Laurea Magistrale in Biologia della salute a.a. 2017/2018 - Coordinatore del Corso Prof. Annalisa Pession - Unibo

 
2017

                   Scuola di Farmacia, Biotecnologie e Scienze motorie
           Laurea Magistrale in Biologia
               della salute a.a. 2017/2018
               Coordinatore del Corso Prof. Annalisa Pession
Rapporto
Rapporto del Corso di Studio
Biologia della salute
Corso ex D.M. 270/04 – Codice 9212 – Classe LM-6
Scuola di Farmacia, Biotecnologie e Scienze motorie
Coordinatore del Corso Prof. Annalisa Pession

Creato in collaborazione con AFORM – Settore progettazione didattica e quality assurance, Ufficio quality assurance

Realizzazione: AAGG – Settore Portale di Ateneo e CeSia – Settore Tecnologie Web, con tecnologia multipublishing

Data di pubblicazione: agosto 2017

Anno Accademico di riferimento: 2017/2018

www.unibo.it/QualityAssurance
Indice                                                                                                                                                                         Rapporto del Corso di Studio 2017

  Cos’è il Rapporto del Corso di Studio? . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1
  A. Presentazione e prospettive . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 2
    A.1.     Presentazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 2
    A.2.     Risultati attesi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .2
    A.3.     Sbocchi occupazionali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .3
    A.4.     Parere delle parti sociali e dei potenziali datori di lavoro . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5

  B. Insegnamento e apprendimento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .6
    B.1. Piano Didattico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6
    B.2. Calendario e orario delle lezioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6

  C. Risorse e servizi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7
    C.1. Docenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7
    C.2. Servizi agli studenti: uffici . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .7
      C.2.1.      Futuri studenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .7
      C.2.2.      Studenti iscritti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7
      C.2.3.      Studenti internazionali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7
      C.2.4.      Laureati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7

  D. Il Corso di Studio in cifre . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
    D.1. Ingresso nel mondo universitario . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8
      D.1.1. Iscritti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8
      D.1.2. Dati di approfondimento sull’ingresso nel mondo universitario . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9
         D.1.2.1. Iscritti alle selezioni dei Corsi di Studio a numero programmato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .9
         D.1.2.2. Caratteristiche degli studenti in ingresso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .9
    D.2. Regolarità negli studi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .10
      D.2.1. Studenti che lasciano il corso tra 1° e 2° anno . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .10
      D.2.2. Laureati in corso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .11
      D.2.3. Dati di approfondimento sulla regolarità negli studi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 12
       D.2.3.1. Crediti degli studenti conseguiti al primo anno . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 12
       D.2.3.2. Esami superati e voto medio conseguito per ciascun insegnamento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 13
      D.2.4. Dati di approfondimento sull’internazionalizzazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .14
       D.2.4.1. Esami superati dagli studenti in mobilità in entrata . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .14
       D.2.4.2. Partecipanti a programmi di mobilità internazionale in uscita . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15
       D.2.4.3. Laureati che hanno acquisito crediti all’estero . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15
    D.3. Opinione dei laureati e degli studenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 16
      D.3.1. Opinione laureati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 16
      D.3.2. Dati di approfondimento sull’opinione degli studenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 17
         D.3.2.1. Opinione studenti frequentanti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 17
    D.4. Inserimento nel mondo del lavoro . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 20
      D.4.1. Condizione occupazionale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 20
      D.4.2. Laureati che hanno acquisito crediti mediante l’attività di tirocinio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 22

  E. Per saperne di più: la Qualità del corso di studio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .23
  F. Glossario . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 26

                                                                                                                           I
Indice        Rapporto del Corso di Studio 2017

         II
Corso di Laurea Magistrale in Biologia della salute

COS’È IL RAPPORTO DEL CORSO DI STUDIO?
 Che cos’è il Rapporto del Corso di Studio?
 Il Rapporto del Corso di Studio contiene informazioni aggiornate ed importanti per l’Assicurazione di Qualità ed è pubblicato
 annualmente dall’Università di Bologna.
 Gli aspetti salienti della didattica sono documentati in modo dettagliato, mettendo in pratica il principio della trasparenza e favorendo
 l’autovalutazione ed il miglioramento continuo.
 E’ un documento per chi desideri farsi un’idea concreta delle caratteristiche e dei risultati di un Corso di Studio, utile a studenti,
 famiglie, datori di lavoro.
 Ad esempio, sul tema dell’occupazione, si trovano descritti obiettivi formativi e sbocchi occupazionali e sono poi disponibili le
 percentuali di laureati occupati (D 4. Ingresso nel mondo del lavoro).
 Il documento è organizzato in cinque sezioni ed un glossario:

 A. Presentazione e prospettive
 Le principali informazioni sul progetto di Corso di Studio, inclusi risultati di apprendimento attesi, sbocchi occupazionali e
 proseguimento degli studi.

 B. Insegnamento e apprendimento
 Il piano didattico aggiornato, con i titoli ed i programmi completi degli insegnamenti, il calendario e l’ultimo orario delle lezioni
 pubblicato.

 C. Risorse e servizi
 I nomi dei docenti con link ai loro curricula e i servizi a disposizione degli studenti.

 D. Il Corso di Studio in cifre
 I dati più importanti mostrano: quanti sono gli iscritti, a quanti sono stati assegnati obblighi formativi aggiuntivi, quanti studenti
 rinunciano dopo il primo anno, quanti si laureano in corso, le opinioni sulla didattica di laureandi e studenti, la condizione
 occupazionale dei laureati.

 E. Per saperne di più: la qualità del corso di studio
 Come è fatto il sistema di qualità del Corso di Studio. Il sistema di qualità del Corso di Studio è l'insieme di processi e
 responsabilità adottati per garantire la qualità dei Corsi di Studio dell'Università di Bologna.

 NOTE:
     • Sono disponibili i Rapporti di tutti i Corsi di Studio al cui primo anno ci si può iscrivere per l’anno accademico 2017/18:
       informazioni e dati sono i più aggiornati disponibili.
     • Le sezioni A, B e C riportano dati relativi all’anno accademico 2017/18.
     • La sezione D presenta i dati del Corso di Studio dell’ultimo triennio. I Corsi di Studio dell’Università di Bologna sono stati
       riformati secondo la riorganizzazione degli ordinamenti didattici universitari prevista dal DM 270/04; la maggior parte di essi
       a partire dall’anno accademico 2008/2009. Nel caso non siano ancora disponibili per un triennio completo i dati del Corso di
       Studio riformato ex DM 270/04, per alcune informazioni come ad esempio l’opinione e la condizione occupazionale dei laureati,
       vengono mostrati anche i dati del Corso di Studio così come si presentava prima della riforma. Nelle tabelle e nei grafici relativi
       alle opinioni degli studenti frequentanti e alla mobilità internazionale, si è preferito mostrare i dati senza distinguerli tra il corso
       attuale e l'eventuale Corso di Studio precedente la riforma (corso ex D.M. 509).
     • Informazioni e dati sono recuperati automaticamente dai database di Ateneo e di AlmaLaurea e sono aggiornati al 3
       maggio 2017.

                                                                      1
Rapporto del Corso di Studio 2017

   A. PRESENTAZIONE E PROSPETTIVE
      Principali informazioni sul progetto di Corso di Studio, inclusi risultati di apprendimento attesi, sbocchi occupazionali e proseguimento degli studi, aggiornati
      all’anno accademico 2017/18.

   A.1. PRESENTAZIONE
      Obiettivi formativi specifici del Corso di Studio e percorso formativo.

      Il corso introduce lo studente alle principali cause di patologia per l'uomo e alle moderne metodiche diagnostiche volte alla diagnosi,
      prevenzione e monitoraggio della terapia della condizione clinica accertata.
      Da questa conoscenza di base si sviluppano diversi focus specifici:
      - in campo diagnostico: lo studente apprende le più comuni tecniche di analisi basate su reattivi biospecifici, le metodiche di diagnosi
      microbiologica delle malattie infettive, le metodiche di diagnostica virologica e parassitologica, gli approcci metodologici per l'analisi
      genetica di caratteri mendeliani e complessi e le tecniche avanzate di diagnostica molecolare nell'ambito dell'oncologia, metodiche in
      ambito forense;
      - in campo nutrizionale: lo studente apprende le basi fisiologiche della scienza della nutrizione e comprende come le abitudini alimentari
      scorrette siano strettamente correlate all'insorgenza di differenti patologie; apprende le basi cellulari e molecolari dei disturbi legati alla
      alimentazione;
      - in campo farmacologico: lo studente apprende gli iter ed i principi fondamentali che regolano lo sviluppo dei farmaci e le modalità
      con cui sono svolti e regolamentati i trial clinici.
      - sulla gestione del laboratorio biologico: lo studente approfondisce le tematiche riguardanti il controllo e la certificazione di qualità nel
      laboratorio biologico.

   A.2. RISULTATI ATTESI
      Conoscenze e capacità acquisite dallo studente al termine del Corso di Studio.

      CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE (KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING)
      Il laureato magistrale in Biologia della Salute:
      - conosce e sa applicare le tecniche di laboratorio clinico, microbiologico e forense e, grazie all'acquisizione delle nozioni fondamentali
      per la valutazione critica, è in grado di interpretare, per quanto di competenza, i risultati delle principali indagini diagnostiche;
      - possiede nozioni di base sulle tecniche statistiche e bioinformatiche applicate alla biologia, e gli strumenti per l'analisi di dati
      biochimici e metabolici in vivo;
      - conosce l'anatomia funzionale alla comprensione della fisiologa della nutrizione, gli elementi di base sul ruolo biochimico e
      nutrizionale dei macro, micronutrienti, le modificazione legate ai processi di trasformazione e conservazione degli alimenti e le basi
      molecolari e cellulari dei principali disturbi metabolici;
      - possiede le conoscenze riguardanti il controllo e la certificazione di qualità nel laboratorio biologico. Conosce ed è in grado di gestire
      protocolli clinici;
      - possiede competenze sui principi fondamentali che regolano lo sviluppo del farmaco ed è in grado di pianificare progetti di sviluppo
      di un farmaco innovativo ed eseguire una valutazione comparata tra spesa pubblica e potenziali benefici dei trattamenti con farmaci.
      Le conoscenze e capacità di comprensione sono raggiunte mediante la partecipazione a lezioni frontali, ad attività di laboratorio ed
      esercitazioni, che permettono l'esecuzione individuale di protocolli sperimentali oltre allo studio personale.
      La verifica del raggiungimento dei risultati di apprendimento avviene principalmente attraverso esami orali e/o scritti, prove in itinere,
      relazioni sulle attività di laboratorio.
      Le scelte metodologiche di erogazione della didattica, il confronto con i docenti durante le lezioni frontali e particolarmente durante le
      esercitazioni di laboratorio, l'attività svolta durante il tirocinio, la valutazione dell'apprendimento mediante esami orali o elaborati scritti
      e gli approfondimenti personali dovuti allo studio individuale, forniscono allo studente la possibilità di accrescere le proprie conoscenze
      e di sviluppare la propria capacità di comprensione.
      CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE (APPLYING KNOWLEDGE AND
      UNDERSTANDING)
      Il laureato magistrale è capace di applicare le conoscenze:
      - delle tecniche diagnostiche in campo clinico, genetico, microbiologico, molecolare e forense;
      - delle basi fisiologiche della scienza della nutrizione e delle patologie legate al metabolismo e alla nutrizione;
      - dei principi fondamentali che regolano lo sviluppo dei farmaci e le modalità con cui sono svolti e regolamentati i trial clinici;
      - delle tematiche riguardanti il controllo e la certificazione di qualità nel laboratorio biologico.
      Gli strumenti didattici finalizzati al raggiungimento delle capacità di applicare le conoscenze includono discussione di articoli scientifici,
      attività di laboratorio ed esercitazioni che permettono l'esecuzione individuale di protocolli sperimentali e l'attività di tirocinio.

                                                                                     2
Corso di Laurea Magistrale in Biologia della salute

 Le modalità di verifica includono prove scritte e/o colloqui individuali, relazioni sulle esercitazioni di laboratorio e sulle attività svolte
 durante il tirocinio.
 AUTONOMIA DI GIUDIZIO (MAKING JUDGEMENTS)
 Il laureato magistrale:
 - è in grado di risolvere in maniera autonoma problemi teorici e sperimentali in ambito biologico sanitario;
 - è in grado di esercitare criticamente la propria capacità di giudizio sulle problematiche sociali,scientifiche ed etiche;
 - possiede capacità di analisi e di sintesi per la gestione e la divulgazione in ambito scientifico dei dati sperimentali.
 L'autonomia di giudizio viene sviluppata in particolare tramite esercitazioni, seminari, laboratori didattici organizzati nell'ambito
 degli insegnamenti delle discipline caratterizzanti e affini integrative in cui viene dato rilievo all'acquisizione della padronanza nella
 gestione delle esperienze e dei dati ottenuti e in occasione dell'attività di tirocinio e dell'attività assegnata dal docente relatore per la
 preparazione della prova finale. La verifica dell'acquisizione dell'autonomia di giudizio avviene tramite la valutazione del piano di studio
 dello studente e del grado di autonomia e capacità di lavorare, anche in gruppo, durante l'attività assegnata in preparazione del tirocinio
 e della prova finale.
 ABILITÀ COMUNICATIVE (COMMUNICATION SKILLS)
 Il laureato magistrale:
 - possiede capacità relazionali e di comunicazione tali da permettere di presentare argomentazioni scientifiche oralmente o per iscritto
 ad un pubblico informato, anche in contesti internazionali;
 - è capace di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, la lingua inglese in campo professionale;
 - è capace di collaborare in un lavoro di gruppo, in particolare nell'ambito della gestione delle attività di laboratorio;
 -possiede una conoscenza della lingua inglese ad un livello paragonabile al B2.
 Le abilità comunicative scritte ed orali sono conseguite e verificate in occasione di seminari, esercitazioni, attività formative che
 prevedono anche la preparazione di relazioni e documenti scritti e l'esposizione orale dei medesimi. Sono previsti seminari interattivi
 obbligatori in lingua inglese. L'acquisizione delle abilità comunicative sopraelencate è verificata inoltre tramite la redazione della prova
 finale (in italiano o inglese) e la discussione della medesima, in occasione della prova finale.
 CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO (LEARNING SKILLS)
 Il laureato magistrale:
 - possiede abilità di apprendimento che sono necessarie per intraprendere studi futuri con un sufficiente grado di autonomia;
 - è capace di imparare ad approfondire ulteriori tecniche di laboratorio facendo ricorso alle proprie conoscenze e/o alle fonti
 scientifiche;
 - è in grado di adattarsi a nuove situazioni sviluppando spiccato senso critico.
 Le capacità di apprendimento sono conseguite nel percorso di studio nel suo complesso, con riguardo in particolare allo studio
 individuale previsto, alla preparazione di progetti individuali e all'attività svolta per la preparazione della prova finale. La capacità di
 apprendimento è accertata attraverso forme di verifica continua durante le attività formative, valutando altresì la capacità di rispettare
 le scadenze, richiedendo la presentazione di dati reperiti autonomamente, mediante l'attività di tutorato nello svolgimento di progetti e
 mediante la valutazione della capacità di auto-apprendimento maturata durante lo svolgimento dell'attività relativa alla prova finale.

A.3. SBOCCHI OCCUPAZIONALI
 Profilo professionale, funzioni, competenze associate alle funzioni e ambiti occupazionali previsti per i laureati del Corso di Studio.

 PROFILO PROFESSIONALE:
 Responsabile/operatore di laboratorio biomedico/forense ricercatore nel settore biomedico
 FUNZIONE IN UN CONTESTO DI LAVORO:
 Il responsabile/operatore di laboratorio biomedico opera e/o coordina laboratori in cui si svolgano indagini diagnostiche di laboratorio,
 di citogenetica e di diagnostica molecolare.
 Opera e coordina anche all'interno di laboratori in cui si svolgono indagini di genetica e tossicologia forense. Effettua determinazione
 di contaminazioni microbiche su matrici di aria, acqua e alimenti (es: controlli di potabilità sulle acque, valutazione di contaminazione
 microbiologica di ambienti indoor e outdoor, analisi del controllo di qualità di alimenti) (Previo superamento dell'esame di stato e
 iscrizione all'albo dei Biologi). ) Può inoltre svolgere attività di ricerca in laboratori pubblici e privati, con inquadramento in diversi
 settori scientifici disciplinari (es: biochimica, fisiologia, igiene, etc.).
 COMPETENZE ASSOCIATE ALLA FUNZIONE:
 Il Responsabile/operatore di laboratorio biomedico/forense ricercatore nel settore biomedico:
 1) è responsabile del corretto adempimento delle procedure analitiche in applicazione dei protocolli di lavoro definiti;
 2) verifica la corrispondenza delle prestazioni erogate agli indicatori e standard predefiniti dal responsabile della struttura o che
 contribuisce egli stesso a definire;
 3) controlla e verifica il corretto funzionamento della strumentazione utilizzata;
 4) partecipa alla programmazione e all'organizzazione del lavoro nell'ambito della struttura in cui opera;

                                                                                3
Rapporto del Corso di Studio 2017

      5) ha sviluppato una visione critica e la conoscenza delle metodiche di indagine che gli permettono di intraprendere un percorso nella
      ricerca biomedica.
      SBOCCHI OCCUPAZIONALI:
      - Centri diagnostici o di ricerca clinica;
      - Agenzie regionali per la prevenzione dell'ambiente (es. ARPA);
      - Aziende ospedaliere;
      - Enti di ricerca privati (es: centri di ricerca di aziende farmaceutiche) e pubblici come Università, Consiglio Nazionale delle Ricerche
      (CNR), Ente Nazionale per le Energie Alternative (ENEA);
      - Reparto Investigazione Scientifica (RIS). Non è uno sbocco occupazionale diretto, ma prevede il superamento dei concorsi previsti
      dalle normative vigenti.
      PROFILO PROFESSIONALE:
      Gestore controllo qualità e certificazione dei laboratori / Data Manager di centro clinico (o Monitor Clinico)
      FUNZIONE IN UN CONTESTO DI LAVORO:
      Il gestore di servizi di prevenzione e protezione degli ambienti di lavoro (questa figura necessita di un corso di formazione specifico
      per RSPP), allestimento di procedure e servizi di certificazione di qualità nei laboratori. Il Laureato è in grado di gestire la sicurezza
      all'interno dei laboratori biomedici in termini di: valutazione del rischio chimico, fisico e biologico. E' in grado di verificare la qualità di
      prodotti di origine biologica e di supportare i laboratori nell'iter che ne prevede la loro certificazione di qualità.
      Il Data Manager di centro clinico (o Monitor Clinico) conosce i protocolli di studio dei farmaci dei quali segue i trials, le procedure
      di GCP (Good Clinical Practice) e conosce il quadro normativo nel quale si inserisce la sperimentazione. Gestisce tutti gli aspetti
      scientifici, normativi, etici, organizzativi e promozionali dello sviluppo di un nuovo farmaco. Il Monitor Clinico necessita di ulteriore
      formazione post Laurea (Master di II livello).
      COMPETENZE ASSOCIATE ALLA FUNZIONE:
      Il gestore di servizi di prevenzione o della certificazione di qualità nei laboratori (suggerito un Master di II livello);
      1) ha le necessarie conoscenze tecnico-normative finalizzate alla valutazione dei rischi nei luoghi di lavoro;
      2) gestisce ed elabora soluzioni organizzative, procedurali e tecniche inerenti tematiche di igiene ambientale
      Il Data Manager di centro clinico
      1) gestisce il carteggio con il Comitato Etico competente, che valuta ed autorizza la sperimentazione e verifica la corretta gestione degli
      strumenti di garanzia etica, quali note informative per i pazienti e consenso informato;
      2) effettua una corretta e critica raccolta dati, attraverso la compilazione degli strumenti raccolta dati, con registrazione dei pazienti in
      studio, raccolta CRF, etc.., così da garantire una corrispondenza tra i dati raccolti nelle cartelle cliniche dai pazienti e i dati registrati per
      le sperimentazioni;
      3) raccoglie campioni biologici (plasma, siero, urina) per la valutazione di marcatori utili alla selezione e monitoraggio dei pazienti;
      4) gestisce i farmaci sperimentali, con relativo stoccaggio e contabilità.
      SBOCCHI OCCUPAZIONALI:
      - Aziende del settore alimentare;
      - Aziende ed enti per la certificazione di qualità;
      - Agenzie regionali per la prevenzione dell'ambiente (es. ARPA);
      - Aziende del settore farmaceutico;
      - Centri di ricerca clinica;
      - Clinical Research Organization (CRO);
      - Aziende ospedaliere.
      PROFILO PROFESSIONALE:
      Biologo Nutrizionista
      FUNZIONE IN UN CONTESTO DI LAVORO:
      Il Biologo Nutrizionista svolge attività di esperto di nutrizione in proprio (previa superamento dell'Esame di Stato ed iscrizione all'Albo
      dei Biologi) o all'interno di centri quali centri fitness, centri sportivi, palestre, centri di ristorazione collettiva. Può collaborare con team
      di clinici e psicologi all’interno di centri per la cura dei disturbi del comportamento alimentare.
      COMPETENZE ASSOCIATE ALLA FUNZIONE:
      Il Biologo Nutrizionista
      1) valuta i bisogni nutritivi ed energetici dell'uomo;
      2) determina la dieta ottimale individuale in relazione ad accertate condizioni fisio-patologiche;
      3) determina le diete ottimali per mense aziendali, collettività, gruppi sportivi, ecc., in relazione alla loro composizione ed alle
      caratteristiche dei soggetti (età, sesso, tipo di attività);
      4) determina diete speciali per particolari condizioni patologiche in ospedali, nosocomi, case di riposo, etc.
      SBOCCHI OCCUPAZIONALI:

                                                                             4
Corso di Laurea Magistrale in Biologia della salute

 - Lavoratore in proprio con Partita Iva (Biologo Nutrizionista);
 - centri Sportivi, Centri Fitness, Centri benessere (SPA);
 - aziende per la ristorazione collettiva;
 - poliambulatori privati;
 - ospedali, nosocomi, case di riposo, etc.
 PROFILO PROFESSIONALE:
 Divulgatore scientifico
 FUNZIONE IN UN CONTESTO DI LAVORO:
 Il divulgatore scientifico é un comunicatore che si rivolge al grande pubblico per diffondere la cultura scientifica e l'importanza della
 scienza nell'ambito delle attività umane. Spesso collabora con testate giornalistiche e può essere iscritto all'UGIS -Unione Giornalisti
 Italiani Scientifici. L'informatore scientifico del farmaco svolge attività di informazione sui farmaci, rivolta tipicamente ai medici,
 illustrando meccanismo d'azione, vantaggi e possibili controindicazioni.
 I laureati che avranno crediti in numero sufficiente in opportuni gruppi di settori potranno, come previsto dalla legislazione vigente,
 partecipare alle prove di ammissione per i percorsi di formazione per l'insegnamento secondario.
 COMPETENZE ASSOCIATE ALLA FUNZIONE:
 Il Divulgatore scientifico/Informatore scientifico del farmaco
 1) effettua una corretta revisione critica del dato scientifico, contestualizzandolo nel panorama delle ricerche di quello specifico settore;
 2) sviluppa attività di informazione scientifica presso i medici, illustrando loro le caratteristiche farmacologiche e terapeutiche dei
 farmaci.
 SBOCCHI OCCUPAZIONALI:
 - Aziende del settore farmaceutico;
 - agenzie per la divulgazione scientifica;
 - stampa specializzata;
 -testate web.

A.4. PARERE DELLE PARTI SOCIALI E DEI POTENZIALI DATORI DI LAVORO
 Esito della consultazione con organizzazioni rappresentative del mondo del lavoro.

 Per visionare le consultazioni con le parti sociali che il Corso di Studio ha effettuato dall' a.a. di prima istituzione sino ad oggi, si
 rimanda alla lettura dei rispettivi quadri nelle schede complete SUA-CdS, pubblicate sul sito Universitaly ( http://www.universitaly.it/)

                                                                             5
Rapporto del Corso di Studio 2017

   B. INSEGNAMENTO E APPRENDIMENTO
      Piano didattico aggiornato (anno accademico 2017/18), con titoli e programmi completi degli insegnamenti e l’ultimo orario delle lezioni pubblicato.

   B.1. PIANO DIDATTICO
      Il link rimanda ai piani didattici del Corso di Studio. Dalla pagina web è possibile accedere alle schede informative di ciascun insegnamento.

      •     Piano didattico del Corso di Studio

   B.2. CALENDARIO E ORARIO DELLE LEZIONI
      I link rimandano alle informazioni sull'organizzazione del calendario didattico (sessioni di esame e sessioni della prova finale) e l'orario delle lezioni.

           • Orario delle lezioni
           • Calendario delle sessioni di esame
           • Calendario delle prove finali

                                                                                      6
Corso di Laurea Magistrale in Biologia della salute

C. RISORSE E SERVIZI
  Elenco dei docenti con i relativi curricula e descrizione dei servizi a disposizione degli studenti per l’anno accademico 2017/18.

C.1. DOCENTI
  Docenti che insegnano nel Corso di Studio: è possibile accedere da ciascun nome alle rispettive pagine web.

  •      Elenco dei docenti del Corso di Studio

C.2. SERVIZI AGLI STUDENTI: UFFICI

C.2.1. FUTURI STUDENTI
  Il link rimanda alla pagina web in cui sono riportate le informazioni sugli uffici e sui servizi per i futuri studenti.

       • Futuri studenti

C.2.2. STUDENTI ISCRITTI
  Il link rimanda alla pagina web in cui sono riportate le informazioni sugli uffici e sui servizi per gli studenti iscritti

       • Studenti iscritti

C.2.3. STUDENTI INTERNAZIONALI
  Il link rimanda alla pagina web in cui sono riportate le informazioni sugli uffici e sui servizi per gli studenti internazionali.

       • Studenti internazionali

C.2.4. LAUREATI
  Il link rimanda alla pagina web in cui sono riportate le informazioni sugli uffici e sui servizi per i laureati.

       • Laureati

                                                                                   7
Rapporto del Corso di Studio 2017

   D. IL CORSO DI STUDIO IN CIFRE
       La sezione presenta i risultati del Corso di Studio nell’ultimo triennio.
       I dati più importanti mostrano: quanti sono gli iscritti, quanti studenti rinunciano dopo il primo anno, quanti si laureano in corso, le opinioni sulla didattica di
       laureandi e studenti frequentanti, la condizione occupazionale dei laureati.
       Informazioni e dati di questa sezione, aggiornati al 3 maggio 2017, sono acquisiti dai database di Ateneo e AlmaLaurea.
       I Corsi di Studio possono aver subìto modifiche di ordinamento nel passaggio da un anno accademico all’altro e i dati presentati in questa sezione possono fare
       riferimento ad un Corso con un ordinamento leggermente differente rispetto a quello attuale (per esempio nella denominazione del Corso, nel piano didattico o
       nell’elenco dei docenti).
       I Corsi di Studio dell’Università di Bologna sono stati riformati secondo il DM 270/04; la maggior parte di essi a partire dall’anno accademico 2008/2009.
       Nel caso non siano ancora disponibili per un triennio completo i dati del Corso di Studio riformato ex DM 270/04, per alcune informazioni come ad esempio
       l’opinione dei laureati e la condizione occupazionale, vengono mostrati anche i dati del Corso di Studio così come si presentava prima della riforma. Nelle
       tabelle e nei grafici relativi alle opinioni degli studenti frequentanti e alla mobilità internazionale, si è preferito mostrare i dati senza distiguerli tra il corso
       attuale e l'eventuale Corso di Studio precedente la riforma (corso ex D.M. 509).
       Lo studente appartiene alla coorte del corso di studio al quale risulta iscritto al 31 dicembre dell’anno di inizio carriera.

   D.1. INGRESSO NEL MONDO UNIVERSITARIO
       Caratteristiche degli studenti del Corso al loro ingresso nel mondo universitario. Le tabelle e i grafici forniscono informazioni sulle caratteristiche degli studenti e
       sugli esiti di un eventuale test di accesso

   D.1.1. ISCRITTI
       Il grafico mostra il numero degli studenti iscritti al 1° anno.
       In aggiunta, la tabella mostra, per ciascun anno accademico, il numero degli studenti appartenenti alla coorte e gli iscritti a ciascun
       anno di corso.

   Iscritti al 1° anno
   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)

                                                                                        8
Corso di Laurea Magistrale in Biologia della salute

I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)
                                                                                                                                                       Studenti iscritti

                                                                                                                                                                                Studenti iscritti al secondo anno
                                                                                                          Studenti iscritti al primo anno

                                                                                                                                                                                                                                                          Studenti iscritti fuori corso
                                           Studenti della coorte

    a.a. 2014/2015                             74                                                                74                                                                    64                                                                       15
    a.a. 2015/2016                             65                                                                65                                                                    71                                                                       15
    a.a. 2016/2017                             62                                                                64                                                                    63                                                                       27

D.1.2. DATI DI APPROFONDIMENTO SULL’INGRESSO NEL MONDO UNIVERSITARIO

D.1.2.1. ISCRITTI ALLE SELEZIONI DEI CORSI DI STUDIO A NUMERO PROGRAMMATO
    Per l’a.a. 2016/2017 l’accesso a questo Corso di Studio non era a numero programmato.

D.1.2.2. CARATTERISTICHE DEGLI STUDENTI IN INGRESSO
    I dati rappresentano un gruppo di studenti (ovvero una “coorte”) che iniziano nello stesso anno accademico la propria carriera
    magistrale. Non vengono considerati quindi, ad esempio, gli studenti trasferiti o che abbiano richiesto un passaggio di Corso.
    Lo studente appartiene alla coorte del corso di studio al quale risulta iscritto al 31 dicembre dell’anno di inizio carriera.
    Le tabelle mostrano numero, provenienza geografica, cittadinanza, genere, età, ateneo, classe e voto di laurea di I ciclo degli studenti
    che si iscrivono al corso.
I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)
                                                                                                                                                      Provenienza                                                                                                                                                                              Sesso                Età nuove carriere
                                                                                                                                                        Residenti in altre province dell'Emilia
                                                                   Residenti nella provincia della sede

                                                                                                                                                                                                                    Residenti in altre regioni italiane

                                                                                                                                                                                                                                                                                                       Studenti con cittadinanza estera
                                                                                                                   Residenti in altre province sedi
                                                                                                                   didattiche dell'ateneo
                           Studenti della coorte

                                                                                                                                                                                                                                                                                Residenti all'estero
                                                                   didattica del CdS

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            22 o meno
                                                                                                                                                        Romagna

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    25 o più
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          23 - 24

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           M           F

    Coorte 2014/2015           74                                   13,5%                                            13,5%                                   9,5%                                                   62,2%                                                 1,4%                         4,1%                               14,9%    85,1%   17,6%         54,1%      28,4%
    Coorte 2015/2016           65                                   15,4%                                            15,4%                                   7,7%                                                   61,5%                                                                                                                 23,1%    76,9%   18,5%         63,1%      18,5%
    Coorte 2016/2017           62                                   24,2%                                                  9,7%                              3,2%                                                   62,9%                                                                              1,6%                               14,5%    85,5%   14,5%         61,3%      24,2%

                                                                                                                                                                                                                                                                                             9
Rapporto del Corso di Studio 2017

                                                                                                                 Laurea di I ciclo: voto                                                                                                                                                 Laurea di I ciclo:                                        Laurea di I ciclo: classe
                                                                                                                                                                                                                                                                                       Ateneo di provenienza                                         più rappresentata

                                                                                                                    Voto di laurea di 1° ciclo tra 101 e 105

                                                                                                                                                               Voto di laurea di 1° ciclo tra 106 e 110
                                                                       Voto di laurea di 1° ciclo tra 91 e 100
                              Voto di laurea di 1° ciclo tra 66 e 90

                                                                                                                                                                                                          Voto di laurea di 1° ciclo 110 e lode

                                                                                                                                                                                                                                                  Voto di laurea di 1° ciclo non

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       Codice classe + nome classe
                                                                                                                                                                                                                                                                                                       Altro Ateneo italiano
                                                                                                                                                                                                                                                                                   Ateneo di Bologna

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               Altro non def.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     % provenienti
                                                                                                                                                                                                                                                  rilevabile
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                L-13 SCIENZE
       Coorte 2014/2015      13,5%                                     43,2%                                       18,9%                                       12,2%                                      10,8%                                       1,4%                         47,3%               50,0%                   2,7%             BIOLOGICHE
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     52,7%
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                L-13 SCIENZE
       Coorte 2015/2016       7,7%                                     43,1%                                       18,5%                                       23,1%                                      7,7%                                                                     50,8%               49,2%                                    BIOLOGICHE
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     56,9%
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                L-13 SCIENZE
       Coorte 2016/2017      11,3%                                     48,4%                                       17,7%                                       9,7%                                       12,9%                                                                    50,0%               50,0%                                    BIOLOGICHE
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     66,1%

   D.2. REGOLARITÀ NEGLI STUDI
       Le tabelle e i grafici forniscono informazioni sul numero degli studenti che lasciano il Corso tra 1° e 2° anno e sul numero dei laureati in corso, con
       approfondimenti sui crediti conseguiti dagli studenti al termine del primo anno di Corso, sugli esami superati e voto medio conseguito per ciascun insegnamento e
       dati sulla mobilità internazionale.

   D.2.1. STUDENTI CHE LASCIANO IL CORSO TRA 1° E 2° ANNO
       I dati rappresentano un gruppo di studenti (ovvero una “coorte”) che iniziano nello stesso anno accademico la propria carriera
       universitaria. Non vengono considerati quindi, ad esempio, gli studenti trasferiti o che abbiano richiesto un passaggio di Corso.
       Lo studente appartiene alla coorte del corso di studio al quale risulta iscritto al 31 dicembre dell’anno di inizio carriera.
       Il grafico mostra la percentuale di studenti che abbandonano gli studi dopo il primo anno.
       La tabella mostra la numerosità della coorte, la percentuale degli studenti che hanno lasciato il Corso per abbandono degli studi,
       passaggio ad altro Corso di Studio dell’Ateneo o trasferimento ad altro Ateneo, la percentuale degli studenti iscritti ripetenti e gli iscritti
       al secondo anno.).

   Percentuale di abbandoni degli studi tra 1° e 2° anno
   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)

                                                                                                                                                                                                                                                                10
Corso di Laurea Magistrale in Biologia della salute

I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)

                                                                                                                                                               Studenti della coorte al 2° anno
                                                                                             % passaggi e trasferimenti
                                                              % abbandoni degli studi
                             Studenti della coorte

                                                                                                                                 % studenti ripetenti
    Coorte 2013/2014             61                          0,0%                            0,0%                                0,0%                                 61
    Coorte 2014/2015             74                          2,7%                            1,4%                                0,0%                                 71
    Coorte 2015/2016             65                          3,1%                            0,0%                                0,0%                                 63

D.2.2. LAUREATI IN CORSO
    I dati rappresentano un gruppo di studenti (ovvero una “coorte”) che iniziano nello stesso anno accademico la propria carriera
    universitaria. Non vengono considerati quindi, ad esempio, gli studenti trasferiti o che abbiano richiesto un passaggio di Corso.
    Lo studente appartiene alla coorte del corso di studio al quale risulta iscritto al 31 dicembre dell’anno di inizio carriera.
    Il grafico e la tabella mostrano la situazione delle coorti indicate, al termine della durata normale del Corso di Studio, evidenziando la
    percentuale dei laureati in corso, degli studenti che risultano ancora iscritti (fuori corso e ripetenti), degli studenti che hanno lasciato il
    Corso (che includono passaggi, trasferimenti e abbandono degli studi).

Situazione degli studenti della coorte 2014/2015 al termine della durata normale del percorso di studi
I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)

I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)
                         Studenti                    Laureati in corso                         Passaggi                             Ancora iscritti al
                           della                                                            trasferimenti                          corso (iscritti fuori
                          coorte                                                            e abbandoni                             corso e ripetenti)
                                                                                              degli studi

                                                       N.                               %   N.                             %                            N.    %

    Coorte 2012/2013        79                         69             87,3%                 2                             2,5%                          06   7,6%
    Coorte 2013/2014        61                         46             75,4%                 2                             3,3%                          12   19,7%
    Coorte 2014/2015        74                         50             67,6%                 4                             5,4%                          20   27,0%

                                                                                                                                                        11
Rapporto del Corso di Studio 2017

   D.2.3. DATI DI APPROFONDIMENTO SULLA REGOLARITÀ NEGLI STUDI

   D.2.3.1. CREDITI DEGLI STUDENTI CONSEGUITI AL PRIMO ANNO
       Regolarità degli studenti nel superare gli esami.
       Il grafico mostra la distribuzione degli studenti della coorte che proseguono al secondo anno, nello stesso corso di studio, in base ai
       crediti acquisiti entro il 31 ottobre dell'anno solare successivo all'immatricolazione.
       In aggiunta, la tabella mostra il numero di studenti della coorte iscritti al secondo anno nello stesso Corso di Studio e la media dei
       crediti acquisiti dagli studenti durante il primo anno.

   Distribuzione degli studenti della coorte 2015/2016 (al 2° anno) in base al numero di crediti acquisiti durante il 1° anno *
   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)

   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)
                                                                                                           % studenti con *
                               Studenti della coorte iscritti al 2° anno

                                                                                                                                                                                                Media crediti per studente
                                                                                                                               da 21 a 40 crediti acquisiti
                                                                                                 da 1 a 20 crediti acquisiti

                                                                                                                                                                   41 o più crediti acquisiti
                                                                           0 crediti acquisiti
                               nello stesso CdS

       Coorte 2013/2014                      61                            1,6%                  16,4%                         39,3%                               42,6%                        35,1
       Coorte 2014/2015                      71                            1,4%                  23,9%                         45,1%                               29,6%                        31,8
       Coorte 2015/2016                      63                            1,6%                  23,8%                         42,9%                               31,7%                        30,8
       *Nota: per convenzione si considerano i crediti acquisiti dagli studenti entro il 31 ottobre dell'anno solare successivo a quello di
       iscrizione.

                                                                                                                                                              12
Corso di Laurea Magistrale in Biologia della salute

D.2.3.2. ESAMI SUPERATI E VOTO MEDIO CONSEGUITO PER CIASCUN INSEGNAMENTO
    La tabella presenta, in ordine alfabetico delle materie, i dati relativi al numero di esami superati e al voto medio conseguito per ciascun
    insegnamento nell’anno solare 2016. Il dato è riferito all’esame complessivo ed è quindi comprensivo delle varie articolazioni del corso
    in canali, esami integrati, moduli o sottogruppi divisi per lettera.
    Le materie che prevedono il conseguimento di una idoneità sono escluse.
I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)

                                                                                     N. esami con voto

                                                                                                         Voto medio *
    69657 ANTROPOLOGIA MOLECOLARE CON APPLICAZIONI
                                                                                        10               28,9
    FORENSI
    66406 BASI ANATOMICHE E FUNZIONALI DELLA SCIENZA
                                                                                        32               26,6
    DELL'ALIMENTAZIONE (C.I.)
    78797 BASI ANATOMICHE E FUNZIONALI DELLA SCIENZA
                                                                                        43               27,7
    DELL'ALIMENTAZIONE C. I.
    72701 BIOCHIMICA IN VIVO E SISTEMATICA                                              68               29,0
    76545 BIOLOGIA FORENSE                                                              70               28,9
    66424 CHIMICA DEGLI ALIMENTI                                                        10               25,1
    66413 CHIMICA ANALITICA CLINICA                                                     69               27,6
    32820 COMPOSIZIONE E FUNZIONI DEL SANGUE                                            06               28,2
    58364 FISIOLOGIA AMBIENTALE                                                         01               00,0
    46270 GENETICA UMANA E MOLECOLARE                                                   72               27,0
    66416 IGIENE APPLICATA                                                              63               29,3
    72702 IL SISTEMA QUALITA' IN LABORATORIO                                            04               00,0
    66410 MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA CLINICA APPLICATE (C.I.)                            20               26,9
    78800 MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA CLINICA APPLICATE C. I.                             40               27,7
    00743 ONCOLOGIA SPERIMENTALE                                                        05               00,0
    66409 PARASSITOLOGIA                                                                03               00,0
    78803 PARASSITOLOGIA                                                                55               27,0
    00768 PATOLOGIA GENERALE                                                            63               28,6
    72703 PIANTE E SALUTE                                                               02               00,0
    54744 SCIENZA DEL FARMACO                                                           53               27,9
    78805 SCIENZA DEL FARMACO                                                           33               27,9
    03033 TOSSICOLOGIA                                                                  08               26,3
    * Nota: non si riporta il voto medio se il numero di esami superati è inferiore o pari a 5.

                                                                                13
Rapporto del Corso di Studio 2017

   D.2.4. DATI DI APPROFONDIMENTO SULL’INTERNAZIONALIZZAZIONE
       Le tabelle riportano dati relativi alla mobilità internazionale in entrata e in uscita.
       I dati si riferiscono al Corso di Studio indipendentemente dal fatto che gli studenti abbiano frequentato il corso attuale o il corso di Studio precedente alla
       riforma (corso ex D.M. 509).

   D.2.4.1. ESAMI SUPERATI DAGLI STUDENTI IN MOBILITÀ IN ENTRATA
       La tabella mostra il numero di studenti in mobilità in entrata (studenti incoming) che hanno superato esami di insegnamenti offerti
       dal Corso di Studio. È indicato il numero complessivo di esami superati da questi studenti durante l'anno accademico trascorso presso
       l'Università di Bologna.
       I dati provengono dall'applicativo AlmaRM: sistema realizzato dall'Università di Bologna per gestire online i programmi di mobilità
       studentesca.
       Si precisa che per studenti incoming si intendono gli studenti di scambio provenienti da università con le quali sono stati stipulati degli
       accordi di mobilità.
       I dati si riferiscono al Corso di Studio indipendentemente dal fatto che gli studenti abbiano frequentato insegnamenti erogati dal corso
       attuale o dal Corso di Studio precedente la riforma (corso ex D.M. 509).
       ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
            • La tabella non riporta la riga relativa a un anno accademico nel caso in cui il numero degli studenti incoming sia pari a zero.
            • La tabella non è presente se la precedente condizione si verifica per tutti e tre gli anni accademici 2013/14, 2014/15 e 2015/16.
       ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
       *Nota: nel caso il piano di studi dello studente di scambio preveda insegnamenti erogati da corsi di studio diversi, lo studente è
       compreso nel totale di tutti i corsi di studio coinvolti.
   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023) e al Corso D.M. 509/99 Scienze biologiche sanitarie (codice 0441)
                                                        Totale attività formative del CdS
                                                        superate dagli studenti incoming
                                  Studenti incoming *

       a.a. 2013/2014                    3                             6
       a.a. 2014/2015                    4                             8

                                                                                            14
Corso di Laurea Magistrale in Biologia della salute

D.2.4.2. PARTECIPANTI A PROGRAMMI DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE IN USCITA
    La tabella illustra il numero di studenti che hanno partecipato in un determinato anno accademico ai seguenti programmi di mobilità
    internazionale: Eplus-Erasmus Studio, Eplus-Erasmus Placement, Action 2 (Partnership EMA2), Swiss-European Mobility Programme,
    progetto Semestri a Buenos Aires, Overseas. La colonna corrispondente a ciacun programma è pubblicata solo nel caso vi sia almeno
    un partecipante.
    Il dato non comprende gli eventuali studenti partecipanti ad altre forme di mobilità e attività di formazione nell’ambito delle ulteriori
    opportunità di studio all’estero messe a disposizione dal Corso di Studio, dalla Scuola e dall'Università di Bologna (ad esempio non
    sono comprese le borse di studio per lo svolgimento della tesi all'estero).
    I dati provengono dall'applicativo AlmaRM: sistema realizzato dall'Università di Bologna per gestire online i programmi di mobilità
    studentesca.
    I dati si riferiscono al Corso di Studio indipendentemente dal fatto che gli studenti siano iscritti al corso attuale o al Corso di Studio
    precedente la riforma (corso ex D.M. 509).
I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023) e al Corso D.M. 509/99 Scienze biologiche sanitarie (codice 0441)
                                                                     Numero studenti partecipanti ai
                                                                  programmi di mobilità internazionale *

                                                                                                                                                                                                   % partecipanti (Studenti partecipanti /
                                                                                                                   Eplus - Erasmus Placement *

                                                                                                                                                                    Totale studenti partecipanti
                                                                           Eplus - Erasmus Studio *

                                                                                                                                                                                                   Studenti iscritti)
                             Studenti iscritti

                                                                                                                                                    Overseas

    a.a. 2013/2014            181                                                    4                                        2                        0                       6                        3,3%
    a.a. 2014/2015            157                                                    1                                        0                        1                       2                        1,3%
    a.a. 2015/2016            155                                                    0                                        1                        0                       1                        0,6%
    (*) Nel 2013/14 Eplus-Erasmus Studio era: Erasmus Studio; Eplus-Erasmus Placement era: Erasmus Placement.

D.2.4.3. LAUREATI CHE HANNO ACQUISITO CREDITI ALL’ESTERO
    La tabella mostra la percentuale dei laureati in un dato anno solare con crediti acquisiti all'estero e tracciati nella propria carriera.
    Sono considerati sia i laureati che hanno frequentato il Corso di Studio attuale, sia eventuali laureati che hanno frequentato precedenti
    ordinamenti.
I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023) e al Corso D.M. 509/99 Scienze biologiche sanitarie (codice 0441)
                                                                                                          % laureati con CFU acquisiti all’estero
                                                                  Laureati con CFU acquisiti all’estero
                             Totale laureati * nell’anno solare

                                                                                                          tracciati nella carriera sul totale
                                                                  tracciati nella carriera

    Anno solare 2014                88                                              2                          2,3%
    Anno solare 2015                81                                              3                          3,7%
    Anno solare 2016                61                                              3                          4,9%
    *Nel "Totale laureati", per ciascun anno solare, sono considerati sia laureati che hanno frequentato il Corso di Studio attuale, sia
    eventuali laureati che hanno frequentato precedenti ordinamenti.

                                                                                                                                                               15
Rapporto del Corso di Studio 2017

   D.3. OPINIONE DEI LAUREATI E DEGLI STUDENTI
       Le tabelle e i grafici forniscono informazioni sul numero dei laureandi che ha espresso giudizio positivo sul Corso, con un approfondimento sui giudizi espressi
       dagli studenti frequentanti sugli insegnamenti.

   D.3.1. OPINIONE LAUREATI
       Il grafico mostra la percentuale di laureati (indagine AlmaLaurea) che ha risposto positivamente alla domanda: "Sei complessivamente
       soddisfatto del corso di laurea".
       In aggiunta, la tabella mostra la percentuale di studenti che, alla domanda se si iscriverebbero di nuovo all'Università, ha risposto "Si,
       allo stesso corso dell'Ateneo".
       Nel caso non siano ancora disponibili per un triennio completo i dati del Corso di Studio riformato ex DM 270/04, vengono mostrati i
       dati del Corso di Studio così come si presentava prima della riforma.
       Il dato del Corso di Studio è confrontato con la media dei Corsi di Studio della stessa classe degli Atenei italiani per gli anni solari
       indicati.

   Laureati nell’anno 2016 che, alla domanda se sono complessivamente soddisfatti del CdS, hanno risposto con giudizio positivo
   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)

                                                                                    16
Corso di Laurea Magistrale in Biologia della salute

I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)

                                                                                            % giudizi positivi alla domanda “Sei

                                                                                                                                   iscriveresti di nuovo all’Università”
                                                                                                                                   % di risposte “Sì allo stesso corso
                                                                                            complessivamente soddisfatto del

                                                                                                                                   dell’Ateneo” alla domanda “Ti
                                                                 N. questionari compilati

                                                                                            Corso di Studi”
                        CdS                       N. laureati
                                                 0088           0084                              89,3%                                  71,4%
    Anno solare 2014    CdS della stessa
                        Classe - Atenei          2484           2315                              89,5%                                  74,4%
                        italiani
                        CdS                      0081           0078                              88,5%                                  70,5%
    Anno solare 2015    CdS della stessa
                        Classe - Atenei          3390           2966                              89,4%                                  74,1%
                        italiani
                        CdS                      0061           0059                              93,2%                                  84,7%
    Anno solare 2016    CdS della stessa
                        Classe - Atenei          3214           2972                              90,7%                                  76,1%
                        italiani
    Nota: I giudizi relativi ai Corsi di Studio con un numero di laureati inferiore a 5 non vengono visualizzati.
    Per approfondimenti consultare il Rapporto Profilo dei laureati di AlmaLaurea.

D.3.2. DATI DI APPROFONDIMENTO SULL’OPINIONE DEGLI STUDENTI

D.3.2.1. OPINIONE STUDENTI FREQUENTANTI
    I grafici mostrano le percentuali di studenti frequentanti che hanno espresso giudizi positivi (somma delle risposte "Più si che no" e
    "Decisamente sì") e giudizi negativi (somma delle risposte "Più no che si" e "Decisamente no") alle domande del questionario negli
    ultimi tre anni accademici: 2013/14, 2014/15 e 2015/16.
    Per le domande n. 8 e n.16 le percentuali sono calcolate escludendo gli studenti che dichiarano che le attività oggetto del quesito non
    sono previste.
    I dati si riferiscono alle opinioni degli studenti frequentanti le lezioni, indipendentemente dal fatto che essi siano iscritti al corso attuale
    o a precedenti ordinamenti o al corso di Studio precedente la riforma (corso ex D.M. 509).
    La rilevazione e la successiva analisi delle opinioni degli studenti frequentanti è curata per l'Ateneo di Bologna da Aform - Settore
    progettazione didattica e quality assurance e da Arag - Settore Programmazione e Supporto alla Valutazione. I risultati complessivi sono
    disponibili sul sito Opinioni degli studenti.
I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023) e al Corso D.M. 509/99 Scienze biologiche sanitarie (codice 0441)

1: Le conoscenze preliminari possedute
sono risultate sufficienti per la
comprensione degli argomenti previsti nel
programma d’esame?

2: Il carico di studio dell’insegnamento è
proporzionato ai crediti assegnati?

                                                                                                   17
Rapporto del Corso di Studio 2017

   3: Il materiale didattico (indicato e
   disponibile) è adeguato per lo studio della
   materia?

   4: Le modalità d’esame sono state definite
   in modo chiaro?

   5: Gli orari di svolgimento di lezioni,
   esercitazioni e altre eventuali attività
   didattiche sono rispettati?

   6: Il docente stimola / motiva l’interesse
   verso la disciplina?

   7: Il docente espone gli argomenti in modo
   chiaro?

   8: Le attività didattiche integrative
   (esercitazioni, tutorati, laboratori, etc.) sono
   utili all’apprendimento della materia?

   9: L’insegnamento è stato svolto in maniera
   coerente con quanto dichiarato sul sito
   Web del corso di studio?

   10: Il docente è reperibile per chiarimenti e
   spiegazioni?

                                                      18
Corso di Laurea Magistrale in Biologia della salute

11: Sei interessato/a agli argomenti trattati
nell’insegnamento?

12: Sei complessivamente soddisfatto/a di
come è stato svolto questo insegnamento?

13: Tutte le lezioni che hai frequentato
sono state svolte o comunque presiedute
dal titolare dell’insegnamento?

14: Le aule in cui si sono svolte le lezioni
sono risultate adeguate (si vede, si sente, si
trova posto)?

15: L’orario delle lezioni degli insegnamenti
previsti nel periodo di riferimento è stato
congegnato in modo tale da consentire
una frequenza e una attività di studio
individuale adeguate?

16: I locali e le attrezzature dedicate allo
svolgimento di esercitazioni, di laboratori,
di seminari, ecc. sono adeguati?

17: Il docente ha attribuito sufficiente
importanza al questionario (cioè ha fornito
le istruzioni e il tempo necessario alla
compilazione, ha spiegato lo scopo della
rilevazione, ecc.)?

                                                 19
Rapporto del Corso di Studio 2017

   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023) e al Corso D.M. 509/99 Scienze biologiche sanitarie (codice 0441)

                                                         N. questionari compilati
                                  N. iscritti regolari

       a.a. 2013/2014             140                    813
       a.a. 2014/2015             136                    789
       a.a. 2015/2016             136                    775

       Per approfondimenti consultare il sito con i risultati delle indagini sull’opinione degli studenti.

   D.4. INSERIMENTO NEL MONDO DEL LAVORO
       Esito dell’inserimento nel mondo del lavoro degli studenti del Corso. Le tabelle e i grafici forniscono informazioni sulla condizione occupazionale dei laureati a
       un anno dalla laurea. Inoltre è riportata la percentuale di laureati che hanno conseguito crediti formativi per l'attività di tirocinio curriculare, durante la loro
       carriera.

   D.4.1. CONDIZIONE OCCUPAZIONALE
       Condizione occupazionale dei laureati a un anno dalla laurea.
       I dati provengono dai Rapporti AlmaLaurea sulla condizione occupazionale dei laureati.
       Il grafico mostra, a un anno dalla laurea, chi lavora, chi non lavora e non cerca lavoro e chi non lavora ma cerca lavoro.
       In aggiunta, la tabella mostra il numero degli intervistati, la percentuale di chi è impegnato in attività di praticantato o tirocinio e
       l'efficacia della laurea sul lavoro svolto.
       Le informazioni riguardano i soli laureati che hanno frequentato corsi ex DM 270/04. Nel caso non siano ancora disponibili per un
       triennio completo i dati del Corso di Studio riformato ex DM 270/04, vengono mostrati anche i dati del Corso di Studio così come si
       presentava prima della riforma.

   Condizione occupazionale e formativa dei laureati nell’anno solare 2015 a 1 anno dalla laurea
   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)

                                                                                      20
Corso di Laurea Magistrale in Biologia della salute

I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)
                                                                 Condizione occupazionale (1)                                                                                      Efficacia della
                                                                                                                                                                                 laurea nel lavoro
                                                                                                                                                                                   svolto (riferita
                                                                                                                                                                                   ai laureati che
                                                                                                                                                                                     dichiarano
                                                                                                                                                                                     di dedicarsi
                                                                                                                                                                                    al lavoro) (3)

                                                                                                                                         impegnato in un corso universitario /
                                                                             Non lavora e non cerca lavoro

                                                                                                                                         Non lavora, non cerca ma è
                                                                                                             Non lavora e cerca lavoro

                                                                                                                                                                                  Efficace / molto efficace

                                                                                                                                                                                                               Abbastanza efficace
                                                                                                                                         praticantato (2)
                                               N. intervistati

                                                                   Lavora

                        CdS                    0080               35,0%     16,3%                            48,8%                               7,5%                            50,0%                        17,9%
    Anno di Laurea      CdS della stessa
    2013                Classe - Atenei        2125               30,7%     22,4%                            46,9%                             15,8%                             50,5%                        19,2%
                        italiani
                        CdS                    0074               28,4%     23,0%                            48,6%                               6,8%                            52,4%                        23,8%
    Anno di Laurea      CdS della stessa
    2014                Classe - Atenei        2628               29,6%     25,4%                            45,0%                             15,4%                             48,1%                        21,5%
                        italiani
                        CdS                    0070               35,7%     24,3%                            40,0%                             10,0%                             68,0%                        12,0%
    Anno di Laurea      CdS della stessa
    2015                Classe - Atenei        2777               30,7%     24,4%                            44,9%                             13,3%                             51,0%                        22,7%
                        italiani
    Le percentuali di risposte relative ai Corsi di studio con un numero di laureati inferiore a 5 non vengono visualizzate.

    Note del Rapporto Condizione occupazionale dei laureati di AlmaLaurea
    (1) "Condizione occupazionale": sono considerati occupati i laureati che dichiarano di svolgere un’attività lavorativa retribuita, purché
    non si tratti di una attività di formazione (tirocinio, praticantato, dottorato, specializzazione).
    (2) "Quota che non lavora, non cerca ma è impegnato in un corso universitario/praticantato": nella definizione applicata rientrano tutti
    coloro che risultano impegnati in tirocini o praticantati, dottorati di ricerca, scuole di specializzazione, master universitari (di primo o
    secondo livello). L'elaborazione è prevista dal D.M. 544/2007; dal D.D. 61/2008 e i più recenti D.M. 17, 22 settembre 2010 e D.M. 50,
    23 dicembre 2010 (requisiti di trasparenza).
    (3) La valutazione dell’efficacia della laurea è stata ottenuta combinando la richiesta del titolo per il lavoro svolto e il livello di utilizzo
    delle competenze apprese all’università.
    Per approfondimenti consultare il Rapporto Condizione occupazionale dei laureati di AlmaLaurea.

                                                                                                                         21
Rapporto del Corso di Studio 2017

   D.4.2. LAUREATI CHE HANNO ACQUISITO CREDITI MEDIANTE L’ATTIVITÀ DI TIROCINIO
       La tabella mostra il numero di laureati, in un determinato anno solare, che hanno conseguito crediti formativi per l'attività di tirocinio
       curriculare, durante la loro carriera.
       Le informazioni riguardano i soli laureati che hanno frequentato corsi ex DM 270/04. Nel caso non siano ancora disponibili per un
       triennio completo i dati del Corso di Studio riformato ex DM 270/04, vengono mostrati anche i dati del Corso di Studio così come si
       presentava prima della riforma.
   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Biologia della salute (codice 8023)

                                                                                                                  % Laureati con CFU acquisiti con
                                                                               Laureati con CFU riconosciuti in
                                              Laureati con CFU acquisiti con

                                                                                                                  l’attività di tirocinio sul totale
                                                                               sostituzione del tirocinio (2)
                                              l’attività di tirocinio (1)
                                N. laureati

       Anno solare 2014           88                    88                                   0                    100,0%
       Anno solare 2015           81                    81                                   0                    100,0%
       Anno solare 2016           61                    61                                   0                    100,0%
       Note:
       (1) il dato si riferisce ai laureati che hanno conseguito in carriera crediti formativi per lo svolgimento di una attività definita come
       tirocinio / stage / internship.
       (2) Il dato si riferisce ai laureati che hanno in carriera l'attività definita come tirocinio / stage / internship ottenuta tramite
       riconoscimento.
       La percentuale riportata nell'ultima colonna è il rapporto tra i "Laureati con crediti acquisiti con l'attività di tirocinio" e il "Totale dei
       laureati".

                                                                                                                                               22
Puoi anche leggere
Prossima slide ... Annulla