Piano Triennale Offerta Formativa - IC ANNA FRANK-MONTECCHIO M.1 Triennio 2019/20-2021/22 - Montecchio 1 " Istituto ...

 
Piano Triennale Offerta Formativa - IC ANNA FRANK-MONTECCHIO M.1 Triennio 2019/20-2021/22 - Montecchio 1 " Istituto ...
Piano Triennale
Offerta Formativa
 IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

     Triennio 2019/20-2021/22
Il Piano Triennale dell’Offerta Formativa della scuola IC ANNA FRANK-
MONTECCHIO M.1 è stato elaborato dal collegio dei docenti nella seduta del
 19/12/2018 sulla base dell’atto di indirizzo del dirigente prot. 3887/A6 del
 23/11/2018 ed è stato approvato dal Consiglio di Istituto nella seduta del
                       07/01/2019 con delibera n. 7

            Annualità di riferimento dell’ultimo aggiornamento:
                                  2019/20

                          Periodo di riferimento:
                             2019/20-2021/22

                                     1
Indice                                  PTOF - 2019/20-2021/22
                                         IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

            INDICE SEZIONI PTOF

                     1.1. Analisi del contesto e dei bisogni del
                           territorio
LA SCUOLA E IL SUO   1.2. Caratteristiche principali della scuola

CONTESTO             1.3. Ricognizione attrezzature e
                           infrastrutture materiali
                     1.4. Risorse professionali

                     2.1. Priorità desunte dal RAV
LE SCELTE            2.2. Obiettivi formativi prioritari (art. 1,

STRATEGICHE                comma 7 L. 107/15)
                     2.3. Principali elementi di innovazione

                     3.1. Insegnamenti e quadri orario
                     3.2. Curricolo di Istituto
                     3.3. Iniziative di ampliamento curricolare
L'OFFERTA
                     3.4. Attività previste in relazione al PNSD
FORMATIVA            3.5. Valutazione degli apprendimenti
                     3.6. Azioni della Scuola per l'inclusione
                           scolastica

                     4.1. Modello organizzativo
ORGANIZZAZIONE
                     4.2. Organizzazione Uffici e modalità di

                       2
Indice                    PTOF - 2019/20-2021/22
                            IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

               rapporto con l'utenza
         4.3. Reti e Convenzioni attivate
         4.4. Piano di formazione del personale
               docente
         4.5. Piano di formazione del personale
               ATA

           3
LA SCUOLA E IL                                            PTOF - 2019/20-2021/22
        SUO CONTESTO                                                IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

            LA SCUOLA E IL SUO CONTESTO

            ANALISI DEL CONTESTO E DEI BISOGNI DEL TERRITORIO

                          Popolazione scolastica
Opportunità

Gli studenti che frequentano l'Istituto Montecchio 1 vivono nel centro storico, nei quartieri
residenziali della periferia e nelle frazioni della nota cittadina vicentina di Montecchio
Maggiore; questo, in parte, motiva la differenza emersa nei dati statistici emersi dalla
rilevazione Invalsi che documentano classi a livello medio alto contro classi a livello basso.

La presenza di un campo sinti (2% di alunni sinti), di tre case-famiglia e la professionalità del
corpo docente, che porta all'iscrizione anche di alunni disabili da fuori comune, connotano
l'Istituto come altamente inclusivo. L'incidenza degli alunni stranieri e' mediamente del 15% :
sono in genere ben inseriti e di seconda generazione anche se molti di loro parlano nella
lingua di origine in famiglia, per cui l'italiano risulta essere la loro L2. La scuola secondaria ha
un'alta percentuale di alunni disabili, circa il 6% mentre la primaria presenta la percentuale
del 4,5% : i dati si spiegano perché la professionalità e la creatività dei docenti di sostegno
attivano progetti a favore degli studenti svantaggiati.

Anche le iniziative di cittadinanza attiva sono fortemente collegate al territorio e sono
caratterizzanti per tutti gli ordini di scuola.

Vincoli

La presenza del tempo pieno per almeno una delle sezioni di ciascuno dei due plessi della
Primaria resta un vincolo nella formazione delle classi prime, in quanto la scelta dei genitori
determina l'iscrizione e la classe. Si riscontra che spesso famiglie con difficoltà di gestione dei
figli per necessità lavorative scelgono il tempo pieno come risoluzione al problema. Gli alunni
nomadi, causa collocazione geografica del campo, sono iscritti soprattutto in un plesso della
primaria, la scuola San Francesco.

                                                  4
LA SCUOLA E IL                                             PTOF - 2019/20-2021/22
       SUO CONTESTO                                                    IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

La percentuale di studenti nell'Istituto con famiglie svantaggiate e' inferiore al dato italiano,
ma superiore a quella regionale.

E' da tener presente che nell'IC1 confluiscono, per diversi motivi, anche alunni che avevano
iniziato a frequentare la primaria nel Comprensivo 2. L'incidenza è maggiore nella scuola
secondaria. In questo anno scolastico il numero degli alunni iscritti si attesta sui 22/23 unita'
per sezione/classe.

                      Territorio e capitale sociale
Opportunità

La città di Montecchio Maggiore si caratterizza per la trasformazione impetuosa che ha
contraddistinto il secondo dopoguerra: da paese agricolo a realtà industriale con fabbriche
del settore metalmeccanico di livello nazionale e laboratori artigianali diffusi e importanti. Il
tenore di vita ha avuto un'impennata che ha modificato anche la struttura familiare oltre che
la struttura economica. Montecchio Maggiore si contraddistingue per interi quartieri nuovi di
edilizia popolare e quartieri residenziali e recupero del centro storico con la popolazione
passata da cinquemila abitanti a oltre ventimila abitanti.

Il benessere diffuso si manifesta anche nei centri commerciali, nelle palestre, nelle occasioni
di divertimento alla portata di tutti. Sia la possibilità di trovare lavoro subito e vicino casa, sia
le ridotte possibilità economiche e culturali di diverse famiglie di far fronte ad eventuali
difficoltà dei figli durante il percorso di studi, ha tuttavia messo in secondo piano il valore del
diploma o della laurea, fenomeno comune a tutto il Nord Est.

Le competenze che l'Associazione Industriali e la Confartigianato pongono a servizio della
scuola, in particolare per l'orientamento, si concretizzano in interventi con i ragazzi e di
formazione con i genitori. Attraverso lo sviluppo di progetti e/o la partecipazione di concorsi la
scuola ha potuto autofinanziarsi per la continua digitalizzazione dell'Istituto. Anche
l'Amministrazione comunale elargisce annualmente un importo per i progetti Teatro, Trinity,
Promozione delle eccellenze, Alfabetizzazione, Benessere con l'attivazione di uno Sportello
Ascolto per studenti con difficoltà relazionali, docenti e genitori.

Vincoli

                                                 5
LA SCUOLA E IL                                               PTOF - 2019/20-2021/22
        SUO CONTESTO                                                   IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

La percentuale degli alunni stranieri e' più alta rispetto al dato nazionale e regionale
proprio perché la possibilità di trovare lavoro ha attirato migranti da tutto il mondo;
forte e' la componente di migranti dal Bangladesh che si e' insediata nel comune. Tu
ttavia, complessivamente, il personale della scuola ha saputo mettere in atto strategie
didattiche e organizzative che hanno gestito in positivo l'emergenza dei primi anni novanta. In
questo anno scolastico il dato e' aumentato dell'1%. Si riscontra ancora una mobilita' in uscita,
in particolare verso i Paesi del Nord Europa, di famiglie extracomunitarie. Per le
caratteristiche lavorative del territorio e per lo status economico-sociale delle famiglie degli
alunni la scelta della scuola superiore privilegia gli istituti tecnici e professionali ma gli iscritti
al Liceo sono comunque un terzo dei diplomati.

                Risorse economiche e materiali
Opportunità

I sei plessi sono tutti facilmente raggiungibili e sono serviti da servizio di mensa e trasporto
gestiti dall'ente locale. Lo stato degli edifici e' discreto. Tutte le aule della secondaria e delle
due primarie sono dotate di LIM. Nel corso dell'ultimo anno sono state rinnovate una parte
delle LIM della scuola secondaria e si completerà la sostituzione delle vecchie nel prossimo
anno. Anche le aule d'informatica dei plessi sono dotate di postazioni con computer adeguati
per una classe anche se alcuni PC sono da sostituire con modelli nuovi.

Le famiglie attraverso il contributo volontario sostengono alcune iniziative della scuola. Con
altri fondi volontari vengono create attività per il potenziamento delle eccellenze, ma non
solo. Importante, come detto sopra, anche il finanziamento che l'Amministrazione comunale
elargisce annualmente sulla base dei progetti presentati dall'Istituto. L'USL collabora
continuamente con le scuole del territorio, anche con proposte di formazione volte alla
prevenzione dei comportamenti deviati; ugualmente l'Istituto collabora con altre agenzie a
carattere educativo operanti sul territorio come l'Arpav, il Museo Zannato oltre che con le
Associazioni sportive e culturali.

Vincoli

Alcuni plessi sono dislocati in edifici storici che sono stati costruiti come scuole ma con i criteri
di cento anni fa.

                                                   6
LA SCUOLA E IL                                         PTOF - 2019/20-2021/22
         SUO CONTESTO                                             IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

La mensa per il plesso Manzoni della primaria si sta dimostrando insufficiente come capienza
per accogliere tutti gli alunni che quotidianamente ne fanno uso. La manutenzione e i possibili
adeguamenti sono stati sempre seguiti dall'Amministrazione Comunale.

La scuola secondaria risale come progetto e costruzione ai primi anni settanta; il progetto
sperimentale e originale non e' completamente adeguabile agli standard di accessibilità in
quanto le aule sono suddivise in sei padiglioni e numerose sono le rampe di scale e le barriere
architettoniche.

                    CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELLA SCUOLA

                   IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1 (ISTITUTO PRINCIPALE)

Ordine scuola                                     ISTITUTO COMPRENSIVO

Codice                                            VIIC876008

                                                  VIA LORENZONI N. 2 MONTECCHIO MAGGIORE
Indirizzo
                                                  36075 MONTECCHIO MAGGIORE

Telefono                                          0444696076

Email                                             VIIC876008@istruzione.it

Pec                                               viic876008@pec.istruzione.it

                                      S.AGNESE (PLESSO)

Ordine scuola                                     SCUOLA DELL'INFANZIA

Codice                                            VIAA876015

                                                  VIA VALDIMOLINO 16-18 VALDIMOLINO 36075
Indirizzo
                                                  MONTECCHIO MAGGIORE

                                      G.RODARI (PLESSO)

Ordine scuola                                     SCUOLA DELL'INFANZIA

Codice                                            VIAA876026

Indirizzo                                         VIA VENETO S. VITALE 36075 MONTECCHIO

                                              7
LA SCUOLA E IL                                           PTOF - 2019/20-2021/22
         SUO CONTESTO                                              IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

                                                     MAGGIORE

                                         MARAGA (PLESSO)

Ordine scuola                                        SCUOLA DELL'INFANZIA

Codice                                               VIAA876037

                                                     VIA RIOSECCO 19 SAN URBANO 36075
Indirizzo
                                                     MONTECCHIO MAGGIORE

                                       A.MANZONI (PLESSO)

Ordine scuola                                        SCUOLA PRIMARIA

Codice                                               VIEE87601A

                                                     VIA LORENZONI 2 MONTECCHIO MAGGIORE
Indirizzo
                                                     36075 MONTECCHIO MAGGIORE

Numero Classi                                        15

Totale Alunni                                        296

Numero studenti per indirizzo di studio e anno di corso

Numero classi per tempo scuola

                                                 8
LA SCUOLA E IL                                           PTOF - 2019/20-2021/22
         SUO CONTESTO                                              IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

                                    SAN FRANCESCO (PLESSO)

Ordine scuola                                        SCUOLA PRIMARIA

Codice                                               VIEE87602B

                                                     VIA VENETO S.VITALE 36075 MONTECCHIO
Indirizzo
                                                     MAGGIORE

Numero Classi                                        10

Totale Alunni                                        199

Numero studenti per indirizzo di studio e anno di corso

Numero classi per tempo scuola

                                                 9
LA SCUOLA E IL                                        PTOF - 2019/20-2021/22
         SUO CONTESTO                                           IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

                                        A. FRANK (PLESSO)

Ordine scuola                                     SCUOLA SECONDARIA I GRADO

Codice                                            VIMM876019

                                                  VIA ZANNATO 4 MONTECCHIO MAGGIORE 36075
Indirizzo
                                                  MONTECCHIO MAGGIORE

Numero Classi                                     19

Totale Alunni                                     407

Numero studenti per indirizzo di studio e anno di corso

                                                10
LA SCUOLA E IL                                        PTOF - 2019/20-2021/22
          SUO CONTESTO                                            IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

Approfondimento

          Dopo il pensionamento della DS che aveva accompagnato per oltre un decennio le
          scelte scolastiche, nell'a.s 2010/11 l'Istituto è stato affidato per cinque anni alla DS
          Tamiozzo, che per quattro di questi ha dovuto gestire anche la reggenza nell'altro
          Istituto Comprensivo del territorio comunale.

          Dal pensionamento della Tamiozzo, dall'a.s. 2015/16 l'Istituto Comprensivo 1 è in
          reggenza e in questi quattro anni si sono alternati due DS.

          RICOGNIZIONE ATTREZZATURE E INFRASTRUTTURE MATERIALI

Laboratori                  Con collegamento ad Internet                                        3

                            Disegno                                                             1

                            Informatica                                                         3

                            Musica                                                              1

                            Scienze                                                             3

Biblioteche                 Classica                                                            5

Aule                        Magna                                                               3

                            Proiezioni                                                          4

                            Teatro                                                              2

Strutture sportive          Campo Basket-Pallavolo all'aperto                                   1

                            Palestra                                                            5

Servizi                     Mensa

                                                11
LA SCUOLA E IL                                              PTOF - 2019/20-2021/22
      SUO CONTESTO                                                 IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

                         Scuolabus

                         Servizio trasporto alunni disabili

Attrezzature
                         PC e Tablet presenti nei Laboratori                                  47
multimediali

                         PC e Tablet presenti nelle Biblioteche                                 2

Approfondimento

       La biblioteca della Primaria risulta dotata di libri vecchi e spesso in cattive condizioni,
       necessitando perciò di un ricambio e di un arricchimento.

       La mensa risulta a mala pena sufficiente come spazio per contenere tutti gli alunni.
       Da questo anno scolastico, per il plesso Manzoni, si è ricorsi alla turnazione dei pranzi
       così da evitale il sovraffollamento durante il pranzo.

       La palestra del plesso Manzoni, pur essendo ampia e adatta a bambini della scuola
       primaria, presenta numerose criticità: pavimentazione da rinnovare; finestre alte di
       difficile pulizia e poca luce, spogliatoi e bagni da ristrutturare e attualmente non
       utilizzati.

       LIM e computer in dotazione alle aule e ai laboratori (informatica, scienze) sono da
       sostituire perchè obsoleti o acquistare per ampliare numero di postazioni.

       Le Scuole dell'Infanzia presentano elementi di arredo vecchi, da sostituire; giochi, sia
       per l'interno che per l'esterno, da rinnovare, in quanto molto utilizzati, o adeguare
       alle nuove esigenze didattiche.

       La scuola Secondaria presenta vari laboratori (musicale, artistico, informatico,
       scientifico, di disegno), una biblioteca, e la palestra; purtroppo tutti questi ambienti di
       apprendimento risultano dotati di attrezzature vetuste, molto utilizzate nel tempo e
       in parte danneggiate, pertanto bisognose di rinnovo, di rivalutazione e/o di
       sostituzione. I docenti spesso ottemperano ai bisogni più impellenti o riescono ad
       attivare progetti, come la robotica, solo con la partecipazione a concorsi o ad attività
       che forniscano strumentazioni, mezzi e materiali.

                                               12
LA SCUOLA E IL                                           PTOF - 2019/20-2021/22
     SUO CONTESTO                                                 IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

                              RISORSE PROFESSIONALI

 Docenti                                            96
 Personale ATA                                      25

                                      Distribuzione dei docenti

 Distribuzione dei docenti per tipologia di
                 contratto

Approfondimento

      Ogni anno scolastico ci sono nuovi assistenti amministrativi, rendendo molto difficile
      la gestione di tutta la segreteria.

      Anche tra i collaboratori c'è un ricambio notevole rendendo difficile la loro
      collocazione nei vari plessi.

                                               13
LA SCUOLA E IL                                         PTOF - 2019/20-2021/22
SUO CONTESTO                                             IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

La stessa DSGA è una degli amministrativi che da tre anni ricopre l'incarico, perché il
posto è vacante.

                                      14
LE SCELTE                                                    PTOF - 2019/20-2021/22
     STRATEGICHE                                                     IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

                   LE SCELTE STRATEGICHE

                            PRIORITÀ DESUNTE DAL RAV

Aspetti Generali
          L'Istituto Comprensivo 1 di Montecchio Maggiore ha come vision una scuola dove si
          sviluppino competenze nel rispetto dei tempi e degli stili di apprendimento e si
          produca capitale umano e sociale valorizzando tutte le componenti della Comunità
          Scolastica e orientandosi all'inclusione e alla valorizzazione delle differenze. Il PTOF
          farà suo il concetto che l'inclusione è la dimensione che sovrasta sull'agire della
          scuola, per arrivare alla costruzione di un curricolo davvero inclusivo.

          Il Consiglio d'Istituto tiene conto delle esigenze e dei bisogni del territorio, delle
          famiglie e dei soggetti coinvolti in corrispondenza alle risorse umane e finanziarie
          disponibili che saranno organizzate rispondendo ai criteri di efficacia e di efficienza.

          Il collegio dei Docenti elabora il piano triennale dell’offerta formativa, tenendo conto
          degli otto cantieri delle competenze chiave europee, nella predisposizione delle sue
          azioni progettuali generali e specifiche volte a garantire pari opportunità a tutti gli
          alunni frequentanti l'Istituto e a potenziare una didattica per competenze. Tutti i
          docenti sono tenuti a considerare l'importanza di sviluppare le 8 competenze nella
          loro "combinazione dinamica" di conoscenze, di abilità, di atteggiamenti e di
          emozioni correlate ad una crescita progressiva, personale e sociale.

          Il metodo di lavoro sarà improntato a collaborazione e partecipazione, nel rispetto
          della libertà di insegnamento, delle competenze degli organi collegiali e delle istanze
          degli alunni e delle loro famiglie.

          Genitori ed insegnanti, pur nella diversità dei ruoli e delle funzioni, collaborano alla
          realizzazione di questo progetto educativo condiviso secondo i principi del rispetto
          reciproco e della responsabilità congiunta.

          Attraverso queste modalità, la mission dell’Istituto per il triennio 2019/2022 è la
          realizzazione di una:

              1. Scuola di qualità che metta al centro il processo di apprendimento dei

                                                15
LE SCELTE                                                      PTOF - 2019/20-2021/22
      STRATEGICHE                                                     IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

                    propri alunni, sviluppando competenze disciplinari, digitali, trasversali.

                 2. Scuola che attribuisca valore alle soft skills e agli atteggiamenti proattivi in
                    virtù dei quali far convergere i percorsi di apprendimento verso lo sviluppo
                    delle capacità di relazionarsi al mondo reale e digitale, ai cambiamenti ed
                    agli imprevisti.

                 3. Scuola che sviluppi competenze di cittadinanza, in particolare il sostegno
                    all’assunzione di responsabilità ponendo l’accento sulle competenze
                    personali e sociali da sviluppare in modo integrato.

                 4. Scuola efficiente, attiva e presente sul territorio con il coinvolgimento di tutti
                    nell’ottica della continuità tra docenti di ordini/gradi di scuola successivi e
                    precedenti.

                 5. Scuola inclusiva e rispettosa delle differenze, che fa prevenzione e recupera
                    gli svantaggi.

                 6. Scuola che contrasta le discriminazioni ed ogni forma di bullismo.

                 7. Scuola che pone l’accento sulle capacità dell’apprendente di rendersi
                    progressivamente autonomo, critico e propositivo per assumersi la
                    responsabilità nelle decisioni e nelle azioni.

                 8. Scuola trasparente ed aperta alla collaborazione con il territorio, con le altre
                    istituzioni, con le famiglie.

                 9. Scuola che dia tracciabilità della qualità del servizio offerto attraverso
                    attività di monitoraggio e di momenti di riflessione sullo sviluppo delle
                    attività previste, al fine di introdurre piste di miglioramento ai processi di
                    pianificazione, di sviluppo, di verifica e valutazione dei percorsi di studio.

PRIORITÀ E TRAGUARDI

Risultati Scolastici

      Priorità
      Migliorare l'apprendimento degli studenti e una partecipazione attiva ai processi.
      Traguardi
      Incrementare e stabilizzare nel tempo il numero di alunni che ottengono voto da 8 a
      10 in esito all'esame e durante l'intero percorso scolastico.

                                                    16
LE SCELTE                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
     STRATEGICHE                                                  IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

Risultati Nelle Prove Standardizzate Nazionali

      Priorità
      Migliorare il dato delle prove nazionali in italiano alla scuola primaria.
      Traguardi
      Aumentare il numero dei bambini a livello 5 e incrementare i livelli 3-4.

Competenze Chiave Europee

      Priorità
      Sviluppare e incrementare le competenze chiave e di cittadinanza degli alunni per
      migliorare gli esiti rispetto al triennio precedente
      Traguardi
      Aumentare i percorsi e gli strumenti per definire le competenze chiave e gli
      indicatori per rilevarle, valutarle e monitorare il miglioramento

Risultati A Distanza

      Priorità
      Aumentare la percentuale degli studenti promossi al I anno delle scuola secondaria
      di II grado che hanno seguito il Consiglio Orientativo.
      Traguardi
      Formulare un Consiglio Orientativo adeguato alle competenze degli alunni.

      OBIETTIVI FORMATIVI PRIORITARI (ART. 1, COMMA 7 L. 107/15)

ASPETTI GENERALI

     Migliorare gli esiti Invalsi di italiano alla Primaria;

     migliorare e sviluppare le competenze digitali;

     contrastare la discriminazione e ogni forma di bullismo;

     incentivare le opportunità educative non solo a scuola, ma nella comunità educante;

     potenziare le eccellenze;

                                                17
LE SCELTE                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
    STRATEGICHE                                                 IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

    supportare gli alunni in difficoltà.

OBIETTIVI FORMATIVI INDIVIDUATI DALLA SCUOLA

         1 ) valorizzazione e potenziamento delle competenze linguistiche, con
         particolare riferimento all'italiano nonché alla lingua inglese e ad altre lingue
         dell'Unione europea, anche mediante l'utilizzo della metodologia Content
         language integrated learning

         2 ) potenziamento delle competenze matematico-logiche e scientifiche

         3 ) sviluppo delle competenze digitali degli studenti, con particolare riguardo al
         pensiero computazionale, all'utilizzo critico e consapevole dei social network e
         dei media nonché alla produzione e ai legami con il mondo del lavoro

         4 ) prevenzione e contrasto della dispersione scolastica, di ogni forma di
         discriminazione e del bullismo, anche informatico; potenziamento
         dell'inclusione scolastica e del diritto allo studio degli alunni con bisogni
         educativi speciali attraverso percorsi individualizzati e personalizzati anche con
         il supporto e la collaborazione dei servizi socio-sanitari ed educativi del territorio
         e delle associazioni di settore e l'applicazione delle linee di indirizzo per favorire
         il diritto allo studio degli alunni adottati, emanate dal Ministero dell'istruzione,
         dell'università e della ricerca il 18 dicembre 2014

         5 ) valorizzazione della scuola intesa come comunità attiva, aperta al territorio e
         in grado di sviluppare e aumentare l'interazione con le famiglie e con la
         comunità locale, comprese le organizzazioni del terzo settore e le imprese

         6 ) valorizzazione di percorsi formativi individualizzati e coinvolgimento degli
         alunni e degli studenti

         7 ) individuazione di percorsi e di sistemi funzionali alla premialità e alla
         valorizzazione del merito degli alunni e degli studenti

                    PRINCIPALI ELEMENTI DI INNOVAZIONE

SINTESI DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICHE INNOVATIVE

                                             18
LE SCELTE                                             PTOF - 2019/20-2021/22
 STRATEGICHE                                             IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

   Rinnovo di strumenti multimediali in dotazione alla scuola e organizzazione corsi
   di formazione docenti per l'utilizzo delle TIC.

   Utilizzo di metodologie didattiche interattive e motivanti (GOOGLE CLASSROOM).

   Progettazione di unità di apprendimento per lo sviluppo delle competenze e di
   strumenti per la valutazione.

AREE DI INNOVAZIONE

     PRATICHE DI INSEGNAMENTO E APPRENDIMENTO

     Progettazione di unità didattiche per lo sviluppo delle competenze e di
     strumenti di valutazione.

     CONTENUTI E CURRICOLI

     Utilizzo di strumenti didattici innovativi e motivanti (Google Classroom)

     SPAZI E INFRASTRUTTURE

     Rinnovo strumenti multimediali in dotazione dell'istituto.

     Formazione dei docenti all'utliizzo delle TIC .

                                         19
L'OFFERTA                               PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

                  L'OFFERTA FORMATIVA

                       INSEGNAMENTI E QUADRI ORARIO

S.AGNESE VIAA876015
SCUOLA DELL'INFANZIA

   QUADRO ORARIO

                         40 Ore Settimanali

G.RODARI VIAA876026
SCUOLA DELL'INFANZIA

   QUADRO ORARIO

                         40 Ore Settimanali

MARAGA VIAA876037
SCUOLA DELL'INFANZIA

   QUADRO ORARIO

                         40 Ore Settimanali

A.MANZONI VIEE87601A
SCUOLA PRIMARIA

   TEMPO SCUOLA

       TEMPO PIENO PER 40 ORE SETTIMANALI

       27 ORE SETTIMANALI

SAN FRANCESCO VIEE87602B

                                        20
L'OFFERTA                                         PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                          IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

SCUOLA PRIMARIA

   TEMPO SCUOLA

          27 ORE SETTIMANALI

          TEMPO PIENO PER 40 ORE SETTIMANALI

A. FRANK VIMM876019
SCUOLA SECONDARIA I GRADO

   TEMPO SCUOLA

TEMPO ORDINARIO                                SETTIMANALE            ANNUALE

Italiano, Storia, Geografia                         9                    297

Matematica E Scienze                                6                    198

Tecnologia                                          2                    66

Inglese                                             3                    99

Seconda Lingua Comunitaria                          2                    66

Arte E Immagine                                     2                    66

Scienze Motoria E Sportive                          2                    66

Musica                                              2                    66

Religione Cattolica                                 1                    33

Approfondimento Di Discipline A Scelta
                                                    1                    33
Delle Scuole

                               CURRICOLO DI ISTITUTO

NOME SCUOLA

                                         21
L'OFFERTA                                                   PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                     IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1 (ISTITUTO PRINCIPALE)

ISTITUTO COMPRENSIVO

   CURRICOLO DI SCUOLA

     Si vedano gli allegati inseriti nelle rispettive sezioni degli ordini di scuola

   EVENTUALI ASPETTI QUALIFICANTI DEL CURRICOLO

     Curricolo verticale

     INTRODUZIONE La personalizzazione del curricolo è organizzate in otto aree
     denominate “cantieri” in quanto volti a costruire e a sviluppare ognuno una delle otto
     competenze chiave individuate dal Consiglio d’Europa. Il Collegio docenti di codesto
     Istituto condivide e promuove il valore di tali competenze chiave, tutte di pari
     importanza e sinergiche, necessarie per la realizzazione personale e la valorizzazione
     del singolo individuo nel suo ruolo sociale. Molte iniziative si sono nel tempo
     stabilizzate e vengono di anno in anno riproposte con variazioni modulate in base
     all’andamento degli anni precedenti o all’introduzione di nuove iniziative anche sulla
     base delle competenze professionali acquisite dell’Istituto con l’arrivo di nuovi docenti.
     Di seguito si propone la descrizione dei progetti per l’ampliamento del curricolo
     predisposto dal Collegio per l’anno 2018/2019, sulla base del quale verranno nel
     triennio successivo (2019/2022) formulate proposte di conferma o di modifica con
     l’integrazione annuale al PTOF. Per il CANTIERE N° 1, Competenze alfabetico funzionali,
     sono previsti progetti in verticale per la promozione della lettura (Progetto lettura) e
     per l’introduzione al linguaggio teatrale (Andiamo a teatro) oltre che alle attività per
     l’inclusione linguistica degli alunni stranieri (Alfabetizzazione) in orario curricolare in
     base all'art. 9 e anche con attività extracurricolari. Per un plesso dell’Infanzia è previsto
     anche uno specifico progetto teatrale (Ad alta voce) e una sperimentazione logopedica
     (Io parlo così); anche alla scuola primaria si attua un’iniziativa di rilevazione sulle
     competenze della lettura al fine di individuare precocemente eventuali disturbi del
     linguaggio (Screening DSA). Alla scuola secondaria è infine previsto un progetto per la
     valorizzazione delle eccellenze con uno studio propedeutico alle lingue classiche
     (Latino) in orario extracurricolare. Il CANTIERE N° 2, Competenze linguistiche, vede un
     forte investimento da parte dell’Istituto che, in prospettiva europea e mondiale, pone
     l’apprendimento delle lingue straniere tra le priorità. Coerentemente con questa scelta
     l’Istituto ha anche richiesto un insegnante di Potenziamento per l’inglese alla Scuola
     secondaria e partecipato, vincendo, a un bando per un PON volto proprio al recupero

                                                22
L'OFFERTA                                                   PTOF - 2019/20-2021/22
FORMATIVA                                                     IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

delle competenze in lingua straniera inglese. Per l’ampliamento dell’offerta formativa
l’Istituto attua un percorso organico a partire dalla Scuola dell’Infanzia con due progetti
di approccio ludico alla lingua straniera (Fairy tales e English full immersion), per
continuare con insegnante madrelingua in classe quarta della scuola primaria e nelle
tre classi della secondaria (Lettorato), fino a concludersi con un’attività di studio extra
orario curricolare, rivolto agli studenti più interessati che porta alla certificazione
linguistica (Trinity) extracurriculare. Sempre alla scuola secondaria di primo grado si
attuano percorsi di lettorato nella seconda lingua straniera, uno per le classi di
francese, uno per quelle di tedesco e uno per quelle di spagnolo (Lettorato seconda
lingua). Il CANTIERE N° 3, Competenze in matematica e competenze in scienze,
tecnologia e ingegneria, prevede attività specifiche solo per la scuola Primaria e per la
scuola Secondaria mentre alla scuola dell’Infanzia le competenze di quest’area si
sviluppano all’interno del curricolo didattico. Per gli studenti di classe quarta e per tutti
quelli della Secondaria sono previsti i “Giochi matematici” come iniziativa di
valorizzazione delle abilità logiche e per la promozione delle eccellenze. La Scuola
Primaria esercita le abilità logiche anche in modo ludico, con l’ausilio di esperti esterni
(Scacchi a scuola). Particolare attenzione viene data all’educazione alla salute con gli
alunni della Scuola primaria attraverso i progetti “Le buone abitudini” e “Dall’orto al
piatto” e alla conoscenza del proprio territorio attraverso il progetto “Ambiente”,
coadiuvato da esperti del Museo Zannato, sito del territorio comunale, e
dell'Associazione Artemide.. Attraverso la cooperazione con agenzie esterne si attua
anche un progetto di approfondimento scientifico (In viaggio con globulino), mentre in
entrambe i plessi della scuola primaria sono attivi e a disposizione delle classi i
laboratori scientifici. Alla Scuola secondaria si propone lo studio e l’approfondimento
degli aspetti climatici nel progetto “Olimpiadi del clima”, rivolto alle classi prime e si
promuovono le eccellenze con i “Giochi delle Scienze” rivolti solo agli alunni che si
dimostrano capaci e interessati. Il CANTIERE N° 4, Competenze digitali, prevede in uno
dei plessi della Primaia (San Francesco) l’attivazione di un progetto per l’utilizzo del
Laboratorio di informatica per tutte le classi e alla scuola digitale la partecipazione per
un gruppo selezionato di studenti al Progetto “Problem solving” (etracurricolare) che
prevede gare di logica e lingua online. Sempre alla scuola secondaria è attivo il
Laboratorio di robotica e coding in orario extracurriculare. Il CANTIERE N° 5 sviluppa le
competenze personali, sociali e di apprendimento. Alla Scuola primaria, sempre in
collaborazione con il Museo Zannato sito nel Comune, si promuove nei ragazzi la
conoscenza dell’identità storica del proprio territorio. Molta attenzione è data ai bisogni
dell’alunno inteso come persona che interagisce con gli altri e che è parte di una
comunità che aiuta a crescere. In questo senso si attivano i progetti di “Continuità tra

                                          23
L'OFFERTA                                                    PTOF - 2019/20-2021/22
FORMATIVA                                                       IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

infanzia e primaria”, lo “Spazio ascolto” per tutti gli alunni con attività specifiche per gli
alunni nella fase adolescenziale con il progetto “Promozione dell’agio a scuola”. Al
cantiere appartengono anche i progetti rivolti ai bisogni educativi speciali, come il
progetto del “Gruppo educativo”, che vanta la partecipazione di un valente numero di
educatori volontari, molti dei quali ex docenti, e il progetto “Inclusione con
certificazione”. Per gli alunni della Scuola secondaria di primo grado è previsto anche il
progetto “Educazione all’affettività e sessualità”. Le iniziative del CANTIERE N° 6, diretto
a costruire Competenze civiche, si attuano in collaborazione con altri Enti o Agenzie
educative spesso operanti nello stesso territorio di appartenenza degli studenti. Ci
sono due aree di progetti in verticale rivolti alla Sicurezza (Progetto Sicurezza) e
all’educazione ambientale (Le 4 erre dei rifiuti, per Infanzia e Primaria e Progetto
ambiente, per la Secondaria di primo grado). Per la Scuola dell’Infanzia sono previsti un
incontro spettacolo (Dottor Clown) messo in atto da volontari che operano con i
bambini malati, un’iniziativa in collaborazione con la Casa di riposo del paese (Progetto
nonni). Per la Scuola primaria sono inoltre proposti un progetto attuato in
collaborazione con adulti volontari per far arrivare gli alunni a piedi a scuola in percorsi
sicuri (Pedibus), un progetto in collaborazione con l’ULSS con lo scopo di favorire
l’inclusione sociale (Conoscersi per rispettarsi) e un’iniziativa di incontro e
collaborazione tra generazioni (Insieme ai nonni). Alla Scuola secondaria di primo
grado gli alunni sono invece coinvolti in progetti su temi di attualità: l’inquinamento
(Ecogame), la legalità (Lotta alle mafie) e la globalizzazione economica e sociale (Noi
cittadini del mondo). Le Competenze imprenditoriali si costruiscono attraverso i
progetti inseriti nel CANTIERE 7. Un percorso è in verticale e si concretizza nelle
giornate di presentazione ai futuri nuovi iscritti dell’Istituto (Open day), durante le quali
gli allievi stessi presentano la loro scuola e le iniziative in cui si sono trovati coinvolti,
anche esponendo elaborati o ripetendo esperienze realizzate nel corso dell’attività
didattica. Un secondo percorso è invece rivolto solo alla Scuola secondaria ed offre agli
alunni iscritti la possibilità di mettere in scena uno spettacolo teatrale, destinato ai
compagni, sul tema dell’Orientamento e delle scelte di vita per il proprio futuro (Cosa
farò da grande) e svolto in orario extracurricolare. Il CANTIERE 8, competenze in
materia di consapevolezza ed espressione culturale, prevede la promozione dello Sport
come valore per la crescita del sé in armonia e nel rispetto delle regole. Si prevedono i
progetti “Rugby” alla Scuola dell’Infanzia, “Sport a scuola” per la Primaria e il “Centro
sportivo Studentesco” per la Secondaria dove è attivo anche il progetto “BasKin” in
collaborazione con altre scuole. Alla scuola dell’Infanzia si attua un importante progetto
di “Psicomotricità educativa e preventiva” con esperto esterno. L’altra area di sviluppo
dell’espressività di culturale è data dalla musica con i progetti “Feste di Natale e di fine

                                            24
L'OFFERTA                                                    PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                     IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

     anno” per l’Infanzia, “Insieme il Natale è più bello” e “Teatro per le classi quarte” alla
     Primaria e il progetto “Musica” per la Secondaria. Per le classi terze vi è infine il
     progetto in collaborazione con un Istituto superiore della provincia “A regola d’arte” in
     cui gli alunni partecipano a dei laboratori diretti a far conoscere l’identità architettonica
     della città. Per la scuola dell'Infanzia sono previste visite d'istruzione che si svolgono in
     orario curricolare. Per la Scuola Primaria e Secondaria di I° sono organizzate uscite
     didattiche in orario curricolare e visite d'istruzione della durata di un giorno.

     Proposta formativa per lo sviluppo delle competenze trasversali

     Nell'Istituto ogni team di docenti attiva UDA atte a promuovere lo sviluppo delle
     competenze trasversali. Le UDA sono strutturate con un modello comune, allegate alla
     programmazione di ogni classe e prevedono ciascuna un prodotto finale

     Curricolo delle competenze chiave di cittadinanza

     Il curricolo delle competenze chiave di cittadinanza è presente all'interno del "Curricolo
     di scuola" di ciascun ordine e sviluppato con progetti descritti negli "Aspetti qualificanti
     del curricolo" presenti nella sezione dedicata all'Istituto

NOME SCUOLA
S.AGNESE (PLESSO)

SCUOLA DELL'INFANZIA

   CURRICOLO DI SCUOLA

     I curricoli dei bambini sono stati elaborati ed estrapolati dalle competenze in chiave
     europea dalle insegnanti delle tre scuole dell’infanzia . Le tre scuole hanno così deciso
     di attuarli e concretizzarli già da questo anno scolastico in comune accordo. L’intenzione
     è comunque quella di non agire in modo stereotipato, bensì di valorizzare in maniera
     significativa l’unicità e la specificità di ogni alunno con i suoi tempi, le sue caratteristiche
     individuali e personali e i suoi bisogni , dando la possibilità ad ogni insegnante di
     esprimere le suoi talenti e la sua creatività e permettendo ad ogni plesso di mantenere
     le sue caratteristiche ed esigenze, tenendo conto delle diverse realtà numeriche e
     territoriali.
     ALLEGATO:

                                                25
L'OFFERTA                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                     IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

     CURRICOLO INFANZIA.PDF

   EVENTUALI ASPETTI QUALIFICANTI DEL CURRICOLO

     Curricolo verticale

     Si veda la sezione "curricolo in verticale" nella sezione dell'Istituto Comprensivo

     Proposta formativa per lo sviluppo delle competenze trasversali

     Si vedano indicazioni nel curricolo d'Istituto

     Curricolo delle competenze chiave di cittadinanza

     Si vedano indicazioni nel curricolo d'Istituto

NOME SCUOLA
G.RODARI (PLESSO)

SCUOLA DELL'INFANZIA

   CURRICOLO DI SCUOLA

     I curricoli dei bambini sono stati elaborati ed estrapolati dalle competenze in chiave
     europea dalle insegnanti delle tre scuole dell’infanzia . Le tre scuole hanno così deciso
     di attuarli e concretizzarli già da questo anno scolastico in comune accordo. L’intenzione
     è comunque quella di non agire in modo stereotipato, bensì di valorizzare in maniera
     significativa l’unicità e la specificità di ogni alunno con i suoi tempi, le sue caratteristiche
     individuali e personali e i suoi bisogni , dando la possibilità ad ogni insegnante di
     esprimere le suoi talenti e la sua creatività e permettendo ad ogni plesso di mantenere
     le sue caratteristiche ed esigenze, tenendo conto delle diverse realtà numeriche e
     territoriali .
     ALLEGATO:
     CURRICOLO INFANZIA.PDF

   EVENTUALI ASPETTI QUALIFICANTI DEL CURRICOLO

     Curricolo verticale

                                                26
L'OFFERTA                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                     IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

     Si veda la sezione "Curricolo verticale" nell'area dedicata all'Istituto

     Proposta formativa per lo sviluppo delle competenze trasversali

     Si vedano indicazioni nel curricolo d'Istituto

     Curricolo delle competenze chiave di cittadinanza

     Si vedano indicazioni nel curricolo d'Istituto

NOME SCUOLA
MARAGA (PLESSO)

SCUOLA DELL'INFANZIA

   CURRICOLO DI SCUOLA

     I curricoli dei bambini sono stati elaborati ed estrapolati dalle competenze in chiave
     europea dalle insegnanti delle tre scuole dell’infanzia . Le tre scuole hanno così deciso
     di attuarli e concretizzarli già da questo anno scolastico in comune accordo. L’intenzione
     è comunque quella di non agire in modo stereotipato, bensì di valorizzare in maniera
     significativa l’unicità e la specificità di ogni alunno con i suoi tempi, le sue caratteristiche
     individuali e personali e i suoi bisogni , dando la possibilità ad ogni insegnante di
     esprimere le suoi talenti e la sua creatività e permettendo ad ogni plesso di mantenere
     le sue caratteristiche ed esigenze, tenendo conto delle diverse realtà numeriche e
     territoriali .
     ALLEGATO:
     CURRICOLO INFANZIA.PDF

   EVENTUALI ASPETTI QUALIFICANTI DEL CURRICOLO

     Curricolo verticale

     Si veda la sezione "curricolo verticale" nell'area dell'Istituto comprensivo

     Proposta formativa per lo sviluppo delle competenze trasversali

     Si vedano indicazioni nel curricolo d'Istituto

                                                27
L'OFFERTA                                                PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                  IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

     Curricolo delle competenze chiave di cittadinanza

     Si vedano indicazioni nel curricolo d'Istituto

NOME SCUOLA
A.MANZONI (PLESSO)

SCUOLA PRIMARIA

   CURRICOLO DI SCUOLA

     In allegato il curricolo della scuola primaria elaborato a settembre.
     ALLEGATO:
     CURRICOLO PRIMARIA PER PTOF.PDF

   EVENTUALI ASPETTI QUALIFICANTI DEL CURRICOLO

     Curricolo verticale

     Si veda la sezione "curricolo in verticale" nella sezione dell'Istituto Comprensivo

     Proposta formativa per lo sviluppo delle competenze trasversali

     Ogni team elabora una UDA che sviluppa competenze trasversali.

     Curricolo delle competenze chiave di cittadinanza

     Si vedano indicazioni nel curricolo d'Istituto

NOME SCUOLA
SAN FRANCESCO (PLESSO)

SCUOLA PRIMARIA

   CURRICOLO DI SCUOLA

     Si veda allegato dei curricoli elaborati dalle insegnanti a settembre.

                                              28
L'OFFERTA                                               PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                  IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

     ALLEGATO:
     CURRICOLO PRIMARIA PER PTOF.PDF

   EVENTUALI ASPETTI QUALIFICANTI DEL CURRICOLO

     Curricolo verticale

     Si veda la sezione "curricolo in verticale" nella sezione dell'Istituto Comprensivo

     Proposta formativa per lo sviluppo delle competenze trasversali

     Ogni team elabora una UDA che sviluppa competenze trasversali.

     Curricolo delle competenze chiave di cittadinanza

     Si vedano indicazioni nel curricolo d'Istituto

NOME SCUOLA
A. FRANK (PLESSO)

SCUOLA SECONDARIA I GRADO

   CURRICOLO DI SCUOLA

     In allegato il curricolo della scuola secondaria di primo grado elaborato a settembre
     ALLEGATO:
     CURRICOLI SECONDARIA.PDF

   EVENTUALI ASPETTI QUALIFICANTI DEL CURRICOLO

     Curricolo verticale

     Si veda la sezione "curricolo in verticale" nella sezione dell'Istituto Comprensivo

     Proposta formativa per lo sviluppo delle competenze trasversali

     Ogni Consiglio di Classe produce un'UDA volta soprattutto allo sviluppo delle
     competenze trasversali con realizzazione di un prodotto finale.

                                              29
L'OFFERTA                                                PTOF - 2019/20-2021/22
     FORMATIVA                                                  IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

    Curricolo delle competenze chiave di cittadinanza

    Si vedano indicazioni nel curricolo d'Istituto

                  INIZIATIVE DI AMPLIAMENTO CURRICOLARE

  CODING E ROBOTICA: L’INFORMATICA TRA LOGICA E CREATIVITÀ

    Il Coding ed il pensiero computazionale nelle scuole è una sfida per gli studenti, ma
    anche per noi docenti per offrire nuovi ambienti stimolanti e innovativi per la
    formazione dei cittadini del futuro. I computer sono sempre più presenti nella realtà
    quotidiana dei ragazzi, ma spesso vengono utilizzati in maniera passiva, per giocare
    con videogame, per navigare tra siti web o poco più. L’informatica unita alla creatività
    e all’immaginazione consente ai ragazzi di realizzare progetti originali e condividerli
    con altri. Gli studenti impareranno il linguaggio della programmazione a blocchi
    utilizzando Scratch, uno strumento didattico sviluppato all’interno del MIT
    (Massachusetts Institute of Technology). Successivamente si divertiranno ad
    assegnare, attraverso un software, dei compiti ad un robot programmabile.

    Obiettivi formativi e competenze attese
    - Sviluppare il pensiero computazionale per capire ed utilizzare la tecnologia
    informatica, non come consumatori passivi, ma anche come utenti attivi. - Sviluppare
    la capacità di risoluzione di problemi, applicando la logica, individuando passo dopo
    passo la strategia migliore per arrivare alla soluzione - Stimolare la curiosità e la
    creatività per sviluppare e comunicare idee e progetti

             DESTINATARI                               RISORSE PROFESSIONALI

Classi aperte verticali                    Interno

  TRINITY

    Incontri pomeridiani con lettore madrelingua inglese per potenziare le abilità
    dell'ascolto e del parlato, finalizzati al conseguimento della certificazione A2 o B1,
    rilasciata da Trinity College London

                                             30
L'OFFERTA                                                   PTOF - 2019/20-2021/22
     FORMATIVA                                                     IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

    Obiettivi formativi e competenze attese
    - Sviluppare lo spirito di iniziativa e di imprenditorialità - Potenziare le soft skills
    (lavorare in team o peer to peer, resilienza) - Saper organizzare un discorso in L2 -
    Saper conversare in L2 anche ponendo domande

             DESTINATARI                                 RISORSE PROFESSIONALI

Classi aperte parallele                      Esterno

  LATINO

    Introduzione al latino e approfondimento dell'analisi logica della frase; è un'attività
    rivolta alla promozione delle eccellenze nell’area linguistico funzionale con sviluppo
    delle capacità trasversali di organizzazione individuale e spirito di iniziativa

    Obiettivi formativi e competenze attese
    - Approfondire la conoscenza della lingua italiana in particolare nel lessico e nella
    struttura grammaticale - Attivare conoscenze propedeutiche allo studio del latino -
    Sviluppare l’impegno nello studio e l’autovalutazione sulle proprie capacità -
    Sviluppare le competenze alfabetico funzionale e linguistiche

             DESTINATARI                                 RISORSE PROFESSIONALI

Classi aperte parallele                      Esterno

  ALFABETIZZAZIONE

    Laboratorio di alfabetizzazione finanziato con fondi del progetto FAMI 1597. Imparare
    in italiano (l’italiano per studiare) per gli alunni che già comunicano in italiano (che
    hanno già acquisito l’italiano orale, nella dimensione quotidiana e funzionale delle
    interazioni di base), ma che all’interno dei differenti ambiti disciplinari devono essere
    supportati nella comprensione e nell’uso dei linguaggi specifici

    Obiettivi formativi e competenze attese
    - Sviluppare la competenza alfabetico funzionale in alunni con lingua madre diversa
    dall'italiano - Accrescere le competenze personali, sociali e di apprendimento

             DESTINATARI                                 RISORSE PROFESSIONALI

Classi aperte verticali                      Interno

                                               31
L'OFFERTA                                                 PTOF - 2019/20-2021/22
     FORMATIVA                                                   IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

  TEATRO

    Gli studenti partecipanti acquisiscono consapevolezza delle proprie capacità
    espressive e riflettono sul proprio progetto di vita, in vista della scelta del percorso di
    studi delle superiori. Il laboratorio facilita le relazioni tra compagni, infonde
    entusiasmo e ottimismo, offre un’occasione di apprendimento informale, accresce il
    protagonismo dei giovani nel processo formativo

    Obiettivi formativi e competenze attese
    1. Sviluppare le proprie capacità espressive (verbali e non verbali) 2. Imparare a
    collaborare e a lavorare per un progetto in comune 3. Favorire le competenze
    personali, sociali e d'apprendimento 4. Migliorare la propria autostima

             DESTINATARI                                RISORSE PROFESSIONALI

Classi aperte verticali                     Interno

  OLIMPIADI DEL PROBLEM SOLVING

    Le “Olimpiadi del Problem Solving” sono delle competizioni di informatica promosse
    dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Agli studenti vengono
    proposte attività coinvolgenti che si applicano alle diverse discipline scolastiche. Si
    passa dalla lettura di un testo e relative domande di comprensione alla
    programmazione dei movimenti di un robot; dalla pianificazione di statistica
    elementare alla risoluzione di un problema scritto in lingua inglese; dalla crittografia
    alla ricerca di regole e deduzione; dal movimento di pezzi degli scacchi alla
    programmazione di flussi in una rete. Le competizioni si propongono di: stimolare la
    crescita delle competenze di problem solving e valorizzare le eccellenze presenti nelle
    scuole; promuovere la diffusione della cultura informatica come strumento di
    formazione nei processi educativi; favorire lo sviluppo e l’utilizzo del pensiero
    computazionale come strategia generale per affrontare i problemi, come metodo per
    ottenere la soluzione e come linguaggio universale per comunicare con gli altri. Le
    competizioni prevedono quattro gare di allenamento, una gara regionale ed una
    nazionale. Sono previste sia gare a squadre che gare individuali.

    Obiettivi formativi e competenze attese
    - Sviluppare e applicare le abilità analitiche, di risoluzione dei problemi, di
    progettazione e di pensiero computazionale - Sviluppare competenze trasversali
    relazionali necessarie per operare in un gruppo con suddivisione dei compiti efficace

                                              32
L'OFFERTA                                                 PTOF - 2019/20-2021/22
     FORMATIVA                                                    IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

    ed efficiente - Stimolare l’utilizzo di mezzi informatici per la soluzione delle
    problematiche incontrate -Capire l’importanza dell’uso delle tecnologie digitali come
    ausilio per lo studio e/o individuare strategie risolutive delle varie problematiche
    affrontate

             DESTINATARI                                RISORSE PROFESSIONALI

Classi aperte verticali                     Interno

  SCACCHI A SCUOLA.

    La pratica degli scacchi rappresenta un mezzo per facilitare la maturazione dello
    studente e per accelerare la crescita delle facoltà logico-creative. Sviluppa la capacità
    di problem solving e decision making poichè durante la partita è necessario analizzare
    le mosse dell'avversario, ricercare le possibili soluzioni e fare la scelta più conveniente,
    abituandosi in tal modo ad individuare un problema, cercare la soluzione ed agire con
    sicurezza. Vengono inoltre stimolati la concentrazione, l'autocontrollo e la capacità di
    gestire il tempo senza farsi sopraffare dalla fretta e dall'impulsività. Questa disciplina
    favorisce nell'allievo la formazione della coscienza sociale attraverso il rispetto delle
    regole, l'accrescimento della correttezza, il rispetto dell'avversario, il miglioramento
    continuo mediante l'analisi dei propri errori, l'accettazione della sconfitta e
    l'adattamento alla realtà.

    Obiettivi formativi e competenze attese
    -Migliorare le capacità logico-creative, la concentrazione e la gestione del tempo; -
    sviluppare la capacità di problem solving e decision making; -favorire la formazione di
    una coscienza sociale; -formazione di una squadra di Istituto che partecipi alle gare
    provinciali e regionali proposte dalla federazione scacchi.

             DESTINATARI                                RISORSE PROFESSIONALI

Classi aperte verticali                     Esterno

Classi aperte parallele

Approfondimento

       L'esperto esterno viene a titolo gratuito.

                                              33
L'OFFERTA                                                 PTOF - 2019/20-2021/22
     FORMATIVA                                                    IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

  DALL'ORTO AL PIATTO.

    Il progetto "Dall'orto al piatto" svilupperà quest'anno, sempre in collaborazione con
    Despar, il comune di Montecchio e l'associazione donatori Cav. Trevisan, il tema dei
    legumi. Si partirà dalla loro coltivazione nel nostro orto per osservarne le
    caratteristiche strutturali fino a scoprirne il valore nutrizionale all'interno di una
    corretta alimentazione. Gli alunni continueranno, come negli anni scorsi, a prendersi
    cura dell'orto, acquisendo anche un senso della partecipazione al bene comune,
    continuandone a prendersene cura anche al termine della scuola ( settimana dell'orto
    prevista per giugno 2019) per predisporlo alla stagione estiva. Verrà proposta la
    trasformazione di un frutto coltivato nell'orto (mela cotogna) con la preparazione della
    mostarda, prodotto tipico di Montecchio, prendendo parte all'evento "Villaggio dei
    sapori" in programma per il 22-23 dicembre in piazza Marconi. Accanto al tradizionale
    metodo di coltivazione, introdurremo quest'anno la coltivazione in serra che offre
    anche spunti per riflessioni sul clima.

    Obiettivi formativi e competenze attese
    - Sviluppa atteggiamenti di curiosità e modi di guardare il mondo che lo stimolano a
    cercare spiegazioni di quello che vede succedere. - Ha cura dell'ambiente scolastico ed
    in particolare dell'orto scolastico e ne apprezza il valore. - Utilizzare abitudini
    alimentare per mantenersi in buona salute e confrontare le abitudini errate con
    possibili problemi di salute.

             DESTINATARI                                RISORSE PROFESSIONALI

Classi aperte verticali                       Interno

Classi aperte parallele

  ECCELLENZE: GIOCHI MATEMATICI.

    I giochi matematici sono uno strumento didattico che presenta la matematica in modo
    accattivante e gratificante, stimolando gli alunni ad impegnarsi nelle attività che
    richiedono logica, intuizione e fantasia. Saranno individuate delle eccellenze tra tutti
    gli alunni partecipanti con cui formare un gruppo di 10 alunni che parteciperà a degli
    incontri pomeridiani di allenamento per un totale di 10 ore ( tra Febbraio e Marzo).
    Tale gruppo parteciperà alla finale provinciale.

    Obiettivi formativi e competenze attese

                                               34
L'OFFERTA                                                 PTOF - 2019/20-2021/22
     FORMATIVA                                                   IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

    - Sviluppa un atteggiamento positivo rispetto alla matematica, attraverso esperienze
    significative che gli hanno fatto intuire come gli strumenti matematici che ha imparato
    a utilizzare siano utili per operare nella realtà. - Legge e comprende testi che
    coinvolgono aspetti logici e matematici. - Costruisce ragionamenti formulando ipotesi,
    sostenendo le proprie idee e confrontandosi con il punto di vista di altri.

             DESTINATARI                                 RISORSE PROFESSIONALI

Classi aperte verticali                     Interno

  PEDIBUS

    Il servizio Pedibus è gratuito e consiste nel raggiungere la scuola a piedi, al mattino, in
    gruppo, accompagnati da autisti volontari e/o genitori seguendo percorsi diversi e in
    totale sicurezza; la scuola promuove questa attività perché contribuisce a sviluppare
    negli allievi autonomia personale, una sana crescita fisica e sociale grazie al
    movimento e alle relazioni sociali, comportamenti ecologici e corretti lungo la strada.
    Per incentivare la partecipazione degli alunni, in classe si raccoglie in un apposito
    cartellone il punteggio di ogni viaggio in pedibus per ciascun alunno, a cui seguirà, a
    fine anno scolastico, una simbolica premiazione.

    Obiettivi formativi e competenze attese
    -Individuare i ruoli e le funzioni dei gruppi di appartenenza e il proprio negli stessi. -
    Mettere in atto comportamenti corretti nel gioco, nel lavoro, nell’interazione sociale,
    lungo la strada. -Individuare alcuni comportamenti utili alla salvaguardia dell’ambiente
    e all’oculato utilizzo delle risorse e mettere in atto quelli alla sua portata. -Assumere
    incarichi e portarli a termine con responsabilità.

             DESTINATARI                                 RISORSE PROFESSIONALI

Classi aperte verticali                     Docente interno per organizzazione e volontari

  TEATRO CLASSI QUARTE

    Gli alunni attraverso l'esperienza teatrale trovano un nuovo modo di esprimersi,
    collaborare tra loro, mettere in discussione le proprie idee per la realizzazione di un
    progetto comune. Gli alunni saranno impegnati per una parte del progetto in orario
    extracurricolare.

                                              35
L'OFFERTA                                                PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                   IC ANNA FRANK- MONTECCHIO M.1

     Obiettivi formativi e competenze attese
     - Sviluppo della socializzazione e della capacità di collaborazione nel gruppo. -
     Acquisizione di maggior sicurezza e di controllo dell'emotività - Sviluppo delle capacità
     creative , espressive e motorie.

              DESTINATARI                               RISORSE PROFESSIONALI

 Classi aperte parallele                    Interno

   FSEPON "POTENZIAMENTO DELL'EDUCAZIONE AL PATRIMONIO CULTURALE,
ARTISTICO, PAESAGGISTICO"

     Consiste in quattro moduli: - Inglese potenziamento-recupero - Scienze un modulo per
     la scuola primaria e uno per la secondaria I° - Storico-artistico-culturale

     Obiettivi formativi e competenze attese
     Potenziamento dello spirito di iniziativa, delle competenze organizzative e relazionali
     nel lavoro di squadra, nella pianificazione e nella comunicazione Promozione della
     creatività e dell’autonomia nell’immaginazione i scenari e soluzioni di sviluppo
     sostenibile per il patrimonio culturale, artistico e paesaggistico Promozione nella
     progettazione interdisciplinare, sviluppando percorsi che integrino più aree tematiche
     in una ricostruzione organica e critica del patrimonio culturale, artistico e
     paesaggistico Valorizzazione del patrimonio culturale, artistico, paesaggistico come
     bene comune e potenziale per lo sviluppo democratico, attraverso pratiche di
     didattica laboratoriale.

              DESTINATARI                               RISORSE PROFESSIONALI

                                            Insegnanti interni alla scuola ed un esperto
 Classi aperte verticali
                                            esterno

 Classi aperte parallele

   FSEPON "PENSIERO COMPUTAZIONALE E CITTADINANZA DIGITALE".

     Sono previsti tre moduli: - Due moduli "Coding e story telling" per la scuola primaria -
     "Cittadinanza digitale, teatro e story telling" per la scuol asecondaria I°

     Obiettivi formativi e competenze attese

                                              36
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla