Tracker Certificate sull'indice Swissquote Global Recycling - Leonteq

 
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE
Termsheet                                                                                                                                                OFFERTA AL PUBBLICO:CH
                                                                                                                                                             Prodotti a partecipazione
                                                                                                                                                          Tipo di prodotto ASPS: 1300

Tracker Certificate sull’indice Swissquote Global Recycling
Bullish
Scadenza 23.06.2023; emissione in CHF; quotato presso la borsa SIX Swiss Exchange AG
ISIN CH0465314778 | Numero di valore 46531477 | Simbolo SIX RECYTQ
Si raccomanda agli investitori interessati di leggere il capitolo “Rischi significativi” riportato di seguito e il capitolo “Fattori di rischio” del "Programma" in questione.
Questo Prodotto è uno strumento derivato che non si qualifica come quota di un organismo di investimento collettivo ai sensi degli artt. 7 e succ. della Legge federale svizzera sugli
Investimenti collettivi di capitale (LICol), pertanto, non è registrato o regolamentato dall’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA). Gli investitori non usufruiscono della
specifica protezione prevista ai sensi della LICol.
Inoltre, gli investitori si assumono il rischio di credito dell’Emittente e del Garante.
Il presente documento non è un prospetto ai sensi dell’articolo 1156 del Codice delle obbligazioni svizzero (CO).
I Prodotti non devono essere offerti, venduti o resi disponibili ad alcun Investitore al dettaglio all’interno dello SEE ai sensi del Regolamento (UE) n. 1286/2014 (il “Regolamento PRIIP”).
Di conseguenza, non è stato preparato alcun documento contenente le informazioni chiave richiesto dal Regolamento PRIIP per offrire, vendere o mettere a disposizione i Prodotti agli
investitori al dettaglio nello SEE; pertanto offrire, vendere o rendere disponibili i Prodotti a qualsivoglia Investitore al dettaglio nello SEE può essere illegale conformemente al
Regolamento PRIIP.

I. Descrizione del Prodotto

 Aspettativa di mercato dell’Investitore
 Rialzo del Sottostante.

 Descrizione del Prodotto
 Il Tracker Certificate replica i movimenti di prezzo del Sottostante (al netto dellat, Commissione di Management delle quote e, se applicabile, del
 tasso di cambio), pertanto è equiparabile, in termini di rischio, a un investimento diretto nel Sottostante. Il Sottostante è un indice dinamico
 gestito in modo discrezionale. Alla Data di rimborso, l’Investitore riceverà un pagamento in contanti nella Moneta di rimborso, come descritto nel
 capitolo “Rimborso”.

 Descrizione dell’Indice
 Il Sottostante è un indice gestito attivamente (l'"Indice") in modo discrezionale dallo Sponsor dell'indice e calcolato dall’Agente di calcolo
 dell'indice. I componenti del Sottostante (i "Componenti") sono soggetti a regolare ribilanciamento. Lo Sponsor dell'indice è responsabile delle
 determinazione della composizione del Sottostante, che può modificare aggiungendo, sostituendo o rimuovendo Componenti in conformità a una
 serie di linee guida predefinite, riportate nel regolamento dell’indice “Swissquote Global Recycling Index”, versione ID 0UBL8, del 27.05.2019 (il
 “Regolamento dell’Indice”).

 Obiettivo: L'indice offre esposizione a società con un significativo volume di attività commerciali nell'ambito del settore globale del riciclaggio. I
 componenti vengono selezionati a discrezione dello Sponsor dell'indice, mediante l'uso di filtri che comprendono le strategie commerciali incentrate
 sul settore globale del riciclaggio, gli importanti ricavi generati in maniera diretta dal settore stesso e un'analisi quantitativa proprietaria. Le azioni
 devono soddisfare i parametri minimi di negoziazione, come una capitalizzazione minima di mercato di 500 milioni di CHF e un volume medio di
 contrattazioni pari a 100.000 CHF al giorno. Lo Sponsor dell'indice utilizza una serie di calcoli quantitativi, comprendenti l'ottimizzazione del
 portafoglio in media-varianza, per supportare il processo decisionale finalizzato all'allocazione. Lo Sponsor dell'indice mira a ribilanciare i
 componenti dell'indice su base trimestrale (ottimizzazione quantitativa e ribilanciamenti ad hoc, ad esempio in caso di possibili nuove quotazioni,
 informazioni, ecc.).

 Universo: L’universo dell'Indice è formato da vari componenti idonei, che possono consistere in azioni, strumenti monetari, a seconda di quanto
 stabilito dallo Sponsor dell'Indice, ferme restando le restrizioni specificate nel Regolamento dell'Indice.

 Restrizioni: L’Indice non può detenere posizioni corte. Il numero massimo di Componenti dell’Indice è 25. Informazioni più dettagliate sono
 contenute nel Regolamento dell’Indice.

 Ribilanciamento: Lo Sponsor dell'Indice può presentare un massimo di 12 richieste di ribilanciamento all'anno.

 Distribuzioni: Le distribuzioni nette rispetto ai Componenti (dopo le detrazioni per commissioni e imposte) determineranno un aggiustamento
 dell’Indice (secondo le modalità descritte nel Regolamento dell’Indice).

Garante
L’Indice rappresenta un portafoglio ipotetico. L’Agente di calcolo dell'Indice, l’Emittente e qualsiasi altra parte non sono tenuti ad
 acquistare e/o detenere Componenti dell’Indice e non esiste un portafoglio di attivi fisico a cui qualcuno abbia diritto o sul quale possa
 rivendicare diritti di proprietà. L’Indice è formato solo dai Componenti, la cui performance sarà utilizzata come riferimento per il calcolo
 del valore dell’Indice. L’Emittente sarà libero di scegliere come investire o altrimenti disporre del capitale eventualmente raccolto con
 l’emissione dei Certificati.

 I riferimenti al ribilanciamento dell'Indice o all’aggiunta, modifica, sostituzione, rimpiazzamento o rimozione di Componenti non vanno
 interpretati come capaci di imporre per l’Emittente, l’Agente di calcolo dell'Indice o chiunque altro l’obbligo di acquistare o vendere titoli,
 investimenti, attivi o qualsiasi altro bene, ma si riferiscono solo al calcolo del valore dell’Indice, rilevante per determinare i pagamenti
 eventualmente dovuti in relazione al Certificato.

 È possibile ottenere gratuitamente il Regolamento dell'Indice e informazioni sulla composizione attuale dell’Indice richiedendoli al Lead
 Manager (Leonteq Securities AG, Europaallee 39, 8004 Zurigo, Svizzera, o termsheet@leonteq.com).

Sottostante
Sottostante                          Sponsor dell'Indice         Agente di         Bloomberg          Unit0        Tasso di    Valuta   Fixing iniziale
                                                                 calcolo           Ticker                          cambio               (valore
                                                                 dell'Indice                                       iniziale             dell’Indice0)
                                                                                                                   (Tasso di
                                                                                                                   cambio0)
Swissquote Global Recycling          Swissquote Bank SA          LEONTEQ       non applicabile 1,00000             1,00000     CHF      CHF 100.00
Index                                                            Securities AG

Informazioni sul Prodotto
Numero di valore                  46531477
ISIN                              CH0465314778
Simbolo SIX                       RECYTQ
Prezzo di emissione               CHF 101.00
Volume di emissione               200’000 Certificati (con possibilità di aumento)
Moneta di rimborso                CHF
Commissione di ingresso 1.00%
Date
Inizio del periodo di             27.05.2019
sottoscrizione
Termine del periodo di            21.06.2019 14:00 CEST
sottoscrizione
Periodo di fixing iniziale        21.06.2019 – 25.06.2019
Data di emissione                 03.07.2019
Giorni di monitoraggio            Trimestralmente, dal 30.09.2019 (compreso); se uno specifico Giorno di monitoraggio non è un Giorno di
                                  negoziazione programmato, sarà considerato Giorno di monitoraggio il Giorno di negoziazione programmato
                                  successivo.
Primo giorno di                   03.07.2019
contrattazione in borsa
Ultimo giorno/periodo di          23.06.2023 / chiusura della borsao, in caso di esercizio del Diritto di recesso dell’Emittente o del Diritto di rimborso
negoziazione                      dell’Investitore, due Giorni di negoziazione programmati prima della Scadenza
Scadenza                          23.06.2023 o, in caso di esercizio del Diritto di recesso dell'Emittente, come specificato nella Comunicazione di
                                  recesso dell'Emittente oppure, in caso di richiesta di rimborso dell'Investitore, il giorno in cui l'Ufficio di pagamento
                                  riceve l'Avviso di rimborso debitamente firmato (subordinatamente alle disposizioni in materia di Eventi di turbativa del
                                  mercato)
Data di rimborso                  03.07.2023 o, in caso di esercizio del Diritto di recesso dell’Emittente o del rimborso dell’Investitore il 5o Giorno
                                  lavorativo dopo la Scadenza (ferme restando le disposizioni in materia di Eventi di turbativa del rimborso)

Leonteq Securities AG
Europaallee 39 | CH-8004 Zurigo| Telefono +41 58 800 1000 | Fax +41 58 800 1010 | info@leonteq.com | www.leonteq.com
Commissioni
Commissione di                    0.95% p.a. (suddivisione: 0.20% p.a. allo Sponsor dell'Indice, 0.75% p.a. all’Agente di calcolo (comprensivo del costo
Management (MF)                   della garanzia fornita dal Garante)
                                  La Commissione di Management] riduce l'importo del rimborso basato sul periodo di detenzione e ha un effetto
                                  negativo sui prezzi del mercato secondario. La Commissione di Management sarà prelevata trimestralmente in
                                  corrispondenza alle Date di monitoraggio.
Commissione sulle                 L’Agente di calcolo dell'indice applica una commissione sulle operazioni interne all’Indice per ogni modifica delle
operazioni                        Componenti (per maggior chiarezza, la Commissione sulle operazioni non si applica alle modifiche delle Unitt del
                                  Sottostante). La Commissione sulle operazioni rappresenta una percentuale del volume nozionale di ciascuna
                                  transazione ipotetica sulle Componenti ed è pari allo 0.10%. Informazioni più dettagliate sulla Commissione sulle
                                  operazioni sono riportate nel Regolamento dell’Indice.

 Rimborso
In caso di Recesso straordinario l’Investitore ha diritto a ricevere dall’Emittente, alla Data di rimborso, un regolamento monetario nella Moneta di
rimborso corrispondente al valore del Sottostante alla Scadenza corretta per la Commissione di Managementt, delle Unit, e, a seconda del caso, per
il tasso di cambio. Questo importo corrisponde al valoret alla Scadenza, il qualet è calcolato in modo ragionevole dall’Agente di calcolo in base alla
seguente formula:

                                                 Valoret = tasso di cambiotUnittValore dell’Indicet - AMFt

Valore dell’Indicet               Indica il prezzo di chiusura ufficiale del Sottostante nel Giorno di negoziazione programmato t pubblicato dall’Agente di
                                  calcolo dell'Indice e determinato in modo ragionevole dall’Agente di calcolo.
Tasso di cambiot                  Indica il tasso di cambio prevalente il Giorno di negoziazione programmato t determinato in modo ragionevole
                                  dall’Agente di calcolo. Il tasso di cambio è espresso in unità della Moneta di rimborso per un’unità della valuta del
                                  Sottostante (se le due valute sono identiche il tasso di cambiot è 1.0).
Unitt                             Indica le unità nozionali del Sottostante per Prodotto il Giorno di negoziazione programmato t.

                                  A condizione che il Giorno di negoziazione programmato t non sia un Giorno di monitoraggio:

                                  Unitt = Unitt-1

                                  Se il Giorno di negoziazione programmato t è un Giorno di monitoraggio:

                                  Unitt = Unitt-1 – AMFt /(Valore dell'Indicet* Tasso di cambiot)

                                  In cui il Valore dell’Indicet* è il Valore dell’Indicet del Sottostante il Giorno di negoziazione programmato t, al netto delle
                                  spese sostenute dall’Emittente o da una controparte di copertura dello stesso per coprire il rischio riducendo le
                                  operazioni di copertura delle obbligazioni assunte dall’Emittente in relazione al Prodotto, determinato in modo
                                  ragionevole dall’Agente di calcolo. Le Unitt sono arrotondate in conformità alle Regole di arrotondamento.
                                  Dopo l’aggiustamento delle Unitt in base alle AMFt, le AMFt tornano a zero.
                                  Indica le commissioni di management maturate al Giorno di negoziazione programmato t, determinate dall’Agente di
AMFt                              calcolo nel modo seguente:

                                  AMFt = AMFt-1 + Valoret-1  MF  Conteggio dei giornit                  e      AMF0 = 0.00
Conteggio dei giornit             Indica il numero effettivo di giorni solari tra (e compresi) il Giorno di negoziazione programmato t-1 fino a (ed escluso)
                                  il Giorno di negoziazione programmato t diviso per 360.
Fixing iniziale                   Indica il valore del Sottostante monitorato durante il Periodo di fixing iniziale, determinato dall’Agente di calcolo.
(Valore dell’Indice0)
Diritto di recesso                L'Emittente ha la facoltà di richiedere il rimborso anticipato di tutti i Certificati (il “Diritto di Recesso”) pubblicando 10
dell’Emittente                    Giorni lavorativi (prima della rispettiva Scadenza) un avviso sul sito web dell’Ufficio di pagamento (la
                                  “Comunicazione di recesso”), in conformità ai termini e alle condizioni generali del “Programma”. La Scadenza e la
                                  rispettiva Data di rimborso saranno specificate nella Comunicazione di recesso. Dopo la comunicazione, i Certificati
                                  saranno rimborsati alla Data di rimborso ad un importo pari al Valoret alla Scadenza, determinato dall’Agente di
                                  calcolo.
Rimborsi degli Investitori Una volta all'anno, ciascun Investitore ha il diritto, in data 21.06, a partire dal 21.06.2020 (ovvero la Scadenza; si
                           applica la Convenzione del Giorno lavorativo successivo) di richiedere il rimborso dei Certificati (tenendo conto del
                           Numero minimo e/o massimo rimborsabile, se applicabile come indicato nel successivo capitolo “Informazioni
                           generali”), consegnando all’Ufficio di pagamento una Richiesta di rimborso debitamente completata e firmata in
                           conformità ai Termini e condizioni generali del "Programma" (detta richiesta dovrà pervenire all’Ufficio di pagamento
                           entro e non oltre le ore 07.00 CET del 10o Giorno lavorativo precedente la Scadenza).
                           A seguito di tale comunicazione, i Certificati saranno rimborsati alla Data di rimborso per un importo pari al Valoret alla
                           Scadenza, determinato dall’Agente di calcolo.
Recesso straordinario             L’Emittente ha il diritto di richiedere il rimborso immediato senza preavviso di tutti i Certificati (il “Recesso
                                  straordinario”). Detto Recesso straordinario prevarrà su qualsiasi Richiesta di rimborso degli Investitori o Recesso

Leonteq Securities AG
Europaallee 39 | CH-8004 Zurigo| Telefono +41 58 800 1000 | Fax +41 58 800 1010 | info@leonteq.com | www.leonteq.com
dell’Emittente, se del caso.

                                  L’Emittente può esercitare il diritto di Recesso straordinario:

                                  a. sulla base delle disposizioni in materia di Turbativa delle operazioni di copertura e delle altre disposizioni riportate
                                     nel paragrafo “Recesso e cancellazione per illiceità, illiquidità, impossibilità, maggior costo delle coperture,
                                     turbative delle operazioni di copertura, maggiori costi di collateralizzazione (COSI)” del "Programma"; o
                                  b. in caso di risoluzione integrale o parziale dell’accordo stipulato tra lo Sponsor dell'Indice e l’Emittente e/o l’Agente
                                     di calcolo dell'Indice (o una sua consociata) in relazione all’Indice;
                                  c. in caso di sospensione permanente dell’Indice o del calcolo del suo valore, a seconda del caso.

                                  In caso di Recesso straordinario l’Emittente verserà all’Investitore un pagamento in contanti nella Moneta di rimborso,
                                  che corrisponderà al prezzo del Prodotto all’equo valore di mercato, tenuto conto dell’evento che ha determinato il
                                  Recesso straordinario, al netto dei costi e delle trattenute eventualmente applicate all’Emittente e/o alle sue
                                  consociate in relazione alle posizioni di copertura, il tutto secondo le determinazioni effettuate dall’Agente di calcolo ad
                                  assoluta discrezione di quest'ultimo. Tale importo sarà corrisposto all'Investitore entro i 5 Giorni lavorativi successivi
                                  dopo il completamento e la ricezione integrale dei proventi di tutti i disinvestimenti in tutte le posizioni di copertura
                                  pertinenti, secondo le ragionevoli determinazioni effettuate dall’Agente di calcolo a esclusiva discrezione di
                                  quest'ultimo.
Informazioni generali
Emittente                         Leonteq Securities AG, Filiale di Guernsey
                                  (Rating di credito: Fitch BBB- con prospettive positive, JCR BBB+ con prospettive stabili, Autorità di vigilanza: FINMA
                                  / GFSC)
Garante                           PostFinance Ltd, Berna, Svizzera
                                  (Rating: Standard & Poor's AA+ con prospettive stabili, Autorità di vigilanza: FINMA)
Lead Manager                      Leonteq Securities AG, Zurigo, Svizzera
Agente di calcolo                 Leonteq Securities AG, Zurigo, Svizzera
Ufficio di pagamento              Leonteq Securities AG, Zurigo, Svizzera
Sponsor dell'Indice               Swissquote Bank SA, Ch. de la Crétaux 33, P.O. Box 319, 1196 Gland, Svizzera. Lo Sponsor dell'Indiceè soggetto alla
                                  sorveglianza di: l’Autorità federale svizzera di vigilanza sui mercati finanziari FINMA.
Quotazione/Borsa                  SIX Swiss Exchange AG ; quotato presso la borsa SIX Swiss Exchange – Prodotti strutturati
                                  Verrà presentata domanda di quotazione.
Mercato secondario                Pubblicazione giornaliera delle indicazioni dei prezzi tra le ore 09:15 e le 17:15 CET su www.leonteq.com, Refinitiv
                                  [SIX Symbol]=LEOZ o [ISIN]=LEOZ e Bloomberg [ISIN] Corp o su LEOZ.
Metodologia di quotazione I prezzi del mercato secondario sono quotati nella Moneta di rimborso per ogni prodotto.
Modalità di pagamento             Pagamento in contanti
Convenzione di                    Le cifre sono arrotondate per difetto a cinque (5.0) decimali.
arrotondamento
Giorno di negoziazione            Indica qualsiasi giorno solare in cui è prevista la pubblicazione del valore del Sottostante da parte dell’Agente di
programmato t                     calcolo dell'Indice. La Scadenza iniziale corrisponde al Giorno di negoziazione programmato 0 e per ogni successivo
                                  Giorno di negoziazione programmato la variabile t aumenta di uno (1.0).
Investimento minimo               1 Certificato/i
Lotto di minimo di                1 Certificato/i
negoziazione
Quantità minima                   1 Certificato/i
rimborsabile
Quantità massima                  1 Certificato/i
rimborsabile
Restrizioni di vendita            Non è stato e non verrà preso alcun provvedimento per consentire l’offerta dei Prodotti, né il possesso o la
                                  distribuzione di qualsivoglia materiale di offerta in relazione ai Prodotti in alcuna giurisdizione in cui sia richiesta una
                                  misura del genere per tale finalità. Di conseguenza, qualsivoglia offerta, vendita o consegna dei Prodotti, oppure
                                  distribuzione o pubblicazione di qualunque materiale di offerta associato ai Prodotti, può essere effettuata
                                  esclusivamente all'interno o da parte di giurisdizioni che, conformemente alle leggi e ai regolamenti applicabili, non
                                  impongano obblighi di alcuna natura per le Parti emittenti o il Lead Manager.
                                  È fatta riserva di possibili limitazioni risultanti da restrizioni legali applicabili a comunicazioni e attività transfrontaliere
                                  che riguardano i prodotti e le rispettive informazioni.
                                  Le restrizioni di offerta e di vendita si applicano in particolare nello SEE, nel Regno Unito, a Hong Kong e a Singapore.
                                  Potrebbe non essere consentito offrire o vendere i Prodotti negli Stati Uniti o a cittadini statunitensi (“US person”,
                                  come definite nella norma “Regulation S”), per conto degli stessi oppure in loro favore.
                                  Informazioni dettagliate sulle restrizioni di vendita sono pubblicate nel "Programma", disponibile sul sito
                                  www.leonteq.com.
Clearing                          SIX SIS Ltd, Euroclear, Clearstream
Custodia                          SIX SIS Ltd
Offerta al pubblico solo in Svizzera

Leonteq Securities AG
Europaallee 39 | CH-8004 Zurigo| Telefono +41 58 800 1000 | Fax +41 58 800 1010 | info@leonteq.com | www.leonteq.com
Collocamento privato               Svizzera
Forma                              Titoli non certificati/dematerializzati
Legge                              Svizzera/Zurigo
applicabile/Giurisdizione

La definizione “Parti emittenti/Parti” utilizzata nel presente documento indica l’Emittente e il Garante, definiti nella sezione “Informazioni
generali”.

Tassazione in Svizzera
Tassa di bollo federale Ai fini della tassa di bollo svizzera, il Prodotto è considerato alla stregua di un’azione/unit di un fondo di investimento
svizzera                straniero. Di conseguenza le transazioni sul mercato primario e secondario sono in linea di principio soggette alla
                        tassa di bollo svizzera (TK24).
Imposta federale svizzera          Ai fini dell’imposta sul reddito svizzera, il Prodotto è considerato alla stregua di un’azione/unit di un fondo di
sul reddito (per gli investitori   investimento straniero. Il reddito tassabile generato dal Prodotto non è riportato all’Amministrazione federale delle
privati con domicilio fiscale      contribuzioni. Il reddito tassabile è determinato a discrezione dell’Amministrazione federale delle contribuzioni. Il
in Svizzera)                       calcolo discrezionale dell’imposta dovuta si basa su un rendimento in linea con il mercato, tenuto conto delle tipologie
                                   di investimento in cui sono investiti gli attivi del certificato.

                                   Il trattamento fiscale delle imposte cantonali o comunali sul reddito può variare dal trattamento fiscale dell’imposta
                                   federale diretta, anche se, in linea di massima, i due trattamenti corrispondono.
Imposta preventiva svizzera Il Prodotto non è soggetto all’imposta preventiva svizzera.

Il 1° gennaio 2017 la Svizzera ha introdotto la Legge federale sullo scambio automatico di informazioni ai fini fiscali ("LSAI") con le seguenti
controparti: Unione europea, Australia, Jersey, Guernsey, Isola di Man, Islanda, Norvegia, Giappone, Canada e Corea del Sud. Inoltre, sono in
corso trattative con altri Paesi per l’adozione dell’LSAI. Nel suddetto contesto, l’Imposta europea sul risparmio applicata agli intermediari svizzeri e la
Ritenuta d'acconto finale verso il Regno Unito e l’Austria sono state abrogate.

Le informazioni fiscali sono una sintesi non vincolante e forniscono unicamente una panoramica generale delle potenziali ripercussioni fiscali
collegate a questo Prodotto alla data di emissione. Le normative fiscali e la giurisprudenza in materia possono subire cambiamenti in qualsiasi
momento, anche con effetto retroattivo.

Si consiglia pertanto agli Investitori effettivi e potenziali di rivolgersi a un consulente fiscale di fiducia per informazioni sugli effetti impositivi della
tassazione svizzera legata all’acquisto, alla detenzione, alla disposizione, alla scadenza, all'esercizio e al rimborso di un Prodotto sulla base delle
circostanze specifiche. Le Parti emittenti e il Lead Manager declinano ogni responsabilità in merito alle eventuali implicazioni fiscali.

Informazioni aggiornate sul bond floor, se un bond floor è applicabile al Prodotto (come descritto nelle sezioni “Dettagli del Prodotto” e “Tassazione
in Svizzera” del presente documento), sono disponibili alla seguente pagina web dell’Amministrazione federale delle contribuzioni (AFC):
www.ictax.admin.ch. L’Investitore deve essere consapevole che, se la valuta di emissione non è il Franco svizzero (CHF), ai fini fiscali il valore del
bond floor sarà convertito in Franchi Svizzeri (CHF) sia al momento dell’emissione/acquisto che al momento della vendita/rimborso. Ciò significa che
per quanto concerne il calcolo del reddito imponibile, l'Investitore sarà esposto al rischio di cambio.

Tutti i pagamenti connessi al presente prodotto possono essere soggetti a ritenuta alla fonte (ad esempio, ma non solo, la ritenuta fiscale prevista
dal FATCA (Foreign Account Tax Compliance Act) o dall'art. 871(m) del codice fiscale statunitense). Tutti i pagamenti dovuti a fronte del presente
Prodotto sono versati al netto della suddetta imposta. In caso di detrazioni o trattenute ai sensi dell'art. 871(m) del codice fiscale statunitense su
versamenti di interessi, rimborsi di capitale o pagamenti d'altro tipo connessi ai Prodotti, l'Emittente, l’Ufficio di pagamento o qualsiasi altra parte
terza non saranno tenuti a versare ulteriori importi a causa di dette detrazioni o trattenute. In altre parole, l'Investitore riceverà un importo
notevolmente inferiore a quello che avrebbe ricevuto senza detrazione o trattenuta.

 Documentazione del Prodotto
Il termsheet indicativo contiene le informazioni previste per i prospetti semplificati a norma dell’articolo 5 della Legge federale svizzera sugli
investimenti collettivi di capitale (“LICol”). Il termsheet, che sarà disponibile entro e non oltre la Data di emissione, nonché il termsheet finale,
contengono le informazioni previste per i prospetti semplificati definitivi ai sensi dell’articolo 5 LICol. Il termsheet contiene un sommario delle
informazioni sul Prodotto e ha un fine unicamente informativo. Il termsheet finale e il "Programma" di emissione e offerta del relativo Emittente
valido alla Data di fixing iniziale, che contiene tutte le ulteriori condizioni applicabili e le sue successive modifiche (il “Programma”) sono
giuridicamente vincolanti e costituiscono le uniche fonti di documentazione del prodotto (“Documentazione del Prodotto”);, pertanto si
raccomanda di leggere sempre il Termsheet finale assieme al "Programma". I termini utilizzati nel Termsheet finale, ma non ivi definiti, hanno il
significato specificato nel "Programma". Sebbene possano essere disponibili traduzioni in altre lingue, solo il Termsheet finale e il
“Programma” di emissione e offerta in lingua inglese sono legalmente vincolanti.

Gli avvisi validamente trasmessi agli Investitori in relazione al presente Prodotto saranno comunicati secondo le modalità previste dalle condizioni del
"Programma". Inoltre, tutte le eventuali modifiche alle condizioni del Prodotto saranno pubblicate nel termsheet applicabile sul sito www.leonteq.com
nella sezione “Prodotti” o, per i prodotti quotati, in qualsiasi altro modo previsto dalle norme e dai regolamenti di SIX Swiss Exchange Ltd. Gli avvisi
agli Investitori concernenti le Parti emittenti saranno pubblicati nella sezione “About us” del sito www.leonteq.com e/o sulla pagina web della Parte
emittente interessata.

Per tutta la durata del prodotto è possibile ordinare gratuitamente la documentazione ad esso relativa dal Lead Manager all’indirizzo Europaallee 39,
CH-8004 Zurigo (Svizzera), telefonicamente (+41-(0)58-800 1000*), via fax (+41-(0)58-800 1010) o e-mail (termsheet@leonteq.com). Si fa presente
che tutte le chiamate effettuate ai numeri contrassegnati da un asterisco (*) saranno registrate. Chiamando tale numero, il chiamante acconsente
implicitamente alla registrazione della chiamata.

Leonteq Securities AG
Europaallee 39 | CH-8004 Zurigo| Telefono +41 58 800 1000 | Fax +41 58 800 1010 | info@leonteq.com | www.leonteq.com
Garanzia
Questo Prodotto è garantito dall’Accordo di garanzia stipulato tra l’Emittente ed il Garante, disciplinato dalle leggi svizzere. In relazione a qualunque
Prodotto emesso dall’Emittente e garantito dal Garante, quest’ultimo garantisce all’Investitore il pagamento del valore di riscatto o di ogni altro
pagamento in contanti o, a seconda del caso, la consegna del Sottostante, qualora l‘Emittente non sia in grado di pagare tale importo o di
consegnare il Sottostante.

L’Accordo di garanzia applicabile a questo Prodotto è incluso nel "Programma" dell’Emittente in questione, valido a partire dalla Data di fixing iniziale,
di cui è possibile ottenere gratuitamente una copia firmata dal Lead Manager.

II. Prospettive di utili e perdite
Questo prodotto rientra nella categoria "Prodotti a partecipazione". L’utile che l’Investitore potrebbe realizzare con questo prodotto al rimborso è
illimitato (salvo per i prodotti ribassisti e i prodotti con la funzione speciale "capped participation"). L’importo del rimborso è direttamente collegato alla
performance del Sottostante/i, tenuto conto di eventuali quote di partecipazione o altre caratteristiche.

D’altro canto, soprattutto se il prodotto non gode di misure di protezione condizionale del capitale (come ad esempio una barriera o un prezzo di
esercizio), l’Investitore è esposto all’andamento negativo del/i Sottostante/i. Di conseguenza, potrebbe subire la perdita parziale o addirittura
totale dell’investimento (anche se qualora si sia verificato un evento di stop loss).

Per informazioni più dettagliate sulle caratteristiche di questo Prodotto si rimanda alle sezioni "Descrizione del prodotto" e "Rimborso”.

III. Rischi significativi
 Fattori di rischio relativi al Prodotto
Il rischio di perdita del Prodotto è simile a quello di un investimento nel Sottostante. In altre parole, l'Investitore potrebbe perdere la totalità
del capitale investito     nel caso in cui         il valore del Sottostante diventasse nullo . Tuttavia, il valore del Prodotto potrebbe differire dalla
performance del Sottostante per effetto di modifiche delle commissioni (se del caso). Gli Investitori potrebbero perdere una parte significativa o
addirittura tutto il capitale investito nel Prodotto.

Informazioni generali
Il Prodotto offre esposizione a un indice gestito discrezionalmente dallo Sponsor dell'Indice. Lo Sponsor dell'Indice possiede ampia discrezionalità
riguardo la composizione dell’Indice stesso e ne determina la composizione iniziale e le successive modifiche, ad eccezione delle rettifiche e
sostituzioni effettuate dall’Agente di calcolo dell'Indice in conformità a Regolamento dell'Indice o alle condizioni del presente documento, e salvo nel
caso in cui l’Agente di calcolo dell'Indice abbia respinto una richiesta di ribilanciamento dello Sponsor dell'Indice. La performance dell'Indice, e quindi
quella del Prodotto, dipende, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, dalla qualità delle decisioni dello Sponsor dell'Indice circa la composizione
dell’Indice stesso (escluse le rettifiche e sostituzioni effettuate dall’Agente di calcolo dell'Indice in conformità al Regolamento dell'Indice o al presente
documento). Gli investitori devono quindi effettuare personalmente le necessarie verifiche di due diligence in relazione allo Sponsor dell'Indice.

Successo dell'Indice
L’Agente di calcolo e l’Agente di calcolo dell'Indice non si assumono alcuna responsabilità per quanto concerne la composizione, le modifiche
(eccettuate le modifiche e sostituzioni effettuate dall’Agente di calcolo dell'Indice in conformità al Regolamento dell'Indice o al presente documento) o
il successo dell'Indice.

Diversificazione dell’Indice
Se non sono previsti criteri di diversificazione minima per l’Indice, secondo quanto stabilito dal Regolamento dell’Indice, il Sottostante può essere
formato da un solo Componente.

Rischio di cambio
Gli Investitori nel Prodotto possono essere esposti al rischio di cambio, a seconda della composizione dell’Indice.

Rischio di tasso di interesse
Gli Investitori nel Prodotto possono essere esposti al rischio di tasso di interesse, a seconda della composizione dell’Indice e della Moneta di
rimborso.

Rischio del valore
Per motivi non necessariamente riconducibili ad alcuno dei fattori di rischio qui descritti (ad esempio, a causa di squilibri tra domanda e offerta o altre
forze di mercato), i prezzi dei Componenti dell’Indice a cui il Prodotto è collegato potrebbero subire un sostanziale ribasso.

Rischio di rimborso anticipato
L’Emittente potrebbe rimborsare il Prodotto in base alle condizioni sopra descritte (alla sezione “Rimborso”). Tale rimborso anticipato può avere
conseguenze finanziarie negative per gli investitori.

Rischio di illiquidità
È possibile che, durante la vita del Prodotto, uno o (se applicabile) più Componenti dell’Indice siano o diventino illiquidi. L’illiquidità di un Componente
dell'Indice può accentuare il differenziale domanda-offerta del Prodotto (“bid-ask spread”) e causare ritardi nell’acquisto, nella vendita o nella
liquidazione delle operazioni di copertura o degli attivi oppure la realizzazione, il recupero o il pagamento dei proventi delle operazioni di copertura o
degli attivi. Ciò può comportare ritardi nel rimborso e/o variazioni dell’importo rimborsato, come ragionevolmente determinato dall’Agente di calcolo.

 Ulteriori fattori di rischio
I potenziali Investitori devono assicurarsi di aver ben compreso la natura del Prodotto e la portata della loro esposizione ai rischi e dovrebbero
considerare l’idoneità di un investimento nel Prodotto alla luce delle loro condizioni finanziarie specifiche. Il Prodotto comporta rischi elevati, tra cui il

Leonteq Securities AG
Europaallee 39 | CH-8004 Zurigo| Telefono +41 58 800 1000 | Fax +41 58 800 1010 | info@leonteq.com | www.leonteq.com
rischio di giungere a scadenza con un valore nullo. I potenziali Investitori devono essere preparati a tale eventualità e in grado di sostenere la perdita
integrale del capitale investito nel Prodotto. Si raccomanda ai potenziali Investitori di considerare i seguenti fattori di rischio importanti e di leggere la
sezione "Fattori di rischio" del "Programma" per informazioni dettagliate su tutti gli altri rischi da tenere presenti.

Il presente Prodotto è un prodotto strutturato i cui componenti sono strumenti derivati. È responsabilità di ciascun Investitore assicurarsi che il suo
consulente di fiducia abbia verificato l’idoneità del Prodotto per il suo portafoglio sulla base della sua situazione finanziaria, esperienza e obiettivi di
investimento personali.
Le condizioni applicabili al Prodotto possono cambiare durante la vita del Prodotto come descritto nel "Programma".

Gli Investitori la cui valuta di riferimento non è la valuta di rimborso del Prodotto devono essere consapevoli degli eventuali rischi di cambio. Il valore
del Prodotto potrebbe non essere correlato al valore del Sottostante/i.

Rischi di mercato
La generale evoluzione dei titoli dipende soprattutto dall’andamento dei mercati dei capitali, che a sua volta è influenzato dalla situazione generale
dell’economia mondiale, nonché dalle condizioni del contesto economico e politico dei rispettivi Paesi (il c.d. rischio di mercato). Le variazioni dei
prezzi di mercato, come i tassi d’interesse, i prezzi delle materie prime oppure le rispettive volatilità, possono influenzare negativamente la
valutazione del Sottostante/i e del Prodotto. Inoltre sussiste il rischio che, nel corso della durata o alla scadenza dei Prodotti, sopraggiungano delle
turbolenze o altri eventi non prevedibili (come le interruzioni delle negoziazioni della borsa e/o la sospensione delle contrattazioni) nei rispettivi
sottostanti e/o borse o mercati. Tali eventi possono influire sul momento del rimborso e/o sul valore dei Prodotti.

Rischio di credito delle Parti emittenti
Gli Investitori si fanno carico del rischio di credito delle Parti emittenti del Prodotto. I Prodotti sono costituiti da impegni in primo grado non garantiti
della Parte emittente in questione e si collocano nello stesso rango (“pari passu”) di tutti gli altri obblighi attuali o futuri di primo grado non garantiti
della Parte emittente in questione. L’insolvenza di una Parte emittente può comportare la perdita parziale o totale del capitale investito.

Mercato secondario
In condizioni di mercato normali i prezzi di domanda e offerta per i Prodotti sono usualmente stabiliti dall'Emittente e/o dal Lead Manager o da
qualsiasi terza parte nominata dall’Emittente a seconda del caso, in conformità con la Direttiva sui titoli di debito con strutture specifiche del SIX.
Tuttavia, l'Emittente e/o il Lead Manager, a seconda del caso, si riservano il diritto di cessare la pubblicazione dei prezzi di domanda e offerta in
presenza di condizioni di mercato straordinarie e per la durata delle stesse. In particolari situazioni di mercato, se l'Emittente e/o il Lead Manager non
sono in grado di effettuare operazioni di copertura, o se concludere tali operazioni risulta estremamente difficile, lo spread tra i prezzi di domanda e
offerta può temporaneamente aumentare per limitare i rischi economici dell'Emittente e/o del Lead Manager.

 Informazioni supplementari/Disclaimer
Vigilanza prudenziale
La filiale di Guernsey di Leonteq Securities AG è autorizzata dalla Guernsey Financial Services Commission (“GFSC”).

Conflitti di interesse
Le Parti emittenti e/o il Lead Manager e/o qualsiasi terza parte da essi nominata, a seconda del caso, possono di volta in volta detenere posizioni,
acquistare o vendere o fungere da market maker e operare contemporaneamente sia dal lato della domanda che dell’offerta in relazione a qualsiasi
titolo, valuta, strumento finanziario o altro attivo sottostante i prodotti a cui il presente documento si riferisce. Le operazioni di negoziazione e/o
copertura dell’Emittente e del Lead Manager e/o delle parti terze nominate in relazione alla presente transazione possono influire sul prezzo del
Sottostante.

Indennità a favore di terzi
In alcune circostanze l’Emittente e/o il Lead Manager possono vendere il presente Prodotto a istituti finanziari o intermediari applicando uno sconto
sul prezzo di emissione o rimborsare a detti istituti finanziari o intermediari un importo prestabilito (tali commissioni, se applicabili, sono descritte nella
sezione "Commissioni" del presente documento). Per i prodotti a sottoscrizione continua (“open-end”), dette commissioni sono ripartite linearmente
su una durata di dieci anni.

Inoltre, per alcuni servizi forniti dai partner di distribuzione e per migliorare la qualità e i servizi relativi ai Prodotti, l’Emittente e/o il Lead Manager
possono, di volta in volta, versare trailer fee a terzi.

Maggiori informazioni sono disponibili su richiesta.

Nessuna offerta
Il termsheet indicativo ha principalmente scopo informativo e non rappresenta un'offerta o un invito a richiedere un'offerta, né una raccomandazione
all'acquisto di prodotti finanziari.

Nessuna garanzia
L’Emittente, il Lead Manager e le parti terze da essi eventualmente nominate non rilasciano dichiarazioni o garanzie circa le informazioni contenute
nel presente documento ottenute da fonti indipendenti.

Per distribuzione in Svizzera

Leonteq Securities AG
Europaallee 39,
8004 Zurigo, Svizzera

Leonteq Securities AG
Europaallee 39 | CH-8004 Zurigo| Telefono +41 58 800 1000 | Fax +41 58 800 1010 | info@leonteq.com | www.leonteq.com
Telefono: +41 58 800 1111, termsheet@leonteq.com
www.leonteq.com

Per distribuzione nello Spazio economico europeo (SEE)

Leonteq Securities (Europe) GmbH
Goetheplatz 2,
60311 Francoforte, Germania
Telefono: +49 69 970 979 900
www.leonteq.de

FILIALI

Leonteq Securities (Europe) GmbH                        Leonteq Securities (Europe) GmbH
Filiale di Parigi                                       Filiale di Londra
40 Rue la Pérouse                                       108 Cannon Street
75116 Parigi, Francia                                   Londra EC4N 6EU, Regno Unito
Telefono: +33 (0)1 40 62 79 38                          Telefono: +44 0 207 467 5350
www.leonteq.fr                                          www.leonteq.co.uk

Leonteq Securities AG
Europaallee 39 | CH-8004 Zurigo| Telefono +41 58 800 1000 | Fax +41 58 800 1010 | info@leonteq.com | www.leonteq.com
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla