PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2014-2020

ASSESSORADU DE S’AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE
    ASSESSORATO DELL’AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE




PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2014-2020

                  TABELLE BASELINE




                         Allegato 2
Allegato 2 - Baseline

Misura 10. Pagamenti agro-climatico-ambientali

Tipo di Intervento 10.1.1 Difesa del suolo
                                                                                                                                                                                                                   COSTI
                                                                      ALTRI                                                                                                                                   AGGIUNTIVI E/O
                                                    REQUISITI                                                                                                          MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI                MANCATI
                                                                   PERTINENTI                                                                                                  IMPEGNI
                                                      MINIMI                                                                                                                                                    GUADAGNI
                                                                    REQUISITI                   PERTINENTI          GREENING E
                                                     RELATIVI                                                                                                                                                   DERIVANTI
                         CGO e BCAA -                             OBBLIGATORI    ATTIVITÀ        PRATICHE              AIUTI                   VANTAGGIO
    IMPEGNI                                        ALL'USO DI                                                                                                                                                 DAGLI IMPEGNI
                        CONDIZIONALITÀ                              STABILITI     MINIME         AGRICOLE          ACCOPPIATI 1°               AMBIENTALE
                                                  FERTILIZZANTI                                                                                                                                               PRESI IN CONTO
                                                   E PRODOTTI
                                                                     DALLA                      ORDINARIE            PILASTRO                                         Modalità di          Modalità di
                                                                  LEGISLAZIONE                                                                                         controllo           controllo in        NEL CALCOLO
                                                  FITOSANITARI                                                                                                                                                DEI PAGAMENTI
                                                                   NAZIONALE                                                                                         amministrativo           loco

Intervento 1: CONVERSIONE DI SEMINATIVI IN PRATI PERMANENTI
Impegno 1 -           BCAA 4 – Copertura              Non             Non           Non     Nelle     pratiche    L’impegno non            L'applicazione            Controllo SIGC.     Verifica che la      Impegno
conversione di        minima del suolo             pertinente      pertinente    pertinente agricole abituali     si sovrappone            dell'impegno,             Verifica che i      coltura              compensato
seminativi, con       (SETTORE:                                                             prevale               con le pratiche          assicurando         la    codici prodotto     presente sia
colture               Ambiente,                                                             l’avvicendamento      agricole                 copertura vegetale        dichiarati in       compatibile con      Mancati
avvicendate, in       cambiamenti climatici                                                 di     erbai     di   benefiche di cui         permanente         del    domanda siano       gli usi del suolo    guadagni:
prato                 e buone condizioni                                                    leguminose        e   all’art. 43(2) del       suolo, ne migliora la     compatibili con     previsti             riduzione     del
permanente            agronomiche          del                                              con        cereali    Reg. (UE) n.             struttura,           il   gli usi del suolo   dall’impegno.        reddito
(naturale        o    terreno           TEMA                                                autunno vernini       1307/2013.               contenuto           di    previsti            Verifica inoltre     conseguente al
artificiale)          PRINCIPALE: Suolo                                                     (avena e orzo) e      L’impegno                sostanza organica e       dall’impegno        che durante il       minor      valore
sfalciabile e/o       e Stock di carbonio):                                                 non è praticata la    coincide con la          quindi la fertilità,      ossia prato         periodo              della
pascolabile. Ne       al fine di assicurare la                                              conversione dei       pratica                  riduce i fenomeni di      permanente          d’impegno non        produzione
consegue che          copertura minima del                                                  seminativi     con    equivalente         di   desertificazione     e    (naturale o         sia eseguita         foraggiera del
durante          il   suolo,      prevenendo                                                colture               cui all’allegato         protegge le aree          artificiale)        alcuna aratura       prato
periodo               fenomeni erosivi, le                                                  avvicendate      in   IX sezione III           declivi dall'erosione     sfalciabile e/o     del terreno,         permanente
d’impegno non         superfici agricole che                                                seminativi     con    punto              8)    superficiale        di    pascolabile dal     fatta eccezione      (pascolo, prato
è      consentita     manifestano                                                           colture foraggere     Conversione di           origine idrica ed         II anno di          di quella            pascolo e prati
l’aratura      del    fenomeni          erosivi                                             permanenti.           seminativi          in   eolica.                   impegno.            effettuata nel       pascolo
terreno,     fatta    evidenziabili       dalla                                             Differenziale         prato                    Inoltre, seppure in                           primo anno di        permanenti),
eccezione       di    presenza di incisioni                                                 rispetto       alle   permanente ad            via       secondaria,                         impegno in           rispetto       al
quella         da     diffuse (rigagnoli) in                                                pratiche agricole     uso estensivo.           contribuisce        al                        caso di              valore      della
effettuarsi nel       assenza                di                                             abituali:             Qualora             la   miglioramento della                           impianto di un       produzione
primo anno di         sistemazioni, ovvero                                                  l'impegno             Regione                  biodiversità.                                 prato artificiale.   delle colture in
impegno        nel    fenomeni di soliflusso                                                assicura       una    Sardegna                                                                                    avvicendamento
caso            di    sono soggette ai                                                      copertura             dovesse optare                                                                              (erbai         di
impianto di un        seguenti        impegni:                                              vegetale              per        l’utilizzo                                                                       leguminose,
prato artificiale     -      assicurare      la                                             continuativa          dell'intervento 1                                                                           avena,      orzo)
(con foraggere        copertura       vegetale                                              durante       tutto   come         pratica                                                                        secondo        la
permanenti            per almeno 90 giorni                                                  l'anno e non solo     equivalente          è                                                                      baseline e la
seminate)             consecutivi                                                           in certi periodi      prevista            la                                                                      pratica
                      nell’intervallo        di                                             dell’anno       ed    decurtazione                                                                                ordinaria.
                      tempo compreso tra il                                                 esclude          le   dell’importo del
                      15 settembre e il 15                                                  arature         del   premio
                      maggio successivo;                                                    terreno praticate     Non si rilevano
                      - o, in alternativa,                                                  ordinariamente        sovrapposizioni
                      adottare tecniche per                                                 per le colture        con      gli aiuti
                      la protezione del                                                     annuali.              accoppiati


                                                                                                                                                                                                                             2
Allegato 2 - Baseline

                                                                                                                                                                      COSTI
                                                          ALTRI                                                                                                  AGGIUNTIVI E/O
                                        REQUISITI                                                                                  MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI       MANCATI
                                                       PERTINENTI                                                                          IMPEGNI
                                          MINIMI                                                                                                                   GUADAGNI
                                                        REQUISITI                PERTINENTI       GREENING E
                                         RELATIVI                                                                                                                  DERIVANTI
             CGO e BCAA -                             OBBLIGATORI    ATTIVITÀ     PRATICHE           AIUTI          VANTAGGIO
IMPEGNI                                ALL'USO DI                                                                                                                DAGLI IMPEGNI
            CONDIZIONALITÀ                              STABILITI     MINIME      AGRICOLE       ACCOPPIATI 1°      AMBIENTALE
                                      FERTILIZZANTI                                                                                                              PRESI IN CONTO
                                                         DALLA                   ORDINARIE         PILASTRO                       Modalità di     Modalità di
                                       E PRODOTTI                                                                                                                 NEL CALCOLO
                                                      LEGISLAZIONE                                                                 controllo      controllo in
                                      FITOSANITARI                                                                                                               DEI PAGAMENTI
                                                       NAZIONALE                                                                 amministrativo      loco

          suolo      (come      ad                                                              previsti nel 1°
          esempio la discissura                                                                 pilastro: non è
          o la ripuntatura in                                                                   previsto un aiuto
          luogo      dell’ordinaria                                                             accoppiato per i
          aratura, lasciare i                                                                   prati
          residui colturali, ecc.)                                                              permanenti..
          Intervento          della
          Regione Sardegna:
          l’intervallo di tempo è
          distinto in relazione
          alle superfici agricole:
          1) per le superfici a
          seminativo e i pascoli
          si deve assicurare
          una            copertura
          vegetale
          nell’intervallo        di
          tempo compreso tra il
          15 gennaio e il 14
          aprile;
          2) o, in alternativa,
          l’adozione di tecniche
          per la protezione del
          suolo      (come      ad
          esempio la discissura
          o la ripuntatura in
          luogo      dell’ordinaria
          aratura, lasciare i
          residui colturali, ecc.).
          In ogni caso, per tutti
          i terreni di cui sopra,
          vige il divieto di
          lavorazioni            di
          affinamento           del
          terreno per 90 giorni
          consecutivi a partire
          dal     15      gennaio.
          Differenziale rispetto
          alla     condizionalità:
          l'impegno       assicura
          una            copertura
          vegetale continuativa


                                                                                                                                                                             3
Allegato 2 - Baseline

                                                                                                                                                                                                    COSTI
                                                               ALTRI                                                                                                                           AGGIUNTIVI E/O
                                             REQUISITI                                                                                                    MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI              MANCATI
                                                            PERTINENTI                                                                                            IMPEGNI
                                               MINIMI                                                                                                                                            GUADAGNI
                                                             REQUISITI                  PERTINENTI          GREENING E
                                              RELATIVI                                                                                                                                           DERIVANTI
                     CGO e BCAA -                          OBBLIGATORI    ATTIVITÀ       PRATICHE              AIUTI               VANTAGGIO
   IMPEGNI                                  ALL'USO DI                                                                                                                                         DAGLI IMPEGNI
                    CONDIZIONALITÀ                           STABILITI     MINIME        AGRICOLE          ACCOPPIATI 1°           AMBIENTALE
                                           FERTILIZZANTI                                                                                                                                       PRESI IN CONTO
                                                              DALLA                     ORDINARIE            PILASTRO                                    Modalità di         Modalità di
                                            E PRODOTTI                                                                                                                                          NEL CALCOLO
                                                           LEGISLAZIONE                                                                                   controllo          controllo in
                                           FITOSANITARI                                                                                                                                        DEI PAGAMENTI
                                                            NAZIONALE                                                                                   amministrativo          loco

                  durante tutto l'anno e
                  non solo in certi
                  periodi dell’anno.
Intervento 2: AGRICOLTURA CONSERVATIVA
                                                                                                                                                                                               Impegno
                                                                                                                                                                                               compensato
                                                                                                                                                                                               Costi aggiuntivi
                                                                                     Le pratiche                                                                                               e mancati
                                                                                     abituali                                                                                                  guadagni:
                                                                                                          Non si rilevano
                                                                                     prevedono la                                                                                              l’adozione della
                                                                                                          sovrapposizioni
                                                                                     lavorazione del                                                                                           tecnica di
                                                                                                          con le pratiche      L'applicazione
                                                                                     terreno a                                                                                                 minimum tillage
                                                                                                          agricole             dell'impegno
                                                                                     determinate                                                                                               o di semina su
                                                                                                          benefiche di cui     migliora la struttura
                                                                                     condizioni del                                                                                            sodo (zero
                                                                                                          all’art. 43(2) del   del suolo, il
                                                                                     suolo (stato di                                                                                           tillage) si riflette
                                                                                                          Reg. (UE) n.         contenuto di
Impegno 1 -                                                                          tempera) con                                                                                              sul risultato
                                                                                                          1307/2013.           sostanza organica
utilizzo di                                                                          l’inversione degli                                                                                        economico della
                                                                                                          L’impegno non        in conseguenza                               Verifica visiva
tecniche di                                                                          strati.                                                                                                   coltivazione con
                                                                                                          coincide con le      della minore                                 della profondità
minima                                                                               Differenziale                                                                                             un aumento dei
                                           Non             Non            Non                             pratiche             esposizione all’aria                         e modalità di
lavorazione       Non pertinente                                                     rispetto alle                                                      Non pertinente                         costi per il
                                           pertinente      pertinente     pertinente                      equivalenti di       degli strati profondi                        esecuzione
(minimum                                                                             pratiche agricole                                                                                         controllo delle
                                                                                                          cui all’allegato     e quindi la fertilità,                       della
tillage) o di                                                                        abituali:                                                                                                 infestanti e un
                                                                                                          IX del predetto      riduce i fenomeni di                         lavorazione
semina su sodo                                                                       l'impegno                                                                                                 calo delle rese.
                                                                                                          Regolamento.         desertificazione e
(zero tillage)                                                                       introduce                                                                                                 L’andamento
                                                                                                          L’impegno non è      protegge le aree
                                                                                     tecniche di                                                                                               negativo di
                                                                                                          pertinente con       declivi dall'erosione
                                                                                     minima                                                                                                    questi fattori è
                                                                                                          gli aiuti            superficiale di
                                                                                     lavorazione, con                                                                                          parzialmente
                                                                                                          accoppiati           origine idrica ed
                                                                                     limitazioni                                                                                               compensato
                                                                                                          previsti nel 1°      eolica.
                                                                                     riguardo il tipo e                                                                                        dalla
                                                                                                          pilastro.
                                                                                     la profondità di                                                                                          diminuzione dei
                                                                                     lavorazione del                                                                                           costi per le
                                                                                     suolo.                                                                                                    lavorazioni
                                                                                                                                                                                               meccaniche.


Impegno 2 -        La condizionalità non                                             Nella pratica        La pratica           L'applicazione           Verifica del
                                                                                                                                                                            Verifica che la
adozione di una   prevede prescrizioni                                               ordinaria è          ordinaria è          dell'impegno             codice prodotto
                                                                                                                                                                            coltura in atto
rotazione         specifiche per le      Non               Non            Non        praticato            conforme alle        migliora la fertilità    dichiarato in                          Impegno non
                                                                                                                                                                            sia quella
biennale tra      rotazioni.             pertinente        pertinente     pertinente l’avvicendamento     pratiche base di     del suolo soprattutto    domanda                                compensato
                                                                                                                                                                            dichiarata in
cereali           Nelle ZVN è                                                        di leguminose e      cui all'articolo     per l'azione delle       rispetto a quello
                                                                                                                                                                            domanda
autunno-vernini   predisposto e                                                      cereali in           43(2),lettere a),    specie                   dichiarato


                                                                                                                                                                                                                 4
Allegato 2 - Baseline

                                                                                                                                                                                          COSTI
                                                              ALTRI                                                                                                                  AGGIUNTIVI E/O
                                            REQUISITI                                                                                                  MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI       MANCATI
                                                           PERTINENTI                                                                                          IMPEGNI
                                              MINIMI                                                                                                                                   GUADAGNI
                                                            REQUISITI                 PERTINENTI          GREENING E
                                             RELATIVI                                                                                                                                  DERIVANTI
                      CGO e BCAA -                        OBBLIGATORI    ATTIVITÀ      PRATICHE              AIUTI              VANTAGGIO
    IMPEGNI                                ALL'USO DI                                                                                                                                DAGLI IMPEGNI
                     CONDIZIONALITÀ                         STABILITI     MINIME       AGRICOLE          ACCOPPIATI 1°          AMBIENTALE
                                          FERTILIZZANTI                                                                                                                              PRESI IN CONTO
                                                             DALLA                    ORDINARIE            PILASTRO                                   Modalità di     Modalità di
                                           E PRODOTTI                                                                                                                                 NEL CALCOLO
                                                          LEGISLAZIONE                                                                                 controllo      controllo in
                                          FITOSANITARI                                                                                                                               DEI PAGAMENTI
                                                           NAZIONALE                                                                                 amministrativo      loco

da granella (Cg) rispettato il PUA                                                  rotazione           c) del Reg. (UE)     azotofissatrici, che    l'anno
e colture        tenendo conto delle                                                quadriennale: un    n. 1307/2013). e     entrano                 precedente, a
miglioratrici    precessioni colturali.                                             anno di             la rotazione         nell’avvicendamento     partire dalla
azotofissatrici                                                                     leguminose e tre    biennale             con una maggiore        seconda
(L)                                                                                 anni di cereali     aumenta la           frequenza (ogni due     annualità
                                                                                    (leguminose –       frequenza delle      anni) rispetto
                                                                                    grano – grano –     leguminose           all’avvicendamento
                                                                                    orzo).              rispetto alla        ordinario (ogni
                                                                                    Differenziale       pratica ordinaria.   quattro anni).
                                                                                    rispetto alle       L’impegno 2 può      L’impegno riduce il
                                                                                    pratiche agricole   sovrapporsi con      fenomeno della
                                                                                    abituali:           gli aiuti            stanchezza, il carico
                                                                                    l'impegno           accoppiati           di infestanti e di
                                                                                    introduce           previsti nel 1°      parassiti/patogeni
                                                                                    l’avvicendamento    pilastro:            specifici delle
                                                                                    biennale di un      frumento duro e      singole colture
                                                                                    cereale (Cg) con    leguminose da        limitando la
                                                                                    una coltura         granella. Il         necessità di
                                                                                    miglioratrice       rischio di           somministrare
                                                                                    azotofissatrice     sovrapposizione      fitofarmaci.
                                                                                    (L) che consiste    è evitato in
                                                                                    nell'alternanza     quanto
                                                                                    delle due colture   l’impegno 2 non
                                                                                    Cg ed L sulla       è remunerato
                                                                                    medesima
                                                                                    superficie
                                                                                    secondo un
                                                                                    ordine
                                                                                    prestabilito che,
                                                                                    nel caso
                                                                                    specifico, dura
                                                                                    due anni (Cg-L
                                                                                    oppure-L-Cg) e
                                                                                    che si ripete per
                                                                                    tre volte nel
                                                                                    periodo di
                                                                                    impegno.




                                                                                                                                                                                                 5
Allegato 2 - Baseline



Tipo di intervento 10.1.2 Produzione integrata

                                                                                              ALTRI
                                                                            REQUISITI
                                                                                           PERTINENTI                                                                                        MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI                    COSTI AGGIUNTIVI E/O
                                                                              MINIMI
                                                                                            REQUISITI                   PERTINENTI             GREENING E                                            IMPEGNI                                 MANCATI REDDITI
                                                                             RELATIVI
                                               CGO e BCAA -                               OBBLIGATORI    ATTIVITÀ        PRATICHE                  AIUTI          VANTAGGIO                                                                  DERIVANTI DAGLI
              IMPEGNI                                                      ALL'USO DI
                                              CONDIZIONALITÀ                                STABILITI     MINIME        AGRICOLE               ACCOPPIATI         AMBIENTALE                                                                 IMPEGNI PRESI IN
                                                                          FERTILIZZANTI
                                                                                             DALLA                      ORDINARIE              1° PILASTRO                                                                                 CONTO NEL CALCOLO
                                                                           E PRODOTTI                                                                                                      Modalità di
                                                                                          LEGISLAZIONE                                                                                                            Modalità di                 DEI PAGAMENTI
                                                                          FITOSANITARI                                                                                                      controllo
                                                                                           NAZIONALE                                                                                                            controllo in loco
                                                                                                                                                                                          amministrativo

Impegno A                                   SETTORE: Ambiente,                                                        Nella         pratica
                                            cambiamenti                                                               ordinaria           le
Rispettare    il   disciplinare   di
                                            climatici e buone                                                         lavorazioni
produzione integrata su tutta la
                                            condizioni                                                                vengono
superficie con le colture ammissibili
                                            agronomiche    del                                                        effettuate        per
a premio
                                            terreno                                                                   preservare          le
Gestione del suolo                                                                                                                                              E'     prevista     la                                                    Impegno non remunerato
                                            TEMA: Suolo e stock                                                       caratteristiche del                       riduzione       delle
-    colture erbacee in terreni con         di carbonio                                                               suolo, ma non                             lavorazioni,
     pendenza media maggiore del                                                                                      esistono vincoli a                        l’inerbimento                                                             Non vengono presi in
                                            BCAA 5 - Gestione                                                         determinate
     30% effettuare esclusivamente                                                                                                                              dell’interfila negli                                                      considerazione nel calcolo
                                            minima delle terre che                                                    lavorazioni          e
     la minima lavorazione, la semina                                                                                                                           impianti arborei e                                                        del premio i costi aggiuntivi
                                            rispetti le condizioni                                                    profondità          di
     su sodo e la scarificatura; sono                                                                                                                           la riduzione della                                                        e mancati guadagni perché
                                            locali specifiche per                                                     lavorazione.
     vietate le arature;                                                                                                                                        distanza tra solchi                                                       sono         estremamente
                                            limitare l’erosione:                                                                                                                                              Sopralluoghi         nel
-    colture erbacee in terreni con                                                                                   Inoltre         nella                     acquai che vanno                                                          variabili a seconda delle
                                            “In     particolare      la                                               pratica ordinaria                                                                       periodo      estivo     /
     pendenza media tra il 10 e il                                                                                                                              oltre               la                                                    diverse           condizioni
                                            distanza massima tra i                                                    gli agricoltori per                                                                     autunnale per la
     30%: effettuare esclusivamente                                                                                                                             condizionalità. Il                                                        orografiche            della
                                            solchi acquai è fissata                                                   la     semina       di                                                                  verifica           della
     la minima lavorazione, la semina                                                                                                                           maggiore sviluppo                                                         Sardegna.
                                            in 80 m, nel caso di                                                      colture      annuali                                                                    presenza dei solchi
     su sodo, la scarificatura e le                                                                                                                             lineare della rete
                                            adozione delle norme                                                      nelle condizioni                                                                        acquai,
     lavorazioni a profondità non                                                                                                                               scolante aumenta
                                            nazionali.            Tale                                                di       pendenza        Non         si                             Verifica    esiti   dell’inerbimento,
     superiore ai 30 cm, ad                                                                                                                                     la capacità di                                                            Differenziale rispetto alla
                                            impegno interessa i                                                       superiore al 30%         evidenziano                                visita ispettiva    riscontrabile anche
     eccezione delle ripuntature per                                                                                                                            deflusso                                                                  condizionalità      e     alle
                                            terreni    declivi     che                                                raramente                rischi      di                             dell’ODC            dalla sequenza delle
     le quali non si applica questa                                                                                                                             dell’acqua           e                                                    pratiche            ordinarie:
                                            manifestano fenomeni                                                      effettuano               doppio                                     registrati   sul    foto          satellitari
     limitazione;                                                             Non             Non           Non                                                 riduce la velocità                                                        l'impegno è applicato a
                                                                                                                                               pagamento                                  sistema             dell’anno,         nelle
-    colture erbacee in terreni con         erosivi     evidenziabili
                                                                            pertinente      pertinente   pertinente   arature          con                      di      scorrimento                                                       tutte le colture prevedendo
                                            dalla     presenza       di                                               attrezzi rivoltatori,    perché                                     informativo         aziende campione,
     pendenza media tra il 10 e il                                                                                                                              superficiale. Tali                                                        limitazioni al tipo ed alla
                                            incisioni          diffuse                                                se non in taluni         l'impegno non                              della               tra fine primavera e
     30%: obbligo di realizzazione di                                                                                                                           restrizioni         si                                                    profondità di lavorazione
                                            (rigagnoli) in assenza                                                    casi                     viene                                      Produzione          fine estate.
     solchi acquai temporanei al                                                                                                                                applicano anche                                                           del suolo, diversificate a
     massimo ogni 60 metri, distanza        di sistemazioni”.                                                         specialmente             remunerato                                 integrata.          Verifica          delle     seconda della pendenza
                                                                                                                                                                sui terreni che non
     inferiore rispetto a quanto            BCAA 4 - Copertura                                                        all’impianto        di                    manifestano                                   registrazione     delle     media e del tipo di coltura
     previsto     dagli    obblighi    di   minima del suolo :                                                        prati permanenti                          fenomeni erosivi                              pratiche inerenti la        (erbacea o arborea). Le
     condizionalità che stabiliscono la                                                                               o di vigneti. Per                         in presenza di                                gestione del suolo          restrizioni si applicano
     realizzazione di solchi acquai         “a) per tutti i terreni                                                   le            colture                                                                   nell’apposita scheda        anche su terreni che non
                                                                                                                                                                sistemazioni. Gli
     ogni     80    metri;    l’impegno     che        manifestano                                                    arboree,                                                                                del registro cartaceo       manifestano         fenomeni
                                                                                                                                                                effetti       positivi
     aggiuntivo        determina      un    fenomeni          erosivi                                                 comunque poco                                                                           o informatizzato.           erosivi evidenti. Per le
                                                                                                                                                                riguardano           il
     maggiore sviluppo lineare della        evidenziabili       dalla                                                 presenti            in                                                                                              colture arboree: obbligo
                                                                                                                                                                contrasto
     rete scolante, con effetti positivi    presenza di incisioni                                                     condizioni          di                                                                                              dell’inerbimento
                                                                                                                                                                all’erosione e alla
     sulla capacità di deflusso             diffuse (rigagnoli) in                                                    presenza        così                                                                                                dell’interfila per un periodo
                                                                                                                                                                perdita di elementi
     dell’acqua e con la riduzione          assenza                di                                                 estrema,            la                                                                                              di tempo superiore a quello
                                                                                                                                                                nutritivi     e      il
     della velocità di scorrimento          sistemazioni,    ovvero                                                   lavorazione                                                                                                         previsto                 dalla
                                                                                                                                                                mantenimento
     superficiale;                          fenomeni di soliflusso:                                                   profonda                                                                                                            condizionalità nel periodo
                                                                                                                                                                della fertilità dei
-    colture      arboree:       obbligo    -             assicurare                                                  all’impianto         è                    terreni.                                                                  autunno-invernale.
     dell’inerbimento dell’interfila per    la copertura vegetale                                                     solitamente con
     120 giorni, nel periodo dal 15         per almeno 90 giorni                                                      ripper e la messa
     settembre      al    15     maggio;    consecutivi                                                               a             dimora
     l’impegno è aggiuntivo rispetto        nell’intervallo di tempo                                                  mediante buche.
     alla BCCA4           che prevede       compreso tra il 15                                                        L’inerbimento
     l’inerbimento per 90 giorni; sono      settembre e il 15                                                         dell’interfila non è


                                                                                                                                                                                                                                                                     6
Allegato 2 - Baseline


                                                                                              ALTRI
                                                                            REQUISITI
                                                                                           PERTINENTI                                                                                    MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI                    COSTI AGGIUNTIVI E/O
                                                                              MINIMI
                                                                                            REQUISITI                   PERTINENTI           GREENING E                                          IMPEGNI                                 MANCATI REDDITI
                                                                             RELATIVI
                                              CGO e BCAA -                                OBBLIGATORI    ATTIVITÀ        PRATICHE                AIUTI          VANTAGGIO                                                                DERIVANTI DAGLI
              IMPEGNI                                                      ALL'USO DI
                                             CONDIZIONALITÀ                                 STABILITI     MINIME        AGRICOLE             ACCOPPIATI         AMBIENTALE                                                               IMPEGNI PRESI IN
                                                                          FERTILIZZANTI
                                                                                             DALLA                      ORDINARIE            1° PILASTRO                                                                               CONTO NEL CALCOLO
                                                                           E PRODOTTI                                                                                                  Modalità di
                                                                                          LEGISLAZIONE                                                                                                        Modalità di                 DEI PAGAMENTI
                                                                          FITOSANITARI                                                                                                  controllo
                                                                                           NAZIONALE                                                                                                        controllo in loco
                                                                                                                                                                                      amministrativo
      ammessi interventi di erpicatura     maggio successivo;                                                         frequentemente
      ad una profondità massima di 10      -               o,        in                                               praticato, causa
      cm, la scarificatura e gli           alternativa,       adottare                                                problemi          di
      interventi     di    interramento    tecniche        per       la                                               siccità      estiva.
      localizzato dei concimi.             protezione del suolo                                                       Nelle situazioni di
                                           (come ad esempio la                                                        pendenza
                                           discissura         o      la                                               inferiore,       ma
                                           ripuntatura in luogo                                                       comunque
                                           dell’ordinaria aratura,                                                    superiore al 10%,
                                           lasciare      i      residui                                               si         possono
                                           colturali, ecc.)”.                                                         riscontrare
                                                                                                                      lavorazioni con
                                                                                                                      attrezzi rivoltatori
                                                                                                                      anche             a
                                                                                                                      profondità di 35 –
                                                                                                                      40 cm. Nella
                                                                                                                      pratica ordinaria
                                                                                                                      non        vengono
                                                                                                                      registrati       sui
                                                                                                                      quaderni          di
                                                                                                                      campagna
                                                                                                                      informazioni
                                                                                                                      sull’effettuazione
                                                                                                                      delle operazioni
                                                                                                                      di gestione del
                                                                                                                      suolo. Non sono
                                                                                                                      da       segnalare
                                                                                                                      aspetti aggiuntivi
                                                                                                                      ulteriori rispetto
                                                                                                                      alla
                                                                                                                      condizionalità.

Impegno A                                                                                                                                                     Gli         impegni
                                                                                                                      Nella       pratica                     permettono         di
Rispettare    il   disciplinare   di
                                                                                                                      ordinaria         la                    ridurre i fenomeni
produzione integrata su tutta la
                                                                                                                      successione                             della stanchezza
superficie con le colture ammissibili
                                                                                                                      colturale per le                        del terreno e lo
a premio
                                                                                                                      colture erbacee è                       sviluppo di fitofagi,                       Verifica           della    Impegno non remunerato
Avvicendamento colturale:                                                                                                                                     patogeni            e   Verifica    esiti   registrazione      delle
                                                                                                                      impostata con la
                                                                                                                                             Non         si   infestanti      delle   visita ispettiva    rotazioni       colturali
Seminativi:                                                                                                           finalità principale
                                                                                                                                             evidenziano      colture                 dell’ODC            nelle relativa scheda       Differenziale rispetto alla
                                                                                                                      di massimizzare
•     le aziende devono adottare una                  Non                     Non             Non                                            rischi      di   contribuendo            registrati   sul    del      registro;     il   condizionalità      e  alle
                                                                                                            Non       il          reddito
      rotazione quinquennale che                                                                                                             doppio perché    anche            alla   sistema             confronto fra i diversi     pratiche ordinarie:
                                                   pertinente               pertinente      pertinente   pertinente   aziendale.       Lo
      comprenda almeno tre colture e                                                                                                         l'impegno non    prevenzione della       informativo         anni     permette la
                                                                                                                      stesso avviene                                                                                                  i disciplinari di produzione
      prevedere al massimo una                                                                                                               viene            resistenza         ai   della               verifica del rispetto
                                                                                                                      per         alcune                                                                                              integrata         stabiliscono
      monosuccessione       per     ogni                                                                                                     remunerato.      prodotti fitosanitari   Produzione          dell’avvicendamento.
                                                                                                                      orticole a reddito                                                                                              vincoli di avvicendamento
      coltura;                                                                                                                                                specifici.              integrata.
                                                                                                                      elevato           in                                                                                            più restrittivi per le colture.
•     le aziende che ricadono nelle                                                                                                                           L’introduzione di
                                                                                                                      relazione
      seguenti situazioni:                                                                                                                                    colture
                                                                                                                      all’esigenza      di
             -     in aree svantaggiate                                                                                                                       leguminose
                                                                                                                      specializzazione
                   di cui all’allegato –                                                                                                                      azotofissatrici     o
                                                                                                                      aziendale.
                   Elenco delle zone                                                                                                                          più in generale di
                   montane             e                                                                                                                      colture da rinnovo


                                                                                                                                                                                                                                                                  7
Allegato 2 - Baseline


                                                                                                   ALTRI
                                                                           REQUISITI
                                                                                                PERTINENTI                                                                                         MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI                   COSTI AGGIUNTIVI E/O
                                                                             MINIMI
                                                                                                 REQUISITI                     PERTINENTI            GREENING E                                            IMPEGNI                                MANCATI REDDITI
                                                                            RELATIVI
                                                 CGO e BCAA -                                  OBBLIGATORI      ATTIVITÀ        PRATICHE                 AIUTI          VANTAGGIO                                                                 DERIVANTI DAGLI
                 IMPEGNI                                                  ALL'USO DI
                                                CONDIZIONALITÀ                                   STABILITI       MINIME        AGRICOLE              ACCOPPIATI         AMBIENTALE                                                                IMPEGNI PRESI IN
                                                                         FERTILIZZANTI
                                                                                                  DALLA                        ORDINARIE             1° PILASTRO                                                                                CONTO NEL CALCOLO
                                                                          E PRODOTTI                                                                                                             Modalità di
                                                                                               LEGISLAZIONE                                                                                                             Modalità di                DEI PAGAMENTI
                                                                         FITOSANITARI                                                                                                             controllo
                                                                                                NAZIONALE                                                                                                             controllo in loco
                                                                                                                                                                                                amministrativo
                    svantaggiate;                                                                                                                                     aumenta la fertilità
             -      nelle     aree     con                                                                                                                            dei       suoli      e
                    precipitazioni                                                                                                                                    permette            la
                    inferiori    ai    500                                                                                                                            riduzione
                    mm/annui;                                                                                                                                         dell’impiego        di
             -      indirizzi      colturali                                                                                                                          fertilizzanti chimici
                    specializzati;                                                                                                                                    di            sintesi.
possono ricorrere a un modello di                                                                                                                                     L'avvicendamento
successione     che       in   un                                                                                                                                     delle colture è
avvicendamento       quinquennale,                                                                                                                                    praticato nel corso
preveda due colture e consenta al                                                                                                                                     degli anni su un
massimo 2 monosuccessioni, a                                                                                                                                          determinato
condizione che la coltura inserita                                                                                                                                    terreno              a
appartenga a una diversa famiglia                                                                                                                                     differenza       della
botanica;                                                                                                                                                             pratica
                                                                                                                                                                      “diversificazione
•     obbligo di interruzione per un                                                                                                                                  colturale” che può
      anno della coltivazione del riso                                                                                                                                essere soddisfatta
      ogni cinque anni, o eseguire                                                                                                                                    anche coltivando
      interventi alternativi di ripristino                                                                                                                            le diverse colture
      della fertilità del suolo e del                                                                                                                                 in
      contenuto in sostanza organica;                                                                                                                                 monosuccessione
•     per le colture orticole pluriennali                                                                                                                             su            diverse
      (es. asparago) è necessario un                                                                                                                                  porzioni
      intervallo minimo di almeno due                                                                                                                                 dell'azienda senza
      anni.                                                                                                                                                           determinare           i
•     le colture erbacee poliennali non                                                                                                                               benefici         della
      tecnicamente avvicendabili non                                                                                                                                  rotazione.
      sono      soggetti     ai    vincoli
      dell'avvicendamento;
le colture protette coltivate all'interno di
strutture fisse (che permangono
almeno cinque anni sulla medesima
porzione di appezzamento) sono
svincolate          dall’obbligo       della
successione, purchè almeno ad anni
alterni vengono effettuati interventi di
solarizzazione (di durata minima di 60
giorni) o altri interventi equivalenti, non
chimici,        di contenimento delle
avversità.

Impegno A                                      SETTORE: Ambiente,        In ottemperanza                                     Nella        pratica                     Gli impegni relativi                          Verifica           della   Impegno non remunerato
                                               cambiamenti               a quanto previsto                                   ordinaria          la                    alla fertilizzazione      Verifica    esiti   registrazione      delle
Rispettare    il   disciplinare   di                                                                                                                                                            visita ispettiva                               I maggiori costi per le
                                               climatici e buone         nel Codice di                                       fertilizzazione                          favoriscono        la                         fertilizzazioni     nel
produzione integrata su tutta la                                                                                                                                                                dell’ODC                                       analisi del terreno sono
                                               condizioni                buona      pratica                                  delle colture ha                         salvaguardia                                  registro e dei risultati
superficie con le colture ammissibili                                                                                                                                                           registrati   sul                               parzialmente compensati
                                               agronomiche    del        Agricola e nel                            Non       l’obiettivo        di                    ambientale,         il                        delle     analisi   del
a premio                                                                                       Non pertinente                                        Non pertinente                             sistema                                        dai minori costi sostenuti
                                               terreno                   Decreto                                pertinente   garantire                                mantenimento                                  suolo, verifica del
                                                                                                                                                                                                informativo                                    per        l’acquisto dei
Fertilizzazione:                                                         interministeriale 7                                 produzioni         di                    della fertilità e la                          registro di magazzino
                                               TEMA: Acque                                                                                                                                      della                                          fertilizzanti.
                                                                         aprile 2006 si                                      elevata qualità e                        prevenzione delle                             per il carico e lo
      •      obbligo       di   effettuare     CGO 1 – Direttiva         distinguono      le                                 in          quantità                     erbe infestanti. Il       Produzione          scarico             dei    Il minore impiego dei
             l'analisi fisico chimica del      91/676/CEE         del    seguenti tipologie                                  economicamente                           piano              di     integrata.          fertilizzanti, verifica    fertilizzanti determina una
             terreno entro il primo            Consiglio relativa alla   d’impegno         a                                 sostenibili. Nella                       fertilizzazione, che                          delle      fatture    di   minima riduzione delle


                                                                                                                                                                                                                                                                        8
Allegato 2 - Baseline


                                                                                                 ALTRI
                                                                        REQUISITI
                                                                                              PERTINENTI                                                                                MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI                 COSTI AGGIUNTIVI E/O
                                                                          MINIMI
                                                                                               REQUISITI                 PERTINENTI           GREENING E                                        IMPEGNI                              MANCATI REDDITI
                                                                         RELATIVI
                                              CGO e BCAA -                                   OBBLIGATORI    ATTIVITÀ      PRATICHE                AIUTI       VANTAGGIO                                                              DERIVANTI DAGLI
      IMPEGNI                                                          ALL'USO DI
                                             CONDIZIONALITÀ                                    STABILITI     MINIME      AGRICOLE             ACCOPPIATI      AMBIENTALE                                                             IMPEGNI PRESI IN
                                                                      FERTILIZZANTI
                                                                                                DALLA                    ORDINARIE            1° PILASTRO                                                                          CONTO NEL CALCOLO
                                                                       E PRODOTTI                                                                                                      Modalità di
                                                                                             LEGISLAZIONE                                                                                                  Modalità di                DEI PAGAMENTI
                                                                      FITOSANITARI                                                                                                      controllo
                                                                                              NAZIONALE                                                                                                  controllo in loco
                                                                                                                                                                                      amministrativo
    anno;                               protezione delle acque        carico        delle                              norma          non                   si      basa        sul                    acquisto             dei   rese per le      sole colture
                                        dall’inquinamento             aziende agricole                                 vengono                              metodo              del                    fertilizzanti e relativo   intensive
•   obbligo di adottare un
                                        provocato dai nitrati         che aderiscono ai                                eseguite          le                 bilancio,        tiene                     bilancio                   Differenziale rispetto alla
    piano di fertilizzazione
                                        provenienti da fonti          pagamenti agro-                                  analisi al terreno                   conto            delle                     entrate/uscite,            condizionalità       e      alle
    annuale        per       coltura
                                        agricole;                     climatico-                                       e gli apporti di                     previsioni           di                    controllo            del   pratiche      ordinarie:      le
    redatto da un tecnico, o
                                        Decreto     Ministeriale      ambientali        ai                             elementi nutritivi                   produzione, delle                          magazzino per le           analisi del terreno e la
    pianificare                    la
                                        MIPAAF 7 aprile 2006          sensi dell’ art. 28                              vengono eseguiti                     caratteristiche                            scorte rimanenti.          valutazione del fabbisogno
    fertilizzazione      annuale,
                                        (Decreto effluenti).          del regolamento                                  sulla base di                        chimico fisiche del                                                   da parte delle colture sono
    secondo quanto previsto
                                                                      (CE)             n.                              ipotesi produttive                   terreno     (risultati                                                elementi            qualificanti
    nelle         schede           di   “In ottemperanza a            1305/2013.                                       dedotte                              delle analisi), delle                                                 dell’impegno base, ed
    fertilizzazione approvate           quanto previsto dal
                                                                      D.g.r. n. 21/34                                  dall’esperienza                      precessioni                                                           aggiuntivi     rispetto     alla
    nei        disciplinari        di   titolo V del Decreto
                                                                      del     5 giugno                                 aziendale.                           colturali,       degli                                                condizionalità, ai requisiti
    produzione integrata per            ministeriale 7 aprile
                                                                      2013 e s.m.i. che                                Vengono                              apporti        irrigui,                                               minimi relativi all’uso dei
    ciascuna coltura. Il piano          2006 e da quanto
                                                                      stabilisce       gli                             considerati solo                     della piovosità, al                                                   fertilizzanti e alla pratica
    di fertilizzazione e le             stabilito dai Programmi
                                                                      impegni per la                                   parzialmente gli                     fine di favorire le                                                   ordinaria.          L'impegno
    schede di fertilizzazione           d'Azione,               si
                                                                      ZO          (zona                                apporti       delle                  rese/qualità                                                          introduce       l'obbligo     di
    dei DPI sono basate sul             distinguono le seguenti
                                                                      ordinaria)        di                             precessioni e non                    riducendo            le                                               elaborare e rispettare il
    metodo del bilancio, nel            tipologie d'impegno a
                                                                      seguito riportati:                               vengono attuate                      perdite                                                               piano di fertilizzazione.
    quale si tiene conto dei            carico delle aziende                                                           strategie      per                   (atmosfera, falde)
    fabbisogni colturali, della         agricole che abbiano a        A.Obblighi                                       ridurre fenomeni                     e salvaguardare lo
    fertilità del suolo (risultati      disposizione      terreni     amministrativi                                   di lisciviazione.                    stato dei corpi
    delle       analisi       fisico-   compresi in tutto o in        B.Obblighi relativi                              Nella       pratica                  idrici superficiali e
    chimiche),                  della   parte      nelle    Zone      alle strutture di                                ordinaria      non                   sotterranei.
    precessione          colturale,     Vulnerabili da Nitrati:       stoccaggio degli                                 viene effettuato il
    della piovosità e degli
                                        A.              obblighi      effluenti                                        frazionamento
    apporti irrigui (perdite per
                                        amministrativi;               zootecnici e delle                               degli      apporti,
    lisciviazione)       e        dei
                                                                      acque reflue                                     soprattutto    per
    fenomeni                       di   B. obblighi relativi allo                                                      l’azoto.
    immobilizzazione (il piano          stoccaggio          degli     C. Obbligo del
    di fertilizzazione e le             effluenti;                    rispetto       del
    schede di fertilizzazione                                         quantitativo
                                        C. obblighi relativi al
    prevedono una riduzione                                           massimo di azoto
                                        rispetto dei massimali
    degli apporti di fertilizzanti                                    previsto dall’art.
                                        previsti;
    del       25-30%        rispetto                                  11 dell’articolato
    all’ordinarietà)                    D. divieti (spaziali e        –allegato A alla
                                        temporali)        relativi    D.g.r. n. 21/34
•   obbligo di frazionamento
                                        all'utilizzazione   degli     del 5 giugno
    della     quota   azotata
                                        effluenti       e     dei     2013
    minerale per le colture
                                        fertilizzanti”.
    arboree per dosi totali
    superiori a 60Kg/ha/anno            Piano di azione per la
    e a 100kg/ha/anno per le            Zona vulnerabile Nitrati
    colture erbacee.                    (ZVN) di Arborea DGR
                                        14/17 del 04.04.2006);
                                        “Sussiste,          inoltre
                                        l’obbligo             delle
                                        registrazioni         delle
                                        fertilizzazioni per la
                                        direttiva     nitrati    in
                                        ambito condizionalità
                                        come segue:
                                        a.      Obbligo         di
                                                registrazione



                                                                                                                                                                                                                                                               9
Allegato 2 - Baseline


                                                                                                           ALTRI
                                                                                 REQUISITI
                                                                                                        PERTINENTI                                                                                     MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI                     COSTI AGGIUNTIVI E/O
                                                                                   MINIMI
                                                                                                         REQUISITI                   PERTINENTI             GREENING E                                         IMPEGNI                                  MANCATI REDDITI
                                                                                  RELATIVI
                                                     CGO e BCAA -                                      OBBLIGATORI    ATTIVITÀ        PRATICHE                  AIUTI       VANTAGGIO                                                                   DERIVANTI DAGLI
               IMPEGNI                                                          ALL'USO DI
                                                    CONDIZIONALITÀ                                       STABILITI     MINIME        AGRICOLE               ACCOPPIATI      AMBIENTALE                                                                  IMPEGNI PRESI IN
                                                                               FERTILIZZANTI
                                                                                                          DALLA                      ORDINARIE              1° PILASTRO                                                                               CONTO NEL CALCOLO
                                                                                E PRODOTTI                                                                                                           Modalità di
                                                                                                       LEGISLAZIONE                                                                                                         Modalità di                  DEI PAGAMENTI
                                                                               FITOSANITARI                                                                                                           controllo
                                                                                                        NAZIONALE                                                                                                         controllo in loco
                                                                                                                                                                                                    amministrativo
                                                       fertilizzazioni per
                                                       le sole aziende         D. Obblighi su
                                                       in     ZVN      con     utilizzazione      di
                                                       allevamenti che         letami, liquami e
                                                       producono più di        acque         reflue
                                                       1000       kg      di   previsti dagli art.li
                                                       N/anno             di   3, 4, 5, 14
                                                       origine                 dell’articolato –
                                                       zootecnica e per        allegato A alla
                                                       le sole aziende         D.g.r. n. 21/34
                                                       con dimensione          del 5 giugno
                                                       > 6 ha.                 2013”.
                                               b.      Nelle         zone
                                                       ordinarie vanno
                                                       registrati        gli   Sussiste, inoltre,
                                                       impieghi         dei    l’obbligo       alla
                                                       reflui sono in          registrazione
                                                       aziende         che     delle
                                                       producono più di        fertilizzazioni per
                                                       3000              kg    direttiva nitrati in
                                                       N/anno”.                ambito RM.

Impegno A                                      SETTORE: Ambiente,
                                               cambiamenti                                                                                                                                                              Verifica           della
Rispettare    il   disciplinare   di
                                               climatici e buone                                                                                                                                                        registrazione      degli
produzione integrata su tutta la
                                               condizioni                                                                                                                                                               interventi        irrigui
superficie con le colture ammissibili                                                                                                                                     I valori di volume
                                               agronomiche    del                                                                                                                                                       anche sulla base dei
a premio                                                                                                                                                                  massimo             di
                                               terreno                                                                                                                                                                  valori dei contatori
Irrigazione:                                                                                                                                                              irrigazione       per
                                               TEMA: Acque                                                                                                                ciclo       colturale,                        nei sistemi irrigui
•     non effettuare l’irrigazione per                                                                                                                                    stabiliti dai DPI,                            collettivi       serviti,
                                               BCAA 2 Rispetto delle                                                                                                                                                    verifica del metodo
      scorrimento             e/o        per   procedure              di                                                           Nella        pratica                   consentono         un
      sommersione, con esclusione                                                                                                  ordinaria                              impiego          della                        irriguo adottato (ad         Impegno non remunerato
                                               autorizzazione quando                                                                                                                                                    esempio: assenza di
      del riso;                                l’utilizzo delle acque a                                                            l’irrigazione      è                   risorsa idrica che        Verifica    esiti
•     rispettare, per ciascun intervento       fini di irrigazione è                                                               gestita         con                    soddisfi             il   visita ispettiva    irrigazione          per
                                                                                                                                                                                                                        scorrimento) verifica        Differenziale rispetto alla
      irriguo, il volume massimo               soggetto              ad                                                            l’obiettivo        di                  fabbisogno della          dell’ODC
      previsto in funzione del tipo di                                                                                                                                                                                  disponibilità        dati    condizionalità      e  alle
                                               autorizzazione                          Non                 Non                     soddisfare          il      Non        coltura in modo           registrati   sul                                 pratiche ordinarie:
      terreno, compatibilmente con le                                                                                    Non                                                                                            termopluviometrici
                                                                                                                                   fabbisogno idrico                      razionale, senza          sistema
      caratteristiche e le modalità di         “Al fine di assicurare              pertinente            pertinente   pertinente                             pertinente                                                 dell’ARPAS               (   L'impegno impone l’obbligo
                                                                                                                                   delle        colture                   mai superare la           informativo
      distribuzione dei sistemi irrigui        un minimo livello di                                                                senza limitazioni                      capacità di campo         della               Agenzia       regionale      di utilizzare metodi di
      collettivi utilizzati ove presenti;      protezione delle acque                                                              dal punto di vista                     per garantire il          Produzione          per la protezione            irrigazione a risparmio
•     rispettare il volume massimo di          è previsto il rispetto                                                              ambientale o di                        risparmio idrico,         integrata.          dell’ambiente      della     idrico e di rispettare volumi
      irrigazione per ciclo colturale          delle procedure di                                                                  riduzione      degli                   evitare             la                        Sardegna), verifica          adacquamento stagionale
      definiti     nei      disciplinari  di   autorizzazione                                                                      sprechi.                               lisciviazione     dei                         eventuale presenza           e per intervento irriguo.
      produzione integrata per ogni            (concessione, licenza                                                                                                      nutrienti,           il                       di         pluviometri,
      coltura/raggruppamento                   di attingimento, ecc.)                                                                                                     trasporto           di                        tensiometri,         altri
      colturale. I valori stabiliti nei DPI    quando l’utilizzo delle                                                                                                    particelle solide e                           strumenti di misura
      consentono un impiego della              acque      a    fini  di                                                                                                   lo     sviluppo     di                        dei           parametri
      risorsa idrica che soddisfi il           irrigazione è soggetto                                                                                                     avversità.                                    agrometeorologici.
      fabbisogno della coltura in modo         ad autorizzazione a
      razionale, senza mai superare la         titolo    gratuito   od
      capacità di campo per garantire          oneroso, ai sensi della
      il risparmio idrico, evitare la          normativa vigente”.



                                                                                                                                                                                                                                                                             10
Allegato 2 - Baseline


                                                                                                            ALTRI
                                                                               REQUISITI
                                                                                                         PERTINENTI                                                                                          MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI                       COSTI AGGIUNTIVI E/O
                                                                                 MINIMI
                                                                                                          REQUISITI                   PERTINENTI              GREENING E                                             IMPEGNI                                    MANCATI REDDITI
                                                                                RELATIVI
                                                    CGO e BCAA -                                        OBBLIGATORI    ATTIVITÀ        PRATICHE                   AIUTI          VANTAGGIO                                                                      DERIVANTI DAGLI
               IMPEGNI                                                        ALL'USO DI
                                                   CONDIZIONALITÀ                                         STABILITI     MINIME        AGRICOLE                ACCOPPIATI         AMBIENTALE                                                                     IMPEGNI PRESI IN
                                                                             FERTILIZZANTI
                                                                                                           DALLA                      ORDINARIE               1° PILASTRO                                                                                     CONTO NEL CALCOLO
                                                                              E PRODOTTI                                                                                                                   Modalità di
                                                                                                        LEGISLAZIONE                                                                                                              Modalità di                    DEI PAGAMENTI
                                                                             FITOSANITARI                                                                                                                   controllo
                                                                                                         NAZIONALE                                                                                                              controllo in loco
                                                                                                                                                                                                          amministrativo
     lisciviazione dei nutrienti, il
     trasporto di particelle solide e lo
     sviluppo di avversità.




                                               SETTORE:          Sanità      Decreto                                                Nella         pratica                      Gli impegni relativi                                                          Impegno remunerato
Impegno A                                      pubblica, salute degli        legislativo        14                                  ordinaria           la                     alla     difesa       e
                                               animali e delle piante        agosto 2012, n.                                        difesa          delle                      diserbo obbligano
Rispettare    il   disciplinare   di                                         150 “Attuazione                                                                                                                                                                 Costi aggiuntivi:
                                               TEMA:         Sicurezza                                                              colture è basata                           i beneficiari ad
produzione integrata su tutta la                                             della       direttiva
superficie con le colture ammissibili          alimentare                                                                           prevalentemente                            utilizzare          un                                                        •               maggiori costi
                                                                             2009/128/CE che                                        su      indicazioni                        numero limitato di                                                            dei prodotti utilizzati nella
a premio                                       CGO 4 - Reg. (CE) n.          istituisce         un                                  preventive, e a                            sostanze        attive                                                        difesa      integrata     delle
Difesa:                                        178/2002                del   quadro            per                                  seguito         della                      rispetto a tutte                                                              colture ed il diserbo;
                                               Parlamento europeo e          l’azione                                               applicazione del                           quelle autorizzate                             Verifica             delle     •               manodopera
•    obbligo di effettuare i trattamenti       del     Consiglio, che        comunitaria ai fini                                    PAN-difesa                                                                                registrazioni        degli
                                                                                                                                                                               all’immissione in                                                             per il posizionamento delle
     fitosanitari al raggiungimento            stabilisce i principi e i     dell’utilizzo                                          integrata                                  commercio             e                        impieghi        e      dei     trappole o di altri dispositivi
     della     soglia      di    intervento    requisiti generali della      sostenibile        dei                                 obbligatoria                               utilizzate       nella                         parametri                di    per il monitoraggio;
     vincolante, giustificata sulla base       legislazione                  pesticidi:                                                                                                                                       giustificazione nella
                                                                                                                                    anche           sulla                      pratica ordinaria,                                                            •               manodopera
     dei monitoraggi delle fitopatie           alimentare,     istituisce    a.             gli                                     conoscenza          di                     ad         effettuare                          relativa scheda del
                                                                                                                                                                                                                              registro             delle     per      il       monitoraggio
     sulle colture in azienda, sulla           l’Autorità europea per        utilizzatori                                           alcune                                     eventuali                                                                     aziendale delle fitopatie
     base dei criteri di prevenzione           la sicurezza alimentare       professionali di                                       informazioni                               trattamenti                                    operazioni colturali e
                                                                                                                                                                                                                              di           magazzino;        (catture      trappole,    esiti
     riportati     nei    disciplinari    di   “Fissa le procedure nel       prodotti                                               generali in merito                         giustificati     sulla                                                        campionamenti visuali per
                                               campo della sicurezza         fitosanitari                                           alla           difesa                      base                 di                        verifica             della
     produzione integrata e sulla                                                                                                                                                                                                                            la raccolta campioni., ecc.);
                                               alimentare             che    dimostrano           la                                integrata                                  monitoraggi                                    presenza in campo
     base delle indicazioni dei                                                                                                                                                                                                                              Mancati guadagni:
                                               prevede l’obbligo della       conoscenza dei                                         obbligatoria                               aziendali,           al                        delle trappole o altri
                                                                                                                                                                                                          Verifica    esiti
     bollettini fitosanitari territoriali di
                                               presenza del registro         principi generali                                      impostata            a                     raggiungimento di                              dispositivi      per      il   •            minori redditi
                                                                                                                                                                                                          visita ispettiva
     difesa integrata;                         dei     trattamenti      in   della         difesa                                   livello territoriale                       una      soglia      di                        monitoraggio, verifica         dovuti all’applicazione della
                                                                                                                                                                                                          dell’ODC
•    obbligo           di         utilizzare   azienda, aggiornato e         integrata                                              – non aziendali -                          intervento                 registrati   sul
                                                                                                                                                                                                                              della       compatibilità      difesa integrata (minori
                                                                                                            Non           Non       (rese disponibili                                                                         delle date indicate            rese e/o minore qualità).
     esclusivamente           le sostanze      conforme”.                    obbligatoria                                                                     Non pertinente   vincolante o sulla         sistema
     attive ammesse nelle schede di                                          (allegato III del            pertinente   pertinente   attraverso            i                    base di criteri di                             nei              bollettini
                                               SETTORE:          Sanità                                                                                                                                   informativo
                                                                             Dlgs 150/2012)                                         bollettini                                 prevenzione                                    territoriali e le date         Differenziale rispetto alla
     difesa      dei      disciplinari    di   pubblica, salute degli                                                                                                                                     della
                                                                             attraverso            il                               fitosanitari        di                     riportati nei DPI                              dei           trattamenti      condizionalità      e       alle
     produzione         integrata        per   animali e delle piante                                                                                                                                     Produzione
                                                                             possesso           dei                                 difesa integrata                           ed infine a ridurre                            eseguiti;         verifica     pratiche            ordinarie:
     ciascuna coltura e avversità;                                                                                                                                                                        integrata.
                                               TEMA:           Prodotti      documenti relativi                                     obbligatoria,                              il    numero       dei                         dell’ammissibilità dei         l'impegno è più restrittivo
•    obbligo di rispettare il numero           fitosanitari                                                                         manuali,          dati                     trattamenti e le                               principi attivi utilizzati
                                                                             alle            basi                                                                                                                                                            della baseline e della
     dei trattamenti per singola                                             informative                                            meteorologici,                             dosi di prodotto                               per coltura/avversità;
                                               CGO           10         -                                                                                                                                                                                    pratica ordinaria perché
     avversità per le singole colture                                        disponibili         su                                 ecc.).                                     fitosanitario.                                 verifica del rispetto
                                               Regolamento         (CE)                                                                                                                                                                                      riduce la possibilità di
     riportate nelle schede di difesa di                                     base territoriale                                      L’applicazione                                                                            del numero massimo
                                               n.1107/2009           del                                                                                                       Le sostanze attive                                                            scelta       dei      prodotti
     ciascuna coltura dei disciplinari                                       (possesso          del                                 dei          prodotti                                                                     di interventi e dosi
                                               Parlamento Europeo e                                                                                                            utilizzabili,        le                                                       fitosanitari e mitiga          il
                                                                             bollettino                                             fitosanitari        si                                                                    massime         o     altri    rischio per l’ambiente.
     di produzione integrata, in modo          del Consiglio del 21                                                                                                            soglie               di
                                                                             fitosanitario      su                                  basa sul rispetto                                                                         indicazioni       stabilite    Inoltre è previsto un
     da limitare il numero dei                 ottobre 2009 relativo                                                                                                           intervento,           il                       nelle      schede        di
                                                                             supporto                                               delle         norme                                                                                                      monitoraggio               delle
     trattamenti, rispetto a quanto            all’immissione        sul                                                                                                       numero             dei                         difesa integrata dei
                                                                             cartaceo,                                              indicate            in                                                                                                   fitiopatie       a       livello
     previsto dall’etichetta dei prodotti      mercato dei prodotti                                                                                                            trattamenti                                    disciplinari             di
                                                                             informatico dove                                       etichetta. Inoltre,                                                                                                      aziendale, che determina
     fitosanitari;                             fitosanitari:                                                                                                                   consentito,                                    produzione integrata.
                                                                             vengono riportate                                      nella         pratica                                                                                                    un maggior impegno di
•    obbligo di rispettare le dosi e le                                                                                                                                        nonché le dosi,
                                               “Include gli obblighi,        anche indicazioni                                      ordinaria          gli                                                                                                   lavoro per l’agricoltore.
                                                                                                                                                                               sono specificate
     modalità di distribuzione dei             per tutte le aziende di:      derivanti          dai                                 utilizzatori                                                                                                             Sono ridotti il numero di
                                                                                                                                                                               nelle schede di
     prodotti fitosanitari (Litri o Kg/ha)                                   monitoraggi           a                                professionali, in                                                                                                        trattamenti e le dosi dei
                                               •      effettuare    la                                                              base              alle
                                                                                                                                                                               difesa             dei
     indicate nelle schede di difesa di                                      valenza                                                                                           disciplinari         di                                                       prodotti fitosanitari. La
                                                      registrazione          territoriale)         o                                indicazioni
     ciascuna coltura dei disciplinari                                                                                                                                         produzione                                                                    giustificazione             dei
                                                      degli interventi       tramite          una                                   presenti            in                                                                                                   trattamenti      tramite      la
     di produzione integrata.                                                                                                                                                  integrata.
                                                      fitosanitari           specifica                                              etichetta,                                                                                                               determinazione delle soglie
                                                      (quaderno     di       consulenza                                             possono                                    L’impegno                                                                     consente la riduzione delle


                                                                                                                                                                                                                                                                                         11
Allegato 2 - Baseline


                                                                      ALTRI
                                          REQUISITI
                                                                   PERTINENTI                                                                            MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI         COSTI AGGIUNTIVI E/O
                                            MINIMI
                                                                    REQUISITI                 PERTINENTI           GREENING E                                    IMPEGNI                      MANCATI REDDITI
                                           RELATIVI
               CGO e BCAA -                                       OBBLIGATORI    ATTIVITÀ      PRATICHE                AIUTI      VANTAGGIO                                                   DERIVANTI DAGLI
IMPEGNI                                  ALL'USO DI
              CONDIZIONALITÀ                                        STABILITI     MINIME      AGRICOLE             ACCOPPIATI     AMBIENTALE                                                  IMPEGNI PRESI IN
                                        FERTILIZZANTI
                                                                     DALLA                    ORDINARIE            1° PILASTRO                                                              CONTO NEL CALCOLO
                                         E PRODOTTI                                                                                                     Modalità di
                                                                  LEGISLAZIONE                                                                                            Modalità di          DEI PAGAMENTI
                                        FITOSANITARI                                                                                                     controllo
                                                                   NAZIONALE                                                                                            controllo in loco
                                                                                                                                                       amministrativo
                 campagna);             aziendale;                                          effettuare       un                  aggiuntivo                                                 quantità  di    sostanze
          •       di rispettare le      b.             gli                                  numero maggiore                      determina,                                                 immesse nell’ambiente.
                 prescrizioni     di    utilizzatori                                        di      trattamenti                  rispetto       alla
                 utilizzo previste      professionali di                                    rispetto a quelli                    pratica ordinaria,
                                        prodotti                                            consentiti     dalle                 un minore utilizzo
                 nell’etichetta del     fitosanitari dal 26                                 schede di difesa                     di sostanze per
                 prodotto               novembre 2015                                       integrata e non                      superficie
                 impiegato;             hanno l’obbligo di                                  hanno vincoli sul                    agricola,      con
          •      di dotarsi       in    possedere            il                             tipo di sostanza                     conseguente
                 azienda di un          certificato         di                              attiva e tipo di                     maggiore
                 sito      per     il   abilitazione per                                    prodotti                             salvaguardia
                 corretto               l’acquisto           o                              fitosanitari                         dell’ambiente
                 immagazziname          l’utilizzo         dei                              autorizzati.                         naturale          e
                                        prodotti                                            Questo favorisce                     conseguente
                 nto dei prodotti       fitosanitari, come                                  un        maggiore                   riduzione     degli
                 fitosanitari    ed     prescritto al CGO                                   controllo      delle                 effetti    negativi
                 evitare          la    10. Il riferimento                                  avversità e del                      sulla flora e sulla
                 dispersione            nel D.M. del 22                                     mantenimento                         fauna.
                 nell’ambiente in       gennaio 2014 è                                      della        qualità
                 conformità con         al punto A.1.2,                                     merceologica
                 quanto previsto        relativo            ai                              rispetto        alla
                 al punto VI.1          “Certificati        di                              produzione
                 dell'allegato VI       abilitazione                                        integrata.
                                        all’acquisto         e
                 del        Decreto     all’utilizzo         e
                 MIPAAF          22     certificati         di
                 gennaio 2014 di        abilitazione alla
                 adozione       del     vendita”.       Fino
                 Piano d’Azione         alla data del 26
                 Nazionale      per     novembre 2015
                 l'uso sostenibile      tale certificato di
                 dei        prodotti    abilitazione         è
                 fitosanitari           obbligatorio per
                                        chi acquista ed
                 (PAN).                 utilizza prodotti
          Inoltre, per le aziende       fitosanitari
          che utilizzano anche          classificati       ed
          prodotti      classificati    etichettati come
          come molto tossici,           molto        tossico,
          tossici o nocivi (T+, T,      tossico o nocivo;
          XN) devono essere             c.             gli
          rispettati i seguenti         utilizzatori
          impegni:                      professionali
                                        rispettano          le
          •      disponibilità     e    disposizioni
                 validità               relative          allo
                 dell’autorizzazio      stoccaggio sicuro
                 ne per l’acquisto      dei          prodotti
                 e l’utilizzazione      fitosanitari
                 dei        prodotti    riportate
                 fitosanitari           nell'allegato VI.1
                 (patentino)       o    al           Decreto
                                        MiPAAF del 22
                 certificato       di
                                        gennaio 2014;
                 abilitazione per       d.             le
                 gli     utilizzatori   disposizioni
                 professionali di       sull’uso            di
                 prodotti               prodotti
                 fitosanitari    dal    fitosanitari nelle


                                                                                                                                                                                                                12
Allegato 2 - Baseline


                                                                     ALTRI
                                          REQUISITI
                                                                  PERTINENTI                                                           MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI         COSTI AGGIUNTIVI E/O
                                            MINIMI
                                                                   REQUISITI               PERTINENTI     GREENING E                           IMPEGNI                      MANCATI REDDITI
                                           RELATIVI
               CGO e BCAA -                                      OBBLIGATORI    ATTIVITÀ    PRATICHE          AIUTI     VANTAGGIO                                           DERIVANTI DAGLI
IMPEGNI                                  ALL'USO DI
              CONDIZIONALITÀ                                       STABILITI     MINIME    AGRICOLE       ACCOPPIATI    AMBIENTALE                                          IMPEGNI PRESI IN
                                        FERTILIZZANTI
                                                                    DALLA                  ORDINARIE      1° PILASTRO                                                     CONTO NEL CALCOLO
                                         E PRODOTTI                                                                                   Modalità di
                                                                 LEGISLAZIONE                                                                           Modalità di          DEI PAGAMENTI
                                        FITOSANITARI                                                                                   controllo
                                                                  NAZIONALE                                                                           controllo in loco
                                                                                                                                     amministrativo
                 26        novembre     vicinanze di corpi
                 2015, ai sensi         idrici o altri luoghi
                 del punto A.1.2        sensibili,
                 del D.M. del 22        conformemente
                                        alla legislazione
                 gennaio 2014,          vigente;
                 relativo          ai   e.              tutte
                 “Certificati      di   le     attrezzature
                 abilitazione           impiegate         per
                 all’acquisto       e   uso professionale
                 all’utilizzo       e   devono        essere
                 certificati       di   sottoposte
                 abilitazione alla      almeno una volta
                 vendita”.      Fino    al         controllo
                                        funzionale entro il
                 alla data del 26       26       novembre
                 novembre 2015          2016. Fino a
                 tale certificato di    quella data ai fini
                 abilitazione       è   dell’assolvimento
                 obbligatorio per       dell’impegno         è
                 chi acquista ed        valida la verifica
                 utilizza prodotti      funzionale (cioè il
                 fitosanitari           controllo        della
                 classificati     ed    corretta
                                        funzionalità dei
                 etichettati come       dispositivi         di
                 molto       tossico,   irrorazione
                 tossico o nocivo;      attestata da un
          •       disporre          e   tecnico
                 conservare, per        autorizzato o da
                 il periodo di tre      una         struttura
                 anni, le fatture       certificata)”.
                 d’acquisto
                 nonché la copia
                 dei moduli di
                 acquisto (art 16
                 del dlgs. 150 del
                 2012);        questi
                 ultimi dovranno
                 contenere:        le
                 informazioni sul
                 prodotto
                 acquistato e le
                 generalità
                 dell’acquirente e
                 gli         estremi
                 dell'autorizzazio
                 ne all’acquisto e
                 all’utilizzazione
                 dei         prodotti
                 fitosanitari con
                 classificazione di
                 pericolo di Molto
                 tossici, Tossici e
                 Nocivi”.



                                                                                                                                                                                           13
Allegato 2 - Baseline


                                                                                             ALTRI
                                                                           REQUISITI
                                                                                          PERTINENTI                                                                                 MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI                 COSTI AGGIUNTIVI E/O
                                                                             MINIMI
                                                                                           REQUISITI                   PERTINENTI          GREENING E                                        IMPEGNI                              MANCATI REDDITI
                                                                            RELATIVI
                                               CGO e BCAA -                              OBBLIGATORI    ATTIVITÀ        PRATICHE               AIUTI       VANTAGGIO                                                              DERIVANTI DAGLI
              IMPEGNI                                                     ALL'USO DI
                                              CONDIZIONALITÀ                               STABILITI     MINIME        AGRICOLE            ACCOPPIATI      AMBIENTALE                                                             IMPEGNI PRESI IN
                                                                         FERTILIZZANTI
                                                                                            DALLA                      ORDINARIE           1° PILASTRO                                                                          CONTO NEL CALCOLO
                                                                          E PRODOTTI                                                                                               Modalità di
                                                                                         LEGISLAZIONE                                                                                                     Modalità di              DEI PAGAMENTI
                                                                         FITOSANITARI                                                                                               controllo
                                                                                          NAZIONALE                                                                                                     controllo in loco
                                                                                                                                                                                  amministrativo

                                            SETTORE:        Sanità
                                            pubblica, salute degli
                                            animali e delle piante
                                            TEMA:            Prodotti
                                            fitosanitari
                                            CGO 10 Reg.(CE)
                                            n.1107/2009del
                                            Parlamento
Impegno A
                                            Europeo       e    del
Rispettare    il   disciplinare   di        Consiglio,    del   21
produzione integrata su tutta la            ottobre 2009, relativo
superficie con le colture ammissibili
a premio                                    all’immissione     sul
                                            mercato dei prodotti
                                            fitosanitari.
Registro aziendale delle operazioni         TEMA:      Sicurezza                                                                                         L’impegno        non
colturali e di magazzino: l’impegno         alimentare                                                                                                   determina
prevede l’obbligo della tenuta di un                                                                                                                     vantaggi
                                            CGO 4 Reg. (CE)                                                                                              ambientali diretti,
“Registro aziendale delle operazioni
                                            n.178/2003             del                                                                                   ma      solo     una
colturali e di magazzino”, cartaceo o
                                            Parlamento europeo e                                                                                         maggiore
informatizzato, dove riportare le                                                                                                                                                                                              Impegno non remunerato
                                            del     Consiglio, che                                                                                       possibilità         di
operazioni colturali e di magazzino per                                                                              Nella       pratica                                                              Verifica        della
                                            stabilisce i principi e i                                                                                    controllo e verifica     Verifica    esiti
ciascuna coltura richiesta a premio.                                                                                 ordinaria                                                                        completezza         e
                                            requisiti generali della                                                                                     (anche da parte          visita ispettiva                             Differenziale rispetto alla
Deve       essere     effettuata   una                                                                               vengono                                                                          accuratezza     delle
                                            legislazione                                                                                                 dell’agricoltore)        dell’ODC                                     condizionalità     e     alle
registrazione sistematica di tutte le                                                                                registrati solo i                                                                schede colturali e di
                                            alimentare,     istituisce                                                                                   delle          scelte    registrati   sul                             pratiche           ordinarie:
operazioni colturali eseguite nella                                          Non             Non           Non       trattamenti              Non                                                     magazzino, verifica e    l'impegno è più restrittivo
                                            l’Autorità europea per                                                                                       colturali adottate e     sistema
superficie oggetto dell’impegno.                                                                        pertinente   eseguiti con la                                                                  confronto    con le      rispetto     alla     pratica
                                            la sicurezza alimentare        pertinente      pertinente                                       pertinente   della       gestione     informativo
Il registro deve contenere almeno le        e fissa le procedure                                                     indicazione                                                                      giacenze           di    ordinaria        e       alla
                                                                                                                                                         degli input, in una      della                                        condizionalità in quanto
seguenti schede dettagliate, anche per      nel      campo       della                                               dell’avversità e di                                                              magazzino           e
                                                                                                                                                         ottica             di    Produzione                                   richiede una registrazione
le cover crop:                              sicurezza alimentare.                                                    alcune         fasi                                                              registrazione acquisti
                                                                                                                                                         razionalizzazione        integrata.                                   sistematica di tutte le
                                                                                                                     fenologiche.                                                                     e fatture.
   •     anagrafica del beneficiario e      “Dati obbligatori da                                                                                         e di valutazione                                                      operazioni colturali e di
         dati dell'azienda                  riportare nel registro                                                                                       aziendale incorso                                                     magazzino.
   •     avvicendamenti                     dei trattamenti:                                                                                             d’opera             a
   •     pratiche          agronomiche      • elenco cronologico
                                                                                                                                                         posteriori      delle
         (semina, lavorazioni ecc)          dei trattamenti eseguiti                                                                                     scelte eseguite e
   •     fertilizzazioni                    sulle diverse colture,
                                                                                                                                                         dei          risultati
   •     irrigazione                        oppure, in alternativa,                                                                                      ottenuti.
   •     monitoraggi aziendali con          una serie di moduli
         descrizione dei rilievi eseguiti   distinti,        relativi
   •     trattamenti fitosanitari           ciascuno      ad    una
   •     scarico      e     carico    di    singola coltura agraria;
         magazzino dei fertilizzanti e      • prodotto fitosanitario
         dei prodotti fitosanitari.         utilizzato e quantità;
                                            •     superficie     della
                                            coltura a cui si riferisce
                                            il singolo trattamento;
                                            • avversità per la quale
                                            si è reso necessario il
                                            trattamento;
                                            •registrazione


                                                                                                                                                                                                                                                       14
Allegato 2 - Baseline


                                                             ALTRI
                                           REQUISITI
                                                          PERTINENTI                                                           MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI         COSTI AGGIUNTIVI E/O
                                             MINIMI
                                                           REQUISITI               PERTINENTI     GREENING E                           IMPEGNI                      MANCATI REDDITI
                                            RELATIVI
             CGO e BCAA -                                OBBLIGATORI    ATTIVITÀ    PRATICHE          AIUTI     VANTAGGIO                                           DERIVANTI DAGLI
IMPEGNI                                   ALL'USO DI
            CONDIZIONALITÀ                                 STABILITI     MINIME    AGRICOLE       ACCOPPIATI    AMBIENTALE                                          IMPEGNI PRESI IN
                                         FERTILIZZANTI
                                                            DALLA                  ORDINARIE      1° PILASTRO                                                     CONTO NEL CALCOLO
                                          E PRODOTTI                                                                          Modalità di
                                                         LEGISLAZIONE                                                                           Modalità di          DEI PAGAMENTI
                                         FITOSANITARI                                                                          controllo
                                                          NAZIONALE                                                                           controllo in loco
                                                                                                                             amministrativo
          dell'insieme         delle
          informazioni (date, tipi
          di prodotti utilizzati,
          quantità,              fasi
          fenologiche          delle
          colture, ecc.) utili alla
          verifica del rispetto
          delle         prescrizioni
          stabilite nell'etichetta.
          Il registro deve essere
          aggiornato       con       i
          trattamenti      effettuati
          con tutti i prodotti
          fitosanitari utilizzati in
          azienda       entro       il
          periodo della raccolta
          e comunque al più
          tardi entro trenta giorni
          dall’esecuzione         del
          trattamento stesso”.
          Presenza in azienda di
          un sito per il corretto
          immagazzinamento dei
          prodotti fitosanitari ed
          evitare la dispersione
          nell’ambiente           in
          conformità con quanto
          previsto al punto VI.1
          dell'allegato VI del
          Decreto MIPAAF 22
          gennaio      2014       di
          adozione del Piano
          d’Azione Nazionale per
          l'uso sostenibile dei
          prodotti      fitosanitari
          (PAN).
          Settore:   Ambiente,
          cambiamenti
          climatici e buone
          condizioni
          agronomiche      del
          terreno
          Tema: Acque
          CGO 1 – Direttiva
          91/676/CEE          del
          Consiglio relativa alla
          protezione delle acque
          dall’inquinamento
          provocato dai nitrati
          provenienti da fonti



                                                                                                                                                                                   15
Allegato 2 - Baseline


                                                                                           ALTRI
                                                                        REQUISITI
                                                                                        PERTINENTI                                                                                            MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI             COSTI AGGIUNTIVI E/O
                                                                          MINIMI
                                                                                         REQUISITI                          PERTINENTI           GREENING E                                           IMPEGNI                          MANCATI REDDITI
                                                                         RELATIVI
                                             CGO e BCAA -                              OBBLIGATORI           ATTIVITÀ        PRATICHE                AIUTI          VANTAGGIO                                                          DERIVANTI DAGLI
              IMPEGNI                                                  ALL'USO DI
                                            CONDIZIONALITÀ                               STABILITI            MINIME        AGRICOLE             ACCOPPIATI         AMBIENTALE                                                         IMPEGNI PRESI IN
                                                                      FERTILIZZANTI
                                                                                          DALLA                             ORDINARIE            1° PILASTRO                                                                         CONTO NEL CALCOLO
                                                                       E PRODOTTI                                                                                                           Modalità di
                                                                                       LEGISLAZIONE                                                                                                               Modalità di           DEI PAGAMENTI
                                                                      FITOSANITARI                                                                                                           controllo
                                                                                        NAZIONALE                                                                                                               controllo in loco
                                                                                                                                                                                           amministrativo
                                          agricole:
                                          “Obbligo del registro di
                                          utilizzazione         dei
                                          fertilizzanti azotati per
                                          le      aziende    senza
                                          allevamento con SAU
                                          in ZVN > di 6 ettari
                                          oppure azienda che
                                          utilizza più di 1000 kg
                                          di azoto anno in ZVN”.

                                                                                       Legge n. 4 del 3
                                                                                       febbraio    2011
                                                                                       che disciplina il
                                                                                       sistema        di                                                                                   Il controllo è
                                                                                       qualità                                                                                             svolto
                                                                                       nazionale      di                                                                                   attraverso      le
                                                                                       produzione                                                                                          verifiche
                                                                                       integrata                                                                                           amministrative
                                                                                       DM          dell’8                                                                                  e     le    visite
Impegno B                                                                              maggio       2014                                                                                   ispettive
                                                                                                                          Nella       pratica                                                                                       Impegno non remunerato
                                                                                       attuativo dell’art.                                                                                 effettuate dagli
Adesione al Sistema Nazionale di                                                                                          ordinaria        gli
qualità di produzione integrata                                                        2 comma 6 della                                                                                     Organismi
                                                                                                                          agricoltori    non
(SNQPI): obbligo di adesione al                                                        legge. N. 4 del 3                                                          L’impegno     non        preposti        al                       Differenziale rispetto alla
                                                                                                                          aderiscono        al
Sistema nazionale di qualità di                                                        febbraio 2011,           Non                                               determina                controllo     del                        condizionalità    e     alle
                                              Non pertinente          Non pertinente                                      Sistema                Non pertinente                                                  Non pertinente     pratiche          ordinarie:
produzione integrata, entro 12 mesi                                                    recante               pertinente                                           specifici vantaggi       Sistema
                                                                                                                          Nazionale         di                                                                                      l’'impegno      non        è
dall'avvio      di     questo,   con                                                   “Disposizioni in                                                           ambientali.              Nazionale       di
assoggetamento e aun sistema di                                                                                           Qualità           di                                                                                      contemplato dalla baseline
                                                                                       materia         di                                                                                  Qualità         di
controlli eseguiti da un organismo di                                                                                     Produzione                                                                                                e non è una pratica
                                                                                       etichettatura e di                                                                                  Produzione
controllo parte terza,                                                                                                    Integrata.                                                                                                ordinaria.
                                                                                       qualità        dei                                                                                  Integrata.     Gli
                                                                                       prodotti                                                                                            esiti sono resi
                                                                                       alimentari”, che                                                                                    disponibili per i
                                                                                       disciplina       il                                                                                 controlli
                                                                                       Sistema         di                                                                                  amministrativi
                                                                                       qualità                                                                                             dello Sviluppo
                                                                                       nazionale       di                                                                                  Rurale.
                                                                                       produzione
                                                                                       integrata
                                                                                       (SQNPI).

                                          SETTORE:        Sanità                                                                                                                                                                    Impegno non remunerato
                                                                                                                          Nella       pratica                     La       conoscenza      Il controllo è
                                          pubblica, salute degli
                                          animali e delle piante                                                          ordinaria        gli                    delle pratiche di        svolto
                                                                                                                          agricoltori    non                      produzione               attraverso                               Differenziale rispetto alla
Impegno C                                 TEMA:          Prodotti                                                         partecipano       a                     integrata           è
                                          fitosanitari                                                                                                                                     verifiche                                condizionalità     e     alle
Partecipazione      all'aggiornamento                                                                                     corsi             di                    necessaria per far       amministrative                           pratiche           ordinarie:
professionale: l’impegno prevede la       CGO 10 Reg.(CE)             Non              Non                      Non       formazione                  Non         acquisire        agli                               Non           l’impegno è più restrittivo
                                                                                                                                                                                           dell'attestato di
partecipazione in ogni anno d’impegno     n.1107/2009del              pertinente       pertinente            pertinente   specifici     sulla      pertinente     agricoltori        la                            pertinente       rispetto alla condizionalità
                                                                                                                                                                                           partecipazione
a 4 ore di corso            organizzate   Parlamento                                                                      produzione                              consapevolezza                                                    e ai requisiti minimi perché
                                                                                                                                                                                           al          corso                        riguarda        corsi      di
dall’Agenzia Laore.                                                                                                       integrata,      ma                      degli          effetti
                                          Europeo       e    del                                                                                                                           organizzato                              aggiornamento aggiuntivi
                                          Consiglio,    del   21                                                          effettuano     solo                     sull’ambiente            dall’Agenzia                             rispetto    all’obbligo    di
                                          ottobre 2009, relativo                                                          corsi obbligatori                       determinati dalle        Laore.                                   partecipare al corso di
                                          all’immissione     sul                                                          che       derivano                      attività    agricole,                                             formazione/aggiornamento


                                                                                                                                                                                                                                                            16
Allegato 2 - Baseline


                                                                                                  ALTRI
                                                                                REQUISITI
                                                                                               PERTINENTI                                                                                       MODALITÀ DI VERIFICA DEGLI               COSTI AGGIUNTIVI E/O
                                                                                  MINIMI
                                                                                                REQUISITI                   PERTINENTI          GREENING E                                              IMPEGNI                            MANCATI REDDITI
                                                                                 RELATIVI
                                                  CGO e BCAA -                                OBBLIGATORI    ATTIVITÀ        PRATICHE               AIUTI             VANTAGGIO                                                            DERIVANTI DAGLI
                IMPEGNI                                                        ALL'USO DI
                                                 CONDIZIONALITÀ                                 STABILITI     MINIME        AGRICOLE            ACCOPPIATI            AMBIENTALE                                                           IMPEGNI PRESI IN
                                                                              FERTILIZZANTI
                                                                                                 DALLA                      ORDINARIE           1° PILASTRO                                                                              CONTO NEL CALCOLO
                                                                               E PRODOTTI                                                                                                     Modalità di
                                                                                              LEGISLAZIONE                                                                                                        Modalità di               DEI PAGAMENTI
                                                                              FITOSANITARI                                                                                                     controllo
                                                                                               NAZIONALE                                                                                                        controllo in loco
                                                                                                                                                                                             amministrativo
                                               mercato dei       prodotti                                                 dall’applicazione                         con     particolare                                                 per          lil       rilascio
                                               fitosanitari.                                                              del PAN-difesa                            riferimento       alla                                              dell’autorizzazione
                                                                                                                          integrata                                 gestione                                                            all'acquisto e utilizzo dei
                                               Decreto legislativo 14                                                                                                                                                                   prodotti fitosanitari.
                                               agosto 2012, n. 150                                                        obbligatoria.                             conservativa del
                                               “Attuazione           della                                                                                          suolo e alla tutela
                                               direttiva 2009/128/CE                                                                                                dei corpi idrici.
                                               che       istituisce    un
                                               quadro per l’azione
                                               comunitaria        ai  fini
                                               dell’utilizzo sostenibile
                                               dei pesticidi”.
                                               DM del 22.01.2014
                                               concernente
                                               l’approvazione          del
                                               Piano       di      Azione
                                               Nazionale (PAN) per
                                               l’uso sostenibile dei
                                               prodotti       fitosanitari
                                               (pubblicato           sulla
                                               Gazzetta Ufficiale N.
                                               35 del 12 febbraio
                                               2014): “obbligo per tutti
                                               gli            utilizzatori
                                               professionali:            a
                                               partecipazione a un
                                               corso di formazione e
                                               aggiornamento per il
                                               rilascio/rinnovo
                                               dell’abilitazione
                                               all’acquisto e utilizzo
                                               dei                prodotti
                                               fitosanitari”.

                                               SETTORE: Ambiente,                                                                               Ai sensi del        La coltivazione di                                                  Impegno remunerato
                                               cambiamenti                                                                                      D.M           del   colture destinate
                                               climatici e buone                                                                                18.11.2014, n.      al sovescio o di
                                               condizioni                                                                                       6513        sono    copertura                                                           Costi aggiuntivi:
Impegno D
                                               agronomiche    del                                                                               escluse dalle       consentono        il                      Controllo in loco nel     •             acquisto della
                                               terreno                                                                                          aree           di   miglioramento                             periodo       autunno     semente e servizi (noleggi
Aggiuntivo non obbligatorio: Cover                                                                                                              interesse                                                     vernino di presenza       e acqua);
                                               TEMA: Suolo e stock                                                                                                  della fertilità e
crop intercalari                                                                                                                                ecologico      le                                                                       Minori costi:
                                               di carbonio                                                                Nella       pratica                       della struttura del                       della cover crop.
Colture miglioratrici destinate al                                            Non             Non               Non       ordinaria non si
                                                                                                                                                colture             suolo             e      Non              Verifica         della    •           nessuna
sovescio o di copertura ciclo                  BCAA 4 - Copertura                                                                               intercalari    di                                             registrazione    delle
                                                                                                             pertinente   coltivano le cover                        dell’apporto     di                                                 spesa per la fertilizzazione;
                                               minima del suolo.              pertinente      pertinente                                                                                     pertinente
autunno vernino.
                                                                                                                          crop.
                                                                                                                                                cui all'articolo    sostanza                                  operazioni    colturali   •           nessuna
                                               a) per tutti i terreni che                                                                       46            del   organica,         il                      ammesse e delle           spesa per i trattamenti di
Su queste colture non devono essere
                                               manifestano fenomeni                                                                             regolamento         miglioramento                             fatture di acquisto       difesa.
effettuati trattamenti fitosanitari, diserbi
                                               erosivi      evidenziabili                                                                       (UE)           n.   delle                                     sementi.
e concimazioni.
                                               dalla     presenza        di                                                                     1307/2013 per       caratteristiche                                                     Differenziale rispetto alla
                                               incisioni           diffuse                                                                      cui    non ci       strutturali,                                                        condizionalità      e  alle
                                               (rigagnoli) in assenza                                                                           sono rischi di      chimiche e fisiche                                                  pratiche ordinarie:
                                               di sistemazioni, ovvero                                                                          doppio              dei    terreni,  la                                                 Nella pratica orinaria non
                                               fenomeni di soliflusso:                                                                          finanziamento.      riduzione       dei                                                 sono coltivate le cover crop



                                                                                                                                                                                                                                                                  17
Puoi anche leggere
Parte successiva ... Annulla