Piano della Formazione del Personale 2016-2019 - Scuola ...

 
Piano della Formazione del Personale
                                         2016-2019

                                              Dirigente scolastico: prof. Stefano Pollini

                                          Istituto Comprensivo “Convenevole da Prato”
                                                            info@convenevole.prato.it

Ed. n.   Rev.               Descrizione                              Collegio docenti
                                                                   Delibera n.    del
  0       0     Emissione                                               1         27-2-2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                        1

Sommario
PREMESSA.................................................................................................................................................. 2
1.     LE PRIORITÀ DEL RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE E GLI AMBITI DELLA FORMAZIONE ....................... 3
2.     LE ATTIVITÀ DEL PIANO DELLA FORMAZIONE ....................................................................................... 5
     2.1 SCUOLA DELL’INFANZIA ....................................................................................................................... 5
     2.2 SCUOLA PRIMARIA ........................................................................................................................... 12
     2.3 SCUOLA SECONDARIA ....................................................................................................................... 19
     2.4 FORMAZIONE DI AMBITO................................................................................................................... 24
     2.5 FORMAZIONE NEO IMMESSI ............................................................................................................... 26
3.     INIZIATIVE DI FORMAZIONE DEI SINGOLI DOCENTI............................................................................. 28
ALLEGATO 1 – TIME CARD FORMAZIONE DOCENTI .................................................................................... 29

                                                                                                Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019           2

Premessa
     Con la presentazione del Piano di Formazione dei docenti in data 3 Ottobre 2016, è stata data attuazione
all’art. 1 c. 124 della legge 107/15. Il piano è stato preceduto dalla circolare 35 del 2016 che dettava gli indirizzi
verso cui i collegi docenti dovevano orientare le scelte della formazione in coerenza con gli obiettivi del RAV e
del Piano di miglioramento.
    L’obiettivo del Piano della Formazione è quello di superare la frantumazione in micro-percorsi di
aggiornamento e di garantire un carattere permanente e strutturale alla formazione che coinvolga tutto il
collegio anche al fine del raggiungimento degli obiettivi stabiliti dal RAV.
    E’ infatti la consapevolezza dei valori fondanti della scuola e delle finalità che il collegio si propone di
raggiungere, il punto di partenza per interrogarsi sul percorso comune da seguire e sulle necessità (strutturali,
economiche, di formazione, ecc.) che si ritengono indispensabili e ineludibili. In questo senso la formazione del
personale assume un ruolo chiave e decisivo.
    Questo documento vuole quindi essere uno strumento unitario e di visione collegiale dei percorsi
intrapresi o da intraprendere per il raggiungimento degli obiettivi, graduando, come è giusto che sia, tra i
diversi ordini di scuola. Ogni docente potrà quindi vedersi collocato in un più ampio disegno e sentirsi parte di
un percorso più grande che lega tutto il collegio.
   Il Piano inizia, come è doveroso, con le priorità del RAV individuate dal collegio nel 2105. Da esse sono
emersi i bisogni di formazione deliberati dal collegio del 6 Ottobre 2016 (delibera n. 3).
    Nella sezione dedicata alla descrizione delle attività di formazione, sono indicati i docenti coinvolti, il
percorso formativo, il calendario e le fonti di finanziamento. Si ribadisce che il presente documento farà parte
integrante del piano di formazione della rete di Ambito. In questo modo sarà possibile, in sinergia con le
scuole del territorio, creare percorsi comuni ed accedere ad ulteriori fonti di finanziamento.
    L’ultima parte riporta la formazione che ciascun docente, nella propria autonomia, decide di effettuare
avvalendosi del contributo previsto dalla card del docente. E’ opportuno rilevare che entrerà a far parte di
questo documento la formazione che è coerente con gli obiettivi individuati dal collegio. Tutto ciò fa si che il
piano sia in continuo aggiornamento e integrato con i contributi del collegio e di ciascun docente.
    In questa fase di evoluzione normativa, l’obbligo di formazione si configura come un impegno di carattere
etico-professionale. E’ parte integrante della funzione docente prevista dalla normativa e dalle fonti
contrattuali. Se un docente (o un gruppo di docenti) viene meno a questo impegno viene meno ad un aspetto
fondamentale della propria funzione. Non si può parlare di sanzioni ma sicuramente prendere atto del venir
meno di un rapporto di fiducia tra il docente e la comunità professionale. La formazione è necessaria non solo
per la propria preparazione professionale ma anche per portare un contributo qualitativo all’istituto nel quale
abbiamo condiviso i valori, i fondamenti e gli obiettivi formativi. Restano da definire, al momento, le
conseguenze rispetto alla “mancata formazione”, per cui si rimanda alle successive note e determinazioni
ministeriali.

                                                                         Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019      3

    1. Le priorità del Rapporto di Autovalutazione e gli ambiti della formazione
     Richiamiamo, per praticità, le priorità del RAV stabilite dal collegio docenti e parte integrante del Piano
dell’Offerta Formativa approvato dal Collegio dei docenti.

 Esiti degli studenti       Priorità                                  Traguardo       Riferimento
                                                                                      Progetto/Attività
 Risultati nelle prove      % di alunni con livelli 1-2               Non             P04 (progetti vari)
 Standardizzate             scuola primaria                           superiore al
 nazionali                                                            35%          P01 (progetti vari)
                            % di alunni con livelli 1-2               Non
                            scuola secondaria                         superiore al P06a INDRA
                                                                      25%
 Competenze chiave          Definizione Curricolo                     Presenza     P06a INDRA
 e di                       Cittadinanza e costituzione e
 cittadinanza               Griglie di osservazione e/o
                            Valutazione

 Obiettivi      di Descrizione Obiettivo                                    Riferimento Progetto/Attività
 Processo
 Ambiente di       Percentuale >=55% in almeno 3 dei 5 indicatori           P02 progetti vari
 apprendimento     del punto 3.2 (Dimensione Organizzativa)
 Continuità e      Organizzazione di incontri inf-pri e pri-sec per         Piano Annuale Attività personale
 orientamento      definizione di competenze in ingresso-uscita e           docente
                   fascicoli sul percorso formativo degli alunni.
                   Organizzazione percorsi di orientamento delle            P03 Continuità/Orientamento
                   proprie inclinazioni, collaborazione con soggetti
                   esterni, incontri con i docenti referenti.               P06a INDRA
                   percentuale >=70% su indicatore del punto 3.4b
 Orientamento      Percentuale >=55% in almeno 3 dei 4 indicatori           Piano annuale Attività personale
 strategico e      del punto 3.5 (Missione e obiettivi prioritari)          docente
 organizzazione    Percentuale >=55% sull'indicatore del punto 3.5
 della scuola      (Controllo processi)                                     Piano Annuale Attività ATA
                   Percentuale >=55% sull'indicatore del punto 3.5
                   (Coinvolgimento nelle scelte)
     In base a quanto stabilito l’istituto ha adottato il curricolo dal quale si diramano tutte le attività e
progettazioni disciplinari e interdisciplinari (progetti del POF). Alcune delle attività sopra richiamate sono
messe in relazione a particolari attività e/o progetti e/o nuovi modi di organizzare le riunioni tra ordini di
scuola e condividere strumenti e metodologie. Tali azioni sono messe in atto tramite il piano annuale delle
attività dei docenti e la costituzione di idonee commissioni che lavorano su mandato del collegio su opportune
aree da questo indicate.

                                                                      Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019            4

Per quanto riguarda gli esiti degli alunni e le competenze chiave di cittadinanza e costituzione il collegio
docenti ha individuato, in base alla CM35 del 2016, dei bisogni formativi così come meglio definiti

Ambiti definiti dal Collegio in          Priorità del RAV                   Riferimento alle priorità del piano
coerenza con la CM35/2016                                                   Nazionale della formazione (3
                                                                            Ottobre 2016)
                                         Risultati nelle prove
l'inclusione, la disabilità,                                                4.5 – Inclusione e disabilità
                                         standardizzate nazionali
l'integrazione, le competenze di
                                                                            4.2 – Didattica per competenze,
cittadinanza globale
                                         Competenze chiave e di             innovazione metodologica e
                                         cittadinanza                       competenze di base
                                                                            4.6 – Coesione sociale e prevenzione
                                                                            del disagio giovanile
                                                                            4.7 – integrazione, competenze di
                                                                            cittadinanza e cittadinanza globale
                                         Risultati nelle prove
competenze digitali e per                                                   4.3 – Competenze digitali e nuovi
                                         standardizzate nazionali
l'innovazione didattica e                                                   ambienti di apprendimento
metodologica
                                                                            4.2 – Didattica per competenze,
                                                                            innovazione metodologica e
                                                                            competenze di base

                                                                       Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                        5

      2. Le attività del piano della formazione

2.1 Scuola dell’infanzia
N.     Corso, unità formative                      Rif. a Piano   Destinatari   Rispondenza     Livello      Soggetto      Risorse       Periodo di       Risultati Attesi
                                                   nazionale                    alle priorità   della        che eroga                   formazione
                                                                                del RAV         formazione   la
                                                                                                             formazio
                                                                                                             ne
1      Autismo                                     4.5            Fabbri        Competenze      Rete RISPO   Opera         Comune di     Novembre         Identificazione e
       Modello ESDM (Early Start Denver                           Gonnelli      chiave e di                  Santa Rita    Prato – USL   2016-Giugno      trattamento precoce dei
       Model)                                                                   cittadinanza                               Toscana       2017             disturbi di origine
           1. Disturbi dello spettro autistico                                                                             Centro                         neurobiologica. Strumenti
           2. Contesti educativi ed inclusivi:                                                                                           24 ore in        per l’insegnante
               il coinvolgimento di tutta la                                                                                             presenza
               comunità educante                                                                                                         48 ore di
           3. Attività di valutazione,                                                                                                   attività di
               resoconto del percorso,                                                                                                   osservazione,
               diffusione dei risultati                                                                                                  supervisione e
                                                                                                                                         verifica
2      DSA                                         4.5            Chessari      Competenze      Rete RISPO   Fondazion     Fondazione    9 ore di         il potenziamento
       Valutare e potenziare le competenze                        Nicastro      chiave e di                  e BITI in     BITI          incontri in      dell’alfabetizzazione
       linguistiche funzionali                                                  cittadinanza                 collaborazi                 plenaria         emergente nella scuola
       all’apprendimento di lettura e scrittura                                                              one con                     6 ore di         dell’infanzia (bambini di 4 e
       nella scuola dell’infanzia e nella scuola                                                             UNIFI                       incontri per     5 anni) e
       primaria                                                                                              (dott.ssa                   docenti          dell’alfabetizzazione
                                                                                                             Bigozzi)                    sull’uso degli   formalizzata in tutte le classi
                                                                                                                                         strumenti di     della scuola primaria
                                                                                                                                         valutazione ed
                                                                                                                                         intervento
                                                                                                                                         (sett. 2016-
                                                                                                                                         giugno 2017)

                                                                                                         Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                       6

N.     Corso, unità formative                      Rif. a Piano   Destinatari   Rispondenza       Livello      Soggetto    Risorse        Periodo di       Risultati Attesi
                                                   nazionale                    alle priorità     della        che eroga                  formazione
                                                                                del RAV           formazione   la
                                                                                                               formazio
                                                                                                               ne
3      Funzioni Esecutive                          4.5 – 4.2      Iacovino      Risultati nelle   Rete RISPO   IC Puddu    Comune di      Ottobre 2016-    Sviluppo di unità di
       Il progetto intende rafforzare la                          Messina       prove                          (dott.      Prato          Giugno 2017      competenze in chiave
       consapevolezza nella scuola e nella                        Colucci       standardizzate                 Daffi)                                      europea
       famiglia relativa alle funzioni esecutive                  Caputo        nazionali
       e al loro potenziamento già introdotte                     Liverani
       l’anno precedente.
             1. Le competenze chiave
                 europee nel curricolo
                 dell’infanzia
             2. Attività di sperimentazione
                 nelle classi dei 5 anni
             3. Verifica, valutazione e
                 resoconto del percorso

4      Bullismo e cyberbullismo                    4.5 – 4.6      Francioni     Competenze        Rete RISPO   CTS - IC    CTS            Maggio 2016-     Consapevolezza, conoscenza
        Il progetto mira a fornire a docenti e                                  chiave e di                    Gandhi                     Giugno 2017      e prevenzione al bullismo e
       genitori le conoscenze utili per saper                                   cittadinanza                   UNIFI-                     • 2 incontri     al cyberbullismo
       definire e riconoscere il fenomeno del                                                                  EBICO                        introduttivi
       bullismo e cyberbullismo, conoscere le                                                                                               docenti e
       loro caratteristiche e le loro                                                                                                       genitori (6
       conseguenze. Fornirà inoltre una serie                                                                                               ore)
       di informazioni e di competenze utili                                                                                              • 4 incontri
       per la prevenzione e il contrasto di                                                                                                 per docenti
       queste problematiche sia a scuola, sia                                                                                               (24 ore)
       in famiglia.

                                                                                                           Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                         7

N.     Corso, unità formative                           Rif. a Piano   Destinatari   Rispondenza       Livello      Soggetto     Risorse      Periodo di     Risultati Attesi
                                                        nazionale                    alle priorità     della        che eroga                 formazione
                                                                                     del RAV           formazione   la
                                                                                                                    formazio
                                                                                                                    ne
5      PNSD                                             4.3 – 4.2       Mendicino    Risultati nelle   Rete RISPO    IC Cironi   PNSD MIUR    18 ore         Missione e visione del PNSD.
       Soluzioni per la didattica digitale                                           prove                           (Capofila                               Integrazione PNSD-PTOF
       integrata                                                                     standardizzate                    Snodi                  (febbraio-
       Team per l’innovazione digitale                                               nazionali                      Formativi)                giugno 2017)
       Sperimentazione e diffusione di
       metodologie e processi di didattica attiva e
       collaborativa; scenari e processi didattici
       per l’integrazione del mobile negli ambienti
       di apprendimento e uso di dispositivi
       individuali a scuola (Bring Your Own Device
       – BYOD); digitale per l’inclusione e
       l’integrazione; sviluppo del pensiero
       computazionale (coding); robotica
       educativa; creatività digitale (making);
       documentazione digitale e biblioteche
       scolastiche; risorse educative aperte (Open
       Educational Resources – OER) e costruzione
       di contenuti digitali; utilizzo consapevole di
       internet a sostegno delle attività di
       apprendimento; educazione ai media e ai
       social network; social media policy e uso
       professionale dei social media;
       collaborazione e comunicazione in rete;
       cittadinanza digitale; ricerca, selezione e
       organizzazione di informazioni; copyright e
       licenze aperte.

                                                                                                               Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                      8

N.     Corso, unità formative                       Rif. a Piano   Destinatari   Rispondenza       Livello      Soggetto     Risorse       Periodo di     Risultati Attesi
                                                    nazionale                    alle priorità     della        che eroga                  formazione
                                                                                 del RAV           formazione   la
                                                                                                                formazio
                                                                                                                ne
6      PNSD                                         4.3 – 4.2      Colucci       Risultati nelle   Rete RISPO   IC Cironi    PNSD MIUR     18 ore         Missione e visione del PNSD.
       Strategie per la didattica digitale                         Crispino      prove                          (Capofila                                 Integrazione PNSD-PTOF
       integrata                                                   Orsi          standardizzate                 Snodi                      (febbraio-
       Sperimentazione e diffusione di                                           nazionali                      Formativi)                 giugno 2017)
       applicativi, metodologie e processi di
       didattica attiva e collaborativa;
       scenari e processi didattici per
       l’integrazione del mobile negli
       ambienti di apprendimento e uso di
       dispositivi individuali a scuola (Bring
       Your Own Device – BYOD); digitale per
       l’inclusione e l’integrazione;
       promozione della collaborazione;
       realizzazione di modelli di lavoro in
       team; documentazione didattica;
       didattica per competenze, sviluppo
       delle competenze per la vita,
       accompagnamento all’impiego degli
       ambienti digitali e degli atelier creativi

                                                                                                            Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                                      9

N.     Corso, unità formative                     Rif. a Piano        Destinatari     Rispondenza       Livello         Soggetto      Risorse         Periodo di        Risultati Attesi
                                                  nazionale                           alle priorità     della           che eroga                     formazione
                                                                                      del RAV           formazione      la
                                                                                                                        formazio
                                                                                                                        ne
7      “W la scuola!”                             4.5 – 4.2 – 4.6 –   Tutto il        Risultati nelle   Scuola          Istituto      Istituto        (25 ore)          Sviluppo di un port folio per
       Strumenti di osservazione:                 4.7                 collegio        prove             Infanzia        (Dott.ssa                     Settembre         la presentazione dei dati alla
       questionario IPDA                                              secondaria      standardizzate                    Cecilia                       2017-Giugno       scuola primaria.
       Didattica per competenze: le unità di                                          nazionali                         Fabbri)                       2018 (1)          Identificazione precoce degli
       apprendimento volte al rafforzamento                                                                                                                             elementi di disagio.
       e potenziamento delle abilità di                                               Competenze                                                                        Sviluppo di unità di
       motricità, comprensione linguistica,                                           chiave e di                                                                       apprendimento per la
       espressione orale, metacognizione e                                            cittadinanza                                                                      didattica per competenze
       altre abilità cognitive (memoria,
       orientamento, ecc.)
            1. Il questionario IPDA
            2. La somministrazione e analisi
                 dei risultati
            3. Le attività di potenziamento
            4. La valutazione del progresso e
                 la stesura del port-folio
                 dell’alunno

(1) L’unità formativa avrà il seguente sviluppo: 10 ore di formazione in presenza; 6 ore di progettazione personale; 6 ore di sperimentazione in classe; 3 ore di incontro finale di restituzione e
conclusion lavori. Le ore saranno rendicontate attraverso apposite registro personale.

                                                                                                                   Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                      10

N.     Corso, unità formative                      Rif. a Piano   Destinatari   Rispondenza     Livello        Soggetto    Risorse        Periodo di    Risultati Attesi
                                                   nazionale                    alle priorità   della          che eroga                  formazione
                                                                                del RAV         formazione     la
                                                                                                               formazio
                                                                                                               ne
8      “In me, con te” (con scuola primaria)       4.5            Collegio      Competenze      Scuola         Istituto    Istituto       (12 ore)      • Facilitare il
           1. Ascolto e conoscenza di se’                         Infanzia      chiave e di     Infanzia                   (I CARE)       Settembre     riconoscimento e la
           2. Ascolto e conoscenza degli                                        cittadinanza                                              2017-Giugno   valorizzazione delle proprie
                altri (team di classe, alunno/i,                                                                                          2018          risorse e
                ecc)                                                                                                                                    l'accettazione/integrazione
           3. Motivare e condividere                                                                                                                    dei propri limiti
                                                                                                                                                        • Favorire le relazioni
                                                                                                                                                        all'interno del gruppo,
                                                                                                                                                        attraverso stili comunicativi
                                                                                                                                                        improntati all'autenticità e
                                                                                                                                                        al rispetto di sé e degli altri
                                                                                                                                                        • Facilitare l'ascolto dei
                                                                                                                                                        propri bisogni e la
                                                                                                                                                        comprensione dei propri
                                                                                                                                                        stili comportamentali

                                                                                                           Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                                            11

N.     Corso, unità formative                             Rif. a Piano      Destinatari        Rispondenza       Livello        Soggetto     Risorse       Periodo di         Risultati Attesi
                                                          nazionale                            alle priorità     della          che eroga                  formazione
                                                                                               del RAV           formazione     la
                                                                                                                                formazio
                                                                                                                                ne
9      Inclusione didattica per alunni stranieri          4.5 – 4.6 – 4.7   Tutti gli          Risultati nelle   Istituto       Istituto     Istituto      26-28 Ore          Aumento dell’inclusione
       1 Incontro tutti insieme: Il QCER: conoscere                         insegnanti del     prove                            (prof. Ssa                 (Settembre         degli alunni disabili e NAI.
       i livelli linguistici e le loro caratteristiche.                     potenziato, gli    standardizzate                   Chiesi)                    2017-Giugno        Diffusione e condivisione
       Descrizione delle abilità linguistiche,                              insegnanti che
                                                                                               nazionali                        E altri                    2018) di cui 2-    per tutte le discipline della
       differenze tra L1 e L2.                                              hanno svolto
                                                                                                                                esperti                    4 ore da           CAA a supporto della
       2 incontro: Per la scuola primaria e infanzia:                       o sono
       acquisizione della lingua della                                      interessati a      Competenze                       esterni                    autocertificare    didattica per i PPT, PDP e
       comunicazione di base. Descrizione dei                               svolgere           chiave e di                                                 di ricerca di      PEI
       livelli LI/A1 Bambini piccoli, condivisione di                       orario             cittadinanza                                                materiale e
       materiali e percorsi                                                 aggiuntivo e                                                                   strutturazione     Strumenti, metodologie per
       3 incontro: Per la scuola primaria:                                  soprattutto                                                                    di una o più       l’insegnamento dell’italiano
       acquisizione della L2: la lingua della                               tutti i docenti                                                                lezioni e 4/6      L2
       comunicazione di base. Descrizione dei                               che hanno in                                                                   ore: attività da
       livelli LI /A1 ( bambini più grandi ),                               classe alunni
                                                                                                                                                           attuare in         Conoscenza del livello
       condivisione dei percorsi e materiali. Il                            non italofoni.
                                                                                                                                                           classe con         linguistico per orientare le
       concetto di filtro affettivo e il periodo di                         I primi due
       silenzio                                                             incontri sono                                                                  bambini            scelte didattiche e
       4 Incontro: Per la scuola primaria: le                               aperti anche                                                                   stranieri.         metodologiche di ogni
       microlingue delle discipline, la                                     agli insegnanti                                                                                   disciplina
       semplificazione testuale: condivisione di                            della scuola
       percorsi e materiali per livelli A2 e le                             dell'infanzia                                                                  8 ore (solo
       discipline di studio                                                                                                                                incontri
       5 Incontro tutti insieme: Strumenti per la                           Gli incontri 1,                                                                1,5,6,7)
       valutazione e spiegazione del ppt del                                5, 6,7 per tutti
       Comune                                                               i docenti
       6 Incontro tutti insieme: CAA,
       presentazione, indicazioni operative e
       bibliografiche
       7 Incontro tutti insieme: CAA,
       presentazione, indicazioni operative e
       bibliografiche
       8 Incontro tutti insieme: Condivisione delle
       esperienze prodotte in classe e eventuali
       adeguamenti

                                                                                                                            Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                       12

2.2 Scuola Primaria
N.   Corso, unità formative                   Rif. a Piano   Destinatari   Rispondenza     Livello      Soggetto      Risorse      Periodo di       Risultati Attesi
                                              nazionale                    alle priorità   della        che eroga                  formazione
                                                                           del RAV         formazione   la
                                                                                                        formazio
                                                                                                        ne
1    DSA                                      4.5            Lepore        Competenze      Rete RISPO   Fondazion     Fondazione   9 ore di         il potenziamento
     Valutare e potenziare le competenze                     Rizzo         chiave e di                  e BITI in     BITI         incontri in      dell’alfabetizzazione
     linguistiche funzionali                                               cittadinanza                 collaborazi                plenaria         emergente nella scuola
     all’apprendimento di lettura e                                                                     one con                    6 ore di         dell’infanzia (bambini di 4 e
     scrittura nella scuola dell’infanzia e                                                             UNIFI                      incontri per     5 anni) e
     nella scuola primaria                                                                              (dott.ssa                  docenti          dell’alfabetizzazione
                                                                                                        Bigozzi)                   sull’uso degli   formalizzata in tutte le classi
                                                                                                                                   strumenti di     della scuola primaria
                                                                                                                                   valutazione ed
                                                                                                                                   intervento
                                                                                                                                   (sett. 2016-
                                                                                                                                   giugno 2017)

                                                                                                    Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                           13

N.   Corso, unità formative                    Rif. a Piano   Destinatari    Rispondenza       Livello      Soggetto    Risorse        Periodo di       Risultati Attesi
                                               nazionale                     alle priorità     della        che eroga                  formazione
                                                                             del RAV           formazione   la
                                                                                                            formazio
                                                                                                            ne
2    Funzioni Esecutive                        4.5 – 4.2      Guarducci E.   Risultati nelle   Rete RISPO   IC Puddu    Comune di      Ottobre 2016-    sostenere i docenti nella
     Il progetto intende rafforzare la                        Nusco          prove                                      Prato          Giugno 2017      ricerca di strategie volte ad
     consapevolezza nella scuola e nella                                     standardizzate                                            • Obiettivo 1:   affrontare problematiche
     famiglia relativa alle funzioni                                         nazionali                                                   3 ore di       legate alle difficoltà di
     esecutive e al loro potenziamento già                                                                                               formazione     gestione delle classi dal
     introdotte l’anno precedente, ma                                                                                                    +6 ore di      punto di vista
     anche ad incrementare la                                                                                                            osservazion    motivazionale,
     consapevolezza nei docenti dei                                                                                                      e in classe;   comportamentale e degli
     concetti stessi di autocontrollo,                                                                                                 • Obiettivo 2:   apprendimenti
     inibizione e pianificazione, necessari                                                                                              10,5 ore di
     alla presa di coscienza del proprio                                                                                                 formazione
     modo di operare e alla conseguente                                                                                                  +potenziam
     messa in campo di strategie atte a                                                                                                  ento;
     ridurre gli ostacoli e immettere                                                                                                  • Obiettivo 3:
     facilitatori utili per il conseguimento                                                                                             5 ore di
     dell’autoregolazione dello studente.                                                                                                formazione
                                                                                                                                         + 2,5 ore di
     Obiettivo 1: il concetto di                                                                                                         laboratorio;
     autoregolazione;                                                                                                                  • Obiettivo 4:
     Obiettivo 2: il concetto di FE e suo                                                                                                6 ore di
     potenziamento;                                                                                                                      osservazion
     Obiettivo 3: generalizzazione delle                                                                                                 e in
     strategie /potenziamento                                                                                                            classe+2,5
     (laboratoriale);                                                                                                                    ore plenaria
     Obiettivo 4: valutazione dei risultati                                                                                              finale

                                                                                                        Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                                        14

N.    Corso, unità formative                    Rif. a Piano        Destinatari     Rispondenza       Livello         Soggetto      Risorse          Periodo di        Risultati Attesi
                                                nazionale                           alle priorità     della           che eroga                      formazione
                                                                                    del RAV           formazione      la
                                                                                                                      formazio
                                                                                                                      ne
3     “W la scuola!”                            4.5 – 4.2 – 4.6 –   Tutto il        Risultati nelle   Scuola          Istituto      Istituto         (25 ore)          Utilizzo delle prove MT2,
      DSA: Conoscere per… motivare al           4.7                 collegio        prove             Primaria        (Dott.ssa     (I CARE-PEZ)     Settembre         BVSCO e AC-MT in tutte le
      apprendere                                                    secondaria      standardizzate                    Cecilia                        2016-Giugno       classi della scuola primaria
      PRIMO MODULO                                                                  nazionali                         Fabbri)                        2017 (2)
      Legislazione in materia DSA
      DSA e BES                                                                     Competenze
      Difficoltà o disturbo?
                                                                                    chiave e di
      Come comportarsi con bambini che
                                                                                    cittadinanza
      presentano un disturbo specifico
      dell’apprendimento?
      Potenziamento: strumenti e modalità
      SECONDO MODULO
      Rilevamento difficoltà di lettura e
      comprensione: presentazione e
      simulazione delle PROVE MT
      TERZO MODULO
      Rilevamento difficoltà nella scrittura:
      presentazione e simulazione di
      prove di BVSCO
      QUARTO MODULO
      Rilevamento difficoltà nel calcolo:
      presentazione e simulazione delle Prove
      AC-MT

(2) L’unità formativa avrà il seguente sviluppo: 10 ore di formazione in presenza; 6 ore di progettazione personale; 6 ore di sperimentazione in classe; 3 ore di incontro finale di restituzione e
conclusion lavori. Le ore saranno rendicontate attraverso apposite registro personale.

                                                                                                                 Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                    15

N.   Corso, unità formative                  Rif. a Piano   Destinatari   Rispondenza       Livello      Soggetto     Risorse       Periodo di     Risultati Attesi
                                             nazionale                    alle priorità     della        che eroga                  formazione
                                                                          del RAV           formazione   la
                                                                                                         formazio
                                                                                                         ne
4    PNSD                                    4.3 – 4.2      Vai           Risultati nelle   Rete RISPO   IC Cironi    PNSD MIUR     18 ore         Missione e visione del PNSD.
     Soluzioni per la didattica digitale                                  prove                          (Capofila                                 Integrazione PNSD-PTOF
     integrata                                                            standardizzate                 Snodi                      (febbraio-
     Team per l’innovazione digitale                                      nazionali                      Formativi)                 giugno 2017)
     Sperimentazione e diffusione di
     metodologie e processi di didattica
     attiva e collaborativa; scenari e
     processi didattici per l’integrazione
     del mobile negli ambienti di
     apprendimento e uso di dispositivi
     individuali a scuola (Bring Your Own
     Device – BYOD); digitale per
     l’inclusione e l’integrazione;
     sviluppo del pensiero
     computazionale (coding); robotica
     educativa; creatività digitale
     (making); documentazione digitale e
     biblioteche scolastiche; risorse
     educative aperte (Open Educational
     Resources – OER) e costruzione di
     contenuti digitali; utilizzo
     consapevole di internet a sostegno
     delle attività di apprendimento;
     educazione ai media e ai social
     network; social media policy e uso
     professionale dei social media;
     collaborazione e comunicazione in
     rete; cittadinanza digitale; ricerca,
     selezione e organizzazione di
     informazioni; copyright e licenze
     aperte.

                                                                                                     Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                        16

N.   Corso, unità formative                    Rif. a Piano   Destinatari   Rispondenza       Livello      Soggetto     Risorse       Periodo di       Risultati Attesi
                                               nazionale                    alle priorità     della        che eroga                  formazione
                                                                            del RAV           formazione   la
                                                                                                           formazio
                                                                                                           ne
6    PNSD                                      4.3 – 4.2      Losasso       Risultati nelle   Rete RISPO   IC Cironi    PNSD MIUR     18 ore           Missione e visione del PNSD.
     Strategie per la didattica digitale                      Boanini       prove                          (Capofila                                   Integrazione PNSD-PTOF
     integrata                                                              standardizzate                 Snodi                      (febbraio-
     Sperimentazione e diffusione di                                        nazionali                      Formativi)                 giugno 2017)
     applicativi, metodologie e processi
     di didattica attiva e collaborativa;
     scenari e processi didattici per
     l’integrazione del mobile negli
     ambienti di apprendimento e uso di
     dispositivi individuali a scuola (Bring
     Your Own Device – BYOD); digitale
     per l’inclusione e l’integrazione;
     promozione della collaborazione;
     realizzazione di modelli di lavoro in
     team; documentazione didattica;
     didattica per competenze, sviluppo
     delle competenze per la vita,
     accompagnamento all’impiego degli
     ambienti digitali e degli atelier
     creativi
7    Bullismo e cyberbullismo                  4.5 – 4.6      Pacini        Competenze        Rete RISPO   CTS - IC     CTS           Maggio 2016-     Consapevolezza, conoscenza
      Il progetto mira a fornire a docenti e                                chiave e di                    Gandhi                     Giugno 2017      e prevenzione al bullismo e
     genitori le conoscenze utili per saper                                 cittadinanza                   UNIFI-                     • 2 incontri     al cyberbullismo
     definire e riconoscere il fenomeno                                                                    EBICO                        introduttivi
     del bullismo e cyberbullismo,                                                                                                      docenti e
     conoscere le loro caratteristiche e le                                                                                             genitori (6
     loro conseguenze. Fornirà inoltre una                                                                                              ore)
     serie di informazioni e di competenze                                                                                            • 4 incontri
     utili per la prevenzione e il contrasto                                                                                            per docenti
     di queste problematiche sia a scuola,                                                                                              (24 ore)
     sia in famiglia.

                                                                                                       Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                     17

N.   Corso, unità formative                  Rif. a Piano   Destinatari   Rispondenza     Livello        Soggetto    Risorse        Periodo di    Risultati Attesi
                                             nazionale                    alle priorità   della          che eroga                  formazione
                                                                          del RAV         formazione     la
                                                                                                         formazio
                                                                                                         ne
8    Affettivamente                          4.5            ?             Competenze      Scuola         USL         USL            Settembre     ?
                                                                          chiave e di     Primaria                                  2016-Giugno
                                                                          cittadinanza                                              2017
9    “In me, con te” (con scuola infanzia)   4.5            Collegio      Continuità e    Scuola         Istituto    Istituto       (12 ore)      • Facilitare il
         4. Ascolto e conoscenza di se’                     Infanzia      orientamento    Infanzia                   (I CARE)       Settembre     riconoscimento e la
         5. Ascolto e conoscenza degli                                                                                              2017-Giugno   valorizzazione delle proprie
              altri (team di classe,                                                                                                2018          risorse e
              alunno/i, ecc)                                                                                                                      l'accettazione/integrazione
         6. Motivare e condividere                                                                                                                dei propri limiti
                                                                                                                                                  • Favorire le relazioni
                                                                                                                                                  all'interno del gruppo,
                                                                                                                                                  attraverso stili comunicativi
                                                                                                                                                  improntati all'autenticità e
                                                                                                                                                  al rispetto di sé e degli altri
                                                                                                                                                  • Facilitare l'ascolto dei
                                                                                                                                                  propri bisogni e la
                                                                                                                                                  comprensione dei propri
                                                                                                                                                  stili comportamentali

                                                                                                     Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                                           18

N.   Corso, unità formative                         Rif. a Piano      Destinatari        Rispondenza       Livello        Soggetto     Risorse       Periodo di         Risultati Attesi
                                                    nazionale                            alle priorità     della          che eroga                  formazione
                                                                                         del RAV           formazione     la
                                                                                                                          formazio
                                                                                                                          ne
10   Inclusione didattica per alunni stranieri      4.5 – 4.6 – 4.7   Tutti gli          Risultati nelle   Istituto       Istituto     Istituto      26-28 Ore          Aumento dell’inclusione
     1 Incontro tutti insieme: Il QCER:                               insegnanti del     prove                            (prof. Ssa                 (Settembre         degli alunni disabili e NAI.
     conoscere i livelli linguistici e le loro                        potenziato, gli    standardizzate                   Chiesi)                    2017-Giugno        Diffusione e condivisione
     caratteristiche. Descrizione delle abilità                       insegnanti che
                                                                                         nazionali                        E altri                    2018) di cui 2-    per tutte le discipline della
     linguistiche, differenze tra L1 e L2.                            hanno svolto
                                                                                                                          esperti                    4 ore da           CAA a supporto della
     2 incontro: Per la scuola primaria e                             o sono
     infanzia: acquisizione della lingua della                        interessati a      Competenze                       esterni                    autocertificare    didattica per i PPT, PDP e
     comunicazione di base. Descrizione dei                           svolgere           chiave e di                                                 di ricerca di      PEI
     livelli LI/A1 Bambini piccoli, condivisione                      orario             cittadinanza                                                materiale e
     di materiali e percorsi                                          aggiuntivo e                                                                   strutturazione     Strumenti, metodologie per
     3 incontro: Per la scuola primaria:                              soprattutto                                                                    di una o più       l’insegnamento dell’italiano
     acquisizione della L2: la lingua della                           tutti i docenti                                                                lezioni e 4/6      L2
     comunicazione di base. Descrizione dei                           che hanno in                                                                   ore: attività da
     livelli LI /A1 ( bambini più grandi ),                           classe alunni
                                                                                                                                                     attuare in         Conoscenza del livello
     condivisione dei percorsi e materiali. Il                        non italofoni.
                                                                                                                                                     classe con         linguistico per orientare le
     concetto di filtro affettivo e il periodo di                     I primi due
     silenzio                                                         incontri sono                                                                  bambini            scelte didattiche e
     4 Incontro: Per la scuola primaria: le                           aperti anche                                                                   stranieri.         metodologiche di ogni
     microlingue delle discipline, la                                 agli insegnanti                                                                                   disciplina
     semplificazione testuale: condivisione di                        della scuola
     percorsi e materiali per livelli A2 e le                         dell'infanzia                                                                  8 ore (solo
     discipline di studio                                                                                                                            incontri
     5 Incontro tutti insieme: Strumenti per la                       Gli incontri 1,                                                                1,5,6,7)
     valutazione e spiegazione del ppt del                            5, 6,7 per tutti
     Comune                                                           i docenti
     6 Incontro tutti insieme: CAA,
     presentazione, indicazioni operative e
     bibliografiche
     7 Incontro tutti insieme: CAA,
     presentazione, indicazioni operative e
     bibliografiche
     8 Incontro tutti insieme: Condivisione
     delle esperienze prodotte in classe e
     eventuali adeguamenti

                                                                                                                      Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                                        19

2.3 Scuola Secondaria
N.    Corso, unità formative                    Rif. a Piano        Destinatari     Rispondenza       Livello         Soggetto      Risorse          Periodo di        Risultati Attesi
                                                nazionale                           alle priorità     della           che eroga                      formazione
                                                                                    del RAV           formazione      la
                                                                                                                      formazio
                                                                                                                      ne

1     “W la scuola!”                            4.5 – 4.2 – 4.6 –   Tutto il        Risultati nelle   Istituto        Istituto      Da definire      25 ore (3)        Lettura delle prove
      Valutare e potenziare le competenze       4.7                 collegio        prove                             (dott.ssa     (Istituto o      (Settembre        standardizzate per la
      linguistiche funzionali                                       secondaria      standardizzate                    Cecilia       Rete di          2017-Giugno       creazione del PDP
      all’apprendimento di lettura, scrittura                                       nazionali                         Fabbri)       Ambito)          2018)             Strumenti a supporto della
      e calcolo. Metodologie a supporto                                                                                                                                didattica inclusiva per tutte
      della didattica in ottica inclusiva                                           Competenze                                                                         le discipline
                                                                                    chiave e di
                                                                                    cittadinanza
2     Formazione referenti H (Pistoia)          4.5                 Chiesi          Risultati nelle   RISPO           CTS                            Settembre         Utilizzo degli strumenti
      Il profilo del referente/coordinatore                                         prove                                                            2016-Giugno       dell’INDEX for Inclusion a
      dei processi di inclusione                                                    standardizzate                                                   2017              supporto della costruzione
                                                                                    nazionali                                                                          del PAI

(3) L’unità formativa avrà il seguente sviluppo: 10 ore di formazione in presenza; 6 ore di progettazione personale; 6 ore di sperimentazione in classe; 3 ore di incontro finale di restituzione e
conclusion lavori. Le ore saranno rendicontate attraverso apposite registro personale.

                                                                                                                 Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                                           20

N.   Corso, unità formative                         Rif. a Piano      Destinatari        Rispondenza       Livello        Soggetto     Risorse       Periodo di         Risultati Attesi
                                                    nazionale                            alle priorità     della          che eroga                  formazione
                                                                                         del RAV           formazione     la
                                                                                                                          formazio
                                                                                                                          ne

3    Inclusione didattica per alunni stranieri      4.5 – 4.6 – 4.7   Tutti gli          Risultati nelle   Istituto       Istituto     Istituto      26-28 Ore          Aumento dell’inclusione
     1 Incontro tutti insieme: Il QCER:                               insegnanti del     prove                            (prof. Ssa                 (Settembre         degli alunni disabili e NAI.
     conoscere i livelli linguistici e le loro                        potenziato, gli    standardizzate                   Chiesi)                    2017-Giugno        Diffusione e condivisione
     caratteristiche. Descrizione delle abilità                       insegnanti che
                                                                                         nazionali                        E altri                    2018) di cui 2-    per tutte le discipline della
     linguistiche, differenze tra L1 e L2.                            hanno svolto
                                                                                                                          esperti                    4 ore da           CAA a supporto della
     2 incontro: esempi di percorsi e di                              o sono
     materiali per i LI e A1 ( suggerimenti                           interessati a      Competenze                       esterni                    autocertificare    didattica per i PPT, PDP e
     adeguati alla fascia di età 11-14 anni ).                        svolgere           chiave e di                                                 di ricerca di      PEI
     3 incontro: acquisizione della L2: la lingua                     orario             cittadinanza                                                materiale e
     della comunicazione di base. Descrizione                         aggiuntivo e                                                                   strutturazione
     dei livelli LI /A1 ( bambini più grandi ),                       soprattutto                                                                    di una o più       Strumenti, metodologie per
     condivisione dei percorsi e materiali. Il                        tutti i docenti                                                                lezioni e 4/6      l’insegnamento dell’italiano
     concetto di filtro affettivo e il periodo di                     che hanno in                                                                   ore: attività da   L2
     silenzio                                                         classe alunni
                                                                                                                                                     attuare in
     4 Incontro: Esempi di percorsi e di                              non italofoni.
                                                                                                                                                     classe con         Conoscenza del livello
     materiali per livelli A2 e di discipline di
     studio ( suggerimenti per la facilitazione                       Gli incontri 1,                                                                bambini            linguistico per orientare le
     dei testi ed esempi di apprendimento                             5, 6,7 per tutti                                                               stranieri.         scelte didattiche e
     cooperativo ).                                                   i docenti                                                                                         metodologiche di ogni
     5 Incontro tutti insieme: Strumenti per la                                                                                                                         disciplina
     valutazione e spiegazione del ppt del                                                                                                           8 ore (solo
     Comune                                                                                                                                          incontri
     6 Incontro tutti insieme: CAA,                                                                                                                  1,5,6,7)
     presentazione, indicazioni operative e
     bibliografiche
     7 Incontro tutti insieme: CAA,
     presentazione, indicazioni operative e
     bibliografiche
     8 Incontro tutti insieme: Condivisione
     delle esperienze prodotte in classe e
     eventuali adeguamenti

                                                                                                                      Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                     21

N.   Corso, unità formative                  Rif. a Piano   Destinatari   Rispondenza       Livello      Soggetto     Risorse       Periodo di      Risultati Attesi
                                             nazionale                    alle priorità     della        che eroga                  formazione
                                                                          del RAV           formazione   la
                                                                                                         formazio
                                                                                                         ne

4    PNSD – Animatore digitale               4.5 – 4.2      Gelo          Risultati nelle   Rete RISPO   IC Cironi    PNSD MIUR     24 ore          Missione e visione del PNSD.
     “Disegnare e accompagnare                                            prove                          (Capofila                                  Integrazione PNSD-PTOF
     l’innovazione digitale”                                              standardizzate                 Snodi                      (Maggio 2016-
     Organizzazione del lavoro,                                           nazionali                      Formativi)                 giugno 2017)
     promozione della collaborazione e
     realizzazione di modelli di lavoro in
     team; rilevazione dei bisogni
     formativi e delle necessità di
     implementazione del digitale nella
     scuola; conoscenza e gestione
     dell’infrastruttura digitale della
     propria scuola; documentazione
          didattica e valorizzazione di
     pratiche innovative; coinvolgimento
     della comunità scolastica e
     territoriale; creazione di reti e
     consorzi sul territorio

                                                                                                     Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                      22

N.   Corso, unità formative                    Rif. a Piano   Destinatari   Rispondenza       Livello      Soggetto     Risorse       Periodo di     Risultati Attesi
                                               nazionale                    alle priorità     della        che eroga                  formazione
                                                                            del RAV           formazione   la
                                                                                                           formazio
                                                                                                           ne

5    PNSD                                      4.3 – 4.2      Costantino    Risultati nelle   Rete RISPO   IC Cironi    PNSD MIUR     18 ore         Missione e visione del PNSD.
     Soluzioni per la didattica digitale                                    prove                          (Capofila                                 Integrazione PNSD-PTOF
     integrata                                                              standardizzate                 Snodi                      (febbraio-
     Team per l’innovazione digitale                                        nazionali                      Formativi)                 giugno 2017)
     Sperimentazione e diffusione di
     metodologie e processi di didattica
     attiva e collaborativa; scenari e
     processi didattici per l’integrazione
     del mobile negli ambienti di
     apprendimento e uso di dispositivi
     individuali a scuola (Bring Your Own
     Device – BYOD); digitale per
     l’inclusione e l’integrazione; sviluppo
     del pensiero computazionale
     (coding); robotica educativa;
     creatività digitale (making);
     documentazione digitale e
     biblioteche scolastiche; risorse
     educative aperte (Open Educational
     Resources – OER) e costruzione di
     contenuti digitali; utilizzo
     consapevole di internet a sostegno
     delle attività di apprendimento;
     educazione ai media e ai social
     network; social media policy e uso
     professionale dei social media;
     collaborazione e comunicazione in
     rete; cittadinanza digitale; ricerca,
     selezione e organizzazione di
     informazioni; copyright e licenze
     aperte.

                                                                                                       Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                      23

N.   Corso, unità formative                    Rif. a Piano   Destinatari   Rispondenza       Livello      Soggetto     Risorse       Periodo di     Risultati Attesi
                                               nazionale                    alle priorità     della        che eroga                  formazione
                                                                            del RAV           formazione   la
                                                                                                           formazio
                                                                                                           ne

4    PNSD                                      4.3 – 4.2      Petrà         Risultati nelle   Rete RISPO   IC Cironi    PNSD MIUR     18 ore         Missione e visione del PNSD.
     Strategie per la didattica digitale                      Caroscio      prove                          (Capofila                                 Integrazione PNSD-PTOF
     integrata                                                              standardizzate                 Snodi                      (febbraio-
     Sperimentazione e diffusione di                                        nazionali                      Formativi)                 giugno 2017)
     applicativi, metodologie e processi
     di didattica attiva e collaborativa;
     scenari e processi didattici per
     l’integrazione del mobile negli
     ambienti di apprendimento e uso di
     dispositivi individuali a scuola (Bring
     Your Own Device – BYOD); digitale
     per l’inclusione e l’integrazione;
     promozione della collaborazione;
     realizzazione di modelli di lavoro in
     team; documentazione didattica;
     didattica per competenze, sviluppo
     delle competenze per la vita,
     accompagnamento all’impiego degli
     ambienti digitali e degli atelier
     creativi di informazioni; copyright e
     licenze aperte.

                                                                                                       Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                    24

2.4 Formazione di Ambito
N.   Corso, unità formative               Rif. a Piano   Destinatari     Rispondenza       Livello      Soggetto     Risorse       Periodo di      Risultati Attesi
                                          nazionale                      alle priorità     della        che eroga                  formazione
                                                                         del RAV           formazione   la
                                                                                                        formazio
                                                                                                        ne

1    Progettare, valutare e certificare   4.2            2 docenti       Risultati nelle   Ambito 22-   Ambito 22-                 ore             Concetti che stanno alla
     competenze. Didattica per                           delle classi    prove             23           23                         (Aprile 2017-   base della valutazione e
     competenza                                          terze sec. 1°   standardizzate                                            Settembre       della certificazione per
                                                         grado           nazionali                                                 2018)           competenze: dalle
                                                                                                                                                   competenze chiave al
                                                                                                                                                   curricolo e alla didattica
                                                                                                                                                   Competenza nella
                                                                                                                                                   predisposizione di efficaci
                                                                                                                                                   percorsi didattici per
                                                                                                                                                   apprendimenti significativi
                                                                                                                                                   cooperativi e flessibili e
                                                                                                                                                   competenza nella
                                                                                                                                                   predisposizione di strumenti
                                                                                                                                                   per la valutazione
2    Lingue straniere e CLIL              4.4            Ins. Della      Risultati nelle   Ambito 22-   Ambito 22-                 ore             Potenziamento della
                                                         scuola          prove             23           23                         (Aprile 2017-   competenza comunicativa in
                                                         primaria non    standardizzate                                            Settembre       lingua straniera
                                                         in possesso     nazionali                                                 2018)           Competenze nella
                                                         della spec.                                                                               costruzione di efficaci
                                                         Di lingua                                                                                 strumenti di valutazione e
                                                         inglese                                                                                   certificazione
                                                                                                                                                   Conoscenze teoriche dei
                                                                                                                                                   processi di insegnamento e
                                                                                                                                                   apprendimento e dei vari
                                                                                                                                                   approcci metodologici

                                                                                                    Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019                                                                                  25

N.   Corso, unità formative             Rif. a Piano    Destinatari   Rispondenza       Livello      Soggetto    Risorse       Periodo di      Risultati Attesi
                                        nazionale                     alle priorità     della        che eroga                 formazione
                                                                      del RAV           formazione   la
                                                                                                     formazio
                                                                                                     ne

3    Imparare a progettare              4.1             Tutto il      Risultati nelle   Ambito 22    Ambito 22   Ambito 22     ore             Conoscenze di modelli
                                                        collegio      prove                                                    (Aprile 2017-   organizzativi e di gestione
                                                                      standardizzate                                           Settembre       Conoscenza di tecniche di
                                                                      nazionali                                                2018)           progettazione
                                                                                                                                               Saper redigere progetti,
                                                                                                                                               anche in rete, in risposta a
                                                                                                                                               bandi locali, nazionali o
                                                                                                                                               internazionali

                                                                                                Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019

     2.5 Formazione neo immessi
     Ai sensi del DM850/2015, i docenti neo-immessi o che hanno effettuato il passaggio di ruolo sono tenuti alla
     formazione del periodo di prova come riportato nella seguente tabella:

     Fase      Attività                Descrizione               Obiettivo           Durata    Responsabilità           Modalità

      1      Bilancio delle     Il docente neoassunto        Delineare i punti da     3 ore       Docente              Piattaforma
             competenze        traccia un bilancio delle        potenziare e d                neoassunto/tutor/           online
                 iniziale      competenze in forma di            elaborare un
                                  autovalutazione che             progetto di                 Dirigente Scolastico
                              confluisce nel patto per lo     formazione per lo
                                sviluppo professionale             sviluppo
                                                              professionale del
                                                                   docente

      2        Incontro          L’amministrazione               Illustrare le        3 ore       USR/Ambito            Frontale in
             propedeutico     territoriale organizza un       modalità generali                Territoriale (con la      presenza
                              incontro formativo con i         del percorso di                collaborazione delle
                                 neoassunti docenti            formazione, il                     scuole polo)
                                                                    profilo
                                                                professionale
                                                                   atteso, le
                                                             innovazioni in atto
                                                                 nella scuola

      3        Laboratori       Il docente neoassunto,           Potenziare le       12 ore       USR/ambito          Laboratoriale in
                formativi        sulla base del bilancio         competenze                    territoriale (con la      presenza
                               delle competenze e del            trasversali e                collaborazione delle
                                  patto per lo sviluppo          approfondire                     scuole polo)
                              professionale, partecipa a          conoscenze
                               4 laboratori della durata        specifiche, del
                               di 3 ore ciascuno, con la     docente, stimolare
                              possibilità di optare tra le    la condivisione di
                              diverse proposte offerte a        esperienze e la
                                    livello territoriale          soluzione di
                                                             problemi reali del
                                                               contesto scuola

      4       Peer to Peer    Questa fase è articolata,           Sviluppare         12 ore   Docente                  In presenza (a
                               di massima, in diversi          competenze sulla               neoassunto/Tutor          scuola) con il
                                    momenti:                   conduzione della                                        supporto della
                                                                 classe e sulle                                       piattaforma on-
                                   -     3 ore di                    attività                                               line
                                         progettazione       d’insegnamento, sul
                                         condivisa
                                                                 sostegno alla
                                   -     4 ore di
                                         osservazione         motivazione degli
                                         del neoassunto           allievi, sulla
                                         nella classe del     costruzioni di climi
                                         tutor;              positivi e motivanti
                                   -     4 ore di                       e
                                         osservazione
                                         del tutor nella       sulle modalità di
                                         classe del
                                                              verifica formativa
                                         neoassunto
                                   -     1 ora di verifica   degli apprendimenti
                                         dell’esperienza

                                                                                       Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019

     Fase        Attività               Descrizione                  Obiettivo          Durata      Responsabilità           Modalità

      5       Formazione on-       La formazione on-line        Stimolare l’analisi e   14 ore          Docente            Piattaforma on-
                   line             accompagna tutto il           la riflessione sul                   neoassunto                line
                                  percorso dei neoassunti,      percorso formativo
                                  consente al docente di :           del docente
                                                                neoassuntoal fine di
                                 elaborare un proprio             migliorare la sua
                                 portfolio professionale;            capacità di
                                                                 progettazione, di
                                 rispondere a questionari
                                                                 realizzazione e di
                                 per il monitoraggio delle
                                                                 valutazione delle
                                 diverse fasi del percorso
                                                                 attività didattiche
                                 formativo; consultare
                                 materiali di studio, risorse
                                 didattiche e siti web
                                 dedicati

      6        Bilancio delle      Il docente neoassunto             Delineare i           3 ore       Docente             Piattaforma on-
               competenze         traccia un bilancio delle         miglioramenti                  neoassunto/ Tutor             line
                   finali            proprie competenze           raggiunti e i punti
                                    raggiunte in forma di          che restano da
                                       autovalutazione               potenziare

      7         Incontro di          L’amministrazione                Valutare             3 ore       USR/Ambito            Frontale in
               restituzione       territoriale organizza un     complessivamente                   Territoriale ( con la      presenza
                   finale         incontro sul percorso di      l’attività formativa               collaborazione delle
                                      formazione con i              e raccogliere                      scuole polo)
                                     neoassunti docenti               feedback

     Al percorso di formazione si aggiungono i seguenti incontri a livello di istituto
     INCONTRO INIZIALE – Durata 2 ore ca: presentazione della formazione dell’anno di prova, modalità di
     attuazione del DM850, Colloquio finale.
     INCONTRO IN ITINERE – Durata 2 ore ca (marzo 2017): verifica dell’andamento.
     INCONTRO FINALE – Durata 2 ore ca (maggio 2017): verifica finale, preparazione del colloquio finale

     Docenti impegnati nella formazione                                       Tutor                         Scuola – disciplina/ambito
               anno di prova
     ORSI               ADELE                          FRANCIONI                    SARA                    Infanzia – posto comune
     CRISPINO                   ANNA MARIA             LIVERANI                     ILARIA                  Infanzia – posto comune
     D'ANIELLO                  IVANA                  NICASTRO                     GERARDINA               Infanzia – posto comune
     COLUCCI                    LUISA                  RISALITI                     FABIANA                 Infanzia – posto comune
     GUARDUCCI                  ELISA                  DEL GIGIA                    GIANNA                  Primaria - Sostegno
     VALTENI                    TIZIANA                BOANINI                      PATRIZIA                Primaria – posto comune
     PRIZZI                     DANIELA                MATRAXIA                     GIUSEPPINA              Primaria – posto comune
     VALENTINI                  ROBERTA                POZZOBON                     ANTONELLA               Secondaria – A445

                                                                                            Revisione 00 – Febbraio 2017
I.C.S. “Convenevole da Prato” – Piano della Formazione del Personale 2016-2019

         3. Iniziative di formazione dei singoli docenti
     La sezione riporta le iniziative di formazione, coerenti con il piano e le priorità stabilite dal collegio, che i
     singoli o gruppi di docenti hanno realizzato con la card del docente o risorse personali. La sezione è quindi
     aggiornata con le attività che i docenti comunicano alla dirigenza e al collegio.

                                                                           Revisione 00 – Febbraio 2017
Allegato 1 – Time Card formazione docenti
Docente ____________________________________ a.s.         _____________

Corso di formazione ____________________________________________

Organizzato da         ____________________________________________
          dalle ore…             Descrizione Attività svolta                 Ore
 DATA     alle ore…                                                         fatte

                                                               Totale ore

Data __________________ Firma _______________________________________
Puoi anche leggere
Prossima slide ... Annulla