IdiomaX Translation Server - Manuale dell'utente

 
IdiomaX Translation Server - Manuale dell'utente
Manuale dell’utente

  IdiomaX
 Translation
   Server
IdiomaX Translation Server - Manuale dell'utente
Le informazioni del presente manuale possono essere
soggette a cambi, senza l’obbligo di preavviso. La
distribuzione del prodotto avviene unicamente attraverso
IdiomaX LLC o suoi rappresentanti. Il prodotto può essere
utilizzato esclusivamente dal compratore originale per uso
personale e non per la sua commercializzazione. Non è
ammessa la riproduzione totale o parziale del manuale, o la
sua trasmissione in forma elettronica o meccanica,
comprese fotocopie o registrazioni, per uso diverso da
quello previsto. IdiomaX LLC si riserva il diritto di
autorizzare la distribuzione del prodotto a terzi.

IdiomaX LLC garantisce il contenuto della confezione, ma
non si responsabilizza sull'uso del prodotto da parte di terzi.

IdiomaX LLC
Lugano, TI CH-6904, Switzerland
Codice postale: 4313
IdiomaX Translation Server - Manuale dell'utente
Indice

Indice
1- STRUTTURA DI IDIOMAX TRANSLATION SERVER. .............. 1

  1.1- Cosa è IdiomaX Translation Server?. ............................... 1
  1.2- Requisiti per utilizzare IdiomaX Translation Server. ....... 3
  1.3- Lavoro con IdiomaX Translation Server. ......................... 5
  1.4- Procedura per la traduzione di un documento................... 9

2- INTERFACCIA UTENTE DI IDIOMAX TRANSLATION SERVER.14

  2.1- Log in come utente del sistema....................................... 14
  2.2- Opzioni di configurazione............................................... 16
  2.3- Configurazione della traduzione. .................................... 19
  2.4- Traduzione di testi........................................................... 23
  2.5- Traduzione di documenti. ............................................... 25
  2.6- Traduzione di un documento della lista. ......................... 31
  2.7- Ricerca di parole che non si devono tradurre.................. 34
  2.8- Revisione dell'ortografia e delle parole non trovate........ 37
  2.9- Revisione del documento tradotto................................... 40
  2.10- Traduzione di pagine Web. ........................................... 44

3- LAVORO CON I DIZIONARI.................................................... 46

  3.1- Edizione di dizionari. ...................................................... 48
  3.2- Struttura dei dizionari...................................................... 50
  3.3- Selezione del dizionario a consultare.............................. 55
  3.4- Dizionario generale. ........................................................ 57
  3.5- Dizionari tecnici, privati e di utenti. ............................... 59
  3.6- Dizionari di parole da non tradurre. ................................ 63
  3.7-Dizionari di memoria di traduzione. ................................ 65

                                                                                 i
IdiomaX Translation Server - Manuale dell'utente
Struttura di IdiomaX Translation Server

1- Struttura di IdiomaX Translation
   Server.

1.1- Cosa è IdiomaX Translation Server?.

IdiomaX Translation Server è la soluzione di traduzione
proposta da idioma per il mondo dell’impresa. Il sistema è
stato sviluppato per offrire un servizio di traduzione ad
utenti autorizzati connessi all'Intranet della compagnia.
Mediante l'uso di questo strumento è possibile tradurre, da
varie coppie di idiomi, documenti completi, brevi testi o
pagine Web, o semplicemente cercare una termine o una
frase in uno dei dizionari di traduzione.

Basato su un'architettura cliente-server, il sistema non ha
bisogno di nessuna risorsa installata nel PC dell'utente. Si
richiede semplicemente un browser Web ed una rete
TCP/IP. Nel PC del server sono installati il motore di
traduzione e il sito Web che servirà da interfaccia con
l'utente. L’unico requisito indispensabile per accedere al
sistema è quello di essere un utente registrato.

L'utente dal suo computer, con il browser Web a sua scelta,
invia il documento o il testo da tradurre al server di
traduzione. Questo compie la traduzione ed invia
nuovamente il risultato sotto forma di testo o di documento
tradotto. Questo processo avviene in maniera immediata o
può richiedere alcuni minuti, a secondo del carico di
lavoro del server in quel momento.

                                                      1
IdiomaX Translation Server - Manuale dell'utente
Struttura di IdiomaX Translation Server

Si descrivono di seguito le caratteristiche di IdiomaX
Translation Server:

1- Interfaccia utente sviluppata su pagine Web. Ciò
    permette agli utenti di poter utilizzare le risorse del
    traduttore senza necessità di installare nessun software
    aggiuntivo nel proprio computer. Inoltre, gli utenti
    potranno utilizzare il browser di propria scelta. E’
    disponibile in qualsiasi sistema operativo.
2- Sviluppo in ASP.NET versione 2.0 per “Microsoft
    Internet Information Server”.
3- Utilizzo di database di “Microsoft SQL Server” per il
    salvataggio di informazioni nel sistema relative a utenti,
    traduzioni, dizionari, ecc.
4- Traduzione di testi brevi, documenti e pagine Web.
5- Utilizzo di molteplici dizionari durante la traduzione:
    dizionari utente, dizionari di termini da non tradurre,
    dizionari tecnici, memorie di traduzione e dizionari
    generali.
6- Condivisione di dizionari a differenti livelli tra i gruppi
    di lavoro creati (dizionari creati dall’impresa, dizionari
    per dipartimenti, dizionari di gruppi di lavoro e
    dizionari personali).
7- Utilizzo di memorie di traduzione per salvare traduzioni
    allo scopo di ritradurre documenti simili.
8- Utilizzo di dizionari di termini da non tradurre per
    salvare termini o frasi che non si desidera tradurre.
9- Strumenti di controllo ortografico e di ricerca di termini
    e frasi da non tradurre, al fine di migliorare il testo
    originale e di conseguenza la qualità del testo.
10- Revisione manuale del testo tradotto al fine di
    migliorare la traduzione fatta, se necessario.

                                                        2
IdiomaX Translation Server - Manuale dell'utente
Struttura di IdiomaX Translation Server

1.2-    Requisiti per utilizzare                   IdiomaX
       Translation Server.

Per l’utilizzo del sistema si richiedono i seguenti requisiti:

1. Un computer con qualsiasi configurazione, scheda di
   rete di 100 Mbps o superiore, mouse.
2. Un sistema operativo con connessione TCP/IP al server
   e un browser Internet.
3. Attivazione del livello di sicurezza, per il salvataggio
   dei “cookies” nella macchina del cliente ed attivazione
   dell'opzione di aprire finestre “pop-up” nel browser
   utilizzato.

Per modificare il livello di sicurezza, se il browser è
Microsoft Internet Explorer, dovrà essere eseguita la
seguente procedura:

1- Iniziare l’avvio di Internet Explorer mediante l'icona
   corrispondente nel menù d’avvio del proprio computer.
2- Selezionare l'opzione “Opzioni di Internet” dal menù
   “Strumenti” del programma.
3- Selezionare la scheda “Privacy” nel dialogo attivo.
4- Muovere il cursore di configurazione della privacy al
   livello medio per permettere che si salvino i “cookies”
   nella macchina dell'utente.
5- Neutralizzare l’opzione “Blocca elementi emergenti”
   nella finestra di dialogo per permettere che si aprano i
   “pop-up”.

                                                          3
IdiomaX Translation Server - Manuale dell'utente
Struttura di IdiomaX Translation Server

Se si possiede un browser Internet differente da Internet
Explorer, consultare nella guida del browser installato
come cambiare le opzioni sopra menzionate.

Per qualsiasi difficoltà, consultare il proprio amministratore
di rete.

                                                        4
IdiomaX Translation Server - Manuale dell'utente
Struttura di IdiomaX Translation Server

1.3-    Lavoro         con        IdiomaX            Translation
        Server.

Con IdiomaX Translation Server possono essere realizzate
le seguenti operazioni:

   1-   Traduzione di testi.
   2-   Traduzione di documenti.
   3-   Traduzione di pagine Web.
   4-   Consultazione o modificazione dei dizionari di
        lavoro.

Il seguente schema mostra in dettaglio le operazioni che si
possono realizzare in una sessione di lavoro dagli utenti.

                        Inizia sessione

                 Sessione di lavoro dell'utente attuale

  Seleziona le   Traduzione        Traduzione                Traduzione
   opzioni di      di testi         di pagine                    di
   traduzione                         Web                    documenti

                                                      Edizione dei
                                                       dizionari
                        Chiudi essione

Inizia sessione: Questa è la prima operazione
                 obbligatoria da compiere per utilizzare
                 idioma Translation Server. Potrà essere

                                                                     5
IdiomaX Translation Server - Manuale dell'utente
Struttura di IdiomaX Translation Server

               compiuta solo dagli utenti registrati
               dall'amministratore del sistema. Se l'utente
               non è stato iscritto, cioè non gli è stato
               assegnato un nome utente ed una password
               per l'accesso al sistema, deve contattare
               all'amministratore.

Seleziona le opzioni di traduzione: Opzionale. Si deve
               eseguire solo la prima volta in cui si
               utilizza il sistema, o nel caso si
               desiderino    cambiare    le    opzioni
               selezionate.

               Le opzioni che l'utente può modificare
               sono i seguenti:

               1- Direzione di traduzione o tipo di
                  lingua.
               2- Lista di termini o frasi da non tradurre
                  nel testo.
               3- Lista di termini non trovati nei
                  dizionari.
               4- Dizionari utilizzati per cercare le
                  termini da tradurre.

               IdiomaX Translation Server memorizza
               questi parametri creando un ambiente che
               non cambia tra le diverse sessioni di
               lavoro.

Traduzione di testi: Questa opzione permette la
             traduzione automatica di una termine,
             frase o discorso dagli idiomi selezionati.

                                                     6
IdiomaX Translation Server - Manuale dell'utente
Struttura di IdiomaX Translation Server

                Il testo da tradurre potrà essere edito o
                copiato con il set di comandi copia ed
                ïncolla del sistema operativo. Il formato
                del testo non dovrà eccedere i 256
                caratteri. Per tradurre testi di dimensioni
                maggiori, si dovrà utilizzare l’opzione di
                traduzione di documenti.

Traduzione di pagine Web: Questa opzione permette la
               traduzione automatica di una pagina
               Web dagli idiomi selezionati. E’
               consigliabile    conoscere     l’indirizzo
               elettronico o URL della stessa. Detta
               pagina può essere sia una pagina locale
               salvata nel computer dell'utente, una
               pagina di un server di intranet o una
               pagina di un sito Web in Internet. In
               quest’ultimo caso sarà possibile navigare
               all’interno del sito traducendo i link a
               nuove pagine di forma automatica.

Traduzione di documenti: Questa opzione permette
               all'utente la traduzione di documenti
               mediante il server di traduzioni. In
               questo caso non esistono restrizioni circa
               la lunghezza e il formato dei documenti da
               tradurre. Si accettano i seguenti formati:
               1- Documenti di Microsoft Word (.doc).
               2- Pagine Web in formato HTML.
               3- Documenti in formato RTF.
               4- Documenti in formato PDF.
               5- Documenti di testo di Windows.

                                                      7
Struttura di IdiomaX Translation Server

                Questa modalità di traduzione non è rapida
                come la precedente. Si dovranno compiere
                alcune operazioni obbligatorie e altre
                opzionali. Il primo passo consiste
                nell’inviare il documento da tradurre al
                server. Il sistema lo colloca in attesa, in
                dipendenza della quantità di richieste del
                momento. Alla fine si scarica il documento
                tradotto nella macchina del cliente.

Edizione   di   dizionari: Questa opzione permette
                pubblicare i dizionari di lavoro del
                sistema al fine di aggiungere o
                cancellare termini e significati degli
                stessi.

Chiudi sessione: Questa opzione chiude la sessione di
               lavoro attiva. Garantisce la sicurezza e la
               privacy dei documenti tradotti in una
               sessione di lavoro.

                                                     8
Struttura di IdiomaX Translation Server

1.4- Procedura per la traduzione di un
     documento.

La procedura da seguire per la traduzione di un documento
è la seguente:

   1- Inizia la sessione di lavoro in IdiomaX Translation
      Server.
   2- Seleziona le opzioni di traduzione, come la coppia
      di idiomi di traduzione e i dizionari attivi.
   3- Seleziona il documento da tradurre ed invialo al
      server.
   4- Revisione previa del documento originale,
      controllando l'ortografia, segnalando le termini che
      non si devono tradurre ed aggiungendo al dizionario
      le termini che non sono state trovate con il loro
      significato. Queste operazioni preliminari sono
      molto importanti perché garantiscono una migliore
      qualità nel testo tradotto.
   5- Traduci il documento.
   6- Revisione del documento tradotto. In questa
      operazione, a scelta dell’utente, si rivede la
      traduzione per correggere eventuali errori e si
      aggiungono nel dizionario di memoria di traduzione
      le frasi corrette per essere tradotte successivamente
      in nuovi documenti.
   7- Scarica il documento tradotto dal server al PC
      dell'utente.
   8- Chiudi l’attuale sessione di lavoro.

                                                     9
Struttura di IdiomaX Translation Server

Di seguito si mostra uno schema con la sequenza della
procedura sopra descritta:

                         Inizia sessione

    Seleziona le
     opzioni di
     traduzione

                         Seleziona il
                        documento da
                           tradurre

   Revisione                                Procedura
       del                                  raccomandata
   documento
    originale
                          Traduci il
                         documento

   Revisione del                            Procedura
    documento                               minima
     tradotto                               richiesta
                          Scarica il
                         documento
                         tradotto dal
                            server.

                          Chiudi sessione

Si descrive di seguito in dettaglio la sequenza delle
operazioni:

Inizia sessione: Si inizia la sessione di lavoro con
                 IdiomaX Translation Server.

                                                        10
Struttura di IdiomaX Translation Server

Seleziona le opzioni di traduzione: Si selezionano le
               opzioni di traduzione che si utilizzano
               nella sessione di lavoro aperta. Se si
               trascura questo passaggio, si utilizzeranno
               le     opzioni      memorizzate        nella
               configurazione dell'utente.

Seleziona il documento da tradurre: Questa opzione è
                obbligatoria. Consente l’invio del
                documento al server per la traduzione. Una
                volta inviato, devono essere selezionate le
                direzioni di traduzione, i dizionari tecnici
                utilizzati e attivate le opzioni di revisione
                del documento originale prima della sua
                traduzione.

Revisione del documento originale: Opzionale, ma
              consigliata per la qualità della
              traduzione.

                 Le opzioni di revisione che offre il sistema
                 sono le seguenti:

                 1- Revisione dell’ortografia e controllo di
                    termini non presenti nel dizionario.
                    Mediante questa opzione si correggono
                    gli errori ortografici e si aggiungono i
                    termini non trovati nei dizionari di
                    lavoro con le rispettive traduzioni.
                 2- Segnalare le termini o frasi da non
                    tradurre: Con questa opzione si
                    segnalano i termini e le frasi che non si
                    devono tradurre o che si aggiungono al

                                                      11
Struttura di IdiomaX Translation Server

                   dizionario di termini da non tradurre.
                   Questi termini o frasi da non tradurre
                   possono essere, ad esempio, nomi di
                   persone, istituzioni, sigle, ecc.

Traduzione del documento: Una volta compiute tutte le
               operazioni sopra descritte, si consiglia
               di tradurre il documento. Il documento è
               nella fase “da tradurre” ed è posizionato
               nella coda di documenti che devono
               essere tradotti dal server.

Revisione del documento tradotto: Al termine della
              traduzione del documento, si colloca lo
              stesso nella lista di documenti
              dell'utente con lo stato “Tradotto”.

               In questa stessa lista, accanto allo stato,
               appare        l’opzione         “Controllo”.
               Selezionando questa opzione è possibile
               l'edizione manuale del testo tradotto con le
               seguenti opzioni:

                   •   Revisione manuale del testo
                       originale e tradotto con la
                       realizzazione    di    cambi,   se
                       necessario.
                   •   Nuova traduzione di termini.
                   •   Aggiunta di coppie di frasi
                       originali e tradotte dalla memoria
                       di traduzione specificata.

                                                    12
Struttura di IdiomaX Translation Server

Scarica il documento tradotto dal server: Nella lista di
               documenti dell'utente, appare l’opzione
               “Scarica” una volta che il documento è
               stato tradotto. Ciccando su questa
               opzione si scarica dal server di traduzione
               il documento tradotto per essere utilizzato
               nel PC dell'utente. Una volta scaricato,
               esiste la possibilità di cancellarlo dallo
               spazio di lavoro del server, liberando in tal
               modo memoria.

Chiudi sessione: Si conclude la sessione di lavoro con
               IdiomaX Translation Server.

                                                     13
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

2- Interfaccia utente di IdiomaX
   Translation Server.

2.1- Log in come utente del sistema.

Per utilizzare IdiomaX Translation Server è necessario
iniziare una sessione di lavoro. Si richiede, cioè, la
registrazione del nome dell'utente e della password di
identificazione.

Si mostra di seguito la pagina Web che visualizza l’avvio
della sessione di lavoro:

                                                   14
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

In questa pagina sono richieste le seguenti informazioni:

Utente: Nome dell'utente che inizia la sessione di lavoro.

Password:    Password valida dell’utente. Se l’utente
             dimentica la password, dovrà notificare
             all'amministratore del sistema il cambio della
             password. È consigliabile che la password sia
             conosciuta unicamente dall’utente, per
             garantire la privacy dei documenti inviati al
             server di traduzione.

Ricorda utente e password: Permette memorizzare l'utente e
                           la password ogni volta che si
                           inizia una sessione nel proprio
                           computer.

Log in: Permette la verifica del nome dell'utente e la
        password. Se l’utente è riconosciuto dal sistema,
        può iniziare il lavoro con IdiomaX Translation
        Server.

Aiuto: Mostra l’aiuto sulla pagina attiva.

                                                      15
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

2.2- Opzioni di configurazione.

Questa pagina permette all'utente di realizzare cambi alla
propria configurazione autorizzata dal sistema. Sono
possibili i seguenti cambi:

1- Cambia password: L'accesso al server di traduzioni è
         protetto mediante la gestione degli utenti. Per
         iniziare una sessione di lavoro, l’utente deve
         registrare il proprio nome e la propria password.
         Si consiglia il cambio periodico della password
         per preservare la privacy dei documenti tradotti.
         La sicurezza della password è l’unica garanzia
         della riservatezza dell’accesso al server, al
         gruppo di lavoro e ai documenti.
Si mostra di seguito la pagina Web che visualizza questa
opzione:

                                                   16
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

Selezionata l’opzione di cambiare la password, si
visualizzerà la seguente schermata:

In questa pagina sono richieste le seguenti informazioni:

Password attuale: Deve essere inserita la password attuale
                   per essere autorizzati al cambio della
                   password..

Nuova password: Si deve inserire la nuova password che
                   sostituirà quella attuale.

Ripeti password: Permette ripetere la nuova password al
                    fine di evitare errori di scrittura.

Cambia:    Consente il salvataggio nel database del sistema
           dei cambi realizzati.

                                                      17
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

Ritorna: Consente il ritorno alla pagina di opzioni di
         configurazione dell'utente.

Log out: Finisce la sessione di lavoro con il sistema.

Aiuto: Mostra l’aiuto sulla pagina attiva.

                                                         18
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

2.3- Configurazione della traduzione.

Il sistema permette all'utente di selezionare le seguenti
opzioni di traduzione:

   1- Lista di termini o frasi che non devono essere
      tradotti nel testo.
   2- Lista di termini non trovati nel dizionario.
   3- Dizionari da selezionare per la ricerca di termini da
      tradurre.

Si mostra di seguito la pagina Web che consente questa
opzione:

In essa sono visualizzati i seguenti elementi:

                                                    19
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

Lingua:        Si seleziona la coppia di idiomi di traduzione
               attiva. Si elenca una lista con le seguenti
               opzioni:
                   •      Spagnolo -> Inglese
                   •      Spagnolo -> Italiano
                   •      Inglese -> Spagnolo
                   •      Inglese -> Italiano
                   •      Inglese -> Francese
                   •      Italiano -> Spagnolo
                   •      Italiano -> Inglese
                   •      Italiano -> Francese
                   •      Francese -> Italiano
                   •      Francese -> Inglese

Marca di non traduzione: Consente definire i marcatori.
                       Essi sono una combinazione di
                       caratteri da collocare all'inizio e
                       alla fine dei termini o delle frasi
                       che non devono essere tradotte.
                       Bisogna scegliere una sequenza
                       di caratteri non presente nel
                       documento per evitare confusioni
                       nel motore di traduzione al
                       momento della lettura del testo.

Marca     di     parole   non      trovate: Rappresentano una
                                combinazione di caratteri da
                                collocare all'inizio e alla fine di
                                termini o frasi che non è stato
                                possibile trovare nei dizionari, e
                                che di conseguenza non è stato
                                possibile tradurre. E’ uno

                                                            20
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

                           strumento importante durante la
                           fase di correzione manuale del
                           documento.

Tipi di dizionari: Permette selezionare il tipo di dizionario
                   che sarà aggiunto alla lista di dizionari
                   attivi per la traduzione.
                   I dizionari sono i seguenti:
                   • Dizionari tecnici
                   • Dizionari utenti
                   • Dizionari di termini da non tradurre
                   • Memorie di traduzione.

Dizionari disponibili: Permette di assegnare i dizionari di
                       lavoro, che, unitamente al dizionario
                       generale e a quello privato
                       dell'utente, saranno usati per cercare
                       i termini da tradurre. Bisogna
                       selezionare una configurazione di
                       dizionari per ogni direzione di
                       traduzione da utilizzare.

                       I dizionari che potranno essere
                       selezionati dall'utente saranno quelli
                       che      sono       stati    assegnati
                       dall'amministratore del sistema, con
                       autorizzazione d’uso all’utente o ai
                       gruppi di appartenenza.

Dizionari attivi: Appare una lista con i dizionari attivi per la
                  traduzione.

                                                         21
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

>: Aggiungi il dizionario selezionato alla lista di dizionari
   attivi.
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

2.4- Traduzione di testi.

Questa opzione offre all'utente la possibilità di tradurre in
forma rapida un testo breve tra gli idiomi selezionati.

Si mostra di seguito la pagina Web che consente tale
opzione:

In essa sono visualizzati i seguenti elementi:

Frase da tradurre: Permette di scrivere il termine, la frase o
                 il testo che si desidera tradurre, che non
                 deve superare i 256 caratteri.

Frase tradotta: Visualizza il testo tradotto.

                                                       23
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

Lingua: Permette selezionare la coppia di idiomi di
        traduzione.

Traduci: Realizza la traduzione del testo originale.

Log out: Finisce la sessione di lavoro con il sistema.

Aiuto: Mostra l’aiuto sulla pagina attiva.

                                                         24
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

2.5- Traduzione di documenti.

Questa pagina permette la traduzione di documenti
mediante il server di traduzione. La procedura è la
seguente:

1- Selezionare ed inviare al server il documento da
   tradurre.
2- Rivedere il testo del documento per segnalare i termini
   da non tradurre, controllare l'ortografia e aggiungere i
   termini non trovati nel dizionario di traduzione.
3- Avviare il processo di traduzione secondo le modalità e
   i tempi di lavoro del server.
4- Revisione del documento tradotto per pubblicare il testo
   originale o quello tradotto, ritradurre frasi che
   presentano errori di traduzione e aggiungere le frasi
   corrette nella memoria di traduzione.

                                                    25
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

Di seguito si mostra uno schema con la sequenza della
procedura da realizzare per la traduzione di un documento:

                        Invia al server il
                     documento da tradurre

                    Documenti di lavoro nel
                     server di traduzione

   Segnala i termini o frasi                 Controllare l'ortografia e
      da non tradurre.                         cercare i termini non
                                              presenti nel dizionario.

                                Traduci il
                               documento

                      Documenti tradotti nel
                       server di traduzione
                                                              Opzionale
   Revisione del documento
           tradotto
                                                              Obbligatori

                       Scarica il documento
                        tradotto dal server

                                                                26
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

Si mostra di seguito la pagina Web che permette realizzare
tali opzioni:

In essa appaiono i seguenti elementi:

Elenco di documenti di traduzione: Appare una lista con i
              nomi dei documenti che sono stati inviati al
              server di traduzione per essere tradotti, come
              anche la data di invio e lo stato degli stessi.
              Si specificano di seguito i diversi stati del
              documento:

               1- Non tradotto:      Il documento è stato
                               inviato    al  server   di
                               traduzione, senza aver
                               attivato il comando di
                               traduzione.

                                                      27
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

                2- In attesa: È stato attivato il comando
                              di       traduzione       del
                              documento. Esso è ora in
                              attesa che inizi il processo
                              di traduzione del server.
                3- Traducendo: Il server sta traducendo il
                              documento. Durante questo
                              intervallo di tempo, il
                              documento non potrà essere
                              cancellato né modificato
                              dall'utente. Questo processo
                              di traduzione può ritardare
                              alcuni minuti in funzione
                              del formato del documento
                              e la velocità di esecuzione
                              del server.
                4- Tradotto:  Il documento è stato
                              tradotto e può essere
                              controllato o scaricato nel
                              PC dell'utente.
                5- Errore:    È avvenuto un errore nella
                              traduzione e questa è stata
                              interrotta. L'utente dovrà
                              contattare l'amministratore
                              del sistema per risolvere il
                              problema.

Cancella: Cancella il documento selezionato dalla lista.

Traduci:    Comincia il processo di traduzione del
            documento selezionato. Prima della traduzione
            l'utente può rivedere il documento originale,
            selezionando le seguenti opzioni: Segnalazione

                                                      28
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

           di termini da non tradurre, controllo ortografia
           e aggiunta di termini non trovati nel dizionario
           di traduzione.
           Questa operazione preliminare alla traduzione
           del documento, potrà essere realizzata in
           qualsiasi momento. Questa opzione è attiva
           durante l’invio del documento al server e prima
           dell’avvio della traduzione dello stesso.

Aggiorna: Aggiorna lo stato della lista di documenti che si
          trovano nel server.

Nuovo documento da tradurre: Si mostra la direzione del
                            documento inviato al server
                            di traduzioni per essere
                            tradotto.

Cerca: Permette di cercare nel computer e selezionare il
             documento da tradurre.

              Il server consente di tradurre i seguenti tipi
              di documenti:

              1-   Documenti di Microsoft Word (.doc).
              2-   Pagine Web in formato HTML.
              3-   Documenti in formato RTF.
              4-   Documenti in formato PDF.
              5-   Documenti di testo di Windows.

              Il documento tradotto avrà lo stesso formato
              dell’originale. Le immagini che si trovano
              all’interno del documento si mantengono

                                                     29
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

               inalterate e il testo in esse contenuto non
               sarà tradotto. Alcuni documenti PDF
               contengono solitamente immagini di grandi
               dimensioni con testo. Il testo delle immagini
               non potrà essere tradotto.

Aggiungi: Consente aggiungere il documento selezionato
          alla lista di documenti da tradurre e inviarlo dal
          PC del cliente al server di traduzioni.

Download: Scarica il documento tradotto dal server al PC
         dell'utente.

Log out: Finisce la sessione di lavoro con il sistema.

Aiuto: Mostra l’aiuto sulla pagina attiva.

                                                         30
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

2.6- Traduzione di un documento della
     lista.

In questa pagina si selezionano le opzioni di revisione del
testo da tradurre. Si descrivono di seguito le opzioni:

   1. Selezione della coppia di idiomi di traduzione.
   2. Selezione dei dizionari tecnici.
   3. Controllo dell'ortografia e ricerca di termini non
      presenti nei dizionari.
   4. Segnalazione di termini o frasi da non tradurre.

Si consiglia di seguire le seguenti opzioni per una migliore
qualità della traduzione. Durante la definizione delle
opzioni, il documento è stato collocato nel server di
traduzione.

Oltre alla possibilità di selezionare la coppia di idiomi di
traduzione e scegliere i dizionari tecnici, appariranno per
default quelli selezionati nella pagina di opzioni di
traduzione per la coppia di idiomi specificata.

Una volta operate tali scelte, si potrà inviare il documento
da tradurre o rimandare la traduzione ad un momento
successivo.

                                                     31
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

Si mostra di seguito la pagina Web che permette di
realizzare questa opzione:

In essa sono visualizzati i seguenti elementi:

Lingua: Permette selezionare la coppia di idiomi di
        traduzione.

Specialità disponibili: Si elencano i dizionari       tecnici
                   disponibili per la traduzione.

Specialità attive: Si elencano i dizionari tecnici attivi di
                   traduzione.

>: Aggiungi il dizionario selezionato alla lista di dizionari
   attivi.

                                                      32
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

2.7- Ricerca di parole che non si devono
      tradurre.

Questa pagina permette di cercare nel testo del documento
di lavoro, i termini e le frasi che non devono essere tradotti,
e che, quindi, devono rimanere uguali nel documento
tradotto.

All’interno di questa categoria si trovano:

1- Nomi di persone
2- Sigle di istituzioni, compagnie, imprese, ecc….
3- Frasi o citazioni da testi in altri idiomi differenti al
   documento originale, ecc…

Si mostra di seguito la pagina Web che permette di
realizzare tali operazioni:

                                                        34
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

In essa appaiono i seguenti elementi:

Frase dove si trova la frase: Appare la parte del testo dove
                              si trova la frase che non deve
                              essere tradotta, per salvare il
                              contesto in cui è usata.

Muovi l'inizio: Muove l'inizio della zona marcata, una
               parola alla destra o alla sinistra nella frase.

Muovi il fine: Muove il fine della zona marcata, una parola
             alla destra o alla sinistra nella frase.

Avvia: Permette l’inizio della ricerca automatica di termini
       o frasi da non tradurre.

Frase trovata: Si mostra il testo della frase che si analizza.

                                                         35
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

Ignora: Ignora la frase attuale e cerca quella seguente
          all’interno del documento.

Marca: Colloca i marcatori di traduzione all'inizio e alla
       fine della frase segnalata.

Aggiungi al dizionario: Mostra una lista di dizionari attivi
                        di termini da non tradurre
                        dell'utente dove potranno essere
                        aggiunti la frase o il termine non
                        trovato.

Aggiungi: Consente aggiungere il termine o la frase non
          trovati al dizionario di termini da non tradurre
          specificato. Una volta che il termine o la frase
          siano aggiunti al dizionario, non saranno mai
          tradotti. Se si desidera cambiare questa scelta, si
          deve cancellare dal dizionario specificato il
          termine o la frase inseriti.

Ritorna: Consente il ritorno alla pagina precedente.

Log out: Finisce la sessione di lavoro con il sistema.

Aiuto: Mostra l’aiuto sulla pagina attiva.

                                                          36
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

2.8- Revisione dell'ortografia e delle parole
     non trovate.

Questa pagina permette di realizzare il controllo
ortografico, e segnalare i termini che non sono presenti nei
dizionari di lavoro attivi nel sistema.

Si mostra di seguito la pagina Web che permette di
realizzare tale opzione:

In essa sono visualizzati i seguenti elementi:

Frase con la parola non trovata: Si visualizza il testo
                    completo in cui è inserito il termine
                    non trovato nei dizionari attivi del

                                                     37
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

                      sistema, affinché possa essere
                      memorizzato il contesto in cui è stato
                      usato.

Parola non trovata: Si mostra il termine non trovato nei
                     dizionari attivi.

Avvia: Consente di avviare il controllo ortografico di
      termini non trovati.

Cambia per: Si mostra il termine da sostituire con quello
             non trovato. Può scegliere il termine dalla
             lista di suggerimenti del controllo
             ortografico, o l'utente può scrivere
             direttamente il termine che desidera
             sostituire.

Suggerimenti: Appare un elenco con i suggerimenti del
              sistema per sostituire il termine scritto in
              modo scorretto o non trovato. Quando si
              seleziona un termine dalla lista, si visualizza
              la finestra “Sostituisci con”.

Ignora: Consente di ignorare il termine segnalato e di
        passare al termine successivo.

Cambiare: Consente di sostituire il termine scorretto o non
          trovato con quello che si trova nella finestra
          “Sostituisci”.

Marca: Consente di collocare i marcatori di non traduzione
        all'inizio e alla fine del termine non trovato.

                                                      38
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

Traduzione: Consente di tradurre il termine non trovato nel
            testo e aggiungerlo al dizionario selezionato.

Tipo grammaticale: Elenca le tipologie grammaticali
           ammesse nel sistema di traduzione. Deve
           essere selezionata la tipologia grammaticale
           per inserire il termine non trovato.

Genere: Genere del termine non trovato. Può essere
        maschile, femminile o neutro.

Numero: Numero del termine non trovato. Può essere
       singolare o plurale.

Aggiungi al dizionario: Appare una lista dei dizionari in cui
                      può essere aggiunto il termine. Sono
                      visualizzati i dizionari per i quali
                      l’utente ha avuto l’autorizzazione di
                      modifica nella sessione attiva di
                      lavoro.

Aggiungi: Consente di aggiungere il termine con il suo
          significato nel dizionario selezionato.

Ritorna: Consente il ritorno alla pagina precedente. Se la
         revisione del documento originale è terminata, si
         seleziona il comando “Traduci” per avviare la
         traduzione del documento.

Log out: Finisce la sessione di lavoro con il sistema.

Aiuto: Mostra l’aiuto sulla pagina attiva.

                                                         39
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

2.9- Revisione del documento tradotto.

Questa opzione permette la revisione del testo tradotto dal
server di traduzioni. È opzionale ma consigliata perché è
possibile correggere eventuali errori presenti nella
traduzione realizzata.

Si descrive di seguito la procedura di revisione del testo
tradotto:

   1. Correzione manuale del testo originale e tradotto.
   2. Ritraduzione delle frasi.
   3. Aggiunta di frasi originali e tradotte dalla memoria
      di traduzione specificata.

Si mostra di seguito la pagina Web che permette di
realizzare tali operazioni:

                                                    40
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

In essa appaiono i seguenti elementi:

Va: Permette di localizzare la frase.

Barra di navigazione: Permette di navigare per le frasi
                    presenti nel documento. E’ possibile
                    spostarsi velocemente lungo le frasi
                    del testo con il semplice cursore
                    della barra.

Frase originale: Consente la visualizzazione di una o più
                 frasi del testo originale.

Frase tradotta: Consente la visualizzazione della frase
                tradotta e la modifica della stessa da parte
                dell’utente.

                                                     41
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

Non traduci: Marca la frase da non tradurre.

Ritradurre: Si ritraduce la frase originale con i cambiamenti
           operati.

Salva: Consente il salvataggio dei cambiamenti realizzati.

Aggiungi alla memoria di traduzione: Si visualizza una lista
          di dizionari di memorie di traduzioni assegnati
          dall’utente per selezionare il dizionario da
          modificare.

Aggiungi: Si aggiungono sia la frase originale che quella
          tradotta al dizionario di memoria di traduzione
          selezionato.

Aggiungi tutte: Si aggiungono tutte le frasi del documento
          al dizionario di memoria di traduzione
          selezionato. Nel selezionare questa opzione è
          consigliato che l'utente sia sicuro del fatto che
          tutte le frasi del testo siano stati riviste e siano
          corrette.

           Queste due ultime opzioni permettono che
           quando si tradurrà nuovamente un documento
           con una frase uguale a quella inserita, si potrà
           tradurre scegliendo il significato della frase tra
           quelle salvate.

Ritorna: Consente il ritorno alla pagina precedente.

Log out: Finisce la sessione di lavoro con il sistema.

                                                         42
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

Aiuto: Mostra l’aiuto sulla pagina attiva.

                                                   43
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

2.10- Traduzione di pagine Web.

Questa pagina permette di selezionare la direzione (URL)
di una pagina Web da tradurre nell'idioma di selezione.

In essa appaiono i seguenti elementi:

Lingua: Permette di selezionare la coppia di idiomi di
        traduzione.

Specialità disponibili: Si mostra una lista di dizionari
                   tecnici disponibili per la traduzione.

Specialità attive: Si mostra una lista con i dizionari tecnici
                   attivi per la traduzione.

                                                       44
Interfaccia utente di IdiomaX Translation Server

>: Aggiungi il dizionario selezionato alla lista di dizionari
   attivi.
Lavoro con i dizionari

3- Lavoro con i dizionari.
Per realizzare il lavoro di traduzione, il server cerca i
termini del testo da tradurre nei dizionari attivi. Questi
dizionari sono classificati in differenti tipologie a secondo
delle informazioni contenute. Le tipologie sono le seguenti:

1- Dizionario generale: È il dizionario principale fornito
                        da IdiomaX per ogni direzione di
                        traduzione. Questo non potrà mai
                        essere modificato né cancellato.

2- Dizionari tecnici: Sono i dizionari forniti da IdiomaX
                      dove si salvano i termini più
                      utilizzati da ogni dizionario tecnico
                      di traduzione.

3- Dizionario privato: È il dizionario creato dall'utente per
                     salvare i termini più utilizzati nella
                     traduzione dei suoi documenti.

4- Dizionari utenti: Sono i dizionari che contengono
                     termini di uso generale o specifico,
                     comuni ad uno o più gruppi di lavoro
                     nell’impresa.

5- Dizionari di termini da non tradurre: Sono i dizionari
                     dove sono salvati tutti i termini che
                     non si devono tradurre.

                                                      46
Lavoro con i dizionari

6- Memorie di traduzione: Sono i dizionari dove si salvano
                    gruppi di frasi con le rispettive
                    traduzioni. Le coppie di frasi che si
                    memorizzano sono quelle che si
                    considerano valide per un loro
                    riutilizzo in una nuova traduzione.

                                                   47
Lavoro con i dizionari

3.1- Edizione di dizionari.

L'edizione di dizionari è uno degli strumenti più efficaci
offerti da IdiomaX Translation Server. Grazie a questo
strumento è possibile modificare, cancellare o aggiungere
nuovi termini ai dizionari di lavoro del sistema.

Tale possibilità migliora notevolmente la qualità della
traduzione e consente di personalizzare la traduzione.

L'ordine di priorità nella ricerca dei dizionari di traduzione
è il seguente:

   1-   Memorie di traduzione
   2-   Dizionari di termini da non tradurre
   3-   Dizionario privato
   4-   Dizionari utenti
   5-   Dizionari tecnici
   6-   Dizionario generale

I termini o le frasi saranno cercati nei dizionari secondo
l'ordine di priorità definita precedentemente. Dapprima si
cercano nelle memorie di traduzione, in seguito nei
dizionari di termini da non tradurre, e così via fino ad
arrivare al dizionario generale, se è necessario. Per i
dizionari che si trovano all’interno della stessa categoria,
l'ordine di ricerca si stabilisce secondo l'ordine in cui sono
stati scelti nella pagina di “Seleziona dizionari”.

I dizionari attivi in ogni categoria coincidono con la lista di
dizionari di lavoro dell'utente.         Tale lista è scelta
dall’utente. E’ possibile, infatti, creare, modificare e

                                                        48
Lavoro con i dizionari

aggiungere dizionari alla lista dalla pagina di “Opzioni del
sistema”.

Nel caso l’utente desidera aggiungere o modificare un
termine nei dizionari, dovrà selezionare l'opzione “Edizione
di dizionari” nella barra che appare a sinistra del
programma, e selezionare l’opzione relativa. Si dovrà
tenere conto dei seguenti parametri:

1- Se l’utente possiede l’autorizzazione di “Modifica” sul
   dizionario selezionato, potrà lavorare sul dizionario per
   modificare e aggiungere i termini selezionati..
2- Se non possiede l’autorizzazione di “Modifica” sul
   dizionario selezionato, deve selezionare un altro
   dizionario di cui possiede l’autorizzazione di modifica,
   a condizione che non trovi in un livello di priorità
   superiore nella ricerca, per modificare o aggiungere il
   termine.

                                                     49
Lavoro con i dizionari

3.2- Struttura dei dizionari.

I dizionari di lavoro di IdiomaX Translation Server
possiedono la seguente struttura:

1- Un campo chiave dove si memorizzano i termini o frasi
   nell'idioma di partenza.
2- Un campo dove si memorizzano le traduzioni
   nell'idioma di destinazione.

Il contenuto di questo campo è il seguente:

Chiave: In questo campo sono memorizzati tutti i termini e
         le frasi più comuni dell’idioma di partenza. A
         secondo del tipo di dizionario, saranno
         memorizzati diversi termini:

       • Dizionari tecnici: Raccoglie i termini più utilizzati
                        nel linguaggio settoriale di
                        riferimento.
       • Dizionari di utenti: Raccoglie i termini comuni e
                        più usati dagli utenti che hanno
                        autorizzazioni sugli stessi.
       • Dizionario privato: Raccoglie i termini che
                        saranno utilizzati solo dall'utente di
                        questo dizionario.
       • Memorie di traduzione: Raccoglie le frasi
                        selezionate dal testo di partenza.
       • Termini da non tradurre: Raccoglie i termini che
                        non devono essere tradotti nel testo
                        originale.

                                                       50
Lavoro con i dizionari

       • Dizionario generale: Raccoglie i termini generali
                       dell'idioma di partenza.

Traduzione: Si memorizzano le traduzioni verso l'idioma
             di destinazione di termini o frasi
             corrispondenti.

Per rendere agevole l’uso di dizionari del sistema, si
utilizza un linguaggio che permetta l'introduzione nello
stesso di frasi comuni utilizzando variabili sostituibili da
differenti tipi di termini.

Per esempio, le seguenti frasi:

   “… in gennaio dell'anno 2006.”
   “… in aprile dell'anno 2003.”
   “… in luglio dell'anno 2000.”
   “… in agosto dell'anno 1998.”

possono essere raggruppate nel seguente modello:

in < nome del mese > dell'anno numero.

Nel dizionario italiano-> inglese è possibile introdurre un
registro con le seguenti caratteristiche:

Chiave:     in NM1 dell'anno NN1
Traduzione: in [NM1] of [NN1]

                                                     51
Lavoro con i dizionari

Della stessa forma, nel dizionario inglese-> italiano si
potrebbe introdurre il registro invertito:

Chiave:     in [NM1] of [NN1]
Traduzione: in NM1 dell'anno NN1

In questo modo è possibile tradurre tutti i discorsi che
appaiono con la regola descritta dalla chiave, sostituendo i
campi variabili della traduzione con i termini variabili.

Esistono nel linguaggio del dizionario una serie di variabili
che permettono aggregare termini comuni. Si elencano di
seguito:

Variabile             Termine associato
NN1, NN2, ... NN#     Qualsiasi numero, dove NN1
                      si riferisce al primo numero
                      che appare nella frase, NN2 al
                      secondo e così via.
                      Es.: 23, 467, 1200 …
MV1, MV2, … MV#       Un numero in lettere.
                      Es.: due, tre, quattro…
NM1, NM2, … NM#       Il nome di un mese.
                      Es.:     Gennaio,      Febbraio,
                      Aprile…
, , …  Qualsiasi lettera dell'alfabeto.
                      Es.: a, e, n, j…
NP1, NP2, … NP#       Un nome proprio.
                      Es.:        Giuseppe, Maria,
                      Giovanni…
DD1, DD2, … DD#       Un avverbio.
                      Es.: molto, lì, adesso…

                                                      52
Lavoro con i dizionari

Il numero che accompagna la variabile indica l'ordine di
occorrenza del termine all’interno della frase, quando
esistono numerosi termini dello stesso tipo.

Per esempio:

“Oggi è 23 di gennaio del 1998”

Nel linguaggio di un dizionario di traduzione, questo
discorso potrebbe scriversi come:

“Oggi è NN1 di NM1 del NN2 ”

Dove: NN1è il primo numero che appare nella frase.
      NN2 è il secondo numero nella frase.
      NM1 è il primo nome del mese nella frase.

In una frase il verbo che si coniuga deve stare tra < > e
l'aggettivo che si concorda deve avere dietro un asterisco
(*).

Esempio:

1- Si coniuga il verbo in funzione del tempo verbale con
   cui si usa nella frase.

Dizionario                         Risultati
Chiave: “vado a”                   Io vado a
Traduzione: “ a”              Tu vai a
                                   Lui/Lei va a
                                   Noi andiamo a
                                   Voi andate a
                                   Loro vanno a

                                                      53
Lavoro con i dizionari

Chiave: “give someone a            Io do un…
chance”                            Tu dai un…
Traduzione: “                Lui/Lei dà un…
un'opportunità a qualcuno”         Noi diamo un...
                                   Voi date un...
                                   Loro danno un...

2- Si concorda l'aggettivo in funzione del genere e del
numero

Dizionario                           Risultati
Chiave: “red rose”                   La rosa rossa
Traduzione: “rosa rossa”             Le rose rosse
Chiave: “beauty spot”                Il meraviglioso spot
Traduzione: “meraviglioso spot”      Gli spot meravigliosi

                                                      54
Lavoro con i dizionari

3.3- Selezione del dizionario a consultare.

La pagina seguente permette di selezionare il dizionario che
si desidera modificare tra tutti i dizionari attivi tra le coppie
di idiomi di traduzione selezionati dall'utente.

In essa appaiono i seguenti elementi:

Lista di dizionari attivi: Permette di selezionare il
                      dizionario   che    si   desidera
                      modificare. Una volta selezionato
                      il dizionario, si accederà alla
                      pagina di edizione che varia in
                      dipendenza del tipo di dizionario
                      scelto.

                                                          55
Lavoro con i dizionari

Log out: Finisce la sessione di lavoro con il sistema.

Aiuto: Mostra l’aiuto sulla pagina attiva.

                                                         56
Lavoro con i dizionari

3.4- Dizionario generale.

Il dizionario generale del sistema è fornito da IdiomaX. E’
unico per ogni coppia di idiomi di traduzione e non può
essere modificato direttamente. Per questa ragione, quando
si seleziona questo dizionario si entrerà ad una pagina che
mostrerà esclusivamente il contenuto dello stesso e non
permetterà di realizzare nessuna modifica.

Si mostra di seguito la pagina Web che permette di
realizzare questa operazione:

                                                    57
Lavoro con i dizionari

In essa appaiono i seguenti elementi:

Ritorna: Consente il ritorno alla pagina che mostra la lista
          dei dizionari.

Log out: Finisce la sessione di lavoro con il sistema.

Aiuto: Mostra l’aiuto sulla pagina attiva.

                                                         58
Lavoro con i dizionari

3.5- Dizionari tecnici, privati e di utenti.

Questa pagina permette di modificare i seguenti tipi di
dizionari:

   1- Dizionari tecnici
   2- Dizionari di utenti
   3- Dizionario privato.

Si mostra di seguito la pagina Web che permette di
realizzare questa operazione:

                                                 59
Lavoro con i dizionari

In essa appaiono i seguenti elementi:

- Nel lato sinistro della pagina è visualizzato un elenco di
termini contenuti nel dizionario per localizzare i termini da
aggiornare.

Aggiungi parola: Permette aggiungere nuovi termini al
               dizionario. Quando si seleziona questa
               opzione apparirà una finestra per scrivere
               il nuovo termine da aggiungere.

Cancella parola: Permette di cancellare il termine
                selezionato dal dizionario attivo.

Nuovo tipo grammaticale: Permette aggiungere un nuovo
             tipo grammaticale per il termine selezionato.
             Quando si seleziona questa opzione,
             apparirà una finestra per indicare il tipo
             grammaticale del significato da aggiungere:

Nuovo    significato: Permette aggiungere un nuovo
                     significato al termine selezionato
                     all’interno del tipo grammaticale
                     specificato. Quando si seleziona questa
                     opzione, apparirà una finestra per
                     inserire il significato del termine da
                     aggiungere.

                                                       60
Lavoro con i dizionari

Salva: Salva i dati aggiunti al dizionario attivo.

Ritorna: Consente il ritorno alla pagina che mostra la lista
          dei dizionari attivi dell'utente per l'edizione.

Log out: Finisce la sessione di lavoro con il sistema.

Aiuto: Mostra l’aiuto sulla pagina attiva.

Per aggiungere un nuovo termine al dizionario è necessario
seguire la seguente procedura:

1- Scrivere il termine da aggiungere nel quadro di edizione
   nel lato sinistro della videata per assicurarsi che lo
   stesso non sia presente nel dizionario.
2- Fare clic sul bottone “Aggiungi parola”.
3- Fare clic sulla opzione “Nuovo tipo grammaticale”.
4- Selezionare il tipo grammaticale da assegnare al
   termine che si vuole aggiungere nell'elenco di tipologie
   visualizzate. Di seguito fare clic sul bottone con
   l'icona di accettare.
5- Fare clic sulla opzione “Nuovo significato”, e scrivere
   il significato del termine per questo tipo grammaticale.
   Il genero e il numero per questo significato devono
   essere introdotti. Alla fine confermare la selezione con
   il bottone corrispondente.
6- Ripetere i passi dal 3 al 5 per tutti i significati e tipi
   grammaticali in possesso del termine da aggiungere.

                                                         61
Lavoro con i dizionari

7- Fare clic sul bottone “Salva” per salvare i cambiamenti
   nel disco.

                                                   62
Lavoro con i dizionari

3.6- Dizionari di parole da non tradurre.

Questo dizionario, come indica il suo nome, raccoglie tutti i
termini che non devono essere tradotti dal motore di
traduzione del sistema, devono in pratica essere mantenuti
nel testo tradotto come appaiono nell'originale.

Si mostra di seguito la pagina Web che permette di
realizzare tale operazione:

In essa appaiono i seguenti elementi:

Lista di parole: Si mostrano tutti i termini contenuti dal
                 dizionario.

                                                       63
Lavoro con i dizionari

Cancella: Permette di cancellare il termine selezionato dal
         dizionario.

Aggiungi: Permette di aggiungere un nuovo termine al
          dizionario.

Ritorna: Consente il ritorno alla pagina che mostra la lista
         dei dizionari per l'edizione.

Log out: Finisce la sessione di lavoro con il sistema.

Aiuto: Mostra l’aiuto sulla pagina attiva.

                                                         64
Lavoro con i dizionari

3.7-Dizionari di memoria di traduzione.

Il dizionario di memoria di traduzione contiene un insieme
di frasi con le loro rispettive traduzioni all'idioma di
destinazione. Queste frasi, tradotte in precedenti sessioni di
lavoro, sono state memorizzate per la loro qualità nel
dizionario per un loro uso successivo.

L’uso di questi dizionari consente una migliore qualità
nella traduzione, principalmente nel processo di revisione
di documenti tradotti, giacché il traduttore utilizza durante
la fase di traduzione frasi precedentemente tradotte e
rivedute.

Si mostra di seguito la pagina Web che permette di
realizzare questa operazione:

                                                       65
Lavoro con i dizionari

In essa appaiono i seguenti elementi:

Va: Permette di introdurre il numero delle frasi da
    mostrare.

Barra di navigazione: Permette navigare lungo le frasi del
                     testo presenti nel dizionario. Con il
                     semplice cursore della barra, si
                     mostrano in forma rapida le frasi del
                     testo.

Frase originale: Mostra la frase originale trovata nel
                 dizionario.

Frase tradotta: Mostra la frase tradotta e consente la sua
               eventuale modifica.

                                                       66
Lavoro con i dizionari

Salva: Si memorizzano nel dizionario i cambiamenti
        operati nelle frasi.

Cancella: Si cancella la coppia di frasi dal dizionario.

Aggiungi: Consente di aggiungere una nuova coppia di
          frasi al dizionario. Quando si seleziona questa
          opzione si entrerà in una nuova pagina che
          richiede di aggiungere la frase originale.

Cerca frase: Permette di cercare una frase o la sua parte
             iniziale.

Cerca: Consente di iniziare dall’inizio la ricerca della frase
       inserita nella casella di edizione “Frase da cercare”.
       Questa ricerca avviene sempre dall'inizio del
       dizionario.
         Esempio:
         Frase da cercare: “Questo è….”
         Frasi nel dizionario: “Questo è un libro”, “Questa
         è una matita”, “Questo è un test”
         Frase selezionata: “Questo è un libro”

Ritorna: Consente il ritorno alla pagina che visualizza la
         lista dei dizionari da modficare.

Log out: Finisce la sessione di lavoro con il sistema.

Aiuto: Mostra l’aiuto sulla pagina attiva.

                                                           67
Puoi anche leggere
Prossima slide ... Annulla