Piano Triennale Offerta Formativa - IC A. BRUNO - BIANCAVILLA Triennio 2019/20-2021/22 - A. Bruno Biancavilla

 
Piano Triennale Offerta Formativa - IC A. BRUNO - BIANCAVILLA Triennio 2019/20-2021/22 - A. Bruno Biancavilla
Piano Triennale
Offerta Formativa
  IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

   Triennio 2019/20-2021/22
LA SCUOLA E IL                          PTOF - 2019/20-2021/22
SUO CONTESTO                                    IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

            INDICE SEZIONI PTOF

                     1.1. Analisi del contesto e dei bisogni del
                           territorio
LA SCUOLA E IL SUO   1.2. Caratteristiche principali della scuola

CONTESTO             1.3. Ricognizione attrezzature e
                           infrastrutture materiali
                     1.4. Risorse professionali

                       1
LA SCUOLA E IL                                             PTOF - 2019/20-2021/22
       SUO CONTESTO                                                         IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

            LA SCUOLA E IL SUO CONTESTO

            ANALISI DEL CONTESTO E DEI BISOGNI DEL TERRITORIO

                         Popolazione scolastica

La nostra scuola e' inserita in un territorio depresso dal punto di vista socio economico.
Tuttavia nel territorio l'istituzione scolastica rappresenta sempre piu' un punto di riferimento
importante sotto diversi aspetti, da quello classico di agenzia preposta all'istruzione a quello
meno evidente, ma non meno percepito di baluardo e di contrasto alla cultura dell'illegalita'.
Le famiglie in diverse circostanze si rivolgono alla scuola per avere appoggio e conforto
nell'educazione dei figli. Non di rado si e' intervenuti, per iniziativa privata dei docenti, con
aiuti di tipo morale e anche finanziario nei confronti di famiglie bisognose e in difficolta'
economiche. Questo vale anche per i cittadini di nazionalita' non italiana. C'e' da dire che
l'incidenza di alunni non italiani, soprattutto nell'ultimo periodo e' marginale, in anni passati il
loro numero era molto piu' consistente. Premesso che la situazione dal punto di vista socio
economico non presenta sostanziali cambiamenti, tuttavia si assiste nell'ultimo periodo a un
maggiore coinvolgimento dei genitori nei confronti dell'istituzione scolastica. La Dirigenza, il
corpo Docente e il personale ATA, hanno sempre piu' intensificato gli sforzi per avvicinare
l'utenza alle proposte educative della scuola, pertanto sono stati avviati progetti con le risorse
del Fis, come programmato nel PTOF, diversi progetti Pon che hanno visto la partecipazione di
numerosi alunni, anche a fine anno scolastico e nel mese di luglio 2018.

                    Territorio e capitale sociale
Il territorio si caratterizza per un basso grado di sviluppo, le attivita' economiche per la
maggior parte sono di tipo commerciale, artigianale, non esistono attivita' produttive legate
alla piccola o media industria. L'unica economia e' quella bastata sull'agricoltura e l'edilizia,
ma nell'ultimo periodo anche questi due comparti hanno risentito fortemente della crisi
economica. Nonostante questo il tessuto sociale del nostro territorio ha resistito, grazie anche

                                                  2
LA SCUOLA E IL                                               PTOF - 2019/20-2021/22
       SUO CONTESTO                                                           IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

ai forti legami familiari e alla istituzione scolastica che rappresenta un punto di riferimento
importante. Le risorse sulle quali la scuola puo' fare affidamento sono poche, l'unica agenzia
pubblica che ha, nel corso degli anni, supportato il nostro istituto e' l'ente comunale che,
purtroppo, nell'ultimo periodo ha dovuto fare i conti con le ristrettezze di bilancio. Tuttavia da
parte dell'Ente pubblico non sono mai venute meno quelle poche risorse che hanno
permesso il regolare funzionamento della scuola. Gli interventi piu' importanti sono stati, nel
corso degli anni, quelli fatti sul versante dell'educazione alla legalita' e al recupero dei valori
fondamentali di cittadinanza attiva. Sempre piu', nel corso di questo anno scolastico, si sono
intensificati gli sforzi sul fronte dell'educazione alla legalita', con la realizzazione di progetti
innovativi che hanno visto la partecipazione del nostro Istituto con le tre componenti
fondamentali: genitori, alunni e personale della scuola.

                Risorse economiche e materiali
L'edificio scolastico e' abbastanza recente per quel che riguarda la costruzione; la nostra
istituzione scolastica si e' insediata nell'anno 2000. Per quel che riguarda le attrezzature
didattiche (Lim e Computer) la scuola e' ben fornita, soprattutto nella scuola secondaria di
primo grado: tutte le aule (12) hanno una Lim e un computer, le aule della scuola primaria
hanno due sole Lim a fronte di complessive 13 classi. Inoltre vi e' un laboratorio di informatica
con 22 postazioni, che all'occorrenza puo' essere utilizzato come laboratorio linguistico e
un'aula potenziata fornita di tablet. Manca un laboratorio scientifico, mentre vi sono due
laboratori, uno musicale e l'altro di arte. Tutte le attrezzature sono state acquistate nella
maggior parte sfruttando i finanziamenti dei Pon e Fesr. Da ultimo nel corrente anno
scolastico e' stata attrezzata un'aula che riveste il doppio ruolo di Biblioteca e di aula a
disposizione dei docenti con tutte le attrezzature informatiche per preparare lezioni
interattive o altro. E' stato migliorato il laboratorio di artistica ed e' stato attrezzato un
laboratorio per gli alunni portatori di handicap con, l'acquisto di materiali ed attrezzi per la
realizzazione di manufatti che sono stati oggetto di una mostra all'interno dell'edificio
scolastico aperta ad alunni e genitori.

                    CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELLA SCUOLA

                                                   3
LA SCUOLA E IL                                   PTOF - 2019/20-2021/22
         SUO CONTESTO                                              IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

                   IC A. BRUNO - BIANCAVILLA (ISTITUTO PRINCIPALE)

Ordine scuola                               ISTITUTO COMPRENSIVO

Codice                                      CTIC82000E

                                            VIALE DEI FIORI BIANCAVILLA 95033
Indirizzo
                                            BIANCAVILLA

Telefono                                    095985310

Email                                       CTIC82000E@istruzione.it

Pec                                         ctic82000e@pec.istruzione.it

Sito WEB                                    www.icbrunobiancavilla.gov.it

                              CLARA ZAPPALA' (PLESSO)

Ordine scuola                               SCUOLA DELL'INFANZIA

Codice                                      CTAA82001B

Indirizzo                                   VIA PISTOIA BIANCAVILLA 95033 BIANCAVILLA

                             ANTONIO BRUNO (PLESSO)

Ordine scuola                               SCUOLA DELL'INFANZIA

Codice                                      CTAA82002C

                                            VIALE DEI FIORI BIANCAVILLA 95033
Indirizzo
                                            BIANCAVILLA

                               I.C. A. BRUNO (PLESSO)

Ordine scuola                               SCUOLA PRIMARIA

Codice                                      CTEE82001L

                                            VIALE DEI FIORI BIANCAVILLA 95033
Indirizzo
                                            BIANCAVILLA

Numero Classi                               12

Totale Alunni                               194

                                        4
LA SCUOLA E IL                                            PTOF - 2019/20-2021/22
          SUO CONTESTO                                                      IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

                                      ANTONIO BRUNO (PLESSO)

Ordine scuola                                         SCUOLA SECONDARIA I GRADO

Codice                                                CTMM82001G

                                                      VIALE DEI FIORI BIANCAVILLA 95033
Indirizzo
                                                      BIANCAVILLA

Numero Classi                                         21

Totale Alunni                                         250

          RICOGNIZIONE ATTREZZATURE E INFRASTRUTTURE MATERIALI

Laboratori                 Con collegamento ad Internet                                           4

                           Disegno                                                                1

                           Informatica                                                            1

                           Multimediale                                                           1

                           Musica                                                                 1

Biblioteche                Classica                                                               1

Aule                       Magna                                                                  1

Strutture sportive         Campo Basket-Pallavolo all'aperto                                      1

                           Palestra                                                               1

Servizi                    Scuolabus

                           Servizio trasporto alunni disabili

                                                  5
LA SCUOLA E IL                                               PTOF - 2019/20-2021/22
      SUO CONTESTO                                                        IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

Attrezzature
                          PC e Tablet presenti nei Laboratori                                  50
multimediali

                          LIM e SmartTV (dotazioni multimediali)
                                                                                                1
                          presenti nei laboratori

                          PC e Tablet presenti nelle Biblioteche                                1

                          LIM e SmartTV (dotazioni multimediali)
                                                                                                1
                          presenti nelle Biblioteche

                          Lim presenti nelle aule                                              16

Approfondimento

       Il nostro istituto da un triennio è dotato, soprattutto nella
       secondaria di primo grado di LIM e computer in ogni aula (12),
       questo percorso ha inteso favorire lo sviluppo di tecniche
       innovative nella didattica. La maggior parte dei percorsi
       didattici sono condivisi, per cercare di permettere a tutti i
       docenti di intraprendere, ove possibile, itinerari supportati dalle
       attrezzature informatiche. Dall’ a.s. 2014/2015 la nostra scuola
       si è dotata di tablet (22 per l’esattezza) per introdurre all’interno
       della didattica tutte quelle innovazioni che sono realizzabili solo
       con la possibilità che ogni alunno abbia a disposizione uno
       strumento che gli permetta di utilizzare: il testo in formato
       digitale, l’opportunità di integrare le informazioni con la
       connessione ad internet, l’utilizzo di programmi software per la
       realizzazione di semplici applicativi ecc. Una classe ha
       partecipato all’iniziativa “Programma il futuro” ed ha
       intenzione di continuare l’esperienza anche negli anni a venire

                               RISORSE PROFESSIONALI

                                                6
LA SCUOLA E IL                                         PTOF - 2019/20-2021/22
    SUO CONTESTO                                                    IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

 Docenti                                        56
 Personale ATA                                  15

Approfondimento

     Il gruppo docente dei tre segmenti dell’Istituto è abbastanza stabile, presente a scuola
     da diversi anni. In genere i neo
     immessi in ruolo, a meno che non abbiano problemi logistici e/o non vengano
     confermati i posti in organico, al momento della domanda di trasferimento per
     l’assegnazione della sede definitiva, decidono di confermare come prima quella del
     Ns.Istituto.
     Per ciò che riguarda i titoli professionali, risultano in possesso della Laurea anche
     alcuni docenti della scuola primaria oltre che naturalmente quelli di scuola
     secondaria. Tre insegnanti di scuola primaria risultano in possesso della laurea.

                                            7
LE SCELTE                             PTOF - 2019/20-2021/22
STRATEGICHE                                    IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

            INDICE SEZIONI PTOF

                    1.1. Priorità desunte dal RAV
                    1.2. Obiettivi formativi prioritari (art. 1,
LE SCELTE
                          comma 7 L. 107/15)
STRATEGICHE         1.3. Piano di miglioramento
                    1.4. Principali elementi di innovazione

                      1
LE SCELTE                                                        PTOF - 2019/20-2021/22
      STRATEGICHE                                                                IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

                    LE SCELTE STRATEGICHE

                              PRIORITÀ DESUNTE DAL RAV

Aspetti Generali

            La Mission, ossia le scelte educative che caratterizzano il nostro
            Istituto, si concretizzano nelle seguenti finalità:
            - rilevare, analizzare, definire i bisogni formativi dell’utenza e
            del territorio
            - elaborare il Piano come risposta della scuola ai bisogni emersi
            - promuovere un efficace rapporto di comunicazione e
            collaborazione scuola-famiglia-territorio, valorizzando ogni
            sinergia
            - individuare le linee guida delle attività curricolari,
            extracurricolari, integrative, utilizzando opportunamente tutte le
            risorse e gli strumenti della scuola dell’Autonomia
            - favorire tutte le iniziative atte a promuovere il conseguimento
            del successo formativo e l’integrazione
            - prevenire e recuperare fenomeni di disagio, di dispersione e
            situazioni di handicap
            - favorire l’inserimento e l’integrazione degli alunni stranieri
            - predisporre adeguati strumenti di monitoraggio, verifica e
            valutazione del P.O.F. Le scelte d’istituto sono condivise
            all’interno della comunità scolastica, in quanto sono state fatte
            collegialmente e in sintonia con le esigenze del territorio di
            pertinenza. Anche le famiglie sono state costantemente
            coinvolte nei processi decisionali e di crescita, visto che una
            scuola ha nell’utenza la sua ragion d’essere, naturalmente con i relativi distinguo

PRIORITÀ E TRAGUARDI

Risultati Scolastici

                                                   2
LE SCELTE                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
     STRATEGICHE                                                            IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

     Priorità
     Ridurre al minimo la dispersione scolastica e l'abbandono nella scuola secondaria di
     secondo grado.
     Traguardi
     Nel triennio raggiungere l'obiettivo di avere il 100% di frequenza, attraverso la
     prevenzione e la riduzione del disagio socio-culturale.

     Priorità
     Migliorare le competenze in italiano e in matematica
     Traguardi
     Nel triennio tendere al raggiungimento della piena sufficienza nei due ambiti
     disciplinari, per gli alunni con evidenti difficolta' nella preparazione

     Priorità
     consolidare il contenimento della dispersione scolastica
     Traguardi
     verificare il raggiungimento del traguardo e consolidare il contenimento della
     dispersione scolastica soprattutto nella secondaria di primo grado

     Priorità
     Mettere in atto azioni di recupero e potenziamento
     Traguardi
     Potenziare le attivita' che possano migliorare l'apprendimento degli studenti in
     difficolta' e valorizzare le eccellenze

Risultati Nelle Prove Standardizzate Nazionali

     Priorità
     Ridurre la variabilita' tra e dentro le classi nei risultati INVALSI
     Traguardi
     Rendere quanto piu' possibile omogenei i risultati INVALSI delle classi seconde e
     quinte primaria e terze secondarie.

     Priorità
     Migliorare le prestazioni degli alunni, attraverso la revisione dei curricoli, in ordine ai
     risultati delle prove INVALSI
     Traguardi

                                                3
LE SCELTE                                                   PTOF - 2019/20-2021/22
     STRATEGICHE                                                         IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

      rivedere in un'ottica di miglioramento le prove standardizzate di Istituto in relazione
      a: ITALIANO e MATEMATICA

Competenze Chiave Europee

      Priorità
      Acquisire la capacita' di rispettare le regole e di partecipare in modo fattivo nelle
      diverse situazioni
      Traguardi
      Nel triennio raggiungere l'obiettivo del rispetto delle regole principali e della
      partecipazione fattiva alle diverse attivita' didattiche

      Priorità
      Sviluppo delle competenze sociali
      Traguardi
      raggiungere l'obiettivo di sviluppo delle regole primarie di convivenza civile e
      consolidarle nel tempo.

      Priorità
      Sviluppo della comunicazione nelle lingue straniere
      Traguardi
      Promozione di attivita' incentivanti la conoscenza e l'utilizzo la lingua inglese e della
      lingua francese per scopi comunicativi.

Risultati A Distanza

      Priorità
      monitoraggio degli esiti raggiunti dagli alunni delle classi in uscita nell'anno
      scolastico successivo.
      Traguardi
      rilevazione dei risultati riportati nel primo e secondo quadrimestre dagli alunni e
      incontri con i docenti delle scuole secondarie di secondo grado.

      OBIETTIVI FORMATIVI PRIORITARI (ART. 1, COMMA 7 L. 107/15)

                                                4
LE SCELTE                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
    STRATEGICHE                                                         IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

ASPETTI GENERALI

    L’Istituto Comprensivo “A. Bruno” fa propri i principi fondamentali della Costituzione
    Italiana e quelli indicati nella Convenzione Internazionale sui diritti dell’infanzia. Esso
    si impegna pertanto a garantire:

      La rimozione degli ostacoli che limitano la libertà e l’uguaglianza dei cittadini, ed
    impediscono il pieno sviluppo della persona umana.

      L’eguaglianza dei diritti dei suoi utenti creando quelle condizioni che fanno della
    scuola un luogo con funzioni formative piuttosto che selettive, anche attraverso
    specifici interventi previsti nel presente POF e in sede di programmazione.

      L’accoglienza e l’integrazione degli alunni e dei loro genitori, con particolare
    impegno verso i nuovi ingressi e verso gli alunni diversamente abili o in situazioni di
    disagio.

      L’accoglienza e l’integrazione degli alunni stranieri.

    “La scuola deve aiutare i ragazzi a realizzare i propri sogni…”

    Ciò indica che la nostra scuola intende:

    • Accompagnare l’alunno dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado

    • garantire a ciascuno lo sviluppo di tutte le sue potenzialità

    • valorizzare gli interessi e le capacità dei singoli

    • fornire i mezzi per orientarsi nel mondo in cui vive

    • raggiungere un equilibrio attivo e dinamico per interagire con la società

    • educare l’alunno alla cura di sé, della propria persona, al rispetto delle cose e degli
    ambienti in cui vive

    • sviluppare la coscienza di appartenere ad una umanità, favorendo la socializzazione
    e abituandolo al rispetto degli altri

    • educare l’alunno ai valori della solidarietà e della convivenza civile.

OBIETTIVI FORMATIVI INDIVIDUATI DALLA SCUOLA

                                               5
LE SCELTE                                                PTOF - 2019/20-2021/22
STRATEGICHE                                                        IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

   1 ) valorizzazione e potenziamento delle competenze linguistiche, con
   particolare riferimento all'italiano nonché alla lingua inglese e ad altre lingue
   dell'Unione europea, anche mediante l'utilizzo della metodologia Content
   language integrated learning

   2 ) potenziamento delle competenze matematico-logiche e scientifiche

   3 ) potenziamento delle competenze nella pratica e nella cultura musicali,
   nell'arte e nella storia dell'arte, nel cinema, nelle tecniche e nei media di
   produzione e di diffusione delle immagini e dei suoni, anche mediante il
   coinvolgimento dei musei e degli altri istituti pubblici e privati operanti in tali
   settori

   4 ) sviluppo delle competenze in materia di cittadinanza attiva e democratica
   attraverso la valorizzazione dell'educazione interculturale e alla pace, il rispetto
   delle differenze e il dialogo tra le culture, il sostegno dell'assunzione di
   responsabilità nonché della solidarietà e della cura dei beni comuni e della
   consapevolezza dei diritti e dei doveri; potenziamento delle conoscenze in
   materia giuridica ed economico-finanziaria e di educazione
   all'autoimprenditorialità

   5 ) sviluppo di comportamenti responsabili ispirati alla conoscenza e al rispetto
   della legalità, della sostenibilità ambientale, dei beni paesaggistici, del
   patrimonio e delle attività culturali

   6 ) potenziamento delle discipline motorie e sviluppo di comportamenti ispirati
   a uno stile di vita sano, con particolare riferimento all'alimentazione,
   all'educazione fisica e allo sport, e attenzione alla tutela del diritto allo studio
   degli studenti praticanti attività sportiva agonistica

   7 ) sviluppo delle competenze digitali degli studenti, con particolare riguardo al
   pensiero computazionale, all'utilizzo critico e consapevole dei social network e
   dei media nonché alla produzione e ai legami con il mondo del lavoro

   8 ) prevenzione e contrasto della dispersione scolastica, di ogni forma di
   discriminazione e del bullismo, anche informatico; potenziamento
   dell'inclusione scolastica e del diritto allo studio degli alunni con bisogni
   educativi speciali attraverso percorsi individualizzati e personalizzati anche con
   il supporto e la collaborazione dei servizi socio-sanitari ed educativi del territorio

                                        6
LE SCELTE                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
    STRATEGICHE                                                         IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

         e delle associazioni di settore e l'applicazione delle linee di indirizzo per favorire
         il diritto allo studio degli alunni adottati, emanate dal Ministero dell'istruzione,
         dell'università e della ricerca il 18 dicembre 2014

         9 ) apertura pomeridiana delle scuole e riduzione del numero di alunni e di
         studenti per classe o per articolazioni di gruppi di classi, anche con
         potenziamento del tempo scolastico o rimodulazione del monte orario rispetto
         a quanto indicato dal regolamento di cui al decreto del Presidente della
         Repubblica 20 marzo 2009, n. 89

         10 ) individuazione di percorsi e di sistemi funzionali alla premialità e alla
         valorizzazione del merito degli alunni e degli studenti

         11 ) definizione di un sistema di orientamento

                            PIANO DI MIGLIORAMENTO

                    PRINCIPALI ELEMENTI DI INNOVAZIONE

SINTESI DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICHE INNOVATIVE

       Il nostro Istituto si pone come obiettivo primario quello di innalzare il livello delle
       competenze di base degli alunni in particolare per quel che riguarda le discipline
       umanistiche, scientifico-matematiche e linguistiche. Come si desume dal Piano di
       Miglioramento, traguardo del prossimo triennio è la progettazione e valutazione
       per competenze, anche grazie alla sempre più capillare diffusione di "buone
       pratiche" già diffuse tra i docenti, grazie anche all'utilizzo delle nuove tecnologie.
       Trattandosi di un istituto comprensivo verranno messe in atto forme di
       collaborazione e continuità interna sempre più strutturate e già in parte praticate
       grazie ad attività di co-progettazione per dipartimenti/classi parallele tra i vari
       ordini di scuola.

   AREE DI INNOVAZIONE

         PRATICHE DI INSEGNAMENTO E APPRENDIMENTO

                                              7
LE SCELTE                                                 PTOF - 2019/20-2021/22
STRATEGICHE                                                       IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

     Favorire le buone pratiche per rendere più accogliente e produttivo l'ambiente
     di apprendimento, anche, con la formazione dei docenti e degli alunni
     attraverso l'e-learning. Migliorare la dotazione del parco macchine dei
     laboratori
     sfruttando i finanziamenti europei e ministeriali.

     CONTENUTI E CURRICOLI

     Nel progetto “A SCUOLA DI SCIENZE” è possibile utilizzare le seguenti modalità
     didattiche innovative:

 ·   Learning by doing, ovvero “imparare facendo”. Partire dalla pratica per arrivare
     all’apprendimento della teoria, metodologia tipica delle attività di Coding.

 ·   Cooperative learning ovvero “apprendimento collaborativo”, gli studenti
     lavorano insieme, in gruppo, si aiutano a vicenda, sviluppano leadership e
     creano a loro volta materiale didattico.

 ·   Apprendimento differenziato per sollecitare i tutti stili di apprendimento
     aumentando l’inclusione scolastica.

 ·   Flipped classroom ovvero “classe capovolta”, gli studenti possono studiare a
     casa autonomamente attraverso video con la piattaforma cloud e poi lavorare
     in aula in maniera collaborativa oppure con il tutoraggio del docente.

 ·   Lavori di coppia, ovvero attività specifiche che vedono la collaborazione di 2
     studenti con 2 ruoli distinti e precisi (navigatore e conducente).

 ·   Lezione frontale (presentazione).

     SPAZI E INFRASTRUTTURE

     Il progetto “A SCUOLA DI SCIENZE” prevede la realizzazione di un ambiente di
     apprendimento collaborativo e laboratoriale. La progettualità proposta è in

                                         8
LE SCELTE                                                PTOF - 2019/20-2021/22
STRATEGICHE                                                       IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

     linea con quanto definito all’interno del PTOF dell’istituto. L’attività progettata
     insieme alle altre azioni inserite nel PTOF sono finalizzate alla formazione di
     cittadini attivi, preparati ad essere protagonisti della vita sociale. Il laboratorio
     prevede strumenti hardware e software che permetteranno di acquisire una
     mentalità “scientifica”, di esaminare con occhio analitico il mondo che ci
     circonda, aiutando gli alunni a possedere un atteggiamento critico proprio di chi
     lavora nel mondo della scienza. Gli obiettivi, le finalità, i risultati attesi e
     l’impatto previsto del progetto sono:

 ·    favorire l’apprendimento delle competenze chiave, creare un ambiente di
     apprendimento innovativo e collaborativo, imparare facendo stimolando
     processi di osservazione, deduzione, azione, verifica, facilitare l’inclusione degli
     studenti BES

                                        9
L'OFFERTA                              PTOF - 2019/20-2021/22
FORMATIVA                                        IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

            INDICE SEZIONI PTOF

                    1.1. Traguardi attesi in uscita
                    1.2. Insegnamenti e quadri orario
                    1.3. Curricolo di Istituto
L'OFFERTA           1.4. Iniziative di ampliamento curricolare

FORMATIVA           1.5. Attività previste in relazione al PNSD
                    1.6. Valutazione degli apprendimenti
                    1.7. Azioni della Scuola per l'inclusione
                          scolastica

                      1
L'OFFERTA                                                   PTOF - 2019/20-2021/22
       FORMATIVA                                                             IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

                      L'OFFERTA FORMATIVA

                             TRAGUARDI ATTESI IN USCITA

INFANZIA

ISTITUTO/PLESSI                               CODICE SCUOLA

 CLARA ZAPPALA'                                CTAA82001B

 ANTONIO BRUNO                                 CTAA82002C

Competenze di base attese al termine della scuola dell¿infanzia in termini di identità,
autonomia, competenza, cittadinanza.:

        - Il bambino:
        - riconosce ed esprime le proprie emozioni, è consapevole di desideri e paure,
        avverte gli stati d'animo propri e altrui;
        - ha un positivo rapporto con la propria corporeità, ha maturato una sufficiente
        fiducia in sé, è progressivamente consapevole delle proprie risorse e dei propri limiti,
        quando occorre sa chiedere aiuto;
        - manifesta curiosità e voglia di sperimentare, interagisce con le cose, l'ambiente e le
        persone, percependone le reazioni ed i cambiamenti;
        - condivide esperienze e giochi, utilizza materiali e risorse comuni, affronta
        gradualmente i conflitti e ha iniziato a riconoscere le regole del comportamento nei
        contesti privati e pubblici;
        - ha sviluppato l'attitudine a porre e a porsi domande di senso su questioni etiche e
        morali;
        - coglie diversi punti di vista, riflette e negozia significati, utilizza gli errori come fonte
        di conoscenza;

PRIMARIA

                                                  2
L'OFFERTA                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
       FORMATIVA                                                            IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

ISTITUTO/PLESSI                               CODICE SCUOLA

 I.C. A. BRUNO                                CTEE82001L

Profilo delle competenze al termine del primo ciclo di istruzione:

        - Lo studente al termine del primo ciclo, attraverso gli apprendimenti sviluppati a
        scuola, lo studio personale, le esperienze educative vissute in famiglia e nella
        comunità, è in grado di iniziare ad affrontare in autonomia e con responsabilità, le
        situazioni di vita tipiche della propria età, riflettendo ed esprimendo la propria
        personalità in tutte le sue dimensioni.
        Ha consapevolezza delle proprie potenzialità e dei propri limiti, utilizza gli strumenti
        di conoscenza per comprendere se stesso e gli altri, per riconoscere ed apprezzare le
        diverse identità, le tradizioni culturali e religiose, in un'ottica di dialogo e di rispetto
        reciproco. Interpreta i sistemi simbolici e culturali della società, orienta le proprie
        scelte in modo consapevole, rispetta le regole condivise, collabora con gli altri per la
        costruzione del bene comune esprimendo le proprie personali opinioni e sensibilità.
        Si impegna per portare a compimento il lavoro iniziato da solo o insieme ad altri.

SECONDARIA I GRADO

ISTITUTO/PLESSI                               CODICE SCUOLA

 ANTONIO BRUNO                                CTMM82001G

Profilo delle competenze al termine del primo ciclo di istruzione:

        - Lo studente al termine del primo ciclo, attraverso gli apprendimenti sviluppati a
        scuola, lo studio personale, le esperienze educative vissute in famiglia e nella
        comunità, è in grado di iniziare ad affrontare in autonomia e con responsabilità, le
        situazioni di vita tipiche della propria età, riflettendo ed esprimendo la propria
        personalità in tutte le sue dimensioni.
        Ha consapevolezza delle proprie potenzialità e dei propri limiti, utilizza gli strumenti
        di conoscenza per comprendere se stesso e gli altri, per riconoscere ed apprezzare le
        diverse identità, le tradizioni culturali e religiose, in un'ottica di dialogo e di rispetto
        reciproco. Interpreta i sistemi simbolici e culturali della società, orienta le proprie

                                                 3
L'OFFERTA                                               PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                         IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

       scelte in modo consapevole, rispetta le regole condivise, collabora con gli altri per la
       costruzione del bene comune esprimendo le proprie personali opinioni e sensibilità.
       Si impegna per portare a compimento il lavoro iniziato da solo o insieme ad altri.

                        INSEGNAMENTI E QUADRI ORARIO

CLARA ZAPPALA' CTAA82001B
SCUOLA DELL'INFANZIA

   QUADRO ORARIO

                            25 Ore Settimanali

ANTONIO BRUNO CTAA82002C
SCUOLA DELL'INFANZIA

   QUADRO ORARIO

                            25 Ore Settimanali

I.C. A. BRUNO CTEE82001L
SCUOLA PRIMARIA

   TEMPO SCUOLA

                  27 ORE SETTIMANALI

                  DA 28 A 30 ORE SETTIMANALI

ANTONIO BRUNO CTMM82001G
SCUOLA SECONDARIA I GRADO

   TEMPO SCUOLA

                                              4
L'OFFERTA                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
       FORMATIVA                                                            IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

 TEMPO ORDINARIO                                     SETTIMANALE                    ANNUALE

 Italiano, Storia, Geografia                                 9                          297

 Matematica E Scienze                                        6                          198

 Tecnologia                                                  2                          66

 Inglese                                                     3                          99

 Seconda Lingua Comunitaria                                  2                          66

 Arte E Immagine                                             2                          66

 Scienze Motoria E Sportive                                  2                          66

 Musica                                                      2                          66

 Religione Cattolica                                         1                          33

 Approfondimento Di Discipline A Scelta
                                                             1                          33
 Delle Scuole

                                 CURRICOLO DI ISTITUTO

NOME SCUOLA
IC A. BRUNO - BIANCAVILLA (ISTITUTO PRINCIPALE)

ISTITUTO COMPRENSIVO

    EVENTUALI ASPETTI QUALIFICANTI DEL CURRICOLO

      Curricolo verticale

      Il nostro Istituto ha elaborato il curricolo verticale per i tre segmenti scolastici (infanzia,
      primaria, secondaria di primo grado)
      ALLEGATO:
      CURRICOLO VERTICALE 2012.2013 VERSIONE DEFINITIVA (1).PDF

                                                 5
L'OFFERTA                                                    PTOF - 2019/20-2021/22
    FORMATIVA                                                             IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

Approfondimento

      Nell’anno scolastico 2013-2014, facendo riferimento alle
      Indicazioni Nazionali per il curricolo, la nostra scuola ha
      elaborato il curricolo verticale d’istituto. Il lavoro è stato
      portato avanti da un team composto da docenti dei tre ordini di
      scuola che nell’elaborazione del documento hanno tenuto conto
      soprattutto delle esigenze e delle caratteristiche specifiche degli
      allievi che frequentano la scuola. Il nostro Istituto, infatti, è
      inserito in un contesto socio-culturale medio e le
      aspettative educativo-didattiche devono essere adeguate a tale
      realtà sociale in cui ci troviamo ad operare. Sono stati, pertanto,
      individuati i traguardi di competenza che gli alunni devono
      raggiungere a conclusione della scuola dell’infanzia, della
      classe quinta della scuola primaria e della classe terza della
      scuola secondaria di primo grado. La scuola dell’infanzia
      accoglie, coerente con la sua specificità, promuove e arricchisce
      l’esperienza vissuta dai bambini avviandoli verso un graduale
      sviluppo di competenze. Nella scuola del primo ciclo l’attività
      educativa è finalizzata a guidare i ragazzi verso la conoscenza
      delle discipline e la ricerca delle connessioni tra i diversi saperi.
      Per formare i docenti sul nuovo modo di programmare l’attività
      didattica per competenze, il nostro Istituto come capofila di una
      rete di scuole del comprensorio, ha attivato un corso di
      formazione del personale docente rivolto in particolare agli insegnanti di italiano e
      matematica.

                 INIZIATIVE DI AMPLIAMENTO CURRICOLARE

   UNICEF - VERSO UNA SCUOLA AMICA

    L’iniziativa Verso una Scuola Amica intende attivare una serie di processi mirati a
    rendere le scuole luoghi fisici e relazionali nei quali i diritti dei bambini e dei ragazzi

                                                6
L'OFFERTA                                                 PTOF - 2019/20-2021/22
     FORMATIVA                                                           IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

    siano concretamente vissuti e realizzi dunque un ambiente “a loro misura”. Obiettivo è
    immaginare e realizzare insieme, adulti e bambini, azioni concrete che possano
    rendere la scuola un luogo nel quale tutti possano “star bene".

                                        DESTINATARI

Classi aperte verticali

  EDUCAZIONE AMBIENTALE- "DIFFERENZIAMOCI"

    Il progetto coinvolge i tre ordini di scuola, intende far conoscere, capire e difendere la
    natura; promuovere la conoscenza delle caratteristiche fondamentali del territorio
    vissuto quotidianamente dai ragazzi e sensibilizzare gli alunni ad acquisire
    atteggiamenti di rispetto nei confronti dell’ambiente e dei luoghi in cui vivono e che
    frequentano.

                                        DESTINATARI

Classi aperte verticali

  "BOSCHI PER LA BIOSFERA"

    Progetto di salvaguardia ambientale, rivolto alle classi quarte e quinte, estensibile alle
    classi della scuola secondaria di primo grado d’intesa con l’Associazione Nazionale
    “Giacche Verdi” di Bronte

                                        DESTINATARI

Classi aperte parallele

  GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI

    Ampliare le occasioni di partecipazione dei giovani alla pratica sportiva; sviluppare la
    conoscenza del proprio corpo ; rispettare le regole e consolidare lo spirito di
    collaborazione ; far acquisire la consapevolezza delle relazioni tra sport e salute. Il
    progetto prevede gare e/o tornei a livello d'istituto e a livello provinciale.

                                        DESTINATARI

Gruppi classe

                                              7
L'OFFERTA                                                   PTOF - 2019/20-2021/22
    FORMATIVA                                                           IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

  CORO POLIFONICO

    Il progetto è finalizzato alla formazione di un coro di Istituto a carattere polifonico per
    migliorare la socializzazione, nonché le capacità espressive e comunicative.

                                          DESTINATARI

Gruppi classe

  POTENZIAMENTO INGLESE

    Potenziamento della lingua inglese rivolto agli alunni con una buona conoscenza di
    base della lingua inglese e con esame finale per il conseguimento della certificazione
    Trinity o Cambridge.

                                          DESTINATARI

Gruppi classe

  PROGETTO "LATINO"

    Attività integrativa di studio della lingua latina per la preparazione degli alunni
    orientati all’iscrizione al liceo classico e scientifico.

                                          DESTINATARI

Gruppi classe

  PENSIERO COMPUTAZIONALE

    Attività finalizzata ad un nuovo approccio ai problemi e alla loro soluzione, attraverso
    la conoscenza del linguaggio della decodificazione.

  LOTTA AL CYBERBULLISMO

    In ottemperanza a quanto disposto dalla legge n.71 del 2017, verranno messe in atto
    iniziative volte a contrastare il fenomeno del bullismo e del cyberbullismo attraverso il
    progetto “Blocco il bullo… perché lo conosco"

                                                 8
L'OFFERTA                                                   PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                          IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

              DESTINATARI                               RISORSE PROFESSIONALI

 Classi aperte verticali                   Esterno

   LOTTA AL TABAGISMO

     Attività rivolte a contrastare il fenomeno del tabagismo. Le azioni sono rivolte ad
     alunni, genitori e docenti.

   BIMBI COMPETENTI

     Attività finalizzata allo sviluppo della competenza motoria nei bambini da tre a cinque
     anni.

                    ATTIVITÀ PREVISTE IN RELAZIONE AL PNSD

STRUMENTI                                                    ATTIVITÀ

                                       • Linee guida per politiche attive di BYOD (Bring
                                          Your Own Device)

                                          I destinatari dell'iniziativa sono tutti gli alunni
                                          della scuola Secondaria di primo grado e gli
                                          alunni delle classi quinte della scuola Primaria.

                                          Il ricorso a pratiche educative per il BYOD viene
SPAZI E AMBIENTI PER                      espressamente previsto dal Piano Nazionale
L’APPRENDIMENTO                           Scuola Digitale (PNSD). Uno degli obiettivi è
                                          quello di alleggerire le classi da strumentazioni
                                          informatiche costose, promuovere una didattica
                                          digitale basata sull'integrazione dei dispositivi
                                          elettronici personali degli studenti e degli
                                          insegnanti, con le dotazioni degli spazi scolastici.

                                          Obiettivi e Finalità:

                                              9
L'OFFERTA                                        PTOF - 2019/20-2021/22
    FORMATIVA                                                IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

STRUMENTI                                         ATTIVITÀ

                              - favorire l'apprendimento delle competenze
                              chiave, facilitando l'accesso ai contenuti presenti
                              nel       web, ampliando la possibilità di sviluppo
                              delle competenze digitali;

                              - favorire "l'inclusione digitale", cioè offrire ad
                              ogni alunno la possibilità di utilizzare tutti gli
                                strumenti offerti;

                              - favorire la centralità dell'alunno, nel quadro di
                              una cooperazione tra scuola e genitori,
                              favorendo       la comunicazione scuola .- famiglia;

                              - implementare processi di apprendimento -
                              insegnamento basati su modelli innovativi e
                              setting       maggiormente coinvolgenti e
                              innovativi;

                              - favorire l'utilizzo consapevole delle risorse
                              digitali.

COMPETENZE E CONTENUTI                            ATTIVITÀ

                            • Portare il pensiero computazionale a tutta la
                              scuola primaria

                              I destinatari del progetto sono tutti gli alunni

COMPETENZE DEGLI STUDENTI     della scuola Primaria.

                              TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE
                              COMPETENZE:

                              - Conosce i principali strumenti per l’informazione

                                 10
L'OFFERTA                                 PTOF - 2019/20-2021/22
    FORMATIVA                                             IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

COMPETENZE E CONTENUTI                       ATTIVITÀ

                         e la comunicazione: televisore, lettore video e
                         CD/DVD, apparecchi telefonici fissi e mobili, PC.

                         - Conosce le funzioni principali degli apparecchi
                         per la comunicazione e l’informazione.

                         - Conosce il funzionamento elementare dei
                         principali apparecchi di informazione e
                         comunicazione.

                         - Conosce i rischi fisici nell’utilizzo di apparecchi
                         elettrici ed elettronici.

                         - Conosce i rischi nell’utilizzo della rete con PC e
                         telefonini.

                         - Conoscere alcuni linguaggi di programmazione
                         particolarmente semplici e versatili che si
                         prestano a sviluppare il gusto per l’ideazione e la
                         realizzazione di progetti (siti web interattivi,
                         esercizi, giochi, programmi di utilità) e per la
                         comprensione del rapporto che c’è tra codice
                         sorgente e risultato visibile.

                         CONOSCENZA E UTILIZZO DI STRUMENTI
                         MULTIMEDIALI

                         - Utilizzare nelle funzioni principali apparecchi per
                         la comunicazione e l’informazione.

                         - Denominare gli elementi principali del computer
                         e conoscere le sue funzioni.

                         - Utilizzare il PC e LIM con la supervisione
                         dell’insegnante.

                         - Ricercare con la supervisione dell’insegnante

                            11
L'OFFERTA                                 PTOF - 2019/20-2021/22
    FORMATIVA                                            IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

COMPETENZE E CONTENUTI                       ATTIVITÀ

                         alcuni siti web di giochi educativi.

                         AVVIO A L P E N SIE R O C O M P U T A ZIO N A L E

                         - Familiarizzare con i principi base della
                         programmazione giocando a semplici giochi
                         didattici con il coinvolgimento diretto degli alunni;

                         - Progettare, scrivere e mettere a punto una
                         sequenza di azioni basati su semplici linguaggi di
                         programmazione, e capire e correggere gli
                         eventuali errori.

                         - Conoscere ed utilizzare semplici strumenti
                         educativi, multimediali, siti web,...

                         CONTENUTI

                         - Le parti essenziali del computer e la loro
                         funzione.

                         - La LIM. - Uso del PC e della LIM.

                         - Ricerca sul web del sito Code.org.

                         - L’algoritmo. - Giochi di ruolo (Cody Feet, Cody
                         Roby...)

                         - Percorsi strutturati. - Pixel-art.

                         - Programmazione di semplici robot educativi. -
                         L’ora del Codice.

                         ATTIVITÁ

                         - Conversazioni guidate.

                         - Esercitazioni pratiche.

                            12
L'OFFERTA                                      PTOF - 2019/20-2021/22
    FORMATIVA                                               IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

COMPETENZE E CONTENUTI                           ATTIVITÀ

                             - Lezioni interattive.

                             - Giochi di attività motoria. - Teatralizzazione di
                             giochi di ruolo.

                             - Giochi unplugged, basati sulla programmazione
                             e l’interpretazione di semplici sequenze di
                             istruzioni elementari.

                             - Percorsi strutturati con l’utilizzo di robot
                             educativi.

                             - Lezioni interattive sotto forma di semplici
                             videogiochi la cui soluzione conduce all’esercizio
                             del pensiero computazionale.

FORMAZIONE E
                                                 ATTIVITÀ
ACCOMPAGNAMENTO

                           • Rafforzare la formazione iniziale sull’innovazione
                             didattica

                             I destinatari sono tutti docenti dell'Istituto.

                             INTERVENTI FASE PRELIMINARE

                             Somministrazione di un questionario
FORMAZIONE DEL PERSONALE     informativo/valutativo per la rilevazione delle
                             conoscenze/competenze/tecnologie/aspettative
                             in possesso dei docenti e degli alunni per
                             l’individuazione dei bisogni sui 3 ambiti del PNSD
                             (strumenti, curricolo, formazione).

                                     Elaborazione e pubblicazione sul sito della
                                     scuola degli esiti dell'indagine conoscitiva e

                                13
L'OFFERTA                          PTOF - 2019/20-2021/22
    FORMATIVA                                     IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

FORMAZIONE E
                                     ATTIVITÀ
ACCOMPAGNAMENTO

                         relative considerazioni sulle azioni
                         successive da attuare.
                         Pubblicizzazione e socializzazione delle
                         finalità del PNSD con il corpo docente.
                         Produzione di dispense sia in formato
                         elettronico che cartaceo per
                         l’alfabetizzazione al PNSD d’Istituto.
                         Formazione specifica per Animatore
                         Digitale.
                         Partecipazione a comunità di pratica in
                         rete con altri animatori del territorio e con
                         la rete nazionale.

                  Coinvolgimento della comunità scolastica

                         Creazione del blog dedicato sia ai temi del
                         PNSD in ambito nazionale che alle attività e
                         iniziative attuate dalla scuola, che
                         garantisca una comunicazione efficace
                         basata su condivisione, collaborazione,
                         interazione, confronto.
                         Creazione sul sito istituzionale della scuola
                         di uno spazio dedicato al PNSD per
                         informare sul piano e sulle iniziative.
                         Partecipazione nell’ambito del progetto
                         “Programma il futuro” all’ora di coding
                         attraverso la realizzazione di laboratori di
                         coding aperti.

                  Creazione di soluzioni innovative

                         Partecipazione a progetti PON per la
                         creazione di “spazi alternativi per
                         l’apprendimento” che coniughino l’

                    14
L'OFFERTA                           PTOF - 2019/20-2021/22
    FORMATIVA                                     IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

FORMAZIONE E
                                       ATTIVITÀ
ACCOMPAGNAMENTO

                         innovazione tecnologica per la didattica con
                         la metodologia laboratoriale attiva e
                         collaborativa basata su problem solving.
                         Verifica funzionalità e installazione di
                         software autore open source nelle LIM della
                         scuola.
                         Regolamentazione dell’uso delle
                         attrezzature tecnologiche della scuola.

                  Interventi A.S 2018-2019

                         Mantenimento del blog dedicato sia ai temi
                         del PNSD in ambito nazionale che alle
                         attività e iniziative attuate dalla scuola e per
                         assistenza.
                         Formazione specifica per Animatore
                         Digitale – Partecipazione a comunità di
                         pratica in rete con altri animatori del
                         territorio e con la rete nazionale.
                         Azione di segnalazione di
                         eventi/opportunità formative in ambito
                         digitale.
                         Formazione per l’uso degli strumenti da
                         utilizzare per una didattica digitale
                         integrata.
                         Formazione per l’uso di strumenti per la
                         realizzazione di test, web quiz.
                         Formazione e uso di soluzioni tecnologiche
                         da sperimentare per la didattica (uso del
                         linguaggio Scratch).
                         Aggiornamento del repository d’istituto per
                         discipline d’insegnamento e aree tematiche
                         per la condivisione del materiale prodotto.

                    15
L'OFFERTA                          PTOF - 2019/20-2021/22
    FORMATIVA                                   IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

FORMAZIONE E
                                    ATTIVITÀ
ACCOMPAGNAMENTO

                       Formazione sull’uso di ambienti di
                       apprendimento per la didattica digitale
                       integrata: soluzioni on line per la creazione
                       di classi virtuali, social network.
                       Monitoraggio attività e rilevazione del
                       livello di competenze digitali acquisite.
                       Coordinamento con lo staff di direzione,
                       con le figure di sistema e con gli assistenti
                       tecnici.
                       Coordinamento delle iniziative digitali per
                       l’inclusione.
                       Implementazione degli spazi web specifici
                       di documentazione e diffusione delle azioni
                       relative al PNSD.
                       Realizzazione da parte di docenti e studenti
                       di video, utili alla didattica e alla
                       documentazione di eventi/progetti di
                       Istituto.
                       Raccolta e pubblicizzazione sul sito della
                       scuola delle attività svolte nella scuola in
                       formato multimediale.
                       Utilizzo di cartelle e documenti condivisi per
                       la formulazione e consegna di
                       documentazione: o programmazioni o
                       relazioni finali o monitoraggi azioni del
                       PTOF e del PdM o richieste (svolgimento di
                       atttività, incarichi, preferenze orario).
                       Creazione di un Calendario condiviso per il
                       piano delle attività. Utilizzo di strumenti
                       per la condivisione con gli alunni (gruppi,
                       community)
                       Partecipazione nell’ambito del progetto

                  16
L'OFFERTA                         PTOF - 2019/20-2021/22
    FORMATIVA                                    IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

FORMAZIONE E
                                     ATTIVITÀ
ACCOMPAGNAMENTO

                       “Programma il futuro” a Code Week e all’ora
                       di coding attraverso la realizzazione di
                       laboratori di coding aperti.
                       Realizzazione di workshop e programmi
                       formativi sul digitale.
                       Implementazione di repository disciplinari
                       di video per la didattica auto-prodotti e/o
                       selezionati a cura della comunità docenti.
                       Potenziamento dell’utilizzo del coding con
                       software dedicati.
                       Utilizzo di classi virtuali (comunity,
                       classroom).
                       Produzione percorsi didattici disciplinari e
                       interdisciplinari con particolare riferimento
                       agli alunni BES.
                       Realizzazione di nuovi ambienti di
                       apprendimento per la didattica digitale
                       integrata con l’utilizzo di nuove
                       metodologie: flipped classroom,.
                       Sperimentazione di soluzioni digitali
                       hardware e software sempre più innovative
                       e condivisione delle esperienze.
                       Realizzazione di biblioteche scolastiche
                       come ambienti mediali.
                       Ricognizione dell’eventualità di nuovi
                       acquisti.
                       Individuazione e richiesta di possibili
                       finanziamenti per incrementare le
                       attrezzature in dotazione alla scuola.
                       Partecipazione a bandi nazionali, europei
                       ed internazionali sulla base delle azioni del
                       PNSD.

                  17
L'OFFERTA                                                  PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                            IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

FORMAZIONE E
                                                                ATTIVITÀ
ACCOMPAGNAMENTO

                      VALUTAZIONE DEGLI APPRENDIMENTI

ORDINE SCUOLA: SCUOLA SECONDARIA I GRADO

NOME SCUOLA:
ANTONIO BRUNO - CTMM82001G

     Criteri di valutazione comuni:
           Nella nostra scuola vengono somministrate prove comuni in
           entrata nelle classi prime della scuola primaria e secondaria di
           primo grado per tutte le discipline al fine di individuare i
           prerequisiti e impostare così la progettazione iniziale. Per la
           valutazione curriculare si utilizzano prove oggettive e
           soggettive. Le prove oggettive vengono valutate utilizzando una
           griglia di correzione che tiene conto della percentuale delle
           risposte corrette, alle varie percentuali corrisponde un voto
           espresso in decimi. Per le prove soggettive, si valutano i singoli
           obiettivi indicati dai docenti nei loro piani di lavoro individuali
           e definiti nei consigli di classe. A intervalli regolari avviene il confronto tra
           docenti.
                      ALLEGATI: ALLEGATO VALUTAZIONE.pdf
     Criteri per l’ammissione/non ammissione alla classe successiva:
           Stante il D.Lgs 62/17, la non ammissione alla classe successiva è disposta, dal
           Consiglio di classe, in relazione ad autonomi criteri valutativi deliberati e
           pubblicati sul sito dell’istituzione scolastica. In particolare, per la scuola
           secondaria di primo grado è disposta la non ammissione in presenza di diffuse
           lacune gravi in almeno tre discipline e meno gravi in due discpline. In relazione al
           D.Lgs 62/17, che ribadisce i dettami del precedente D.Lgs 59/04, per la
           secondaria di primo grado, gli alunni devono anche aver frequentato i tre quarti

                                                18
L'OFFERTA                                                    PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                              IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

           (3/4) del monte ore annuale personalizzato, eccetto eventuali motivate deroghe
           concesse dal Collegio dei docenti per validi e giustificati motivi
     Criteri per l’ammissione/non ammissione all’esame di Stato:
           I criteri per l'ammissione all'Esame di Stato sono gli stessi che regolano
           l'ammissione alle classi successive. Gli allievi della classe terza, stante il D.Lgs
           62/17, devono aver partecipato alle rilevazioni Invalsi del mese di Aprile, svolte al
           computer.

ORDINE SCUOLA: SCUOLA PRIMARIA

NOME SCUOLA:
I.C. A. BRUNO - CTEE82001L

     Criteri di valutazione comuni:
           valutazione scuola primaria
                      ALLEGATI: Criteri Valutazione.pdf

           AZIONI DELLA SCUOLA PER L'INCLUSIONE SCOLASTICA

   ANALISI DEL CONTESTO PER REALIZZARE L'INCLUSIONE SCOLASTICA

                                            Inclusione
        Nella programmazione didattica di ciascuna disciplina sono previsti lavori di gruppo e
        attivita' laboratoriali, che sono realizzati dando prioritaria importanza all'inserimento
        e all'integrazione degli studenti con disabilita', in ritardo nell'apprendimento o con
        bisogni educativi specifici. Oltre alle attivita' citate svolte in orario curriculare, la
        scuola ha messo in atto, dei progetti per classi aperte, di tipo tecnico-pratici, ginnico-
        sportivi, e artistici (laboratori di giardinaggio, musicale, di ceramica, di cartapesta, di
        avviamento alla pratica sportiva e ai giochi di squadra), svoltisi sia in orario
        antimeridiano sia pomeridiano. Gli alunni hanno partecipato a tali attivita' con
        grande entusiasmo grazie al carattere peculiare delle stesse e alla varieta' delle
        richieste e degli ambienti in cui sono state realizzate. Cio' ha favorito l'interazione
        interpersonale e l'inclusione, attraverso l'esplicazione delle abilita' di ciascuno, in
        contesti in cui le richieste rispondevano alle capacita' personali. Gli insegnanti

                                                 19
L'OFFERTA                                                   PTOF - 2019/20-2021/22
 FORMATIVA                                                              IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

  curriculari partecipano alla stesura, alla realizzazione e alla verifica dei P. E. I. Il
  raggiungimento degli obiettivi e' monitorato regolarmente, in incontri in cui
  partecipano oltre agli insegnanti, gli operatori dell'equipe multidisciplinare dell'A.S.L.
  e i genitori. La scuola ha costituito il G. L. l, che ha predisposto una procedura per
  l'individuazione degli studenti con Bisogni Educativi Speciali; per i quali il C. di C.
  redige il P.D.P.

                     Recupero e potenziamento
  Gli studenti con maggiore difficolta' sono quelli piu' deprivati dal punto di vista
  economico e sociale e di questi il numero e' abbastanza elevato, come si evince dai
  dati comunicati dalla scuola. Per questi alunni sono previsti interventi di recupero sia
  in orario scolastico, all'interno della classe, con percorsi differenziati, che
  extrascolastico con rientri pomeridiani. L'individuazione degli alunni con difficolta'
  avviene al momento della formazione delle classi, per quel che riguarda le prime,
  durante il quadrimestre e alla fine, quando si ha il quadro completo dei risultati
  raggiunti in tutte le discipline. Un gruppo abbastanza consistente di alunni, oggetto di
  interventi di recupero extracurricolare riescono a recuperare competenze di base,
  soprattutto in ambito linguistico e matematico, se frequentano e sono ben motivati.
  Gli alunni con buone o ottime competenze di base sono valorizzati all'interno del
  gruppo classe, con l'assegnazione loro di compiti extra e ulteriori approfondimenti
  nelle discipline oggetto di studio e con la personalizzazione dei percorsi didattici. A
  loro vengono, anche, assegnati compiti e ruoli di tutoraggio nei confronti degli alunni
  piu' in difficolta'. I risultati ottenuti sono abbastanza positivi, cio' lo si desume anche
  dai riscontri effettuati con gli istituti superiori, che questi alunni frequentano dopo la
  terza media. Questi interventi vengono messi in atto in tutte le classi, naturalmente
  con risultati non sempre omogenei

                                                  Dirigente scolastico
Composizione del gruppo di lavoro                 Docenti curricolari
per l'inclusione (GLI):                           Docenti di sostegno
                                                  Specialisti ASL

                                           20
L'OFFERTA                                                 PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                           IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

  DEFINIZIONE DEI PROGETTI INDIVIDUALI

    Processo di definizione dei Piani Educativi Individualizzati (PEI):
    La stesura del PEI costituisce il documento di sintesi dei dati conoscitivi e di previsione
    degli interventi. Tiene presente dei progetti didattico-educativi, riabilitativi e di
    socializzazione, nonché le forme di inclusione scolastica da attuare per il
    raggiungimento degli obiettivi a breve termine (lasso di tempo compreso tra alcuni
    mesi fino all'intero anno scolastico.
    Soggetti coinvolti nella definizione dei PEI:
    Docenti curricolari, docenti sostegno, operatori Asl, assistenti alla persona, assistenti
    scolastici, personale Ata, famiglia.

  MODALITÀ DI COINVOLGIMENTO DELLE FAMIGLIE

    Ruolo della famiglia:
    LA FAMIGLIA - informa il coordinatore di classe (o è informata) della
    situazione/problema; - si attiva per portare il figlio da uno specialista ove è necessario; -
    partecipa agli incontri periodici di programmazione e di verifica con la scuola e con i
    servizi del territorio; - condivide il Progetto e collabora alla sua realizzazione.

    Modalità di rapporto        Informazione-formazione su genitorialità e psicopedagogia
    scuola-famiglia:            dell'età evolutiva
                                Coinvolgimento in progetti di inclusione

RISORSE PROFESSIONALI INTERNE COINVOLTE

 Docenti di sostegno            Partecipazione a GLI

 Docenti di sostegno            Rapporti con famiglie

 Docenti curriculari
(Coordinatori di classe         Partecipazione a GLI
       e simili)

                                               21
L'OFFERTA                                                PTOF - 2019/20-2021/22
      FORMATIVA                                                         IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

RISORSE PROFESSIONALI INTERNE COINVOLTE

 Docenti curriculari
(Coordinatori di classe       Rapporti con famiglie
       e simili)

 Docenti curriculari
(Coordinatori di classe       Progetti didattico-educativi a prevalente tematica inclusiva
       e simili)

    Personale ATA             Assistenza alunni disabili

RAPPORTI CON SOGGETTI ESTERNI

 Unità di valutazione         Analisi del profilo di funzionamento per la definizione del
  multidisciplinare           Progetto individuale

 Unità di valutazione
                              Procedure condivise di intervento sulla disabilità
  multidisciplinare

 Unità di valutazione
                              Procedure condivise di intervento su disagio e simili
  multidisciplinare

 Rapporti con privato
                              Progetti integrati a livello di singola scuola
sociale e volontariato

 Rapporti con privato
                              Progetti a livello di reti di scuole
sociale e volontariato

  VALUTAZIONE, CONTINUITÀ E ORIENTAMENTO

    Criteri e modalità per la valutazione
    • Programmare e concordare con l’alunno le verifiche. • Prevedere verifiche orali a
    compensazione di quelle scritte (soprattutto per la lingua straniera). • Valutazioni più
    attente alle conoscenze e alle competenze di analisi, sintesi e collegamento piuttosto
    che alla correttezza formale. • Far usare strumenti e mediatori didattici nelle prove sia
    scritte sia orali (mappe concettuali, mappe cognitive). • Introdurre prove
    informatizzate. • Programmare tempi più lunghi per l’esecuzione delle prove. •

                                             22
L'OFFERTA                                    PTOF - 2019/20-2021/22
 FORMATIVA                                          IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

Pianificare prove di valutazione formativa.

                                        23
Organizzazione                      PTOF - 2019/20-2021/22
                                            IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

           INDICE SEZIONI PTOF

                   1.1. Modello organizzativo
                   1.2. Organizzazione Uffici e modalità di
                         rapporto con l'utenza
                   1.3. Reti e Convenzioni attivate
ORGANIZZAZIONE
                   1.4. Piano di formazione del personale
                         docente
                   1.5. Piano di formazione del personale
                         ATA

                     1
Organizzazione                                             PTOF - 2019/20-2021/22
                                                                         IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

                         ORGANIZZAZIONE

                            MODELLO ORGANIZZATIVO

PERIODO DIDATTICO:       Quadrimestri

FIGURE E FUNZIONI ORGANIZZATIVE

                         Delega alla firma di atti amministrativi;
                         Affiancamento al DS nelle specifiche
                         competenze dirigenziali relative
Collaboratore del DS     all'organizzazione, alla conduzione                2
                         dell'Istituto e nelle relazioni col personale
                         docente; Sostituzione per eventuali assenze
                         del DS

                         Sostegno lavoro docenti della scuola
                         secondaria Gestione del sito web
                         dell'Istituto Integrazione e sostegno Ricerca
                         e realizzazione dei progetti formativi
Funzione strumentale                                                        7
                         d'intesa con Enti ed Istituzioni Sostegno
                         lavoro docenti scuola primaria Gestione del
                         PTOF Sostegno lavoro ai docenti scuola
                         dell'Infanzia

                         Coordinamento dell'attività didattica della
                         scuola primaria e raccordo col DS per
                         attività organizzative; Coordinamento
                         dell'attività didattica della scuola
Responsabile di plesso                                                      3
                         dell'Infanzia e raccordo col DS per attività
                         organizzative; Coordinamento della sede
                         associata scuola dell'Infanzia, plesso "Clara
                         Zappalà"

                                              2
Organizzazione                                            PTOF - 2019/20-2021/22
                                                                        IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

                         Direzione dei laboratori di informatica e
                         gestione delle LIM dell'istituto; Supporto
Animatore digitale                                                         1
                         tecnico ai docenti per le competenze
                         informatiche.

                         Docenti dei tre ordini di scuola con compiti
Team digitale            di supporto ai colleghi per attività              10
                         didattiche innovative

MODALITÀ DI UTILIZZO ORGANICO DELL'AUTONOMIA

Scuola primaria -
                         Attività realizzata                               N. unità attive
Classe di concorso

                         Supporto all'attività didattica
                         Impiegato in attività di:
Docente primaria                                                           2
                            • Insegnamento

Scuola secondaria di
primo grado - Classe di Attività realizzata                                N. unità attive
concorso

                         Attività aggiuntive: coro polifonico e
A030 - MUSICA NELLA      pianoforte
SCUOLA SECONDARIA        Impiegato in attività di:                         1
DI I GRADO
                            • Potenziamento

  ORGANIZZAZIONE UFFICI E MODALITÀ DI RAPPORTO CON L'UTENZA

ORGANIZZAZIONE UFFICI AMMINISTRATIVI

Direttore dei servizi          Il DSGA assicura una gestione amministrativo/contabile
generali e amministrativi      corretta, semplificata, efficace, efficiente, trasparente,

                                               3
Organizzazione                                              PTOF - 2019/20-2021/22
                                                                            IC A. BRUNO - BIANCAVILLA

ORGANIZZAZIONE UFFICI AMMINISTRATIVI

                                 tempestiva e funzionale agli obiettivi da conseguire;
                                 collabora con il DS nella predisposizione del Programma
                                 Annuale, predispone il Conto Consuntivo, coordina gli
                                 acquisti e gli adempimenti di competenza. Il DSGA svolge
                                 azione di controllo dei processi e dei risultati dell'azione
                                 amministrativa e dei servizi generali, anche definendo
                                 procedureprocedure di lavoro scritte a cui il personale è
                                 tenuto ad attenersi. Il DSGA organizza il lavoro dell’Ufficio e
                                 dei collaboratori scolastici nel rispetto delle istruzioni
                                 impartite dal DS.

                                 Cura, sia in entrata che in uscita, la posta cartacea, la PEO e
Ufficio protocollo
                                 la PEC; protocolla

                                 Cura tutta la documentazione relativa agli alunni e al loro
Ufficio per la didattica         percorso scolastico; interfaccia con le famiglie a cui fornisce
                                 indicazioni e informazioni. E' costituito da 2 unità

                                 Cura tutte le pratiche relative al personale della scuola, sia a
Ufficio personale
                                 t.d. che a t.i. E' costituito da 1 unità

    Servizi attivati per la                  Registro online
    dematerializzazione dell'attività        Pagelle on line
    amministrativa:                          News letter

                              RETI E CONVENZIONI ATTIVATE

    INCLUSIONE E DISABILITA'

Azioni realizzate/da
                                     • Attività didattiche
realizzare

                                                4
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla