Amazon WorkMail Guida per l'utente Version 1.0 - Guida per l'utente

 
Amazon WorkMail Guida per l'utente Version 1.0 - Guida per l'utente
Amazon WorkMail
  Guida per l'utente
     Version 1.0
Amazon WorkMail Guida per l'utente

Amazon WorkMail: Guida per l'utente
Copyright © 2019 Amazon Web Services, Inc. and/or its affiliates. All rights reserved.
Amazon's trademarks and trade dress may not be used in connection with any product or service that is not Amazon's, in any manner
that is likely to cause confusion among customers, or in any manner that disparages or discredits Amazon. All other trademarks not
owned by Amazon are the property of their respective owners, who may or may not be affiliated with, connected to, or sponsored by
Amazon.
Amazon WorkMail Guida per l'utente

Table of Contents
  Che cos'è Amazon WorkMail? .............................................................................................................. 1
         Requisiti di sistema di Amazon WorkMail ....................................................................................... 1
         Prezzi di Amazon WorkMail ......................................................................................................... 1
         Limiti di Amazon WorkMail ........................................................................................................... 1
         Lingue di Amazon WorkMail ......................................................................................................... 2
  Nozioni di base .................................................................................................................................. 3
         Nozioni di base sull'applicazione Web Amazon WorkMail .................................................................. 3
                Modifica delle impostazioni predefinite ................................................................................... 6
         Nozioni di base su Microsoft Outlook ............................................................................................. 9
                Collegamento di Microsoft Outlook all'account Amazon WorkMail ............................................... 9
                Collegamento manuale di Microsoft Outlook ad Amazon WorkMail ............................................ 11
         Nozioni di base su un dispositivo mobile ...................................................................................... 13
                Collegamento del dispositivo Android ................................................................................... 13
                Collegamento del dispositivo iOS ........................................................................................ 14
                Collegamento manuale del dispositivo mobile ........................................................................ 14
         Nozioni di base sull'app Mail di Windows 10 ................................................................................. 15
         Nozioni di base sull'app Mail di macOS ........................................................................................ 16
         Nozioni di base su un'applicazione client IMAP ............................................................................. 16
  Utilizzo delle e-mail ........................................................................................................................... 19
         Lavorare con i messaggi di posta elettronica ................................................................................. 19
                Invio di messaggi di posta elettronica .................................................................................. 19
                Invio di un'e-mail come alias .............................................................................................. 20
                Copia o spostamento di messaggi di posta elettronica ............................................................ 20
                Stampa di messaggi di posta elettronica .............................................................................. 21
                Eliminazione di messaggi di posta elettronica ........................................................................ 21
         Lavorare con le regole delle e-mail .............................................................................................. 22
         Lavorare con gli allegati ............................................................................................................. 23
                Aggiunta di allegati ai messaggi di posta elettronica ............................................................... 23
                Download degli allegati ...................................................................................................... 24
                Tipi di allegati non supportati .............................................................................................. 24
         Lavorare con le caselle di posta in arrivo condivise e ad accesso completo ........................................ 25
                Apertura delle caselle di posta in arrivo condivise .................................................................. 25
                Apertura delle caselle di posta in arrivo ad accesso completo .................................................. 25
         Invio di un'e-mail crittografata o firmata ........................................................................................ 26
  Utilizzo di cartelle .............................................................................................................................. 29
         Gestione delle cartelle ............................................................................................................... 29
                Creazione di nuove cartelle ................................................................................................ 29
                Copia, spostamento o ridenominazione delle cartelle .............................................................. 29
                Eliminazione di cartelle ...................................................................................................... 30
                Svuotamento della cartella degli elementi eliminati ................................................................. 30
                Contrassegnare elementi come già letti o da leggere .............................................................. 30
                Visualizzazione delle dimensioni della cartella ....................................................................... 31
         Condivisione di cartelle e autorizzazione di cartelle ........................................................................ 31
                Condivisione delle cartelle di posta elettronica con altri utenti ................................................... 31
                Apertura delle cartelle di posta elettronica condivise ............................................................... 31
                Visualizzazione delle autorizzazioni della cartella ................................................................... 32
                Modifica delle autorizzazioni della cartella ............................................................................. 32
                Interruzione della condivisione delle cartelle .......................................................................... 33
  Utilizzo dei calendari ......................................................................................................................... 34
         Gestione dei calendari ............................................................................................................... 34
                Creazione di appuntamenti ................................................................................................. 34
                Creazione di richieste di riunione ........................................................................................ 35
                Modifica di riunioni e appuntamenti ...................................................................................... 35
                Spostamento di riunioni e appuntamenti ............................................................................... 36

                                                                  Version 1.0
                                                                       iii
Amazon WorkMail Guida per l'utente

              Annullamento o rifiuto di richieste di riunioni ..........................................................................             36
              Stampa di elementi del calendario .......................................................................................              36
              Eliminazione di riunioni e appuntamenti ................................................................................               37
       Utilizzo delle impostazioni del calendario ......................................................................................             37
              Modifica della visualizzazione del calendario .........................................................................                37
              Modifica delle impostazioni del calendario .............................................................................               37
              Visualizzazione di più calendari ...........................................................................................           38
       Condivisione dei calendari ..........................................................................................................         38
              Condivisione dei calendari con altri utenti .............................................................................              38
              Apertura di calendari condivisi ............................................................................................           38
Utilizzo dei contatti ............................................................................................................................   40
       Gestione dei contatti .................................................................................................................       40
              Creazione di contatti .........................................................................................................        40
              Modifica di contatti ............................................................................................................      40
              Copia o spostamento di contatti ..........................................................................................             41
              Stampa di contatti .............................................................................................................       41
              Eliminazione di contatti ......................................................................................................        41
       Creazione di elenchi di distribuzione ............................................................................................            41
       Condivisione di contatti ..............................................................................................................       42
              Condivisione di contatti con altri utenti .................................................................................            42
              Apertura dei contatti condivisi .............................................................................................          42
Utilizzo di delegati .............................................................................................................................   44
       Invio di un'e-mail per conto di qualcun altro ..................................................................................              44
       Invio di un'e-mail come qualcun altro ...........................................................................................             44
       Pianificazione di riunioni per conto di qualcun altro ........................................................................                45
       Condivisione della posta in arrivo con un altro utente .....................................................................                  46
Funzionamento delle caratteristiche di accessibilità ................................................................................                47
       Programmi di lettura dello schermo supportati ...............................................................................                 47
       Utilizzo di tasti di scelta rapida con Amazon WorkMail ....................................................................                   48
       Funzionamento delle impostazioni generali e delle e-mail ................................................................                     49
              Impostazioni generali .........................................................................................................        49
              Impostazioni e-mail ...........................................................................................................        49
       Utilizzo della Rubrica globale ......................................................................................................         50
       Utilizzo delle e-mail ...................................................................................................................     51
       Utilizzo di cartelle ......................................................................................................................   53
Risoluzione dei problemi ....................................................................................................................        54
Cronologia dei documenti ...................................................................................................................         55

                                                                 Version 1.0
                                                                      iv
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                                 Requisiti di sistema di Amazon WorkMail

Che cos'è Amazon WorkMail?
    Amazon WorkMail è un servizio gestito per e-mail e calendario che offre controlli di sicurezza avanzati
    e supporto per i client di posta per desktop e dispositivi mobili esistenti. È possibile accedere a e-mail,
    contatti e calendari ovunque si utilizzi Microsoft Outlook, il browser o dispositivi mobili iOS e Android. Gli
    amministratori possono integrare Amazon WorkMail con le directory aziendali esistenti e controllare sia le
    chiavi che eseguono la crittografia dei dati sia l'ubicazione in cui vengono archiviati i dati.

Requisiti di sistema di Amazon WorkMail
    Amazon WorkMail funziona con tutti i principali dispositivi mobili e sistemi operativi che supportano il
    protocollo Exchange ActiveSync. Tra questi figurano iPad, iPhone, Amazon Fire, Amazon Fire Phone,
    Android, Windows Phone e BlackBerry 10. Gli utenti di macOS possono aggiungere il proprio account
    Amazon WorkMail alle app Mail, Calendar e Contacts.

    È possibile accedere a Amazon WorkMail da Microsoft Outlook. È necessario disporre di una licenza di
    Microsoft Outlook valida per l'utilizzo con Amazon WorkMail, che offre supporto nativo per le seguenti
    versioni:

    • Office Outlook 2007, Outlook 2010, Outlook 2013, Outlook 2016 e Outlook 2019
    • Outlook 2010 e Outlook 2013 Click-to-Run
    • Outlook for Mac 2011, Outlook 2016 for Mac e Outlook 2019 per Mac

    Amazon WorkMail supporta i client IMAP. Per la configurazione richiesta consultare Nozioni di base su
    un'applicazione client IMAP (p. 16). I client POP3 non sono attualmente supportati.

    È possibile accedere ad Amazon WorkMail utilizzando l'applicazione Web: https://alias.awsapps.com/
    mail.
        Warning

        Per proteggere il computer da allegati e-mail dannosi, consigliamo di installare un software
        antivirus.

Prezzi di Amazon WorkMail
    Amazon WorkMail non richiede alcun impegno né pagamenti anticipati; i prezzi sono calcolati in base agli
    account utente attivi. Per ulteriori informazioni, consulta la pagina Prezzi.

Limiti di Amazon WorkMail
    Amazon WorkMail ha i seguenti limiti, che non possono essere aumentati:

    • Le dimensioni massime di una mailbox è di 50 GB per utente.
    • Le dimensioni massime di un messaggio e-mail in ingresso o in uscita è 25 MB.
    • Il numero massimo di alias per ogni utente è 100.

                                                Version 1.0
                                                     1
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                                    Lingue di Amazon WorkMail

Lingue di Amazon WorkMail
    Amazon WorkMail è disponibile nelle seguenti lingue:

    • Italiano
    • Russo
    • Francese

                                             Version 1.0
                                                  2
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                           Nozioni di base sull'applicazione Web Amazon WorkMail

Nozioni di base su Amazon WorkMail
    Amazon WorkMail si integra con le app di posta elettronica e i dispositivi più popolari in modo da
    sincronizzare le e-mail, il calendario e i contatti.

    Argomenti
     • Nozioni di base sull'applicazione Web Amazon WorkMail (p. 3)
     • Nozioni di base su Microsoft Outlook (p. 9)
     • Nozioni di base su un dispositivo mobile (p. 13)
     • Nozioni di base sull'app Mail di Windows 10 (p. 15)
     • Nozioni di base sull'app Mail di macOS (p. 16)
     • Nozioni di base su un'applicazione client IMAP (p. 16)

Nozioni di base sull'applicazione Web Amazon
WorkMail
    Amazon WorkMail è un'applicazione basata sul Web che consente di accedere all'account Amazon
    WorkMail da un browser Web. L'applicazione Web Amazon WorkMail include applicazioni integrate,
    ad esempio Mail, Calendario e Contatti. Per iniziare a utilizzare l'applicazione web Amazon WorkMail è
    necessario disporre di una connessione Internet a banda larga e della versione più recente di uno dei
    seguenti browser Web:

    • Google Chrome
    • Mozilla Firefox
    • Safari
    • Microsoft Edge
    • Internet Explorer

    L'amministratore di sistema di Amazon WorkMail fornisce le credenziali di accesso iniziali, che consistono
    di un nome utente e una password. Per recuperare una password persa o dimenticata, contattare
    l'amministratore.

    È inoltre necessario l'URL univoco dell'applicazione Web Amazon WorkMail. L'URL contiene un
    alias, un nome univoco per il dominio di posta che viene scelto dall'amministratore del sito di Amazon
    WorkMail quando aggiunge la tua organizzazione. L'URL dell'applicazione Web sarà simile al seguente:
    https://alias.awsapps.com/mail.

    Per accedere all'applicazione Web Amazon WorkMail

    1.   Nella barra degli indirizzi del browser digitare o incollare l'URL dell'applicazione Web.
    2.   Nella schermata di accesso dell'applicazione Web Amazon WorkMail digitare il nome utente e la
         password.
               Note

               Non digitare l'indirizzo e-mail qui.
    3.   Selezionare Sign in (Accedi). È tutto pronto per lavorare.

                                                      Version 1.0
                                                           3
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                   Nozioni di base sull'applicazione Web Amazon WorkMail

L'applicazione Web Amazon WorkMail è costituita dalle seguenti aree:

                                        Version 1.0
                                             4
Amazon WorkMail Guida per l'utente
Nozioni di base sull'applicazione Web Amazon WorkMail

                     Version 1.0
                          5
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                               Modifica delle impostazioni predefinite

1. Shortcut Bar (Barra dei collegamenti)

     Contiene collegamenti alle applicazioni Mail, Calendario e Contatti dell'applicazione Web Amazon
     WorkMail. L'applicazione attualmente attiva è evidenziata nella barra dei collegamenti.
2. Navigation Pane (Riquadro di navigazione)

     Consente di spostarsi nell'applicazione attiva, ad esempio le cartelle nell'applicazione Mail o i calendari
     nell'applicazione Calendario.
3. Menu Bar (Barra dei menu)

     Controlla le funzioni più importanti delle applicazioni Mail, Calendario e Contatti. I controlli disponibili
     variano a seconda dell'applicazione attiva. A seconda dell'applicazione in uso è possibile creare nuovi
     elementi, modificare la visualizzazione, stampare o accedere alla rubrica.
4. Contents Pane (Riquadro dei contenuti)

     È qui che sono visualizzati i dati, ad esempio i contenuti di un messaggio e-mail, il calendario o l'elenco
     dei contatti. Utilizzare il campo Search (Cerca) nella parte superiore del riquadro dei risultati per la
     ricerca di elementi nella cartella corrente. Utilizzare le schede per passare dai messaggi e-mail, agli
     appuntamenti e ai contatti. Selezionare il pulsante più (+) nella riga delle schede per aggiungere
     un nuovo elemento alla scheda. L'elemento creato dipende dall'applicazione attiva. Ad esempio,
     selezionando il pulsante più nell'applicazione di posta elettronica si crea un nuovo messaggio e-mail;
     nell'applicazione del calendario si crea un nuovo appuntamento, e così via.

Per ulteriori informazioni sulla modifica della lingua e altre impostazioni, consulta Modifica delle
impostazioni predefinite dell'applicazione Web Amazon WorkMail (p. 6).

Modifica delle impostazioni predefinite
dell'applicazione Web Amazon WorkMail
È possibile modificare molte delle impostazioni predefinite per l'applicazione Web Amazon WorkMail.

Per modificare le impostazioni predefinite dell'applicazione Web Amazon WorkMail

1.   Nella barra dei menu dell'applicazione Web Amazon WorkMail, selezionare l'icona a forma di
     ingranaggio Settings (Impostazioni).
2.   Nel riquadro di navigazione, selezionare la scheda General (Generale), Email (E-mail), Email Rules
     (Regole e-mail), Automatic response (Risposta automatica) o Calendar (Calendario) per aggiornare le
     impostazioni in base alle esigenze.
3.   Premi il tasto F5 per aggiornare e attivare le nuove impostazioni.

Argomenti
 • Impostazioni generali (p. 6)
 • Impostazioni e-mail (p. 7)
 • Impostazioni delle regole delle e-mail (p. 8)
 • Impostazioni della risposta automatica (p. 8)
 • Impostazioni del calendario (p. 8)

Impostazioni generali
Visualizza l'utilizzo della casella di posta e imposta la password, la lingua preferita e la rubrica predefinita
dalla scheda General (Generale) utilizzando le seguenti impostazioni.

                                             Version 1.0
                                                  6
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                               Modifica delle impostazioni predefinite

Change password (Modifica password)

    Per modificare la password, seleziona Change password (Cambia password), quindi segui le istruzioni
    visualizzate.
         Note
        Se Amazon WorkMail è integrato con la directory aziendale, potrebbe essere necessario
        modificare la password utilizzando Microsoft Windows o gli strumenti aziendali per la gestione
        delle password.
Linguaggio

    Per modificare la lingua in cui Amazon WorkMail viene visualizzato, seleziona una lingua dall'elenco.
    Per modificare il formato di data e ora, seleziona un formato dall'elenco.
Mailbox Usage (Utilizzo della casella di posta)

    Mostra la quantità di spazio di archiviazione attualmente utilizzata. Per ridurre le dimensioni della
    casella di posta elettronica è possibile svuotare la cartella Deleted Items (Elementi eliminati) ed
    eliminare dalle cartelle tutti i messaggi obsoleti, oppure con allegati di grandi dimensioni.
Address Book (Rubrica)

    Per selezionare una rubrica predefinita, selezionala da Select Default Folder (Seleziona cartella di
    default).

    La rubrica predefinita viene caricata al momento della selezione di Address book (Rubrica) dalla barra
    del menu principale, oppure al momento della selezione dei campi A, Cc o Ccn quando si compone
    una nuova e-mail.

Impostazioni e-mail
Modifica l'anteprima dell'e-mail, la formattazione, i font e altre opzioni dalla scheda Email (E-mail) usando le
seguenti impostazioni.

Display preview pane (Visualizza riquadro di anteprima)

    È possibile scegliere di visualizzare l'anteprima degli elementi a destra o sotto il riquadro dei contenuti.
    È inoltre possibile scegliere di disattivare il riquadro dell'anteprima.
         Note
        Modificando la visualizzazione dall'applicazione di posta tramite il menu View (Visualizza),
        viene aggiornata l'impostazione Display preview pane (Mostra riquadro di anteprima).
Close email when responding (Chiudi e-mail in caso di risposta)

    Quando questa impostazione è disattivata, se viene aperta un'e-mail in una nuova scheda, al momento
    della risposta a essa, si apre una nuova scheda accanto a quella esistente.
Format

    È possibile comporre nuovi messaggi come Plain text (Testo normale) o HTML.
Default font (Tipo di carattere predefinito)

    Specifica il tipo di carattere predefinito utilizzato in tutti i nuovi messaggi e-mail.
Default font size (Dimensione predefinita del carattere)

    Specifica le dimensioni del carattere predefinito.
Always request a read receipt (Richiedi sempre una conferma di lettura)

    Spunta questa casella per richiedere automaticamente le conferme di lettura per ogni messaggio
    inviato.

                                              Version 1.0
                                                   7
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                              Modifica delle impostazioni predefinite

Respond to read receipt (Rispondi a una conferma di lettura)

     Seleziona se Amazon WorkMail deve sempre inviare o meno una conferma di lettura oppure se deve
     chiedere prima se inviare una conferma di lettura.
Signatures (Firme)

     È possibile creare diverse firme per scopi differenti. Ad esempio, è possibile creare una firma per
     l'azienda e una per uso privato, oppure creare una firma lunga per le nuove e-mail e una breve per le
     risposte e per i messaggi inoltrati.

     Dopo aver creato una o più firme, è possibile specificare (opzionalmente) quale utilizzare per i nuovi
     messaggi e quale utilizzare le risposte e i messaggi inoltrati.

Impostazioni delle regole delle e-mail
Le regole per le e-mail possono aiutare a concentrarsi sulle e-mail importanti e a tenere in ordine la casella
di posta in arrivo. Le regole vengono memorizzate nel server in modo che possano filtrare la mail prima che
arrivi nella casella di posta in arrivo.

È possibile creare quante regole si desidera e impostare diverse condizioni per attivare ciascuna regola. È
anche possibile impostare varie azioni per il tracciamento dopo l'attivazione della regola.

È possibile creare regole complesse per gestire ingenti carichi di e-mail o flussi di lavoro complessi.

Per creare una nuova regola per le e-mail

1.   Nella scheda Email Rules (Regole delle e-mail), scegliere New (Nuovo).
2.   Nella finestra di dialogo New email rule (Nuova regola per l'e-mail), definire la regola.

È possibile impostare varie condizioni e azioni che Amazon WorkMail esegue su ogni messaggio che
soddisfa i criteri definiti.

Impostazioni della risposta automatica
Comunica di non essere in ufficio dalla scheda Automatic Response (Risposta automatica). Specifica il
messaggio inviato automaticamente in risposta a tutti i messaggi in arrivo in caso di assenza.

In caso di invio di più e-mail al giorno da parte dello stesso mittente, le risposte automatiche vengono
inviate solo una volta a ogni singolo indirizzo per impedire a questi di ricevere una risposta per ogni e-mail
spedita. In questo modo si evita un sovraccarico di e-mail nel caso in cui il mittente dell'e-mail abbia un
servizio di risposta automatica attivo.

Quando viene attivata l'opzione Automatic response (Risposta automatica) e viene effettuato l'accesso
all'applicazione Web Amazon WorkMail, compare un messaggio di avviso che ricorda che l'opzione
Automatic response (Risposta automatica) è attiva. Il messaggio di avviso richiede la disattivazione.

Impostazioni del calendario
Imposta il formato del calendario, il tempo predefinito del promemoria e altre opzioni utilizzando le seguenti
impostazioni.

First day of the week (Primo giorno della settimana)

     Se la settimana comincia un giorno diverso da lunedì, tramite questa applicazione è possibile
     impostarlo su qualsiasi altro giorno. Così, il calendario comincerà sempre di questo giorno.

                                            Version 1.0
                                                 8
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                                     Nozioni di base su Microsoft Outlook

     First week of the year (Primo giorno dell'anno)

         Specifica come il calendario dovrebbe cominciare l'anno.
     Start of workday (Inizio del giorno lavorativo), End of workday (Fine del giorno lavorativo)

         Specifica la parte del giorno che viene contrassegnata come "lavorativo". Il calendario mostra il periodo
         di tempo in un colore leggermente diverso per agevolare la consultazione in caso di appuntamenti o
         riunioni previste al di fuori dell'orario di ufficio. I valori predefiniti per gli orari di ufficio sono 8:30 - 17:30
         (8.30 - 17:30).
     Calendar resolution (Risoluzione del calendario)

         Se gli appuntamenti cominciano frequentemente a orari diversi da mezz'ora o da un'ora intera o
         qualora abbiano una durata diversa da 30 minuti (o multipli), è possibile cambiare questo valore in
         base alle proprie esigenze.
              Note

              Se si imposta il valore a meno di 30 minuti, l'applicazione Web Amazon WorkMail ingrandisce
              il calendario, in modo da scorrere di più in caso di utilizzo di una schermata di dimensioni
              minori.
     View multiple calendars (Visualizza più calendari)

         Specifica come visualizzare più calendari come impostazione predefinita nel Calendario. Side-by-side
         (Affiancato) mostra tutti i calendari disposti l'uno accanto all'altro. Overlay (Sovrapposto) mostra tutti i
         calendari disposti in trasparenza l'uno sull'altro e ognuno di essi ha il proprio colore.
              Note

              Questa impostazione non ha effetto quando si sta visualizzando un solo calendario.
     Default reminder time (Tempo predefinito del promemoria)

         Specifica quanto tempo prima dell'inizio dell'appuntamento debba comparire il promemoria. Questa
         impostazione può essere annullata per qualsiasi appuntamento modificandola manualmente nel
         calendario. Il valore predefinito è 15 minuti.
     Default all-day appointment reminder time (Promemoria di appuntamento giornaliero predefinito)

         Specifica quando viene impostato automaticamente il promemoria alla creazione di un nuovo
         appuntamento della durata di un giorno. Il valore predefinito è di 18 ore. Questa impostazione può
         essere annullata per qualsiasi appuntamento modificandola manualmente nel calendario.

Nozioni di base su Microsoft Outlook
     Per iniziare a utilizzare Microsoft Outlook, collega Microsoft Outlook al tuo account Amazon WorkMail.

     Argomenti
      • Collegamento di Microsoft Outlook all'account Amazon WorkMail (p. 9)
      • Collegamento manuale di Microsoft Outlook ad Amazon WorkMail (p. 11)

     Collegamento di Microsoft Outlook all'account Amazon
     WorkMail
     Amazon WorkMail utilizza l'individuazione automatica per configurare il client di Outlook. Per configurare
     il client Outlook, sono necessari l'indirizzo e-mail e la password Amazon WorkMail. Amazon WorkMail si
     integra con le seguenti versioni di Outlook:

                                                    Version 1.0
                                                         9
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                                 Collegamento di Microsoft Outlook
                                   all'account Amazon WorkMail

• Office Outlook 2007, Outlook 2010, Outlook 2013, Outlook 2016 e Outlook 2019
• Outlook for Mac 2011, Outlook 2016 for Mac e Outlook 2019 per Mac

     Note

     Se la configurazione automatica ha esito negativo, è possibile configurare manualmente la
     maggior parte dei client di Outlook, ad eccezione di Microsoft Outlook 2016 e Outlook 2019 per
     Windows. Per ulteriori informazioni, consulta Collegamento manuale di Microsoft Outlook ad
     Amazon WorkMail (p. 11).

Per collegare Microsoft Outlook all'account Amazon WorkMail

1.   In Windows, aprire il Control Panel (Pannello di controllo) e selezionare Mail (32-bit) (Posta elettronica
     (32 bit)).
2.   Nella finestra di dialogo Mail Setup - Outlook (Configurazione posta elettronica - Outlook) selezionare
     Show Profiles (Mostra profili);, quindi nella finestra di dialogo Mail (Posta elettronica) selezionare Add
     (Aggiungi).
3.   Nella finestra di dialogo New Profile (Nuovo profilo) digitare WorkMail nel campo Profile Name (Nome
     profilo) e selezionare OK.
4.   Nella finestra di dialogo Add Account (Aggiungi account) nel campo E-mail Address (Indirizzo e-mail)
     digitare l'indirizzo e-mail di Amazon WorkMail, quindi selezionare Next (Avanti).
         Note

         Se viene richiesto di immettere nome utente e password, assicurarsi di inserire l'indirizzo e-
         mail completo come nome utente.
         Se viene richiesto di configurare le impostazioni del server nella finestra di dialogo Allow this
         website to configure (Consenti a questo sito Web di configurare) selezionare la casella di
         controllo Don't ask me about this website again (Non chiedermi di nuovo questo sito Web) e
         selezionare Allow (Consenti).
5.   Quando l'account è impostato e viene visualizzato un messaggio indicante che l'account è pronto per
     l'utilizzo, selezionare Finish (Fine).

     Per ulteriori informazioni sull'aggiunta di account in Outlook, consultare l'articolo relativo alla
     configurazione della posta elettronica in Outlook 2010 o Outlook 2013.

Come collegare Outlook 2016 per Mac o Outlook 2019 per Mac al tuo account Amazon WorkMail

1.   In Outlook 2016 per Mac o Outlook 2019 per Mac, procedere in uno dei seguenti modi:

     • Se è il primo account creato in Outlook 2016 per Mac o Outlook 2019 per Mac, nella schermata
       Welcome (Benvenuto), selezionare Add Email Account (Aggiungi account e-mail), digitare l'indirizzo
       e-mail, selezionare Continue (Continua) e alla voce Choose the provider (Scegli provider),
       selezionare Exchange.
     • Se si dispone già di un account e-mail per un altro indirizzo e-mail, nel menu Tools (Strumenti)
       selezionare Accounts (Account). Nella finestra di dialogo Accounts (Account) selezionare + (segno
       più) e New Account (Nuovo account). Digitare l'Email Address (Indirizzo e-mail), selezionare
       Continue (Continua)e nella casella Choose the provider (Scegli provider) selezionare Exchange.
2.   Nella finestra di dialogo Enter your Exchange account information (Inserisci le informazioni relative
     all'account di Exchange) per Method (Metodo) selezionare User Name and Password (Nome utente e
     password) e digitare l'indirizzo e-mail.
3.   Per Domain\Username or Email (Dominio\Nome utente o e-mail), digitare l'indirizzo e-mail e per
     Password digitare la password.
4.   Selezionare Add Account (Aggiungi account) per completare la configurazione.

                                             Version 1.0
                                                 10
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                               Collegamento manuale di Microsoft
                                 Outlook ad Amazon WorkMail

         Note

         Outlook tenta di rilevare le impostazioni del server e-mail.
         Se Outlook chiede di consentire al server di configurare le impostazioni, selezionare la casella
         di controllo Always use my response for this server (Usa sempre la mia risposta per questo
         server) e selezionare Allow (Consenti).

     Dopo che l'account è stato configurato correttamente, viene visualizzata la finestra di dialogo Accounts
     (Account).

Per ulteriori informazioni sull'aggiunta di un account in Outlook per Mac, consulta quanto segue:

• Aggiungi un account e-mail per Outlook per Mac 2011
• Aggiungi un account e-mail per Outlook (Outlook 2016 per Mac, Outlook 2019 per Mac)

Collegamento manuale di Microsoft Outlook ad
Amazon WorkMail
Se la configurazione automatica ha esito negativo, è possibile configurare manualmente le seguenti
versioni di Outlook:

• Office Outlook 2007, Outlook 2010 e Outlook 2013
• Outlook for Mac 2011, Outlook 2016 for Mac e Outlook 2019 per Mac

     Note

     Outlook 2016 e Outlook 2019 per Windows possono essere configurati solo utilizzando
     l'individuazione automatica.

Per configurare Outlook manualmente

Effettuare la procedura riportata di seguito per la configurazione manuale di Office Outlook 2007, Outlook
2010 o Outlook 2013.

1.   In Windows, aprire il Control Panel (Pannello di controllo) e selezionare User Accounts and Mail (32-
     bit) (Account utente e posta elettronica (32-bit)).
2.   Nella finestra di dialogo Mail Setup - Outlook (Configurazione posta elettronica - Outlook) selezionare
     Show Profiles (Mostra profili) e nella finestra di dialogo Mail (Posta elettronica) selezionare Add
     (Aggiungi).
3.   Nella finestra di dialogo New Profile (Nuovo profilo) nel campo Profile Name (Nome profilo) digitare
     WorkMail e selezionare OK.
4.   Selezionare Manual configure server settings or additional server types (Configura manualmente le
     impostazioni server o tipi di server aggiuntivi), quindi selezionare Next (Successivo).
5.   Per Server, digitare l'endpoint che corrisponde alla regione AWS in cui si trova la mailbox.

     • us-west-2

       outlook.mail.us-west-2.awsapps.com
     • us-east-1

       outlook.mail.us-east-1.awsapps.com
     • eu-west-1

                                           Version 1.0
                                               11
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                                Collegamento manuale di Microsoft
                                  Outlook ad Amazon WorkMail

       outlook.mail.eu-west-1.awsapps.com

         Note

         Se non si conosce la regione AWS in cui si trova la mailbox, contattare l'amministratore di
         sistema.
6.   Per User name (Nome utente), inserire l'indirizzo e-mail di Amazon WorkMail quindi selezionare More
     settings (Altre impostazioni).
7.   Nella scheda Security (Sicurezza) per Logon network security (Sicurezza accesso di rete), selezionare
     Anonymous authentication (Autenticazione anonima).
8.   Nella scheda Connection (Connessione) selezionare Connect to Microsoft Exchange using HTTP
     (Connetti a Microsoft Exchange tramite HTTP).
9.   Selezionare Exchange proxy settings (Impostazioni proxy Exchange) e digitare lo stesso endpoint
     corrispondente alla regione AWS in cui si trova la mailbox come digitato al passaggio 5.
10. Selezionare On fast network connect use HTTP first, then connect using TCP/IP (Su connessione di
    rete veloce utilizza prima HTTP, poi connettiti tramite TCP/IP).
11. Per le Proxy authentication settings (Impostazioni di autenticazione proxy), selezionare Basic
    authentication (Autenticazione di base), selezionare OK, quindi selezionare nuovamente OK.
12. Selezionare Check name (Controlla nome), digitare l'indirizzo e-mail e la password di Amazon
    WorkMail, quindi selezionare Next (Avanti).
13. Dopo che Outlook ha configurato l'account, verrà visualizzato un messaggio indicante che l'account è
    pronto per l'uso. Scegli Finish (Fine).

     Per ulteriori informazioni sull'aggiunta di account in Outlook, consultare l'articolo relativo alla
     configurazione della posta elettronica in Outlook 2010 o Outlook 2013.

Per configurare manualmente Outlook 2011 per Mac, Outlook 2016 per Mac e Outlook 2019 per
Mac

Seguire questa procedura per configurare manualmente Outlook 2011 per Mac, Outlook 2016 per Mac e
Outlook 2019 per Mac.

1.   Nel menu Tools (Strumenti) selezionare Accounts (Account). Nella finestra di dialogo Accounts
     (Account) selezionare + e New Account (Nuovo account), digitare l'Email Address (Indirizzo e-mail),
     selezionare Continue (Continua)e nella casella Choose the provider (Scegli provider), selezionare
     Exchange.

     • Se si utilizza Outlook 2011 per Mac, deselezionare Configure automatically (Configura
       automaticamente) nella finestra di dialogo Enter your Exchange account information (Inserisci
       informazioni relative all'account di Exchange). Per Authentication (Autenticazione), selezionare User
       Name and Password (Nome utente e password).
2.   Digitare l'Email address (Indirizzo e-mail), la Passworde User name (Nome utente) dove indicato.
     Assicurarsi di digitare la password completa.
3.   Per Server, digitare l'endpoint che corrisponde alla regione AWS in cui si trova la mailbox.

     • us-west-2

       https://ews.mail.us-west-2.awsapps.com/EWS/Exchange.asmx
     • us-east-1

       https://ews.mail.us-east-1.awsapps.com/EWS/Exchange.asmx
     • eu-west-1

                                             Version 1.0
                                                 12
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                                  Nozioni di base su un dispositivo mobile

            https://ews.mail.eu-west-1.awsapps.com/EWS/Exchange.asmx

              Note

              Se non si conosce la regione AWS in cui si trova la mailbox, contattare l'amministratore di
              sistema.
     4.   Selezionare Add Account (Aggiungi account) per completare la configurazione.
     5.   Dopo che l'account è stato configurato correttamente, visualizzare la finestra di dialogo Accounts
          (Account).

     Per ulteriori informazioni sull'aggiunta di un account in Outlook per Mac, consulta quanto segue:

     • Aggiungi un account e-mail per Outlook per Mac 2011
     • Aggiungi un account e-mail per Outlook (Outlook 2016 per Mac, Outlook 2019 per Mac)

Nozioni di base su un dispositivo mobile
     Iniziare a utilizzare Amazon WorkMail collegando il dispositivo mobile Android o iOS.

     Argomenti
      • Collegamento del dispositivo Android (p. 13)
      • Collegamento del dispositivo iOS (p. 14)
      • Collegamento manuale del dispositivo mobile (p. 14)

     Collegamento del dispositivo Android
     Amazon WorkMail supporta Exchange ActiveSync per l'integrazione con i dispositivi Android, perciò per
     collegare il dispositivo Android all'account di posta Amazon WorkMail sono necessari l'indirizzo e-mail e la
     password di Amazon WorkMail.

     Per collegare l'account Amazon WorkMail al dispositivo Android

     1.   Sul dispositivo Android, selezionare Apps (App), Email (Posta elettronica), Add Account (Aggiungi
          account).
     2.   A seconda delle opzioni disponibili nell'applicazione e-mail, scegliere Exchange oppure scegliere
          Microsoft Exchange ActiveSync. Per ulteriori informazioni, consultare l'articolo sulla configurazione
          dell'e-mail nell'applicazione di posta di Android.
     3.   Nella finestra di dialogo, digitare l'indirizzo e-mail, la password di Amazon WorkMail e una descrizione
          dell'account, quindi selezionare Next (Avanti).
              Note

              Se è impossibile trovare l'account, verrà richiesto di fornire il nome del server, il dominio, il
              nome utente e la password di Exchange. Per ulteriori informazioni, consulta Collegamento
              manuale del dispositivo mobile (p. 14).
     4.   Nella finestra di dialogo di conferma di Exchange selezionare gli elementi da sincronizzare con il
          dispositivo, quindi selezionare Save (Salva).

          È ora possibile utilizzare l'app dell'e-mail di Android con l'account e-mail Amazon WorkMail.

                                                 Version 1.0
                                                     13
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                                Collegamento del dispositivo iOS

         Note
         Amazon WorkMail non supporta la sincronizzazione bozza con dispositivi Android.

Collegamento del dispositivo iOS
Amazon WorkMail supporta Microsoft Exchange ActiveSync per l'integrazione con i dispositivi iOS. Per
collegare il dispositivo iOS all'account di posta Amazon WorkMail sono necessari soltanto l'indirizzo e-mail
e la password di Amazon WorkMail.
     Note
     Se l'organizzazione è stata abilitata alla gestione dei dispositivi mobili, potrebbe essere necessario
     impostare una password per collegare il dispositivo.

Per collegare l'account Amazon WorkMail al dispositivo iOS

1.   Sul dispositivo iOS, selezionare Settings (Impostazioni), quindi selezionare Accounts & Passwords
     (Account e password) (o in versioni precedenti Mail).
2.   Selezionare Add Account (Aggiungi account) e Exchange.
         Note
          Nelle versioni precedenti selezionare Accounts (Account), Add Account (Aggiungi account),
          Exchange.
3.   In iOS 11, digitare l'indirizzo e-mail Amazon WorkMail e una descrizione dell'account, selezionare Next
     (Avanti), Sign in (Accedi) e digitare la password associata all'indirizzo e-mail.
         Note
         Nelle versioni precedenti, digitare l'indirizzo e-mail e la password Amazon WorkMail, una
         descrizione dell'account, quindi selezionare Next (Avanti).
         In iOS 11, la configurazione automatica funziona se si utilizza un dominio gratuito, ad esempio
         awsapps.com, oppure se si utilizza un dominio del cliente e Autodiscover fase 2. Per ulteriori
         informazioni, consultare l'articolo relativo all'utilizzo di AutoDiscover per la configurazione di
         endpoint.
         Se è impossibile trovare l'account, verrà richiesto di fornire il nome del server, il dominio, il
         nome utente e la password di Exchange. Per ulteriori informazioni, consulta Collegamento
         manuale del dispositivo mobile (p. 14).
4.   Nella finestra di dialogo di conferma di Exchange selezionare gli elementi da sincronizzare con il
     dispositivo, quindi selezionare Save (Salva).

     È ora possibile utilizzare il dispositivo iOS con l'account Amazon WorkMail.
         Note
         Amazon WorkMail non supporta la sincronizzazione bozza con i dispositivi iOS.

Collegamento manuale del dispositivo mobile
Se il dispositivo mobile non supporta l'individuazione automatica, oppure se la configurazione automatica
non è riuscita, è possibile configurare manualmente il client fornendo le informazioni riportate di seguito.

 Informazioni obbligatorie                    Descrizione

 "Type of account (Tipo di account)           Exchange

                                            Version 1.0
                                                14
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                                  Nozioni di base sull'app Mail di Windows 10

      Informazioni obbligatorie                    Descrizione

      Protocollo                                   ActiveSync

      Dominio                                      Empty (Vuoto)

      Nome utente                                  Indirizzo e-mail associato all'account Amazon WorkMail

      Password                                     La password

      Server                                       L'endpoint che corrisponde alla regione AWS in cui si trova la
                                                   mailbox.

                                                   • us-west-2

                                                     mobile.mail.us-west-2.awsapps.com
                                                   • us-east-1

                                                     mobile.mail.us-east-1.awsapps.com
                                                   • eu-west-1

                                                     mobile.mail.eu-west-1.awsapps.com

                                                        Note

                                                        Se non si conosce la regione AWS in cui si trova la
                                                        mailbox, contattare l'amministratore di sistema.

Nozioni di base sull'app Mail di Windows 10
     Se si dispone dell'app Mail su Windows 10, è possibile aggiungere l'account Amazon WorkMail.

     Per collegare l'account Amazon WorkMail all'app Mail

     1.   In Windows 10 aprire Mail e selezionare Accounts (Account).
     2.   Selezionare Add Account (Aggiungi account), Advanced Setup (Configurazione avanzata).
     3.   Selezionare Exchange ActiveSync e fornire le informazioni riportate di seguito:

           Informazioni obbligatorie                  Descrizione

           Indirizzo e-mail                           Indirizzo e-mail associato all'account Amazon WorkMail

           Password                                   La password

           Nome utente                                Indirizzo e-mail associato all'account Amazon WorkMail

           Dominio                                    Empty (Vuoto)

           Server                                     L'endpoint corrispondente alla regione AWS in cui si trova
                                                      la mailbox:

                                                      • us-west-2

                                                        mobile.mail.us-west-2.awsapps.com
                                                      • us-east-1

                                                 Version 1.0
                                                     15
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                                   Nozioni di base sull'app Mail di macOS

           Informazioni obbligatorie                 Descrizione
                                                        mobile.mail.us-east-1.awsapps.com
                                                     • eu-west-1

                                                        mobile.mail.eu-west-1.awsapps.com

                                                           Note

                                                           Se non si conosce la regione AWS in cui si trova
                                                           la mailbox, contattare l'amministratore di sistema.

           Il server richiede una connessione        Enabled
           crittografata (SSL)

           Account name (Nome account)               Il nome account
     4.   Selezionare Sign in (Accedi).

Nozioni di base sull'app Mail di macOS
     Se si dispone dell'app Mail su macOS, è possibile aggiungere l'account Amazon WorkMail.

     Per collegare l'account Amazon WorkMail all'app Mail

     1.   Aprire Mail ed eseguire una delle operazioni seguenti:

          • Se non è stato impostato un account Mail - Creare un account e selezionare Exchange per il tipo di
             account.
          • Se si dispone già di un account Mail - Nel menu Mail , selezionare Preferences (Preferenze)e
             nella scheda Accounts (Account) selezionare il segno più (+) nella parte inferiore del riquadro di
             spostamento per aprire la finestra Add Account (Aggiungi account).
     2.   In Add account (Aggiungi account), eseguire una delle seguenti operazioni:

          • Se usi macOS Mojave - Inserire il nome e l'indirizzo e-mail completo, scegliere Sign In (Accedi),
            quindi selezionare Configure Manually (Configura manualmente) o Sign In (Accedi). Inserisci la
            password e seleziona Sign in (Accedi).
          • Se usi macOS High Sierra o una versione precedente - Inserisci il tuo nome completo, l'indirizzo e-
            mail e la password, quindi scegli Continue (Continua).
     3.   L'app Mail utilizza le informazioni fornite nel passaggio 2 per impostare l'account di posta
          automaticamente.

Nozioni di base su un'applicazione client IMAP
     È possibile collegare qualsiasi software client compatibile con IMAP a Amazon WorkMail fornendo le
     informazioni riportate di seguito:

      Informazioni obbligatorie                    Descrizione

      Type of account (Tipo di account)            IMAP

      Protocollo                                   IMAPS

                                                 Version 1.0
                                                     16
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                         Nozioni di base su un'applicazione client IMAP

 Informazioni obbligatorie                   Descrizione

 Porta                                       993

 Secure connection (Connessione              SSL obbligatorio
 protetta)

 Incoming username (Nome utente in           Indirizzo e-mail associato all'account Amazon WorkMail
 entrata)

 Incoming password (Password in              La password
 entrata)

 Incoming server (Server in entrata)         L'endpoint che corrisponde alla regione AWS in cui si trova la
                                             mailbox.

                                             • us-west-2

                                               imap.mail.us-west-2.awsapps.com
                                             • us-east-1

                                               imap.mail.us-east-1.awsapps.com
                                             • eu-west-1

                                               imap.mail.eu-west-1.awsapps.com

                                                   Note

                                                   Se non si conosce la regione AWS in cui si trova la
                                                   mailbox, contattare l'amministratore di sistema.

Per inviare e-mail, è inoltre necessario configurare un server SMTP in uscita nel software client.

 Informazioni obbligatorie                   Descrizione

 Protocollo                                  SMTPS (SMTP, con crittografia TLS)

 Porta                                       465

 Secure connection (Connessione              SSL obbligatorio (STARTTLS non supportato)
 protetta)

 Outgoing username (Nome utente in           Indirizzo e-mail associato all'account Amazon WorkMail
 uscita)

 Outgoing password (Password in uscita)      La password

 Outgoing server (Server in uscita)          L'endpoint che corrisponde alla regione AWS in cui si trova la
                                             mailbox.

                                             • us-west-2

                                               smtp.mail.us-west-2.awsapps.com
                                             • us-east-1

                                               smtp.mail.us-east-1.awsapps.com
                                             • eu-west-1

                                           Version 1.0
                                               17
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                        Nozioni di base su un'applicazione client IMAP

Informazioni obbligatorie                  Descrizione
                                             smtp.mail.eu-west-1.awsapps.com

                                               Note

                                               Se non si conosce la regione AWS in cui si trova la
                                               mailbox, contattare l'amministratore di sistema.

                                         Version 1.0
                                             18
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                                Lavorare con i messaggi di posta elettronica

Utilizzo delle e-mail
     È possibile inviare e ricevere e-mail, aggiungere o rimuovere allegati, condividere le caselle di posta in
     arrivo e inviare e-mail firmate o crittografate con l'applicazione Web di Amazon WorkMail.

     Argomenti
      • Lavorare con i messaggi di posta elettronica (p. 19)
      • Lavorare con le regole delle e-mail (p. 22)
      • Lavorare con gli allegati (p. 23)
      • Lavorare con le caselle di posta in arrivo condivise e ad accesso completo (p. 25)
      • Invio di un'e-mail crittografata o firmata (p. 26)

Lavorare con i messaggi di posta elettronica
     Invia, copia, sposta, stampa ed elimina messaggi di posta elettronica da Amazon WorkMail. Se
     l'amministratore ha creato un alias per te, puoi anche inviare e-mail come alias.

     Argomenti
      • Invio di messaggi di posta elettronica (p. 19)
      • Invio di un'e-mail come alias (p. 20)
      • Copia o spostamento di messaggi di posta elettronica (p. 20)
      • Stampa di messaggi di posta elettronica (p. 21)
      • Eliminazione di messaggi di posta elettronica (p. 21)

     Invio di messaggi di posta elettronica
     È possibile creare e inviare messaggi a uno o più destinatari, includere allegati, impostare la priorità oppure
     aggiungere una bandiera per segnare il messaggio come importante.

     Per inviare un messaggio

     1.   Nella barra dei collegamenti dell'applicazione Web Amazon WorkMail, selezionare l'icona dell'e-mail
          nella barra dei collegamenti.
     2.   Nella barra dei menu, seleziona + New item (+ Nuovo elemento) e New email (Nuova e-mail).
              Tip
               È anche possibile selezionare il segno più (+) nella barra delle schede.
     3.   Per aggiungere destinatari, per To (A) digitare uno o più nomi. Amazon WorkMail suggerisce gli
          indirizzi e-mail precedentemente utilizzati. È possibile rimuovere i suggerimenti da questo elenco
          selezionando un nome e scegliendo Delete (Elimina).

          Per aggiungere gli utenti dalla rubrica o per aggiungerli ai campi CC o BCC (CCN), seleziona prima To
          (A), poi seleziona uno o più utenti dalla rubrica in base alle necessità.
     4.   (Facoltativo) Scegliere una delle seguenti operazioni:

          • Per aggiungere un allegato, seleziona Attach (Allega). Per ulteriori informazioni sugli allegati,
            consultare Lavorare con gli allegati (p. 23).
          • Per contrassegnare il messaggio come importante, ad alta priorità, a bassa priorità, o per tracciarlo,
            seleziona l'icona punto esclamativo (!), l'icona freccia in giù o l'icona a bandiera.

                                                Version 1.0
                                                    19
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                                   Invio di un'e-mail come alias

     • Per contrassegnare il messaggio per tracciarlo o come compito completato, seleziona l'icona a
       bandiera o il segno di spunta.

     • Per salvare il messaggio come bozza nella cartella Drafts (Bozze), seleziona Save (Salva).
5.   Inserisci il testo nella parte inferiore del riquadro dei contenuti e seleziona Send (Invia).

Invio di un'e-mail come alias
È possibile inviare e ricevere e-mail utilizzando un alias configurato dall'amministratore. Ai destinatari al di
fuori dell'organizzazione comparirà l'indirizzo alias come mittente anziché l'indirizzo principale. Per ulteriori
informazioni sulla configurazione di alias, consultare l'articolo relativo alla modifica degli indirizzi e-mail
degli utenti.
     Note

     In caso di invio di e-mail da un alias a un membro dell'organizzazione, il messaggio viene ricevuto
     dall'indirizzo principale.

Per inviare un e-mail come alias

1.   Nell'Applicazione Web Amazon WorkMail, seleziona l'icona della mail nella barra dei collegamenti,
     quindi seleziona + New item (+ Nuovo elemento), New email (Nuova e-mail).
2.   Per From (Da), digita l'alias dal quale inviare le e-mail.
         Tip

         Per includere un nome di visualizzazione, utilizza il formato standard SMTP Your Name
         .
3.   Quando si desidera inviare l'e-mail, seleziona Send (Invia).

     Note

     Per ulteriori informazioni sull'invio di e-mail come delegato, consulta Utilizzo di delegati (p. 44).

Copia o spostamento di messaggi di posta elettronica
È possibile copiare o spostare un messaggio da una cartella a un'altra.

Per copiare o spostare un messaggio

1.   Nella barra dei collegamenti dell'applicazione Web Amazon WorkMail, selezionare l'icona dell'e-mail
     nella barra dei collegamenti.
2.   Scegliere una delle seguenti operazioni:

                                             Version 1.0
                                                 20
Amazon WorkMail Guida per l'utente
                              Stampa di messaggi di posta elettronica

     • Per copiare un elemento, seleziona il messaggio nel riquadro dei contenuti e seleziona Copy/Move
       (Copia/Sposta).
     • Per copiare più di un messaggio, premi il tasto Ctrl mentre selezioni ogni messaggio nel riquadro dei
       contenuti, quindi seleziona Copy/Move (Copia/Sposta).
     • Per spostare un singolo messaggio, trascina l'elemento nella nuova posizione.
            Tip
            I nomi delle cartelle mostrati direttamente sotto il messaggio trascinato vengono evidenziati
            al momento del rilascio del messaggio, all'interno di esse viene mostrata la posizione di
            destinazione.
     • Per spostare più messaggi consecutivi, premi il tasto Shift mentre selezioni tutti i messaggi da
       spostare, quindi trascinali nella cartella desiderata.
     • Per spostare i messaggi non consecutivi, premi il tasto Ctrl mentre selezioni ogni messaggio da
       spostare, poi rilascia il tasto Ctrl, quindi trascinali nella cartella designata.
3.   Nella finestra di dialogo Copy/move messages (Copia/Sposta messaggi), seleziona la cartella di
     destinazione e seleziona Copy (Copia) o Move (Sposta).

Stampa di messaggi di posta elettronica
Se si dispone di una stampante collegata al computer, ed esso è configurato per la stampa di documenti, è
possibile stampare i messaggi.

Per stampare un messaggio

1.   Nella barra dei collegamenti dell'applicazione Web Amazon WorkMail, selezionare l'icona dell'e-mail.
2.   Nel riquadro di navigazione, seleziona la cartella che contiene il messaggio da stampare.
3.   Nel riquadro dei contenuti, seleziona il messaggio da stampare e seleziona Print (Stampa) sulla barra
     dei menu.

Eliminazione di messaggi di posta elettronica
È possibile eliminare il messaggio e-mail quando non è più necessario. L'eliminazione di e-mail
indesiderate inoltre consente di liberare spazio nella casella di posta.

Per eliminare un messaggio

1.   Nella barra dei collegamenti dell'applicazione Web Amazon WorkMail, selezionare l'icona dell'e-mail
     nella barra dei collegamenti.
2.   Scegliere una delle seguenti operazioni:

     • Nel riquadro di contenuti, seleziona un messaggio e premi il tasto Delete (Elimina).
     • Nel riquadro dei contenuti, apri il messaggio e seleziona Delete (Elimina).
     • Nella scheda Message (Messaggio), seleziona Delete (Elimina).

In caso di eliminazione involontaria di un messaggio, di un elemento del calendario o di un contatto, è
possibile ripristinarlo. Tutti le e-mail, gli elementi del calendario e i contatti eliminati vengono memorizzati
nella cartella Elementi Eliminati nell'applicazione.
     Note
     È possibile ripristinare solo gli elementi che sono ancora presenti nella cartella Elementi Eliminati.
     Se la cartella Elementi Eliminati è stata svuotata, quegli elementi saranno irrecuperabili.

                                             Version 1.0
                                                 21
Puoi anche leggere
Prossima slide ... Annulla