Schede Mensili - Marzo 2017 - Dnca

 
Schede Mensili - Marzo 2017 - Dnca
Schede Mensili - Marzo 2017
Schede Mensili - Marzo 2017 - Dnca
DNCA Invest - Serenité Plus
                                                                                                                             Fondo Obbligazionario

Schede Mensili                    | 31 marzo 2017                                                                            Classe A : ISIN LU1490785414 - Ticker Bloomberg DNSPAAE LX

 Data di lancio: 3 novembre 2016                                                                    Paesi di Distribuzione

    OBIETTIVO D'INVESTIMENTO                                                                                                   DATI AL 31/03/2017
                                                                                                                                                                                                                                                   Indice di
Il comparto mira a realizzare un rendimento superiore al                                                                                                                                                            Fondo
                                                                                                                                                                                                                                                riferimento *
Bloomberg Eurozone Sovereign Bond Index su 1-3 anni,
calcolato con cedole reinvestite, nel periodo di investimento                                                           Performance YTD                                                                                  -                                  -
raccomandato (2 anni).                                                                                                  Performance 2016                                                                                 -                                  -

    COMMENTO DI GESTIONE
La volatilità dei mercati è rimasta particolarmente contenuta
nel corso del primo trimestre. Negli Stati Uniti aumenta la
perplessità circa la capacità del nuovo governo di
                                                                                                                      *BLOOMBERG EUROZONE SOVEREIGN BOND INDEX 1-3 YEARS
implementare alcune riforme promesse durante la campagna
presidenziale. Nell’Eurozona sia i dati microeconomici che
quelli macroeconomici pubblicati nelle ultime settimane                                                                          PRINCIPALI CARATTERISTICHE AL 31/03/2017
confermano il miglioramento congiunturale tangibile da diversi                                                          NAV                                                         100,4 €           Attivo Netto                                                 45 M €
mesi, che lascia intravedere una ripresa più solida del previsto.
                                                                                                                        Rendimento medio                                              0,94%           Mod. Duration                                                    1,61
I mercati azionari dell’Eurozona stanno scontando questo                                                                Scadenza media (anni)                                            1,81         Obbligazioni                                                  72,9%
scenario positivo, come dimostrato dall’indice EURO STOXX 50
Net return (+6,82% nel trimestre). La situazione sui mercati
obbligazionari è più contrastante: se gli indici corporate stanno
ancora registrando performance positive, grazie a rendimenti
più elevati, i titoli governativi risentono automaticamente del
miglioramento delle prospettive di crescita e d’inflazione.

Le operazioni effettuate di recente sono state soprattutto
quelle relative al proseguimento della riduzione del                                                                       Il fondo é stato creato da meno di un anno : non esistono dati
posizionamento nell’obbligazione convertibile Caixa 2017 e                                                                sufficienti per fornire indicazioni utili delle performance passate.
nella liquidazione della posizione in Air France 2023, entrambe
con rendimenti negativi, a favore di obbligazioni con
rendimenti superiori (AmericaMovil/KPN 2020, Vallourec 2019,
Air France 2018, CNH 2019). Il titolo Commerzbank con
scadenza marzo 2019 è stato inoltre conferito all’offerta di
rimborso dell’emittente, a un tasso prossimo allo zero.
                                                                                                                               RIPARTIZIONE PER CLASSE DI ATTIVI
Nonostante le preoccupazioni per il rischio politico, gli
investitori internazionali stanno prendendo atto del                                                                                Obbligazioni a tasso fisso                                                                                                   39,3%
miglioramento in corso in Europa. I flussi di capitali investiti in
                                                                                                                                                             Liquidità                                                               26,4%
titoli azionari europei sono diventati i più elevati da un anno.
Per quanto riguarda la BCE, l’imminenza delle scadenze                                                                          Titoli partecipativi e perpetui                                          13,4%
elettorali francesi e la relativa inerzia dell’inflazione core
                                                                                                                                     Obbligazioni C onvertibili                                   10,3%
garantiscono il mantenimento di una politica monetaria ancora
accomodante per diversi mesi. Questo contesto dovrebbe                                                                                Obbligazioni indicizzate                              7,4%

continuare a sostenere le obbligazioni con scadenze brevi e/o                                                                 Obbligazioni a tasso variabile                      2,5%
convertibili in azioni.
                                                                                                                                               Azioni e assimilati            0,6%

Redatto il 3 aprile 2017.

Philippe CHAMPIGNEULLE - Romain GRANDIS                                                                                        PROFILO DI RISCHIO E DI RENDIMENTO
Adrien LE CLAINCHE                                                                                                      Rischio più basso                                                                                                                 Rischio più elevato

                                                                                                                        Rendimento potenziale più basso                                                                                  Rendimento potenziale più elevato

                                                                                                                                1                     2                     3                     4                      5                     6                     7

                                                                                                                       L'esposizione ai mercati obbligazionari illustra il livello di rischio del presente fondo

  DNCA Finance, Succursale di Milano - Via Dante, 9 20123 Milano Italia – Tel: +39020062281. DNCA Investments è un marchio commerciale di DNCA Finance. Le performance passate non costituiscono in alcun modo garanzia di quelle future. Le performance
  incorporano le commissioni di gestione. Le performance sono calcolate da DNCA FINANCE. Avvertenza: Il presente documento promozionale è uno strumento di presentazione semplificato e non costituisce né un’offerta di sottoscrizione né una consulenza in
  materia di investimenti. Il presente documento non può essere riprodotto, divulgato, comunicato, in tutto o in parte, senza la precedente autorizzazione della società di gestione. L’accesso ai prodotti e servizi illustrati potrebbe essere soggetto a limitazioni per
  determinati individui o in determinati Paesi. Il trattamento fiscale dipende dalla situazione dei singoli soggetti. Il KIID deve essere inviato al ottoscrittore prima di ogni sottoscrizione. Per ulteriori informazioni sulle strategie e l’insieme delle commissioni,
  consultare il prospetto, il KIID e le eventuali altre informazioni normative disponibili sul nostro sito www.dnca-investments.com o gratuitamente, su semplice richiesta, presso la sede della società di gestione e presso i soggetti collocatori. In conformità alla
  normativa vigente, inviando una semplice richiesta il cliente può ricevere delucidazioni sulle modalità di remunerazione relative alla distribuzione di questo prodotto. Il regolamento e la metodologia dei premi conseguiti sono accessibili sul sito
  http://www.dnca-investments.com/it/documenti. DNCA Finance - 19, place Vendôme - 75001 Parigi - tel.: +33 (0)1 58 62 55 00 - e-mail: dnca@dnca-investments.com - www.dnca-investments.com. Società di gestione autorizzata dall'Autorità dei mercati
  finanziari (Autorité des Marchés Financiers) in data 18 agosto 2000 con numero di registrazione GP 00-030
Schede Mensili - Marzo 2017 - Dnca
DNCA Invest - European Bond Opportunities
                                                                                                                             Fondo Obbligazionario

Schede Mensili                    | 31 marzo 2017                                                                            Classe A : ISIN LU0284393930 - Ticker Bloomberg LEOEURA LX EQUITY

 Data di lancio: 14 aprile 2008                                                                     Paesi di Distribuzione

    OBIETTIVO D'INVESTIMENTO                                                                                                      DATI AL 31/03/2017
                                                                                                                                                                                                                                                   Indice di
Il comparto mira a realizzare un rendimento superiore rispetto                                                                                                                                                      Fondo
all'indice FTSE MTS Global nel periodo d'investimento consigliato
                                                                                                                                                                                                                                                riferimento *
(2 anni).                                                                                                               Performance YTD                                                                              1,24%                             -1,40%
                                                                                                                        Performance 2016                                                                             3,67%                              3,11%
    COMMENTO DI GESTIONE                                                                                                Performance annualizzata a 5 anni                                                            3,64%                              5,23%
La volatilità dei mercati è rimasta particolarmente contenuta nel                                                       Volatilità a 1 anno                                                                          2,81%                              4,26%
corso del primo trimestre. Negli Stati Uniti aumenta la perplessità                                                     Volatilità a 3 anni                                                                          3,78%                              4,23%
circa la capacità del nuovo governo di implementare alcune riforme                                                      Volatilità a 5 anni                                                                          3,30%                              3,87%
promesse durante la campagna presidenziale. Nell’Eurozona sia i
dati microeconomici che quelli macroeconomici pubblicati nelle                                                        *FTSE MTS Global
ultime settimane confermano il miglioramento congiunturale                                                           Le performance passate non costituiscono in alcun modo un indicatore di quelle future
tangibile da diversi mesi, che lascia intravedere una ripresa più
solida del previsto.                                                                                                              PRINCIPALI CARATTERISTICHE AL 31/03/2017
                                                                                                                        NAV                                                         141,1 €           Attivo Netto                                                 59 M €
La situazione sui mercati obbligazionari è più contrastante: se gli
                                                                                                                        Rendimento medio                                              1,74%           Mod. Duration                                                    2,28
indici corporate stanno ancora registrando performance positive,
grazie a rendimenti più elevati, i titoli governativi risentono                                                         Scadenza media (anni)                                            2,62         Obbligazioni                                                  95,0%
automaticamente del miglioramento delle prospettive di crescita e
d’inflazione.                                                                                                                  PERFORMANCE DAL 14/04/2008
A fronte di un indice di riferimento in calo di -1,40%, nel trimestre                                                                       DNC A Invest -E uropean Bond opportunities - A
                                                                                                                            160             FTS E MTS Global
European Bond Opportunities ha registrato un rialzo pari a +1,24%,
trainato prevalentemente dagli investimenti in obbligazioni                                                                 150                                                                                                                             51,42%
convertibili – va sottolineato l’apprezzamento del 10%
dell’emissione Indra Sistemas 2023 – e dall’esposizione verso il                                                            140                                                                                                                             41,10%
mercato del credito. Le obbligazioni OHL 2020 e Selecta 2020
                                                                                                                            130
hanno quindi registrato performance significative nel trimestre: la
società spagnola di costruzioni e concessioni è stata caratterizzata                                                        120

da una ripresa della fiducia nell’attuazione del piano di riduzione
                                                                                                                            110
del debito, mentre la società svizzera, specializzata nella
distribuzione di bevande calde, ha annunciato l’acquisizione                                                                100
innovativa del concorrente belga Pelican Rouge, che sosterrà
sinergie significative, e il finanziamento apportato da KKR, suo                                                               04/2008                 01/2010                11/2011                 08/2013                 06/2015                03/2017
principale azionista.
                                                                                                                               RIPARTIZIONE PER CLASSE DI ATTIVI
A seguito dell’attuazione di un’importante ristrutturazione
finanziaria di SoLocal, è stata aperta una posizione
                                                                                                                                      Obbligazioni a tasso fisso                                                                                                 57,6%
nell’obbligazione 2022 a tasso variabile, che offre un rendimento
superiore al 7% per una società in buone condizioni. Dopo aver                                                                         Obbligazioni C onvertibili                                 14,8%
ridotto la posizione nel titolo convertibile Klöckner 2023 a metà
febbraio, il posizionamento è stato aumentato quando il titolo è                                                                  Titoli partecipativi e perpetui                            11,6%
quasi tornato ai precedenti livelli di acquisto. Infine è stato
aumentato il posizionamento nell’obbligazione Vallourec 2019 e in                                                             Obbligazioni a tasso variabile                         5,5%

quella perpetua di Telefonica (opzione di rimborso 2018).
                                                                                                                                        Obbligazioni indicizzate                     5,5%

Mentre in aprile la BCE inizierà a ridurre il piano di acquisti mensile,
                                                                                                                                                             Liquidità              5,0%
di circa venti miliardi di euro, il portafoglio mantiene una duration
modificata ridotta. Un’ingente componente di liquidità viene
conservata per poter approfittare di un’eventuale ripresa della
volatilità sul mercato del credito.                                                                                            PROFILO DI RISCHIO E DI RENDIMENTO
                                                                                                                        Rischio più basso                                                                                                                 Rischio più elevato

Redatto il 3 aprile 2017.                                                                                               Rendimento potenziale più basso                                                                                  Rendimento potenziale più elevato

                                                                                                                                  1                   2                     3                     4                      5                     6                     7
Philippe CHAMPIGNEULLE - Romain GRANDIS
Adrien LE CLAINCHE - Baptiste PLANCHARD
                                                                                                                       L'esposizione ai mercati obbligazionari illustra il livello di rischio del presente fondo

  DNCA Finance, Succursale di Milano - Via Dante, 9 20123 Milano Italia – Tel: +39020062281. DNCA Investments è un marchio commerciale di DNCA Finance. Le performance passate non costituiscono in alcun modo garanzia di quelle future. Le performance
  incorporano le commissioni di gestione. Le performance sono calcolate da DNCA FINANCE. Avvertenza: Il presente documento promozionale è uno strumento di presentazione semplificato e non costituisce né un’offerta di sottoscrizione né una consulenza in
  materia di investimenti. Il presente documento non può essere riprodotto, divulgato, comunicato, in tutto o in parte, senza la precedente autorizzazione della società di gestione. L’accesso ai prodotti e servizi illustrati potrebbe essere soggetto a limitazioni per
  determinati individui o in determinati Paesi. Il trattamento fiscale dipende dalla situazione dei singoli soggetti. Il KIID deve essere inviato al ottoscrittore prima di ogni sottoscrizione. Per ulteriori informazioni sulle strategie e l’insieme delle commissioni,
  consultare il prospetto, il KIID e le eventuali altre informazioni normative disponibili sul nostro sito www.dnca-investments.com o gratuitamente, su semplice richiesta, presso la sede della società di gestione e presso i soggetti collocatori. In conformità alla
  normativa vigente, inviando una semplice richiesta il cliente può ricevere delucidazioni sulle modalità di remunerazione relative alla distribuzione di questo prodotto. Il regolamento e la metodologia dei premi conseguiti sono accessibili sul sito
  http://www.dnca-investments.com/it/documenti. DNCA Finance - 19, place Vendôme - 75001 Parigi - tel.: +33 (0)1 58 62 55 00 - e-mail: dnca@dnca-investments.com - www.dnca-investments.com. Società di gestione autorizzata dall'Autorità dei mercati
  finanziari (Autorité des Marchés Financiers) in data 18 agosto 2000 con numero di registrazione GP 00-030
Schede Mensili - Marzo 2017 - Dnca
DNCA Invest - Convertibles
                                                                                                                              Obbligazioni Convertibili

 Schede Mensili                    | 31 marzo 2017                                                                            Classe A : ISIN LU0401809073 - Ticker Bloomberg LDNCACA LX EQUITY

 Data di lancio: 17 dicembre 2008                                                                   Paesi di Distribuzione

        OBIETTIVO D'INVESTIMENTO                                                                                                  DATI AL 31/03/2017
                                                                                                                                                                                                                                                         Indice di
  Il comparto mira a conseguire una rivalutazione del capitale con bassa                                                                                                                                                    Fondo
volatilità, investendo in obbligazioni convertibili. Nell'ambito di un
                                                                                                                                                                                                                                                      riferimento *
approccio di gestione discrezionale, la composizione del portafoglio non                                                 Performance YTD                                                                                     2,00%                           1,64%
tenterà di replicare la composizione di un indice di riferimento dal punto                                               Performance 2016                                                                                    0,89%                           -0,21%
di vista geografico e settoriale. Tuttavia, l'indice Exane Euro Convertibles
può essere utilizzato come indicatore di riferimento a posteriori nel                                                    Performance annualizzata a 5 anni                                                                   4,96%                           5,56%
periodo d'investimento consigliato (5 anni).                                                                             Volatilità a 1 anno                                                                                 3,08%                           4,29%
        COMMENTO DI GESTIONE                                                                                             Volatilità a 3 anni                                                                                 4,92%                           6,00%

   La pubblicazione di dati economici positivi sostiene la performance dei
                                                                                                                         Volatilità a 5 anni                                                                                 4,49%                           5,48%
mercati azionari europei e del Nord America. Tuttavia il potenziale di                                                 * Exane Euro Convert Index
valorizzazione resta più significativo in Europa, che risulta penalizzata da                                          Le performance passate non costituiscono in alcun modo un indicatore di quelle future
uno sconto legato alle varie scadenze politiche. Questo fattore giustifica
parzialmente le scarse dinamiche in termini di flussi di investimento verso                                                        PRINCIPALI CARATTERISTICHE AL 31/03/2017
quest’area geografica, e ciò nonostante le aspettative sugli utili abbiano                                                NAV                                                                     163,33 €         Attivo Netto                                        722 M €
subito una revisione al rialzo. La BCE mantiene il suo atteggiamento                                                      Delta***                                                                 32,33%          Rendimento medio                                       0,08%
accomodante, in un contesto in cui l’inflazione sottostante non evidenzia
                                                                                                                          Mod. Duration                                                                  3,32      Premio medio                                            56,25
segni di rallentamento. Questo posizionamento resta oggetto di dibattito,
e si concretizza in una volatilità che caratterizza la parità euro/dollaro.                                               Scadenza media (anni)                                                          3,92      Tracking Error**                                            2,6
Tuttavia, al momento non si rileva alcuna convergenza con una politica                                                    Numero di titoli                                                                 53
monetaria adottata dalla Fed, che conferma la propria intenzione di
effettuare tre rialzi dei tassi di interesse nel 2017. In Europa le obbligazioni                                                   PERFORMANCE DAL 17/12/2008
convertibili registrano una performance di tutto rispetto, guidata dal driver
                                                                                                                           170
                                                                                                                                              DNCA Invest -CONVE R TIBLE S - A                                                                                    65,91%
azionario. Il mercato primario non riesce comunque a garantire l’attività
                                                                                                                           160
                                                                                                                                              E xane E uro C onvert Index                                                                                         63,33%
necessaria al rinnovamento del settore: sono state proposte soltanto tre
                                                                                                                           150
operazioni, per un importo complessivo pari a 1,4 miliardi di euro.
   Il fondo DNCA Invest Convertibles registra una performance pari a                                                       140

+2,00%, rispetto a +1,64% dell’indice di riferimento, l’Exane ECI in euro. Il                                              130

fondo ha sottoscritto il collocamento sul mercato primario lanciato da                                                     120

SNAM, società attiva nella gestione dei gasdotti europei. Con un rating                                                    110

“investment grade”, questa emissione consente al fondo di beneficiare di                                                   100

uno strumento d’investimento difensivo, che lo espone verso una società                                                        12/2008                    08/2010                       04/2012                12/2013               08/2015               03/2017
leader del settore in Italia. Sul mercato secondario, il fondo ha introdotto
in portafoglio l’emissione Sacyr 2019, e ha aumentato l’esposizione verso i                                                      PRINCIPALI PAESI                                                               RIPARTIZIONE PER PROFILO
seguenti titoli: Telefonica 2021, Indra 2023, FCT/Iren 2020 e Veolia 2021.
Queste operazioni sono state finanziate dalla liquidazione totale della                                                                   FRANCIA                                                  37,5%
                                                                                                                                                                                                                         Profilo obbligazioni                            42,6%
posizione nella società mineraria Eramet, oltre che da una riduzione del
                                                                                                                                          ITALIA                                                   26,1%                         Profilo misto                         37,9%
posizionamento nell’emissione Valéo 2021. Inoltre la società Econocom ha
esercitato l’opzione di rimborso anticipato, che le ha consentito di                                                                                                                                                           Profilo azioni             9,0%
                                                                                                                                          SPAGNA                                                   11,7%
convertire tutti i titoli obbligazionari in azioni. Poiché non è stato possibile
                                                                                                                                                                                                                    Obbligazioni TP/F C P             2,4%
liquidare la posizione detenuta dal fondo a condizioni favorevoli, si è                                                                   REGNO UNITO                                                   8,3%
deciso di convertire una parte della posizione in portafoglio per poter                                                                                                                                                               Liquidità           8,2%
vendere le azioni nel corso delle prossime settimane. Infine il fondo ha                                                                  GERMANIA                                                      5,7%
sottoscritto tre operazioni sul mercato primario statunitense, incentrate
su tre tematiche particolari: Pacira Pharmaceuticals (settore farmaceutico),                                                       RIPARTIZIONE SETTORIALE                                                      RIPARTIZIONE PER SCADENZA
Silicon Laboratories (fornitore di materiali e soluzioni per il settore
tecnologico) e Tesla (veicoli elettrici).                                                                                               Telecomunicazioni                                       18,9%
                                                                                                                                                                                                                                               7,3%
                                                                                                                                                  Industriale                               16,4%                   < 1 anno
   Non riuscendo a beneficiare di un mercato primario sostanzialmente di                                                             Viaggi e tempo libero                       9,7%

buona qualità, il fondo riesce a individuare opportunità d’investimento nel                                                                    Tecnologico                   8,1%
                                                                                                                                                 Costruzioni                 7,8%                                   1 - 2 anni            6,1%
mercato secondario che presenta caratteristiche tecniche più interessanti.                                                                  S ervizi pubblici            5,3%
                                                                                                                                                    Bancario           4,1%
Sull’insieme delle obbligazioni convertibili cosiddette miste, il livello di                                                                Automobilistico            4,0%                                         2 - 3 anni                            15,6%
                                                                                                                                          Beni di consumo             3,8%
valutazione misurata dalla volatilità implicita è pari a 25,9% alla fine di                                                                   Distribuzione          3,3%
                                                                                                                                                 E nergetico         3,1%
                                                                                                                                                                                                                    3 - 4 anni                               19,3%
marzo (rispetto a 25,2% del livello minimo storico). Prosegue il                                                                             Materie Prime         2,1%

deterioramento del rendimento su questo mercato, e diventa necessario                                                                                 Media       1,2%
                                                                                                                                 Agroalimentare e bevande        1,2%
                                                                                                                                                                                                                    4 - 5 anni                                           27,3%
essere ancora più selettivi su tutti i profili e le opportunità di investimento                                                                 Immobiliare     0,3%
                                                                                                                                                    Liquidità                 8,2%
                                                                                                                                                                                                                     > 5 anni
selezionati. Il fondo presenta un profilo delta/rendimento pari a 32,33% e                                                            Obbligazioni TP/F CP          2,4%                                                                                             24,3%
a 0,08%, a fronte rispettivamente di 41% e -3,58% dell’indice di
riferimento.
   Redatto il 3 aprile 2017.                                                                                                       PROFILO DI RISCHIO E DI RENDIMENTO
                                                                                                                          Rischio più basso                                                                                                                      Rischio più elevato
  Igor de MAACK - Felix HARON, CFA
                                                                                                                          Rendimento potenziale più basso                                                                                       Rendimento potenziale più elevato
** Indica lo scostamento della performance del fondo rispetto a quella del suo
benchmark                                                                                                                         1                       2                        3                       4                     5                    6                   7
***Delta : Il Delta misura la sensibilità di un’obbligazione convertibile alla
variazione del valore di conversione dell’azione sottostante.                                                           L'esposizione ai mercati azionari e/o obbligazionari illustra il livello di rischio del presente fondo

   DNCA Finance, Succursale di Milano - Via Dante, 9 20123 Milano Italia – Tel: +39020062281. DNCA Investments è un marchio commerciale di DNCA Finance. Le performance passate non costituiscono in alcun modo garanzia di quelle future. Le performance
   incorporano le commissioni di gestione. Le performance sono calcolate da DNCA FINANCE. Avvertenza: Il presente documento promozionale è uno strumento di presentazione semplificato e non costituisce né un’offerta di sottoscrizione né una consulenza in
   materia di investimenti. Il presente documento non può essere riprodotto, divulgato, comunicato, in tutto o in parte, senza la precedente autorizzazione della società di gestione. L’accesso ai prodotti e servizi illustrati potrebbe essere soggetto a limitazioni per
   determinati individui o in determinati Paesi. Il trattamento fiscale dipende dalla situazione dei singoli soggetti. Il KIID deve essere inviato al ottoscrittore prima di ogni sottoscrizione. Per ulteriori informazioni sulle strategie e l’insieme delle commissioni,
   consultare il prospetto, il KIID e le eventuali altre informazioni normative disponibili sul nostro sito www.dnca-investments.com o gratuitamente, su semplice richiesta, presso la sede della società di gestione e presso i soggetti collocatori. In conformità alla
   normativa vigente, inviando una semplice richiesta il cliente può ricevere delucidazioni sulle modalità di remunerazione relative alla distribuzione di questo prodotto. Il regolamento e la metodologia dei premi conseguiti sono accessibili sul sito
   http://www.dnca-investments.com/it/documenti. DNCA Finance - 19, place Vendôme - 75001 Parigi - tel.: +33 (0)1 58 62 55 00 - e-mail: dnca@dnca-investments.com - www.dnca-investments.com. Società di gestione autorizzata dall'Autorità dei mercati
   finanziari (Autorité des Marchés Financiers) in data 18 agosto 2000 con numero di registrazione GP 00-030
Schede Mensili - Marzo 2017 - Dnca
DNCA Invest - Miura
                                                                                                                               Fondo Absolute Return

   Schede Mensili                     | 31 marzo 2017                                                                          Classe A : ISIN LU0512124362 - Ticker Bloomberg LEOMIUA LX EQUITY

   Data di lancio: 25 maggio 2010                                                                     Paesi di Distribuzione

     OBIETTIVO D'INVESTIMENTO                                                                                                     DATI AL 31/03/2017
                                                                                                                                                                                                                                                      Indice di
Il comparto cerca di raggiungere un rendimento positivo superiore al tasso                                                                                                                                             Fondo
privo di rischio rappresentato dal tasso EONIA. Tale rendimento viene                                                                                                                                                                              riferimento *
conseguito associandolo a una volatilità inferiore rispetto al mercato                                                    Performance YTD                                                                              1,88%                             -0,09%
azionario mediante l'indice Eurostoxx 50.                                                                                 Performance 2016                                                                             0,39%                             -0,32%
                                                                                                                          Performance annualizzata a 5 anni                                                            4,03%                             -0,04%
     COMMENTO DI GESTIONE                                                                                                 Volatilità a 1 anno                                                                          3,76%                             17,00%
                                                                                                                          Volatilità a 3 anni                                                                          3,32%                             20,37%
Il mese di marzo è stato contrassegnato da un rialzo dei mercati azionari,
come dimostrato dall’apprezzamento mensile del 5,65%, registrato                                                          Volatilità a 5 anni                                                                          4,52%                             19,66%
dall’indice EUROSTOXX 50 NR. Questa performance positiva è per buona                                                    *Indice di performance : EONIA ; Indice di volatilità : Eurostoxx 50
parte riconducibile alle pubblicazioni dei risultati aziendali, che confermano                                         Le performance passate non costituiscono in alcun modo un indicatore di quelle future
una situazione economica in miglioramento. Inoltre gli ultimi sondaggi, che
in Francia danno scarse possibilità di vittoria elettorale di Marine Le Pen, e                                                    PRINCIPALI CARATTERISTICHE AL 31/03/2017
l’esito delle elezioni nei Paesi Bassi dimostrano che l’ascesa del populismo                                             NAV                                                       127,04 €              Attivo Netto                                             854 M €
e del sentiment “antieuropeista” sta registrando una battuta d’arresto. Ci                                               Esposizione lorda                                              166%             Esposizione netta                                             8,2%
auguriamo che l’esito delle elezioni in Francia, il mese prossimo, confermi
                                                                                                                         Esposizione netta (corretta                                     5,9%            Posizioni Long                                                    50
quanto da noi esposto in questo commento mensile, poiché ovviamente la
prosecuzione dell’integrazione europea sarà fondamentale in termini di                                                   per il Beta)
prospettive economiche mondiali a medio termine. Qualsiasi passo
indietro sarebbe infatti molto negativo, in particolare se dovesse rimettere
                                                                                                                                   PERFORMANCE DAL 25/05/2010
                                                                                                                            130
in discussione la moneta unica. Coloro che mettono a confronto questo                                                                       DNCA Invest -MIUR A - A
rischio con la BREXIT commettono un errore. Innanzitutto riteniamo che sul                                                  125             E ONIA
                                                                                                                                                                                                                                                              25,78%
lungo periodo la BREXIT avrà ricadute pesanti per il cittadino britannico
                                                                                                                            120
(deprezzamento della valuta, rialzo dei tassi d’interesse e calo del potere
d’acquisto). Inoltre soprattutto, la grande differenza è determinata dal                                                    115
fatto che rimettere in discussione la zona dell’euro pregiudicherebbe
l’esistenza stessa di una valuta, l’euro; un’eventualità che nulla ha a che fare                                            110

con la situazione britannica, e che a nostro avviso rappresenterebbe un
                                                                                                                            105
grave rischio per l’economia globale.
                                                                                                                            100
                                                                                                                                                                                                                                                              1,09%
Nel mese di marzo, MIURA ha registrato un rialzo di 89pb. Tra i fattori che
                                                                                                                                05/2010                 10/2011                02/2013                   07/2014               11/2015                 03/2017
hanno contribuito al conseguimento di questa performance positiva,
evidenziamo in particolare il buon andamento dei titoli inseriti tra le nostre                                                     Principali Long                                                         Principali Short
convinzioni relative, appartenenti soprattutto al settore delle società di
                                                                                                                                       IMPERIAL BRANDS                                          4,9%           HPC                                                             5,3%
servizi e di consulenza informatici (Cap Gemini a +7% nel mese e Sopra a
+12%), ai settori della tecnologia, media e telecomunicazioni (Lagardère a                                                             PUBLICIS GROUPE                                          4,6%           Distribuzione                                                   4,5%
+16% e Telefonica a +9%), o dei beni di lusso (Moncler a +14% e LVMH a                                                                 CAP GEMINI                                               4,6%           STOXX 600 Technology                                            4,1%
+9%). Inoltre nel corso del mese alcuni titoli piuttosto costosi, che
                                                                                                                                       ACCOR                                                    4,1%           Viaggi e tempo libero                                           4,1%
costituiscono la componente short del portafoglio, si sono
tendenzialmente mostrati pressoché stabili, e anche questo ha sostenuto                                                                ATOS ORIGIN                                              3,7%           STOXX 600 HPC                                                   3,8%
la performance. A livello di movimenti abbiamo aumentato il
posizionamento in Vivendi, a seguito della forte flessione registrata da due                                                       RIPARTIZIONE SETTORIALE
mesi a questa parte. Abbiamo inoltre liquidato la posizione in LVMH a                                                                                                                         Long           S hort
favore di Richemont. Nel corso degli ultimi dodici mesi, questo gruppo
svizzero ha nettamente sottoperformato il settore dei beni di lusso, e                                                         50%
riteniamo che dovrebbe beneficiare del miglioramento dell’attività in Cina.
                                                                                                                               25%                                                                       57%
Alla fine di marzo l’esposizione netta del fondo corretta per il beta si attesta                                                                            30%
a 5,9%, in linea con quella registrata alla fine di febbraio (+4,6%).                                                             0%
Quest’ultima resta concentrata in titoli che generano cospicui free cash-                                                                                   -26%                                         -23%                                        -30%
flow, e che possono beneficiare del processo di digitalizzazione                                                              -25%

dell’economia globale. Oltre a questa esposizione netta ridotta, e in linea                                                                              Difensivi                                       C iclici                                  F utures
con la filosofia del fondo, nelle prossime settimane sarà la selezione titoli a
determinare buona parte della performance di MIURA, e non
l’orientamento del mercato.
                                                                                                                                   INDICATORI DI RISCHIO
Redatto il 3 aprile 2017.                                                                                                  Indice di Sharpe**                                                              0,57

Cyril FREU - Mathieu PICARD - Boris BOURDET - Pierre PINCEMAILLE
                                                                                                                                   PROFILO DI RISCHIO E DI RENDIMENTO
                                                                                                                           Rischio più basso                                                                                                                  Rischio più elevato

                                                                                                                           Rendimento potenziale più basso                                                                                 Rendimento potenziale più elevato

**(Performance annualizzata del fondo – tasso senza rischio
                                                                                                                                  1                     2                     3                      4                     5                     6                     7
annuale)/volatilità. Questa proporzione permette la stima del rapporto                                                   L'esposizione ai mercati azionari e/o obbligazionari illustra il livello di rischio del presente fondo
rischio/rendimento di un fondo.
   DNCA Finance, Succursale di Milano - Via Dante, 9 20123 Milano Italia – Tel: +39020062281. DNCA Investments è un marchio commerciale di DNCA Finance. Le performance passate non costituiscono in alcun modo garanzia di quelle future. Le performance
   incorporano le commissioni di gestione. Le performance sono calcolate da DNCA FINANCE. Avvertenza: Il presente documento promozionale è uno strumento di presentazione semplificato e non costituisce né un’offerta di sottoscrizione né una consulenza in
   materia di investimenti. Il presente documento non può essere riprodotto, divulgato, comunicato, in tutto o in parte, senza la precedente autorizzazione della società di gestione. L’accesso ai prodotti e servizi illustrati potrebbe essere soggetto a limitazioni per
   determinati individui o in determinati Paesi. Il trattamento fiscale dipende dalla situazione dei singoli soggetti. Il KIID deve essere inviato al ottoscrittore prima di ogni sottoscrizione. Per ulteriori informazioni sulle strategie e l’insieme delle commissioni,
   consultare il prospetto, il KIID e le eventuali altre informazioni normative disponibili sul nostro sito www.dnca-investments.com o gratuitamente, su semplice richiesta, presso la sede della società di gestione e presso i soggetti collocatori. In conformità alla
   normativa vigente, inviando una semplice richiesta il cliente può ricevere delucidazioni sulle modalità di remunerazione relative alla distribuzione di questo prodotto. Il regolamento e la metodologia dei premi conseguiti sono accessibili sul sito
   http://www.dnca-investments.com/it/documenti. DNCA Finance - 19, place Vendôme - 75001 Parigi - tel.: +33 (0)1 58 62 55 00 - e-mail: dnca@dnca-investments.com - www.dnca-investments.com. Società di gestione autorizzata dall'Autorità dei mercati
   finanziari (Autorité des Marchés Financiers) in data 18 agosto 2000 con numero di registrazione GP 00-030
Schede Mensili - Marzo 2017 - Dnca
DNCA Invest - Miuri
                                                                                                                               Fondo Absolute Return

   Schede Mensili                     | 31 marzo 2017                                                                          Classe A : ISIN LU0641745921 - Ticker Bloomberg DMIURAE LX EQUITY

   Data di lancio: 29 ottobre 2013                                                                    Paesi di Distribuzione

     OBIETTIVO D'INVESTIMENTO                                                                                                     DATI AL 31/03/2017
                                                                                                                                                                                                                                                      Indice di
Il Comparto si prefigge di raggiungere un rendimento positivo annuo                                                                                                                                                    Fondo
superiore al tasso privo di rischio rappresentato dal tasso EONIA. Tale                                                                                                                                                                            riferimento *
rendimento viene conseguito associando lo stesso a una volatilità annuale                                                 Performance YTD                                                                              1,49%                             -0,09%
inferiore al 5%.                                                                                                          Performance 2016                                                                             0,58%                             -0,32%
                                                                                                                          Performance annualizzata dal lancio                                                          3,21%                             -0,12%
     COMMENTO DI GESTIONE
                                                                                                                          Volatilità a 1 anno                                                                          2,91%                             17,00%
Il mese di marzo è stato contrassegnato da un rialzo dei mercati azionari,
                                                                                                                          Volatilità a 3 anni                                                                          3,06%                             20,37%
come dimostrato dall’apprezzamento mensile del 5,65%, registrato
dall’indice EUROSTOXX 50 NR. Questa performance positiva è per buona                                                      Volatilità dal lancio                                                                        3,71%                             19,66%
parte riconducibile alle pubblicazioni dei risultati aziendali, che confermano                                          *Indice di performance : EONIA ; Indice di volatilità : Eurostoxx 50
una situazione economica in miglioramento. Inoltre gli ultimi sondaggi, che                                            Le performance passate non costituiscono in alcun modo un indicatore di quelle future
in Francia danno scarse possibilità di vittoria elettorale di Marine Le Pen, e
l’esito delle elezioni nei Paesi Bassi dimostrano che l’ascesa del populismo                                                      PRINCIPALI CARATTERISTICHE AL 31/03/2017
e del sentiment “antieuropeista” sta registrando una battuta d’arresto. Ci                                               NAV                                                       111,43 €              Attivo Netto                                          2 650 M €
auguriamo che l’esito delle elezioni in Francia, il mese prossimo, confermi                                              Esposizione lorda                                              141%             Esposizione netta                                           10,4%
quanto da noi esposto in questo commento mensile, poiché ovviamente la
prosecuzione dell’integrazione europea sarà fondamentale in termini di                                                   Esposizione netta (corretta                                     9,3%            Posizioni Long                                                    53
prospettive economiche mondiali a medio termine. Qualsiasi passo                                                         per il Beta)
indietro sarebbe infatti molto negativo, in particolare se dovesse rimettere
in discussione la moneta unica. Coloro che mettono a confronto questo                                                              PERFORMANCE DAL 30/10/2013
rischio con la BREXIT commettono un errore. Innanzitutto riteniamo che sul                                                  112
                                                                                                                                            DNCA Invest -MIUR I - A
lungo periodo la BREXIT avrà ricadute pesanti per il cittadino britannico                                                                   E ONIA
                                                                                                                                                                                                                                                              11,23%
(deprezzamento della valuta, rialzo dei tassi d’interesse e calo del potere                                                 110

d’acquisto). Inoltre soprattutto, la grande differenza è determinata dal
                                                                                                                            108
fatto che rimettere in discussione la zona dell’euro pregiudicherebbe
l’esistenza stessa di una valuta, l’euro; un’eventualità che nulla ha a che fare                                            105
con la situazione britannica, e che a nostro avviso rappresenterebbe un
grave rischio per l’economia globale.                                                                                       102
Nel mese di marzo MIURI ha registrato un rialzo di 71pb. Tra i titoli che
hanno contribuito al conseguimento di questa performance positiva                                                           100
                                                                                                                                                                                                                                                              -0,40%
evidenziamo il buon andamento delle società in portafoglio appartenenti a
                                                                                                                                10/2013                 07/2014                03/2015                   11/2015               07/2016                 03/2017
quei settori che beneficiano della digitalizzazione, come ad esempio le
società di servizi e di consulenza informatici (Cap Gemini a +7% nel mese, e                                                       Principali Long                                                         Principali Short
Sopra a +12%) o ad altri settori nell’ambito della tecnologia, dei media e
                                                                                                                                       PUBLICIS GROUPE                                          4,8%           CAC 40 INDEX                                                17,2%
delle telecomunicazioni (Lagardère a +16% e Telefonica a +9%). Va inoltre
sottolineato l’andamento positivo del settore dei beni di lusso (Moncler a                                                             IMPERIAL BRANDS                                          4,4%           DAX INDEX                                                   11,0%
+14% e LVMH a +9%), che beneficia di un rimbalzo significativo delle                                                                   ATOS ORIGIN                                              4,3%           EURO STOXX 50                                                   9,2%
vendite in Cina. Inoltre si deve notare che nel corso del mese alcuni settori
                                                                                                                                       CAP GEMINI                                               4,3%           STOXX 600 Travel & Leisure                                      4,0%
costosi, che costituiscono la componente short del portafoglio, si sono
tendenzialmente mostrati pressoché stabili (come ad esempio il settore                                                                 ACCOR                                                    4,0%           STOXX 600 Industrial Goods & Service                            3,5%
alimentare/bevande che nel mese ha registrato un rialzo modesto pari a
1,6%), fattore che ha avuto un impatto positivo sulla performance. A livello                                                       RIPARTIZIONE SETTORIALE
di movimenti abbiamo aumentato il posizionamento in Vivendi, a seguito                                                                                                                        Long           S hort
della forte flessione registrata da due mesi a questa parte. Abbiamo inoltre
liquidato la posizione in LVMH a favore di Richemont. Nel corso degli ultimi                                                   50%
dodici mesi, questo gruppo svizzero ha nettamente sottoperformato il
                                                                                                                               25%                                                                       52%
settore dei beni di lusso, e riteniamo che possa beneficiare del                                                                                            24%
miglioramento della sua attività in Cina.                                                                                         0%                        -10%                                         -18%
Alla fine di marzo, l’esposizione netta del fondo corretta per il beta si                                                                                                                                                                            -37%
                                                                                                                              -25%
attesta a 9,3%, rispetto a 10% alla fine di febbraio. Quest’ultima è
concentrata in titoli che generano cospicui free cash-flow, che risultano
                                                                                                                                                         Difensivi                                       C iclici                                  F utures
sottovalutati rispetto ai loro multipli storici di valutazione, e che possono
beneficiare del processo di digitalizzazione dell’economia globale. Oltre a
questa esposizione netta, e in linea con la filosofia del fondo, nelle
prossime settimane sarà la selezione titoli a determinare buona parte della
                                                                                                                                   INDICATORI DI RISCHIO
performance di MIURI e non l’orientamento del mercato.                                                                     Indice di Sharpe**                                                              0,63
Redatto il 3 aprile 2017.
                                                                                                                                   PROFILO DI RISCHIO E DI RENDIMENTO
Cyril FREU - Mathieu PICARD - Boris BOURDET - Pierre PINCEMAILLE                                                           Rischio più basso                                                                                                                  Rischio più elevato

                                                                                                                           Rendimento potenziale più basso                                                                                 Rendimento potenziale più elevato

**(Performance annualizzata del fondo – tasso senza rischio
                                                                                                                                  1                     2                     3                      4                     5                     6                     7
annuale)/volatilità. Questa proporzione permette la stima del rapporto                                                   L'esposizione ai mercati azionari e/o obbligazionari illustra il livello di rischio del presente fondo
rischio/rendimento di un fondo.
   DNCA Finance, Succursale di Milano - Via Dante, 9 20123 Milano Italia – Tel: +39020062281. DNCA Investments è un marchio commerciale di DNCA Finance. Le performance passate non costituiscono in alcun modo garanzia di quelle future. Le performance
   incorporano le commissioni di gestione. Le performance sono calcolate da DNCA FINANCE. Avvertenza: Il presente documento promozionale è uno strumento di presentazione semplificato e non costituisce né un’offerta di sottoscrizione né una consulenza in
   materia di investimenti. Il presente documento non può essere riprodotto, divulgato, comunicato, in tutto o in parte, senza la precedente autorizzazione della società di gestione. L’accesso ai prodotti e servizi illustrati potrebbe essere soggetto a limitazioni per
   determinati individui o in determinati Paesi. Il trattamento fiscale dipende dalla situazione dei singoli soggetti. Il KIID deve essere inviato al ottoscrittore prima di ogni sottoscrizione. Per ulteriori informazioni sulle strategie e l’insieme delle commissioni,
   consultare il prospetto, il KIID e le eventuali altre informazioni normative disponibili sul nostro sito www.dnca-investments.com o gratuitamente, su semplice richiesta, presso la sede della società di gestione e presso i soggetti collocatori. In conformità alla
   normativa vigente, inviando una semplice richiesta il cliente può ricevere delucidazioni sulle modalità di remunerazione relative alla distribuzione di questo prodotto. Il regolamento e la metodologia dei premi conseguiti sono accessibili sul sito
   http://www.dnca-investments.com/it/documenti. DNCA Finance - 19, place Vendôme - 75001 Parigi - tel.: +33 (0)1 58 62 55 00 - e-mail: dnca@dnca-investments.com - www.dnca-investments.com. Società di gestione autorizzata dall'Autorità dei mercati
   finanziari (Autorité des Marchés Financiers) in data 18 agosto 2000 con numero di registrazione GP 00-030
DNCA Invest - Velador
                                                                                                                               Fondo Absolute Return

   Schede Mensili                     | 31 marzo 2017                                                                          Classe A : ISIN LU1209145538 - Ticker Bloomberg LEOVEAA LX EQUITY

   Data di lancio: 18 maggio 2015                                                                     Paesi di Distribuzione

     OBIETTIVO D'INVESTIMENTO                                                                                                     DATI AL 31/03/2017
                                                                                                                                                                                                                                                      Indice di
Il comparto mira a conseguire un rendimento positivo superiore al                                                                                                                                                      Fondo
seguente indice composito: 25% EURO STOXX 50 NR + 75% EONIA.                                                                                                                                                                                       riferimento *
L'obiettivo del rendimento è perseguito associandolo a una volatilità annua                                               Performance YTD                                                                              3,87%                              1,62%
inferiore all'8%.                                                                                                         Performance 2016                                                                             2,50%                              1,13%
                                                                                                                          Performance annualizzata dal lancio                                                          4,14%                              0,49%
     COMMENTO DI GESTIONE
                                                                                                                          Volatilità a 1 anno                                                                          4,52%                              4,25%
Il mese di marzo è stato contrassegnato da un rialzo dei mercati azionari,
                                                                                                                          Volatilità dal lancio                                                                        4,69%                              5,53%
come dimostrato dall’apprezzamento mensile del 5,65%, registrato
dall’indice EUROSTOXX 50 NR. Questa performance positiva è per buona
parte riconducibile alle pubblicazioni dei risultati aziendali, che confermano                                          *75% EONIA + 25% EURO STOXX 50 NR
una situazione economica in miglioramento. Inoltre gli ultimi sondaggi, che
                                                                                                                       Le performance passate non costituiscono in alcun modo un indicatore di quelle future
in Francia danno scarse possibilità di vittoria elettorale di Marine Le Pen, e
l’esito delle elezioni nei Paesi Bassi dimostrano che l’ascesa del populismo                                                      PRINCIPALI CARATTERISTICHE AL 31/03/2017
e del sentiment “antieuropeista” sta registrando una battuta d’arresto. Ci                                               NAV                                                       107,88 €              Attivo Netto                                             458 M €
auguriamo che l’esito delle elezioni in Francia, il mese prossimo, confermi
                                                                                                                         Esposizione lorda                                              139%             Esposizione netta                                           25,4%
quanto da noi esposto in questo commento mensile, poiché ovviamente la
prosecuzione dell’integrazione europea sarà fondamentale in termini di                                                   Esposizione netta (corretta                                   23,1%             Posizioni Long                                                    55
prospettive economiche mondiali a medio termine. Qualsiasi passo                                                         per il Beta)
indietro sarebbe infatti molto negativo, in particolare se dovesse rimettere
in discussione la moneta unica. Coloro che mettono a confronto questo                                                              PERFORMANCE DAL 18/05/2015
rischio con la BREXIT commettono un errore. Innanzitutto riteniamo che sul                                                  110
                                                                                                                                             DNCA Invest -VE LADOR - A
lungo periodo la BREXIT avrà ricadute pesanti per il cittadino britannico                                                   108                                                                                                                               7,88%
                                                                                                                                             Indice di riferimento *
(deprezzamento della valuta, rialzo dei tassi d’interesse e calo del potere
d’acquisto). Inoltre soprattutto, la grande differenza è determinata dal fatto                                              105

che rimettere in discussione la zona dell’euro pregiudicherebbe l’esistenza                                                 102
stessa di una valuta, l’euro; un’eventualità che nulla ha a che fare con la                                                                                                                                                                                   0,95%
situazione britannica, e che a nostro avviso rappresenterebbe un grave                                                      100

rischio per l’economia globale.                                                                                              98
Nel mese di marzo, VELADOR ha registrato un rialzo pari a 1,57%, rispetto
                                                                                                                             95
a 1,37% dell’indice di riferimento (25% EUROSTOXX 50 NR +75% EONIA).
Tra i titoli che hanno contribuito al conseguimento di questa performance
                                                                                                                                05/2015                 10/2015                02/2016                   06/2016               11/2016                 03/2017
positiva, evidenziamo il buon andamento delle società in portafoglio
appartenenti a quei settori che beneficiano della digitalizzazione, come ad
                                                                                                                                   Principali Long                                                         Principali Short
esempio le società di servizi e di consulenza informatici (Cap Gemini a +7%
                                                                                                                                       CAP GEMINI                                               4,3%           CAC 40 INDEX                                                12,5%
nel mese, e Sopra a+12%), o ad altri settori nell’ambito della tecnologia, dei
media e delle telecomunicazioni (Lagardère e +16% e Telefonica a +9%). Va                                                              IMPERIAL BRANDS                                          4,1%           DAX INDEX                                                   11,6%
inoltre sottolineato l’andamento positivo del settore dei beni di lusso                                                                PUBLICIS GROUPE                                          3,9%           EURO STOXX 50                                                   9,6%
(Moncler a +14% e LVMH e +9%), che beneficia di un rimbalzo significativo
delle vendite in Cina. Inoltre si deve notare che nel corso del mese alcuni                                                            TF1                                                      3,5%           STOXX 600 HPC                                                   4,0%
settori costosi, che costituiscono la componente short del portafoglio, si                                                             VIVENDI                                                  3,2%           STOXX 600 Travel & Leisure                                      3,6%
sono tendenzialmente mostrati pressoché stabili (come ad esempio il
settore alimentare/bevande che nel mese ha registrato un rialzo modesto                                                            RIPARTIZIONE SETTORIALE
pari a 1,6%), fattore che ha avuto un impatto positivo sulla performance. A
                                                                                                                                                                                              Long           S hort
livello di movimenti abbiamo aumentato il posizionamento in Vivendi, a
seguito della forte flessione registrata da due mesi a questa parte.
                                                                                                                               50%
Abbiamo inoltre liquidato la posizione in LVMH a favore di Richemont. Nel
                                                                                                                               25%                                                                       58%
corso degli ultimi dodici mesi, questo gruppo svizzero ha nettamente
                                                                                                                                                            24%
sottoperformato il settore dei beni di lusso, e riteniamo che dovrebbe                                                            0%                        -12%                                         -12%
beneficiare del miglioramento dell’attività in Cina.                                                                                                                                                                                                 -34%
Alla fine di marzo, l’esposizione netta del fondo corretta per il beta si                                                     -25%

attesta a 23,1%, rispetto a 20,6% alla fine di febbraio. Quest’ultima è in gran
                                                                                                                                                         Difensivi                                       C iclici                                  F utures
parte concentrata in titoli che generano cospicui free cash-flow, che
risultano sottovalutati rispetto ai loro multipli storici di valutazione, e che
possono beneficiare del processo di digitalizzazione dell’economia globale.
Poiché l’esposizione netta del fondo si avvicina a quella dell’indice di                                                           INDICATORI DI RISCHIO
riferimento (25%), nelle prossime settimane sarà la selezione titoli a                                                     Indice di Sharpe**                                                              1,44
determinare buona parte della performance relativa di VELADOR rispetto
al benchmark, e non l’orientamento del mercato.                                                                                    PROFILO DI RISCHIO E DI RENDIMENTO
Redatto il 3 aprile 2017.                                                                                                  Rischio più basso                                                                                                                  Rischio più elevato

Cyril FREU - Mathieu PICARD - Boris BOURDET - Pierre PINCEMAILLE                                                           Rendimento potenziale più basso                                                                                 Rendimento potenziale più elevato

**(Performance annualizzata del fondo – tasso senza rischio
                                                                                                                                  1                     2                     3                      4                     5                     6                     7
annuale)/volatilità. Questa proporzione permette la stima del rapporto                                                   L'esposizione ai mercati azionari e/o obbligazionari illustra il livello di rischio del presente fondo
rischio/rendimento di un fondo.
   DNCA Finance, Succursale di Milano - Via Dante, 9 20123 Milano Italia – Tel: +39020062281. DNCA Investments è un marchio commerciale di DNCA Finance. Le performance passate non costituiscono in alcun modo garanzia di quelle future. Le performance
   incorporano le commissioni di gestione. Le performance sono calcolate da DNCA FINANCE. Avvertenza: Il presente documento promozionale è uno strumento di presentazione semplificato e non costituisce né un’offerta di sottoscrizione né una consulenza in
   materia di investimenti. Il presente documento non può essere riprodotto, divulgato, comunicato, in tutto o in parte, senza la precedente autorizzazione della società di gestione. L’accesso ai prodotti e servizi illustrati potrebbe essere soggetto a limitazioni per
   determinati individui o in determinati Paesi. Il trattamento fiscale dipende dalla situazione dei singoli soggetti. Il KIID deve essere inviato al ottoscrittore prima di ogni sottoscrizione. Per ulteriori informazioni sulle strategie e l’insieme delle commissioni,
   consultare il prospetto, il KIID e le eventuali altre informazioni normative disponibili sul nostro sito www.dnca-investments.com o gratuitamente, su semplice richiesta, presso la sede della società di gestione e presso i soggetti collocatori. In conformità alla
   normativa vigente, inviando una semplice richiesta il cliente può ricevere delucidazioni sulle modalità di remunerazione relative alla distribuzione di questo prodotto. Il regolamento e la metodologia dei premi conseguiti sono accessibili sul sito
   http://www.dnca-investments.com/it/documenti. DNCA Finance - 19, place Vendôme - 75001 Parigi - tel.: +33 (0)1 58 62 55 00 - e-mail: dnca@dnca-investments.com - www.dnca-investments.com. Società di gestione autorizzata dall'Autorità dei mercati
   finanziari (Autorité des Marchés Financiers) in data 18 agosto 2000 con numero di registrazione GP 00-030
DNCA Invest - Venasquo
                                                                                                                               Fondo Absolute Return

   Schede Mensili                     | 31 marzo 2017                                                                          Classe A : ISIN LU1526313165 - Ticker Bloomberg DNIVQAE

   Data di lancio: 28 dicembre 2016                                                                   Paesi di Distribuzione

     OBIETTIVO D'INVESTIMENTO                                                                                                     DATI AL 31/03/2017
                                                                                                                                                                                                                                                      Indice di
Il comparto mira a conseguire un rendimento positivo superiore al                                                                                                                                                      Fondo
seguente indice composito: 50% EUROSTOXX 50 Net Return + 50% EONIA.                                                                                                                                                                                riferimento *
Il team del gestore degli investimenti cercherà di raggiungere questo                                                     Performance YTD                                                                                   -                                   -
obiettivo con una volatilità media del 10% circa in condizioni di mercato                                                 Performance 2016                                                                                  -                                   -
normali.

     COMMENTO DI GESTIONE
Il mese di marzo è stato contrassegnato da un rialzo dei mercati azionari,
come dimostrato dall’apprezzamento mensile del 5,65%, registrato                                                        *50% EONIA + 50% EURO STOXX 50 NR
dall’indice EUROSTOXX 50 NR. Questa performance positiva è per buona
parte riconducibile alle pubblicazioni dei risultati aziendali, che confermano
una situazione economica in miglioramento. Inoltre gli ultimi sondaggi, in                                                       PRINCIPALI CARATTERISTICHE AL 31/03/2017
Francia rendono improbabile la vittoria elettorale di Marine Le Pen, e l’esito                                           NAV                                                       104,22 €              Attivo Netto                                               39 M €
delle elezioni nei Paesi Bassi dimostra che l’ascesa del populismo e del                                                 Esposizione lorda                                              144%             Esposizione netta                                           46,4%
sentiment “antieuropeista” sta registrando una battuta d’arresto. Ci
                                                                                                                         Esposizione netta (corretta                                   42,6%             Posizioni Long                                                    37
auguriamo che l’esito delle elezioni in Francia, il mese prossimo, confermi
quanto da noi esposto in questo commento mensile, poiché ovviamente la                                                   per il Beta)
prosecuzione dell’integrazione europea sarà fondamentale in termini di
prospettive economiche mondiali a medio termine. Qualsiasi passo
indietro sarebbe infatti molto negativo, in particolare se dovesse rimettere
in discussione la moneta unica. Coloro che mettono a confronto questo
rischio con la BREXIT commettono un errore. Innanzitutto riteniamo che sul
lungo periodo la BREXIT avrà ricadute pesanti per il cittadino britannico
(deprezzamento della valuta, rialzo dei tassi d’interesse e calo del potere
d’acquisto). Inoltre soprattutto, la grande differenza è determinata dal fatto
                                                                                                                            Il fondo é stato creato da meno di un anno : non esistono dati
che rimettere in discussione la zona dell’euro pregiudicherebbe l’esistenza                                                sufficienti per fornire indicazioni utili delle performance passate.
stessa di una valuta, l’euro; un’eventualità che nulla ha a che fare con la
situazione britannica, e che a nostro avviso rappresenterebbe un rischio
maggiore per l’economia globale.
Tra i fattori che hanno contribuito al conseguimento di questa
performance positiva, evidenziamo in particolare il buon andamento dei
titoli inseriti tra le nostre convinzioni relative e che appartengono a quei                                                       Principali Long                                                         Principali Short
settori che beneficiano del processo di digitalizzazione dell’economia come
                                                                                                                                      IMPERIAL BRANDS                                           5,3%           EURO STOXX 50                                               17,3%
ad esempio le società di servizi e di consulenza informatici (Cap Gemini a
+7% nel mese, e Sopra a +12%), o appartenenti ad altri settori nell’ambito                                                            TF1                                                       5,0%           DAX INDEX                                                   13,6%
della tecnologia, dei media e delle telecomunicazioni (Lagardère a +16%).                                                             SOPRA GROUP                                               4,0%           CAC 40 INDEX                                                    9,3%
Inoltre va notato che nel corso del mese alcuni settori, che costituiscono la
                                                                                                                                      CAP GEMINI                                                4,0%           STOXX 600 Food & Beverage                                       3,3%
componente short del portafoglio, si sono tendenzialmente mostrati
pressoché stabili (come ad esempio il settore alimentare/bevande che nel                                                              CONTINENTAL                                               3,8%           STOXX Europe 600 Automobiles                                    1,7%
mese ha registrato un rialzo modesto pari a 1,6%). A livello di movimenti
abbiamo aumentato il posizionamento in Vivendi, a seguito della forte                                                              RIPARTIZIONE SETTORIALE
flessione registrata da tre mesi a questa parte, mentre abbiamo aperto una                                                                                                                    Long           S hort
posizione in Richemont. Negli ultimi dodici mesi, questo gruppo svizzero ha
                                                                                                                               75%
nettamente sottoperformato il settore dei beni di lusso, e riteniamo che
                                                                                                                               50%
beneficerà del miglioramento della sua attività in Cina.
                                                                                                                                                                                                         66%
Alla fine di marzo, l’esposizione netta del fondo corretta per il beta si                                                      25%
                                                                                                                                                            29%
attesta a 42,6%, rispetto a 44,4% alla fine di febbraio. Quest’ultima è in gran                                                  0%
                                                                                                                                                            -5%                                           -3%
parte concentrata in titoli che generano cospicui free cash-flow, che                                                         -25%                                                                                                                   -40%
risultano sottovalutati rispetto ai loro multipli storici di valutazione e che
                                                                                                                              -50%
possono beneficiare del processo di digitalizzazione dell’economia globale.                                                                              Difensivi                                       C iclici                                  F utures
Poiché l’esposizione netta del fondo si avvicina a quella dell’indice di
riferimento (50%), nelle prossime settimane sarà la selezione titoli a
determinare buona parte della performance relativa di VENASQUO rispetto
                                                                                                                                   INDICATORI DI RISCHIO
al benchmark.
Redatto il 3 aprile 2017.                                                                                                  Indice di Sharpe**                                                              N/A

Cyril FREU - Mathieu PICARD - Boris BOURDET - Pierre PINCEMAILLE
                                                                                                                                   PROFILO DI RISCHIO E DI RENDIMENTO
                                                                                                                           Rischio più basso                                                                                                                  Rischio più elevato

                                                                                                                           Rendimento potenziale più basso                                                                                 Rendimento potenziale più elevato

**(Performance annualizzata del fondo – tasso senza rischio
                                                                                                                                  1                     2                     3                      4                     5                     6                     7
annuale)/volatilità. Questa proporzione permette la stima del rapporto                                                   L'esposizione ai mercati azionari e/o obbligazionari illustra il livello di rischio del presente fondo
rischio/rendimento di un fondo.
   DNCA Finance, Succursale di Milano - Via Dante, 9 20123 Milano Italia – Tel: +39020062281. DNCA Investments è un marchio commerciale di DNCA Finance. Le performance passate non costituiscono in alcun modo garanzia di quelle future. Le performance
   incorporano le commissioni di gestione. Le performance sono calcolate da DNCA FINANCE. Avvertenza: Il presente documento promozionale è uno strumento di presentazione semplificato e non costituisce né un’offerta di sottoscrizione né una consulenza in
   materia di investimenti. Il presente documento non può essere riprodotto, divulgato, comunicato, in tutto o in parte, senza la precedente autorizzazione della società di gestione. L’accesso ai prodotti e servizi illustrati potrebbe essere soggetto a limitazioni per
   determinati individui o in determinati Paesi. Il trattamento fiscale dipende dalla situazione dei singoli soggetti. Il KIID deve essere inviato al ottoscrittore prima di ogni sottoscrizione. Per ulteriori informazioni sulle strategie e l’insieme delle commissioni,
   consultare il prospetto, il KIID e le eventuali altre informazioni normative disponibili sul nostro sito www.dnca-investments.com o gratuitamente, su semplice richiesta, presso la sede della società di gestione e presso i soggetti collocatori. In conformità alla
   normativa vigente, inviando una semplice richiesta il cliente può ricevere delucidazioni sulle modalità di remunerazione relative alla distribuzione di questo prodotto. Il regolamento e la metodologia dei premi conseguiti sono accessibili sul sito
   http://www.dnca-investments.com/it/documenti. DNCA Finance - 19, place Vendôme - 75001 Parigi - tel.: +33 (0)1 58 62 55 00 - e-mail: dnca@dnca-investments.com - www.dnca-investments.com. Società di gestione autorizzata dall'Autorità dei mercati
   finanziari (Autorité des Marchés Financiers) in data 18 agosto 2000 con numero di registrazione GP 00-030
DNCA Invest - Eurose
                                                                                                                             Fondo Flessibile

Schede Mensili                    | 31 marzo 2017                                                                            Classe A : ISIN LU0284394235 - Ticker Bloomberg LEODEFA LX EQUITY

 Data di lancio: 28 settembre 2007                                                                  Paesi di Distribuzione

    OBIETTIVO D'INVESTIMENTO                                                                                                      DATI AL 31/03/2017
                                                                                                                                                                                                                                                   Indice di
Il comparto mira a realizzare un rendimento superiore rispetto                                                                                                                                                      Fondo
all'indice composito 80% FTSE MTS Global + 20% EURO STOXX 50
                                                                                                                                                                                                                                                riferimento *
Net Return calcolato con reinvestimento dei dividendi, nel                                                              Performance YTD                                                                              1,73%                              0,22%
periodo d'investimento consigliato (3 anni).                                                                            Performance 2016                                                                             2,48%                              3,64%
                                                                                                                        Performance annualizzata a 5 anni                                                            5,47%                              6,57%
    COMMENTO DI GESTIONE                                                                                                Volatilità a 1 anno                                                                          4,79%                              4,63%
La volatilità dei mercati è rimasta particolarmente contenuta nel                                                       Volatilità a 3 anni                                                                          5,71%                              5,34%
corso del primo trimestre. Negli Stati Uniti aumenta la perplessità                                                     Volatilità a 5 anni                                                                          5,20%                              4,97%
circa la capacità del nuovo governo di implementare alcune riforme
promesse durante la campagna presidenziale. Nell’Eurozona sia i                                                       *80% FTSE MTS Global + 20% EURO STOXX 50 Net Return
dati microeconomici che quelli macroeconomici pubblicati nelle                                                       Le performance passate non costituiscono in alcun modo un indicatore di quelle future
ultime settimane confermano il miglioramento congiunturale
tangibile da diversi mesi, che lascia intravedere una ripresa più                                                                 PRINCIPALI CARATTERISTICHE AL 31/03/2017
solida del previsto.                                                                                                    NAV                                                       155,57 €            Attivo Netto                                            4 324 M €

                                                                                                                        Rendimento medio                                              0,79%           Mod. Duration                                                    1,92
I mercati azionari dell’Eurozona stanno scontando questo scenario
positivo, come dimostrato dall’indice EURO STOXX 50 Net return                                                          Scadenza media (anni)                                            3,06         Obbligazioni                                                  55,5%
(+6,82% nel trimestre). La situazione sui mercati obbligazionari è
più contrastante: se gli indici corporate stanno ancora registrando                                                            PERFORMANCE DAL 28/09/2007
performance positive, grazie a rendimenti più elevati, i titoli
governativi risentono automaticamente del miglioramento delle                                                               160
                                                                                                                                            DNC A Invest -E UR OS E - A
                                                                                                                                            Indice di riferimento *
                                                                                                                                                                                                                                                            55,57%
prospettive di crescita e d’inflazione.
                                                                                                                                                                                                                                                            52,90%
                                                                                                                            150

Nel trimestre il fondo DNCA Invest Eurose registra una
                                                                                                                            140
performance positiva del +1,73%, prevalentemente sostenuta dalle
dinamiche dei mercati azionari, partite da metà febbraio.                                                                   130

                                                                                                                            120
Mentre in aprile la BCE inizierà a ridurre il suo piano di acquisti
mensile di circa venti miliardi di euro, la componente                                                                      110
obbligazionaria del portafoglio presenta una duration modificata
media ancora bassa. Le operazioni effettuate di recente sono state                                                          100

soprattutto quelle relative al proseguimento dell’arbitraggio di
                                                                                                                             90
posizioni in titoli convertibili o scambiabili a breve scadenza, che                                                           09/2007                 08/2009                07/2011                 06/2013                 05/2015                03/2017
presentano rendimenti negativi (Parpublica/Galp, Caixa), a favore di
obbligazioni con rendimenti superiori (AmericaMovil/KPN, Veolia,                                                               RIPARTIZIONE PER CLASSE DI ATTIVI
Rallye/Casino).
                                                                                                                                               Azioni e assimilati                                                                                               34,5%
Per quanto riguarda i titoli azionari, sono stati effettuati alcuni
alleggerimenti nei settori delle telecomunicazioni (Orange),                                                                          Obbligazioni a tasso fisso                                                                         24,9%
dell’ingegneria     (Bouygues),       della      tecnologia     (ASM,
                                                                                                                                        Obbligazioni indicizzate                                                 15,1%
STMicroelectronics) e degli istituti di credito (Intesa). In compenso
Eurose ha sottoscritto l’aumento di capitale di EDF, e ha aumentato                                                                                          Liquidità                                10,0%
il posizionamento in Air France, Eurotunnel e Zodiac.
                                                                                                                              Obbligazioni a tasso variabile                                  7,3%

Nonostante le preoccupazioni per il rischio politico, gli investitori                                                                  Obbligazioni C onvertibili                      4,3%
internazionali stanno prendendo atto del miglioramento in corso in
                                                                                                                                  Titoli partecipativi e perpetui                     3,9%
Europa. I flussi di capitali investiti in titoli azionari europei sono
diventati i più elevati da un anno. Per quanto riguarda la BCE,
l’imminenza delle scadenze elettorali francesi e la relativa inerzia
dell’inflazione core garantiscono il mantenimento di una politica                                                              PROFILO DI RISCHIO E DI RENDIMENTO
monetaria ancora accomodante per diversi mesi. In questo                                                                Rischio più basso                                                                                                                 Rischio più elevato

contesto, l’esposizione azionaria è destinata a mantenersi intorno                                                      Rendimento potenziale più basso                                                                                  Rendimento potenziale più elevato
al 34%.
                                                                                                                                  1                   2                     3                     4                      5                     6                     7
Redatto il 3 aprile 2017.
                                                                                                                       L'esposizione ai mercati azionari e/o obbligazionari illustra il livello di rischio del presente fondo

Jean-Charles MERIAUX - Philippe CHAMPIGNEULLE
Romain GRANDIS - Adrien LE CLAINCHE - Baptiste PLANCHARD

  DNCA Finance, Succursale di Milano - Via Dante, 9 20123 Milano Italia – Tel: +39020062281. DNCA Investments è un marchio commerciale di DNCA Finance. Le performance passate non costituiscono in alcun modo garanzia di quelle future. Le performance
  incorporano le commissioni di gestione. Le performance sono calcolate da DNCA FINANCE. Avvertenza: Il presente documento promozionale è uno strumento di presentazione semplificato e non costituisce né un’offerta di sottoscrizione né una consulenza in
  materia di investimenti. Il presente documento non può essere riprodotto, divulgato, comunicato, in tutto o in parte, senza la precedente autorizzazione della società di gestione. L’accesso ai prodotti e servizi illustrati potrebbe essere soggetto a limitazioni per
  determinati individui o in determinati Paesi. Il trattamento fiscale dipende dalla situazione dei singoli soggetti. Il KIID deve essere inviato al ottoscrittore prima di ogni sottoscrizione. Per ulteriori informazioni sulle strategie e l’insieme delle commissioni,
  consultare il prospetto, il KIID e le eventuali altre informazioni normative disponibili sul nostro sito www.dnca-investments.com o gratuitamente, su semplice richiesta, presso la sede della società di gestione e presso i soggetti collocatori. In conformità alla
  normativa vigente, inviando una semplice richiesta il cliente può ricevere delucidazioni sulle modalità di remunerazione relative alla distribuzione di questo prodotto. Il regolamento e la metodologia dei premi conseguiti sono accessibili sul sito
  http://www.dnca-investments.com/it/documenti. DNCA Finance - 19, place Vendôme - 75001 Parigi - tel.: +33 (0)1 58 62 55 00 - e-mail: dnca@dnca-investments.com - www.dnca-investments.com. Società di gestione autorizzata dall'Autorità dei mercati
  finanziari (Autorité des Marchés Financiers) in data 18 agosto 2000 con numero di registrazione GP 00-030
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla