D.U.P. Documento Unico di Programmazione - semplificato 2019/2021 - COMUNE DI RONCO BIELLESE

 
COMUNE DI RONCO BIELLESE
                PROVINCIA DI BIELLA

                      D.U.P.
Documento Unico di Programmazione
          semplificato
                   2019/2021

   (per enti con popolazione inferiore a 2.000 ab.)
SOMMARIO

LINEE PROGRAMMATICHE DI MANDATO

PARTE PRIMA
ANALISI DELLA SITUAZIONE INTERNA ED ESTERNA DELL’ENTE

1. MODALITÀ DI GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI

   Servizi gestiti in forma diretta
   Servizi gestiti in forma associata
   Servizi affidati a organismi partecipati
   Servizi affidati ad altri soggetti
   Altre modalità di gestione di servizi pubblici

2. SOSTENIBILITÀ ECONOMICO FINANZIARIA DELL’ENTE

   Situazione di cassa dell’Ente
   Livello di indebitamento
   Debiti fuori bilancio riconosciuti
   Ripiano disavanzo da riaccertamento straordinario dei residui
   Ripiano ulteriori disavanzi

3. GESTIONE RISORSE UMANE

4. VINCOLI DI FINANZA PUBBLICA

PARTE SECONDA
INDIRIZZI GENERALI RELATIVI ALLA PROGRAMMAZIONE PER IL PERIODO DI BILANCIO

   A) Entrate:

       •    Tributi e tariffe dei servizi pubblici

       •    Reperimento e impiego risorse straordinarie e in conto capitale

       •    Ricorso all’indebitamento e analisi della relativa sostenibilità
B) Spese:

    •   Spesa corrente, con specifico rilievo alla gestione delle funzioni fondamentali;

    •   Programmazione triennale del fabbisogno di personale

    •   Programmazione biennale degli acquisti di beni e servizi

    •   Programmazione investimenti e Piano triennale delle opere pubbliche

    •   Programmi e progetti di investimento in corso di esecuzione e non ancora conclusi

C) Raggiungimento equilibri della situazione corrente e generali del bilancio e relativi equilibri in termini di cassa

D) Gestione del patrimonio con particolare riferimento alla programmazione urbanistica e del territorio e Piano delle alienazioni e della valorizzazione
   dei beni patrimoniali

E) Obiettivi del Gruppo Amministrazione Pubblica

F) Piano triennale di razionalizzazione e riqualificazione della spesa (art.2 comma 594 Legge 244/2007)
LINEE PROGRAMMATICHE DI MANDATO

L’attività di pianificazione di ciascun ente parte da lontano, ed ha origine con la definizione delle linee programmatiche di mandato che hanno accompagnato
l’insediamento dell’amministrazione. In quel momento, la visione della società proposta dalla compagine vincente si era già misurata con le reali esigenze della
collettività e dei suoi portatori di interesse, oltre che con i precisi vincoli finanziari. Questa pianificazione di ampio respiro, per tradursi in programmazione operativa, e
quindi di immediato impatto con l’attività dell’ente, ha bisogno di essere aggiornata ogni anno per adattarsi così alle mutate condizioni della società locale, ma deve
essere anche riscritta in un’ottica tale da tradurre gli obbiettivi di massima in atti concreti. La programmazione operativa, pertanto, trasforma le direttive di massima in
scelte adattate alle esigenze del triennio. Lo strumento per effettuare questo passaggio è il documento unico di programmazione (DUP).

Il processo di programmazione previsto dal legislatore è molto laborioso. Si parte dal 31 luglio di ciascun anno, quando la giunta presenta al consiglio il documento
unico di programmazione (DUP) con il quale identifica, in modo sistematico e unitario, le scelte di natura strategica ed operativa per il triennio futuro. L’elaborato si
compone di due parti, denominate rispettivamente sezione strategica (SeS) e la sezione operativa (SeO). Entro il successivo 15 novembre la giunta approva lo
schema del bilancio di previsione da sottoporre al consiglio e, nel caso siano sopraggiunte variazioni al quadro normativo, aggiorna l’originaria stesura del
documento unico. Entro il 31 dicembre, infine, il consiglio approva il DUP e il bilancio definitivi, con gli obiettivi le finanze per il triennio.

Il presente documento, riguardando gli anni 2019-2020-2021, comprende anche anni al di fuori del mandato amministrativo che termina nel corso dell’anno 2019.
D.U.P. SEMPLIFICATO

               PARTE PRIMA

ANALISI DELLA SITUAZIONE INTERNA ED ESTERNA
                  DELL’ENTE
1 – Risultanze dei dati relativi alla popolazione, al territorio ed alla situazione socio economica dell’Ente

Risultanze della popolazione

                              Popolazione legale al censimento (2011)                                                n° 1514
                              Popolazione residente al 31 dicembre 2017 (penultimo anno precedente)
                                                                                                                     n° 1537
                                                       di cui:   maschi                                              n° 783
                                                                 femmine                                             n° 754
                              Nati nell'anno                                                        n° 11
                              Deceduti nell'anno                                                    n° 12
                                                          saldo naturale                                             n° -9
                              Immigrati nell'anno                                                   n° 111
                              Emigrati nell'anno                                                    n° 87
                                                           saldo migratorio                                          n° 24
                              Saldo complessivo naturale + migratorio): (+/-)                                        n° 15
                              Popolazione al 31.12. 2017
                              (penultimo anno precedente)                                                            n° 1537
                                           di cui
                              In età prescolare (0/6 anni)                                                           n° 85
                              In età scuola obbligo (7/14 anni)                                                      n° 107
                              In forza lavoro 1ª occupazione (15/29 anni)                                            n° 222
                              In età adulta (30/65 anni)                                                             n° 740
                              Oltre 65 anni                                                                          n° 383
                              Popolazione massima insediabile come da strumento urbanistico vigente
                                                                                                 abitanti            n° 5.000

Risultanze del Territorio

Territorio
                             SUPERFICIE Kmq 3,80

                             RISORSE IDRICHE
                             * Laghi n° ==                                       * Fiumi == Torrenti n° 3

                             STRADE
                             * provinciali km 5,90                                                 * comunali km. 4,98
                             * itinerari ciclopedonali km. ==    * Autostrade km ==
Piano regolatore – PRGC – adottato                                                     SI
Piano regolatore – PRGC - approvato                                                    SI
Piano edilizia economica popolare – PEEP -                                                        NO
Piano Insediamenti Produttivi - PIP -                                                             NO
Altri strumenti urbanistici: SUE (strumento urbanistico esecutivo)                     SI

Risultanze della situazione socio economica dell’Ente

Asili nido                                                                                  n. 1
Scuole dell’infanzia con posti n. 30                                                        n. 1
Scuole primarie con posti n. 120                                                            n. 1
Scuole secondarie con posti n. 110                                                          n. 1
Strutture residenziali per anziani affidata in concessione                                  n. 1
Farmacie Comunali                                                                           n. ==
Depuratori acque reflue                                                                     n. ==
Rete acquedotto (in gestione a CORDAR s.p.a)                                                Km.
Aree verdi, parchi e giardini                                                               Kmq 9,46
Punti luce Pubblica Illuminazione                                                           n. 347
Rete gas                                                                                    Km. ==
Centro conferimento (rifiuteria)                                                            n. =
Mezzi operativi per gestione territorio                                                     n. 2
Veicoli a disposizione                                                                      n. 1

Convenzioni: servizio di polizia locale in convenzione con i comuni di Pollone, Mongrando   n.2
Biellese e Donato.
Servizio di segreteria comunale in convenzione con i comuni di Mongrando, Pralungo e
Tavigliano.
Modalità di gestione dei servizi pubblici locali

Servizi gestiti in forma diretta

                          Servizio
Mensa scolastica
Servizio scuolabus

Servizi gestiti in forma associata

                         Servizio
Servizi socio assistenziali

Servizi affidati a organismi partecipati

                          Servizio
Raccolta e smaltimento rifiuti solidi urbani
Servizio idrico integrato

Servizi affidati ad altri soggetti

                        Servizio
Gestione casa di riposo affidata in concessione
L’Ente detiene le seguenti partecipazioni:

Società /Consorzi

   Denominazione           % di                      Attività svolte
                          parte-
                          cipaz
S.E.A.B. S.p.A.           0,82      Società che si occupa della gestione dei
                                    servizi di raccolta, trasporto e smaltimento dei
                                    rifiuti
CO.R.D.A.R.               1,08      Società che si occupa della gestione del
S.p.A.BIELLA SERVIZI                servizio idrico integrato, ai sensi del d. Lgs. n.
                                    152/2006
ATAP S.p.A.               0,18      Azienda che si occupa di trasporto terrestre di
                                    persone in aree urbane e suburbane
SACE S.r.L.               0,006     Società Aeroporto Cerrione che si occupa di
                                    servizi connessi al trasporto aereo
Consorzio I.R.I.S.                  Consorzio che si occupa dei servizi socio
                                    assistenziali
CO.S.R.A.B.                         Il consorzio di bacino ha personalità giuridica
                                    di diritto pubblico e svolge tutte le funzioni di
                                    governo di bacino e di ambito relative al
                                    servizio dei rifiuti urbani, così come previsti
                                    dalle Leggi regionali, in conformità alla
                                    disciplina di settore, al piano regionale ed al
                                    programma provinciale di gestione dei rifiuti ed
                                    al piano d’ambito

Altri organismi gestionali

  Denominazione                                     Attività svolte

Unione Montana Valle                L’Unione Montana subentra nell’esercizio di
del Cervo la Bursch                 tutte le funzioni amministrative e dei compiti
                                    conferiti alla Comunità Montana sulla base
                                    delle leggi regionali vigenti al momento della
                                    trasformazione. L’Unione Montana esercita
                                    altresì funzione di tutela, promozione e
                                    sviluppo della montagna conferite in attuazione
                                    delle disposizioni di cui all’art. 44, comma 2
                                    della Costituzione e della normativa in favore
                                    dei territori montani.
2 – Sostenibilità economico finanziaria

Situazione di cassa dell’Ente

Situazione di cassa dell’Ente

Fondo cassa al 31/12 del penultimo anno 2017 €. 229.416,60

Andamento del Fondo cassa nel triennio precedente

        Fondo cassa al 31/12 anno 2016          € 316.113,41

        Fondo cassa al 31/12 anno 2015          € 291.168,96

        Fondo cassa al 31/12 anno 2014          € 310.610,64

Utilizzo Anticipazione di cassa nel triennio precedente

        Anno di riferimento                        gg di utilizzo               Costo interessi passivi
 anno 2017                                             n. 0                               €. 0
 anno 2016                                             n. 0                               €. 0
 anno 2015                                             n. 0                               €. 0
Livello di indebitamento

                                                                                             Previsioni          2019               2020                2021
(+)   Spese interessi passivi                                                                                       53.778,00           51.219,00         51.219,00
(+)   Quote interessi relative a delegazioni                                                                             0,00                0,00              0,00
(-)   Contributi in conto interessi                                                                                      0,00                0,00              0,00
(=)   Spese interessi nette (Art.204 TUEL)                                                                          53.778,00           51.219,00         51.219,00

                                                                                                          Accertamenti 2017     Previsioni 2018    Previsioni 2019
Entrate correnti                                                                                                 1.154.938,55         1.163.478,00      1.139.636,00

                                                                                                              % anno 2019        % anno 2020        % anno 2021
% incidenza interessi passivi su entrate correnti                                                                       4,656              4,402             4,494

Debiti fuori bilancio riconosciuti

Nel triennio precedente non sono stati riconosciuti debiti fuori bilancio

                                                                    3 – Gestione delle risorse umane

Personale

Personale in servizio al 31/12 dell’anno precedente l’esercizio in corso

              Categoria                           numero            tempo indeterminato     Altre tipologie
  Cat.D4 – accesso D1                      1                        1
  Cat.D3 – accesso D1                      2                        2
  Cat.D1                                   1                        1
  Cat.B2                                   1                        1

                               TOTALE      5                        5

Numero dipendenti in servizio al 31/12 N. 5
4 – Vincoli di finanza pubblica

Rispetto dei vincoli di finanza pubblica

L’Ente nel quinquennio precedente ha rispettato i vincoli di finanza pubblica

L’Ente negli esercizi precedente non ha acquisito / ceduto spazi nell’ambito dei patti regionali o nazionali, i cui effetti influiranno sull’andamento degli esercizi
ricompresi nel presente D.U.P.S.?
D.U.P. SEMPLIFICATO

     PARTE SECONDA

INDIRIZZI GENERALI RELATIVI
  ALLA PROGRAMMAZIONE
PER IL PERIODO DI BILANCIO
Nel periodo di valenza del presente D.U.P.semplificato , in linea con il programma di mandato dell’Amministrazione che si concluderà nel 2019, la programmazione e
la gestione dovrà essere improntata sulla base dei seguenti indirizzi generali:

                                                                                    A) ENTRATE

                                                                      Tributi e tariffe dei servizi pubblici

Il sistema di finanziamento del bilancio risente molto sia dell’intervento legislativo in materia di trasferimenti dello Stato a favore degli Enti Locali che, in misura
sempre maggiore, del carico tributario applicato sui beni immobili presenti sul territorio. Il federalismo fiscale riduce infatti i trasferimenti di risorse centrali ed
accentua la presenza di una politica tributaria decentrata. Il non indifferente impatto sociale e politico del regime di tassazione della proprietà immobiliare ha fatto si
che il quadro normativo di riferimento abbia subito nel corso degli anni profonde revisioni. L’ultima modifica a questo sistema si è avuta con l’introduzione
dell’imposta unica comunale, i cui presupposti impositivi sono: il possesso di immobili, l’erogazione e fruizione di servizi comunali
La IUC si compone dell’imposta municipale propria (IMU) di natura patrimoniale, dovuta dal possessore degli immobili, escluse le abitazioni principali, e di una
componente riferita ai servizi, che si articola nel tributo per i servizi indivisibili (TASI) a carico sia di possiede che di chi utilizza il bene, ad eccezione dell’abitazione
principale, e della tassa sui rifiuti (TARI), destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti a carico dell’utilizzatore. Il presupposto oggettivo
della TARI è il possesso di locali suscettibili di produrre rifiuti urbani o assimilati.
Le politiche tributarie dovranno essere improntate a non gravare ulteriormente sui Cittadini, pur garantendo, come previsto dalla Legge, la copertura dei costi, in
quest’ottica e per ragioni di equità l’Amministrazione utilizza notevoli sforzi per il controllo sia dell’evasione che del corretto versamento delle imposte da parte di tutti
i Cittadini.
Il sistema tariffario è rimasto generalmente stabile nel tempo, garantendo così sia all’Ente che al Cittadino un quadro di riferimento duraturo. La disciplina di queste
entrate attribuisce alla P.A. la possibilità o l’obbligo di richiedere il pagamento di una controprestazione. Le regole variano a seconda che si tratti di un servizio
istituzionale piuttosto che a domanda individuale. L’ente disciplina con proprio regolamento la materia attribuendo a ciascun tipo di servizio una diversa articolazione
della tariffa e, dove ritenuto meritevole di intervento sociale, un abbattimento del costo per il cittadino.
Questo genere di entrate è una significativa fonte di finanziamento del bilancio, reperita con mezzi propri o ottenuta con l’applicazione di tariffe a tutta una serie di
prestazioni rese ai singoli cittadini. Si tratta di servizi a domanda individuale, istituzionali e produttivi. Le altre risorse che confluiscono in questo comparto sono i
proventi dei beni in affitto, gli utili e i dividendi delle partecipazioni ed altre entrate minori. Il Comune quando pianifica l’attività per l’anno successivo, sceglie la propria
politica tariffaria ed individua la percentuale di copertura del costo dei servizi a domanda individuale che sarà finanziata con tariffe ed entrate specifiche. Il cittadino
può scegliere se usufruire del servizio offerto ed in tal caso deve pagare il corrispettivo richiesto in base alle tariffe rese note dall’Amministrazione.
Le politiche tariffarie dovranno essere improntate ad un’adeguata copertura dei costi sempre nell’ottica di non aumentare le tariffe a carico degli utenti ma con
l’intenzione di erogare servizi di adeguato livello.
A – Entrate
QUADRO RIASSUNTIVO DI COMPETENZA
                                                                      TREND STORICO                                          PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE                               % scostamento
                                                       2016                    2017                 2018                   2019                2020                2021           della col. 4 rispetto alla
                 ENTRATE                           (accertamenti)          (accertamenti)        (previsioni)           (previsioni)        (previsioni)        (previsioni)                col. 3
                                                          1                       2                   3                      4                   5                   6                        7
Tributarie                                                    838.360,37            857.790,96          890.690,00             872.112,00          872.112,00          872.112,00                   - 2,085
Contributi e trasferimenti correnti                            27.622,65             55.253,71           43.577,00              18.000,00           18.000,00           18.000,00                  - 58,693
Extratributarie                                               217.061,78            241.893,88          268.516,00             249.524,00          249.524,00          249.524,00                   - 7,072
TOTALE ENTRATE CORRENTI                                     1.083.044,80         1.154.938,55        1.202.783,00           1.139.636,00        1.139.636,00        1.139.636,00                    - 5,250
Proventi oneri di urbanizzazione destinati a                        0,00                  0,00                0,00                   0,00                0,00                0,00                     0,000
manutenzione ordinaria del patrimonio
Avanzo di amministrazione applicato per spese                      0,00                  0,00                0,00                   0,00
correnti
Fondo pluriennale vincolato per spese correnti                16.564,12             7.535,44             5.674,58                   0,00                0,00                0,00                  -100,000
TOTALE ENTRATE UTILIZZATE PER SPESE                        1.099.608,92         1.162.473,99         1.208.457,58           1.139.636,00        1.139.636,00        1.139.636,00                   - 5,694
CORRENTI E RIMBORSO PRESTITI (A)
Alienazione di beni e trasferimenti capitale                  49.690,84             49.600,64          742.300,00             588.000,00                0,00                 0,00                  - 20,113
Proventi oneri di urbanizzazione destinati a                       0,00                  0,00                0,00               5.000,00            5.000,00             5.000,00                     0,000
investimenti
Accensione mutui passivi                                       8.415,21                  0,00                0,00                   0,00                0,00                 0,00                     0,000
Altre accensione di prestiti                                       0,00                  0,00                0,00                   0,00                0,00                 0,00                     0,000
Avanzo di amministrazione applicato per:
 - fondo ammortamento                                              0,00                  0,00                0,00                   0,00
 - finanziamento investimenti                                      0,00                  0,00                0,00                   0,00
Fondo pluriennale vincolato per spese conto                   65.939,84                  0,00                0,00                   0,00                0,00                 0,00                     0,000
capitale
TOTALE ENTRATE C/CAPITALE DESTINATI A                        124.045,89             49.600,64          742.300,00             593.000,00            5.000,00             5.000,00                  - 20,113
INVESTIMENTI (B)
Riscossione crediti                                                0,00                 0,00                 0,00                   0,00                0,00                0,00                      0,000
Anticipazioni di cassa                                             0,00                 0,00                 0,00                   0,00                0,00                0,00                      0,000
TOTALE MOVIMENTO FONDI (C)                                         0,00                 0,00                 0,00                   0,00                0,00                0,00                      0,000
TOTALE GENERALE (A+B+C)                                    1.223.654,81         1.212.074,63         1.950.757,58           1.732.636,00        1.144.636,00        1.144.636,00                   - 11,181

Principali servizi offerti al cittadino

DENOMINAZIONE                                    MENSA SCOLASTICA
INDIRIZZI                                        Verrà effettuato un monitoraggio ed una verifica in merito
                                                 all’organizzazione del servizio erogato, ed in caso di
                                                 implementazione verrà valutata l’opportunità di un aggiornamento
                                                 delle tariffe
                                                          2019                         2020                          2021
Gettito previsto nel triennio
                                                            108.050,00                    104.050,00                  104.050,00
DENOMINAZIONE                                Servizio scuolabus
INDIRIZZI                                    Si prevede di mantenere il servizio attualmente offerto
                                                     2019                         2020                     2021
Gettito previsto nel triennio
                                                          24.000,00                  24.000,00                 24.000,00

                                                      Reperimento e impiego risorse straordinarie e in conto capitale

Per garantire il reperimento delle risorse necessarie al finanziamento degli investimenti, nel corso del periodo di bilancio l’Amministrazione dovrà acquisire risorse
necessarie al finanziamento degli investimenti, nel corso del periodo di bilancio l’Amministrazione dovrà acquisire risorse straordinarie tramite la richiesta di contributi
ad altri Enti per poter dar corso agli interventi inseriti nel Piano triennale delle opere pubbliche.

Contributi e risorse straordinarie esercizio 2019

Composizione                                                    Investimenti
Contributi agli investimenti                                    € 188.000,00 Abbattimento barriere arch. interne ai
                                                                servizi igienici ed esterne scuole elementari/medie
                                                                € 400.000,00 Recupero ambulatorio e
                                                                riqualificazione area adiacente

                                                         ANALISI DELLE RISORSE FINANZIARIE IN CONTO CAPITALE

                                                                     TREND STORICO                                         PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE                     % scostamento
                                                    2016                    2017               2018                  2019             2020            2021               della col.4 rispetto
         ENTRATE COMPETENZA                    (accertamenti)          (accertamenti)       (previsioni)          (previsioni)     (previsioni)    (previsioni)               alla col.3
                                                     1                      2                    3                   4                  5                 6                       7
Oneri di urbanizzazione per spese correnti                    0,00                   0,00               0,00                0,00                0,00              0,00                   0,000
Alienazione beni e trasferimenti capitale                49.690,84              49.600,64         742.300,00          588.000,00                0,0               0,00                - 99,340
Oneri di urbanizzazione per spese capitale                    0,00                   0,00               0,00            5.000,00            5.000,00          5.000,00                   0,000
Accensione di mutui passivi                               8.415,21                   0,00               0,00                0,00                0,00              0,00                   0,000
Accensione di prestiti                                        0,00                   0,00               0,00                0,00                0,00              0,00                   0,000
TOTALE                                                   58.106,05              49.600,64         742.300,00          593.000,00            5.000,00          5.000,00                - 99,340

                                                           Ricorso all’indebitamento e analisi della relativa sostenibilità

In merito al ricorso all’indebitamento, nel corso del periodo di bilancio l’Ente non ha intenzione di accendere nuovi mutui per l’esecuzione di opere pubbliche, poiché
la contrazione di nuovi mutui si ripercuote sugli esercizi futuri in termini di aumento delle spese correnti.
B) SPESE
                                                  Spesa corrente, con specifico riferimento alle funzioni fondamentali
Relativamente alla gestione corrente l’Ente dovrà definire la stessa in funzione di un’attenta valutazione dei fabbisogni sempre nel rispetto dei vincoli stabiliti dalle
norme statali.
In particolare, per la gestione delle funzioni fondamentali l’Ente dovrà orientare la propria attività all’erogazione di adeguati servizi che tengano conto dei fabbisogni
della cittadinanza, intervenendo per ridurre il divario tra amministrazione e utenza.

                                                                                        Riepilogo missioni spesa corrente
                                                                                             RESIDUIPRESUNTIAL                                           PREVISIONI
                                                                                                  TERMINE                                              DEFINITIVE
                                                                                               DELL'ESERCIZIO                                          DELL'ANNO
     RIEPILOGO DELLEMISSIONI                              DENOMINAZIONE                         PRECEDENTE                                            PRECEDENTE
                                                                                                                                                                           PREVISIONIANNO         PREVISIONI           PREVISIONI
                                                                                                  QUELLO CUISI                                          QUELLO CUISI
                                                                                                                                                                                 2019           DELL’ANNO 2020       DELL’ANNO 2021
                                                                                                 RIFERISCEIL                                           RIFERISCEIL
                                                                                                  BILANCIO                                              BILANCIO

       TOTALEMISSIONE01          Serviziistituzionali,generaliedigestione                                          166.876,62previsionedicompetenza          468.545,58            428.235,00           427.605,00          427.605,00
                                                                                                                  dicuigiàimpegnate*                                                12.542,43               878,20                0,00
                                                                                                                  dicuifondopluriennalevincolato                   0,00                  0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  previsionedicassa                          517.795,79            595.111,62
       TOTALEMISSIONE03          Ordinepubblicoesicurezza                                                        24.000,00previsionedicompetenza              12.000,00             12.000,00            12.000,00           12.000,00
                                                                                                                  dicuigiàimpegnate*                                                     0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  dicuifondopluriennalevincolato                   0,00                  0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  previsionedicassa                           24.000,00             36.000,00
       TOTALEMISSIONE04          Istruzioneediritoalostudio                                                      77.542,19previsionedicompetenza             203.556,00            198.454,00           193.835,00          193.835,00
                                                                                                                  dicuigiàimpegnate*                                                     0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  dicuifondopluriennalevincolato                   0,00                  0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  previsionedicassa                          250.058,02            275.996,19
       TOTALEMISSIONE05          Tutelaevalorizzazionedeibenieativitàculturali                                    1.106,47previsionedicompetenza               9.300,00              9.180,00             9.180,00            9.180,00
                                                                                                                  dicuigiàimpegnate*                                                     0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  dicuifondopluriennalevincolato                   0,00                  0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  previsionedicassa                           25.991,99             10.286,47
       TOTALEMISSIONE06          Politichegiovanili,sportetempolibero                                             8.462,02previsionedicompetenza              18.340,00             18.340,00            18.340,00           18.340,00
                                                                                                                  dicuigiàimpegnate*                                                     0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  dicuifondopluriennalevincolato                   0,00                  0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  previsionedicassa                           18.551,72             26.802,02
       TOTALEMISSIONE08          Assetodelterritorioedediliziaabitativa                                               0,00previsionedicompetenza                 100,00                  0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  dicuigiàimpegnate*                                                     0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  dicuifondopluriennalevincolato                   0,00                  0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  previsionedicassa                              100,00                  0,00
       TOTALEMISSIONE09          Svilupposostenibileetuteladelterritorioedel'ambiente                          103.120,08previsionedicompetenza              198.450,00            193.500,00           193.100,00          193.100,00
                                                                                                                 dicuigiàimpegnate*                                                      0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                 dicuifondopluriennalevincolato                    0,00                  0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                 previsionedicassa                           231.803,26            296.620,08
       TOTALEMISSIONE10          Trasportiediritoalamobilità                                                     24.618,20previsionedicompetenza              97.645,00             87.879,00            87.429,00           87.429,00
                                                                                                                  dicuigiàimpegnate*                                                     0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  dicuifondopluriennalevincolato                   0,00                  0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  previsionedicassa                          110.360,30            112.497,20
       TOTALEMISSIONE11          Soccorsocivile                                                                     500,00previsionedicompetenza               1.150,00              1.150,00             1.150,00            1.150,00
                                                                                                                  dicuigiàimpegnate*                                                     0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  dicuifondopluriennalevincolato                   0,00                  0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  previsionedicassa                            1.150,00              1.650,00
       TOTALEMISSIONE12          Diritisociali,politichesocialiefamiglia                                         54.234,53previsionedicompetenza             124.050,00            114.160,00           117.200,00          117.200,00
                                                                                                                  dicuigiàimpegnate*                                                     0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  dicuifondopluriennalevincolato                   0,00                  0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  previsionedicassa                          131.738,05            168.394,53
       TOTALEMISSIONE13          Tuteladelasalute                                                                 1.659,20previsionedicompetenza               4.500,00              4.500,00             4.500,00            4.500,00
                                                                                                                  dicuigiàimpegnate*                                                     0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  dicuifondopluriennalevincolato                   0,00                  0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  previsionedicassa                            4.500,00              6.159,20
       TOTALEMISSIONE14          Sviluppoeconomicoecompetitività                                                   580,89previsionedicompetenza                  900,00                900,00               900,00             900,00
                                                                                                                  dicuigiàimpegnate*                                                     0,00                 0,00               0,00
                                                                                                                  dicuifondopluriennalevincolato                   0,00                  0,00                 0,00               0,00
                                                                                                                  previsionedicassa                            1.056,60              1.480,89
       TOTALEMISSIONE20          Fondieaccantonamenti                                                                 0,00previsionedicompetenza              15.921,00             14.838,00            15.387,00           15.387,00
                                                                                                                  dicuigiàimpegnate*                                                     0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  dicuifondopluriennalevincolato                    0,00                 0,00                 0,00                0,00
                                                                                                                  previsionedicassa                            15.921,00            14.838,00
                                                                                                      462.700,20 previsionedicompetenza                    1.154.457,58          1.083.136,00         1.080.626,00        1.080.626,00
                               TOTALEDELLEMISSIONI                                                                dicuigiàimpegnate*                                                12.542,43               878,20                0,00
Totale generale delle spese

                                                           RIEPILOGO SPESE PERTITOLI E MACROAGGREGATI

                                                                         Previsionidel'anno2019                  Previsionidel'anno2020                 Previsionidel'anno2021
             TITOLIEMACROAGGREGATIDISPESA
                                                                        Totale            dicuinonricorente      Totale          dicuinonricorente      Totale          dicuinonricorente

      TITOLO 1-Spesecorrenti
101   Redditidalavorodipendente                                           241.500,00                 5.800,00      241.500,00               5.800,00      241.500,00               5.800,00
102   Imposteetasseacaricodel'ente                                         19.040,00                   300,00       19.040,00                 300,00       19.040,00                 300,00
103   Acquistodibenieservizi                                              571.541,00                 1.520,00      571.041,00               1.520,00      571.041,00               1.520,00
104   Trasferimenticorenti                                                144.079,00                     0,00      144.079,00                   0,00      144.079,00                   0,00
105   Trasferimentiditributi                                                    0,00                     0,00            0,00                   0,00            0,00                   0,00
106   Fondiperequativi                                                          0,00                     0,00            0,00                   0,00            0,00                   0,00
107   Interessipassivi                                                     53.778,00                     0,00       51.219,00                   0,00       51.219,00                   0,00
108   Altrespeseperredditidacapitale                                            0,00                     0,00            0,00                   0,00            0,00                   0,00
109   Rimborsiepostecoretivedeleentrate                                     1.000,00                     0,00        1.000,00                   0,00        1.000,00                   0,00
110   Altrespesecorenti                                                    52.198,00                     0,00       52.747,00                   0,00       52.747,00                   0,00
100   TotaleTITOLO 1                                                     1.083.136,00                7.620,00    1.080.626,00               7.620,00    1.080.626,00               7.620,00

      TITOLO 2-Speseincontocapitale
201   Tributiincontocapitaleacaricodel'ente                                      0,00                     0,00           0,00                    0,00           0,00                    0,00
202   Investimentifissilordieacquistoditereni                                5.000,00                     0,00       5.000,00                    0,00       5.000,00                    0,00
203   Contributiagliinvestimenti                                                 0,00                     0,00           0,00                    0,00           0,00                    0,00
204   Altritrasferimentiincontocapitale                                          0,00                     0,00           0,00                    0,00           0,00                    0,00
205   Altrespeseincontocapitale                                                  0,00                     0,00           0,00                    0,00           0,00                    0,00
200   TotaleTITOLO 2                                                         5.000,00                     0,00       5.000,00                    0,00       5.000,00                    0,00

      TITOLO 3-Speseperincrementoativitàfinanziarie
301   Acquisizionidiativitàfinanziarie                                             0,00                   0,00            0,00                   0,00            0,00                   0,00
302   Concessionecreditidibrevetermine                                             0,00                   0,00            0,00                   0,00            0,00                   0,00
303   Concessionecreditidimedio-lungotermine                                       0,00                   0,00            0,00                   0,00            0,00                   0,00
304   Altrespeseperincrementodiativitàfinanziarie                                  0,00                   0,00            0,00                   0,00            0,00                   0,00
300   TotaleTITOLO 3                                                               0,00                   0,00            0,00                   0,00            0,00                   0,00

      TITOLO 4-RimborsoPrestiti
401   Rimborsodititoliobbligazionari                                            0,00                      0,00           0,00                    0,00           0,00                    0,00
402   Rimborsoprestitiabrevetermine                                             0,00                      0,00           0,00                    0,00           0,00                    0,00
403   Rimborsomutuiealtrifinanziamentiamediolungotermine                   56.500,00                      0,00      59.010,00                    0,00      59.010,00                    0,00
404   Rimborsodialtreformediindebitamento                                       0,00                      0,00           0,00                    0,00           0,00                    0,00
405   Fondiperrimborsoprestiti                                                  0,00                      0,00           0,00                    0,00           0,00                    0,00
400   TotaleTITOLO 4                                                       56.500,00                      0,00      59.010,00                    0,00      59.010,00                    0,00

      TITOLO 7-Uscitepercontoterziepartitedigiro
701   Usciteperpartitedigiro                                              226.500,00                      0,00     226.500,00                    0,00     226.500,00                    0,00
702   Uscitepercontoterzi                                                  16.000,00                      0,00      16.000,00                    0,00      16.000,00                    0,00

                                                                                 Pag.1
Previsionidel'anno2019                Previsionidel'anno2020                Previsionidel'anno2021

                     TITOLIEMACROAGGREGATIDISPESA
                                                                                    Totale        dicuinonricorente      Totale         dicuinonricorente       Totale        dicuinonricorente

  700         TotaleTITOLO 7                                                        242.500,00                    0,00    242.500,00                    0,00    242.500,00                   0,00

                              TOTALESPESE                                          1.387.136,00              7.620,00    1.387.136,00              7.620,00    1.387.136,00              7.620,00

                                                        Programmazione triennale del fabbisogno di personale

E’ già stato affermato come il personale costituisca la principale risorsa dell’ Ente sia per quanto riguarda lo svolgimento delle attività routinarie, sia per la
realizzazione di qualunque strategia. Ai sensi dell’articolo 91 del Tuel, gli organi di vertice delle amministrazioni locali sono tenuti alla programmazione triennale
del fabbisogno di personale, obbligo non modificato dalla riforma contabile dell’armonizzazione. L’art. 3, comma 5-bis, D.L. n. 90/2014, convertito dalla L. n.
114/2014, ha introdotto il comma 557-quater alla L. n. 296/2006 che dispone che: “A decorrere dall'anno 2014 gli enti assicurano, nell'ambito della
programmazione triennale dei fabbisogni di personale, il contenimento delle spese di personale con riferimento al valore medio del triennio precedente alla data
di entrata in vigore della presente disposizione”.
Si evidenzia come il 2018 sia l’ultimo anno in cui si applica la disciplina temporanea in materia di limiti al turn over, introdotta, per il triennio 2016-2018, dalla
legge di bilancio 2016 (art. 1 comma 228, L. 208/2015). Di conseguenza, a partire dal 2019, riacquista piena efficacia la disciplina contenuta nell’art. 3, comma 5
del D.L. 90/2014, Ciò determinerà il superamento delle limitazioni al turn over e a decorrere dall’anno 2019, per tutti gli enti locali, sarà possibile avere capacità
assunzionali pari al 100% della spesa del personale cessato nell’anno precedente.

Allegato A: Programma triennale di fabbisogno del personale

                                                                                                                                                                                          19
                                                                                      93320.07
Programmazione biennale degli acquisti di beni e servizi

La politica dell’Amministrazione nel campo degli acquisti di beni e servizi è finalizzata ad assicurare all’ente, e di conseguenza anche al cittadino utente finale, il
quantitativo di prodotti materiali o di servizi immateriali necessari al funzionamento regolare della struttura pubblica. Il tutto, naturalmente, cercando di conseguire
un rapporto adeguato tra quantità, qualità e prezzo. Il comune, con cadenza annuale, pianifica la propria attività di acquirente di beni e di servizi e valuta il
fabbisogno richiesto per continuare l’erogazione di prestazioni già in essere o per intraprendere nuove attività (spesa corrente consolidata o di sviluppo). In
questo contesto, connesso con il processo di costruzione o di approvazione del bilancio, sono programmate le forniture ed i servizi di importo superiore alla
soglia di riferimento fornita dal legislatore ed avendo come punto di riferimento un intervallo di tempo biennale. La pianificazione di acquisti di importo rilevante
deve necessariamente fare i conti con gli equilibri di parte corrente che stanziano, in tale contesto, un volume adeguato di entrate di diversa origine e natura.

In merito alle spese per beni e servizi, la stesse dovranno essere adeguatamente programmate nel rispetto degli obiettivi assegnati con l’approvazione del
bilancio di previsione. L’allegato programma Biennale degli Acquisti di Beni e Servizi 2019 – 2021, è stato redatto sulla base dei dati pervenuti dai Responsabili di
Servizio dell’Ente, ed è conforme agli schemi ufficiali approvati con il D.M. 16 gennaio 2018 n. 14, Pubblicato in data 9 marzo 2018.

Allegato B: Programma biennale di forniture e servizi.

                                               Programmazione investimenti e Piano triennale delle opere pubbliche

Relativamente alla Programmazione degli investimenti la stessa dovrà essere indirizzata alla conclusione degli investimenti iniziati negli esercizi precedenti e per
i quali le opere sono in corso. Per quanto riguarda i nuovi investimenti a l’avvio di nuove opere dovrà seguire il cronoprogramma riportato nel piano triennale

ALLEGATO C): Piano triennale delle opere pubbliche

                                       Programmi e progetti di investimento in corso di esecuzione e non ancora conclusi

La politica dell’Amministrazione nel campo delle opere pubbliche è tesa ad assicurare al cittadino un livello di infrastrutture che garantisca nel tempo una quantità
di servizi adeguata alle aspettative della collettività. Il tutto, naturalmente, ponendo la dovuta attenzione sulla qualità delle prestazioni effettivamente rese. Il
comune, con cadenza annuale, pianifica la propria attività di investimento e valuta il fabbisogno richiesto per attivare nuovi interventi o per ultimare le opere già in
                                                                                                                                                                    20
                                                                                    93320.07
corso. In quel preciso ambito, connesso con l’approvazione del bilancio di previsione, sono individuate le risorse che si cercherà di reperire e gli interventi che
saranno finanziati con tali mezzi. Le entrate per investimenti sono costituite da alienazioni di beni, contributi in conto capitale e mutui passivi, eventualmente
integrate con l’avanzo e il FPV di precedenti esercizi, oltre che dalle possibili economie di parte corrente. E’ utile ricordare che il comune può mettere in cantiere
un’opera solo dopo che è stato ottenuto il corrispondente finanziamento.

Relativamente alla Programmazione degli investimenti la stessa dovrà essere indirizzata alla conclusione degli investimenti iniziati negli esercizi precedenti e per
i quali le opere sono in corso. Per quanto riguardo i nuovi investimenti e l’avvio di nuove opere dovrà seguire il Cronoprogramma riportato nel Piano triennale.

Principali investimenti programmati per il triennio 2019/2021

Denominazione                           2019                          2020                         2021
Scuola elementare e                       € 188.000,00
medie-abbattimento
barriere arch interne ed
esterne
Recupero ambulatorio                      € 400.000,00
comunale e
riqualificazione area
adiacente

Allegato C: Piano triennale delle Opere Pubbliche.

      C) RAGGIUNGIMENTO EQUILIBRI DELLA SITUAZIONE CORRENTE E GENERALI DEL BILANCIO E RELATIVI EQUILIBRI IN TERMINI DI CASSA

In merito al rispetto degli equilibri di bilancio ed ai vincoli di finanza pubblica, l’Ente dovrà improntare la sua azione al conseguimento degli equilibri di bilancio. Il
mantenimento nel tempo dell’equilibrio dei conti della finanza pubblica è un obiettivo primario dello Stato a cui sono tenuti a concorrere tutti gli enti. In sede di
bilancio, il vincolo consiste nel raggiungimento di un saldo di competenza non negativo tra le entrate e le spese finali. Lo stesso obiettivo dovrà essere garantito
anche in sede di rendiconto. In caso contrario scatterà il regime sanzionatorio.

Relativamente alla gestione finanziaria dei flussi di cassa la gestione dovrà essere indirizzata al rispetto di quanto stabilito dall’art. 183 comma 8 del D.Lgs.
267/2000 che impone di accertare preventivamente che il programma dei pagamenti sia compatibile con gli stanziamenti di cassa e con le regole di finanza
pubblica, evitando la formazione di debiti pregressi.

                                                                                                                                                                         21
                                                                                      93320.07
EQUILIBRI DI BILANCIO
                                                                                                       2019 - 2020 - 2021

                                                                                                                                   COMPETENZA           COMPETENZA           COMPETENZA
                               EQUILIBRI ECONOMICO-FINANZIARIO
                                                                                                                                    ANNO 2019            ANNO 2020            ANNO 2021

Fondo di cassa all'inizio dell'esercizio                                                                                    0,00

A) Fondo pluriennale vincolato per spese correnti                                                          (+)                                   0,00                 0,00                 0,00

AA) Recupero disavanzo di amministrazione esercizio precedente                                             (-)                                   0,00                 0,00                 0,00

B) Entrate titoli 1.00 - 2.00 - 3.00                                                                       (+)                           1.139.636,00         1.139.636,00         1.139.636,00
   di cui per estinzione anticipata di prestiti                                                                                                  0,00                 0,00                 0,00

C) Entrate Titolo 4.02.06 - Contributi agli investimenti direttamente destinati al rimborso dei prestiti   (+)                                   0,00                 0,00                 0,00
da amministrazioni pubbliche

D) Spese Titolo 1.00 - Spese correnti                                                                      (-)                           1.083.136,00         1.080.626,00         1.080.626,00
   di cui fondo pluriennale vincolato                                                                                                            0,00                 0,00                 0,00
   di cui fondo crediti di dubbia esigibilità                                                                                                6.500,00             6.500,00             6.500,00

E) Spese Titolo 2.04 - Trasferimenti in conto capitale                                                     (-)                                   0,00                 0,00                 0,00

F) Spese Titolo 4.00 - Quote di capitale amm.to mutui e prestiti obbligazionari                            (-)                             56.500,00            59.010,00            59.010,00
   di cui per estinzione anticipata di prestiti                                                                                                 0,00                 0,00                 0,00
   di cui Fondo anticipazioni di liquidità (DL 35/2013 e successive modifiche e rifinanziamenti)                                                0,00                 0,00                 0,00

                                                            G) Somma finale (G=A-AA+B+C-D-E-F)                                                   0,00                 0,00                 0,00

ALTRE POSTE DIFFERENZIALI, PER ECCEZIONI PREVISTE DA NORME DI LEGGE, CHE HANNO EFFETTO SULL'EQUILIBRIO EX ARTICOLO 162, COMMA 6, DEL TESTO UNICO DELLE LEGGI SULL'ORDINAMENTO
DEGLI ENTI LOCALI

H) Utilizzo avanzo di amministrazione per spese correnti (2)                                               (+)                                   0,00
   di cui per estinzione anticipata di prestiti                                                                                                  0,00

I) Entrate di parte capitale destinate a spese correnti in base a specifiche disposizioni di legge         (+)                                   0,00                 0,00                 0,00
    di cui per estinzione anticipata di prestiti                                                                                                 0,00                 0,00                 0,00

L) Entrate di parte corrente destinate a spese di investimento in base a specifiche disposizioni di        (-)                                   0,00                 0,00                 0,00
legge

M) Entrate da accensione di prestiti destinate a estinzione anticipata dei prestiti                        (+)                                   0,00                 0,00                 0,00

EQUILIBRIO DI PARTE CORRENTE               (3)

                                                                                        O=G+H+I-L+M                                              0,00                 0,00                 0,00

                                                                                                                                                                                       22
                                                                                                                 93320.07
COMPETENZA          COMPETENZA          COMPETENZA
                               EQUILIBRI ECONOMICO-FINANZIARIO
                                                                                                                             ANNO 2019           ANNO 2020           ANNO 2021

P) Utilizzo avanzo di amministrazione per spese di investimento (2)                                        (+)                           0,00

Q) Fondo pluriennale vincolato per spese in conto capitale                                                 (+)                           0,00                0,00                0,00

R) Entrate Titoli 4.00 - 5.00 - 6.00                                                                       (+)                     593.000,00           5.000,00            5.000,00

C) Entrate Titolo 4.02.06 - Contributi agli investimenti direttamente destinati al rimborso dei prestiti   (-)                           0,00                0,00                0,00
da amministrazioni pubbliche

I) Entrate di parte capitale destinate a spese correnti in base a specifiche disposizioni di legge         (-)                           0,00                0,00                0,00

S1) Entrate Titolo 5.02 per Riscossioni crediti di breve termine                                           (-)                           0,00                0,00                0,00

S2) Entrate Titolo 5.03 per Riscossioni crediti di medio-lungo termine                                     (-)                           0,00                0,00                0,00

T) Entrate Titolo 5.04 relative a Altre entrate per riduzioni di attività finanziaria                      (-)                           0,00                0,00                0,00

L) Entrate di parte corrente destinate a spese di investimento in base a specifiche disposizioni di        (+)                           0,00                0,00                0,00
legge

M) Entrate da accensione di prestiti destinate a estinzione anticipata dei prestiti                        (-)                           0,00                0,00                0,00

U) Spese Titolo 2.00 - Spese in conto capitale                                                             (-)                     593.000,00           5.000,00            5.000,00
   di cui fondo pluriennale vincolato di spesa                                                                                           0,00               0,00                0,00

V) Spese Titolo 3.01 per Acquisizioni di attività finanziarie                                              (-)                           0,00                0,00                0,00

E) Spese Titolo 2.04 - Trasferimenti in conto capitale                                                     (+)                           0,00                0,00                0,00

EQUILIBRIO DI PARTE CAPITALE

                                                                    Z=P+Q+R-C-I-S1-S2-T+L-M-U-V+E                                        0,00                0,00                0,00

                                                                                                                            COMPETENZA          COMPETENZA          COMPETENZA
                               EQUILIBRI ECONOMICO-FINANZIARIO
                                                                                                                             ANNO 2019           ANNO 2020           ANNO 2021

S1) Entrate Titolo 5.02 per Riscossioni crediti di breve termine                                           (+)                           0,00                0,00                0,00

S2) Entrate Titolo 5.03 per Riscossioni crediti di medio-lungo termine                                     (+)                           0,00                0,00                0,00

T) Entrate Titolo 5.04 relative a Altre entrate per riduzioni di attività finanziaria                      (+)                           0,00                0,00                0,00

X1) Spese Titolo 3.02 per Concessioni crediti di breve termine                                             (-)                           0,00                0,00                0,00

X2) Spese Titolo 3.03 per Concessioni crediti di medio-lungo termine                                       (-)                           0,00                0,00                0,00

Y) Spese Titolo 3.04 per Altre spese per acquisizioni di attività finanziarie                              (-)                           0,00                0,00                0,00

EQUILIBRIO FINALE

                                                                             W=O+Z+S1+S2+T-X1-X2-Y                                       0,00                0,00                0,00

                                                                                                                                                                             23
                                                                                                                 93320.07
SALDO CORRENTE AI FINI DELLA COPERTURA DEGLI INVESTIMENTI PLURIENNALI (4)
Equilibrio di parte corrente (O)                                                                                                                                                                                    0,00                                 0,00                           0,00

Utilizzo risultato di amministrazione per il finanziamento di spese correnti (H)                                          (-)                                                                                       0,00

Equilibrio di parte corrente ai fini della copertura degli investimenti pluriennali                                                                                                                                 0,00                                 0,00                           0,00

                                                                                      QUADRO GENERALE RIASSUNTIVO* 2019 - 2020 - 2021

                                                                    CASSA            COMPETENZA         COMPETENZA        COMPETENZA                                                                                 CASSA                COMPETENZA         COMPETENZA        COMPETENZA
                          ENTRATE                                                                                                                                          SPESE
                                                                   ANNO 2019          ANNO 2019          ANNO 2020         ANNO 2021                                                                                ANNO 2019              ANNO 2019          ANNO 2020         ANNO 2021

Fondo di cassa all'inizio dell'esercizio                                      0,00

Utilizzo avanzo di amministrazione                                                               0,00              0,00                 0,00   Disavanzo di amministrazione                                                                           0,00              0,00              0,00

di cui Utilizzo Fondo anticipazioni di liquidità (DL 35/2013 e
                                                                                                 0,00
successive modifiche e rifinanziamenti) - solo regioni

Fondo pluriennale vincolato                                                                      0,00              0,00                 0,00

Titolo 1 - Entrate correnti di natura tributaria, contributiva e
                                                                      1.375.464,45        872.112,00        872.112,00           872.112,00    Titolo 1 - Spese correnti                                                   1.545.836,20       1.083.136,00      1.080.626,00      1.080.626,00
perequativa

                                                                                                                                               - di cui fondo pluriennale vincolato                                                                   0,00              0,00              0,00

Titolo 2 - Trasferimenti correnti                                       32.000,00          18.000,00         18.000,00            18.000,00

Titolo 3 - Entrate extratributarie                                     300.693,87         249.524,00        249.524,00           249.524,00

Titolo 4 - Entrate in conto capitale                                   613.210,68         593.000,00           5.000,00             5.000,00   Titolo 2 - Spese in conto capitale                                           626.021,22         593.000,00           5.000,00          5.000,00

                                                                                                                                               - di cui fondo pluriennale vincolato                                                                   0,00              0,00              0,00

Titolo 5 - Entrate da riduzione di attività finanziarie                       0,00               0,00              0,00                 0,00   Titolo 3 - Spese per incremento di attività finanziarie                             0,00               0,00              0,00              0,00

                                                                                                                                               - di cui fondo pluriennale vincolato                                                                   0,00              0,00              0,00

                                          Totale entrate finali.      2.321.369,00       1.732.636,00      1.144.636,00         1.144.636,00                                             Totale spese finali.              2.171.857,42       1.676.136,00      1.085.626,00      1.085.626,00

Titolo 6 - Accensione di prestiti                                             0,00               0,00              0,00                 0,00   Titolo 4 - Rimborso di prestiti                                               83.732,79          56.500,00         59.010,00         59.010,00

                                                                                                                                               - di cui Fondo anticipazioni di liquidità (DL 35/2013 e
                                                                                                                                                                                                                                                      0,00              0,00              0,00
                                                                                                                                               succesive modifiche e rifinanziamenti)

                                                                                                                                               Titolo 5 - Chiusura Anticipazioni da istituto
Titolo 7 - Anticipazioni da istituto tesoriere/cassiere                       0,00               0,00              0,00                 0,00                                                                                       0,00               0,00              0,00              0,00
                                                                                                                                               tesoriere/cassiere

Titolo 9 - Entrate per conto di terzi e partite di giro                269.580,03         242.500,00        242.500,00           242.500,00    Titolo 7 - Spese per conto terzi e partite di giro                           282.982,04         242.500,00        242.500,00        242.500,00

Totale titoli                                                         2.590.949,03       1.975.136,00      1.387.136,00         1.387.136,00                                                        Totale titoli          2.538.572,25       1.975.136,00      1.387.136,00      1.387.136,00

                         TOTALE COMPLESSIVO ENTRATE                   2.590.949,03       1.975.136,00      1.387.136,00         1.387.136,00                               TOTALE COMPLESSIVO SPESE                        2.538.572,25       1.975.136,00      1.387.136,00      1.387.136,00

Fondo di cassa finale presunto                                          52.376,78

                                                                                                                                                                                                                                                                                    24
                                                                                                                                          93320.07
A) PRINCIPALI OBIETTIVI DELLE MISSIONI ATTIVATE

Descrizione dei principali obiettivi per ciascuna missione

MISSIONE                  01         Servizi istituzionali, generali e di gestione

Rientrano nelle finalità di questa missione, articolata in programmi, gli interventi di amministrazione e per il funzionamento dei servizi generali, dei servizi statistici
e informativi, delle attività di sviluppo in un’ottica di governante e partenariato, compresa la comunicazione istituzionale. Appartengono alla missione gli obiettivi di
amministrazione, funzionamento e supporto agli organi esecutivi e legislativi, l’amministrazione e il corretto funzionamento dei servizi di pianificazione economica
e delle attività per gli affari e i servizi finanziari e fiscali. Sono ricomprese in questo ambito anche le attività di sviluppo e gestione delle politiche per il personale e
gli interventi che rientrano nell’ambito della politica regionale unitaria di carattere generale e di assistenza tecnica.

MISSIONE                  03         Ordine pubblico e sicurezza

L’attività di programmazione connessa all’esercizio di questa missione è legata all’esercizio delle attribuzioni di amministrazione e funzionamento delle attività
collegate all’ordine pubblico e alla sicurezza a livello locale, alla polizia locale, commerciale ed amministrativa. Sono incluse in questo contesto le attività di
supporto alla programmazione, al coordinamento e al monitoraggio delle relative politiche, oltre le forme di collaborazione con altre forze di polizia presenti sul
territorio. Le competenze nel campo della polizia locale, e come conseguenza di ciò anche la pianificazione delle relative prestazioni, si esplica nell’attivazione di
servizi, atti o provvedimenti destinati alla difesa degli interessi pubblici ritenuti, dalla legislazione vigente, meritevoli di tutela.

MISSIONE                  04         Istruzione e diritto allo studio

La programmazione in tema di diritto allo studio abbraccia il funzionamento e l’erogazione di istruzione di qualunque ordine e grado per l’obbligo formativo e dei
vari servizi connessi, come l’assistenza scolastica, il trasporto e la refezione, ivi inclusi gli interventi per l’edilizia scolastica e l’edilizia residenziale per il diritto alla
studio. Sono incluse in questo contesto anche le attività di supporto alla programmazione, al coordinamento e al monitoraggio delle politiche per l’istruzione. Si
tratta pertanto di ambiti operativi finalizzati a rendere effettivo il diritto allo studio rimuovendo gli ostacoli di ordine economico e logistico che si sovrappongono
all’effettivo adempimento dell’obbligo della frequenza scolastica da parte della famiglia e del relativo nucleo familiare.

MISSIONE                  05         Tutela e valorizzazione dei beni e delle attività culturali i

Appartengono alla missione, suddivisa nei corrispondenti programmi, l’amministrazione e il funzionamento delle prestazioni di tutela e sostegno, di
ristrutturazione e manutenzione, dei beni di interesse storico, artistico e culturale e del patrimonio archeologico e architettonico. Rientrano nel campo
l’amministrazione, il funzionamento e l’erogazione di servizi culturali, con il sostegno alle strutture e attività culturali non finalizzate al turismo, incluso quindi il
supporto alla programmazione, al coordinamento e al monitoraggio delle relative politiche. Le funzioni esercitate in materia di cultura e beni culturali sono
pertanto indirizzate verso la tutela e la piena conservazione del patrimonio di tradizioni, arte e storia dell’intera collettività locale, in tutte le sue espressioni.

                                                                                                                                                                                25
                                                                                          93320.07
MISSIONE                 06        Politiche giovanili, sport e tempo libero

Le funzioni esercitate nel campo sportivo e ricreativo riguardano la gestione dell’impiantistica sportiva in tutti i suoi aspetti, che vanno dalla costruzione e
manutenzione degli impianti e delle attrezzature alla concreta gestione operativa dei servizi attivati. Queste attribuzioni si estendono fino a ricomprendervi
l’organizzazione diretta o l’intervento contributivo nelle manifestazioni a carattere sportivo o ricreativo. Appartengono a questo genere di missione, pertanto,
l’amministrazione e il funzionamento di attività sportive, ricreative e per i giovani, incluse la fornitura di servizi sportivi e ricreativi, le misure di sostegno alle
strutture per la pratica dello sport o per eventi sportivi e ricreativi, e le misure di supporto alla programmazione e monitoraggio delle relative politiche.

MISSIONE                 08        Assetto del territorio ed edilizia abitativa

I principali strumenti di programmazione che interessano la gestione de territorio e l’urbanistica sono il piano regolatore generale, il piano particolareggiato e
quello strutturale, il programma di fabbricazione, il piano urbanistico ed il regolamento edilizio. Questi strumenti delimitano l’assetto e l’urbanizzazione del
territorio individuando i vincoli di natura urbanistica ed edilizia, con la conseguente definizione della destinazione di tutte le aree comprese nei confini.
Competono all’ente locale, e rientrano pertanto nella missione, l’amministrazione, il funzionamento e fornitura di servizi ed attività relativi alla pianificazione e alla
gestione del territorio e per la casa, ivi incluse le attività di supporto alla programmazione, al coordinamento e al monitoraggio delle relative politiche.

MISSIONE                 09        Sviluppo sostenibile e tutela del territorio e dell'ambiente

Le funzioni attribuite all’ente in materia di gestione del territorio e dell’ambiente hanno assunto una crescente importanza, dovuta alla maggiore sensibilità del
cittadino e dell’amministrazione verso un approccio che garantisca un ordinato sviluppo socio/economico del territorio, il più possibile compatibile con il rispetto e
la valorizzazione dell’’ambiente. La programmazione, in questo contesto, abbraccia l’amministrazione e il funzionamento delle attività e dei servizi connessi alla
tutela dell’ambiente, del territorio, delle risorse naturali e delle biodiversità, la difesa del suolo dall’inquinamento, la tutela dell’acqua e dell’aria. Competono
all’ente locale l’amministrazione, il funzionamento e la fornitura dei diversi servizi di igiene ambientale, lo smaltimento dei rifiuti e il servizio idrico.

MISSIONE                 10        Trasporti e diritto alla mobilità

Le funzioni esercitate nella missione interessano il campo della viabilità e dei trasporti, e riguardano sia la gestione della circolazione e della viabilità che
l’illuminazione stradale locale. I riflessi economici di queste competenze possono abbracciare il bilancio investimenti e la gestione corrente. Competono all’ente
locale l’amministrazione, il funzionamento e la regolamentazione della attività inerenti la pianificazione, la gestione e l’erogazione di servizi relativi alla mobilità sul
territorio. Sono incluse le attività di supporto alla programmazione, coordinamento e al successivo monitoraggio delle relative politiche, eventualmente estese
anche ai possibili interventi che rientrano nell’ambito della politica regionale unitaria in materia di trasporto e mobilità sul territorio.

                                                                                                                                                                        26
                                                                                      93320.07
MISSIONE                 11        Soccorso civile

La presenza di rischi naturali o ambientali, unitamente all’accresciuta cultura della tutela e conservazione del territorio, produce un crescente interesse nel
cittadino verso questi aspetti evoluti di convivenza civile. L’ente può quindi esercitare ulteriori funzioni di protezione civile, e quindi di intervento e supporto
nell’attività di previsione e prevenzione delle calamità. Appartengono alla missione l’amministrazione e il funzionamento degli interventi di protezione civile sul
territorio, la previsione, prevenzione, soccorso e gestione delle emergenze naturali. Questi ambiti abbracciano la programmazione, coordinamento e
monitoraggio degli interventi di soccorso civile, comprese altre attività intraprese in collaborazione con strutture che sono competenti in materia di gestione delle
emergenze.

MISSIONE                 12        Diritti sociali, politiche sociali e famiglia

Le funzioni esercitate nel campo sociale riguardano aspetti molteplici della vita del cittadino che richiedono un intervento diretto o indiretto dell’ente dai primi anni
di vita fino all’età senile. La politica sociale adottata nell’ambito territoriale ha riflessi importanti nella composizione de bilancio e nella programmazione di medio
periodo, e questo sia per quanto riguarda la spesa corrente che gli investimenti. Questa missione include l’amministrazione, il funzionamento e la fornitura dei
servizi in materia della famiglia, dei minori, degli anziani, dei disabili, dei soggetti a rischio di esclusione sociale, ivi incluse le misure di sostegno alla
cooperazione e al terzo settore che operano in questo ambito d’intervento.

MISSIONE                 14        Sviluppo economico e competitività

L’azione dell’ente nelle più vaste tematiche economiche e produttive è spesso indirizzata a stimolare un più incisivo intervento di altre strutture pubbliche, come
la regione, la provincia e la camera di commercio che, per competenza istituzionale, operano abitualmente in questo settore. Premesso questo, sono comprese
in questa missione l’amministrazione e il funzionamento delle attività per la promozione dello sviluppo e della competitività del sistema economico locale, inclusi i
servizi e gli interventi per lo sviluppo sul territorio delle attività produttive, del commercio e dell’artigianato, dell’industria e dei servizi di pubblica utilità. Queste
attribuzioni si estendono, in taluni casi, alla valorizzazione dei servizi per l’innovazione, la ricerca e lo sviluppo tecnologico del territorio.

MISSIONE                 20        Fondi e accantonamenti

Questa missione, dal contenuto prettamente contabile, è destinata ad evidenziare gli importi degli stanziamenti di spesa per accantonamenti al fondo di riserva
per spese impreviste ed al fondo svalutazione crediti di dubbia esigibilità. Per quanto riguarda questa ultima posta, in presenza di crediti di dubbia esigibilità l’ente
effettua un accantonamento al fondo svalutazione crediti vincolando a tal fine una quota all’avanzo di amministrazione. Il valore complessivo del fondo dipende
dalla dimensione degli stanziamenti relativi ai crediti che presumibilmente si formeranno nell’esercizio entrante, della loro natura e dell’andamento del fenomeno
negli ultimi cinque esercizi precedenti (media del rapporto tra incassi e accertamenti per ciascuna tipologia di entrata).

MISSIONE                 50        Debito pubblico

La missione, di stretta natura finanziaria, è destinata a contenere gli stanziamenti di spesa destinati al futuro pagamento delle quote interessi e capitale sui mutui
e sui prestiti assunti all’ente con relative spese accessorie, oltre alle anticipazioni straordinarie. In luogo di questa impostazione cumulativa, la norma contabile
                                                                                                                                                                         27
                                                                                      93320.07
prevede la possibile allocazione degli oneri del debito pubblico in modo frazionato dentro la missione di appartenenza. Rientrano in questo ambito le spese da
sostenere per il pagamento degli interessi e capitale relativi alle risorse finanziarie acquisite con emissione di titoli obbligazionari, prestiti a breve termine, mutui e
finanziamenti a medio e lungo termine a altre forme di indebitamento e relative spese accessorie di stretta competenza dell’ente.

MISSIONE                         60           Anticipazioni finanziarie

Questa missione comprende le spese sostenute dall’ente per la restituzione delle risorse finanziarie anticipate dall’istituto di credito che svolge il servizio di
tesoreria. Queste anticipazioni di fondi vengono concesse dal tesoriere per fronteggiare momentanee esigenze di cassa e di liquidità in seguito alla mancata
corrispondenza tra previsione di incasso e relativo fabbisogno di cassa per effettuare i pagamenti. Questo genere di anticipazione è ammessa entro determinati
limiti stabiliti della legge. In questo comparto sono collocate anche le previsioni di spesa per il pagamento degli interessi passivi addebitati all’ente in seguito
all’avvenuto utilizzo nel corso dell’anno dell’anticipazione di tesoreria. Questi oneri sono imputati al titolo primo della spesa (spese correnti).

QUADRO GENERALE DEGLI IMPIEGHI PER MISSIONE
Gestione di competenza
                                                 ANNO 2019                                                                       ANNO 2020                                                                       ANNO 2021
    Codice                                                  Spese per                                                                       Spese per                                                                       Spese per
                                        Spese per                                                                       Spese per                                                                       Spese per
   missione     Spese correnti                           rimborso prestiti      Totale           Spese correnti                          rimborso prestiti      Totale           Spese correnti                          rimborso prestiti      Totale
                                      investimento                                                                    investimento                                                                    investimento
                                                           e altre spese                                                                   e altre spese                                                                   e altre spese
       1                 428.235,00         400.000,00                   0,00       828.235,00           427.605,00               0,00                   0,00       427.605,00           427.605,00               0,00                   0,00       427.605,00
       3                  12.000,00               0,00                   0,00        12.000,00            12.000,00               0,00                   0,00        12.000,00            12.000,00               0,00                   0,00        12.000,00
       4                 198.454,00         188.000,00                   0,00       386.454,00           193.835,00               0,00                   0,00       193.835,00           193.835,00               0,00                   0,00       193.835,00
       5                   9.180,00               0,00                   0,00         9.180,00             9.180,00               0,00                   0,00         9.180,00             9.180,00               0,00                   0,00         9.180,00
       6                  18.340,00               0,00                   0,00        18.340,00            18.340,00               0,00                   0,00        18.340,00            18.340,00               0,00                   0,00        18.340,00
       8                       0,00               0,00                   0,00             0,00                 0,00               0,00                   0,00             0,00                 0,00               0,00                   0,00             0,00
       9                 193.500,00               0,00                   0,00       193.500,00           193.100,00               0,00                   0,00       193.100,00           193.100,00               0,00                   0,00       193.100,00
      10                  87.879,00           5.000,00                   0,00        92.879,00            87.429,00           5.000,00                   0,00        92.429,00            87.429,00           5.000,00                   0,00        92.429,00
      11                   1.150,00               0,00                   0,00         1.150,00             1.150,00               0,00                   0,00         1.150,00             1.150,00               0,00                   0,00         1.150,00
      12                 114.160,00               0,00                   0,00       114.160,00           117.200,00               0,00                   0,00       117.200,00           117.200,00               0,00                   0,00       117.200,00
      13                   4.500,00               0,00                   0,00         4.500,00             4.500,00               0,00                   0,00         4.500,00             4.500,00               0,00                   0,00         4.500,00
      14                     900,00               0,00                   0,00           900,00               900,00               0,00                   0,00           900,00               900,00               0,00                   0,00           900,00
      20                  14.838,00               0,00                   0,00        14.838,00            15.387,00               0,00                   0,00        15.387,00            15.387,00               0,00                   0,00        15.387,00
      50                       0,00               0,00              56.500,00        56.500,00                 0,00               0,00              59.010,00        59.010,00                 0,00               0,00              59.010,00        59.010,00
      99                       0,00               0,00             242.500,00       242.500,00                 0,00               0,00             242.500,00       242.500,00                 0,00               0,00             242.500,00       242.500,00
    TOTALI             1.083.136,00         593.000,00             299.000,00     1.975.136,00         1.080.626,00           5.000,00             301.510,00     1.387.136,00         1.080.626,00           5.000,00             301.510,00     1.387.136,00

Gestione di cassa
                    ANNO 2019
    Codice                                                  Spese per
                                        Spese per
   missione     Spese correnti                           rimborso prestiti      Totale
                                      investimento
                                                           e altre spese
       1                 595.111,62         400.000,00                   0,00       995.111,62
       3                  36.000,00               0,00                   0,00        36.000,00
       4                 275.996,19         188.000,00                   0,00       463.996,19
       5                  10.286,47               0,00                   0,00        10.286,47
       6                  26.802,02               0,00                   0,00        26.802,02
       8                       0,00               0,00                   0,00             0,00
       9                 296.620,08          19.930,66                   0,00       316.550,74
      10                 112.497,20          17.224,79                   0,00       129.721,99
      11                   1.650,00               0,00                   0,00         1.650,00
      12                 168.394,53             865,77                   0,00       169.260,30
      13                   6.159,20               0,00                   0,00         6.159,20
      14                   1.480,89               0,00                   0,00         1.480,89
      20                  14.838,00               0,00                   0,00        14.838,00
      50                       0,00               0,00              83.732,79        83.732,79
      99                       0,00               0,00             282.982,04       282.982,04
    TOTALI             1.545.836,20         626.021,22             366.714,83     2.538.572,25

                                                                                                                                                                                                                                                28
                                                                                                                        93320.07
D) GESTIONE DEL PATRIMONIO CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA PROGRAMMAZIONE URBANISTICA E DEL TERRITORIO E PIANO DELLE
ALIENAZIONI E DELLE VALORIZZAZIONI DEI BENI PATRIMONIALI

In merito alla gestione del patrimonio ed alla programmazione urbanistica e del territorio, l’Ente nel periodo di bilancio, è tenuto ad approvare il piano triennale di
alienazione e valorizzazione del proprio patrimonio.
Come stabilisce il decreto legge n. 112 del 25 giugno 2008, convertito con legge n. 133 del 6 agosto 2008, che all’art. 58, rubricato
“Ricognizione e valorizzazione del patrimonio immobiliare di regioni, comuni ed altri enti locali”, al comma 1 prevede che per procedere al
riordino, gestione e valorizzazione del patrimonio immobiliare di regioni, province, comuni e altri enti locali, ciascun ente con delibera
dell'organo di Governo individui, redigendo apposito elenco, sulla base e nei limiti della documentazione esistente presso i propri archivi e
uffici, i singoli beni immobili ricadenti nel territorio di competenza, non strumentali all'esercizio delle proprie funzioni istituzionali, suscettibili
di valorizzazione ovvero di dismissione, redigendo il piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari da allegare al bilancio di previsione.

ALLEGATO D): Piano delle alienazioni e valorizzazione immobiliari

                                                                                                                                                                   29
                                                                                   93320.07
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla