CLASSE QUINTA SEZ. E Documento del Consiglio di Classe - Anno Scolastico 2018 / 2019 - ITIS Enrico Fermi

 
Documento del Consiglio di Classe

       CLASSE QUINTA SEZ. E

Indirizzo INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI
       Articolazione INFORMATICA

     Coordinatore Maria Cristina De Russis

     Anno Scolastico 2018 / 2019
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                   I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                       DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

                                               INDICE
PRESENTAZIONE DELL’ISTITUTO
Notizie
Attrezzature
Caratteristiche del territorio e dell’utenza
Caratteri specifici dell’indirizzo e del profilo professionale
Profilo professionale
PRESENTAZIONE DELLA CLASSE
Elenco dei docenti
Composizione della classe
Profilo della classe
Presentazione analitica del profilo della classe
Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (ex ASL)
Cittadinanza e Costituzione
Progetti specifici
Prospetto orario
PERCORSO FORMATIVO
Metodi
Strumenti
Tipologie delle prove di verifica
Valutazione
CRITERI E STRUMENTI DI VALUTAZIONE
Scheda dello studente (modello)
Griglia di valutazione I prova
Griglia di valutazione II prova
Griglia di valutazione colloquio
ALLEGATI
Simulazione I prova
Simulazione II prova
Schede degli studenti
Programmi
Allegato riservato per alunno DSA
DOCUMENTI A DISPOSIZIONE DELLA COMMISSIONE
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                      I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                         DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

“A un pensiero che isola e separa si dovrebbe sostituire un pensiero che distingue e unisce. A un pensiero
disgiuntivo e riduttivo occorrerebbe sostituire un pensiero del complesso nel senso originario del termine
COMPLEXUS: ciò che è tessuto insieme.”
                                                                                      E. MORIN (La testa ben fatta)

PRESENTAZIONE DELL’ISTITUTO

L’ITIS E. Fermi nasce nel 1953, ponendosi all'avanguardia nella formazione tecnica. I progetti Ambra,
Abacus e Fase sono stati infatti ideati ed attivati per la prima volta nella nostra scuola. Nel 1960 è stato
istituito il primo corso serale per studenti lavoratori.

Da anni il Fermi è partner in attività di scuola-lavoro con imprese che si rivolgono al nostro istituto per
la richiesta di personale qualificato.

Finalità che l’Istituto da sempre persegue è quella di essere una “finestra aperta sul mondo”; ciò vuol
dire formare figure professionali in grado di inserirsi in realtà produttive in continua evoluzione, ma
soprattutto cittadini responsabili, capaci di compiere scelte autonome e consapevoli. In tal senso
particolare attenzione è costantemente posta alla cura della persona e alla creazione delle condizioni
più idonee per il successo formativo, l’inclusione e l’apprendimento.

Nel corrente anno scolastico sono stati svolti diversi progetti, tra cui:
    - CISCO IT Essential e ITN
    - Maker Faire
    - Maker Faire Fermi
    - Cansat Italia/Europa
    - Premio “Storie di alternanza” promosso da Unioncamere e dalle Camere di commercio italiane
    - Corso di domotica CAME
    - RomeCup
    - Stage linguistici
    - Erasmus formazione docenti
    - Corsi di lingua italiana per studenti stranieri
    - Certificazioni Europee di lingua inglese PET e FIRST
    - Gare di Matematica, Fisica ed Informatica
    - Biblioteca: invito alla lettura, incontri con scrittori
    - Tecnologia musicale
    - MOOC Ingegneria Roma Tre
    - Progetto “Una bella “impresa”!” attivato da Aspen Institute Italia: seminario in Istituto
    - Sicurezza in internet e lotta al cyberbullismo: iniziative in Istituto, incontri con la Polizia di Stato,
       con la Polizia postale, progetto MOIGE
    - Educazione alla salute: incontri con operatori ANLAIDS, progetto “Amico andrologo”, Sportello
       Salute (ASL RM1)
    - EMA Roma: seminari e donazione sangue
    - Corso di Educazione e sicurezza stradale
    - Partecipazione a tornei sportivi
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                     I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                        DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

Attrezzature

Dispone, per uso comune, di:
    una Biblioteca
    un Centro Audiovisivo Multimediale (C.A.M.)
    un’aula magna, utilizzata anche per conferenze e manifestazioni varie
    diverse strutture attrezzate per attività sportive
    laboratori linguistici
    laboratori per le varie discipline
    aula CISCO
    un laboratorio di tecnologia musicale

Caratteristiche del territorio e dell’utenza

L’ITIS E. Fermi usufruisce di un ampio bacino di utenza, localizzato prevalentemente nell’area
metropolitana settentrionale. Oltre ai residenti in zona Monte Mario, accoglie anche molti alunni
provenienti dai comuni limitrofi collegati dalla linea ferroviaria Roma – Viterbo.

Le realtà socio – economiche e culturali di appartenenza degli allievi riflettono, ovviamente, quelle
tipiche del bacino di utenza cui si è fatto riferimento, con una percentuale di alunni appartenenti ai ceti
commerciale ed impiegatizio.

Da svariati anni è da segnalare la frequenza al Fermi di numerosi alunni di lingua e cultura diverse da
quelle italiane; sono stati pertanto attivati tutti gli interventi volti a favorire il loro inserimento socio-
culturale, per offrire in concreto pari opportunità di condizioni e di diritto allo studio, secondo i principi
della nostra Costituzione.

Caratteri specifici dell’indirizzo e del profilo professionale

In ottemperanza al d.P.R. 15 marzo 2010, a partire dall’a.s. 2010/2011 è stato introdotto il nuovo
ordinamento.

Tre gli indirizzi attivati nel triennio nel nostro Istituto:
     Elettronica ed Elettrotecnica, con due articolazioni: Elettronica, Automazione;
     Informatica e Telecomunicazioni, con due articolazioni: Informatica, Telecomunicazioni;
     Meccanica, Meccatronica ed Energia, con una articolazione: Energia.
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                    I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                          DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

Classe Quinta Sezione E
Indirizzo Informatica e Telecomunicazioni – Articolazione Informatica

L’indirizzo “Informatica e Telecomunicazioni” integra competenze scientifiche e tecnologiche nel
campo dei sistemi informatici, nel campo dell’elaborazione delle informazioni delle applicazioni e
tecnologie Web, delle reti e degli apparati di comunicazione.

Presenta due articolazioni:

   -   “Informatica”, che approfondisce l’analisi, la comparazione e la progettazione di dispositivi e
       strumenti informatici e lo sviluppo delle applicazioni informatiche;

   -   “Telecomunicazioni”, che approfondisce l’analisi, comparazione, progettazione, installazione e
       gestione di dispositivi e strumenti elettronici e sistemi di telecomunicazione.

Il diplomato in questo indirizzo dovrà aver acquisito competenze:

    nell’utilizzo delle diverse tecnologie innovative;
    nell’analisi, progettazione e gestione di sistemi per l’elaborazione, trasmissione e acquisizione di
     informazioni per collaborare, nel rispetto del quadro normativo nazionale e internazionale, alla
     gestione di progetti inerenti la sicurezza e la “privacy” delle informazioni;
    relazionali e di comunicazione per operare autonomamente e in team.

Per essere in grado di:

    valutare mezzi elettronici e di telecomunicazione in base alle caratteristiche funzionali;
    configurare, installare e gestire sistemi di elaborazione dati e reti;
    collaborare, con un approccio integrato, all’ideazione, allo sviluppo e alla gestione di dispositivi e
     strumenti informatici e sistemi di telecomunicazioni;
    sviluppare applicazioni informatiche per reti locali o servizi a distanza.
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                    I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                       DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E
                 QUADRO ORARIO DEGLI STUDI DELL’ INDIRIZZO TECNOLOGICO
                          INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI
Articolazione:
       - INFORMATICA

                                        BIENNIO COMUNE
                     Materie                         Classe I                         Classe II
Lingua e letteratura italiana                                      4                      4
Storia                                                             2                      2
Geografia                                                                                 1
Diritto                                                            2                      2
Lingua Inglese                                                     3                      3
Scienze della Terra                                                2                      2
Matematica                                                         4                      4
Fisica                                                            3(1)                   3(1)
Chimica                                                           3(1)                   3(1)
Tecnologia e tecniche di rappresentazione grafica                 3(1)                   3(1)
Tecnologie Informatiche                                           3(2)
Scienze e Tecnologie applicate                                                            3(1)
Educazione Fisica                                                  2                       2
Religione                                                          1                       1
Ore Totali Settimanali                                           32(5)                   33(4)

                                 ARTICOLAZIONE INFORMATICA
                                                                 II PERIODO             III PERIODO
                    Materie
                                                      Classe III         Classe IV        Classe V
Lingua e Letteratura Italiana                              4                   4              4
Storia                                                     2                   2              2
Lingua inglese                                             3                   3              3
Matematica e complementi                                   4                   4              3
Scienze motorie e sportive                                 2                   2              2
Religione cattolica o attività alternative                 1                   1              1
Sistemi e reti                                            4(2)                4(2)           4(2)
Tecnologia e progettazione di sistemi informatici
                                                          3(1)                3(2)           4(3)
e di telecomunicazioni
Gestione progetto, organizzazione d’impresa                                                  3(1)
Informatica                                               6(3)              6(3)             6(4)
Telecomunicazioni                                         3(2)              3(2)
Ore Totali Settimanali                                   32(8)             32(9)            32(10)
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                      I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                         DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

                            COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE
                                          Elenco dei docenti

                                                                                           CONTINUITÀ
                                                                                            DIDATTICA
                       DOCENTE                        DISCIPLINA INSEGNATA

                                                                                          3°   4°   5°
  Mancini Rossella                                           Italiano Storia              X    X    X
  Paciulli Patrizia                                           Matematica                  X    X    X
  Bassi Virginia                                              Informatica                 X    X    X
  Di Cesare Adina                                               Inglese                   X    X    X
  De Russis Maria Cristina                                   Sistemi e Reti               X    X    X
  Benigno Simona                                  Tecnologie e Progettazione di Sistemi        X    X
                                                               Informatici
  Cristini Alessandro                             Tecnologie e Progettazione di Sistemi   X
                                                               Informatici
  Miale Giovanni                                           Telecomunicazioni              X
  L’Imperio Paola                                          Telecomunicazioni                   X
  D’Eletto Romeo                                        Laboratorio Informatica                     X
  Ciardo Rocco                                        Gestione e Proget. d’Impresa                  X
  Savasta Ezio                                       Laboratorio Telecomunicazioni        X
  Pucci Moreno                                       Laboratorio Telecomunicazioni             X
  Fulcoli Vincenzo                                Laboratorio informatica/Sistemi/TPS     X
  Belloli Alessio                                 Laboratorio informatica/Sistemi/TPS     X
  Pugliese Antonella                              Laboratorio informatica/Sistemi/TPS          X
  Rechichi Floriana                               Laboratorio informatica/Sistemi/TPS               X
  Lisi Rodolfo                                             Educazione Fisica              X
  Ancillai Antonello                                       Educazione Fisica                   X
  Randolfi Gaia                                            Educazione Fisica                        X
  De Santis Antonio                                            Religione                  X
  Lazzari Luigi                                                Religione                       X    X
  Gatti Paolo                                             Materia Alternativa                       X
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                   I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                      DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

                                     EVOLUZIONE DELLA CLASSE

                                                            Terza         Quarta         Quinta

                                       Maschi                 23            19             21
                                       Femmine                 2             2              2
        ISCRITTI
                                        Totale                25            21             23
    Provenienti da altro Istituto o da altra sezione           0             0              0
                         Ritirati                              0             0              0
                        Trasferiti                             3             0              0
                        Promossi                              21            16

          Alunni con sospensione del giudizio                  0             5

                      Non promossi                             1             0
Non scrutinati per superamento del limite delle ore di
                       assenza
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                   I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                      DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

                                     PROFILO DELLA CLASSE

                 Elementi di giudizio su alcune dinamiche interne della classe

                                         scarso    mediocre    sufficiente   buono       ottimo

            Frequenza                                                            X

Interesse per le attività curriculari                                            X

Interesse per le attività collaterali                                                      X

Disponibilità al lavoro autonomo                                                 X

 Disponibilità al lavoro di gruppo                                                         X

Rapporti di collaborazione con i
                                                                                           X
            docenti

Rapporti di collaborazione tra gli                                               X
             alunni

Qualità dell’interazione con le                                                  X
           famiglie
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                     I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                        DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

Presentazione analitica del profilo della classe

Sin dalla sua composizione questa classe si è dimostrata un buon amalgama di ragazzi educati e ben
disposti all’impegno scolastico.
Durante il terzo anno sono emerse le peculiari personalità distintesi per capacità, impegno e
partecipazione. Il grande interesse e la volontà di apprendere di taluni alunni, uniti alla determinazione
ed alle buone qualità di altri, sono stati il traino che ha traghettato la classe quasi per intero all’anno
successivo.
Durante il quarto anno scolastico il gruppo classe si è consolidato, si sono rafforzati i rapporti di amicizia
tra gli alunni anche se non collettivi. Nonostante il carattere riservato di qualche ragazzo si è comunque
determinato un clima cordiale e collaborativo. In questa atmosfera serena il lavoro didattico ha avuto
un percorso lineare e fluido. Pertanto tutta la classe è passata all’anno successivo nonostante qualche
sospensione di giudizio.
Al quinto anno sono arrivati due nuovi componenti dalla classe quinta dell’anno precedente. Benché i
rapporti tra gli alunni e tra alunni e docenti siano rimasti collaborativi e cordiali, il rendimento e
l’impegno non hanno raggiunto i livelli precedenti.
Il consolidato clima positivo è stato di supporto a qualche alunno con difficoltà, consentendogli di
raggiungere risultati adeguati.
Le lezioni tenute con questi studenti sono state sempre serene ed abbastanza partecipate ed il lavoro a
casa proficuo nella gran parte dei casi. Anche le attività didattiche extra scolastiche hanno visto i ragazzi
coinvolti ed interessati, quali: visita al CERN di Ginevra, visita al museo del Risorgimento o alla
rappresentazione teatrale “Uno, nessuno centomila” ed altri.
Una caratteristica della classe è stata la disponibilità e l’interesse verso le attività promosse dalla scuola
alle quali vari alunni hanno partecipato distinguendosi spesso anche per il comportamento corretto e
rispettoso. Un gruppo di studenti ha partecipato, per esempio, alla presentazione di un lavoro, fatto in
attività di alternanza, presso la manifestazione Maker Faire di Roma. Altri alunni hanno presentato un
progetto di domotica alla manifestazione, interna all’Istituto, Maker Fermi.
Molti ragazzi della classe sono stati disponibili a partecipare con i loro lavori, anche didattici, agli open
day della scuola sin dal terzo anno.
Si è rilevato positivamente il fatto che gran parte degli alunni abbia scelto le attività di alternanza
seguendo i propri interessi personali e le attitudini, in modo da distribuirsi non uniformemente tra le
varie proposte della scuola. In particolare alcuni elementi si sono distinti per aver saputo utilizzare in
modo significativo ed efficace i contenuti professionali delle materie di indirizzo in occasione delle
attività di alternanza e di progetto.
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                     I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                         DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (ex ASL)

L’alternanza scuola-lavoro è prassi consolidata dell’Istituto Enrico Fermi. Filo conduttore delle varie
attività è quello di creare un raccordo con il mondo del lavoro, consentire agli studenti di sperimentare
sul campo le competenze acquisite in aula e riportare in ambito didattico le esperienze lavorative con i
loro risvolti tecnici acquisiti nell’ambiente esterno.

                                             ATTIVITA’                 N.         N.
         TITOLO                                                                         PERIODO
                                                                      ORE      STUDENTI
Corso ENI                            ENI Storia ed attività;          15
                                     Sicurezza sul lavoro,
                                      ricerca e sostenibilità;
                                     Cos’è l’energia ed i diversi                 20         III anno
                                      sistemi energetici;
                                     Possibilità lavorative

ISCOOM                                Visita della struttura          24
                                      Controllo del mercato;
                                      Comunicazioni nautiche;                     21         III anno
                                      Accessibilità dei siti web;
                                      Banda ultralarga
Sicurezza sul lavoro             Corso Sicurezza sul lavoro            10          23         III anno
Inglese tecnico                  Corso di Inglese tecnico              15          23         III anno
Seminari GSE                     Seminari                               2          23         III anno
CISCO ITEssential                Corso finalizzato                     80
                                 all’acquisizione di competenze                    22         III anno
                                 di Help Desk
ATAC metro C                     Visita alla sede operative ATAC        6          22         III anno
Allenarsi per il futuro          Conferenza di orientamento al          2
                                                                                   21         III anno
                                 lavoro
Corso Base   di   legislazione   Corso di legislazione sociale         10
sociale                                                                            21         III anno
Traineeship                      Realizzazione di una app per la      120
                                 notifica delle circolari                           2         III anno
                                 scolastiche su cellulare
Young International Forum        Forum di orientamento                  4
                                                                                   23         IV anno
                                 universitario
ENEA                             Visita al labortorio con i             6
                                 reattori nucleari di ricerca Triga                 2         IV anno
                                 RC-1
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                      I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                          DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

ISCOOM                          Organizzazione meeting             6                          IV anno
                                                                                   21
                                internazionale
IBM                             Corso:                            46                          IV anno
                                    IBM e progetto Watson;
                                    Cos’è l’intelligenza
                                       artificiale;
                                    Uso e programmazione di
                                       Watson;                                     21
                                    Sviluppo chatbot per
                                       servizio ordinazione
                                       pizza;
                                    Creazione bot Telegram
                                       collegato al chatbot
NTTDATA                         Colloqui di selezione              4                4         IV anno
NTTDATA                         Stage:                            60                          IV anno
                                    Studio di fattibilità di un
                                       portale interno per la
                                       gestione dei progetti;
                                    Analisi dei requisiti;
                                    Documentazione dei                             2
                                       requisiti;
                                    Mockup del portale web;
                                    Modello E/R del
                                       database;
                                    Architettura applicativa
CISCO Introduction to Network   Corso:                            80                          IV anno
                                    Progetto e
                                       configurazione di LAN;
                                    Configurazione delle                          12
                                       tecnologie WAN;
                                    Progetti con Packet
                                       Tracer
VANTEA                          Visita della struttura con       14+10                        IV anno
                                seminari su:                       0
                                   1. Gestione CED,
                                   2. Virtualizzazione,                             3
                                   3. Reti di computer,
                                   4. Database relazionali e
                                       non
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                  I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                      DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

                               5. Cloud computing e
                                  modelli di servizio,
                               6. Applicazioni Web.

                         Sviluppo di
                            un’applicazione web con
                            Java:
                         Servlet e Data Base con
                            MySQL
Skytech              Stage:                                          160                     IV anno
                         Studio di componenti
                            elettronici per le
                            comunicazioni satellitari;
                         Sviluppo di sistemi di                                   1
                            telecomunicazioni;
                         Sviluppo di servlet in
                            Java;
                         Sviluppo di antenne Vsat
Stage Manchester         General English;                            25                     IV anno
                         English for specific
                                                                                   3
                            purposes;
                         Technical English
Corso CAME CAMPUS Programmazione di pannelli                          20                     IV anno
                     domotici CAME con software
                     ed hardware dedicato e                                        8
                     proprietario per domotica,
                     sicurezza e videocitofonia
CISCO                Analisi progettazione e sviluppo                 20                     IV anno
                     attraverso l’uso dei seguenti
                     tool:
                        • Informazioni Pubbliche sul
                        Cliente
                        • Metodologia di Business                                  1
                        Planning
                        •         Marketing         &
                        Communication
                         Architetture
                            Tecnologiche Cisco
Corso Oracle Academy Java Alice                                       24           2         IV anno
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                   I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                       DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

ASSINTEL                    Assintel report: andamento del             2                      IV anno
                            mercato ICT e Digitale in Italia
                            nel 2017, I trend per il settore e                     14
                            le previsioni di spesa delle
                            aziende utenti nel 2018
Incontro Sogeit             Visita: studio di soluzioni                6                      IV anno
                            informatiche standardizzate o
                            custom per garantire I migliori
                            risultati in termini di tempo,                         21
                            risorse, riduzione dei costi,
                            aumento della produttività e
                            controllo di gestione
Stage Sogeit                Corso sulla progettazione e                72                     IV anno
                                                                                    2
                            sicurezza di una rete interna
Lazio Innova                Progettazione e sviluppo della             80                     IV anno
                            startup LYS:
                                 Progettazione e sviluppo
                                   serratura intelligente con
                                   sblocco impronta
                                                                                    2
                                   digitale;
                                 Come fare un
                                   businessplan;
                                 Sviluppo applicazione
                                   Android
Conferenza                  Incontro tra imprenditori e                4                      IV anno
OrientaGiovani              studenti per avvicinare le
                                                                                   21
                            nuove generazioni all’industria
                            manifatturiera
Diventiamo futuro           Meeting di Confindustria per               8                      IV anno
                            l’introduzione al mondo del                             4
                            lavoro
Laboratorio musicale        Corso sull’uso di                          6                      IV anno
                            strumentazione elettronica per                          3
                            il suono e la musica
Trenitalia                  Conferenza sulla donna nel                                        IV anno
                                                                                    2
                            mondo del lavoro
Roma3 Chimica               Corso di chimica: esperimento              30                     IV anno
                            sulla cristallizzazione e giardino                      4
                            chimico
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                  I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                      DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

Joomla                     Conferenza per formare ed                  8                      IV anno
                           informare su come essere                                3
                           presenti e visibili in rete
Giochi     matematici      Soluzioni di giochi matematici e           15                     IV anno
presso università La       logici utilizzando regole                               1
Sapienza Architettura      matematiche complesse
Ingegnaria                 Corso su:                                  60                     IV anno
Areonautica                     Struttura di un
                                  aeromobile
                                                                                   1
                                Strumentazione
                                Efficienza dei motori
                                Catena del vento
IBM Stage                       Design thinking                      44                     IV anno
                                Realizzazione di un                               2
                                  portale web
GIS La Sapienza            Corso sull’utilizzo del Sistema            40                     IV anno
                                                                                   3
                           geografico GIS
Nonni su internet          Affiancamento degli anziani                                       IV anno
                                                                                   1
                           nella navigazione su Internet
BOSH                       Conferenza e selezione                      4           2         IV anno
FIN                        Corso di arbitraggio di palla a            20
                                                                                   3         IV anno
                           nuoto
FIN                        Corso arbitraggio di pallanuoto            10           5         IV anno
FIN                        Corso per assistente bagnanti              20           1         IV anno
ORACLE                     Sviluppo di un Sistema di                  45
                           controllo accessi con:
                                Raspberry P;
                                Arduino;
                                                                                   4         V anno
                                Programmazione in
                                  Python;
                                MySQL;
                                Protocollo MQTT
PON alternanza:            Realizzazione di una videoguida           120                     V anno
La tecnologia per la       programmando in Python
valorizzazione      del    Raspberry P, applicazioni di
patrimonio      storico    rete, ricerche storiche,                                4
artistico a rischio di     realizzazione di filmati con
abbandono                  scrittura della scenografia,
                           riprese video, montaggio,
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                  I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                      DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

                           registrazione e montaggio degli
                           audio

Corso NS12                 Programmazione in C#, torre di             9                      V anno
                                                                                  23
                           Hanoi
Stage NS12                 Programmazione con C#                      20                     V anno
                           usando Visual Studio .Net
                           Realizzazione di un algoritmo
                                                                                   3
                           capace di navigare ed uscire da
                           un labirinto nel modo più
                           veloce possibile
CISCO Cybersecurity        Introduction to Cybersecurity:             20                     V anno
                                Sicurezza informatica;
                                Minacce e vulnerabilità;
                                                                                   3
                                Come le aziende
                                  proteggono i loro dati;
                                Evoluzione
Terasoft                   Orientamento al lavoro                     6            8         V anno

Esperienze significative

ISCOOM
Trainesheep
NTTData
Vantea
Skytech
Stage Sogeit
Lazio Innova
Roma3 chimica
Joomla
Ingegneria aeronautica
IBM Stage
Nonni su Internet
PON alternanza
Stage NS12
Tutti i corsi CISCO
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                     I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                         DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

Orientamento universitario

Young International Forum
Ingegneria aeronautica
Open day universitario Roma3 Economia
Open day universitario IED Economia
Open day universitario Roma3 Scienze Politiche
Open day universitario Roma3 Scienze della Comunicazione
Roma3 Chimica

Cittadinanza e Costituzione

La formazione del cittadino trova nella scuola il suo luogo deputato e si realizza nel rispetto delle regole
di convivenza, nell’accettazione dell’altro, nell’apertura al dialogo e al confronto.

Iniziative specifiche svolte dal Consiglio di Classe in tale ottica sono state:

                    PROGETTO                                               DESCRIZIONE
                                                             -   Saper cogliere la coerenza dei “Principi
                                                                 fondamentali” e dei “Diritti e Doveri dei
                                                                 cittadini”    con   l’intero    impianto
Seminario di 4 ore su Cittadinanza e Costituzione                costituzionale.
(Tutta la classe)                                            - Saper individuare eventuali violazioni dei
                                                                 diritti dei cittadini costituzionalmente
                                                                 garantiti e eventuali violazioni dei doveri
                                                                 imposti dalla Costituzione.
Progetto “Scuola nella sua complessità”

Iniziativa “Costituzionalmente: il coraggio di               -   incontri in Istituto e presso l’Università “La
pensare con la propria testa”                                    Sapienza”
                                                             -   Corso tenuto dall'Ordine degli avvocati
Corso di legislazione sociale
                                                                 della provincia di Roma
Corso di sicurezza sul lavoro

“Amico andrologo”                                            -   progetto educazione alla salute

Seminari EMA                                                 -   Seminari per la donazione sangue
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                     I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                          DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E

Progetti specifici

Nel corso dell’anno sono state svolte numerose attività indirizzate ad arricchire l’offerta formativa:

                   PROGETTO                                              DESCRIZIONE
                                                      Implementazione di un Sistema di domotica
                                                      aperto per il controllo di un carico elettrico
                                                      mediante            smartphone,           attraverso
Sistema aperto per la domotica                        l’implementazione: di server node.js su raspberry
(Tre alunni)                                          Pi per il controllo remoto dei dispositivi, web app
                                                      in vue.js per l’invio di comandi ed utilizzo di
                                                      microcontrollore per accensione elettronica dei
                                                      dispositivi
                                                      Apertura di una porta con sblocco ad impronta
LYS_ LazioInnova
                                                      digitale: business plan; sviluppo applicazione
(Due alunni)
                                                      Android
                                                      Realizzazione di un Sistema di relevazione del
Videoguida per ambienti museali                       passaggio ed attivazione di animazione in un
(Quattro alunni)                                      ambiente museale. Realizzato con Raspberry P e
                                                      linguaggio Python
Oracle (Quattro alunni)                               Sistema di apertura automatica di un cancello
                                                      Programmazione di pannelli domotici CAME con
Corso CAME (Otto alunni)                              software ed hardware dedicato e proprietario per
                                                      domotica, sicurezza e videocitofonia
Maker Faire (Due alunni, tutta la classe in visita)   Manifestazione         internazionale       dedicata
                                                      all'innovazione ed alla creatività tecnologica
                                                      Manifestazione interna dedicata all’esposizione
Maker Fermi (Quattro alunni)                          dei progetti e dei lavori realizzati dagli alunni
                                                      dell’istituto
Stage linguistici                                     Stage di lingua Inglese
Certificazioni europee di lingua Inglese              Corsi ed esami finalizzate al conseguimento delle
                                                      certificazioni
Gare di Informatica, fisica, matematica
                                                      Partecipazioni a gare nazionali ed a Olimpiadi
Tecnologia musicale (Tre alunni)                      Corso sull’uso di strumentazione elettronica per il
                                                      suono e la musica
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                      I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                         DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E
PERCORSO FORMATIVO

Metodi
Sia nelle attività disciplinari che in quelle pluridisciplinari i metodi utilizzati sono stati:
     - lezione frontale/lezione interattiva
     - lavori di gruppo
     - didattica laboratoriale
     - discussione guidata
     - letture e ricerche individuali
     - visione e commento di filmati
     - presentazioni multimediali
     - interventi di rinforzo, recupero, potenziamento

Strumenti
     - Libri
     - dispense, mappe, schemi
     - uso di spazi attrezzati (laboratori, aule video)
     - materiale multimediale

Tipologia delle prove di verifica
     -   Prove scritte su consegna guidata
     -   verifiche orali guidate da domande
     -   verifiche orali con esposizione libera
     -   prove strutturate e semistrutturate
     -   relazioni su esperienze condotte
     -   prove sperimentali in laboratorio
     -   verifiche interdisciplinari

Valutazione
La valutazione è basata sui seguenti elementi:
     -   pertinenza alle consegne
     -   qualità e quantità delle informazioni
     -   coesione logica
     -   elaborazione critica
     -   capacità espressive

La misurazione è stata espressa in decimi, fatta eccezione per le simulazioni delle prove d’Esame.
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                 I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                     DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E
                          CRITERI E STRUMENTI DI VALUTAZIONE

                                  SCHEDA DELLO STUDENTE

         Nome ________________________________________                     Classe V sez. E

 1) ESPERIENZE FORMATIVE
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
                       I.T.I.S. “E. FERMI” – ROMA – Via Trionfale, 8737 - RMTF040002
                          DOCUMENTO FINALE A.S. 2018-2019 – CLASSE V SEZ. E
   2) SCHEDA DI VALUTAZIONE

                                                                                       Livelli di valutazione

Conoscenze
Conosce i contenuti disciplinari delle materie:             - Umanistiche
                                                            - Tecnico-scientifiche

Competenze
Ha acquisito un metodo di lavoro autonomo
Sa inserirsi in un lavoro di gruppo, apportando il proprio contributo
Sa relazionarsi nelle diverse situazioni, utilizzando le conoscenze acquisite
Sa attivarsi autonomamente, utilizzando le tecnologie conosciute, per
acquisire conoscenze e competenze necessarie allo svolgimento di un
compito
Capacità espressive
Sa esporre sia in forma scritta sia orale, utilizzando codici e registri linguistici
adeguati
Sa documentare un percorso progettuale
Capacità critiche
Analizza e spiega fenomeni seguendo un percorso logico
Coglie i collegamenti tra le conoscenze acquisite, anche appartenenti a
discipline diverse, e ne sa rielaborare i contenuti
Impegno e socializzazione
Ha compiuto sforzi per colmare eventuali lacune
È aperto al confronto e sa dialogare in forma corretta
Si impegna in attività extrascolastiche (tecniche, socio-culturali, sportive)

 LEGENDA
 I    Insufficiente
 M    Mediocre
 S    Sufficiente
 D    Discreto
 B    Buono
 O    Ottimo
ESAME DI STATO – GRIGLIA DI VALUTAZIONE DELLA PRIMA PROVA SCRITTA

CANDIDATO _______________________________________________ CLASSE V SEZ. E

ATTRIBUZIONE DEL PUNTEGGIO PER LA PRIMA PROVA SCRITTA TIPOLOGIA A-B-C

                   Indicazioni generali per la valutazione
                                                           Competenza Competenza non    Competenza      Competenza livello   Competenza livello   Competenza livello
                                   degli                     assente    raggiunta       livello base        medio               consolidato          avanzato
                           elaborati (max 60 pt)
                                                             1-5          6-11              12               13-15                16-18                 19-20

                      • Ideazione, pianificazione e                      Privo di      Lineare con        Coerente ed           Coerente,            Coerente,
    Indicatore 1        organizzazione del testo.          Assente     coerenza e      collegamenti       abbastanza         organico e ben          organico,
                      • Coesione e coerenza testuale.                  disorganico       semplici          organico            pianificato.          creativo.
                      • Ricchezza      e    padronanza
                                                                                         Generale
                        lessicale.
                                                                                     correttezza, pur    Correttezza                              Sicura e ricca la
                      • Correttezza       grammaticale                Qualche grave                                          Sicura e ricca la
    Indicatore 2                                           Assente                    in presenza di morfosintattica e                            forma; registro
                        (ortografia,        morfologia,               errore formale                                              forma
                                                                                         qualche      proprietà lessicale                           appropriato
                        sintassi); uso corretto ed
                                                                                       improprietà
                        efficace della punteggiatura.
                      • Ampiezza e precisione delle                    Osservazioni Osservazioni e
                                                                                                                              Osservazioni         Osservazioni
                        conoscenze e dei riferimenti                     limitate;    conoscenze        Osservazioni
                                                                                                                             motivate; buone         personali;
                        culturali.                                         scarse      limitate ad     motivate; discrete
                                                                                                                               conoscenze.          conoscenze
    Indicatore 3      • Espressione di giudizi critici e   Assente     conoscenze;       aspetti         conoscenze.
                                                                                                                               Riferimenti        approfondite e
                        valutazioni personali.                          assenza di      semplici.        Riferimenti
                                                                                                                              significativi e       riferimenti
                                                                      rielaborazione Rielaborazione       pertinenti
                                                                                                                                pertinenti         circostanziati
                                                                           critica      semplice
    Punteggio               /SESSANTESIMI
     parziale                                              ________    _________       __________       ____________           __________          ___________
Elementi da valutare nello specifico
                                                        Competenza assente o   Competenza livello   Competenza livello   Competenza livello   Competenza livello
                          (max 40 pt)                      non raggiunta            base                medio               consolidato          avanzato
                        TIPOLOGIA A
                                                                1-5                    6                    7                   8-9                  10

                                                                                                    Rispondente ai
               • Rispetto dei vincoli posti nella        Mancato rispetto        Aderente ai                              Rispondente e         Rispondente,
Indicatore 1                                                                                        caratteri della
                 consegna.                               delle consegne        caratteri di base                              sicura          sicura e creativa
                                                                                                       tipologia
               • Capacità di comprendere il testo nel                                                                                         Comprensione
                                                        Fraintendimento del Comprensione               Discreta              Buona
Indicatore 2     suo senso complessivo e nei suoi                                                                                              completa e
                                                                testo        sostanziale             comprensione         comprensione
                 snodi tematici e stilistici.                                                                                                  dettagliata
                                                                                                                                              Riconoscimento
                                                        Mancato o parziale Riconoscimento           Riconoscimento       Riconoscimento         esauriente,
                                                         riconoscimento     dei principali          esauriente degli     completo degli         completo e
               • Puntualità nell'analisi lessicale,
Indicatore 3                                               degli aspetti        aspetti                  aspetti              aspetti          puntuale degli
                 sintattica, stilistica e retorica.
                                                         contenutistici e  contenutistici e         contenutistici e     contenutistici e          aspetti
                                                             stilistici        stilistici               stilistici           stilistici       contenutistici e
                                                                                                                                                  stilistici
                                                                                                      Abbastanza           Ampia ed           Approfondita ed
Indicatore 4   • Interpretazione articolata del brano       Inadeguata            Adeguata
                                                                                                     approfondita         approfondita           originale
Punteggio              /QUARANTESIMI
 parziale                                                   _________            __________         ____________           __________          ___________

Punteggio
  totale                                       /CENTESIMI                                                                /VENTESIMI
Elementi da valutare nello
                    specifico                 Competenza            Competenza non   Competenza livello     Competenza        Competenza         Competenza livello
                  (max 40 pt)                   assente               raggiunta           base             livello medio   livello consolidato      avanzato
                 TIPOLOGIA B
                                                  1-4                    5-8                 9                10-12             13-14                   15

                                                                                                                                      Individuazione
                                                                                                                    Individuazione
                                                Mancato                                             Individuazione                       articolata,
             • Individuazione corretta di                           Parziale         Individuazione                   puntuale ed
Indicatore                                  riconoscimento                                           corretta della                    esauriente ed
    1          tesi e argomentazioni                            riconoscimento       semplice della                 articolata della
                                              della tesi di                                           tesi e delle                   approfondita della
               presenti nel testo proposto.                    della tesi di fondo         tesi                       tesi e delle
                                                 fondo                                              argomentazioni                      tesi e delle
                                                                                                                    argomentazioni
                                                                                                                                      argomentazioni
                                                                                                                              Coerenza
             • Capacità di sostenere con                                          Sviluppo logico           Coerenza         logica degli          Discorso ben
Indicatore     coerenza un percorso                           Assenza parziale di del discorso con         logica degli     elementi del            impostato;
    2                                          Assente
               ragionativo adoperando                           un filo logico        qualche              elementi del     discorso; uso          svolgimento
               connettivi pertinenti.                                              disomogeneità             discorso       adeguato dei              coeso
                                                                                                                              connettivi

                                                              1-5                            6                  7                 8-9                   10

                                                                                                                                                   Osservazioni
                                                                                                                            Osservazioni
             • Correttezza e congruenza                                                                   Osservazioni                               personali;
                                                                 Osservazioni         Osservazioni                            motivate;
Indicatore     dei riferimenti culturali                                                                    motivate;                               conoscenze
    3                                           Assenti         limitate; scarse       limitate ad                             concetti
               utilizzati per sostenere                                                                    riferimenti                            approfondite e
                                                                  conoscenze         aspetti semplici                       significativi e
               l'argomentazione.                                                                          documentati                               riferimenti
                                                                                                                              pertinenti
                                                                                                                                                   circostanziati
Punteggio       /QUARANTESIMI
 parziale                                                     _________              __________           ____________ __________                ___________

Punteggio
  totale                            /CENTESIMI                                                                               /VENTESIMI
Elementi da valutare nello
                    specifico                   Competenza        Competenza non       Competenza livello      Competenza        Competenza         Competenza livello
                   (max 40 pt)                    assente           raggiunta               base              livello medio   livello consolidato      avanzato
                 TIPOLOGIA C
                                                    1-4                    5-8                 9                 10-12             13-14                   15

                                                                                         L'elaborato                          L'elaborato
             • Pertinenza del testo rispetto                        L'elaborato         risponde alle          L'elaborato   risponde alle             L'elaborato
                                             L'elaborato non
               alla traccia e coerenza nella                         risponde            richieste in        risponde alle richieste della          sviluppa in modo
Indicatore                                     risponde alle
    1          formulazione del titolo e                         parzialmente alle       modo della          richieste della   traccia in               originale e
                                              richieste della
               dell'eventuale                                     richieste della           traccia         traccia in modo      modo                  completo la
                                                  traccia
               paragrafazione.                                        traccia             abbastanza           pertinente     pertinente e                traccia
                                                                                          pertinente                            coerente
                                                                                                                                                      Il discorso si
                                               Il discorso si         Il discorso si    Il discorso si                         Il discorso si
                                                                                                             Il discorso si                              presenta
Indicatore   • Sviluppo ordinato e lineare        presenta            presenta poco        presenta                           presenta lineare
    2                                                                                                           presenta                             consequenziale,
               dell'esposizione.                totalmente               lineare e       abbastanza                                   e
                                                                                                                 lineare                               organico ed
                                                disorganico            disorganico          lineare                           consequenziale
                                                                                                                                                        articolato

                                                                1-5                            6                   7                 8-9                   10

                                                                                                                                                      Osservazioni
                                                                                                                               Osservazioni
                                                                                                             Osservazioni                               personali;
             • Correttezza e articolazione                         Osservazioni         Osservazioni                             motivate;
Indicatore                                                                                                     motivate;                               conoscenze
    3          delle conoscenze e dei            Assente          limitate; scarse       limitate ad                              concetti
                                                                                                              riferimenti                            approfondite e
               riferimenti culturali.                               conoscenze         aspetti semplici                        significativi e
                                                                                                             documentati                               riferimenti
                                                                                                                                 pertinenti
                                                                                                                                                      circostanziati
Punteggio        /QUARANTESIMI
 parziale                                                       _________              __________           ____________ __________                 ___________

Punteggio
  totale
                                    /CENTESIMI                                                                                  /VENTESIMI
ESAME DI STATO – GRIGLIA DI VALUTAZIONE DELLA SECONDA PROVA SCRITTA in
                             “Informatica-Sistemi e Reti”
        Indirizzo: Informatica e Telecomunicazioni Articolazione Informatica
CANDIDATO______________________________________________ CLASSE V SEZ. E
          Indicatori                                                          Descrittori                                                 Punti
                                   Non comprende le richieste relative ai nuclei tematici oggetto della prova, non riconosce i
        CONOSCENZA                 concetti chiave e le informazioni essenziali, se non in modo parziale.
                                                                                                                                           1
Padronanza delle conoscenze
                                   Commette qualche errore di interpretazione nello stabilire collegamenti tra le informazioni e
relative ai nuclei tematici                                                                                                                2
                                   nell’utilizzo delle rappresentazioni specifiche delle discipline di indirizzo.
oggetto della prova e
caratterizzante/i l’indirizzo di   Analizza in modo adeguato la situazione problematica, individuando e interpretando
studi                              correttamente i concetti chiave, le informazioni e le relazioni tra queste; utilizza con               3-4
                                   adeguata/esaustiva padronanza gli standard ICT.

         COMPETENZA                Non individua strategie di lavoro o ne individua di non adeguate. Non è in grado di individuare
                                   modelli standard pertinenti. Non individua gli strumenti formali opportuni.
                                                                                                                                          1-2
Padronanza delle
competenze tecnico-                Individua strategie di lavoro poco efficaci, talora sviluppandole in modo poco coerente ed
professionali specifiche di        opportuno. Dimostra una scarsa capacità nell’impostare le varie fasi del lavoro. Individua con         3-4
indirizzo rispetto agli            difficoltà gli strumenti formali opportuni.
obiettivi della prova, con         Sa individuare delle strategie risolutive, anche se non sempre le più adeguate ed efficienti.
particolare riferimento            Dimostra di conoscere le procedure consuete e i modelli trattati in classe, ma li utilizza in modo
                                   non sempre adeguato. Individua gli strumenti di lavoro formali opportuni anche se con qualche
                                                                                                                                           5
all'analisi e comprensione
dei casi e/o delle situazioni      incertezza.
problematiche proposte e
alle metodologie/scelte            Effettua con padronanza chiari collegamenti logici. Individua strategie di lavoro adeguate ed
effettuate/procedimenti            efficienti. Applica nel modo migliore i modelli noti. Dimostra capacità nell’impostare le varie fasi    6
utilizzati nella loro              di lavoro. Individua ed utilizza con cura e precisione gli strumenti formali opportuni
risoluzione

                                   Non applica le strategie scelte o le applica in modo parziale e non sempre appropriato. Non
                                   sviluppa il processo risolutivo o lo fa in modo incompleto. Non è in grado di utilizzare i linguaggi
                                   di programmazione in modo corretto, presentando numerosi errori sia sintattici che semantici. La
                                                                                                                                          0-2
         COMPLETEZZA               soluzione ottenuta non è coerente o lo è in modo parziale con il contesto del problema.
Completezza nello
                                   Applica le strategie scelte in maniera corretta pur con qualche imprecisione. Implementa la
svolgimento della traccia,
                                   soluzione individuata quasi completamente. È in grado di utilizzare i linguaggi di programmazione
coerenza/correttezza dei
                                   anche se con qualche errore sintattico e/o semantico. La soluzione ottenuta è generalmente
                                                                                                                                          3-4
risultati e degli elaborati        coerente con il contesto del problema.
tecnici e/o tecnico grafici
prodotti                           Applica le strategie scelte in maniera corretta supportandole anche con adeguata
                                   documentazione. Sviluppa il processo risolutivo in modo analitico, completo, chiaro e corretto. È
                                   in grado di utilizzare i linguaggi di programmazione in modo corretto e avanzato sia a livello
                                                                                                                                          5-6
                                   sintattico che semantico. La soluzione è ragionevole e coerente con il contesto del problema.
                                   Non argomenta o argomenta in maniera frammentaria la soluzione e/o la risposta. Utilizza un
                                   linguaggio tecnico non rigoroso, rilevando scarsa proprietà e pertinenza nell’esposizione del          1-2
     ARGOMENTAZIONE                registro stilistico tecnico.
Capacità di argomentare, di
                                   Argomenta in maniera parziale e/o non sempre coerente la soluzione e/o la risposta. Utilizza un
collegare e di sintetizzare le
informazioni in modo chiaro
                                   linguaggio tecnico per lo più appropriato, ma non sempre rigoroso, rilevando scarsa proprietà e         3
                                   pertinenza nell'esposizione del registro stilistico tecnico.
ed esauriente, utilizzando
con pertinenza i diversi           Argomenta in modo coerente e completo la soluzione e/o la risposta. Utilizza un linguaggio
linguaggi specifici                tecnico pertinente argomenta in modo coerente, preciso e accurato, approfondito ed esaustivo
                                   tanto le strategie adottate quanto la soluzione ottenuta. Mostra un'ottima padronanza
                                                                                                                                           4
                                   nell'utilizzo del linguaggio tecnico.

                                                                                                       Totale punteggi assegnati           20
                                                                                                             PUNTEGGIO TOTALE
ESAME DI STATO – COLLOQUIO

CANDIDATO______________________________________________ CLASSE V SEZ. E

                    Punteggio      Punteggio ai
   Indicatori                                                           Descrittori
                    massimo        diversi livelli
                                         1           Nessuna conoscenza degli argomenti proposti
                                         2           Conoscenze lacunose e frammentarie
                                         3           Conoscenze limitate e superficiali
Conoscenze           6 punti             4           Conoscenze generali e non approfondite
                                         5           Conoscenze complete con approfondimenti
                                                     autonomi
                                         6           Conoscenze organiche ed approfondite
                                         1           Scarsa autonomia di giudizio
                                         2           Limitata autonomia di giudizio
                                         3           Utilizzo parziale delle conoscenze
                                         4           Utilizzo delle conoscenze in un contesto
Competenze
                     6 punti                         semplice
                                         5           Utilizzo delle conoscenze anche a problemi
                                                     nuovi
                                         6           Applicazione delle conoscenze anche a problemi
                                                     complessi
                                         1           Capacità di analisi e di sintesi quasi nulle
                                         2           Scarsa capacità di analisi e di sintesi
                                         3           Difficoltà nei collegamenti e nell’esposizione
                                         4           Capacità di effettuare solo elementari
Capacità
                     6 punti                         collegamenti. Lessico semplice, ma corretto
                                         5           Buona capacità di argomentare, di effettuare
                                                     collegamenti e di esprimere valutazioni motivate
                                         6           Ottima capacità di rielaborazione. Esposizione
                                                     fluida
                                         0           Lo studente non sa fornire spiegazioni
                                         1           Lo studente sa fornire spiegazioni e/o
                  Prima prova
                                                     approfondire
Discussione
degli elaborati
                                         0           Lo studente non sa fornire spiegazioni
                  Seconda prova
                                         1           Lo studente sa fornire spiegazioni e/o
                                                     approfondire
ALLEGATI

N° DESCRIZIONE

1   SIMULAZIONE PRIMA PROVA

2   SIMULAZIONE SECONDA PROVA

3   SCHEDE DEGLI STUDENTI

4   PROGRAMMI

5   ALLEGATO RISERVATO PER ALUNNO DSA

             DOCUMENTI A DISPOSIZIONE DELLA COMMISSIONE

DOCUMENTAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA DEL CONSIGLIO DI CLASSE

FASCICOLI PERSONALI DEGLI ALUNNI

PAGELLE
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla