RIESAME DELLA DIREZIONE - Giugno 2018 - IIS Remo Brindisi

 
RIESAME DELLA DIREZIONE - Giugno 2018 - IIS Remo Brindisi
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
      “REMO BRINDISI”
       Enogastronomia e ospitalità alberghiera
       Manutenzione e assistenza tecnica
       Tecnico economico per il turismo

                                                                                       Scuola di Qualità
                                                 Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                          _________________________________________________________________________________________________

                                                 RIESAME DELLA DIREZIONE

                                                                             Giugno 2018

                                           Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
RIESAME DELLA DIREZIONE - Giugno 2018 - IIS Remo Brindisi
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
         Enogastronomia e ospitalità alberghiera
         Manutenzione e assistenza tecnica
         Tecnico economico per il turismo

                                                                                         Scuola di Qualità
                                                   Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                            _________________________________________________________________________________________________

                Area                                                                                                                Docente
               Qualità                                                                                                            Luisa Barillari

          Attività svolta                                     Punti di Forza                                               Criticità                                     Proposte per il Miglioramento

•   Partecipazione alla gestione •                      Compattezza dello staff e                       •     Resistenza da parte di                                              Breve Periodo
    del Sistema Generale di                             ottima collaborazione con                             alcuni docenti ad                                      (entro il prossimo riesame di febbraio)
    Qualità: redazione e revisione                      il Dirigente                                          utilizzare modelli comuni •                           Predisposizione di un questionario di
    di procedure, documenti e •                         Diffusione di linee comuni                      •     Lentezza da parte dei                                 valutazione dell’attività docente (ambito
    modelli                                             e condivise per le                                    docenti a prendere                                    didattico e relazionale)
•   Aggiornamento del PTOF e del                        programmazioni dei                                    visione della posta
    PDM                                                                                                                                                                          Medio Periodo
                                                        Consigli di Classe, dei                               elettronica anche a causa
•   Aggiornamento                                                                                                                                                      (entro la fine dell’a.s. 2018/2019)
                                                        Dipartimenti e dei singoli                            del dominio utilizzato
    dell’organigramma                                                                                                                   •                           Organizzazione di un archivio di
•   Cura dei rapporti con l’Ente di
                                                        docenti                                         •     Sito web di vecchia
                                                                                                                                                                    materiale didattico comune (progetti,
    certificazione prima e dopo     •                   Continuità orizzontale                                impostazione
                                                                                                                                                                    verifiche, attività laboratoriali slide,...) in
    l’Audit programmato                                 garantita dalla                                 •     Impossibilità di utilizzare il
                                                                                                                                                                    ogni dipartimento a disposizione dei
                                                        somministrazione di                                   WI-FI dell’Istituto con il p.c.
                                                                                                                                                                    docenti
•   Cura, in collaborazione con la                      prove comuni per                                      personale del docente
    Dirigenza, del riesame del                                                                                                                                  •   Somministrazione agli allievi del
                                                        Italiano, Matematica,
    sistema                                                                                                                                                         questionario di valutazione dell’attività
                                                        Inglese
                                                                                                                                                                    docenti

                                             Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
          Enogastronomia e ospitalità alberghiera
          Manutenzione e assistenza tecnica
          Tecnico economico per il turismo

                                                                                          Scuola di Qualità
                                                    Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                             _________________________________________________________________________________________________

•   Coordinamento delle prove •                          Disponibilità di tutta la                                                                               •   Predisposizione di un questionario
    comuni         per        Italiano,                  documentazione sul sito                                                                                     online di customer satisfaction per
    Matematica, Inglese                                  web dell'Istituto                                                                                           docenti, personale ATA, studenti,
•   Coordinamento delle prove •                          Disponibilità immediata                                                                                     famiglie (indagine censuaria)
    INVALSI CBT                                          per vicario e dirigente dei                                                                             •   Analisi degli esiti di tutti i questionari e
•   Predisposizione                 del                  verbali degli organi                                                                                        formulazione del report di sintesi.
    documento di sintesi degli esiti                     collegiali                                                                                              •   Revisione e riorganizzazione del sito
    delle prove INVALSI 2017
                                                                                                                                                                     web dell'Istituto
•   Predisposizione di modelli
    comuni per le attività dei                                                                                                                                   •   Aumento dell'efficacia e della
    docenti                   (verbali,                                                                                                                              tempestività della comunicazione
    programmazione,          relazioni,                                                                                                                              interna
    adempimenti iniziali e finali ...).
•   Predisposizione di modelli
    comuni per la comunicazione
    con le famiglie
•   Redazione       delle     circolari
    relative       agli       impegni
    istituzionali
•   Collaborazione nella gestione
    del sito web dell'Istituto
•   Collaborazione nella gestione
    dell’Archivio              Digitale
    contenente i verbali delle
    riunioni degli organi collegiali

                                              Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
          Enogastronomia e ospitalità alberghiera
          Manutenzione e assistenza tecnica
          Tecnico economico per il turismo

                                                                                          Scuola di Qualità
                                                    Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                             _________________________________________________________________________________________________

•   Collaborazione nelle attività
    legate     all’orientamento     in
    entrata
•   Collaborazione nella gestione
    della     documentazione         e
    nell’organizzazione          degli
    adempimenti        dei     docenti
    neoassunti
•   Collaborazione con Segreteria
    e docenti per un efficace
    utilizzo del registro elettronico

                                              Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
       “REMO BRINDISI”
        Enogastronomia e ospitalità alberghiera
        Manutenzione e assistenza tecnica
        Tecnico economico per il turismo

                                                                                        Scuola di Qualità
                                                  Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                           _________________________________________________________________________________________________

                  Area                                                                                                                  Docenti

PdM Area Sito e Comunicazione                                                                                                        Ida Pacifico

   Attività svolta nel primo periodo                               Punti di Forza                                            Criticità                         Proposte per il Miglioramento

PdM                                 •                       Potenziamento         della •                        Impossibilità di utilizzare                   Breve Periodo
• Aggiornamento PdM                                         visibilità della scuola                              il WI-FI dell’Istituto con il   (entro il prossimo Riesame di febbraio)
• Area sito e comunicazione                                                                                      p.c.     personale       del
• Cura della comunicazione interna •                        Informazione                                         docente                       • Incrementare la collaborazione degli
• Cura della comunicazione esterna                          tempestiva delle attività •                          Limitata collaborazione          studenti e dei docenti dell’indirizzo
• Cura dei rapporti con i mass                              e degli eventi che                                   dei docenti, finalizzata         MAT all' elaborazione del giornalino
  media                                                     coinvolgono il nostro                                al reperimento di notizie        scolastico
• Gestione delle pagine Facebook e                          istituto                                             sulle attività svolte.        • Rendere efficaci le sanzioni previste
  Instagram dell’Istituto                                                             •                          Mancanza di un pc                dai Regolamenti vigenti nell’istituto
• Coordinamento dell’elaborazione, •                         Forte    spirito      di                            efficiente, di programmi
  pubblicazione e distribuzione del                         appartenenza tra gli                                 adeguati             e    di                 Medio Periodo
  giornalino d’istituto                                     alunni     e notevole                                strumentazioni idonee              (entro la fine dell’a.s. 2018/2019)

                                            Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
        “REMO BRINDISI”
         Enogastronomia e ospitalità alberghiera
         Manutenzione e assistenza tecnica
         Tecnico economico per il turismo

                                                                                         Scuola di Qualità
                                                   Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                             _________________________________________________________________________________________________

•   Coordinamento dell’elaborazione                           incremento        della                              all’ elaborazione del •                       Pc efficiente con programmi idonei
    e pubblicazione del TGSPILLO                              Redazione con nuovi                                  Puntaspilli      e     del •                  Consolidare ii rapporti con i mass
•   Realizzazione del Ricettario ”Le                          elementi molto motivati                              TGspillo                                      media, le istituzioni e gli enti esterni
    delizie del Brindisi”                                                               •                          Omertà degli allievi        •                 Improntare i rapporti docente-discente
•   Partecipazione al concorso E-R •                          Informazione              •                          Organizzazione        non                     alla reciproca fiducia, tanto da ridurre
    school of food                                            tempestiva          delle                            tempestiva da parte                           l’omertà esistente tra gli alunni
•   Organizzazione dell’incontro con                          normative di riferimento                             dell’UST delle attività
    l’acetaia di Modena                                                                                            proposte
•   Coordinamento della foto di classe •                      Sensibilizzazione degli •                            Resistenze da parte
                                                              alunni nei confronti di                              degli alunni a rispettare i
                                                              fenomeni             di                              Regolamento vigenti nel
Referente cyberbullismo e di legalità e                       cyberbullismo                                        nostro istituto
convivenza civile                                                                      •                           Utilizzo di ore destinate
                                                         •    Interventi costanti di                               alla didattica
•   Coordinamento di iniziative di                            ascolto e supporto degli
    prevenzione e di contrasto del                            alunni
    cyberbullismo : organizzazione e
    relazione di incontri sull’aspetto •                      Collaborazione        con
    giuridico del fenomeno indirizzati                        esperti esterni e interni
    alle classi del biennio ( e non solo)
    del nostro istituto.                  •                   Regole chiare                    e      di
•   Analisi e spiegazione della                               immediata
    normativa di riferimento                                  comprensione
•   Coordinamento secondo ciclo di
    incontri         riguardanti       le
    conseguenze psico-sociologiche
                                             Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
        “REMO BRINDISI”
         Enogastronomia e ospitalità alberghiera
         Manutenzione e assistenza tecnica
         Tecnico economico per il turismo

                                                                                         Scuola di Qualità
                                                   Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                            _________________________________________________________________________________________________

    con l’intervento della psicologa •                       Rendere consapevoli gli
    Dott.ssa Rossi.                                          allievi su propri diritti e
•   Organizzazione       incontri    con                     responsabilità
    Dott.ssa Rossi sui comportamenti
    a rischio
•   Organizzazione di incontri con
    esperti esterni:
        o incontro con con l’Ispettore
           della polizia di stato-
           Camera dei minori di
           Ferrara, dott.ssa Sinacori
        o incontro con tenente Arma
           Cc Andrea Coppi
        o incontro Tenente GF
        o incontro     con        Guardia
           Costiera
        o Incontro     con      Giovanni
           Impastato
        o Incontro con esperti esterni
           e testimoni sul fenomeno
           del bullismo , nell’ambito del
           progetto “Dal bullo al bello”,
           patrocinato dal comune di
           Comacchio,                con
           produzione          di     un
           cortometraggio e di un
           videoclip
                                             Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
         Enogastronomia e ospitalità alberghiera
         Manutenzione e assistenza tecnica
         Tecnico economico per il turismo

                                                                                         Scuola di Qualità
                                                   Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                            _________________________________________________________________________________________________

       o Incontro con il procuratore
         aggiunto della Direzione
         Distrettuale Antimafia di
         Napoli, Giuseppe Borrelli, e
         con il Procuratore capo di
         Napoli, Francesco Greco
       o Incontro    con    volontari
         dell’associazione Libera di
         Ferrara
       o Incontro per i docenti con il
         Tenente Arma Cc Andre
         Coppi.
       o Programmato incontro in
         autunno con la dott.ssa
         Elena Buccoliero sul tema
         del bullismo ”Non era un
         gioco”.

•   Entrata in vigore di un regolamento
    per l’uso del cellulare nelle scuole,
    seconde le indicazioni del MIUR
•   Predisposizione                    di
    documentazione ( regolamento
    viaggi, liberatoria foto/video e
    autorizzazioni attività, sportello
    d’ascolto)

                                             Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
        “REMO BRINDISI”
         Enogastronomia e ospitalità alberghiera
         Manutenzione e assistenza tecnica
         Tecnico economico per il turismo

                                                                                         Scuola di Qualità
                                                   Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                            _________________________________________________________________________________________________

•   Cura dei progetti sulla legalità
    proposti dagli enti esterni o dalle
    professionalità interne alla scuola

                                             Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
          Enogastronomia e ospitalità alberghiera
          Manutenzione e assistenza tecnica
          Tecnico economico per il turismo

                                                                                          Scuola di Qualità
                                                    Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                             _________________________________________________________________________________________________

                   Area                                                                                                            Docenti

      PdM Area Inclusione e
                                                                                                                           Lucia Breveglieri
      Dispersione Scolastica

                                                        *si faccia riferimento anche al lavoro della commissione GLI di Istituto

          Attività svolta                                  Punti di Forza                                           Criticità                                    Proposte per il Miglioramento

         Area Inclusione                                                                                                                                                   Breve Periodo
                                                    •   Semplificazione      del •                      Necessità di formazione                               (entro il prossimo Riesame di giugno)
•   Tabulazione di tutti gli                            passaggio           delle                       indirizzata verso la •                              Maggiore passaggio di informazioni sulle
    studenti con certificazione o                       informazioni all’interno                        conoscenza            di                            criticità di alcuni studenti in modo da
    segnalazione del CdC e invio                        del CdC                                         metodologie didattiche                              mettere in opera strategie didattiche
    ai coordinatori di classe delle •                   Miglioramento        del                        diverse      da   quelle                            finalizzate al successo formativo
    informazioni anche         con                      rendimento degli alunni                         tradizionali             •                          Supporto ai docenti in merito alla
    riferimento ai codici attribuiti                    e semplificazione della                         (insegnamento frontale)                             didattica inclusiva
    e alle caratteristiche emerse                       relazionalità                                   rivolta    al   collegio •                          Collaborare con la Dirigenza e la FS per
    dai PEI e PdP.                   •                  Documenti            più                        docenti                                             l’Orientamento in modo da ridurre la
•   Assegnazione dei docenti di                         facilmente compilabili e •                      Reticenza da parte di                               dispersione scolastica
    sostegno in base ai casi                            fruibili.                                       alcuni insegnanti nel
    presenti di studenti con                                                                            cambiare
    certificazione       104      e                                                                     atteggiamento didattico
                                              Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
          “REMO BRINDISI”
           Enogastronomia e ospitalità alberghiera
           Manutenzione e assistenza tecnica
           Tecnico economico per il turismo

                                                                                           Scuola di Qualità
                                                     Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                              _________________________________________________________________________________________________

    organizzazione         dell’orario               •   Documentazione          in                      nei confronti del gruppo
    dei docenti.                                         linea con le direttive                          classe in cui siano
•   Organizzazione                                       ministeriali                                    presenti studenti con
    dell’assegnazione                e               •   Fruibilità dei documenti                        problematiche       legate
    dell’orario degli educatori                          per i docenti negli anni a                      all’apprendimento                                              Medio Periodo
    comunali                                             venire                      •                   Difficoltà nell’accettare                     (entro la fine dell’a.s. 2018/2019)
•   Revisione dei modelli PEI e                      •   Mantenimento           dei                      consigli e supporto
    PdP                                                  rapporti fra la scuola e il                     didattico da un collega
•   Aggiornamento                  dei                   territorio                                      pari grado                                    •     Revisione del PAI
    documenti presenti sul sito                      •   Collaborazione con la •                         Mancanza                di                    •     Migliorare la fruizione di informazioni per
    riguardanti gli alunni con                           Funzione Strumentale                            condivisione didattico-                             il CdC nel medio e lungo periodo
    certificazione                                       per l’Orientamento                              metodologica all’interno                      •     Contribuire affinché la didattica inclusiva
•   Aggiornamento del PAI di                         •   Collaborazione con la                           del consiglio di classe                             divenga una prassi consolidata nella
    Istituto secondo le direttive                        rete del territorio                                                                                 didattica dei CdC
    del Dr.I 66 e condivisione                       •   Riduzione            della                                                                    •     Supporto            alla         Segreteria
    con il GLIS allargato ai                             dispersione scolastica                                                                              nell’inserimento dei dati per l’Anagrafe
    coordinatori di classe e ai                                                                                                                              degli studenti con disabilità
    referenti di Istituto.                                                                                                                             •     Organizzazione di un corso di
•   Partecipazione agli incontri                                                                                                                             formazione sulla legislazione scolastica
    104 e a riunioni con i servizi                                                                                                                           riferita all’inclusione e alla didattica
    sociali.                                                                                                                                                 inclusiva con la collaborazione del CTS
•   Creazione di una cartella–                                                                                                                         •     Attuare l’applicazione del protocollo
    archivio               secretata                                                                                                                         antidispersione in tutte le classi
    contenente i file dei PEI e dei                                                                                                                          sensibilizzando i CdC nei confronti della
    PdP                                                                                                                                                      figura del referente alla dispersione

                                               Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
          “REMO BRINDISI”
          Enogastronomia e ospitalità alberghiera
          Manutenzione e assistenza tecnica
          Tecnico economico per il turismo

                                                                                          Scuola di Qualità
                                                    Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                             _________________________________________________________________________________________________

•   Attività di coordinamento del                                                                                                                           scolastica come figura di riferimento
    progetto              regionale                                                                                                                         dell’Istituto
    “Transizione scuola-lavoro
    per gli studenti diversamente
    abili” organizzato dal CFP
    Cesta
•   Referenza per l’IIS del
    Progetto P.I.P.P.I.
•   Partecipazione al gruppo
    comunale “DSA nella rete”
•   Partecipazione al tavolo
    riguardante        il    Piano
    Triennale Sociale “Area
    prevenzione                delle
    diseguaglianze                 e
    promozione della salute”
•   Redazione e condivisione
    con i docenti di sostegno e
    dei coordinatori di classe di
    un vademecum per il
    docente di sostegno riferito
    alle particolarità del nostro
    istituto    come      work in
    progress
•   Apertura di una Drive
    condiviso in cui i docenti di
    sostegno e gli educatori
                                              Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
          Enogastronomia e ospitalità alberghiera
          Manutenzione e assistenza tecnica
          Tecnico economico per il turismo

                                                                                          Scuola di Qualità
                                                    Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                             _________________________________________________________________________________________________

    possono           condividere
    esperienze didattiche
•   Organizzazione delle attività
    laboratoriali per le classi
    quinte in collaborazione con
    gli operatori dello sportello
    IRIS, riferite alla tematica
    del rispetto delle differenze
    di genere .
•   Collaborazione      con    gli
    operatori degli sportelli di
    consulenza psicologica e
    sociologica.
•   Organizzazione della mostra
    a    Palazzo      Bellini   in
    collaborazione con l’IC di
    Comacchio nell’ambito del
    progetto transizione
•   Formalizzazione      di    un
    modello per il Documento del
    15 maggio per alunni con
    PEI

      Dispersione scolastica

                                              Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
          Enogastronomia e ospitalità alberghiera
          Manutenzione e assistenza tecnica
          Tecnico economico per il turismo

                                                                                          Scuola di Qualità
                                                    Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                             _________________________________________________________________________________________________

•   Partecipazione al gruppo di
    lavoro       organizzato  dal
    Distretto        sud-est     e
    sperimentazione          della
    modalità “Raccolta dati”
•   Analisi della tabella per i
    CdC per la raccolta dei dati
    riferiti alla frequenza degli
    studenti nel breve e medio
    periodo
•   Predisposizione della tabella
    per i CdC per la raccolta dei
    dati riferiti alla frequenza
    degli studenti nel breve e
    medio periodo
•   Partecipazione al convegno
    del 30 gennaio riguardante il
    progetto di contenimento
    della dispersione scolastica

                                              Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
          Enogastronomia e ospitalità alberghiera
          Manutenzione e assistenza tecnica
          Tecnico economico per il turismo

                                                                                          Scuola di Qualità
                                                    Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                             _________________________________________________________________________________________________

    Funzione di Sistema
                                                                                                                       Docente referente
INDIRIZZO TECNICO SETTORE
                                                                                                                        Simona Gregori
         TURISMO

          Attività svolta                                  Punti di Forza                                           Criticità                                     Proposte per il Miglioramento

•   Orientamento             mirato •                  Maggiore          visibilità              •      Difficoltà                                                         Breve Periodo
    all’indirizzo          tecnico                     dell’indirizzo                                   nell’individuare                                     (entro il prossimo Riesame di febbraio)
    coinvolgimento                 e                   (soprattutto sui social)                         all’interno dell’istituto un
    collaborazione     attiva    di •                  Attività       che        si                     ambiente-laboratorio          •                     Potenziare lo studio delle lingue e delle
    alcuni docenti dell’indirizzo;                     inseriscono       appieno                        identitario dell’indirizzo                          discipline informatiche
•   Creazione di un evento di                          nella mission e vision                    •      Difficoltà organizzative •                          Creare una “vision e una mission” di
    promozione       legato        a                   d’Istituto;                                      che hanno impedito                                  indirizzo che coinvolga attivamente tutti i
    Operazione Turismo               •                 Forte interazione con il                         l’acquisizione          della                       docenti
                                                       Territorio;                                      patente ECDL
•   Coordinamento PROGETTO •                           Buoni              risultati              •      Mancanza di un corpo
    DELTA MAB UNESCO.                                  nell’alternanza e nel                            docente stabile
    Giovani e sostenibilità (classi                    tirocinio estivo;                         •      Difficoltà logistiche nel
    quinte)                         •                  Feedback positivo di                             coinvolgimento attivo di
•   Coordinamento Progetto di                          alunni e genitori e degli                        tutti       i       docenti
    narrazione identitaria del                         altri stakeholder.                               dell’indirizzo
                                                                                                                                                                           Medio Periodo
    Territorio                                                                                                                                                   (entro la fine dell’a.s. 2018/2019)

                                              Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
         Enogastronomia e ospitalità alberghiera
         Manutenzione e assistenza tecnica
         Tecnico economico per il turismo

                                                                                         Scuola di Qualità
                                                   Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                            _________________________________________________________________________________________________

• Coordinamento        Progetto •                     Consolidamento              •                    Utilizzo di laboratori in
  Slow Food (classe 5^A)                              dell’indirizzo all’interno                       condivisione con altri
• Coordinamento del progetto                          dell’Istituto: formazione                        indirizzi
  “Discover         Comacchio                         di due classi prime per                                                                        •     Creazione di un            laboratorio   di
  through the eyes of young                           l’anno           scolastico                                                                          informatica/linguistico
  tourist    guides”    (classe                       2018/2019
  seconda)
• Coordinamento               e
  realizzazione     Operazione
  turismo 1 e 2 (classi prima e
  seconda)

      Funzione di Sistema                                                                                          Docente referente
    REFERENTE FORMAZIONE                                                                                            Simona Gregori

          Attività svolta                                 Punti di Forza                                           Criticità                                    Proposte per il Miglioramento

                                                                                                                                                Breve Periodo
•   Raccolta ed elaborazione •                        Docenti dell’Istituto che •                      Alcuni           docenti   (entro il prossimo Riesame di febbraio)
    dati relativi alla ricognizione                   si propongono come                               percepiscono          la
    dello scorso anno scolastico                      formatori                                        formazione come un
    (feedback e bisogni dei •                         Collaborazione positiva                          aggravio del loro lavoro • Migliorare la comunicazione con i
    docenti)                                          con     enti       esterni                       e non come risorsa          docenti         attraverso      l’utilizzo

                                             Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
         Enogastronomia e ospitalità alberghiera
         Manutenzione e assistenza tecnica
         Tecnico economico per il turismo

                                                                                         Scuola di Qualità
                                                   Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                            _________________________________________________________________________________________________

•   Elaborazione del piano di                         (esempio        S.O.S •                          Impossibilità di utilizzare                         dell’indirizzo email d’Istituto legato a
    formazione per l’A.S. 2017-                       Dislessia)                                       il WI-FI dell’Istituto con il                       Gsuite.
    2018                         •                    Feedback positivo da                             p.c.     personale       del
•   Coordinamento                                     parte     dei docenti                            docente
    organizzativo          della                      coinvolti
    formazione interna
•   Ricognizione delle attività
    svolte                                                                                                                                                                Medio Periodo
                                                                                                                                                                (entro la fine dell’a.s. 2018/2019)

                                                                                                                                                     •     Implementare il piano di formazione di
                                                                                                                                                           Istituto in maniera sempre più
                                                                                                                                                           rispondente ai bisogni dei docenti.

                                             Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
          Enogastronomia e ospitalità alberghiera
          Manutenzione e assistenza tecnica
          Tecnico economico per il turismo

                                                                                          Scuola di Qualità
                                                    Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                             _________________________________________________________________________________________________

         Area
    Orientamento*                                                                                                            Docente
                                                                                                                           EmmaFelletti

                                                       *: si fa riferimento anche al lavoro della COMMISSIONE ORIENTAMENTO

                Attività svolta                                           Punti di Forza                                                   Criticità             Proposte per il Miglioramento

                                             •                    Creatività, flessibilità e                                                                           Breve Periodo
•   Studio analitico della situazione.                                                         •                           Persistenza        di stereotipi
                                                                  adattabilità del Progetto di                                                                (entro il prossimo Riesame)
•   Organizzazione dei calendari di                                                                                        negativi in alcune località del
                                                                  Orientamento in entrata                                                                   • Ristampa delle brochure e del
    orientamento per 8 visite agli indirizzi                                                                               territorio che identificano il
                                                                  con proposte diversificate                                                                   materiale     informativo      della
    del nostro istituto e per la                                                                                           nostro istituto come una
                                                                  in base alle differenti                                                                      scuola con il coinvolgimento
    partecipazione       ad       8    fiere                                                                               realtà scolastica di tipo
                                                                  esigenze                 ed                                                                  degli alunni del biennio per
    dell’orientamento      delle    scuole                                                                                 professionale che si focalizza
                                                                  organizzazioni         delle                                                                 testimoniare l’immagine di una
    secondarie di primo grado.                                                                                             in     minor      misura   sulla
                                                                  scuole secondarie di I                                                                       scuola dinamica.
•    Pianificazione, coordinamento e                                                                                       formazione culturale.
                                                                  grado                                                                                     • Revisione e ristampa del
    monitoraggio di mini-stage destinati a                                                     •                           Coinvolgimento degli alunni
                                             •                    Competenze                di                                                                 ricettario “Delizie del Brindisi” da
    tutti gli alunni di classe terza delle                                                                                 in eccessivi impegni e attività.
                                                                  coordinamento              e                                                                 vendere      alle    famiglie      in
    secondarie di primo grado.                                                                 •                           Immagine                negativa
                                                                  cooperazione di studenti,                                                                    occasione degli Open day.
•   Promozione attività di orientamento e                                                                                  dell’istituto trasmessa talvolta
                                                                  docenti, e personale ATA                                                                  • Sperimentazione         di    nuove
    divulgazione        iniziative      con                                                                                con la presenza di numerosi
                                                                  che     collaborano     con                                                                  strategie che aumentino la

                                              Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
          Enogastronomia e ospitalità alberghiera
          Manutenzione e assistenza tecnica
          Tecnico economico per il turismo

                                                                                          Scuola di Qualità
                                                    Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                             _________________________________________________________________________________________________

    comunicazioni telefoniche e via mail                          entusiasmo e disponibilità                               studenti, in corridoio o in               presenza degli alunni          di
    ai referenti delle scuole secondarie di                       nelle attività programmate.                              cortile.                                  Comacchio negli open day
    I grado.                                  •                   Coinvolgimento          degli •                          Limitazioni dovute ai servizi
•   Progettazione        e   coordinamento                        studenti del primo biennio                               del trasporto        scolastico:                Medio Periodo
    eventi per Open day e Open night                              che             acquisiscono                             diversi     alunni    mostrano               (entro la fine dell’a.s.
    (con attività differenziate nelle diverse                     competenze        di    varia                            interesse al nostro Progetto                      successive)
    giornate) in concertazione con i                              tipologia e rappresentano                                di orientamento e agli indirizzi
    colleghi che hanno collaborato nella                          un modello positivo per i                                del nostro istituto, ma abitano
    commissione orientamento.                                     futuri alunni.                                           in zone non collegate al
•   Coordinamento studenti, docenti e •                           Promozione dell’identità                                 nostro istituto per numero dei •          Potenziamento              delle
    ATA nelle attività organizzate per le                         positiva della scuola che si                             pullman e orari.                          competenze professionali degli
                                                                                                                                                                     studenti in ambito organizzativo
    visite all’istituto e per gli Open day;                       fa conoscere attraverso le •
    formazione e sorveglianza degli                               iniziative del Progetto di                                                                         e comunicativo, attraverso le
                                                                                                                                                                     attività di promozione della
    studenti per il servizio di accoglienza,                      orientamento.
    comunicazioni ai docenti e al                                                                                                                                    propria scuola .
    personale ATA.                                                                                                                                               •   Coinvolgimento di un maggior
•   Incontri su appuntamento con singoli                                                                                                                             numero di studenti nelle attività
                                                                                                                                                                     di orientamento.
    genitori che hanno richiesto colloqui
    di orientamento al di fuori degli open                                                                                                                       •
    day. Colloqui telefonici o risposte via
    mail a famiglie che richiedevano
    informazioni.
•   Passaggio di contatti e informazioni
    tra i docenti di sostegno della scuola
    secondaria di primo grado e la
    Commissione sostegno del nostro
    istituto.
                                              Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
          Enogastronomia e ospitalità alberghiera
          Manutenzione e assistenza tecnica
          Tecnico economico per il turismo

                                                                                          Scuola di Qualità
                                                    Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                             _________________________________________________________________________________________________

•   Elaborazione dei dati conclusivi delle
    iscrizioni,     interpretazione    delle
    criticità      e      dei      successi,
    rendicontazione delle ore di servizio
    effettuate dai docenti nelle varie
    attività di orientamento.

                                                                                    Risultati misurabili raggiunti

                                                                2 sezioni al Tecnico turistico nell’ a.s. 2018/2019
Gli obiettivi sono stati raggiunti in modo più che soddisfacente: dal precedente anno scolastico si è registrato un aumento del 14%, le iscrizioni
hanno permesso di raggiungere i numeri utili per la formazione di due classi prime del Tecnico turistico e di riconfermare il numero delle attuali
prime del Mat e dell’indirizzo di Enogastronomia e ospitalità alberghiera (2 e 4 sezioni).
La diminuzione degli alunni provenienti da Alfonsine è stata compensata dall’aumento di quelli delle scuole di Mezzano e Piangipane, rimane
perciò costante la presenza degli alunni del ravennate, che rappresentano un elemento positivo per la motivazione e l’entusiasmo che li
caratterizza, in aumento anche le iscrizioni di Porto Garibaldi.

                                              Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
         Enogastronomia e ospitalità alberghiera
         Manutenzione e assistenza tecnica
         Tecnico economico per il turismo

                                                                                         Scuola di Qualità
                                                   Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                            _________________________________________________________________________________________________

                                                                Considerazioni sui dati dell’ultimo quinquennio
L’analisi dei dati delle iscrizioni risulta assolutamente positiva, si è registrato il raddoppio delle iscrizioni nell’arco di un quinquennio, con un
progressivo incremento dei seguenti valori nell’ultimo triennio: 32%, +5%, +14%. Le iscrizioni provenienti dal ravennate si sono mantenuti costanti
e sono aumentate quelle del territorio.

                                             Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
          Enogastronomia e ospitalità alberghiera
          Manutenzione e assistenza tecnica
          Tecnico economico per il turismo

                                                                                          Scuola di Qualità
                                                    Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                             _________________________________________________________________________________________________

Area                                                                                                                      Docente
Integrazione con il territorio                                                                                        Alberto Alberani
e rapporto con le famiglie

   Attività svolta                                            Punti di Forza                                                    Criticità                        Proposte per il Miglioramento

Area integrazione con il •                             Semplificazione           del •                         Necessità di istituire e                  Breve Periodo
territorio e rapporto con le                           passaggio delle informazioni                            costruire percorsi progettuali    (entro il prossimo Riesame di
famiglie                                               all’interno del CdC                                     supportati da un laboratorio                 febbraio)
                                    •                  Migliorare il rendimento degli                          di biologia e ittiologia
• Realizzazione dei progetti                           alunni progettando percorsi                             specifici.                     • Supportare          in     maniera
specifici e mirati relativi al                         specifici sinergicamente ai •                           Reticenza da parte di alcuni      specifica i docenti in merito
“Polo dei mestieri del mare”.                          docenti curricolari.                                    insegnanti nel cambiare           alla curvatura del curricolo
• Analisi dei dati relativi alla •                     Rendere la progettualità                                atteggiamento didattico nei • Collaborare con la Dirigenza
    ricaduta              formativa                    efficace e innovativa e                                 confronti del gruppo classe       e lo staff per migliorare la
    progettuale                                        specifica      informando    i                          in cui siano presenti studenti    progettualità in corso ed
• Realizzazione di progetti                            relativi Cdc                                            con problematiche legate          istituire nuovi progetti
    specifici finanziati da enti •                     Mantenere i rapporti fra la                             all’apprendimento,      anche • Creare legami con il territorio
    statali e/o privati.                               scuola e il territorio e                                istituendo corsi specifici di     attraverso         interventi di
• Realizzazione             con il                     instaurare rapporto nuovi                               potenziamento.                    esperti e professionisti in
    responsabile di settore di                         con le aziende del settore •                            Fragilità nella condivisione      materia di pesca
    progetti e lezioni mirate                          pesca                                                   didattico-metodologica
                                                                                                                                                        Medio Periodo
    inerenti i percorsi IefP        •                  Collaborare con la Funzione                             all’interno del consiglio di
                                                                                                                                               (entro la fine dell’a.s. 2018/2019)
• Elaborazione           di    una                     Strumentale               per                           classe
    valutazione finale del proprio                     l’Orientamento

                                              Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
         “REMO BRINDISI”
         Enogastronomia e ospitalità alberghiera
         Manutenzione e assistenza tecnica
         Tecnico economico per il turismo

                                                                                         Scuola di Qualità
                                                   Certificazione MARCHIO S.A.P.E.R.I. per la Qualità e l’Eccellenza della Scuola
                                                            _________________________________________________________________________________________________

    operato, cosi come dei •                          Contribuire alla riduzione                                                                                •   Organizzare la curvatura e
    risultati conseguiti .                            della dispersione scolastica                                                                                  amplificare gli IefP relativi al
•   Collaborazione       esaurienti                   attraverso una progettualità                                                                                  settore pesca
    con esperti del settore pesca                     mirata                                                                                                    •   Organizzare        progetti   di
    e dell’Università.                                                                                                                                              piccola manutenzione riferita
                                                                                                                                                                    ai locali della scuola
                                                                                                                                                                •   Organizzare un laboratorio
                                                                                                                                                                    di biologia e ittiologia
                                                                                                                                                                •   Ampliare l’offerta formativa
                                                                                                                                                                    attivando corsi specifici di
                                                                                                                                                                    eccellenza per gli studenti
                                                                                                                                                                    più motivati.

                                             Redazione del documento a cura della Prof.ssa Luisa Barillari, Funzione strumentale per la Qualità
Puoi anche leggere