Presentazione del mercato - Anno 2017 - Hi-MTF

 
Presentazione del mercato - Anno 2017 - Hi-MTF
Presentazione del mercato
    Anno 2017

www.himtf.com                  2017 Hi-MTF Sim S.p.A. | P.IVA 05755500963 | All Rights Reserved
Presentazione del mercato - Anno 2017 - Hi-MTF
Agenda

                 ■ Chi siamo

                 ■ Struttura del mercato

                 ■ Segmento Quote-Driven

                 ■ Segmento Order-Driven

                      ■ Focus su Order-Driven Obbligazionario

                      ■ Focus su Order-Driven Azionario

                 ■ Segmento RFQ

                 ■ Collocamento

www.himtf.com                                                   2
Presentazione del mercato - Anno 2017 - Hi-MTF
Chi siamo
                Descrizione ed azionisti

                    ▪ Hi-MTF è una Multilateral Trading Facility (MTF), ovvero una sede di
                      negoziazione riconosciuta dalla disciplina MiFID, che si rivolge prioritariamente
                      a clientela di tipo retail
                    ▪ Hi-MTF offre la possibilità di negoziare un’ampia gamma di obbligazioni:
  Descrizione
                      governative, corporate, bancarie, strutturate ed altre
                    ▪ La Mission aziendale consiste nella efficace ed efficiente gestione di una
                      piattaforma di negoziazione orientata ad investitori non professionali e centrata
                      sui pilastri della trasparenza e della liquidità

                Il capitale sociale è attualmente equamente suddiviso tra i seguenti azionisti,
                                      i quali ne detengono ciascuno il 25%:

www.himtf.com                                                                                             3
Presentazione del mercato - Anno 2017 - Hi-MTF
About Hi-Mtf
                              Key milestones

  ▪ A summary of Hi-MTF’s corporate history:

                                                  ■      Central Counterparty (CCP) project
  ■     Quote-            ■    Order-                                                             ■    RFQ
                                                         start-up with CC&G, regarding                                      ■       New Equity
        Driven                 Driven                                                                  Segment
                                                         clearing and settlement related to                                         Market model
        segment                segment                                                                 segment
                                                         bonds settled in ICSD’s                                                    start-up
        start-up               start-up                                                                start-up
                                                  ■      Fineco Bank becomes Partecipant

                   2009                           2011                                     2014       2015                  2017

      2008                       2010                                   2013                                         2016

  ■     Akros Bank                 ■      Invest Banca and
                                                                    ■    Technological Platform
        becomes Participant               Banca                                                   ■    Banca IMI and            ■    Equita SIM
                                                                         upgrading in line with
        and Market Maker                  Intermobiliare                                               MPS become                    becomes
                                                                         growing trading
  ■     IW Bank becomes                   become                                                       Partecipant                   Partecipant
                                                                         volumes
        Partecipant                       Parteicipant

www.himtf.com                                                                                                                                      4
Presentazione del mercato - Anno 2017 - Hi-MTF
Chi siamo
                       Descrizione dei Segmenti

                SEGMENTO QUOTE-DRIVEN                                             SEGMENTO ORDER-DRIVEN

    ■ Il segmento ospita obbligazioni: titoli di Stato Italiani         ■   Il segmento è diviso in:
      ed esteri, sovranazionali, corporate, bancari,
                                                                            –    comparto obbligazionario
      emergenti e strutturati
    ■ Uno o più Market Maker espongono in modo                              –    comparto azionario
      continuativo quotazioni bid/ask                                   ■   Gli scambi si concludono attraverso l’incrocio degli
    ■ Prevista la figura dell’Operatore Specializzato (OS)                  ordini immessi dagli AD
      che si impegna ad esporre quote, specializzandosi                 ■   La liquidità può essere supportata dall’attività di
      su un set limitato di strumenti                                       Specialist che espongono quote in acquisto e/o in
                                                                            vendita su un paniere di titoli obbligazionari

                                                         SEGMENTO RFQ

                                  ■ Il segmento ospita una selezione di titoli liquidi presenti sul
                                    Quote Driven
                                  ■ Negoziazione «Request for Quote»: un Proposal inoltra in
                                    forma anonima al Mercato una richiesta di acquisto/vendita
                                    e gli Aggressor possono rispondere alla richiesta con un
                                    prezzo ed una quantità
                                  ■ Size minima di 1€mln su Titoli di Stato e 200€mgl su
                                    Eurobond
                                  ■ Rivolto a «professional» (ad esempio: gestioni patrimoniali)
www.himtf.com                                                                                                                      5
Chi siamo
                         Sintesi per segmento e nuove quotazioni

                SEGMENTO QUOTE-DRIVEN*                                SEGMENTO ORDER-DRIVEN Obbligazionario*

    ■ Titoli di Stato Italiani: 123   ■ Corporate: 295                ■ Obbligazioni bancarie (in particolare: Popolari, CR, BCC): 1.392
    ■ Titoli di Stato Esteri: 131     ■ Bancari: 183
    ■ Sovranazionali: 101             ■ Emergenti: 99
                                                                                                                    TOTALE: 1.392
                                                     TOTALE: 932

        SEGMENTO ORDER-DRIVEN Azionario*                                                   SEGMENTO RFQ*

    ■ Banca Sella                ■ Banca Regionale di Sviluppo
    ■ Banca Valsabbina           ■ Banca Popolare di Cividale           ■ Titoli di Stato Italiani: 123          ■ Corporate: 52
    ■ CR Cento                   ■ Banca Popolare di Lajatico           ■ Titoli di Stato Esteri: 30             ■ Bancari: 60
    ■ Banca Apulia               ■ Banca Popolare di Bari               ■ Sovranazionali: 6                      ■ Emergenti: 7
    ■ Banca di Imola             ■ Banca Popolare Pugliese
    ■ CR Ravenna                 ■ CR Asti
    ■ Banca Pop. Volksbank       ■ Banca Popolare Valconca
    ■ CR Bolzano                 ■ Banca Agricola di Ragusa                                                          TOTALE: 278
    ■ Banca Popolare Lazio       ■ Banca Popolare Puglia Basilicata
                                              TOTALE: 18 emittenti

                                             RECENTI QUOTAZIONI TITOLI AZIONARI

www.himtf.com                                                                                                      *Dati aggiornati al 31/12/2017   6
Chi siamo
               Aderenti e Liquidity Provider

                      ADERENTI                 LIQUIDITY PROVIDER
QUOTE-DRIVEN
ORDER-DRIVEN

                                                             Specialist su un
                                                             sottoinsieme di
                                                             strumenti
RFQ

                                                                                7
Agenda

                 ■ Chi siamo

                 ■ Struttura del mercato

                 ■ Segmento Quote-Driven

                 ■ Segmento Order-Driven

                      ■ Focus su Order-Driven Obbligazionario

                      ■ Focus su Order-Driven Azionario

                 ■ Segmento RFQ

                 ■ Collocamento

www.himtf.com                                                   8
Struttura del mercato
                Funzionamento dei mercati QD ed OD

                  Banca 1   Raccolta   Aderente 1   Invio                           Quote in           Market Maker 1
  Segmento                   ordini                 ordini                       acquisto/vendita
                  Banca 2              Aderente 2              Hi-Mtf QD                               Market Maker 2
  Quote-
  Driven          Banca n              Aderente n                                                      Market Maker n

                                                                       Inserimento ordini di            Specialist 1
                                                                 acquisto/vendita in conto proprio
                                                                                                        Specialist 2

                                                                                                        Specialist n
                  Banca 1   Raccolta   Aderente 1   Invio
  Segmento                   ordini                 ordini
                  Banca 2              Aderente 2              Hi-Mtf OD
  Order-
  Driven          Banca n              Aderente n

                                                                                                         Aderente 1

                                                                                                         Aderente 2
                                                                         Inserimento ordini di
                                                                     acquisto/vendita in conto terzi     Aderente n

www.himtf.com                                                                                                           9
                                                    Legenda:          Presenza obbligatoria
Struttura del Mercato
                I pilastri della trasparenza e della liquidità

                                        ■ Hi-MTF mette gratuitamente a disposizione del pubblico,
                                          attraverso il proprio sito internet, una scheda informativa
                 Scheda informativa       per ciascuno strumento finanziario quotato sul mercato
                                        ■ Attività finalizzata a garantire scelte di investimento
                                          informate e consapevoli da parte dei risparmiatori
  Trasparenza
                                        ■ Hi-MTF rende disponibile, in modo gratuito e tramite il
                                          proprio sito internet, il book di negoziazione fino a 5 livelli
                 Dati real-time           di ciascuno strumento finanziario quotato sul mercato
                                        ■ I dati messi a disposizione sono real-time

                                        ■ Sul segmento Quote-Driven è obbligatoria la presenza
                 Presenza Market
                                          del Market Maker a supporto della liquidità di ciascun
                 Maker                    titolo quotato

  Liquidità
                                        ■ Gli obblighi dei Market Makers si risolvono nell’esporre
                                          quantitativi minimi e nel quotare a prezzi di mercato
                 Sistema dei              (entro limiti stabiliti dal Regolamento di Hi-MTF)
                 controlli
                                        ■ Hi-MTF effettua controlli nel continuo per assicurare che
                                          tali obblighi siano rispettati
www.himtf.com                                                                            Dati aggiornati al 31/12/2017   10
Struttura del Mercato
                   I pilastri della trasparenza e della liquidità: esempi

Il book real-time e la scheda informativa

                                                  ▪ Esempio di Book di negoziazione real-time
                                                    recante:
                                                    – Quantità e prezzi esposti dai Market
                                                      Makers
                                                    – Statistiche di pricing e di riepilogo
                                                    – Informazioni anagrafiche
                                                    – Scheda informativa dello strumento

www.himtf.com                                                               Dati aggiornati al 31/12/2017   11
Agenda

                 ■ Chi siamo

                 ■ Struttura del mercato

                 ■ Segmento Quote-Driven

                 ■ Segmento Order-Driven

                      ■ Focus su Order-Driven Obbligazionario

                      ■ Focus su Order-Driven Azionario

                 ■ Segmento RFQ

                 ■ Collocamento

www.himtf.com                                                   12
Segmento Quote-Driven
                 Caratteristiche

                   ▪ Titoli ad elevata liquidità
  Criteri di       ▪ Bond per la maggior parte investment grade
  selezione        ▪ Approccio orientato alla qualità dei prezzi esposti

                                   Tipo                                 Numero           %
                      Titoli di Stato Italiani                             123         13%                     Tutti i titoli sono
  Asset               Titoli di Stato Esteri
                                                                                                               dotati di Rating
                                                                           131         14%
  Class               Obbligazioni Sovranazionali                          101         11%
  quotate                                                                                                       932 Titoli
                      Obbligazioni Bancarie                                183         20%
  (2017)              Obbligazioni Corporate                               295         32%
                      Obbligazioni Mercati Emergenti                        99         11%

                         MM e AD possono collegarsi                I MM immettono quote e gli
                         elettronicamente al mercato                  AD immettono ordini

  Orari e fasi
  del mercato                                    Pre-
                        Inizializzazione     negoziazione           Negoziazione Continua          Chiusura

  Lun-Ven
                     7:30             8:40                  9:00                                17:30
                                            I MM possono
                                           immettere quote
www.himtf.com                                                                                       Dati aggiornati al 31/12/2017    13
Segmento Quote-Driven
                          Titoli più scambiati Anno 2017

  1 Titoli di Stato Italiani                                               2        Titoli di Stato Esteri
                                                                                                                                                  CTV
 ISIN                  DESCRIZIONE        CONTRATTI     CTV (€mln)       ISIN                        DESCRIZIONE              CONTRATTI
                                                                                                                                                 (€mln)
  IT0005240830   BTP 1 GN 27 2,2%            3116            148.4       US912810RK60       T BOND 2,50% 15/2/45 USD               228            14.8
  IT0005210650   BTP 1 DC 26 1,25%           2849            109.2       US912828VB32       T NOTE 1,75% 15/05/23 USD              65             10.6
ISIN
  IT0003493258   BTP 1 FB 19 4,25%           2504            107.7       PTOTE5OE0007       PORTUGAL 4,10% 15/04/2037              349             9.1
  IT0005216491   BTP 1 NV 21 0,35%            886            105.2       PTOTEAOE0021       PORTUGAL 4,95% 25/10/2023              173             6.2
  IT0005175598   BTP 1 GN 21 0,45%           1079            103.6       DE0001102390       BUNDES 0,5% 15/02/2026                 61              5.5
  IT0005083057   BTP 1 ST 46 3,25%           1862            103.4       DE0001135143       BUNDES 6,25% 04/01/2030                187             4.6
  IT0005170839   BTP 1 GN 26 1,60%           2879            101.8       US465410BG26       REP OF ITALY 5,375% 15/6/33 USD        79              4.1
  IT0004536949   BTP 1 MZ 20 4,25%           1236             91.6       PTOTEBOE0020       PORTUGAL 4,10% 15/02/2045              121             4.1

 3 Titoli Bancari                                                               4   Titoli Corporate

                                                                 CTV                                                                               CTV
        ISIN               DESCRIZIONE             CONTRATTI               ISIN                        DESCRIZIONE             CONTRATTI
                                                                (€mln)                                                                            (€mln)
IT0005108060     BCA POP EMILIA 4,25%SUB 15/6/25      1347       34.5      XS1388625425       FIAT 3,75% 29/3/2024                  280            30.7
XS0130717134     UGF ASS. TM SUB CALL 15/06/2021      1386       32.7      IT0004794142       ENEL 4,875% 20/02/2018                594            12.9
IT0005136038     ICCREA BANCA TF/TV 30/09/2020        1123       28.8      IT0005108490       AUTOSTRADE 1,625% 12/6/2023           301             9.4
IT0005240335     ICCREA BANCA TM 1/2/22               1100       23.5      XS1048568452       FIAT 4,75% 22/3/2021                  51              5.1
XS0173649798     UGF ASS. TM SUB CALL 28/07/2023      1039       23.1      XS1412424662 CNH 2,875% 17/5/23                           49                5.3
XS1266866927     BANCO BPM 2,75% 27/7/2020             156       16.7      XS1088515207 FIAT 4,75% 15/07/22                          46                5.2
XS1206977495     UNIPOL 3% 18/3/25                     149       15.1      XS0305093311 FIAT FINANCE 5,625% 12/6/2017               76                 5.1
IT0005215550     ICCREA BANCA TM 14/10/21              580       13.8      XS0170343247 ENEL 4,75% 12/06/2018                       169                4.6

                                                                                                                       Fonte: Dati Hi-MTF QD
www.himtf.com                                                                                                                                                14
                                                                                                                       Dati aggiornati al 31/12/2017
Agenda

                 ■ Chi siamo

                 ■ Struttura del mercato

                 ■ Segmento Quote-Driven

                 ■ Segmento Order-Driven

                      ■ Focus su Order-Driven Obbligazionario

                      ■ Focus su Order-Driven Azionario

                 ■ Segmento RFQ

                 ■ Collocamento

www.himtf.com                                                   15
Segmento Order-Driven
                      Caratteristiche generali

                 Il segmento Order Driven ospita circa 1.400 obbligazioni bancarie «branded»

                                                                  Hi-MTF Order-Driven

                                       Obbligazionario                                  Azionario

                       ■   Il segmento ospita più di 1.300 titoli di Banche
                           Popolari, Casse di Risparmio e BCC
  Caratteristiche      ■   Banca Aletti e NEXI contribuiscono alla liquidità
                           (come «Specialist» su un sottoinsieme di
                           strumenti)

  Alcuni
  emittenti di
  rilievo

www.himtf.com                                                                                       16
Agenda

                 ■ Chi siamo

                 ■ Struttura del mercato

                 ■ Segmento Quote-Driven

                 ■ Segmento Order-Driven

                      ➢ Focus su Order-Driven Obbligazionario

                      ➢ Focus su Order-Driven Azionario

                 ■ Segmento RFQ

                 ■ Collocamento

www.himtf.com                                                   17
Focus su Order-Driven Obbligazionario
                  Funzionamento

                            Specialist e AD possono                       Gli Specialist
                                                                                                   Gli AD e Specialist
                          collegarsi elettronicamente al              immettono ordini e gli
                                                                                                    immettono ordini
                                     mercato                           AD immettono ordini

                                                     Pre-                 Negoziazione                Pre-
                          Inizializzazione                                                                      Asta      Chiusura
   Orari e fasi                                  negoziazione               Continua                  asta
   di mercato
                       7:30              8:40                   9:00                      17:00 17:05 17:20            17:30

                                                                                Fase di Buio Tecnico
                                             Gli Specialist possono
                                                                                propedeutica all’inizio
                                                immettere ordini
                                                                                      dell’asta

                                                                                               ■ Valido solo asta
                                                                  Modalità di
                              ■ A prezzo limitato (LMT)           esecuzione                   ■ Esegui e cancella (FAK)
                              (sia in Negoziazione Continua                                    ■ Valido fino a cancellazione
   Tipologia di                         che in Asta)                                             (GTDay)
   ordini                                                                                      ■ Valido sino a data (GTDate)
   ammessi                                                                                     ■ Tutto o niente (FOK)

www.himtf.com                                                                                                                        18
Focus su Order-Driven Obbligazionario
                     Titoli più scambiati nell’anno 2017

                20 bond «branded» più scambiati sul segmento Order Driven Obbligazionario

                                  Order Driven - BCC / Banche Popolari / Casse di Risparmio

                       ISIN                  DESCRIZIONE                CONTRATTI CONTROVALORE (Euro)

                  IT0004897200   ICCREA BANCA TM 20/03/2018                4,122              110,678,238
                  IT0004975899   CRED.VALT. 3,75% 30/12/18 SUB 2a          6,023              62,956,567
                  IT0005139560   CREVAL 2,20% 30/11/2018 236a              1,789              44,759,308
                  IT0004983695   CRED.VALT. 2,85% 30/12/18 220a             755               26,797,905
                  IT0005135527   BCA POP SONDRIO 3% 23/10/22 SUB           2,266              26,510,172
                  IT0005177222   CREVAL 1,90% 13/05/19 240a                1,577              26,304,154
                  XS0697341203   MEDIOBANCA FIX FLOA BAR 30/11/17           823               20,081,541
                  IT0005092884   BCA POP SONDRIO 2,50% 30/3/22SUB          1,617              19,561,667
                  IT0004854060   UNICREDIT ZC 31/10/2017                   1,085              16,469,905
                  IT0005245995   CREVAL 1,00% 18/04/20 244a                1,046              14,623,160
                  IT0004965684   CRED.VALT. 3,15% 07/10/18 217a             411               13,752,131
                  IT0005053845   CRED.VALT. S/UP 12/09/19 227a              579               13,624,395
                  IT0004847957   CRED.VALT. 5,25% 28/09/17 SUB 1a           844               12,661,483
                  IT0005002222   CRED.VALT. 2,50% 04/03/19 222a             505               12,355,752
                  IT0004919566   CRED.VALT. 3,30% 30/04/18 212a             313               11,918,064
                  IT0005053837   CRED.VALT. TM 12/09/18 228a                338                8,360,885
                  IT0005022006   CRED.VALT. 2,25% 30/04/19 224a             348                8,140,522
                  IT0004827439   UNICREDIT TM CAP 31/07/2017                380                7,874,604
                  IT0005126187   CREVAL S/UP 28/08/19 235a                  328                7,872,278
                  IT0005075913   CRED.VALT. S/UP 14/01/20 230               297                7,600,883

www.himtf.com                                                                                               Dati aggiornati al 31/12/2017
                                                                                                                                            19
Agenda

                 ■ Chi siamo

                 ■ Struttura del mercato

                 ■ Segmento Quote-Driven

                 ■ Segmento Order-Driven

                      ■ Focus su Order-Driven Obbligazionario

                      ■ Focus su Order-Driven Azionario

                 ■ Segmento RFQ

                 ■ Collocamento

www.himtf.com                                                   20
Focus su Order-Driven Azionario
                       Obiettivi

             1                            Garantire la trasparenza

                  2                             Facilitare la liquidabilità

                        3           Assicurare una «price discovery» più attendibile

                                4                  Responsabilizzare l’emittente

                                      5            Rispettare le nuove disposizioni legislative

    Il modello proposto vuole               6       Definire un «market model» per titoli poco liquidi
    promuovere un ordinato
    processo verso il mercato

www.himtf.com                                                                                            21
Focus su Order-Driven Azionario
                       Descrizione qualitativa del funzionamento

  ▪ Viene stabilito un Periodo di osservazione della durata di un anno suddiviso in 6 Periodi intermedi di osservazione di 2
    mesi ciascuno

  ▪ L’Emittente fornisce al Mercato il prezzo di avvio alle negoziazioni del titolo azionario (Prezzo di riferimento) ed
    attesta che esso è confermato dalle valutazioni di almeno un terzo esperto indipendente; l’Emittente sceglie i limiti di
    inserimento degli ordini (entro un range definito dal mercato)

  ▪ Alla fine di ogni Periodo intermedio di osservazione: in caso di mancato raggiungimento della Soglia Minima i limiti vengono
    ampliati del +/- 4%; viceversa in caso di raggiungimento della Soglia Minima l’Emittente può comunque decidere di
    ampliare i limiti

  ▪ Il Prezzo di riferimento cambia solo in corrispondenza del raggiungimento della Soglia di Riferimento

  ▪ Qualora alla fine del periodo di osservazione non sia stato raggiunto un livello minimo di contrattazioni:

      ‒ comincia un Periodo di controllo della durata di 6 mesi suddiviso in 3 Periodi intermedi di controllo della durata di 2
        mesi ciascuno

      ‒ Le soglie sono dimezzate ed in caso di mancato raggiungimento della soglia minima i limiti vengono raddoppiati
        progressivamente

 Nota: L’Emittente e l’Aderente Diretto che presenta la domanda di ammissione a negoziazioni non possono coincidere

www.himtf.com                                                                                                                      22
Focus su Order-Driven Azionario
                  Le caratteristiche del modello (1/3)

Caratteristica                   Descrizione

                                 ▪ Asta settimanale
Modello ad asta                  ▪ Formazione del prezzo d’asta secondo le regole attuali del mercato (finalizzata alla
                                   massimizzazione della quantità scambiabile)

                                 ▪ Ordini con limite di prezzo         Ordini validi sino a Data (durata massima di 60 giorni)
Tipologia di ordini
                                                                       Ordini Validi solo Asta

                  Periodo di     ▪ Un arco temporale di 12 mesi all’interno del quale si misura la consistenza degli scambi al fine della
                  osservazione      determinazione del prezzo di riferimento

                                 ▪ All’interno del periodo di osservazione, sono previsti sei periodi intermedi della durata di 2 mesi al
                  Periodi           termine dei quali sarà misurata la consistenza cumulata degli scambi. Nel caso in cui questi non
                  intermedi di      abbiano raggiunto un valore minimo di controvalore («Soglia minima») il limite per l’inserimento degli
                  osservazione      ordini viene automaticamente ampliato. Anche qualora fosse raggiunta la «Soglia minima»,
Orizzonte di                        l’emittente avrà facoltà di richiedere l’ampliamento
osservazione
                                 ▪ Il Periodo di controllo segue il Periodo di osservazione nel caso in cui alla fine di quest’ultimo non
                  Periodo di        sia stata raggiunta la Soglia di liquidità. Il Periodo di controllo ha durata di 6 mesi ed all’interno dello
                  controllo
                                    stesso si misura la consistenza degli scambi al fine della determinazione del Prezzo di riferimento

                  Periodi        ▪ Il Periodo di controllo è suddiviso in Periodi intermedi di controllo della durata di 2 mesi ciascuno,
                  intermedi di      all’interno dei quali si misura la consistenza degli scambi al fine di determinare un eventuale
                  controllo         allargamento dei Limiti
www.himtf.com                                                                                                                                      23
Focus su Order-Driven Azionario
                   Le caratteristiche del modello (2/3)

Caratteristica                   Descrizione

                                 ▪ L’Emittente fornisce al mercato il Prezzo di avvio delle negoziazioni (Prezzo di riferimento) ed
                   Prezzo di       attesta nei confronti del mercato che esso è confermato dalle valutazioni di almeno un terzo
                   riferimento     esperto indipendente (il “Valutatore”)
                                 ▪ E’ il prezzo sul quale si applica il limite di inserimento degli ordini +/- 4% («banda di oscillazione»)
                                 ▪ Varia solo in presenza di scambi significativi (raggiungimento della «soglia di riferimento» ovvero
Presenza di 2                      alla fine del «periodo di osservazione»)
prezzi                           ▪ Deve essere aggiornato in caso di mancato raggiungimento della Soglia di liquidità alla fine del
                                   Periodo di osservazione

                   Prezzo di     ▪ È il prezzo a cui avviene l’asta e può discostarsi dal prezzo di riferimento entro il limite di
                   esecuzione      inserimento ordini e variazione del prezzo

                                 ▪ Identifica una consistenza di controvalori di scambio significativi raggiunti i quali viene calcolato un
                                   nuovo Prezzo di riferimento come media ponderata dei prezzi rilevati nel periodo di osservazione
                   Soglia di     ▪ Potrà essere definita dall’emittente, all’inizio di ogni periodo di osservazione e variata una volta
                   riferimento     l’anno

                                 ▪ Calcolata sulla capitalizzazione di mercato dell’emittente

                                 ▪ Identifica una consistenza di controvalori di scambio minimi in assenza dei quali, al termine del
 Soglie di                         Periodo intermedio di osservazione, viene automaticamente ed obbligatoriamente ampliato il limite per
 significatività   Soglia          l’inserimento dei ordini («banda di oscillazione»)
                   minima
                                 ▪ Potrà essere definita dall’Emittente, all’inizio di ogni periodo di osservazione e variata una volta l’anno

                                 ▪ Calcolata sulla capitalizzazione di mercato dell’emittente

                                 ▪ Identifica una consistenza di controvalori, misurata nel corso di tutto il Periodo di osservazione, al
                   Soglia di       mancato raggiungimento dei quali comincerà un Periodo di controllo
                   liquidità
www.himtf.com                    ▪ Calcolata sulla capitalizzazione di mercato dell’emittente                                                 24
Focus su Order-Driven Azionario
                  Le caratteristiche del modello (3/3)

Caratteristica                    Descrizione

                  Nel primo
                  periodo           ▪ Identifica l’intervallo, intorno al Prezzo di riferimento, nel quale è possibile inserire ordini di
 Limiti di        intermedio di       acquisto/vendita ( +/- 4% )
 inserimento      osservazione
 ordini

 («bande di                         ▪ Saranno automaticamente ampliati, al mancato raggiungimento di volumi minimi di controvalore
 oscillazione»)                       definiti dalla «Soglia minima»
                  In seguito
                                    ▪ Nel caso di mancato raggiungimento della Soglia minima al termine dei Periodi intermedi di
                                      controllo i limiti verranno raddoppiati

www.himtf.com                                                                                                                               25
Focus su Order-Driven Azionario
                             Valori di Limiti e Soglie

 Parametro                                                     Periodo di osservazione                            Periodo di controllo

                                                                                                                   Pari al Limite valido per l’ultima
                            Valore iniziale                                   +/- 8%
                                                                                                                   asta del Periodo di riferimento

   Limiti

                            Incrementi                                                                              Pari al doppio del limite valido
                                                                               +/- 4%
                                                                                                                    nella precedente asta

                                                                     tra l’ 1,0% ed il 3,0%
                                                                                                                            tra lo 0,5% e l’1,5%
                            Di riferimento                                della market cap
                                                                                                                               della market cap
                                                                         (incrementi: 0,50%)

  Soglie
                                                                     tra lo 0,1% e lo 0,5%
                                                                                                                          tra lo 0,05% e lo 0,25%
                            Minima                                        della market cap
                                                                                                                               della market cap
                                                                         (incrementi: 0,1%)

www.himtf.com
 Nota: La Soglia di liquidità è comunque sempre pari alla somma delle Soglie minime per i diversi Periodi intermedi di osservazione ovvero Periodi intermedi di controllo
                                                                                                                                                                          26
Agenda

                 ■ Chi siamo

                 ■ Struttura del mercato

                 ■ Segmento Quote-Driven

                 ■ Segmento Order-Driven

                      ■ Focus su Order-Driven Obbligazionario

                      ■ Focus su Order-Driven Azionario

                 ■ Segmento RFQ

                 ■ Collocamento

www.himtf.com                                                   27
Segmento RFQ
                  Obiettivi e caratteristiche del segmento RFQ

         Segmento di mercato, con funzionamento RFQ, per catturare flussi di size non retail

Obiettivi                                      Caratteristiche                          Descrizione

                                                                                        ▪ I titoli negoziati godono della

                                                  Medio-alta
 1
                                                                        Garanzia CC&G     garanzia di CC&G che annulla il
                                                                                          rischio controparte

                                                                                        ▪ Gli operatori abilitati a rispondere
Offrire liquidità a «buy-side» ed                                                          visualizzano, in forma anonima, i
a clienti con disponibilità non retail                                  Competizione       prezzi proposti dai soggetti che
                                                                                           hanno risposto all’enquiry e ciò al
                                                                                           fine di alimentare la competizione

                                                 Differenziazione
                                                                                        ▪ L’operatore che invia la richiesta di
                                                                                          negoziazione non è identificabile da
                                                                        Anonimato
                                                                                          coloro che la ricevono e viceversa
 2                                                                                      ▪ Per una stessa enquiry sono
                                                                        Eseguiti           possibili eseguiti parziali multipli
                                                                        multipli           anche con diverse controparti

 Offrire una sede di negoziazione                                                       ▪ Se le condizioni espresse nella
                                                                                           richiesta di negoziazione sono
 regolamentata e dare trasparenza agli                                  RFQ
                                                                                           soddisfatte il trade è automatico
                                                                        impegnativa
                                                          Medio-bassa

 scambi RFQ coerentemente con le                                                           («automatch»)
 evoluzioni normative in atto                                                           ▪ Titoli di Stato Italiani: 1.000.000
                                                                         Size minima    ▪ Eurobond: 200.000
                                                                                        ▪ Vale per proposte ed eseguiti
www.himtf.com                                                                                                                     28
Segmento RFQ
                                  Meccanica di trading

                    Nel modello riportato un «Proposal» inoltra richieste di negoziazione (RFQ) «a
                    Mercato» in forma anonima ed uno o più «Aggressor» rispondono in anonimato
                                              È il soggetto abilitato                                                                                                   È il soggetto abilitato
      Proposal                                ad inoltrare richieste                                                            Aggressor                                     a rispondere alle
                                                              (RFQ)                                                                                                             richieste (RFQ)

                               «Buy-side»                                                                                                                   «buy-side» 1
                                generico

                                                                                                                                                            «buy-side» 2
                                                                                                Anonimato
                                  Chiede di
                                  acquistare                                                                                                                «buy-side» n
                                 3.000.000 di                                                  Hi-Mtf RFQ
                                  corporate
                                    bond                                                                                                                    «sell-side» 1

                                                                                                                                                            «sell-side» 2
                               «sell-side»
                                generico
                                                                                                                                                            «sell-side» n

        ▪ La richiesta inoltrata dal Proposal (che può essere
                                                                                                                                 Quantità Bid Prezzo                  Quantità Ask Prezzo
        un «buy-side» ovvero un «sell-side») e le relative                                             Timeout:
        risposte degli Aggressor compongono un book real                                                                          3.000.000                            500.000              100
                                                                                                       120 sec (*)
        time che stimola competizione fra i Partecipanti al                                                                                                            500.000              101
        segmento                                                                                                                                                       2.000.000            102
www.himtf.com                                                                                                                                                                                                   29
  Nota (*): è prevista la possibilità che il Proposal inoltri una enquiry senza timeout, che comunque verrà cancellata dal mercato al termine della giornata di negoziazione nel caso in cui non sia eseguita
Agenda

                 ■ Chi siamo

                 ■ Struttura del mercato

                 ■ Segmento Quote-Driven

                 ■ Segmento Order-Driven

                      ■ Focus su Order-Driven Obbligazionario

                      ■ Focus su Order-Driven Azionario

                 ■ Segmento RFQ

                 ■ Collocamento

www.himtf.com                                                   30
Collocamento
                  Sezione collocamento su Hi-MTF

 Regole di funzionamento     Descrizione

                              ▪ L’attività di distribuzione sul Mercato Sezione Collocamento si può svolgere
        Tipologia di            attraverso una fase di negoziazione continua eventualmente seguita da una fase di
                                asta
       negoziazione
                              ▪ La presenza della fase di asta è opzionale

                              ▪ Il Prezzo di offerta dello strumento finanziario è fisso e viene comunicato al Mercato,
       Prezzo di Offerta        in fase di avvio del periodo di distribuzione, da parte dell’Intermediario Incaricato del
                                collocamento.

                              ▪ L’Intermediario Incaricato o gli Intermediari Incaricati del collocamento sono gli unici
                                Partecipanti abilitati ad immettere proposte in vendita al prezzo fisso di offerta
                              ▪ Ogni Intermediario Incaricato può immettere una sola proposta in vendita; la somma
  Modello di distribuzione      dei quantitativi delle proposte, immesse da tutti gli Intermediari Incaricati, non può
                                superare l’ammontare totale dell’offerta
                              ▪ Gli Aderenti Diretti possono immettere solo proposte in acquisto “a prezzo limitato”
                                pari al prezzo fisso di offerta ovvero “senza limite di prezzo”, e non modificabili

                             ▪ Al collocamento ed alle sue caratteristiche è data ampia visibilità e trasparenza per
                               il tramite del sito web di Hi-MTF
   Trasparenza e mercato     ▪ L’emittente potrà richiedere, al buon esito dell’attività di collocamento, che il prestito
        secondario             obbligazionario collocato venga immediatamente quotato sul mercato secondario di
                               Hi-MTF

www.himtf.com                                                                                                               31
Contatti

    Sito web:                             www.himtf.com

    Amministratore Delegato               Giovanni Roversi
                                 Tel.     02 89283354
                                 E-mail   giovanni.roversi@himtf.com

    Head of Operations                    Alessandro Rigamonti
                                 Tel.     02 89283355
                                 E-mail   alessandro.rigamonti@himtf.com

    Head of Market Supervision            Andrea Braga
                                 Tel.     02 89283352
                                 E-mail   andrea.braga@himtf.com

www.himtf.com                                                              32
Gennaio 2018 Hi-Mtf SIM S.p.A.
La pubblicazione del presente documento non costituisce attività di sollecitazione del pubblico risparmio da parte di Hi-Mtf SIM S.p.A. e non costituisce
alcun giudizio, da parte della stessa, sull’opportunità dell’eventuale investimento descritto.
Il presente documento non è da considerarsi esaustivo ma ha solo scopi informativi. I dati in esso contenuti possono essere utilizzati per soli fini
personali. Hi-Mtf SIM S.p.A. non deve essere ritenuta responsabile per eventuali danni, derivanti anche da imprecisioni e/o errori, che possano derivare
all’utente e/o a terzi dall’uso dei dati contenuti nel presente documento.
www.himtf.com
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla