Progetto di Plesso Scuola Primaria di Lari "Salvo D'Acquisto" - a. s. 2018-19

 
Progetto di Plesso Scuola Primaria di Lari "Salvo D'Acquisto" - a. s. 2018-19
Scuola Primaria di Lari

   “Salvo D’Acquisto”

Progetto di Plesso
        a. s. 2018-19
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                                          Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                                          PROGETTO DI PLESSO 2018-19

                                                                                INDICE
PER CONTATTARE LA SCUOLA ................................................................................................................................ 3
INSEGNANTI FIDUCIARIE ........................................................................................................................................... 3
RAPPRESENTANTI DEI GENITORI NEL CONSIGLIO DI INTERCLASSE ....................................................... 3
ORARI COLLABORATRICI SCOLASTICHE ............................................................................................................ 3
NUMERO ALUNNI .......................................................................................................................................................... 4
ORARIO FUNZIONAMENTO SCOLASTICO ............................................................................................................ 4
MODALITÀ INGRESSO-USCITA ................................................................................................................................. 5
TURNI MENSA ................................................................................................................................................................. 5
MODALITÀ ORGANIZZATIVE DEI GRUPPI CLASSE E DI APPRENDIMENTO ........................................... 6
SUDDIVISIONE ORARIA DELLE ATTIVITÀ DISCIPLINARI .............................................................................. 6
AREE DISCIPLINARI ..................................................................................................................................................... 6
AREE DISCIPLINARI E DOCENTI ............................................................................................................................. 7
ORARIO GENERALE DOCENTI .................................................................................................................................. 8
ORARIO GENERALE CLASSI ...................................................................................................................................... 9
ALTERNANZA SETTIMANE 1 e 2 .............................................................................................................................. 10
INSEGNANTI REFERENTI DI PLESSO PER I PROGETTI DI ISTITUTO ....................................................... 11
PROGETTI DIDATTICI DI PLESSO PER L’AMPLIAMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA ................. 12
   IO ACCOLGO, TU ACCOGLI, NOI ACCOGLIAMO................................................................................................ 13
   ACCOGLIAMOCI…CI SIAMO ANCHE NOI! ......................................................................................................... 14
   BIBLIOLANDIA........................................................................................................................................................... 16
   COMPORTAMENTI CONSAPEVOLI ....................................................................................................................... 17
   DOCUMENTAZIONE E MULTIMEDIALITÀ ......................................................................................................... 18
   ERRE COME ROBOT ................................................................................................................................................. 20
   INIZIATIVE DI SOLIDARIETÀ, PACE, CIVILTÀ .................................................................................................. 21
   ESPOSIZIONE DELLA SOLIDARIETÀ ................................................................................................................... 22
   INSIEME ...................................................................................................................................................................... 23
   MANGIA SANO, CRESCI MEGLIO .......................................................................................................................... 24
   ORTO BIOLOGICO ..................................................................................................................................................... 25
   P4C – PHILOSOPHY FOR CHILDREN .................................................................................................................... 27
   PEZ INCLUSIONE ...................................................................................................................................................... 29
   RECUPERO E POTENZIAMENTO ........................................................................................................................... 31
USCITE E VISITE DIDATTICHE................................................................................................................................ 32
                                                                                                                                                                                  2
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                            Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                            PROGETTO DI PLESSO 2018-19

                                   PER CONTATTARE LA SCUOLA
Indirizzo                        Istituto Comprensivo
                                 Largo Sanminiatelli – 56030 Perignano (PI)
Telefono                         0587 615114

E-mail                           larisalvodacquisto@gmail.com

Sito web                         www.comprensivocascianalari.it

Blog                             http://scuolaprimarialri.blogspot.com/

                                        INSEGNANTI FIDUCIARIE
                                          Arrighi Anna, Daini Maria Pia

  RAPPRESENTANTI DEI GENITORI NEL CONSIGLIO DI INTERCLASSE
1A     Bonfanti Angela                                             3B        Soranzo Eleonora
1B     Serra Monica                                                4A        Terreni Alfredo
2A     Burgalassi Veronica                                         4B        Di Chiara Luigia
2B     Quirino Teresa                                              5A        Pelosini Romina
3A     Novelli Sabrina                                             5B        Giannessi Roberta

                          ORARI COLLABORATRICI SCOLASTICHE
Collaboratrici ATA                  LUN               MAR                  MER            GIO          VEN

Balluchi Grazia                  11:30-19:00        07:30-15:00          08:15-15:30   11:30-19:00   11:30-19:00

Pistolesi Luana                  07:30-15:00        11:30-19:00          11:30-19:00   07:30-15:00   08:15-15:30

Tremolanti Paola                 08:15-15:30        11:30-19:00          07:30-15:00   11:30-19:00   07:30-15:00

Palmigiano Teresa                15:30-19:00                                                         15:30-19:00

Vincenzoni Alessandra                                                    15:30-19:00

 L’orario di Tremolanti e Pistolesi è a rotazione su base settimanale.
                                                                                                                   3
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                       Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                       PROGETTO DI PLESSO 2018-19

                                           NUMERO ALUNNI
    CLASSE               MASCHI                FEMMINE           TOTALE ALUNNI                    MENSA
                                                                                       Sì            No

     1°A                     14                     9                     23                 23
     1°B                     12                     8                     20                 20
     2°A                     11                     8                     19                 19
     2°B                     11                     7                     18                 18
     3°A                     12                     8                     20                 20
     3°B                     10                     9                     19                 19
     4°A                     12                     8                     20                 19           1
     4°B                     11                     7                     18                 18
     5°A                     11                     9                     20                 20
     5°B                     11                    11                     22                 22
   TOTALE                   115                    84                    199                198           1

                        ORARIO FUNZIONAMENTO SCOLASTICO
L'attività didattica della Scuola Primaria “Salvo D’Acquisto” si svolge secondo il modello organizzativo del
Tempo Pieno (40 ore).
Nelle 10 classi sono attivati i seguenti servizi gestiti dall'Amministrazione Comunale: mensa, trasporto con
scuolabus, servizio di prescuola e postscuola.

La fruizione dei servizi suddetti è vincolata alla richiesta della famiglia, che deve presentare al Comune la
prevista documentazione.
Le attività didattiche si svolgono dalle ore 08:30 alle ore 16:30, dal lunedì al venerdì.
L'orario si articola nel modo seguente:
                        IN VIGORE DAL 15 SETTEMBRE FINO AL 28 SETTEMBRE 2018

             CLASSI                              ORARIO                                GIORNI

              Tutte                               8:30 - 12:20                    dal lunedì al sabato

                         IN VIGORE DAL 1 OTTOBRE 2018 AL 10 GIUGNO 2019

             CLASSI                              ORARIO                                GIORNI

              Tutte                               8:30 – 16:30                    dal lunedì al venerdì

                                                                                                              4
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                         Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                         PROGETTO DI PLESSO 2018-19

                               MODALITÀ INGRESSO-USCITA

• Alunni ingresso anticipato - prima delle 8:25                                                     16
  alunni in lista di attesa per ingresso anticipato                                                  2

• Alunni uscita posticipata - dopo le 16:30                                                         5

Ingresso alunni                                                                          ore 8:25
Inizio lezioni (suono della campanella)                                                  ore 8:30

USCITA
Preparazione degli alunni e uscita pulmini (suono della prima campanella)                     16:25
Uscita scuolabus e accompagnati (suono della seconda campanella)                              16:30

USCITA A PIEDI
I familiari possono accedere attraverso il cancello e il marciapiede fino sotto la tettoia del portone
d’ingresso con le seguenti modalità:
    ▪ Mattino: il cancello viene chiuso alle 8:40
    ▪ Pomeriggio: apertura cancello ore 16:20; chiusura ore 16:40

                                                 TURNI MENSA
   Il servizio di refezione è articolato su 2 turni:

                                       1° TURNO                           2° TURNO
                                      12.30 - 13.30                      13.30 – 14.30

         LUNEDÌ                   1°A - 1°B - 3°A - 3°B         2°A - 2°B - 4°A - 4°B - 5°A - 5°B

        MARTEDÌ                   1°A - 1°B - 3°A - 3°B         2°A - 2°B - 4°A - 4°B - 5°A - 5°B

       MERCOLEDÌ                  1°A - 1°B - 3°A - 3°B         2°A - 2°B - 4°A - 4°B - 5°A - 5°B

        GIOVEDÌ                   1°A - 1°B - 3°A - 3°B         2°A - 2°B - 4°A - 4°B - 5°A - 5°B

        VENERDÌ                   1°A - 1°B - 3°A - 3°B         2°A - 2°B - 4°A - 4°B - 5°A - 5°B

                                                                                                         5
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                         Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                         PROGETTO DI PLESSO 2018-19

                           MODALITÀ ORGANIZZATIVE
                     DEI GRUPPI CLASSE E DI APPRENDIMENTO
Gli alunni iscritti al primo anno vengono assegnati alla classe/sezione da un'apposita commissione.
Il personale della Segreteria provvede all'inserimento nelle classi/sezioni degli alunni stranieri.
L'attività didattica viene condotta prevalentemente con il gruppo classe al completo, ma sono previste anche
altre forme di aggregazione:
     ▪ gruppi di lavoro omogenei (tra alunni della stessa classe)
     ▪ gruppi di lavoro eterogenei (tra alunni di classi diverse) per attività a carattere disciplinare
         o interdisciplinare.
La scelta tra le diverse modalità di organizzazione del gruppo classe è gestita direttamente dai docenti
dell'équipe di classe, in relazione a valutazioni di opportunità riferite alle necessità della classe.

             SUDDIVISIONE ORARIA DELLE ATTIVITÀ DISCIPLINARI
Fermo restando, per ciascuna disciplina, il rispetto della normativa vigente e la soglia oraria fissata dal
Collegio Docenti da destinare settimanalmente all'insegnamento delle discipline curricolari, ogni équipe
può adottare criteri di flessibilità in relazione ad esigenze organizzative o di specifici progetti da realizzare.

                                        AREE DISCIPLINARI
SIGLA           DISCIPLINA                              ORE
GEO             Geografia                               2h
IMM             Ed. all'immagine                        2h
INF             Informatica                             1h
ING             Inglese                                 1h cl 1°- 2h cl 2° - 3h cl 3°,4°,5°
ITA             Italiano                                10-11h (sett. alterne)
M               Mensa                                   5h
MAT             Matematica                              8-9h (sett. alterne)
MOT             Ed. Motoria                             2h cl 1° - 1h cl 2°, 3°, 4°, 5°
MUS             Ed. Musicale                            1h
RC              Religione Cattolica                     2h
S, S1, S2       Sostegno                                secondo l'assegnazione alla classe
SCI             Scienze                                 2h
STO             Storia                                  2h
P               Potenziato                              secondo l'assegnazione alla classe
SP              Assistenza Specialistica                secondo l'assegnazione alla classe

                                                                                                                6
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                                Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                                PROGETTO DI PLESSO 2018-19

                                     AREE DISCIPLINARI E DOCENTI
Arrighi Anna           ITALIANO (10-11h) - INGLESE (3h) - STORIA (2h) - MUSICA (1h)

Bacci Cristina         RELIGIONE CATTOLICA (2h in 1°A + 2h in 2°A + 2h in 4°A)

Battini Milvia         ITALIANO (10-11h) - INGLESE (2h) - STORIA (2h) - MUSICA (1h) - ARTE IMMAGINE (2h)

Bianchi Stefania       POTENZIAMENTO: GEOGRAFIA (2h) - TECNOLOGIA (1h) - MOTORIA (1h) - MATEMATICA (1h)

Bolognesi Barbara      SOSTEGNO (11h in 3°B + 11h in 4°B)

Castellini Federica    ITALIANO (10-11h) - INGLESE (3h + 2h in 2°B) - STORIA (2h) - MUSICA (1h) - TECNOLOGIA (1h)

Ceccarini Barbara      POTENZIAMENTO: (2h in 1°A + 3h in 1°B + 2h in 2°A + 2h in 2°B)

Celeste Giuseppina     RELIGIONE CATTOLICA (2h in 2°B + 2h in 3°A +2h in 3°B + 2h in 4°B + 2h in 5°A+ 2h in 5°B)

Colombini Annalisa     ITALIANO (10-11h) - STORIA (2h) - ARTE IMMAGINE (2h) - TECNOLOGIA (1h)

Crapella Silvia        ITALIANO (10h) - STORIA (2h) - ARTE IMMAGINE (2h)

Daini Maria Pia        MATEMATICA (8-9h) - SCIENZE (2h) - GEOGRAFIA (2h) - ARTE IMMAGINE (2h) - TECNOLOGIA (1h) - MOTORIA (1h)

Dellarosa Tania        MATEMATICA (8-9h) - SCIENZE (2h) - MUSICA (1h) + contemp. in 4°A

Esposito Antonella     MATEMATICA (8-9h) - SCIENZE (2h) - TECNOLOGIA (1h) - MOTORIA (1h) - MUSICA (1h) - INGLESE (3h)

Fanteria Simonetta     SOSTEGNO (11h)

Farragina Valentina    SOSTEGNO (22h)

Fiori Andrea           MATEMATICA (8-9h) - SCIENZE (2h) - GEOGRAFIA (2h) - TECNOLOGIA (1h) - MUSICA in 1°B (1h) + contemp. in 1°B

Fontinovo Giuliana     ITALIANO (10-11h) - STORIA (2h) - GEOGRAFIA (2h) - ARTE IMMAGINE (2h)

Galluzzi Cristina      SOSTEGNO (22h)

Lezzerini Roberta      MATEMATICA (8-9h) - SCIENZE (2h) -TECNOLOGIA (1h) - MOTORIA (2h) - GEOGRAFIA (2h)

Lucia Annalisa         SOSTEGNO (22h)

Mariottini Sara        MATEMATICA (8-9h) - SCIENZE (2h) INGLESE (1h + 3h in 5°B) - GEOGRAFIA (2h) - MOTORIA (2h)

Marcacci Paola         ITALIANO (10-11h) - STORIA (2h) - GEOGRAFIA (2h) - ARTE IMMAGINE (2h)

Matteoli Carla         MATEMATICA (8-9h) - SCIENZE (2h) - TECNOLOGIA (1h) - GEOGRAFIA (2h) - MOTORIA (1h) - ARTE IMMAGINE (2h)

Meazzini Paola         ITALIANO (10-11h) - STORIA (2h) - MUSICA (1h) - ARTE IMMAGINE (2h) - MOTORIA (1h)

Mignozzi Irene         ITALIANO (10-11h) - INGLESE (3h) - STORIA (2h) - MUSICA (1h)

Minocchia Raffaella    SOSTEGNO (22h)

Pieracci Michela       ITALIANO (10-11h) - STORIA (2h) - MUSICA (1h) - ARTE IMMAGINE (2h)

Salvadori Susanna      RELIGIONE CATTOLICA (2h)

Sansone Donatella      MATEMATICA (8-9h)- SCIENZE ( 2h) - INGLESE (1h) - TECNOLOGIA (1h) - MUSICA (1 h) - MOTORIA (2h)

Secci Elena            MATEMATICA (8-9h) - SCIENZE (2h) - INGLESE (3h) - TECNOLOGIA (1h) - GEOGRAFIA (2h) - MOTORIA (1h)

Turini Paola           MATEMATICA (8-9h) - SCIENZE (2h) - GEOGRAFIA (2h) - MOTORIA (1h) - ARTE IMMAGINE (2h)

Degl'Innocenti Sonia   ASSISTENZA SPECIALISTICA (8h + 8h + 4h)

Zanoni Elisabetta      ASSISTENZA SPECIALISTICA (5h)

Marinari Monica        ASSISTENZA SPECIALISTICA (2h)

                                                                                                                                    7
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                                                                      Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                                                                      PROGETTO DI PLESSO 2018-19
                                                                             ORARIO GENERALE DOCENTI
         PRIMARIA SALVO D'ACQUISTO - ORARIO INSEGNANTI - VERSIONE 20 NOVEMBRE 2018

                                                                  LUNEDI'                                 MARTEDI'                                 MERCOLEDI'                                GIOVEDI'                                 VENERDI'
         DOCENTE                 CL.
                                                   1h   2h   3h   4h   5h   6h   7h   8h   1h   2h   3h    4h   5h   6h   7h   8h   1h   2h   3h     4h   5h   6h   7h   8h   1h   2h   3h    4h   5h   6h   7h   8h   1h   2h   3h   4h    5h    6h    7h   8h   TOT
sett.1                                                                 5A   5A   5A   5A   5A   5A   5A    5A                                        5A   5A   5A   5A   5A   5A   5A   5A   5A    5A                            5A   5A   5A    5A                 22
         Arrighi Anna            5A
sett.2                                             5A   5A   5A   5A   5A   5A                                       5A   5A   5A   5A   5A   5A     5A             5A   5A                                  5A   5A   5A   5A   5A   5A   5A                       22
         Bacci Cristina          1A-2A-4A                                                            2A    2A                                                       4A   4A             1A   1A                                                                         6
sett.1                                             2A   2A   2A   2A   2A                                       2A   2A   2A   2A   2A   2A   2A     2A   2A                                       2A   2A   2A   2A   2A   2A   2A   2A                            22
         Battini Milvia          2A
sett.2                                             2A   2A   2A   2A   2A                                       2A   2A   2A   2A   2A   2A   2A     2A   2A                                       2A   2A   2A   2A                       2A    2A    2A    2A     22
         Bianchi Stefania        2B                                    2B   2B   2B   2B                                                                                                           2B   2B   2B   2B                                                    8
         Bichisecchi Federica    P                                                         3B   3B   5A                                                   2B   3B   2B   2B                                                                2A    1B    1B    1B     11
         Bolognesi Barbara       3B-4B             4B   4B   3B   3B                       4B   4B   4B    4B                            3B   3B     3B             3B   3B             3B   3B    4B        4B   4B   4B   4B   3B   3B                            22
sett.1                                             4A   4A   4A   4A   2B                                       4A   4A   4A   4A   4A   4A   4A     4A                                            4A   4A   4A   4A   4A   4A   4A   4A   2B                       22
         Castellini Federica     4A-2B
sett.2                                             4A   4A   4A   4A   2B                                       4A   4A   4A   4A   4A   4A   4A     4A                                      2B    4A   4A   4A   4A                       4A    4A    4A    4A     22
         Ceccarini Barbara       P                                          1B                                       1B             2B   2B                                                  2A    2A   1A   1A   1B                                                    9
                                 2B-3A-3B-4B-5A-
         Celeste Giuseppina      5B                2B   2B                                                                          5B   5B   4B     4B                                                                3B   3B   3A   3A               5A    5A     12
sett.1                                                                 1B   1B   1B   1B   1B   1B   1B    1B                                        1B   1B   1B   1B   1B   1B   1B   1B   1B                                       1B   1B    1B    1B    1B     22
         Colombini Annalisa      1B
sett.2                                             1B   1B                                           1B    1B   1B   1B   1B   1B   1B   1B   1B     1B                                 1B   1B    1B   1B   1B   1B   1B   1B   1B   1B                            22
         Crapella Silvia         2B                                                        2B   2B   2B   2B              2B   2B   2B   2B   2B    2B                                                                 2B   2B   2B   2B                            14
sett.1                                             5A   5A   5A   5A                                            5A   5A   5A   5A   5A   5A   5A     5A             5A   5A                        5A   5A   5A   5A   5A   5A   5A   5A                            22
         Daini Maria Pia         5A
sett.2                                                                           5A   5A   5A   5A   5A    5A   5A                                   5A   5A   5A   5A   5A   5A   5A   5A   5A    5A   5A                       5A   5A   5A    5A                 22
sett.1                                                       2B   2B   4A                            2B    2B   2B   2B                              2B   2B   2B   2B   2B   2B   2B   2B   2B                                  2B   2B   4A    2B    2B    2B     22
         Dellarosa Tania         2B-4A
sett.2                                                       2B   2B   4A                            2B    2B   2B   2B                              2B   2B   2B   2B   2B   2B   2B   2B   4A                                  2B   2B   2B    2B    2B    2B     22
sett.1                                                                 3B   3B   3B   3B   3B   3B   3B    3B                       3B   3B   3B     3B                  3B                  3B    3B   3B   3B   3B   3B   3B   3B   3B                            22
         Esposito Antonella      3B
sett.2                                                                 3B   3B   3B   3B   3B   3B   3B    3B                       3B   3B   3B     3B                  3B                  3B    3B   3B   3B   3B                       3B    3B    3B    3B     22
         Fanteria Simonetta      5A
                                                             5A   5A   5A                  5A   5A                                                                            5A   5A              5A                  5A   5A             5A                       11
                                 1B
         Ferragina Valentina                       1B   1B   1B   1B                       1B   1B   1B    1B                       1B   1B   1B               1B   1B   1B             1B   1B         1B   1B        1B   1B   1B   1B                            22
sett.1                                                            5B   5B   5B   5B   5B   5B   5B   1B    5B                                 5B     1B   5B                                 5B    5B   5B   5B   5B   5B   5B   5B   1B   5B                       22
         Fiori Andrea            5B-1B
sett.2                                                            5B   5B   5B   5B   1B   5B   5B   1B    5B                                             5B   5B   5B   5B                        5B   5B   5B   5B   5B   5B   5B   1B   5B                       22
sett.1                                             3B   3B   3B   3B                                 3B    3B   3B   3B   3B   3B                         3B   3B   3B   3B   3B   3B   3B   3B                                            3B    3B    3B    3B     22
         Fontinovo Giuliana      3B
sett.2                                             3B   3B   3B   3B                                 3B    3B   3B   3B   3B   3B                         3B   3B   3B   3B   3B   3B   3B   3B                        3B   3B   3B   3B                            22
         Galluzzi Cristina       2B                2B   2B   2B                            2B   2B   2B                             2B   2B   2B     2B   2B   2B             2B   2B   2B   2B    2B   2B             2B   2B   2B              2B                 22
sett.1                                                                 2A   2A   2A   2A   2A   2A   2A    2A   2A                                        2A   2A   2A   2A   2A   2A   2A   2A    2A                                      2A    2A    2A    2A     22
         Lezzerini Roberta       2A
sett.2                                                                 2A   2A   2A   2A   2A   2A   2A    2A   2A                                        2A   2A   2A   2A   2A   2A   2A   2A    2A                  2A   2A   2A   2A                            22
         Lucia Annalisa          2A                2A   2A   2A   2A             2A   2A   2A   2A                                  2A   2A   2A     2A             2A   2A   2A   2A   2A   2A                        2A   2A   2A   2A                            22
sett.1                                             1A   1A   1A   1A                                 1A    1A   1A   1A   1A   1A                         1A   1A   1A   1A                        1A   1A   1A   1A   1A   1A   1A   1A                            22
         Marcacci Paola          1A
sett.2                                             1A   1A   1A   1A                                 1A    1A   1A   1A   1A   1A   1A   1A   1A     1A                                            1A   1A   1A   1A                       1A    1A    1A    1A     22
sett.1                                             1B   1B                                           5B    1B   1B   1B   1B   1B   1B   1B   1B     5B                  1B                  1B    1B   1B   1B   1B   1B   1B   1B   5B                            22
         Mariottini Sara         1B-5B
sett.2                                                                 1B   1B   1B   5B   1B   1B   5B    1B                                        1B   1B   1B   1B   1B   1B   1B   1B   1B                                       5B   1B    1B    1B    1B     22
sett.1                                                       3A   3A   3A   3A   3A   3A   3A   3A   3A    3A                       3A   3A   3A     3A                                            3A   3A   3A   3A   3A   3A   3A   3A                            22
         Matteoli Carla          3A
sett.2                                                       3A   3A   3A   3A   3A   3A   3A   3A   3A    3A                       3A   3A   3A     3A                                            3A   3A   3A   3A                       3A    3A    3A    3A     22
sett.1                                             5B   5B   5B   5B   5B                                  5B   5B   5B   5B   5B                         5B   5B   5B   5B   5B   5B   5B   5B    5B                                            5B    5B    5B     22
         Meazzini Paola          5B
sett.2                                             5B   5B   5B   5B   5B                                  5B   5B   5B   5B   5B             5B     5B   5B             5B   5B   5B   5B   5B    5B                                            5B    5B    5B     22
sett.1                                             3A   3A   3A   3A                                 3A    3A   3A   3A   3A   3A                         3A   3A   3A   3A   3A   3A   3A   3A                                            3A    3A    3A    3A     22
         Mignozzi Irene          3A
sett.2                                             3A   3A   3A   3A                                 3A    3A   3A   3A   3A   3A                         3A   3A   3A   3A   3A   3A   3A   3A                        3A   3A   3A   3A                            22
         Minocchia Raffaella     5A                5A   5A   5A   5A                            5A   5A    5A             5A   5A        5A   5A     5A                       5A   5A   5A   5A              5A   5A   5A   5A   5A   5A                            22
sett.1                                             4B   4B   4B   4B                                            4B   4B   4B   4B   4B   4B   4B     4B                                 4B   4B    4B   4B   4B   4B   4B   4B   4B   4B                            22
         Pieracci Michela        4B
sett.2                                             4B   4B   4B   4B                                            4B   4B   4B   4B   4B   4B   4B     4B                                 4B   4B    4B   4B   4B   4B                       4B    4B    4B    4B     22
         Salvadori Susanna       1B                          1B   1B                                                                                                                                                                                                    2
sett.1                                                       1A   1A   1A   1A   1A   1A   1A   1A   1A    1A                       1A   1A   1A     1A                       1A   1A   1A   1A                                            1A    1A    1A    1A     22
         Sansone Donatella       1A
sett.2                                                       1A   1A   1A   1A   1A   1A   1A   1A   1A    1A                                             1A   1A   1A   1A   1A   1A   1A   1A                        1A   1A   1A   1A                            22
sett.1                                                       4B   4B   4B   4B   4B   4B   4B   4B   4B    4B                                             4B   4B   4B   4B   4B   4B   4B   4B                                            4B    4B    4B    4B     22
         Secci Elena             4B
sett.2                                                       4B   4B   4B   4B   4B   4B   4B   4B   4B    4B                                             4B   4B   4B   4B   4B   4B   4B   4B                        4B   4B   4B   4B                            22
sett.1                                                                 4A   4A   4A   4A   4A   4A   4A    4A   4A                                        4A   4A   4A   4A   4A   4A   4A   4A    4A                                      4A    4A    4A    4A     22
         Turini Paola            4A
sett.2                                                                 4A   4A   4A   4A   4A   4A   4A    4A   4A                                        4A   4A   4A   4A   4A   4A   4A   4A    4A                  4A   4A   4A   4A                            22

                                                                  LUNEDI'                                 MARTEDI'                                 MERCOLEDI'                                GIOVEDI'                                 VENERDI'
         ASS. SPECIAL.           CL.               1h   2h   3h   4h   5h   6h   7h   8h   1h   2h   3h    4h   5h   6h   7h   8h   1h   2h   3h     4h   5h   6h   7h   8h   1h   2h   3h    4h   5h   6h   7h   8h   1h   2h   3h   4h    5h    6h    7h   8h
         Elisabetta Zanoni       5A                                              5A   5A                                            5A                                                                                                                 5A    5A         5
         Degli Innocenti Sonia   2A-2B                            2B   2B   2B   1B   1B                  2B    2B   2B   2A   2A                                             1B   1B                   2A   2A   2A                  2B   2B    2A    2A    2A     20
         Marinari Monica         1B                                                                                       1B   1B                                                                                                                                       2

         COMPRESENZE UTILIZZABILI PER SOSTITUZIONI:

INSEGNANTI E AREE

                                                                                                                                                                                                                                                                    8
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                               Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                               PROGETTO DI PLESSO 2018-19
                       ORARIO GENERALE CLASSI

LEGENDA INSEGNANTI

                                                                  9
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
          Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
          PROGETTO DI PLESSO 2018-19
     ALTERNANZA SETTIMANE 1 e 2

                                             10
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                               Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                               PROGETTO DI PLESSO 2018-19

         INSEGNANTI REFERENTI DI PLESSO PER I PROGETTI DI ISTITUTO

PROGETTO               REFERENTE              CLASSI           FINANZIAMENTO
                                              COINVOLTE

CONTINUITÀ             Marcacci/Sansone       1° - 5°          Istituto Comprensivo Lari
                       Colombini/Mariottini
                       Arrighi/Daini
                       Meazzini/Fiori
G.L.H.                 Colombini Annalisa     1°B, 2°A, 2°B,   Istituto Comprensivo Lari
                       Mariottini Sara        3°B, 4°B, 5°A

INTEGRAZIONE           Sansone Donatella      2°A, 2°B, 3°B,   Unione Valdera
ALUNNI STRANIERI E                            4°A, 5°A, 5°B
INTERCULTURA

SICUREZZA              Arrighi Anna           Plesso           Istituto Comprensivo Lari

                                                                                           11
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                           Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                           PROGETTO DI PLESSO 2018-19

                              PROGETTI DIDATTICI DI PLESSO
                      PER L’AMPLIAMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA
                                                                            CLASSI CHE ADERISCONO
PROGETTO                                                                                                                       NOTE
                                                                            1A   1B   2A   2B   3A   3B   4A   4B   5A   5B

ACCOGLIENZA: ACCOGLIAMOCI…CI SIAMO ANCHE NOI!         In
                                                                            x    x    x    x    x    x    x    x    x    x
caso di insegnante assente e non sostituito
ACCOGLIENZA: IO ACCOLGO, TU ACCOGLI, NOI ACCOGLIAMO -
                                                                            x    x    x    x    x    x    x    x    x    x
Ed.accoglienza e convivenza civile
AQUARNO                                                                     x

BIBLIOLANDIA                                                         Ed.
                                                                            x    x    x    x    x    x    x    x    x    x
alla lettura
COMPORTAMENTI CONSAPEVOLI                                          Ed.
                                                                            x    x    x    x    x    x    x    x    x    x
alla convivenza civile
CONTINUITÀ - CLASSI PONTE                                                   x    x                                  x    x

DOCUMENTAZIONE E MULTIMEDIALITÀ                                      Ed.
                                                                            x    x                                  x
alla Comunicazione
ECOLOGIA: PULIAMO IL MONDO - LEGAMBIENTE                                                                            x    x

ERRE COME ROBOT
                                                                            x    x    x    x                        x
Percorsi di robotica educativa
FRUTTA A SCUOLA                                                             x    x    x    x    x    x    x    x    x    x

GEOFOR                                                                                                              x

INIZIATIVE DI SOLIDARIETÀ,PACE, CIVILTÀ - Giornata Internazionale
ONU della Pace e Pledge to Peace- settembre 2018; Festa della Toscana -
30 novembre 2019 - Esposizione della Solidarietà a sostegno del Progetto
Alimentazione Scolastica del Programma Alimentare Mondiale ONU
dicembre 2018; Giornata della Memoria e Progetto Crocus-
27gennaio2019; Educazione alla Legalità, visita caserma Carabinieri;
                                                                            x    x    x    x    x    x    x    x    x    x
Raccolta dei tappini di plastica per iniziative benefiche in collaborazione
con la locale “Associazione Michelhombres” (continuativa nel tempo);
Campagna “M’illumino di meno” per il risparmio energetico-febbraio 2019;
“Puliamo il mondo-Legambiente"; Il Mondo in Marcia contro la Fame del
Programma Alimentare Mondiale ONU (maggio-giugno 2019) Ed. alla
pace e alla convivenza civile.

INSIEME: Ed. intercultura e inserimento alunni stranieri                              x    x    x    x    x         x    x

INVALSI                                                                               x    x                        x    x

MANGIO BENE CRESCO MEGLIO percorsi di educazione alimentare                 x    x    x    x    x    x    x    x    x    x

ORTO BIOLOGICO - Percorsi di promozione e valorizzazione della
                                                                            x    x    x    x              x         x    x
biodiversità e della adeguata alimentazione
P4C-PHILOSOPHY FOR CHILDREN - Mettiamo insieme i pensieri,
                                                                                 x                                  x
filosofiAMO
PEZ INCLUSIONE
"Code al vento" - pet therapy                                               x    x

RECUPERO E POTENZIAMENTO                                                    x    x    x    x    x    x    x    x    x    x

SAPERE COOP - percorsi di educazione al consumo consapevole                 x    x

SCRITTORI DI CLASSE - Partecipazione al concorso letterario Conad           x    x    x    x    x    x    x    x    x    x

SPORT E COMPAGNI DI BANCO                                                   x    x    x    x

TEATRO A SCUOLA - Percorsi di alfabetizzazione teatrale                     x    x    x    x    x    x    x    x    x    x

TUTTI INSIEME SI PUÒ: PRENDIAMOCI PER MANO - Percorsi didattici                                                               SE
                                                                x                x    x    x    x    x    x    x    x
per la valorizzazione di ciascun alunno                                                                                       FINANZIATO

                                                                                                                                           12
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                        Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                        PROGETTO DI PLESSO 2018-19

     IO ACCOLGO, TU ACCOGLI, NOI ACCOGLIAMO
EDUCAZIONE ALL’ACCOGLIENZA E ALLA CONVIVENZA CIVILE

REFERENTI DEL PROGETTO
Federica Castellini, Paola Turini

FINANZIAMENTO
Nessuno

CLASSI COINVOLTE
Plesso

TEMPI DI ATTUAZIONE
  ▪ All’inizio dell’anno scolastico nelle prime settimane di scuola
  ▪ Ogni qual volta ci siano situazioni di inserimento o di necessità che ne determinino l’attuazione

OBIETTIVI
   ▪ Favorire un clima sereno e rassicurante
   ▪ Valorizzare l’identità di ognuno nel rispetto delle diversità
   ▪ Costruire un atteggiamento di disponibilità alla conoscenza, all’accettazione e all’adattamento ad
      ambienti, persone e situazioni

ATTIVITÀ E INIZIATIVE
  ▪ Giochi organizzati dalle classi 2°, 3°, 4° e 5° e proposti ai bambini di classe 1° in giorni diversi
  ▪ Celebrazione della Giornata della Pace, patrocinata dall’ONU (21 settembre)
  ▪ Disponibilità delle insegnanti ad accogliere, a piccoli gruppi, bambini di altre classi ( Si veda
      Progetto di Plesso “Accogliamoci…..ci siamo anche noi”
  ▪ Suddivisione flessibile degli spazi e dei tempi dell’organizzazione didattica in un graduale percorso
      di inserimento che le insegnanti adatteranno sulla base delle esigenze e delle risorse
  ▪ Iniziative in continuità fra la scuola materna e quella primaria rivolte soprattutto al coinvolgimento
      delle classi prime (Progetto Continuità d’Istituto)

VALUTAZIONE
I bambini saranno coinvolti in discussioni collettive per esprimere pareri e opinioni su ciascuna iniziativa in
un contesto propositivo

DOCUMENTAZIONE
I materiali prodotti e la documentazione delle attività saranno di volta in volta pubblicati sul blog della
scuola: http://accoglienzalari.blogspot.com/

                                                                                                            13
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                        Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                        PROGETTO DI PLESSO 2018-19

       ACCOGLIAMOCI…CI SIAMO ANCHE NOI!
DISTRIBUZIONE DEGLI ALUNNI NELLE CLASSI IN CASO DI INSEGNANTE ASSENTE E IN MANCANZA DI SUPPLENTE

REFERENTI DEL PROGETTO
Castellini Federica- Turini Paola

FINANZIAMENTO
nessuno

CLASSI COINVOLTE
Plesso

TEMPI DI ATTUAZIONE
Tutto l’anno

PREMESSA
Sulla base dell’esperienza dei precedenti anni scolastici, quando vengono utilizzate le ore di contemporaneità
per sostituire un’insegnante assente, immancabilmente si verifica un notevole disagio per tutto il plesso in
quanto:
    ▪ le attività programmate (recuperi, laboratori, attività per classi aperte, ecc) non possono essere
        attuate nei tempi previsti e, quando gli interventi non sono tempestivi, ovviamente perdono anche di
        efficacia;
    ▪ le ore di contemporaneità non coprono l’arco completo della giornata, perciò la classe viene coperta
        solo “a macchia di leopardo” con conseguente andirivieni degli alunni da una classe all’altra,
        destabilizzante e fonte di disordine per tutta la scuola.

MODALITÀ
Il presente progetto:
     1. viene attivato per il primo giorno assenza di una insegnante, in caso di mancanza di supplente sulla
         classe
     2. copre la necessità evitando i disagi sopra descritti e creando invece un ampliamento dell’offerta
         formativa.

OBIETTIVI
   ▪ coprire gli insegnanti assenti
   ▪ fornire attività didattica valida
   ▪ non compromettere lo svolgimento delle attività programmate.

                                                                                                           14
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                        Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                        PROGETTO DI PLESSO 2018-19

ORGANIZZAZIONE
Gli alunni della classe con insegnante assente vengono suddivisi in piccoli gruppi, secondo un prospetto
definito ad inizio anno scolastico per tutto il Plesso, e ogni gruppo viene accolto nelle altre classi,
costituendo, in tal modo, delle “classi aperte”.
Le presenze/assenze vengono tutte registrate dalle insegnanti delle classi ospitanti.
La possibilità di suddivisione nelle classi viene regolarmente organizzata dalle Coordinatrici di Plesso..

ATTIVITÀ
Sulla base del periodo dell’anno, delle attività programmate, delle esigenze del plesso e delle classi, le
attività possono prevedere:
     1. Studio/consolidamento/approfondimento sia individuale che per piccoli gruppi (su precise
         indicazioni predisposte dall’insegnante assente)
     2. tutoring da parte di bambini più grandi verso i più piccoli
     3. realizzazione di cartelloni, manifesti, produzioni grafiche (per es. per la pubblicizzazione e
         socializzazione di ricerche, e simili)
     4. realizzazione di manufatti (per es. per l’esposizione della solidarietà, e simili)
     5. costituzione di redazioni ad hoc per la documentazione e la pubblicizzazione di eventi e iniziative.

MOTTO:
“Meglio aggiungere che togliere”
Se arrivano alunni l’insegnante coordina le attività; se invece l’insegnante viene utilizzata per un altro lavoro
l’attività salta, quindi… meglio aggiungere (alunni) che togliere (insegnanti)!

DOCUMENTAZIONE
I materiali prodotti e la documentazione delle attività saranno di volta in volta pubblicati sul blog della
scuola http://scuolaprimarialari.blogspot.com/

                                                                                                              15
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                          Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                          PROGETTO DI PLESSO 2018-19

       BIBLIOLANDIA
 EDUCAZIONE ALLA LETTURA

 REFERENTE DEL PROGETTO
 Castellini Federica

 FINANZIAMENTO
 Comune di Lari
 Rete Bibliotecaria Bibliolandia

 CLASSI COINVOLTE
 Tutte

 TEMPI DI ATTUAZIONE
 L’intero anno scolastico

 OBIETTIVI
 Avvicinare i bambini al mondo della lettura e cercare di motivarli al piacere della lettura

CLASSI                  ATTIVITÀ

Tutte le classi         Lettura di libri della biblioteca scolastica

1°A-1°B                 Letture animate

2°A- 3°A-3°B            Lettura dei libri dati in prestito agli alunni dalla biblioteca comunale e partecipazione a
                        Bibliogioco
4°A-4°B-5°A-5°B         Incontri con l’Autore – presentazione di un nuovo libro

 VALUTAZIONE
 A fine anno scolastico sarà proposto agli alunni un questionario di gradimento sulle varie attività svolte.

                                                                                                                16
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                         Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                         PROGETTO DI PLESSO 2018-19

        COMPORTAMENTI CONSAPEVOLI
EDUCAZIONE ALLA CONVIVENZA CIVILE

REFERENTI DEL PROGETTO
Arrighi Anna, Celeste Giuseppina, Mariottini Sara

FINANZIAMENTO
nessuno

TEMPI DI ATTUAZIONE
L’intero anno scolastico

OBIETTIVI
      ▪ Sviluppare consapevolezza sui comportamenti che favoriscono e facilitano la convivenza civile
         e quelli che invece la ostacolano;
      ▪ Sviluppare consapevolezza sull’importanza delle regole e del loro rispetto
      ▪ Sviluppare consapevolezza sulle conseguenze (in positivo e negativo) di determinati modi di
         agire
      ▪ Attivare comportamenti, preventivamente discussi e condivisi, che siano adeguati nei vari
         ambienti e situazioni della vita scolastica
      ▪ Promuovere e condividere le buone pratiche

ATTIVITÀ E INIZIATIVE
      ▪ Assemblee scolastiche e/o di classe
      ▪ Discussioni e ricerche per gruppi
      ▪ Indagini e inchieste
      ▪ Produzione di “Pubblicità “per le varie iniziative (manifesti, volantini, spot video, spot audio,
         presentazioni)

VALUTAZIONE
     ▪ Verifiche sull’efficacia delle varie iniziative: individuazione degli aspetti che hanno funzionato,
        di quelli che non hanno funzionato e di quelli da attivare per il futuro.
     ▪ Analisi dei progressivi miglioramenti verificatisi nel tempo a seguito di determinate iniziative
        continuative.

DOCUMENTAZIONE
I materiali prodotti e la documentazione delle attività saranno di volta in volta pubblicati sul blog della
scuola: http://comportamentoconsapevole.blogspot.com/

                                                                                                              17
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                        Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                        PROGETTO DI PLESSO 2018-19

      DOCUMENTAZIONE E MULTIMEDIALITÀ
EDUCAZIONE ALLA COMUNICAZIONE

REFERENTI DEL PROGETTO
Arrighi Anna, Celeste Giuseppina, Mariottini Sara

FINANZIAMENTO
Nessuno. Le circa 90 ore annue (tutte effettuate al di fuori dell’orario scolastico) per la redazione e per
l’aggiornamento dei vari blog della scuola sono prestate dalle insegnanti a titolo gratuito, in forma di
volontariato.

TEMPI DI ATTUAZIONE
L’intero anno scolastico

OBIETTIVI
   ▪ Documentare e condividere esperienze e ricerche
   ▪ Sviluppare il senso dell’importanza della documentazione e storicizzazione delle esperienze
   ▪ Imparare a individuare strategie e modalità per la conservazione e la ricerca dei materiali prodotti
   ▪ Operare selezioni e scelte dei materiali e dei media sulla base di precisi obiettivi relativi a ciò che si
      vuole comunicare

ATTIVITÀ
  ▪ Redazione e aggiornamento in itinere dei blog della scuola (http://scuolaprimarialari.blogspot.com/)
  ▪ Realizzazione di articoli, inchieste, filmati, presentazioni di vario tipo
  ▪ Sono inoltre previste sessioni tecniche autogestite per la formazione delle insegnanti del plesso
      interessate alla creazione e mantenimento dei blog e alla conoscenza di strumenti e software
      disponibili per l’organizzazione dei lavori nelle proprie classi e per la comunicazione.
      Tutte le risorse, persone e competenze sono già presenti nel plesso.

STRUMENTI E ATTREZZATURE
   ▪ Computer con adeguati software e periferiche
   ▪ fotocamera e telecamera digitali con cavalletto
   ▪ scanner
   ▪ televisore
   ▪ registratore audio
   ▪ Lavagna interattiva multimediale.

VALUTAZIONE
I materiali prodotti di documentazione e presentazione, e la partecipazione fattiva degli alunni saranno essi
stessi elementi di verifica. In sede di programmazione periodica le insegnanti progetteranno i dovuti
interventi educativi e didattici di adeguamento in itinere.

DOCUMENTAZIONE:
Blog della scuola: http://scuolaprimarialari.blogspot.com/

                                                                                                            18
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                         Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                         PROGETTO DI PLESSO 2018-19

        ECOLOGIA: PULIAMO IL MONDO - LEGAMBIENTE
EDUCAZIONE AI COMPORTAMENTI CONSAPEVOLI

REFERENTE DEL PROGETTO
Maria Pia Daini

FINANZIAMENTO
“Puliamo il mondo” Legambiente - Comune di Casciana Terme Lari

CLASSI COINVOLTE
5°A – 5°B

TEMPI DI ATTUAZIONE
Settembre/Ottobre

OBIETTIVI

Nell’ambito dei Comportamenti Consapevoli il progetto si propone di:

    ▪   sensibilizzare al rispetto dell’ambiente;
    ▪   promuovere e condividere le buone pratiche che favoriscano la tutela dell’ambiente;
    ▪   attivare comportamenti adeguati ai vari ambienti e alle varie situazioni della vita scolastica e non;
    ▪   coinvolgere attivamente i bambini in semplici esperienze di volontariato.

ATTIVITÀ E INIZIATIVE
  ▪ Assemblee di classe
  ▪ Discussioni e ricerche per gruppi
  ▪ Organizzazione e partecipazione alla giornata di volontariato promossa da Legambiente
  ▪ Visione di video e spot di Legambiente:
          - https://www.puliamoilmondo.it/
          - https://canzonecircolare.legambiente.it/
  ▪ Eventuale produzione di materiale divulgativo: fumetti, giochi linguistici, manifesti, volantini, spot
      video, spot audio, presentazioni.

VALUTAZIONE
Verifiche sull’efficacia dell’iniziativa: individuazione degli aspetti che hanno funzionato, di quelli che non
hanno funzionato e di quelli da attivare per il futuro.

DOCUMENTAZIONE
I materiali prodotti e la documentazione delle attività saranno di volta in volta pubblicati sul blog della
scuola:http://scuolaprimarialari.blogspot.com/ e http://atuttapulizia4ever.blogspot.it/

                                                                                                                 19
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                       Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                       PROGETTO DI PLESSO 2018-19

     ERRE COME ROBOT
PERCORSI DI ROBOTICA

REFERENTE DEL PROGETTO
Anna Arrighi - Maria Pia Daini

FINANZIAMENTO
Nessuno

CLASSI COINVOLTE
1°A-1°B-2°A-2°B-5°A + eventuali laboratori per coinvolgere anche altre classi

OBIETTIVI
Coinvolgere gli alunni con attività di manipolazione e progettazione robotica in metodologia problem
solving da effettuarsi in gruppo secondo modalità di cooperative learning.:
        ▪ Acquisire consapevolezza dei robot che ci circondano, facendo parte della vita quotidiana
            (giocattoli, elettrodomestici…)
        ▪ Riconoscere e definire le componenti fondamentali di un robot
        ▪ Riflettere sull’intelligenza artificiale
        ▪ Saper seguire istruzioni per assemblare le componenti di un robot
        ▪ Imparare a fare osservazioni sistematiche per comprendere il funzionamento di movimenti e
            meccanismi
        ▪ Saper programmare percorsi e compiere determinate missioni procedendo gradualmente e
            metodicamente per prove ed errori
        ▪ Formulare vari metodi per portare a compimento missioni date
        ▪ Cogliere le relazioni tra le varie discipline e potenziarne le conoscenze specifiche
        ▪ Progettare e realizzare presentazioni chiare e creative su progetti realizzati
        ▪ Imparare a lavorare in team
        ▪ Divertirsi

VALUTAZIONE
Riflessione e autovalutazione da parte degli alunni riguardo la loro consapevolezza su quanto scienza e
tecnologia possano essere utili e divertenti, sull’importanza della comunicazione, della collaborazione nel
gruppo, della adeguata gestione dei tempi.

DOCUMENTAZIONE
I materiali prodotti e la documentazione delle attività saranno di volta in volta pubblicati sul blog della
scuola: http://errecomerobot.blogspot.it/

                                                                                                         20
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                         Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                         PROGETTO DI PLESSO 2018-19

     INIZIATIVE DI SOLIDARIETÀ, PACE, CIVILTÀ
EDUCAZIONE ALLA SOLIDARIETÀ E ALLA CONVIVENZA CIVILE

REFERENTI DEL PROGETTO
Anna Arrighi – Maria Pia Daini

FINANZIAMENTO
Nessuno. Le circa 15 ore annue (tutte effettuate al di fuori dell’orario scolastico) per l’organizzazione degli
eventi sotto indicati sono tutte prestate dalle insegnanti a titolo gratuito, in forma di volontariato.

CLASSI COINVOLTE
Plesso

TEMPI DI ATTUAZIONE
Durante l’intero anno scolastico. Vedi il dettaglio alla voce “Attività e Iniziative”.

OBIETTIVI
Sviluppare consapevolezza:
    ▪ sul senso di giustizia, sul rispetto delle regole, sul senso di rispetto e solidarietà
    ▪ sull’importanza della partecipazione attiva e della collaborazione per la convivenza civile

ATTIVITÀ E INIZIATIVE
Organizzazione e promozione delle seguenti iniziative:
    ▪ Giornata Internazionale ONU della Pace e Dichiarazione di Bruxelles Pledge to Peace (21 settembre
        di ogni anno)
    ▪ Festa della Toscana -30 novembre 2018
    ▪ Esposizione della Solidarietà a sostegno del Progetto Alimentazione Scolastica del Programma
        Alimentare Mondiale ONU (Dicembre 2018)– Vedi dettagli qui di seguito (*)
    ▪ Giornata della Memoria e Progetto Crocus - 27 gennaio 2019
    ▪ Raccolta dei tappini di plastica per iniziative benefiche in collaborazione con la locale “Associazione
        Michelhombres” (continuativa nel tempo)
    ▪ Campagna “M’illumino di meno” per il risparmio energetico (febbraio 2019)
    ▪ “Puliamo il Mondo – Legambiente”, giornate di pulizia delle aree esterne alla scuola -Vedi dettagli
        qui di seguito (**);
    ▪ Educazione alla pace, alla legalità e alla convivenza civile (Commemorazione Salvo D’Acquisto 22
        settembre e 28 novembre 2018 - Visita caserma Carabinieri di Lari 15 e 18 febbraio 2019)
    ▪ Il Mondo in Marcia contro la Fame , a sostegno del Programma Alimentare Mondiale ONU
        (maggio-giugno 2019)
Partecipazione e sostegno a eventuali estemporanee iniziative di Enti e Associazioni del Territorio.

                                                                                                            21
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                         Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                         PROGETTO DI PLESSO 2018-19
VALUTAZIONE
Indicatori dell’efficacia della promozione e del successo delle varie iniziative saranno:
    ▪ i dati sulla partecipazione degli alunni e delle loro famiglie.
    ▪ la consapevolezza maturata dagli alunni sulle tematiche affrontate

(*) “Esposizione della Solidarietà” 2018 - Dettagli del Progetto

      ESPOSIZIONE DELLA SOLIDARIETÀ
A SOSTEGNO DEL PROGETTO ALIMENTAZIONE SCOLASTICA DEL WFP ONU

L’Esposizione della Solidarietà è una iniziativa nata nel 2006 che coinvolge tutte le classi della Scuola Salvo
D’Acquisto e che quest’anno sarà alla sua 13° edizione. L’iniziativa, della durata di alcuni giorni, si svolge
nel periodo che precede le vacanze di Natale ed ha come finalità quelle di sviluppare consapevolezza verso
l’importanza del rispetto per gli altri e la solidarietà, nonché verso l’importanza della partecipazione attiva e
della collaborazione per una convivenza civile e pacifica.

OBIETTIVI
   ▪ Produrre (in occasione di laboratori specifici e anche con l’aiuto di Familiari che
      mettono a disposizione loro competenze e saperi) manufatti vari e offrirli a visitatori
      (familiari e amici degli alunni) dietro libere donazioni durante i giorni di apertura
      dell’Esposizione della Solidarietà;
   ▪ raccogliere durante i vari giorni di durata dell’iniziativa le donazioni dei visitatori per
      devolverle in favore del Progetto Alimentazione Scolastica del WPF (Programma
      Alimentare Mondiale) delle Nazioni Unite. Il progetto consiste nel provvedere pasti
      nutrienti in scuole dei Paesi poveri assicurando in tal modo nutrimento e istruzione a
      bambini le cui famiglie non sarebbero altrimenti motivate a mandarli a scuola.
      (http://it.wfp.org/lalimentazione-scolastica).

MODALITÀ
Nell’atrio della scuola viene allestito un gazebo con i manufatti degli alunni.
Alcuni Familiari sono presenti durante i giorni e orari di apertura dell’Esposizione e si
prendono cura di raccogliere le donazioni e di versarle alla Onlus in oggetto. Gli alunni si
avvicendano per piccoli gruppi a turno prendendosi cura dell’allestimento e dell’accoglienza dei
visitatori.

DOCUMENTAZIONE
I materiali prodotti e la documentazione delle iniziative saranno di volta in volta pubblicati sui
blog della scuola: http://progettiumanitari.blogspot.com/

                                                                                                               22
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                         Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                         PROGETTO DI PLESSO 2018-19

     INSIEME
EDUCAZIONE ALL’INTERCULTURA E INSERIMENTO ALUNNI STRANIERI

REFERENTE DEL PROGETTO
Donatella Sansone

FINANZIAMENTO
Unione Valdera

CLASSI COINVOLTE
Tutte le classi con alunni stranieri

TEMPI DI ATTUAZIONE
Durante l’intero anno scolastico

OBIETTIVI
      ▪ Sostenere gli alunni neo arrivati nel momento di adattamento al nuovo contesto.
      ▪ Attuare interventi di prima alfabetizzazione.
      ▪ Favorire il passaggio graduale dalla lingua del paese di origine a quella italiana come L2.
      ▪ Utilizzare la comunicazione verbale e scritta per l’espressione dei bisogni e dei vissuti
         quotidiani.
      ▪ Facilitare la comprensione e l’utilizzo della lingua per lo studio.
      ▪ Favorire la comunicazione tra scuola e famiglia.

ATTIVITÀ E INIZIATIVE
Ogni insegnante della classe, durante le sue attività e nell’ambito della propria disciplina, cercherà di creare
condizioni positive per l’accoglienza e per lo scambio culturale.
Saranno attivati laboratori linguistici di italiano L2 svolto da personale esterno qualificato, fornito dalla
cooperativa ARNERA di Pontedera su mandato dell’Unione Valdera PEZ per le classi II° A, II° B, IV°A,
V°A, V°B. Laboratorio interculturale con il supporto di personale esterno rivolto a tutti gli alunni delle classi
II°A, III°A e III°B, per lavorare sulla “diversità” come conoscenza e arricchimento culturale. Interventi di
mediazione culturale per un alunno della classe II°B.

VALUTAZIONE
La valutazione del progetto sarà effettuata tenendo conto dei progressi ottenuti dagli alunni coinvolti in base
alle competenze linguistiche e al grado di partecipazione alle attività. Saranno valutati anche le modalità di
intervento, l’organizzazione e il coordinamento con le figure di riferimento (docenti-operatori esterni).

                                                                                                               23
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                          Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                          PROGETTO DI PLESSO 2018-19

      MANGIA SANO, CRESCI MEGLIO
PERCORSI DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

TEMPI DI ATTUAZIONE
a.s. 2018/19 da ottobre a giugno

OPERATORI COINVOLTI
Insegnanti, operatori Markas

REFERENTI
Sara Mariottini, Paola Turini

FINANZIAMENTO
Amministrazione comunale
Coordinamento del progetto da parte delle referenti a carattere volontario.

CLASSI COINVOLTE
Tutte le classi del plesso

PREMESSA
Riconoscendo il ruolo fondamentale dell’alimentazione nel processo di crescita dell’individuo, e allo stesso
tempo il progressivo cambiamento dello stile della vita che hanno portato a profonde modificazioni delle
abitudini alimentari familiari non sempre corrette, la Scuola Primaria Salvo D’Acquisto, essendo una scuola
a tempo pieno, in cui l’orario scolastico prevede il consumo di ben cinque pasti settimanali, intende, nel
prossimo anno scolastico, provare a concedere uno spazio maggiore alla promozione di corrette abitudini
alimentare affinché l’agire formativo sui bambini possa avere ricaduta positiva sulle famiglie e la collettività.

MODALITÀ DI ATTUAZIONE
  ▪ In continuità con lo scorso anno saranno proposti incontri di un’ora e mezza circa con la dietista
    Markas nei quali saranno sviluppati i moduli proposti dalla stessa ditta Markas seguendo una logica
    ludico-didattica finalizzata a comprendere l’importanza di una sana e corretta alimentazione. Gli
    insegnanti insieme alla dietista sceglieranno i temi più adatti da affrontare in ciascuna classe.
  ▪ Dalla positiva esperienza dell’anno passato che ha fatto riflettere sull’importanza di una merenda
    sana e nutriente a metà mattina, affinché i bambini non siano appesantiti e non sia compromesso il
    pranzo, è nata l’idea di affiancare agli incontri in classe con la dietista, veri e propri laboratori di
    cucina mirati alla preparazione di una sana merenda. In questa attività gli operatori Markas
    provvederanno alla fornitura degli alimenti e all’organizzazione dello spazio mensa; la dietista
    istruirà gli alunni sulle basilari norme igieniche e collaborerà alla preparazione di una merenda da
    concordare con i vari insegnanti delle classi.
  ▪ La dietista, attraverso il sito web o blog della scuola, metterà a disposizione delle famiglie
    informazioni e consigli per la preparazione di una sana merenda.

DOCUMENTAZIONE
I materiali prodotti e la documentazione delle attività saranno di volta in volta pubblicati sul blog della
scuola http://scuolaprimarialari.blogspot.com/

                                                                                                              24
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                        Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                        PROGETTO DI PLESSO 2018-19
        ORTO BIOLOGICO
PERCORSO DI ALFABETIZZAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ

REFERENTI DEL PROGETTO
Sara Mariottini, Paola Turini

FINANZIAMENTO
I genitori provvederanno a fornire semi e piante per la propria classe. Il coordinamento del progetto verrà
svolto dalle insegnanti referenti a carattere volontario.

CLASSI COINVOLTE
1°A - 1°B - 2°A - 2°B - 4°A - 5°A - 5°B

TEMPI DI ATTUAZIONE
Da settembre a giugno

FINALITÀ
L’orto a scuola nasce con l’intento di favorire in bambini e ragazzi una corretta e sana alimentazione, è il
punto di partenza affinché i bambini sviluppino un rapporto sano con il cibo, nel rispetto della natura, dei
suoi ritmi e dei cicli, rappresenta un potente strumento di educazione ecologica capace di riconnettere gli
alunni con le origini del cibo e della vita. Nella scuola l’orto permette di “imparare facendo”: attraverso le
attività di semina, cura e compostaggio gli alunni potranno apprendere i principi dell’educazione ambientale
ed alimentare. nel prendersi cura del proprio territorio i ragazzi impareranno a conoscere ciò che mangiano
producendolo da soli e rispettando le risorse del nostro pianeta. Inoltre “prendersi cura dell’orto” aiuta a
sviluppare capacità come imparare ad aspettare, cogliere il concetto di diversità e lavorare in gruppo. È una
esperienza progettuale interdisciplinare, adattabile ad ogni età, che servirà anche a sollecitare l'interesse e
l'attenzione verso le discipline curricolari con strumenti quali l'osservare, il conoscere, il descrivere. È un
modello didattico con la finalità di potenziare la comprensione dei concetti di biodiversità, ecosistema,
ecologia e rispetto ambientale che può costituire un modesto contributo all'assunzione di scelte responsabili
ed informate a tutela del contesto di vita che ci appartiene.

OBIETTIVI INTERDISCIPLINARI
      ▪ Avviare alla conoscenza dei cicli produttivi, della stagionalità e delle modalità di consumo
      ▪ Promuovere l’importanza di una adeguata alimentazione che preveda anche il consumo di
         prodotti ortofrutticoli freschi
      ▪ Far acquisire conoscenze e comportamenti corretti e il più possibile consapevoli nei confronti del
         cibo e della sua origine
      ▪ Sensibilizzare bambini e ragazzi alla cura della propria salute attraverso la corretta alimentazione
      ▪ Valorizzare la biodiversità culturale e del territorio
      ▪ Condividere emozioni legate sia al lavoro nell’orto, sia al consumo dei suoi prodotti
      ▪ Favorire la socializzazione e l’integrazione di tutti gli alunni.
      ▪ Sviluppare abilità manuali e mettere in pratica conoscenze scientifiche.
      ▪ Promuovere il senso di responsabilità negli alunni attraverso l’accudimento dell’orto
      ▪ Favorire la circolazione dei “saperi” coinvolgendo nel progetto le famiglie e gli operatori.

                                                                                                              25
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                          Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                          PROGETTO DI PLESSO 2018-19
OBIETTIVI DISCIPLINE SCIENTIFICHE
   ▪ Favorire lo sviluppo di un “pensiero scientifico”. Saper descrivere, argomentare, ascoltare; saper
      riconoscere e mettere in relazione semi, piante, fiori, frutti; saper porre problemi e formulare ipotesi
      e soluzioni; saper utilizzare un linguaggio specifico.
   ▪ Sperimentare la necessità di elementari strumenti di misura e di registrazione della crescita degli
      ortaggi; saper usare il calendario per prevedere semine, trapianti, raccolti; sperimentare la ciclicità (
      il ciclo vitale delle piante – il ciclo alimentare – il ciclo delle stagioni…)

DESCRIZIONE DELLE AZIONI
Gli alunni saranno coinvolti nelle attività di semina o trapianti, nella cura degli ortaggi/frutti fino alla
raccolta.
Attivazione di una rete territoriale per il mantenimento dell’orto, attraverso il coinvolgimento di diversificati
interlocutori sociali (agricoltori, nonni, studenti , ecc.). Queste figure saranno di supporto al progetto per tutti
quei lavori “pesanti” inadatti ai bambini come:
    ▪   stendere il compost;
    ▪   lavorare la terra;
    ▪   pulizia;
    ▪   mantenimento dell’impianto di irrigazione;
    ▪   pacciamatura;
    ▪   potatura labirinto o eventuali alberi da frutto.
Si auspica il periodico coinvolgimento di un esperto in agricoltura per la consulenza.

DOCUMENTAZIONE
I materiali prodotti e la documentazione delle attività saranno di volta in volta pubblicati sul blog
della scuola:
http://ortonaturalelari.blogspot.it/

                                                                                                                  26
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                          Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                          PROGETTO DI PLESSO 2018-19

      P4C – PHILOSOPHY FOR CHILDREN
METTIAMO INSIEME I PENSIERI, FILOSOFIAMO!

REFERENTI DEL PROGETTO
Arrighi Anna – Daini Maria Pia - Mariottini Sara

FINANZIAMENTO:
Nessuno

CLASSI:
1°B - 5°A

TEMPI:
da 1 a 2 ore quindicinali

CHE COSA È
La Philosophy for Children (iniziata negli anni '70 da Matthew Lipman, filosofo di formazione deweyana
profondamente interessato a problematiche pedagogiche e fondatore dell'Institute for the Advancement of
Philosophy for Children) è un progetto educativo centrato sulla pratica del filosofare in una "Comunità di
Ricerca". In quanto tale, si sviluppa in una particolare situazione di cui è responsabile un "Facilitatore". Si
avvale, inoltre, di specifici materiali didattici: una serie di racconti in forma dialogica in cui i protagonisti,
bambini, adolescenti, adulti, animali dialogano su problemi e questioni di natura filosofica, il valore della
vita, il pensiero, il rapporto mente-corpo, la verità, la giustizia, emergenti dalla loro esperienza.
I racconti: L’Ospedale della Bambole -Elfie - Kio & Gus - Pixie

OBIETTIVI
In generale il programma persegue l'obiettivo di fornire un arricchimento culturale e concettuale e,
soprattutto, quello di migliorare le abilità specifiche della comprensione, dell'analisi, della soluzione dei
problemi, della valutazione critica delle situazioni. Nello stesso tempo, trasformando la classe in "Comunità
di Ricerca", favorisce lo sviluppo in senso democratico della dinamica di gruppo e, quindi, orienta in senso
positivo lo sviluppo socio-affettivo.

ATTIVITÀ E METODOLOGIA
Modello metodologico di riferimento è la "Comunità di Ricerca", gruppo di insegnamento-apprendimento in
cui è possibile costruire un percorso di ricerca comune attraverso il confronto dialogico e l'articolazione di
procedure euristico-riflessive (approccio alla soluzione dei problemi che non segue un percorso rigoroso ma,
affidandosi all'intuito e allo stato temporaneo delle circostanze, consente di prevedere un risultato che resta
da convalidare) in riferimento ai temi ed ai problemi individuati in seguito alla lettura dei racconti.

                                                                                                                     27
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                         Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                         PROGETTO DI PLESSO 2018-19
IL RUOLO DEL FACILITATORE
L'insegnante, in questo caso, è piuttosto un "Facilitatore" del processo di ricerca, che segue e stimola
attraverso l'uso di domande aperte, interventi di chiarificazione, approfondimento, ricerca di criteri
procedurali comuni e condivisibili senza mai orientare il gruppo verso un obiettivo diverso da quello
regolativo di fondo: la fedeltà allo spirito della ricerca e dell'indagine, necessariamente aperta, dinamica e
virtualmente interminabile.

PERSONALE PRESENTE
Quando possibile: due insegnanti in contemporaneità (una svolge la funzione di Facilitatore, l’altra prende
nota e documenta le conversazioni e le attività); altrimenti solo il Facilitatore.

VALUTAZIONE
In itinere viene considerato il livello di apprezzamento dei bambini e la ricaduta trasversale sulle altre
attività della consapevolezza acquisita

DOCUMENTAZIONE
Blog della scuola: http://p4c-lariprimaria.blogspot.com/

                                                                                                                 28
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                         Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                         PROGETTO DI PLESSO 2018-19

     PEZ INCLUSIONE
CODE AL VENTO - PET THERAPY EDUCATION

REFERENTI DEL PROGETTO
Colombini Annalisa - Mariottini Sara

FINANZIAMENTO
Unione Valdera

CLASSI COINVOLTE
1°A - 1°B

PREMESSA
Con Pet Education s’intende un tipo di intervento volto a promuovere una maggiore interazione dei bambini
in età scolare con l’ambiente e in particolare con il mondo vivente.

CODE AL VENTO è un progetto di educazione e cinofilia didattica, avente come scopo l'educazione del
bimbo/ragazzo nel rispetto delle regole della convivenza attraverso le regole per educare un cane, la
conoscenza del linguaggio dell'animale e l'importanza del saper comunicare "diversamente". Svolge poi una
azione di sensibilizzazione dei ragazzi al non abbandono dei cani.

TEMPI DI ATTUAZIONE
Mese di dicembre
Eventuale uscita per l’intera giornata da svolgersi al canile di Lajatico nel periodo….

OBIETTIVI
Questo progetto ha l’obiettivo di facilitare l’incontro bambino-cane, attraverso la scoperta da parte del
soggetto, di nuove e corrette strategie comunicative al fine di un decentramento (dal simpatico all’empatico)
che aiuti ad approcciarsi all’altro in modo più consapevole e responsabile.
Il cane, mediatore emozionale e facilitatore delle relazioni sociali, offre ai bambini la possibilità di proiettare
le proprie sensazioni interiori e costituisce un’occasione di scambio affettivo e di gioco.
Gli obiettivi perseguiti sono:
     ▪ Aumentare l’autonomia personale, la stima di sé e il senso di sicurezza
     ▪ Aumentare le abilità cognitive
     ▪ Aumentare la conoscenza di concetti di base, quali, ad esempio, vicino/lontano, sopra/sotto,
         dentro/fuori e, a lungo termine, realizzare l’integrazione personale dello schema corporeo
     ▪ Rispettare gli altri, le regole e i turni

                                                                                                                 29
ISTITUTO COMPRENSIVO CASCIANA TERME – LARI
                                         Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
                                         PROGETTO DI PLESSO 2018-19

ATTIVITÀ E METODOLOGIA
Il giusto approccio con il cane avviene attraverso la conoscenza, il contatto fisico e la collaborazione:

FASE CONOSCITIVA
   ▪ Osservazione ed esplorazione dell’animale (fare le coccole, toccare e imparare a nominare le diverse
      parti del corpo del cane confrontandole con le proprie)

FASE INTERATTIVO-EPIMELETICA
   ▪ Creare l’evento d’incontro e presentazione
   ▪ Accogliere i messaggi dell’animale
   ▪ Impostare e costruire la reciproca interazione attraverso una relazione empatica
   ▪ Valutare i bisogni di cura e accudimento dell’animale: muoversi insieme o pulirlo con dei
      fazzolettini

FASE LUDICO-PERFORMATIVA
   ▪ Farsi capire: comandi di base
   ▪ Condurre il cane con il guinzaglio attraverso percorsi, superando ostacoli e raggiungendo mete
   ▪ Attività ludiche strutturate con utilizzo di oggetti: personaggi Disney, piccoli animali in gomma,
      schede colorate, palla, salsicciotto ecc
   ▪ Conoscere i 5 sensi attraverso il cane (il tatto, il gusto, l'udito, la vista e l'olfatto)
   ▪ Attività'
   ▪ Vengono proposti 3 incontri della durata di un’ora e mezzo circa, ciascuno a cadenza settimanale.
      Tali incontri si svolgono in uno spazio adeguato concordato con i responsabili della scuola.
   ▪ Eventuale uscita di mezza giornata la canile di Lajatico.

VALUTAZIONE
La valutazione del progetto sarà effettuata in base all’osservazione dei comportamenti dei ragazzi all’interno
dell’intero percorso. Saranno monitorate l’attenzione, la motivazione ed il coinvolgimento dei ragazzi, ma
anche la modalità di approccio degli operatori con gli alunni, la loro chiarezza espositiva e la proposta
esperienziale.

                                                                                                            30
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla