RazzabrunaCH - Mercato dei tori Decorso del - Braunvieh Schweiz

 
RazzabrunaCH - Mercato dei tori Decorso del - Braunvieh Schweiz
7/2018

razzabrunaCH
Rivista dell’allevamento della Bruna

                   Allevamento     p. 3   Info            p. 8   Incontri     p. 24

                   Decorso del            Nuovi VG               Mercato dei tori
                   parto                  Nuovi tori IA          di Zugo
RazzabrunaCH - Mercato dei tori Decorso del - Braunvieh Schweiz
Punto di vista

Sommario
                                                     Decorso del parto – per un
                                                     inizio di lattazione riuscito
                                                     Un parto facile significa meno stress per la bovina e per il vitello nuovo
                                                     nato. Il parto e il seguente inizio della lattazione mettono a dura
                                                     prova il sistema metabolico di una lattifera. Più riusciamo ad eliminare
                                                     i fattori di stress durante questo periodo, maggiore sarà il successo
                                                     dell’inizio di lattazione. Contusioni dolorose e ferite nel canale uterino
                                                     nuocciono gravemente al benessere della bovina dopo il parto e
                                                     possono avere delle ripercussioni negative sull’ingestione di foraggio.
        Allevamento                                  Nella nostra azienda abbiamo inoltre osservato che i discendenti nati
    3   Cause dei parti difficili                    da un parto facile iniziano la vita in modo molto più vitale.
    5   Gestire i parti nella pratica
    6   Genetica ottimale per parti più facili
                                                     Durante gli scorsi anni, il numero di parti difficili nella nostra azienda è
                                                     continuato a calare e oggi un parto con difficoltà è piuttosto una rara
        Info
 8      Stima dei valori genetici agosto 2018        eccezione. Ben oltre la metà delle nostre bovine partoriscono senza
10      Classifica dei tori agosto 2018              aiuto. Per le altre è necessario solo un lieve aiuto. Un ottimo contri-
12      DLC: retrospettiva, fatti, novità            buto al rendimento poiché si può contare su una riduzione dei costi
14      Sondaggio presso i clienti 2018              veterinari e una riduzione del tempo dedicato alla sorveglianza.
15      La pagina della direzione
16      Nuove collaboratrici
                                                     Un accoppiamento ben ponderato, in particolare durante la prima
17      Anno di controllo lattiero 2017/2018
                                                     gestazione, permette di mettere maggiormente in evidenza il
        Portrait
                                                     vantaggio della nostra razza riguardo il decorso del parto. Oggi, con
18      Bruna Data a 2200 metri d'altitudine         un difficile ambiente produttivo e la necessaria ottimizzazione in tutti i
20      ALPGEFÜHL sui Social Media                   campi, un buon decorso del parto ha sicuramente degli effetti positivi
22      Utilizzare il potenziale                     sulla redditività e ci aiuta a rispondere alle notevoli sfide del futuro.
        grazie alla genomica

        Incontri
24      Benvenuti al mercato dei tori
25      14° campionato aziendale a Wattwil
26      Allevamento Brown Swiss americano

        Nell’edizione tedesca
30      Nuovi giovani tori
40      Vacche da 100 000 kg latte
52      Dalle regioni
54      Calendario delle manifestazioni

                                                                             Pius Meier, membro del comitato

In copertina:
Un gran momento per ogni allevatore:
                                                     Braunvieh Schweiz
vacca e vitello solo in piena forma dopo il parto.
                                                     Chamerstrasse 56, 6300 Zugo
Foto: Braunvieh Schweiz                              info@braunvieh.ch

2                                                                                                razzabrunaCH n. 7 ∙ agosto 2018
RazzabrunaCH - Mercato dei tori Decorso del - Braunvieh Schweiz
Allevamento

Parto difficile –
sempre colpa del toro?
ANDRÉ TREIER, Trivet, Frick

Quali sono effettivamente le cause dei parti difficili? Oltre ai vitelli troppo grandi si possono elencare le
seguenti cause: posizione errata del vitello, torsione dell’utero, canale uterino troppo stretto (per es. in caso di
animali troppo grassi), carenza di calcio (febbre da latte) e aiuto al parto troppo precoce o troppo tardivo. In
questo articolo trattiamo i vitelli troppo grandi e come è possibile evitarli.

Parti difficili sono tre volte nocivi                        Pesi alla nascita di differenti tori                          L’ingrassamento
1. Il vitello ha un pessimo inizio di vita, ingerisce poco   Quando sono chiamato come veterinario per assistere           eccessivo delle
                                                                                                                           manze è da evitare
   colostro, è più sensibile a malattie e presenta un        un parto difficile con un vitello troppo grande si identi-    assolutamente.
   cattivo sviluppo che si ripercuote negativamente          fica di regola il toro come malfattore. Ma è veramente
   anche più tardi nella vita da vacca.                      così semplice? Per questo motivo ho valutato più in
2. La vacca ha uno scarso inizio di lattazione che può       dettaglio i pesi alla nascita presso la razza Bruna para-
   portare ad un maggior rischio di chetosi, infiam-         gonando la discendenza dei tori BS Anibal, Blooming e
   mazioni dell’utero, problemi agli unghioni, cattiva       Payssli e dei tori Limousin Oslo, Daniel ed Elitas (vedi
   fertilità e un aumento delle infiammazioni alla           tabella).
   mammella.                                                 Le rate di parti difficili erano da 2.58 % per Anibal e
3. L’agricoltore e il veterinario hanno maggiormente         Daniel come padri fino a 3.15 % per Elitas. Notiamo
   male alla schiena e sono di cattivo umore poiché          che l’ascendenza può avere un influsso sul peso alla
   ci si deve attendere una vacca problematica e un          nascita, ma che questo influsso è molto inferiore di
   vitello problematico.                                     quello che generalmente si suppone. La differenza tra i
                                                             pesi medi alla nascita di tutte le discendenze analizzate
                                                             è inferiore a 3 kg. La differenza tra vitelli femminili e
                                                             vitelli maschili si aggira in generale attorno a 2 kg. Vale
                                                             quindi la pena utilizzare del seme sessato sulle manze.

n. 7 ∙ agosto 2018 razzabrunaCH                                                                                                                 3
RazzabrunaCH - Mercato dei tori Decorso del - Braunvieh Schweiz
Allevamento

                            Tabella: pesi alla nascita di differenti tori                 l’alimentazione del vitello durante tutta la gravidanza.
                            BS e Limousin                                                 In caso di foraggiamento scarso all’inizio della latta-
                             toro           peso medio alla nascita vitello più pesante   zione, queste membrane sono maggiormente irrorate
                             Anibal         ♀: 42.3 kg              75 kg                 di sangue per garantire l’approvvigionamento del
                                            ♂: 44.2 kg              75 kg
                             Blooming       ♀: 42.8 kg              75 kg
                                                                                          feto. Se l’alimentazione migliora a fine gestazione, il
                                            ♂: 45.6 kg              73 kg                 vitello cresce troppo grazie a queste membrane meglio
                             Daniel         ♀: 40.6 kg              65 kg                 irrorate. Di conseguenza si hanno nascite di vitelli più
                                            ♂: 42.8 kg              71 kg
                             Elitas         ♀: 42.8 kg              65 kg                 grandi e pesanti.
                                            ♂: 45.6 kg              78 kg                 Ricerche hanno mostrato che differenti intensità
                             Payssli        ♀: 42.6 kg              62 kg
                                                                                          alimentari possono portare a delle differenze del peso
                                            ♂: 43.8 kg              75 kg
                             Oslo           ♀: 39.9 kg              60 kg                 alla nascita di fino a 7 kg. Si sa che la probabilità di
                                            ♂: 42.6 kg              70 kg                 un parto difficile aumenta di circa 13 % per ogni kg in
                                                                                          più di peso alla nascita. Vale a dire che un vitello con
                            Parti difficili presso le manze                               46 kg di peso corporeo porta ad un raddoppio dei parti
                            I parti difficili sono cinque volte più frequenti presso le   difficili rispetto ad un vitello di 40 kg!
                            manze e quindi ci concentriamo su di esse: la scelta del      Cosa significa tutto ciò nella pratica? All’inizio della
                            toro non è in grado di spiegare una rata di parti difficili   gestazione è necessario prestare attenzione ad una
                            presso le manze di 30 a 50 % in alcune aziende. La            buona alimentazione con susseguente passaggio ad un
                            rata di parti difficili presso le manze si può influenzare    foraggiamento più estensivo durante la seconda metà
                            soprattutto con l’intensità di foraggiamento durante la       della gestazione. L’alimentazione di preparazione che
                            gravidanza.                                                   segue questa fase dovrebbe essere corta per le manze
                            Durante il primo terzo della gravidanza, il peso del feto     – nel caso ideale al massimo una settimana. È molto
                            raggiunge solo 1 % del peso alla nascita del vitello. In      importante evitare che le manze ingrassino eccessiva-
                            questo periodo si formano però le membrane amnio-             mente. Al momento del parto le manze dovrebbero
                            tiche e i vasi sanguinei che saranno responsabili per         presentare un BCS inferiore a quello delle vacche. In
                                                                                          caso di manze RB, un BCS di 3.75 e più è da consi-
                                                                                          derare come troppo grasso. Per un parto semplice
                                                                                          sarebbe da raggiungere un BCS di 3.

                                                                                          Durata di gestazione, periodo
                                                                                          d’inseminazione, offerta di foraggio
                                                                                          Un altro fattore con un notevole influsso sul peso
                                                                                          alla nascita è la durata di gestazione. Una durata di
                                                                                          gestazione più lunga di una settimana porta pure ad
                                                                                          un raddoppiamento dei parti difficili. Per le manze
                                                                                          potrebbe quindi essere conveniente provocare il parto.
                                                                                          Ma tutto ciò è solo teoria? Com’è nella pratica? Soprat-
                                                                                          tutto le manze con problemi sono inseminate in estate,
                                                                                          quando l’offerta di foraggio è piuttosto scarsa e quando
                                                                                          l’ingestione è ridotta a causa dello stress da calura.
                                                                                          Risultato: si formano delle membrane amniotiche ben
                                                                                          irrorate di sangue come descritto prima. Durante la
                                                                                          seconda metà della gestazione, l’offerta alimentare
Questo foraggiamento è troppo estensivo al momento dell’inseminazione.                    durante il foraggiamento invernale è migliore. Il vitello
                                                                                          cresce troppo e la manza tende a ingrassare. Alla fine
                                                                                          dell’inverno si può così avere un maggior numero di
    I miei consigli per evitare dei parti difficili
                                                                                          parti difficili.
    1. Allevamento intensivo dei vitelli per sfruttare il potenziale genetico.            Questo schema si ripete ogni anno, non solo dopo
    2. La manza, al momento dell’inseminazione, non deve essere grassa.                   un’estate estrema come questa. Riassumendo: l’alle-
    3. Sulle manze utilizzare seme sessato di tori provati in progenie con buon VG
                                                                                          vatore ha un influsso maggiore sul peso alla nascita di
       parto normale toro e figlie.
    4. Foraggiamento intensivo durante i primi tre mesi di gestazione.                    quello del toro! [4]
    5. Foraggiamento più estensivo dal terzo mese di gestazione.
    6. Limitare a una settimana il foraggiamento di preparazione.
    7. È da evitare che le manze ingrassino.
    8. Provocare il parto in caso di gestazione prolungata.
    9. Sorvegliare attentamente il parto e aiutare l’animale tempestivamente.

4                                                                                                               razzabrunaCH n. 7 ∙ agosto 2018
RazzabrunaCH - Mercato dei tori Decorso del - Braunvieh Schweiz
Allevamento

Come gestire i parti nella pratica
ROMAN ZURFLUH, Braunvieh Schweiz

L’obiettivo è di offrire al nuovo nato un inizio di vita senza problemi. Nei differenti tipi di
stabulazione si intraprendono notevoli sforzi per evitare le conseguenze negative della
nascita. Tre allevatori ci svelano la loro strategia.

Jürg Höhener, Gais                                 Paul Korrodi, Schönenberg                        Markus Stettler, Ebertswil

27 vacche, stabulazione confinata su mate-         66 vacche BO, stabulazione confinata con         28 vacche, stabulazione confinata con box
rasso di calce e paglia, box parto                 tre lettiere da 22 posti ciascuna                parto

Come prepara la nascita di un vitello?
Poco tempo fa abbiamo istallato un box             Oltre alla segatura sulla stuoia di gomma        Appena notiamo i segni che annunciano il
parto (4.5 m x 4.5 m). 1 a 2 giorni prima del      aggiungiamo uno strato di paglia. Così la        parto mettiamo la bovina nel box parto. In
parto mettiamo la vacca nel box con lettiera       manza o la vacca può sdraiarsi confortevol-      questo modo la vacca può partorire anche
profonda. Ci è particolarmente importante          mente. Se notiamo dei segni di una posi-         se non c’è nessuno in stalla. Il box parto è
avere nel box molta paglia pulita. Dopo il         zione scorretta del vitello, controlliamo la     visibile dagli altri animali.
parto, la vacca e il vitello restano nel box       bovina in questione.
per un giorno.

Com’è accompagnato il parto?
Per la maggior parte dei parti basta un’at-        Nel 2017 abbiamo avuto un centinaio di           Osservo regolarmente i segni che annun-
tenta osservazione. Circa 80 % delle nostre        parti nella nostra azienda. 50 % dei vitelli     ciano il parto. In 90 % dei casi le bovine
bovine partoriscono senza aiuti. Nel caso          sono nati senza aiuti. Quando sono in stalla     partoriscono senza aiuto e io intervengo
che il parto ritarda effettuiamo un controllo      è naturale che aiuto durante il parto. In caso   solo quando noto dei problemi. Subito
e se necessario correggiamo la posizione           di complicazioni chiamo il veterinario, ma si    dopo la nascita del vitello offro alla bovina
del vitello. Gli scorsi anni, su oltre 30 parti,   tratta di casi molto rari.                       dell’acqua calda da bere lasciandola bere
avviamo avuto solo due casi con complica-                                                           a volontà. Inoltre le somministro un bolo
zioni.                                                                                              calcio/fosforo per sostenerla nella fase del
                                                                                                    dopo parto. Il vitello resta vicino alla madre
                                                                                                    fino alla prossima mungitura. Così può bere
                                                                                                    il colostro.

Durante l’accoppiamento presta attenzione alla trasmissione del decorso del parto del toro?
Prestiamo attenzione al decorso del parto          Fortunatamente abbiamo raramente dei             Per i tori bruni utilizzo unicamente seme
quando accoppiamo le manze più giovani             parti difficili con la Bruna Originale e così    sessato. Durante l’accoppiamento delle
o più leggere. Durante la pianificazione           posso tranquillamente utilizzare ogni toro.      manze presto maggiormente attenzione al
degli accoppiamenti delle vacche prestiamo                                                          decorso del parto. In genere le accoppio
poca attenzione a questi caratteri genetici,                                                        con un toro Limousin adatto.
sempre che le bovine non abbiamo avuto
un parto difficile.

n. 7 ∙ agosto 2018 razzabrunaCH                                                                                                                  5
RazzabrunaCH - Mercato dei tori Decorso del - Braunvieh Schweiz
Allevamento

                          Parti più facili
                          grazie a una genetica ottimale
                          MADELEINE BERWEGER, Qualitas AG

                          L’ereditabilità per i caratteri attorno alla nascita è bassa. In prima linea sono i fattori
                          ambientali e la gestione a decidere se un vitello inizia la sua vita nel miglior modo possibile.
                          Vale comunque la pena considerare i rispettivi valori genetici durante la pianificazione degli
                          accoppiamenti.

                          Oggi, i caratteri funzionali capaci di ridurre i costi di       (indice toro) e un influsso materno (indice figlie) del
                          produzione hanno un ruolo sempre maggiore. Parti                toro sul parto. La durata di gestazione e il peso alla
                          facili e vitelli vitali ottengono un’importanza deter-          nascita sono dei caratteri ausiliari e non sono pubbli-
                          minante. Parti difficili aumentano la rata di mortalità         cati. I valori genetici sono rappresentati su una scala di
                          dei vitelli e sono spesso causa di costi supplementari          cento. Si cercano dei valori elevati.
                          (veterinario, lavoro) e di problemi successivi come             La stima dei valori genetici è stata rivista l’ultima volta
                          una fertilità ridotta o una riduzione della produttività        nel 2016. Durante questa revisione sono stati esclusi
                          lattiera. Non possiamo inoltre scordare gli aspetti etici e     dalla valutazione tutti i dati non provenienti dalla BDTA
                          di protezione degli animali.                                    e il carattere nati vivi ha ottenuto una nuova defini-
                          Un parto senza problemi necessita l’interazione di              zione (decessi fino a 48 ore dal parto sono considerati
                          molti fattori tra i quali il gerente riprende un ruolo          come nato morto). Parallelamente è stata sviluppata
                          fondamentale. I cosiddetti fattori ambientali come il           la stima dei valori genetici genomici per i caratteri
                          foraggiamento adatto al bisogno e la tenuta hanno               del decorso del parto. Grazie a questa informazione
                          un maggiore influsso sul parto di quello della genetica.        è possibile riconoscere precocemente se è necessario
                          Quest’ultima però non dovrebbe essere scordata.                 essere prudenti durante l’utilizzo di un toro.

                          La stima dei valori genetici si è ben stabilita                 Differenze visibili tra i tori
                          I valori genetici per il decorso del parto sono stimati         La frequenza di nati morti e di parti difficili si trova
                          con un modello paterno a più caratteri. Durante la              fortunatamente ad un livello molto basso (vedi tabella
                          stima sono considerati i caratteri durata di gestazione,        1). Ognuno di questi casi è però un caso di troppo.
                          parti normali, nati vivi e peso alla nascita. I tori otten-     Delle valutazioni hanno mostrato che i vitelli di tori con
                          gono dei valori genetici per la rata di parti normali e di      elevato valore genetico parti normali toro hanno in
                          parti vivi per i quali si differenzia tra un influsso diretto   media dei parti più facili dei vitelli nati da tori con basso
                                                                                          valore genetico (vedi figura). Ciò corrisponde anche
                                                                                          alle attese poiché i valori genetici sono stati stimati in
                                                                                          base a questi dati.
                                                                                          La differenza tra le classi di valori genetici più bassa
                                                                                          (indice < 88) e più alta (indice > 112) ammonta per
                                                                                          i parti difficili a quasi 2 %. Anche riguardo la rata di
                                                                                          nati morti si nota una netta differenza tra i tori nella
                                                                                          classe di valori genetici più bassa e quelli nella classe
                                                                                          più alta. Per i tori nella classe con indice < 88 si deve
                                                                                          contare con oltre 6.5 % di nati morti mentre nella
                                                                                          classe con indice > 112, la percentuale raggiunge solo
                                                                                          scarsi 1.5 %.

                                                                                          Come dovrebbero essere utilizzati i VG?
                                                                                          Nonostante le basse ereditabilità nel campo dei carat-
                                                                                          teri attorno al parto, vale la pena di considerare questi
                                                                                          valori genetici al momento della pianificazione degli
Un parto senza problemi è il miglior modo per iniziare la vita di un vitello.             accoppiamenti. In prima linea non si tratta di selezio-

6                                                                                                                 razzabrunaCH n. 7 ∙ agosto 2018
RazzabrunaCH - Mercato dei tori Decorso del - Braunvieh Schweiz
Allevamento

Tabella 1: cifre di riferimento sulla SVG                                                                   Figura: proporzione di parti difficili, rispettivamente nati morti
decorso del parto                                                                                           secondo le classi di valori genetici

                                 valori medi/frequenze (2017)
durata di gestazione             290.5 giorni                                                                                                      8
parti normali                    3.8 % difficili, 28.3 % normali, 67.9 % facili
                                                                                                                                                   7
nati vivi                        3.7 % morti, 96.3 % vivi

                                                                                                                proporzione di parti difficili,
peso alla nascita                44.0 kg                                                                                                           6

                                                                                                                   risp. nati morti (in %)
                                                                                                                                                   5

                                                                                                                                                   4
nare in modo mirato su questi caratteri, ma di rico-
noscere tori problematici e di utilizzarli con la dovuta                                                                                           3

precauzione. L’utilizzo di tori con un valore genetico                                                                                             2

parti normali inferiore a 100 non pone generalmente                                                                                                1
dei problemi quando questi sono accoppiati con                                                                                                     0
vacche.                                                                                                                                                  fino a 88     88–94    94–100           100–106        106–112        da 112
Per accoppiamenti con manze o vacche con problemi
(per es. utero stretto) è necessario prestare più atten-                                                                                                                       parti difficili     nati morti
zione durante la scelta del toro. Utilizzando tori con
un valore genetico rata nati vivi inferiore a 90 bisogna
essere coscienti del rischio di ottenere un numero                                                          dal lato genetico, alle condizioni per dei parti facili con
maggior di vitelli meno vitali, rispettivamente nati                                                        vitelli vitali.
morti. Oltre alla componente diretta (influsso come                                                         La situazione è un poco differente per Vileno. Con
padre del vitello), la componente materna (influsso                                                         questo toro si ottengono soprattutto dei parti senza
come padre della vacca) gioca pure un ruolo impor-                                                          problemi, ma la rata di sopravvivenza dei vitelli è
tante. In questi casi, le differenze fenotipiche tra le                                                     scarsa, sia per i suoi discendenti diretti, sia per i vitelli
classi con i valori genetici più basse e quelle più alte                                                    delle sue figlie. I due tori Alasco e Salomon hanno
sembrano essere più accentuate rispetto alle differenze                                                     mostrano un’ulteriore costellazione: i vitelli nascono
costatabili per le componenti dirette.                                                                      senza problemi, ma i criteri di parto delle figlie non
                                                                                                            sono ottimali.
Quale è l’ottimale “toro da parto”?                                                                         Un buon toro riguardo il decorso del parto non si
Nella tabella 2 troviamo un elenco di tori con un valore                                                    distingue quindi solo con dei valori genetici diretti posi-
genetico parti normali toro positivo. Non tutti questi                                                      tivi. Anche i valori genetici materni dovrebbero almeno
tori possono però essere utilizzati senza riserve. Soprat-                                                  trovarsi nel campo medio. Le vitelle dovrebbero parto-
tutto per le manze si tratta di considerare tutti i quattro                                                 rire circa due anni dopo la nascita e devono perciò
valori genetici durante la scelta del toro d’insemina-                                                      presentare delle buone condizioni genetiche a questo
zione. Questi dovrebbero essere possibilmente positivi                                                      riguardo. [6]
o trovarsi almeno nel campo medio.
I tori RB Hacker e Nesto e i tre tori BO (nella tabella)                                                                                  madeleine.berweger@qualitasag.ch
presentano delle predisposizioni positive per i carat-
teri parti difficili e nati vivi, sia come padri di vitelli,
sia come padri di vacche. Con questi tori si risponde,

Tabella 2: i migliori tori IA secondo il VG parti normali toro (Label CH; min. ITE 1120 RB risp. 1000 BO)

nome                    n. BDTA                                              n. parti    % parti normali                                          % nati vivi        PNT 1)    NVT 2)            PNF 3)          NVF 4) offerente
                                                                                                  e facili

razza Bruna
Hacker                  DE 942 089 722.2                                      1612                           97.6                                       97.3           109        117              114            129     Select Star
Astro                   CH 120.0569.2944.4                                   14 092                          97.4                                       96.4           108        108               95             95     Swissgenetics
Vileno                  CH 120.0740.2882.2                                    4168                           96.6                                       94.3           108         79              105             79     Swissgenetics
Dundee                  CH 120.0621.9123.1                                      577                          95.2                                       95.4           106         99              111             97     Select Star
Alasko                  CH 120.1024.1748.2                                      283                          97.8                                       95.4           106         97               83             93     Swissgenetics
Salomon                 CH 120.0962.9600.1                                    3019                           97.4                                       96.0           105        101               89             95     Swissgenetics
Nesto                   CH 120.0788.5937.8                                    1482                           97.4                                       95.9           104        105              111            117     Sexygen AG

Bruna Originale
Hakon           CH 120.0839.5420.4                                              535                          95.6                                       97.2           111        101              118            104 Swissgenetics
Roy             CH 120.0598.5555.9                                             1100                          97.1                                       96.9           110        103              101             97 Select Star
Veri            CH 110.1043.5405.2                                             3264                          96.5                                       97.1           108        102              114            113 Select Star
1)
     indice parti normali toro   2)
                                      indice nati vivi toro   3)
                                                                   indice parti normali figlie   4)
                                                                                                      indice nati vivi figlie

n. 7 ∙ agosto 2018 razzabrunaCH                                                                                                                                                                                                           7
RazzabrunaCH - Mercato dei tori Decorso del - Braunvieh Schweiz
Info

Stima dei valori genetici agosto 2018
MARTIN RUST, Braunvieh Schweiz

                    Le classifiche secondo l’ITE sono dominate da due tori: per la razza Bruna Simbaboy che
                    rafforza la sua posizione con oltre 1400 ITE e Orelio per la Bruna Originale. Sono stati
                    pubblicati per la prima volta dei valori genetici per la resistenza alle mastiti e nella Bruna
                    Originale è stata rivista la stima dei valori genetici per i caratteri della carne.

                    Da quando Simbaboy è stato liberato per il secondo              Novità nella lista dei giovani tori genomici
                    impiego in aprile 2017 ha sempre ripreso la posizione           La lista dei giovani tori genomici è naturalmente
                    di punta nella lista top secondo l’indice totale econo-         più soggetta a modifiche. Rispetto alla lista di aprile
                    mico. Una seria concorrenza in questa posizione non             abbiamo un’entrata di sei nuovi tori nelle prime 25
                    esiste. Il figlio di Dally è riuscito a migliorare netta-       posizioni.
                    mente il suo risultato grazie al notevole aumento dei           In testa alla lista dei giovani tori IA troviamo per la
                    dati in seconda lattazione. Benvenuto è soprattutto             prima volta un toro geneticamente senza corna. Visor
                    l’aumento della produttività di latte di oltre 172 kg a         P combina molto latte (+1170 kg) e un elevato conte-
                    +494 kg. Simbaboy migliora anche l’elevato livello dei          nuto di proteine (+0.12 %) con ottimi caratteri di
                    caratteri di fitness: persistenza +3 (nuovo 110), fertilità     fitness (numero cellule 110, fertilità delle figlie 114).
                    +4 (nuovo 113), durata d’utilizzo +4 (nuovo 111).               Il figlio di Viper, con una nota per la mammella di 114
                                                                                    raggiunge buoni risultati anche nella morfologia. Il toro
                    Biver in ascesa                                                 eterozigota senza corna raggiunge così un ITE di 1402
                    Un anno fa, quando Biver ottenne per la prima volta             punti.
                    un risultato di prova in progenie si sentì la grande            Seguono Ifeeling Momo PF e Seasidebloom Sinatra,
                    delusione. Biver riuscì a rispondere alle attese sulla          due tori importati con una forte trasmissione della
                    morfologia e i caratteri di fitness, ma non a quelle di         produttività. Narcotic Sascha, in quarta posizione, è il
                    produttività con soli 200 kg latte. Con ogni girone di          primo toro svizzero.
                    pubblicazione riuscì però a migliorare raggiungendo             Miglior toro secondo l’indice totale morfologico
                    oggi un valore genetico di +856 kg latte, soprattutto           è Superstar. Daredevil raggiunge il miglior indice
                    grazie alla nettamente migliore persistenza rispetto a          mammella. Con Visor P, Momo, Hamburg, Bays e
                    quella del padre Blooming e il forte aumento di produt-         Brosnan troviamo differenti tori sui ranghi di punta che
                    tività dalla prima alla seconda lattazione.                     trasmettono una grandezza media o addirittura legger-
                    Entrambi i tori – Blooming e Biver – avranno un influsso        mente inferiore alla media.
                    duraturo sulla popolazione svizzera della razza Bruna.
                    Assieme raggiungono oltre 100 000 inseminazioni e               Nuove opzioni presso la Bruna Originale
                    quindi si tratta di utilizzare anche delle linee alternative.   William Wenger è un’ottima nuova entrata nell’offerta
                    Buone opzioni sono tori come Cadence (vedi razzabru-            di tori BO provati in progenie. Edual Roy, nuova entrata
                    naCH 6/2018), Jerom (Payssli x Peter) o i nuovi classi-         nell’offerta standard di Swissgenetics, si trova ancora
                    ficati Nello (Nelgor x Vigor) ed Eloit (Stabilo x Payoff).      sulla lista dei giovani tori. Nonostante le 12 figlie con
                    I tori classificati in aprile: Passat, Udoro ed Elan sono       campioni di latte, non raggiunge ancora il Label G
                    rimasti stabili. Falk, dopo un leggero ribasso, è riuscito      visto che manca il numero sufficiente di aziende. Roy
                    a migliorare nuovamente. I tori importati Hacker,               è comunque un’interessante opzione grazie alla sua
                    Glarus e Huvi rispondono alle attese con le loro prime          capacità produttiva, l’ottima produzione carnea e la
                    figlie nate in Svizzera.                                        forte morfologia.
                    Blooming resta il numero uno secondo la nota totale.            In testa alla lista dei tori provati in progenie continua
                    Con 2239 figlie descritte spicca con un indice di 126.          a troneggiare Orelio seguito da Romolo che con un
                    Al primo rango per la mammella troviamo ora Georg e             netto aumento delle figlie ha confermato la sua morfo-
                    suo figlio Gino, seguiti da Passat che ha dovuto cedere         logia e raggiunto un lieve aumento nel latte. La nuova
                    la prima posizione.                                             entrata Wenger si piazza al quarto posto nella lista
                                                                                    secondo ITE superando Uran. Lorenz, Romolo, Wenger
                                                                                    e Uran presentano differenze di soli 2 punti ITE – nulla
                                                                                    se si considera la scala 1000. Vero U-Bach perde quasi

8                                                                                                         razzabrunaCH n. 7 ∙ agosto 2018
RazzabrunaCH - Mercato dei tori Decorso del - Braunvieh Schweiz
Info

80 kg di produttività, ma resta l’incontestato numero
                                                                  Novità
uno nella morfologia.
L’offerta di giovani tori BO è in continua crescita. In           Stima dei valori genetici resistenza alle mastiti
testa alla lista troviamo Edual Roy, seguito da Arcas.            Sono stati pubblicati per la prima volta i valori genetici per la resistenza alle mastiti.
                                                                  Si tratta del primo risultato zootecnico dalla registrazione dei dati sulla salute. Il
Al terzo rango si afferma già il primo figlio di Roy. Roy
                                                                  valore genetico è pubblicato su scala 100 con una deviazione standard di 12. Si
Rubin combina molto latte con un forte contenuto di               cerca un indice possibilmente elevato che indica una buona resistenza alle mastiti.
proteine e k-caseina BB e una morfologia completa. Il             Il valore genetico è pubblicato solo per i tori che presentano un numero sufficiente
trio di punta è seguito dal conosciuto Lordan, da Jorat,          di figlie. Ciò significa che non ci sono dei valori genetici per gli animali giovani e le
                                                                  vacche. L’indice è pubblicato nelle liste dei valori genetici e sul foglio delle produtti-
e da Valido Valser. Orelio Orbiter è una nuova entrata            vità e nel dettaglio dei VG su BrunaNet.
all’ottavo rango che piace soprattutto per il valore
carne di 112. Segue in quattordicesima posizione                  Tori IA con VG resistenza alle mastiti (RM) con minimo B % 50 %
                                                                  nome               n. BDTA                      n. cellule   B % RM                  RM
Valido Rubio, il primo figlio in utilizzo IA di Rio Rubina,
                                                                  JOE-ET             CH 120.0793.5404.9              124         58                    117
la vincitrice alla Bruna e alla Sorexpo.                          PAYSSLI-ET         DE 813 034 326.5                111         87                    107
                                                                  BIVER              CH 120.0942.9007.0               97         68                    106
Lista Top delle vacche                                            ANIBAL-ET          CH 120.0830.2516.4              115         70                    105
                                                                  ASTRO              CH 120.0569.2944.4              112         91                    103
In testa alla lista Top delle vacche secondo ITE troviamo         CALVIN-ET          CH 120.0794.8035.9               91         58                    102
nuovamente le due figlie di Simbaboy: Sina e Jola.                GENOX-BOY          CH 120.0794.8936.9              101         64                    100
Simbaboy domina la lista con 35 figlie nei primi 100              SALOMON            CH 120.0962.9600.1              106         69                     99
                                                                  SIMBABOY           CH 120.1025.4133.0              109         64                     98
posti. Il figlio di Dally ha quindi superato Blooming (20
                                                                  VILENO             CH 120.0740.2882.2               98         54                     96
figlie). Nessun’altro toro raggiunge più di cinque figlie         GEORG              CH 120.0763.7723.2               85         51                     92
nella Top 100. Quattro bovine raggiungono un VL di                PAUER-ET           CH 110.2660.7365.5               93         79                     89
150 o più: Jensam Urania, Vasir Victoria, Vasir Becky e           BLOOMING-ET CH 120.0825.6880.8                      96         90                     87
                                                                  SILVERSTAR         CH 120.0550.7270.7               91         83                     87
Brookings Grace.
In testa alla lista della Bruna Originale troviamo Rino           Stima dei valori genetici produttività carnea
Romy seguita dalla nuova entrata Ural Ursi. Rino                  I valori genetici per la produttività carnea per la Bruna Originale sono ottenuti da
continua a dominare la lista Top con 36 figlie, seguito           Vacca Madre Svizzera. La stima dei valori genetici è effettuata da Qualitas SA.
                                                                  Con un cambiamento di modello di calcolo per la stima dei valori genetici è stato
da Edual e Orelio (9 figlie ciascuno). [10]                       possibile raggiungere delle sicurezze più elevate. L’adattamento del modello cerca
                                                                  anche un’armonizzazione internazionale.
     www.braunvieh.ch/stima dei valori genetici                   Il carattere crescita netta è stato sostituito con il carattere peso carcassa. Inoltre è
     www.qualitasag.ch/Blog                                       stato introdotto il carattere classe di grasso. Il nuovo indice per la Bruna Originale
                                                                  è pubblicato sul foglio delle produttività, sul dettaglio dei VG e sulle liste dei valori
                                                                  genetici, ma attualmente non è considerato nel valore carne.

                                                                                                                                       BV18/GA 08.18
 Scherma Kriksus BEST OF-ET                                    CH 120.1313.7987.4       WEF ARF SDF SMF B2F
                                                               Schertenleib Marc, Vulliens                                             GZW 1266 MIW 134

                                                                                                                                                vieh.
                                                               geb: 02.12.16                                                           FIW   98 WZW 109
                                                               P: 2-2-3/82              KK: BB
                                                                                                                                        un
                                                                                                                                       Leistung

                                                                                                                                C  HbraZW Milch (53 %) +1105
                                                                KRIKSUS
                                                                                                                  t e   esca
                                                                                                  Bürkli’s JE Dally DARCORY
                                                                                                                      d                F kg / %     +44 –0.01

                                                                                                        ioneJongleur ALICIA
                                                                                                  GS Alliance                          E kg / %     +45 +0.09

                                                                                        el    l’edØ 4Liz11422 kg 3.87% 3.27% 137 LP    Pers.		            101

                                                                               30 n
                                                                                                  LBE 95-95-90/96-93/94 3.L            Fitness
                                                                        i n a
                                                                     agNesta BEST
                                                                                                  LL 51 710 kg 4.00 % 3.36 %           ZZ		               104
                                                                a p90-93-92/97-95/93
                                                          cati LBE
                                                               Scherma                            Ace Ens NESTA                        MBK		               92
                                                        li
                                                   pubb
                                                                                     3.L                                               FBK		               96
                                                                Ø 3L 12536 kg 4.83% 3.79% 137 LP Scherma Moiado BASSORA *2DL
                                      no                                                                                               ND		                99

                               ori so
                                                                                                 Ø 6L 11 196 kg 4.36 % 3.58 % 120 LP

                           it
                                                                                                 LBE 90-86-89/93-93/91 3.L             Exterieur

                   van                                                                           LL 90 802 kg 4.35 % 3.67 %

            vi gio
                                                                                                                                       GN		               115

    I nuo
                                                                                                                                       Ra		               118
                                                                                                    Verfügbar ab 31. August 2018       Be		               110
                                                                                                                                       Fu		               119
                                                                                                            11.– / 38.–
                                    Bild: KeLeKi                                                                                       Eu		               112

n. 7 ∙ agosto 2018 razzabrunaCH                                                                                                                                 9
RazzabrunaCH - Mercato dei tori Decorso del - Braunvieh Schweiz
Info

       Ampia gamma di nuovi tori provati
       MARTIN RUST, Braunvieh Schweiz

       Cinque nuovi tori bruni e un toro BO completano l’offerta dei tori provati in progenie. Le
       nuove entrate discendono da sei padri differenti e portano così anche delle nuove opzioni
       riguardo la diversità di linee.

       razzabrunaCH presenta con una breve descrizione i tori          3.98 % G, 3.58 % P). Nella tavola genealogica troviamo
       provati che hanno superato il programma di testaggio            l’estremamente produttiva Westgate Pisa VG87 (Ø 3
       ufficiale e che sono stati classificati per il secondo          latt. 12 312 kg) e Pete Rose Polka (Ø 6 latt. 10 108 kg)
       impiego. I tori sono presentati secondo l’ordine del loro       arrivata in Svizzera con un’importazione di embrioni.
       indice totale economico.                                        Polka discende dalla Top Acres Dotson Polka che a sua
                                                                       volta è una figlia dell’icona Brown Swiss Simon Priscilla.
       SCHILTER SWISS Payssli TAMBUR                                  Eloit, con questa linea di sangue, può essere utilizzato
       CH 120.0962.7029.2                                              su una gran parte della popolazione.
       Tambur è già il terzo figlio di Payssli ad entrare nel          Eloit è un buon razzatore per la produttività con un
       secondo impiego. Come il padre è portatore di BH2.              contenuto di grasso leggermente positivo e un forte
       La madre di tori Colombo Carla EX92 dell’azienda di             contenuto di proteine. Il flusso di latte delle figlie è
       Toni Schilter, Elfingen ha raggiunto in sei lattazioni una      leggermente lento combinato con un buon numero di
       media di 9595 kg latte con 3.88 % grasso e 3.31 %               cellule.
       proteine. Carla, via President e Jetway, discende in linea      Eloit ha attualmente solo 21 figlie con DLC. Queste
       diretta dalla Mort Matt Tammy, la madre di Starbuck.            presentano un telaio medio con forte linea dorsale.
       Tambur è un razzatore estremo: con +1693 kg è il                I quarti anteriori sono ben attaccati, quelli poste-
       netto leader per la produttività lattiera tra tutti i tori      riori sono larghi e il legamento sospensorio è ben
       nell’offerta IA. Parallelamente trasmette anche un              marcato. Durante l’accoppiamento bisogna osservare
       contenuto di grasso chiaramente negativo. Tambur,               la mammella scalata.
       nonostante l’elevata produttività, trasmette dei buoni
       caratteri di fitness (fertilità 104, numero di cellule 113,     Gasis Blooming PRINZ
       durata d’utilizzo 115).                                         CH 120.1044.6512.2
       Buona anche la trasmissione della morfologia. Tambur            Prinz, allevato da Martin Gasenzer, Grabserberg, è il
       si trova al quinto posto per la nota totale nella lista         terzo figlio di Blooming, dopo Alasko e Biver, ad entrare
       top dei tori IA. Le figlie hanno un grande formato con          nel secondo impiego. La madre Wagor Pia è classificata
       molta profondità e un’eccellente larghezza toracica. I          con EX93 e in sette lattazioni ha raggiunto una media
       bacini sono molto lunghi, con buona larghezza e ango-           di 8491 kg latte con 4.23 % grasso e 3.52 % proteine.
       lazione. I garretti sono piuttosto stangati e pieni nell’e-     Dietro alla nonna Texas Palma EX91 seguono una
       spressione. Le forti pastoie e i talloni alti gli portano       vacca di Prelude e una di Jupiter.
       un ottimo punteggio per gli arti. Tambur produce dei            Prinz trasmette molto latte con elevatissimi conte-
       quarti posteriori molto larghi con un buon attacco dei          nuti. Con un valore genetico di oltre +800 kg latte e
       quarti anteriori. L’altezza dei quarti posteriori e l’equili-   +0.30 % proteine non deve nascondersi dietro il mezzo
       brio mammella sono sotto la media. Tambur trasmette             fratello Biver. Prinz è meno convincente nei caratteri di
       dei capezzoli piuttosto lunghi con una distribuzione            fitness (persistenza, numero di cellule e durata d’uti-
       media.                                                          lizzo raggiungono solo un indice di 91, fertilità 94).
                                                                       Il figlio di Blooming risponde però alle attese sulla
       Bachofen’s Stabilo ELOIT                                       morfologia. Con un’altezza al sacro di 106 si trova in
       CH 120.1007.6306.2                                              un campo medio e si distingue dal padre e dai suoi
       Eloit, come Tambur, discende da un’importante fami-             mezzi fratelli. La trasmissione della mammella piace
       glia di vacche americana. Ruedi Bachofen, Aathal-Se-            molto con un ottimo attacco e un ottimo legamento
       egräben, non ha solo allevato Eloit, ma anche il padre          sospensorio. I capezzoli corti sono rivolti fortemente
       Huray Stabilo.                                                  verso l’interno e la distribuzione dei capezzoli posteriori
       Eloit è figlio della Payoff Perle EX91 (Ø 3 latt. 9064 kg,      è molto stretta.

10                                                                                            razzabrunaCH n. 7 ∙ agosto 2018
Info

Pleisch’s Nelgor NELLO                                        un’angolazione media con un’eccezionale espressione.
CH 120.1005.4016.8                                             Frankyboy trasmette dei quarti anteriori ben attaccati
Nello di Andrea Pleisch, Davos Frauenkirch è stato             e dei quarti posteriori molto larghi. Durante l’accoppia-
utilizzato intensamente da giovane toro e porta                mento è da prestare attenzione alla mammella scalata
una desiderata alternativa di sangue per la prossima           e al legamento sospensorio leggermente sotto la
stagione zootecnica. Nello è un figlio di Nelgor che           media. I capezzoli corti sono molto fini con una buona
produceva delle belle figlie di formato medio, produt-         distribuzione.
tive e con buone mammelle. La madre di Nello, Vigor
Valenzia EX92 ha prodotto in quattro lattazioni una            William WENGER
media di 7259 kg latte con 3.84 % grasso e 3.54 %              CH 120.0711.2420.6
proteine. La nonna, Ponente Petty EX94, ha raggiunto           Wenger è un complemento benvenuto nell’offerta
in tre lattazioni una media di 9359 kg latte con oltre         dei tori BO provati in progenie. Il figlio di William è
4 % di proteine e la bisnonna Jetvin Jutta VG88 ha             stato allevato da Hermann Horat, Seewen SZ. Wenger
prodotto un sette lattazioni una media di 8428 kg latte        discende dalla produttiva Magnus Bianca EX90 (Ø 5
con 3.84 % proteine.                                           latt. 8959 kg, 3.98 % G, 3.42 % P). Anche la nonna
Nello porta molto latte con contenuti leggermente              Veri Bettina EX91 ha convinto con oltre 8500 kg latte
negativi. I valori per la persistenza, il numero di cellule    in sei lattazioni e una famiglia d’allevamento in classe
e la durata d’utilizzo sono positivi. La fertilità è infe-     A.
riore alla media. Questi valori sono però da considerare       Wenger porta molto latte con contenuti indifferenti.
con prudenza, Nello ha attualmente solo 27 figlie nella        Come il padre William presenta il tipo k-caseina BB.
valutazione.                                                   La persistenza è leggermente positiva e il numero di
La trasmissione della morfologia promette bene con un          cellule è nella media. La fertilità è leggermente inferiore
telaio medio, buoni arti e delle forti mammelle. Parti-        alla media. Wenger ha un certo rischio di parti difficili e
colarmente positiva la larghezza dei quarti posteriori e       non dovrebbe essere utilizzato sulle manze.
il legamento sospensorio. La stretta distribuzione dei         Il profilo morfologico di Wenger è completo senza
capezzoli è da tenere sotto osservazione.                      grandi errori. Le figlie hanno un grande formato con
                                                               molta profondità dei fianchi. Nel blocco del bacino è il
R.B. Joe FRANKYBOY                                            miglior toro, assieme a Lorenz, nell’offerta IA. I bacini
CH 120.0718.1258.5                                             molto lunghi sono larghi e con un’angolazione ideale.
Frankyboy è il primo figlio di Nesta Joe ad entrare nel        Wenger produce delle mammelle estremamente larghe
secondo impiego. Il toro discende dalla Huray Francin          con quarti posteriori molto alti. I capezzoli sono medi
EX91 di Raimund Beerli, Bichelsee. La molto produt-            per la lunghezza, la forma e la distribuzione.
tiva Francin (Ø 4 latt. 12 644 kg, 3.60 % G, 3.77 %            Wenger trasmette anche eccezionali caratteri per il peso
P) ha altri due figli in attesa di un risultato di prova       della carcassa degli animali da macello e raggiunge così
in progenie: Jan Frisco e Edgard Franzisco. Francin            un ottimo valore carne. [12]
discende via Zaster e Curvo dalla bovina da 100 000 kg
latte Prelude Fuma EX91. Nel pedigree segue Jetway                    www.swissgenetics.ch
                                                                      www.selectstar.ch
Funja EX 95, una delle sorelle germane di Jetvin.
Frankyboy trasmette una produttività media con forte
contenuto di grasso e proteine indifferenti. Persistenza,
numero di cellule e l’ottimo flusso di latte sono sopra
la media. La fertilità è leggermente inferiore alla media.
Frankyboy produce delle figlie con molta larghezza
e profondità. I bacini lunghi sono molto larghi – si
nota l’influsso del padre di tori Joe. I garretti hanno

Classifica dei tori agosto 2018

razza Bruna                ITE       VGP         B%      latte kg   grasso % proteine %    n. cellule    AM        fert. mammella   nota totale
Tambur                    1326        112         82       +1693        –0.68      –0.15          113    106        104      113            119
Eloit                     1261        114         77         +731       +0.05      +0.18          113     90         96      113           108
Prinz                     1248        106         87        +815        +0.13     +0.30            91    104         94      119            115
Nello                     1231        111         73        +847        –0.06      –0.01         107     110         93      123            114
Frankyboy                 1142        106         84        +557        +0.26      –0.01         106     117         95      110            114
Bruna Originale            ITE         VC        B%      latte kg   grasso % proteine %    n. cellule    AM        fert. mammella   nota totale
Wenger                    1150        114         83        +609        +0.02     –0.03            99    102         94      109            110

n. 7 ∙ agosto 2018 razzabrunaCH                                                                                                              11
Info

                          DLC: retrospettiva, fatti, novità
                          STEFAN HODEL, Braunvieh Schweiz

                          La stagione DLC è durata dal 23 agosto 2017 al 6 luglio 2018. In questo periodo sono state
                          descritte e classificate 35 694 vacche di razza Bruna, Bruna Originale, Jersey, Hinterwälder e
                          Grigia alpina. In totale sono stati descritti 319 tori.

                          Durante la stagione 2017/18, il totale di vacche              una bovina classificata cinque anni fa con 80 punti non
                          descritte rispetto l’anno precedente è aumentato di           raggiungerebbe più questo valore oggi!
                          esattamente 4000 animali. Questo aumento era atteso           La corretta descrizione e classificazione delle bovine
                          poiché la stagione scorsa, con la mancanza di perso-          da parte degli esperti DLC di Braunvieh Schweiz è un
                          nale, non è stato possibile visitare tutte le aziende.        prezioso contributo per la prova in progenie dei futuri
                          In questa stagione, tutte le regioni sono state program-      tori, anche nell’era della genomica. La precisione dei
                          mate e visitate negli intervalli usuali. Per la maggior       valori genetici genomici e tradizionali dipende in prima
                          parte delle regioni, ciò significa che un esperto DLC         linea dalla precisione durante la registrazione dei dati
                          arriva in azienda tre volte l’anno. In regioni con delle      fenotipici. La tabella 2 presenta lo sviluppo dei caratteri
                          stagioni molto distinte (alpeggio, stagione di parto) è       DLC misurati presso le bovine RB e BO durante più
                          spesso sensato organizzare solo due giri DLC per anno.        lattazioni.
                                                                                        La valutazione dei caratteri misurati presso le bovine
                          Retrospettiva stagione DLC 2017/18                            in prima lattazione mostra nuovamente un lieve
                          Per descrivere i 36 013 animali, i dieci esperti DLC          aumento. Nello sviluppo delle misure nelle lattazioni
                          hanno impiegato un totale 805 giorni percorrendo              seguenti bisogna considerare che i valori provengono
                          149 649 km. Ciò significa una media di 45 animali             da un “gruppo di vacche” molto selezionato. Solo circa
                          al giorno e 4.2 kg per animale. I dettagli sulla distri-      10 % delle bovine in seconda lattazione e seguenti
                          buzione delle lattazioni e delle razze si trovano nella       sono ripresentate alla DLC. Di regola si tratta logica-
                          tabella 1.                                                    mente di bovine ben sopra la media.
                                                                                        Nei caratteri descritti con una cifra si nota un aumento
                          Fatti – stagione DLC 2017/18                                  delle medie per la lunghezza dei quarti anteriori e la
                          Nella stagione 2017/18, delle 31 227 primipare RB e           larghezza dei quarti posteriori. I capezzoli continuano
                          BO classificate, 447 vacche sono state valutate nella         a mostrare la tendenza di una ripartizione ravvicinata
                          classe molto buono (VG85 punti e più). Si tratta di           dietro.
                          circa 1.5 % degli animali descritti. La media delle note
                          di classificazione è di 80.4 punti. Si tratta di un buon      Novità – stagione DLC 2018/19
                          valore statistico, ma ancora leggermente superiore            La stagione DLC 2018/19 inizierà fine agosto con il
                          all’obiettivo desiderato di 80 punti.                         corso estivo DLC di tre giorni. L’inizio ufficiale sarà
                          Il progresso zootecnico raggiunto obbliga gli esperti         lunedì, 27 agosto 2018. Gli esperti DLC avranno a
                          DLC di correggere il livello della media osservata di         disposizione nuovi apparecchi (Handheld e stampanti)
                          stagione in stagione. In caso contrario, la media conti-      e degli schemi di calcolo attualizzati. Per gli allevatori ci
                          nuerebbe ad aumentare portando dei valori genetici            saranno così alcune novità:
                          morfologici poco realistici. Per l’allevatore significa che   • il foglio stampato in azienda conterrà tutte le bovine
                                                                                          su una pagina (compreso misure, cifre).
                                                                                        • l’errore “macchie bianche” è registrato. Un errore di
                                                                                          colore non ha un influsso sulla nota di classificazione.
                                                                                        • il comportamento durante la mungitura (tempera-
                                                                                          mento durante la mungitura) sarà registrato chie-
                                                                                          dendo la valutazione all’allevatore con una scala a 4
                                                                                          punti:
    Edinburgh Lina di
                                                                                          ➔ molto nervosa e scalcia: 1; nervosa: 2; calma: 3;
    Adrian Arpagaus,
   Falera, è una delle                                                                    molto calma: 4.
 due primipare brune                                                                    • L’apparenza dell’attacco posteriore della mammella
    classificate con la
nota VG87 durante la                                                                      può essere registrata come errore:
   stagione 2017/18.                                                                      ➔ errore 1 (sferica: –1 punto MA); errore 2 (molto

12                                                                                                              razzabrunaCH n. 7 ∙ agosto 2018
Info

  sferica: –2 punti MA)                                       Tabella 1: distribuzione DLC per razza
  ➔ il carattere dovrebbe essere registrato solo in caso
                                                               stagione 2017/18           razza Bruna           Bruna            Jersey Hinterwälder Grigia alpina
  di apparenza netta                                                                                         Originale
• La tessitura della mammella può essere registrata            1a lattazione                   29 249            1978              774                  68           57
  come criterio Bonus-Malus (secondo l’apparenza nel           2a lattazione                      399              70               34                   2            6
                                                               3 a lattazione e segg.           2410              434              138                  61           14
  telaio):                                                     totale vacche                   32 058            2482              946                 131           77
  ➔ mammella elastica con buona venatura (+1 punto             tori                               181             106                5                  22            5
  MA); mammella carnosa senza venatura (–1 punto               totale animali                  32 239            2588              951                 153           82

  MA)
  ➔ il carattere dovrebbe essere registrato solo in caso
  di apparenza netta                                          Tabella 2: caratteri DLC in cm su più lattazioni durante la
Nella prossima stagione si vuole sfruttare meglio la          stagione 2017/18 (tra parentesi stagione 2016/17)
scala di valutazione delle primipare da 65 a 89 punti.
                                                                                                  altezza         profondità             lunghezza           larghezza
La maggiore dispersione permetterà di notare meglio                                              al sacro            fianchi                bacino              bacino
le differenze tra le classi. La squadra DLC di Braun-          RB 1a lattazione              146.2 (146.0)         81.3 (80.9)           54.3 (54.0)         34.5 (34.5)
vieh Schweiz ringrazia per la buona collaborazione e           RB 2a lattazione                     147.9                84.2                  56.2                36.1
attende con impazienza la nuova stagione DLC. [18]             RB 3a lattazione e segg.             148.5                86.2                  57.4                37.0

                                                               BO 1 lattazione
                                                                    a
                                                                                             141.8 (142.0)         80.4 (80.0)           54.0 (53.8)         37.2 (36.8)

     stefan.hodel@braunvieh.ch                                 BO 2a lattazione                     142.6                82.6                  56.0                38.5
                                                               BO 3a lattazione e segg.             142.8                84.3                  56.4                39.6

News
 Braunvieh Schweiz lancia il primo BV-Clip                                      Christoph Böbner è il nuovo direttore di Swissgenetics
 THOMAS VILLIGER, BRAUNVIEH SCHWEIZ                                             SWISSGENETICS

 I video sono la categoria con la maggior crescita su Internet.                 Il comitato di Swissgenetics ha nominato Christoph Böbner
 Grazie ai corti filmati è possibile informarsi rapidamente e senza             come successore di Stefan Felder che lascerà Swissgenetics alla
 grande lavoro. La presentazione multimediale fornisce le infor-                fine di ottobre 2018.
 mazioni in modo molto più compatto ed emozionale di quanto                     Christoph Böbner è cresciuto su un’azienda nell’Entlebuch e ha
 lo potrebbe fare un testo scritto.                                             terminato gli studi al politecnico di Zurigo come ingegnere agro-
 Nel primo BV-Clip, Martin e Ueli Schaufelberger, Rüti (ZH)                     nomo con specializzazione animali da reddito. Dopo un impiego
 raccontano direttamente in stalla le loro esperienze con il test               iniziale presso Braunvieh Schweiz, ha ripreso la carica di direttore
 dell’acetone. Da 14 anni utilizzano con successo questo servizio               dal 1998 al 2004 presso il centro di formazione e consulenza
 di Braunvieh Schweiz. Ringraziamo la famiglia Schaufelberger                   agricola Schüpfheim-Willisau. Per 5 anni ha poi diretto come
 per aver partecipato alle riprese.                                             vice direttore la sezione principale pagamenti diretti e sviluppo
 Non mancate questo primo BV-Clip! Siamo lieti di potervi                       rurale presso l’Ufficio federale per l’agricoltura. Da allora dirige il
 presentare, ad intervalli regolari dei filmati su differenti interes-          servizio cantonale agricoltura
 santi temi.                                                                    e foresta del canton lucerna.
                                                                                Il 55enne Böbner è sposato,
 www.youtube.com ➔ Braunvieh Schweiz                                            padre di tre figlie e abita a
                                                                                Hasle LU.

                                                                                Christoph Böbner inizierà
                                                                                il suo nuovo incarico il 1°
                                                                                gennaio 2019.

n. 7 ∙ agosto 2018 razzabrunaCH                                                                                                                                       13
Info

       Alla ricerca della bovina redditizia
       JÖRG HÄHNI, Braunvieh Schweiz

       Circa 46 % delle persone contattate hanno partecipato al sondaggio elettronico di
       Braunvieh Schweiz. La soddisfazione dei clienti ha raggiunto la nota “buona”. La tendenza
       continua ad andare in direzione delle vacche redditizie, della stima dei valori genetici e dei
       media elettronici. Braunvieh Schweiz ringrazia tutti gli allevatori per le numerose proposte e
       i consigli.

       Il sondaggio effettuato per l’ottava volta a inizio anno         21 CHbraunvieh): numero di cellule e fertilità sono in
       ha portato numerose risposte interessanti. Il risultato          testa alla lista, seguiti da longevità, produttività lattiera,
       offre conclusioni dettagliate sulla soddisfazione gene-          mammella, proteine e arti.
       rale dei clienti e permette un paragone con i sondaggi           La richiesta di una bovina redditizia si nota anche
       precedenti. Il questionario è stato valutato da un               nelle numerose osservazioni ottenute. Gli allevatori
       istituto di ricerca di mercato per ottenere dei risultati        desiderano che Braunvieh Schweiz abbia un influsso
       neutrali e oggettivi.                                            maggiore nel campo degli obiettivi zootecnici. L’alle-
                                                                        vamento vero e proprio avviene però in stalla e ogni
       Nota “buono”                                                     allevatore della razza Bruna è invitato a mettere in atto
       Braunvieh Schweiz ha raggiunto la nota “buono” per               questo desiderio.
       la soddisfazione generale dei clienti. Secondo le conclu-
       sioni dell’istituto di ricerca si tratta ora di raggiungere il   Stima dei valori genetici e
       livello superiore.                                               media elettronici in rialzo
                                                                        Uno dei temi che gli scorsi anni destava qualche
       La bovina redditizia è                                           preoccupazione, la stima dei valori genetici, ha saputo
       maggiormente richiesta                                           aumentare notevolmente l’apprezzamento. La sele-
       Tra i principali criteri dell’allevamento della razza            zione genomica ha destato un grande interesse presso
       Bruna, gli allevatori ripongono una notevole impor-              i nostri allevatori e gode di un’ottima immagine.
       tanza nei criteri di redditività (vedi figure 1 e 2, pagina      Tra gli strumenti di comunicazione è notevolmente
                                                                        aumentato l’utilizzo di BrunaNet, del sito della federa-
                                                                        zione, del Newsletter e, soprattutto per la generazione
                                                                        più giovane, i vari Social Media. Restano molto apprez-
                                                                        zati la rivista razzabrunaCH e le informazioni ottenute
                                                                        con le spedizioni dirette.
                                                                        Buona anche la nota riguardo il rapporto prezzo/
                                                                        prestazione dei prodotti e dei servizi di Braunvieh
                                                                        Schweiz. Le differenti riduzioni delle tariffe e gli sconti
                                                                        hanno sicuramente contribuito a questo ottimo risul-
                                                                        tato. Braunvieh Schweiz vuole rimanere innovativa e
                                                                        rispondere alle elevate esigenze alla qualità con nuovi e
                                                                        migliori servizi in collaborazione con le altre federazioni
                                                                        d’allevamento e le stazioni IA.
                                                                        Anche i collaboratori di Braunvieh Schweiz hanno otte-
                                                                        nuto eccellenti “note”: soprattutto nei campi contatto
                                                                        con i clienti, risoluzione di problemi e informazione.

                                                                        Grazie mille
                                                                        Braunvieh Schweiz vuole nuovamente ringraziare tutti
                                                                        gli allevatori che con i loro consigli e le critiche costrut-
                                                                        tive contribuiscono a migliorare le nostre prestazioni
                                                                        a favore degli allevatori di bovini. Faremo del nostro
                                                                        meglio. [20]

14                                                                                              razzabrunaCH n. 7 ∙ agosto 2018
Info

La pagina della direzione

Grazie di dirci la vostra opinione!
LUCAS CASANOVA, direttore

Ogni due a tre anni effettuiamo un sondaggio presso i         Qualitas a Zugo, pure dal 2011, è incaricata per la
nostri allevatori. Durante i mesi invernali di quest’anno,    stima dei valori genetici di tutte le federazioni d’alleva-
circa 850 allevatori della razza Bruna hanno trovato il       mento. Senza questa collaborazione non sarebbe stata
tempo di compilare in maniera dettagliata il formulario       possibile l’introduzione della selezione genomica.
redatto per la prima volta solo in forma elettronica.         Nel campo informatico lavoriamo in stretta collabo-
Le aziende sono state selezionate da un istituto di           razione con swissherdbook e con Vacca Madre Sviz-
ricerca di mercato per garantire che i risultati ottenuti     zera. Molte delle nostre soluzioni informatiche sono
siano rappresentativi. L’elevata quota delle risposte ci      identiche: BrunaNet e redonline+ si distinguono solo
mostra che i nostri allevatori sono ingaggiati e che          in piccoli dettagli.
non sono indifferenti a Braunvieh Schweiz. Grazie             Questo autunno, in stretta collaborazione con swis-
mille!                                                        sherdbook, Swissgenetics e Vacca Madre Svizzera,
                                                              presenteremo una nuova applicazione per Smartphone
Per quale ragione                                             sotto il nome del conosciuto Label SmartCow. I nostri
effettuiamo dei sondaggi simili?                              allevatori potranno così effettuare le notifiche alla
Per poter prendere le decisioni giuste, dobbiamo sapere       BDTA e utilizzare le applicazioni della federazione d’al-
nel miglior modo possibile cosa pensano i nostri clienti      levamento (per es. il rapporto del laboratorio) con una
sui nostri servizi, sulla federazione e sulla nostra razza.   sola applicazione.
Ogni giorno otteniamo delle risposte al telefono, alle        Questa collaborazione ci aiuta a offrirvi delle soluzioni
esposizioni e in altri occasioni. Queste risposte rappre-     migliori e a basso prezzo. Dall’altra parte, i vari servizi
sentano però solo una parte della realtà e quindi dei         di differenti federazioni d’allevamento sono sempre più
sondaggi rappresentativi ci sono indispensabili.              interscambiabili. Non stupisce quindi la richiesta per
                                                              una collaborazione ancora maggiore. Le federazioni
Cambiamenti netti                                             d’allevamento dovranno trovare delle risposte a queste
Grazie allo scorso sondaggio sappiamo, per esempio,           domande.
che dal 2015, la parte di aziende Bio è aumentata dal
14 al 19 % o che 73 % delle nostre aziende parteci-

                                                              News
pano al programma PLCSI. Ci sono anche campi con
dei notevoli cambiamenti. L’utilizzo dello Smartphone
è passato dal 18 al 65 % in soli 5 anni e un quarto delle
aziende hanno un collegamento Internet in stalla. Per          Seguite Braunvieh Schweiz su Instagram
noi si tratta di informazioni importanti quando si tratta      ROMAN ZURFLUH, BRAUNVIEH SCHWEIZ

di sviluppare nuove offerte nel campo Smartphone.              La presenza di Braunvieh Schweiz sui Social Media
                                                               è stata estesa a Instagram.
Collaborazione                                                 Seguite braunvieh_schweiz per ammirare le fanta-
con le organizzazioni d’allevamento                            stiche immagini sulla razza Bruna.
Il sondaggio si è svolto in modo anonimo. Ciò ha come
vantaggio che le risposte sono valutate senza filtri. Lo       www.instagram.com/braunvieh_schweiz
svantaggio è che non possiamo rispondere concreta-
mente a questioni o osservazioni. Ecco perché vorrei
accennare due desideri: lo sviluppo della nostra appli-
cazione BrunaNet e il desiderio espresso più volte di
una maggiore collaborazione con le organizzazioni
d’allevamento.
Braunvieh Schweiz collabora da anni in modo stretto
con le altre organizzazioni d’allevamento. Dal 2011,
l’analisi del latte è effettuata in tutta la Svizzera in un
solo laboratorio: Suisselab SA a Zollikofen. Così ci è
stato possibile offrire nuovi servizi come FERTALYS o
il test MID in modo molto efficiente e con un buon
rapporto prezzo/prestazione.

n. 7 ∙ agosto 2018 razzabrunaCH                                                                                               15
Info

                         I nuovi collaboratori si presentano

                         Rebekka Haas: esami riusciti e nuova addetta libro genealogico
                         In luglio, Rebekka ha terminato con successo il suo              Rebekka è cresciuta a Obernau, sopra la città di
                         apprendistato di tre anni come impiegata di commercio.           Lucerna, sull’azienda paterna con bovine brune e brune
                         Braunvieh Schweiz si congratula per questo successo.             originali. Durante il tempo libero aiuta volentieri sull’a-
                         Rebekka resterà attiva per Braunvieh Schweiz e da                zienda o visita le esposizioni di bovini. Rebekka è affi-
                         agosto ha iniziato il suo impiego come addetta libro             liata ai giovani allevatori lucernesi e alla gioventù rurale
                         genealogico dove sarà responsabile per le insemina-              Pilatus. Altri hobby sono le escursioni in montagna e lo
                         zioni, la registrazione di nuovi affiliati, le informazioni      sci. Auguriamo a Rebekka tanta gioia nelle sue attività
                         generali sul libro genealogico e la stampa di cataloghi.         a favore della razza Bruna.

                         Mirjam Buholzer: apprendista impiegata di commercio
                         L’otto agosto ho iniziato il mio secondo anno di appren-         riormente il mio interesse per la razza Bruna. Durante il
                         distato come impiegata di commercio presso Braunvieh             tempo libero aiuto volentieri i miei genitori in azienda.
                         Schweiz. Sono cresciuta a Buttisholz, canton Lucerna,            Come Rebekka sono affiliata ai giovani allevatori lucer-
                         sull’azienda agricola dei miei genitori. Partecipo rego-         nesi. Inoltre sono appassionata di sci e di equitazione.
                         larmente a esposizioni di bovini aumentando così ulte-

News
 Tre volte 100000 kg latte – azienda Roman e Heidi Auer, Wetzikon ZH
 HUGO STUDHALTER, BRAUNVIEH SCHWEIZ

 Sull’azienda d’allevamento di Roman e Heidi Auer vivono tre eccezionali bovine con oltre 100 000 kg di carriera produttiva.
 Congratulazioni!

 Da sinistra: Ace Zeila 101 748 kg latte, Brinks Zania 108 799 kg latte e Goldfinger Kuba 115 149 kg latte.

16                                                                                                                razzabrunaCH n. 7 ∙ agosto 2018
Info

Anno di controllo lattiero 2017/2018
CÉCILE MEILI, Braunvieh Schweiz

La produttività della razza Bruna, compresa la Bruna
Originale, è aumentata di 13 kg rispetto l’anno prece-
dente. La produttività media per chiusura standard
raggiunge così 7184 kg latte.
Il contenuto di proteine è aumentato di due chilo-
grammi con un aumento del 0.02 % a 3.41 %. Si tratta
del maggior contenuto medio mai raggiunto dalla
razza Bruna. Il contenuto di grasso è invece diminuito
di un chilogrammo raggiungendo 4.02 % grasso.
La Bruna Originale ha raggiunto una media produt-              49 % di tutte le bovine brune producono il loro latte in regione del piano raggiungen-
tiva di 6173 kg latte – una riduzione di 31 kg rispetto        do, da adulte (4a latt. e segg.) una produttività media di 8263 kg latte.

l’anno precedente. La BO, con 7076 chiusure standard
continua ad aumentare il suo effettivo di lattifere di         razza Bruna                                   anno di controllo
310 chiusure che corrisponde ad un aumento di 4.6 %.                                                      2017/2018        2016/2017       differenza anno
                                                                                                                                                precedente
La razza Bruna conta attualmente 146 544 chiusure di           n. chiusure di controllo                     146 544              149 342             –2798
controllo. Si tratta di una riduzione di 2798 chiusure         n. chiusure standard                         116 285              117 755             –1470
                                                               Ø latt. standard tutte le vacche:
o 1.9 % in meno rispetto l’anno precedente. Anche                   latte kg                                  7184                 7171               +13
il numero di chiusure standard è diminuito di 1470 a                grasso kg                                  289                  290                –1
                                                                    grasso %                                  4.02                 4.04             –0.02
116 285 chiusure.                                                   proteine kg                                245                  243                +2
51 % di tutte le bovine brune sono tenute in zona di                proteine %                                 3.41                3.39             +0.02
                                                                    PL                                           83                  83                 =
montagna e 25 % sono alpeggiate.                                    persistenza %                                83                  83                 =
                                                                    int. parto/monta giorni                    129                  127                +2
                                                                    n. cellule                                  101                  99                +2
     cecile.meili@braunvieh.ch                                 Ø latte kg 4 a latt. segg. pianura             8263                 8151              +112
                                                               Ø latte kg Bruna Originale                     6173                 6204               –31

News
 Glenn Glena è deceduta
 JOSEF BERCHTOLD, RINDERZUCHT BRAUNVIEH

 Glenn Glena di Paul Kälin, Steinen è deceduta all’ospe-
 dale veterinario. Gli scorsi anni, Glena EX96 era una delle
 dominatrici nell’arena espositiva. La bovina d’eccezione
 ha mostrato anche le sue qualità produttive con un
 aumento di produttività da 6535 kg latte in prima latta-
 zione a 11 546 kg latte in terza lattazione raggiungendo
 una media produttiva in 4 lattazioni di 9289 kg latte con
 ottimo contenuto di 4.61% grasso e 3.80 % proteine e
 una carriera produttiva di oltre 60 000 kg latte.
 Grazie al trapianto embrionale, Glena ha prodotto un
 gran numero di promettenti discendenti – attualmente
 sono nati 39 vitelli. Due dei suoi figli sono disponibili
 preso Swissgenetics: Huray Glehuro e Calvin Glen-
 nwood.
 La miglior figlia di Glena è probabilmente Jinxor Jinx
 VG87 (1a latt.) che ha partorito la seconda volta pochi
 giorni prima del terzo compleanno producendo già tre
 vitelle. L’eredità di Glena continua.

n. 7 ∙ agosto 2018 razzabrunaCH                                                                                                                          17
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla