La Guerra (in)civile europea 1914-1945 - Don Milani

 
La Guerra (in)civile europea 1914-1945 - Don Milani
La Guerra (in)civile europea
        1914-1945
La Guerra (in)civile europea 1914-1945 - Don Milani
Perché «Guerra (in)civile europea?
La Prima Guerra mondiale, detta anche Grande guerra, è stata una
guerra di proporzioni mai viste:
• Leva militare di massa,
• diffusione mai vista prima,
• nuove terribili armi (cannoni a lunghissima gittata, mitragliatrici,
  aeroplani, gas asfissianti, sottomarini, navi corazzate e carri armati)
La Grande guerra sconvolse il mondo, ebbe conseguenze devastanti.
Fu il primo atto di una crisi che si concluse con la Seconda guerra
mondiale
La Guerra (in)civile europea 1914-1945 - Don Milani
II guerra mondiale

                                                                                                                                                            persecuzione degli ebrei

I guerra mondiale – grande guerra                                                                                                                           fascismo

                         1917                  1918         1922           1925                1929              1933                 1936            1938             1939                1940             1941        1942         1943           1945
1914          1915
                         Rivoluzione in        Fine della   Il re nomina   Matteotti           Crollo della      Hitler (capo dei     L’Italia        Alleanza         I fascisti          Italia           Giappone    Conferenz    Italia         Sganciate
Scoppio       L’Italia
                         Russa                 guerra       Mussolini      ucciso dai          borsa a Wall      nazisti) vince le    conquista       militare tra     spagnoli            entra in         attacca     a di         occupata       due
I guerra      entra in
                         Primo Stato           Alleati      (capo del      fascisti            Street            elezioni in          l’Etiopia       Italia,          vincono la          guerra           gli USA,    Wannsee      da inglesi     bombe
mondiale      guerra
                         socialista            vittoriosi   fascismo)      Tutti i partiti e   Crisi economica   Germania             Guerra civile   Germania,        guerra civile       alleata          che         decide la    e              nucleari in
Austria       contro
                                                            primo          le associazioni     mondiale          Diventa capo dello   spagnola        Giappone         aiutati da Italia   con              entrano     «soluzione   americani      Giappone
Germania      Austria
                         Stati Uniti entrano                ministro       vengono             Disoccupazione    Stato e poi                          Leggi razziali   e Germania          Germania         in guerra   finale»      si arrende,    Germania
Turchia       Germania
                         in guerra                                         vietati a parte     Povertà           dittatore                            in Italia        Scoppia la II       e                Italia e    (sterminio   ma viene       e
Contro        Turchia
                         Alleati                                           il fascismo.                          Leggi razziali                                        guerra              Giappone         Germania    degli        occupata       Giappone
Regno Unito   Alleati
                         Regno Unito                                       Il re è Vittorio                      Divieto di libera                                     mondiale:           Francia si       attaccano   ebrei)       da             si
Francia       Regno
                         Francia                                           Emanuele III                          associazione e                                        Germania            arrende          l’URSS                   tedeschi.      arrendono
Russia        Unito
                         Russia                                                                                  arresto degli                                         attacca                                                       Mussolini
Giappone      Francia
                         Giappone                                                                                oppositori                                            Polonia,                                                      viene
              Russia
                                                                                                                                                                       Francia e                                                     arrestato
              Giappone
                                                                                                                                                                       regno Unito.                                                  ma subito
                                                                                                                                                                       Giappone                                                      liberato e
                                                                                                                                                                       attacca la Cina                                               governa
                                                                                                                                                                                                                                     solo il
                                                                                                                                                                                                                                     nord.
                                                                                                                                                                                                                                     Inizio della
                                                                                                                                                                                                                                     guerra
                                                                                                                                                                                                                                     civile tra
                                                                                                                                                                                                                                     fascisti ed
                                                                                                                                                                                                                                     antifascisti
La Guerra (in)civile europea 1914-1945 - Don Milani
IMPERIALISMO

Alla Conferenza di Berlino (1878) l’Africa viene spartita come una torta
La Guerra (in)civile europea 1914-1945 - Don Milani
La Guerra (in)civile europea 1914-1945 - Don Milani
IMPERIALISMO

                                               CONVINZIONE DI
PRESTIGIO           DOMINIO ECONOMICO           ESSERE CIVILTA’
                                                  SUPERIORI

 SUPREMAZIA DELLA
     NAZIONE:               COLONIE PER
                                                       MISSIONE
                         SFRUTTARE MATERIE
   NAZIONALISMO                                     «CIVILIZZATRICE»
                        PRIME A BASSO COSTO
    MILITARISTA

                         ESPANDERE I MERCATI
                          (EVITANDO CRISI DI
                         SOVRAPPRODUZIONE)
La Guerra (in)civile europea 1914-1945 - Don Milani
Le potenze europee erano in concorrenza
nella conquista delle colonie e per
supremazia dei commerci e dei mercati
economici.
I movimenti nazionalisti propagandavano
la guerra perché volevano che il proprio
stato dominasse sugli altri (orgoglio
nazionale e sentimento di superiorità
della propria nazione).
La Guerra (in)civile europea 1914-1945 - Don Milani
La Guerra (in)civile europea 1914-1945 - Don Milani
TRIPLICE ALLEANZA
           Dal 1882
           Germania
           Impero austroungarico
           Italia
           ..l’alleanza impegnava
           ciascuno dei tre stati a
           intervenire in caso di attacco
           ad uno di loro. L’Italia però
           voleva Trento e Trieste, che
           erano austroungariche…

                                            TRIPLICE INTESA
                                            Dal 1907
                                            Inghilterra
ALLEANZE IN CORSO IN EUROPA                 Francia
                                            Russia
                                            Unite per contrastare la
                                            prepotenza Germanica
Gli stati imperialisti in competizione e il nazionalismo militarista erano pronti alla
guerra..mancava solo una scusa

                                                            Il 26 giugno 1914 un giovane patriota serbo
                                                            uccise l’erede al trono austriaco in visita a
                                                            Sarajevo e fornì il pretesto all’imperatore
                                                            Francesco Giuseppe per dichiarare guerra alla
                                                            Serbia accusata di ospitare gruppi terroristi.
Europa, 1914
In questa vignetta satirica vediamo da sinistra
Francia, Turchia e Gran Bretagna e a destra Austria
e Germania. Tutti vogliono l’Italia dalla loro parte..
Austria-Ungheria,                     1915 Italia , che era
                                         Germania, Impero                             rimasta
                                            ottomano         Germania invade    neutrale,entra in
Attentato-pretesto      Austria invade                           Francia.         guerra contro
                                              Contro                            Austria in cambio
      1914                  Serbia                            Russia difende
                                          Russia, Francia,                      della promessa di
                                                                 Serbia.            concessioni
                                            Inghilterra,
                                                                               territoriali (accordo
                                            Giappone…
                                                                                     di Londra)

             PRINCIPALI ZONE DI GUERRA
             • Fronte occidentale vicino ai confini tra Germania e
                Francia,
             • Fronte orientale ai confini tra la Russia e gli imperi
                centrali tedesco e austroungarico,
             • Fronte meridionale sul confine tra Italia e Austria,
             • Balcani tra Austria, Serbia e Impero ottomano..
Guerra di posizione e trincee
Data la sostanziale parità delle forze militari in campo, il conflitto si trasformò presto in una logorante guerra di posizione;
rintanati nelle trincee i soldati venivano fatti uscire per portare attacchi quasi sempre inutili alle difese nemiche.
Per conquistare poche decine di metri di terreno spesso potevano essere mandati al massacro decine di migliaia di uomini, la sola battaglia
della Somme, in Francia, costò la vita a un milione di soldati; le 11 battaglie dell’Isonzo condotte dagli italiani contro gli austriaci non servirono
praticamente a nulla.
Fame e decimazioni
• I partiti socialisti europei si divisero tra quelli rivoluzionari contrari alla
  guerra e quelli riformisti favorevoli per ragioni difensive, ma ovunque
  la fame nelle città e le dure condizioni dei soldati provocarono
  scioperi, ammutinamenti e ribellioni contro i governi e i vertici
  militari.
• Le proteste vennero subito soffocate e le libertà di stampa e di
  opinione furono limitate assieme a quelle sindacali (il diritto di
  sciopero fu abolito quasi ovunque); nell’esercito i comandi militari,
  per reprimere le proteste, fecero ampio ricorso alle fucilazioni
  sommarie o, come in Italia, alle decimazioni.
1917
• In Russia la Rivoluzione del 1917 portò per la prima volta al potere i
  socialisti che abolirono la monarchia assoluta degli zar,
  proclamarono la repubblica e decisero di ritirare l’esercito dal
  conflitto siglando la tregua con la Germania.
• Nello stesso anno gli imperi centrali sembrano sul punto di prevalere,
  ma gli Stati Uniti decidono di intervenire a fianco dell’Intesa per
  garantire i suoi interessi economici legati ai rifornimenti e ai crediti
  fatti a Francia, Gran Bretagna e Italia. L’afflusso di ingenti truppe
  americane, di rifornimenti bellici e di generi alimentari si rivela
  decisivo.
1918
Nell’ottobre del 1918
l’ammutinamento dei marinai
tedeschi, stanchi di essere
mandati a morire, incoraggiò
rivolte in diverse città che
indussero il Kaiser Guglielmo alla
fuga, i socialisti presero il potere
e firmarono la pace. Anche in
Austria i sovrani sono cacciati
dalle rivolte. La guerra è finita.
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla