Piano Triennale Offerta Formativa - P.S.GIORGIO ISC "NARDI" Triennio 2019/20-2021/22 - Istituto Scolastico Comprensivo ...

 
Piano Triennale Offerta Formativa - P.S.GIORGIO ISC "NARDI" Triennio 2019/20-2021/22 - Istituto Scolastico Comprensivo ...
Piano Triennale
Offerta Formativa
   P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

   Triennio 2019/20-2021/22
Il Piano Triennale dell’Offerta Formativa della scuola P.S.GIORGIO ISC
     "NARDI" è stato elaborato dal collegio dei docenti nella seduta del
09/01/2019 sulla base dell’atto di indirizzo del dirigente prot. 0000185 del
09/01/2019 ed è stato approvato dal Consiglio di Istituto nella seduta del
                       09/01/2019 con delibera n. 2

           Annualità di riferimento dell’ultimo aggiornamento:
                                 2019/20

                          Periodo di riferimento:
                             2019/20-2021/22

                                     1
Indice                                  PTOF - 2019/20-2021/22
                                                  P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

            INDICE SEZIONI PTOF

                     1.1. Analisi del contesto e dei bisogni del
                           territorio
LA SCUOLA E IL SUO   1.2. Caratteristiche principali della scuola

CONTESTO             1.3. Ricognizione attrezzature e
                           infrastrutture materiali
                     1.4. Risorse professionali

                     2.1. Priorità desunte dal RAV
                     2.2. Obiettivi formativi prioritari (art. 1,
LE SCELTE
                           comma 7 L. 107/15)
STRATEGICHE          2.3. Piano di miglioramento
                     2.4. Principali elementi di innovazione

                     3.1. Traguardi attesi in uscita
                     3.2. Insegnamenti e quadri orario
                     3.3. Curricolo di Istituto
L'OFFERTA            3.4. Iniziative di ampliamento curricolare

FORMATIVA            3.5. Attività previste in relazione al PNSD
                     3.6. Valutazione degli apprendimenti
                     3.7. Azioni della Scuola per l'inclusione
                           scolastica

                       2
Indice                            PTOF - 2019/20-2021/22
                                           P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

                 4.1. Modello organizzativo
                 4.2. Organizzazione Uffici e modalità di
                       rapporto con l'utenza
                 4.3. Reti e Convenzioni attivate
ORGANIZZAZIONE
                 4.4. Piano di formazione del personale
                       docente
                 4.5. Piano di formazione del personale
                       ATA

                   3
LA SCUOLA E IL                                              PTOF - 2019/20-2021/22
       SUO CONTESTO                                                           P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

            LA SCUOLA E IL SUO CONTESTO

            ANALISI DEL CONTESTO E DEI BISOGNI DEL TERRITORIO

               CONTESTO SOCIO-AMBIENTALE
L'istituto comprensivo Nardi è collocato nel comune di Porto San Giorgio, confinante sia a
nord, che ad ovest, che a sud con il territorio di Fermo.

https://goo.gl/maps/NiKxD1SMXZx

Il lungomare si estende ad est per circa 6 km. Il territorio è prevalentemente pianeggiante, ad
eccezione di quartieri residenziali sorti sulla vicina collina, la viabilità è comoda e gli otto plessi
di cui è composto l'istituto sono facilmente raggiungibili. La popolazione di circa 16.330
abitanti, con una densità di 1866 ab./kmq, vede un rilevante incremento durante il periodo
estivo. Il settore occupazionale maggiormente sviluppato è infatti quello terziario, dei servizi,
del commercio e del turismo, nonostante le criticità attuali riconducibili alla crisi economico-
sociale. Il contesto di riferimento è caratterizzato da un buon livello socio-culturale delle
famiglie di provenienza, molte delle quali trasferitesi negli anni nel comune, provenienti
dall'entroterra collinare, che partecipano alle vita scolastica, a volte con un atteggiamento di
autoreferenzialità che non facilita il dialogo educativo. Molto diffusi i modelli familiari -
genitoriali di nuova formazione, famiglie costituitesi a seguito di separazioni e/o nuove unioni,
per cui la scuola deve porre particolare attenzione nello stabilire relazioni con i genitori. Al 31
dicembre 2016 la popolazione straniera era di 955 persone (5,94% della popolazione). Le
nazionalità maggiormente rappresentate in base alla percentuale sulla popolazione residente
erano: Romania 336 (2,09%), Albania 123 (0,77%), Polonia 83 (0,52%)

                                                  4
LA SCUOLA E IL                                            PTOF - 2019/20-2021/22
       SUO CONTESTO                                                         P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

La facilità di raggiungimento delle varie sedi scolastiche da zone limitrofe, oltre all'esistenza
dei nuclei familiari d'origine nel comune di Porto San Giorgio, porta ad una forte richiesta di
iscrizioni da fuori utenza che spesso non si riesce ad accogliere.

Sono presenti sul territorio molte agenzie educative, in particolare centri sportivi, centri di
aggregazione cattolici e laici che offrono attività di assistenza nei compiti e recupero di abilità.
La Municipalità, l'Ambito sociale XIX, l'ASUR e altre strutture psico-socio riabilitative
costituiscono importanti punti di riferimento per gli alunni e le famiglie. In collaborazione con
la Scuola vengono periodicamente offerte occasioni di incontro e riflessione per genitori e
ragazzi. Nel comune opera una biblioteca che si sta indirizzando verso servizi utili all'infanzia e
all'adolescenza, un teatro comunale, centri privati per l'apprendimento delle lingue straniere.
L'Istituto Nardi è infatti accreditato quale centro di certificazione Cambridge ed ospita al suo
interno corsi extracurricolari di lingua inglese.

La scuola è quindi costantemente impegnata ad interpretare e realizzare attività di
ampliamento curricolare, motivanti e coinvolgenti, nonostante si riscontrino difficoltà
organizzative delle stesse a causa delle eccessive attività extrascolastiche, nelle quali gli alunni
sono coinvolti e delle frequenti distrazioni dall'impegno scolastico, dovute anche alla
vocazione sportiva e turistica del territorio.

L’Istituto Comprensivo riceve alunni in fascia d’età compresa tra i 3 e i 14 anni. L'Istituto
Comprensivo “Nardi" così strutturato nasce nell'anno scolastico 2012/2013 dalla fusione del

                                                    5
LA SCUOLA E IL                                          PTOF - 2019/20-2021/22
          SUO CONTESTO                                                      P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

Circolo Didattico con la Scuola Secondaria di I grado "Nardi" e la scuola Primaria Petetti.
L’Istituto Comprensivo è composto da tre plessi per la Scuola dell’Infanzia, tre per la Scuola
Primaria e due plessi per la Scuola Secondaria di primo grado dislocati in varie zone della
città.
E' l'unica scuola statale presente sul territorio comunale poiché le altre strutture (infanzia e
primaria) sono gestite da ordini religiosi.

                   CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELLA SCUOLA

                       P.S.GIORGIO ISC "NARDI" (ISTITUTO PRINCIPALE)

Ordine scuola                                       ISTITUTO COMPRENSIVO

Codice                                              APIC82300C

                                                    VIALE DEI PINI NORD PORTO SAN GIORGIO
Indirizzo
                                                    63822 PORTO SAN GIORGIO

Telefono                                            0734676024

Email                                               APIC82300C@istruzione.it

Pec                                                 apic82300c@pec.istruzione.it

Sito WEB                                            www.iscnardi.gov.it

                               INFANZIA BORGO COSTA (PLESSO)

Ordine scuola                                       SCUOLA DELL'INFANZIA

Codice                                              APAA823019

                                                    VIALE DEI PINI N.47 PORTO SAN GIORGIO 63822
Indirizzo
                                                    PORTO SAN GIORGIO

                                                       • Viale dei Pini 49 - 63017 PORTO SAN
Edifici
                                                          GIORGIO FM

                                                6
LA SCUOLA E IL                                    PTOF - 2019/20-2021/22
          SUO CONTESTO                                                 P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

                           INFANZIA BORGO ROSSELLI (PLESSO)

Ordine scuola                               SCUOLA DELL'INFANZIA

Codice                                      APAA82302A

                                            VIA PETRARCA PORTO SAN GIORGIO 63017
Indirizzo
                                            PORTO SAN GIORGIO

                                                  • Via Francesco PETRARCA 129 - 63017
Edifici
                                                    PORTO SAN GIORGIO FM

                            INFANZIA CAPOLUOGO (PLESSO)

Ordine scuola                               SCUOLA DELL'INFANZIA

Codice                                      APAA82303B

                                            VIA SALVADORI PORTO SAN GIORGIO 63822
Indirizzo
                                            PORTO SAN GIORGIO

                                                  • Via TOMMASO SALVADORI 7 - 63017
Edifici
                                                    PORTO SAN GIORGIO FM

                           P.S.GIORGIO BORGO COSTA (PLESSO)

Ordine scuola                               SCUOLA PRIMARIA

Codice                                      APEE82301E

                                            VIALE DEI PINI PORTO SAN GIORGIO 63017
Indirizzo
                                            PORTO SAN GIORGIO

                                                  • Viale Dei Pini 51 - 63017 PORTO SAN
Edifici
                                                    GIORGIO FM

Numero Classi                               8

Totale Alunni                               161

                            PRIMARIA CAPOLUOGO (PLESSO)

                                        7
LA SCUOLA E IL                                     PTOF - 2019/20-2021/22
          SUO CONTESTO                                                 P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

Ordine scuola                                SCUOLA PRIMARIA

Codice                                       APEE82302G

                                             VIA MAZZINI, 50 PORTO SAN GIORGIO 63017
Indirizzo
                                             PORTO SAN GIORGIO

                                                   • Via Giuseppe MAZZINI 50 - 63017 PORTO
Edifici
                                                     SAN GIORGIO FM

Numero Classi                                12

Totale Alunni                                246

                           PRIMARIA BORGO ROSSELLI (PLESSO)

Ordine scuola                                SCUOLA PRIMARIA

Codice                                       APEE82303L

                                             VIA MARSALA PORTO SAN GIORGIO 63017
Indirizzo
                                             PORTO SAN GIORGIO

Numero Classi                                10

Totale Alunni                                213

                            P.TO S.GIORGIO "NARDI" (PLESSO)

Ordine scuola                                SCUOLA SECONDARIA I GRADO

Codice                                       APMM82301D

                                             VIALE DEI PINI NORD PORTO SAN GIORGIO
Indirizzo
                                             63822 PORTO SAN GIORGIO

                                                   • Viale DEI PINI 49 - 63017 PORTO SAN
                                                     GIORGIO FM
Edifici
                                                   • Via PIRANDELLO 8 - 63017 PORTO SAN
                                                     GIORGIO FM

Numero Classi                                19

Totale Alunni                                441

                                         8
LA SCUOLA E IL                                         PTOF - 2019/20-2021/22
       SUO CONTESTO                                                     P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

Approfondimento

       L'Istituto Comprensivo NARDI nasce nell'A.S. 2012/13, a seguito di dimensionamento
       scolastico.

       Nell'Anno scolastico 2009/10 presso la Direzione Didattica è stato istituito il tempo
       pieno nella scuola primaria, modello scolastico che è molto ricercato specie dalle
       famiglie in cui i genitori sono entrambi lavorativamente impegnati:

       Nell'Anno Scolastico 2015/16, a seguito di una collaborazione con la neo istituita
       Associazione genitori di Porto San Giorgio, sono state istituite una sezione di Casa dei
       bambini e una prima classe di scuola primaria a metodo Montessori.

       RICOGNIZIONE ATTREZZATURE E INFRASTRUTTURE MATERIALI

Laboratori               Con collegamento ad Internet                                          60

                         Disegno                                                               2

                         Informatica                                                           3

                         Multimediale                                                          2

                         Musica                                                                2

                         Scienze                                                               2

Biblioteche              Classica                                                              4

Aule                     Concerti                                                              1

                         Magna                                                                 3

                         Proiezioni                                                            2

                         Teatro                                                                1

                                              9
LA SCUOLA E IL                                              PTOF - 2019/20-2021/22
          SUO CONTESTO                                                         P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

Strutture sportive           Calcetto                                                              1

                             Campo Basket-Pallavolo all'aperto                                     2

                             Palestra                                                              3

Servizi                      Mensa

                             Scuolabus

Attrezzature
                             PC e Tablet presenti nei Laboratori                                 110
multimediali

                             LIM e SmartTV (dotazioni multimediali)
                                                                                                  10
                             presenti nei laboratori

Approfondimento

          Nel'anno scolastico in corso, a seguito di un progetto approvato dall'INDIRE, le
          dotazioni strutturali dell'istituto sono state incrementate da due stampanti
          tridimensionali e due smart TV assegnate alle scuole dell'infanzia e primaria di
          Borgo Costa per l'avvio di attività di formazione del personale e di realizzazione di
          manufatti in 3D.

                                  RISORSE PROFESSIONALI

  Docenti                                                137
  Personale ATA                                          26

                                         Distribuzione dei docenti

  Distribuzione dei docenti per tipologia di           Distribuzione dei docenti a T.I. per anzianità

                                                   10
LA SCUOLA E IL                    PTOF - 2019/20-2021/22
SUO CONTESTO                                 P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

        contratto    nel ruolo di appartenenza (riferita all'ultimo
                                        ruolo)

                    11
LE SCELTE                                                   PTOF - 2019/20-2021/22
     STRATEGICHE                                                            P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

                   LE SCELTE STRATEGICHE

                            PRIORITÀ DESUNTE DAL RAV

Aspetti Generali

          VISION    - intesa come formazione del cittadino responsabile e consapevole in
          una SCUOLA che:

          - è aperta alla realtà socio culturale ed economica in cui è collocata;

          - riconosce i bisogni degli alunni, specialmente di quanti sono in situazione di
          svantaggio

           e necessitano di interventi volti a realizzare l'inclusione;

          - è attenta e pronta a promuovere attività sociali di solidarietà, legalità e pace;

          - facilita e promuove la collaborazione e la cooperazione tra tutte le componenti;

          - è attenta alla formazione culturale, valorizza e favorisce l'acquisizione delle
          competenze extrascolastiche degli studenti;

          - promuove e favorisce le esigenze di formazione del personale docente e ATA.

          MISSION - garantire il successo formativo di ogni studente, promuovendone la
          maturazione umana, lo sviluppo della personalità attraverso il PTOF che
          coinvolge tutti i protagonisti del processo di crescita: la famiglia, lo studente, i
          docenti, il territorio.

          La famiglia perchè acquisisca la consapevolezza del proprio ruolo, all'interno del
          patto educativo stipulato con la scuola;

          Lo studente come componente attivo nella costruzione del proprio sapere e della
          consapevolezza di sè;

          I docenti che attivano i processi di apprendimento in modo graduale e flessibile,
          nella riflessione sulle buone pratiche, innovative e coinvolgenti;

                                               12
LE SCELTE                                                     PTOF - 2019/20-2021/22
      STRATEGICHE                                                              P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

            Il territorio che in un rapporto di interazione con la scuola, sia considerato come
            contesto ricco di risorse, capace di stabilire relazioni e reti.

PRIORITÀ E TRAGUARDI

Risultati Scolastici

      Priorità
      Elaborare strategie atte a garantire il successo formativo a tutti gli studenti
      Traguardi
      Istituire attivita' di studio assistito. Diminuire del 20% gli esiti disciplinari non
      favorevoli in matematica e nelle lingue straniere

      Priorità
      Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione finale.
      Traguardi
      Tendere all'equita' dei risultati predisponendo prove per disciplina e griglie di
      valutazioni comuni.

      Priorità
      Migliorare il livello di conoscenze, abilita' e competenze.
      Traguardi
      Differenziare le offerte didattiche in base alle potenzialita' dell'alunno.

Risultati Nelle Prove Standardizzate Nazionali

      Priorità
      Miglioramento dei risultati delle prove standardizzate di Italiano e soprattutto di
      matematica alla Scuola Primaria
      Traguardi
      Allineare gli esiti di Italiano e Matematica della Scuola Primaria dell'Istituto alla
      media nazionale e alle scuole con background simile.

      Priorità
      Approccio consapevole alle prove INVALSI in Italiano e Matematica con conseguente
      miglioramento degli esiti.

                                                  13
LE SCELTE                                                 PTOF - 2019/20-2021/22
    STRATEGICHE                                                         P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

     Traguardi
     Miglioramento degli esiti delle prove INVALSI in Italiano e Matematica.

     OBIETTIVI FORMATIVI PRIORITARI (ART. 1, COMMA 7 L. 107/15)

ASPETTI GENERALI

    L'Istituto ha sviluppato alcune priorità ritenute determinanti al fine del
    conseguimento degli obiettivi formativi previsti dalla normativa:

    - Garantire il successo formativo di ogni alunno, promuovendone la maturazione, la
    crescita umana, lo sviluppo della personalità e le competenze sociali e culturali;

    - Garantire la valutazione che assicuri l'acquisizione dei livelli di competenza degli
    alunni;

    - Progettare l'ambiente di apprendimento attraverso strategie e modalità didattiche
    innovative;

    - individuare criteri di valutazione omogenei per la scuola primaria e secondaria di
    primo grado;

    - Attivare progetti curricolari ed extracurricolari che rispondono a bisogni ed esigenze
    dell'utenza, individuate anche dall'analisi dei dati INVALSI;

    - Attivare, anche attraverso la formazione in servizio dei docenti e del personale ATA,
    strategie didattiche innovative, in grado di modificare e rendere flessibile l'ambiente
    di apprendimento.

OBIETTIVI FORMATIVI INDIVIDUATI DALLA SCUOLA

         1 ) valorizzazione e potenziamento delle competenze linguistiche, con
         particolare riferimento all'italiano nonché alla lingua inglese e ad altre lingue
         dell'Unione europea, anche mediante l'utilizzo della metodologia Content
         language integrated learning

         2 ) potenziamento delle competenze matematico-logiche e scientifiche

                                             14
LE SCELTE                                                PTOF - 2019/20-2021/22
STRATEGICHE                                                         P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

   3 ) potenziamento delle competenze nella pratica e nella cultura musicali,
   nell'arte e nella storia dell'arte, nel cinema, nelle tecniche e nei media di
   produzione e di diffusione delle immagini e dei suoni, anche mediante il
   coinvolgimento dei musei e degli altri istituti pubblici e privati operanti in tali
   settori

   4 ) sviluppo delle competenze in materia di cittadinanza attiva e democratica
   attraverso la valorizzazione dell'educazione interculturale e alla pace, il rispetto
   delle differenze e il dialogo tra le culture, il sostegno dell'assunzione di
   responsabilità nonché della solidarietà e della cura dei beni comuni e della
   consapevolezza dei diritti e dei doveri; potenziamento delle conoscenze in
   materia giuridica ed economico-finanziaria e di educazione
   all'autoimprenditorialità

   5 ) sviluppo di comportamenti responsabili ispirati alla conoscenza e al rispetto
   della legalità, della sostenibilità ambientale, dei beni paesaggistici, del
   patrimonio e delle attività culturali

   6 ) alfabetizzazione all'arte, alle tecniche e ai media di produzione e diffusione
   delle immagini

   7 ) potenziamento delle discipline motorie e sviluppo di comportamenti ispirati
   a uno stile di vita sano, con particolare riferimento all'alimentazione,
   all'educazione fisica e allo sport, e attenzione alla tutela del diritto allo studio
   degli studenti praticanti attività sportiva agonistica

   8 ) sviluppo delle competenze digitali degli studenti, con particolare riguardo al
   pensiero computazionale, all'utilizzo critico e consapevole dei social network e
   dei media nonché alla produzione e ai legami con il mondo del lavoro

   9 ) potenziamento delle metodologie laboratoriali e delle attività di laboratorio

   10 ) prevenzione e contrasto della dispersione scolastica, di ogni forma di
   discriminazione e del bullismo, anche informatico; potenziamento
   dell'inclusione scolastica e del diritto allo studio degli alunni con bisogni
   educativi speciali attraverso percorsi individualizzati e personalizzati anche con
   il supporto e la collaborazione dei servizi socio-sanitari ed educativi del territorio
   e delle associazioni di settore e l'applicazione delle linee di indirizzo per favorire
   il diritto allo studio degli alunni adottati, emanate dal Ministero dell'istruzione,

                                       15
LE SCELTE                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
 STRATEGICHE                                                          P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

      dell'università e della ricerca il 18 dicembre 2014

      11 ) valorizzazione della scuola intesa come comunità attiva, aperta al territorio
      e in grado di sviluppare e aumentare l'interazione con le famiglie e con la
      comunità locale, comprese le organizzazioni del terzo settore e le imprese

      12 ) apertura pomeridiana delle scuole e riduzione del numero di alunni e di
      studenti per classe o per articolazioni di gruppi di classi, anche con
      potenziamento del tempo scolastico o rimodulazione del monte orario rispetto
      a quanto indicato dal regolamento di cui al decreto del Presidente della
      Repubblica 20 marzo 2009, n. 89

      13 ) valorizzazione di percorsi formativi individualizzati e coinvolgimento degli
      alunni e degli studenti

      14 ) individuazione di percorsi e di sistemi funzionali alla premialità e alla
      valorizzazione del merito degli alunni e degli studenti

      15 ) alfabetizzazione e perfezionamento dell'italiano come lingua seconda
      attraverso corsi e laboratori per studenti di cittadinanza o di lingua non italiana,
      da organizzare anche in collaborazione con gli enti locali e il terzo settore, con
      l'apporto delle comunità di origine, delle famiglie e dei mediatori culturali

      16 ) definizione di un sistema di orientamento

                        PIANO DI MIGLIORAMENTO

RIPENSARE LA SCUOLA!
 Descrizione Percorso

 La scuola ha esplicitato le priorità strategiche individuate per il triennio di
 riferimento coerentemente all'autovalutazione condotta internamente, in maniera
 da integrare le attività previste per il miglioramento del servizio scolastico nella più
 ampia progettualità scolastica, in cui trovano spazio i principali elementi di
 innovazione che caratterizzano le scelte organizzative e didattiche della scuola.

 "OBIETTIVI DI PROCESSO COLLEGATI AL PERCORSO"

                                          16
LE SCELTE                                            PTOF - 2019/20-2021/22
STRATEGICHE                                                     P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

    "OBIETTIVI DI PROCESSO" CURRICOLO, PROGETTAZIONE E VALUTAZIONE
        "Obiettivo:" Costituzione di un gruppo di lavoro con rappresentanti di
        ogni ordine per l'individuazione di saperi, metodologie, strumenti,
        procedimenti di verifica

              "PRIORITÀ COLLEGATE ALL’OBIETTIVO"

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Elaborare strategie atte a garantire il successo formativo a tutti gli
               studenti

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione
               finale.

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Migliorare il livello di conoscenze, abilita' e competenze.

              » "Priorità" [Risultati nelle prove standardizzate nazionali]
               Miglioramento dei risultati delle prove standardizzate di Italiano e
               soprattutto di matematica alla Scuola Primaria

              » "Priorità" [Risultati nelle prove standardizzate nazionali]
               Approccio consapevole alle prove INVALSI in Italiano e Matematica
               con conseguente miglioramento degli esiti.

        "Obiettivo:" Individuare le principali difficolta' in italiano e matematica ed
        analizzarle per produrre interventi preventivi dell'insuccesso scolastico.

              "PRIORITÀ COLLEGATE ALL’OBIETTIVO"

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Elaborare strategie atte a garantire il successo formativo a tutti gli
               studenti

              » "Priorità" [Risultati scolastici]

                                     17
LE SCELTE                                               PTOF - 2019/20-2021/22
STRATEGICHE                                                        P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

                  Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione
                  finale.

                 » "Priorità" [Risultati scolastici]
                  Migliorare il livello di conoscenze, abilita' e competenze.

                 » "Priorità" [Risultati nelle prove standardizzate nazionali]
                  Miglioramento dei risultati delle prove standardizzate di Italiano e
                  soprattutto di matematica alla Scuola Primaria

                 » "Priorità" [Risultati nelle prove standardizzate nazionali]
                  Approccio consapevole alle prove INVALSI in Italiano e Matematica
                  con conseguente miglioramento degli esiti.

        "Obiettivo:" Realizzazione di prove comuni per discipline e per classi
        parallele d'ingresso, intermedie, finali.

                 "PRIORITÀ COLLEGATE ALL’OBIETTIVO"

                 » "Priorità" [Risultati scolastici]
                  Elaborare strategie atte a garantire il successo formativo a tutti gli
                  studenti

                 » "Priorità" [Risultati scolastici]
                  Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione
                  finale.

                 » "Priorità" [Risultati scolastici]
                  Migliorare il livello di conoscenze, abilita' e competenze.

    "OBIETTIVI DI PROCESSO" AMBIENTE DI APPRENDIMENTO
        "Obiettivo:" Promozione e sviluppo della didattica laboratoriale per tutte
        le,discipline ( prove di realta', apprendimento cooperativo, uso delle TIC,
        ecc..)

                                        18
LE SCELTE                                             PTOF - 2019/20-2021/22
STRATEGICHE                                                      P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

              "PRIORITÀ COLLEGATE ALL’OBIETTIVO"

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Elaborare strategie atte a garantire il successo formativo a tutti gli
               studenti

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione
               finale.

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Migliorare il livello di conoscenze, abilita' e competenze.

    "OBIETTIVI DI PROCESSO" INCLUSIONE E DIFFERENZIAZIONE
        "Obiettivo:" Rendere disponibile materiale informativo e di supporto
        didattico per il lavoro con gli alunni con bisogni educativi speciali.

              "PRIORITÀ COLLEGATE ALL’OBIETTIVO"

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Elaborare strategie atte a garantire il successo formativo a tutti gli
               studenti

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione
               finale.

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Migliorare il livello di conoscenze, abilita' e competenze.

        "Obiettivo:" Implementare delle strategie educative inclusive e
        personalizzate.

              "PRIORITÀ COLLEGATE ALL’OBIETTIVO"

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Elaborare strategie atte a garantire il successo formativo a tutti gli

                                     19
LE SCELTE                                              PTOF - 2019/20-2021/22
STRATEGICHE                                                     P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

               studenti

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione
               finale.

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Migliorare il livello di conoscenze, abilita' e competenze.

    "OBIETTIVI DI PROCESSO" CONTINUITA' E ORIENTAMENTO
        "Obiettivo:" Conoscere e condividere modalita' didattiche, stili approcci
        tra docenti di gradi di scuole contigue.

              "PRIORITÀ COLLEGATE ALL’OBIETTIVO"

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Elaborare strategie atte a garantire il successo formativo a tutti gli
               studenti

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione
               finale.

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Migliorare il livello di conoscenze, abilita' e competenze.

        "Obiettivo:" Realizzare percorsi educativi volti a promuovere la
        conoscenza di se', delle proprie attitudini.

              "PRIORITÀ COLLEGATE ALL’OBIETTIVO"

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Elaborare strategie atte a garantire il successo formativo a tutti gli
               studenti

              » "Priorità" [Risultati scolastici]

                                     20
LE SCELTE                                            PTOF - 2019/20-2021/22
STRATEGICHE                                                     P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

               Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione
               finale.

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Migliorare il livello di conoscenze, abilita' e competenze.

       "Obiettivo:" Sperimentare una didattica mirata ad aumentare l'autostima
       e la motivazione ad apprendere.

              "PRIORITÀ COLLEGATE ALL’OBIETTIVO"

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Elaborare strategie atte a garantire il successo formativo a tutti gli
               studenti

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione
               finale.

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Migliorare il livello di conoscenze, abilita' e competenze.

       "Obiettivo:" Prevedere momenti di condivisione con i docenti delle classi
       parallele.

              "PRIORITÀ COLLEGATE ALL’OBIETTIVO"

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Elaborare strategie atte a garantire il successo formativo a tutti gli
               studenti

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione
               finale.

              » "Priorità" [Risultati scolastici]

                                     21
LE SCELTE                                            PTOF - 2019/20-2021/22
STRATEGICHE                                                     P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

               Migliorare il livello di conoscenze, abilita' e competenze.

    "OBIETTIVI DI PROCESSO" ORIENTAMENTO STRATEGICO E ORGANIZZAZIONE
    DELLA SCUOLA
        "Obiettivo:" Definizione del PTOF declinandolo verso le priorita'
        individuate nel RAV.

              "PRIORITÀ COLLEGATE ALL’OBIETTIVO"

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione
               finale.

        "Obiettivo:" Ampliamento dell'offerta formativa orientato al
        raggiungimento degli obiettivi di miglioramento individuati nel RAV.

              "PRIORITÀ COLLEGATE ALL’OBIETTIVO"

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Elaborare strategie atte a garantire il successo formativo a tutti gli
               studenti

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione
               finale.

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Migliorare il livello di conoscenze, abilita' e competenze.

    "OBIETTIVI DI PROCESSO" SVILUPPO E VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE
    UMANE
        "Obiettivo:" Incrementare la partecipazione dei docenti ad attivita'
        concernenti aspetti metodologici e didattici.

              "PRIORITÀ COLLEGATE ALL’OBIETTIVO"

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Elaborare strategie atte a garantire il successo formativo a tutti gli

                                     22
LE SCELTE                                           PTOF - 2019/20-2021/22
STRATEGICHE                                                    P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

               studenti

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione
               finale.

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Migliorare il livello di conoscenze, abilita' e competenze.

              » "Priorità" [Risultati nelle prove standardizzate nazionali]
               Miglioramento dei risultati delle prove standardizzate di Italiano e
               soprattutto di matematica alla Scuola Primaria

              » "Priorità" [Risultati nelle prove standardizzate nazionali]
               Approccio consapevole alle prove INVALSI in Italiano e Matematica
               con conseguente miglioramento degli esiti.

    "OBIETTIVI DI PROCESSO" INTEGRAZIONE CON IL TERRITORIO E RAPPORTI
    CON LE FAMIGLIE
        "Obiettivo:" Coinvolgere le famiglie in modo attivo.

              "PRIORITÀ COLLEGATE ALL’OBIETTIVO"

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Rafforzamento delle competenze di base rispetto alla situazione
               finale.

              » "Priorità" [Risultati scolastici]
               Migliorare il livello di conoscenze, abilita' e competenze.

              » "Priorità" [Risultati nelle prove standardizzate nazionali]
               Approccio consapevole alle prove INVALSI in Italiano e Matematica
               con conseguente miglioramento degli esiti.

                                     23
LE SCELTE                                              PTOF - 2019/20-2021/22
    STRATEGICHE                                                       P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

ATTIVITÀ PREVISTA NEL PERCORSO: LA PROGETTAZIONE

 Tempistica prevista per la                                   Soggetti Interni/Esterni
                                      Destinatari
  conclusione dell'attività                                           Coinvolti

         01/06/2019                     Docenti                       Docenti

                                          ATA                           ATA

                                        Studenti                      Studenti

                                        Genitori                      Genitori

                                                                    Associazioni

                                                                     Enti Locali

Responsabile

   • Coordinatori di dipartimento
   • Funzione strumentale PTOF
   • Staff dirigenziale

Risultati Attesi

La scuola si prefigge di elaborare un curricolo verticale per competenze con le relative
unità di apprendimento per garantire il successo formativo degli alunni.

ATTIVITÀ PREVISTA NEL PERCORSO: DALLA PROGETTAZIONE ALLA
PERSONALIZZAZIONE!

 Tempistica prevista per la                                   Soggetti Interni/Esterni
                                      Destinatari
  conclusione dell'attività                                           Coinvolti

         01/06/2021                     Docenti                       Docenti

                                          ATA                           ATA

                                           24
LE SCELTE                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
    STRATEGICHE                                                           P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

 Tempistica prevista per la                                       Soggetti Interni/Esterni
                                         Destinatari
  conclusione dell'attività                                               Coinvolti

                                          Studenti                        Studenti

                                           Genitori                       Genitori

                                         Enti Locali                 Consulenti esterni

                                                                        Associazioni

                                                                         Enti Locali

Responsabile

   • Funzione strumentale PTOF
   • Tutti i docenti
   • Referente d'Istituto per il metodo Montessori
   • Staff digitale
   • Staff dirigenziale

Risultati Attesi

Il percorso prevede il potenziamento delle competenze didattiche dei docenti
attraverso l'attivazione di iniziative di formazione in servizio sulla didattica inclusiva e
sulle strategie di facilitazione e personalizzazione; ciò porterà a sperimentare nuove
prassi, anche con l'ausilio delle tecnologie, che saranno sempre più rispondenti alle
esigenze formative degli allievi.

ATTIVITÀ PREVISTA NEL PERCORSO: DALLA PROGETTAZIONE E PERSONALIZZAZIONE
ALLA VALUTAZIONE

 Tempistica prevista per la                                       Soggetti Interni/Esterni
                                         Destinatari
  conclusione dell'attività                                               Coinvolti

         01/06/2021                        Docenti                        Docenti

                                             ATA                            ATA

                                              25
LE SCELTE                                               PTOF - 2019/20-2021/22
    STRATEGICHE                                                        P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

 Tempistica prevista per la                                     Soggetti Interni/Esterni
                                       Destinatari
  conclusione dell'attività                                            Coinvolti

                                        Studenti                       Studenti

                                         Genitori                      Genitori

                                                                     Associazioni

Responsabile

   • Dirigente Scolastico
   • Funzione strumentale PTOF
   • Funzione strumentale valutazione e autovalutazione di Istituto.
   • Staff dirigenziale
   • Tutti i docenti

Risultati Attesi

La scuola si prefigge di elaborare rubriche valutative e autovalutive per una valutazione
autentica, equa e trasparente.

                   PRINCIPALI ELEMENTI DI INNOVAZIONE

  AREE DI INNOVAZIONE

         PRATICHE DI INSEGNAMENTO E APPRENDIMENTO

         Il percorso intende generalizzare metodi e prassi maggiormente rispondenti
         alle personali esigenze apprenditive, implementando il metodo Montessori fino
         all'istituzione della Scuola Secondaria di 1° grado.

         SPAZI E INFRASTRUTTURE

                                           26
LE SCELTE                                                PTOF - 2019/20-2021/22
    STRATEGICHE                                                         P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

         L'attività intende promuovere:

            • le condizioni dell'ambiente di apprendimento in termini fisico-spaziali,
              attraverso l'architettura flessibile, l'apertura al territorio e l'estensione
              scuola-extra scuola;
            • le condizioni organizzative tramite l'istituzione di classi aperte, spazi
              attrezzati comuni e laboratori dedicati;
            • le condizioni metodologiche attraverso attività di cooperazione, di peer
              tutoring, laboralità, problem solving, progetti e attività di servizio nella
              comunità educante;
            • le condizioni tecnologiche attraverso la creazione di ambienti digitali, aule
              attrezzate interattive, flipped classroom.

PROGETTI A CUI LA SCUOLA HA PARTECIPATO:

                             Rete Avanguardie educative

         Avanguardie educative APPRENDIMENTO AUTONOMO E TUTORING

                            Avanguardie educative DEBATE

                     Avanguardie educative FLIPPED CLASSROOM

              Avanguardie educative AULE LABORATORIO DISCIPLINARI

    Avanguardie educative USO FLESSIBILE DEL TEMPO (EX - COMPATTAZIONE DEL
                              CALENDARIO SCOLASTICO)

                 Avanguardie educative SPAZIO FLESSIBILE (Aula 3.0)

                                            27
L'OFFERTA                                                   PTOF - 2019/20-2021/22
       FORMATIVA                                                               P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

                      L'OFFERTA FORMATIVA

                             TRAGUARDI ATTESI IN USCITA

INFANZIA

ISTITUTO/PLESSI                               CODICE SCUOLA

 INFANZIA BORGO COSTA                          APAA823019

 INFANZIA BORGO ROSSELLI                       APAA82302A

 INFANZIA CAPOLUOGO                            APAA82303B

Competenze di base attese al termine della scuola dell¿infanzia in termini di identità,
autonomia, competenza, cittadinanza.:

        - Il bambino:
        - riconosce ed esprime le proprie emozioni, è consapevole di desideri e paure,
        avverte gli stati d'animo propri e altrui;
        - ha un positivo rapporto con la propria corporeità, ha maturato una sufficiente
        fiducia in sé, è progressivamente consapevole delle proprie risorse e dei propri limiti,
        quando occorre sa chiedere aiuto;
        - manifesta curiosità e voglia di sperimentare, interagisce con le cose, l'ambiente e le
        persone, percependone le reazioni ed i cambiamenti;
        - condivide esperienze e giochi, utilizza materiali e risorse comuni, affronta
        gradualmente i conflitti e ha iniziato a riconoscere le regole del comportamento nei
        contesti privati e pubblici;
        - ha sviluppato l'attitudine a porre e a porsi domande di senso su questioni etiche e
        morali;
        - coglie diversi punti di vista, riflette e negozia significati, utilizza gli errori come fonte
        di conoscenza;

PRIMARIA

                                                 28
L'OFFERTA                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
       FORMATIVA                                                              P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

ISTITUTO/PLESSI                               CODICE SCUOLA

 P.S.GIORGIO BORGO COSTA                      APEE82301E

 PRIMARIA CAPOLUOGO                           APEE82302G

 PRIMARIA BORGO ROSSELLI                      APEE82303L

Profilo delle competenze al termine del primo ciclo di istruzione:

        - Lo studente al termine del primo ciclo, attraverso gli apprendimenti sviluppati a
        scuola, lo studio personale, le esperienze educative vissute in famiglia e nella
        comunità, è in grado di iniziare ad affrontare in autonomia e con responsabilità, le
        situazioni di vita tipiche della propria età, riflettendo ed esprimendo la propria
        personalità in tutte le sue dimensioni.
        Ha consapevolezza delle proprie potenzialità e dei propri limiti, utilizza gli strumenti
        di conoscenza per comprendere se stesso e gli altri, per riconoscere ed apprezzare le
        diverse identità, le tradizioni culturali e religiose, in un'ottica di dialogo e di rispetto
        reciproco. Interpreta i sistemi simbolici e culturali della società, orienta le proprie
        scelte in modo consapevole, rispetta le regole condivise, collabora con gli altri per la
        costruzione del bene comune esprimendo le proprie personali opinioni e sensibilità.
        Si impegna per portare a compimento il lavoro iniziato da solo o insieme ad altri.

SECONDARIA I GRADO

ISTITUTO/PLESSI                               CODICE SCUOLA

 P.TO S.GIORGIO "NARDI"                       APMM82301D

Profilo delle competenze al termine del primo ciclo di istruzione:

        - Lo studente al termine del primo ciclo, attraverso gli apprendimenti sviluppati a
        scuola, lo studio personale, le esperienze educative vissute in famiglia e nella
        comunità, è in grado di iniziare ad affrontare in autonomia e con responsabilità, le
        situazioni di vita tipiche della propria età, riflettendo ed esprimendo la propria

                                                 29
L'OFFERTA                                                   PTOF - 2019/20-2021/22
     FORMATIVA                                                               P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

       personalità in tutte le sue dimensioni.
       Ha consapevolezza delle proprie potenzialità e dei propri limiti, utilizza gli strumenti
       di conoscenza per comprendere se stesso e gli altri, per riconoscere ed apprezzare le
       diverse identità, le tradizioni culturali e religiose, in un'ottica di dialogo e di rispetto
       reciproco. Interpreta i sistemi simbolici e culturali della società, orienta le proprie
       scelte in modo consapevole, rispetta le regole condivise, collabora con gli altri per la
       costruzione del bene comune esprimendo le proprie personali opinioni e sensibilità.
       Si impegna per portare a compimento il lavoro iniziato da solo o insieme ad altri.

      Approfondimento

      La progettualità dell'Offerta Formativa dell'Istitutivo si suddivide in sei macro-aree
      che sono ben evidenziate nella mappa qui allegata.

               ALLEGATI:
               mappa progetti.pdf

                         INSEGNAMENTI E QUADRI ORARIO

INFANZIA BORGO COSTA APAA823019
SCUOLA DELL'INFANZIA

   QUADRO ORARIO

                             40 Ore Settimanali

INFANZIA BORGO ROSSELLI APAA82302A
SCUOLA DELL'INFANZIA

   QUADRO ORARIO

                             40 Ore Settimanali

INFANZIA CAPOLUOGO APAA82303B

                                                30
L'OFFERTA                                  PTOF - 2019/20-2021/22
     FORMATIVA                                        P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

SCUOLA DELL'INFANZIA

   QUADRO ORARIO

                          40 Ore Settimanali

P.S.GIORGIO BORGO COSTA APEE82301E
SCUOLA PRIMARIA

   TEMPO SCUOLA

                  DA 28 A 30 ORE SETTIMANALI

PRIMARIA CAPOLUOGO APEE82302G
SCUOLA PRIMARIA

   TEMPO SCUOLA

       DA 28 A 30 ORE SETTIMANALI

       TEMPO PIENO PER 40 ORE SETTIMANALI

PRIMARIA BORGO ROSSELLI APEE82303L
SCUOLA PRIMARIA

   TEMPO SCUOLA

       TEMPO PIENO PER 40 ORE SETTIMANALI

       DA 28 A 30 ORE SETTIMANALI

P.TO S.GIORGIO "NARDI" APMM82301D
SCUOLA SECONDARIA I GRADO

   TEMPO SCUOLA - CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE

                                         31
L'OFFERTA                                               PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                         P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

TEMPO ORDINARIO                                    SETTIMANALE                ANNUALE

Italiano, Storia, Geografia                               9                      297

Matematica E Scienze                                      6                      198

Tecnologia                                                2                      66

Inglese                                                   3                      99

Seconda Lingua Comunitaria                                2                      66

Arte E Immagine                                           2                      66

Scienze Motoria E Sportive                                2                      66

Musica                                                    2                      66

Religione Cattolica                                       1                      33

Approfondimento Di Discipline A Scelta
                                                          1                      33
Delle Scuole

Approfondimento

          Nei vari plessi sono presenti diverse modalità organizzative riguardo il tempo
          scuola, in modo che sia più adeguato alle necessità familiari ed educative del
          bambino.

          Nel plesso della scuola dell’infanzia di Borgo Rosselli sono presenti due sezioni ad
          indirizzo Montessoriano (“Casa dei bambini”).

          Nel plesso primaria Capoluogo oltre al tempo scuola tradizionale è presente
          una sezione a tempo pieno, mentre nel plesso Borgo Rosselli è attiva,
          dall’anno scolastico 2015/2016 , una sezione ad indirizzo montessoriano in cui
          sono presenti la classe prima, la seconda , la terza e la quarta.

          Nella scuola secondaria di I grado è presente in entrambi i plessi di scuola

                                              32
L'OFFERTA                                                   PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                              P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

        secondaria una sezione con l’orario che si articola su cinque giorni, in quanto
        le lezioni si svolgono dal lunedi al venerdi per 6 ore al giorno.

                 ALLEGATI:
                 Tabella_ORE NARDI2.pdf

                                 CURRICOLO DI ISTITUTO

NOME SCUOLA
P.S.GIORGIO ISC "NARDI" (ISTITUTO PRINCIPALE)

ISTITUTO COMPRENSIVO

   CURRICOLO DI SCUOLA

     CURRICOLO VERTICALE PER COMPETENZE UNITARIO (vedi allegato)
     ALLEGATO:
     CURRICOLO_NARDI.PDF

   EVENTUALI ASPETTI QUALIFICANTI DEL CURRICOLO

      Curricolo verticale

      Il curricolo allegato al presente al Piano dell’Offerta Formativa è stato elaborato dal
      Collegio Docenti con riferimento al profilo dello studente al termine del primo ciclo di
      istruzione, ai traguardi per lo sviluppo delle competenze, agli obiettivi di
      apprendimento specifici per ogni disciplina. I docenti individuano i percorsi di
      apprendimento più efficaci, le scelte didattiche più significative, le strategie più idonee,
      con attenzione all’integrazione fra le discipline e alla loro possibile aggregazione in
      aree, così come indicato dal Regolamento dell’autonomia scolastica, che affida questo
      compito alle istituzioni scolastiche. La revisione annuale del curriculum terrà
      innanzitutto presenti i risultati del RAV e le scelte migliorative legate alla
      sperimentazione di metodologie, verifiche e valutazioni per competenze.

      Proposta formativa per lo sviluppo delle competenze trasversali

                                                33
L'OFFERTA                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
FORMATIVA                                                             P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

Le scelte metodologiche, che terranno conto della motivazione ad apprendere degli
alunni, muoveranno dai bisogni formativi di ognuno, dalla loro esperienza, dalle
conoscenze e dalle competenze pregresse. In linea con le Nuove Indicazioni Nazionali,
è necessario promuovere un ambiente di apprendimento che rispetti i seguenti principi
metodologici fondamentali: • Valorizzare l’esperienza e le conoscenze degli alunni •
Attuare interventi adeguati nei riguardi delle diversità̀ • Favorire l’esplorazione e la
scoperta • Incoraggiare l’apprendimento collaborativo • Promuovere la consapevolezza
del proprio modo di apprendere • Realizzare attività̀ didattiche in forma di laboratorio
Principi della metodologia educativo-didattica: si instaurerà un clima positivo,
organizzando la classe in modo da permettere e favorire la relazione sarà privilegiata
l'unitarietà dell’insegnamento-apprendimento, • si guiderà l’alunno ad essere
costruttore attivo della propria conoscenza, mediante la manipolazione e l’applicazione
di quanto scoperto e/o appreso; • si lavorerà con la classe o per piccoli gruppi; • si
useranno mezzi e strumenti diversi, materiale occasionale e/o strutturato; • saranno
curati la corretta turnazione degli interventi e l’ascolto attento di quanto detto nelle
conversazioni e nelle discussioni per rendere significativi i discorsi; • si creeranno
occasioni nelle quali gli alunni potranno esprimersi attraverso codici comunicativi
differenti In ambito linguistico-espressivo • si favorirà la relazione in ambito linguistico-
espressivo e la comunicazione verbale, in quanto il linguaggio organizza e traduce il
pensiero; • si promuoverà la consapevolezza che la lingua, sia orale sia scritta, è
trasversale a qualsiasi disciplina; • la lingua sarà considerata e trattata come una cosa
viva, con la quale si può giocare con fantasia: giochi linguistici, anagrammi, rebus… • gli
alunni saranno motivati alla lettura e alla scrittura, ponendo attenzione al rapporto tra
lingua orale e lingua scritta; In ambito matematico- scientifico-tecnologico si
utilizzeranno: • strategie utili a suscitare curiosità verso strumenti e manufatti usati di
consueto; • momenti di lezione frontale, con problematizzazione della realtà; •
momenti di lavoro personalizzato; • lavoro improntato sulla metodologia della ricerca
attraverso:   osservazione e analisi dei fatti e/o dei fenomeni impostati come problema
 formulazione di molteplici ipotesi     scelta di metodi e/o materiali    sperimentazione
e selezione delle ipotesi formulate    progettazione, attuazione e formalizzazione di un
processo con eventuale rilancio di nuovi quesiti sfidanti; • metodologie partecipative e
collaborative. In ambito storico-sociale l’azione didattica verterà su: • promozione
dell'apprendimento attraverso attività laboratoriali per insegnare a comprendere testi,
a leggere carte, schemi, grafici e mappe, a orientarsi e a descrivere; • costruzione di un
sistema di conoscenze riguardanti quadri di civiltà, quadri storico sociali e carte
geografiche per conoscere e interpretare aspetti, caratteristiche, processi del mondo
del passato e del presente; • approccio attivo all'ambiente circostante, attraverso

                                          34
L'OFFERTA                                                   PTOF - 2019/20-2021/22
FORMATIVA                                                              P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

l'esplorazione diretta, operando in chiave interdisciplinare per consolidare il rapporto
del corpo con lo spazio; • organizzazione di situazioni motivanti al fine di apprezzare il
valore dei beni culturali e di fornire un contributo fondamentale alla Cittadinanza
Attiva; • osservazione della realtà da punti di vista diversi, che consentano di
considerare e rispettare visioni plurime, in un approccio interculturale dal vicino al
lontano.

Curricolo delle competenze chiave di cittadinanza

1. Comunicazione nella madrelingua Utilizzare il patrimonio lessicale ed espressivo
della lingua italiana secondo le esigenze comunicative nei vari contesti: sociali, culturali,
scientifici, economici, tecnologici. Redigere relazioni tecniche e documentare le attività
individuali e di gruppo relative a situazioni professionali. 2. Comunicazione nelle lingue
straniere Padroneggiare la lingua inglese e un’altra lingua comunitaria per scopi
comunicativi, utilizzando anche i linguaggi settoriali previsti dai percorsi di studio, per
interagire in diversi ambiti e contesti di studio e di lavoro, al livello B2 di padronanza
del quadro europeo di riferimento per le lingue (QCER). 3. Competenze matematiche
Utilizzare il linguaggio e i metodi propri della matematica per organizzare e valutare
adeguatamente informazioni qualitative e quantitative. Utilizzare le strategie del
pensiero razionale negli aspetti dialettici e algoritmici per affrontare situazioni
problematiche, elaborando opportune soluzioni. 4. Competenza digitale Utilizzare e
produrre strumenti di comunicazione visiva e multimediale, anche con riferimento alle
strategie espressive e agli strumenti tecnici della comunicazione in rete. Utilizzare le
reti e gli strumenti informatici nelle attività di studio, ricerca e approfondimento
disciplinare. 5. Imparare a imparare Partecipare attivamente alle attività portando il
proprio contributo personale. Reperire, organizzare, utilizzare informazioni da fonti
diverse per assolvere un determinato compito; organizzare il proprio apprendimento;
acquisire abilità di studio. 6. Competenze sociali e civiche Agire in modo autonomo e
responsabile, conoscendo e osservando regole e norme, con particolare riferimento
alla Costituzione. Collaborare e partecipare comprendendo i diversi punti di vista delle
persone. 7. Spirito di iniziativa e imprenditorialità Risolvere i problemi che si incontrano
nella vita e nel lavoro e proporre soluzioni; valutare rischi e opportunità; scegliere tra
opzioni diverse; prendere decisioni; agire con flessibilità; progettare e pianificare;
conoscere l’ambiente in cui si opera anche in relazione alle proprie risorse. 8.
Consapevolezza ed espressione culturale Riconoscere il valore e le potenzialità dei beni
artistici e ambientali, per una loro corretta fruizione e valorizzazione. Stabilire
collegamenti tra le tradizioni culturali locali, nazionali ed internazionali, sia in una

                                          35
L'OFFERTA                                                 PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                            P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

     prospettiva interculturale sia ai fini della mobilità di studio e di lavoro. Riconoscere gli
     aspetti geografici, ecologici, territoriali dell’ambiente naturale ed antropico, le
     connessioni con le strutture demografiche, economiche, sociali, culturali e le
     trasformazioni intervenute nel corso del tempo. Comprendere gli aspetti comunicativi,
     culturali e relazionali dell’espressività corporea e l’importanza che riveste la pratica
     dell’attività motorio-sportiva per il benessere individuale e collettivo.
     ALLEGATO:
     MAPPA COMPETENZE.PDF

NOME SCUOLA
INFANZIA BORGO ROSSELLI (PLESSO)

SCUOLA DELL'INFANZIA

   CURRICOLO DI SCUOLA

     Nel plesso sono presenti , oltre alle sezioni a posto comune, anche due sezioni della
     Casa dei Bambini , pertanto si allega il CURRICULO UNITARIO MONTESSORIANO.
     ALLEGATO:
     CURRICOLO IL METODO SCIENTIFICO DI MARIA MONTESSORI.PDF

NOME SCUOLA
PRIMARIA BORGO ROSSELLI (PLESSO)

SCUOLA PRIMARIA

   CURRICOLO DI SCUOLA

     Nel plesso di Scuola Pimaria "Borgo Rosselli" sono presenti attualmente sei classi a
     psoto comune e quattro classi a metodo Montessori, pertanto si allega il CURRICOLO
     UNITARIO MONTESSORIANO
     ALLEGATO:
     CURRICOLO IL METODO SCIENTIFICO DI MARIA MONTESSORI (1).PDF

                                               36
L'OFFERTA                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                             P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

                  INIZIATIVE DI AMPLIAMENTO CURRICOLARE

   LIBRIAMOCI- LETTORI ON THE ROAD STIMOLARE NEGLI ALUNNI IL PIACERE
DELL’INCONTRO E L’INCENTIVAZIONE DELLA LETTURA, FAVORENDO LA FRUIZIONE E
L’ARRICCHIMENTO CULTURALE, ATTRAVERSO IL PRESTITO DI LIBRI E L’INCONTRO CON
AUTORI. I

     L’ISC “Nardi” partecipa all’iniziativa ministeriale “LIBRIAMOCI” che organizza giornate di
     letture nelle scuole, prevedendo anche momenti di incontro tra gli autori dei vari testi
     letti dai ragazzi e le classi di scuola primaria o secondaria. Nel medesimo periodo l’ISC
     ha iscritto i propri plessi all’iniziativa editoriale “#IOLEGGOPERCHE’”, attraverso la
     quale le famiglie degli alunni potevano acquistare un libro da donare alla scuola e poi
     le case editrici avrebbero raddoppiato il numero delle donazioni. Organizzazione di
     incontri ed eventi con autori per la presentazione di nuovi libri a cui è invitata tutta la
     cittadinanza. Incontri con autori nell’Auditorium o nell’Aula Magna dei singoli plessi.
     Letture delle classi dei più grandi nelle classi dei più piccoli. Letture delle classi degli
     ultimi anni delle scuole primarie e secondarie agli alunni degli ultimi anni dell’ordine di
     scuola precedente (le terze medie leggono alle quinte; le quinte leggono ai bambini
     dell’ultimo anno dell’infanzia). Letture di gruppi - classe per le vie cittadine.

     Obiettivi formativi e competenze attese
     Proporre in modo sistematico l’esperienza dell’ascolto della lettura eseguita
     dall’insegnante o dall’autore , per poter poi notare l’attivarsi della curiosità e
     dell’interesse dei bambini, la loro maggiore capacità immaginativa ed espressiva. I
     bambini appaiono maggiormente motivati a leggere per leggere e ci tengono
     particolarmente a leggere i libri della biblioteca di plesso o di classe, mediante uno
     scambio che avviene ogni due settimane o un mese. Conoscere la biblioteca pubblica
     per allargare il “Laboratorio scolastico” ed usufruire delle risorse che offre il territorio.
     Partecipazione della cittadinanza e delle famiglie invitate a partecipare alle iniziative
     sul territorio durante le letture per le vie cittadine, caffè, giardini ed il lungomare.

              DESTINATARI                                 RISORSE PROFESSIONALI

 Gruppi classe                                Interno

 Classi aperte parallele

                                                37
L'OFFERTA                                             PTOF - 2019/20-2021/22
         FORMATIVA                                                        P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

               DESTINATARI                              RISORSE PROFESSIONALI

 Altro

Risorse Materiali Necessarie:

           Aule:                             Magna

   INSIEME ...PER CRESCERE- CONTINUITÀ ED ACCOGLIENZA NEL PASSAGGIO DA UN
ORDINE DI SCUOLA ALL'ALTRO

     Le attività si svolgeranno in diversi momenti dell'anno scolastico e riguarderanno
     attività di raccordo e scambio informazioni tra insegnanti dei diversi ordini . Attività
     comuni ai tre ordini di scuola nella settimana del Coding e durante il progetto
     "Libriamoci", poi attueranno un'attività comune ( lettura di un libro) che si concluderà
     poi nella seconda parte dell'anno scolastico.

     Obiettivi formativi e competenze attese
     Il passaggio da una scuola all’altra costituisce per gli/le alunni/e un momento delicato,
     pertanto creare opportunità di confronto permette loro di superare ansie, soddisfare
     curiosità e rassicurarli/e circa i cambiamenti che dovranno affrontare. Il Progetto
     Continuità si prefigge pertanto di promuovere un percorso formativo secondo una
     logica di sviluppo progressivo che valorizzi le competenze acquisite e riconosca nello
     stesso tempo le specificità di ciascuna scuola, al fine di: -favorire e salvaguardare
     l’identità personale dell’alunno/a nel nuovo contesto; -prevenire il disagio e
     l’insuccesso scolastico; -favorire il processo di conoscenza e di inserimento nella
     nuova realtà; -individuare percorsi metodologici condivisi fra docenti dei diversi ordini
     di scuola.

               DESTINATARI                              RISORSE PROFESSIONALI

 Gruppi classe                              Interno

Risorse Materiali Necessarie:

           Aule:                             Magna
                                             Teatro

           Strutture sportive:               Palestra

   UNPLUGGED

                                              38
L'OFFERTA                                                 PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                            P.S.GIORGIO ISC "NARDI"

     Area tematica di riferimento CITTADINANZA E LEGALITÀ Programma di prevenzione
     scolastica dell’uso di sostanze basato sul modello dell’influenza sociale. Disegnato da
     un gruppo di ricercatori europei, è stato valutato attraverso uno studio sperimentale
     randomizzato e controllato condotto in diversi Paesi. È il primo programma europeo
     di provata efficacia. Unplugged mira a migliorare il benessere e la salute psicosociale
     dei ragazzi attraverso il riconoscimento ed il potenziamento delle abilità personali e
     sociali necessarie per gestire l’emotività e le relazioni sociali, e per prevenire e/o
     ritardare l’uso di sostanze.

     Obiettivi formativi e competenze attese
     Unplugged è basato sul modello dell’influenza sociale, e ha l’obiettivo di: - favorire lo
     sviluppo ed il consolidamento delle competenze interpersonali; - sviluppare e
     potenziare le abilità intrapersonali; - correggere le errate convinzioni dei ragazzi sulla
     diffusione e l’accettazione dell’uso di sostanze psicoattive, nonché sugli interessi legati
     alla loro commercializzazione; - migliorare le conoscenze sui rischi dell’uso di tabacco,
     alcol e sostanze psicoattive e sviluppare un atteggiamento non favorevole alle
     sostanze.

              DESTINATARI                                RISORSE PROFESSIONALI

 Gruppi classe                               Interno

 Classi aperte parallele

Risorse Materiali Necessarie:

         Laboratori:                          Con collegamento ad Internet
                                              Multimediale
                                              Musica

         Aule:                                Teatro

Approfondimento
         – 20 ore di formazione iniziale dei docenti con la psicologa del SERT

        – 20/30 ore di preparazione materiali e studio manuale per l’insegnante

        – 24 ore di attività in classe

                                               39
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla