Relazione riassuntiva dei lavori svolti - Servizi Web per l'amministrazione

 
Relazione riassuntiva dei lavori svolti - Servizi Web per l'amministrazione
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                 Relazione
      riassuntiva dei lavori svolti

                                             Pagina 1
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

Alle ore 17.15 del giorno 19/03/2018 presso la sala del Consiglio di Amministrazione del Politecnico di
Torino, Corso Duca degli Abruzzi n. 24, si riunisce la Commissione Giudicatrice della procedura ad un posto
di professore universitario di ruolo di I fascia, Settore Concorsuale 08/E1 Disegno, Settore Scientifico
Disciplinare ICAR/17 Disegno, codice interno 06/17/P/O, ai sensi dell’art. 18 comma 1 della L. 240/2010.

La Commissione, nominata con Decreto Rettorale n. 638 dell’8 novembre 2017 risulta così composta:

Cognome e nome                  Qualifica                    Ateneo
NOVELLO Giuseppa                Ordinario                    Politecnico di Torino
DI LUGGO Antonella              Ordinario                    Università degli Studi di Napoli “Federico II”
GUIDANO Guido                   Ordinario                    Università degli Studi di Genova
GIANDEBIAGGI Paolo              Ordinario                    Università degli Studi di Parma
BIANCHINI Carlo                 Ordinario                    “La Sapienza” Università di Roma

La commissione si è riunita nei seguenti giorni:

    Individuazione criteri: dalle ore 9.30 alle ore 10.45 del giorno 17 gennaio 2018 con modalità telematica
    (allegato A - verbale 1)

    Formulazione dei giudizi individuali sintetici e collegiali, convocazione seminario pubblico: dalle ore 11.40
    alle ore 13.00 del giorno 13 febbraio 2018 con modalità telematica (Allegato A e B – verbale 2)

    Seminario pubblico dalle ore 11.15 alle ore 13.15 del giorno 19 marzo 2018 presso il Dipartimento di
    Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica, aula Albenga, del Politecnico di Torino (verbale 3)

      Erano presenti i seguenti candidati

              FROGHERI Daniela
              GARZINO Giorgio

    Formulazione dei giudizi individuali sintetici e collegiali, sul seminario pubblico dalle ore 13.15 alle ore
    14.30 del giorno 19 marzo 2018 presso il Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica aula
    Albenga, del Politecnico di Torino (Allegato A e B - verbale 3)

    Relazione collegiale finale - individuazione del candidato maggiormente qualificato: dalle ore 15.30 alle
    ore 17.00 del giorno 19 marzo 2018 presso la sala del Consiglio di Amministrazione del Politecnico di
    Torino (Allegato A - verbale 4)

Sulla base della Relazione collegiale, dei giudizi individuali sintetici e collegiali riportati in calce alla presente
Relazione la Commissione, con deliberazione assunta all’unanimità dei componenti, individua, coerentemente
con i giudizi espressi e i criteri individuati, quale candidato maggiormente qualificato il Prof. GARZINO
Giorgio a ricoprire la posizione di professore universitario di ruolo di I fascia ai sensi dell’art. 18 comma 1
della L. 240/10.

Secondo quanto previsto dall’art. 16 del bando di concorso, ai fini dell’accertamento della regolarità formale
degli atti, la Commissione consegnerà al Rettore con l'apposizione delle firme di tutti i Commissari i relativi
atti concorsuali e in particolare:
     la Relazione riassuntiva debitamente sottoscritta in unica copia originale
     i verbali delle riunioni, debitamente sottoscritti in unica copia originale

                                                                                                                    2
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

La Commissione, infine, avendo espletato il proprio mandato, ha dichiarato chiusi i lavori alle ore 18.50 e
rimette al Rettore del Politecnico, unitamente alla presente Relazione riassuntiva dei lavori svolti, i verbali
delle riunioni, debitamente sottoscritti in un’unica copia originale, unitamente alle dichiarazioni di
condivisione dei componenti della Commissione per le riunioni con modalità telematica ove necessarie.
La presente Relazione riassuntiva, con annessi i giudizi individuali sintetici e collegiali, sarà resa pubblica per
via telematica sul sito dell’Ateneo.

Letto, approvato e sottoscritto

                                                La Commissione:

Presidente         Giuseppa NOVELLO              f.to Prof.ssa Giuseppa NOVELLO

Componente         Carlo BIANCHINI               f.to Prof. Carlo BIANCHINI

Componente         Antonella DI LUGGO            f.to Prof.ssa Antonella DI LUGGO

Componente         Paolo GIANDEBIAGGI            f.to Prof. Paolo GIANDEBIAGGI

Segretario         Guido GUIDANO                 f.to Prof. Guido GUIDANO

                                                                                                                 3
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                          Allegato A

                Giudizi individuali sintetici
                              (parte integrante del verbale 2)

                                                                                                  4
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                   Candidato: Daniela FROGHERI

Commissario Prof. Carlo Bianchini

Ambiti di valutazione                                   GIUDIZIO INDIVIDUALE SINTETICO

1- Attività scientifica                              Insoddisfacente
Tre principali                     Insoddisfacente
risultati/prodotti della ricerca
20 pubblicazioni presentate        Insoddisfacente
Produzione scientifica             Insoddisfacente
complessiva
2 - Coordinamento di gruppi e progetti di            Insoddisfacente
ricerca/trasferimento tecnologico

3 -Reputazione nazionale e internazionale            Insoddisfacente
e attività di servizio per la comunità
scientifica

4 - Attività didattica                               Insoddisfacente

5 - Servizi e incarichi istituzionali presso         Insoddisfacente
Atenei italiani ed esteri e/o enti pubblici e
privati con finalità scientifiche e/o di
trasferimento tecnologico

                         GIUDIZIO INDIVIDUALE COMPLESSIVO SINTETICO
Insoddisfacente

                                                                                                  5
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

Commissario Prof. Antonella di Luggo

Ambiti di valutazione                                   GIUDIZIO INDIVIDUALE SINTETICO

1-Attività scientifica                               Insoddisfacente
Tre principali                     Soddisfacente
risultati/prodotti della ricerca
20 pubblicazioni presentate        Insoddisfacente
Produzione scientifica             Insoddisfacente
complessiva
2 - Coordinamento di gruppi e progetti di            Insoddisfacente
ricerca/trasferimento tecnologico

3 -Reputazione nazionale e internazionale            Insoddisfacente
e attività di servizio per la comunità
scientifica

4 - Attività didattica                               Insoddisfacente

5 - Servizi e incarichi istituzionali presso         Insoddisfacente
Atenei italiani ed esteri e/o enti pubblici e
privati con finalità scientifiche e/o di
trasferimento tecnologico

                          GIUDIZIO INDIVIDUALE COMPLESSIVO SINTETICO
Insoddisfacente

                                                                                                  6
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

Commissario Prof. Paolo Giandebiaggi

Ambiti di valutazione                                   GIUDIZIO INDIVIDUALE SINTETICO

1- Attività scientifica                              Insoddisfacente
Tre principali                     Soddisfacente
risultati/prodotti della ricerca
20 pubblicazioni presentate        Insoddisfacente
Produzione scientifica             Insoddisfacente
complessiva
2 - Coordinamento di gruppi e progetti di            Soddisfacente
ricerca/trasferimento tecnologico

3 -Reputazione nazionale e internazionale            Insoddisfacente
e attività di servizio per la comunità
scientifica

4 - Attività didattica                               Soddisfacente

5 - Servizi e incarichi istituzionali presso         Soddisfacente
Atenei italiani ed esteri e/o enti pubblici e
privati con finalità scientifiche e/o di
trasferimento tecnologico

                         GIUDIZIO INDIVIDUALE COMPLESSIVO SINTETICO
Insoddisfacente

                                                                                                  7
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

Commissario Prof. Guido GUIDANO

Ambiti di valutazione                                   GIUDIZIO INDIVIDUALE SINTETICO

1- Attività scientifica                              Insoddisfacente
Tre principali                     Insoddisfacente
risultati/prodotti della ricerca
20 pubblicazioni presentate        Insoddisfacente
Produzione scientifica             Insoddisfacente
complessiva
2 - Coordinamento di gruppi e progetti di            Insoddisfacente
ricerca/trasferimento tecnologico

3 -Reputazione nazionale e internazionale            Soddisfacente
e attività di servizio per la comunità
scientifica

4 - Attività didattica                               Soddisfacente

5 - Servizi e incarichi istituzionali presso         Insoddisfacente
Atenei italiani ed esteri e/o enti pubblici e
privati con finalità scientifiche e/o di
trasferimento tecnologico

                         GIUDIZIO INDIVIDUALE COMPLESSIVO SINTETICO
Insoddisfacente

                                                                                                  8
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
 Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
 Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
 Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
 Codice Interno 06/17/P/O
 _______________________________________________________________________________________________

 Commissario Prof.ssa Giuseppa NOVELLO

Ambiti di valutazione                                   GIUDIZIO INDIVIDUALE SINTETICO

1- Attività scientifica                              Insoddisfacente
Tre principali                     Soddisfacente
risultati/prodotti della ricerca
20 pubblicazioni presentate        Insoddisfacente
Produzione scientifica             Insoddisfacente
complessiva
2 - Coordinamento di gruppi e progetti di            Insoddisfacente
ricerca/trasferimento tecnologico

3 -Reputazione nazionale e internazionale            Soddisfacente
e attività di servizio per la comunità
scientifica

4 - Attività didattica                               Soddisfacente

5 - Servizi e incarichi istituzionali presso         Insoddisfacente
Atenei italiani ed esteri e/o enti pubblici e
privati con finalità scientifiche e/o di
trasferimento tecnologico

                         GIUDIZIO INDIVIDUALE COMPLESSIVO SINTETICO
 Insoddisfacente

                                                                                                   9
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                   Candidato: Giorgio GARZINO

Commissario Prof. Carlo BIANCHINI

Ambiti di valutazione                               GIUDIZIO INDIVIDUALE SINTETICO

1- Attività scientifica                          Eccellente
Tre principali                     Molto buono
risultati/prodotti della ricerca
20 pubblicazioni presentate        Eccellente
Produzione scientifica             Eccellente
complessiva
2 - Coordinamento di gruppi e progetti di        Molto Buono
ricerca/trasferimento tecnologico

3 -Reputazione nazionale e internazionale        Molto Buono
e attività di servizio per la comunità
scientifica

4 - Attività didattica                           Eccellente

5 - Servizi e incarichi istituzionali presso     Buono
Atenei italiani ed esteri e/o enti pubblici e
privati con finalità scientifiche e/o di
trasferimento tecnologico

                          GIUDIZIO INDIVIDUALE COMPLESSIVO SINTETICO
Molto buono

                                                                                              10
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

Commissario Prof. Antonella di LUGGO

Ambiti di valutazione                               GIUDIZIO INDIVIDUALE SINTETICO

1- Attività scientifica                         Eccellente
Tre principali                     Eccellente
risultati/prodotti della ricerca
20 pubblicazioni presentate        Eccellente
Produzione scientifica             Eccellente
complessiva
2 - Coordinamento di gruppi e progetti di        Molto Buono
ricerca/trasferimento tecnologico

3 -Reputazione nazionale e internazionale       Eccellente
e attività di servizio per la comunità
scientifica

4 - Attività didattica                          Eccellente

5 - Servizi e incarichi istituzionali presso    Buono
Atenei italiani ed esteri e/o enti pubblici e
privati con finalità scientifiche e/o di
trasferimento tecnologico

                          GIUDIZIO INDIVIDUALE COMPLESSIVO SINTETICO
Eccellente

                                                                                              11
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

Commissario Prof. Paolo GIANDEBIAGGI

Ambiti di valutazione                               GIUDIZIO INDIVIDUALE SINTETICO

1- Attività scientifica                          Molto buono
Tre principali                     Moto buono
risultati/prodotti della ricerca
20 pubblicazioni presentate        Molto buono
Produzione scientifica             Molto buono
complessiva
2 - Coordinamento di gruppi e progetti di        Molto buono
ricerca/trasferimento tecnologico

3 -Reputazione nazionale e internazionale        Molto Buono
e attività di servizio per la comunità
scientifica

4 - Attività didattica                           Eccellente

5 - Servizi e incarichi istituzionali presso     Buono
Atenei italiani ed esteri e/o enti pubblici e
privati con finalità scientifiche e/o di
trasferimento tecnologico

                         GIUDIZIO INDIVIDUALE COMPLESSIVO SINTETICO
Molto buono

                                                                                              12
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

Commissario Prof. Guido GUIDANO

Ambiti di valutazione                               GIUDIZIO INDIVIDUALE SINTETICO

1- Attività scientifica                         Eccellente
Tre principali                     Eccellente
risultati/prodotti della ricerca
20 pubblicazioni presentate        Eccellente
Produzione scientifica             Eccellente
complessiva
2 - Coordinamento di gruppi e progetti di       Eccellente
ricerca/trasferimento tecnologico

3 -Reputazione nazionale e internazionale       Molto Buono
e attività di servizio per la comunità
scientifica

4 - Attività didattica                          Eccellente

5 - Servizi e incarichi istituzionali presso    Buono
Atenei italiani ed esteri e/o enti pubblici e
privati con finalità scientifiche e/o di
trasferimento tecnologico

                         GIUDIZIO INDIVIDUALE COMPLESSIVO SINTETICO
Eccellente

                                                                                              13
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

Commissario Prof.ssa Giuseppa NOVELLO

Ambiti di valutazione                               GIUDIZIO INDIVIDUALE SINTETICO

1 – Attività scientifica                         Eccellente
Tre principali                     Eccellente
risultati/prodotti della ricerca
20 pubblicazioni presentate        Molto buono
Produzione scientifica             Eccellente
complessiva
2 - Coordinamento di gruppi e progetti di        Eccellente
ricerca/trasferimento tecnologico

3 -Reputazione nazionale e internazionale        Molto Buono
e attività di servizio per la comunità
scientifica

4 - Attività didattica                           Eccellente

5 - Servizi e incarichi istituzionali presso     Buono
Atenei italiani ed esteri e/o enti pubblici e
privati con finalità scientifiche e/o di
trasferimento tecnologico

                          GIUDIZIO INDIVIDUALE COMPLESSIVO SINTETICO
Eccellente

                                                                                              14
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                          Allegato B

                            Giudizi Collegiali
                               (parte integrante del verbale 2)

                                                                                              15
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                     Candidata Daniela FROGHERI
.

Ambito di valutazione                                                Giudizio collegiale

1 - Attività scientifica                              Dalla documentazione presentata dalla candidata
•   Tre principali risultati/prodotti della ricerca   emerge un profilo di studiosa ancora in divenire; i
•   20 pubblicazioni presentate                       prodotti e le pubblicazioni presentati, in numero
•   Produzione scientifica complessiva                complessivo di quattro (tre atti di convegno, due
                                                      dei quali attinenti il medesimo Congresso, e un
                                                      capitolo di libro) non dimostrano temi rilevanti
                                                      per il Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 in
                                                      quanto prevalentemente attinenti ad altri settori.

                                                      Tre principali prodotti della ricerca
                                                      I tre prodotti presentati come principali
                                                      dell'attività di ricerca individuale della candidata
                                                      sono pubblicazioni estratte da tre atti di
                                                      convegno dei quali la candidata è co-autrice, il
                                                      secondo autore è Estévez Alberto T. ; il suo
                                                      apporto       personale    è     riconoscibile   solo
                                                      relativamente alle illustrazioni presenti nei testi.

                                                      Prodotto 1
                                                      Entre el pensar y el hacer avanzados, p.
                                                      219-226 . In: XX Congreso de la Sociedad
                                                      Iberoamericana          de     Gráfica       Digital
                                                      [=Blucher Design Proceedings, v.3 n.1].
                                                      São Paulo: Blucher, 2016. Proceedings. Co-
                                                      autrice con Estévez Alberto T.
                                                      Il prodotto affronta il tema della progettazione e
                                                      della produzione condotta prevalentemente in
                                                      ambiente      digitale,   analizza    e     riferisce
                                                      approfondimenti critici sull’esperienza didattica
                                                      condotta nell’insegnamento di cui la candidata è
                                                      titolare, e costituisce un lavoro che gli autori
                                                      definiscono “in progress” per il quale gli esiti sulla
                                                      formazione del “diseñador” non sono ancora
                                                      esprimibili.

                                                                                                         16
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               Prodotto 2
                                               TransSynaesthesia: -Mapping, visualizing
                                               and materializing human synaesthesia to
                                               think and make multisensorial things, p.
                                               824-830 . In: XX Congreso de la Sociedad
                                               Iberoamericana          de      Gráfica    Digital
                                               [=Blucher Design Proceedings, v.3 n.1].
                                               São Paulo:
                                               Blucher, 2016. Proceedings. Co-autrice con
                                               Estévez Alberto T.
                                               Nel contributo i due autori considerano la
                                               manifestazione sinestetica che si produce nel
                                               trasmettere “il mondo immateriale” della
                                               percezione, del pensiero e del linguaggio a
                                               dispositivi materiali. Gli esiti sono parzialmente
                                               interessanti per il Settore Disciplinare e
                                               comunque appaiono ancora limitati all’occasione
                                               del Convegno in cui sono stati presentati nel
                                               2016.

                                               Prodotto 3
                                               Bichos: a family of pavilions in evolution, p.
                                               224-239 . In: 3rd International Conference
                                               of Biodigital Architecture & Genetics,
                                               Proceedings, ESARQ, Barcelona 2017.
                                               Proceedings.       Co-autrice      con     Estévez
                                               Alberto T.
                                               Il prodotto appare come uno sviluppo del
                                               Prodotto 1, vi si ritrovano ripetute alcune
                                               considerazioni, e rappresenta una applicazione
                                               del disegno parametrico digitale relativamente
                                               alla realizzazione di strutture a padiglione dotate
                                               di comportamenti sensibili attraverso sensori e
                                               dispositivi elettronici. Anche gli esiti di questa
                                               ricerca sono stati presentati dai due autori in
                                               occasione      di   una    Conferenza,     Biodigital
                                               Architecture and Genetics, e risultano solo in
                                               parte pertinenti con il Settore Disciplinare
                                               Icar/17.

                                               4 pubblicazioni presentate, sulle 20
                                               possibili
                                               Rispetto al numero massimo di venti consentite
                                               dal bando, la candidata elenca come significative
                                                                                                 17
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               cinque pubblicazioni e ne documenta, attraverso
                                               il caricamento sul portale dedicato alla presente
                                               procedura, solo quattro: tre delle pubblicazioni
                                               allegate alla domanda sono le medesime
                                               presentate come prodotti della ricerca e pertanto
                                               si rimanda alle valutazioni sopra espresse.
                                               Nel      curriculum   è     indicata   un’ulteriore
                                               pubblicazione, elencata come P4, non presente
                                               nella documentazione consegnata e quindi non
                                               disponibile per esprimere la valutazione.
                                               Nell’ultima pubblicazione elencata come P5,
                                               capitolo di libro di cui è unica autrice, sono
                                               espone alcune considerazioni circa un’esperienza
                                               sociale condotta in Perù (reportage del Social
                                               Workshop TSL 2013 “Wawa Puklay”), con esiti
                                               non definibili in termini di ricerca collegata al
                                               settore ICAR/17.

                                               Produzione scientifica complessiva
                                               La candidata allega al curriculum un ulteriore
                                               elenco, sotto la denominazione Others, si
                                               compone di materiali prodotti che non riportano
                                               riferimenti      sufficienti   per    poter   essere
                                               correttamente valutati. Si conferma quanto già
                                               evidenziato relativamente ai prodotti, ovvero che,
                                               nel complesso, gli esiti dell’attività di ricerca, di
                                               limitatissima consistenza numerica sono solo in
                                               parte congruenti con attenzioni speculative
                                               riferibili all’ambito del settore Icar/17 e appaiono
                                               ancora non sufficienti per consentire una
                                               valutazione positiva.

                                               In considerazione di quanto sopra riportato
                                               il giudizio complessivo della Commissione
                                               è:
                                               Insoddisfacente

                                               Punteggio attribuito 13 (max 50 punti
                                               attribuibili)

                                                                                                 18
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

2 - Coordinamento di gruppi e progetti di      La candidata è co-fondatrice del progetto
ricerca/trasferimento tecnologico              “Màquinas Libres” e direttrice del nodo
                                               “Universidad         de      Monterrey”,       nella
                                               documentazione indica alcuni progetti intrapresi
                                               in collaborazione con altre istituzioni. I pochi
                                               riferimenti trascritti non consentono di valutare la
                                               consistenza dei gruppi di ricerca coordinati e
                                               l’attinenza delle tematiche affrontate rispetto al
                                               Settore Concorsuale per il quale è bandita la
                                               presente procedura di selezione.

                                               In considerazione di quanto sopra riportato
                                               il giudizio complessivo della Commissione
                                               è:
                                               Insoddisfacente

                                               Punteggio attribuito 4           (max    15    punti
                                               attribuibili)

3 - Reputazione nazionale e                    La candidata ha svolto la propria attività,
internazionale e attività di servizio per la   documentata a partire dal 2013, prevalentemente
comunità scientifica                           tra Spagna e Messico e presenta il giudizio di un
                                               unico referee, che svolge la propria attività
                                               presso la sua stessa università di appartenenza,
                                               gli altri quattro referee segnalati non hanno
                                               risposto. Partecipa all’editorial board di riviste del
                                               settore dell’architettura e dei media digitali di
                                               supporto, in particolare come “peer reviewer” e
                                               “editor of section”.
                                               Dichiara premi assegnati dalla propria Università
                                               di appartenenza, relativi alla ricerca all’interno
                                               della docenza su temi applicativi legati ai prodotti
                                               della ricerca e alle pubblicazioni presentate.
                                               La candidata ha altresì partecipato a conferenze
                                               di carattere internazionale, a partire dal 2014,
                                               anche in veste di relatrice invitata. Ha inoltre
                                               organizzato workshop, summer school e mostre,
                                               in particolare sulle esperienze didattiche sopra
                                               esposte (disegno e progetto parametrico e
                                               generativo, produzione digitale).

                                               In considerazione di quanto sopra riportato
                                               il giudizio complessivo della Commissione
                                               è:
                                               Insoddisfacente
                                                                                                  19
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               Punteggio parziale attribuito 5 (max 13
                                               punti attribuibili)

4 - Attività didattica                         La candidata tiene differenti insegnamenti, a
                                               partire dal 2013, ha seguito come relatrice alcune
                                               tesi di laurea, coerenti solo in parte con le
                                               tematiche del Settore Concorsuale 08/E1.

                                               In considerazione di quanto sopra riportato
                                               il giudizio complessivo della Commissione
                                               è:
                                               Insoddisfacente

                                               Punteggio parziale attribuito 6 (max 12
                                               punti attribuibili)

5 - Servizi e incarichi istituzionali presso   Il CV della candidata evidenzia il suo ruolo quale
Atenei italiani ed esteri e/o enti pubblici    membro del senato accademico dell’Universidad
e privati con finalità scientifiche e/o di     de Monterrey dal 2014. Dal 2015 coordinatore del
trasferimento tecnologico                      primo anno della Accademia di Architettura e dal
                                               2017 docente di Master.

                                               In considerazione di quanto sopra riportato
                                               il giudizio complessivo della Commissione
                                               è:
                                               Soddisfacente

                                               Punteggio parziale attribuito 5 (max 10
                                               punti attribuibili)

 GIUDIZIO COLLEGIALE COMPLESSIVO SINTETICO                   PUNTEGGIO PRELIMINARE
                                                             COMPLESSIVO
 Insoddisfacente                                             33 su 100

                                                                                              20
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                            Candidato Giorgio GARZINO

Ambito di valutazione                                                Giudizio collegiale

1 - Attività scientifica                              Dalla documentazione presentata dal candidato
•   Tre principali risultati/prodotti della ricerca   emerge un profilo di studioso pienamente maturo
•   20 pubblicazioni presentate                       con un’attività scientifica ampia, continuativa e
•   Produzione scientifica complessiva                rigorosa, coerente con le tematiche proprie del
                                                      settore scientifico disciplinare. Ha indagato e
                                                      approfondito tematiche inerenti agli ambiti del
                                                      rilievo urbano, della rappresentazione dell’idea
                                                      progettuale alle varie dimensioni scalari, della
                                                      modellazione digitale parametrica e delle
                                                      rappresentazioni integrate per la valutazione delle
                                                      prestazioni di sistemi edilizi e urbani, del disegno
                                                      quale strumento per la conoscenza della realtà
                                                      urbana e ambientale. I temi affrontati
                                                      compongono un quadro ampio e coerente
                                                      rispetto al settore scientifico-disciplinare; il
                                                      candidato è riuscito inoltre, all’interno di processi
                                                      multidisciplinari di lavoro, a sviluppare relazioni
                                                      anche con esperti di altri ambiti scientifici
                                                      valorizzando il ruolo della rappresentazione e le
                                                      potenzialità dell’area.

                                                      Tre principali prodotti della ricerca
                                                      I tre prodotti presentati come principali
                                                      dell'attività di ricerca individuale del candidato
                                                      (una monografia di cui il candidato è unico
                                                      autore, un saggio di cui il candidato è unico
                                                      autore in volume collettaneo da egli stesso
                                                      curato, un articolo in rivista scientifica del
                                                      settore 08/E1), riconducibili ai temi sopra
                                                      delineati, sono strettamente attinenti al Settore
                                                      Scientifico Disciplinare ICAR/17 e risultano di
                                                      elevata qualità per rigore di metodo, capacità di
                                                      esplorazione di fonti inedite, molteplicità degli
                                                      argomenti e delle prospettive interpretative e
                                                      originalità dei risultati.

                                                      Prodotto 1
                                                      Le energie sottili del disegno utile - The
                                                      subtle energies of design profit - 2012 -
                                                                                                        21
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               monografia, pp. 284.
                                               Il volume propone, a seguito di un percorso di
                                               ricerca sul tema del disegno come linguaggio
                                               grafico, riflessioni di ordine epistemologico e
                                               conoscitivo correlando e coinvolgendo teorie
                                               estetiche e metodiche progettuali, analizzando
                                               criticamente elaborati grafici tratti da manuali e
                                               disegni di architetti antichi e contemporanei,
                                               memorie di progettisti e disegnatori.
                                               Gli esiti rappresentati da questo prodotto
                                               risultano originali e ben documentati, integrati
                                               nelle fonti da apparati grafici di elaborati di
                                               progetto redatti dal candidato medesimo.

                                               Il prodotto, valutato nella VQR 2010-2014 come
                                               eccellente, appartiene alla collana Politecnica
                                               della casa editrice Maggioli, editore di adeguata
                                               diffusione distributiva.

                                               Prodotto 2
                                               Il disegno parametrico e l'universo della
                                               precisione - The parametric design and the
                                               accurate drawing, in Giorgio Garzino (a
                                               cura di) Disegno (e) In_Formazione.
                                               Disegno        Politecnico        Drawing      (and)
                                               Information. Polytechnic Drawing, 2011,
                                               321 pp., pp. 35-50.
                                               Il capitolo è all’interno di un libro pubblicato nella
                                               collana Politecnica della casa editrice Maggioli,
                                               editore con adeguata diffusione distributiva. Il
                                               candidato segnala che la messa a catalogo presso
                                               le biblioteche del MIT (Massachusetts Institute of
                                               Technology,        cfr.   Rotch     Library   Stacks:
                                               TH438.13.D57 2011) è avvenuta a seguito di una
                                               procedura di valutazione e che, fra le altre
                                               biblioteche italiane e straniere, il libro è a
                                               catalogo dell’EPFL (École Polytechnique Fédérale
                                               de Lausanne – cfr. EPFL Bibliothèque Arts et
                                               Architecture 720.2 GAR), ETH Bibliothek Zurich,
                                               Zentralbibliothek der Technischen Universität
                                               Berlin, Harward University – Frances Loeb
                                               Library, Columbia University Libraries, Princeton
                                               University Library, Stanford University Libraries.
                                               La         ricerca        è        recensita       da
                                               https:/wwwarketipomagazine.it/green-
                                               buildinginformationmodeling/.
                                                                                                  22
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               Il libro, a cura del candidato, presenta i risultati
                                               della ricerca che egli ha coordinato e diretto.
                                               Il tema presentato, quello del disegno
                                               parametrico ancorato al tema della modellazione
                                               con      obiettivi  decisionali   (prevalentemente
                                               associabile alle metodologie BIM), è argomento
                                               oggi di significativa importanza, di frontiera nel
                                               2011 in quanto, in ambito nazionale, si stava
                                               appena affacciando in letteratura; il saggio adotta
                                               un approccio capace di relazionare i metodi del
                                               disegno di progetto con questa innovativa
                                               procedura di progetto.

                                               Prodotto 3
                                               Metodi di indagine e codifiche grafiche per
                                               il rilievo della vulnerabilità sismica alla
                                               scala architettonica e alla scala urbana,
                                               Survey methods and graphic codes for
                                               significance of seismic vulnerability at
                                               architectural   and     urban      scale,
                                               Disegnarecon, 2017, vol 10, n. 18, pp. 3.1-
                                               3.23.       Autore       con     Maurizio      Marco
                                               Bocconcino e Vincenzo Donato.
                                               Articolo su rivista. Il testo è stato accettato per la
                                               pubblicazione, previa double peer review system
                                               Condotta da qualified reviewers (abstract e full
                                               text). Disegnarecon è una rivista digitale, a
                                               diffusione internazionale.
                                               La pubblicazione costituisce un rendiconto circa i
                                               risultati raggiunti dal gruppo di ricerca coordinato
                                               dal candidato nell’ambito di un’attività finalizzata
                                               a indagare e rappresentare alla scala edilizia e
                                               urbana la vulnerabilità sismica dei fabbricati
                                               storici e dei centri urbani. L’ambito disciplinare di
                                               riferimento è quello del rilievo urbano ed
                                               ambientale, esplorato nei risvolti che attengono la
                                               sicurezza degli insediamenti storici.
                                               Il contributo costituisce la raccolta critica e
                                               ordinata del percorso conoscitivo compiuto
                                               nell’ambito dei progetti di ricerca “Valutazione
                                               speditiva della sicurezza sismica e del
                                               miglioramento di edilizia prefabbricata nel settore
                                               produttivo e dei servizi”, finanziata dalla
                                               Fondazione CRT, e "Disegno & Città - Cultura,
                                               Arte, Scienza, Informazione", finanziata, sempre
                                               dalla Fondazione CRT, per le attività di ricerca
                                                                                                  23
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               connesse al XII Congresso UID, progetto di
                                               ricerca del quale è responsabile il candidato
                                               stesso.

                                               I prodotti presentati, tutti full text bilingue
                                               italiano-inglese, attestano l’elevato livello di
                                               qualità speculativa per rigore di metodo e
                                               capacità di elaborazione: la monografia del 2012
                                               rappresenta un compendio significativo del suo
                                               impegno di ricerca sull’analisi del linguaggio
                                               grafico con adeguata profondità temporale, dagli
                                               esempi storici consolidati a quelli più recenti e di
                                               avanguardia per la rappresentazione (all’interno
                                               di processi multidisciplinari di lavoro); in
                                               particolare gli approfondimenti che attengono al
                                               rilievo urbano ed ambientale, esplorato nei risvolti
                                               inerenti la sicurezza degli insediamenti storici
                                               anche nei termini di vulnerabilità sismica,
                                               appaiono innovativi e di sicuro interesse
                                               applicativo anche considerate le sensibilità di
                                               molti dei centri urbani italiani ed esteri.
                                               Il saggio del 2011, infine, adotta un approccio
                                               capace di relazionare i metodi del disegno di
                                               progetto con le metodologie di progetto BIM in
                                               maniera originale e anticipatoria rispetto
                                               all’attuale quadro di riferimento per il Settore
                                               Disciplinare.
                                               L’articolo in rivista del 2017 rappresenta
                                               anch’esso una valida sintesi del lavoro di ricerca
                                               avviato e giunto a maturazione relativamente agli
                                               aspetti di rappresentazione della vulnerabilità
                                               sismica dei centri urbani.

                                               I prodotti, caratterizzati da collocazione editoriale
                                               molto buona, contribuiscono a qualificare il
                                               candidato     come      studioso     impegnato      e
                                               riconosciuto esperto, anche in ambiti scientifici di
                                               avanguardia.

                                               20 pubblicazioni presentate
                                               Il candidato presenta 20 pubblicazioni, il numero
                                               massimo di pubblicazioni presentabili, tutte
                                               significativamente condotte, con approccio
                                               originale e ampia diffusione presso sedi anche
                                               internazionali.
                                               Il candidato delinea in un sistema articolato le
                                                                                                 24
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               diverse esperienze di ricerca riconducendole ad
                                               alcuni     ambiti     speculativi:     relazioni   fra
                                               rappresentazione e suo ruolo nella storia;
                                               relazione fra rappresentazione e rilievo alla scala
                                               architettonica, urbana e territoriale; relazioni fra
                                               rappresentazione        e    disegno      informatico;
                                               rappresentazione dell’idea progettuale alle varie
                                               dimensioni scalari. La distribuzione tipologica
                                               delle     pubblicazioni    elencate      presenta    2
                                               monografie, 9 capitoli di libro, 1 articolo in rivista
                                               di classe A e 8 atti di convegno.
                                               Le pubblicazioni presentate, che riguardano
                                               tematiche coerenti con il settore scientifico
                                               disciplinare ICAR/17, offrono un quadro chiaro e
                                               significativo dello sviluppo degli interessi di
                                               ricerca e della continuità di impegno profuso
                                               verso aspetti originali e innovativi che hanno
                                               prodotto risultati inediti, indubbiamente rilevanti:
                                               dal rilievo urbano, aggiornato attraverso l’uso di
                                               supporti digitali, alle rappresentazioni di ambito
                                               urbano-territoriale     per    l’ottimizzazione    del
                                               processo progettuale-costruttivo, alle più recenti
                                               esperienze rivolte verso l’integrazione di media di
                                               elaborazione dedicati alla valutazione delle
                                               prestazioni di sistemi urbani, la tensione
                                               speculativa è sostenuta da metodi di indagine
                                               sperimentali. Negli ultimi anni il carattere,
                                               innovativo e comunque sempre ben ancorato agli
                                               aspetti speculativi consolidati, e la natura
                                               complessa di molte delle ricerche esposte è
                                               affrontato con rigore e anche apertura applicativa
                                               verso altri settori disciplinari. Il candidato riporta
                                               gli apporti delle diverse competenze, esposte in
                                               un analitico elenco all’interno del suo Curriculum,
                                               ambito 1.2. Il suo apporto è qualitativamente e
                                               quantitativamente individuabile in tutte le
                                               pubblicazioni (sedici a nome singolo e quattro
                                               con altri autori, con contributo del candidato ben
                                               individuabile all’interno delle medesime). Molti
                                               testi sono redatti anche in lingua inglese.
                                               Si segnalano di seguito alcune pubblicazioni
                                               relativamente agli ambiti sopra espressi:
                                               Relazioni fra rappresentazione e suo ruolo nella
                                               storia l’articolo su rivista di classe A 1995
                                               Progetto e modello nei disegni delle costruzioni
                                               metalliche alla fine dell'Ottocento, in Disegnare,
                                                                                                  25
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               idee, immagini, Anno V/VI, n. 9/10, p. 63/71; il
                                               contributo evidenzia in maniera originale il ruolo
                                               del disegno come strumento per il calcolo
                                               analitico e come linguaggio per il progetto.
                                               Nel gruppo relazione fra rappresentazione e
                                               rilievo alla scala architettonica, urbana e
                                               territoriale si evidenzia
                                               2010 Il rilievo del comfort per gli spazi urbani:
                                               prime riflessioni per analisi speditive, in Dino
                                               Coppo, Cristina Boido (a cura di), Rilievo urbano.
                                               Conoscenza e rappresentazione della città
                                               consolidata, Firenze: Alinea Editrice, p. 170/185,
                                               valutato dalla VQR 2004-2010: 0,8 (buono). Il
                                               volume è presente presso la Columbia University
                                               in the City of New York, Delft University of
                                               Technology Library, Bibliothéque de l’Ecole
                                               Polithecnique Fédéral de Lausanne, ETH-
                                               Bibliothek          Zurich,        TU        Berlin,
                                               Universitatsbibliothek.
                                               Per il gruppo relazioni fra rappresentazione e
                                               disegno      informatico    rilevante  appare     la
                                               monografia 1996 Il Disegno e l’Ingegnere IV - Il
                                               disegno calcolato, Torino: Levrotto & Bella, 216
                                               p., in quanto d’avanguardia rispetto al periodo
                                               nel quale è stata presentata, anticipando temi
                                               che il candidato ha successivamente sviluppato e
                                               aggiornato nelle considerazioni.
                                               Nel gruppo di pubblicazioni ricondotte al tema
                                               della rappresentazione dell’idea progettuale alle
                                               varie dimensioni scalari, il candidato dimostra il
                                               suo interesse per il disegno di rilievo e di
                                               progetto, in particolare espresso nella monografia
                                               2012 Disegno di forme e strutture nel costruito
                                               contemporaneo –
                                               Design of shape and structures built in
                                               contemporary, Santarcangelo di Romagna (RN):
                                               Maggioli Editore, 292 p., e nel contributo nel
                                               volume curato dallo stesso candidato 2016
                                               Disegni     costruttivi   e    artefatti  per    la
                                               rifunzionalizzazione di Palazzo Muratori Cravetta a
                                               Savigliano – Construction drawings and artefacts
                                               for Palazzo Muratori Cravetta refurbishment in
                                               Savigliano, in Giorgio Garzino, Giovanni Rabbia (a
                                               cura di), Palazzo Muratori Cravetta a Savigliano,
                                               Savigliano (CN): L’artistica Editrice, 47 p.,
                                               p.27/40.
                                                                                                26
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               Le pubblicazioni presentate sono di ampia
                                               diffusione scientifica nazionale e internazionale, e
                                               presentano una ottima collocazione editoriale.
                                               La qualità della produzione scientifica sulla base
                                               dell’originalità, del rigore metodologico e del
                                               carattere innovativo è eccellente. La collocazione
                                               editoriale delle pubblicazioni è molto buona. La
                                               tipologia delle pubblicazioni presentate è
                                               adeguata alle specifiche caratteristiche del
                                               Settore Concorsuale.
                                               Il contributo scientifico del candidato, di ottimo
                                               livello, appare caratterizzato da un'attenzione
                                               specifica al tema dell’aggiornamento del ruolo
                                               della rappresentazione all’interno di processi di
                                               indagine rivolti verso l’integrazione dei sistemi di
                                               elaborazione,      le   ricerche   espresse    nelle
                                               pubblicazioni presentate sono sviluppate con
                                               originalità nell’approccio tematico e con maturità
                                               critica e interpretativa.

                                               Produzione scientifica complessiva
                                               La produzione scientifica complessiva del
                                               candidato è ampia e continuativa e consta di 84
                                               pubblicazioni (di cui 6 monografie, 32 contributi
                                               in volume, capitoli o saggi, 4 articoli su rivista, 42
                                               atti di convegno) in trentuno anni di attività
                                               (1986-2017).
                                               In specifico, 15 lavori sono stati pubblicati negli
                                               ultimi 5 anni (di cui 2 monografie, 2 contributi in
                                               volume, capitoli o saggi, 1 articolo su rivista, 10
                                               atti di convegno); 34 lavori sono stati pubblicati
                                               negli ultimi 10 anni (di cui 4 monografie, 17
                                               contributi in volume, capitoli o saggi, 1 articolo su
                                               rivista, 12 atti di convegno).
                                               La produzione appare di alto livello sia in termini
                                               di consistenza che di continuità temporale.
                                               L’impatto della produzione scientifica all’interno
                                               del settore concorsuale è ottimo, come pure è
                                               molto buono l’impatto dell’insieme delle attività di
                                               ricerca del candidato.

                                               I temi di ricerca, tutti coerenti con il settore
                                               ICAR/17, denotano interessi molteplici e ampi e
                                               approfondimenti originali, inerenti agli ambiti del
                                               rilievo urbano, del disegno urbano e territoriale
                                               con riferimento ai temi della qualità e della
                                                                                                  27
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               sicurezza ambientale, della modellazione digitale
                                               parametrica e delle rappresentazioni integrate per
                                               la valutazione delle prestazioni di sistemi edilizi e
                                               urbani.

                                               In considerazione di quanto sopra riportato
                                               il giudizio complessivo della Commissione
                                               è:
                                               Eccellente

                                               Punteggio attribuito 45 (max 50 punti
                                               attribuibili)

2 - Coordinamento di gruppi e progetti di      Nel corso della propria carriera accademica, il
ricerca/trasferimento tecnologico              candidato è stato impegnato come responsabile e
                                               anche co-responsabile di gruppi e progetti di
                                               ricerca, nonché responsabile locale di progetti di
                                               ricerca finanziati da enti pubblici, sottoposti a
                                               revisione sia in fase preventiva sia consuntiva
                                               delle attività. In anni più recenti il candidato ha
                                               continuato a rivestire ruoli di responsabilità e
                                               coordinamento di nuovi gruppi di ricerca.
                                               E’ rilevante la responsabilità scientifica di progetti
                                               di ricerca, ammessi al finanziamento sulla base di
                                               bandi competitivi che prevedono la revisione tra
                                               pari. In particolare si evidenziano:

                                               2015-2018 - Disegno & Città - Cultura, Arte,
                                               Scienza, Informazione.
                                               Finanziamento: Fondazione CRT, (delibera
                                               Fondazione CRT
                                               23/02/2015        pratica     2014-2498,      periodo
                                               18/04/2015-18/04/2018).
                                               L’attività è stata finanziata dalla Fondazione
                                               Cassa di Risparmio di Torino (CRT) a seguito
                                               di presentazione competitiva di un progetto di
                                               ricerca. L'attività (in corso) è diretta e coordinata
                                               dal candidato che è anche unico responsabile dei
                                               finanziamenti.
                                               Attualmente partecipano al gruppo di ricerca,
                                               oltre al candidato, altri due ricercatori e più
                                               precisamente due ricercatori rtd, uno di tipo A e
                                               uno di tipo B. I risultati della ricerca sono stati
                                               discussi in occasione di due convegni di carattere
                                                                                                  28
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               internazionale e presentati come articolo in
                                               rivista.

                                               2015 - 2016 Valutazione speditiva della
                                               sicurezza sismica e del miglioramento di
                                               edilizia prefabbricata nel settore produttivo
                                               e dei servizi.
                                               Ricerca finanziata con il contributo della
                                               Fondazione CRT a seguito di presentazione
                                               competitiva di un progetto con un contributo per
                                               il DISEG.
                                               La ricerca si è svolta nel periodo compreso fra il
                                               02/03/2015 il 05/08/2016, essa ha avuto
                                               Bernardino Chiaia, ordinario di Scienza delle
                                               Costruzioni     quale    responsabile    scientifico
                                               generale, il candidato è stato responsabile delle
                                               attività di ricerca inerenti all’ambito disciplinare
                                               afferente al disegno.
                                               Gli esiti sono stati discussi in occasione di due
                                               convegni       internazionali,    uno     afferente
                                               espressamente il Settore Disciplinare (Convegno
                                               UID).

                                               2010 - 2011 GREEN BIM: modelli parametrici
                                               per la progettazione sostenibile - sistemi
                                               innovativi per la certificazione energetica
                                               dell'edilizia speciale piemontese.
                                               Finanziamenti: Fondazione CRT erogati in due
                                               momenti distinti.
                                               L’attività è stata finanziata dalla Fondazione
                                               Cassa di Risparmio di Torino a seguito di
                                               presentazione competitiva di un progetto di
                                               ricerca. L'attività è stata diretta e coordinata dal
                                               candidato che è anche unico responsabile dei
                                               finanziamenti.
                                               Hanno partecipato al gruppo di ricerca, oltre al
                                               candidato altri undici ricercatori, accreditati
                                               presso alcune istituzioni universitarie e presso
                                               altri organismi anche internazionali. Gli esiti sono
                                               illustrati all’interno di un volume curato dal
                                               candidato. Costituiscono altresì testimonianza dei
                                               risultati dell’attività di ricerca svolta i contributi
                                               accolti e presentati presso due convegni
                                               internazionali.

                                               Il candidato è stato consulente co-responsabile
                                                                                                  29
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               nell’ambito di convenzioni siglate con enti pubblici
                                               nel periodo 1997-1998 sui temi del rilievo dello
                                               stato di fatto di edifici di proprietà pubblica.

                                               Fa parte del nucleo costitutivo dei ricercatori che
                                               hanno avviato nel 2017 il laboratorio
                                               interdipartimentale e interateneo R3C –
                                               Responsible Risk Resilience Centre-
                                               Il candidato ha inoltre partecipato a numerosi
                                               progetti di ricerca internazionali e di rilevante
                                               interesse nazionale a partire dal 1989.

                                               Il ruolo di coordinamento di gruppi e progetti di
                                               ricerca/trasferimento tecnologico del candidato è
                                               ben documentato e chiaramente riconoscibile
                                               nell’impegno e nei risultati raggiunti che appaiono
                                               di ottimo livello.

                                               In considerazione di quanto sopra riportato
                                               il giudizio complessivo della Commissione
                                               è:
                                               Eccellente

                                               Punteggio attribuito 13 (max 15 punti
                                               attribuibili)

3 - Reputazione nazionale e                    La reputazione nazionale e internazionale del
internazionale e attività di servizio per la   candidato e la sua attività di servizio per la
comunità scientifica                           comunità scientifica sono proficuamente attestate
                                               da numerose esperienze e coinvolgimenti ben
                                               individuabili nella documentazione presentata,
                                               nonché risultano confermate dalle valutazioni
                                               pervenute dai cinque referee, tutti di rilevante
                                               levatura internazionale, che, complessivamente,
                                               hanno valutato di livello elevato la qualificazione
                                               scientifica del candidato e il suo rapportarsi con
                                               ampi orizzonti di interesse.
                                               Il candidato fa parte, a decorrere dal mese di
                                               ottobre 2012, del Comitato Scientifico dell'Area
                                               Architettura della collana Politecnica edita da
                                               Maggioli Editore per le Serie di: Tecnologia,
                                               Progettazione dell'architettura, Urbanistica e
                                               territorio, Design, Saggi, Documenti e Ricerche,
                                               Real Estate.
                                               Dal 1992 è Socio Ordinario U.I.D.(Unione Italiana
                                               per il Disegno).
                                                                                                30
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               La ricerca Edilizia storica: metodi e codici grafici
                                               per il rilievo degli elementi statici costruttivi è
                                               stata presentata in occasione di una Mostra al
                                               XXIV Salone del Restauro svoltosi presso i Musei
                                               di Ferrara nelle giornate del 22-24 marzo 2017.
                                               Ha partecipato a congressi internazionali in
                                               qualità di oratore invitato, e coinvolto, come
                                               membro e revisore in comitati scientifici.
                                               Si segnalano in particolare:
                                               2012-Membro         del     Comitato     Scientifico
                                               Internazionale del 14° Convegno Internazionale
                                               ICCCBE, svoltosi a Mosca (Mosca, 27-29 giugno
                                               2012) ed ha svolto attività di referee per i
                                               proceedings       del      medesimo       convegno
                                               internazionale ICCCBE dal 02-2012 al 05 2012;
                                               2005-Oratore invitato e chairman del Workshop
                                               Innovazioni di prodotto e architetture di forma
                                               complessa. Questioni a confronto: tecnologia e
                                               disegno svoltosi presso il Dipartimento B.E.S.T.,
                                               Politecnico di Milano, aprile 2005;
                                               2006-Chairman al seminario di studio Codici del
                                               disegno di progetto, Lecco, 30-31 marzo 2006.
                                               Ha partecipato a numerosi Congressi, Convegni e
                                               Seminari Nazionali e Internazionali selezionati da
                                               comitato scientifico e/o attraverso peer review
                                               con memorie e anche con numerose relazioni
                                               direttamente presentate, documentate a partire
                                               dal 1988.

                                               La reputazione nazionale e internazionale del
                                               candidato e la sua attività di servizio per la
                                               comunità scientifica è ampiamente riconosciuta e
                                               di alto profilo.

                                               In considerazione di quanto sopra riportato
                                               il giudizio complessivo della Commissione
                                               è:
                                               Molto buono

                                               Punteggio parziale attribuito 11 (max 13
                                               punti attribuibili)

4 - Attività didattica                         Il candidato dimostra un impegno continuativo,
                                               molto intenso e qualitativamente rilevante nella
                                               didattica di primo, secondo livello universitario,
                                               con interventi anche nella didattica di terzo
                                                                                                31
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               livello, impegno sempre coerente con le
                                               tematiche del Settore Concorsuale 08/E1-Settore
                                               Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno.
                                               L’attività didattica istituzionale nella Scuola di
                                               Ingegneria è effettuata per lo più per gli allievi
                                               Ingegneri Edili. A questo riguardo è stata
                                               gradualmente sviluppata la caratterizzazione di
                                               propedeuticità alla progettazione per l’ingegneria
                                               edile, finalizzando i classici contenuti formativi di
                                               base con costante riferimento ai supporti teorici
                                               della geometria descrittiva, alla normativa per il
                                               disegno tecnico, alla storia della rappresentazione
                                               e delle tecniche di costruzione. Alla attività
                                               precedente si sono affiancati compiti di docenza
                                               relativi ai corsi di Tecnica della Rappresentazione,
                                               di Disegno Automatico, ai Laboratori di Disegno
                                               Informatico, ai corsi di Caratteri Distributivi e
                                               Costruttivi degli Edifici, ai corsi di Rilievo Urbano,
                                               al corso di Progettazione Edile, e una
                                               collaborazione continua e impegnata nei corsi di
                                               Rilievo e Progettazione Urbana.
                                               Inoltre nel 2010 ha partecipato alla progettazione
                                               dell’insegnamento         Linguaggio     Grafico    per
                                               l’Ingegneria      Civile,    Edile    e     Ambientale,
                                               insegnamento offerto e che può essere assunto
                                               nel carico didattico di tutti gli allievi ingegneri del
                                               primo anno.
                                               La sua attività didattica, continua a livello di
                                               Lauree Vecchio ordinamento e Triennali, Lauree
                                               magistrali, Dottorato di Ricerca, Master e Corsi di
                                               perfezionamento, si è sviluppata presso il
                                               Politecnico di Torino nei corsi di Ingegneria Edile,
                                               presso il Politecnico di Milano nei corsi di
                                               Ingegneria Edile e Ingegneria Ambientale.
                                               I corsi di cui il candidato è stato titolare
                                               riguardano le discipline del Disegno e del Rilievo.
                                               Contributi specifici sul disegno di progetto sono
                                               inoltre stati erogati con diverse modalità
                                               didattiche (Atelier, Workshop e Laboratori
                                               interdisciplinari).
                                               Nel suo complesso l’attività didattica del
                                               candidato comprende numerose titolarità (in corsi
                                               di Laurea Triennale e Laurea Magistrale) così
                                               come è possibile evincere da un elenco
                                               dettagliato prodotto nel suo Curriculum.
                                               L’attività didattica del candidato, continuativa a
                                                                                                   32
Procedura di selezione per professore universitario di ruolo di I fascia - L. 240/10
Decreto Rettorale 374 del 26 giugno 2017
Settore Concorsuale 08/E1 Disegno
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno
Codice Interno 06/17/P/O
_______________________________________________________________________________________________

                                               partire dall’a.a. 1992/1993, è così sintetizzabile:
                                               Incarichi di didattica istituzionale presso il
                                               Politecnico di Torino nel ruolo di professore
                                               associato dal 2008/2009 a oggi; Incarichi di
                                               didattica istituzionale presso il Politecnico di
                                               Milano nel ruolo di professore Associato dal
                                               1999/2000 al 2007/2008; Incarichi di didattica
                                               complementare presso il Politecnico di Torino nel
                                               ruolo di professore associato; Incarichi di
                                               didattica istituzionale presso il Politecnico di
                                               Torino nel ruolo di Ricercatore dal 1992/1993 al
                                               1998/1999.
                                               L’attività didattica complessivamente svolta risulta
                                               pertanto molto ampia e l’esperienza didattica
                                               acquisita dal candidato risulta essere notevole,
                                               con esperienze anche presso Atenei italiani e
                                               corsi di Dottorato di Ricerca, nonché di master e
                                               di formazione permanente. Alcuni incarichi
                                               gestionali sono stati svolti nell’ambito di compiti
                                               istituzionali.
                                               L’attività didattica svolta dal candidato è stata
                                               articolata, intensa, continuativa e molto rilevante.

                                               In considerazione di quanto sopra riportato
                                               il giudizio complessivo della Commissione
                                               è:
                                               Eccellente

                                               Punteggio parziale attribuito 12 (max 12
                                               punti attribuibili)

5 - Servizi e incarichi istituzionali presso   Il CV del candidato evidenzia titoli in questo
Atenei italiani ed esteri e/o enti pubblici    ambito riferibili a incarichi come componente di
e privati con finalità scientifiche e/o di     commissioni giudicatrici di concorsi presso atenei
trasferimento tecnologico                      italiani, membro dei collegi dei docenti dei corsi di
                                               studi in Ingegneria Civile ed Edile, nonché
                                               componente di commissioni dipartimentali.

                                               In considerazione di quanto sopra riportato
                                               il giudizio complessivo della Commissione
                                               è:
                                               Molto Buono

                                               Punteggio parziale attribuito 7 (max 10
                                               punti attribuibili)

                                                                                                 33
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla