Guida introduttiva a BarTender Application Suite - Il miglior software al mondo per etichette, codici a barre, RFID e schede

 
Guida introduttiva a BarTender Application Suite - Il miglior software al mondo per etichette, codici a barre, RFID e schede
Il miglior software al mondo per
     etichette, codici a barre, RFID e schede

                      Guida introduttiva a
                     BarTender Application
                             Suite
                        Panoramica, installazione
                             e uso di base
                          (Edizione italiana)

Rev. 13.06.20.1541
Italiano
Guida introduttiva a BarTender Application Suite - Il miglior software al mondo per etichette, codici a barre, RFID e schede
ii Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

 © Copyright Seagull Scientific, Inc. 2001-2013. All rights reserved.

 Information in this document is subject to change without notice. No part of the publication may
 be reproduced, transmitted, transcribed, stored in a retrieval system, or translated into any
 language in any form or by any means without the written permission of Seagull Scientific, Inc.
 HASP® is a registered trademark of Aladdin Knowledge Systems, Ltd.
 Windows and the Windows logo are trademarks of the Microsoft group of companies.
 SQL Server™ is a trademark, of Microsoft Corporation.
 Oracle® is a registered trademark of Oracle Corporation.
 SAP™ is a trademark of SAP Aktiengesellschaft.
 The Ready for IBM Websphere software mark and the trademarks contained therein are
 trademarks of IBM Corp. IBM is not the licensor of this Business Partner's product and does not
 make any warranties regarding this Business Partner's product.
 BarTender® is a registered trademark of Seagull Scientific, Inc.

 All other registered names and trademarks referred to in this manual are the property of their
 respective companies.
Guida introduttiva a BarTender Application Suite - Il miglior software al mondo per etichette, codici a barre, RFID e schede
Sommario iii
_______________________________________________________________________

Sommario

Capitolo 1: Introduzione a BarTender Application Suite ................. 1
Panoramica ...................................................................................................... 1
    BarTender .................................................................................................. 1
    Drivers by Seagull ...................................................................................... 2

Integrazione ..................................................................................................... 2
     Commander ............................................................................................... 3
     Gli SDK .NET di BarTender ........................................................................ 3

Amministrazione del sistema ............................................................................ 4
   Security Center di BarTender ....................................................................... 4
   Printer Maestro ........................................................................................... 5
   Librarian .................................................................................................... 6
   History Explorer ......................................................................................... 7
   Seagull License Server ................................................................................ 7
   System Database Setup ............................................................................... 8

Utility di stampa ............................................................................................... 8
     Web Print Server ........................................................................................ 8
     Reprint Console .......................................................................................... 9
     Print Station ............................................................................................... 9
     Batch Maker............................................................................................. 10

Capitolo 2: Installazione e attivazione ............................................ 11
Installazione di BarTender Application Suite ................................................. 11
     Pianificazione preinstallazione per le edizioni Basic e Professional ............... 11
     Pianificazione preinstallazione per le edizioni Automation ........................... 11
     Procedure di installazione .......................................................................... 12
     Installazione del BarTender System Database ............................................. 13
     Creazione e gestione del System Database .................................................. 13
     Registrazione dati e memorizzazione file nel System Database ..................... 13

Installazione, aggiornamento e rimozione di driver della stampante ............... 14
     Panoramica .............................................................................................. 14
Guida introduttiva a BarTender Application Suite - Il miglior software al mondo per etichette, codici a barre, RFID e schede
iv Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

      Istruzioni per l'installazione dei driver ........................................................ 14
      Aggiornamento dei driver della stampante .................................................. 14
      Rimozione dei driver della stampante ......................................................... 15

Attivazione ..................................................................................................... 15

Capitolo 3: Uso di BarTender ........................................................ 17
Panoramica .................................................................................................... 17
    Documenti e modelli ................................................................................. 17
    Creazione di un nuovo documento di BarTender ......................................... 17
    Modifica della stampante specificata .......................................................... 18
    Modifica della dimensione specificata dal Supporto ..................................... 19
    Creazione di oggetti di testo....................................................................... 21
    Creazione di oggetti codice a barre ............................................................. 21
    Creazione di un oggetto RFID.................................................................... 21
    Selezione e deselezione degli oggetti .......................................................... 22
    Spostamento di oggetti .............................................................................. 22
    Adattamento e ridimensionamento degli oggetti .......................................... 22
    Copia, taglio e incollatura degli oggetti ....................................................... 23
    Eliminazione degli oggetti dall'area di progettazione del modello ................. 23
    Selezione dell'origine dati degli oggetti codice a barre o testo ....................... 23
    Impostazione di una connessione a un database per la stampa ....................... 26
    Modifica delle opzioni dei codici a barre .................................................... 27
    Modifica dei caratteri ................................................................................ 27
    Altre modifiche delle proprietà degli oggetti ............................................... 27
    Importazione di immagini.......................................................................... 28
    Stampa..................................................................................................... 28
    Creazione a partire da un documento BarTender preesistente........................ 29
    Toolbox di BarTender ............................................................................... 29

Accesso alla Guida di BarTender.................................................................... 30

Capitolo 4: L'utility di integrazione Commander ........................... 31
Informazioni su Commander.......................................................................... 31

Procedure comuni di Commander .................................................................. 32
    Avvio di Commander ................................................................................ 32
    Creazione o modifica di un elenco di task di Commander............................. 32
    Eliminazione, spostamento e riorganizzazione dei task di Commander .......... 33
Sommario v
_______________________________________________________________________

     Esecuzione di un elenco di task di Commander ........................................... 33
     Per ulteriori informazioni .......................................................................... 33

Appendice A: Configurazione per l'ottimizzazione delle
prestazioni ..................................................................................... 35
     Suggerimenti sull'ottimizzazione delle prestazioni ....................................... 35
     Funzioni della stampante non disponibili per tutti i programmi ........................ 36

Appendice B: Guida alla soluzione dei problemi del driver
della stampante.............................................................................. 37
     Procedura dettagliata per la soluzione dei problemi di stampa ....................... 37

Appendice C: Comunicazione seriale ............................................. 43
     Panoramica .............................................................................................. 43
     Impostazione e scelta dei cavi .................................................................... 43
     Impostazioni della porta seriale .................................................................. 44
     Impostazione dei parametri seriali della stampante ...................................... 45
     Impostazione dei parametri seriali in Windows ........................................... 45
     Uso del cavo seriale corretto ...................................................................... 46

Appendice D: Supporto tecnico...................................................... 47
     Per beneficiare del supporto è necessario registrare il software ..................... 47
     È necessario effettuare la chiamata rimanendo in prossimità del computer ..... 47
     Informazioni sul supporto tecnico per Visual Basic Script ............................ 47
     Informazioni di contatto del Supporto tecnico ............................................. 47

Indice............................................................................................. 49
Capitolo 1: Introduzione a BarTender
Application Suite

Panoramica
Oltre all'applicazione principale di progettazione e stampa, BarTender Application
Suite include diverse applicazioni di aiuto e altri componenti. Insieme, queste
applicazioni forniscono un livello di capacità e flessibilità non disponibile negli
altri pacchetti software per etichette, codici a barre, schede, parti o confezioni..
In funzione dell'edizione di BarTender acquistata, alcune applicazioni
potrebbero essere utilizzabili solamente nei primi 30 giorni seguenti
l'installazione. Salvo ove notificato, i componenti installati possono essere
avviati dalla cartella BarTender del menu Start di Windows.

BarTender
           BarTender è l'applicazione principale di progettazione e stampa della
           suite. Anche se BarTender è diventato famoso come software per
   etichette e codici a barre, ora è una delle più potenti e versatili applicazioni di
   progettazione e stampa al mondo, con potenti capacità supplementari per le
   schede (con o senza banda magnetica), RFID, tag, pellicola per confezioni,
   scatoloni e altro. (Il supporto RFID non è disponibile in tutte le edizioni).

   Ulteriori informazioni
   Guida in linea: Premere F1 dall'interno dell'applicazione.
   Il capitolo "Uso di BarTender" del presente documento illustra l'uso base.

                                          1
2 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

Drivers by Seagull
           Seagull Scientific ha sviluppato i primi driver per stampante termica
           ottimizzati per Windows. Oggi, produce i migliori driver per
   stampante al mondo e supporta più di 2.800 modelli di stampanti, incluse
   quelle per etichette, schede, stampanti online e altre.
   È possibile utilizzare BarTender con i driver di qualsiasi produttore di
   stampante al mondo, inclusi quelli per stampanti laser, inkjet e a matrice di
   punti. Tuttavia, BarTender ottiene le migliori prestazioni utilizzando i
   Drivers by Seagull™.

   Ulteriori informazioni
   Consultare la sezione Installazione, aggiornamento e rimozione di driver
   della stampante del presente documento.
   White paper:
        http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
            software/whitepapers/The-Advantage-of-True-Windows-Printer-
            Drivers-by-Seagull(English).pdf

Integrazione
Tutte le edizioni di BarTender, a eccezione dell'edizione Basic, possono leggere
dati esterni. Tuttavia, solamente le due edizioni Automation possono essere
controllate da altri software. Questa sezione riassume alcuni metodi utilizzati
per questo scopo.

   Ulteriori informazioni
   White paper:
        http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
            software/whitepapers/Barcode-and-Label-Software-Integration-
            Methods(English).pdf
Capitolo 1: Introduzione a BarTender Application Suite 3
_______________________________________________________________________

Commander
   (Il supporto dopo i primi 30 giorni è garantito solamente dalle due edizioni
   Automation di BarTender).
            Commander è un utility middleware che consente il controllo di
            BarTender da altri software in situazioni nelle quali non è conveniente
   o possibile ottenere questo risultato utilizzando gli SDK (kit di sviluppo
   software) di BarTender. Quando un'applicazione software deve stampare,
   esegue un evento di attivazione, come collocare un file in una posizione di rete
   scelta dall'utente o inviando informazioni attraverso una connessione socket
   TCP/IP. Commander rileva questi eventi di attivazione e "avverte" BarTender
   in modo che quest'ultimo possa generare automaticamente il processo di
   stampa.

   Ulteriori informazioni
   Guida in linea: Premere F1 dall'interno dell'applicazione.
   White paper:
        http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
            software/whitepapers/Barcode-and-Label-Software-Integration-
            Methods(English).pdf
        http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
            software/whitepapers/Codeless-Integration-of-Barcode-and-Label-
            Printing-with-other-Software(English).pdf
        http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
            software/whitepapers/Commander-Examples(English).pdf

Gli SDK .NET di BarTender
   Prima che fossero disponibili i kit di sviluppo software SDK .NET di
   BarTender, l'unico modo di programmare il controllo di BarTender da altri
   software era l'uso dell'interfaccia Active X Automation. Questa è sempre una
   maniera potente e flessibile per controllare BarTender. Tuttavia, ora i
   programmatori .NET dispongono di un'opzione più rapida e più facile. Gli
4 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

   SDK .NET di BarTender includono codice sorgente e una vasta
   documentazione che semplifica radicalmente il compito di scrittura del
   codice di controllo per BarTender. Adesso, utilizzando C# o VB.NET, è
   possibile integrare naturalmente le funzioni di BarTender nelle proprie
   applicazioni senza dover scrivere da zero le routine più comuni per la stampa
   automatica.
   I kit di sviluppo software .NET di BarTender includono:
   ♦ esempi di codice sorgente e file progetto, e una applicazione web di
        esempio
   ♦ una documentazione completa
   ♦ l'integrazione con Visual Studio

   Ulteriori informazioni
   White paper:
        http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
            software/whitepapers/Controlling-Barcode-Label-Software-
            using-C-Sharp-and-VB.NET(English).pdf

Amministrazione del sistema
Sono incluse diverse utility che aiutano a gestire e rendere sicuro l'ambiente di
stampa.

Security Center di BarTender
   (Il supporto dopo i primi 30 giorni è garantito solamente dalle due edizioni
   Automation di BarTender. Alcune funzionalità sono disponibili solo nella
   edizione Enterprise Automation).
            Con BarTender Security Center gli amministratori di sistema possono
            definire le autorizzazioni necessarie a controllare gli utenti e i gruppi
   di utenti che possono eseguire azioni specifiche all’interno di ciascuna
   applicazione della BarTender Application Suite. È, ad esempio, possibile
Capitolo 1: Introduzione a BarTender Application Suite 5
_______________________________________________________________________

   specificare che alcuni utenti possano modificare e stampare i modelli, mentre
   altri utenti sono autorizzati solamente a stampare. Security Center supporta
   inoltre le “firme digitali” che consentono di verificare l’identità di un utente
   richiedendo l’immissione di una password personale per l’esecuzione di
   determinate azioni.

   Ulteriori informazioni
   Guida in linea: Premere F1 dall'interno dell'applicazione.
   White paper:
        http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
            software/whitepapers/Barcode-and-Label-System-
            Security(English).pdf

Printer Maestro
   (Non tutte le funzionalità di Printer Maestro elencate di seguito sono
   disponibili in tutte le edizioni dopo i primi 30 giorni di utilizzo).
            L’applicazione Printer Maestro accorpa più funzioni per la gestione
            di stampa di Windows in un'unica visualizzazione, agevolando così
   la gestione di stampanti e processi di stampa. Printer Maestro offre inoltre
   nuove funzionalità interessanti per la gestione dei materiali di consumo.
   Le funzionalità di Printer Maestro sono le seguenti:
   ♦ Gestione di stampanti e processi di stampa
       ○ Possibilità di visualizzare e gestire lo stato di ciascuna stampante e
          ciascun processo di stampa all’interno di una rete tramite un'unica
          finestra pratica e personalizzabile. (senza Printer Maestro, vengono
          visualizzate finestre a comparsa diverse per ciascuna stampante).
       ○ Possibilità di essere avvisati tramite e-mail o messaggi di testo in
          caso di errori relativi alle stampanti o ai processi.
       ○ Maggiore facilità nella configurazione delle impostazioni della
          stampante.
   ♦ Gestione dei materiali di consumo (solo per l'edizione Enterprise
       Automation)
6 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

      ○   Monitoraggio dell’utilizzo dei supporti delle stampanti e invio di
          avvisi in caso di disponibilità insufficiente.
      ○   Monitoraggio delle scorte di materiali di consumo presenti nel
          deposito, ad esempio etichette, schede, nastri, puntine di stampa ecc. e
          invio di avvisi in caso di scorte insufficienti.

  Ulteriori informazioni
  Guida in linea: Premere F1 dall'interno dell'applicazione.
  White paper:
       http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
           software/whitepapers/Enterprise-Print-
           Management(English).pdf

Librarian
  (Utilizzabile dopo i primi 30 giorni solo con l'edizione Enterprise
  Automation).
            BarTender Librarian consente a gruppi numerosi di utenti, progettisti ed
            amministratori di gestire in cooperazione e in modo sicuro l'archivio e la
  revisione dei documenti BarTender e di altri file. Librarian memorizza i file nel
  System Database di BarTender, invece di memorizzarli in posizioni casuali sul
  disco fisso. È possibile definire indicazioni personalizzate per i file (come ad
  esempio "Proposta", "Approvata" e "Pubblicata") e regole per la gestione del
  flusso di lavoro per la transizione tra i vari stati. È possibile visualizzare
  facilmente la cronologia delle revisioni e perfino ripristinare le vecchie versioni
  dei file, se necessario.

  Ulteriori informazioni
  Guida in linea: Premere F1 dall'interno dell'applicazione.
  White paper:
       http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
           software/whitepapers/Librarian.pdf
Capitolo 1: Introduzione a BarTender Application Suite 7
_______________________________________________________________________

History Explorer
   (Il supporto dopo i primi 30 giorni è garantito solamente dalle due edizioni
   Automation di BarTender).
            History Explorer è un’applicazione che consente di visualizzare le
            informazioni registrate relative ai processi stampati in precedenza, oltre a
   tutti i messaggi creati dalle applicazioni coinvolte nell’elaborazione dei processi
   di stampa. History Explorer è necessario per monitorare l’attività di stampa con
   BarTender. Per il funzionamento di History Explorer è necessario configurare un
   System Database di BarTender (vedere il capitolo BarTender System Database )
   in modo da consentire la registrazione delle informazioni provenienti dalla
   BarTender Application Suite.

   Ulteriori informazioni
   Guida in linea: Premere F1 dall'interno dell'applicazione.
   White paper:
        http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
            software/whitepapers/History-Explorer.pdf

Seagull License Server
   (Necessario solamente per le due edizioni Automation di BarTender.)
           Seagull License Server (SLS) è un utility software che monitora e
           gestisce il numero massimo consentito di stampanti utilizzabili dalle
   due edizioni Automation. Viene eseguita in modo automatico e non visibile
   su qualsiasi computer della rete. Poiché SLS interagisce con BarTender senza
   soluzione di continuità, gli utenti di BarTender non devono effettuare alcuna
   operazione.

   Ulteriori informazioni
   Guida in linea: Premere F1 dall'interno dell'applicazione. Consultare anche
   l'argomento “Licensing Setup Dialog” della Guida in linea di BarTender.
8 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

  White paper:
       http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
           software/whitepapers/Licensing-for-Bartender's-Automation-
           Editions(English).pdf

System Database Setup
  (Uso opzionale nelle due edizioni Automation di BarTender).
          System Database Setup è un utility che aiuta a impostare il System
          Database di BarTender. Può essere utilizzata da un database SQL
  Server o SQL Express. Il database non è necessario per l’utilizzo di
  BarTender, ma è necessario per registrare informazioni relative ai processi di
  stampa di BarTender e i messaggi provenienti dagli altri componenti della
  BarTender Application Suite. In questo modo è possibile eseguire verifiche
  successive tramite History Explorer e l'utilizzo di Reprint Console. È
  necessaria anche per utilizzare Librarian.

  Ulteriori informazioni
  Guida in linea: Premere F1 dall'interno dell'applicazione.
  White paper:
       http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
           software/whitepapers/BarTender-System-Database.pdf

Utility di stampa

Web Print Server
  BarTender Web Print Server è un'applicazione ASP.Net fornita insieme alla
  edizione Enterprise Automation di BarTender. Consente di utilizzare i browser
  più comuni per collegarsi e controllare una copia centralizzata di BarTender
  eseguita su server. È possibile selezionare i documenti di BarTender e inviarli a
  una qualunque stampante presente in LAN, WAN o addirittura a stampanti
  remote su internet.
Capitolo 1: Introduzione a BarTender Application Suite 9
_______________________________________________________________________

   Ulteriori informazioni
   White paper:
        http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
            software/whitepapers/Web-Based-Barcode-and-Label-
            Printing.pdf

Reprint Console
   (Il supporto dopo i primi 30 giorni è garantito solamente dalle due edizioni
   Automation di BarTender).
           L’applicazione Reprint Console consente di ristampare rapidamente
           processi stampati in precedenza. È possibile selezionare un intero
   processo oppure solo una parte di esso. Questa applicazione è
   particolarmente utili negli ambienti di stampa automatizzati, poiché la
   sequenza di azioni necessarie per ristampare gli stessi processi da altri
   programmi può rivelarsi pressoché impossibile da ricreare. Ad esempio, le
   informazioni contenute nel database dell’altro programma possono essere
   state modificate. Per utilizzare Reprint Console, è necessario disporre di un
   System Database di BarTender, descritto nel precedente capitolo.

   Ulteriori informazioni
   Guida in linea: Premere F1 dall'interno dell'applicazione.
   White paper:
        http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
            software/whitepapers/Reprint-Console.pdf

Print Station
           L'applicazione “Print Station” di BarTender consente agli utenti non
           esperti di selezionare e stampare documenti BarTender senza bisogno
   di accedere a un programma di creazione documenti.
10 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

  Ulteriori informazioni
  Guida in linea: Premere F1 dall'interno dell'applicazione.
  White paper:
       http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
           software/whitepapers/WhitePaper_PrintStation.pdf

Batch Maker
  (Non supportato dopo i primi 30 giorni nell'edizione Basic di BarTender).
         L'applicazione Batch Maker permette di specificare in modo
         semplice una lista di diversi documenti BarTender da stampare come
  un unico “batch”. I batch possono essere stampati da Batch Maker oppure da
  BarTender, Print Station ed Esplora risorse.

  Ulteriori informazioni
  Guida in linea: Premere F1 dall'interno dell'applicazione.
  White paper:
       http://www.BarTenderBarcodeSoftware.com/label-
           software/whitepapers/WhitePaper_BatchMaker.pdf
Capitolo 2: Installazione e attivazione

Installazione di BarTender Application Suite
I componenti di BarTender da installare dipendono dall'edizione acquistata e
dalle funzionalità richieste. Prima dell'installazione, eseguire la pianificazione
preinstallazione, come da note seguenti. Dopo l'installazione dei moduli
desiderati, sarà richiesta l'attivazione del software, che è obbligatoria. (Vedere
Attivazione per ulteriori informazioni).

Pianificazione preinstallazione per le edizioni Basic e
Professional
   Sarà necessario decidere il PC sul quale installare BarTender. Inoltre,
   saranno di regola installate le seguenti applicazioni di aiuto:
   ♦ Print Station
   ♦ Batch Maker (solo edizione Professional)

Pianificazione preinstallazione per le edizioni Automation
   Sarà necessario installare una copia singola di Seagull Licenser Server
   (SLS).
   ♦ Se si esegue una copia di BarTender: in questo caso, SLS e BarTender
       sono di solito installati sullo stesso PC.
   ♦ Se si esegue BarTender su più PC in rete: in questo caso, installare SLS
       su un PC accessibile su tutta la rete da tutte le copie di BarTender. È anche
       possibile installare ed eseguire una delle copie di BarTender sullo stesso PC
       su cui è installato SLS.

   Il programma di installazione può installare sia SLS sia BarTender
   Application Suite oppure è possibile installare solo una di queste
                                         11
12 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

   applicazioni. Con l'installazione di BarTender Application Suite saranno
   installate di regola anche le seguenti applicazioni di aiuto:
   ♦ Commander
   ♦ Security Center
   ♦ Librarian (solo edizione Enterprise Automation)
   ♦ History Explorer
   ♦ Printer Maestro
   ♦ System Database Setup
   ♦ Reprint Console
   ♦ Print Station
   ♦ Batch Maker

   Allo stesso tempo è anche possibile installare questi componenti
   supplementari:
   ♦ Seagull License Server
   ♦ Gli SDK .Net di BarTender
   ♦ BarTender Web Print Server (solo edizione Enterprise Automation):

   (In caso non siate sicuri se installare o no i componenti supplementari, sarà
   comunque possibile aggiungerli in un secondo tempo lanciando di nuovo il
   programma di installazione e selezionando l'opzione Modifica).
   Per ulteriori informazioni su SLS o sulle applicazioni di aiuto elencate in
   precedenza, consultare il Capitolo 1 del presente manuale.

Procedure di installazione
Per avviare l'installazione:
   1. Inserire il CD di Bar Tender nell'apposito lettore del PC. Se il
       programma StartMenu non si avvia automaticamente, eseguire
       manualmente STARTMENU.EXE presente nella cartella radice del CD.
   2. Nella sezione Install , fare clic su BarTender Application Suite e
       seguire le istruzioni fornite dal programma di installazione.
Capitolo 2: Installazione e attivazione 13
_______________________________________________________________________

   Nelle edizioni Automation, per utilizzare alcune delle applicazioni di aiuto,
   è necessario creare un nuovo System Database di BarTender oppure
   connettersi a un database esistente. Consultare il capitolo successivo per
   informazioni approfondite.

Installazione del BarTender System Database
   (Questo argomento relativo al BarTender System Database è relativo
   solamente alle due edizioni Automation).

Creazione e gestione del System Database
   Se un System Database non è già installato quando si esegue BarTender per
   la prima volta, il software chiederà se si desidera eseguire la Procedura
   guidata System Database Setup. È possibile scegliere se utilizzare una
   propria copia di Microsoft SQL Server come System Database oppure
   Microsoft SQL Express, disponibile gratuitamente con BarTender.
   Se si decide di non eseguire la procedura guidata System Database Setup,
   sarà possibile selezionare manualmente questa opzione in un momento
   successivo dalla cartella BarTender nel menu Start di Windows.

Registrazione dati e memorizzazione file nel System
Database
   La maggior parte delle applicazioni di BarTender Application Suite
   registrano informazioni nel System Database. Tuttavia, ciascuna applicazione
   dispone di opzioni di registrazione o memorizzazione specifiche che devono
   prima essere attivate. Per ulteriori informazioni, consultare la Guida di
   ciascuna applicazione.
14 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

Installazione, aggiornamento e rimozione di
driver della stampante

Panoramica
  A partire dalla versione 8.0 di BarTender, i Drivers by Seagull™ vengono
  forniti insieme all'utilità Aggiunta guidata driver di Seagull.
       Avviso relativo a Installazione guidata stampante di Microsoft
       È vivamente consigliabile utilizzare Aggiunta guidata driver di Seagull
       per installare, rimuovere e aggiornare i driver della stampante. L'utilità
       "Installazione guidata stampante" inclusa in Windows non garantisce la
       corretta esecuzione degli aggiornamenti dei driver.

Istruzioni per l'installazione dei driver
  1. Spegnere la stampante, collegare il cavo appropriato e quindi accendere
     la stampante.
  2. Se la stampante supporta Plug-and-Play ed è stata collegata tramite un
     cavo USB o parallelo, la stampante verrà automaticamente rilevata da
     Installazione guidata hardware di Windows e verrà visualizzata una
     finestra di dialogo per l'installazione dei driver. Accertarsi di fare clic su
     Annulla e non installare i driver utilizzando la procedura guidata di
     Windows.
  3. Invece, dalla sezione Installazione del programma StartMenu, fare clic
     su Drivers by Seagull per stampante.
  4. Scegliere Installa driver della stampante e completare la procedura
     guidata.
  5. I driver Seagull verranno quindi installati correttamente.

Aggiornamento dei driver della stampante
  Non utilizzare Installazione guidata stampante di Microsoft Windows per
  aggiornare i driver della stampante. Talvolta i file dei driver non vengono
Capitolo 2: Installazione e attivazione 15
_______________________________________________________________________

   aggiornati correttamente e di conseguenza i driver della stampante
   rimangono corrotti.
   Utilizzare invece Aggiunta guidata driver di Seagull per aggiornare i driver
   della stampante esistenti:
   1. Dalla sezione Installazione del programma StartMenu, fare clic su
       Drivers by Seagull per stampante.
   2. Scegliere Aggiorna driver della stampante e completare la procedura
       guidata.

Rimozione dei driver della stampante
   È possibile utilizzare Aggiunta guidata driver per rimuovere i driver della
   stampante dal sistema.
   1. Dalla sezione Installazione del programma StartMenu, fare clic su
       Drivers by Seagull per stampante.
   2. Scegliere Rimuovi driver della stampante e completare la procedura
       guidata.

Attivazione
        Durante l'installazione, è possibile attivare il software. L'attivazione è
        una procedura semplice, rapida e anonima che consente di sbloccare un
prodotto software al fine di utilizzarlo completamente e di combattere il
fenomeno della pirateria software. Per l'attivazione viene eseguita la Procedura
guidata di attivazione. Per ulteriori informazioni sull'attivazione e sulla
privacy, fare clic sul pulsante ?.
Capitolo 3: Uso di BarTender

Panoramica
Questo capitolo tratta il processo di creazione e modifica dei documenti e
modelli di BarTender.
Avviare BarTender. Viene visualizzata la finestra di dialogo di benvenuto di
BarTender che offre l'opzione di aprire un nuovo documento di BarTender o
aprirne uno esistente.

Documenti e modelli
   Un modello è il progetto di un'etichetta, scheda, tag o altro oggetto che si
   desidera stampare. Sul modello è possibile creare diversi tipi di oggetto, ad
   esempio testo, codici a barre, linee, forme e immagini.
   Di solito, i documenti di BarTender contengono un unico modello. Tuttavia, la
   capacità di BarTender di progettare e salvare diversi modelli all'interno di un
   singolo documento e commutare automaticamente tra loro può semplificare in
   maniera radicale le difficoltà di integrazione nella applicazioni più avanzate.

Creazione di un nuovo documento di BarTender

   Per creare un nuovo documento di BarTender:
    1. Nel menu File selezionare Nuovo. Viene avviata la Procedura guidata
       nuovo documento.
    2. La Creazione guidata nuovo documento fornisce un valido aiuto
       nelle fasi necessarie a creare il nuovo documento e i relativi modelli.
   Tra i parametri da specificare durante la procedura guidata è possibile
   indicare la stampante preferita. In questo modo, durante la creazione del
   modello ci si potrà accertare che tutte le opzioni relative ai font siano
                                       17
18 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

   disponibili e che i codici a barre siano stampanti nelle dimensioni corrette. Se
   si desidera modificare la stampante preferita o la dimensione del supporto,
   seguire le istruzioni delle prossime due sezioni.

Un modello vuoto all'interno di un nuovo modello di BarTender.

Modifica della stampante specificata
   1. Fare clic sul pulsante di stampa      nella barra degli strument
      Principale oppure selezionare Stampa dal menu File per visualizzare la
      finestra di dialogo Stampa.
   2. Fare clic sul pulsante di scorrimento verso il basso posto a destra
      dell'opzione Nome per visualizzare l'elenco dei driver della stampante
      installati.
   3. Fare clic sul nome della stampante che si desidera utilizzare.
Capitolo 3: Uso di BarTender 19
_______________________________________________________________________

       Nota:
           Se la stampante desiderata non è disponibile, utilizzare Aggiunta
           guidata driver di Seagull per installare il relativo driver. Consultare
           la sezione Installazione, aggiornamento e rimozione di driver della
           stampante.
   4. Fare clic su Chiudi.

Modifica della dimensione specificata dal Supporto
   1. Visualizzare la finestra di dialogo Impostazione pagina facendo clic sul
      pulsante di impostazione         nella barra degli strumenti Principale,
      facendo clic su Impostazione pagina nel menu File oppure facendo
      doppio clic sulla parte vuota dell'area di visualizzazione dell'etichetta.
   2. Fare clic sulla scheda Pacchetto , quindi selezionare il produttore del
      pacchetto di etichette dall'elenco Categoria. (Se il produttore
      dell'etichetta, scheda, tag o altro pacchetto non è elencato, andare al
      passo 4).
   3. Selezionare il pacchetto dall'elenco Nome pacchetto. (Se il pacchetto in
      uso non è elencato, passare al punto 4, diversamente, fare clic su OK).
   4. Fare clic sulla scheda Pagina quindi specificare la Page Dimensione e
      l'Orientamento (Verticale o Orizzontale).
20 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

  5. Fare clic sulla scheda Margini, quindi specificare i margini della pagina e
     il numero di righe e colonne. Le suddette opzioni sono solitamente
     disponibili solo per le stampanti laser. Tuttavia, è possibile che talvolta i
     pacchetti di etichette per stampanti termiche dispongano di colonne e/o
     righe.
  6. Sulla base dei valori della scheda Margini, BarTender calcola
     automaticamente l'altezza e la larghezza dell'etichetta, scheda, tag o altro
     oggetto da stampare. Per impostare manualmente queste dimensioni,
     spuntare la casella Imposta manualmente e inserire i valori in Altezza e
     Larghezza.
  7. Fare clic su OK.
Capitolo 3: Uso di BarTender 21
_______________________________________________________________________

Creazione di oggetti di testo
   1. Fare clic sul pulsante di creazione del testo     nella barra degli
      strumenti Principale.
   2. Per un tipico oggetto di testo, selezionare Riga singola dal menu a
      discesa.
   3. Spostare il cursore nell'area di visualizzazione del modello, quindi fare
      clic in corrispondenza del punto in cui si desidera inserire la parte
      centrale dell'oggetto.
   Nota:
       Per aggiungere oggetti a un modello, è inoltre possibile utilizzare la
       casella degli strumenti Toolbox di BarTender. Consultare la sezione
       Toolbox di BarTender.

Creazione di oggetti codice a barre
   1. Fare clic sul pulsante di creazione del codice a barre      nella barra
      degli strumenti Principale.
   2. La prima volta che si aggiunge un oggetto codice a barre, viene
      visualizzato il browser Selezionare codice a barre che consente di
      scegliere la simbologia corretta. Da questo momento, ogni volta che si fa
      clic sul pulsante di creazione del codice a barre, viene visualizzato un
      elenco a discesa contenente le simbologie precedentemente selezionate.
      Se è necessario utilizzare un nuovo codice a barre, selezionare Altri
      codici a barre dal menu a discesa.
   3. Spostare il cursore nell'area di visualizzazione del modello, quindi fare
      clic in corrispondenza del punto in cui si desidera inserire la parte
      centrale dell'oggetto.

Creazione di un oggetto RFID
   1. Fare clic sul pulsante di creazione del codificatore     nella barra degli
      strumenti Principale.
   2. Selezionare il tipo di codificatore corretto dal menu a discesa.
22 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

  3. Selezionare le proprietà desiderate dalla finestra di dialogo e fare clic su
     Chiudi.
  4. Il codificatore viene visualizzato accanto all'area di progettazione del
     modello.
  Nota:
       il supporto RFID non è disponibile in tutte le edizioni.

Selezione e deselezione degli oggetti
  Per selezionare un oggetto, farvi clic sopra. Quando un oggetto è selezionato,
  sono presenti otto quadratini per il ridimensionamento dell'oggetto, uno ad
  ogni angolo e uno al centro di ciascuno dei quattro lati. Per deselezionare, fare
  clic in un punto qualsiasi al di fuori dell'oggetto.

Spostamento di oggetti
  Per cambiare in modo semplice la posizione di un oggetto, è sufficiente fare
  clic sull'oggetto e trascinarlo nella nuova posizione utilizzando il mouse.
  Per informazioni sullo spostamento di oggetti da un modello all'altro, vedere
  Copia, taglio e incollatura degli oggetti .

Adattamento e ridimensionamento degli oggetti
  È possibile ridimensionare gli oggetti facendovi clic sopra una volta per
  selezionarli, quindi trascinando uno dei quadratini di ridimensionamento
  presenti lungo i bordi dell'oggetto.
  1. Selezionare l'oggetto e posizionare il puntatore su uno dei quattro
      quadratini angolari per ridimensionare altezza e larghezza. Per effettuare il
      ridimensionamento solo in una direzione, posizionare il puntatore su uno
      dei quadratini laterali. Quando si trova nella posizione corretta, il cursore
      cambia aspetto diventando una freccia sottile con dei punti alle estremità.
  2. Fare clic e trascinare il quadratino selezionato finché l'oggetto non
      assume le dimensioni desiderate.
Capitolo 3: Uso di BarTender 23
_______________________________________________________________________

Copia, taglio e incollatura degli oggetti

   Uso degli Appunti di Windows
   Utilizzando gli Appunti di Windows e i pulsanti Copia, Taglia e Incolla, è
   possibile copiare o tagliare e incollare qualsiasi oggetto nell'area di
   progettazione del modello o in un'altra posizione nel modello corrente. Per
   ulteriori informazioni, consultare la documentazione di Windows.

   Uso delle operazioni di trascinamento e rilascio
   Per spostare un oggetto in una nuova posizione di un modello è inoltre
   possibile utilizzare le operazioni di trascinamento e rilascio. Se tale
   operazione viene effettuata tenendo premuto il tasto Ctrl, nella nuova
   posizione viene creata una copia dell'oggetto.
   Inoltre, è possibile fare clic sull'oggetto con il pulsante destro del mouse e
   trascinarlo nella posizione desiderata. Rilasciando il pulsante del mouse
   viene visualizzato un menu a comparsa. Fare clic su Copia nel menu.

Eliminazione degli oggetti dall'area di progettazione del
modello
   Selezionare l'oggetto e premere il tasto Canc oppure fare clic su Elimina sul
   menu Modifica. Per rimuovere un oggetto dall'area di visualizzazione
   dell'etichetta e contemporaneamente salvarne le specifiche negli Appunti di
   Windows, utilizzare il comando Taglia al posto del comando Elimina.

Selezione dell'origine dati degli oggetti codice a barre
o testo
   I dati degli oggetti presenti nei modelli di BarTender possono provenire da
   diverse origini, incluso:
   ♦ Dati contenuti nei database, inclusi file di testo delimitati, file di testo a
       passo fisso, database e fogli di calcolo supportati da OLE DB, ODBC
       (Open Database Connectivity) e SAP™ IDocs
24 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

  ♦ Dati generati da Visual Basic Script
  ♦ Data e ora del sistema sul computer
  ♦ Dato digitato direttamente nel documento BarTender

  Per modificare un'origine dati degli oggetti:
  1. Fare doppio clic sull'oggetto di cui si desidera modificare l'origine dati.
      Sarà visualizzata la finestra di dialogo Proprietà oggetto.
  2. Nel pannello di navigazione a sinistra, fare clic sul sottonodo desiderato
      sotto a Origini dati. (Se l'oggetto modello è nuovo sarà presente solo un
      sottonodo).
  3. Premere il pulsante di Modifica Tipo origine dati       per selezionare
     un'origine alternativa. (Se come origine dati viene selezionato Campo
     database, ma non è ancora stata impostata una connessione a un
     database, premere l'apposito pulsante      sulla barra degli strumenti
     Principale. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione
     Impostazione di una connessione a un database per la stampa.)
Capitolo 3: Uso di BarTender 25
_______________________________________________________________________

   Per concatenare diverse origini dati:
   Talvolta potrebbe essere necessario spostare le informazioni di due o più
   origini dati in un singolo oggetto codice a barre o di testo. Tale operazione è
   possibile concatenando diverse origini dati in modo che risultino come un
   singolo oggetto.
   1. Nella finestra di dialogo Proprietà, selezionare il nodo Origini dati o uno
       dei relativi sottonodi.
   2. Inserire origini dati supplementari premendo il pulsante Nuove origini
       dati sulla barra degli strumenti al di sotto del pannello Navigazione.

   Per ulteriori informazioni sull'origine dati, ad esempio su convalida dei dati,
   serializzazione e prompting, consultare la Guida di BarTender.
26 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

Impostazione di una connessione a un database per la
stampa
  Se si desidera stampare gli elementi da un elenco di dati, quale ad esempio
  un elenco di parti o clienti, è necessario che i dati etichetta vengano letti da
  un database. BarTender è in grado di leggere i dati contenuti nei seguenti tipi
  di database:
  ♦ File di testo delimitati e a passo fisso
  ♦ Oracle®, Microsoft Access, Excel e SQL Server™
  ♦ Altri database supportati da OLE DB
  ♦ Database e fogli di calcolo supportati da ODBC (Open Database
      Connectivity)
  ♦ SAP IDoc
Capitolo 3: Uso di BarTender 27
_______________________________________________________________________

   Per richiedere a BarTender di leggere i dati di un database:
   1. Aprire la finestra di dialogo Impostazione database facendo clic
       sull'apposito pulsante       nella barra degli strumenti Principale. Al centro
       della finestra di dialogo viene visualizzata la Creazione guidata Aggiunta
       database.
   2. La Creazione guidata aggiunta database consente di eseguire tutte le
       operazioni necessarie per la configurazione di una connessione al
       database.
   Per ulteriori informazioni su unione di tabelle, lettura da diversi database e
   specifica di query, consultare la Guida di BarTender.

Modifica delle opzioni dei codici a barre
   1. Fare doppio clic sul codice a barre per visualizzare la finestra di dialogo
      Proprietà codice a barre.
   2. Fare clic sul nodo Simbologia e Dimensione nel pannello di
      Navigazione a sinistra per visualizzare il relativo pannello Proprietà.
   3. Modificare le proprietà come desiderato.

Modifica dei caratteri
   1. Fare doppio clic sull'oggetto codice a barre o di testo. Sarà visualizzata la
      relativa finestra Proprietà.
   2. Fare clic sul nodo Font nel pannello di navigazione a sinistra.
   3. Modificare il nome del tipo di carattere, le dimensioni, il corsivo, il
      grassetto, la scala e lo script come necessario.

Altre modifiche delle proprietà degli oggetti
   Facendo doppio clic su un oggetto qualsiasi, viene visualizzata la finestra di
   dialogo Proprietà relativa a quel tipo di oggetto. Fare clic su un nodo nel
   pannello di navigazione a sinistra per visualizzare il corrispondente pannello
   proprietà a destra.
28 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

Importazione di immagini
  Utilizzare questa procedura se l'immagine sarà la stessa per tutte le etichette,
  schede, tag o altri oggetti stampati.
  1. Fare clic sul pulsante di creazione delle immagini       nella barra degli
      strumenti Oggetto.
  2. Nell'elenco a discesa visualizzato, selezionare Inserisci da file…
  3. Localizzare e selezionare il file immagine desiderato.
  4. Fare clic in corrispondenza della posizione in cui si desidera che venga
      inserita l'immagine.
  Una volta posizionata l'immagine nell'area di progettazione del modello, è
  possibile cambiarne la posizione come descritto nella sezione Spostamento di
  oggetti.
  È inoltre possibile importare un’immagine da un database. Per istruzioni
  complete, consultare la Guida in linea.

Stampa
  1. Fare clic sul pulsante di stampa         nella barra degli strumenti
     Principale oppure selezionare Stampa dal menu File per visualizzare la
     finestra di dialogo Stampa.
  2. Assicurarsi che sia selezionato il nome della stampante corretto.
  3. Se gli oggetti nel formato del documento utilizzano dati contenuti in un
     file di database, è necessario selezionare la casella di controllo Usa
     database. È possibile utilizzare il pulsante di impostazione del database
           per visualizzare la finestra di dialogo Impostazione database.
  4. Digitare il numero di copie desiderate nel controllo Copie.
  5. Fare clic su Stampa.
Capitolo 3: Uso di BarTender 29
_______________________________________________________________________

Creazione a partire da un documento BarTender
preesistente
   BarTender include alcuni documenti preprogettati, la maggior parte dei quali
   contiene un unico modello preprogettato. Se uno di tali modelli soddisfa le
   proprie necessità, potrebbe risultare più veloce modificare quest'ultimo
   piuttosto che crearne uno nuovo.
   Per iniziare un nuovo documento partendo da un documento esistente:
   1. Premere il pulsante File Nuovo          sulla barra degli strumenti
      Principale per avviare la Creazione guidata nuovo documento.
   2. Come Punto iniziale, selezionare Documento BarTender esistente e
      premere il pulsante Seleziona….
   3. Premere il pulsante di localizzazione Documenti BarTender nella barra
      di navigazione Collegamenti posizione a sinistra.
   4. Sfogliare le cartelle e fare clic sui documenti per visualizzare
      un'anteprima del modello. Quando si individua il modello da utilizzare
      come punto di partenza, premere il pulsante Apri.
   5. Premere Creazione guidata nuovo documento. Ora è stato iniziato un
      nuovo documento partendo da un documento esistente.

Toolbox di BarTender
   La casella degli strumenti Toolbox di BarTender fornisce funzioni aggiuntive
   e modi alternativi di eseguire determinate operazioni ed è suddivisa in tre
   riquadri:
   ♦ Componenti: si tratta di un'area in cui è possibile salvare codici a barre,
       testo e altri oggetti o gruppi di oggetti configurati. Per utilizzare i
       componenti memorizzati, trascinarli nelle etichette.
   ♦ Origini dati: utilizzare questo riquadro per collegare in modo rapido gli
       oggetti a determinate origini dati, inclusi campi database o origini dati
       con nome precedentemente configurati.
   ♦ Livelli: utilizzare questo riquadro per creare, rimuovere o modificare
       livelli all'interno del modello.
30 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

Accesso alla Guida di BarTender
È possibile accedere alla Guida mediante una delle seguenti procedure.
   Per aprire la finestra principale della Guida:
   Nel menu ? selezionare l'opzione Guida di BarTender.
   Per accedere alla Guida sensibile al contesto:
   ♦ Dall'interno di una finestra di dialogo, fare clic sul pulsante ? o premere
       F1.

   Per ulteriori informazioni sull'uso e la personalizzazione della Guida,
   consultare la sezione Uso della Guida in linea di BarTender della Guida.
   Per informazioni su Visual Basic, selezionare Guida di Visual Basic Script
   dal menu ? . In questo modo, nel browser Web predefinito verrà aperta la
   Guida completa di Visual Basic di Microsoft.
Capitolo 4: L'utility di integrazione
Commander

Informazioni su Commander
        Commander è un utility software, disponibile con le due versioni
        Automation di BarTender, che consente di generare automaticamente
processi di stampa di BarTender da altri programmi, laddove l'uso della riga dei
comandi o ActiveX Automation non siano possibili o convenienti. Commander
può essere eseguito come applicazione oppure come servizio di Windows.
Se per un'applicazione occorrono generare dei processi di stampa, viene creato
un evento di attivazione (denominato "segnale di attivazione"); ad esempio, un
file viene inserito in una posizione prescelta della rete oppure un messaggio di
posta elettronica inviato ad un account preimpostato. Commander rileva l'arrivo
del file (o del messaggio di posta elettronica) e "avverte" BarTender in modo
tale che possa inserire i dati nel documento di BarTender e generare
automaticamente il processo di stampa.
I file o messaggi di attivazione possono essere vuoti o contenere dati che
verranno letti da BarTender, da un'altra applicazione lanciata da Commander o
da Commander stesso. Poiché le applicazioni che creano i segnali di attivazione
possono includere contenuti diversi in segnali di attivazione diversi, le
operazioni eseguite da Commander e i dati da esso utilizzati possono essere
definiti in modo dinamico dall'applicazione.
Ad esempio, un'applicazione di compilazione degli ordini interni inserisce i
dati relativi ad un ordine in un database e salva un file vuoto denominandolo
NewOrder.dat in una directory controllata da Commander. Commander rileva
il file, quindi avvia BarTender con un documento configurato in modo che
interroghi il database relativamente agli ordini immessi dopo un periodo di
tempo specificato. BarTender legge i dati e stampa etichette, schede, tag o altri
oggetti. Quindi Commander elimina il file NewOrder.dat e riprende il
controllo della directory.
                                        31
32 Guida introduttiva di BarTender
_______________________________________________________________________

Procedure comuni di Commander

Avvio di Commander
  Per avviare Commander, fare clic sulla relativa icona nella sezione
  BarTender del menu Start. Di seguito vengono descritte le procedure relative
  alle operazioni più comuni.

Creazione o modifica di un elenco di task di Commander
  Le operazioni di Commander vengono controllate da elenchi di task che
  identificano i segnali di attivazione e le operazioni da effettuare di
  conseguenza. Per creare un elenco di task:
  1. Creare un nuovo file di elenco di task facendo clic sull'apposito pulsante
            oppure selezionando Nuovo dal menu File. Per modificare un
     elenco di task esistente, fare clic sul pulsante di apertura      oppure
     selezionare Apri dal menu File, quindi accedere al file di elenco di task e
     fare clic su Apri.
  2. Creare una nuova definizione di task facendo clic sull'apposito pulsante
     nella barra degli strumenti       oppure selezionando Aggiungi dal menu
     Task. Per modificare un task esistente, selezionarlo e fare clic sul
     pulsante delle proprietà nella barra degli strumenti        oppure
     selezionare Proprietà dal menu Task.
  3. Per aggiungere dettagli relativi all'attivazione del task, utilizzare la
     finestra di dialogo Opzioni task, selezionare e configurare i comandi che
     verranno eseguiti in risposta al segnale di attivazione, quindi fare clic su
     OK.
  4. Ripetere i punti 2 e 3 per ogni task che si desidera inserire nel relativo
     elenco, quindi salvare l'elenco di task.
Capitolo 4: L'utility di integrazione Commander 33
_______________________________________________________________________

Eliminazione, spostamento e riorganizzazione dei task di
Commander
   Eliminare i task dall'elenco selezionandoli e premendo il tasto Canc o
   selezionando Elimina dal menu Modifica. Per riorganizzare i task come
   desiderato o per spostarli da un elenco all'altro, utilizzare i comandi Taglia,
   Copia e Incolla del menu Modifica.

Esecuzione di un elenco di task di Commander

   Per eseguire un elenco di task di Commander:
   1. Aprire un elenco di task facendo clic sul pulsante di apertura     oppure
      selezionando Apri dal menu File.
   2. Abilitare i task evidenziando quelli che si desidera eseguire e
      selezionando Attiva dal menu Task.
   3. Avviare l'individuazione del segnale di attivazione facendo clic sul
      relativo pulsante      oppure selezionando Avvia individuazione dal
      menu Individuazione.

Per ulteriori informazioni
   Per ulteriori informazioni su Commander sono disponibili varie risorse
   aggiuntive.

   Guida di Commander
   Commander è dotato di una guida completa in cui sono inclusi esempi
   dettagliati relativi all'uso del programma e informazioni aggiuntive sulle sue
   funzioni avanzate.
Puoi anche leggere
Prossima slide ... Annulla