INAUGURAZIONE DELLA NUOVA FLOTTA DI TRIESTE TRASPORTI - RASSEGNA STAMPA TRIESTE | 3 DICEMBRE 2018 - ARRIVA

 
INAUGURAZIONE DELLA NUOVA FLOTTA DI TRIESTE TRASPORTI - RASSEGNA STAMPA TRIESTE | 3 DICEMBRE 2018 - ARRIVA
Inaugurazione della nuova flotta
di trieste trasporti
trieste | 3 dicembre 2018

Rassegna stampa

                              pagina /30
INAUGURAZIONE DELLA NUOVA FLOTTA DI TRIESTE TRASPORTI - RASSEGNA STAMPA TRIESTE | 3 DICEMBRE 2018 - ARRIVA
il piccolo > edizione di trieste > martedì 4 dicembre 2018

Arrivano 33 nuovi autobus
La flotta cittadina è “young”
Con gli ultimi acquisti da 8,5 milioni Trieste Trasporti può vantare il parco mezzi
più giovane d’Italia. Intanto le multe ai “portoghesi” toccano quota 1.100 al mese
di Massimo Greco                 casione per fare il punto sui     totale dei passeggeri, de-
Trieste Trasporti ne è certa:    temi forti del comparto. A        terminando un danno eco-
la sua flotta di bus è la più    cominciare dal cosiddet-          nomico non inferiore ai 2,5
giovane d’Italia e dell’Euro-    to giudizio di revocazione        milioni di euro/annui. Due
pa intera. Con l’ultima co-      avanti il Consiglio di Stato,     gli strumenti messi in campo
vata di mezzi neonati, l’età     che il prossimo 24 gennaio        contro l’evasione: il recupe-
media si attesta a 4,2 anni      chiuderà l’infinita storia del-   ro dei crediti affidato a Sy-
contro una media nazionale       la gara per l’aggiudicazione      nergy Key - perchè Sempli-
di 12,2. Ma il Broletto fa me-   del trasporto pubblico re-        ce è pronto ad affondare la
glio anche dell’anagrafe te-     gionale: è l’ultima chance        lama fino al pignoramento -
desca, irlandese, finlandese.    di Busitalia (gruppo Fs) e di     e l’attivazione dei contapas-
Fin dall’inizio del 2019 tutti   Autoguidovie per debellare        seggeri a bordo di tutti i bus.
i 271 bus saranno classificati   la società consortile formata     Il contapasseggeri servirà
Euro 6, con relativo benefi-     dalle quattro concessionarie      inoltre come fattore statisti-
cio ambientale per qualità di    uscenti (Trieste trasporti,       co-programmatorio, alfine
emissioni in atmosfera. Ieri     Saf, Atap, Atp), dopo le due      di capire meglio quanti siano
mattina, davanti al Savoia, il   sconfitte al Tar e al Consiglio   gli effettivi fruitori del “tpl” e
vertice della concessionaria     di Stato. Fedriga non ha na-      quali siano le linee più bat-
ha schierato due prototipi       scosto quanto ricorsi bis-tris    tute.
del ringiovanimento: in tut-     facciano perdere tempo e
to rinfrescheranno i ranghi      quattrini, soprattutto quan-
di Trieste Trasporti 33 pro-     do in ballo c’è un finanzia-
duzioni della Man, 25 saran-     mento di 133 milioni, che
no le “normali” lunghe 10,5      colloca il trasporto locale al
metri con 85 posti, mentre       secondo posto delle dazioni
8 saranno invece le snodate      regionali dopo la sanità.Inte-
da 18 metri capaci di porta-     ressante anche l’argomento
re quasi 150 passeggeri. Un      “sicurezza”, gestito da un si-
investimento di 8,5 milioni      stema di 1350 videocamere
in buona parte pagato attra-     ad alta definizione, che ha
verso il contributo regionale    consentito a magistratura e
al trasporto pubblico locale     forze dell’ordine l’acquisizio-
(tpl), una quota del quale è     ne di 547 blocchi di filmati
utilizzato per il rinnovamen-    a chiarimento di incidenti
to del parco mezzi.              stradali e di indagini penali.
Alla presentazione degli         C’è anche un problema di
ultimi acquisti un ampio         “sicurezza” di cassa, nel sen-
parterre con il governato-       so che Trieste Trasporti ha
re Massimiliano Fedriga, il      dichiarato guerra a chi non
sindaco Roberto Dipiazza, il     acquista il regolamentare
prefetto Annapaola Porzio,       biglietto: nel corso del 2018
il vertice societario Pier-      le sanzioni sono cresciute di
giorgio Luccarini e Aniello      quasi il 13% a circa 1100/
Semplice, l’amministratore       mese. L’azienda calcola che
delegato del partner privato     il fenomeno sia valutabile
Arriva, Angelo Costa. Un’oc-     nell’ordine del 10-15% del

                                                                                                        pagina /30
INAUGURAZIONE DELLA NUOVA FLOTTA DI TRIESTE TRASPORTI - RASSEGNA STAMPA TRIESTE | 3 DICEMBRE 2018 - ARRIVA
il piccolo > edizione di trieste > martedì 4 dicembre 2018

Al via in primavera il cantiere
per i binari del tram di Opicina
Pronto il bando da circa 400 mila euro. Allo studio un servizio notturno
di tpl con l’utilizzo di vetture come quelle di “Hoptour”
Il bando di gara, per binari        tariffa ordinaria a 1,25 euro.
e traversine su cui viaggerà        Se la risposta dell’utenza
il tram di Opicina, è in ram-       sarà fiacca, il biglietto potrà
pa di lancio: i Lavori Pubblici     alzarsi a 1,50 euro. Il mana-
lo hanno trasmesso pochi            ger pensa a mezzi tipo quelli
giorni fa al servizio appalti       utilizzati da “Hoptour”. Ri-
e contratti. Ormai scandire         cordiamo che attualmente
un cronoprogramma di ope-           Trieste Trasporti organizza
re pubbliche è un azzardo,          54 linee diurne, 13 serali-
ma se in un mese il bando           notturne, 2 linee marittime
decolla e riceve riscontro, è       (Muggia e Sistiana), 1 linea
ragionevole ritenere che a          tranvaria (Opicina).
marzo-aprile si apra il can-
tiere.I mezzi e la funicolare
- competenza di Trieste Tra-
sporti - sono collaudati, per
cui manca solo il risanamen-
to infrastrutturale a cura del
proprietario Comune, che vi
investirà circa 400 mila euro.
Ci sono tratti di binario “a
fine vita”, pronti per la quie-
scenza che vanno sostituiti a
garanzia della sicurezza del
servizio.
E’ uno degli spunti emersi
a margine del “bus day” di
ieri mattina al Savoia. Un                        link (gallery)
altro sentiero, percorso dal-
l’amministratore delegato                         https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/foto-e-vid-
di Trieste Trasporti Aniello                      eo/2018/12/04/fotogalleria/nuovi-33-bus-in-arrivo-per-
Semplice, si inoltra nelle not-                   trieste-trasporti-1.17528197
ti triestine: riguarda infatti il
miglioramento del servizio
per chi vive intensamente
i notturni cittadini, soprat-                     link (video)
tutto nelle serate di vener-                      https://video.gelocal.it/ilpiccolo/locale/trieste-trasporti-si-
dì e sabato quando ferve la
“movida”. La città cambia
                                                  fa-bella-con-la-flotta-piu-giovane-d-italia/102499/102944
e la richiesta di rafforzare
il presidio è forte: l’idea di
Semplice è di sperimentare
un servizio “a mercato”, cioè
senza paracadute pubbli-
co. Se la domanda incontra
l’offerta, sarà sufficiente la

                                                                                                              pagina /30
INAUGURAZIONE DELLA NUOVA FLOTTA DI TRIESTE TRASPORTI - RASSEGNA STAMPA TRIESTE | 3 DICEMBRE 2018 - ARRIVA
il piccolo > edizione di trieste > martedì 4 dicembre 2018

                                                             pagina /30
INAUGURAZIONE DELLA NUOVA FLOTTA DI TRIESTE TRASPORTI - RASSEGNA STAMPA TRIESTE | 3 DICEMBRE 2018 - ARRIVA
primorski dnevnik > tutte le edizioni > martedì 4 dicembre 2018

Non inquinante, la più giovane flotta di
autobus in Italia
La società Trieste Trasporti ha presentato 33 nuovi bus. Due giorni fa sono diventati
operativi su tutti i bus i sistemi conta passeggeri

 link
 http://www.primorski.eu/stories/trst/294455_najmlaja_avtobusna_flota_v_italiji/#.XAZ9NOJReUk

                                                                                        pagina /30
INAUGURAZIONE DELLA NUOVA FLOTTA DI TRIESTE TRASPORTI - RASSEGNA STAMPA TRIESTE | 3 DICEMBRE 2018 - ARRIVA
telenord > edizione online > martedì 4 dicembre 2018

Trieste Trasporti rinnova ancora la sua flotta:
è la più giovane d’Italia
Entrano in servizio questo mese 25 Lion’s City della Man da 10,5 metri, dotati di
videosorveglianza e di pedana elettrica per persone con disabilità motoria
Si abbassa ancora l’età me-       servizio di trasporto pubbli-      a chiarire la dinamica di in-      Trasporti, Pier Giorgio Luc-
dia della flotta di Trieste       co in città saranno in classe      cidenti stradali o a risolvere     carini – è una violazione di
Trasporti, che con l’aggiunta     di emissione EEV o Euro 6.         positivamente molte inda-          legge e prevede multe fino a
di 33 nuovi autobus con mo-       «Requisito – ha detto Aniel-       gini di rilevanza penale. In       210 euro: solo un terzo dei
torizzazione Euro 6 si con-       lo Semplice, amministratore        virtù di un protocollo con la      trasgressori oggi paga rego-
ferma l’azienda di trasporto      delegato della società – che       Prefettura di Trieste, oggi il     larmente, i restanti due terzi
pubblico locale con il parco      oggi caratterizza meno del         sistema di videosorveglianza       ignorano l’ammenda o for-
mezzi più giovane e meno          20% degli autobus circo-           di Trieste Trasporti è colle-      niscono false informazioni
inquinante d’Italia. Entrano      lanti in Italia e in Europa e      gato in tempo reale con le         anagrafiche (compiendo per
in servizio questo mese 25        che pone Trieste Trasporti         sale operative delle Forze di      altro un reato penalmente
Lion’s City della Man da 10,5     ai vertici delle classifiche in-   Polizia.                           perseguibile). Pagare il bi-
metri, dotati – come tutta la     ternazionali per qualità del-      Prosegue e si rafforza l’azio-     glietto – prosegue il presi-
flotta – di videosorveglianza     le emissioni in atmosfera».        ne di contrasto all’evasione       dente – è non solo un atto
e di pedana elettrica per per-    Alla cerimonia del taglio del      tariffaria. Dallo scorso luglio    giuridicamente dovuto, ma è
sone con disabilità motoria.      nastro ha partecipato anche        sugli autobus di Trieste Tra-      un gesto di civiltà e rispetto
Altri 8 autobus, snodati da       Angelo Costa, amministra-          sporti i verificatori aziendali    nei confronti del territorio e
18 metri, saranno invece a        tore delegato di Arriva Italia     sono affiancati dalle guardie      di coloro (che sono l’assolu-
disposizione dai primi mesi       (gruppo Deutsche Bahn),            giurate di Italpol, in qualità     ta maggioranza) che viaggia-
del 2019. L’età media della       socio di Trieste Trasporti con     di pubblici ufficiali. Il nume-    no con un biglietto o con un
flotta scende così da 4,7 a       una quota del 40 per cento.        ro medio mensile di sanzio-        abbonamento in tasca».
4,2 anni, contro una media        Anche sulle nuove vetture          ni nel 2018 è cresciuto del        Per rendere ancora più in-
nazionale di 12,2 anni: ma        saranno installate teleca-         12,8%, passando dalle 947          cisiva la lotta all’elusione,
quello di Trieste Trasporti è     mere di videosorveglianza          sanzioni al mese nel 2017          da novembre sono state af-
anche uno dei parchi mezzi        interne e frontali, che an-        alle 1.069 nell’anno in cor-       fidate alla società Synergy
più giovani d’Europa, dove        dranno a integrare il sistema      so.                                Key le attività di recupero
si oscilla fra i 5,7 anni della   esistente. Con più di 1.350        Viaggiare senza biglietto è        dei crediti per sanzioni non
Finlandia e i 13 della Slovac-    videocamere ad alta defini-        di gran lunga l’infrazione più     pagate. Synergy Key, che nel
chia, passando per i 6 anni       zione e con accesso in tem-        frequente (68%). Il 13,4%          settore è una delle società
dell’Irlanda, i 6,9 della Ger-    po reale da remoto, quella         delle sanzioni riguarda in-        leader in Italia, amministre-
mania, i 7,7 della Francia e i    di Trieste Trasporti è oggi        vece passeggeri con titoli         rà l’intera filiera dei rapporti
10 della Polonia.                 una delle più sofisticate piat-    di viaggio non convalidati.        con la clientela morosa, sia
I nuovi autobus dell’azien-       taforme digitali di videosor-      Poco più del 2% esibisce un        con riferimento alle nuove
da triestina, inaugurati oggi     veglianza sui mezzi pubblici       biglietto, scaduto mentre il       sanzioni verbalizzate a par-
dal Presidente della Re-          d’Europa. Dal 2017, ovvero         10,8% dei passeggeri conva-        tire dal mese di settembre
gione Friuli Venezia Giulia       da quando la videosorve-           lida il biglietto alla vista del   2018 (e non pagate entro i
Massimiliano Fedriga e dal        glianza è divenuta operativa       controllore, comportamento         termini) e sia alle sanzioni
Sindaco Roberto Dipiazza,         sugli autobus del capoluogo        sempre più frequente e che         degli anni passati. Nei con-
alla presenza del Prefetto        del Friuli Venezia Giulia, ma-     tuttavia non mette al ripa-        fronti di queste categorie di
di Trieste Annapaola Porzio,      gistratura e forze di polizia      ro da sanzioni, ma che anzi        utenti, Synergy Key inter-
sostituiranno gli ultimi mez-     hanno acquisito 547 blocchi        equivale a viaggiare senza         verrà potendosi servire di
zi con motorizzazione Euro        di filmati, che hanno riguar-      biglietto.                         tutti gli strumenti messi a
4 ed Euro 5: dal 2019, per-       dato 1.768 autobus e hanno         «Viaggiare irregolarmente          disposizione dalle norme. Le
tanto, tutti i 271 autobus del    frequentemente contribuito         – dice il presidente di Trieste    sanzioni non pagate entro i

                                                                                                                               (segue)

                                                                                                                        pagina /30
INAUGURAZIONE DELLA NUOVA FLOTTA DI TRIESTE TRASPORTI - RASSEGNA STAMPA TRIESTE | 3 DICEMBRE 2018 - ARRIVA
telenord > edizione online > martedì 4 dicembre 2018

(continua dalla pagina precedente)

termini dovranno essere li-         parte dei cittadini, un incre-
quidate con l’aggravio delle        mento medio del 7% delle
relative spese. L’intervento        valutazioni positive verso le
di Synergy Key si può natu-         attività aziendali, la più ri-
ralmente evitare pagando            levante crescita da quando
direttamente ai verificatori        Trieste Trasporti svolge inda-
aziendali al momento della          gini di questo tipo. I giudizi
verbalizzazione oppure en-          favorevoli sul comfort del
tro 15 giorni dalla notifica        servizio e sulla pulizia dei
presso gli uffici di Trieste        mezzi sono passati dall’84 al
Trasporti o con bollettino          93,5%; quelli sulla sicurezza
postale.                            a bordo (grazie soprattutto
Aiuteranno a contrastare            alla videosorveglianza) sono
l’evasione tariffaria anche i       balzati dall’89 al 97,3% e su-
dispositivi contapassegge-          perano il 96% le valutazioni
ri che dal primo dicembre,          positive sulla reputazione,
conclusa la fase sperimen-          sulla credibilità e sull’impe-
tale, sono a regime su tutta        gno etico dell’azienda.
la flotta. Il sistema, messo a      Trieste Trasporti ha conse-
punto dalle aziende Eurote-         guito nelle scorse ore la cer-
ch e Swarco, è uno dei più          tificazione ai sensi della nor-
sofisticati in Italia e permet-     ma UNI EN ISO 45001:2018,
terà, nel medio periodo, una        che assicura il rispetto dei
migliore programmazione             più elevati standard di sicu-
del servizio e un calcolo pre-      rezza e salubrità sui luoghi
ciso dei passeggeri, già oggi       di lavoro. La certificazione
rilevabili in tempo reale vet-      attesta il forte impegno del-
tura per vettura. Nel 2017 i        l’azienda a tutela della salu-
viaggiatori stimati sugli auto-     te e del benessere dei propri
bus di Trieste Trasporti sono       dipendenti, per prevenire gli
stati circa 67 milioni, dato        infortuni e minimizzare i ri-
che l’Istat ha tradotto in 319      schi. Un impegno che Trieste
viaggi per abitante all’anno        Trasporti ha sempre ritenu-
(il valore più elevato dopo         to prioritario a fronte degli
Venezia, Milano e Roma).            enormi costi sociali ed eco-
La società, che ha chiuso il        nomici degli infortuni sul la-
passato bilancio con un va-         voro in Italia. Trieste Traspor-
lore della produzione di 79,7       ti è la prima azienda italiana
milioni, 7,9 milioni di utili, 13   di trasporto pubblico locale
milioni di investimenti e più       ad acquisire la certificazione
di 5 milioni di prodotti o ser-     ai sensi della 45001:2018, e
vizi acquistati sul territorio,     una delle prime aziende di         link
è una delle aziende di tra-         ogni settore. Entrata in vi-
                                                                       https://telenord.it/trieste-trasporti-rinnova-an-
sporto pubblico locale con          gore lo scorso marzo dopo
gli indici di soddisfazione più     20 anni di dibattito interna-      cora-la-sua-flotta-e-la-piu-giovane-ditalia/
alti d’Italia, tendenza con-        zionale, la norma ispira un
fermata anche in occasione          nuovo modello di competi-
dei focus group realizzati nei      tività sostenibile, radicando
giorni scorsi da un’agenzia         nelle imprese una cultura
esterna specializzata. L’ul-        della prevenzione condivisa
tima indagine di customer           e partecipata.
satisfaction ha mostrato, da

                                                                                                           pagina /30
INAUGURAZIONE DELLA NUOVA FLOTTA DI TRIESTE TRASPORTI - RASSEGNA STAMPA TRIESTE | 3 DICEMBRE 2018 - ARRIVA
ansa > agenzia di stampa > lunedì 3 dicembre 2018

tpl: Trieste Trasporti ha flotta più giovane
d’Italia
Rinnovato parco mezzi con 33 Euro6. Media 4,2 anni contro 12,2 nazionale
(ANSA) - TRIESTE, 3 DIC -        (ANSA) - TRIESTE, 3 DIC
Con 33 nuovi autobus mo-         - All’inaugurazione erano
torizzati Euro 6 la società di   presenti il governatore Fvg,
trasporto pubblico locale        Massimiliano Fedriga, il sin-
Trieste Trasporti abbassa an-    daco Roberto Dipiazza e il
cora l’età media della propria   Prefetto Annapaola Porzio.
flotta confermandosi azien-      L’azienda è ai vertici europei
da del settore con il parco      per la qualità delle emissioni
mezzi più giovane e meno         in atmosfera e il contapas-
inquinante d’Italia. Entrano     seggeri entrerà a regime
in servizio questo mese 25       dal primo dicembre: è con-
Lion’s City della Man da 10,5    siderato uno dei sistemi più
metri, dotati - come tutta la    sofisticati d’Italia. Inoltre, la
flotta - di videosorveglian-     Trieste Trasporti è la prima
za e di pedana elettrica per     azienda italiana di trasporto
persone con disabilità moto-     pubblico locale a conseguire
ria. Altri 8 autobus, snodati,   la certificazione UNI EN ISO
da 18 metri, saranno inve-       45001. “Un requisito - ha
ce a disposizione dai primi      detto l’ad Aniello Semplice
mesi del 2019. L’età media       - che oggi caratterizza meno
della flotta scende da 4,7       del 20% degli autobus cir-
a 4,2 anni, contro una me-       colanti in Italia e in Europa
dia nazionale di 12,2 anni;      e che pone Trieste Traspor-
quello di Trieste Trasporti è    ti ai vertici delle classifiche
anche uno dei parchi mezzi       internazionali per qualità
più giovani d’Europa. I nuovi    delle emissioni in atmosfe-
bus, inaugurati oggi dal Go-     ra”. Alla cerimonia del taglio
vernatore Fvg Fedriga, sosti-    del nastro ha partecipato
tuiranno gli ultimi mezzi con    anche Angelo Costa, ad di
motorizzazione Euro 4 ed         Arriva Italia (gruppo Deut-
Euro 5: dal 2019 tutti i 271     sche Bahn), socio di Trieste
autobus del servizio saranno     Trasporti (quota del 40%).
in classe di emissione EEV o     (ANSA).
Euro 6. (ANSA).

                                                                           pagina /30
INAUGURAZIONE DELLA NUOVA FLOTTA DI TRIESTE TRASPORTI - RASSEGNA STAMPA TRIESTE | 3 DICEMBRE 2018 - ARRIVA
ansa > agenzia di stampa > lunedì 3 dicembre 2018

Trasporti: Fedriga, auspico aggiornamento
veicoli per intero
“Trieste si conferma città in Italia con minor impatto ambientale”
(ANSA) - TRIESTE, 3 DIC -          dicembre sono inoltre attivi      il tpl e i ritardi nell’assegna-
”Trieste si conferma città         sui tutti i bus della flotta i    zione del servizio causati dai
in Italia con minor impatto        dispositivi conta passeggeri      ricorsi stanno di fatto dan-
ambientale derivante dal           che consentono la raccolta        neggiando i cittadini, che
trasporto pubblico grazie al       di dati precisi circa le abitu-   potrebbero avere conside-
continuo aggiornamento del         dini d’uso del trasporto pub-     revoli risparmi. La collabora-
parco veicoli di Trieste Tra-      blico. “Un’iniziativa impor-      zione tra pubblico e privato
sporti. Auspico che questa         tante - ha spiegato Fedriga       è fondamentale, ma deve
esperienza positiva possa          - che garantirà all’azienda di    essere fondata sulla con-
presto essere estesa all’in-       avere una chiara cognizione       sapevolezza che l’obiettivo
tero Fvg e che con il 2020         del comportamento degli           principale non è il business,
possa finalmente sbloccarsi        utenti, così da potenziare le     ma fornire servizi essenziali
la gara regionale relativa al      linee più utilizzate, ma so-      agli utenti”. (ANSA).
trasporto pubblico locale          prattutto di farlo negli orari
da troppo tempo bloccata a         di maggior afflusso. Trieste
causa dei ricorsi”. Lo ha det-     Trasporti dimostra ancora
to il governatore Fvg, Massi-      una volta la rilevanza della
miliano Fedriga, a margine         capacità di gestione dei dati.
della presentazione dei nuo-       Un tema che è prioritario
vi bus di Trieste Trasporti,       anche per la Regione, per-
concessionaria del servizio        ché ci consente di ottimiz-
di trasporto pubblico ur-          zare i servizi, riducendo gli
bano nell’area triestina. La       sprechi senza tagliare l’offer-
flotta di Trieste trasporti si     ta. La grande mole di dati in
conferma        all’avanguardia    nostro possesso permette,
anche sul fronte dell’acces-       se analizzata e interpretata,
sibilità: gli autobus sono         di anticipare le necessità
dotati di pedane elettriche        degli utenti e di conseguen-
per consentire l’accesso alle      za definire dove investire le
persone con disabilità moto-       risorse”. Quanto Trieste tra-
ria, e su quello della sicurez-    sporti sta facendo è “esem-
za. Tutti i nuovi mezzi infatti    pio di quello che oggi la Re-
sono attrezzati con sistemi        gione Fvg sta impostando:
di videosorveglianza interna       governare i dati in modo
ed esterna collegati in tem-       innovativo per comprende-
po reale con le sale opera-        re le esigenze dei cittadini
tive delle Forze dell’Ordine.      e strutturare servizi in linea
Un investimento che il go-         con le loro necessità”. Infine,
vernatore ha definito “fon-        sui ricorsi il governatore ha
damentale, perché i cittadi-       assicurato “di essere ottimi-
ni devono potersi sentire al       sta perché tutte le sentenze
sicuro quando si spostano          hanno dato ragione alla Re-
nella propria città. Inoltre, la   gione. Una volta chiarita la
presenza delle telecamere è        situazione sarà possibile for-
un forte deterrente nei con-       nire ai cittadini un servizio
fronti dei fenomeni criminali      migliore sotto ogni punto di
e utili nell’identificazione de-   vista. Oggi la Regione investe
gli autori di reati”. Dal primo    oltre 130 milioni di euro per

                                                                                                        pagina /30
INAUGURAZIONE DELLA NUOVA FLOTTA DI TRIESTE TRASPORTI - RASSEGNA STAMPA TRIESTE | 3 DICEMBRE 2018 - ARRIVA
ansa > agenzia di stampa > lunedì 3 dicembre 2018

  link
  http://www.ansa.it/friuliveneziagiulia/notizie/2018/12/03/trasporti-trieste-trasporti-ha-
  flotta-piu-giovane-ditalia_baed5fc2-386a-4fbc-bd23-478f8a829baa.html

                                                                                              pagina 10/30
ansa > agenzia di stampa > lunedì 3 dicembre 2018

  link
  http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/mobilita_infrastrutture/2018/12/04/tpltri-
  estecon-33-nuovi-mezzi-flotta-bus-ancora-piu-giovane_7023b0ab-eb2b-4339-a96e-
  b3b88dc1e401.html

                                                                                        pagina 11/30
trieste prima > edizione online > lunedì 3 dicembre 2018

Trieste Trasporti: con nuova flotta parco mezzi
più giovane d’Italia
Sono 33 i nuovi autobus, dal 2019 tutti i mezzi saranno dotati di motorizzazione EEV o
Euro 6. Installato contapasseggeri per ottimizzare risorse e combattere evasione
Arriva una nuova flotta per       che percorrono 13 milioni           se per capire gli afflussi nelle   di trasporto pubblico locale
Trieste Trasporti: sono stati     di chilometri l’anno. Questi        varie zone e l’evoluzione de-      con gli indici di soddisfazio-
oggi presentati alla stampa       autobus sono tutti dotati di        gli stessi, in modo da gestire     ne più alti d’Italia.
due dei 33 nuovi autobus,         wi-fi, pedana mobile (siamo         gli sprechi e investire di più     L’ultima indagine di custo-
grazie ai quali l’azienda trie-   ai vertici europei anche per        nelle aree più frequentate.        mer satisfaction ha mostra-
stina ha ora il parco mezzi più   accessibilità) e tutti i migliori   In questo modo potremo             to, da parte dei cittadini, un
giovane d’Italia e, come ha       dispositivi tecnologici: pos-       anche dare in futuro una ri-       incremento medio del 7%
dichiarato il presidente Pier     siamo dire con certezza che         sposta ai bisogni noti della       delle valutazioni positive ver-
Giorgio Luccarini “Forse il       non esiste di meglio in Italia.     cittadinanza, come quello          so le attività aziendali, la più
più giovane d’Europa”. L’ età     Ringrazio tutti i dipendenti,       riguardante il servizio not-       rilevante crescita da quando
media degli autobus in Italia     una grande famiglia di oltre        turno”. Circa 67 milioni i         Trieste Trasporti svolge inda-
è infatti di 12,2 anni, mentre    800 lavoratori, e ringrazio         passeggeri stimati nel 2017,       gini di questo tipo.
a Trieste passa oggi da 4,7 a     le istituzioni grazie al quale      un dato che l’Istat ha tradot-     Trieste Trasporti è anche la
4,2 anni. Un traguardo di ri-     eccezionalmente vantiamo            to in 319 viaggi per abitante      prima azienda italiana del
lievo a livello europeo anche     una grande sinergia tra pub-        all’anno (il valore più eleva-     settore ad aver consegui-
per l’ecosostenibilità, tenen-    blico e privato”.                   to dopo Venezia, Milano e          to la certificazione ai sen-
do conto che dal 2019 tutti i     L’amministratore delegato           Roma).                             si della norma UNI EN ISO
mezzi saranno dotati di mo-       Aniello Semplice ha poi ri-         “Il contapasseggeri – ha           45001:2018, che assicura il
torizzazione EEV o Euro 6.        cordato l’importanza della          ricordato Semplice - è fon-        rispetto dei più elevati stan-
All’inaugurazione       hanno     videosorveglianza a bordo:          damentale anche contro             dard di sicurezza e salubrità
presenziato il presidente         “Abbiamo più di 1300 teleca-        l’evasione: una battaglia in       sui luoghi di lavoro. Entrata
della Regione Massimiliano        mere all’interno e all’ester-       cui abbiamo investito molto        in vigore lo scorso marzo
Fedriga, il sindaco Roberto       no delle vetture, tutti occhi       con l’impiego delle guardie        dopo 20 anni di dibattito in-
Dipiazza, il prefetto Anna-       elettronici al servizio della       giurate di Italpol, che oltre      ternazionale, la norma ispira
paola Porzio e Angelo Costa,      città. 547 blocchi di filmati       a garantire la sicurezza dei       un nuovo modello di compe-
amministratore delegato di        riguardanti 1768 autobus            passeggeri hanno portato a         titività sostenibile, radican-
Arriva Italia (gruppo Deut-       sono stati richiesti dalle au-      un incremento di sanzioni          do nelle imprese una cultura
sche Bahn), socio di Trieste      torità per acquisire prove su       (il numero medio nel 2018          della prevenzione condivisa
Trasporti al 40 per cento.        incidenti e questioni di rile-      è cresciuto del 12,8%, pas-        e partecipata. “La certifi-
Presenti anche il vicesinda-      vanza penale. Un sistema di         sando dalle 947 sanzioni al        cazione – dichiara Trieste
co Paolo Polidori, l’assessore    videosorveglianza collegato         mese nel 2017 alle 1.069           Trasporti - attesta il forte im-
al turismo Maurizio Bucci e       in tempo reale con le Forze         nell’anno in corso)”.              pegno dell’azienda a tutela
l’assessore regionale all’am-     di Polizia grazie a un proto-       La società ha chiuso il pas-       della salute e del benessere
biente Fabio Scoccimarro.         collo con la Prefettura”.           sato bilancio con un valore        dei propri dipendenti, per
Così ha dichiarato il presi-      L’ad ha anche informato che         della produzione di 79,7 mi-       prevenire gli infortuni e mi-
dente di Trieste Trasporti        “Da ieri è operativo lo stru-       lioni, 7,9 milioni di utili, 13    nimizzare i rischi”.
Piergiorgio Luccarini: “Ab-       mento del conta passegge-           milioni di investimenti e più
biamo investito circa 9 mi-       ri realizzato da Eurotech e         di 5 milioni di prodotti o ser-
lioni di euro, ma l’impatto       Swarco, un’eccellenza per           vizi acquistati sul territorio,
ambientale ne avrà gran           l’innovazione che condivi-          e secondo i focus group di
beneficio, tenendo con-           deremo con tutta la regione,        un’agenzia esterna specia-
to che abbiamo 273 mezzi          utile ad ottimizzate le risor-      lizzata è una delle aziende

link
http://www.triesteprima.it/cronaca/fedriga-trieste-trasporti-fvg-3-dicembre-2018.html

                                                                                                                        pagina 12/30
il nordest > edizione online > lunedì 3 dicembre 2018

Friuli Venezia Giulia, avviato il rinnovamento
degli autobus di Trieste Trasporti
Fedriga: «con i nuovi mezzi di Trieste Trasporti inauguriamo il progressivo
rinnovamento della flotta regionale»
La regione Friuli Venezia        di Trieste, Paolo Polidori e il    ti, così da potenziare le linee    fatto danneggiando i citta-
Giulia avvia il rinnovo della    prefetto di Trieste, Annapao-      più utilizzate, ma soprattutto     dini, che potrebbero avere
flotta degli autobus del tra-    la Porzio.                         di farlo negli orari di maggior    considerevoli risparmi. La
sporto pubblico locale con       La flotta di Trieste trasporti     afflusso. Trieste Trasporti di-    collaborazione tra pubblico
l’inaugurazione dei mezzi        si conferma inoltre all’avan-      mostra ancora una volta la         e privato è fondamentale,
nell’area triestina con l’en-    guardia anche sul fronte del-      rilevanza della capacità di        ma deve essere fondata
trata in servizio di 33 nuovi    l’accessibilità, dato che gli      gestione dei dati. Un tema         sulla consapevolezza che
autobus (25 da 10,5 metri        autobus sono dotati di pe-         che è prioritario anche per        l’obiettivo principale non è il
di lunghezza e 8 da 18 me-       dane elettriche per consen-        la Regione, perché ci con-         business, ma fornire servizi
tri) con motorizzazione Euro     tire l’accesso alle persone        sente di ottimizzare i servizi,    essenziali agli utenti».
6 che vanno a sostituire gli     con disabilità motoria, e su       riducendo gli sprechi senza
ultimi mezzi con motorizza-      quello della sicurezza. Tut-       tagliare l’offerta. La grande
zione Euro 4 e 5 ancora in       ti i nuovi mezzi infatti sono      mole di dati in nostro posses-
servizio, rendendo Trieste       attrezzati con sistemi di vi-      so permette, se analizzata e
Trasporti l’azienda di Tpl con   deosorveglianza interna ed         interpretata, di anticipare le
il parco mezzi più giovane e     esterna collegati in tempo         necessità degli utenti e di
meno inquinante d’Italia.        reale con le sale operative        conseguenza definire dove
«Trieste si conferma la città    delle Forzedell’Ordine. Un         investire le risorse. Quanto
in Italia con il minor impat-    investimento che il governa-       Trieste Trasporti sta facendo
to ambientale derivante dal      tore ha definito «fondamen-        è quindi un esempio con-
trasporto pubblico grazie        tale, perché i cittadini devo-     creto di quello che oggi la
al continuo aggiornamento        no potersi sentire al sicuro       Regione Friuli Venezia Giulia
del parco veicoli di Trieste     quando si spostano all’inter-      sta impostando: governare i
Trasporti, i cui mezzi han-      no della propria città. Inol-      dati in suo possesso in modo
no un’età media di 4,2 anni      tre, la presenza delle teleca-     innovativo per comprendere
contro una media italiana di     mere è un forte deterrente         le reali esigenze dei cittadini
oltre 10 anni. Auspico che       nei confronti dei fenomeni         e strutturare servizi in linea
questa esperienza positiva       criminali e risultano utili nel-   con le loro necessità».
possa presto essere estesa       l’identificazione degli autori     Infine, in merito all’esito dei
all’intero Friuli Venezia Giu-   di reati».                         ricorsi il governatore ha as-
lia e che con il 2020 possa      Dal primo dicembre sono            sicurato «di essere ottimi-
finalmente sbloccarsi la gara    inoltre attivi sui tutti i bus     sta perché tutte le senten-
regionale relativa al traspor-   della flotta i dispositivi conta   ze hanno dato ragione alla
to pubblico locale da troppo     passeggeri che consentono          Regione. Una volta chiarita
tempo bloccata a causa dei       la raccolta di dati precisicir-    la situazione sarà possibile
ricorsi» ha detto il gover-      ca le abitudini d’uso del tra-     fornire ai cittadini un servi-
natore della Regione, Mas-       sporto pubblico. «Si tratta        zio migliore sotto ogni pun-
similiano Fedriga presente       di un’iniziativa importante        to di vista. Oggi la Regione
all’inaugurazione assieme        – ha spiegato Fedriga -, che       investe oltre 130 milioni di
all’assessore regionale al-      garantirà all’azienda di ave-      euro per il Tpl e i ritardi nel-
l’ambiente ed energia, Fabio     re una chiara cognizione del       l’assegnazione del servizio
Scoccimarro, il vicesindaco      comportamento degli uten-          causati dai ricorsi stanno di

link
http://www.ilnordestquotidiano.it/2018/12/04/friuli-venezia-giulia-avviato-il-rinnovamento-degli-
autobus-di-trieste-trasporti/

                                                                                                                     pagina 13/30
agenzia regione cronache > regione fvg > lunedì 3 dicembre 2018

trasporto pubblico: Fedriga, auspico
aggiornamento veicoli in tutto Fvg
“Trieste si conferma la città in Italia con il minor impatto ambientale derivante dal
trasporto pubblico grazie al continuo aggiornamento del parco veicoli”
Trieste, 3 dic - “Trieste si       guardia anche sul fronte del-      mostra ancora una volta la         collaborazione tra pubblico
conferma la città in Italia con    l’accessibilità, dato che gli      rilevanza della capacità di        e privato è fondamentale,
il minor impatto ambientale        autobus sono dotati di pe-         gestione dei dati. Un tema         ma deve essere fondata
derivante dal trasporto pub-       dane elettriche per consen-        che è prioritario anche per        sulla consapevolezza che
blico grazie al continuo ag-       tire l’accesso alle persone        la Regione, perché ci con-         l’obiettivo principale non è il
giornamento del parco vei-         con disabilità motoria, e su       sente di ottimizzare i servizi,    business, ma fornire servizi
coli di Trieste Trasporti, i cui   quello della sicurezza. Tut-       riducendo gli sprechi senza        essenziali agli utenti”.
mezzi hanno un’età media di        ti i nuovi mezzi infatti sono      tagliare l’offerta. La grande      Alla cermonia di taglio del
4,2 anni contro una media          attrezzati con sistemi di vi-      mole di dati in nostro posses-     nastro hanno partecipato,
italiana di oltre 10 anni. Au-     deosorveglianza interna ed         so permette, se analizzata e       tra gli altri, l’assessore regio-
spico che questa esperienza        esterna collegati in tempo         interpretata, di anticipare le     nale all’Ambiente ed ener-
positiva possa presto essere       reale con le sale operative        necessità degli utenti e di        gia, Fabio Scoccimarro, il
estesa all’intero Friuli Vene-     delle Forze dell’Ordine. Un        conseguenza definire dove          vicesindaco di Trieste, Paolo
zia Giulia e che con il 2020       investimento che il governa-       investire le risorse. Quanto       Polidori e il prefetto di Trie-
possa finalmente sbloccarsi        tore ha definito “fondamen-        Trieste trasporti sta facendo      ste, Annapaola Porzio.
la gara regionale relativa al      tale, perché i cittadini devo-     è quindi un esempio con-
trasporto pubblico locale          no potersi sentire al sicuro       creto di quello che oggi la
da troppo tempo bloccata a         quando si spostano all’inter-      Regione Friuli Venezia Giulia
causa dei ricorsi”.                no della propria città. Inol-      sta impostando: governare i
Lo ha dichiarato il governa-       tre, la presenza delle teleca-     dati in suo possesso in modo
tore del Friuli Venezia Giu-       mere è un forte deterrente         innovativo per comprendere
lia, Massimiliano Fedriga, a       nei confronti dei fenomeni         le reali esigenze dei cittadini
margine della presentazione        criminali e risultano utili nel-   e strutturare servizi in linea
dei nuovi autobus che an-          l’identificazione degli autori     con le loro necessità”.
dranno a potenziare la flotta      di reati”.                         Infine, in merito all’esito
di Trieste Trasporti, l’azienda    Dal primo dicembre sono            dei ricorsi il governatore ha
concessionaria del servizio        inoltre attivi sui tutti i bus     assicurato “di essere ottimi-
di trasporto pubblico urbano       della flotta i dispositivi con-    sta perché tutte le senten-
nell’area triestina. I 33 nuovi    ta passeggeri che consento-        ze hanno dato ragione alla
autobus (25 da 10,5 metri di       no la raccolta di dati precisi     Regione. Una volta chiarita
lunghezza e 8 da 18 metri)         circa le abitudini d’uso del       la situazione sarà possibile
hanno motorizzazione Euro          trasporto pubblico. “Si tratta     fornire ai cittadini un servi-
6 e sostituiscono gli ultimi       di un’iniziativa importante        zio migliore sotto ogni pun-
mezzi con motorizzazione           - ha spiegato Fedriga -, che       to di vista. Oggi la Regione
Euro 4 e 5 ancora in servizio,     garantirà all’azienda di ave-      investe oltre 130 milioni di
rendendo Trieste Trasporti         re una chiara cognizione del       euro per il tpl e i ritardi nel-
l’azienda di tpl con il parco      comportamento degli uten-          l’assegnazione del servizio
mezzi più giovane e meno           ti, così da potenziare le linee    causati dai ricorsi stanno di
inquinante d’Italia.               più utilizzate, ma soprattutto     fatto danneggiando i citta-
La flotta di Trieste trasporti     di farlo negli orari di maggior    dini, che potrebbero avere
si conferma inoltre all’avan-      afflusso. Trieste Trasporti di-    considerevoli risparmi. La

link
http://www.regione.fvg.it/rafvg/comunicati/comunicato.act?dir=/rafvg/cms/RAFVG/notiziedallagiunta/
&nm=20181203135552001

                                                                                                                        pagina 14/30
il gazzettino > edizione online > lunedì 3 dicembre 2018

La flotta di autobus più giovane in
Italia? E’ a Trieste, 33 nuovi mezzi
L’età media della flotta scende da 4,7 a 4,2 anni, contro una media nazionale di 12,2
anni; quello di Trieste Trasporti è anche uno dei parchi mezzi più giovani d’Europa
TRIESTE - Con 33 nuovi au-
tobus motorizzati Euro 6 la
società di trasporto pubbli-
co locale Trieste Trasporti
abbassa ancora l’età media
della propria flotta confer-
mandosi azienda del set-
tore con il parco mezzi più
giovane e meno inquinante
d’Italia. Entrano in servizio
questo mese 25 Lion’s City
della Man da 10,5 metri,
dotati - come tutta la flotta
- di videosorveglianza e di
pedana elettrica per perso-
ne con disabilità motoria.
Altri 8 autobus, snodati, da
18 metri, saranno invece a
disposizione dai primi mesi
del 2019. L’età media della
flotta scende da 4,7 a 4,2
anni, contro una media na-
zionale di 12,2 anni; quello
di Trieste Trasporti è anche
uno dei parchi mezzi più gio-
vani d’Europa. I nuovi bus,
inaugurati oggi dal governa-
tore del Friuli Venezia Giulia
Massimiliano Fedriga, sosti-
tuiranno gli ultimi mezzi con
motorizzazione Euro 4 ed
Euro 5: dal 2019 tutti i 271
autobus del servizio saranno
in classe di emissione EEV o
Euro 6.

link
https://www.ilgazzettino.it/nordest/trieste/trieste_autobus-4148723.html

                                                                             pagina 15/30
il gazzettino > edizione online > lunedì 3 dicembre 2018

Trasporti: Fedriga, auspico aggiornamento
veicoli per intero tpl Fvg
Il governatore ha inaugurato i nuovi mezzi di Trieste Trasporti
Trieste, 3 dic - “Trieste si       ti i nuovi mezzi infatti sono      Trieste trasporti sta facendo
conferma la città in Italia con    attrezzati con sistemi di vi-      è quindi un esempio con-
il minor impatto ambientale        deosorveglianza interna ed         creto di quello che oggi la
derivante dal trasporto pub-       esterna collegati in tempo         Regione Friuli Venezia Giulia
blico grazie al continuo ag-       reale con le sale operative        sta impostando: governare i
giornamento del parco vei-         delle Forze dell’Ordine. Un        dati in suo possesso in modo
coli di Trieste Trasporti, i cui   investimento che il governa-       innovativo per comprendere
mezzi hanno un’età media di        tore ha definito “fondamen-        le reali esigenze dei cittadini
4,2 anni contro una media          tale, perché i cittadini devo-     e strutturare servizi in linea
italiana di oltre 10 anni. Au-     no potersi sentire al sicuro       con le loro necessità”.
spico che questa esperienza        quando si spostano all’inter-      Infine, in merito all’esito
positiva possa presto essere       no della propria città. Inol-      dei ricorsi il governatore ha
estesa all’intero Friuli Vene-     tre, la presenza delle teleca-     assicurato “di essere ottimi-
zia Giulia e che con il 2020       mere è un forte deterrente         sta perché tutte le sentenze
possa finalmente sbloccarsi        nei confronti dei fenomeni         hanno dato ragione alla Re-
la gara regionale relativa al      criminali e risultano utili nel-   gione. Una volta chiarita la
trasporto pubblico locale          l’identificazione degli autori     situazione sarà possibile for-
da troppo tempo bloccata a         di reati”.                         nire ai cittadini un servizio
causa dei ricorsi”.                Dal primo dicembre sono            migliore sotto ogni punto di
Lo ha dichiarato il governa-       inoltre attivi sui tutti i bus     vista. Oggi la Regione investe
tore del Friuli Venezia Giu-       della flotta i dispositivi con-    oltre 130 milioni di euro per
lia, Massimiliano Fedriga, a       ta passeggeri che consento-        il tpl e i ritardi nell’assegna-
margine della presentazione        no la raccolta di dati precisi     zione del servizio causati dai
dei nuovi autobus che an-          circa le abitudini d’uso del       ricorsi stanno di fatto dan-
dranno a potenziare la flotta      trasporto pubblico. “Si tratta     neggiando i cittadini, che
di Trieste Trasporti, l’azienda    di un’iniziativa importante        potrebbero avere conside-
concessionaria del servizio        - ha spiegato Fedriga -, che       revoli risparmi. La collabora-
di trasporto pubblico urbano       garantirà all’azienda di ave-      zione tra pubblico e privato
nell’area triestina. I 33 nuovi    re una chiara cognizione del       è fondamentale, ma deve
autobus (25 da 10,5 metri di       comportamento degli uten-          essere fondata sulla con-
lunghezza e 8 da 18 metri)         ti, così da potenziare le linee    sapevolezza che l’obiettivo
hanno motorizzazione Euro          più utilizzate, ma soprattutto     principale non è il business,
6 e sostituiscono gli ultimi       di farlo negli orari di maggior    ma fornire servizi essenziali
mezzi con motorizzazione           afflusso. Trieste Trasporti di-    agli utenti”. ARC/MA/ep
Euro 4 e 5 ancora in servizio,     mostra ancora una volta la
rendendo Trieste Trasporti         rilevanza della capacità di
l’azienda di tpl con il parco      gestione dei dati. Un tema
mezzi più giovane e meno           che è prioritario anche per
inquinante d’Italia.               la Regione, perché ci con-              link
La flotta di Trieste trasporti     sente di ottimizzare i servizi,         https://ilgazzettino.it/speciali/regione_
si conferma inoltre all’avan-      riducendo gli sprechi senza             fvg_informa/trasporti_fedriga_auspico_ag-
guardia anche sul fronte del-      tagliare l’offerta. La grande
                                                                           giornamento_veicoli_per_intero_tpl_fvg-
l’accessibilità, dato che gli      mole di dati in nostro posses-
autobus sono dotati di pe-         so permette, se analizzata e            4148446.html
dane elettriche per consen-        interpretata, di anticipare le
tire l’accesso alle persone        necessità degli utenti e di
con disabilità motoria, e su       conseguenza definire dove
quello della sicurezza. Tut-       investire le risorse. Quanto

                                                                                                           pagina 16/30
trieste allnews > edizione online > lunedì 3 dicembre 2018

Trieste Trasporti, i nuovi autobus: presentati i
Man Euro6 a basse emissioni
Tra le novità introdotte il contapasseggeri, operativo dal primo dicembre
Inaugurata oggi la nuova           passeggeri fornirà i dati ne-
flotta della Trieste Trasporti     cessari all’azienda per capi-
con 33 nuovi autobus Euro6,        re dove investire le risorse,
che vanno a sostituire i mez-      aggiungendo ulteriori corse
zi ormai obsoleti a motore         alle linee più frequentate e
Euro4 e Euro5. Grossa soddi-       diminuendole laddove non
sfazione è stata espressa sia      utilizzate, permettendo così
dal presidente della Regione       di ottimizzare il servizio.
Friuli Venezia Giulia, Fedri-
ga, che dal sindaco Roberto
Dipiazza, per questo nuovo
successo che vede l’azienda
triestina riconfermarsi quel-
la con il parco macchine più
giovane d’Italia e d’Euro-
pa: l’età media della flotta
si abbassa ulteriormente,
passando da 4,7 a 4,2 anni,
contro la media nazionale di
12,2. Un successo per Trie-
ste che si qualifica una delle
città italiane con il più basso
tasso di emissioni.
Questo mese entrano in ser-
vizio i primi 25 mezzi Lion’s
City della Man da 10.5 metri,
dotati di videosorveglianza e
pedana elettrica per perso-
ne con disabilità motoria,
mentre altri 8 autobus sno-
dati da 18 metri, entreranno
in funzione nei primi mesi
del 2019. Autobus sempre
più all’avanguardia, forniti
di tutte le comodità tecno-
logiche disponibili fin ora sul
mercato, che porteranno a
un miglioramento del servi-
zio. Tra le novità introdotte il
contapasseggeri, operativo
dal primo dicembre, inno-
vazione con la quale, Trieste
Trasporti, si qualifica come
prima azienda italiana di
trasporto pubblico ad aver              link
conseguito la certificazione            https://www.triesteallnews.it/2018/12/03/trieste-trasporti-inaugurati-i-
UNI EN ISO 45001. Il conta-             nuovi-bus-euro6-a-basse-emissioni/

                                                                                                     pagina 17/30
diario di trieste > edizione online > lunedì 3 dicembre 2018

Nuovi bus per la Trieste Trasporti: parco mezzi
più giovane e meno inquinante d’Italia
Il governatore Fedriga ha auspicato che «questa esperienza positiva possa presto
essere estesa all’intero Friuli Venezia Giulia»
«Trieste si conferma la città    persone con disabilità moto-      interpretata, di anticipare le
in Italia con il minor impat-    ria, e su quello della sicurez-   necessità degli utenti e di
to ambientale derivante dal      za. Tutti i nuovi mezzi infatti   conseguenza definire dove
trasporto pubblico grazie        sono attrezzati con sistemi       investire le risorse. Quanto
al continuo aggiornamento        di videosorveglianza interna      Trieste trasporti sta facendo
del parco veicoli di Trieste     ed esterna collegati in tem-      è quindi un esempio con-
Trasporti, i cui mezzi han-      po reale con le sale opera-       creto di quello che oggi la
no un’età media di 4,2 anni      tive delle Forze dell’Ordine.     Regione Friuli Venezia Giulia
contro una media italiana        Un investimento che il go-        sta impostando: governare i
di oltre 10 anni. Auspico        vernatore ha definito «fon-       dati in suo possesso in modo
che questa esperienza po-        damentale, perché i cittadi-      innovativo per comprendere
sitiva possa presto essere       ni devono potersi sentire al      le reali esigenze dei cittadini
estesa all’intero Friuli Vene-   sicuro quando si spostano         e strutturare servizi in linea
zia Giulia e che con il 2020     all’interno della propria cit-    con le loro necessità».
possa finalmente sbloccarsi      tà. Inoltre, la presenza delle    Infine, in merito all’esito dei
la gara regionale relativa al    telecamere è un forte deter-      ricorsi il governatore ha as-
trasporto pubblico locale        rente nei confronti dei feno-     sicurato «di essere ottimi-
da troppo tempo bloccata a       meni criminali e risultano        sta perché tutte le senten-
causa dei ricorsi». Lo ha di-    utili nell’identificazione de-    ze hanno dato ragione alla
chiarato il governatore del      gli autori di reati». Dal primo   Regione. Una volta chiarita
Friuli Venezia Giulia, Mas-      dicembre sono inoltre attivi      la situazione sarà possibile
similiano Fedriga, a margi-      sui tutti i bus della flotta i    fornire ai cittadini un servi-
ne della presentazione dei       dispositivi conta passeggeri      zio migliore sotto ogni pun-
nuovi autobus che andran-        che consentono la raccolta        to di vista. Oggi la Regione
no a potenziare la flotta di     di dati precisi circa le abi-     investe oltre 130 milioni di
Trieste Trasporti, l’azienda     tudini d’uso del trasporto        euro per il tpl e i ritardi nel-
concessionaria del servizio      pubblico. «Si tratta di un’ini-   l’assegnazione del servizio
di trasporto pubblico urba-      ziativa importante - ha spie-     causati dai ricorsi stanno di
no nell’area triestina.          gato Fedriga -, che garantirà     fatto danneggiando i citta-
I 33 nuovi autobus (25 da        all’azienda di avere una chia-    dini, che potrebbero avere
10,5 metri di lunghezza e 8      ra cognizione del compor-         considerevoli risparmi. La
da 18 metri) hanno moto-         tamento degli utenti, così        collaborazione tra pubblico
rizzazione Euro 6 e sostitui-    da potenziare le linee più        e privato è fondamentale,
scono gli ultimi mezzi con       utilizzate, ma soprattutto di     ma deve essere fondata
motorizzazione Euro 4 e 5        farlo negli orari di maggior      sulla consapevolezza che
ancora in servizio, rendendo     afflusso. Trieste Trasporti       l’obiettivo principale non è il
Trieste Trasporti l’azienda      dimostra ancora una volta         business, ma fornire servizi
di tpl con il parco mezzi più    la rilevanza della capacità di    essenziali agli utenti».
giovane e meno inquinante        gestione dei dati. Un tema
d’Italia. La flotta di Trieste   che è prioritario anche per
trasporti si conferma inol-      la Regione, perché ci con-
tre all’avanguardia anche        sente di ottimizzare i servizi,     link
sul fronte dell’accessibilità,   riducendo gli sprechi senza         https://trieste.diariodelweb.it/trieste/articolo/
dato che gli autobus sono        tagliare l’offerta. La grande       ?nid=20181203-534058
dotati di pedane elettriche      mole di dati in nostro posses-
per consentire l’accesso alle    so permette, se analizzata e

                                                                                                           pagina 18/30
trasporti italia > edizione online > lunedì 3 dicembre 2018

Friuli Venezia Giulia, Fedigra: Tpl triestino un
esempio per tutta la regione
Trieste Trasporti è l’azienda di tpl con il parco mezzi più giovane e meno inquinante
d’Italia. Flotta all’avanguardia anche sul fronte dell’accessibilità
“Trieste si conferma la città      l’obiettivo principale non è il   ti, così da potenziare le linee
in Italia con il minor impat-      business, ma fornire servizi      più utilizzate, ma soprattutto
to ambientale derivante dal        essenziali agli utenti”           di farlo negli orari di maggior
trasporto pubblico grazie          Trieste Trasporti è l’azienda     afflusso. Trieste Trasporti di-
al continuo aggiornamento          di tpl con il parco mezzi più     mostra ancora una volta la
del parco veicoli di Trieste       giovane e meno inquinante         rilevanza della capacità di
Trasporti, i cui mezzi han-        d’Italia. La flotta di Trieste    gestione dei dati. Un tema
no un’età media di 4,2 anni        trasporti si conferma inol-       che è prioritario anche per
contro una media italiana di       tre all’avanguardia anche         la Regione, perché ci con-
oltre 10 anni. Auspico che         sul fronte dell’accessibilità,    sente di ottimizzare i servizi,
questa esperienza positiva         dato che gli autobus sono         riducendo gli sprechi senza
possa presto essere estesa         dotati di pedane elettriche       tagliare l’offerta.
all’intero Friuli Venezia Giu-     per consentire l’accesso alle     “Quanto Trieste trasporti sta
lia”.                              persone con disabilità mo-        facendo è quindi – conclu-
Lo ha dichiarato il governa-       toria.                            de - un esempio concreto di
tore del Friuli Venezia Giulia,    Tutti i nuovi mezzi sono at-      quello che oggi la Regione
Massimiliano Fedriga, a mar-       trezzati anche con sistemi        Friuli Venezia Giulia sta im-
gine della presentazione dei       di videosorveglianza interna      postando: governare i dati
nuovi autobus che andranno         ed esterna collegati in tem-      in suo possesso in modo in-
a potenziare la flotta di Trie-    po reale con le sale opera-       novativo per comprendere
ste Trasporti.                     tive delle Forze dell’Ordine.     le reali esigenze dei cittadini
“Con il 2020 – continua il         Un investimento che il go-        e strutturare servizi in linea
governatore - possa final-         vernatore ha definito “fon-       con le loro necessità”.
mente sbloccarsi la gara re-       damentale, perché i cittadi-
gionale relativa al trasporto      ni devono potersi sentire al
pubblico locale da troppo          sicuro quando si spostano
tempo bloccata a causa dei         all’interno della propria cit-
ricorsi”. “Tutte le senten-        tà. Inoltre, la presenza delle
ze hanno dato ragione alla         telecamere è un forte deter-
Regione. Una volta chiarita        rente nei confronti dei feno-
la situazione sarà possibile       meni criminali e risultano
fornire ai cittadini un servi-     utili nell’identificazione de-
zio migliore sotto ogni pun-       gli autori di reati”.
to di vista. Oggi la Regione       Dal primo dicembre sono
investe oltre 130 milioni di       inoltre attivi sui tutti i bus
euro per il tpl e i ritardi nel-   della flotta i dispositivi con-
l’assegnazione del servizio        ta passeggeri che consento-
causati dai ricorsi stanno di      no la raccolta di dati precisi
fatto danneggiando i citta-        circa le abitudini d’uso del
dini, che potrebbero avere         trasporto pubblico. “Si tratta        link
considerevoli risparmi. La         di un’iniziativa importante           https://www.trasporti-italia.com/citta/friuli-
collaborazione tra pubblico        - ha spiegato Fedriga -, che
e privato è fondamentale,          garantirà all’azienda di ave-
                                                                         venezia-giulia-fedigra-tpl-triestino-un-esem-
ma deve essere fondata             re una chiara cognizione del          pio-per-tutta-la-regione-trieste-trasporti-po-
sulla consapevolezza che           comportamento degli uten-             tenzia-la-flotta/36466

                                                                                                             pagina 19/30
ferpress > agenzia di stampa > lunedì 3 dicembre 2018

Trieste Trasporti: inaugurata nuova flotta. Età
media ora è di 4,2 anni. La più giovane d’Italia
Entrano in servizio questo mese 25 Lion’s City della Man da 10,5 metri, dotati di
videosorveglianza e di pedana elettrica per persone con disabilità motoria.
(FERPRESS) – Trieste, 3 DIC       tanto, tutti i 271 autobus del     frequentemente contribuito         – dice il presidente di Trieste
– Si abbassa ancora l’età         servizio di trasporto pubbli-      a chiarire la dinamica di in-      Trasporti, Pier Giorgio Luc-
media della flotta di Trieste     co in città saranno in classe      cidenti stradali o a risolvere     carini – è una violazione di
Trasporti, che con l’aggiunta     di emissione EEV o Euro 6.         positivamente molte inda-          legge e prevede multe fino a
di 33 nuovi autobus con mo-       «Requisito – ha detto Aniel-       gini di rilevanza penale. In       210 euro: solo un terzo dei
torizzazione Euro 6 si con-       lo Semplice, amministratore        virtù di un protocollo con la      trasgressori oggi paga rego-
ferma l’azienda di trasporto      delegato della società – che       Prefettura di Trieste, oggi il     larmente, i restanti due terzi
pubblico locale con il parco      oggi caratterizza meno del         sistema di videosorveglianza       ignorano l’ammenda o for-
mezzi più giovane e meno          20% degli autobus circo-           di Trieste Trasporti è colle-      niscono false informazioni
inquinante d’Italia. Entrano      lanti in Italia e in Europa e      gato in tempo reale con le         anagrafiche (compiendo per
in servizio questo mese 25        che pone Trieste Trasporti         sale operative delle Forze di      altro un reato penalmente
Lion’s City della Man da 10,5     ai vertici delle classifiche in-   Polizia.                           perseguibile). Pagare il bi-
metri, dotati – come tutta la     ternazionali per qualità del-      Prosegue e si rafforza l’azio-     glietto – prosegue il presi-
flotta – di videosorveglianza     le emissioni in atmosfera».        ne di contrasto all’evasione       dente – è non solo un atto
e di pedana elettrica per per-    Alla cerimonia del taglio del      tariffaria. Dallo scorso luglio    giuridicamente dovuto, ma è
sone con disabilità motoria.      nastro ha partecipato anche        sugli autobus di Trieste Tra-      un gesto di civiltà e rispetto
Altri 8 autobus, snodati da       Angelo Costa, amministra-          sporti i verificatori aziendali    nei confronti del territorio e
18 metri, saranno invece a        tore delegato di Arriva Italia     sono affiancati dalle guardie      di coloro (che sono l’assolu-
disposizione dai primi mesi       (gruppo Deutsche Bahn),            giurate di Italpol, in qualità     ta maggioranza) che viaggia-
del 2019. L’età media della       socio di Trieste Trasporti con     di pubblici ufficiali. Il nume-    no con un biglietto o con un
flotta scende così da 4,7 a       una quota del 40 per cento.        ro medio mensile di sanzio-        abbonamento in tasca».
4,2 anni, contro una media        Anche sulle nuove vetture          ni nel 2018 è cresciuto del        Per rendere ancora più in-
nazionale di 12,2 anni: ma        saranno installate teleca-         12,8%, passando dalle 947          cisiva la lotta all’elusione,
quello di Trieste Trasporti è     mere di videosorveglianza          sanzioni al mese nel 2017          da novembre sono state af-
anche uno dei parchi mezzi        interne e frontali, che an-        alle 1.069 nell’anno in cor-       fidate alla società Synergy
più giovani d’Europa, dove        dranno a integrare il sistema      so.                                Key le attività di recupero
si oscilla fra i 5,7 anni della   esistente. Con più di 1.350        Viaggiare senza biglietto è        dei crediti per sanzioni non
Finlandia e i 13 della Slovac-    videocamere ad alta defini-        di gran lunga l’infrazione più     pagate. Synergy Key, che nel
chia, passando per i 6 anni       zione e con accesso in tem-        frequente (68%). Il 13,4%          settore è una delle società
dell’Irlanda, i 6,9 della Ger-    po reale da remoto, quella         delle sanzioni riguarda in-        leader in Italia, amministre-
mania, i 7,7 della Francia e i    di Trieste Trasporti è oggi        vece passeggeri con titoli         rà l’intera filiera dei rapporti
10 della Polonia.                 una delle più sofisticate piat-    di viaggio non convalidati.        con la clientela morosa, sia
I nuovi autobus dell’azien-       taforme digitali di videosor-      Poco più del 2% esibisce un        con riferimento alle nuove
da triestina, inaugurati oggi     veglianza sui mezzi pubblici       biglietto, scaduto mentre il       sanzioni verbalizzate a par-
dal Presidente della Re-          d’Europa. Dal 2017, ovvero         10,8% dei passeggeri conva-        tire dal mese di settembre
gione Friuli Venezia Giulia       da quando la videosorve-           lida il biglietto alla vista del   2018 (e non pagate entro i
Massimiliano Fedriga e dal        glianza è divenuta operativa       controllore, comportamento         termini) e sia alle sanzioni
Sindaco Roberto Dipiazza,         sugli autobus del capoluogo        sempre più frequente e che         degli anni passati. Nei con-
alla presenza del Prefetto        del Friuli Venezia Giulia, ma-     tuttavia non mette al ripa-        fronti di queste categorie di
di Trieste Annapaola Porzio,      gistratura e forze di polizia      ro da sanzioni, ma che anzi        utenti, Synergy Key inter-
sostituiranno gli ultimi mez-     hanno acquisito 547 blocchi        equivale a viaggiare senza         verrà potendosi servire di
zi con motorizzazione Euro        di filmati, che hanno riguar-      biglietto.                         tutti gli strumenti messi a
4 ed Euro 5: dal 2019, per-       dato 1.768 autobus e hanno         «Viaggiare irregolarmente          disposizione dalle norme. Le

                                                                                                                               (segue)

                                                                                                                       pagina 20/30
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla