Il partner ideale per la gestione del pallet - Angelo Mancuso GENERAL DIRECTOR - Ervet

 
Il partner ideale per la gestione del pallet - Angelo Mancuso GENERAL DIRECTOR - Ervet
1      Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

      Il partner ideale per la gestione del pallet
    A cura di:

    Angelo Mancuso
    GENERAL DIRECTOR
                                                                                  Bologna, 21/03/2017
Il partner ideale per la gestione del pallet - Angelo Mancuso GENERAL DIRECTOR - Ervet
2
     Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

    Chi siamo

                                                     è una società nata nel 2011 per
                                           volontà di un gruppo di imprenditori leader in
                                           Italia, a vario titolo (produttori, riparatori,
                                           operatori logistici), nel settore dei pallet in
                                           legno (soprattutto EPAL), i quali si sono uniti in
                                           un’unica compagine sociale con lo scopo di dar
                                           vita ad una grande azienda specializzata nel
                                           noleggio di pallet EPAL sfruttandone la sua
                                           fungibilità, che in qualche modo si potesse
                                           contrapporre alle grosse multinazionali del
                                           cosiddetto pallet pooling chiuso colorato
                                           (pooling “aperto” vs pooling “chiuso”).
Il partner ideale per la gestione del pallet - Angelo Mancuso GENERAL DIRECTOR - Ervet
3
      Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

    Chi siamo (2)

                                            Dopo i primi anni interlocutori, indispensabili
                                            per poter acquisire il know how necessario al
                                            buon andamento di questo ambizioso
                                            progetto, nel 2016 la società ha vissuto un
                                            cambiamento sia di sede che di compagine
                                            sociale, dettati principalmente dall’esigenza di
                                            poter finalmente realizzare quell’exploit atteso
                                            e auspicato.
                                            Da lì si è iniziato a dar forma a quel progetto di
                                            crescita sostenibile (con una forte impronta
                                            etica e ambientale) sempre presente nella
                   Sede di Faenza (RA)
                                            mente degli investitori.
Il partner ideale per la gestione del pallet - Angelo Mancuso GENERAL DIRECTOR - Ervet
4
      Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

    Il nostro «Credo»
                                   Il nostro «Credo» è la piena
                                   soddisfazione del cliente. Ciò che
                                   vogliamo fare è entusiasmarli:
                                   • Fornendo servizi associati al pallet da
                                     intercambio di alta qualità
                                   • Sviluppando progetti su misura e chiavi in mano
                                     al fine di soddisfare appieno le loro necessità
                                   • Creando valore aggiunto in un’ottica di
                                     sostenibilità ambientale e di rispetto di chiari
                                     principi etici
Il partner ideale per la gestione del pallet - Angelo Mancuso GENERAL DIRECTOR - Ervet
5
      Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

    I pilastri del nostro Business

     • B2B.NolPal.it                  Innovazione       Sostenibilità   • Riduzione al minimo i viaggi di pallet vuoti
     • Interfacce Informatiche                                          • Dialogo tra diverse filiere al fine di
                                      Tecnologica       Ambientale        ottimizzare i processi della logistica
     • Integrazioni con i sistemi
       informatici dei clienti                                            associata al pallet (logistica condivisa)
     • Monitoraggio dei pallet geo-                                     • I pallet EPAL a fine vita vengono recuperati
       localizzato                                                        come rifiuto da imballaggio in legno e
                                                                          trattati per essere reimmessi sul mercato
                                                                          come pallet rigenerati (materia prima
                                                                          seconda)
Il partner ideale per la gestione del pallet - Angelo Mancuso GENERAL DIRECTOR - Ervet
6
      Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

    Le nostre Politiche Ambientali

                                    NolPal è da sempre attenta alle politiche ambientali, al
                                    risparmio energetico ed alla salvaguardia dell’ambiente

                                    NolPal non produce pallet ma li acquista da fabbricanti
                                    scelti che utilizzano legname da foreste rinnovabili
                                    (alcuni sono addirittura soci di NolPal)

                                    Il processo di certificazione dei fornitori di pallets per
                                    NolPal include visite sul campo atte a verificare
                                    direttamente la conformità a tutte le normative,
                                    direttive vigenti e codici di best practice.

                                    I Pallet di NolPal vengono tutti sottoposti a controlli
                                    molto accurati, in linea con gli standard EPAL, al fine di
                                    garantire sempre una qualità adeguata alle esigenze del
                                    cliente
Il partner ideale per la gestione del pallet - Angelo Mancuso GENERAL DIRECTOR - Ervet
7
      Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

    Le nostre Politiche Ambientali (2)
Il partner ideale per la gestione del pallet - Angelo Mancuso GENERAL DIRECTOR - Ervet
8   Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     I Riconoscimenti per il nostro Impegno
             2015                                                  2016
                                                       «MENZIONE SPECIALE» Progetto: SharePal         Con la
                                                       partnership di: Orogel - Cevico – Kimbo
                                                       Milano, 25/11/2016

                                                       Bando per la prevenzione – Valorizzare la sostenibilità
                                                       ambientale degli imballaggi
                                                       Milano, 23 Novembre 2016

                                                       Premio per Lo Sviluppo Sostenibile 2016 (ECOMONDO -
                                                       con l'Alta Adesione del Presidente della Repubblica -
                                                        Categoria "Premio Start Up della Green Economy)
                                                       http://premiosvilupposostenibile.org/
                                                       Rimini, 10 Novembre 2016 (Ecomondo)
Il partner ideale per la gestione del pallet - Angelo Mancuso GENERAL DIRECTOR - Ervet
9      Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

                       IL PROGETTO «SHAREPAL»
    L’INNOVATIVO PROGETTO DI LOGISTICA CONDIVISA E SOSTENIBILE APPLICATA AL PALLET DA INTERSCAMBIO
Il partner ideale per la gestione del pallet - Angelo Mancuso GENERAL DIRECTOR - Ervet
10     Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     «SharePal» è un innovativo progetto di Logistica
     condivisa associata al pallet che si basa su 2
     pilastri fondamentali:
                         Sostenibilità ambientale
                         • Grazie all’utilizzo virtuoso del pallet EPAL, nel corso del proprio ciclo di vita, è possibile mitigare l’effetto
                           serra sottraendo all’ambiente fino a 18,4 Kg di Co2 equivalente (ricerca LCA – Life Cycle Assessment sul
                           pallet EPAL)
                         • Grazie al dialogo di Supply Chain di filiere differenti è possibile ridurre al minimo i viaggi di pallet vuoti
                           (Logistica Condivisa a Km 0) sfruttando appieno, ed in maniera condivisa, i network dei vari attori.
                         • Con l’acquisto del parco pallet dei Clienti (Orogel – CEVICO – KIMBO) NolPal è in grado di dare una
                           seconda vita ai pallets «non conformi» recuperandoli mediante propri gestori ambientali che provvedono a
                           trasformare i pallet gestiti come rifiuti in pallet rigenerati (materia prima seconda)

                         Innovazione Tecnologica
                         • Grazie alla piattaforma informatica B2B.NolPal.it, progettata e realizzata dall’Ufficio Ricerca e Sviluppo di
                           NolPal, è possibile tracciare ogni singolo movimento di pallet consentendone il monitoraggio contestuale
                           ad ogni singolo attore
                         • Il monitoraggio del pallet, oltre che documentale, è anche geo-localizzato. Grazie al B2B.NolPal.it è
                           possibile inoltre geo-localizzare i flussi dei pallets per caratteristica (quantità – catena distributiva, ecc.) o
                           per KPI (flussi di Vettori – SubVettori – ultimo miglio, ecc.)
11     Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     Sostenibilità Ambientale (1)
                                                                                                            Non più «Dalla culla alla tomba»
                 La filiera del pallet EPAL a 360°          La forza di un network condiviso
                                                                                                            ma «Dalla culla alla «nuova culla»

                L’utilizzo virtuoso del pallet EPAL                                                    Grazie alla filiera NolPal, che segue in
                                                           Il dialogo di Supply Chain di filiere
           operato da NolPal (che abbraccia l’intera                                                 maniera virtuosa i criteri della filiera del
                                                        differenti (Orogel  filiera del freddo,
            filiera del pallet, dalla produzione allo                                                 pallet da interscambio, è stato possibile
                                                        Cevico  filiera vitinvinicola, Kimbo 
           smaltimento per fine vita), consente nel                                                  recuperare i parchi pallets dei vari attori
                                                        filiera del caffè) permette di ridurre al
               corso del ciclo di vita del pallet, di                                                dell’industria coinvolti (Orogel – Cevico –
                                                        minimo i viaggi di pallet vuoti (Logistica
               mitigare l’effetto serra sottraendo                                                       Kimbo), reimmettendo nel mercato
                                                        Condivisa a Km 0) sfruttando appieno,
               all’ambiente fino a 18,4 Kg di Co2                                                          quelli idonei all’interscambio e
                                                        ed in maniera condivisa, i network dei
             equivalente (ricerca LCA – Life Cycle                                                    rigenerando quelli non più riutilizzabili
                                                        vari attori (Vettori – Sub-vettori – GDO,
                   Assessment sul pallet EPAL)                                                          (trasformazione di rifiuto in materia
                                                                           ecc.).
                                                                                                                    prima seconda)
12        Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     Sostenibilità Ambientale (2)
     Le politiche di gestione di NolPal, mirate alla sostenibilità ambientale, traggono
     volontariamente spunto dalla strategia europea basata sui concetti di:
     1.   Prevenzione: l’imballaggio progettato e realizzato ottimizzando l’uso
          delle risorse e minimizzando l’impiego di sostanze pericolose;
     2.   Riciclo e recupero: l’imballaggio è realizzato per essere riutilizzato e/o
          riciclato o recuperato energeticamente (EPAL).
     I momenti della prevenzione attuati da NolPal seguono il principio delle 4 R:
     1R) Risparmio: riduzione della quantità e della nocività degli imballaggi per
     l’ambiente (vengono immessi nel mercato solo ed esclusivamente pallet EPAL
     conformi).
     2R) Riutilizzo: Le tecniche di riuso mediante la pratica dell’interscambio tipica
     del pallet EPAL (come da linee guida ECR)
     3R) Riciclo: riciclare significa conseguire un doppio risparmio: di risorse e di
     energia. Attraverso il riciclaggio i rifiuti da imballaggio in legno possono
     diventare vere e proprie materie prime, dette “materie prime seconde", che
     hanno le stesse caratteristiche di quelle con materiali vergini (i pallet rigenerati
     da rifiuto vengono poi introdotti in filiere utilizzatrici di pallet «a perdere»).
     4R) Ripara: I centri NolPal, muniti di specifiche autorizzazioni EPAL, provvedono
     alla riparazione dei pallet seguendo i criteri stabiliti da EPAL
13       Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     Sostenibilità Ambientale (3)
     Partendo dall’analisi dei flussi distributivi di ciascun cliente
     mediante il l’utilizzo del proprio software di analisi
     (B2B.NolPal.it) realizzato internamente dall’Ufficio di Ricerca e
     Sviluppo NolPal, è stato possibile:
     •   Tracciare un dettagliato profilo per ciascun cliente (Orogel –
         Gruppo CEVICO – KIMBO) in modo da mettere in evidenza tutti
         i punti di forza e di debolezza di ciascuna filiera (anche in
         considerazione
     •   Incrociare le 3 differenti supply chain (Orogel  industria del
         freddo, Cevico  industria vitinvinicola, Kimbo  Industria
         del caffè
     •   Appurare che i punti finali della Distribuzione erano molto
         spesso i medesimi;
     •   Coinvolgere gli Operatori Logistici di ciascuna IDM mediante
         contrattualizzazione diretta di ciascuno (divenuti così parte
         attiva del progetto seguendo il principio “win-win”);
                                                                                LEGENDA
     •   Far ridurre i costi di ciascun attore coinvolto seguendo i
                                                                               Consegne Pallet NolPal IDM
         principi della Logistica condivisa applicandoli alla filiera del
                                                                               Consegne Vettori da IDM a GDO
         pallet                                                                Consegne Pallet da Vettori a NolPal
                                                                            Δ   Triangolazione Vettori (utilizzo condiviso)
14     Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     Innovazione Tecnologica (1)

                                                                          Informazione
                                                                            «pulita» e
                   Informazioni provenienti                                contestuale
                   dagli attori operanti con         Interfaccia           prodotta da
                             NolPal                 B2B.NolPal.it             NolPal
                                                                         consultabile da
                                                                           ogni Attore
15     Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     Innovazione Tecnologica (2)
                                               Con B2B.nolpal.it, rivoluzionario portale concepito da Nolpal per consentire ai
                                               propri clienti e a tutti i soggetti coinvolti nel flusso dei pallets una gestione facile,
                                               immediata ed efficace del prodotto.
                                               Il programma, il cui acronimo sta per “Business to business”, grazie all’integrazione
                                               di sistema informativo e sistema informatico di NolPal e dei sistemi informatici dei
                                               soggetti coinvolti, consente:
                                               •   l’interazione fra ai vari attori del mercato del pallets targato NolPal, in primis
                                                   clienti e depositi.
                                               •   Tutti gli attori del circuito NolPal, dotati di apposite credenziali (username e
                                                   password) hanno accesso a un’area riservata dove si possono effettuare diverse
                                                   operazioni, dirette a favorire la migliore gestione possibile del pallets,
                                                   dall’acquisizione alla restituzione.
                                               •   Entrando nel portale si può richiedere la fornitura di pallets, verificare gli ordini
                                                   effettuati, controllare i documenti di consegna, e visualizzare in tempo reale, su
                                                   un apposito cruscotto, la situazione e localizzazione dei pallets noleggiati.
                                               •   Il portale permette ai clienti di caricare autonomamente i punti di riconsegna
                                                   concordati con NolPal, cioè quelli dove verranno lasciati i pallets noleggiati che
                                                   poi NolPal provvederà a ritirare, dando la possibilità di aggiungerne di nuovi,
                                                   anche in corso d’opera.
                                               •   L’innovativo sistema consente di caricare i flussi documentali di restituzione,
                                                   ovvero le bolle rilasciate ai punti in cui avverrà il ritiro.
                                               •    Attraverso il portale, si può visualizzare e/o interrogare il sistema relativamente
                                                   al consolidato, per vedere quali sono i flussi confermati dal deposito e, di
                                                   conseguenza, acquisiti dal programma.
16     Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     Innovazione Tecnologica (3)
                                       • Il b2b è una sorta di integratore di dati provenienti da varie fonti
                                         informative (NolPal, Clienti, GdO, Logistici ecc.) che tramite la
                                         tecnica del "data warehouse" permette di analizzare i dati in modo
                                         contestuale al proprio profilo provenienti da tutti i sistemi
                                         informatici dei vari attori. Il vantaggio di ricavare report
                                         normalizzati fra le varie fonti informative permette a tutti gli
                                         attori di fare vere e proprie valutazioni organizzative e
                                         commerciali.
                                       • Il B2B NolPal non si limita al solo fine di gestire il pallets ma è un
                                         ottimo strumento di analisi del proprio business (il pallets visto
                                         come unità di misura del proprio business)
                                       • l'analisi geo-localizzata permette di valutare la copertura e il
                                         raggio d'azione del proprio business sia che l'attore sia il cliente
                                         ma anche l'operatore logistico che potrà ricevere le informazioni
                                         dei propri clienti direttamente dal portale normalizzati per un
                                         eventuale confronto (normalizzare i dati ci pensa il B2B)
                                       • Con la innovativa interfaccia web di tipo "Responsive" è possibile
                                         fare tutte le interrogazioni direttamente dal proprio telefonino e
                                         tenere sempre sotto controllo gli indicatori del proprio business
                                       • Naturalmente è possibile esportare off-line i propri dati in formati
                                         "Open data" per un riuso nei propri sistemi il tutto nella rispetto e
                                         tutela della privacy e della sicurezza informatica
17     Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     Innovazione Tecnologica (4)
                                          Geo-localizzazione dei pallets
                                                    di NolPal

       Geo-localizzazione per                                                     Geo-localizzazione dei Focus
       Analisi flussi distributivi                                                 per la logistica condivisa
                 Clienti                                                               associata al pallet
18      Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     I benefici per le IDM in termini economici (1)
                                    Riduzione dei costi di Gestione del pallet per le IDM con «SharePal»
      € 800.000

      € 700.000

      € 600.000                     -28%

      € 500.000

      € 400.000

      € 300.000
                                                                          -32%
                                                                                                                  -35%

      € 200.000

      € 100.000

            €0
                    OROGEL (2014)                        CEVICO (2015)                        KIMBO (2016)

                                             Costo vecchio          Costo con NolPal   Previsione con altri partecipanti
19     Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     I benefici per le IDM in termini economici (2)

      NolPal ha provveduto all’acquisto degli interi parchi pallet dei
      propri partners (Orogel – Cevico –Kimbo) generando in loro favore
      un flusso di cassa considerevole
20       Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     I benefici per l’ambiente                                                                                 Reimmissione dei
                                                                                                              pallets rigenerate in
                                                                                                              filiere utilizzatrici di
                                                                                                               pallet «a perdere»
     • Oltre ai benefici di natura economica prodotti
       dall’acquisto dei parchi pallets dei Clienti
       (che hanno generato un cash flow positivo per                                  Trasformazione
       le IDM coinvolte - Orogel – Cevico – Kimbo), è                                dei pallets «non
                                                                                     conformi rotti» a
       stato possibile cernire i pallets acquistati                                  perdere (EUR) in
       (presso i NolPal Point autorizzati) al fine di:                               pallets rigenerati
                                                                                      (Materia prima
                                                                                         seconda)
     • Reimmettere sul mercato i pallets Epal
       conformi
     • Provvedere alla Riparazione dei pallets Epal                 Reimmissione
                                                                   sul mercato dei
       rotti secondo gli standard Epal (con                          pallets EPAL
       conseguente reimmissione sul mercato di                         conformi

       pallet idonei all’interscambio)
                                                                                               Cernita dei pallets acquisiti
     • Dare una nuova vita ai pallets «non conformi»                                           da parte di NolPal mediante
                                                                                                   i propri NolPal Point
       perché considerati a perdere (sia sani che                                              omologati per la cernita e la
       rotti), provvedendo a declassare i sani (come                                            riparazione dei pallet EPAL

       EUR) e rigenerare gli Eur rotti trasformandoli
       «pallets rigenerati da rifiuto» (Materia prima
       seconda)
21     Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     I benefici per l’ambiente (2)
22     Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     Nuova vita ai rifiuti da imballaggio
      Pallet recuperati come rifiuto                        Pallet rigenerati da rifiuto
           (codice CER 150103)                               (materia prima seconda)

                                                                                     Nuova vita
                                                                                     dei pallets
23   Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

        Il processo di
     rigenerazione dei
            pallets

       I pallets, una volta
      rigenerati, vengono
       tutti «smarchiati»
        poiché trattasi di
          pallets non da
        interscambio ma
     considerati «one way»
24      Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

     I numeri del 2015

                                                                         Il 90% del peso dei rifiuti da
                                                                               imballaggi in legno
       1.107.715,00 Tonnellate di       1.107.715,00 Tonnellate di          recuperati dalla Casadei
                                       rifiuti da imballaggi in legno   Pallets è stato trasformato in
      rifiuti da imballaggi in legno                                      «pallets rigenerati» (pari a
                                                                              circa 55.000 pallets)
                                                                                                                    Circa 55.000 pallets
                                                                                                               «rigenerati» ottenuti nel 2015
                                       Lo scarto di lavorazione (pari
                                       al 10% dei rifiuti recuperati)    10% dello scarto destinato
                                       viene conferito alle Aziende          allo smaltimento
                                             specializzate nella
                                        produzione di elementi di         110.771,5 Tonnellate di
                                            pallet (blocchetti) in           scarto destinate
                                                agglomerato

                                                                                                             110.771,5 Tonnellate di scarto di
                                                                                                          lavorazione (10% dei rifiuti recuperati)
25   Il primo pool italiano di noleggio e gestione di pallets da interscambio

                                        GRAZIE
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla