Clerical Medical Freedom Plus - Offerta al pubblico di

 
Pagina Precedente            Stampa Documento                   Fine                Pagina Seguente
                                                                                        Pagina   1   di   25

                                                                   Clerical Medical Freedom Plus

    Offerta al pubblico di

    Clerical Medical Freedom Plus
    prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit-linked

    Parte III del Prospetto d'offerta
    (Altre informazioni).

    La Parte III del Prospetto d'offerta,
    da consegnare su richiesta all'Investitore-Contraente,
    è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull’offerta.

    Data di deposito in Consob della Parte III: 14 marzo 2011
    Data di validità della Parte III: 15 marzo 2011

Pagina Precedente            Stampa Documento                   Inizio              Pagina Seguente
Pagina Precedente                   Stampa Documento                    Inizio               Pagina Seguente
                                                                                                Pagina   2   di    25

INDICE

PARTE III DEL PROSPETTO D’OFFERTA

ALTRE INFORMAZIONI

    A) Informazioni generali                                                                       pag.       3/21
          1. La società di assicurazione ed il gruppo di appartenenza                              pag.      3/21
          2. I Fondi Interni collegati al Contratto                                                pag.      4/21
          3. I soggetti che prestano garanzie e contenuto della garanzia                           pag.      8/21
          4. I soggetti distributori                                                               pag.      8/21
          5. Gli intermediari negoziatori                                                          pag.      8/21
          6. La società di revisione                                                               pag.      9/21

    B) Tecniche di gestione dei rischi di portafoglio                                              pag.       9/21
          7. Tecniche adottate per la gestione dei rischi di portafoglio dei Fondi Interni
             in relazione agli obiettivi e alla politica di investimento                           pag.       9/21

    C) Procedure di sottoscrizione, rimborso/riscatto e switch                                     pag. 15/21
          8. Sottoscrizione                                                                        pag. 15/21
          9. Riscatto                                                                              pag. 18/21
          10. Operazioni di passaggio tra Fondi/Comparti (c.d switch)                              pag. 20/21

    D) Regime fiscale                                                                              pag. 20/21
          11. Il regime fiscale e le norme a favore dell'Investitore-Contraente                    pag. 20/21

    E) Conflitti di interesse                                                                      pag. 21/21
          12. Le situazioni di conflitto di interessi                                              pag. 21/21

    Allegati
          Allegato 1: Soggetti Distributori                                                        pag.           1/3
          Allegato 2: Intermediari Negoziatori                                                     pag.           1/1

2 di 21    Parte III - Clerical Medical Freedom Plus
Pagina Precedente                   Stampa Documento                    Inizio               Pagina Seguente
Pagina Precedente               Stampa Documento                        Inizio                      Pagina Seguente
                                                                                                          Pagina   3   di   25

Offerta pubblica di sottoscrizione di Clerical Medical Freedom Plus
Prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit-linked

PARTE III DEL PROSPETTO D'OFFERTA

ALTRE INFORMAZIONI
La parte III del Prospetto d’offerta, da consegnare su richiesta all’Investitore-Contraente, è volta ad illustrare le
informazioni di dettaglio sull’offerta.

Data di deposito in Consob della Parte III: 14 marzo 2011
Data di validità della Parte III: 15 marzo 2011

A) INFORMAZIONI GENERALI

1. LA SOCIETÀ DI ASSICURAZIONE ED IL GRUPPO DI APPARTENENZA

Clerical Medical Investment Group Limited è una Società inglese a responsabilità limitata, avente una forma
giuridica simile a quella di una Società per Azioni italiana. La sua sede legale è 33 Old Broad Street, Londra,
EC2N 1HZ, Regno Unito ed è parte del gruppo Lloyds Banking Group. La Sede Secondaria è in Corso Italia,13
20122 Milano, Telefono: 02 7210871 - Fax: 02 72108733. Sito Internet: www.clericalmedical.it

La Compagnia è registrata in Inghilterra e Galles con il numero 3196171 e la Sede Secondaria italiana è iscritta
presso il Registro delle Imprese di Milano al numero 97303800151.

Clerical Medical è autorizzata all'esercizio delle assicurazioni vita in conformità delle leggi di Inghilterra e Galles
ed opera nel territorio italiano in regime di stabilimento dalla Sede Secondaria italiana.

Clerical Medical è soggetta alla vigilanza della Financial Services Authority (FSA) autorità di vigilanza inglese con
sede in 25 The North Colonnade, Canary Wharf, Londra E14 5HS, Regno Unito. In materia di investimenti effettuati
da Clerical Medical mediante le proprie riserve tecniche, la Compagnia è soggetta alle norme emanate dall’organo
di vigilanza inglese ai sensi della Financial Services and Markets Act 2000.

Attività esercitate dalla Compagnia:
Clerical Medical offre servizi assicurativi nel settore delle assicurazioni sulla vita attraverso l'emissione e
l'organizzazione di prodotti assicurativi a contenuto finanziario, inclusi prodotti assicurativi collegati a gestioni
separate (prodotti di capitalizzazione) e a fondi interni d'investimento (unit-linked), curando l'amministrazione dei
rapporti con gli Investitori-Contraenti.

Gruppo di appartenenza:
Clerical Medical Investment Group Limited fa parte del Gruppo Lloyds Banking Group. Le attività principali del
Gruppo riguardano l'offerta di servizi bancari, finanziari e assicurativi nel Regno Unito e all'estero.

Capitale sociale sottoscritto e versato dalla Compagnia:
Al 31 dicembre 2009 il capitale sottoscritto è di ammontare pari a £ 70,000,000.00.

Società che esercitano o possono esercitare un controllo sulla Compagnia e la frazione di capitale sociale
detenuta che dà diritto al voto:
Lloyds Banking Group detiene il 100% del capitale sociale di Clerical Medical Investment Group Limited e
pertanto ne detiene il controllo. Non vi sono altre persone fisiche/giuridiche che, direttamente o indirettamente,
singolarmente o congiuntamente, esercitano o possono esercitare un controllo sulla Compagnia.

Altre informazioni relative ai prodotti offerti ed alle attività esercitate dalla Compagnia, e dal Gruppo Lloyds
Banking Group, all'organo amministrativo, all'organo di controllo e ai componenti di tali organi, nonché alle
persone che esercitano funzioni direttive nella Compagnia e agli altri prodotti finanziari offerti sono fornite
sul sito internet di Clerical Medical www.clericalmedical.it

                                                                         Parte III - Clerical Medical Freedom Plus      3 di 21
 Pagina Precedente               Stampa Documento                        Inizio                      Pagina Seguente
Pagina Precedente                  Stampa Documento                        Inizio                     Pagina Seguente
                                                                                                          Pagina   4   di   25

2. I FONDI INTERNI COLLEGATI AL CONTRATTO

Fondo Interno                                         Data di inizio operatività
CMIG GA 70% Flexible                                  01/04/2009
CMIG GA 80% Flexible                                  01/04/2009
CMIG GA 90% Flexible                                  01/04/2009
CMIG Multi-Assets Global                              01/09/2008
CMIG Euro Currency Reserve                            26/07/2004
CMIG US Dollar Currency Reserve                       26/07/2004
CMIG Euro Bond                                        26/07/2004
CMIG US Bond                                          20/02/2006
CMIG European Enhanced Equity                         26/07/2004
CMIG Pacific Basin Enhanced Equity                    26/07/2004
CMIG US Enhanced Equity                               26/07/2004
CMIG Japan Enhanced Equity                            26/07/2004
CMIG Euro Cautious Managed                            26/07/2004
CMIG Euro Balanced Managed                            26/07/2004
CMIG Euro Adventurous Managed                         26/07/2004

• Caratteristiche specifiche dei Benchmark

BENCHMARK                     Libor Euro 3 Month

Fondo Interno relativo        CMIG Euro Currency Reserve

Caratteristiche               Il LIBOR Euro 3 Month è un indice espresso in Euro determinato sulla base dell'indice
                              LIBOR britannico che è il principale indice di riferimento utilizzato dalle banche, dalle
                              società di negoziazione titoli e dagli investitori per fissare il costo del denaro nei mercati
                              monetari, finanziari e dei derivati mondiali.
                              Il tasso è fissato ogni giorno alle 11 del mattino. (TMG). Esso è costituito da una media
                              derivata dalle quotazioni fornite dalle banche decise dalla associazione delle banche
                              inglesi, British Bankers Association (BBA). Il quartile superiore e inferiore è eliminato ed è
                              calcolata la media delle restanti quotazioni al fine di arrivare alla determinazione del tasso.
                              La fissazione è arrotondata fino a 5 decimali laddove la sesta cifra è cinque o superiore a
                              cinque. Il LIBOR per i tassi in Euro è calcolato con il metodo ACT/360 ed è valido due
                              giorni dopo la fissazione. Il paniere dei titoli che compongono l'indice viene sottoposto a
                              rettifica con cadenza mensile.
                              La valuta di base per il calcolo dell'indice è l'Euro.
                              Le informazioni relative all'indice sono reperibili dalle seguenti fonti: Bloomberg, Reuters,
                              BBA, LIFFE.

4 di 21   Parte III - Clerical Medical Freedom Plus
Pagina Precedente                  Stampa Documento                        Inizio                     Pagina Seguente
Pagina Precedente              Stampa Documento                          Inizio                     Pagina Seguente
                                                                                                         Pagina   5   di   25

BENCHMARK                LIBOR US Dollar 3 Month

Fondo Interno relativo   CMIG US Dollar Currency Reserve

Caratteristiche          Il LIBOR US Dollar 3 Month è un indice espresso in Dollari Statunitensi determinato sulla
                         base dell'indice LIBOR britannico che è il principale indice di riferimento utilizzato dalle
                         banche, dalle società di negoziazione titoli e dagli investitori per fissare il costo del denaro
                         nei mercati monetari, finanziari e derivati mondiali.
                         Il tasso è fissato ogni giorno alle 11 del mattino. (TMG). Esso è costituito da una media
                         derivata dalle quotazioni fornite dalla associazione delle banche inglesi, British Bankers
                         Associtaion (BBA). Il quartile superiore e inferiore è eliminato ed è calcolata la media delle
                         restanti quotazioni al fine di arrivare alla determinazione del tasso. La fissazione è
                         arrotondata fino a 5 decimali laddove la sesta cifra è cinque o superiore a cinque. Il Libor
                         per i tassi in Dollari Statunitensi è calcolato con il metodo ACT/360 ed è valido due giorni
                         dopo la fissazione. Il paniere dei titoli che compongono l'indice viene sottoposto a rettifica
                         con cadenza mensile.
                         La valuta di base per il calcolo dell'indice è il Dollaro Statunitense.
                         Le informazioni relative all'indice sono reperibili dalle seguenti fonti: Bloomberg, Reuters,
                         BBA, LIFFE.

BENCHMARK                JP Morgan EMU Aggregate

Fondo Interno relativo   CMIG Euro Bond

Caratteristiche          Tale indice include solo titoli obbligazionari a tasso fisso denominati in euro liquidi che
                         prevedono la restituzione in un'unica soluzione emessi da paesi che utilizzano l'Euro
                         come valuta ufficiale. Non sono contemplati titoli che prevedono caratteristiche di
                         rimborsabilità o convertibilità. Alla data del ribilanciamento, le obbligazioni devono avere
                         una scadenza residua di almeno 12 mesi a partire dall'intero mese successivo per poter
                         essere incluse nell'indice. Il paniere dei titoli che compongono l'indice viene sottoposto a
                         rettifica il primo giorno lavorativo di ciascun mese. Il trattamento del flusso dei dividendi
                         è incluso nel prezzo dei titoli che compongono il paniere dell'indice.
                         La valuta di base per il calcolo dell'indice è l'Euro.
                         Le informazioni relative all'indice sono reperibili presso le seguenti fonti: Bloomberg,
                         JPMX, Dataquery, Morgan Markets.

BENCHMARK                JP Morgan US Govt Bond

Fondo Interno relativo   CMIG US Bond

Caratteristiche          L'indice è costruito sulla base del rendimento dei seguenti titoli: titoli di stato nazionali di
                         paesi che offrono opportunità agli investitori internazionali, a tasso fisso, regolarmente
                         negoziati. Tali paesi hanno mercati del debito pubblico liquidi stabili, attivi e adeguatamente
                         dimensionati e con emissioni regolari e accesso libero agli investitori stranieri.
                         Esclude i seguenti titoli: obbligazioni a tasso variabile, titoli non rimborsabili, obbligazioni
                         con scadenza inferiore ad un anno, obbligazioni finalizzate al mercato interno per ragioni
                         fiscali, obbligazioni con caratteristiche di rimborsabilità o convertibilità.
                         Il paniere dei titoli che compongono l'indice viene sottoposto a rettifica il primo giorno di
                         ciascun mese.
                         Il trattamento del flusso dei dividendi è incluso nel prezzo.
                         La valuta di base per il calcolo dell'indice è il Dollaro Statunitense.
                         Le informazioni relative all'indice sono reperibili presso le seguenti fonti: Bloomberg,
                         JPMX, Dataquery, Morgan Markets.

                                                                        Parte III - Clerical Medical Freedom Plus      5 di 21
Pagina Precedente              Stampa Documento                          Inizio                     Pagina Seguente
Pagina Precedente                  Stampa Documento                         Inizio                     Pagina Seguente
                                                                                                            Pagina   6   di   25

BENCHMARK                     EuroStoxx 50

Fondo Interno relativo        CMIG European Enhanced Equity

Caratteristiche               È l’indice europeo principale dei titoli di prim’ordine nell’area dell’Euro. Esso rappresenta
                              i titoli Blue-chip delle società leader dell’Eurozone. L’indice copre 50 titoli di 12 paesi della
                              Area dell’Euro (Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia,
                              Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo e Spagna. L’EuroStoxx 50 (Price) Index è un indice
                              ponderato di capitalizzazione di 50 titoli di prim’ordine europei dei paesi inclusi nell’area
                              UEM. Il paniere dei titoli che compongono l’indice viene sottoposto a rettifica
                              trimestralmente. Il trattamento del flusso dei dividendi è incluso nel prezzo dei titoli che
                              compongono il paniere dell'indice.
                              La valuta di base per il calcolo dell’indice è l’Euro.
                              Le informazioni relative all’indice sono reperibili su Bloomberg, Reuters, Dataquery.

BENCHMARK                     FTSE World Asia Pacific ex Japan

Fondo Interno relativo        CMIG Pacific Basin Enhanced Equity

Caratteristiche               Il FTSE World Asia Pacific Index fa parte di una serie di indici costruiti al fine di fornire
                              supporto agli investitori dell'area asiatica del Pacifico per monitorare i loro investimenti.
                              L'indice comprende titoli ad Alta (42%) e Media (58%) capitalizzazione a copertura di 30
                              mercati. L'indice deriva dall'FTSE Global Equity Index Series che copre il 98% del
                              mercato capitalizzato mondiale di investimento.
                              Il paniere dei titoli che compongono l'indice viene sottoposto a rettifica trimestralmente.
                              Il trattamento del flusso dei dividendi è incluso nel prezzo dei titoli che compongono il
                              paniere dell'indice.
                              La valuta di base per il calcolo dell'indice è lo Yen.
                              Le informazioni relative all'indice sono reperibili presso le seguenti fonti: Bloomberg,
                              Reuters, Dataquery.

BENCHMARK                     S&P 500

Fondo Interno relativo        CMIG US Enhanced Equity

Caratteristiche               Questo indice è considerato il miglior indice unitario del mercato azionario statunitense.
                              S&P 500 è gestito dall'S&P Index Committee, un team di economisti e analisti dell'S&P
                              che si riunisce regolarmente. Il criterio utilizzato per la costruzione dell’indice è la
                              nazionalità statunitense delle società emittenti i titoli azionari che lo compongono. Questo
                              indice comprende infatti 500 primarie società operanti in importanti settori dell'economia
                              statunitense. Per essere incluse nell'indice, le società devono essere registrate negli Stati
                              Uniti, avere una capitalizzazione di mercato di oltre 5 miliardi di dollari americani, avere
                              almeno il 50% di flottante pubblico, quattro trimestri consecutivi di utile dichiarato, una
                              porzione annuale almeno pari allo 0,30% del loro valore in dollari investito nella capi-
                              talizzazione di mercato, rientrare in altre classificazioni di settore, essere società attive.
                              L'indice S&P è un indice ponderato di capitalizzazione di 500 titoli. L'indice è costituito
                              con lo scopo di misurare le performance dell'economia interna attraverso i cambiamenti
                              del valore di mercato dei 500 titoli che rappresentano le principali società.
                              Il paniere dei titoli che compongono l'indice viene sottoposto a rettifica trimestralmente.
                              Il trattamento del flusso dei dividendi è incluso nel prezzo dei titoli che compongono il
                              paniere dell'indice.
                              La valuta di base per il calcolo dell'indice è il Dollaro.
                              Le informazioni relative all'indice sono reperibili presso le seguenti fonti: Bloomberg,
                              Reuters, Dataquery.

6 di 21   Parte III - Clerical Medical Freedom Plus
Pagina Precedente                  Stampa Documento                         Inizio                     Pagina Seguente
Pagina Precedente               Stampa Documento                        Inizio                      Pagina Seguente
                                                                                                         Pagina   7   di   25

BENCHMARK                 FTSE All-World Japan

Fondo Interno relativo    CMIG Japan Enhanced Equity

Caratteristiche           Il FTSE All-World Japan Index comprende fino al 90-95% dei titoli ad Alta (40%) e Media
                          (60%) capitalizzazione a copertura del mercato giapponese. L’indice deriva dall’FTSE All
                          World Series che copre il 98% del mercato capitalizzato mondiale di investimento e circa
                          2700 titoli.
                          Il paniere dei titoli che compongono l’indice viene sottoposto a rettifica mensile.
                          Il trattamento del flusso dei dividendi è incluso nel prezzo dei titoli che compongono il
                          paniere dell'indice.
                          La valuta di base per il calcolo dell’indice è lo Yen.
                          Le informazioni relative all’indice sono reperibili su Bloomberg, Reuters, Dataquery.

BENCHMARK                 CMIG Euro Cautious Managed - Composite Index

Fondo Interno relativo    CMIG Euro Cautious Managed

Caratteristiche           La valuta di base per il calcolo dell’indice è l’Euro.
                          Le informazioni relative all’indice sono reperibili su LIPPER.

                          Il Benchmark del Fondo CMIG Euro Cautious Managed è composto da un indice per
                          ciascuna classe di attivi come di seguito indicato:
Tipologia di investimento       Quota del benchmark         Benchmark
Azioni Zona Euro                20%                          FTSE World Europe ex UK
Obbligazioni Zona Euro          70%                          JP Morgan EMU Aggregate
Liquidità Zona Euro             10%                          LIBOR EUR 3 months

BENCHMARK                 CMIG Euro Balanced Managed - Composite Index

Fondo Interno relativo    CMIG Euro Balanced Managed

Caratteristiche           La valuta di base per il calcolo dell’indice è l’Euro.
                          Le informazioni relative all’indice sono reperibili su LIPPER.
                          Il Benchmark del Fondo CMIG Euro Balanced Managed è composto da un indice
                          per ciascuna classe di attivi come di seguito indicato:

Tipologia                      Quota del                    Benchmark
di investimento                benchmark
Azioni UK                      3%                           FTSE All Share index
Azioni Europee                 40%                          FTSE World Europe ex UK index
Azioni Nord Americane          14%                          S&P 500
Azioni Giapponesi              2%                           FTSE World Japan
Azioni Asiatiche               1%                            FTSE World All Countries-Asia Pacific ex Japan
Obbligazioni US                4%                           JP Morgan US Govt Bond
Obbligazioni Europee           30%                          JP Morgan EMU Aggregate
Obbligazioni Giapponesi        2%                           Citygroup Euroyen Bond
Obbligazioni UK                4%                           FTSE-A British Government Securities All Stocks index

                                                                        Parte III - Clerical Medical Freedom Plus      7 di 21
Pagina Precedente               Stampa Documento                        Inizio                      Pagina Seguente
Pagina Precedente                  Stampa Documento                       Inizio               Pagina Seguente
                                                                                                   Pagina   8   di   25

BENCHMARK                     CMIG Euro Adventurous Managed - Composite Index

Fondo Interno relativo        CMIG Euro Adventurous Managed

Caratteristiche               La valuta di base per il calcolo dell’indice è l’Euro.
                              Le informazioni relative all’indice sono reperibili su LIPPER.
                              Il Benchmark del Fondo CMIG Euro Adventurous Managed è composto da un indice
                              per ciascuna classe di attivi come di seguito indicato:

Tipologia di investimento            Quota del Benchmark        Benchmark
Azioni Europee                       60%                        FTSE World - Europe ex UK
Azioni Mondiali                      40%                        FTSE World - ex UK

3. I SOGGETTI CHE PRESTANO GARANZIE E CONTENUTO DELLA GARANZIA

Clerical Medical Investment Management Group Limited è la società del gruppo Lloyds Banking Group obbligata alla
prestazione delle eventuali garanzie o protezione del capitale previste in relazione alle quote dei Fondi Interni
collegati al Contratto.

Con riferimento al Fondo Interno CMIG GA 70% Flexible, la Compagnia, tramite la suddetta società, garantisce
che il Prezzo di Vendita delle Quote del Fondo Interno CMIG GA 70% Flexible al quale l’Investitore-Contraente
può riscattare il Capitale Investitonon scenderà mai al di sotto del 70% del Prezzo di Vendita giornaliero delle
Quote del Fondo più alto raggiunto dalla data di lancio del Fondo medesimo.

Con riferimento al Fondo Interno CMIG GA 80% Flexible la Compagnia, tramite la suddetta società, garantisce
che il Prezzo di Vendita delle quote del Fondo Interno CMIG GA 80% Flexible al quale l’Investitore-Contraente
può riscattare il capitale investito non scenderà mai al di sotto dell'80% del Prezzo di Vendita giornaliero delle
Quote più alto raggiunto dalle Quote dalla data di lancio del Fondo medesimo a prescindere dal periodo durante
il quale il contratto rimane collegato al Fondo Interno CMIG GA 80% Flexible.

Con riferimento al Fondo Interno CMIG GA 90% Flexible, la Compagnia, tramite la suddetta società, garantisce
che il Prezzo di Vendita delle Quote del Fondo Interno CMIG GA 90% Flexible al quale l’Investitore-Contraente
può riscattare il Capitale Investito non scenderà mai al di sotto del 90% del Prezzo di Vendita giornaliero delle
Quote del Fondo più alto raggiunto dalla data di lancio del Fondo medesimo.

Per maggiori informazioni su tale garanzia si rinvia al Regolamento dei Fondi Interni.

4. I SOGGETTI DISTRIBUTORI

L'elenco dei soggetti distributori del prodotto è contenuto in apposito allegato alla presente Parte III del
prospetto d'offerta (Allegato 1). In particolare tale allegato indica la denominazione, forma giuridica, sede
legale e, se diversa, sede amministrativa per ognuno dei distributori.

5. GLI INTERMEDIARI NEGOZIATORI

Si rinvia all’Allegato 2 della presente Parte III del Prospetto d’offerta per l’elenco degli intermediari negoziatori
dei quali la Compagnia si avvale per l'esecuzione delle operazioni disposte per conto dei Fondi Interni.

8 di 21   Parte III - Clerical Medical Freedom Plus
Pagina Precedente                  Stampa Documento                       Inizio               Pagina Seguente
Pagina Precedente               Stampa Documento                         Inizio                     Pagina Seguente
                                                                                                          Pagina   9   di   25

6. LA SOCIETÀ DI REVISIONE

La revisione della contabilità e il giudizio sui rendiconti dei Fondi Interni nonché la revisione della contabilità e il
giudizio sul bilancio di esercizio della Compagnia sono effettuati dalla società di revisione KPMG Audit Plc - 8
Salisbury Square, London, EC4Y 8BB.

B) TECNICHE DI GESTIONE DEI RISCHI DI PORTAFOGLIO

7. TECNICHE ADOTTATE PER LA GESTIONE DEI RISCHI DI PORTAFOGLIO DEI FONDI IN RELAZIONE AGLI
OBIETTIVI E ALLA POLITICA DI INVESTIMENTO

• Fondo CMIG GA 70% Flexible
Il gestore del portafoglio del Fondo utilizza una serie di strumenti analitici e di risk management primari durante
tutto il processo di investimento. E' prevista una valutazione continua del contributo di ciascun titolo al
portafoglio così come del rischio del medesimo. A tal fine ove necessario, il portafoglio può essere corretto e
riequilibrato. Ciò si rivela particolarmente utile in caso di rischio di mercato, laddove graduali o improvvise crisi
limiterebbero la liquidità disponibile.
Il comparto opera con limiti di tolleranza predefiniti entro i titoli che compongono il paniere del benchmark, che
sono costantemente monitorati. Il gestore del Portafoglio si avvale di un processo di allocazione quotidiana per
accertarsi che il Fondo garantisca sempre il Prezzo di Vendita minimo.
Al fine di assicurare la garanzia (che il Prezzo di Vendita delle quote del Fondo non scenda mai al di sotto del
70% del valore piú alto mai raggiunto) il Fondo si avvale di una tecnica di protezione - denominata "Constant
Proportion Portfolio Insurance (CPPI)" - che ripartisce secondo un algoritmo quantitativo gli attivi del Fondo tra
titoli azionari dell'indice EuroStoxx 50, titoli a breve termine e liquidità. Questo processo ha come fine quello di
proteggere il Prezzo di Vendita delle quote da una caduta al di sotto del valore garantito del 70% del Prezzo di
Vendita piú alto mai raggiunto ed è garantito da un'opzione di vendita da parte di BNP Paribas, una Société
Anonyme francese la cui sede legale si trova al 16 Boulevard des Italiens, 75009 - Parigi, Francia.
Il funzionamento della tecnica di protezione citata comporterà, quindi, un'allocazione dei titoli azionari e dei
derivati ad essi collegati variabile tra lo 0% e il 100%. Tuttavia a seconda delle condizioni di mercato e delle
fluttuazioni dei titoli azionari compresi nell’EuroStoxx 50 e gli indici futures ad essi collegati, il Comparto
Sottostante, al fine diassicurare che il Prezzo di Vendita delle quote del Fondo, al quale l'Investitore-Contraente
può riscattare il Capitale Investito, non scenda mai al di sotto del 70% del Prezzo di Vendita delle Quote del
Fondo più alto mai raggiunto dalla data di lancio del Fondo medesimo, potrà investire, temporaneamente o per
un periodo più lungo, una consistente porzione dei propri attivi (tra lo 0% e il 100%) in titoli a breve termine
denominati in Euro e in strumenti del mercato monetario e liquidità a titolo accessorio.

Nell'ambito delle tecniche di gestione dei rischi, il gestore del Fondo CMIG GA 70% Flexible potrebbe decidere
in circostanze eccezionali di disinvestire completamente la parte del patrimonio del Fondo investito in azioni. In
tal caso il Comparto Sottostante crescerebbe in linea con i tassi di interesse di breve periodo al netto dei costi
del medesimo e quindi non ci sarebbero prospettive immediate di poter disporre di margini sufficienti al di sopra
del livello della suddetta protezione al fine di poter investire in misura considerevole in azioni. Di conseguenza,
l'esposizione al mercato azionario del Comparto Sottostante e del corrispondente Fondo Interno sarebbe
limitata per un periodo piuttosto lungo e anche l'eventuale positiva performance legata al medesimo. In questi
casi Clerical Medical potrebbe considerare la possibilità di aprire un nuovo Fondo Guaranteed Access, ma
questo approccio non è garantito. In ogni caso sarebbero comunque disponibili Fondi alternativi. Qualora il
Fondo dovesse essere completamente investito in liquidità Clerical Medical comunicherà tale circostanza per
iscritto agli Investitori-Contraenti che hanno investito nel Fondo, offrendo loro, al contempo, la possibilità di
investire in un Fondo alternativo.

Come funziona il Fondo CMIG GA 70% Flexible?

•   Mercati in rialzo: Clerical Medical investe fino al 100% del Fondo in un portafoglio diversificato di EuroTop
    50 che usa come benchmark l'EuroStoxx 50, l'indice delle società blue chip della zona euro.

                                                                         Parte III - Clerical Medical Freedom Plus      9 di 21
 Pagina Precedente               Stampa Documento                         Inizio                     Pagina Seguente
Pagina Precedente                   Stampa Documento                 Inizio                   Pagina Seguente
                                                                                                  Pagina   10   di   25

•   Mercati in ribasso: Clerical Medical al fine di mantenere il valore del Fondo effettua dei trasferimenti in un
    più conservativo portafoglio di liquidità in Euro, che investe nei mercati monetari.

• Fondo CMIG GA 80% Flexible
Il gestore del portafoglio del Fondo utilizza una serie di strumenti analitici e di risk management primari durante
tutto il processo di investimento. E' prevista una valutazione continua del contributo di ciascun titolo al
portafoglio così come del rischio del medesimo. A tal fine ove necessario, il portafoglio può essere corretto e
riequilibrato. Ciò si rivela particolarmente utile in caso di rischio eventuale e di mercato, laddove graduali o
improvvise crisi limiterebbero la liquidità disponibile.

Il comparto opera con limiti di tolleranza predefiniti entro i titoli che compongono il paniere del benchmark, che
sono costantemente monitorati. Il gestore del Portafoglio si avvale di un processo di allocazione quotidiana per
accertarsi che il Fondo garantisca sempre il Prezzo di Vendita minimo.

Al fine di assicurare la garanzia (che il Prezzo di Vendita delle quote del Fondo non scenderà mai al di sotto
dell'80% del valore piú alto mai raggiunto) il Fondo si avvale di una tecnica di protezione - denominata "Constant
Proportion Portfolio Insurance (CPPI)" - che ripartisce secondo un algoritmo quantitativo gli attivi del Fondo tra
titoli azionari dell'indice EuroStoxx 50, titoli a breve termine e liquidità. Questo processo ha come fine quello di
proteggere il Prezzo di Vendita delle quote da una caduta al di sotto del valore garantito dell'80% del Prezzo di
Vendita piú alto mai raggiunto ed è garantito da un'opzione di vendita da parte di BNP Paribas, una Société
Anonyme francese la cui sede legale si trova al 16 Boulevard des Italiens, 75009 - Parigi, Francia.

Il funzionamento della tecnica di protezione citata comporterà, quindi, un'allocazione dei titoli azionari e dei
derivati ad essi collegati variabile tra lo 0% e l'86,4%. Tuttavia a seconda delle condizioni di mercato e delle
fluttuazioni dei titoli azionari compresi nell’EuroStoxx 50 e gli indici futures ad essi collegati, il Comparto
Sottostante, al fine di assicurare che il Prezzo di Vendita delle quote del Fondo, al quale l'Investitore-Contraente
può riscattare il capitale investito, non scenda mai al di sotto dell'80% del Prezzo di Vendita delle Quote del
Fondo più alto mai raggiunto dalla data di lancio del Fondo medesimo, potrà investire, temporaneamente o per
un periodo più lungo, una consistente porzione dei propri attivi (tra il 13,6% e il 100%) in titoli a breve termine
denominati in Euro e in strumenti del mercato monetario e liquidità a titolo accessorio.

Nell'ambito delle tecniche di gestione dei rischi, il gestore del Fondo CMIG GA 80% Flexible potrebbe decidere
in circostanze eccezionali di disinvestire completamente la parte del patrimonio del Fondo investito in azioni. In
tal caso il Comparto Sottostante crescerebbe in linea con i tassi di interesse di breve periodo al netto dei costi
del medesimo e quindi non ci sarebbero prospettive immediate di poter disporre di margini sufficienti al di sopra
del livello della suddetta protezione al fine di poter investire in misura considerevole in azioni. Di conseguenza,
l'esposizione al mercato azionario del Comparto Sottostante e del corrispondente Fondo Interno sarebbe
limitata per un periodo piuttosto lungo e anche l'eventuale positiva performance legata al medesimo. In questi
casi Clerical Medical potrebbe considerare la possibilità di aprire un nuovo Fondo Guaranteed Access, ma
questo approccio non è garantito. In ogni caso sarebbero comunque disponibili Fondi alternativi. Qualora il
Fondo dovesse essere completamente investito in liquidità Clerical Medical comunicherà tale circostanza per
iscritto agli Investitori-Contraenti che hanno investito nel Fondo, offrendo loro, al contempo, la possibilità di
investire in un Fondo alternativo.

Come funziona il Fondo CMIG GA 80% Flexible?

•   Mercati in rialzo: Clerical Medical investe fino al 86,4% del Fondo in un portafoglio diversificato di EuroTop
    50 che usa come benchmark l'EuroStoxx 50, l'indice delle società blue chip della zona euro.

•   Mercati in ribasso: Clerical Medical al fine di mantenere il valore del Fondo effettua dei trasferimenti in un
    più conservativo portafoglio di liquidità in Euro, che investe nei mercati monetari.

10 di 21   Parte III - Clerical Medical Freedom Plus
Pagina Precedente                   Stampa Documento                 Inizio                   Pagina Seguente
Pagina Precedente               Stampa Documento                       Inizio                     Pagina Seguente
                                                                                                        Pagina   11   di   25

• Fondo CMIG GA 90% Flexible
Il gestore del portafoglio del Fondo utilizza una serie di strumenti analitici e di risk management primari durante
tutto il processo di investimento. E' prevista una valutazione continua del contributo di ciascun titolo al
portafoglio così come del rischio del medesimo. A tal fine ove necessario, il portafoglio può essere corretto e
riequilibrato. Ciò si rivela particolarmente utile in caso di rischio di mercato, laddove graduali o improvvise crisi
limiterebbero la liquidità disponibile.
Il comparto opera con limiti di tolleranza predefiniti entro i titoli che compongono il paniere del benchmark, che
sono costantemente monitorati. Il gestore del Portafoglio si avvale di un processo di allocazione quotidiana per
accertarsi che il Fondo garantisca sempre il Prezzo di Vendita minimo.

Al fine di assicurare la garanzia (che il Prezzo di Vendita delle quote del Fondo non scenda mai al di sotto del
90% del valore piú alto mai raggiunto) il Fondo si avvale di una tecnica di protezione - denominata "Constant
Proportion Portfolio Insurance (CPPI)" - che ripartisce secondo un algoritmo quantitativo gli attivi del Fondo tra
titoli azionari dell'indice EuroStoxx 50, titoli a breve termine e liquidità. Questo processo ha come fine quello di
proteggere il Prezzo di Vendita delle quote da una caduta al di sotto del valore garantito del 90% del Prezzo di
Vendita piú alto mai raggiunto ed è garantito da un'opzione di vendita da parte di BNP Paribas, una Société
Anonyme francese la cui sede legale si trova al 16 Boulevard des Italiens, 75009 - Parigi, Francia.

Il funzionamento della tecnica di protezione citata comporterà, quindi, un'allocazione dei titoli azionari e dei
derivati ad essi collegati variabile tra lo 0% e il 43,2%. Tuttavia a seconda delle condizioni di mercato e delle
fluttuazioni dei titoli azionari compresi nell’EuroStoxx 50 e gli indici futures ad essi collegati, il Comparto
Sottostante, al fine di assicurare che il Prezzo di Vendita delle quote del Fondo, al quale l'Investitore-Contraente
può riscattare il Capitale Investito, non scenda mai al di sotto del 90% del Prezzo di Vendita delle Quote del
Fondo più alto mai raggiunto dalla data di lancio del Fondo medesimo, potrà investire, temporaneamente o per
un periodo più lungo, una consistente porzione dei propri attivi (tra il 56,8% e il 100%) in titoli a breve termine
denominati in Euro e in strumenti del mercato monetario e liquidità a titolo accessorio.

Nell'ambito delle tecniche di gestione dei rischi, il gestore del Fondo CMIG GA90% Flexible potrebbe decidere
in circostanze eccezionali di disinvestire completamente la parte del patrimonio del Fondo investito in azioni. In
tal caso il Comparto Sottostante crescerebbe in linea con i tassi di interesse di breve periodo al netto dei costi
del medesimo e quindi non ci sarebbero prospettive immediate di poter disporre di margini sufficienti al di sopra
del livello della suddetta protezione al fine di poter investire in misura considerevole in azioni. Di conseguenza,
l'esposizione al mercato azionario del Comparto Sottostante e del corrispondente Fondo Interno sarebbe
limitata per un periodo piuttosto lungo e anche l'eventuale positiva performance legata al medesimo. In questi
casi Clerical Medical potrebbe considerare la possibilità di aprire un nuovo Fondo Guaranteed Access, ma
questo approccio non è garantito. In ogni caso sarebbero comunque disponibili Fondi alternativi. Qualora il
Fondo dovesse essere completamente investito in liquidità Clerical Medical comunicherà tale circostanza per
iscritto agli Investitori-Contraenti che hanno investito nel Fondo, offrendo loro, al contempo, la possibilità di
investire in un Fondo alternativo.

Come funziona il Fondo CMIG GA 90% Flexible?

•   Mercati in rialzo: Clerical Medical investe fino al 43,2% del Fondo in un portafoglio diversificato di EuroTop
    50 che usa come benchmark l'EuroStoxx 50, l'indice delle società blue chip della zona euro.

•   Mercati in ribasso: Clerical Medical al fine di mantenere il valore del Fondo effettua dei trasferimenti in un
    più conservativo portafoglio di liquidità in Euro, che investe nei mercati monetari.

                                                                       Parte III - Clerical Medical Freedom Plus      11 di 21
 Pagina Precedente               Stampa Documento                       Inizio                     Pagina Seguente
Pagina Precedente                   Stampa Documento                       Inizio                     Pagina Seguente
                                                                                                         Pagina   12   di   25

• Fondo CMIG Multi-Assets Global, Fondi Monetari (CMIG Euro Currency Reserve e CMIG US Dollar
Currency Reserve), Fondi Obbligazionari (CMIG Euro Bond e CMIG US Bond), Fondi Azionari (CMIG
European Enhanced Equity, CMIG Pacific Basin Enhanced Equity, CMIG US, Enhanced Equity e CMIG
Japan Enhanced Equity), Fondi Bilanciati (CMIG Euro Balanced Managed, CMIG Euro Cautious Managed
e CMIG Euro Adventurous Managed)

La Compagnia supporta ex-ante l’attività di investimento nella costruzione di un portafoglio con caratteristiche
di rischio rendimento coerenti con lo stile di gestione di ciascun Fondo Interno e controlla ex-post tale coerenza
con il grado di rischio dei Fondi stessi. In particolare la Compagnia svolge un’analisi continuativa della
performance dei Fondi Interni e, in relazione agli obiettivi e alla politica di investimento, effettua il monitoraggio
del profilo di rischio rendimento. La Compagnia verifica il rispetto della politica di investimento e la coerenza con
la categoria dei Fondi Interni, apportando eventualmente le necessarie modifiche agli investimenti.

7.1 Modalità gestionali dei Fondi protetti

La seguente tabella riporta gli scenari di rendimento nell’Orizzonte temporale di Investimento minimo consigliato
(17 anni), nell’ipotesi di investimento esclusivo dei Premi Ricorrenti nel Fondo Interno CMIG GA 70% Flexible.
SCENARI PROBABILISTICI                                       PROBABILITÀ       VALORI CENTRALI
DELL’INVESTIMENTO FINANZIARIO
Il controvalore finale del capitale investito è inferiore      41,14%               47.393,61 euro
al capitale nominale
Il controvalore finale del capitale investito è superiore      32,78%               55.763,47 euro
o uguale al capitale nominale, ma inferiore al controvalore
finale dell'investimento del capitale nominale
finanziaria priva di rischio
Il controvalore finale del capitale investito è superiore      22,32%               71.354,26 euro
o uguale al capitale nominale ed in linea con il controvalore
finale dell'investimento del capitale nominale dell'attività
finanziaria priva di rischio
Il controvalore finale del capitale investito è superiore       3,76%               104.284,56 euro
o uguale al capitale nominale, ed è superiore al
controvalore finale dell'investimento del capitale
nominale dell'attività finanziaria priva di rischio

Gli scenari di rendimento sopra illustrati sono stati determinati sulla base delle condizioni di mercato al 31 dicembre
2010, utilizzando il modello quantitativo-finanziario risk-neutral basato sulle simulazioni di tipo Montecarlo.
In tale modello si è assunta una volatilità del 27,3% per i titoli azionari (basata sulla volatilità implicita dell’indice
EuroStoxx50) ed un tasso di crescita media annua del 3,71% sull’orizzonte temporale per i titoli azionari e i titoli e
strumenti finanziari a breve termine denominati in euro.
Gli scenari di rendimento sono calcolati su un orizzonte temporale di 17 anni.
La volatilità media annua composta è pari al 9,36%.
Simulazione “Il rendimento è positivo ma superiore a quello dell’attività finanziaria priva di rischio (probabilità 3,76%)
Capitale investito: 3.000 euro all’anno
Simulazione del valore dell’investimento al termine dell’orizzonte temporale di 17 anni: 104.284,56 euro
Si tratta del controvalore finale del capitale investito rappresentativo dello scenario “Il rendimento è positivo ma
superiore a quello dell’attività finanziaria priva di rischio”.
Avvertenza: i valori indicati hanno l’esclusivo scopo di agevolare la comprensione del profilo di rischio
dell’investimento finanziario.

12 di 21   Parte III - Clerical Medical Freedom Plus
Pagina Precedente                   Stampa Documento                       Inizio                     Pagina Seguente
Pagina Precedente                 Stampa Documento                        Inizio                      Pagina Seguente
                                                                                                            Pagina   13   di   25

La seguente tabella riporta gli scenari di rendimento nell’Orizzonte temporale di Investimento minimo consigliato
(18 anni), nell’ipotesi di investimento esclusivo dei Premi Ricorrenti nel Fondo Interno CMIG GA 80% Flexible.
SCENARI PROBABILISTICI                                       PROBABILITÀ      VALORI CENTRALI
DELL’INVESTIMENTO FINANZIARIO
Il controvalore finale del capitale investito è inferiore      27,70%             51.372,02 euro
al capitale nominale
Il controvalore finale del capitale investito è superiore      47,12%             59.801,01euro
o uguale al capitale nominale, ma inferiore al controvalore
finale dell'investimento del capitale nominale
finanziaria priva di rischio
Il controvalore finale del capitale investito è superiore      24,00%            76.252,79 euro
o uguale al capitale nominale ed in linea con il controvalore
finale dell'investimento del capitale nominale dell'attività
finanziaria priva di rischio
Il controvalore finale del capitale investito è superiore       1,18%           111.693,04 euro
o uguale al capitale nominale, ed è superiore al
controvalore finale dell'investimento del capitale
nominale dell'attività finanziaria priva di rischio

Gli scenari di rendimento sopra illustrati sono stati determinati sulla base delle condizioni di mercato al 31 dicembre
2010, utilizzando il modello quantitativo-finanziario risk-neutral basato sulle simulazioni di tipo Montecarlo.
In tale modello si è assunta una volatilità del 27,3% per i titoli azionari (basata sulla volatilità implicita dell’indice
EuroStoxx50) ed un tasso di crescita media annua del 3,77%% sull’orizzonte temporale per i titoli azionari e i titoli
e strumenti finanziari a breve termine denominati in euro.
Gli scenari di rendimento sono calcolati su un orizzonte temporale di 18 anni.
La volatilità media annua composta è pari al 6,72%.
Simulazione “Il rendimento è positivo ma superiore a quello dell’attività finanziaria priva di rischio (probabilità 1,18%)

Capitale investito: 3.000 euro all’anno
Simulazione del valore dell’investimento al termine dell’orizzonte temporale di 18 anni: 111.693,04 euro
Si tratta del controvalore finale del capitale investito rappresentativo dello scenario “Il rendimento è positivo ma
superiore a quello dell’attività finanziaria priva di rischio”.
Avvertenza: i valori indicati hanno l’esclusivo scopo di agevolare la comprensione del profilo di rischio
dell’investimento finanziario.

                                                                           Parte III - Clerical Medical Freedom Plus      13 di 21
 Pagina Precedente                 Stampa Documento                        Inizio                      Pagina Seguente
Pagina Precedente                   Stampa Documento                       Inizio                    Pagina Seguente
                                                                                                        Pagina   14   di   25

La seguente tabella riporta gli scenari di rendimento nell’Orizzonte temporale di Investimento minimo consigliato
(16 anni), nell’ipotesi di investimento esclusivo dei Premi Ricorrenti nel Fondo Interno CMIG GA 90% Flexible.
SCENARI PROBABILISTICI                                       PROBABILITÀ       VALORI CENTRALI
DELL’INVESTIMENTO FINANZIARIO
Il controvalore finale del capitale investito è inferiore      15,40%               46.372,20 euro
al capitale nominale
Il controvalore finale del capitale investito è superiore      59,44%               52.646,81euro
o uguale al capitale nominale, ma inferiore al controvalore
finale dell'investimento del capitale nominale
finanziaria priva di rischio
Il controvalore finale del capitale investito è superiore      24,96%               62.589,04 euro
o uguale al capitale nominale ed in linea con il controvalore
finale dell'investimento del capitale nominale dell'attività
finanziaria priva di rischio
Il controvalore finale del capitale investito è superiore       0,20%               86.576,53 euro
o uguale al capitale nominale, ed è superiore al
controvalore finale dell'investimento del capitale
nominale dell'attività finanziaria priva di rischio

Gli scenari di rendimento sopra illustrati sono stati determinati sulla base delle condizioni di mercato al 31 dicembre
2010, utilizzando il modello quantitativo-finanziario risk-neutral basato sulle simulazioni di tipo Montecarlo.
In tale modello si è assunta una volatilità del 27,3% per i titoli azionari (basata sulla volatilità implicita dell’indice
EuroStoxx50) ed un tasso di crescita media annua del 3,64% sull’orizzonte temporale per i titoli azionari e i titoli e
strumenti finanziari a breve termine denominati in euro.
Gli scenari di rendimento sono calcolati su un orizzonte temporale di 16 anni.
La volatilità media annua composta è pari al 3,92%.
Simulazione “Il rendimento è positivo ma superiore a quello dell’attività finanziaria priva di rischio (probabilità 0,20%)
Capitale investito: 3.000 euro all’anno
Simulazione del valore dell’investimento al termine dell’orizzonte temporale di 16 anni: 86.576,53 euro
Si tratta del controvalore finale del capitale investito rappresentativo dello scenario “Il rendimento è positivo ma
superiore a quello dell’attività finanziaria priva di rischio”.
Avvertenza: i valori indicati hanno l’esclusivo scopo di agevolare la comprensione del profilo di rischio
dell’investimento finanziario.

14 di 21   Parte III - Clerical Medical Freedom Plus
Pagina Precedente                   Stampa Documento                       Inizio                    Pagina Seguente
Pagina Precedente              Stampa Documento                        Inizio                     Pagina Seguente
                                                                                                        Pagina   15   di   25

C) PROCEDURE DI SOTTOSCRIZIONE, RIMBORSO/RISCATTO E SWITCH

8. SOTTOSCRIZIONE

L'Investitore-Contraente può concludere il Contratto attraverso la sottoscrizione di un Modulo di Proposta. In
caso di accettazione del Modulo di Proposta da parte della Compagnia, il Contratto si intende concluso alla Data
di Decorrenza del Contratto, ovvero il terzo Giorno Lavorativo successivo al ricevimento dell'ultimo tra:

      • L'incasso del primo Premio;
      • Il Modulo di Proposta debitamente compilato e sottoscritto; e
      • Tutti i documenti elencati nell'Allegato A delle Condizioni di Contratto.

Il giorno lavorativo successivo, la Compagnia investirà il Premio nei Fondi Interni come indicato nel Modulo di
Proposta. Il Contratto avrà effetto dalla mezzanotte della Data di Decorrenza indicata nel Certificato di Contratto.

Tutti i Premi, ad eccezione del primo Premio e di eventuali Premi Aggiuntivi, saranno pagati a mezzo RID ed
investiti dalla Compagnia ogni quarto Giorno Lavorativo successivo (la Data d'Investimento").

Procedure e termini di conversione del Premio
In base alle istruzioni fornite dall'Investitore-Contraente nel Modulo di Proposta, i Premi saranno convertiti in
Quote dei Fondi Interni selezionati alla Data d'Investimento ed il relativo numero di Quote sarà assegnato al
Contratto.

Il numero di Quote assegnate al Contratto è determinato dal Premio moltiplicato per il Tasso di Allocazione e
diviso per il Prezzo di Acquisto delle quote del relativo Fondo prescelto.
Durante i primi 18 mesi dalla Data di Decorrenza (“Periodo di allocazione iniziale delle Quote Iniziali”), i Premi
pagati dall'Investitore-Contraente, saranno convertiti in Quote Iniziali dei Fondi Interni selezionati dal medesimo
mediante indicazione nel Modulo di Proposta al netto del Costo di gestione del Contratto. Le stesse modalità
saranno applicate qualora l'Investitore-Contraente abbia optato per l'Opzione di Aumento Automatico del
Premio o per l'opzione di Aumento Standard del Premio. La differenza tra l'importo originario del Premio e l'importo
aumentato verrà convertita in Quote Iniziali per un periodo di 18 mesi a partire dalla data di aumento del Premio.

Successivamente, dopo il Periodo di Allocazione Iniziale delle Quote, i Premi successivi saranno investiti in
Quote di uno o più Fondi Interni selezionati dall'Investitore-Contraente nel Modulo di Proposta a cui non sarà
applicato il Costo di gestione del Contratto (le "Quote di Accumulazione"). Gli eventuali Premi Aggiuntivi versati
dall'Investitore-Contraente verranno investiti solo in Quote di Accumulazione.

Alla scadenza del Periodo di Pagamento Premi, tutte le Quote Iniziali saranno convertite in quote di Accumulazione.

I Premi Aggiuntivi verranno investiti solo in Quote di Accumulazione.

Il Tasso di Allocazione dei Premi Ricorrenti nelle Quote Iniziali è pari al 100%.

Il Tasso di Allocazione dei Premi Ricorrenti nelle Quote di Accumulazione varia a seconda della misura del
Premio, come descritto di seguito:

                                                                       Parte III - Clerical Medical Freedom Plus      15 di 21
 Pagina Precedente              Stampa Documento                        Inizio                     Pagina Seguente
Pagina Precedente                   Stampa Documento                   Inizio                    Pagina Seguente
                                                                                                     Pagina   16   di   25

 Importo del Premio                      Tasso di allocazione    Tasso di allocazione         Tasso di allocazione
    in euro                                                             extra                      Totale
 Inferiore a 500 al mese                           100%                    0%                        100%
 Da 500 a 999,99 al mese                           100%                 2,5%                        102,5%
 Da 1.000 al mese                                  100%                    4%                        104%
 Inferiore a 1.500 a trimestre                     100%                    0%                        100%
 Da 1.500 a 2.999,99 a trimestre                   100%                 2,5%                        102,5%
 Da 3.000 a trimestre                              100%                    4%                        104%
 Inferiore a 3.000 a semestre                      100%                    0%                        100%
 Da 3.000 a 5.999,99 a semestre                    100%                 2,5%                        102,5%
 Da 6.000 a semestre                               100%                    4%                        104%
 Inferiore a 6.000 all'anno                        100%                    0%                        100%
 Da 6.000 a 11.999,99 all'anno                     100%                 2,5%                        102,5%
 Da 12.000 all'anno                                100%                    4%                        104%

Il Tasso di Allocazione del Premio Aggiuntivo in Quote di Accumulazione è pari al 100%.

Premi Aggiuntivi
In qualsiasi momento l'Investitore-Contraente potrà versare in aggiunta ai Premi Ricorrenti uno o più Premi
Aggiuntivi il cui importo minimo non potrà essere inferiore a 800 euro ciascuno.
Gli eventuali Premi Aggiuntivi versati dall’Investitore-Contraente verranno investiti solo in Quote di Accumulazione.
Il Tasso di Allocazione di ciascun Premio Aggiuntivo alle Quote di Accumulazione è pari al 100%.

Opzioni di Aumento del Premio
Ad ogni Data di Pagamento Premi (in funzione della Frequenza di Pagamento dei Premi scelta dall’Investitore-
Contraente), l'Investitore-Contraente potrà aumentare l'importo dei Premi Ricorrenti previamente indicati.
La richiesta di aumento dovrà essere inviata per iscritto alla Sede Secondaria Italiana di Clerical Medical.
Gli aumenti di Premio non potranno essere inferiori ai seguenti livelli di aumento minimi (“Opzione di Aumento
Standard del Premio”).

Aumento Standard del Premio                               Importo minimo
Premio annuale                                            €300
Premi semestrali                                          €150
Premi trimestrali                                         €75
Premi mensili                                             €25

Inoltre l'Investitore-Contraente può scegliere, al momento della sottoscrizione del Modulo di Proposta, se optare
per un Aumento Automatico dei Premi Ricorrenti che potrà essere pari al 5% o al 7% annuo rispetto all'importo
originale del Premio Ricorrente. In tal caso gli incrementi del Premio saranno automaticamente applicati ad ogni
anniversario del Contratto (Opzione di Aumento Automatico del Premio). Se l'Investitore-Contraente sceglie
l'opzione di Aumento Automatico del Premio, ogni eventuale successivo Aumento Standard del Premio che
l'Investitore-Contraente richieda, come descritto al paragrafo precedente, sarà a sua volta soggetto all'Aumento
Automatico del Premio ad ogni anniversario del Contratto ed al tasso scelto dall'Investitore-Contraente.
Non è previsto alcun importo minimo di aumento del Premio in relazione all'opzione dell'Aumento Automatico del
Premio. L'Opzione di Aumento Standard o di Aumento Automatico del Premio prescelta dall'Investitore-Contraente
potrà essere interrotta in qualsiasi momento, tuttavia una volta interrotta, l'opzione non potrà più essere esercitata.
Alla data in cui la Compagnia riceve la richiesta dell'Investitore-Contraente relativa all'interruzione di una delle
suddette opzioni l'importo dei Premi Ricorrenti che saranno corrisposti per la rimanente durata del Contratto
sarà quello dell'ultimo Premio Ricorrente corrisposto.

16 di 21   Parte III - Clerical Medical Freedom Plus
Pagina Precedente                   Stampa Documento                   Inizio                    Pagina Seguente
Pagina Precedente                Stampa Documento                      Inizio                      Pagina Seguente
                                                                                                         Pagina   17   di   25

Agevolazioni finanziarie - bonus fedeltà
Durante il Periodo di Pagamento dei Premi, in corrispondenza del 10° anniversario del Contratto (e anche del
15° anniversario del Contratto qualora il Periodo di Pagamento dei Premi sia di almeno 15 anni), verrà aggiunto
al Contratto l'equivalente del 2,5% del numero delle quote allocate al Contratto (con l’eccezione delle quote che
rappresentano eventuali Premi Aggiuntivi versati) tramite l’emissione di apposite Quote di Accumulazione
(“Quote Fedeltà”) a condizione che:
   a) gli effetti del Contratto non siano sospesi a causa del mancato pagamento dei Premi da parte
      dell’Investitore-Contraente e il pagamento non sia stato ripristinato ai sensi delle Condizioni di Contratto;
   b) dalla Data di Decorrenza l’Investitore-Contraente non abbia esercitato l'Opzione di Sospensione dei Premi
      prevista dalle Condizioni di Contratto e tutti i Premi dovuti siano stati regolarmente versati;
   c) tutti i Premi dovuti siano stati versati; e
   d) il totale dei Premi Ricorrenti pagati durante il primo anno di Durata del Contratto (escludendo ogni eventuale
      Premio Aggiuntivo o ogni Aumento Standard o Automatico del Premio) sia almeno pari a 3.000 euro.
Lettera di conferma di investimento del Premio
Entro 1 giorno lavorativo dalla Data di Investimento del Primo Premio, la Compagnia invierà all'Investitore-
Contraente una lettera di conferma dell'investimento del Premio in quote del/dei Fondo/i selezionato/i
dall'Investitore-Contraente e il Certificato di Contratto contenente le seguenti informazioni:
      • Nome dell'Investitore-Contraente
      • Codice Fiscale
      • Nome dell'Assicurato rilevante
      • Data di nascita dell'Assicurato rilevante
      • Tipo di copertura in caso di Decesso: Assicurazione singola; Assicurazione congiunta, primo Decesso;
        Assicurazione congiunta, ultimo decesso
      • Premio iniziale pagato
      • Tasso di Allocazione
      • Valuta del Contratto
      • Data di Decorrenza del Contratto
      • Data di Investimento del Premio
      • Prestazione in caso di Decesso
      • Numero di quote assegnate al Contratto alla Data di Investimento
      • Prezzo di Vendita alla Data di Investimento
      • Percentuale di investimento del Premio in ogni Fondo Interno
       (Suddivisione dei Fondi alla Data di Decorrenza)
      • Data in cui è stata ricevuto il Modulo di Proposta debitamente compilato e sottoscritto e tutti i documenti
        elencati nell'Allegato A alle Condizioni di Contratto
      • Data in cui è stato incassato il Premio

In caso di pagamento di Premi Aggiuntivi entro 10 giorni lavorativi dalla Data di Investimento del Primo Premio,
la Compagnia invierà all'Investitore-Contraente un'Appendice al Certificato di Contratto con le seguenti informazioni:

      • Premio Aggiuntivo pagato
      • Tasso di Allocazione
      • Data di Investimento del Premio Aggiuntivo
      • Lista dei Fondi Interni di destinazione del Premio Aggiuntivo
      • Numero aggiuntivo delle quote assegnate al Contratto alla Data di Investimento
      • Prezzo di Vendita delle Quote dei Fondi acquistate alla Data di Investimento
      • Percentuale di investimento del Premio Aggiuntivo in ogni Fondo
       (Suddivisione dei Fondi alla Data di Investimento)
      • Data in cui è stata ricevuta la richiesta di pagamento del Premio Aggiuntivo
      • Data in cui è stato incassato il Premio Aggiuntivo

Con riferimento ai premi successivi, la Compagnia trasmetterà agli Investitori-Contraenti una lettera di conferma
cumulativa per i premi pagati in un semestre.

                                                                        Parte III - Clerical Medical Freedom Plus      17 di 21
 Pagina Precedente                Stampa Documento                      Inizio                      Pagina Seguente
Pagina Precedente                   Stampa Documento                       Inizio                    Pagina Seguente
                                                                                                          Pagina   18   di   25

Clerical Medical Freedom Plus prevede la facoltà dell’Investitore-Contraente di investire Premi in Fondi
istituiti dalla Compagnia dopo la Data di Decorrenza del Contratto, previa consegna della relativa
informativa tratta dal Prospetto d'offerta aggiornato.

9. RISCATTO
Diritto di Riscatto dell'Investitore-Contraente
L'Investitore-Contraente può chiedere il Riscatto Totale delle Quote collegate al Contratto prima della Data di
Scadenza in ogni momento tramite richiesta scritta indirizzata alla Compagnia.

In caso di Riscatto Totale il Contratto di assicurazione si risolve. Esclusivamente dopo il Periodo di Allocazione
delle Quote Iniziali l'Investitore-Contraente potrà chiedere il Riscatto Parziale di un numero di Quote dei Fondi
Interni collegate al Contratto inviando una richiesta scritta alla Compagnia che indichi l'importo del Riscatto
Parziale ed i Fondi Interni dai quali disinvestire le relative Quote per l'importo corrispondente. Nel caso in cui il
Contratto sia collegato a più Fondi Interni e l'Investitore-Contraente non abbia fornito la suddetta indicazione, la
Compagnia procederà a liquidare le Quote dai Fondi Interni collegati al Contratto in modo proporzionale.
Il Valore di Riscatto del Contratto è pari al prodotto tra il numero ed il Prezzo di Vendita delle Quote dei Fondi
Interni collegati al Contratto alla Data di Disinvestimento, al netto di qualsiasi Costo di rimborso come indicato
nella Sezione C, paragrafo 16 della Parte I del Prospetto d'offerta.

Su richiesta scritta dell'Investitore-Contraente, la Compagnia provvederà a disinvestire il numero di Quote dei Fondi
Interni indicate dall'Investitore-Contraente ("Riscatto Parziale") o tutte le Quote ("Riscatto Totale") dei Fondi Interni
collegate al Contratto e pagherà il Valore di Riscatto all'Investitore-Contraente nel rispetto delle seguenti condizioni:

       i. la Compagnia dovrà ricevere la richiesta di Riscatto Parziale o Totale sottoscritta dall'Investitore-Contraente
       corredata dalla documentazione indicata all'Allegato A alle Condizioni di Contratto;

       ii. il Prezzo di Vendita delle quote da cancellare sarà calcolato alla Data di Disinvestimento;

       iii. in caso di Riscatto Parziale, il Valore residuo per Fondo Interno non potrà essere inferiore a 2.000 euro;

       iv. in caso di Riscatto Totale, durante il Periodo di Pagamento Premi, la Compagnia applicherà il Costo di
       rimborso, come indicato nella Sezione C, paragrafo 16.1.7 della Parte I del Prospetto d'offerta;
       v. in caso di Riscatto Parziale, durante il Periodo di Pagamento dei Premi, la Compagnia procederà, in un
       primo tempo, alla cancellazione di Quote di Accumulazione e, nel caso in cui queste non dovessero
       essere sufficienti, alla cancellazione di Quote Iniziali. In quest'ultimo caso, verrà applicato un Costo di
       rimborso pari al numero di Quote che sarebbero state cancellate dalla Compagnia per prelevare il Costo
       di gestione del Contratto se non fosse stato richiesto il Riscatto Parziale;

       vi. in caso di Riscatto Parziale la somma minima che può essere richiesta è pari ad 250 euro.

Diritto di risoluzione del Contratto da parte della Compagnia
       a) Se l'Investitore-Contraente (o, eventualmente, uno dei Co-Investitori-Contraenti) stabilisce la propria
       residenza nel Regno Unito durante i primi dodici mesi dalla Data di Decorrenza (o nel caso in cui il Contratto
       sia ceduto o trasferito in qualsiasi momento ad altra persona fisica o giuridica residente nel Regno Unito), la
       Compagnia automaticamente liquiderà il Valore di Riscatto Totale del Contratto. Il pagamento verrà effettuato
       in favore della persona indicata dall'Investitore-Contraente o dal cessionario, ai termini e alle condizioni
       previste nelle Condizioni di Contratto.
       b) Qualora l'Investitore-Contraente non versasse i Premi entro il termine del Periodo di tolleranza di cui alla
       Sezione B, 5.3 della Parte I e all'articolo 6.1 delle Condizioni di Contratto, Clerical Medical risolverà il Contratto
       versando all’Investitore-Contraente il Valore di Riscatto.

Si considera “residente nel Regno Unito” chi abbia ivi stabilito il centro dei propri interessi economici, familiari e
sociali; le persone giuridiche, sono considerate non residenti nel Regno Unito qualora non siano state ivi
costituite (Gran Bretagna e Irlanda del Nord con eccezione però delle Isole del Canale, dell'Isola di Man e di
Gibilterra) e non siano controllate o amministrate nel medesimo paese.

18 di 21   Parte III - Clerical Medical Freedom Plus
Pagina Precedente                   Stampa Documento                       Inizio                    Pagina Seguente
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla