Residenza Sanitaria Assistenziale "Casa Padre Kolbe" - Collegio Antoniano M.E. F.M.C. Casa Padre Kolbe

 
Residenza Sanitaria Assistenziale "Casa Padre Kolbe" - Collegio Antoniano M.E. F.M.C. Casa Padre Kolbe
Residenza                    Struttura certificata in
                                           accordo a EN ISO

             Sanitaria                     9001:2008 REG. N.

              Assistenziale
            “Casa Padre Kolbe”

Collegio Antoniano M.E. F.M.C. Casa Padre Kolbe
Residenza Sanitaria Assistenziale "Casa Padre Kolbe" - Collegio Antoniano M.E. F.M.C. Casa Padre Kolbe
I contenuti

    Presentazione................................. 3
    La struttura..................................... 4
    La nostra Mission..........................        4
    Come arrivare................................ 4
    Cosa offriamo................................      5
    L’attività assistenziale....................       6
    Presenza familiari..........................       6
    Associazione volontariato.............. 6
    Le rette........................................... 6
    I nostri servizi................................   7
    Come essere accolti.....................           11
    Diritti e doveri...............................    12
    Segnalazioni e reclami................... 13
    In caso di emergenza..................... 13
    Immagini........................................   21
    Riferimenti utili.............................     22
    Organizzazione interna.................    22

2
Residenza Sanitaria Assistenziale "Casa Padre Kolbe" - Collegio Antoniano M.E. F.M.C. Casa Padre Kolbe
Che cosa è la Carta dei Servizi?
La Carta dei Servizi Socio Sanitari è lo strumento che la Residenza Sanitaria Assistita Casa Padre Kolbe vuole
mettere a disposizione dei cittadini e degli Utenti della Struttura per illustrargliene le caratteristiche strutturali e
funzionali, nonché dare tutte le informazioni chiare ed esaustive inerenti ai servizi offerti, le modalità di accesso alle
prestazioni, le condizioni contrattuali, gli orari, le persone di riferimento.
Con questo atto di trasparenza l’Amministrazione della Casa vuole consentire ai propri Utenti una scelta consapevole
e sicura, attribuendogli nel contempo la possibilità di un controllo diretto sul rispetto e la qualità dei servizi erogati.
La Carta dei Servizi contiene, inoltre, l’individuazione di alcuni principi fondamentali sui quali le attività della Residenza
sono improntate, la politica e gli obiettivi aziendali, gli impegni per la qualità, gli strumenti a tutela dei diritti degli Utenti.
I principali riferimenti normativi seguiti per la redazione della presente Carta dei Servizi sono:

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI del 19 maggio 1995
“Schema generale di riferimento della “Carta dei servizi pubblici sanitari”
LEGGE 7 AGOSTO 1990, n. 241
“Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso ai doc. amministrativi”
DIRETTIVA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI del 27 gennaio 1994
“Principi sull’erogazione dei servizi pubblici”
DIRETTIVA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI dell’11 ottobre 1994
LINEE-GUIDA N. 2/95 (Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 203 del 31 agosto 1995
“Attuazione della Carta servizi nel servizio sanitario nazionale”
LEGGE REGIONALE N. 22/2002
“ Autorizzazione e accreditamento delle Strutture socio sanitarie”
DGR N. 84 del 16.1.2007
“Autorizzazione e accreditamento delle strutture sanitarie, socio sanitarie e sociali”

                                                                                                    Presentazione
Il Centro di Servizi per persone anziane non autosufficienti “Casa Padre Kolbe” nasce per volontà dell’Ente
Canonico Provincia Patavina di Sant’Antonio dei Frati Minori Conventuali di Padova , che destina per tale iniziativa
uno stabile di proprietà realizzato negli anni 60 e in origine utilizzato come Seminario.   L’Opera, ristrutturata negli
anni 1987/1988, è stata    inaugurata nel 1989 e   intitolata alla memoria di Padre Massimiliano Kolbe. Già nella
fase di progettazione il centro residenziale fu ideato per accogliere anziani autosufficienti e non auto assistiti in una
struttura dotata di alloggi singoli e doppi complete di servizio igienico, di specifici spazi per garantire la riservatezza
dell’ospite e dei  familiari, di laboratori per realizzare le attività  di animazione, di una sala polivalente  per riunioni,
convegni e manifestazioni a carattere sociale, culturale religioso.   Casa Padre Kolbe è situata nel comune di
Pedavena (provincia di Belluno), località adagiata ai piedi delle vette Feltrine, a 3 km dalla ,cittadina di Feltre (BL).
Leggermente dislocata dall’insediamento edilizio urbano, la struttura è dotata di un ampio spazio verde   ideale sia
per partecipare alle attività organizzate all’aperto sia per  realizzare passeggiate immersi nel verde e nella pace
della natura. Pedavena, per la sua fortunata posizione e per la cornice naturale di grande fascino, ha da sempre
vocazione turistica e costituisce un importante punto di richiamo per i numerosi turisti che, sia d’estate, sia d’inverno,
sono alla ricerca di un contatto diretto con un ambiente non ancora intaccato dalle speculazioni del turismo di massa.
La Regione Veneto attraverso il decreto dirigenziale n. 66 del 17.2.2010 e alla DGRV del 02.11.2010 ha autorizzato
all’esercizio ed accreditato il Centro Residenziale Casa Padre Kolbe con il massimo della valutazione qualitativa,
riconoscendolo il in possesso di tutti i requisiti strutturali ed organizzativi specifici richiesti dalla normativa vigente
per la costituzione di un nucleo RSA “a maggiore intensità assistenziale” per la cura di ospiti non autosufficienti in
condizioni di salute particolarmente gravi. Grazie all’ausilio e all’utilizzo di moderne tecnologie e strumentazioni e di
tecniche assistenziali appropriate, frutto della” formazione permanente” del proprio personale,  Casa Padre Kolbe è
in grado di dare una risposta immediata, appropriata e  soprattutto con una “vision” positiva, ai bisogni delle persone
anziane e delle loro famiglie. La costante presenza dell’equipe multiprofessionale nella struttura  è garanzia per la
completa presa in carico della persona: l’obiettivo principale è infatti coniugare la riabilitazione globale psico/fisica
dell’ anziano,  con la conservazione o il recupero di tutte le normali attività quotidiane, come ad esempio igiene e
cura della persona, alimentazione, attività culturali, attività occupazionali e fisiche. Tutto questo viene svolto con
l’impegno di rispettare sempre i valori di riferimento dell’Opera, ovvero con  riguardo alla persona nella sua  integrità,
alla tutela dei più deboli, alla promozione della qualità della vita e alla solidarietà cristiana.
Casa Padre kolbe in data 01.08.2010 ha ottenuto la certificazione del proprio Sistema di Gestione per la Qualità
aziendale in conformità alla Norma ISO 9001:2008.
                                                                                                                                       3
Residenza Sanitaria Assistenziale "Casa Padre Kolbe" - Collegio Antoniano M.E. F.M.C. Casa Padre Kolbe
La struttura
    Casa Padre Kolbe è dotata delle autorizzazioni              L’arredamento accogliente della struttura, favorisce
    al funzionamento previste dalla legge in termini            un clima familiare e vuole offrire un ambiente
    di agibilità, idoneità professionale, autorizzazione        gradevole e confortevole all’ospite nel rispetto della
    sanitaria, preparazione e somministrazione                  propria individualità e dignità.
    pasti, prevenzione incendi, igiene e sicurezza,
    applicazione contratti di lavoro.                           Vi sono disponibili sale da pranzo, sale per le attività
    La struttura si sviluppa su cinque piani divisi per         di animazione e ricreazione dotate di televisori a
    nuclei assistenziali in base ai bisogni  e alla tipologia   colori, un bar, ampie terrazze accessibili anche ai
    degli utenti.                                               disabili, palestra,sala per fisioterapia, sala cinema
    Dispone di 71 camere singole e 37 camere doppie,            e teatro, lavanderia, sala per il culto.
    realizzate secondo moderni standard socio-                  Gli ospiti possono usufruire   di un vasto giardino
    assistenziali, tutte accessibili con ascensori, dotate      interno alberato, dotato di percorsi protetti e
    di servizio telefonico, bagni propri, predisposizione       attrezzati, di un bocciodromo e di spazi ideali per
    per TV, sistemi di chiamata e di sicurezza.                 rilassarsi e passeggiare.

La nostra Mission
    Tra gli obiettivi che si pone la Casa Padre Kolbe, il principale è di mantenere
    e migliorare costantemente la qualità del servizio assistenziale atto ad
    incrementare la qualità della vita delle persone anziane, considerandone
    i peculiari bisogni fisici, psichici e sociali.
    Questo non si traduce solamente in una struttura residenziale adeguata
    e moderna, in un’assistenza qualificata e continuativa, ma anche in
    momenti di socializzazione e di contatto con il mondo esterno ed i servizi
    del territorio che aiutano gli anziani a precorrere stati di isolamento e di
    solitudine e li stimolano ed incoraggiano ad essere attivi.

Come arrivare
    Casa Padre Kolbe è situata nel comune di Pedavena (in Via S. Antonio
    9), località adagiata ai piedi delle Vette Feltrine, a 3 km dalla cittadina
    di Feltre (BL).
    Per giungere agevolmente, seguire le indicazioni che dalla Piazza
    principale di Pedavena (P.zza I^ Novembre) conducono direttamente
    alla struttura.
    Pedavena, per la sua fortunata posizione e per la cornice naturale
    di grande fascino, ha da sempre vocazione turistica e costituisce un
    importante punto di richiamo per i numerosi turisti che, sia d’estate,
    sia d’inverno, sono alla ricerca di un contatto diretto con un ambiente
    naturale non ancora intaccato dalle speculazioni del turismo di massa.

4
Residenza Sanitaria Assistenziale "Casa Padre Kolbe" - Collegio Antoniano M.E. F.M.C. Casa Padre Kolbe
Offriamo
                         Ospitalità fissa
é rivolta ad anziani autosufficienti e non
autosufficienti ed  è a carattere continuativo.

è  la
    soluzione:
• Per gli anziani autosufficienti che decidono di
  usufruire di ospitalità ed assistenza costante,
  usufruendo dei servizi che la residenza
  offre;
• Per gli anziani non autosufficienti che per
  le loro condizioni psico-fisiche non sono più
  assistibili idoneamente a domicilio;

    Prevede la fruizione di tutti i servizi di
             seguito specificati

                                                                 Ospitalità temporanea
                                                    è rivolta ad anziani autosufficienti e non
                                                    autosufficienti     per periodi temporanei
                                                    superiori a 1 mese.

                                                    éla soluzione:
                                                    • Per gli anziani che per diverse ragioni
                                                       sentano l’esigenza di trascorrere un periodo
                                                       in un ambiente protetto, dotato di servizi
                                                       residenziali completi e qualificati;
                                                    • Per gli anziani residenti in città e che
                                                       desiderino trascorre in un luogo fresco i
                                                       mesi estivi;
                                                    • Per gli anziani residenti nel territorio che
                                                       abbiano l’esigenza di passare in tranquillità
                                                       e sicurezza i rigidi mesi invernali;

                                                        Prevede la fruizione di tutti i servizi di
                                                                 seguito specificati

        Per quanto attiene le modalità di accoglimento delle domande si veda il paragrafo
                   “Come fare la domanda di accoglimento” a pagina 11.

                                                                                                       5
Residenza Sanitaria Assistenziale "Casa Padre Kolbe" - Collegio Antoniano M.E. F.M.C. Casa Padre Kolbe
L’attività socio-assistenziale
                          L’attività di Casa Padre             I progetti terapeutici individuali vengono
                          Kolbe si svolge cercando,            predisposti grazie alla valutazione del gruppo
                          come primo obiettivo, di             di lavoro interno U.O.I. (Unità operativa interna)
                          assecondare le esigenze e            che dal momento dell’accoglimento seguono
                             le abitudini di vita dei propri   l’ospite e ne tracciano le esigenze assistenziali
                               ospiti, ma allo stesso          e terapeutiche più adatte indirizzandolo verso i
                                tempo di stimolarli   ad       nuclei di assistenza specifici.
                                essere protagonisti attivi     L’U.O.I. rappresenta quindi, la risposta più
                               nella rete dei servizi che      immediata e adeguata ai bisogni di salute degli
                              la struttura offre.              ospiti accolti o che accedono ai servizi dell’Ente,
                             Questo si traduce in un           da realizzarsi in conformità con le risorse e le
                             sistema di lavoro che             direttive della Struttura.
                              permette   di promuovere         Per avere delucidazioni in merito, gli Utenti
                               la salute e il recupero         possono richiedere la consegna del regolamento
                                psico-fisico dell’anziano      U.O.I.presso l’ Ufficio Relazioni con il Pubblico
                                attraverso         progetti    della Casa.
    che mirino a definire per ogni persona dei piani
    assistenziali individualizzati (PAI).

Presenza dei familiari e Associazione di volontariato
    Crediamo che familiari e amici rappresentino una            tranquillità e al riposo dei residenti.
    fondamentale risorsa per il benessere dei nostri            Nel 1991, all’interno di Casa P. Kolbe, nasce
    anziani e per l’accettazione più serena della               un’Associazione di volontariato “L’Associazione
    vita di comunità, per questo viene fortemente               Padre Kolbe”, che sostiene e rafforza i concetti
    incoraggiata e stimolata la loro  presenza quale            sopra esposti dando un contributo fondamenta-
    forma di supporto e collaborazione terapeutica.             le al processo di integrazione fra i servizi offerti
    A tale proposito, gli orari di accesso alla struttura       dalla residenza assistita ed il contesto sociale di
    non hanno particolari limitazioni,   è opportuno            provenienza delle persone ospitate, grazie alle
    però che le visite non siano di ostacolo alle normali       numerose attività di animazione, ricreazione e
    attività quotidiane e non arrechino disturbo alla           collaborazione alla realizzazione di progetti.

                                                            Le rette
                                                            La rette applicate sono differenziate in relazione a:
                                                            • alloggio occupato, (stanza singola o doppia);
                                                            • grado di autosufficienza dell’utente (autosufficiente,
                                                                parzialmente autosufficiente, non autosufficiente);
                                                            • tipo di residenzialità (fissa o temporanea).
                                                            A carico dell’Ospite compete la quota alberghiera, sia
                                                            per gli autosufficienti che per i non autosufficienti e dà
                                                            diritto di godere di vitto, alloggio, riscaldamento e di
                                                            tutti i servizi di seguito specificati.
                                                            Ulteriori informazioni rispetto alle rette si possono
                                                            richiedere all’ufficio relazioni con il pubblico che sarà
                                                            disponibile a fornire tutte le specifiche in merito.
                                                            Vedi art. 4 del Regolamento

6
Residenza Sanitaria Assistenziale "Casa Padre Kolbe" - Collegio Antoniano M.E. F.M.C. Casa Padre Kolbe
I nostri servizi:
                                 servizi di assistenza diretti alla persona
                Prestato da operatori addetti all’assistenza    qualificati,
                finalizzato al mantenimento dell’autonomia, anche residua,          Il servizio prevede piani di
  Servizio di   dell’ospite cercando di conservarne, e se possibile                 intervento personalizzati per
  assistenza    arricchirne, l’identità e la dignità personale.                     ciascun utente ed è garantito 24
                Il servizio prevede piani di intervento personalizzati per          ore su 24
                ciascun utente.

                                                                                    Orario di ambulatorio:
                                                                                    tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.00
                                                                                    Il servizio è comunque
    Servizio    Gli ospiti usufruiscono dell’assistenza infermieristica             assicurato lungo tutto l’arco
infermieristico prestata da personale abilitato a norma di legge.                   della giornata.
                                                                                    Per maggiori dettagli:
                                                                                    Vedi art. 8 del Regolamento
                                                                                    Numero tel. Interno 111-112

                Garantito attraverso la presenza quotidiana del medico di
                medicina generale in rapporto di convenzione con l’ULSS
                2 di Feltre.
                Gli ospiti autosufficienti possono esercitare la libera scelta di   Orario visite:
   Servizio     essere seguiti dal medico operante in Struttura effettuando
                                                                                    vedi allegato 1
   medico       presso l’U.L.S.S. n. 2 di Feltre regolare cambio del medico
                curante.
                Diversamente per gli ospiti non autosufficienti convenzionati,
                il cambio del medico viene effettuato d’ufficio al momento
                dell’ingresso.

                La Struttura, titolare dei requisiti di idoneità professionale e
                di autorizzazione al funzionamento, è inserita nella rete di        Lo staff sanitario offre
                servizi socio - sanitari della ULSS 2 di Feltre.                    consulenza per l’espletamento
                Aderisce quindi alla programmazione stabilita dal piano             delle pratiche relative alla
                di zona ed agisce in regime di convenzione per quanto
                riguarda l’erogazione di prestazioni socio-sanitarie,
                                                                                    fornitura di presidi ed ausili
Convenzioni
                diagnostiche, terapeutico-riabilitative, nonché per la fornitura    nonchè al riconoscimento di
                di farmaci, presidi sanitari, ausili e protesi agli utenti della    invalidità civile.
                Casa riconosciuti in condizione di non autosufficienza,
                in ottemperanza alle disposizioni regionali e nazionali in
                materia.

                è presente un fisioterapista (in rapporto di convenzione
                con L’ULSS 2), che garantisce attraverso strumentazioni
                adeguate, il recupero ed il mantenimento delle singole
 Servizio di    capacità   funzionali, al fine di favorire il più possibile         Orario visite:
 fisioterapia   l’autonomia della persona. Il servizio è previsto anche a           vedi modulo allegato 1
                favore di autosufficienti per i quali sia stato determinato il
                rischio imminente di perdita di autosufficienza.

                                                                                                                           7
Residenza Sanitaria Assistenziale "Casa Padre Kolbe" - Collegio Antoniano M.E. F.M.C. Casa Padre Kolbe
Sono operativi educatori-animatori professionalmente
                    qualificati, i quali attraverso programmi di animazione,             Tutti i giorni in base al programma
                    contribuiscono al mantenimento e al miglioramento del                stabilito trimestralmente dagli
                    benessere fisico e psichico dell’ospite.                             animatori e approvato dalla
                    Il servizio, ritenuto strategico per Casa Kolbe,   si orienta        direzione.
                    al coinvolgimento, mantenimento e riabilitazione dell’Ospite
                    permettendo ai residenti di vivere occasioni piacevoli,              Orari esposti nelle bacheche
     Servizio di    suscitare interessi, curiosità, valorizzare le capacità di
    animazione e    ognuno.                                                              Le persone di riferimento
    tempo libero
                    Sono favorite ed ampliate, inoltre, le possibilità di relazioni      • Anna Da Ros
                    interpersonali, attraverso una partecipazione libera e               • Oliva Vettorata
                    personalizzata di ogni utente, sia come protagonista, sia            • Elisa Zatta
                    come osservatore.                                                    • Silvan Lira
                    È auspicata, ancora,  l’integrazione con  familiari,
                    personale, amici, volontari, sempre nell’ottica di                   n. telefono interno 483/ 122
                    un’assistenza integrata e globale

                    A supporto e a completamento dei programmi terapeutico
                    riabilitativi elaborati in sede di Unità Operativa Interna, presta   n. telefono interno 482
                    la sua attività in struttura uno psicologo che partecipa alla        Orario visite:
      Supporto      realizzazione del piano di mantenimento e al miglioramento
     psicologico    delle abilità residue della persona e, dov e necessario, potrà
                                                                                         vedi modulo allegato 1
                    coinvolgere, attraverso attività di sostegno il personale
                    operante, i familiari e le parti interessate.

                    A supporto e a completamento dei programmi terapeutico
                    riabilitativi elaborati in sede di Unità Operativa Interna,
                    presta la sua attività in struttura un logopedista che svolge
                    attività preventive e riabilitative dei disturbi del linguaggio e
                    della comunicazione in età adulta e geriatrica.
                                                                                         n. telefono interno 482
     Servizio di    Il servizio prevede:
                                                                                         Orario visite:
     logopedia      − la valutazione delle capacità comunicative dell’ospite;            vedi modulo allegato 1
                    − la definizione di un piano di trattamento;
                    − l’attuazione del trattamento;
                    monitoraggio costante dell’intervento per  il miglioramento.

                    è garantita dagli operatori addetti all’assistenza che
                    agiscono secondo piani definiti assistenziali concertati con
                    il personale medico-infermieristico.
    Igiene e cura   Tutti gli Operatori che lavorano nella Struttura posseggono
    della persona   la formazione professionale prevista dalle normative
                    regionali in materia e seguono procedure di lavoro definite
                    da protocolli operativi.

8
Residenza Sanitaria Assistenziale "Casa Padre Kolbe" - Collegio Antoniano M.E. F.M.C. Casa Padre Kolbe
I nostri servizi:
                                                                     la struttura offre anche ...

                                                                                        per gli Ospiti Non autosufficienti
                                                                                        ore 08.30 - Colazione
                   La produzione dei pasti viene effettuata nella cucina presente
                   all’interno della struttura da personale dipendente.                 Ore 10.00 - Caffè/thè
                   Il menù è a carattere familiare e differenziato nei 7 giorni         ore 11.10 - 11.30 - Pranzo
                   settimanali.                                                         ore 15.00 - Caffè / Thè
  Servizio di      Sono inoltre previste diete personalizzate su prescrizione           ore 17.10 – 17.30 - Cena
 ristorazione      medica.                                                              per gli Ospiti autosufficienti
                   Il menù è esposto ogni giorno nella bacheca antistante le
                                                                                        ore 08.30         Colazione
                   sale da pranzo
                                                                                        ore 10.00        Caffè/thè
                                                                                        ore 12.00         Pranzo
                                                                                        ore 15.00         Caffè / Thè
                                                                                        ore 18.30         Cena

                   È stato elaborato  il manuale (previsto dal  d.lgs. 155/97) che
                   definisce un sistema di garanzia e controllo per la corretta
                   prassi legata all’igiene nella manipolazione degli alimenti.
     Haccp
                   Il personale adeguatamente addestrato ed aggiornato
                   attraverso corsi di formazione e consulenti esterni, applica
                   sistematicamente le procedure.

                   Cura le attività di pubbliche relazioni, ricevimento pubblico,       Referente:
Ufficio relzioni   richiesta informazioni, visite alla Struttura, distribuzione         Barbara Dalla Gasperina
con il pubblico    materiale informativo.                                               Assistente sociale:
      URP          Gestisce le domande di accesso alla Struttura e supporta             Aurelie Sciullintano
                   Ospiti e familiari durante le procedure di accoglimento,
                   inserimento e dimissione degli ospiti.                               Orari:
  Assistente       Inoltre cura i rapporti con la U.V.M.D. (Unità di valutazione        Vedere a pag. 11 “Come fare
   Sociale         multidimensionale Distrettuale), organo dell’ULSS che                domanda di accoglimento”
                   attesta le condizioni di non autosufficienza degli ospiti e le       oppure nell’allegato 1

                   Per chi ama il verde e la tranquillità è possibile usufruire del
   Giardino        vasto giardino attrezzato che circonda la struttura, godendo
   protetto        di   splendidi panorami della conca Feltrina e delle vette
                   dolomitiche.

                   La Casa offre un servizio quotidiano di lavanderia, stireria         Orario
  Servizio di                                                                           • Dal lunedì al sabato
  lavanderia,      del vestiario e della biancheria degli ospiti. Tutti gli indumenti
    stireria,      vengono inventariati e numerati al momento dell’ingresso,               dalle ore 9.00 alle ore 11.00
  guardaroba       avendo cura di seguire le procedure idonee.

  Servizio di      Presso   la casa   di soggiorno è attivo il   servizio   di
 parrucchiere,                                                                          Per informazioni e prenotazioni
                   parrucchiera,   barbiere,   pedicure reso da personale
   barbiere,                                                                            rivolgersi all’ uff. animazione.
   pedicure        esterno.

  Servizio di   è disponibile il servizio di custodia valori presso gli uffici          Per informazioni rivolgersi all’URP
custodia valori amministrativi.                                                         Vedi art. 12.05 del Regolamento

                   L’assistenza religiosa è assicurata dalla  comunità di Frati         Orario celebrazioni:
  Servizio di      Antoniani presente in struttura e si svolge attraverso le            Ore 08.00 S. Messa
  assistenza       celebrazioni eucaristiche quotidiane. A loro ci si può rivolgere     Ore 16.15 Rosario
   religiosa
                   anche per colloqui e assistenza personale.                           Domenica e festivi: Ore 10.00

                                                                                                                              9
Residenza Sanitaria Assistenziale "Casa Padre Kolbe" - Collegio Antoniano M.E. F.M.C. Casa Padre Kolbe
I nostri servizi
e per non annoiarsi...
                       Casa P. Kolbe ha a disposizione una vasta sala attrezzata La            programmazione        degli
          Sala       dove settimanalmente vengono proposti spettacoli spettacoli è a cura del servizio
     cinema - teatro teatrali e proiezioni cinematografiche, nonché attività di animazione che comunicherà
                       aggregazione.                                                     date e orari.

                       All’interno della nostra Organizzazione presta la sua
                                                                                         Per informazioni rivolgersi alla
                       preziosa opera un’associazione di volontari che sostiene e
     Associazione di                                                                     presidente    dell’Associazione
                       supporta numerosi progetti di animazione, oltre a costituire
      volontariato                                                                       presente in struttura il lunedì e
                       un prezioso strumento di collegamento e integrazione con il
                                                                                         mercoledì mattina.
                       tessuto sociale dei paesi limitrofi.

                                                                                    Le attività di fisioterapia vengono
                                                                                    coordinate dallo staff medico -
                       È  presente una palestra dotata di attrezzature per attività
        Palestra       fisiatriche.
                                                                                    assistenziale.
                                                                                    Per informazioni rivolgersi al
                                                                                    personale sanitario.

                                                                                       Il programma delle gite viene
                       Approfittando degli splendidi scenari che la natura circostante curato dal servizio animazione
      Gite esterne     offre, vengono periodicamente proposte gite, visite guidate o in        collaborazione       con
                       partecipazioni agli eventi culturali e tipici del  territorio.  l’Associazione di volontariato P.
                                                                                       Kolbe.

                                                                                         Orari:        A         R
       Servizio di                                                                       Martedì   ore 09.00 ore 11.00
                       È previsto due volte alla  settimana un servizio navetta per
       trasporto       la città di Feltre.
       attrezzato                                                                                       A        R
                                                                                         Venerdì    ore 09.00 ore 11.00

                       Casa P. Kolbe organizza, nei mesi estivi, per gli ospiti          Organizzati dal servizio
       Soggiorni       autosufficienti, soggiorni climatici nei propri appartamenti di   animazione in collaborazione
        climatici                                                                        con l’associazione di
                       Porto S. Margherita (VE).                                         volontariato

        Servizio       Grazie al sistema di selezione passante è possibile ricevere Il servizio viene attivato su
       telefonico      ed effettuare telefonate direttamente dalla  propria camera. richiesta.

10
Come fare la domanda di accoglimento
Casa Padre Kolbe attraverso l’Ufficio Relazioni con                  URP: Orario di          Assistente sociale:
il Pubblico (URP) e il servizio di Assistenza Sociale,               apertura al pubblico    Lunedì
                                                                                             dalle 9.00 alle 13.00
garantisce l’informazione sui servizi e le modalità                  Dal lunedì al venerdì   Martedì
di accesso, impegnandosi ad offrire adeguate                         dalle 9.00 alle 12.30   dalle 9.00 alle 13.00 e
informazioni su:                                                     Il mercoledì            dalle 14.00 alle 16.00
                                                                     dalle ore 9.00 alle     Giovedì:
  MODALITÀ E TEMPI DI ACCOGLIMENTO                                   ore12.30 e dalle 14.30 dalle 9.00 alle 13.00 e
                                                                     alle 17.30              dalle 14.00 alle 16.00
  TIPO DI ALLOGGI DISPONIBILI                                        Primo sabato del mese Venerdì:
  SERVIZI OFFERTI                                                    dalle ore 9.00 alle ore dalle 9.00 alle 13.00
  CONDIZIONI ECONOMICHE                                              12.00                   Sabato:
                                                                                             dalle 9.00 alle 12.00
IN CASO DI AUTOSUFFICIENZA TOTALE O PARZIALE                                                 Eventuali variazioni
                                                                                             saranno segnalate
                                                                                             all’interno dell’allegato
   • La richiesta di ingresso va presentata compilando
     appositi moduli rilasciati dall’Assistente Sociale

   • Previo appuntamento verrà effettuato un colloquio
     a carattere conoscitivo allo scopo di valutare le
     possibilità di accoglimento.

   • Visita medica preammissiva che sarà effettuata
     dal personale sanitario della struttura al fine di
     verificare il grado di autosufficienza, la compatibilità
     con l’alloggio disponibile e quindi la possibilità di
     inserimento.

                                                                IN CASO DI NON AUTOSUFFICIENZA

 • La richiesta di ingresso va presentata                • Conseguentemente L’ULSS attribuisce un
   rivolgendosi all’Assistente Sociale del Comune          punteggio e procede all’inserimento nella lista
   di appartenenza, oppure presso la Direzione             unica.
   dei Servizi Sociali della ULSS 2  di Feltre
                                                         • Nel momento in cui la Struttura è disponibile
 • In questo modo viene attivato il processo di            ad un nuovo ingresso, informerà direttamente
   valutazione multidimensionale dell’anziano,             l’ ULSS che darà indicazioni sulla persona
   che attraverso la compilazione della scheda             che in quel momento ha i requisiti  per essere
   SVAMA, consente una valutazione globale                 accolta.
   (sanitaria,cognitiva,funzionale,sociale)
   estremamente completa dell’utente.                    •    Casa Padre Kolbe provvede a dare avvio
                                                              alle procedure d’ingresso
 • A seguito di questa valutazione , attraverso          U.V.M..D.
   l’ U.V.M.D.,   l’ULSS provvede ad individuare         Untità valutativa multidimensionale distrettuale:
   il progetto assistenziale più adatto per              È l’organo con il quale l’ULSS competente per territorio
   il richiedente, comprendente il tipo di               provvede a valutare i bisogni socio-assistenziali di una
   assistenzialità più idonea (Centro diurno,            persona
   Assistenza domiciliare, Casa di riposo….) e il        SVAMA
   grado di urgenza della sua applicazione.              La scheda SVAMA è quindi la certificazione di quanto
                                                         valutato dalla U.V.M..D.

                                                                                                                    11
Diritti - doveri
regole di comportamento
     La Giunta Regionale Veneta, attraverso la DGR n. 850 del 06.04.2001 intende impegnare i gestori di
     servizi residenziali in quei processi di cambiamento nell’organizzazione ed erogazione di servizi che
     hanno come obbiettivo principale la tutela ed il rispetto dei cittadini appartenenti alle fasce più deboli.
     Casa Padre Kolbe intende perseguire la qualità dei servizi da essa erogati garantendo ai propri Ospiti
     l’osservanza dei seguenti principi:

     DIRITTO DI ESSERE RISPETTATO NELLA PROPRIA DIGNITà PERSONALE
     Viene assicurata la tutela dell’identità personale dell’Ospite, intesa come rispetto del suo vissuto, delle sue
     esigenze, aspirazioni, libertà di movimento, corrispondenza, pensiero.

     EGUAGLIANZA ED IMPARZIALITÀ
     Sono assicurate nei riguardi degli Ospiti, oltre che da precise norme di legge, anche dalla continua formazione
     del personale operante.

     CONTINUITÀ
     L’organizzazione garantisce la continuità dei servizi lungo tutto l’arco delle 24 ore.

     DIRITTO DI SCELTA
     Tale principio è alla base dell’attività della Residenza che lo asseconda sempre.

     PARTECIPAZIONE, COOPERAZIONE, COLLABORAZIONE
     Ogni osservazione, critica o proposta viene valutata come contributo al miglioramento del servizio. In tal caso si
     utilizzano appositi questionari allo scopo di raccogliere le relative segnalazioni.

     EFFICIENZA ED EFFICACIA
     Ogni ricerca o azione atta a migliorare l’efficienza delle prestazioni viene effettuata senza che sia compromessa
     l’efficacia del servizio reso.

     COSTITUZIONE DEL COMITATO RAPPRESENTATIVO DEGLI OSPITI E/O DEI LORO FAMILIARI

     L’Ente favorisce la costituzione di associazioni o comitati rappresentativi degli Ospiti e/o familiari
     attraverso regolari elezioni come previsto dalla normativa (L.R.  N. 5 del 09/02/2001).
     Gli organismi rappresentativi avranno compiti di:

     • Collaborazione con l’Ente per il miglioramento della qualità dei servizi  e per la diffusione delle
       informazioni alle famiglie.
     • Promozione di iniziative integrative finalizzate al miglioramento della qualità della vita degli Ospiti.
     • Partecipazione alla fase concertativa prevista dalle vigenti normative in materia.

             GLI OSPITI HANNO IL DOVERE DI:                        Rispettare le regole di convivenza.
                                                                   Rispettare il lavoro di tutti gli o   peratori.

             Per quanto concerne le regole di comportamento ed informazioni generali più dettagliate,
             attenersi a quanto dichiarato dal regolamento interno consegnato e sottoscritto al
             momento dell’ingresso.

12
Casa Padre Kolbe garantisce la funzione di                Segnalazioni e reclami
tutela nei confronti dell’utente anche attraverso
la possibilità di sporgere reclamo a seguito di
disservizio rispetto a quanto contenuto nella
presente carta dei servizi e nel regolamento
interno, o in seguito ad atto o comportamento
che abbiano negato o limitato i servizi offerti
senza giustificato motivo.
L’utente che intende sporgere reclamo o fornire
segnalazioni può procedere nel seguente
modo:
• compilando apposito modulo di
   segnalazione reclamo, disponibile nella hall
   di entrata (Allegato 2)
• inoltrando il modello alla Direzione della
   Casa padre Kolbe o consegnandolo all’URP
   (uff. relazioni con il pubblico).

      Norme di comportamento in caso di emergenza

 D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81
                                                                                           e tt o “ G
 L’Ente ha ottemperato agli obblighi previsti dal                                     og

                                                                                                   uf
                                                                                  Pr
 decreto legislativo riguardante la sicurezza dei

                                                                                                     o
 lavoratori e dei residenti in struttura, predisponendo
 idoneo piano di emergenza ed un sistema di
 informazione, prevenzione e protezione dai rischi
 denominato “Progetto gufo”.

 In caso di incendio
 • Seguire le indicazioni fornite dal personale della
     Struttura addestrato ad intervenire in caso di
     incendi.
 • In presenza di fumo camminare abbassati
     proteggendo naso e bocca con fazzoletti o altro;
 In caso di evacuazione
 • Mantenere la calma ed attenersi alle indicazioni
     del personale di servizio;
 • Non utilizzare gli ascensori
 • Non perdere tempo a recuperare oggetti
     personali
 • Indirizzarsi alla più vicina uscita di sicurezza          Personale della Casa Padre Kolbe
                                                            durante una prova di addestramento
     seguendo i cartelli indicatori e le istruzioni del
     personale
 •   Gli ospiti non autosufficienti o in difficoltà
     dovranno attendere i soccorsi

                                                                                                        13
La finalità degli standard di qualità che Casa Padre Kolbe ha inserito nella propria Carta dei Servizi è quella di fornire una garanzia all’utenza sul

14
     livello atteso di qualità dei servizi che la struttura è in grado di offrire ai propri utenti.
     I cittadini possono trovare negli standard uno strumento per misurare il livello di efficienza delle prestazioni assistenziali erogate, e nel contempo
     utilizzare gli standard sia per verificare concretamente “il patto” costituito dalla Carta dei servizi, sia per orientarsi nella scelta della struttura.
     Così, possiamo affermare, che gli standard della Carta dei servizi rappresentano la direzione, la “rotta” del miglioramento su cui tutta l’azienda
     socio-sanitaria è impegnata.
                                                                                                                                                             Standard
                                                                                                                                                             garantito
                                               Fattori di qualità                                     Indicatori di qualità                         Valore   (limite di
                                                                                                                                                             risp etto)
                                                                               Esistenza di un Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP).                       100%
                                  La Struttura deve garantire al proprio Giorni di apertura URP alla settimana + un sabato al mese.                  5gg      100%
                                  Utente informazioni chiare, esaustive,
                                  accessibili e trasparenti circa la natura, Disponibili:
                                  la tipologia, le caratteristiche dei servizi            - Brochure
                                                                                                                                                              100%
                                  erogati                                                 - Carta servizi
                                                                                          - Sito Internet
                                                                               Esistenza di una equipe multiprofessionale interna denominata                  100%
                                  La struttura deve individuare lo stato       Unità operativa Interna (UOI) in grado di effettuare una
                                  di salute e di autonomia iniziale            valutazione multidimensionale dell’Utente e di indirizzarlo verso               80%
                                  dell’utente, abitudini, stili di vita,       il percorso riabilitativo e preventivo più adatto al conseguimento
                                                                               dei bisogni individuali.
                                  relazioni familiari, particolari esigenze,
                                                                               L’ UOI  si riunisce regolarmente con cadenza settimanale e in                  100%
                                  per prospettare un possibile percorso        casi particolari.
                                  di soddisfazione dello stato di bisogno      La valutazione deve essere condotta da un equipe dotata di                     100%
                                                                               adeguata professionalità.

                   Accettazione
                                                                               Presenza di un adeguata piattaforma tecnologica per la gestione
                                  Tutela della privacy (riservatezza)          dei servizi alla persona comprendente sia l’area amministrativo-               100%

      AMMISSIONE
                                                                               contabile, sia assistenziale-sanitaria.

                                                                               A fronte della valutazione multidimensionale dell’ospite
                                  La struttura, a partire dalle informazioni
                                                                               viene redatto un piano assistenziale, terapeutico, riabilitativo
                                  acquisite, deve essere in grado, per                                                                                        100%
                                                                               individualizzato con la formulazione degli interventi e obiettivi
                                  quanto possibile, di prospettare una
                                                                               individuati.
                                  soluzione “personalizzata” ai bisogni
                                  dell’utente                                  Effettuazione dall’ingresso entro:                                   30gg      100%
                                                                                                                                                                          I fattori e gli standard di qualità
Standard
                                                                                                                                                               garantito
                                                    Fattori di qualità                                      Indicatori di qualità                     Valore
                                                                                                                                                               (limite di
                                                                                                                                                               rispetto)

                                                                                            URP garantisce il rispetto delle modalità d’ingresso
                                                                                                                                                                100%
                                Coordinamento con i familiari: definizione con l’utente e   e i tempi (espletazione procedure).
                                con i familiari degli impegni in relazione al regolamento
                                ed alla situazione economica del richiedente              Tempo massimo trascorso fra accettazione della
                                                                                                                                                      10gg      100%
                                                                                            domanda ed inserimento.

                                                                                            Possibilità di un percorso guidato di familiarizzazione
                                                                                            con le infrastrutture (locali comuni, servizi,
                                                                                            aree dedicate ai servizi di assistenza sanitaria,                   100%
                                La struttura deve adottare adeguate procedure che           locali dedicati alla ricreazione, luoghi di culto e
                                facilitino l’inserimento dell’utente in un ambiente a lui   preghiera).
                                nuovo e pertanto estraneo
                                                                                                                                                                            I fattori e gli standard di qualità

                                                                                            Personalizzazione dell’alloggio da parte dell’utente,
                                                                                                                                                                100%
                                                                                            nel rispetto delle esigenze di sicurezza e pulizia.

                                                                                            Consegna al momento dell’ingresso di:
                                L’utente deve essere adeguatamente informato circa
                                                                                               • Copia contratto di entrata
                                le regole organizzative della struttura (orari, turni

                  Inserimento
                                                                                               • Regolamento                                                    100%
                                del personale, orari di visite, presenza di personale
                                                                                               • Carta servizi
                                specialistico…)

     AMMISSIONE
                                                                                               • Numero identificativo biancheria.

                                                                                            Creazione dossier utente con informazioni
                                                                                            relative a:
                                La struttura deve assicurare che tutte le informazioni          • Anagrafico
                                relative all’utente siano opportunamente acquisite,             • Sanitario
                                                                                                                                                                100%
                                registrate e rese disponibili alle funzioni interne             • Psico – sociale
                                interessate                                                     • Previdenziale/finanziario
                                                                                            Tale dossier è mantenuto costantemente
                                                                                            aggiornato a cura di personale dedicato.

15
16
                                                                                                                                                                    Standard
                                                                                                                                                                    garantito
                                                     Fattori di qualità                                    Indicatori di qualità                          Valore
                                                                                                                                                                    (limite di
                                                                                                                                                                    rispetto)
                                                                                      Numero totale camere di degenza.                                      108      100%
                                                                                      Camere di degenza con posto letto singolo.                             71      100%
                                                                                      Camere di degenza con posto letto doppio.                              37      100%
                                                                                      Numero camere con servizi igienici riservati ai degenti nella
                                                                                                                                                          108/108    100%
                                                                                      stanza.
                                                                                      Assenza di barriere architettoniche, dotazione di ascensori
                                                                                      oleodinamici che permettono la completa accessibilità a tutte           3      100%
                                       Standard strutturali
                                                                                      le zone della struttura.
                                       Caratteristiche edilizie.
                                                                                      La residenza dispone di lavanderia e stireria propria.                         100%
                                                                                      La residenza dispone di cucina centrale e locali accessori per
                                                                                                                                                           226,02    100%
                                                                                      una superficie di mq.
                                                                                      La residenza dispone di n. 4 sale da pranzo per autosufficienti
                                                                                                                                                           345,72    100%
                                                                                      e non autosufficienti per una superficie attuale di mq.
                                                                                      Presenza di una chiesa e cappelle per l’esercizio delle
                                                                                                                                                                     100%
                                                                                      funzioni religiose cattoliche.
                                                                                      Presenza di idonea segnaletica esterna e interna al presidio
                                                                                                                                                                     100%
                                                                                      ospedaliero al fine di agevolare l’accesso e l’orientamento.
                                                                                      La residenza dispone di area verde esterna attrezzata e
                                                                                      protetta, facilmente raggiungibile anche ai disabili, per un         12.000    100%

     DEGENZA
                                                                                      totale di mq:

               Requisiti strutturali
                                       Dotazioni, rispetto delle normative regionali La residenza dispone di  palestra e locali per le attività di
                                                                                                                                                           117,07    100%
                                       generali per le Residenze sanitarie assistite. riabilitazione per mq.
                                                                                      La struttura possiede una sala cinema teatro polivalente e
                                                                                      altri luoghi per la socializzazione come Bar, sala TV, locali per    555,17    100%
                                                                                      attività di animazione, per un totale di mq.
                                                                                      Presenza di un locale per parrucchiere.                                        100%
                                                                                      Presenza di un locale per podologia.                                           100%
                                                                                      Assenza, nella zona, di industrie, impianti rumorosi, discariche
                                                                                                                                                                     100%
                                                                                      o altri manufatti che creino molestia.
                                       Sicurezza delle strutture.
                                                                                  Rispetto delle normative di riferimento sul D. Lgs. 9 aprile 2008 n.
                                                                                                                                                                     100%
                                                                                  81 a tutela degli Ospiti, del personale, dei visitatori.
                                                                                                                                                                                 I fattori e gli standard di qualità
Standard
                                                                                                                                                               garantito
                                             Fattori di qualità                                 Indicatori di qualità                             Valore
                                                                                                                                                               (limite di
                                                                                                                                                               rispetto)
                                                                   Metri quadrati medi per posto letto singolo.                                     18,06        100%
                                         Confort stanze.           Metri quadrati medi per posto letto doppio.                                     108/108       100%
                                                                   Camere dotate di predisposizione per apparecchi televisivi.                     108/108       100%
                                                                   Camere dotate di dispositivo di chiamata soccorso individuale.                  108/108       100%
                                         Diritto ad avere un       Disponibilità di letti provvisti di regolazione e spondine regolabili su un
                                                                                                                                                   134/145       100%
                                         alloggio adeguato,        totale posti letto.
                                         confortevole, con         Ad ogni ospite è assicurato uno spazio personale, dove riporre i propri
                                                                                                                                                   108/108       100%
                                         dotazioni funzionanti e   indumenti ed effetti.
                                         funzionali.               Numero di camere dotate di impianto di condizionamento elettronico /
                                                                                                                                                    15/108       100%
                                                                   totale stanze.
                                                                   Frequenza giornaliera delle pulizie delle stanze e bagni annessi.              7gg./sett.     90%

                                         Pulizia e igiene          Frequenza giornaliera delle pulizie degli ambienti comuni, e dei servizi di
                                                                                                                                                  7gg./sett.     100%
                                         ambientale.               piano.
                                                                   Cambio della biancheria del letto entro 14 giorni dal precedente, e
                                                                                                                                                                 100%
                                                                   immediato in caso di bisogno o necessità.
                                                                                                                                                                            I fattori e gli standard di qualità

                                                                   Esposizione in bacheca ed annuncio in filodiffusione del menù giornaliero
                                                                                                                                                                 100%
                                                                   ogni mattina.
                                                                   Distribuzione del pranzo entro le ore 13.00.
                                                                                                                                                                 100%
                                                                   Distribuzione della cena entro le ore 19.30.
                                                                   Possibilità di scelta fra due o più opzioni per ogni componente del menù
                                                                                                                                                                 100%

     DEGENZA
                                                                   per gli ospiti a dieta libera.
                                         Modalità distribuzione
                                                                   Possibilità  immediata di soddisfare regimi dietetici speciali o

               Prestazioni alberghiere
                                         pasti.
                                                                   personalizzati se prescritti in caso di deglutizione, masticazione o
                                                                                                                                                                 100%
                                                                   patologie particolari (diabete, ipertensione, obesità, nefropatia…) entro 2
                                                                   giorni lavorativi dalla richiesta.
                                                                   Nel programma giornaliero è previsto di offrire agli Ospiti una pausa con
                                                                   thè, caffè,                                                                                   100%
                                                                   nelle salette appositamente dedicate.
                                                                   Le modalità di preparazione e conservazione dei cibi, le attrezzature e
                                         Adeguatezza del           le dotazioni rispettano tutti i requisiti previsti dalla legge (D. lgs. 155/97                100%
                                         servizio.                 HACCP).
                                                                   Vengono svolte annualmente attività di controllo sul servizio attraverso test
                                                                                                                                                                 100%

17
                                                                   e questionari di soddisfazione del cliente.
18
                                                                                                                                                                Standard
                                                                                                                                                                garantito
                                              Fattori di qualità                                 Indicatori di qualità                            Valore
                                                                                                                                                                (limite di
                                                                                                                                                                rispetto)
                                                                        Consultazione, su richiesta, del fascicolo personalizzato per
                                                                        utente, contenente tutte le informazioni di tipo sanitario –                             100%
                                      Informazione al paziente          assistenziale.
                                      e familiari sui trattamenti
                                      terapeutici e pratiche adottate   L’Ospite ha diritto di ottenere dallo staff sanitario che lo cura
                                                                        informazioni complete e comprensibili in merito alla diagnosi della                      100%
                                                                        malattia, alla terapia proposta e alla relativa prognosi.
                                                                                                                                                  15 ore/sett
                                                                        Presenza di un medico di medicina generale durante la                     Dal lunedì     100%
                                                                        settimana.                                                                 al sabato
                                                                                                                                                  14 ore/sett
                                                                                                                                                  Dal lunedì
                                      Regolarità visite in corsia       Presenza giornaliera di personale infermieristico assicurata.                            100%
                                                                                                                                                      alla
                                                                                                                                                  domenica
                                                                        Viene garantita la somministrazione dei farmaci prescritti e
                                                                        l’applicazione delle terapie da protocollo, agli orari stabiliti e                       100%
                                                                        senza interruzione anche nei periodi festivi e notturni.
                                                                                                                                                     6 ore/
                                                                                                                                                    giorno
                                                                        È assicurato il servizio di fisioterapia.                                                 90%
                                                                                                                                                  Dal lunedì
                                                                                                                                                  al venerdì
                                                                        Rilevazione, da parte dell’infermiere, dei parametri vitali per gli
                                                                        ospiti ipertesi e della glicemia capillare per gli ospiti diabetici (la                  100%

     DEGENZA
                                      Adeguatezza dell’assistenza       diagnosi di ipertensione arteriosa e diabete deve essere riportata
                                                                        in cartella clinica).

               Assistenza sanitaria
                                                                        Possibilità di erogare i seguenti trattamenti ad ospiti con problemi
                                                                        respiratori:
                                                                         • Ossigenoterapia                                                                       100%
                                                                         • Aspiratore con sondino monouso

                                                                        Numero di piani di cura personalizzati/numero ospiti.             145/146                100%
                                                                        Ogni utente viene sottoposto almeno una volta all’anno a visita                          100%
                                                                        medica, esami ematochimici ed elettrocardiogramma.
                                      Personalizzazione degli
                                      interventi                        Ogni utente viene sottoposto settimanalmente al controllo di peso                        100%
                                                                        e pressione arteriosa.
                                                                        Osservanza del diritto di privacy assoluta sui dati relativi alla                        100%
                                                                        propria patologia od ogni altra circostanza che lo riguardi.
                                                                                                                                                                             I fattori e gli standard di qualità
Standard
                                                                                                                                                                            garantito
                                                        Fattori di qualità                                  Indicatori di qualità                                Valore
                                                                                                                                                                            (limite di
                                                                                                                                                                            rispetto)
                                                                              La presenza di Operatori addetti all’assistenza qualificati per professionalità
                                                                                                                                                                             100%
                                                                              e cortesia è assicurata giornalmente 24h su 24H.
                                                                              Almeno una volta al giorno viene garantita l’igiene totale dell’ospite.                        100%
                                                                              La ripetizione della valutazione multidimensionale viene garantita almeno
                                                                              ogni 12 mesi ed in corrispondenza ad ogni evento che possa determinare                         100%
                                                                              un cambiamento.
                                                                              L’assistenza viene prestata in modo individualizzato cercando di aiutare
                                                                                                                                                                             100%
                                                                              l’ospite a partecipare e ad essere più autonomo possibile.
                                                                              Il personale in turno di notte effettua frequenti giri di controllo: dalle 22.00
                                                                                                                                                                             100%
                                                     Aspetti del servizio     alle 06.00.
                                                     di assistenza alla       Esistono degli accordi che assicurano delle corsie preferenziali e più
                                                                                                                                                                             100%
                                                     persona                  tempestive in caso di ricoveri o servizi diagnostici ospedalieri.
                                                                              Tutti gli ospiti non autosufficienti, tranne quelli temporaneamente allettati
                                                                                                                                                                                         I fattori e gli standard di qualità

                                                                              per ragioni mediche documentate, vengono alzati (in poltrona o in                              100%
                                                                              carrozzina) sia al mattino, sia al pomeriggio.
                                                                              Ad ogni ospite, inserito nel piano di prevenzione decubito, viene garantita
                                                                              una movimentazione al massimo entro 3 ore, come previsto dal piano                             100%
                                                                              individuale.
                                                                              Per l’ospite incontinente, viene garantito il cambio giornaliero dei presidi
                                                                              per l’incontinenza, almeno 3 volte al giorno e comunque valutando i                            100%

     DEGENZA
                                                                              bisogni individuali.
                                                                                                                                                                   5gg.
                                                                              Apertura della palestra in dotazione alla residenza.                                su 7gg.     80%

                                                                              Il fisioterapista si reca regolarmente ad effettuare le sue prestazioni in
                                                     Personalizzazione        ogni nucleo e a supervisionare le attività di mobilizzazione effettuate da                     100%

               Servizio di assistenza alla persona
                                                     degli interventi:        altro personale.
                                                     “La fisioterapia”        Viene proposto per almeno una seduta settimanale un programma di
                                                                                                                                                                             100%
                                                                              ginnastica dolce di gruppo.
                                                                              La fisioKinesiterapia è disponibile per chi ne possa trarre giovamento
                                                                                                                                                                             100%
                                                                              sotto controllo medico.
                                                     Rispetto della dignità e Viene garantito il rispetto della decorosità, dell’adeguatezza e pulizia
                                                                                                                                                                             100%

19
                                                     decoro della persona     dell’aspetto e dell’abbigliamento degli ospiti.
20
                                                                                                                                                                                      Standard
                                                                                                                                                                                      garantito
                                                     Fattori di qualità                                       Indicatori di qualità                                     Valore
                                                                                                                                                                                      (limite di
                                                                                                                                                                                      rispetto)
                                                                          Possibilità di usufruire di una parrucchiera operante a orari fissi.                          2 gg./sett.     100%
                                                                          Possibilità di usufruire di un barbiere operante a orari fissi.                               1 gg./mese      100%
                                                                          Possibilità di usufruire di una pedicure operante a orari fissi.                              1 gg./mese      100%
                                                     Adeguatezza del
                                                                          Presenza nell’armadio personale dell’ospite di almeno un cambio vestiario completo,
                                                     servizio e grado                                                                                                                   100%
                                                                          pulito stirato e integro.
                                                     di confort offerto
                                                                          Viene effettuata attività di conservazione dei beni di valore dell’ospite.                                    50%
                                                                          Presenza di un servizio di lavanderia e stireria interno funzionante dal lunedì alla
                                                                                                                                                                                        100%
                                                                          domenica.
                                                                          Viene garantita la presenza per ogni piano di spazi destinati al colloquio con familiari
                                                                          (soggiorni, spazi comuni, bar, spazi per il tempo libero) per una superficie attuale di         307,51        100%
                                                                          mq.
                                                                          Possibilità di richiedere l’attivazione di telefoni in camera abilitati per le chiamate
                                                                                                                                                                          81/109        100%
                                                                          interne ed esterne: alloggi abilitati / alloggi totali.
                                                                          Vi è la possibilità di usufruire settimanalmente di uno spaccio interno per l’acquisto di
                                                                                                                                                                                        100%
                                                                          beni di uso personale.
                                                                          Viene celebrata ogni giorno una funzione religiosa negli spazi di culto (Chiesa e
                                                                                                                                                                                        100%
                                                                          Cappelle) interni alla struttura.
                                                                          Esistenza di una zona della struttura predisposta per il rispetto della privacy in
                                                     Umanizzazione                                                                                                                      100%
                                                                          occasione di decessi.
                                                     del servizio         Rispetto del divieto di fumare.                                                                               100%
                                                                          Viene garantito l’ascolto di reclami/suggerimenti con tempo massimo di risposta:                15 gg.        100%
                                                                          Sono presenti  aree adeguate per la socializzazione e le attività di animazione per mq.         295,41        100%

     DEGENZA
                                                                          Numero minimo medio di ore settimanali dedicato ad attività di animazione dirette al
                                                                                                                                                                            50          100%
                                                                          cliente effettuato da educatori/animatori qualificati.
                                                                          Attività di animazione diversificate garantite settimanalmente.                                    5          100%
                                                                          Vengono festeggiati i compleanni degli ospiti con cibi e bevande speciali.                                    100%

               Servizio di assistenza alla persona
                                                                          Esposizione trimestrale di un programma per le attività di animazione.                                        100%
                                                                          Numero medio di uscite esterne (gite, visite, ecc…) organizzate per anno.                          8          100%
                                                                          Servizio navetta per recarsi nei vicini centri di Feltre e Pedavena.                         2 gg./sett.      100%
                                                                          Al fine di assicurare la riconoscibilità, gli operatori e il personale che svolgono servizio
                                                                                                                                                                                        100%
                                                                          al pubblico sono dotati di cartellino di riconoscimento.
                                                     Relazioni con il     Gli operatori sono tenuti ad adottare i comportamenti igienici previsti e ad indossare
                                                                                                                                                                                        100%
                                                     personale            gli indumenti prescritti.
                                                                          Rapporto fra il numero dei reclami su aspetti relazionali e il numero totale dei
                                                                                                                                                                            3/8
                                                                          reclami.
                                                                                                                                                                                                   I fattori e gli standard di qualità
Alcune immagini della nostra struttura

 La reception del Centro Residenziale S.M. Gloriosa per religiosi

 La sala bar

 La saletta caminetto                                       La palestra

                                                                     Riferimenti utili

 La chiesetta                                               Il teatro per spettacoli e cinema

                                                                                                21
Organizzazione interna
                                                              Direzione
                                                                                      Telefono
                                                                                       I numeri in
                     Riferimento                           Localizzazione          grassetto indicano
                                                                                                                      E-mail
                                                                                        gli interni
Direttore                         Maurillio Canzian       2^ Piano Casa Kolbe       0439  318 051                casakolbe@ceris.it
Vice Direttore                    Roberta Bortoluz        2^ Piano Casa Kolbe       0439  318 077            roberta.bortoluz@ceris.it
Uff. Tecnico – RSPP               Ivan Milone             2^ Piano Casa Kolbe       0439  318 073               ivan.milone@ceris.it
Ufficio acquisti                  Federica Perotto        2^ Piano Casa Kolbe       0439  318 074             federica.perotto@ceris.it
Uff. relazioni con il pubblico
                                  Barbara Dalla G.        1^ piano Casa Kolbe       0439  318 260        barbara.dallagasperina@ceris.it
(URP)
Uff. contabilità                  Laura Primolan          2^ Piano Casa Kolbe        0439 318 075             laura.primolan@ceris.it
                                                            Settore sanitario
Ambulatorio                       Inf. professionali     Piano terra Casa Kolbe      0439 318 111           ambulatorio.kolbe@ceris.it
Medico di medicina  gen.          Dott. Raccanello V.    Piano terra Casa Kolbe      0439 318 112

                                                                                     0439 318 111
Resp. infermieristica              Marina Bortoluz       Piano terra Casa Kolbe      Portatile  481           marina.bortoluz@ceris.it
                                                                                     Portatile 486

                                                           Settore riabilitativo
Fisioterapista                                               Piano interrato        0439 318  493
Psicologo                                                     Piano terra           0439 318  482
Logopedista                                                   Piano terra           0439 318  482
Assistente sociale                                            Piano primo           0439 318  490
                                                          Settore assistenziale
                                                                                     0439 318 097
Coordinatore                      Tiziana Bordin          1^ Piano Casa Kolbe                                  tiziana.bordin@ceris.it
                                                                                     Portatile  484
Nucleo orchidea                                          Piano terra Casa Kolbe       Interno 151
Nucleo rose                                               1^ Piano Casa Kolbe         Interno 251
Nucleo margherite                                         2^ Piano Casa Kolbe         Interno 351
Nucleo ciclamini                                          3^ Piano Casa Kolbe         Interno 451
Nucleo Frati                                            Centro Residenziale SMG       Interno 060
Nucleo sacerdoti                                        Centro Residenziale SMG       Interno 057
                                                             Settore servizi
                                   Anna Da Ros
                                   Oliva Vettorata                                   0439 318 122
Educatori animatori                                      Piano terra Casa Kolbe                             animazione.kolbe@ceris.it
                                   Silvan Lira                                       Portatile   483
                                   Elisa Zatta
Capo cuoco                        Vergerio Nevia         Piano terra Casa Kolbe      0439 318 118
Resp. pulizie e manutenz.         Loretta Tessaro         Centro residenziale        Portatile  485
Manutentore                       Ennio Gasperini         Centro residenziale        Portatile 489

                        TELEFONI - E-MAIL                                   NUMERI UTILI
                                                                            PRONTO SOCCORSO SUEM        118
                                                                            VIGILI DEL FUOCO            115
     Centralino 0439  318 000 - Fax 0439 318  070                           CARABINIERI                 112
                                                                            OSPEDALE DI FELTRE			       0439 8831
  sito: www.casakolbe.it - e-mail: casakolbe@ceris.it                       MUNICIPIO DI PEDAVENA       0439 319611
                      www.ceris.it                                          SERVIZIO TAXI				           0439 2180

   Ai sensi del Dlg  196/93 Casa Padre Kolbe, quale titolare del trattamento dei dati personali, garantisce di seguire le regole di
                          segretezza cui sono sottoposti i destinatari delle prestazioni e dei servizi erogati

22
Note
Collegio Antoniano M.E. F.M.C.
Casa Padre Kolbe - Pedavena (BL)
Sede Operativa:  Via S. Antonio, 9
32034 - Pedavena (BL)
Sede Legale:  Via S. Antonio, 2
35012 - Camposanpiero (PD)
tel. 0439/318000 - fax 0439/318070
e-mail: casakolbe@ceris.it
www.casakolbe.it
www.ceris.it
posta certificata: casakolbe@pec.cersis.it
                                             Collegio Antoniano M.E.F.M.C. Casa Padre Kolbe - Carta dei Servizi
                                             Redazione: Ivan Milone - Resp. Gestione Qualità
                                             Grafica e stampa: Studio Re Mida - Feltre (BL)
                                             rev.3 emesso febbraio 2011
                                             approvato La direzione febbraio 2011
Puoi anche leggere