Dipartimento di Economia "Marco Biagi" 2018/2019 - Unimore

 
Dipartimento di Economia "Marco Biagi" 2018/2019 - Unimore
Dipartimento
di Economia “Marco Biagi”
2018/2019
Dipartimento di Economia "Marco Biagi" 2018/2019 - Unimore
1

   Indice

                                                                                                                              Ciro Tepedino
   Economia “Marco Biagi” tra didattica e ricerca			  2
   Centri di Ricerca e Laboratori					                6
   Servizi agli studenti						 8
   Cosa sapere per iniziare					10
   Il sistema universitario e i corsi di studio			   12

   Lauree
   Economia aziendale						14
   Economia e finanza						16
   Economia e marketing internazionale 				 18

   Lauree Magistrali
   Analisi, consulenza e gestione finanziaria			        20
   Direzione e consulenza di impresa				                22
   Economia e politiche pubbliche					24
   International management · Management internazionale 26
   Relazioni di lavoro						28

   Dopo la laurea							30
   Informazioni e contatti						31

L’attivazione dei corsi di studio è comunque subordinata alla positiva conclusione dell’iter di accreditamento ministeriale
e gli aggiornamenti, compresi i piani di studio, saranno consultabili online su: www.unimore.it
Dipartimento di Economia "Marco Biagi" 2018/2019 - Unimore
2

Economia “Marco Biagi”

                                                                                                                                    Gianluca Ugoletti
Presentazione                              casioni di studio per l’intero ciclo di      Perché studiare qui
                                           studi universitari previsto dalla nor-
Il Dipartimento di Economia “Marco         mativa nazionale, dai Corsi di lau-          Il Dipartimento di Economia “Mar-
Biagi” (DEMB) nasce, come gli altri        rea di I livello al Corso di Dottora-        co Biagi” ha come caratteristica es-
Dipartimenti dell’Ateneo di Mode-          to di ricerca. Nell’anno accademico          senziale quella di essere saldamen-
na e Reggio Emilia, nell’anno 2012         2018/19 saranno attivi tre Corsi di          te ancorato al suo territorio, con la
(Decreto Rettorale n. 35/2012 con          Laurea triennale (Economia azien-            fitta rete di rapporti con i principa-
decorrenza 30/06/2012) ma affon-           dale, Economia e finanza, Economia           li soggetti economici e istituzionali
da le sue radici nella storia conso-       e marketing internazionale), cinque          locali, e, nel contempo, di avere u-
lidata della Facoltà di Economia, i-       Corsi di Laurea Magistrale bienna-           na forte vocazione internazionale.
stituita nel 1968. Il processo di rior-    le (Analisi, consulenza e gestione           Lo stretto legame con le imprese, le
ganizzazione dell’Ateneo, attuato ai       finanziaria, Direzione e consulen-           associazioni delle imprese e le isti-
sensi della L. 240/2010 e successi-        za di impresa, Economia e politi-            tuzioni locali produce un vantaggio
vi decreti attuativi, ha portato all’in-   che pubbliche, International mana-           immediato per gli studenti: una fat-
tegrazione della gestione dell’at-         gement-Management internaziona-              tiva disponibilità da parte delle im-
tività didattica della Facoltà con         le, Relazioni di lavoro), un Corso di        prese ed Istituzioni all’accoglienza
quella dell’attività di ricerca dei Di-    Dottorato di ricerca.                        degli studenti per l’esecuzione di ti-
partimenti ad essa correlati (Dipar-       Completano l’offerta formativa corsi         rocini formativi durante il percorso
timento di Economia aziendale e Di-        di perfezionamento e master univer-          di studio e di tirocini post-laurea (nel
partimento di Economia politica). Il       sitari di I e II livello che rispondono      2017 sono stati attivati 581 tirocini,
Dipartimento, con la sua attività di       alle richieste del mercato del lavoro.       di cui 547 curriculari e 34 extra cur-
didattica e di ricerca, mira ad esse-      Gli sbocchi occupazionali dei laureati del   riculari), la possibilità di usufruire di
re il punto di riferimento di un ter-      Dipartimento si sostanziano in fun-          contributi formativi da parte di Rap-
ritorio che vanta eccellenze sia dal       zione delle competenze acquisite             presentanti del mondo del lavoro at-
punto di vista imprenditoriale che i-      nei diversi Corsi di Studio ed il ba-        traverso interventi in aula, finanzia-
stituzionale. Esso si pone l’obiettivo     cino di inserimento è rappresenta-           mento di premi di laurea, valutazio-
di fornire ai suoi studenti, con l’ of-    to da aziende di varie dimensioni e          ne e selezione di curriculum vitae di
ferta formativa che spazia dai corsi       varia tipologia (commerciali, di ser-        laureandi e laureati. Il respiro inter-
di laurea di I livello al Corso di Dot-    vizi), imprese finanziarie (banche,          nazionale del Dipartimento ha tro-
torato di ricerca, le competenze tra-      assicurazioni), associazioni impren-         vato consacrazione nell’attivazione
sversali per operare in un contesto        ditoriali, associazioni sindacali, cen-      di un corso di studio erogato com-
economico, regionale e naziona-            tri di servizi alle imprese, centri di ri-   pletamente in lingua inglese: il Cor-
le, in cui ambito locale ed interna-       cerca pubblici e privati, istituzioni        so di laurea magistrale in Internatio-
zionale si integrano tra di loro. Il       finanziarie, Pubblica Amministrazio-         nal management - Management in-
DEMB, con la sua consolidata atti-         ne, enti pubblici, fondazioni banca-         ternazionale. La fitta rete di relazioni
vità di ricerca, vuole contribuire al-     rie, organismi economici nazionali           internazionali per l’attività di ricerca
la formulazione delle politiche eco-       ed internazionali, società di consu-         e per la mobilità internazionale, rap-
nomiche locali e nazionali e parteci-      lenza in direzione e gestione azien-         presentata dalla stipula di 90 con-
pare al dibattito economico nel suo        dale, agenzie di ricerca e selezio-          venzioni con Atenei esteri partner, di
complesso. Da un punto di vista più        ne del personale. Il Dottore Com-            cui 63 per il Programma Internazio-
generale, nella sua azione didattica       mercialista, il Consulente del lavoro,       nale Erasmus+, garantisce agli stu-
e scientifica, mira a promuovere la        l’Attuario, l’Esperto Contabile sono         denti un’ampia possibilità di acces-
cultura di una cittadinanza attiva.        le figure di libera professione pos-         so a periodi di studio all’estero, per
                                           sibili in funzione del percorso di stu-      preparazione di esami o tesi, cui si
Corsi di studio                            dio seguito. L’attività imprenditoriale      aggiunge la possibilità di esegui-
                                           in proprio, sempre possibile per tut-        re periodi di tirocinio presso la se-
L’Offerta formativa del Dipartimento       ti, trova forza nella formazione otte-       de di aziende localizzate o con filia-
di Economia “Marco Biagi” offre oc-        nuta nel Dipartimento.                       li operative in paesi esteri e presso
Dipartimento di Economia "Marco Biagi" 2018/2019 - Unimore
3

tra didattica e ricerca
enti esteri. Un’opportunità di gran-     stria territoriale.                         Il DEMB, inoltre, ha voluto svolge-
de interesse è quella dei Doppi di-                                                  re un ruolo attivo nel tessuto sociale
plomi, vale a dire la possibilità per    Sede e territorio                           promuovendo la costituzione di una
gli studenti di eseguire il percorso                                                 start-up, denominata GoodVenture.
di studio secondo quanto stabilito       La sede del Dipartimento è nel mo-          GoodVenture si configura come ge-
dalla convenzione tra due Universi-      numentale edificio estense del Fo-          store di un portale di crowdfunding
tà partner: all’esperienza di studio     ro Boario, commissionato dal Duca           per l’imprenditoria sociale: un por-
all’estero si somma il conseguimen-      Francesco IV all’architetto France-         tale che attraverso il web raccoglie
to di un titolo di studio con valore     sco Vandelli nel 1883. Esso si affac-       un finanziamento (funding) colletti-
legale in entrambi i paesi. I tre Dop-   cia da un lato sul Parco archeolo-          vo (crowd) a sostegno di particola-
pi Diplomi, nell’ambito del Corso di     gico NoviArk, un’area verde di no-          ri iniziative proposte da imprese so-
laurea in Economia e marketing in-       tevoli dimensioni che, già Piazza           ciali (cooperazione sociale, asso-
ternazionale, sono: Doppio Diplo-        d’Armi, luogo di esercitazioni e pa-        ciazionismo, imprese private).
ma Modena - Augsburg (Accordo            rate dell’esercito ducale, è stata, nel
con l’Università di Applied Scien-       tempo, luogo di ritrovo elegante, ip-       Temi di ricerca
ces di Augsburg in Germania), Dop-       podromo e sede, più recentemen-
pio Diploma Modena – Castellon           te, di importanti eventi come il “Pa-       Le aree di ricerca dipartimentali so-
(Accordo con l’Università Jaume I        varotti and friends”. Situato al cen-       no: l’economica, l’aziendale, la ma-
di Castellon - Facultad de Ciencias      tro della città, in Via Berengario N.       tematico-statistica, la giuridica. La
Jurídicas y Económicas in Spagna),       51 - 41121 Modena, si raggiunge fa-         linea di ricerca in ambito economi-
Doppio Diploma Modena-Bochum             cilmente ed ecologicamente: a pie-          co si propone lo sviluppo di model-
(Accordo con University of Applied       di, in bicicletta avendo l’autostazio-      li macro e microeconomici e di stru-
Sciences di Bochum). Il doppio di-       ne delle corriere a soli 100 metri e la     menti econometrici e statistico-ma-
ploma con l’ateneo di Bochum è ri-       stazione ferroviaria a circa 800 me-        tematici in un’ampia area che può
volto anche agli studenti del Cor-       tri; servendosi dei mezzi pubblici:         essere articolata in due branche.
so di Laurea magistrale in Interna-      autobus n. 1 (in stazione, per “Vil-        La prima si focalizza sull’analisi del-
tional management. Agli studenti         laggio Zeta”) o autobus n. 4 (in sta-       la crescita e delle fluttuazioni eco-
vengono offerte varie esperienze di      zione, per Galilei). L’utilizzo dell’auto   nomiche, la seconda si concentra
respiro internazionale come: l’In-       trova ampi parcheggi in siti prossi-        sull’analisi delle politiche fiscali e di
ternational week (Seminari ed al-        mi alla sede: Parco Novi Sad e Piaz-        welfare e delle politiche industria-
tre attività presso il Dipartimento      za Giovani di Tien An Men. Il Diret-        li (in questo ambito, viene condot-
ed aziende locali), il China Study       tore del Dipartimento è il Prof. Gio-       ta un’indagine quadriennale, unica
Tour. Una prospettiva di impegno         vanni Solinas, Professore ordinario         in Italia, sulla condizione economi-
concreto è la Piattaforma Emer-          in Economia politica. Il legame tra         ca e sociale delle famiglie della pro-
ging Market: la struttura, costituita    il Dipartimento ed il territorio tro-       vincia di Modena, per lo studio del-
in un nucleo di base di tre compo-       va compimento nella stretta colla-          la distribuzione del reddito e la pro-
nenti (un consulente, un docente, u-     borazione con la Fondazione “Mar-           grammazione delle politiche locali).
no studente) o in un nucleo più am-      co Biagi” per la gestione, in sinergia      La linea di ricerca di area aziendale
pio, offre alle imprese del territorio   con il tessuto economico circostan-         ha come oggetto principale di ricer-
servizi di consulenza su progetti di     te, del Dottorato di ricerca in “Lavo-      ca l’impresa, profit e non profit, pri-
internazionalizzazione in mercati e-     ro, Sviluppo ed innovazione”. Forte         vata e pubblica ed ha l’obiettivo di
mergenti (India e Cina come target       è, anche, il legame con la Fondazio-        studiare le imprese nei loro percorsi
iniziale). Essa nasce dalla collabo-     ne Democenter-Sipe che riunisce i-          di crescita: esse sono considerate
razione con la Regione Emilia Ro-        stituzioni, associazioni di categoria,      come sistema che coordina risorse
magna, con due società di consu-         fondazioni bancarie e oltre 60 im-          tangibili ed intangibili e che gesti-
lenza (Octagona e Gateway China)         prese del territorio e fornisce una         sce relazioni con l’ambiente econo-
e con il supporto della Confindu-        molteplicità di servizi alle imprese.       mico, sociale ed istituzionale di ri-
Dipartimento di Economia "Marco Biagi" 2018/2019 - Unimore
4

tra didattica e ricerca
ferimento. Le linee di ricerca dell’a-   li alle varie discipline rappresentate:   voro sono da segnalare alcuni temi
rea matematica sviluppano modelli        diritto pubblico, diritto privato, di-    di vivo interesse comune: le dimis-
quantitativi per l’applicazione a pro-   ritto commerciale e diritto del lavo-     sioni del lavoratore in una prospet-
blemi finanziari che possono esser       ro. Nell’ambito del Diritto commer-       tiva di genere, la disciplina della si-
ricondotti a due principali ambiti: il   ciale va segnalata la partecipazio-       curezza del lavoro negli appalti.
primo si focalizza sui mercati finan-    ne a Commissioni consultive presso
ziari, nel secondo si applicano mo-      il Consiglio d’Europa sulla lotta alla
delli e tecniche di valutazione ad a-    povertà, con particolare riferimento
ziende e famiglie. Le linee di ricerca   alla tematica dell’esclusione finan-
dell’area giuridica sono funziona-       ziaria. Nell’ambito del Diritto del la-

                                                                                                                       Avenida
Dipartimento di Economia "Marco Biagi" 2018/2019 - Unimore
5
Dipartimento di Economia "Marco Biagi" 2018/2019 - Unimore
6

Centri di Ricerca

                                                                                                                               Marco Gardinazzi
La ricerca dei singoli Docenti tro-       CEFIN - Centro Studi Banca                ci e previsione, Teoria statistica, ot-
va occasioni di confronto e svilup-       e Finanza                                 timizzazione e applicazioni, Storia
po nella partecipazione a Centri di                                                 economica, Economia pubblica. Le
ricerca dipartimentali, interdipar-       Il Centro ha lo scopo di promuovere       attività sono: promuovere progetti
timentali e interateneo. Si hanno 4       la ricerca nei campi dell’economia e      di ricerca in collaborazione con altre
Centri di ricerca dipartimentali, un      del diritto dei mercati e degli inter-    istituzioni, organizzare conferenze
centro interdipartimentale e due          mediari finanziari e della finanza, an-   e seminari, promuovere programmi
Centri interateneo.                       che a supporto delle attività didatti-    di scambio con altre istituzioni, re-
                                          che e formative del Corso di Laurea       clutare giovani ricercatori attraver-
CAPP - Centro di analisi                  Magistrale in Analisi, Consulenza e       so assegni pre e post-dottorato, of-
delle politiche pubbliche                 Gestione Finanziaria. Le attività so-     frire consulenze ed analisi politiche,
                                          no quelle di promuovere ricerche,         pubblicare i risultati delle ricerche.
Il CAPP è promosso da docenti di          favorendo la formazione di gruppi di
Economia pubblica, Economia poli-         lavoro interdisciplinari, organizzare     Responsabile scientifico:
tica e Politica economica del Dipar-      conferenze e seminari di approfon-        prof.ssa Bertocchi Graziella
timento di Economia “Marco Biagi”         dimento, collaborare con organismi        recent@unimore.it
dell’Università di Modena e Reggio        nazionali e stranieri che abbiano fi-     www.recent.unimore.it
Emilia e vi aderiscono, oltre che do-     nalità analoghe, svolgere attività di
centi e ricercatori del DEMB, anche       consulenza per enti pubblici e priva-     DEAL - Centro Studi Interna-
docenti di altri dipartimenti e istitu-   ti. Le aree di ricerca sono molteplici:   zionali e Comparati. Diritto,
zioni di ricerca in Italia e in Inghil-   Banking, Financial markets, Corpo-        Economia, Ambiente, Lavoro
terra. Il CAPP svolge ricerche sulle      rate finance, Start-up finance, Hou-
politiche sociali e fiscali, con par-     sehold finance, Behavioural finance,      Il Centro Studi Internazionali e Com-
ticolare attenzione allo studio degli     Pensions, Risk management, Finan-         parati ha lo scopo di promuovere
effetti distributivi ed esse si inqua-    cial regulation, Asset pricing, Ma-       la ricerca internazionale e gli studi
drano nelle seguenti aree: regimi di      crofinancial scenarios, Law and e-        comparati nell’area del lavoro e del-
welfare, disuguaglianza e povertà,        conomics, Financial education.            le relazioni industriali. Fondato nel
valutazione delle politiche pubbli-                                                 1991 dal Professor Marco Biagi, il
che, discriminazione di genere, e-        Responsabile scientifico:                 Centro Studi opera in collaborazio-
conomia della cultura, microsimu-         prof. Giuseppe Marotta                    ne con Adapt, associazione senza
lazione e indagini campionarie. Le        www.cefin.unimore.it                      fini di lucro il cui obiettivo è promuo-
attività del Centro si estrinsecano                                                 vere un modo nuovo di “fare Univer-
nella costruzione di modelli di mi-       RECent - Center for Econo-                sità”, costruendo stabili relazioni e
crosimulazione per l’analisi applica-     mic Research                              avviando interscambi tra sedi del-
ta, promozione di gruppi di lavoro                                                  la alta formazione, mondo associa-
interdisciplinari, collaborazione con     La missione del Centro è promuo-          tivo, istituzioni, sindacati e impre-
istituzioni italiane e straniere con a-   vere ricerche di profilo internazio-      se. Le diverse aree di ricerca sono: il
naloghe finalità, organizzazione di       nale in macroeconomia, microeco-          mercato del lavoro, le relazioni indu-
conferenze e seminari, consulenza         nomia, statistica ed econometria,         striali, le politiche della formazione,
per enti pubblici e privati.              con interesse particolare allo studio     l’organizzazione del lavoro, la salu-
                                          del ciclo e della crescita economi-       te e la sicurezza sul lavoro, il place-
Responsabile scientifico:                 ci. Le aree di ricerca sono: Macro-       ment. Con decreto direttoriale del
prof. Paolo Silvestri                     economia, Economia politica, Eco-         22 maggio 2005 del Ministero del la-
capp@unimore.it                           nomia monetaria, Microeconomia,           voro e delle politiche sociali, il Cen-
www.capp.unimore.it                       Organizzazione industriale, Lavoro        tro Studi ha, inoltre, ottenuto l’abi-
                                          e economia demografica, Economia          litazione all’attività di Certificazione
                                          internazionale, Economia finanziaria      dei contratti di lavoro e di appalto
                                          e Econometria, Modelli econometri-        ed è iscritto nell’albo delle commis-
7

e Laboratori

                                                                                                                               Tiziano Fratellone
sioni di certificazione istituite pres-   punto di riferimento per le imprese       ti congiunti.
so le Università.                         del territorio che desiderino svilup-     - attività di consulenza e/o forma-
                                          pare o adottare soluzioni avanzate        zione commissionate.
Responsabile scientifico:                 nel settore ICT e, in estensione, per
prof. Michele Tiraboschi                  gli Enti Pubblici che di tali imprese     CIDE Centro Interuniversi-
certificazionecontratti@unimore.it        intendono favorire l’innovazione e la     tario di Econometria
www.certificazione.unimore.it             competitività.
                                                                                    Il centro raggruppa alcune Universi-
Softech ICT - Centro interdi-             www.softech.unimore.it                    tà (Ancona, Bergamo, Bocconi, Bo-
partimentale di ricerca ICT                                                         logna, Firenze, Milano Statale, Mo-
per le imprese                            EMILIALAB Economic                        dena, Padova, Palermo, Pavia, Ro-
                                          Research Laboratory                       ma La Sapienza, Roma Tor Vergata,
Il centro interdipartimentale Softe-                                                Torino, Trieste, Venezia, Verona, Uni-
ch ICT - Centro interdipartimentale       Il centro interuniversitario EMILIA-      versità dell’Insubria Varese) e Istitu-
di ricerca ICT per le imprese nasce       LAB Economic Research Labora-             ti di ricerca pubblici (Banca d’Italia e
dalla collaborazione tra il Diparti-      tory raggruppa il Dipartimento di E-      ISTAT), con l’obiettivo di promuove-
mento di Ingegneria Enzo Ferrari ed       conomia dell’Università di Parma, il      re, sostenere e coordinare la ricerca
il Dipartimento di Economia “Marco        Dipartimento di Economia “Marco-          e l’insegnamento dell’Econometria.
Biagi”. Il centro ha lo scopo di pro-     Biagi” e il Dipartimento di Comuni-
muovere, coordinare e svolgere at-        cazione ed economia dell’ Univer-
tività di ricerca applicata, industria-   sità di Modena e Reggio Emilia, il
le e di trasferimento tecnologico nel     Dipartimento di Economia e mana-
settore ICT (Information and Com-         gement dell’ Università di Ferrara.
munication Technology), e dei rela-       Il rapporto di collaborazione tra i
tivi modelli economici, organizzativi     quattro Dipartimenti fa particolare
e di business, grazie alle sinergie di    riferimento ai seguenti ambiti:
competenze tra Ingegneri informa-         - attività di ricerca, mediante la pro-
tici, elettronici, delle Telecomunica-    mozione di progetti comuni;
zioni ed esperti di economia azien-       - attività didattica, mediante l’isti-
dale. Softech-ICT si propone come         tuzione di lauree, master e dottora-
8

Servizi agli studenti
Area didattica                             trasferimenti; Programmi di mobili-       059 2056829
                                           tà internazionale; Accesso ai diversi     stage_economia@unimore.it
Nell’ambito della struttura organiz-       Servizi ed Uffici dell’Ateneo.
zativa del Dipartimento l’Area di in-      Sig.ra Lucia Antonietta Larocca           Ufficio Mobilità di Dipartimento
teresse per gli studenti è l’Area di-      059 2056912
dattica, vale a dire quella che com-       Dott.ssa Lara Liverani                    L’Ufficio svolge una funzione di rac-
prende la Segreteria didattica,            059 2056913                               cordo tra gli studenti, i Docenti pro-
l’Ufficio Stage, l’Ufficio Mobilità.       Sig.ra Maria Luisa Resta                  ponenti la mobilità e l’Ufficio Mobi-
Le attività dell’Area sono molteplici      059 2056936                               lità studentesca di Ateneo e forni-
e diversificate: servizi agli studen-      Dott.ssa Sonia Romanazzi                  sce le informazioni sui programmi
ti, organizzazione didattica (gestio-      059 2056916                               di studio con l’estero. Si occupa
ne orario delle lezioni, gestione del-     Uffici 23-33-25-31                        di: curare la diffusione delle infor-
le aule, gestione calendario esa-          Ala ovest I Piano, Viale Berengario,      mazioni sui programmi di scam-
mi di profitto, gestione calendario        51 info.economia@unimore.it               bio, raccogliere materiale informa-
e commissioni di laurea), supporto                                                   tivo sulle istituzioni partner e met-
ai Docenti per la gestione dei Cor-        Ufficio Stage e Placement                 terlo a disposizione degli studenti,
si di Studio, programmazione di-                                                     assistere gli studenti in ogni fase
dattica (Manifesto degli studi, pro-       L’Ufficio Stage del Dipartimento          della mobilità (elaborazione delle
grammi degli insegnamenti), gestio-        promuove e gestisce l’offerta del-        candidature, compilazione formula-
ne dell’offerta formativa nel sistema      le diverse tipologie di tirocini, con     ri, contatti con le istituzioni stranie-
Esse3, predisposizione verbali del         destinazione sia l’Italia che l’este-     re), fornire consulenza relativamen-
Consiglio di Dipartimento e relativi       ro, e delle relative eventuali borse      te a riconoscimento dell’attività ef-
estratti.                                  di studio, avvalendosi di una con-        fettuata all’estero, aggiornamento
                                           solidata rete di contatti con asso-       dei piani di studio, pratiche ammi-
Responsabile Area Didattica                ciazioni di categoria, imprese pub-       nistrative, accoglienza di studenti e
Sig.ra Daniela Frigni                      bliche e private, studi professionali,    docenti stranieri.
Ufficio 27 - Ala ovest I piano             enti pubblici, fondazioni e istituzioni
Viale Berengario, 51                       nazionali e internazionali. Il Servizio   Viale Berengario, 51
daniela.frigni@unimore.it                  consente allo studente di intrapren-      Dott.ssa Lara Liverani
www.economia.unimore.it                    dere, affiancato da un Tutor azien-       Ufficio 33 ala ovest - I piano
                                           dale e da un Tutor scientifico del Di-    Tel.: 059 2056913
Sportello ricevimento al pub-              partimento, percorsi di formazione        lara.liverani@unimore.it
blico - Segreteria didattica               sul lavoro altamente qualificanti. Le
                                           principali attività dell’ufficio sono:    Servizio orientamento in
Il personale della Segreteria didat-       Promozione e gestione dei tiroci-         ingresso, in itinere, tutorato
tica fornisce informazioni sui vari        ni per studenti e laureati, Assisten-
ambiti di interesse per gli studenti:      za nella preparazione dei curricula,      La scelta del Corso di studio viene
Orientamento in entrata e in itinere;      Gestione dei rapporti con le azien-       favorita da mirate azioni di orienta-
Offerta formativa (Corsi di Laurea,        de che collaborano con il Diparti-        mento: un continuativo servizio in-
Corsi di Laurea Magistrale, Master);       mento, Organizzazione di presen-          formativo a cura del personale della
Calendario attività didattiche (lezio-     tazioni aziendali. L’ufficio parteci-     Segreteria didattica, l’adesione alle
ni, esami di profitto e di laurea); Pia-   pa all’organizzazione di MoreJobs,        iniziative istituzionali dell’Ateneo ri-
ni di studio e relativa compilazione       il Career Day di Unimore.                 volte agli studenti degli Istituti di i-
on-line; Compilazione dei questio-                                                   struzione superiore (Unimore Orien-
nari di valutazione della didattica; I-    Viale Berengario, 51                      ta, Mi Piace Unimore), giornate di
scrizione on-line agli appelli di esa-     Dott.ssa Rossella De Vita                 presentazione dei Corsi di studio
me; Passaggi di Corso di studio e          Uffici 32-34 Ala ovest - I piano          nel periodo antecedente la chiusu-
9

Servizi agli studenti
ra delle immatricolazioni, giorna-        degli studi per la ricerca degli op-      neari di espositore per riviste e no-
ta di incontro con le matricole dei       portuni percorsi di inserimento nel       vità librarie, si ha una dotazione bi-
Corsi di Laurea triennale, incon-         mondo del lavoro. I referenti di Di-      bliografica di 157.571 monografie,
tri personali per studenti su speci-      partimento per la disabilità sono         82.169 annate di periodici, 634 rivi-
fiche tematiche d’interesse, a cura       due docenti (Proff. Massimo Pilati,       ste in abbonamento cartaceo, ac-
del Delegato all’orientamento o del       Simone Scagliarini) e la Dott.ssa Er-     cesso a tutti i periodici elettronici in
personale della Segreteria didatti-       minia Di Santo.                           rete di Ateneo (circa 15.000), acces-
ca. Lo studente può contare, in iti-                                                so a banche dati economiche e sta-
nere, su vari interlocutori per com-      www.asd.unimore.it                        tistiche.
piere nel migliore dei modi il proprio
percorso di studio: il personale del-     Segreteria Studenti                       Viale Berengario, 51- 41121 Modena
la Segreteria didattica per un accu-                                                Direttore scientifico:
rato servizio informativo, i Docenti      Gli aspetti amministrativi della car-     Prof. Giuseppe Nardin;
cui è affidata la funzione di Tutora-     riera degli studenti, dall’immatri-       Direttore tecnico: Sig.ra Rita Parente
to, gli studenti seniors che svolgono     colazione, con relativo pagamen-          reference@unimore.it
varie attività di supporto, il perso-     to delle tasse universitarie, sino al     www.biblioeconomia.unimore.it
nale preposto al servizio di Counse-      conseguimento del titolo di studio
ling per l’aiuto agli studenti in spe-    di primo e secondo livello (Laurea,       Servizio di ricevimento dei
cifiche situazioni personali (counse-     Laurea Magistrale), sono gestiti dal-     rappresentanti degli stu-
ling.economia@unimore.it).                la Segreteria Studenti.                   denti
Delegato all’orientamento                 Via Università, 4                         Agli studenti è data la possibilità di
e tutorato: Prof. Ennio Lugli             41121 Modena                              interagire con gli uffici e gli organi
ennio.lugli@unimore.it                    059 2056404                               accademici attraverso il filtro del-
                                          segrstud.economia@unimore.it              la rappresentanza degli studenti: i
Servizio Accoglienza disa-                www.unimore.it/servizistudenti            rappresentanti degli studenti attiva-
bili e DSA                                                                          no un servizio di ricevimento aper-
                                          Biblioteca di Economia                    to a tutti gli studenti per la segna-
L’obiettivo di assicurare uguali op-      “Sebastiano Brusco”                       lazione di eventuali problemi relativi
portunità e uguali diritti agli studen-                                             al percorso di studio, alle lezioni, al-
ti con bisogni particolari viene per-     La Biblioteca di Economia “Seba-          lo svolgimento degli esami.
seguito dal Dipartimento mediante         stiano Brusco”, fondata nel 1969,
l’attività di una apposita Commis-        è la Biblioteca specialistica di rife-    rappresentantistudenti.economia@
sione, composta da uno o più do-          rimento per studenti e docenti del        unimore.it
centi referenti per la disabilità e da    Dipartimento. La Biblioteca è spe-
una figura del personale tecnico          cializzata in discipline economiche
amministrativo. La Commissione, in        e sociali, e possiede una ricca col-
stretta collaborazione con il Servi-      lezione di periodici costituita princi-
zio di Accoglienza studenti disabili      palmente da serie delle più impor-
e dislessici dell’Ateneo, incontra gli    tanti riviste di economia europee e
studenti in fase di orientamento (per     americane. Gli utenti della Bibliote-
le informazioni sui Corsi di laurea e     ca usufruiscono di 300 posti lettu-
per l’individuazione delle specifiche     ra, connessione alla rete (wireless e
esigenze), in itinere (per l’aiuto du-    a rete fissa), 15 postazioni PC e u-
rante l’intero percorso universitario     na stampante destinati al pubblico,
compreso l’accesso ai sussidi tec-        3 fotocopiatrici self-service. In 2423
nici e didattici necessari per il su-     metri quadrati totali, per 6735 me-
peramento degli esami), al termine        tri lineari di scaffali e 250 metri li-
10

Cosa sapere per iniziare
Orientamento                               parazione iniziale, con eventuale            gli studenti in possesso di un tito-
                                           assegnazione di debiti formativi. Le         lo di studio straniero. La procedu-
L’attività di divulgazione sull’offerta    informazioni relative all’ammissione         ra si esegue accedendo al sito del
formativa del Dipartimento inizia in       vengono pubblicate sul sito del Di-          sistema gestionale della didattica
una fase antecedente al consegui-          partimento www.economia.unimo-               di Ateneo denominato Esse3 (www.
mento del diploma accogliendo in           re.it. Il Bando che disciplina la pro-       esse3.unimore.it) ed effettuando,
Dipartimento gli studenti degli Isti-      cedura di ammissione viene pub-              in primo luogo, una registrazio-
tuti di Scuola superiore per l’esecu-      blicato sul sito dell’Ateneo al link         ne cui consegue l’assegnazione di
zione di tirocini formativi ed orien-      www.unimore.it/bandi/. Il test di in-        credenziali. Queste permetteran-
tamento o recandosi direttamente a         gresso è un test on line (TOLC - E:          no di accedere ad un’area riservata
“casa” degli studenti attraverso in-       Test online CISIA - Economia) che            per eseguire tutte le successive fa-
contri, presso la sede scolastica,         è possibile sostenere presso la se-          si previste (test di orientamento e/o
gestiti dal Delegato all’orientamen-       de del Dipartimento o presso un’al-          valutazione, iscrizione alla proce-
to e dal coordinatore didattico/per-       tra sede universitaria aderente al           dura di selezione, immatricolazione
sonale della Segreteria didattica.         CISIA (un Consorzio di Università).          vera e propria). Le informazioni per
La presentazione ufficiale dell’of-        Il test verte su quesiti per la verifi-      la procedura d’immatricolazione ai
ferta formativa e dei servizi offer-       ca del ragionamento logico, della            vari Corsi di Studio sono pubblica-
ti dal Dipartimento avviene attra-         comprensione dei testi in lingua i-          te sul sito dell’Ateneo al link www.u-
verso l’adesione alle iniziative istitu-   taliana e delle conoscenze di base           nimore.it/ammissione/immaisc.html
zionali dell’Ateneo, Unimore orienta       di matematica. Altro test offerto al-
(nel mese di Marzo) e Mi Piace U-          le matricole dell’Ateneo è il Place-         Tasse e benefici
nimore (nel mese di Luglio), ed at-        ment Test per la lingua inglese: un
traverso l’organizzazione di iniziati-     test volto a verificare il livello di pre-   A partire dall’anno accademico
ve di incontro specifiche del Dipar-       parazione iniziale.                          2017-2018 l’Ateneo di Modena e
timento (Giornata di incontro rivolta                                                   Reggio Emilia ha adottato un nuo-
agli studenti degli Istituti di Scuo-      Accesso alle Lauree Magistrali               vo sistema di calcolo dei contribu-
la Superiore per l’immatricolazione                                                     ti universitari. Le tasse universitarie
ai Corsi di Laurea triennale, gene-        L’accesso ai Corsi di Laurea Magi-           sono determinate in base all’indi-
ralmente nell’ultima settimana di a-       strale prevede la verifica del pos-          catore ISEE (Indicatore Situazione
gosto, Giornata di incontro per l’im-      sesso di specifici requisiti curricu-        Economica Equivalente) a condizio-
matricolazione ai Corsi di Laurea          lari e dell’adeguatezza della per-           ne che si presenti domanda entro le
Magistrale). Le informazioni relati-       sonale preparazione: l’accesso,              scadenze previste.
ve alle iniziative di orientamento i-      pertanto, è disciplinato da Ban-             Le informazioni sono pubblicate sul
stituzionali sono disponibili sul si-      di di ammissione. Le informazioni            sito dell’Ateneo al link www.unimo-
to      www.orientamento.unimore.it        sull’ammissione sono pubblicate sul          re.it/ammissione/tasse.html.
mentre quelle dipartimentali sul sito      sito www.economia.unimore.it nel-            Il calcolo delle tasse in funzione
www. economia.unimore.it nella se-         la sezione Didattica, all’interno del-       della condizione economica rientra
zione “Futuro studente”, dedicata ai       la pagina dedicata a ciascun corso           nell’ambito degli interventi per il di-
potenziali studenti.                       di studio.                                   ritto allo studio universitario.
                                                                                        L’accesso ai vari benefici e servizi
Test d'ingresso                            Iscrizioni on-line                           per il diritto allo studio è disciplina-
                                                                                        to da Bandi annuali: le informazio-
L’ammissione ai Corsi di Laurea del        La procedura di immatricolazione è           ni sono pubblicate sul sito dell’Ate-
Dipartimento è a numero program-           in modalità completamente online             neo al link: www.unimore.it/ammis-
mato ed avviene attraverso la par-         senza necessità, quindi, di recar-           sione/dirittostudio.html
tecipazione ad un Test di ingresso         si presso gli uffici della Segreteria
che serve a valutare anche la pre-         Studenti, con la sola eccezione de-
11

Cosa sapere per iniziare
Servizi on-line                           viene utilizzata dagli uffici dell’Ate-   si relativi ai loro insegnamenti, ma-
                                          neo per l’invio delle comunicazioni       teriale didattico, test di valutazione
Ogni studente immatricolato usu-          necessarie. La casella di posta ri-       e appelli on-line, informazioni utili a-
fruisce, sul sistema informatico per      entra in quella che è una vera po-        gli studenti. Sulla stessa piattafor-
la didattica Esse3, dell’apertura di      stazione virtuale assegnata ad o-         ma sono fruibili le registrazioni del-
una pagina personale che consen-          gni studente su GoogleApps Edu-           le lezioni accademiche. Gli studenti
te la gestione on line della carriera     cation (documenti, calendario, chat       vi accedono con le credenziali rice-
universitaria sia dal punto di vista      condivisibili ed accessibili da qual-     vute al momento dell’immatricola-
amministrativo (iscrizione, versa-        siasi computer collegato alla rete).      zione. Un servizio on -line di avan-
mento tasse e contributi universi-        Il Dipartimento di Economia “Mar-         guardia è l’applicazione Unimore
tari, autocertificazioni) che didat-      co Biagi” è compreso nelle aree di        Calendar. L’applicazione consente a
tico (compilazione on-line del pia-       copertura per l’accesso in modalità       studenti e docenti dell’Ateneo di a-
no degli studi, iscrizione on-line agli   wi-fi alle varie risorse in rete. Altro   vere sui propri dispositivi di telefo-
appelli di esame di profitto, anali-      servizio on line a disposizione degli     nia mobile tutte le informazioni rela-
si carriera, iscrizione alla sessione     studenti è la Piattaforma Dolly (sito     tive all’organizzazione delle lezioni,
di laurea). A tutti gli studenti viene    web: dolly.economia.unimore.it). E’       degli esami, alla disponibilità delle
assegnata una casella di posta e-         un servizio interattivo gestito diret-    aule, alla presenza di corsi, seminari
lettronica cui si accede con le cre-      tamente dai docenti, che integra le       o eventi di Dipartimento e di Ateneo.
denziali ottenute al momento della        informazioni sulla didattica conte-
registrazione sul sito Esse3 ed es-       nute nel sito del Dipartimento. I do-
sa, insieme alla messaggistica sms,       centi inseriscono le notizie ed avvi-
12

Il sistema universitario
                                                                                      unico, ossia consistere in un per-
                                                                                      corso formativo cui si accede con il
                                                                                      diploma di scuola secondaria supe-
                                                                                      riore, o altro titolo conseguito all'e-
                                                                                      stero e riconosciuto idoneo, per u-
                                                                                      na durata normale di 5 o 6 anni. Per
                                                                                      conseguire la laurea magistrale nei
                                                                                      Corsi a ciclo unico, unitamente al-
                                                                                      la qualifica accademica di dotto-
                                                                                      re magistrale, lo studente deve a-
                                                                                      ver maturato 300 o 360 CFU (Credi-
                                                                                      ti Formativi Universitari), a seconda
                                                                                      della durata del Corso.

                                                                                      Dopo la laurea

                                                                                      Dopo il conseguimento della Lau-
                                                                                      rea o della Laurea Magistrale, a se-
                                                                                      conda del titolo di studio acquisito,
                                                                                      la formazione universitaria può es-
                                                                                      sere proseguita nei Corsi di Master
                                                                                      Universitario di primo o secondo li-
L' offerta didattica si articola in cor-   II livello, Laurea Magistrale              vello, Dottorato di Ricerca e Scuo-
si di studio organizzati su due livelli,                                              le di Specializzazione. Al termine
in sequenza tra loro.                      La laurea magistrale offre una for-        si consegue rispettivamente il tito-
                                           mazione di livello avanzato per l'e-       lo di master universitario, dottore di
I livello, Laurea                          sercizio di attività di elevata qualifi-   ricerca e di specialista. La durata
                                           cazione in ambiti specifici. La dura-      di questi corsi di studio varia da un
La laurea assicura un'adeguata pa-         ta normale della laurea magistrale è       minimo di un anno fino a un massi-
dronanza di metodi e contenuti             di 2 anni. Per essere ammessi oc-          mo di 6 anni.
scientifici generali, anche nel caso       corre essere in possesso della lau-
in cui sia orientata all'acquisizione      rea o di un diploma universitario di       CFU Crediti Formativi Uni-
di specifiche conoscenze e compe-          durata triennale, ovvero di altro tito-    versitari
tenze professionali. La durata nor-        lo conseguito all'estero, riconosciu-
male della laurea è di 3 anni. Per         to idoneo. Per conseguire la laurea        Il CFU è l'unità di misura di lavoro ri-
essere ammessi occorre essere in           magistrale, unitamente alla qualifi-       chiesto allo studente per l'espleta-
possesso di un diploma di scuola           ca accademica di dottore magistra-         mento di ogni attività formativa pre-
secondaria superiore o di altro tito-      le, lo studente deve avere matura-         scritta dagli ordinamenti didattici
lo di studio conseguito all'estero, ri-    to 120 CFU (Crediti Formativi Uni-         dei Corsi di studio al fine del conse-
conosciuto idoneo. Per conseguire          versitari)                                 guimento di un titolo di studio uni-
la laurea, unitamente alla qualifica                                                  versitario. Ciascun CFU dei corsi di
accademica di dottore, lo studente         Laurea Magistrale a ciclo u-               laurea e di laurea magistrale corri-
deve aver maturato 180 CFU (Cre-           nico                                       sponde a 25 ore di impegno medio
diti Formativi Universitari) compren-                                                 per studente. I CFU sono acquisi-
sivi di quelli relativi alla conoscenza    Nei casi previsti dalla normativa na-      ti dallo studente con il superamento
obbligatoria di una lingua straniera.      zionale o dell'Unione Europea, la          dell'esame o di altra forma di verifi-
                                           laurea magistrale può essere a ciclo       ca del profitto.
13

e i corsi di studio
Attività formative                          giuntivi (OFA) che sono da assol-           same è espresso in trentesimi (da
                                            vere entro il primo anno di Corso,          un minimo di 18/30 a 30/30 con e-
Per attività formativa si intende ogni      attraverso la frequenza di specifici        ventuale lode) o come idoneità.
attività organizzata o prevista dal-        corsi organizzati dall'Ateneo gli stu-
le università al fine di assicurare la      denti vengono agevolati nel recupe-         Prova Finale
formazione culturale e professiona-         ro di tali debiti formativi.
le degli studenti, con riferimento, tra                                                 La laurea e la laurea magistrale si
l'altro, ai corsi di insegnamento, ai       Anno accademico                             conseguono, unitamente alla relati-
seminari, alle esercitazioni pratiche                                                   va qualifica accademica, previo su-
o di laboratorio, alle attività didat-      Rappresenta il periodo durante il           peramento della prova finale.
tiche a piccoli gruppi, al tutorato,        quale si svolgono le lezioni, le ses-
all'orientamento, ai tirocini, ai pro-      sioni di esame e di laurea. Le attivi-
getti, alle tesi, alle attività di studio   tà didattiche iniziano di norma non
individuale e di autoapprendimento.         oltre il 1° ottobre e terminano non
                                            oltre il 30 settembre dell'anno suc-
Classi di laurea                            cessivo.

I Corsi di studio sono raggruppa-           Attività didattica
ti in classi di laurea e classi di lau-
rea magistrale. La classe è indicata        L'attività didattica si articola, di nor-
da un numero e riunisce i corsi con i       ma, in due periodi didattici (seme-
medesimi obiettivi formativi, defini-       stri) e inizia generalmente il 1° otto-
ti per legge, cioè l'insieme delle co-      bre. La sessione d'esame è unica,
noscenze e delle abilità che caratte-       ha inizio con il 1° novembre e ter-
rizzano il profilo culturale e profes-      mina entro il 20 aprile dell'anno ac-
sionale del Corso di studio. I Corsi        cademico successivo. Sono previ-
attivati nella stessa classe hanno i-       sti vari appelli d'esame nei periodi
dentico valore legale. Le lauree e le       di interruzione delle lezioni.
lauree magistrali sono rilasciate con
l'indicazione della classe ministe-         Accessi
riale di appartenenza.
                                            L'accesso ai Corsi di studio è rego-
Curriculum                                  lato da bandi specifici e può essere
                                            a numero programmato nazionale,
Articolazione all'interno di un Corso       a numero programmato locale, libe-
di studi, definito da un gruppo di di-      ro. Per iscriversi ad un corso ad ac-
scipline specifiche.                        cesso programmato è necessario
                                            superare l' esame di ammissione.
OFA Obblighi Formativi Ag-                  I Corsi ad accesso libero non pre-
giuntivi                                    vedono una selezione; tuttavia, è
                                            obbligatorio sottoporsi al test di ve-
L'accesso all'Università deve es-           rifica delle conoscenze iniziali.
sere preceduto da una verifica ob-
bligatoria delle conoscenze inizia-         Esame
li, necessarie per poter frequenta-
re proficuamente il Corso di laurea.        Rappresenta l'accertamento del
L'esito di tale verifica può attribuire     profitto dello studente rispetto alla
allo studente obblighi formativi ag-        attività formativa svolta. Il voto d'e-
Lauree triennali e Lauree Magistrali a ciclo unico — Società                   14
Laurea triennale

Economia Aziendale

Sede:                                                          Durata: 3 anni                            Classe di Laurea: L-18
viale Berengario, 51                                           Crediti Formativi: 180                    Scienze dell’economia e della
41121 Modena                                                                                             gestione aziendale

Piano di studi                                                 Presentazione                             namento logico, competenza nella
(Tra parentesi i CFU Crediti Formativi Universitari)                                                     comprensione dei testi in lingua i-
                                                               Il Corso di Laurea in Economia A-         taliana, conoscenze di base di ma-
Primo Anno                                                     ziendale si rivolge agli studenti che     tematica. Le conoscenze e le com-
Diritto pubblico (6)                                           hanno come obiettivo di formazio-         petenze richieste sono verificate at-
Economia aziendale (12)                                        ne la conoscenza dell’ Azienda nei        traverso una prova le cui modalità
Economia e gestione                                            suoi aspetti organizzativo-gestio-        sono stabilite annualmente dagli
delle imprese (6)                                              nale, amministrativo-finanziario e        Organi del Dipartimento, mediante
Informatica (idoneità) (3)                                     creditizio, al fine, a termine del per-   uno specifico Bando di ammissio-
Introduzione alla microeconomia (9)                            corso di studio, della diretta ed im-     ne. Nell’anno accademico 2018/19
Lingua inglese (idoneità) (6)                                  mediata collocazione occupazio-           l’accesso al Corso di Laurea sarà a
Matematica e matematica                                        nale o per una successiva specia-         numero programmato con un Test
finanziaria (12)                                               lizzazione nei corsi di studio di II      di ingresso che fungerà anche da
Storia economica (6)                                           livello. Il percorso di studi prevede     test di verifica della preparazione i-
                                                               una prima parte in cui si acquisi-        niziale: Il test è denominato TOLC
Secondo Anno                                                   sce, affrontando gli aspetti gestio-      - E/Test online CISIA - Economia,
Diritto privato e commerciale (12)                             nali, di programmazione e controllo,      test organizzato e gestito dal Con-
Economia aziendale 2 (6)                                       di finanza, organizzativi, giuridici e    sorzio interuniversitario CISIA, non-
Economia degli intermediari                                    amministrativi nelle piccole e medie      ché dal Dipartimento.
finanziari (9)                                                 imprese e nei grandi gruppi multi-
Economia delle aziende di credito (6)                          nazionali, una solida preparazione        Occasioni di studio all'estero
Introduzione alla macroeconomia (9)                            nelle discipline aziendali, giuridiche,
Scienza delle finanze (6)                                      economiche e matematico-statisti-         Agli studenti è offerta la possibili-
Statistica (9)                                                 che, ed una seconda in cui si ac-         tà di effettuare esperienze all’este-
                                                               quisiscono competenze in diversi          ro, sia per motivi di studio che per
Un esame a scelta fra i seguenti:                              ambiti disciplinari di management         occasioni di conoscenza del mon-
- Diritto del lavoro (6)                                       e di finanza, facendo riferimento ai      do del lavoro (tirocini), attraverso
- Matematica finanziaria e attuariale (6)                      mercati finanziari, alle banche e a-      l’adesione ai bandi annuali d’Ate-
                                                               gli intermediari finanziari innovati-     neo per i Programmi di mobilità in-
Terzo Anno                                                     vi. Lo svolgimento di tirocini forma-     ternazionale (Erasmus+ per studio,
Diritto tributario (6)                                         tivi, della durata di 300 ore, presso     MORE Overseas, Erasmus+ per
                                                               aziende e organizzazioni nazionali        Traineeship) e sulla base della fit-
Un esame a scelta fra i seguenti:                              e internazionali permette una prima       ta rete di relazioni internazionali del
- Finanziamenti d’azienda (6)                                  applicazione delle conoscenze ap-         Dipartimento. Il Dipartimento ha al
- Programmazione e controllo (6)                               prese.                                    suo attivo un totale di 90 conven-
                                                                                                         zioni per la mobilità internazionale
18 CFU a scelta fra i seguenti esami:                          Accesso al corso                          con Atenei di diversi Paesi europei
- Economia del mercato mobiliare (6)                                                                     ed extraeuropei. Nell’anno accade-
- Etica e responsabilità sociale                               Gli studenti che intendono iscriver-      mico 2017/18 sono state disponibi-
d’impresa (6)                                                  si al Corso di Laurea in Economia         li, per tutti gli studenti del Diparti-
- Finanza aziendale, analisi finanzia-                         aziendale devono essere in pos-           mento, 183 borse per il Programma
ria e corporate finance (6)                                    sesso di un diploma di scuola se-         Erasmus+ per studio, 26 borse per
- Marketing (6)                                                condaria superiore o di altro titolo      il Programma More Overseas (ex-
- Organizzazione aziendale (6)                                 conseguito all’estero, riconosciu-        traUE) e 45 borse per i periodi di ti-
                                                               to idoneo in base alla normativa vi-      rocinio presso la sede di aziende
Attività formative a Libera scelta (12)                        gente. Al fine di una proficua fre-       localizzate o con filiali operative in
Stage (12)                                                     quenza negli studi, gli studenti de-      paesi esteri.
Prova finale (3)                                               vono possedere un buon livello di
                                                               cultura generale, capacità di ragio-
15

Proseguire gli studi                        un’attività imprenditoriale in pro-       tricolarsi è necessario effettuare,
                                            prio. I dati provenienti dal XIX Rap-     entro le ore 24 del giorno prece-
Le conoscenze acquisite assicurano so-      porto AlmaLaurea sulla Condizione         dente la scadenza della selezione,
lide competenze e un adeguata prepa-        Occupazionale dei Laureati, redatto       il test on line (TOLC-E) ed iscriversi
razione personale che permettono di         nell’aprile del 2017 sul campione di      alla selezione prevista dal bando di
accedere con successo a tutti i corsi di    393 laureati nell’anno 2015 intervi-      ammissione, per poter essere inse-
Laurea Magistrale in ambito economi-        stati ad un anno dalla laurea, dico-      riti nella graduatoria di assegnazio-
co-aziendale, finanziario ed economico      no che il tasso di occupazione dei        ne dei posti disponibili.
o di perfezionare la propria formazione     laureati di I livello del Dipartimento    La provenienza scolastica degli stu-
attraverso la frequenza di Master di pri-   di Economia “Marco Biagi” si atte-        denti iscritti al Corso di Studio è di-
mo livello.                                 sta sul 46,1%, il tasso di disoccupa-     versificata? VERO: i nostri studen-
                                            zione è del 13,8%, il tempo di attesa     ti provengono da vari tipi di Istituti
Mondo del lavoro                            per il primo lavoro dal momento in        di Istruzione Superiore (dagli Istitu-
                                            cui è avviata la ricerca è di 1,9 mesi.   ti tecnici così come dai diversi Licei)
Gli strumenti metodologici e le nu-                                                   e la qualità della didattica dei nostri
merose esperienze applicative con-          Vero e falso                              Docenti permette a tutti gli studen-
dotte durante il percorso di studio                                                   ti, partiti con caratteristiche e cono-
mettono i laureati nella condizione         Il livello di soddisfazione degli stu-    scenze diversificate, di raggiungere
di trovare collocazione appropriata         denti è un indice positivo per il Cor-    ottimi livelli di preparazione.
in diversi ambiti professionali: il lau-    so di Studio? VERO: i questionari di      La frequenza non è obbligatoria?
reato in Economia Aziendale può             valutazione della didattica denota-       VERO: le lezioni non sono a fre-
indirizzare le sue ricerche di occa-        no apprezzamento e soddisfazione          quenza obbligatoria ma, certamen-
sioni di lavoro verso i canali di se-       sia per la qualità degli insegnamenti     te, è utile parteciparvi per superare
lezione del personale delle azien-          sia per il rigore, la capacità di moti-   con ottimi voti gli esami.
de industriali, commerciali, di servi-      vazione e stimolo dei docenti verso       La verifica della preparazione ac-
zi e finanziarie, delle banche, degli       lo studio degli stessi.                   quisita avviene in diversi modi? VE-
istituti assicurativi, delle società fi-    Il livello di soddisfazione dei laurea-   RO: gli esami possono essere e-
nanziarie, delle società di revisione       ti è elevato? VERO: Dai questionari       sami scritti, orali oppure sia scritti
e di consulenza; della Pubblica am-         della XIX indagine - Profilo dei lau-     che orali a seconda delle caratte-
ministrazione; delle imprese sociali.       reati del Consorzio Alma Laurea, ri-      ristiche degli insegnamenti e a di-
Ha anche la possibilità di esercitare       sulta che, nel collettivo indagato di     screzione del Docente responsabi-
la libera professione come esper-           108 intervistati sui 121 laureati nel     le. Ogni Docente dedica del tempo
to contabile e può intraprendere            2016, il 95% è complessivamen-            in modo personalizzato agli studen-
                                            te soddisfatto del Corso di Lau-          ti? VERO: gli studenti possono ac-
                                            rea, tanto che la maggioranza de-         cedere al ricevimento previsto spe-
                                            gli stessi si riscriverebbe allo stesso   cificatamente per loro. Lo studen-
  i                                         Corso di Studio nello stesso Ateneo       te deve personalmente impegnarsi
                                            (69,4 %).                                 nella ricerca dell’Ente ospitante per
 Presidente Corso di Laurea                 Il Test di accesso è un test on line?     svolgere il tirocinio previsto dal Pia-
 Prof. Stefano Cosma                        VERO: Il Test di accesso (TOLC-E)         no degli Studi? FALSO: lo studente
 059 2056822                                è un test informatizzato, gestito ed      ha come ufficio di riferimento l’Uffi-
 stefano.cosma@unimore.it                   organizzato dal Consorzio Interu-         cio Stage del Dipartimento.
                                            niversitario CISIA, eseguibile an-        Per immatricolarsi a un corso di
 Delegato al Tutorato                       che in sede universitarie diverse dal     Laurea triennale in Economia oc-
 Dott.ssa Sonia Romanazzi                   Dipartimento di Economia “Marco           corre essere dei provetti contabili?
 tel. 059 2056916                           Biagi”.                                   FALSO: occorre interesse per i temi
 info.economia@unimore.it                   Le fasi indispensabili per l’ammis-       economici.
                                            sione sono due? VERO: per imma-
 www.economia.unimore.it/site/
 home/didattica/corsi-di-laurea/
 economia-aziendale.html                       Titolo di studio richiesto: Diploma di Scuola Secondaria Superiore
                                               Accesso: programmato. Per i dettagli consultare il bando di ammissione.
Lauree triennali e Lauree Magistrali a ciclo unico — Società                    16
Laurea triennale

Economia e Finanza

Sede:                                                          Durata: 3 anni                              Classe di Laurea: L-33
viale Berengario, 51                                           Crediti Formativi: 180                      Scienze economiche
41121 Modena

Piano di studi                                                 Presentazione                               Accesso al corso
(Tra parentesi i CFU Crediti Formativi Universitari)
                                                               Il Corso di Laurea ha come obietti-         Requisito di accesso è il possesso
Primo Anno                                                     vo la formazione di laureati in gra-        di un diploma di scuola secondaria
Diritto pubblico (6)                                           do di comprendere i moderni si-             superiore o di altro titolo consegui-
Economia aziendale (12)                                        stemi economici e finanziari, con           to all’estero, riconosciuto idoneo in
Economia e gestione delle imprese (6)                          riferimento sia alla produzione e di-       base alla normativa vigente. Al fi-
Informatica (idoneità) (3)                                     stribuzione del reddito e al ruolo del      ne di una proficua frequenza negli
Introduzione alla microeconomia (9)                            settore pubblico, sia alla formazio-        studi, gli studenti devono posse-
Lingua inglese (idoneità) (6)                                  ne del risparmio e alle scelte finan-       dere un buon livello di cultura ge-
Matematica e matematica finanziaria (12)                       ziarie delle famiglie. L’obiettivo di far   nerale, capacità di ragionamen-
Storia economica (6)                                           acquisire la capacità di cogliere i         to logico, competenza nella com-
                                                               molteplici aspetti reali, finanziari, i-    prensione dei testi in lingua italiana,
Secondo Anno                                                   stituzionali e sociali di un’economia       conoscenze di base di matematica.
Diritto privato e commerciale (12)                             moderna, essenziale in una fase di          Le conoscenze e le competenze ri-
Economia degli intermediari                                    significative evoluzioni dei mercati        chieste sono verificate attraverso u-
finanziari (9)                                                 e di trasformazioni sociali, si lega a      na prova le cui modalità sono sta-
Introduzione alla macroeconomia (9)                            quello di garantire solide conoscen-        bilite annualmente dagli Organi del
Macroeconomia (6)                                              ze di contabilità e bilancio, gestio-       Dipartimento, mediante uno speci-
Matematica per l’economia                                      ne d’impresa e diritto commercia-           fico Bando di ammissione. Nell’an-
e la finanza (6)                                               le. Il progetto formativo si articola       no accademico 2018/19 l’accesso
Microeconomia (6)                                              sui fondamenti delle discipline eco-        al Corso di Laurea sarà a numero
Scienza delle finanze (6)                                      nomiche, aziendali, giuridiche, ma-         programmato con un Test di ingres-
Statistica (9)                                                 tematiche, statistiche, finanziarie e       so che fungerà anche da test di ve-
                                                               storiche cui si aggiungono compe-           rifica della preparazione iniziale: Il
Terzo Anno                                                     tenze di base in area informatica e         test è denominato TOLC - E/Test
Modelli per gli investimenti                                   linguistica (Inglese). L’approfondi-        online CISIA - Economia, test orga-
finanziari (6)                                                 mento di specifiche aree d’interes-         nizzato e gestito dal Consorzio inte-
                                                               se fornisce allo studente competen-         runiversitario CISIA, nonché dal Di-
Un esame a scelta fra i seguenti:                              ze in ambito finanziario (strumenti e       partimento.
- Analisi dei dati per l’economia (6)                          mercati finanziari, politica moneta-
- Applicazioni dei modelli finanziari (6)                      ria, scelte di investimento) e sui di-      Occasioni di studio all'estero
                                                               versi temi dell’economia (industria-
Due esami a scelta fra i seguenti:                             le, internazionale, del lavoro, di ana-     Agli studenti è offerta la possibili-
- Economia e istituzioni dei distretti                         lisi del welfare). Aspetto qualificante     tà di effettuare esperienze all’este-
industriali (6)                                                del Corso è fornire gli strumenti per       ro, sia per motivi di studio che per
- Economia e politiche del lavoro (6)                          l’acquisizione di competenze fun-           occasioni di conoscenza del mon-
- Economia internazionale (6)                                  zionali all’esecuzione di analisi ap-       do del lavoro (tirocini), attraverso
- Economia monetaria (6)                                       plicate mediante l’elaborazione di          l’adesione ai bandi annuali d’Ate-
                                                               informazioni estratte dalle principa-       neo per i Programmi di mobilità in-
Un esame a scelta fra i seguenti:                              li banche dati economiche e finan-          ternazionale (Erasmus+ per studio,
- Sistemi di welfare (6)                                       ziarie. L’applicazione delle capaci-        MORE Overseas, Erasmus+ per
- Storia del pensiero economico (6)                            tà acquisite ha la sue prime manife-        Traineeship) e sulla base della fit-
                                                               stazioni nell’esecuzione del tirocinio      ta rete di relazioni internazionali del
Attività formative a Libera scelta (12)                        e nella preparazione della prova fi-        Dipartimento. Il Dipartimento ha al
Stage (12)                                                     nale.                                       suo attivo un totale di 90 conven-
Prova finale (3)                                                                                           zioni per la mobilità internazionale
17

con Atenei di diversi Paesi europei       ti pubblici, associazioni, sindaca-          de universitarie diverse dal Diparti-
ed extraeuropei. Nell’anno accade-        ti) e come operatore finanziario in          mento di Economia “Marco Biagi”.
mico 2017/18 sono state disponibi-        imprese finanziarie (banche, assi-           Le fasi indispensabili per l’ammissio-
li, per tutti gli studenti del Diparti-   curazioni) e non (industriali, com-          ne sono due? VERO: per immatrico-
mento, 183 borse per il Programma         merciali). Gli ultimi dati disponibi-        larsi è necessario effettuare, entro le
Erasmus+ per studio, 26 borse per         li sull’occupazione sono quelli rife-        ore 24 del giorno precedente la sca-
il Programma More Overseas (ex-           riti all’intero collettivo dei laureati di   denza della selezione, il test on line
traUE) e 45 borse per i periodi di ti-    I livello del Dipartimento nell’anno         (TOLC-E) ed iscriversi alla selezio-
rocinio presso la sede di aziende in      2015: sono i dati provenienti dal XIX        ne prevista dal bando di ammissio-
paesi esteri.                             Rapporto AlmaLaurea sulla Condi-             ne, per poter essere inseriti nella gra-
                                          zione Occupazionale dei Laureati,            duatoria di assegnazione dei posti
Proseguire gli studi                      redatto nell’aprile del 2017 sul cam-        disponibili.
                                          pione intervistato, ad un anno dal-          La provenienza scolastica degli stu-
Le conoscenze acquisite fornisco-         la laurea, di 393 laureati. Il tasso di      denti iscritti al Corso di Studio è di-
no solide basi per l’accesso, con a-      occupazione dei laureati di I livello        versificata? VERO: i nostri studen-
deguata preparazione personale, ai        del Dipartimento di Economia “Mar-           ti provengono da vari tipi di Istituti
corsi successivi nelle classi di Lau-     co Biagi” si attesta sul 46,1%, il tas-      di Istruzione Superiore (dagli Istitu-
rea Magistrale economiche, eco-           so di disoccupazione è del 13,8%, il         ti tecnici così come dai diversi Licei),
nomico-aziendali e di finanza ed ai       tempo di attesa per il primo lavoro          e la qualità della didattica dei nostri
Master di I livello.                      dal momento in cui è avviata la ri-          Docenti permette a tutti gli studen-
                                          cerca è di 1,9 mesi.                         ti, partiti con caratteristiche e cono-
Mondo del lavoro                                                                       scenze diversificate, di raggiungere
                                          Vero e falso                                 ottimi livelli di preparazione. La fre-
Le competenze acquisite al termi-                                                      quenza non è obbligatoria? VERO: le
ne del percorso universitario, sinte-     Il livello di soddisfazione degli stu-       lezioni non sono a frequenza obbli-
tizzate nella capacità di mantenere       denti è un indice positivo per il Corso      gatoria ma, certamente, è utile par-
una prospettiva ampia sull’attività       di Studio? VERO: dai questionari di          teciparvi per superare con ottimi vo-
dei soggetti economici e istituzio-       valutazione della didattica risultano,       ti gli esami. La verifica della prepa-
nali e nella capacità di evidenziare      sommando il numero degli studenti            razione acquisita avviene in diversi
le principali dimensioni quantitative     decisamente soddisfatti e sufficien-         modi? VERO: gli esami possono es-
del sistema economico e finanzia-         temente soddisfatti, percentuali che         sere esami scritti, orali oppure sia
rio, consentono l’inserimento come        vanno dall’80,5% (per gli insegna-           scritti che orali a seconda delle ca-
economista applicato presso sog-          menti) al 91,7% (orario lezioni).            ratteristiche degli insegnamenti e a
getti di varia natura (imprese ed en-     Il livello di soddisfazione dei laurea-      discrezione del Docente responsa-
                                          ti è elevato? VERO: Dai questionari          bile. Ogni Docente dedica del tempo
                                          della XIX indagine - Profilo dei laure-      in modo personalizzato agli studen-
                                          ati del Consorzio Alma Laurea, risul-        ti? VERO: gli studenti possono acce-
  i                                       ta che, nel collettivo indagato di 101       dere al ricevimento previsto specifi-
                                          intervistati sui 109 laureati nel 2016,      catamente per loro secondo gli ora-
 Presidente Corso di Laurea               il 90% è complessivamente soddi-             ri indicati nella pagina personale del
 Prof. Costanza Torricelli                sfatto del Corso di Laurea, tanto che        Docente sul sito dell’Ateneo www.u-
 059 2056733                              la maggioranza degli stessi si riscri-       nimore.it.
 costanza.torricelli@unimore.it           verebbe allo stesso Corso di Studio          Lo studente deve personalmente im-
                                          nello stesso Ateneo (69,3%) .                pegnarsi nella ricerca dell’Ente o-
 Delegato al Tutorato                     Il Test di accesso è un test on line?        spitante per svolgere il tirocinio pre-
 Sig.ra Maria Luisa Resta                 VERO: Il Test di accesso (TOLC-E) è          visto dal Piano degli Studi? FALSO:
 059 2056936                              un test informatizzato, gestito ed or-       lo studente ha come ufficio di rife-
 info.economia@unimore.it                 ganizzato dal Consorzio Interuniver-         rimento l’Ufficio Stage del Diparti-
                                          sitario CISIA, eseguibile anche in se-       mento.
 www.economia.unimore.it/site/
 home/didattica/corsi-di-laurea/
 economia-e-finanza.html                     Titolo di studio richiesto: Diploma di Scuola Secondaria Superiore
                                             Accesso: programmato. Per i dettagli consultare il bando di ammissione.
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla