UPDATE OBESITÀ DIABETE e MALNUTRIZIONI - Nu.Me - Nutrition and Metabolism 10th International Mediterranean Meeting - Viva Voce

 
UPDATE OBESITÀ DIABETE e MALNUTRIZIONI - Nu.Me - Nutrition and Metabolism 10th International Mediterranean Meeting - Viva Voce
L AV O R I
Nu.Me. - Nutrition and Metabolism
10th International Mediterranean Meeting

UPDATE OBESITÀ

                                           A I
DIABETE e MALNUTRIZIONI

                                           G U I D A
Napoli     !   21-22 marzo 2019
w w w . f o n d a z i o n e a d i . c o m
Nu.Me. - Nutrition and Metabolism 10th International Mediterranean Meeting
UPDATE OBESITÀ DIABETE e MALNUTRIZIONI
Chairman                                                                                       Presidente                  Responsabile Scientifico
Giuseppe FATATI                                                                                Giuseppe FATATI, Terni      Enrico BERTOLI, Ancona
Presidente IO-NET                                                                              Segretario
Past President Fondazione ADI                                                                  Federica RANUCCI, Terni
Direttore Struttura Complessa di Diabetologia,
Dietologia e Nutrizione Clinica,
Azienda Ospedaliera S. Maria, Terni
Segreteria Scientifica
Carmela BAGNATO
Direttore UOSD Nutrizione Clinica e Dietologia
Ospedale Madonna delle Grazie, Matera
Antonio CARETTO
                                                                                               Presidente Designato
Past-President ADI
                                                                                               Antonio CARETTO, Brindisi
UOC Endocrinologia, Malattie Metaboliche e Nutrizione Clinica
Ospedale Perrino, Brindisi                                                                     Past-President
Mario PARILLO                                                                                  Giuseppe FATATI, Terni
Responsabile UOSD
Endocrinologia e Malattie Dismetaboliche
Azienda Ospedaliera S. Anna e S. Sebastiano, Caserta

                                                                                               Presidente                        Tesoriere
                                                                                               Giuseppe MALFI, Cuneo             Filippo VALORIANI, Modena
                                                                                               Past-President                    Consiglieri
                                                                                               Antonio CARETTO, Brindisi         Maria Grazia CARBONELLI, Roma
Provider ECM e Segreteria Organizzativa                                                        Segretario Generale               Odette M. S. HASSAN, Roma
                                                                                               Carmela BAGNATO, Matera           Valeria LAGATTOLLA, Bari
                            Via Angelo da Orvieto, 36 | 05018 Orvieto (TR)                                                       Claudio MACCA, Brescia
                            Te l . 0 7 6 3 3 9 1 7 5 2 | Fa x 0 7 6 3 3 4 4 8 8 0              Vice-Segretario                   Alessandra TEOFRASTI, Terni
congressi & comunicazione   i n f o @ v i v a - v o c e. i t | w w w. v i v a - v o c e. i t   Massimo VINCENZI, Faenza (RA)
R AZION ALE
Nu.Me. - Nutrition and Metabolism ! 10th International Mediterranean Meeting ! Napoli ! 21-22 marzo 2019

                                                                                                           Dieta Mediterranea è sinonimo universale di alimentazione          il diabete causa 73 morti al giorno in Italia, quasi 750 in Eu-
                                                                                                           ideale. Per questi motivi la Fondazione ADI (Associazione          ropa. Il dato è tanto più allarmante se si considera che gli
                                                                                                           Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica) ha ritenuto op-        italiani che soffrono di diabete sono circa l’8% della po-
                                                                                                           portuno organizzare incontri che hanno nel titolo l’agget-         polazione adulta. Una piaga, sanitaria e sociale al tempo
                                                                                                           tivo mediterraneo e trattano di nutrizione e metabolismo.          stesso, sulla quale dobbiamo tutti riflettere. Il Prof. Renato
                                                                                                           Dopo Brindisi, Granada, Genova, Cagliari, Terni, Firenze,          Lauro, Presidente dell’IBDO Foundation, ha avuto modo di
                                                                                                           Riccione, Danzica, Torino e Roma il Nu.Me. approda a Na-           sottolineare come sembri che nessuno si accorga della
                                                                                                           poli, ex capitale dell’antico Regno di Sicilia. Ci sembra su-      drammaticità di questi dati e che è quanto mai appropriato
                                                                                                           perfluo sottolineare quanto Napoli abbia influenzato la cul-       dire che il diabete vede te, tu non vedi il diabete.
                                                                                                           tura mediterranea e quanto abbia rappresentato per essa.           L’accresciuta prevalenza nel mondo del diabete tipo 2 ha
                                                                                                           La Fondazione ADI ha voluto promuovere, anche in que-              portato l’OMS a parlare di vera e propria epidemia. L’obe-
                                                                                                           sta edizione, un incontro tra specialisti su tematiche di          sità rappresenta la causa principale di diabete di tipo 2 a
                                                                                                           scottante attualità: l’obesità, il diabete, le patologie meta-     sua volta associato ad un più elevato rischio di malattie
                                                                                                           boliche e le malnutrizioni. Abbiamo avuto modo di sotto-           cardiovascolari. La continua crescita della prevalenza del
                                                                                                           lineare più volte che sono tematiche solo in apparenza di-         sovrappeso e dell’obesità si configura sempre più come
                                                                                                           stanti (il diabete si accompagna spesso all’obesità cioè alla      pandemia globale. Si stima che nel 2010 il sovrappeso e
                                                                                                           malnutrizione per eccesso) non solo perché unite da un             l’obesità siano stati responsabili di 3,4 milioni di morti nel
                                                                                                           marker metabolico comune, che è l’insulinoresistenza, ma           mondo, del 4% degli anni di vita persi e del 4% degli anni
                                                                                                           per la condivisione della necessità di razionalizzare ed ot-       di vita persi aggiustati per la qualità di vita. In Europa la
                                                                                                           timizzare il trattamento. Le patologie croniche non comu-          prevalenza di obesità è triplicata in molti paesi rispetto agli
                                                                                                           nicabili (PCNC) rappresentano una delle sfide più difficili        anni ’80 e continua a crescere ad un ritmo allarmante, so-
                                                                                                           per tutti i sistemi sanitari, a causa della loro continua e ine-   prattutto fra i bambini. L’obesità non va considerata come
                                                                                                           sorabile crescita.                                                 una malattia del singolo individuo, ma anzi come il risul-
                                                                                                           L’esempio più paradigmatico è rappresentato proprio dal            tato di tanti fattori ambientali e socioeconomici che con-
                                                                                                           diabete mellito e dall’obesità: il numero delle persone che        dizionano fortemente le abitudini alimentari e gli stili di
                                                                                                           ne sono affette e il costo sociale di queste patologie ri-         vita, determinandone la diffusione epidemica.
                                                                                                           chiedono un’attenzione particolare. Secondo il rapporto            Molti fattori giocano un ruolo cruciale nel caratterizzare
                                                                                                           Diabetes Atlas dell’International Diabetes Federation (IDF),       quello che viene definito ambiente obesogenico: in primo

                            2
Nu.Me. - Nutrition and Metabolism ! 10th International Mediterranean Meeting ! Napoli ! 21-22 marzo 2019
luogo, la meccanizzazione e l’automazione dei processi              lerà in questo incontro, ha fornito nuove risorse e pro-
produttivi che hanno drasticamente ridotto l’energia ne-            spettive terapeutiche ma ancora non siamo riusciti, almeno
cessaria per compiere il lavoro. Hanno un impatto note-             in Italia a modificare tale tendenza.
vole anche: la viabilità delle città, che promuove l’uso delle      Altro problema di grande attualità è la malnutrizione pre-
automobili, richiede lunghi spostamenti e limita le oppor-          sente nel 20-40% dei pazienti alla loro ammissione in
tunità di camminare; la mancanza di spazi pubblici e sicuri         ospedale. Purtroppo è stato dimostrato che il 70% dei de-
per fare attività fisica o all’aria aperta; la presenza pervasiva   genti peggiora il proprio stato nutrizionale durante i primi
di supermercati, bar e fast food e infine la crescente di-          10 giorni di ricovero e addirittura che vi è un mancato ri-
pendenza dai cibi pronti, spesso consumati fuori da casa.           conoscimento della patologia nel 62-70% dei casi. È ormai
Gli ambienti obesogenici incoraggiano le persone a man-             ampiamente dimostrato che uno stato di nutrizione ac-
giare in modo malsano e a non fare abbastanza esercizio             cettabile e un corretto utilizzo di immunonutrienti sono in
fisico. Il mondo scientifico è concorde nel riconoscere che         grado di influenzare positivamente i meccanismi di difesa,
in assenza di un’immediata azione comune si potranno                modulare la risposta infiammatoria e migliorare gli out-
avere problemi sanitari molto gravi per milioni di persone          come clinici. Al pari di quanto accade per il soggetto dia-
nei prossimi anni. La nutrigenomica e la nutrigenetica sono         betico, anche per il malnutrito l’intervento non è né pre-
campi di ricerca innovativi.                                        coce né ottimizzato. Speriamo che questo incontro, che si
L’enorme peso della malattia diabetica si traduce in un al-         apre ai giovani con il Premio Flaminio Fidanza e con una
trettanto drammatico impatto sul consumo di risorse. Una            sessione interamente a loro dedicata, possa contribuire a
persona con diabete su quattro si ricovera in ospedale al-          ridurre il fenomeno inaccettabile dell’inerzia terapeutica.
meno una volta nel corso di 12 mesi. Il rischio di ricovero
in ospedale è da 1.5 a 2.5 volte più alto in presenza di dia-
bete e la degenza media più lunga del 20% rispetto alle
persone senza diabete. Nonostante la terapia del diabete                                               Giuseppe Fatati
tipo 2 abbia avuto un ottimo e recente sviluppo, possiamo                                       PRESIDENTE ITALIAN OBESITY NETWORK
affermare che abitualmente non è né precoce né inten-                                             PAST PRESIDENT FONDAZIONE ADI
siva, denotando una inerzia terapeutica inaccettabile. Negli                                       DIRETTORE SC DI DIABETOLOGIA,
                                                                                                  DIETOLOGIA E NUTRIZIONE CLINICA
ultimi anni la disponibilità dei nuovi farmaci, di cui si par-                                  AZIENDA OSPEDALIERA S. MARIA, TERNI

                                                                                                                                      3
R EL ATORI E M OD ER ATOR I
Nu.Me. - Nutrition and Metabolism ! 10th International Mediterranean Meeting ! Napoli ! 21-22 marzo 2019

                                                                                                           Elena ACMET, Monza (MB)           Rosalba GIACCO, Avellino

                                                                                                           Maria Luisa AMERIO, Asti          Denise GIACOMINI, Roma

                                                                                                           Carmela BAGNATO, Matera           Odette M. S. HASSAN, Roma

                                                                                                           Maurizio BATTINO, Ancona          Valeria LAGATTOLLA, Bari

                                                                                                           Vincenzo BELLIZZI, Salerno        Emanuela LAPICE, Napoli

                                                                                                           Enrico BERTOLI, Ancona            Lucio LUCCHIN, Bolzano

                                                                                                           Felice BORGHI, Cuneo              Claudio MACCA, Brescia

                                                                                                           Massimiliano CAPRIO, Roma         Maria Ida MAIORINO, Napoli

                                                                                                           Maria Grazia CARBONELLI, Roma     Giuseppe MALFI, Cuneo

                                                                                                           Antonio CARETTO, Brindisi         Elisabetta MANFROI, Terni

                                                                                                           Marco CATARCI, Ascoli Piceno      Guido MONACELLI, Gubbio (PG)

                                                                                                           Rocco ELETTO, Matera              Fabrizio MURATORI, Como

                                                                                                           Giuseppe FATATI, Terni            Giovanna MUSCOGIURI, Napoli

                                                                                                           Maria Antonia FUSCO, Roma         Marino NIOLA, Terni

                                                                                                           Massimiliano GASBARRINI, Ancona   Mario PARILLO, Caserta

                            4
Nu.Me. - Nutrition and Metabolism ! 10th International Mediterranean Meeting ! Napoli ! 21-22 marzo 2019
Roberto PERSIANI, Roma              Michele SCULATI, Bergamo

Massimiliano PETRELLI, Ancona       Marco SILANO, Roma

Maria Letizia PETRONI, Bologna      Maria Rita SPREGHINI, Roma

Stefano PINTUS, Cagliari            Marco TAGLIAFERRI, Campobasso

Giuseppe PIPICELLI, Soverato (CZ)   Alessandra TEOFRASTI, Terni

Giuseppe RUOCCO, Roma               Claudio TUBILI, Roma

Gianluca SALVADORI, Bolzano         Filippo VALORIANI, Modena

Lidia SANTARPIA, Napoli             Massimo VINCENZI, Faenza (RA)

Paolo SBRACCIA, Roma                Ester VITACOLONNA, Chieti

Marco SCATIZZI, Firenze             Patrizia ZULIANI, Sorrento (NA)

                                                                      5
PR OG R AM M A
Nu.Me. - Nutrition and Metabolism ! 10th International Mediterranean Meeting ! Napoli ! 21-22 marzo 2019

                                                                                                           GIOVEDÌ 21 M A RZO                                      Ore 16.15 DISCUSSIONE
                                                                                                           Ore 13.00 Apertura della Segreteria                     Ore 16.30 Coffee Break
                                                                                                                     Accreditamento dei partecipanti                         INTERVENTO PREORDINATO
                                                                                                           Ore 14.00 Inaugurazione del                             Ore 16.50 Proteine del siero di latte,
                                                                                                                     10th International Mediterranean Meeting                dalla tecnologia alle applicazioni
                                                                                                                     Nu.Me. Nutrition and Metabolism                         Gianluca Salvadori
                                                                                                                     Antonio Caretto, Giuseppe Fatati              II SESSIONE
                                                                                                           Ore 14.20 LETTURA INTRODUTTIVA                          PROGETTO ERAS E IMMUNONUTRIZIONE
                                                                                                                     Tra Dio e Bio. La dieta come religione                  Moderatori: Lucio Lucchin, Giuseppe Malfi
                                                                                                                     Marino Niola                                  Ore 17.20 Colorectal pathway: past and future
                                                                                                           Ore 14.50 Consegna Premio Otto Baiocchi                           of patient perioperative
                                                                                                                     Giuseppe Fatati, Maria Rita Spreghini                   treatment and preparation
                                                                                                                                                                             Felice Borghi
                                                                                                           I SESSIONE - DIABETE E RENE
                                                                                                                     Moderatori: Enrico Bertoli, Rocco Eletto      Ore 17.35 Controversial issues in perioperative
                                                                                                                                                                             management
                                                                                                           Ore 14.55 Terapia nutrizionale nell’insufficienza                 Marco Scatizzi
                                                                                                                     renale: nuove evidenze
                                                                                                                     Vincenzo Bellizzi                             Ore 17.50 Patient preparation. Tools and costs
                                                                                                                                                                             to enhance outcomes
                                                                                                           Ore 15.15 Associazione tra dieta ipoproteica,                     Marco Catarci
                                                                                                                     supplementazione di chetoanaloghi
                                                                                                                     e dialisi incrementale settimanale:           Ore 18.05 Regional implementation of colorectal
                                                                                                                     compliance e risultati                                  enhanced recovery pathway
                                                                                                                     Alessandra Teofrasti                                    Roberto Persiani
                                                                                                           Ore 15.35 Diabete tipo 2 e nefropatia: quali farmaci?   Ore 18.20 I protocolli ERAS e l’immunonutrizione
                                                                                                                     Maria Ida Maiorino                                      Giuseppe Fatati
                                                                                                           Ore 15.55 Inibitori SGLT2 e rene                        Ore 18.35 DISCUSSIONE
                                                                                                                     Ester Vitacolonna                             Ore 19.00 Fine dei lavori
                            6
Nu.Me. - Nutrition and Metabolism ! 10th International Mediterranean Meeting ! Napoli ! 21-22 marzo 2019
VENERDÌ 22 MARZO                                           Ore 11.10 L’insulina oggi
                                                                     Claudio Tubili
III SESSIONE - OBESITÀ E NUTRIGENOMICA                     Ore 11.30 GLP1- agonisti
          Moderatori: Antonio Caretto, Giuseppe Fatati               Massimiliano Petrelli
Ore 8.30 Epigenetica dell’obesità                          Ore 11.50 Le associazioni insulina- GLP1
          Elisabetta Manfroi                                         Emanuela Lapice
Ore 8.50 Terapia dell’Obesità: presente
                                                           Ore 12.10 DISCUSSIONE
          Paolo Sbraccia
Ore 9.10 Terapia dell’Obesità: futuro                      Ore 12.30 LECTIO MAGISTRALIS DEL
          Fabrizio Muratori                                          SEGRETARIO GENERALE DEL MINISTERO DELLA SALUTE
Ore 9.30 Evidenze scientifiche della terapia                           La Decade ONU di azione sulla malnutrizione
         chetogenica nel paziente diabetico                            e i lavori del Tavolo Italia Decade
         Massimiliano Caprio                                           per la nutrizione: lotta al triplo burden
                                                                       Giuseppe Ruocco
Ore 9.50 Rischi nutrizionali e supplementazione
         in chirurgia metabolica                           Ore 13.00 Buffet lunch
         Maria Grazia Carbonelli
                                                           Ore 13.30-14.30 SESSIONE POSTER
Ore 10.10 DISCUSSIONE                                                PREMIO FLAMINIO FIDANZA
Ore 10.00-10.30 Open Coffee                                          Discussant: Enrico Bertoli, Massimiliano Gasbarrini,
                                                                     Odette M. S. Hassan, Guido Monacelli,
IV SESSIONE - LA TERAPIA DEL DIABETE                                 Stefano Pintus, Giuseppe Pipicelli,
          Moderatori: Maria Antonia Fusco, Mario Parillo             Marco Tagliaferri, Patrizia Zuliani
                                                            1. STUDIO PILOTA SULLE MODIFICHE DELLA COMPOSIZIONE
Ore 10.30 Carboidrati e diabete                                CORPOREA E DEL PROFILO METABOLICO IN PAZIENTI CON
          Rosalba Giacco                                       OBESITÀ MODERATA/GRAVE CANDIDATI A CHIRURGIA
                                                               BARIATRICA IN CORSO DI DIETA CHETOGENICA
Ore 10.50 Alimentazione e antiossidanti                        L. Barrea, D. Laudisio, G. Muscogiuri, G. Annunziata, A. Arnone,
          Maurizio Battino                                     A. Colao, M. Musella, S. Savastano

                                                                                                                                  7
Nu.Me. - Nutrition and Metabolism ! 10th International Mediterranean Meeting ! Napoli ! 21-22 marzo 2019

                                                                                                            2. IL TRAPIANTO DI BEN…ESSERE!!                                                   11. LA DIETETICA PREVENTIVA NEI SERVIZI DI IGIENE DEGLI
                                                                                                               E. Bazzucchi, G. Bomboletti, G. Cicci, G. Monacelli, P. Monacelli,                 ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE
                                                                                                               I. Topazio, M. Galasso, G. Monacelli                                               G. Liberati, D. Gamberale, B. Garbuio, V. Giancotta, R. Marino,
                                                                                                            3. WHY NOT?                                                                           R. Nicolò, D. Pollakova, E. Tanzariello, C. Spigone
                                                                                                               G. Bomboletti, E. Bazzucchi, G. Cicci, G. Monacelli, P. Monacelli,             12. DIETA CHETOGENICA E TERAPIA EDUCAZIONALE IN PAZIENTI
                                                                                                               I. Topazio, M. Galasso, G. Monacelli                                               DIABETICI TIPO -2 IN SCOMPENSO METABOLICO:
                                                                                                            4. EDUCAZIONE NUTRIZIONALE ED ATTIVITÀ FISICA: STRATEGIA                              PROPOSTA DI INTERVENTO IN CORSO DI UPGRADE DELLA
                                                                                                               MULTIDISCIPLINARE PER LA GESTIONE DEL PAZIENTE DIABETICO                           TERAPIA FARMACOLOGICA
                                                                                                               M. A. Bufo, F. Ranucci, L. Paolini, E. Russo, A. Di Nicola,                        F. Mangalaviti, D. Pollakova, R. Parisella, L. Libianchi
                                                                                                               M. Scancarello, G. Fatati                                                      13. ANTIOXIDANT AND ANTI-DIABETIC PROPERTIES OF SAFFRON:
                                                                                                            5. RUOLO DELL’IRISINA NELL’OBESITÀ E NEL CONTROLLO                                    A COMPARISON BETWEEN PETALS AND STIGMAS
                                                                                                               GLICEMICO                                                                          C. Morresi, A. Micheletti, I. Turco, G. Ferretti, T. Bacchetti
                                                                                                               A. Calabrò, G. Pipicelli, R. Aloisi, A. Cerchiaro, M. Capellupo, C. Rosselli   14. OGGI SI MANGIA MEDITERRANEO. UN INTERVENTO
                                                                                                            6. PROGETTO PILOTA DI UN PERCORSO FORMATIVO INTEGRATO                                 NUTRIZIONALE NELLA RISTORAZIONE UNIVERSITARIA
                                                                                                               TRA STUDENTI DEL CORSO DI STUDIO (CDS) IN DIETISTICA E                             DELLA UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE
                                                                                                               CDS IN IGIENE DENTALE NELL’AMBITO DELL’AMBULATORIO                                 C. Morresi, I. Turco, G. Ferretti, T. Bacchetti
                                                                                                               DI DIABETOLOGIA
                                                                                                                                                                                              15. CENTRO MULTIDISCIPLINARE PER LO STUDIO E LA TERAPIA
                                                                                                               M. D’Avino, G. Giancola, O. Grelli, S. Sparabombe, G. Balercia,
                                                                                                               M. D. Petrelli                                                                     DELL’OBESITÀ (CMO): UNA REALTÀ IN EVOLUZIONE DAL
                                                                                                                                                                                                  2011 AD OGGI
                                                                                                            7. STUDIO OSSERVAZIONALE DELLA PREVALENZA DI DIABULIMIA                               L. Paolini, M. Scancarello, A. Di Nicola, I. Grandone, F. Ranucci,
                                                                                                               (ED-DM1): POSSIBILE APPLICAZIONE DI UN APPROPRIATO                                 E. Russo, M. A. Bufo, G. Fatati
                                                                                                               ALGORITMO DIAGNOSTICO
                                                                                                               E. Davì                                                                        16. EPIDEMIOLOGIA E PREVENZIONE MALATTIE CARDIOVASCOLARI
                                                                                                                                                                                                  NEI PAZIENTI CELIACI DEL CENTRO DI RIFERIMENTO AZIENDALE
                                                                                                            8. L’IMPORTANZA DI UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE SUL LUOGO
                                                                                                                                                                                                  ASM - MATERA
                                                                                                               DI LAVORO: LIFE STYLE AT WORK WORKPLACE
                                                                                                                                                                                                  C. Perfetto, A. Pomarico
                                                                                                               PROGRAMMI DI INTERVENTO NUTRIZIONALE NEI LUOGHI
                                                                                                               DI LAVORO: UNA INTERESSANTE STRATEGIA PREVENTIVA                               17. AGGIUNGI UN ORTO A TAVOLA: PROGETTO DI EDUCAZIONE
                                                                                                               M. C. Di Sarno, P. Cusano, R. Merolillo                                            AMBIENTALE ED ALIMENTARE NELLE SCUOLE DI TERNI
                                                                                                            9. DAL FARMACO ANTI DIABETICO ALL’INTEGRATORE                                         E. Russo, M. Scancarello, A. Di Nicola, G. Fatati
                                                                                                               PRO-DIA-BIOTICO                                                                18. LO ZUCCHERO D’UVA NEL GELATO ARTIGIANALE:
                                                                                                               G. Giancola, M. D’Avino, D. Balducci, G. Balercia, M. D. Petrelli                  POSSIBILI BENEFICI PER IL CONTROLLO GLICEMICO IN PAZIENTI
                                                                                                           10. PROGETTO A.N.D.                                                                    CON DIABETE MELLITO
                                                                                                               E. Giardinelli, R. Borrelli, C. Di Giacomo                                         C. Sbaffi, M. D. Petrelli, M. Liuzzi

                            8
Nu.Me. - Nutrition and Metabolism ! 10th International Mediterranean Meeting ! Napoli ! 21-22 marzo 2019
19. “DIGITAL NARRATIVE MEDICINE” E “PERSONAL HEALTH                   Ore 16.30 Intake calorico e malnutrizione nelle RSA:
    STORYMAP”: UTILIZZO DELLE NUOVE TECNOLOGIE NEL                              esperienza nella regione Piemonte
    PERCORSO CLINICO-ASSISTENZIALE DEL PAZIENTE DIABETICO
    M. Scancarello, A. Di Nicola, E. Russo, L. Paolini, F. Ranucci,             Maria Luisa Amerio
    M. A. Bufo, G. Fatati
20. PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE SCUOLA-FAMIGLIA                           MALNUTRIZIONI - DCA (II PARTE)
    CIBOLANDIA 2.0                                                              Moderatori: Claudio Macca, Massimo Vincenzi
    C. Starace, V. Attanasio
                                                                      Ore 16.50 Disturbi dell’alimentazione
Ore 14.30 LETTURA NON ECM                                                       e della nutrizione
          La gestione del diabete nell'era digitale                             Denise Giacomini
          Elena Acmet
                                                                      Ore 17.10 Le miscele nella NE: update
V SESSIONE - MALNUTRIZIONI - DCA (I PARTE)                                      Giuseppe Malfi
        Moderatori: Carmela Bagnato, Valeria Lagattolla               Ore 17.30 Fisiologia e Fisiopatologia del digiuno
Ore 15.00 LETTURA                                                               e restrizione calorica
          Vitamina D                                                            Lucio Lucchin
          Giovanna Muscogiuri                                         Ore 17.50 DISCUSSIONE
Ore 15.30 Celiachia                                                   Ore 18.10 Premio Oliviero Sculati
          Marco Silano                                                          Giuseppe Fatati, Michele Sculati,
Ore 15.50 Diete gluten-free: preparati industriali                              Maria Letizia Petroni
          ed alimenti naturali a confronto                            Ore 18.30 Questionario ECM
          Filippo Valoriani
Ore 16.10 Malnutrizione dell’anziano                                            Conclusioni
          Lidia Santarpia

                                                                                                                              9
INFOR MAZIONI
Nu.Me. - Nutrition and Metabolism ! 10th International Mediterranean Meeting ! Napoli ! 21-22 marzo 2019

                                                                                                                                                                                            servata agli iscritti al 10th International Mediterranean
                                                                                                           !   SEDE CONGRESSUALE                                                            Meeting Nu.Me. di età inferiore ai 35 anni, appartenenti
                                                                                                               Hotel Royal Continental                                                      alle diverse professioni accreditate. La finalità del Premio è
                                                                                                               Via Partenope, 38/44 - Napoli                                                quella di incoraggaire le idee e la ricerca. Sono previsti 3 premi
                                                                                                               www.royalgroup.it                                                            che consistono nella quota di iscrizione per il primo autore al
                                                                                                                                                                                            XVIII Corso Nazionale ADI (Roma, 24-26 ottobre 2019).
                                                                                                           !   CREDITI FORMATIVI ECM
                                                                                                               Evento n. 3599-250802                                                        I Poster, di dimensioni massime di cm 80 (base) x 100 cm
                                                                                                               Crediti ECM assegnati N. 9,8                                                 (altezza) dovranno essere affissi dall’autore negli appositi
                                                                                                               Il Congresso è stato accreditato per le seguenti figure pro-                 spazi numerati entro le ore 12.00 di giovedì 21 marzo e ri-
                                                                                                               fessionali:                                                                  marranno visibili per tutta la durata del Congresso.
                                                                                                               • MEDICO-CHIRURGO* • DIETISTA • BIOLOGO
                                                                                                               • INFERMIERE • PSICOLOGO
                                                                                                                                                                                        !   ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
                                                                                                                                                                                            A tutti i partecipanti regolarmente iscritti verrà rilasciato, al
                                                                                                               * Discipline di riferimento per la professione di medico-chirurgo            termine dei lavori, l’attestato di partecipazione.
                                                                                                               Endocrinologia, Malattie Metaboliche e Diabetologia, Medicina In-
                                                                                                               terna, Scienza dell’Alimentazione e Dietetica, Gastroenterologia, Me-
                                                                                                               dici di Medicina Generale, Geriatria, Medicina dello Sport, Oncologia,
                                                                                                                                                                                        !   SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
                                                                                                               Psichiatria. Psicoterapia, Chirurgia Generale                                La Segreteria Organizzativa è a disposizione dei partecipanti
                                                                                                                                                                                            durante i lavori congressuali con i seguenti orari:
                                                                                                           !   METODO DI VERIFICA                                                           Giovedì 21 marzo ore 13.00 - 19.00
                                                                                                               Presenza documentata del 90% della durata complessiva                        Venerdì 22 marzo ore 8.30 - 18.30
                                                                                                               con compilazione del questionario di gradimento e del que-
                                                                                                               stionario di valutazione. Alla fine del Congresso e dopo la              !   PROGRAMMA SOCIALE
                                                                                                               valutazione dei documenti ECM da parte del provider, a                       Giovedì 21 marzo è prevista la Cena Sociale alle ore
                                                                                                               tutti gli aventi diritto, sarà inviato all’indirizzo di posta elet-          20.30 (solo su prenotazione e su invito) presso Rosolino
                                                                                                               tronica indicato sul modulo, l’attestato ECM con la certifi-                 Corner (Via Nazario Sauro, 1 - Napoli).
                                                                                                               cazione dei crediti ottenuti.                                                Si prega di esibire il relativo invito.
                                                                                                           !   8° PREMIO FLAMINIO FIDANZA (SPAZIO ALLE IDEE)
                                                                                                                                                                                        !   ESPOSIZIONE
                                                                                                               PRESENTAZIONE POSTER                                                         Nella sede congressuale è allestita una esposizione tecnico-
                                                                                                               Nell’ambito del programma scientifico è prevista una Sessione                scientifica di prodotti farmaceutici e diagnostici che osser-
                                                                                                               Poster 8° Premio Flaminio Fidanza (Spazio alle Idee) ri-                     verà gli orari dei lavori congressuali.

10
w w w . f o n d a z i o n e a d i . c o m
Provider ECM
e Segreteria Organizzativa

         congressi & comunicazione

    Via Angelo da Orvieto, 36
    05018 Orvieto (TR)
    Te l . 0 7 6 3 3 9 1 7 5 2
    Fax 0763 344880
    info@viva-voce.it
    w w w. v i v a - v o c e . i t
Puoi anche leggere
Prossima slide ... Annulla