PALLAVOLO Breno, 11 ottobre 2016 - CSI Vallecamonica

 
PALLAVOLO Breno, 11 ottobre 2016 - CSI Vallecamonica
PALLAVOLO
 Breno, 11 ottobre 2016
PALLAVOLO Breno, 11 ottobre 2016 - CSI Vallecamonica
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

          REGISTRAZIONE
            PRESENZE
PALLAVOLO Breno, 11 ottobre 2016 - CSI Vallecamonica
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

              CAMPIONATI
              PALLAVOLO
               2016/2017
PALLAVOLO Breno, 11 ottobre 2016 - CSI Vallecamonica
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

Ogni sport ci umanizza, poiché possiede valori universali di perseveranza,
solidarietà, dialogo, spirito di squadra, rispetto per gli avversari e ci porta al di là di
noi stessi.
Seguire Gesù richiede la stessa solidarietà, perseveranza, fiducia nell’altro e spirito
di squadra, che sono richieste nello sport. Si tratta di una scuola di vita.
Una lezione dello sport, proficua per la pace, è il rispetto dovuto tra avversari. Il
segreto della vittoria, in campo, ma anche nella vita, sta nel saper rispettare il
compagno di squadra, ma anche l’avversario. Nessuno vince da solo, né in campo
né nella vita! Che nessuno si isoli e si senta escluso.
Con lo sport è possibile costruire una cultura di incontro tra tutti per un mondo di
pace. Mi piace sognare lo sport come pratica della dignità umana, trasformata in un
veicolo di fraternità.
Vogliamo allenarci insieme con questa intenzione di preghiera?
PALLAVOLO Breno, 11 ottobre 2016 - CSI Vallecamonica
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

SOLIDARIETÀ
Sportiva a favore dei giovani della parrocchia di Ndosho e Panzi
Repubblica Democratica del Congo

   Le attività sportive e di animazione della comunità di Ndosho e di Panzi possono
  essere sostenute «adottando» una squadra e donando loro del materiale sportivo
       nuovo o usato (in buono stato) oppure un’offerta in denaro. Per maggiori
    informazioni sull’iniziativa potete rivolgervi al Comitato CSI di Valle Camonica
                          (Tomaso – info@csivallecamonica.it).
PALLAVOLO Breno, 11 ottobre 2016 - CSI Vallecamonica
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17
PALLAVOLO Breno, 11 ottobre 2016 - CSI Vallecamonica
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

          Una selezione ragionata delle norme nazionali,
         le regole di competenza territoriale e le deroghe
       specifiche per l’attività locale sono state riunite nel:

    REGOLAMENTO GENERALE
    TECNICO E DISCIPLINARE
    DEL CSI VALLECAMONICA
     Approvato dal consiglio territoriale
      nella seduta del 29 agosto 2016

       www.csivallecamonica.it
PALLAVOLO Breno, 11 ottobre 2016 - CSI Vallecamonica
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

IDONEITÀ DELLE
STRUTTURE SPORTIVE
• Non è necessaria l’omologazione del campo
• Le strutture non adeguate per la disputa di semifinali e
  finali verranno preventivamente comunicate dalla
  commissione tecnica
• Spogliatoi accoglienti e puliti
PALLAVOLO Breno, 11 ottobre 2016 - CSI Vallecamonica
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

CAMPIONATI NAZIONALI
•   Accedono alla fase Regionale dei Campionati Nazionali
    la 1ª classificata e la migliore della Classifica Fair Play (Coppa Disciplina)
•   Nella fase Regionale e Nazionale non sono concesse le deroghe ai regolamenti applicate
    dal nostro Comitato:
     –   I limiti di età sono perentori
     –   Usare le specifiche distinte di presentazione atleti
     –   È obbligatorio il documento di identità per gli atleti
     –   Attività Ragazzi maschile o femminile
     –   Rispetto del calendario e degli impegni

              È obbligatorio formalizzare la richiesta entro il
                                31/12/2016
              consegnando alla segreteria del CSI l’apposito modulo
PALLAVOLO Breno, 11 ottobre 2016 - CSI Vallecamonica
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

LIMITI DI PARTECIPAZIONE FIPAV
• È consentita la partecipazione alle attività di pallavolo degli atleti tesserati alla FIPAV a condizione che lo siano:
  a) per la stessa Società sportiva FIPAV/CSI. E pertanto:
      • Il tesseramento degli atleti avvenga entro il 28 febbraio della stagione sportiva di riferimento; - nel corso dello stesso
        anno sportivo non abbiano preso parte a gare ufficiali federali dalla Serie D in su, con eccezione per gli atleti che non
        abbiano compiuto i 16 anni d’età all’atto del tesseramento. Per questi atleti non sussiste alcun divieto o limitazione di
        Serie o di Categoria della FIPAV.
  b) per un’altra Società sportiva CSI (non affiliata al CSI). E pertanto:
      •   il tesseramento degli atleti avvenga entro il 28 febbraio della stagione sportiva di riferimento;
      •   nel corso dello stesso anno sportivo non abbiano preso parte a gare ufficiali federali dalla serie D in su;
      •   gli atleti FIPAV tesserati per una Società CSI debbono presentare all’atto del tesseramento CSI, per iscritto,
          il “nulla osta” rilasciato dalla Società FIPAV. In questi casi l’atleta può gareggiare contestualmente sia nel Campionato
          CSI che in quello FIPAV, fermo restando i limiti di Serie e Categoria espressi nel presente comma, lettera b. In difetto di
          nulla osta si configura la partecipazione irregolare dell’atleta. Non occorre presentare il “nulla osta” nel caso in cui
          l’atleta pur tesserato alla FIPAV non abbia mai preso parte a gare ufficiali FIPAV nella stagione sportiva in corso.
• La violazione del precedente articolo comporta le sanzioni previste agli artt. 62 e/o 70 del Regolamento di Giusti-zia
  sportiva CSI.
• I Comitati CSI, per la sola attività locale, possono prevedere, nei regolamenti delle manifestazioni territoriali,
  ulteriori limitazioni (e/o vincoli alla partecipazione) nei confronti degli atleti federali. In ogni caso è esclusa la
  partecipazione effettiva (e cioè l’effettiva entrata in campo in una gara ufficiale) di atleti federali di Categorie e
  Serie tecnicamente superiori e già vietate dagli articoli precedenti.
• Le sanzioni disciplinari superiori a sei mesi comminate dagli Organi disciplinari FIPAV ad atleti e dirigenti hanno piena
  validità anche nel CSI.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

LIMITI DI PARTECIPAZIONE
•   Il CSI Vallecamonica considera le precedente disposizioni valide per tutti i propri
    campionati/tornei a squadre di Calcio e Pallavolo con le seguenti integrazioni/variazioni valide
    solo per l’attività locale:
       Il calcio a 6, a 7 ed a 11 giocatori sono considerate la medesima disciplina
      Il minivolley e la pallavolo sono considerate la medesima disciplina
      I limiti e le norme si applicano indistintamente sia che gli atleti siano tesserati alla Federazione
       che ad altri Enti di Promozione sportiva riconosciuti dal CONI.
      I limiti e le norme valgono per tutte le categorie dei Tornei Polisportivi a squadre e per i
       Campionati di Calcio e Pallavolo.
      La richiesta di tesseramento al CSI di atleti tesserati con la Federazione o con altri enti EPS deve
       sempre essere accompagnata dal “nulla osta” rilasciato dalla società di Federazione/EPS che va
       depositato presso la segreteria del CSI prima del tesseramento stesso.
      Per tutti gli atleti tesserati con la Federazione o con altri enti EPS è obbligatorio che nella distinta
       CSI venga apposta accanto al numero di gara la lettera “F” pena i conseguenti provvedimenti
       disciplinari.
      La partecipazione alle gare CSI di atleti tesserati con la federazione o con altri enti EPS, in
       violazione dei limiti e delle norme previste, compreso il punto (e), equivale alla partecipazione ad
       una gara CSI di un atleta non tesserato con le relative conseguenze disciplinari.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

LIMITI DI PARTECIPAZIONE
• Negli sport di squadra, fatte salve le altre limitazioni imposte, non è
  possibile schierare nella seconda fase atleti che disputino nella stessa
  stagione sportiva più di un campionato, della stessa disciplina, sia CSI
  che Federale o di altro EPS sempre che non abbiano disputato in quella
  categoria almeno il 40% degli incontri della prima fase (il numero verrà
  calcolato eventualmente arrotondando il valore all’intero successivo).
• Atleti infortunati potranno essere sostituiti, in deroga al comma
  precedente, dietro autorizzazione del coordinamento tecnico del CSI e
  comunque dietro presentazione di certificazioni specialistiche attestanti
  l’invalidità dichiarata. L’atleta sostituito per infortunio non potrà più
  rientrare per tutta la durata del campionato. La stessa normativa si
  applica anche ad atleti trasferiti da altri comitati.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

TESSERAMENTO
• È richiesto dal Presidente della Società Sportiva
• È valido dal giorno successivo alla richiesta
• Si può effettuare on-line sul portale CSI
• Può essere utilizzato quale documento d’identità personale nelle procedure di
  riconoscimento durante le attività del CSI Vallecamonica (N.B. la fotografia deve
  essere caricata nel portale insieme ad un documento d’identità valido e leggibile)
• La stampa della tessera viene effettuata direttamente della società sportive.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

ASSICURAZIONE
• Tutte le tessere CSI sono adeguate ai requisiti di legge e le garanzie
  minime sono:
    – Invalidità permanente secondo una TABELLA LESIONI
      con massimale di € 80.000 e franchigia dell’10%
    – Morte: € 80.000
• È previsto il rischio in itinere
  in occasione dei trasferimenti           Polizze CSI
• Nessun limite di età.

                               Responsabilità
                                                             Infortuni
                              civile verso terzo
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

     Polizza RC              Tessera              Tessere              Tessere           Tessera
                            Ordinaria            PR, CR, SC            FS e FX            Base
Massimale                  1.549.000 €           € 516.000          1.549.000 €       1.549.000 €

Franchigia                    1.000 €             1.000 €              1.000 €           1.000 €
(fissa assoluta)

Esclusioni                 Es. Utilizzo di         Es. Att.         Es. Utilizzo di   Es. Utilizzo di
                              veicoli a      scoutistica, teatro,      veicoli a         veicoli a
                              motore           cinematografi,          motore            motore
                                              piscine e tribune

Integrativa               +1.451.000 €
(solo online e solo per   =3.000.000 €
tessere con qualifica
dirigente)
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

                                               Tessera      Integrativa 1         Integrativa 2        Tessere       Tessere        Tessera
      Polizza infortuni                       ordinaria                                               PR, CR, SC     FS e FX         Base
                                                           Solo in aggiunta a    Solo in aggiunta a
                                                           tessera ordinaria    tessera ordinaria e    Solo per       Solo per       Solo per
                                                            e online (19 €)        online (31 €)      attività di      eventi         attività
                                                                                                        circoli     limitati nel   interne alle
                                                                                                                       tempo        strutture

                            (infarto solo                     +20.000 €            +40.000 €
Morte                      con certificato    80.000 €                                                80.000 €      80.000 €       80.000 €
                               medico)
                                                            = 100.000 €           = 120.000 €

Invalidità                                                    +20.000 €            +40.000 €
                            Massimale         80.000 €                                                80.000 €      80.000 €       80.000 €
permanente                                                  = 100.000 €           = 120.000 €
(secondo tabella lesioni
del decreto)                Franchigia          10%           -2%= 8%               -5%= 5%              8%            10%            10%

                                                               +2.500 €             +3.500 €
                            Massimale         1.500 €
Rimborso spese                                                = 4.000 €            = 5.000 €
mediche                                                         -200 €               -350 €
                            Franchigia         500 €
                                                               = 300 €              = 150 €

Spese                       Massimale          1.000 €         invariato            invariato
odontoiatriche              Franchigia          500 €          invariato            invariato

                               Diaria        25 €/giorno     +50 €= 75 €         +75 €= 100 €
Diaria da
                                              60 giorni        invariato            invariato
ricovero                    Massimale
                                               5 giorni        invariato            invariato
                            Franchigia
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

VINCOLI E SVINCOLI
Un atleta è vincolato alla propria società sportiva per la disciplina praticata. Può tuttavia
svincolarsi dalla stessa con le modalità e condizioni previste dalle norme di tesseramento.
Un atleta non può disputare la stessa disciplina in due differenti società sportive.
Le Società che partecipano ad una manifestazione con più squadre nella medesima
categoria, devono contraddistinguere le stesse con lettere o sigle. Non è consentito in
questi casi lo scambio dei giocatori tra le varie squadre della stessa Società e gli atleti
rimangono vincolati con la squadra con la quale hanno disputato la prima gara in tutti i
momenti e le fasi della manifestazione.

È consentito «il passaggio» di atleti da una squadra all’altra della medesima Società
sportiva con le stesse modalità e alle stesse condizioni previste dal paragrafo “Svincolo dei
tesserati tra Società sportive affiliate CSI” (cfr. in “Norme di tesseramento”).
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

DIRIGENTE
Nelle manifestazioni sportive si rende obbligatoria la presenza costante sul
terreno di gioco di un dirigente maggiorenne, questi potrebbe essere anche
allenatore/giocatore. In caso di abbandono dal campo per qualsiasi motivo
(disciplinare o personale) deve obbligatoriamente essere sostituito da un altro
dirigente tesserato e maggiorenne eventualmente anche non inizialmente
presente in distinta, in tal caso l’arbitro provvederà al suo riconoscimento. La
mancata presenza di un dirigente maggiorenne, con in campo anche solo un
atleta minorenne, comporta l’immediata sospensione della gara.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

REFERTISTA
MINIVOLLEY E PALLAVOLO
La società ospitante (in caso di raggruppamenti si ritiene
squadra ospitante la società responsabile della palestra) deve
incaricare una persona competente, tesserata al CSI e di
almeno 14 anni di età a svolgere il compito di refertista. Tale
nominativo va elencato nella distinta di presentazione degli
atleti. La commissione è disponibile, su appuntamento, ad
effettuare un corso di formazione per tale ruolo.
   SENZA REFERTISTA NON SI GIOCA!
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

                   ALLENATORI
               E VICE ALLENATORI
   Abilitati dal CSI attraverso i corsi di formazione
     Chi è già qualificato verifichi la scadenza della qualifica

   QUALIFICA DIMOSTRATA DALL’ATTESTATO
               RILASCIATO DAL CSI
 e verificato dalla commissione all’omologazione
             del risultato dell’incontro

       I CORSI SONO GIÀ INIZIATI!
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

ALLENATORI E VICE ALLENATORI
• L’allenatore ammesso al campo deve essere qualificato dai corsi CSI pena
  l’inammissibilità e l’applicazione dei conseguenti provvedimenti
  disciplinari.
• L’allenatore che non dimostri all’arbitro la propria qualifica, esibendo la
  tessera CSI con attribuzione di ruolo o mostrando l’apposito attestato
  rilasciato dal CSI, può essere ammesso al campo sub-judice.
• La qualifica di “allenatore in formazione” viene riconosciuta dalla data
  d’iscrizione all’albo ed ha validità per la stagione sportiva corrente e quella
  successiva. Al termine della seconda stagione sportiva la qualifica decade
  e non può essere rinnovata. Le ore di formazione vengono comunque
  considerate valide per l’eventuale completamento del corso che dovrà
  però avvenire entro cinque stagioni sportive successive.
• L’allenatore “in formazione” ha l’obbligo di partecipare ad almeno un
  incontro di formazione nella prima stagione sportiva per cui è valida la
  qualifica.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

ALLENATORI E VICE ALLENATORI
• Gli allenatori “in formazione” ottengono la qualifica base di “allenatore” al
  raggiungimento delle 20 ore di formazione di cui 14 relative ad argomentazioni tecniche
  e 6 inerenti le tematiche associative. La qualifica federale o laurea in scienze motorie,
  comprovata dalla relativa certificazione, sopperisce alla necessità della formazione di
  natura “tecnica”.
• La qualifica base di “allenatore” ha validità biennale, ovvero scade al termine della
  stagione sportiva successiva a quella in cui è stata ottenuta o rinnovata. Entro tale data
  l’allenatore deve partecipare ad almeno 4 ore di aggiornamento, di cui almeno 2
  inerenti le tematiche associative, per conservare la qualifica.
• Il mancato rinnovo della qualifica comporta la sospensione della stessa che potrà essere
  riattivata entro cinque stagioni sportive successive partecipando agli incontri formativi
  di cui al punto 2.6.
• Le richieste di iscrizione all’albo, per ottenere o rinnovare la qualifica, vanno
  formalizzate presso la segreteria del CSI pagando la relativa quota di partecipazione ai
  corsi pena la nullità delle stesse, anche a fronte dell’effettiva partecipazione agli incontri
  formativi. La data d’iscrizione all’albo coincide con la data di protocollo della richiesta
  presentata in forma scritta alla segreteria del CSI.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

CORSO FORMAZIONE PALLAVOLO
• La quota d’iscrizione al corso è fissata in 20 € per chi deve rinnovare la
  qualifica o per gli allenatori in formazione con la qualifica scaduta e 50 €
  per i nuovi allenatori.
• Gli allenatori in formazione la cui qualifica non è scaduta possono invece
  partecipare gratuitamente.
• La quota da diritto di partecipare a tutti gli incontri in programma nella
  corrente stagione sportiva.
• Chi desiderasse partecipare occasionalmente ad uno o più incontri
  formativi, senza alcun riconoscimento per la qualifica di allenatore,
  verserà la quota di 10 € ad incontro o di 40 € per avere diritto a
  partecipare a tutti gli incontri in programma nella corrente stagione
  sportiva. La quota va versata alla segreteria del CSI entro 15 giorni dalla
  prima partecipazione.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

CORSO FORMAZIONE PALLAVOLO
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

DISTINTA ATLETI

                     Cerchiare l’Anno di nascita
                     degli atleti «Fuori Quota»
                                                                      2
           Se non si presenta all’arbitro un documento di            copie
                  riconoscimento in corso di validità
                         NON SI PUÒ GIOCARE
            (per l’attività locale è valida anche la tessera
                            CSI con fotografia)
                                                                SCRIVERE IN
        Aggiungere la lettera «F» vicino al numero di          STAMPATELLO
        maglia degli atleti tesserati con la FIPAV/EPS
Presentazione Tornei Polisportivi 2016/17

DISTINTA ATLETI
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

DEFIBRILLATORI
Decreto «Balduzzi» 24 aprile 2013
«Disciplina della certificazione dell’attività sportiva
non agonistica e amatoriale e linee guida
sulla dotazione e l’utilizzo di defibrillatori
semiautomatici e di eventuali altri salvavita»

La responsabilità è in capo alla società sportiva:
• Hanno l’onere le associazioni e società sportive dilettantistiche (di cui all’art. 90
    della Legge 27 dicembre 2002, n. 289) e quelle sportive professionistiche.
• Sono escluse le società dilettantistiche che svolgono attività a ridotto impegno
    cardiocircolatorio (quali bocce in volo, biliardo, golf, pesca sportiva di superficie,
    caccia sportiva, sport di tiro, giochi da tavolo e sport assimilabili).
• La società può associarsi con altra società se ambedue operano nello stesso
    impianto sportivo, oppure possono accordarsi con i gestori degli impianti sportivi
    per definire le responsabilità sull’utilizzo ed il funzionamento del DAE.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

DEFIBRILLATORI
La responsabilità è in capo alla società sportiva:
• Dovrà essere presente personale formato e pronto a intervenire
   (gare e allenamenti)
• Il retraining dovrà essere effettuato ogni due anni
• L'attività di soccorso non rappresenta per il personale formato un
   obbligo legale che è previsto soltanto per il personale sanitario
• I corsi di formazione sono effettuati dai Centri di formazione accreditati
   dalle singole Regioni. Convenzione con Camunia Soccorso:
    – Corso di 5 ore organizzato per minimo 10 persone
    – Coto € 20 a persona
    – Possibilità di avere una persona abilitata sul campo al costo di € 50 a partita
• Esercitazioni nei corsi di formazione CSI
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

DEFIBRILLATORI – REGOLE CSI
ATTIVITÀ TERRITORIALE A SQUADRE
• A far data dal 20 luglio 2016, per qualsiasi attività sportiva a squadre, è fatto
  obbligo alle Società sportive ospitanti, o prima nominate in calendario (siano
  esse “ASD” oppure “non ASD”):
     di assicurare nel luogo della gara la presenza di un Defibrillatore
        Semiautomatico Esterno (DAE);
     di assicurare la presenza di personale formato all’uso del DAE.
• La società sportiva ospitata ha il diritto di verificare, su esplicita richiesta
  anche verbale alla società ospitante, prima dell’inizio della gara, la presenza
  del defibrillatore e del personale formato. La società ospitante, per mezzo dei
  dirigenti presenti, dovrà provvedervi immediatamente e comunque prima
  dell’inizio della gara.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

DEFIBRILLATORI – REGOLE CSI
ATTIVITÀ TERRITORIALE A SQUADRE
• Nel caso in cui la società sportiva ospitante non adempia alla richiesta della
  società ospitata, quest’ultima informerà immediatamente - e comunque
  prima dell’inizio della gara - l’arbitro il quale provvederà, insieme alla Società
  ospitata, alla verifica della presenza del defibrillatore e del personale formato
  (si fa obbligo, per l’addetto al defibrillatore, di riportare i dati personali
  richiesti nella distinta di gioco con obbligo di autocertificazione attestante la
  qualifica ottenuta per l’uso del defibrillatore). A seguito della suddetta
  verifica, in assenza o indisponibilità del DAE o in mancanza del personale
  formato all’utilizzo dello stesso, l’arbitro non darà inizio alla gara riportando
  l’accaduto nel referto. Successivamente, gli organi giudicanti preposti,
  assumeranno gli opportuni provvedimenti disciplinari.
Presentazione Tornei Polisportivi 2016/17

DEFIBRILLATORI – REGOLE CSI
ATTIVITÀ TERRITORIALE A SQUADRE
• Fermo restando quanto stabilito dai precedenti commi, per le attività sportive che
  si svolgono con “fasi a concentramento” o in occasione della disputa di singole
  gare (finali o comunque gare giocate in campo neutro), il Comitato CSI, qualora lo
  ritenga necessario o opportuno, può disporre ufficialmente che l’onere della
  responsabilità ricada su se stesso in ordine alla dotazione, all'uso e alla gestione
  del DAE.

ATTIVITÀ REGIONALE/INTERREGIONALE/NAZIONALE A SQUADRE E
PER L’ATTIVITÀ INDIVIDUALE
• Per le attività sportive che si svolgono in fasi/tappe/momenti/… regionali,
  interregionali, nazionali è fatto obbligo alle Società sportive organizzatrici o al
  Comitato CSI organizzatore:
     di assicurare nel luogo della gara la presenza di un Defibrillatore
        Semiautomatico Esterno (DAE);
     di assicurare la presenza di personale
        formato all’uso del DAE.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

DEFIBRILLATORI – REGOLE CSI
ATTIVITÀ REGIONALE/INTERREGIONALE/NAZIONALE
A SQUADRE E PER L’ATTIVITÀ INDIVIDUALE
• Le società sportive partecipanti hanno il diritto di verificare, su esplicita
  richiesta anche verbale alla società organizzatrice o al Comitato CSI
  organizzatore, prima dell’inizio della gara, la presenza del defibrillatore e del
  personale formato. La società ospitante oppure il Comitato CSI organizzatore,
  per mezzo dei dirigenti presenti, dovrà provvedervi immediatamente e
  comunque prima dell’inizio della gara.
• In caso di assenza o indisponibilità del DAE o in mancanza del personale
  formato all’utilizzo dello stesso, la gara non dovrà essere disputata; gli organi
  giudicanti preposti disporranno i conseguenti provvedimenti tecnico-
  disciplinari.
• Per l’attività individuale (ad ogni livello) si applica quanto previsto dal presente
  paragrafo.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

DEFIBRILLATORI – REGOLE CSI
ENTRATA IN VIGORE A NOVEMBRE
• Il Ministero della Salute, di concerto con il Sottosegretario alla Presidenza del
  Consiglio dei Ministri, ha prorogato a novembre l’entrata in vigore del decreto
  recante “Disciplina della certificazione dell’attività sportiva non agonistica e
  amatoriale e linee guida sulla dotazione dell’utilizzo di defibrillatori
  semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita”.
• Pertanto, fermo restando quanto stabilito dalle leggi regionali in materia, si
  comunica la sospensione degli effetti delle disposizioni di cui sopra,
  rimandando ad altre eventuali determinazioni che saranno tempestivamente
  rese note.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

DISTINTA ATLETI ON-LINE

  Se non si presenta all’arbitro un
  documento di riconoscimento in
         corso di validità
     NON SI PUÒ GIOCARE
  (per l’attività locale è valida anche la
       tessera CSI con fotografia)
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

               DISTINTA ATLETI
         La distinta va presentata all’arbitro
        (CONSEGNATA NELLO SPOGLIATOIO)
   almeno 15 minuti prima dell’inizio dell’incontro
      pena l’applicazione delle sanzioni previste
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

RICONOSCIMENTO
ATLETI E DIRIGENTI
• La tessera CSI degli atleti deve essere dotata di fotografia
  (digitale caricabile on-line dalle società). Attenzione! Utilizzare fotografie recenti.
• Anche i dirigenti possono avere la fotografia digitale sulla tessera
  evitando così di dover presentare un documento d’identità.
• La verifica dei presenti (identificazione) avverrà attraverso il controllo delle tessere
  CSI munite di fotografia.
• I modelli provvisori di tesseramento perdono validità dopo 2 mesi dalla data di
  tesseramento, se riferita ai mesi di settembre o ottobre, oppure 1 mese se la
  richiesta di tesseramento è riferita agli altri 10 mesi dell’anno.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

AAA Cercasi…

Arbitri…
Arbitri… Arbitri…
Sei un appassionato di pallavolo ?
Vuoi metterti al servizio degli altri ?
Vuoi conoscere nuovi amici ?
Vuoi conoscere nuovi luoghi e regioni d’Italia ?

DIVENTA ARBITRO DEL C.S.I.
Avrai inoltre diritto ad un compenso ed un rimborso spese per i viaggi
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

MANCANZA DEL
DIRETTORE DI GARA
Non preannunciata con 24 ore di anticipo
•   Si attende per 15 minuti dopo di che la gara DEVE essere disputata pena la
    perdita dell’incontro per entrambe le squadre.
    Gli incontri ad eliminazione diretta, dopo l’attesa, VERRANNO RINVIATI.
•   L’onere della direzione dell’incontro è a carico di entrambe le squadre
•   Le squadre devono incaricare per tale ruolo (tra i propri o altrui TESSERATI)
    una persona «idonea» (Arbitro di Società) che ha inoltre il diritto al rimborso
    arbitrale
•   Nessuna delle squadre può rifiutare l’arbitro di società incaricato
•   La verifica delle distinte atleti deve essere svolta dai dirigenti accompagnatori
    (il dirigente della squadra A verifica la distinta e le tessere della squadra B e
    viceversa)
•   La squadra ospite ha anche l’obbligo di recapitare alla segreteria del CSI, anche
    via fax, i documenti dell’incontro
    ENTRO LE ORE 21 DEL LUNEDÌ SUCCESSIVO.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

MANCANZA DEL
DIRETTORE DI GARA
Preannunciata con 24 ore di anticipo
•   L’incontro deve essere diretto da un Arbitro di Società Qualificato pena la
    perdita dell’incontro per la squadra prima nominata in calendario.
•   La squadra avversaria non può rifiutare l’arbitro di società incaricato.
•   La verifica delle distinte atleti deve essere svolta dai dirigenti accompagnatori
    (il dirigente della squadra A verifica la distinta e le tessere della squadra B e
    viceversa)
•   La squadra ospite ha anche l’obbligo di recapitare alla segreteria del CSI, anche
    via fax, i documenti dell’incontro
    ENTRO LE ORE 21 DEL LUNEDÌ SUCCESSIVO.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

ARBITRO DI SOCIETÀ
La qualifica viene riconosciuta dopo aver frequentato un apposito corso
di formazione oppure di aggiornamento per gli Arbitro di Società già qualificati.

CORSO DI FORMAZIONE PALLAVOLO
RINNOVO della qualifica venerdì 7 ottobre ore 20.30 presso la sede del
CSI a Plemo di Esine
OTTENIMENTO della qualifica venerdì 7 ottobre o venerdì 14 ottobre ore
20.30 presso la sede del CSI a Plemo di Esine
In sostituzione dell’unico incontro previsto per il rinnovo ed a completamento
della formazione per l’ottenimento della qualifica, è possibile/necessario
partecipare agli incontri di Presentazione dei Campionati ed approfondimenti
regolamentari in programma il 28/09/2016 (Tornei Polisportivi Under 8-10-12)
o il 11/10/2016 (tutte le altre categorie) alle ore 20 a Breno presso Comunità
Montana.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

OSSERVAZIONI SCRITTE
Possono essere consegnate all’arbitro o alla commissione
disciplinare entro le ore 20 del giorno successivo allo
svolgimento della gara

NON È PREVISTA ALCUNA FORMALITÀ OD OBBLIGO
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

SPOSTAMENTI GARA
Ordinari
• Richiesti formalmente entro le ore 21 del lunedì precedente alla gara
• Solo per le seguenti motivazioni:
  o Concomitanza con la celebrazione di sacramenti (es. cresime, prime comunioni,
      matrimonio) ricevuti direttamente dai giocatori e/o dirigenti accompagnatori o
      di funzioni religiose di particolare rilevanza per la comunità. Allegata alla
      richiesta va presentata la dichiarazione dell’autorità religiosa competente.
  o Incontro di formazione religiosa (catechismo). Allegata alla richiesta va
      presentata la dichiarazione dell’autorità religiosa competente.
  o Allenatore contemporaneamente impegnato in un’altra gara/manifestazione CSI
      (stesso orario +/- il tempo necessario per spostarsi da un luogo all’altro). Nella
      richiesta indicare l’altra gara/manifestazione in cui l’allenatore è impegnato.
  o Indisponibilità della struttura sportiva (es. ristrutturazioni, concomitanza con
      altre manifestazioni, disposizioni delle autorità competenti). Allegata alla
      richiesta va presentata la dichiarazione del gestore della struttura.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

SPOSTAMENTI GARA
Straordinari (nella settimana sportiva di disputa dell’incontro)
• Accordati con il designatore arbitri
• Comunicati formalmente entro le ore 21 del lunedì successivo alla gara
• Solo per le seguenti motivazioni:
  o Imprevista indisponibilità della struttura da documentare (es. danni
     strutturali, disposizioni delle autorità competenti)
  o Evidente impraticabilità della struttura dovuta ad agenti atmosferici non
     risolvibili in tempo
  o Morte di un parente di 1° grado di uno dei componenti della squadra
     (giocatori, dirigenti accompagnatori o allenatori) o del consiglio direttivo
     della società/associazione sportiva
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

SPOSTAMENTI GARA
Consensuali (accordati tra le società)
• NON concessi nelle fasi finali
• Diretti dagli Arbitri di Comitato
• Comunicati al designatore degli arbitri (se richiesti dal martedì alla domenica antecedente l’incontro)
• SEMPRE comunicati formalmente alla segreteria del CSI
• La data, l’ora ed il luogo del “nuovo” incontro devono essere tassativamente indicati
  nel modulo di comunicazione dello spostamento pena la sconfitta a tavolino della
  squadra richiedente.
• Gli incontri spostati devono essere disputati entro la fine della 2ª giornata successiva a
  quella dell’incontro spostato (se non programmata si intende la penultima o l’ultima
  giornata della fase/campionato). La commissione tecnica può comunque fissare un
  termine ultimo, più ampio o restrittivo e/o perentorio, entro il quale recuperare
  l’incontro. La mancata disputa dell’incontro entro i termini previsti determina la
  sconfitta sportiva per:
     – la squadra che inizialmente aveva richiesto lo spostamento;
     – entrambe le squadre se il modulo “richiesta spostamento”
       è stato sottoscritto da entrambi i presidenti di società.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

SPOSTAMENTI GARA
Consensuali (accordati tra le società)
• Le richieste di spostamento, descritte negli articoli 3.5 e 3.6 (consensuali
  ordinari e straordinari), sono soggette al pagamento di una quota di 20 € da
  parte della società richiedente, che verrà detratta automaticamente dal
  deposito cauzionale della stessa, salvo si verifichino le seguenti condizioni:
  o La richiesta vengano formalizzata con almeno 21 giorni di anticipo rispetto
      alla data programmata per l’incontro oggetto dello spostamento;
  o La pubblicazione del calendario sia avvenuta con meno di 21 giorni di
      anticipo rispetto alla data dell’incontro oggetto dello spostamento;
  o Riguardi un incontro dei Tornei Polisportivi di Calcio Under 8, Calcio Under
      10, Minivolley Under 8, Minivolley Under 10, Minivolley Under 12 e
      Pallavolo Under 12 e la stessa squadra non abbia già usufruito per due
      volte di questa condizione di gratuità;
  o La gara venga anticipata o posticipata nella stessa giornata di campionato;
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

COMUNICATO UFFICIALE
Pubblicazione
• presso la sede del Comitato;
• invio per posta a chi ne faccia esplicita richiesta e dietro pagamento delle
  spese corrispondenti;
• invio per fax a chi ne faccia esplicita richiesta e dietro pagamento delle
  spese corrispondenti;
• invio tramite posta elettronica presso indirizzi accreditati all’iscrizione;
• pubblicato sul sito internet www.csivallecamonica.it.
Data di Decorrenza
• MERCOLEDÌ alle ore 12.00, fatte salve situazioni particolari legate a fatti
  imprevisti o festività concomitanti per cui potrebbe slittare dandone precisa
  comunicazione.
• Per motivi di convenienza il comunicato potrà essere esposto o comunicato
  anche prima, ma la sua decorrenza resterà comunque immutata.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

PREVENZIONE ALLA SALUTE
ATTIVITÀ NON AGONISTICA (Mista Amatori / Open Maschile)
• È sufficiente che l’atleta sia sottoposto a visita medica presso il medico o
  pediatra di base che ne accerti l’idoneità alla pratica di attività sportiva non
  agonistica. Dopo anamnesi e visita, sarà facoltà del medico o del pediatra
  stabilire ulteriori accertamento (come l’elettrocardiogramma).
ATTIVITÀ AGONISTICA
• Gli atleti dovranno sottoporsi alla visita di secondo livello che è quella prevista
  dalla normativa vigente.
Convenzione con il Centro di Medicina dello Sport C. Golgi di Boario
• Visita per attività non agonistica con ECG Basale 19 €
• Visita per attività non agonistica con doppio ECG 23 €
• Visita per attività agonistica B1                 36 €
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

ALTRE INFORMAZIONI
• Sanatoria delle sanzioni pendenti
  (non quelle superiori alle due giornate)
• Richieste per ospitare Semifinali e Finali
   – Ogni società può presentare la richiesta di ospitare sul proprio campo le
      semifinali e le finali di ogni campionato
   – La richiesta va indirizzata alla Commissione e presentata presso la
      segreteria del CSI entro il 28 febbraio 2017.
   – Nessun onere economico a carico della società organizzatrice

HELP
•   Collaborazione in commissione (anche saltuaria)
•   Verificate che i vostri recapiti siano stati registrati correttamente
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

COMUNICAZIONE                    newsletter
www.csivallecamonica.it
info@csivallecamonica.it

                                               SMS
                                 CSI Insieme
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

CONVENZIONI COLLABORAZIONI
• Bertoni Sport Wear
  Sconti riservati ai tesserati CSI
• BCC Brescia - Conto «Fare Squadra» - Identificativo CSI 69497
  Il Credito Cooperativo di Brescia ci sostiene concretamente nella realizzazione dei nostri
  progetti e da sempre favorisce, grazie alla sua solidità e dinamicità, lo sviluppo del
  territorio locale finanziando, con il risparmio raccolto dalla propria clientela, le nostre
  famiglie e imprese con particolare attenzione alle realtà appartenenti al mondo della
  cooperazione e del volontariato.
  Il conto corrente a solo 1 euro al mese e tanti servizi gratuiti inclusi:
  – 100 operazioni GRATUITE all’anno (intese come registrazioni contabili in estratto conto)
    oltre le 100 operazioni € 0,80 ciascuna;
  – Carta di debito GRATUITA valida per i circuiti bancomat ® e PAGObancomat ®
  – Carta di Credito CartaSi classic GRATUITA
  – Internet banking dispositivo GRATUITO
  – Servizio di ricarica telefoni cellulare (TIM – VODAFONE – WIND – 3)
  – Pagamenti nei negozi tramite carta di debito GRATUITI
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

            APPUNTAMENTI
             ASSOCIATIVI
9 - 10 - 11 Dicembre 2016
Meeting associativo ad Assisi
24 Febbraio 2017
Assemblea delle società sportive
2 Giugno 2016
Pellegrinaggio degli Sportivi
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

COPPA DISCIPLINA
• La Coppa Disciplina viene assegnata per ogni torneo alla squadra più
  corretta e cioè a quella che nel corso dell'intera manifestazione ha
  registrato il minor numero di sanzioni disciplinari a suo carico. Per
  compilare la classifica della Coppa Disciplina vengono assegnati ad
  ogni squadra per ogni sanzione disciplinare subìta i punti previsti dalla
  Tabella riportata più avanti (Tabella 'A').
• La classifica per l'assegnazione della Coppa Disciplina viene compilata
  mettendo al primo posto la squadra che ha totalizzato il minor
  numero di punti e così via fino all'ultima squadra che risulterà quella
  col maggior numero di punti. A parità di punteggio la posizione in
  classifica viene determinata in base alla posizione ottenuta da
  ciascuna squadra nella classifica tecnica della manifestazione.
• Le squadre che totalizzano 80 punti vengono escluse dalla classifica
  della Coppa Disciplina.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

COPPA DISCIPLINA
TABELLA A - Sanzione comminate alla Squadra e/o alla Società Sportiva                                          Punti
Ammonizione                                                                                                      1
Obbligo di disputare una o più gare a porte chiuse                                                        7 per ogni gara
Obbligo di giocare a porte chiuse tutte le gare ancora da disputare                                              50
Squalifica del campo per una o più gare                                                                 7 per ogni giornata
Squalifica del campo per tutte le gare ancora da disputare                                                       50
Perdita della gara per rinuncia preventiva                                                                       6
Perdita della gara per motivi disciplinari                                                                       20
Perdita della gara per mancata presentazione in campo                                                            15
Retrocessione all'ultimo posto in classifica                                                                     50
Ammenda (non si applica in caso di mancata presentazione in campo)                                        1,5 ogni 10 euro
Ammenda massima prevista                                                                                         50
Provvedimenti disciplinari nei confronti di dirigenti, tecnici, giocatori ed altri tesserati                   Punti
Fallo antisportivo - Fallo tecnico                                                                              0,3
Ammonizione                                                                                                     0,5
Espulsione temporanea                                                                                           1,0
Espulsione diretta                                                                                              1,5
Squalifica per 1 o più giornate di gare 1,2 per ogni giornata
Ai fini dell’attribuzione dei punti per le Classifiche “Disciplina” e “Fair Play” vengono conteggiate   2,0 per ogni giornata
anche le squalifiche comminate con sospensione condizionale
Squalifica a tempo, ovvero un punto per periodi di 6 giorni, anche se trattasi di periodi parziali      10 per ogni 30 giorni
Squalifica o Inibizione nelle misure massime previste dal Regolamento di Giustizia Sportiva
                                                                                                                 50
(4 anni per coloro che abbiano compiuto 18 anni e 2 anni per gli altri)
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

RAGAZZE/I

  17     +2        1ª Fase
 Squadre           Girone unico con incontri di sola andata
                   (16 incontri)

Quarti di finale                                   29 e 30 aprile 2017
Incontro ad eliminazione diretta in casa della meglio piazzata

Semifinali                                         6 e 7 maggio 2017
Incontro ad eliminazione diretta in casa della meglio piazzata

Finali                                                14 maggio 2017
Incontro ad eliminazione diretta in campo neutro
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

REGOLE SPECIFICHE
RAGAZZE/I
• Tutte le atlete/i a referto devono obbligatoriamente prendere parte al gioco
  per l’intera durata di un set (non possono essere sostituite “salvo infortunio”).
  Eventuali violazioni alla presente norma verranno punite con un richiamo
  ufficiale, la prima volta, e con la sconfitta a tavolino in caso di recidiva.
• È possibile schierare in campo un atleta maschio
  (uno solo in campo contemporaneamente).
• I punti per la classifica sono assegnati secondo il seguente criterio: 3 punti alla
  squadra vincente per 3 a 0; 2 punti alla squadra che vince per 2 a 1; 1 punto
  alla squadra perdente per 1 a 2; 0 punti alla squadra perdente per 0 a 3. In caso
  di vittorie a tavolino vengono assegnati 3 punti alla squadra vincente e 0 a
  quella perdente.
• Invasioni a rete come da norme federali.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

TORNEO POLISPORTIVO
INDIVIDUALE UNDER 12/14
• Riservato agli atleti maschi e femmine nati/e negli anni 2003, 2004,
  2005, 2006 e 2007 che partecipano ai Tornei a Squadre di Calcio Under 12,
  Calcio Ragazzi/e (Under 14), Minivolley Under 12, Pallavolo Under 12 o
  Pallavolo Ragazze/i (Under 14) oppure ai Campionati Individuali di Atletica
  (Coppa Camunia), Tennistavolo o Sci del CSI
• Iscrizione gratuita ed automatica
• Assegnazione del titolo di “Atleta Polisportivo 2016/2017”
• Oltre alla disciplina sportiva principale gli atleti dovranno confrontarsi in alcune
  gare individuali (sport complementari): Corsa su strada (o campestre),
  Bowling, Mountain Bike, Triathlon Atletico (Velocità, Salto in lungo e Lancio
  del Vortex) e Tiro con l’Arco.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

TORNEO POLISPORTIVO
INDIVIDUALE UNDER 12/14
CLASSIFICA INDIVIDUALE
• Gli atleti saranno classificati individualmente suddivisi per anno di nascita e sesso, in
   funzione dei punti acquisiti negli incontri sportivi a squadre o nelle gare sportive
   individuali e nelle varie gare polisportive degli sport complementari proposti. Saranno
   inoltre assegnati dei punti per ogni presenza agli incontri sportivi a squadre e a gare
   sportive individuali e alle prove sportive complementari.
• La classifica sarà costituita dalla somma dei punti assegnati in funzione dei risultati
   ottenuti nella disciplina sportiva principale (35% circa), dei risultati ottenuti nelle gare
   sportive complementari (45% circa) e dalla partecipazione (25% circa) alle gare
   sportive principali e complementari.

CLASSIFICA DI SOCIETÀ
• Le società sportive partecipanti saranno classificate in funzione della somma dei
   punti ottenuti dai propri migliori 10 atleti, uno per categoria ovvero per anno di
   nascita e sesso.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

ALLIEVE
                      1ª Fase        23/10/2016 – 12/3/2017
      9    -1         Girone unico con incontri di andata e ritorno (16 incontri)

  Squadre             2ª Fase        26/3/2017 – 2/4/2017 – 9/4/2017
                      Le squadre vengono suddivise in tre gironi così suddivisi:
      Finali          Girone (A): 1ª - 6ª - 9ª
                      Girone (B): 2ª - 5ª - 8ª
 8 maggio 2017
                      Girone (C): 3ª - 4ª - 7ª
                      Incontri di sola andata (2 incontri)

Semifinali            23/4/2017 e 30/4/2017
Accedono la 1ª squadra classificata di ognuno dei tre gironi e la migliore 2ª.
Abbinamenti a sorteggio
Incontri di andata/ritorno con il primo incontro in casa della peggio piazzata
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

JUNIORES
                      1ª Fase        23/10/2016 – 12/3/2017
     9    +2          Girone unico con incontri di andata e ritorno (16 incontri)

  Squadre             2ª Fase        26/3/2017 – 2/4/2017 – 9/4/2017
                      Le squadre vengono suddivise in tre gironi così suddivisi:
      Finali          Girone (A): 1ª - 6ª - 9ª
                      Girone (B): 2ª - 5ª - 8ª
 8 maggio 2017
                      Girone (C): 3ª - 4ª - 7ª
                      Incontri di sola andata (2 incontri)

Semifinali            23/4/2017 e 30/4/2017
Accedono la 1ª squadra classificata di ognuno dei tre gironi e la migliore 2ª.
Abbinamenti a sorteggio
Incontri di andata/ritorno con il primo incontro in casa della peggio piazzata
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

MISTA AMATORI

    10      =        1ª Fase            23/10/2016 – 12/3/2017
                     Girone unico (GU) con incontri di andata e ritorno (18 incontri)
 Squadre             Qualificazione ai Quarti              26/3/2017
                     Le squadre classificate dal 7°al 10° posto si incontrano
     Finali          secondo il seguente schema: (A) 7ª - 10ª / (B) 8ª - 9ª
14 maggio 2017       Incontri di sola andata in casa della meglio piazzata

Quarti             9/4/2017
Le squadre vengono abbinate come segue:
1ª GU – Vincente B / 2ª GU - Vincente A / 3ª GU – 6ª PU / 4ª GU – 5ª GU
Incontri di sola andata in casa della meglio piazzata
Semifinali         30/4/2017
Incontri di sola andata in casa della meglio piazzata

Finali
Incontro ad eliminazione diretta in campo neutro
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

MISTA AMATORI

 • L’attività è classificata «non agonistica» data la natura promozionale
   della proposta.
 • Ai fini del tesseramento la categoria è da considerarsi disciplina
   pallavolo (PVO).
 • Stesse regole della categoria «Open Misto» con la possibilità
   d’inserire un maschio Under 17 al posto di una ragazza.
 • Non sono consentiti cambi “femmina su maschio” e viceversa
   compreso il ruolo del libero.
 • Non possono giocare in questa categoria gli atleti partecipanti ai
   campionati FIPAV o di altri Enti di Promozione Sportiva e neppure
   coloro che disputino un altro campionato CSI ad eccezione del
   campionato Open Maschile.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

OPEN FEMMINILE

    15        -1        1ª Fase              23/10/2016 – 12/2/2017
                        Girone unico (GU) con incontri di sola andata (14 incontri)
  Squadre               2ª Fase              5 – 12 - 19 - 26/3/2017
                        Le squadre vengono suddivise in tre gironi così suddivisi:
                        Girone (A): 1ª - 2ª - 3ª - 4ª - 5ª / Girone (B): 6ª - 7ª - 8ª - 9ª - 10ª
      Finali            Girone (C): 11ª - 12ª - 13ª - 14ª - 15ª
21 maggio 2017          Incontri di sola andata (4 incontri)

Qualificazione ai Quarti                      25/4/2017
Le squadre classificatesi dal 2 al 15 posto si incontrano con il seguente abbinamento:
2ªA - 5ªC / 3ªA - 4ªC / 4ªA - 3ªC / 5ªA - 2ªC / 1ªB - 1ªC / 2ªB - 5ªB / 3ªB - 4ªB
Incontri di sola andata in casa della meglio piazzata

Quarti                 7/5/2017                   Semifinali              14/5/2017
Accedono la 1ª squadra classificata nel           Incontri di sola andata in casa della
Girone A della 2ª Fase e le sette squadre         meglio piazzata.
vincenti la Qualificazione ai Quarti. Incontri
di sola andata in casa della meglio piazzata
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

OPEN MASCHILE

   4   -2
 Squadre     1ª Fase            23/10/2016 – 04/12/2016
             Girone unico (GU) con incontri di andata e ritorno (6 incontri)

             Finali             18/12/2016
             Incontro ad eliminazione diretta in campo neutro
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

COPPA LEONESSA
Ragazze/i, Allieve, Juniores, Open F e M
•    Partecipazione alla Coppa Leonessa organizzata dal CSI di Brescia
•    Torneo che si svolgerà nei mesi di aprile-maggio 2017
•    Minimo 3 incontri
•    Quota d’iscrizione di 70 € circa

    Scadenza iscrizioni GENNAIO 2017
25

                                 ALLIEVE                                                   JUNIORES                                                TOP JUNIOR
                                 MISTA                                                     OPEN FEMMINILE                                          OPEN MASCHILE

          20                                                                                                                                                                     20
                                                                             19
               18                             18              18
                                                                                               18                                                                18
                            17
                                 16                                16                                                 16
                                                              16                                                 16                                                                                16
                                                                                                                                15             15
          15                                                                                                                                                                                                      15
                                                                                  14           14                14
                                                                    13                                                                                  13
Squadre

                                              13                                                                                13             13
                                                                                                    12                                12
                                                   1111                                                                              11                               1111
                            11                                               11
                                                                                                                       10                                                             10           10       10 10
          10
                                                                                           9             9                                                       9               9                      9
                                                                                                             8
                        7                                                              7                                                            7                                      7
                                      6
                                                                             6                                                                 6                 6                                 6
                    5                     5
           5                                                                                   5                                5                                                5
                                                              4                                                  4                                                                                                4
                                                                         3                                                                 3
                                                                                                                            2

                                                          0                                                                                                  0               0                 0              0
           0                0                 0
               05/06             06/07             07/08           08/09          09/10             10/11             11/12          12/13          13/14             14/15           15/16             16/17
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

QUOTE GARA
• L’ammontare delle quote gara verrà calcolato in funzione del numero di
  incontri effettivamente disputati dalla squadra (escluse le eventuali finali).
• Entro il 30 novembre ogni squadra/società è tenuta a versare la parte
  delle quote comunicate, calcolata sul numero di gare ipotizzabili.
• Le scadenze dei pagamenti sono perentorie! Non sono consentiti ritardi
  ed eventuali società sportive morose verranno escluse dai campionati con
  le procedure previste dai regolamenti nazionali.
• Le quote versate vengono in parte restituite alle società con la qualifica
  associativa in funzione della trasferte disagiate e/o alla partecipazione
  delle proprie squadre alle feste/manifestazioni regionali e/o nazionali.
• Vengono in oltre rimborsate (in parte) ad entrambe le squadre
  dell’incontro non diretto dagli arbitri ufficiali
• A fine stagione verranno effettuati gli eventuali conguagli compensabili
  con il deposito cauzionale di società.
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

RECAPITI ED INFORMAZIONI
Sede di Plemo di Esine
Lunedì     dalle ore 19.30 alle 22.00
Giovedì    dalle ore 17.00 alle 20.00
Venerdì    dalle ore 19.30 alle 21.30
Sabato     dalle ore 15.00 alle 18.00
Sede di Edolo
Lunedì     dalle ore 20.00 alle 21.00
Segreteria                                     Commissione
Telefono 0364.466161 - Fax 0364.360500         sport@csivallecamonica.it
Email: info@csivallecamonica.it

Designatore Arbitri Pallavolo
Sig. Cristian Salvetti - Cell. 347.34.48.112
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17
Presentazione Campionati Pallavolo 2016/17

     DOMANDE E RISPOSTE
  A scanso di equivoci e/o fraintendimenti è necessario
     presentare sempre le domande in forma scritta
Puoi anche leggere