CCF WITH LEARNING OUTCOMES

 
CCF WITH LEARNING OUTCOMES
SQC STANDARDS AND QUALIFICATIONS COMMITTEE

            CCF WITH LEARNING OUTCOMES

1. INTRODUZIONE

(1)     Il presente framework delle competenze chiave ("Core Competence Framework")
        delinea gli Standard europei di EFPA per la prestazione del servizio di consulenza
        finanziaria in Europa.

(2)     Il framework delle competenze chiave è uno standard comune per tutti i Paesi membri.
        Tuttavia, ove necessario, sono ammesse delle variazioni a livello di programma
        nazionale in ottemperanza a requisiti legali o normativi o per far fronte a necessità di
        carattere settoriale. Cionostante, questo non deve determinare uno scostamento
        significativo dallo standard comune.

Nuovo programma da EFA a EFP                                              Pag. 1 di 18
SQC STANDARDS AND QUALIFICATIONS COMMITTEE

                     Ponderazione nuovi pesi per l’allineamento da EFA a EFP
In vigore dal 1 settembre 2013 in funzione delle sessioni d’esame bandite a partire dal 2014

                                                                                     Numero di giorni
 Modulo                              Tema                             Pesi %
                                                                                       equivalenti

               Approfondimento/ampliamento dei moduli 1 – 9
Mod. I                                                                40%                        8
               del programma EFA

Mod. II        Pianificazione successoria                             15%                        3

Mod. III       Processo di pianificazione finanziaria                 20%                        4

Mod. IV        Pianificazione finanziaria per i titolari di aziende   15%                        3

               Aspetti internazionali della pianificazione
Mod. V                                                                10%                        2
               finanziaria (tassazione e diritto)

Tot. EFP                                                              100%                       20

2. DESIGNAZIONE TASSONOMICA DEI RISULTATI DI APPRENDIMENTO/LIVELLI
      COGNITIVI

(1)        I requisiti per la qualifica vengono riportati sotto forma di risultati di apprendimento
           nelle aree di competenza chiave. Occorre differenziare i risultati di apprendimento in
           virtù dei livelli cognitivi.

(2)        Designazione tassonomica/livello cognitivo: conoscenza e comprensione:

           o   La conoscenza include quei comportamenti e situazioni di prova che si concentrano
               su memoria e mantenimento. Ricordare comprende il riconoscimento e la
               rievocazione di idee, materiali e fenomeni. Gli oggetti della conoscenza possono
               essere vari, come la conoscenza terminologica, di fatti specifici, di convenzioni, di
               classificazioni e categorie, di criteri, di metodologie, di principi, di teorie e strutture

           o   La comprensione si riferisce a un tipo di capacità intellettuale, per cui un soggetto sa
               ciò che viene comunicato. Il singolo può avvalersi del materiale o dell'idea oggetto
               della comunicazione senza necessariamente correlarli a dell'altro materiale o
               considerare le sue implicazioni complessive. La comprensione implica la capacità di
               tradurre il materiale verbale matematico in affermazioni simboliche, e viceversa (la
               cosiddetta traduzione), il riordino, la riorganizzazione, o un giudizio teorico sul
               materiale del caso di studio (la cosiddetta interpretazione), oltre che l’estrapolazione

Nuovo programma da EFA a EFP                                                      Pag. 2 di 18
SQC STANDARDS AND QUALIFICATIONS COMMITTEE

            di tendenze dai dati disponibili per determinare implicazioni, consequenze o effetti
            (la cosiddetta estrapolazione).

(3)     Designazione tassonomica/livello cognitivo: analisi/sintesi/valutazione:

        o   L'analisi fa riferimento alla scomposizione di una qualsiasi comunicazione nei suoi
            elementi costitutitivi, così da delineare la relativa gerarchia di idee ed esplicitare le
            relazioni tra le stesse. L'analisi comprende la valutazione di elementi, come la
            capacità di riconoscere ipotesi non dichiarate, o quella di distinguere i fatti dalle idee
            o dalle opinioni.

        o   La sintesi si riferisce alla fusione di elementi e parti per formare un tutto. Ciò
            comprende il lavorare con pezzi, parti, elementi, ecc., per poi organizzarli e
            combinarli al fine di costituire uno schema o una struttura in precedenza non chiari o
            espliciti. L'obiettivo della sintesi può essere costituito dalla formulazione di una serie
            di operazioni proposte, di un piano, di una serie di relazioni astratte, o di una
            comunicazione unica.

        o   La valutazione fa riferimento ai giudizi su materiali e metodi per finalità predefinite. I
            giudizi riguardano la misura in cui materiali e metodi soddisfano criteri sia interni,
            come coerenza e precisione logica, sia esterni, la funzionalità o onestà. La
            valutazione prevede l’utilizzo di standard valutativi.

(4)     Designazione tassonomica/livello cognitivo: applicazione:

        o   L'applicazione si riferisce all'uso di astrazioni in situazioni particolari e concrete. Tali
            situazioni possono essere di qualsiasi tipo, da un caso di studio a un evento sociale.
            Le astrazioni possono manifestarsi sotto forma di idee generali, regole procedurali o
            metodi generalizzati. Le astrazioni possono anche presentarsi sotto forma di principi
            tecnici, idee e teorie, sia da ricordare che da applicare.

(5)     Per semplicità, nel seguente testo useremo delle abbreviazioni per i suddetti termini.
        Ossia:

        o "Comprensione“ include conoscenza e comprensione
        o "Analisi" include analisi/sintesi/valutazione
        o "Applicazione" rimane applicazione.

(6)     Quando è indicato un determinato livello cognitivo è sottointeso che, sia nel programma
        che nel test d’esame, sono compresi anche i livelli inferiori

Nuovo programma da EFA a EFP                                                    Pag. 3 di 18
3. RISULTATI DI APPRENDIMENTO PER LE AREE DI COMPETENZA

Da un EFPA European Financial Advisor/Financial Planner ci si attende che agisca in
conformità con i requisiti complessivi relativi alla performance enunciati nel seguente framework
per i risultati di apprendimento.

3.1 Approfondimento/ampliamento dei moduli 1 - 9 del programma EFA

Prima area di competenza: Approfondimento/ampliamento dei moduli 1 - 9 del programma EFA

Argomenti trattati:
       Approfondimento/ampliamento di: Investimento e rischio di investimento
       Approfondimento/ampliamento di: Fondi
       Approfondimento/ampliamento di: Gestione del portafoglio
       Approfondimento/ampliamento di: Assicurazioni
       Approfondimento/ampliamento di: Pensioni e pianificazione pensionistica
       Approfondimento/ampliamento di: Investimenti immobiliari
       Approfondimento/ampliamento di: Credito/Finanziamenti
       Approfondimento/ampliamento di: Tassazione
       Approfondimento/ampliamento di: Leggi, regolamenti, etica e legislazione nazionale
I.1 Approfondimento/ampliamento di: Investimento e rischio di investimento
Argomento                  Risultato di apprendimento (il financial planner dovrebbe                           Livello
                           essere in grado di)                                                                cognitivo
I.1.1 Reddito fisso
 Obbligazioni a tasso    Calcolare il prezzo di un'obbligazione a tasso variabile, sulla                     Applicazione
 variabile (FRN,         base di una curva dei rendimenti zero-coupon e dei tassi
 Floating Rate Note)     forward
                         Valutare in che modo tasso d'interesse, rischi di credito e di                        Analisi
                         liquidità incidano sulla valutazione delle FRN.
 Obbligazioni            Illustrare le caratteristiche principali delle obbligazioni indicizzate             Applicazione
 indicizzate             all'inflazione, come: rendimento reale, cedola reale, coefficiente
 all'inflazione          di indicizzazione, interesse maturato, indice impiegato
                         (nazionale o europeo), ecc.
                         Calcolare e analizzare il tasso di inflazione di pareggio quale                     Applicazione
                         elemento per prendere decisioni di investimento e per
                         "monitorare" le aspettative di inflazione del mercato.
                         Analizzare il ruolo delle obbligazioni indicizzate all'inflazione                     Analisi
                         nell'ambito del portafoglio di un cliente.
 Obbligazioni              Spiegare le principali caratteristiche delle obbligazioni                         Applicazione
 convertibili              convertibili, quali: prezzo di conversione, rapporto di
                           conversione, premio, delta, parità, bond floor, fair price, ecc.
                           Considerare un'obbligazione convertibile quale asset ibrido, e                       Analisi
                           la sua convessità in relazione al prezzo dell'azione di
                           riferimento.
                           Analizzare il ruolo delle obbligazioni convertibili nell'ambito del                 Analisi
                           portafoglio di un cliente.

Credit Default Swap         Comprendere la struttura e i flussi di cassa dei CDS nel caso di             Comprensione
                            un evento di insolvenza che interessi l'ente di riferimento.
                            Calcolare la probabilità di default dell'ente di riferimento sulla               Applicazione
                            base della quotazione del rispettivo CDS.
                            Analizzare il CDS quale strumento di copertura e di                                Analisi
                            investimento.
Gestione di portafogli a     Individuare la forma della curva dei rendimenti (positiva,                  Comprensione
reddito fisso                invertita, piatta, mista), i rispettivi driver (teorie esplicative) e in
                             che modo può cambiare nel tempo (steepening, flattering,
                             ecc.).
                             Comprendere e adottare le principali strategie quali bullet,                    Applicazione
                             barbell, ladder e switch.

Nuovo programma da EFA a EFP                                                                  Pag. 4 di 18
Comprendere le strategie passive nel reddito fisso, come                     Analisi
                               immunizzazione, cash flow matching, indicizzazione, buy and
                               hold, ecc.

I.1.2 Derivati
Argomento                  Risultato di apprendimento (il financial planner dovrebbe                        Livello
                           essere in grado di)                                                             cognitivo
Strategie in opzioni        Comprendere e applicare le strategie di base in opzioni, come                 Applicazione
                            straddle, strangle e spread, determinando l'utile e la perdita
                            massimi e il punto di pareggio.
Greche                      Comprendere e calcolare in che modo i premi delle opzioni                     Applicazione
                            risentono delle variazioni degli asset sottostanti (delta e
                            gamma), volatilità (vega), tempo (theta) e tasso d'interesse
                            (rho).
                            Calcolare una posizione complessiva di portafoglio e come
                            creare un portafoglio neutrale rispetto al delta.
Interest Rate Swap          Comprendere la posizione di un acquirente e di un venditore di                  Analisi
                            un Interest Rate Swap (IRS) e in che modo questo contratto
                            può essere utilizzato per modificare l’esposizione ai tassi di
                            interesse (da fisso a variabile o viceversa).
                            Calcolare la liquidazione di un pagamento periodico di un IRS,                Applicazione
                            nonché i relativi flussi di cassa nel caso di estinzione
                            anticipata.
Prodotti indicizzati ai     Comprendere e valutare i prodotti obbligazionari strutturati             Applicazione
tassi d'interesse e         comprendenti derivati su tassi d'interesse e i derivati azionari.
prodotti equity-linked
I.1.3 Commodity
Argomento                  Risultato di apprendimento (il financial planner dovrebbe                     Livello
                           essere in grado di)                                                          cognitivo
Commodity come              Individuare le principali tipologie di commodity, come prodotti           Comprensione
asset di investimento       energetici (petrolio e altre fonti di energia), metalli (preziosi e di
                            base) e derrate agricole.
                            Comprendere i fattori che determinano i prezzi delle                      Comprensione
                            commodity e le relative differenze rispetto al pricing degli asset
                            finanziari.
                            Analizzare la relazione tra inflazione e commodity.                             Analisi

Investimenti in            Individuare i diversi modi per effettuare investimenti in                        Analisi
commodity                  commodity, come contratti spot, future, ETC, fondi comuni
                           d'investimento, azioni.
 Prezzi forward delle      Comprendere il concetto di convenience yield e la forma della                    Analisi
 commodity                 curva dei prezzi forward (contango e backwardation).
 Commodity in un           Analizzare la diversificazione e il fattore di rischio al fine di              Applicazione
 portafoglio               includere le commodity nel portafoglio di un cliente.
I.1.4 Private equity
Argomento                  Risultato di apprendimento (il financial planner dovrebbe                     Livello
                           essere in grado di)                                                          cognitivo
Principali                 Spiegare le principali caratteristiche degli investimenti in private       Comprensione
caratteristiche            equity e il funzionamento dei fondi di private equity.

Tipologie di           Analizzare le diverse tipologie di investimenti in private equity,                   Analisi
investimenti           come venture capital e buy-out, individuandone le principali
                       caratteristiche e differenze.
 Private equity        Analizzare la diversificazione e il fattore di rischio al fine di                  Applicazione
 nell'ambito di un     includere gli investimenti nel private equity nel portafoglio di un
 portafoglio           cliente.
 I.2 Approfondimento/ampliamento di: Fondi
Argomento               Risultato di apprendimento (il financial planner dovrebbe                           Livello
                        essere in grado di)                                                                cognitivo
 Rischi correlati agli Analizzare i rischi correlati a un investimento in hedge fund,                       Analisi
 hedge fund            quali: rischio di leva, liquidità, modello, style drift, mercato.
                       Analizzare in che modo ogni strategia di investimento presenti                       Analisi

Nuovo programma da EFA a EFP                                                               Pag. 5 di 18
una tipologia specifica di rischio.
                           Comprendere gli effetti della distribuzione non normale dei                Comprensione
                           rendimenti degli hedge fund.
Due dilligence sugli       Comprendere il processo di due diligence sugli hedge fund.                 Comprensione
hedge fund
Hedge fund nell'ambitoAnalizzare la diversificazione e il fattore di rischio al fine di                     Analisi
di un portafoglio     includere gli investimenti in hedge fund nel portafoglio di un
                      cliente.
 I.3 Approfondimento/ampliamento di: Gestione del portafoglio
Argomento              Risultato di apprendimento (il financial planner dovrebbe                            Livello
                       essere in grado di)                                                                 cognitivo
Valore a Rischio      Spiegare la definizione di Valore a Rischio e la relativa                             Analisi
                      interpretazione.
                      Comprendere i diversi metodi di calcolo del VaR (simulazione                    Comprensione
                      storica, parametrica e montecarlo).
                      Calcolare il Valore a Rischio con un livello di confidenza del                      Applicazione
                      95% e del 99%.

 I.4 Approfondimento/ampliamento di: Assicurazioni
Argomento                  Risultato di apprendimento (il financial planner dovrebbe                     Livello
                           essere in grado di)                                                          cognitivo
Assicurazione privata    Comprendere il beneficio fiscale di una soluzione assicurativa e             Comprensione
                         i relativi limiti.
Illecito civile          Comprendere cosa si intende per illecito civile (azione legale) e            Comprensione
                         descrivere le principali caratteristiche degli illeciti civili (illeciti
                         colposi/dolosi).
Componenti di base di Comprendere gli elementi delle polizze assicurative e i vantaggi                Comprensione
una polizza assicurativa delle diverse forme di assicurazioni e dei prodotti assicurativi tra
responsabilità civile    cui il cliente può scegliere.
verso terzi
Obblighi legali          Comprendere gli obblighi legali derivanti dai contratti e le                 Comprensione
                         responsabilità ai sensi di legge dell'assicuratore e
                         dell'assicurato.
Contratti esistenti      Comprendere come valutare le polizze assicurative in essere.                    Analisi
Operazioni di copertura Comprendere le opzioni di copertura delle polizze vita collettive.            Comprensione
delle polizze vita
collettive
Copertura post-            Comprendere la copertura post-pensionamento.                               Comprensione
pensionamento
Previdenza sociale         Analizzare il diritto del cliente alle prestazioni previdenziali.          Comprensione
Sistema della              Comprendere il funzionamento del sistema della previdenza                  Comprensione
previdenza sociale         sociale.
Limitazione o riduzione    Comprendere le ragioni alla base di una limitazione o riduzione            Comprensione
delle prestazioni          delle prestazioni.
Indennità di               Comprendere il funzionamento dell’indennità di                             Comprensione
disoccupazione             disoccupazione.
Infortuni sul lavoro       Comprendere le prestazioni previdenziali per gli infortuni sul             Comprensione
                           lavoro.

 I.5 Approfondimento/ampliamento di: Pensioni e pianificazione pensionistica
Argomento               Risultato di apprendimento (il financial planner dovrebbe                           Livello
                        essere in grado di)                                                                cognitivo
Strategie avanzate di   Analizzare l'importanza delle garanzie per i piani a                              Applicazione
pianificazione          contribuzione definita.
pensionistica
Peculiarità dei piani e Analizzare come modificare gli asset relativi ai fondi pensione                   Applicazione
degli schemi            in base al life-cycle del cliente.
pensionistici
Gap previdenziale       Calcolare il gap previdenziale del cliente quale differenza tra                   Applicazione
                        reddito annuale richiesto e prestazioni di previdenza sociale e
                        da lavoro dipendente (tra gli altri redditi ricorrenti).

Nuovo programma da EFA a EFP                                                               Pag. 6 di 18
Accantonamenti             Calcolare l'importo di denaro necessario per colmare il gap                     Applicazione
pensionistici              previdenziale nel corso degli anni di pensionamento, tenendo in
                           considerazione il rendimento atteso e le aspettative di
                           inflazione.

Risparmi previdenziali     Calcolare i risparmi previdenziali annuali necessari per                        Applicazione
                           raggiungere l'importo richiesto quale accantonamento per la
                           pensione.
Piano pensionistico        Predisporre una piano pensionistico che tenga conto di altri tipi               Applicazione
                           di reddito e del valore futuro del patrimonio effettivo.
                           Presentare diverse alternative qualora i requisiti di risparmio                 Applicazione
                           iniziali non possano essere soddisfatti.

Adeguamenti periodici      Su base periodica, rivedere il piano ed apportare gli                           Applicazione
                           adeguamenti richiesti al fine di garantire il conseguimento
                           dell'obiettivo pensionistico.

 I.6 Approfondimento/ampliamento di: Investimenti immobiliari
Argomento                 Risultato di apprendimento (il financial planner dovrebbe                          Livello
                          essere in grado di)                                                               cognitivo
Strategie/politiche di    Analizzare l'attuale struttura del portafoglio immobiliare del                     Analisi
investimento              cliente e valutarne l'adeguatezza in relazione alla fase del suo
immobiliare               life-cycle e alle relative esigenze.
Tipologie speciali di     Conoscere e comprendere le specifiche tipologie di                           Comprensione
investimenti immobiliari, investimenti immobiliari. Essere in grado di spiegare al cliente i
ad es. fondi chiusi,      vantaggi e i rischi di questi investimenti.
REIT, investimenti in
legname, …
Investimenti immobiliari Comprendere i principi giuridici e fiscali generali in relazione              Comprensione
internazionali            agli investimenti immobiliari internazionali, ad es. convenzioni
                          contro le doppie imposizioni e diritto successorio.
Facility management       Conoscere e comprendere le diverse possibilità che un facility               Comprensione
                          manager ha a disposizione per assistere i clienti nell'ottica di
                          assicurare il buon funzionamento di un edificio.
Intermediazione           Conoscere e comprendere in che modo i broker immobiliari                     Comprensione
immobiliare               (agenti) possono aiutare i clienti a comprare, vendere o affittare
                          gli immobili. Comprendere anche alcuni aspetti importanti delle
                          norme in materia di intermediazione (ad es. struttura
                          commissionale, agire in qualità di “broker esclusivo”, …)
 I.7 Approfondimento/ampliamento di: Credito/finanziamenti
Argomento                 Risultato di apprendimento (il financial planner dovrebbe                          Livello
                          essere in grado di)                                                               cognitivo
Tecniche avanzate di      Analizzare i diversi requisiti per l'impiego di specifiche soluzioni               Analisi
finanziamento             di finanziamento immobiliare, quali, ad esempio, mutuo
immobiliare               ipotecario con strumento di rimborso, finanziamenti per lo
                          sviluppo di progetti immobiliari.
Finanziamento di          Analizzare le soluzioni di finanziamento appropriate per gli                       Analisi
imprenditori/società      imprenditori/le società.

Tecniche avanzate di    Conoscere e comprendere le forme complesse di gestione                         Comprensione
gestione delle garanzie delle garanzie reali, ad es. iscrizione nel registro immobiliare e
reali                   garanzie reali in ambito internazionale.
I.8 Approfondimento/ampliamento di: Tassazione
Argomento               Risultato di apprendimento (il financial planner dovrebbe                            Livello
                        essere in grado di)                                                                 cognitivo
Tassazione dei derivati        Conoscere e comprendere la classificazione e il trattamento             Comprensione
finanziari e degli             fiscale applicabile (in riferimento all'imposta sul reddito delle
strumenti ibridi               persone fisiche) agli investimenti in strumenti derivati (future,
                               opzioni, swap, etc.), e se si tratta di strumenti regolamenti
                               oppure over the counter.
                               Conoscere e comprendere la classificazione e il trattamento
                               fiscale (in riferimento all'imposta sul reddito delle persone

Nuovo programma da EFA a EFP                                                                Pag. 7 di 18
fisiche) associati agli investimenti nei seguenti strumenti
                           finanziari ibridi (sia titoli di debito sia titoli di capitale ibridi):
                           contratti finanziari atipici, warrant, certificati, partecipazioni
                           preferenziali, debito subordinato e obbligazioni convertibili.
Pianificazione fiscale   Conoscere e comprendere le diverse tecniche di pianificazione             Comprensione
                         fiscale (per i residenti e i non residenti) tenendo conto del
                         quadro fiscale, come la selezione del migliore investimento in
                         termini di redditività finanziaria-fiscale, e un approccio efficiente
                         sul piano fiscale rispetto alle norme per la denuncia delle
                         rendite e la compensazione.
Regime fiscale per le    Conoscere e comprendere cosa s'intende per impresa familiare              Comprensione
imprese familiari        da un punto di vista fiscale, e sapere come ottimizzare
                         l'esposizione fiscale in questo senso.
Holding e holding che    Conoscere e comprendere cosa s'intende per holding e holding              Comprensione
detengono titoli esteri  che detengono partecipazioni all'estero, e sapere come
                         ottimizzare l'esposizione fiscale in questo senso.
Imposta di successione Analizzare le diverse modalità di ottimizzazione dell'imposta di            Comprensione
                         successione.
 I.9 Approfondimento/ampliamento di: Leggi, regolamenti, etica e legislazione nazionale
Argomento                Risultato di apprendimento (il financial planner dovrebbe                    Livello
                         essere in grado di)                                                         cognitivo
Argomenti di carattere   Conoscere le particolarità normative per i financial                      Comprensione
normativo                advisor/financial planner nell'ambito dell’attività di consulenza
                         nei confronti della clientela.
Diritto contrattuale     Conoscere i dettagli relativi al diritto contrattuale per i financial     Comprensione
                         advisor/financial planner.
Regime di solvibilità    Finalità, pilastri e sviluppi del regime.                                 Comprensione
previsto da Basilea
Minori e incapacità      Applicare le norme sulla posizione giuridica dei minori e delle            Applicazione
                         persone dichiarate incapaci di badare ai propri interessi.
Attività e passività in  Illustrare attività e passività in ambito matrimoniale.                      Analisi
ambito matrimoniale
Attività e passività     Illustrare attività e passività nell'ambito di unioni riconosciute           Analisi
nell'ambito di unioni    dalla legge diverse dal matrimonio.
riconosciute dalla legge
diverse dal matrimonio

Nuovo programma da EFA a EFP                                                           Pag. 8 di 18
3.2 Pianificazione successoria

Seconda area di competenza: Pianificazione successoria

Obiettivo: l'obiettivo della presente sezione è di fornire al financial planner un background di conoscenze
esaustivo in materia di pianificazione successoria.

Argomenti trattati:
   Principi di pianificazione patrimoniale in riferimento a leggi e imposte
   Nozioni generali sulla pianificazione patrimoniale
   Tipi di documenti correlati alla pianificazione patrimoniale
   Immobili e interessi immobiliari
   Metodi di trasferimento patrimoniale
   Donazioni e successione/tassazione ereditaria
   Deduzioni sulle imposte patrimoniali
   Calcoli del carico fiscale sul patrimonio
   Trust e tassazione di trust
   Polizze vita per la pianificazione patrimoniale

II.1 Principi di pianificazione successoria in riferimento a leggi e imposte
Argomento                                      Risultato di apprendimento (il financial                   Livello
                                               planner dovrebbe essere in grado di)                      cognitivo
Elementi di base della pianificazione          Conoscere e comprendere il quadro giuridico             Comprensione
successoria                                    relativo a
                                                      Diritto patrimoniale
                                                      Diritto delle donazioni
                                                      Diritto successorio
                                                      Diritto della famiglia
                                                      Tassazione ereditaria e imposte
                                                      patrimoniali (ove applicabile)
                                               sapere, cioè, quali sono le norme e gli
                                               obblighi di legge e quindi quali suggerimenti e
                                               raccomandazioni formulare per la situazione
                                               specifica del cliente.
II.2 Nozioni generali sulla pianificazione successoria
Argomento                                      Risultato di apprendimento (il financial                   Livello
                                               planner dovrebbe essere in grado di)                      cognitivo
Nozioni generali                               Comprendere i diversi asset detenuti da un              Comprensione
                                               cliente, nonché il relativo impatto e
                                               l'importanza di ciascuno di essi nell'ambito
                                               del processo di pianificazione successoria.
Diritto di Proprietà                           Conoscere le diverse forme di diritto di                Comprensione
                                               proprietà.
Prodotti correlati alla pianificazione         Conoscere i prodotti specifici utili nell'ambito        Comprensione
patrimoniale                                   del processo di pianificazione successoria.
Strategie di pianificazione patrimoniale       Illustrare gli elementi propri delle strategie di       Applicazione
                                               pianificazione successoria adottate dal cliente
                                               e raccomandare eventuali miglioramenti.
II.3 Tipi di documenti correlati alla pianificazione successoria
Argomento                                      Risultato di apprendimento (il financial                   Livello
                                               planner dovrebbe essere in grado di)                      cognitivo
Documenti richiesti                            Comprendere i documenti e determinarne la               Comprensione
                                               finalità nell'ambito del piano successorio.
Documentazione necessaria                      Predisporre la documentazione per il cliente            Applicazione
                                               con
                                               - la situazione familiare effettiva del cliente
                                               allo stato attuale
                                               - le normative applicabili
                                               - le raccomandazioni ed eventuali
                                               miglioramenti che tengano conto delle
                                               circostanze individuali

Nuovo programma da EFA a EFP                                                            Pag. 9 di 18
II.4 Immobili e interessi immobiliari
Argomento                                        Risultato di apprendimento (il financial                   Livello
                                                 planner dovrebbe essere in grado di)                      cognitivo
Immobili                                         Comprendere la titolarità degli immobili e le           Comprensione
                                                 forme di diritto di proprietà.
II.5 Metodi di trasferimento successorio
Argomento                                  Risultato di apprendimento (il financial                        Livello
                                           planner dovrebbe essere in grado di)                           cognitivo
Metodi                                     Analizzare i metodi di trasferimento                            Analisi
                                           successorio, tra cui potrebbero rientrare, a
                                           mero titolo esemplificativo e non esaustivo,
                                           trasferimento patrimoniale mortis causa,
                                           trasferimento inter vivos, convenzioni
                                           matrimoniali e meccanismi giuridici.
II.6 Donazioni e successione/tassazione ereditaria
Argomento                                  Risultato di apprendimento (il financial                         Livello
                                           planner dovrebbe essere in grado di)                            cognitivo
Concetti di base                           Comprendere quando si configura una                           Comprensione
                                           donazione soggetta a tassazione ai sensi di
                                           legge.
Tecniche di gestione del carico fiscale    Comprendere le eccezioni, come esenzioni                      Comprensione
sulle donazioni                            annuali, beni patrimoniali speciali e donazioni
                                           a enti benefici.
Analisi e calcolo del carico fiscale sulle Comprendere se determinate transazioni                        Comprensione
donazioni                                  specifiche siano soggette a tassazione.
Tassazione dei trasferimenti inter vivos   Comprendere la tassazione delle donazioni                     Comprensione
                                           effettuate in vita dal cliente.
II.7 Deduzioni sulle imposte patrimoniali
Argomento                                  Risultato di apprendimento (il financial                         Livello
                                           planner dovrebbe essere in grado di)                            cognitivo
Deduzioni sulle imposta patrimoniali       Comprendere gli elementi che costituiscono il                 Comprensione
                                           patrimonio lordo.

II.8 Calcoli del carico fiscale sul patrimonio
Argomento                                     Risultato di apprendimento (il financial                      Livello
                                              planner dovrebbe essere in grado di)                         cognitivo
Potenziale carico fiscale sul patrimonio      Comprendere la natura e il quadro della                    Comprensione
                                              tassazione patrimoniale e capire i passaggi
                                              necessari ai fini del calcolo dell'imposta
                                              sucessoria.

II.9 Trust e tassazione di trust
Argomento                                     Risultato di apprendimento (il financial                      Livello
                                              planner dovrebbe essere in grado di)                         cognitivo
Implicazioni a livello di tassazione sul      Comprendere il trattamento speciale di cui                 Comprensione
reddito dei trust                             può beneficiare il cliente, capire i diversi tipi di
                                              trust, come i living trust e i trust inter-vivos.
Implicazioni del regime fiscale nazionale     Comprendere lo status fiscale di un trust e la             Comprensione
dei patrimoni in relazione ai trust           relativa funzione nell'ambito del piano
                                              patrimoniale complessivo.
Raccomandazione del trust più adatto e        Comprendere qual è il miglior tipo di trust (ove           Comprensione
relativa motivazione                          presente) cui il cliente dovrebbe ricorrere.
Caratteristiche del trust                     Comprendere le classificazioni dei trust.                  Comprensione
Tributi sui piani pensionistici a seguito del Comprendere i tributi che potrebbe gravare                 Comprensione
decesso del cliente                           sul patrimonio del cliente al momento del
                                              decesso.
II.10 Polizze vita per la pianificazione patrimoniale
Argomento                                      Risultato di apprendimento (il financial                     Livello
                                               planner dovrebbe essere in grado di)                        cognitivo
Utilizzo delle polizze vita per la             Comprendere gli utilizzi delle polizze vita per           Comprensione
pianificazione patrimoniale                    la pianificazione patrimoniale.

Nuovo programma da EFA a EFP                                                             Pag. 10 di 18
3.3 Processo di pianificazione finanziaria

Terza area di competenza: Processo di pianificazione finanziaria

Obiettivo: l'obiettivo della presente sezione è rendere il financial planner in grado di redigere un Piano
finanziario complessivo.

Argomenti trattati:
       Stabilire la relazione cliente – financial planner
       Raccogliere i dati del cliente e determinare obiettivi e aspettative
       Esigenze/questioni speciali correlate alla pianificazione
       Analisi dello stato finanziario/determinare la situazione finanziaria del cliente
       Sviluppare e presentare una soluzione finanziaria basata sulle esigenze del cliente
       Implementare il piano finanziario
       Monitorare il piano finanziario
 III.1 Stabilire la relazione cliente – financial planner
Argomento                                     Risultato di apprendimento (il financial planner                    Livello
                                              dovrebbe essere in grado di)                                       cognitivo
Terminologia                                  Spiegare la terminologia impiegata nel processo di               Comprensione
                                              pianificazione finanziaria.
Rapporto contrattuale                         Illustrare e presentare una sintesi chiara ed                    Comprensione
                                              efficace del rapporto contrattuale tra il cliente e il
                                              consulente qualora venisse convenuto un piano
                                              finanziario.
Contenuto del processo di                     Spiegare in cosa consiste un processo di                         Comprensione
pianificazione finanziaria                    pianificazione finanziaria in riferimento a fasi quali
                                              definizione degli obiettivi, raccolta dei dati, know-
                                              how richiesto del consulente, tecniche di
                                              pianificazione etc.
Gamma di servizi                              Descrivere al cliente in modo preciso quali servizi              Comprensione
                                              di pianificazione finanziaria possono essere forniti.
Informazioni richieste                        Spiegare in modo preciso quali informazioni sono                 Comprensione
                                              richieste al fine di predisporre il piano finanziario e
                                              per quale motivo.
Utilizzo delle informazioni                   Dimostrare in che modo le informazioni raccolte                  Applicazione
                                              sono o verranno utilizzate nell'ambito dello
                                              sviluppo di un piano finanziario per il cliente.
Obblighi etici e giuridici                    Rispettare gli obblighi etici e giuridici in capo al             Applicazione
                                              financial planner nell'ambito del rapporto con i
                                              clienti.
 III.2 Raccogliere i dati del cliente e determinare obiettivi e aspettative
Argomento                                    Risultato di apprendimento (il financial planner                    Livello
                                             dovrebbe essere in grado di)                                       cognitivo
Conoscenze e competenze per                  Capicità di applicare le conoscenze e competenze                  Applicazione
raccogliere i dati del cliente               necessarie per ottenere informazioni eaustive dai
                                             clienti in relazione alle proprie disponibilità e ai
                                             propri obblighi finanziari.
Spiegare la raccolta dei dati                Spiegare la finalità della raccolta dei dati e la sua             Applicazione
                                             valenza nell'ambito della gestione del rapporto con
                                             il cliente
                                             Capacità di applicare le conoscenze e competenze
                                             necessarie per spiegare in che modo le
                                             informazioni ottenute vengono integrate nello
                                             schema complessivo del piano finanziario del
                                             cliente.
Pertinenza delle domande                     Capacità di applicare le conoscenze e competenze                  Applicazione
                                             adeguate per porre domande pertinenti al fine di:
                                                   individuare gli obiettivi personali del cliente per il
                                                   futuro;
                                                   individuare le considerazioni di cui tenere conto
                                                   per la redazione del piano finanziario del
                                                   cliente;
                                                   Individuare informazione specifiche relative al

Nuovo programma da EFA a EFP                                                                   Pag. 11 di 18
cliente e/o alla famiglia e/o all'impresa che
                                                 potrebbero rivelarsi necessarie nel corso del
                                                 processo di pianificazione finanziaria;
                                                 stabilire le priorità in relazione a considerazioni
                                                 personali, finanziarie e particolari rilevanti per il
                                                 piano finanziario del cliente.
Forme di identificazione                    Individuare quali forme di identificazione potrebbero           Applicazione
                                            essere richieste nell'elaborazione e presentazione
                                            di moduli di richiesta formali da parte di fornitori di
                                            servizi finanziari.
Orientamenti e aspettative del cliente      Comprendere gli obiettivi personali e le motivazioni            Comprensione
                                            fondamentali del cliente, appurando se sono fondati
                                            dal punto di vista finanziario, basati su convinzioni e
                                            aspettative o su ragionamenti fallaci e
                                            fraintendimenti.
                                            Capacità di applicare le conoscenze e competenze
                                            adeguate per riconoscere il sistema di valori del               Applicazione
                                            cliente.
                                            Comprendere gli orientamenti del cliente alla base
                                            di motivazioni personali, finanziarie e professionali           Comprensione
                                            per quanto attiene a esigenze presenti e future,
                                            aspettative e aspirazioni personali e finanziarie.
Determinare il profilo di rischio/livello   Comprendere l'orientamento del cliente in relazione             Comprensione
di tolleranza del cliente                   ai rischi che potrebbero insorgere nel corso della
                                            propria vita.
                                            Accertare se il cliente ha una comprensione
                                            razionale dei tipi e del numero di rischi che
                                            potrebbero insorgere nel corso della propria vita.
                                            Comprendere l'orientamento di un cliente in
                                            relazione ai rischi specifici che potrebbero
                                            insorgere e come potrebbe reagire in determinate
                                            situazioni.
Protezione dei dati                         Comprendere i diritti in materia di protezione dei              Comprensione
                                            dati personali e privacy in relazione alle
                                            informazioni personali del cliente.
Conservazione dei dati del cliente          Conservare i dati personali del cliente in modo                 Applicazione
                                            appropriato e nel rispetto delle procedure.
III.3 Sviluppare un piano finanziario
Argomento                                    Risultato di apprendimento (il financial planner                 Livello
                                             dovrebbe essere in grado di)                                    cognitivo
Stato patrimoniale privato                   Predisporre uno stato patrimoniale privato sulla               Applicazione
                                             base delle informazioni del cliente e dimostrare
                                             l'opportunità di diversificare a livello settoriale e
                                             geografico.
                                             Valutare gli investimenti del cliente al prezzo di
                                             mercato.
Conto economico/rendiconto                   Predisporre un conto economico/rendiconto                      Applicazione
finanziario privato                          finanziario privato sulla base delle informazioni del
                                             cliente.
                                            Distinguere tra voci correlate agli utili e alle
                                            disponibilità liquide (redditività/liquidità).
                                            Calcolare il rendimento degli investimenti effettuati
                                            dal cliente.
Copertura assicurativa nei casi di          Calcolare il flusso di cassa nel caso di infortuni              Applicazione
rischio personale (decesso, invalidità,     personali.
ecc.)                                       Dimostrare i punti di debolezza e di forza delle
                                            disposizioni adottate.
                                            Predisporre un'analisi esaustiva che tenga conto di
                                            tutti gli aspetti (ad es. ripartizione del patrimonio
                                            dopo il decesso del cliente in base al testamento).

Nuovo programma da EFA a EFP                                                                Pag. 12 di 18
Analisi degli investimenti             Analisi del rischio e del rendimento di eventuali               Applicazione
                                       investimenti.
                                       Gli eventuali investimenti includono: cash account,
                                       conti deposito, titoli, proprietà immobiliari, fondi
                                       chiusi, polizze vita con capitale garantito, ecc.
Analisi dei debiti                     Analizzare rischio e costi dei debiti.                          Applicazione
                                       Calcolare l'opportunità di contrarre debiti al fine di
                                       incrementare la redditività (effetto leva).
                                       Dimostrare l'effetto dei debiti nel caso di infortuni
                                       personali.
Analisi della situazione al momento    Analizzare le fonti di reddito una volta che si è               Applicazione
del pensionamento                      andati in pensione, ad es. reddito da interessi,
                                       dividendi percepiti, rendite da locazione, prestazioni
                                       sociali, piani pensionistici, retribuzione differita.
                                       Dimostrare l'effetto dell'inflazione sulla situazione
                                       reddituale durante la pensione nel lungo termine,
                                       considerando ad esempio i costi dell'assistenza
                                       infermieristica.
Analisi della situazione fiscale       Mostrare il carico fiscale associato all'imposta sul            Applicazione
(reddito ed eredità)                   reddito (cifre assolute, aliquota d'imposta media,
                                       aliquota d'imposta massima).
                                       Calcolare la potenziale imposta di successione.
                                       Individuare gli eventuali problemi fiscali dovuti a
                                       una combinazione di investimenti privati e
                                       investimenti societari.
Analisi della situazione giuridica     Dimostrare i potenziali problemi correlati agli                 Applicazione
                                       obblighi di legge, ad es. passività contingenti.
Raccomandazioni relative all'asset     Elaborare un'asset allocation basata sulle esigenze             Applicazione
allocation, agli investimenti e alle   e l'atteggiamento rispetto al rischio dei clienti,
passività                              nonché la situazione e le prospettive economiche
                                       globali, tenendo conto, tra l'altro, dell'orizzonte
                                       temporale del cliente.
                                       Formulare raccomandazioni dettagliate in merito a
                                       quali disinvestimenti si dovrebbero effettuare.
                                       Proporre idee dettagliate relative a variazioni
                                       dell'asset allocation e nuovi investimenti (importo,
                                       possibilità, rischi, ecc.).
Raccomandazioni relative a             Formulare raccomandazioni dettagliate in merito a               Applicazione
disposizioni /assicurazioni            prodotti e soluzioni assicurative al fine di assicurare
                                       una copertura contro i rischi in funzione delle
                                       esigenze e dell'atteggiamento rispetto al rischio del
                                       cliente.
                                       Mostrare le possibilità di ridurre i costi dei premi
                                       assicurativi.
                                       Sviluppare soluzioni intelligenti, ad es.
                                       combinazione di una polizza rischi con una polizza
                                       infortuni.
Raccomandazioni rilevanti a livello    Formulare raccomandazioni al fine di ottimizzare la             Applicazione
fiscale e giuridico                    tassazione sul reddito.
                                       Formulare raccomandazioni al fine di ottimizzare la
                                       tassazione sull'eredità.
Pianificazione in caso di malattia     Comprendere in che modo e con quali mezzi i                     Comprensione
terminale                              clienti possono pianificare le proprie finanze in caso
                                       fossero affetti da una malattia terminale.
Esigenze relative ad adulti non        Comprendere le disposizioni finanziarie in essere               Comprensione
autosufficienti                        per una condizione di non autosufficienza, riguardi
                                       essa il cliente, il coniuge, un genitore o altre
                                       persone.
Esigenze relative a bambini disabili   Comprendere le disposizioni finanziarie in essere               Comprensione
                                       per un bambino disabile o non autosufficiente.
Considerazioni relative a              Comprendere le conseguenze sul piano finanziario                Comprensione
divorzi/seconde nozze                  per il cliente in caso di divorzio o seconde nozze.
Esigenze legate all'istruzione         Comprendere i requisiti del cliente e quanto egli ha            Comprensione
                                       destinato per l'istruzione dei figli o di altri familiari.

Nuovo programma da EFA a EFP                                                           Pag. 13 di 18
Pianificazione delle donazioni a enti     Comprendere le tipologie e i metodi di                        Comprensione
benefici                                  pianificazione delle donazioni a enti benefici che il
                                          cliente ha attivato o desiderebbe attivare.
Esigenze filantropiche                    Comprendere le tipologie e i metodi di donazioni              Comprensione
                                          filantropiche che il cliente effettua o potrebbe
                                          effettuare.
Pianificazione di una società             Comprendere i rapporti esistenti nell'ambito di               Comprensione
controllata ad ampio flottante            un'azienda controllata ad ampio flottante e
                                          determinarne la valenza nell'ambito della struttura
                                          finanziaria complessiva del cliente.
III.4 Presentare e illustrare il piano finanziario
Argomento                                  Risultato di apprendimento (il financial planner               Livello
                                           dovrebbe essere in grado di)                                  cognitivo

Sintesi                                  Predisporre una sintesi al fine di mostrare i risultati        Applicazione
                                         e le raccomandazioni più importanti del piano.
Spiegazione                              Organizzare un incontro con il cliente al fine di              Applicazione
                                         spiegare tutti gli aspetti rilevanti che lo riguardano
                                         in una forma per lui comprensibile.
Accordo finale                           Proporre i passi successivi, ad es. un successivo              Applicazione
                                         incontro e idee d'investimento specifiche in
                                         riferimento ai prodotti sottostanti, dopo aver
                                         convenuto il contenuto del piano (analisi, sintesi e
                                         raccomandazioni).
III.5 Implementare il piano finanziario
Argomento                               Risultato di apprendimento (il financial planner                  Livello
                                        dovrebbe essere in grado di)                                     cognitivo
Implementazione                         Applicare le migliori pratiche, così da garantire che           Applicazione
                                        le raccomandazioni vengano implementate
                                        tempestivamente e che il cliente comprenda le
                                        azioni intraprese per suo conto da un intermediario.
Contratti di acquisto                   Predisporre contratti di acquisto per conto del                 Applicazione
                                        cliente da formalizzare una volta presentato il piano
                                        finanziario e concordati i passi successivi.
Limiti professionali                    Comprendere i limiti professionali e tecnici e, nel             Comprensione
                                        caso in cui essi diventassero evidenti, rivolgersi ad
                                        un altro o altri professionisti.
III.6 Monitorare il piano finanziario
Argomento                               Risultato di apprendimento (il financial planner                  Livello
                                        dovrebbe essere in grado di)                                     cognitivo
Monitoraggio dei risultati             Definire in che modo monitorare i risultati del piano            Applicazione
                                       finanziario.
                                       Applicare le migliori pratiche e tecniche per
                                       monitorare il piano finanziario.
Variazioni e revisione                 Comprendere la necessità di rivedere il piano                    Comprensione
                                       finanziario proposto e/o implementato con il cliente
                                       al fine di assicurare che esso continui a essere
                                       confacente ai suoi obiettivi personali e finanziari,
                                       raccomandando opportune variazioni qualora
                                       necessario.
                                       Proporre le variazioni necessarie al fine di tenere
                                       conto di qualsivoglia cambiamento a livello
                                       normativo e/o legislativo, così da assicurare che il
                                       piano finanziario sia aggiornato e conforme alle
                                       normative vigenti.

Nuovo programma da EFA a EFP                                                            Pag. 14 di 18
3.4 Pianificazione finanziaria per i titolari di aziende

Quarta area di competenza: Pianificazione finanziaria per i titolari di aziende
Obiettivo: l'obiettivo della presente sezione è fornire al financial planner gli strumenti necessari per
comprendere le complessità relative ai titolari di aziende, segnatamente delle relazioni tra il patrimonio
dell'impresa e il patrimonio privato dei soci, nonché gli strumenti di base per poter stimare la valutazione
dell'impresa.

Argomenti trattati:
     Governance familiare e comunicazioni
     Gestione del patrimonio familiare
     Family Office (FO)
     Patto di famiglia
     Analisi dei prospetti contabili
     Valutazione dell'impresa
IV.1 Governance familiare e comunicazioni
Argomento                        Risultato di apprendimento (il financial planner                       Livello
                                 dovrebbe essere in grado di)                                          cognitivo
Caratteristiche dell'impresa    Comprendere le caratteristiche dell'impresa familiare e                 Analisi
familiare                       analizzare la governance familiare.
Valori familiari                Individuare i valori familiari alla base della generazione di            Analisi
                                ricchezza e in che modo è stato costruito il patrimonio
                                attuale.
Obiettivi del capo famiglia     Individuare gli obiettivi e i vincoli del capo famiglia e             Applicazione
                                distinguerli da quelli della famiglia nel suo complesso.
Canali di comunicazione         Capacità di individuare e utilizzare in modo efficiente i             Applicazione
                                diversi canali di comunicazione con i familiari.
                                Capacità di individuare quale tipo di informazioni
                                condividere con ciascuna categoria di familiari.
Pianificazione della            Dimostrare al cliente la necessità di tramandare con                     Analisi
successione:                    successo l'impresa alla generazione successiva.
                                Controllare le disposizioni attuali.
                                Predisporre una serie di raccomandazioni utili per
                                conseguire gli obiettivi del cliente.
IV.2 Gestione del patrimonio familiare
Argomento                        Risultato di apprendimento (il financial planner                       Livello
                                 dovrebbe essere in grado di)                                          cognitivo
Orizzonte temporale del          Individuare e analizzare l'orizzonte temporale degli                   Analisi
patrimonio familiare             investimenti familiari: distribuzione (una generazione) o
                                 crescita (più generazioni) ed equilibrio con il fabbisogno
                                 di reddito.
Obiettivi di investimento        Comprendere gli obiettivi e i vincoli familiari ed essere in            Analisi
                                 grado di tradurli in obiettivi finanziari.
Strategie di investimento        Comprendere e analizzare le diverse strategie di                       Analisi
                                 investimento come: indicizzazione, asset allocation
                                 strategica, approccio core-satellite.
Riequilibrio del portafoglio     Essere in grado di individuare i cambiamenti della                      Analisi
                                 situazione familiare (nuovi membri, separazioni, ecc.) e
                                 presentare delle raccomandazioni su come riequilibrare il
                                 portafoglio.
IV.3 Family Office (FO)
Argomento                        Risultato di apprendimento (il financial planner                        Livello
                                 dovrebbe essere in grado di)                                           cognitivo
Concetto e caratteristiche       Comprendere cos'è un FO e le sue principali                          Comprensione
                                 caratteristiche.
Servizi forniti                  Comprendere ed essere in grado di illustrare i diversi                  Analisi
                                 servizi che il FO può fornire alla famiglia.
FO privati e multipli            Identificare i vantaggi e gli svantaggi dei FO privati e             Applicazione
                                 multipli, ed essere in grado di raccomandare quella più
                                 adeguata alle esigenze familiari.

Nuovo programma da EFA a EFP                                                          Pag. 15 di 18
Obblighi di legge                  Comprendere tutti gli obblighi di legge relativi alla                   Comprensione
                                   costituzione di un FO.
IV.4 Patto di famiglia
Argomento                        Risultato di apprendimento (il financial planner                            Livello
                                 dovrebbe essere in grado di)                                               cognitivo
Valutazione dei requisiti        Essere in grado di valutare se un nucleo familiare                          Analisi
                                 necessita o meno di un patto di famiglia.
Contenuto generale               Individuare ed essere in grado di illustrare il contenuto                 Applicazione
                                 generale di un patto di famiglia, comprese le persone
                                 interessate e le regole, i diritti e gli obblighi vincolanti e
                                 intergenerazionali che le riguardano in qualità di
                                 familiari/azionisti/dipendenti, il foro competente in caso di
                                 controversie, ecc.
Familiare/titolare/dipendente    Individuare i rapporti tra i soggetti del patto di famiglia in            Applicazione
                                 qualità di azionisti e/o dipendenti e/o familiari.
                                 Essere in grado di individuare le potenziali controversie
                                 che potrebbero insorgere tra i familiari e i terzi (dirigenti,
                                 altri azionisti, ecc.).
Pubblicità                       Spiegare quali contenuti del patto di famiglia devono                        Analisi
                                 essere accessibili alle altri parti interessate e se esso
                                 deve essere o meno autenticato da un notaio e
                                 legalizzato.
Il patto di famiglia come        Comprendere il ruolo del patto di famiglia nell'ambito di                    Analisi
strumento di successione         una strategia efficace volta alla salvaguardia della
                                 continuità dell'impresa e alla pianificazione della
                                 successione.
IV.5 Analisi dei prospetti contabili
Argomento                        Risultato di apprendimento (il financial planner                             Livello
                                 dovrebbe essere in grado di)                                                cognitivo
Prospetti contabili di base      Comprendere la struttura e le voci dello stato                            Comprensione
                                 patrimoniale e del conto economico.
Voci non correlate all'attività  Individuare attività, passività, proventi e oneri inclusi nel                Analisi
aziendale                        bilancio dell'impresa ma non correlati all'attività
                                 aziendale, e in che modo essi incidono sull'analisi dei
                                 prospetti contabili.

Analisi dello stato patrimoniale   Determinare se le attività e le passività sono ben                      Applicazione
                                   equilibrate (attività correnti, attività non correnti, passività
                                   correnti, passività non correnti e patrimonio netto).
                                   Analizzare la situazione del capitale circolante e il relativo
                                   fabbisogno.
                                   Analizzare le attività immateriali e la relativa valutazione.
                                   Analizzare la solvibilità dell'impresa dal punto di vista sia
                                   della capacità di rimborso, sia della disponibilità di
                                   garanzie reali.
Conto economico                    Individuare i principali elementi del conto economico:                  Applicazione
                                   ricavi, costo del venduto, margine lordo, margine
                                   operativo lordo, ammortamenti, utile operativo e utile
                                   netto.
                                   Analizzare la leva finanziaria e operativa dell'impresa e
                                   valutarne l'utilità.
                                   Calcolare e spiegare i concetti di ROA e ROE e le relative
                                   implicazioni sulla redditività dell'impresa.
IV.6 Valutazione dell'impresa
Argomento                          Risultato di apprendimento (il financial planner                          Livello
                                   dovrebbe essere in grado di)                                             cognitivo

Continuità aziendale               Comprendere il concetto di valutazione della società in                 Comprensione
                                   relazione alla continuità aziendale.
Valutazione basata                 Comprendere quando è opportuno considerare i dividendi                  Applicazione
sull'attualizzazione dei           ai fini della valutazione dell'impresa.
dividendi                          Calcolare il tasso di rendimento richiesto dal titolo sulla
                                   base del modello CAPM.

Nuovo programma da EFA a EFP                                                               Pag. 16 di 18
Calcolare la valutazione dell'impresa utilizzando il Modello
                                 di crescita di Gordon.
                                 Comprendere il fattore di crescita e come esso può
                                 essere calcolato.
Valutazione basata sul free      Comprendere quando è opportuno considerare il free                  Applicazione
cash flow                        cash flow ai fini della valutazione dell'impresa.
                                 Calcolare il free cash flow dell'impresa.
                                 Calcolare il costo del capitale medio ponderato (WACC).
                                 Calcolare il valore residuo, sulla base del Modello di
                                 crescita di Gordon o dei multipli di mercato.
Metodo dei multipli di mercato   Individuare i vantaggi e i limiti di questo metodo, oltre che       Applicazione
                                 la logica economica di tale approccio.
                                 Calcolare e interpretare il valore del titolo (con gli
                                 opportuni adeguamenti) utilizzando multipli di mercato
                                 quali: P/E, P/B, P/S, P/CF, EBITDA.

Nuovo programma da EFA a EFP                                                         Pag. 17 di 18
3.5 Aspetti internazionali della pianificazione finanziaria (tassazione e diritto)

Quinta area di competenza: Aspetti internazionli della pianificazione finanziaria (tassazione e diritto)

Obiettivo: l'obiettivo della presente sezione è fornire al financial planner un background di conoscenze
esaustivo relativo agli aspetti fiscali e giuridici internazionali della pianificazione finanziaria.
Argomenti trattati:
     Imposte dirette sulle persone fisiche a livello internazionale
     Diritto privato internazionale
V.1 Imposte dirette sulle persone fisiche a livello internazionale
Argomento                    Risultato di apprendimento (il financial planner dovrebbe                  Livello
                             essere in grado di)                                                       cognitivo
Normativa legale,           Garantire professionalità, affidabilità e integrità nella                 Applicazione
compliance ed etica         formulazione della proposta, al fine di evitare frodi.
                            Applicare il "Codice etico dei servizi finanziari" sulla base di
                            quanto definito per la pianificazione nazionale.
Norme antiriciclaggio       Definire e illustrare le norme europee e nazionali (repressive e         Comprensione
                            preventive) al fine di evitare che il financial planner stesso o il
                            cliente commettanno frodi.
                            Elencare le iniziative internazionali avviate in Europa.
                            Riconoscere gli indicatori di anomalia per l'individuazione delle
                            operazioni sospette di riciclaggio.
Doppia imposizione /        Definire e descrivere gli effetti delle convenzioni contro le doppie     Comprensione
salary split                imposizioni per:
                            - Residenti
                            - Liberi professionisti
                            - Dipendenti
                            - Dirigenti
                            Spiegare le differenze tra tassazione nazionale nel Paese di
                            origine e in quello ospitante.
                            Descrivere il meccanismo del salary split con i paesi confinanti.
Pianificazione              Definire e descrivere gli effetti delle convenzioni contro le doppie     Comprensione
patrimoniale                imposizioni in relazione all'imposta di successione.
internazionale
Pianificazione fiscale      Definire e descrivere il concetto di doppia imposizione:                 Comprensione
internazionale              discussione del Modello di convenzione dell'OCSE.
                            Comprendere norme fiscali europee quali:
                            - Direttiva società madri-figlie;
                            - Pacchetto fiscale (direttiva interessi -royaltyies, codice di           Applicazione
                            condotta, direttiva sul risparmio).
                            Applicare le tecniche di pianificazione fiscale internazionale
                            utilizzando quelle in vigore, ad esempio,in:
                            - Paesi Bassi, certificazione tramite trust, conto congiunto per
                            fondi privati, fondazione privata
                            - Lussemburgo
                            - Paesi anglosassoni
                            - Liechtenstein
V.2 Diritto privato internazionale
Argomento                  Risultato di apprendimento (il financial planner dovrebbe                     Livello
                           essere in grado di)                                                          cognitivo
Diritto privato           Definire e descrivere i principi generali in materia.Illustare la         Comprensione
internazionale            relazione matrimoniale
                          Distinguere tra le diverse possibilità di costituzione del                     Analisi
                          matrimonio e illustrare le relative conseguenze.
                          Analizzare il diritto matrimoniale e l'effetto di un divorzio o di una         Analisi
                          separazione su:
                          - tipologie di convivenza
                          - successione
                          - donazioni
                          - trust

Nuovo programma da EFA a EFP                                                            Pag. 18 di 18
Puoi anche leggere
Prossima slide ... Annulla