COMUNE DI COLLAZZONE - PIANO DELLA PERFORMANCE 2018/2020

 
COMUNE DI COLLAZZONE

PIANO DELLA PERFORMANCE
         2018/2020

           1
Le amministrazioni pubbliche devono adottare, in base a quanto disposto dall’art. 3 del Decreto Legislativo
27 ottobre 2009, n. 150, metodi e strumenti idonei a misurare, valutare e premiare la performance individuale
e quella organizzativa, secondo criteri strettamente connessi al soddisfacimento dell'interesse del destinatario
dei servizi e degli interventi. Il Piano della Performance è il documento programmatico triennale che
individua gli indirizzi e gli obiettivi strategici ed operativi e definisce, con riferimento agli obiettivi finali ed
intermedi ed alle risorse, gli indicatori per la misurazione e la valutazione della prestazioni
dell’Amministrazione, dei dirigenti e del personale dipendente. Gli obiettivi assegnati al personale incaricato
di posizione organizzativa ed i relativi indicatori sono individuati annualmente e raccordati con gli obiettivi
strategici e la pianificazione strategica pluriennale del Comune e sono collegati ai centri di responsabilità
dell’Ente. Il presente documento individua quindi nella sua interezza la chiara e trasparente definizione delle
responsabilità dei diversi attori in merito alla definizione degli obiettivi ed al relativo conseguimento delle
prestazioni attese e realizzate al fine della successiva misurazione della performance organizzativa e della
performance individuale.

Il piano della performance è parte integrante del ciclo di gestione della performance che in base all’art. 4 del
Decreto Legislativo 27 ottobre 2009, n. 150 si articola nelle seguenti fasi:
a) definizione e assegnazione degli obiettivi che si intendono raggiungere, dei valori attesi di risultato e dei
rispettivi indicatori;
b) collegamento tra gli obiettivi e l'allocazione delle risorse;
c) monitoraggio in corso di esercizio e attivazione di eventuali interventi correttivi;
d) misurazione e valutazione della performance, organizzativa e individuale;
e) utilizzo dei sistemi premianti, secondo criteri di valorizzazione del merito;
f) rendicontazione dei risultati agli organi di indirizzo politico-amministrativo, ai vertici delle
amministrazioni, nonché ai competenti organi esterni, ai cittadini, ai soggetti interessati, agli utenti e
ai destinatari dei servizi

                                                         2
IDENTITA’ ORGANIZZATIVO GESTIONALE

Per quanto attiene all’organizzazione gestionale, la definizione dell’identità dell’organizzazione
costituisce la prima fase del percorso di costruzione del Piano e deve essere sviluppata, specie per
quanto riguarda la missione, attraverso l’apporto congiunto dei seguenti attori:
   – Vertici dell’amministrazione: Sindaco, Assessori ;
   – Segretario Comunale e Responsabili apicali dei vari settori organizzativi;
   – altri stakeholder interni (personale);
   – Stakeholder esterni.

   In altri termini, ciascuno di questi attori contribuisce, secondo momenti e iniziative di
condivisione che devono essere individuati dall’organizzazione – e ciascuno in funzione del proprio
ruolo – all’ esplicitazione dell’identità dell’organizzazione che servirà come punto di riferimento
per lo sviluppo delle fasi successive del processo di definizione del Piano.

Sindaco                                  Avv. Francesco BENNICELLI
Segretario Comunale                      Avv. Vincenza SCICCHITANO
Posizioni organizzative                  Si rinvia all’organigramma allegato

Si riporta di seguito l’Organigramma del Comune di Collazzone

               DOTAZIONE ORGANICA DEL COMUNE DI COLLAZZONE

CATEGORIA              PROFILO PROFESSIONALE                        POSTI IN ORGANICO
     D1                Istruttore Direttivo - Funzionario                      6
     C                 Istruttore – Agente di P.L.                             6
     B3                Collaboratore                                           2
     B1                Esecutore                                               1
     A                 Operatore                                               0

                       TOTALE                                                        15

Posti coperti al 15/1/2018

CAT. D: Sforna C., Fumanti S., Buttiglia N., Garbagnati M.;

CAT. C: Tassi T., Lazzari M.L., Migani P., Minciarelli F., Modesti C., Binaglia R.

CAT. B: Saccarelli E., Angeli V., Porzi M.

Posti previsti nel Piano triennale dei fabbisogni di personale 2018/2020

CAT. D : n. 2 unità

                                                 3
/

            AREA OO.PP., URBANISTICA E SUAPE           1.3.1.4 - AREA ECONOMICO-FINANZIARIA
                   Previsti in dotazione                                Previsti in dotazione
      Categoria                          In servizio    Categoria                             In servizio
                         organica                                             organica
         A                    0               0              A                     0               0
          B                   1               1              B                     0               0
          C                   2               2              C                     3               3
         D                    2               2              D                     1               0

    AREA DI VIGILANZA, AFFARI GEN.LI, SERV. SOC.LI E
                                                       1.3.1.6 - AREA DEMOGRAFICA STATISTICA
                     SCOLASTICI
                   Previsti in dotazione                                Previsti in dotazione
      Categoria                          In servizio    Categoria                             In servizio
                         organica                                             organica
         A                    0               0           A                        0               0
          B                   2               2           B                        3               3
          C                   1               1           C                        6               6
         D                    3               2           D                        6               4
                                                        TOTALE                     0               0
                                                                       TOTALE                     13

      L’organizzazione dell’Ente è articolata in 3 aree, ciascuna delle quali è affidata a una
Posizione organizzativa
• Area Economico Finanziaria;
• Area Opere Pubbliche, Urbanistica e Suape
• Area di Vigilanza, Affari Generali, Servizi Sociali e Scolastici;
Nell’ente lavorano 13 dipendenti a tempo indeterminato di cui n. 1 part-time 83,33%.

                                                   4
/

                                Mandato istituzionale e missione

                      La struttura del Programma di mandato, i nostri obiettivi.

Le linee programmatiche sono state approvate dal Consiglio Comunale, con deliberazione CC. n. 17
del 09/06/2014 rappresentano una elaborazione dei programmi elettorali e loro trasformazione in
“programma di governo”. Ciascuna linea programmatica, in una corretta gestione per progetti è stata
poi declinata in singoli programmi – progetti – interventi e rappresenta la base per la definizione
delle varie azioni concrete, fondamento del processo della pianificazione dell’ente.
Nel definire gli indirizzi e le azioni si deve tenere presente che “ciò che è strategico” non è “ciò che
è importante”, ma “ciò che condiziona il posizionamento dell’ente rispetto all’ambiente”. L’idea
strategica non necessariamente è innovativa perché deve prima di tutto rispondere alle esigenze dei
portatori di interessi (stakeholder).
Il “mandato istituzionale” definisce il perimetro nel quale l’amministrazione può e deve operare
sulla base delle sue attribuzioni/competenze istituzionali. Definire il mandato istituzionale significa
anche chiarire il ruolo degli altri attori (pubblici e privati) che si collocano nello stesso contesto
istituzionale, ossia che intervengono sulla medesima politica pubblica.
La “missione”, da non confondere con le “missioni” in cui si articola il bilancio dello Stato,
identifica la ragion d’essere e l’ambito in cui l’organizzazione opera in termini di politiche e di
azioni perseguite. La missione rappresenta l’esplicitazione dei capisaldi strategici che guidano la
selezione degli obiettivi che l’organizzazione intende perseguire attraverso il proprio operato. La
formulazione deve essere chiara, sintetica e in grado di rispondere alle seguenti domande: “cosa e
come vogliamo fare” e “perché lo facciamo”. Si differenzia dal “mandato istituzionale” per la sua
connotazione di “interpretazione” del mandato stesso, tenendo conto dell’indirizzo politico, delle
attese degli stakeholder e dello specifico momento storico
Il Programma di mandato del Sindaco, che delinea l’azione di governo dell’Amministrazione
Comunale di Collazzone, è stato quindi rappresentato attraverso cinque Linee Programmatiche che
attengono a vari ambiti di intervento dell’Ente:
N.1 POLITICHE PER LO SVILUPPO E PER LA VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO
COMUNALE;
N.2 POLITICHE PER LO SVILUPPO ECONOMICO, PER IL LAVORO E PER LA SICUREZZA
DELLA CITTADINANZA;
N.3 POLITICHE ED INTERVENTI IN AMBITO ASSOCIATIVO, SOCIALE, CULTURALE E
SPORTIVO;

                                                   5
/

I DOCUMENTI DEL PIANO DELLA PERFORMANCE DEL COMUNE DI COLLAZZONE

La metodologia operativa adottata ormai da circa dieci anni in questa Amministrazione, è risultata
perfettamente in linea con quanto richiesto dalla recente normativa meglio conosciuta come “Legge
Brunetta” approvata con D. Lgs. 150/2009 in attuazione della legge delega n. 15/2009.
Il Piano triennale della performance previsto dall’art. 10 del D. Lgs.150/2009 viene dunque
rappresentato dall’insieme dei documenti di Programmazione triennale ed annuale che codesta
amministrazione approva annualmente e che sono anche disciplinati dalle norme del Tuel 2000 e
successive modifiche ed integrazioni e del nuovo sistema di programmazione degli Enti Locali
previsto dal D.Lgs. 118/2011 attraverso il Documento Unico di Programmazione (DUP) e gli altri
atti conseguenti.
Il Piano della Performance deve essere validato dal Nucleo di Valutazione Monocratico nominato in
questo Ente con decreto del Sindaco.
La metodologia adottata per l’individuazione degli obiettivi prevede il seguente schema:

    –   Individuazione di obiettivi strategici triennali strettamente correlati al programma di mandato
        istituzionale dell’amministrazione;
    –   Declinazione degli obiettivi “strategici” in obiettivi operativi-Azioni in ossequio di quanto
        previsto dall’art. 5 del D. Lgs. 150/2009.
    –   Suddivisione delle azioni in steps analitici collegati ad indicatori specifici, strumentali alla
        valutazione degli obiettivi ed alla verifica del grado di misurazione e raggiungimento delle
        finalità attese.

Tutti gli obiettivi strategici che l’amministrazione intende perseguire nel triennio e nell’annualità di
riferimento sono legati alla premialità, ovvero alla distribuzione dei diversi budget assegnati alle
Aree che derivano dalla parte variabile del fondo delle risorse destinato alla produttività.

Si riporta di seguito il Piano dettagliato degli obiettivi triennali ed annuali 2018-2020 approvati
dalla Giunta Comunale quale parte essenziale del Piano della Performance strumentale alla
valutazione della performance individuale.

                                                     6
/

       PROSPETTO GENERALE DELLE PRINCIPALI ATTIVITA' INERENTI AL PIANO TRIENNALE
    ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA RELATIVAMENTE A TUTTE LE UMD ED AL RESPONSABILE
      DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE ED AL RESPONSABILE DELLA TRASPARENZA.

                                                                                      TEMPISTICA/INDICATORI
                OBIETTIVI OPERATIVI 2018/2020 IN RELAZIONE AL
                PTPCT
Segretario
Generale e          Controlli interni in attuazione del vigente regolamento sui
 Resp.di            controlli interni con specifica verifica sull’osservanza, nella    quadrimestrale/ verbale conclusivo
  Area
                    predisposizione degli atti controllati, delle norme relative
                    all’anticorruzione e trasparenza.

    Resp.di     -   Partecipazione all’attività formativa prevista nel Piano della
     Area           Formazione e coordinamento al fine della partecipazione                       31.12.2018
                    del personale assegnato alla singola Area.

                -   Comunicazione rispetto allo stato di attuazione del Piano di
    Resp.di         Formazione al Responsabile della prevenzione della                          entro 31 ottobre
     Area           corruzione.

    Resp.di
                    Monitoraggio e verifica rispetto tempi dei procedimenti da
     Area
                    parte dei Responsabile di Area.                                   30 maggio - 30 novembre /relazione

Resp.di Area/
 Resp. della
                    Monitoraggio sull’attuazione della Sezione Trasparenza            30 maggio - 30 novembre /relazione
Trasparenza                                                                           di Resp. di Area
                    all’interno del PTPCT.
 Resp. Area
Amministrati
  va/Resp.          Predisposizione sistemi di rilevazione automatica del livello     entro il 31 dicembre 2018
    della           di alcuni servizi resi e del relativo livello di trasparenza.
Trasparenza
    Resp.di
     Area           Attività svolta per la prevenzione della corruzione in            30 maggio - 30 novembre /relazione
                    attuazione del PTPCT.

    Resp.di         Monitoraggio affidamenti diretti con comunicazione atti di
     Area           affidamento diretto di lavori, servizi e forniture al             30 maggio - 30 novembre /relazione
                    Responsabile per la prevenzione della corruzione.

 Resp. Area
Amministrati
                    Revisione regolamento per l’acquisizione di lavori, servizi e
 va e RPC           forniture di importo inferiore alle soglie comunitarie ( art.36           entro il 31 luglio
                    D.lgs 50/16 e linee guida dell’ANAC così come
                    aggiornate).

    Resp.di         Comunicazione dei Responsabili di settore circa eventuali
     Area           variazioni relative alla mappatura del rischio al                   entro 10 gennaio/ comunicazione
                    Responsabile per la prevenzione della corruzione.

 Resp. Area         Organizzazione, ai sensi del piano della formazione, di una
 Economico          giornata di formazione “generica”, con formatore
Finanziaria         specializzato in materia, in merito alla Trasparenza                        entro 20 maggio
  e, RPC e
Responsabile        Amministrativa ed alla Privacy anche alla luce del
    della           Regolamento UE.
Trasparenza

                                                              7
/

   Resp.
Trasparenza
               Proposta aggiornamento piano triennale della trasparenza,           entro 31 gennaio / proposta
               all’interno del PTPC.

    Resp.di    Proposta, al Responsabile della Prevenzione della
     Area      Corruzione, dei Responsabili di Area, in merito al personale     entro 15 gennaio /proposta di
               da inserire all’interno del piano della formazione               deliberazione
               relativamente alle materie inerenti le attività a rischio di
               corruzione individuate nel P.T.P.C..
Resp. Prev.
   della       Presentazione all’organo di indirizzo politico della                 entro i termini previsti dalla
Corruzione     relazione del rendiconto di attuazione del piano dell’anno        normativa e dall’ANAC/Relazione
               precedente e pubblicazione nel sito web dell’Ente.
Resp. Prev.
   della       Proposta aggiornamento piano triennale della prevenzione              entro 31 gennaio/proposta
Corruzione     della corruzione.                                                           deliberazione

Resp. Prev.    Attività di formazione interna del personale come da piano
   della       della formazione in merito al Codice di Comportamento,                  entro il 20 giugno 2018
Corruzione
               Orario di Servizio ed Orario di Lavoro, Infrazioni
               Disciplinari.

Responsabile
   della       Pubblicazione trimestrale del registro degli accessi a cura
Trasparenza    del Responsabile della Trasparenza previo aggiornamento                       trimestrale
 E Resp.di     dei dati da parte dei Responsabili di Area.
   Area.
 Resp. della
Trasparenza
e Resp.Area    Predisposizione sistemi di rilevazione automatica del livello           entro il 30 giugno 2018
Amministrati   di alcuni servizi resi e del relativo livello di trasparenza.
     va
 Resp. della
Trasparenza
e Resp.Area
               Istituzione del contatore degli accessi                                 entro il 30 aprile 2018
amministrati
     va

 Resp. della
               Specifico controllo da parte del Responsabile della
               Trasparenza dei dati di cui all’art.22 del D.lgs 33 del 2013 e                trimestrale
Trasparenza
               segnalazione al RPC di eventuali anomalie.

Resp.Prev.
  della
               Attività di vigilanza sull’adozione di misure di prevenzione
Corruzione     della corruzione e di trasparenza e promozione di adozione                  31 luglio 2018
               delle misure di cui al paragrafo 4 della delibera ANAC 1134
               del 08.11.17.

                                                         8
/

                           INDICATORI OBIETTIVO

    Numero   Descrizione                                   Indicatore
                                               Tipo di
                                                            formula       Dati da raccogliere
                                             indicatore
                                             Indicatore
                              Azione N. 1                                    VERBALE
                                             descrittivo

                              Azione N. 2                                   RELAZIONE

                              Azione N. 3                                   RELAZIONE

                              Azione N. 4                                   RELAZIONE
             1
                              Azione N. 5                                   RELAZIONE

                              Azione N. 6                                   RELAZIONE

                              Azione N. 7                                   RELAZIONE

                                                                            Regolamento
                              Azione N. 8
                                                                             revisionato
ATTIVITA’ INERENTI AL PIANO
TRIEN. ANTICORRUZIONE         Azione N. 9                               COMUNICAZIONE

                              Azione N. 10                                  RELAZIONE

                              Azione N. 11                                PROPOSTA DI
                                                                         DELIBERAZIONE
                                                                          PROPOSTA DI
                              Azione N. 12
                                                                         DELIBERAZIONE

                              Azione N.13                                   PROPOSTA

                              Azione N. 14                              Proposta deliberazione

                              Azione N. 15                                    relazione

                              Azione n. 16                                    relazione

                              Azione n. 17                                  RELAZIONE

                              Azione n. 18                                    contatore

                              Azione n. 19                                  RELAZIONE

                                             9
/

    Azione n. 20        RELAZIONE

                   10
/

                     AREA ECONOMICO FINANZIARIA

          COMUNE DI COLLAZZONE
     PIANO DELLA PERFORMANCE 2018-2020
              UFFICIO TRIBUTI

UFFICIO:

     TRIBUTI

Responsabile dell’Area: Sig.

                                 11
/

                 Area             ECONOMICO FINANZIARIA
               Codifica                                           01
                Ufficio                                       TRIBUTI
           Responsabile P.O.                                      Sig.

           Responsabile Uff.                               Rag. Paola Migani

                     ASSEGNAZIONE RISORSE UMANE AL SERVIZIO

                                        INTERNE AL SERVIZIO

                 Cognome e Nome                Categoria                        Profilo

    Sig.                                           D                     Responsabile dell’area

    Rag.Paola Migani                               C                           Istruttore

    Geom. Rosita Binaglia                          C                           Istruttore

                                            ALTRE RISORSE

                                              Denominazione

    Risorse strumentali: Dotazione mezzi assegnati all’area, suscettibile di modifiche a fronte di
    nuove esigenze nei limiti delle disponibilità finanziarie

                                FUNZIONI DELL’UFFICIO
Imposte e tasse – Regolamenti ed annesse tariffe – Accertamenti – Ruoli – Variazioni – Sgravi e
rimborsi – Contenzioso tributario – Schedari tributari – Statistiche – Rapporti con i contribuenti e
Società di riscossione – Adempimenti relativi alla privacy per quanto di competenza del proprio
ufficio - Proposte di deliberazioni e di provvedimenti relativi al carico.

                                                    12
/

                              OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018

                                                                                       Tempistica (1)
Numero                              Descrizione
                                                                           30/05/18 31/10/18 31/12/18
    1       INCREMENTARE              L’ATTIVITA’   DI    RECUPERO
            DELL’EVASIONE FISCALE
Azione 1    Accertamento e recupero evasione.                                                           X
Azione 3    Segnalazioni all’Agenzia delle Entrate delle anomalie nelle
            classificazioni catastali
                                                                                                        X

N.B. Si intende perseguire tale attività di recupero evasione

                                  INDICATORI OBIETTIVO

                                                                          Indicatore
                      Descrizione
    Numero

                                                                    Tipo di                         Dati da
                                                                                   formula
                                                                  indicatore                      raccogliere
              INCREMENTARE                                                                      N. 200 AVVISI
              L’ATTIVITA’ DI                                     Indicatore                           DI
                                             Azione N. 1                                        ACCERTAMEN
        1     RECUPERO                                           descrittivo
                                                                                                      TO
              DELL’EVASIONE
                                                                 Indicatore                         Numero
              FISCALE                        Azione N. 2                                          segnalazioni
                                                                 descrittivo

                           OBIETTIVI OPERATIVI ANNO 2018

                                                                                       Tempistica (1)
Numero                              Descrizione
                                                                           31/05/18 30/11/18 31/12/18
    2       SISTEMAZIONE/BONIFICA BANCA DATI TRIBUTARIA
            ICI/IMU/TARES/TARI/TASI
Azione 1    Affidamento incarico                                               x

                                                    13
/

                                     INDICATORI OBIETTIVO

                                                                        Indicatore
    Numero        Descrizione

                                                            Tipo di
                                                                          formula       Dati da raccogliere
                                                          indicatore
             SISTEMAZIONE/
             BONIFICA
             BANCA      DATI                             Indicatore
      2                      Azione N. 1                                             Affidamento incarico
             TRIBUTARIA                                  descrittivo
             ICI/IMU/TARES/
             TARI/TASI

                             OBIETTIVI OPERATIVI ANNO 2018

                                                                                        Tempistica (1)
Numero                                Descrizione
                                                                                31/05/18 30/11/18 31/12/18
             MODULISTICA
Azione 1     Aggiornamento modulistica e pubblicazione nel Sito Istituzionale
             dell’Ente
                                                                                                         x

                                     INDICATORI OBIETTIVO

                                                                        Indicatore
    Numero        Descrizione

                                                            Tipo di
                                                                          formula       Dati da raccogliere
                                                          indicatore

                                                         Indicatore                  Pubblicazione nel sito
                                        Azione N. 1
                                                         descrittivo                 dei moduli aggiornati
             MODULISTICA

                                OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018

                                                                                        Tempistica (1)
Numero                                Descrizione
                                                                                31/05/18 31/07/18 31/12/18
             FASCICOLAZIONE INFORMATICA
Azione 1     Avvio processo di fascicolazione informatica procedimenti
             amministrativi
                                                                                                         X

                                                        14
/

                              INDICATORI OBIETTIVO

                                                           Indicatore
    Numero      Descrizione

                                                Tipo di
                                                            formula     Dati da raccogliere
                                              indicatore

                                             Indicatore
             FASCICOLAZIONE
                               Azione N. 1                                  Relazione
                                             descrittivo
             INFORMATICA

                                             15
/

                     AREA ECONOMICO FINANZIARIA

          COMUNE DI COLLAZZONE
     PIANO DELLA PERFORMANCE 2018-2020
             UFFICIO BILANCIO

UFFICIO:

     BILANCIO

Responsabile dell’Area: Sig.

                                 16
/

                 Area             ECONOMICO FINANZIARIA
               Codifica                                           01
                Ufficio                                       BILANCIO
           Responsabile P.O.                                      Sig.

           Responsabile Uff.                           Rag. Maria Luisa Lazzari

                     ASSEGNAZIONE RISORSE UMANE AL SERVIZIO

                                        INTERNE AL SERVIZIO

                 Cognome e Nome                Categoria                        Profilo

    Sig.                                           D                     Responsabile dell’area

    Rag.Maria Luisa Lazzari                        C                           Istruttore

    Rag. Tania Tassi                               C                           Istruttore

    INTERA STRUTTURA

                                            ALTRE RISORSE

                                              Denominazione

    Risorse strumentali: Dotazione mezzi assegnati all’area, suscettibile di modifiche a fronte di
    nuove esigenze nei limiti delle disponibilità finanziarie

                                                    17
/

                               FUNZIONI DELL’UFFICIO
Bilancio di Previsione , storni, variazioni, assestamento e ogni altra incombenza relativa al bilancio
– Assistenza al piano delle performance – Conto consuntivo – Rapporti con il revisore dei conti e
con il servizio di controllo di gestione – Rapporti con la Tesoreria e relativi adempimenti – Conto
patrimoniale del Comune – Fitti attivi e passivi - Contabilità fornitori – Mutui – Appalti per
l’ufficio di competenza – Adempimenti connessi a diversi tipi di finanziamento opere pubbliche –
Servizio di contabilità delegata dallo Stato e dalla Regione – Statistiche finanziarie – Contabilità
IVA ed adempimenti relativi – Denunce fiscali relative all’ufficio – Adempimenti relativi alla
privacy per quanto di competenza del proprio ufficio - Proposte di deliberazioni e provvedimenti
relativi al carico - Aggiornamento programmi informatici (Halley) in uso per tutti gli uffici-
Collaborazione con l’ufficio affari generali, segreteria e contratti per la raccolta delle deliberazioni
del Consiglio, della Giunta e gestione delle pubblicazioni e comunicazione delle deliberazioni del
Consiglio e della Giunta

                               OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018

                                                                                   Tempistica (1)
Numero                             Descrizione

   3     POTENZIALI DEBITI FUORI BILANCIO                                     25/04/18 30/09/18     31/12/18
Azione 1 Istruttoria pratiche potenziali debiti fuori bilancio acquisiti agli
         atti
                                                                                 X

                                  INDICATORI OBIETTIVO

                                                                   Indicatore
    Numero       Descrizione

                                                       Tipo di
                                                                    formula        Dati da raccogliere
                                                     indicatore
      3      POTENZIALI DEBITI                       Indicatore
             FUORI BILANCIO
                                     Azione N. 1                                        Relazione
                                                     descrittivo

                                                    18
/

                     ASSEGNAZIONE RISORSE UMANE AL SERVIZIO

                                        INTERNE AL SERVIZIO

               Cognome e Nome                   Categoria                      Profilo

    Sig.                                            D                  Responsabile dell’area

    Rag.Maria Luisa Lazzari                         C                        Istruttore

                                            ALTRE RISORSE

                                              Denominazione

    Risorse strumentali: Dotazione mezzi assegnati all’area, suscettibile di modifiche a fronte di
    nuove esigenze nei limiti delle disponibilità finanziarie

                               OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018

                                                                                  Tempistica (1)
Numero                              Descrizione
                                                                       15/03/18 15/04/18 31/12/18
      4       CONTABILITA’ ECONOMICO PATRIMONIALE

Azione 1 Affidamento incarico alla Ditta Halley Informatica                x
Azione 2 Elaborazione nuovi schemi economici-patrimoniali rendiconto                      X
              2017

                                                     19
/

                                     INDICATORI OBIETTIVO

                                                                        Indicatore
    Numero        Descrizione

                                                            Tipo di
                                                                          formula       Dati da raccogliere
                                                          indicatore
                                                         Indicatore                    Determinazione di
             CONTABILITA’               Azione N. 1
                                                         descrittivo                      affidamento
             ECONOMICO                                                                  Delibera di CC di
             PATRIMONIALE                                                              approvazione degli
                                                         Indicatore
                                        Azione N.2                                      schemi del Conto
4                                                        descrittivo
                                                                                       Economico e Stato
                                                                                          Patrimoniale

                                 OBIETTIVO OPERATIVO 2018

                                                                                        Tempistica (1)
Numero                                Descrizione
                                                                                31/05/18 30/11/18 31/12/18
             MODULISTICA
Azione 1     Aggiornamento modulistica e pubblicazione nel Sito Istituzionale
             dell’Ente
                                                                                                         x

                                     INDICATORI OBIETTIVO

                                                                        Indicatore
    Numero        Descrizione

                                                            Tipo di
                                                                          formula       Dati da raccogliere
                                                          indicatore
                                                         Indicatore                  Pubblicazione nel sito
             MODULISTICA                Azione N. 1
                                                         descrittivo                 dei moduli aggiornati

                                                        20
/

                                OBIETTIVO OPERATIVO 2018

                                                                                Tempistica (1)
Numero                             Descrizione
                                                                         31/05/18 31/07/18 31/12/18
             FASCICOLAZIONE INFORMATICA
Azione 1     Avvio processo di fascicolazione informatica procedimenti
             amministrativi
                                                                                                  X

                                  INDICATORI OBIETTIVO

                                                                  Indicatore
    Numero        Descrizione

                                                       Tipo di
                                                                   formula       Dati da raccogliere
                                                     indicatore
             FASCICOLAZIONE                         Indicatore
             INFORMATICA             Azione N. 1                                     Relazione
                                                    descrittivo

                                                   21
/

                     AREA ECONOMICO FINANZIARIA

          COMUNE DI COLLAZZONE
     PIANO DELLA PERFORMANCE 2018/2020
     UFFICIO PERSONALE ED ECONOMATO

UFFICIO:

     PERSONALE ED ECONOMATO

Responsabile dell’Area: Sig.

                                 22
/

                 Area             ECONOMICO FINANZIARIA
               Codifica                                           01
                Ufficio                        PERSONALE ED ECONOMATO
           Responsabile P.O.                                      Sig.

       Responsabile Ufficio                                Rag. Tania Tassi

                     ASSEGNAZIONE RISORSE UMANE AL SERVIZIO

                                        INTERNE AL SERVIZIO

                 Cognome e Nome                Categoria                        Profilo

    Sig.                                           D                     Responsabile dell’area

    Rag.Tania Tassi                                C                           Istruttore

                                            ALTRE RISORSE

                                              Denominazione

    Risorse strumentali: Dotazione mezzi assegnati all’area, suscettibile di modifiche a fronte di
    nuove esigenze nei limiti delle disponibilità finanziarie

                                                    23
/

                              FUNZIONI DELL’UFFICIO
Servizio economato – Appalti per l’ufficio di competenza – Inventario – Predisposizione stipendi e
contabilità relativa al personale – Predisposizione denunce mensili e annuali dei contributi e relativi
versamenti – Certificazioni relative agli emolumenti percepiti – Liquidazione lavoro straordinario e
rimborso chilometrico per l’area di competenza – Assegno nucleo familiare – Verifica riscossione
rette refezione, trasporti scolastici e relativo recupero somme non pagate di competenza dell’ufficio
– Tenuta fascicoli del personale – Registro ordini di servizio – Provvedimenti concernenti lo stato
giuridico del personale – Applicazione contratti di lavoro – Attività amministrativa relativa ai
concorsi ed assunzioni – Tenuta cartellini di presenza – Accertamenti sanitari attinenti le indennità e
collocamento a riposo per cause di servizio e visite fiscali – Collocamento a riposo: pratiche di
pensione ed indennità di fine servizio – Pratiche di ricongiunzione e cessione quinto dello stipendio
– Attività amministrativa relativa alla formazione del personale – Mobilità – Adempimenti relativi
alla privacy per quanto di competenza del proprio ufficio - Proposte di deliberazioni e
provvedimenti relativi al carico – Aggiornamento sito internet istituzionale su segnalazione dei
responsabilità competenti compresi adempimenti in ordine alla trasparenza dell’azione
amministrativa.

               PROGRAMMAZIONE STRATEGICA - OBIETTIVI 2018-2020

                    OBIETTIVO STRATEGICO
PROGRAMMA DI MANDATO    POLITICHE PER LO SVILUPPO E L’EFFICIENZA
N.1                     DELLA MACCHINA COMUNALE
PROGRAMMA N. 1                            PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
PROGETTO                                  NON INDIVIDUATO
INTERVENTO                                NON INDIVIDUATO
ANNO D’INIZIO 2018                        ANNO COMPLETAMENTO 2018

                             OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018

                                                                                   Tempistica (1)
Numero                             Descrizione
                                                                           30/04/18 31/08/18 30/12/18
           ESECUZIONE DI QUANTO DISPOSTO NEL PIANO
    5      TRIENNALE DEL FABBISOGNO DEL PERSONALE
           2018/2020
Azione 1   Assunzione a tempo a tempo determinato ai sensi dell’art. 110
           comma 1 del TUEL
                                                                              x
Azione 2   Mobilità esterna volontaria ai sensi dell’art. 30 C. 1 D.Lgs
           165/2001 per il reclutamento di n. 1 Istruttore Direttivo          x
           Contabile Cat. D
Azione 3   Assunzione tramite procedura concorsuale o scorrimento
           graduatoria di n. 1 Istruttore Direttivo Contabile Cat. D                    x

                                                    24
/

                                 INDICATORI OBIETTIVO

                                                               Indicatore
    Numero       Descrizione

                                                    Tipo di
                                                                formula        Dati da raccogliere
                                                  indicatore
                                                 Indicatore                 Determina presa d’atto
             ESECUZIONE DI Azione n.1            descrittivo                termine procedura
             QUANTO                              Indicatore                 Determina presa d’atto
             DISPOSTO NEL Azione n.2             descrittivo                termine procedura
      5      PIANO
             TRIENNALE DEL
             FABBISOGNO                          Indicatore
                           Azione n. 3                                      Determina di assunzione
             DEL PERSONALE                       descrittivo
             2018/2020

                               OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018

                                                                               Tempistica (1)
Numero                            Descrizione
                                                                     31/05/18 30/08/18 31/12/18
      6      ATTIVITA’ DI RECUPERO EVASIONE PAGAMENTO
             RETTE MENSA E TRASPORTO SCOLASTICO
Azione 1     Notifica solleciti di pagamento a tutti i morosi                                   x

                                 INDICATORI OBIETTIVO

                                                               Indicatore
    Numero       Descrizione

                                                    Tipo di
                                                                formula        Dati da raccogliere
                                                  indicatore
             ATTIVITA’   DI
             RECUPERO
             EVASIONE
                                                 Indicatore
      6      PAGAMENTO             Azione N. 1                              Relazione
             RETTE MENSA E                       descrittivo
             TRASPORTO
             SCOLASTICO

                                                 25
/

                                OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018

                                                                                    Tempistica (1)
Numero                              Descrizione
                                                                            31/05/18 30/11/18 31/12/18
             MODULISTICA
Azione 1 Aggiornamento modulistica e pubblicazione nel Sito Istituzionale                            x
             dell’Ente

                                   INDICATORI OBIETTIVO

                                                                    Indicatore
    Numero        Descrizione

                                                         Tipo di
                                                                      formula       Dati da raccogliere
                                                       indicatore
                                                      Indicatore                 Pubblicazione nel sito
                                      Azione N. 1
                                                      descrittivo                dei moduli aggiornati
             MODULISTICA

                                OBIETTIVO OPERATIVO 2018

                                                                                    Tempistica (1)
Numero                              Descrizione
                                                                            31/05/18 31/07/18 31/12/18
             FASCICOLAZIONE INFORMATICA
Azione 1 Avvio processo di fascicolazione informatica procedimenti                                   X
             amministrativi

                                   INDICATORI OBIETTIVO

                                                                    Indicatore
    Numero        Descrizione

                                                         Tipo di
                                                                      formula       Dati da raccogliere
                                                       indicatore

                                                      Indicatore
             FASCICOLAZIONE
                                      Azione N. 1                                       Relazione
                                                      descrittivo
             INFORMATICA

                                                     26
/

PESO OBIETTIVI AREA ECONOMICO FINANZIARIA ANNO 2018

                  AREA ECONOMICO FINANZIARIA

          PESO OBIETTIVI AREA ECONOMICO FINANZIARIA ANNO 2018

    N.          Servizio                       Obiettivo                 Peso%

                                 INCREMENTARE      L’ATTIVITA’      DI
    1                            RECUPERO DELL’EVASIONE FISCALE
                                                                          12
            Servizio TRIBUTI
                                 SISTEMAZIONE/ BONIFICA BANCA DATI
    2                            TRIBUTARIA ICI/IMU/TARES/ TARI/TASI
                                                                           9

    3                            POTENZIALI DEBITI FUORI BILANCIO         12
           Servizio BILANCIO
                                 AVVIO CONTABILITA’ ECONOMICO
    4                            PATRIMONIALE                             13
                                 ESECUZIONE DI QUANTO DISPOSTO NEL
    5                            PIANO TRIENNALE DEL FABBISOGNO DEL       20
         Servizio PERSONALE ED   PERSONALE PER IL TRIENNIO 2018/2020
              ECONOMATO          ATTIVITA’ DI   RECUPERO  EVASIONE
    6                            PAGAMENTO    RETTE   DI MENSA   E         8
                                 TRASPORTO SCOLASTICO

                                 MODULISTICA                               3
             INTERA AREA         CONTROLLI E MONITORAGGIO PER LA
                                 PREVENZIONE ALLA CORRUZIONE E PER        20
                                 LA TRASPARENZA

                                 FASCICOLAZIONE INFORMATICA                3

               TOTALE                                                     100

                                    27
/

         AREA OPERE PUBBLICHE URBANISTICA E SUAPE

                          COMUNE DI COLLAZZONE

             PIANO DELLE PERFORMANCE 2018-2020

           UFFICIO SUAPE E MANUTENZIONI ORDINARIE

UFFICIO:

     UFFICIO SUAPE E MANUTENZIONI ORDINARIA

Responsabile dell’Area: Ing. Clara Sforna

                                            28
/

               Area                   OPERE PUBBLICHE URBANISTICA E SUAPE

             Codifica                                                 02

              Ufficio                          SUAPE E MANUTENZIONE ORDINARIA

        Responsabile P.O.                                     Ing. Clara Sforna

      Responsabile Ufficio                                    Ing. Silvia Fumanti

                         ASSEGNAZIONE RISORSE UMANE ALL’UFFICIO
                                          INTERNE AL SERVIZIO

                Cognome e Nome                    Categoria                       Profilo

    Clara Sforna                                     D1         Istruttore Direttivo Tecnico – P.O.

    Rosita Binaglia                                  C2         Istruttore Geometra

    Vincenzo Angeli                                  B5         Operaio

    Claudio Modesti                                  C4         Istruttore Geometra

    Silvia Fumanti                                   D1         Istruttore Direttivo Tecnico

                                              ALTRE RISORSE

    Risorse strumentali: Dotazione mezzi assegnati all’Area adeguabile in sede di definizione del Piano
    Esecutivo di Gestione annuale.

                                                       29
/

DESCRIZIONE ATTIVITA’ DEL FUNZIONIGRAMMA E PROGRAMMA R.P.P.

Ufficio SUAPE e Manutenzioni Ordinarie
     Esame in relazione delle istanze e progetti sottoposti al parere della “Commissione della
       Qualità architettonica e del paesaggio” ed assistenza alla stessa
     Permessi a costruire, supporto tecnico in sede di vigilanza degli stessi
     Norme PRG, Regolamento edilizio, Regolamenti comunali specifici
     Calcolo oneri concessori ed urbanizzazione
     Anagrafe tributaria
     Proposte di deliberazione e provvedimenti relativi agli uffici muniti dei pareri previsti dalle
       normative
     Raccolta determinazioni dell’area
     Commercio fisso, su aree pubbliche e private, elettronico, on-line ed ogni altra forma di
       vendita
     Attività ricettive alberghiere ed extra-alberghiere
     Pubblici esercizi
     Commissioni Comunali, Regolamenti, Statistiche, Affari inerenti lo sviluppo economico e
       produttivo
     SUAPE
     Adempimenti relativi alla privacy per quanto di competenza del proprio ufficio.
     Supporto tecnico all’accertamento dei tributi comunali anche per mezzo del Sistema
       Informativo Territoriale
     Progettazione interna di interventi di manutenzione ordinaria al patrimonio comunale (beni
       immobili e loro parti impiantistiche)
     Attività (anche di direzione) volte alla realizzazione di interventi di manutenzione ordinaria
       al patrimonio comunale (beni immobili e loro parti impiantistiche) anche per mezzo delle
       esternalizzazioni di attività in essere;
     Appalti e/o lavori in economia per l’ufficio di competenza;
     Compatibilità interventi di manutenzione ordinaria al patrimonio comunale (beni immobili
       e loro parti impiantistiche)
     Personale esterno e suo coordinamento
     Gestione magazzino e autoparco mezzi;
     Fertirrigazione e subirrigazione di insediamenti civili e produttivi;
     Rapporti con Enti per l’attività di cui all’ufficio di competenza;
     Vigilanza sanitaria e repressione delle violazioni;

                                                  30
/

     Servizio necroscopico e gestione cimiteri comunali, anche per mezzo dell’esternalizzazione
       di attività in essere;
     Adempimenti relativi ai pubblici spettacoli
     Autorizzazioni in materia di impianti pubblicitari ai sensi del D. Lgs. 285/82 e suo
       regolamento di esecuzione
     TOSAP – Autorizzazioni, gestioni e riscossioni

                                               31
/

           PROGRAMMAZIONE STRATEGICA - OBIETTIVI 2018 - 2020

                        OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
                OBIETTIVO N. 1                                           Tempistica
REGOLAMENTO     COMUNALE         SAGRE      E    FESTE
POPOLARI                                                   30.04.2018    30.06.2018   31.12.2018
Azione 1   Proposta di delibera Regolamento Comunale           X
           Sagre e Feste Popolari

                       OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
                  OBIETTIVO                                             Tempistica

AGGIORNAMENTO MODULISTICA
                                                           30.04.2018    30.11.2018   31.12.2018
           Aggiornamento modulistica di competenza e
Azione 1   successiva trasmissione per pubblicazione nel                                      x
           sito istituzionale

                       OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018

              OBIETTIVO                                            Tempistica

FASCICOLAZIONE INFORMATICA
                                                  31.05.2018       31.07.2018    31.12.2018
Azione 1   Avvio processo di fascicolazione                                              x
           informatica        procedimenti
           amministrativi

                                            32
/

                            INDICATORI OBIETTIVO

                            Indicatore
    N.   Descrizione
                                         Tipo di                 Dati da
                                                       formula
                                         indicatore              raccogliere

         REGOLAMENTO
                                         Indicatore              Proposta di
1        COMUNALE SAGRE E   Azione 1
         FESTE POPOLARI                  descrittivo             delibera

         AGGIORNAMENTO                   Indicatore
                            Azione 1     descrittivo                Relazione
         MODULISTICA

         FASCICOLAZIONE
                                         Indicatore
                            Azione 1     descrittivo                Relazione
         INFORMATICA

                                         33
/

             AREA OPERE PUBBLICHE URBANISTICA E SUAPE

                          COMUNE DI COLLAZZONE

             PIANO DELLE PERFORMANCE 2018-2020

                             UFFICIO URBANISTICA

UFFICIO:

     UFFICIO URBANISTICA

Responsabile dell’Area: Ing. Clara Sforna

                                            34
/

                                       AREA OPERE PUBBLICHE URBANISTICA E
               Area
                                                     SUAPE
             Codifica                                                 02

              Ufficio                                             Urbanistica

        Responsabile P.O.                                     Ing. Clara Sforna

      Responsabile Ufficio                                    Ing. Silvia Fumanti

                         ASSEGNAZIONE RISORSE UMANE ALL’UFFICIO
                                          INTERNE AL SERVIZIO

                Cognome e Nome                    Categoria                       Profilo

    Clara Sforna                                     D1         Istruttore Direttivo Tecnico-P.O.

    Claudio Modesti                                  C4         Istruttore Geometra

    Rosita Binaglia                                  C2         Istruttore Geometra

    Silvia Fumanti                                   D1         Istruttore Direttivo Tecnico

                                              ALTRE RISORSE

    Risorse strumentali: Dotazione mezzi assegnati all’Area adeguabile in sede di definizione del Piano
    Esecutivo di Gestione annuale.

                                                       35
/

DESCRIZIONE ATTIVITA’ DEL FUNZIONIGRAMMA E PROGRAMMA R.P.P.

Ufficio Urbanistica
     Lottizzazioni
     Piani Attuativi
     Edilizia economica e popolare
     Adempimenti inerenti la violazione delle norme urbanistiche
     Certificazioni e statistiche
     Certificati di destinazione urbanistica (C.D.U.)
     Accertamenti per la sicurezza e l’incolumità pubblica
     Servizio notificazioni
     Proposte di deliberazione e provvedimenti relativi all’ufficio
     Adempimenti relativi alla privacy per quanto di competenza del proprio ufficio.

                                                   36
/

             PROGRAMMAZIONE STRATEGICA - OBIETTIVI 2018 - 2020

                           OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
               OBIETTIVO N. 2                                           Tempistica

VARIANTE PRG - PARTE STRUTTURALE
                                                     30.04.2018        31.08.2018        31.12.2018
Azione 1       Incarico redazione                                            X

OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
                     OBIETTIVO
                                                              Tempistica
AGGIORNAMENTO MODULISTICA                                     30.04.2018 30.11.2018 31.12.2018
              Aggiornamento modulistica di competenza
Azione 1      e successiva trasmissione per pubblicazione                                             x
              nel sito istituzionale

                           OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
                      OBIETTIVO                                                  Tempistica

FASCICOLAZIONE INFORMATICA
                                                                30.04.2018       30.06.2018   31.12.2018
              Avvio processo di fascicolazione informatica
Azione 1      procedimenti amministrativi                                                             x

                                    INDICATORI OBIETTIVO

                                                              Indicatore
    N.       Descrizione
                                                      Tipo di                             Dati da
                                                                      formula
                                                    indicatore                          raccogliere

         VARIANTE PRG                           Indicatore di                             Incarico
    2                               Azione 1
         PARTE OPERATIVA                        efficacia                                redazione

         AGGIORNAMENTO                          Indicatore
                                    Azione 1                                            Relazione
         MODULISTICA                            descrittivo

         FASCICOLAZIONE
                                               Indicatore
                                    Azione 1   descrittivo                              Relazione
         INFORMATICA

                                               37
/

             AREA OPERE PUBBLICHE URBANISTICA E SUAPE

                          COMUNE DI COLLAZZONE

             PIANO DELLE PERFORMANCE 2018-2020

         UFFICIO OPERE PUBBLICHE, PROTEZIONE CIVILE
                   E TUTELA DELL’AMBIENTE

UFFICIO:

     UFFICIO OPERE PUBBLICHE, PROTEZIONE CIVILE E TUTELA DELL’AMBIENTE

Responsabile dell’Area: Ing. Clara Sforna

                                            38
/

                                       AREA OPERE PUBBLICHE URBANISTICA E
               Area
                                                     SUAPE
             Codifica                                                 02

              Ufficio                   Opere Pubbliche, Protezione Civile e Tutela dell’Ambiente

        Responsabile P.O.                                     Ing. Clara Sforna

      Responsabile Ufficio                                  Geom. Binaglia Rosita

                         ASSEGNAZIONE RISORSE UMANE ALL’UFFICIO
                                          INTERNE AL SERVIZIO

                Cognome e Nome                    Categoria                       Profilo

    Clara Sforna                                     D1        Istruttore Direttivo Tecnico – P.O.

    Claudio Modesti                                  C4        Istruttore Geometra

    Rosita Binaglia                                  C2        Istruttore Geometra

    Silvia Fumanti                                   D1        Istruttore Direttivo Tecnico

                                              ALTRE RISORSE

                                                Denominazione

    Risorse strumentali: Dotazione mezzi assegnati all’Area adeguabile in sede di definizione del Piano
    Esecutivo di Gestione annuale.

                                                       39
/

DESCRIZIONE ATTIVITA’ DEL FUNZIONIGRAMMA E PROGRAMMA R.P.P.

Ufficio Opere Pubbliche, Protezione Civile e Tutela dell’Ambiente
     Progettazione interna di nuove opere pubbliche e/o interventi di manutenzione straordinaria al
        patrimonio comunale (beni immobili e loro parti impiantistiche);
     Attività (anche di direzione) volte alla realizzazione di nuove opere pubbliche e/o di interventi di
        manutenzione straordinaria al patrimonio comunale (beni immobili e loro parti impiantistiche);
     Appalti e/o lavori in economia per l’ufficio di competenza;
     Contabilità opere pubbliche e interventi di manutenzione straordinaria al patrimonio comunale (beni
        immobili e loro parti impiantistiche) e collaudi;
     Tenuta fascicolo di fabbricato dei singoli immobili (parti impiantistiche incluse) facenti parte del
        patrimonio comunale, con verifica annuale della piena conformità di detti immobili alle normative
        vigenti (in particolare, a titolo meramente esemplificativo, in tema di antisismica, sicurezza statica ed
        impiantistica, agibilità, anti-incendio, etc.);
     Interventi di urgenza e somma urgenza per l’ufficio di competenza;
     Regolamenti comunali per l’ufficio di competenza;
     Istruttoria pratiche, anche estimative, per l’acquisizione di immobili al patrimonio comunale (anche
        tramite espropriazione);
     Istruttoria pratiche, anche estimative, per l’alienazione di beni immobili dal patrimonio comunale;
     Protezione civile (tra cui aggiornamento annuale dei piani emergenziali: piano anti-neve, piano
        protezione civile, piano alluvioni ed esondazione fiumi e torrenti (Tevere e Puglia), etc.);
     Pratiche sisma e calamità naturali (tra cui pratiche risarcimento danni);
     Rapporti con altri Enti per l’ufficio di competenza;
     Proposte deliberazioni e provvedimenti relativi all’ufficio di competenza, muniti di pareri previsti
        dalla normativa;
     Tutela dell’ambiente
     Servizio notificazioni
     Raccolta Determinazioni dell’ufficio di competenza
     Adempimenti relativi alla privacy per quanto di competenza del proprio ufficio
     Contratti e scritture private per concessioni loculi e aree cimiteriali
     Sicurezza del lavoro e gestione dei relativi accertamenti sanitari

                                                            40
/

            PROGRAMMAZIONE STRATEGICA - OBIETTIVI 2018 - 2020

                             OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
              OBIETTIVO N. 3                                        Tempistica
CONSOLIDAMENTO MURA URBICHE IN
COLLAZZONE DANNEGGIATE DAGLI EVENTI
ALLUVIONALI 2012                                       10.05.2018   30.06.2018   31.12.2018
Azione 1     Affidamento provvisorio lavori                X

Azione 2     Inizio lavori                                              X

                             OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
              OBIETTIVO N. 4
INTERVENTO EDILIZIO ALLA PALESTRA                                   Tempistica
COMUNALE SCOLASTICA (CAMPO                            10/06/2018
POLIVALENTE COPERTO) IN FRAZIONE
                                                                    31/07/2018   31.12.2018
COLLEPEPE, ADEGUAMENTO AI SENSI DELLA
NCT 2008 E NORMATIVA ANTINCENDIO DPR
151/2011
Azione 1     Affidamento provvisorio lavori                X
Azione 2     Inizio lavori                                              X

                             OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
              OBIETTIVO N. 5                                        Tempistica
RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE
CENTRO STORICO DI COLLAZZONE
CAPOLUOGO. GAL-PSR UMBRIA 2014/2020                    15/05/2018   30/06/2018   31.12.2018
MISURA 19.2 AZIONE 8 DEL PIANO DI AZIONE
LOCALE
Azione 1     Affidamento provvisorio lavori
                                                           X
Azione 2     Inizio lavori                                              X

                             OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
              OBIETTIVO N. 6                                        Tempistica

POTENZIALI DEBITI FUORI BILANCIO
                                                       25.04.2018   31.08.2018   31.12.2018
Azione 1     Istruttoria pratiche potenziali debiti
             fuori bilancio individuati nelle note         X
             del resp. Area OO.PP., Urbanistica e
             SUAPE

                                                41
/

                       OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
              OBIETTIVO                                            Tempistica

FASCICOLAZIONE INFORMATICA
                                                  31.05.2018      31.07.2018    31.12.2018
Azione 1   Avvio processo di fascicolazione                                             x
           informatica        procedimenti
           amministrativi

                       OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
                  OBIETTIVO                                             Tempistica

AGGIORNAMENTO MODULISTICA
                                                           30.04.2018   30.11.2018   31.12.2018
           Aggiornamento modulistica di competenza e
Azione 1   successiva trasmissione per pubblicazione nel                                     x
           sito istituzionale

                                            42
/

                                  INDICATORI OBIETTIVO

                                                           Indicatore
    N.         Descrizione
                                                    Tipo di                      Dati da
                                                                  formula
                                                  indicatore                   raccogliere

         CONSOLIDAMENTO                      Indicatore di                   Determinazione
                            Azione 1
         MURA URBICHE IN                     efficacia                            Resp.
         COLLAZZONE
    3
         DANNEGGIATE DAGLI
                                             Indicatore di                  Ordine di servizio
         EVENTI ALLUVIONALI Azione 2
                                             efficacia                           al D.L.
         2012
         INTERVENTO EDILIZIO                 Indicatore di
         ALLA PALESTRA                                                       Determinazione
                                  Azione 1   efficacia
         COMUNALE                                                                 Resp.
         SCOLASTICA (CAMPO
         POLIVALENTE                         Indicatore di
         COPERTO) IN FRAZIONE                efficacia
    4    COLLEPEPE,
         ADEGUAMENTO AI                                                     Ordine di servizio
                                  Azione 2
         SENSI DELLA NCT 2008 E                                                  al D.L.
         NORMATIVA
         ANTINCENDIO DPR
         151/2011
         RIQUALIFICAZIONE E                  Indicatore di
         VALORIZZAZIONE                                                      Determinazione
                                  Azione 1   efficacia
         CENTRO STORICO DI                                                        Resp.
         COLLAZZONE
    5    CAPOLUOGO. GAL-PSR                  Indicatore di
         UMBRIA 2014/2020                    efficacia                      Ordine di Servizio
         MISURA 19.2 AZIONE 8     Azione 2
                                                                                 al D. L.
         DEL PIANO DI AZIONE
         LOCALE
         POTENZIALI DEBITI
                                             Indicatore di                     Documento
    6                             Azione 1   efficacia
         FUORI BILANCIO                                                         istruttorio

         FASCICOLAZIONE
                                             Indicatore
                                  Azione 1   descrittivo                        Relazione
         INFORMATICA

         AGGIORNAMENTO                       Indicatore
                                  Azione 1                                      Relazione
         MODULISTICA                         descrittivo

                                             43
/

    PESO OBIETTIVI AREA OPERE PUBBLICHE URBANISTICA E SUAPE - ANNO 2017

    N            Servizio                         Obiettivo               Peso%
    .
            Servizio SUAPE E                                                4
                                    REGOLAMENTO COMUNALE SAGRE E
    1   MANUTENZIONI ORDINARIE      FESTE POPOLARI

    2     Servizio URBANISTICA      VARIANTE PRG PARTE STRUTTURALE          8

                                    CONSOLIDAMENTO MURA URBICHE IN
    3                               COLLAZZONE DANNEGGIATE DAGLI            7
                                    EVENTI ALLUVIONALI 2012
                                    INTERVENTO EDILIZIO ALLA PALESTRA
    4                               COMUNALE SCOLASTICA (CAMPO
                                    POLIVALENTE COPERTO) IN FRAZIONE
                                    COLLEPEPE, ADEGUAMENTO AI SENSI
                                                                           15
        Servizio OPERE PUBBLICHE,   DELLA NCT 2008 E NORMATIVA
          PROTEZIONE CIVILE E       ANTINCENDIO DPR 151/2011
         TUTELA DELL’AMBIENTE       RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE
    5                               CENTRO STORICO DI COLLAZZONE           15
                                    CAPOLUOGO. GAL-PSR UMBRIA 2014/2020
                                    MISURA 19.2 AZIONE 8 DEL PIANO DI
                                    AZIONE LOCALE
                                                                           25
    6                               POTENZIALI DEBITI FUORI BILANCIO

                                    MODULISTICA                             3

                                    CONTROLLI E MONITORAGGIO PER LA        20
             INTERA AREA            PREVENZIONE ALLA CORRUZIONE E PER
               TOTALE               LA TRASPARENZA
                                    FASCICOLO INFORMATICO                   3

                TOTALE                                                     100

                                       44
/

    AREA VIGILANZA, AFFARI GENERALI, SERVIZI SOCIALI E
                       SCOLASTICI

                     COMUNE DI COLLAZZONE

         PIANO DELLE PERFORMANCE 2018-2020

                UFFICIO POLIZIA MUNICIPALE

UFFICIO:

     UFFICIO POLIZIA MUNICIPALE

Responsabile dell’Area: Cap. Nerio Buttiglia

                                               45
/

                                         VIGILANZA, AFFARI GENERALI, SERVIZI
               Area
                                                SOCIALI E SCOLASTICI
             Codifica                                                  04

              Ufficio                                          Polizia Municipale

        Responsabile P.O.                                       Nerio Buttiglia

      Responsabile Ufficio

                         ASSEGNAZIONE RISORSE UMANE ALL’UFFICIO
                                           INTERNE AL SERVIZIO

                Cognome e Nome                     Categoria                        Profilo

    Nerio Buttiglia                                   D1        Istruttore Direttivo di Vigilanza – P.O.

    Massimiliano Garbagnati                           D1

                                               ALTRE RISORSE

                                                 Denominazione

    Risorse strumentali: Dotazione di auto di servizio per espletamento del servizio polizia e dell’arma
    assegnata con decreto prefettizio

                                                        46
/

DESCRIZIONE ATTIVITA’ DEL FUNZIONIGRAMMA E PROGRAMMA R.P.P.

Ufficio Polizia Municipale
     Controlli del Codice della Strada;
     Autorizzazioni in ambito stradale ai sensi del C.d.s.;
     Controlli edilizi;
     Controlli sul Commercio;
     Controlli di Polizia Annonaria;
     Controlli sulle autorizzazioni di Pubblica sicurezza;
     Rapporti con gli altri Organi di Polizia;
     Rapporti con la Prefettura per competenza;
     Controlli Fertirrigazione e subirrigazione di insediamenti civili e produttivi;
     Rapporti con la A.S.L. e A.R.P.A.;
     Vigilanza sanitaria e repressione delle violazioni;
     Controlli del Servizio necroscopico e gestione cimiteri comunali;
     Controllo trasporto, spazzatura e smaltimento dei rifiuti solidi e urbani e attività residuale
       nettezza urbana;
     Tutela dell’inquinamento;
     Tutela dell’Ambiente;
     Servizio notificazioni;
     Controllo denunce infortunio;
     Controllo residenze;
     Controllo delle cessioni di fabbricato;
     Proposte di deliberazione e provvedimenti relativi all’ufficio;
     Adempimenti relativi alla privacy per quanto di competenza del proprio ufficio;
     Attività di Polizia Giudiziaria ;
     Attività di Polizia Amministrativa;
     Rapporti con la Procura della Repubblica in ambito dell’attività di P.g.;
     Controllo dell’esecuzione delle Ordinanze, in collaborazione con l’area Urbanistica e SUAPE,
       l’area OO.PP. e la Polizia Provinciale;
     Attività di rappresentanza del Comune.
     Segnaletica stradale
     Servizio affissioni, pubblicità

                                                    47
/

     Programmazione e controllo servizi di raccolta e attività residuale N.U.
     Controllo disinfezione e disinfestazione in collaborazione con la ASL
     Adempimenti in merito alla messa in esercizio di ascensori, montacarichi e impianti di
       sollevamento
     Adempimenti relativi alla denuncia degli alveari ai sensi della L.R. 24/2002

                                                   48
/

                              OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
               OBIETTIVO N. 1                                                 Tempistica
AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ACCERTAMENTO E
RISCOSSIONE IMP. COM.LE SULLA PUBBLICITA’,
                                                              30.06.2018        15.07.2018    31.12.2018
DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI E
SERVIZIO DI PUBBLICHE AFFISSIONI PER LA
DURATA DI 2 ANNI
Azione 1      Pubblicazione Bando                                  X

Azione 2          Affidamento del servizio
                                                                                    X

                                INDICATORI OBIETTIVO

                                                                   Indicatore
Numero          Descrizione

                                                       Tipo di
                                                                    formula          Dati da raccogliere
                                                     indicatore
           AFFIDAMENTO SERVIZIO
                                     Azione          Indicatore
           DI ACCERTAMENTO E                                                                 Bando
           RISCOSSIONE       IMP.    N. 1            descrittivo
           COM.LE          SULLA
           PUBBLICITA’,       DEI
    1      DIRITTI         SULLE     Azione
                                                     Indicatore
           PUBBLICHE AFFISSIONI E    N. 2                                               Affidamento
           SERVIZIO DI PUBBLICHE                     descrittivo
           AFFISSIONI   PER    LA
           DURATA DI DUE ANNI

                              OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
              OBIETTIVO N.2                                                   Tempistica
VIGILANZA ED OTTIMIZZAZIONE RACCOLTA
DIFFERENZIATA DA PARTE DELLA COMUNITA’
                                                              30/4/2018         30/09/2018    31/12/2018
Azione 1          Controllo continuativo e cadenzato in
                  collaborazione e congiuntamente al
                  personale specializzato del Gestore dei                                            X
                  rifiuti

                                INDICATORI OBIETTIVO

Numero          Descrizione                                        Indicatore
    2                                                  Tipo di
                                                                    formula          Dati da raccogliere
                                                     indicatore
           VIGILANZA         ED
                                                     Indicatore
           OTTIMIZZAZIONE            Azione N. 1                                         Relazione
           RACCOLTA                                  descrittivo
           DIFFERENZIATA     DA
           PARTE          DELLA
           COMUNITA’

                                                49
/

                              OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
             OBIETTIVO N.3                                                   Tempistica
CONTROLLO RESIDENZE E ISCRIZIONE AI
TRIBUTI COMUNALI
Azione 1        Attività di controllo incrociato con
                l’Ufficio Anagrafe e l’Ufficio Tributi
                                                                           CONTROLLI
                tramite     verifica      al     momento
                dell’accertamento della residenza di                      TRIMESTRALI
                avvenuta iscrizione ai tributi comunali

                                INDICATORI OBIETTIVO

                                                                     Indicatore
Numero          Descrizione

                                                         Tipo di
                                                                      formula          Dati da raccogliere
                                                       indicatore
           CONTROLLO                                   Indicatore
           RESIDENZE         E       Azione N. 1                                           Relazione
           ISCRIZIONE       AI
                                                       descrittivo
    3
           TRIBUTI COMUNALI

                              OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018
              OBIETTIVO N. 4                                                    Tempistica
SICUREZZA DELLA CIRCOLAZIONE
                                                                30/04/2018        30/06/2018   31/12/2018
Azione 1         Attività di controllo tesi a garantire la
                 sicurezza della circolazione soprattutto in
                 prossimità delle scuole negli orari di                                             X
                 ingresso e di uscita
Azione 2         Controllo e rilevamento velocità mediante
                 l’utilizzo dell’apparecchiatura Velomatic                                          X

                                INDICATORI OBIETTIVO

Numero          Descrizione                                          Indicatore
                                                         Tipo di
                                                                      formula          Dati da raccogliere
                                                       indicatore
                                                       Indicatore
           SICUREZZA DELLA Azione N. 1                                                     Relazione
                                                       descrittivo
    4      CIRCOLAZIONE
                                                       Indicatore
                                     Azione N. 2                                           Relazione
                                                       descrittivo

                                                  50
/

                           OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018

                                                                                    Tempistica (1)
Numero                              Descrizione
                                                                            31/05/18 30/11/18 31/12/18
             MODULISTICA
Azione 1 Aggiornamento modulistica e pubblicazione nel Sito Istituzionale                            x
             dell’Ente

                                   INDICATORI OBIETTIVO

                                                                    Indicatore
    Numero        Descrizione

                                                         Tipo di
                                                                      formula       Dati da raccogliere
                                                       indicatore
                                                      Indicatore                   Pubblicazione nuova
                                      Azione N. 1
                                                      descrittivo                  modulistica nel sito
             MODULISTICA

                                OBIETTIVO OPERATIVO 2018

                                                                                    Tempistica (1)
Numero                              Descrizione
                                                                            31/05/18 31/07/18 31/12/18
             FASCICOLAZIONE INFORMATICA
Azione 1     Avvio processo di fascicolazione informatica procedimenti
             amministrativi
                                                                                                     X

                                   INDICATORI OBIETTIVO

                                                                    Indicatore
    Numero        Descrizione

                                                         Tipo di
                                                                      formula       Dati da raccogliere
                                                       indicatore
                                                      Indicatore
                                      Azione N. 1                                       Relazione
             FASCICOLAZIONE
                                                      descrittivo
             INFORMATICA

                                                     51
/

        AREA DI VIGILANZA, AFFARI GENERALI, SERVIZI
                  CULTURALI E SCOLASTICI

       COMUNE DI COLLAZZONE
  PIANO DELLA PERFORMANCE 2018-2020
UFFICIO AFFARI GENERALI, SEGRETERIA E
             CONTRATTI

UFFICIO:

UFFICIO AFFARI GENERALI, SEGRETERIA E CONTRATTI

Responsabile delL’Area: Cap. Nerio Buttiglia

                                               52
/

               Area
                                 VIGILANZA, AFFARI GENERALI, SERVIZI
                                 SOCIALI E SCOLASTICI
             Codifica                                              01
                                        UFFICIO AFFARI GENERALI, SEGRETERIA E
              Ufficio                                CONTRATTI

        Responsabile P.O.                                Cap. Nerio Buttiglia

       Responsabile Ufficio

                   ASSEGNAZIONE RISORSE UMANE AL SERVIZIO

                                        INTERNE AL SERVIZIO

               Cognome e Nome                  Categoria                       Profilo

    Nerio Buttiglia                                D                    Responsabile dell’area
                                                              Istruttore in comando 21 ore settimanali
    Piacentini Gabriella                           C
                                                                       dal 12/02 al 30/06/2018

                                            ALTRE RISORSE

                                              Denominazione

    Risorse strumentali: Dotazione mezzi assegnati all’area, suscettibile di modifiche a fronte di
    nuove esigenze nei limiti delle disponibilità finanziarie

                                FUNZIONI DELL’UFFICIO
Raccolta proposte da sottoporre al Consiglio ed alla Giunta su proposta dei competenti responsabili
dei procedimenti – Supporto ai Presidenti delle Commissioni Consiliari per la convocazione delle
stesse - Raccolta delle deliberazioni del Consiglio, della Giunta – Gestione delle pubblicazioni e
comunicazioni delle deliberazioni del Consiglio e della Giunta – Assistenza amministrativa agli
appalti – Assicurazioni dell’Ente in collaborazione con gli uffici competenti - Autenticazione e
rilascio di copie dei documenti in archivio – liti attive e passive in collaborazione con i responsabili
competenti e rapporti con le istituzioni –Raccolta regolamenti comunali e collaborazione nella
stesura con gli uffici competenti – Coordinamento ed indirizzo ai fini della tutela dei dati personali
relativi alla privacy e adempimenti relativi alla privacy per quanto di competenza del proprio ufficio
- Protocollo corrispondenza in arrivo e partenza, archivio corrente e di deposito in collaborazione
con l’ufficio demografico.

                                                    53
/

                 PROGRAMMAZIONE STRATEGICA - OBIETTIVI 2018/2020

                    OBIETTIVO STRATEGICO
PROGRAMMA DI MANDATO 1 POLITICHE PER LO SVILUPPO E L’EFFICIENZA
                                             DELLA MACCHINA COMUNALE
PROGRAMMA N. 1                               PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
PROGETTO                                     NON INDIVIDUATO

                                OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018

                                                                                       Tempistica (1)
Numero                               Descrizione
                                                                             20/05/18 30/05/18 31/12/18
      5      ATTIVAZIONE NUOVA NORMATIVA PRIVACY
             UE
Azione 1 Nomina responsabile della protezione dei dati                           X
Azione 2 Regolamento per la gestione della riservatezza dei dati personali                   X

                                    INDICATORI OBIETTIVO

                                                                      Indicatore
    Numero        Descrizione

                                                          Tipo di
                                                                       formula         Dati da raccogliere
                                                        indicatore
             attivazione     nuova                     Indicatore
             normativa privacy UE Azione N. 1                                             Regolamento
      5                                                descrittivo
                                                       Indicatore                     Nomina responsabile
                                       Azione N.2
                                                       descrittivo                   della protezione dei dati

                                                      54
/

                                OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018

                                                                                       Tempistica (1)
Numero                              Descrizione

      6      AFFIDAMENTO      GESTIONE                     IMPIANTO
                                                                            30/06/18 31/08/18           31/12/18
             SPORTIVO DI COLLAZZONE
Azione 1 Pubblicazione Bando                                                    X
Azione 2 Affidamento servizi                                                                X

                                   INDICATORI OBIETTIVO

                                                                    Indicatore
    Numero        Descrizione

                                                         Tipo di
                                                                      formula          Dati da raccogliere
                                                       indicatore
             AFFIDAMENTO                              Indicatore
             GESTIONE       Azione N. 1                                              Pubblicazione Bando
      6                                               descrittivo
             IMPIANTO
             SPORTIVO    DI Azione N.2                Indicatore                        Aggiudicazione
             COLLAZZONE                               descrittivo                         definitiva

                                OBIETTIVO OPERATIVO 2018

                                                                                       Tempistica (1)
Numero                              Descrizione
                                                                            31/05/18 30/11/18 31/12/18
             MODULISTICA
Azione 1 Aggiornamento modulistica e pubblicazione nel Sito Istituzionale                                  x
             dell’Ente

                                   INDICATORI OBIETTIVO

    Numero        Descrizione                                       Indicatore
                                                         Tipo di
                                                                      formula          Dati da raccogliere
                                                       indicatore
                                                      Indicatore                    Pubblicazione nel sito
                                      Azione N. 1
                                                      descrittivo                   dei moduli aggiornati
             MODULISTICA

                                                     55
/

                                OBIETTIVO OPERATIVO 2018

                                                                                Tempistica (1)
Numero                             Descrizione
                                                                         31/05/18 31/07/18 31/12/18
             FASCICOLAZIONE INFORMATICA
Azione 1     Avvio processo di fascicolazione informatica procedimenti
             amministrativi
                                                                                                  X

                                  INDICATORI OBIETTIVO

                                                                  Indicatore
    Numero        Descrizione

                                                       Tipo di
                                                                   formula       Dati da raccogliere
                                                     indicatore
                                                    Indicatore
                                     Azione N. 1                                     Relazione
             FASCICOLAZIONE
                                                    descrittivo
             INFORMATICA

                                                   56
/

    AREA VIGILANZA, AFFARI GENERALI, SERVIZI CULTURALI
                       E SCOLASTICI

                  COMUNE DI COLLAZZONE
           PIANO DELLA PERFORMANCE 2018-2020
    UFFICIO ISTRUZIONE PUBBLICA, SERVIZI CULTURALI E
                         SOCIALI

UFFICIO:

UFFICIO ISTRUZIONE PUBBLICA, SERVIZI CULTURALI E SOCIALI

Responsabile dell’Area: Cap. Nerio Buttiglia

                                               57
/

               Area
                                 VIGILANZA, AFFARI GENERALI, SERVIZI
                                 SOCIALI E SCOLASTICI
             Codifica                                             01
                                      ISTRUZIONE PUBBLICA, SERVIZI CULTURALI E
              Ufficio
                                                      SOCIALI
        Responsabile P.O.                                Cap. Nerio Buttiglia

       Responsabile Ufficio

                   ASSEGNAZIONE RISORSE UMANE AL SERVIZIO

                                        INTERNE AL SERVIZIO

               Cognome e Nome                  Categoria                      Profilo

    Cap. Nerio Buttiglia                           D                   Responsabile dell’area

                                                   D                    Istruttore Direttivo

    Marisa Porzi                                   B                        Esecutore

                                            ALTRE RISORSE

                                              Denominazione

    Risorse strumentali: Dotazione mezzi assegnati all’area, suscettibile di modifiche a fronte di
    nuove esigenze nei limiti delle disponibilità finanziarie

                                FUNZIONI DELL’UFFICIO
Affari inerenti la pubblica istruzione – Trasporto alunni – Refezione scolastica – Diritto allo studio
– Coordinamento personale per le scuole – Assistenza estiva – Gemellaggio – Servizi di assistenza
scolastica – Attività di promozione culturale, ricreativa e sportiva e turistica – Beni e attività
culturali – Assistenza sociale e socio-assistenziale in genere – Appalti di competenza – Statistiche
di competenza – Biblioteca comunale programmazione attività, organizzazione acquisti, servizi
prestiti e consultazione – Adempimenti relativi alla privacy per quanto di competenza del proprio
ufficio – Proposte di deliberazioni e provvedimenti relativi al carico – Attività di segreteria
relativamente al Consiglio Comunale dei ragazzi.

                                                    58
/

                 PROGRAMMAZIONE STRATEGICA - OBIETTIVI 2018-2020

                    OBIETTIVO STRATEGICO
PROGRAMMA DI MANDATO 1 POLITICHE PER LO SVILUPPO E L’EFFICIENZA
                                               DELLA MACCHINA COMUNALE
PROGRAMMA N. 1                                 PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
PROGETTO                                       NON INDIVIDUATO
INTERVENTO                                     MODIFICA REGOLAMENTO DEI CONTRATTI
ANNO D’INIZIO 2018                             ANNO COMPLETAMENTO 2018

                                 OBIETTIVO OPERATIVO ANNO 2018

                                                                                          Tempistica (1)
Numero                                 Descrizione
                                                                                   31/03/18 30/09/18 31/12/18
      7      AGGIORNAMENTO                   PIANO           HACCP             E
             FORMAZIONE
Azione 1 Collaborazione per aggiornamento piano HACCP e formazione                              X
             specifica, per inserimento utenti con intolleranze alimentari

                                      INDICATORI OBIETTIVO

                                                                             Indicatore
    Numero        Descrizione

                                                              Tipo di
                                                                              formula      Dati da raccogliere
                                                            indicatore

      7      AGGIORNAMENTO                                 Indicatore                     Piano aggiornato e
             PIANO HACCP E
                           Azione N. 1
                                                           descrittivo                        relazione
             FORMAZIONE

                                                          59
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla