BUDGETARY AMENDMENTS - IT - European Parliament

 
European Parliament
2019-2024

                       Committee on the Internal Market and Consumer Protection

                                                                                          2019/2028(BUD)

27.8.2019

            BUDGETARY AMENDMENTS
            1 - 23
            Svenja Hahn

            General budget of the European Union for the financial year 2020 - all sections
            (2019/2028(BUD))

IT                                                                                                  IT
Amendments follow order of voting list

Progetto di emendamento 6364                                                                                                        === IMCO/6364 ===

presentato da Maria Grapini, Svenja Hahn, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                         -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Articolo 02 01 01 — Spese relative a funzionari e agenti temporanei nel settore «Mercato interno, industria,
imprenditoria e PMI»
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020     Posizione del Consiglio 2020          Differenza                 Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti        Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti       Impegni      Pagamenti
02 01 01      88 743 647    88 743 647   91 369 060      91 369 060      91 143 254      91 143 254        225 806        225 806    91 369 060    91 369 060
Riserva
   Totale     88 743 647    88 743 647   91 369 060      91 369 060      91 143 254      91 143 254        225 806        225 806    91 369 060    91 369 060

Motivazione:
Ripristino del progetto di bilancio (PB).
Il progetto di bilancio proposto dalla Commissione deve essere ripristinato poiché è necessario aumentare i
finanziamenti destinati al settore "Mercato interno, industria, imprenditoria e PMI". Le spese a copertura
dell'assistenza amministrativa sono più elevate di quanto stimato dal Consiglio e i membri del personale
interessati devono essere retribuiti in base al servizio prestato. Il bilancio deve essere aumentato per garantire il
corretto funzionamento di questo settore.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6356                                                                                                        === IMCO/6356 ===

presentato da Adam Bielan, Beata Mazurek, Svenja Hahn, Commissione per il mercato interno e la protezione
dei consumatori
                                                         -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Articolo 02 01 03 — Spese relative a materiale e servizi per la tecnologia dell’informazione e della
comunicazione del settore «Mercato interno, industria, imprenditoria e PMI»
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020     Posizione del Consiglio 2020          Differenza                 Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti        Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti       Impegni      Pagamenti
02 01 03       5 949 448     5 949 448    5 993 597        5 993 597      5 835 532       5 835 532        158 065        158 065     5 993 597     5 993 597
Riserva
   Totale      5 949 448     5 949 448    5 993 597        5 993 597      5 835 532       5 835 532        158 065        158 065     5 993 597     5 993 597

Motivazione:
Ripristino del progetto di bilancio (PB). Le tecnologie dell'informazione e della comunicazione contribuiscono
a un funzionamento regolare più efficiente della Commissione; è dunque opportuno garantire fondi sufficienti a
tale scopo.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6365                                                                                                        === IMCO/6365 ===

IT                                                                          2                                                                           IT
Amendments follow order of voting list
presentato da Maria Grapini, Svenja Hahn, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                         -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Articolo 02 01 03 — Spese relative a materiale e servizi per la tecnologia dell’informazione e della
comunicazione del settore «Mercato interno, industria, imprenditoria e PMI»
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020     Posizione del Consiglio 2020        Differenza                   Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti        Impegni       Pagamenti      Impegni      Pagamenti         Impegni      Pagamenti
02 01 03       5 949 448     5 949 448     5 993 597       5 993 597      5 835 532       5 835 532      158 065         158 065      5 993 597     5 993 597
Riserva
   Totale      5 949 448     5 949 448     5 993 597       5 993 597      5 835 532       5 835 532      158 065         158 065      5 993 597     5 993 597

Motivazione:
Ad oggi, le PMI non hanno ancora raggiunto un livello sufficiente di sostenibilità e competitività sul mercato
interno. Molte di loro sono capitalizzate e non hanno accesso ai finanziamenti. Il progetto di bilancio proposto
dalla Commissione dovrebbe essere ripristinato allo scopo di fornire gli strumenti e i servizi di comunicazione
necessari a garantire il corretto funzionamento del mercato interno e dell'industria europea, nonché lo sviluppo
delle PMI. La comunicazione e lo scambio di informazioni consentono di rafforzare i legami tra le PMI, le
industrie e le strutture del mercato interno, agevolando in tal modo la loro cooperazione.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6362                                                                                                        === IMCO/6362 ===

presentato da John Howarth, Svenja Hahn, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                         -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Articolo 02 02 02 — Migliorare l'accesso delle piccole e medie imprese (PMI) ai finanziamenti sotto forma di
capitale proprio e di debito
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020     Posizione del Consiglio 2020        Differenza                   Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti        Impegni       Pagamenti      Impegni      Pagamenti         Impegni      Pagamenti
02 02 02     224 430 000   106 000 000   264 160 000    210 000 000     244 160 000     204 000 000   20 000 000        6 000 000   264 160 000   210 000 000
Riserva
   Totale    224 430 000   106 000 000   264 160 000    210 000 000     244 160 000     204 000 000   20 000 000        6 000 000   264 160 000   210 000 000

Motivazione:
Ripristino del progetto di bilancio (PB). Le PMI devono far fronte a ostacoli finanziari maggiori rispetto alle
imprese più grandi. È quindi fondamentale migliorare l'accesso delle PMI, incluse le imprese guidate da
imprenditrici, ai finanziamenti sotto forma di capitale proprio e di debito nella fase di avvio, di crescita e di
trasferimento.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6366                                                                                                        === IMCO/6366 ===

presentato da Maria Grapini, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                         -------------------------------

IT                                                                          3                                                                           IT
Amendments follow order of voting list
SECTION III — COMMISSION
Articolo 02 02 02 — Migliorare l'accesso delle piccole e medie imprese (PMI) ai finanziamenti sotto forma di
capitale proprio e di debito
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020    Posizione del Consiglio 2020          Differenza                   Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti       Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti         Impegni      Pagamenti
02 02 02     224 430 000   106 000 000   264 160 000    210 000 000    244 160 000     204 000 000     55 840 000        6 000 000   300 000 000   210 000 000
Riserva
   Totale    224 430 000   106 000 000   264 160 000    210 000 000    244 160 000     204 000 000     55 840 000        6 000 000   300 000 000   210 000 000

Motivazione:
È possibile dimostrare che le PMI non hanno un accesso sufficiente ai finanziamenti con capitale di rischio; è
quindi necessario prevedere un aumento del bilancio per migliorarne la competitività sul mercato. Le PMI
devono far fronte a difficoltà finanziarie sin dall'inizio, ed è per questo motivo che hanno bisogno di garanzie e
tutele quando accedono ai finanziamenti con capitale di debito. Occorre migliorare la disponibilità di
finanziamenti e prestiti per le PMI, ad esempio attraverso un aumento del bilancio proposto dalla Commissione.
L'imprenditoria deve essere incoraggiata e sostenuta.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6355                                                                                                         === IMCO/6355 ===

presentato da Adam Bielan, Beata Mazurek, Svenja Hahn, Commissione per il mercato interno e la protezione
dei consumatori
                                                         -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Articolo 02 03 01 — Funzionamento e sviluppo del mercato interno per beni e servizi
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020    Posizione del Consiglio 2020          Differenza                   Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti       Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti         Impegni      Pagamenti
02 03 01      23 553 000    23 500 000    32 027 000     26 610 000     24 027 000      24 110 000      8 000 000        2 500 000    32 027 000    26 610 000
Riserva
   Totale     23 553 000    23 500 000    32 027 000     26 610 000     24 027 000      24 110 000      8 000 000        2 500 000    32 027 000    26 610 000

Motivazione:
Ripristino del progetto di bilancio (PB). Il mercato interno è sempre stato uno dei risultati più importanti mai
conseguiti dall'Europa e il suo ulteriore sviluppo offrirà maggiori opportunità ai cittadini, ai lavoratori e agli
imprenditori dell'UE. Chiediamo dunque di ripristinare il bilancio in base al progetto di proposta al fine di
contribuire al conseguimento degli obiettivi della Commissione e degli Stati membri.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6363                                                                                                         === IMCO/6363 ===

presentato da John Howarth, Svenja Hahn, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                         -------------------------------

IT                                                                         4                                                                             IT
Amendments follow order of voting list
SECTION III — COMMISSION
Articolo 02 03 01 — Funzionamento e sviluppo del mercato interno per beni e servizi
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020    Posizione del Consiglio 2020          Differenza                   Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti       Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti         Impegni      Pagamenti
02 03 01      23 553 000    23 500 000   32 027 000      26 610 000     24 027 000      24 110 000      8 000 000        2 500 000    32 027 000    26 610 000
Riserva
   Totale     23 553 000    23 500 000   32 027 000      26 610 000     24 027 000      24 110 000      8 000 000        2 500 000    32 027 000    26 610 000

Motivazione:
Ripristino del progetto di bilancio (PB). È essenziale ripristinare il PB per garantire il buon funzionamento del
mercato unico e un'efficace tutela dei consumatori.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6367                                                                                                         === IMCO/6367 ===

presentato da Maria Grapini, Svenja Hahn, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                         -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Articolo 02 03 01 — Funzionamento e sviluppo del mercato interno per beni e servizi
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020    Posizione del Consiglio 2020          Differenza                   Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti       Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti         Impegni      Pagamenti
02 03 01      23 553 000    23 500 000   32 027 000      26 610 000     24 027 000      24 110 000      8 000 000        2 500 000    32 027 000    26 610 000
Riserva
   Totale     23 553 000    23 500 000   32 027 000      26 610 000     24 027 000      24 110 000      8 000 000        2 500 000    32 027 000    26 610 000

Motivazione:
Ripristino del progetto di bilancio (PB).
È necessario ripristinare il progetto di bilancio proposto dalla Commissione, contribuendo in tal modo a
migliorare il funzionamento e lo sviluppo del mercato interno attraverso servizi di trasporto più efficienti e una
maggiore valorizzazione delle potenzialità. Un migliore finanziamento garantirebbe un monitoraggio adeguato
della concorrenza, per garantire che rimanga leale. Un aumento del bilancio agevolerebbe lo sviluppo dei settori
dei servizi che si trovano tuttora in difficoltà e permetterebbe di migliorare la qualità di beni e servizi nel
mercato unico.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6358                                                                                                         === IMCO/6358 ===

presentato da Adam Bielan, Beata Mazurek, Svenja Hahn, Commissione per il mercato interno e la protezione
dei consumatori
                                                         -------------------------------

IT                                                                         5                                                                             IT
Amendments follow order of voting list
SECTION III — COMMISSION
Articolo 14 01 03 — Spese relative a materiale e servizi delle tecnologie dell’informazione e della
comunicazione del settore «Fiscalità e unione doganale»
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020     Posizione del Consiglio 2020          Differenza                 Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti        Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti       Impegni      Pagamenti
14 01 03       3 359 594     3 359 594    3 412 116        3 412 116      3 254 051       3 254 051        158 065        158 065     3 412 116     3 412 116
Riserva
   Totale      3 359 594     3 359 594    3 412 116        3 412 116      3 254 051       3 254 051        158 065        158 065     3 412 116     3 412 116

Motivazione:
Ripristino del progetto di bilancio (PB). Le tecnologie dell'informazione e della comunicazione offrono
miglioramenti in termini di efficienza in numerosi ambiti strategici, non da ultimo nel settore della fiscalità
dell'unione doganale; è dunque opportuno garantire fondi sufficienti a tale scopo.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6368                                                                                                        === IMCO/6368 ===

presentato da Maria Grapini, Svenja Hahn, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                         -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Articolo 14 01 03 — Spese relative a materiale e servizi delle tecnologie dell’informazione e della
comunicazione del settore «Fiscalità e unione doganale»
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020     Posizione del Consiglio 2020          Differenza                 Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti        Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti       Impegni      Pagamenti
14 01 03       3 359 594     3 359 594    3 412 116        3 412 116      3 254 051       3 254 051        158 065        158 065     3 412 116     3 412 116
Riserva
   Totale      3 359 594     3 359 594    3 412 116        3 412 116      3 254 051       3 254 051        158 065        158 065     3 412 116     3 412 116

Motivazione:
Ripristino del progetto di bilancio (PB).
Il progetto di bilancio proposto dalla Commissione deve essere ripristinato perché le autorità doganali
necessitano di attrezzature informatiche e software per lo scambio di dati e lo svolgimento di controlli rigorosi e
approfonditi. Al fine di garantire l'interoperabilità e il funzionamento dei sistemi di informazione doganale
dell'Unione occorrono investimenti ingenti. Gli strumenti per il controllo doganale devono garantire standard
elevati di cibersicurezza, il che richiede risorse di bilancio più cospicue.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6357                                                                                                        === IMCO/6357 ===

presentato da Adam Bielan, Beata Mazurek, Svenja Hahn, Commissione per il mercato interno e la protezione
dei consumatori
                                                         -------------------------------

IT                                                                          6                                                                           IT
Amendments follow order of voting list
SECTION III — COMMISSION
Articolo 33 01 03 — Spese relative a materiale e servizi nel campo delle tecnologie dell’informazione e della
comunicazione del settore «Giustizia e consumatori»
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020     Posizione del Consiglio 2020          Differenza                 Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti        Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti       Impegni      Pagamenti
33 01 03       2 902 561     2 902 561    2 931 650        2 931 650      2 773 585       2 773 585        158 065        158 065     2 931 650     2 931 650
Riserva
   Totale      2 902 561     2 902 561    2 931 650        2 931 650      2 773 585       2 773 585        158 065        158 065     2 931 650     2 931 650

Motivazione:
Ripristino del progetto di bilancio (PB). Le tecnologie dell'informazione e della comunicazione offrono
miglioramenti in termini di efficienza in numerosi ambiti strategici, non da ultimo nel settore della giustizia e
dei consumatori; è dunque opportuno garantire fondi sufficienti a tale scopo.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6369                                                                                                        === IMCO/6369 ===

presentato da Maria Grapini, Svenja Hahn, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                         -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Articolo 33 01 03 — Spese relative a materiale e servizi nel campo delle tecnologie dell’informazione e della
comunicazione del settore «Giustizia e consumatori»
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020     Posizione del Consiglio 2020          Differenza                 Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti        Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti       Impegni      Pagamenti
33 01 03       2 902 561     2 902 561    2 931 650        2 931 650      2 773 585       2 773 585        158 065        158 065     2 931 650     2 931 650
Riserva
   Totale      2 902 561     2 902 561    2 931 650        2 931 650      2 773 585       2 773 585        158 065        158 065     2 931 650     2 931 650

Motivazione:
Ripristino del progetto di bilancio (PB).
È essenziale rispettare il diritto dell'UE e difendere i diritti dei consumatori europei, soprattutto quando sono
oggetto di violazioni. Occorre coprire il maggior numero possibile di settori suscettibili di toccare i
consumatori, quali la protezione dei dati, i servizi finanziari, la qualità dei prodotti, ecc. Il progetto di bilancio
proposto dalla Commissione deve essere ripristinato, visti i costi molto elevati delle reti informatiche
specializzate nello scambio e nel trattamento dei dati e delle attrezzature necessarie a garantire la qualità dei
prodotti.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6370                                                                                                        === IMCO/6370 ===

presentato da Maria Grapini, Svenja Hahn, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                         -------------------------------

IT                                                                          7                                                                           IT
Amendments follow order of voting list
SECTION III — COMMISSION
Articolo 33 04 01 — Tutelare l’interesse dei consumatori e migliorare la loro sicurezza e la loro informazione
Modificare gli importi nel modo seguente:
                    Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020    Posizione del Consiglio 2020          Differenza                 Nuovo importo
                Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti       Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti       Impegni      Pagamenti
33 04 01        26 647 000    21 000 000   27 000 000      25 000 000     26 570 000      25 000 000        430 000                   27 000 000    25 000 000
Riserva
   Totale       26 647 000    21 000 000   27 000 000      25 000 000     26 570 000      25 000 000        430 000                   27 000 000    25 000 000

Motivazione:
Ripristino del progetto di bilancio (PB).
I consumatori europei devono poter avere accesso alle informazioni sui loro diritti, sui prodotti che consumano
e sui servizi di cui usufruiscono. È necessario destinare finanziamenti più cospicui al programma, volto a
rafforzare la fiducia dei consumatori nei prodotti europei e nel mercato europeo e a fornire informazioni più
esaurienti sulle opportunità e sui rischi della digitalizzazione. I consumatori hanno bisogno di un migliore
accesso alle informazioni riguardanti non solo le possibilità di ricorso, ma anche le forme di arbitrato
alternative.
              =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6351                                                                                                         === IMCO/6351 ===

presentato da Antonius Manders, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                           -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Aggiungere: 02 02 77 41
                    Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020    Posizione del Consiglio 2020          Differenza                 Nuovo importo
                Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti       Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti       Impegni      Pagamenti
02 02 77 41                                                                                                 100 000        100 000       100 000      100 000
Riserva
   Totale                                                                                                   100 000        100 000       100 000      100 000

Denominazione:
Progetto pilota — Premio europeo per i videogiochi
Commento:
Aggiunta:
Il presente progetto pilota prevede l'organizzazione di un Premio annuale europeo per i videogiochi presso il
Parlamento europeo a Bruxelles. Organizzazione e luogo: la Commissione europea organizzerà l'evento
ogni anno, mentre il Parlamento europeo contribuirà mettendo a disposizione l'emiciclo. Partecipazione e
selezione dei vincitori: i cittadini dell'UE potranno nominare i videogiochi attraverso un'app, per telefono o
via email; successivamente verrà effettuata una selezione iniziale da parte di un comitato consultivo della
Commissione che sarà equamente composto da professionisti del settore e da cittadini. Durante la cerimonia
di premiazione, analogamente a quanto accade per la competizione canora Eurovision, il pubblico
(attraverso l'app, per telefono e via email) e un gruppo di professionisti sceglieranno i vincitori.

IT                                                                           8                                                                           IT
Amendments follow order of voting list
Basi giuridiche:
Aggiunta:
Progetto pilota ai sensi dell’articolo 54, paragrafo 2, del regolamento (UE, Euratom) n. 966/2012 del
Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2012, che stabilisce le regole finanziarie applicabili al
bilancio generale dell’Unione e che abroga il regolamento (CE, Euratom) n. 1605/2002 del Consiglio (GU L
298 del 26.10.2012, pag. 1).
Motivazione:
Al pari dell'importanza che gli Oscar rivestono per l'industria cinematografica statunitense nel promuovere gli
studi di produzione di Hollywood, il Premio annuale europeo per i videogiochi, la cui cerimonia dovrebbe
tenersi presso il Parlamento europeo a Bruxelles, potrebbe offrire all'industria europea dei videogiochi, leader
mondiale nel settore, un'importante opportunità per mettersi in mostra su scala mondiale, contribuendo alla sua
ulteriore crescita, nonché per attrarre nuovi talenti. I videogiochi ricoprono inoltre un ruolo sempre più
importante nel campo dell'istruzione, che rappresenta un mercato crescente. È fondamentale accrescere la
visibilità mondiale di tale settore ai fini di un suo ulteriore sviluppo.
             =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6352                                                                                                    === IMCO/6352 ===

presentato da Antonius Manders, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                          -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Articolo 02 02 01 — Promuovere l'imprenditorialità e migliorare la competitività e l'accesso ai mercati per le
imprese dell'Unione
Modificare il commento nel modo seguente:
                   Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020    Posizione del Consiglio 2020          Differenza             Nuovo importo
               Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti       Impegni       Pagamenti        Impegni     Pagamenti    Impegni      Pagamenti
02 02 01      130 039 000   100 813 000   135 298 400    143 261 000    135 298 400     143 261 000                             135 298 400   143 261 000
Riserva
    Totale    130 039 000   100 813 000   135 298 400    143 261 000    135 298 400     143 261 000                             135 298 400   143 261 000

Commento:
Dopo il comma:
Le misure attuate riguardano, in particolare:
Modifica:
–    reti che riuniscono le varie parti interessate,
–    progetti di prima applicazione commerciale,
–    analisi, elaborazione e coordinamento delle politiche con i paesi partecipanti,
–    politiche che promuovono l'imprenditorialità,
–    condivisione e diffusione delle informazioni, campagne di sensibilizzazione e servizi di consulenza per
     accrescere la competitività delle PMI e aiutarle a partecipare al mercato unico e oltre,
–    sostegno ad azioni comuni di Stati membri o regioni, e altre misure nell'ambito del programma COSME.
–    sostegno all'organizzazione di un Premio annuale europeo per i videogiochi. Organizzazione e luogo: la
     Commissione europea organizzerà l'evento ogni anno, mentre il Parlamento europeo contribuirà
     mettendo a disposizione l'emiciclo. Partecipazione e selezione dei vincitori: i cittadini dell'UE potranno

IT                                                                          9                                                                       IT
Amendments follow order of voting list
     nominare i videogiochi attraverso un'app, per telefono o via email; successivamente verrà effettuata una
     selezione iniziale da parte di un comitato consultivo della Commissione che sarà equamente composto da
     professionisti del settore e da cittadini. Durante la cerimonia di premiazione, analogamente a quanto
     accade per la competizione canora Eurovision, il pubblico (attraverso l'app, per telefono e via email) e un
     gruppo di professionisti sceglieranno i vincitori.
Motivazione:
Al pari dell'importanza che gli Oscar rivestono per l'industria cinematografica statunitense nel promuovere gli
studi di produzione di Hollywood, il Premio annuale europeo per i videogiochi, la cui cerimonia dovrebbe
tenersi presso il Parlamento europeo a Bruxelles, potrebbe offrire all'industria europea dei videogiochi, leader
mondiale nel settore, un'importante opportunità per mettersi in mostra su scala mondiale, contribuendo alla sua
ulteriore crescita, nonché per attrarre nuovi talenti. I videogiochi ricoprono inoltre un ruolo sempre più
importante nel campo dell'istruzione, che rappresenta un mercato crescente. È fondamentale accrescere la
visibilità mondiale di tale settore ai fini di un suo ulteriore sviluppo.
              =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6354                                                                                                    === IMCO/6354 ===

presentato da Christel Schaldemose, John Howarth, Brando Benifei, Commissione per il mercato interno e la
protezione dei consumatori
                                                         -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Aggiungere: 02 03 77 10
                    Bilancio 2019        Progetto di bilancio 2020   Posizione del Consiglio 2020        Differenza                 Nuovo importo
                Impegni      Pagamenti   Impegni        Pagamenti      Impegni       Pagamenti      Impegni      Pagamenti       Impegni      Pagamenti
02 03 77 10                                                                                            300 000        150 000       300 000      150 000
Riserva
   Totale                                                                                              300 000        150 000       300 000      150 000

Denominazione:
Progetto pilota — Valutare le sfide e le opportunità connesse alle attività di vigilanza del mercato in
relazione alle nuove tecnologie e alla catena di fornitura digitale
Commento:
Aggiunta:
Obiettivo del presente progetto pilota è quello di valutare le sfide e le opportunità per i consumatori e le
autorità di vigilanza del mercato che derivano dalle tecnologie emergenti (quali i dispositivi connessi a
Internet, le blockchain, ecc.) e dalle catene di fornitura digitale in materia di sicurezza dei prodotti, ivi
inclusi quelli venduti online. Il progetto pilota potrebbe finanziare uno studio sull'uso delle nuove
tecnologie, come ad esempio le blockchain, al fine di garantire una vigilanza del mercato efficace e una
migliore tracciabilità dei prodotti.
Basi giuridiche:
Aggiunta:
Progetto pilota ai sensi dell’articolo 54, paragrafo 2, del regolamento (UE, Euratom) n. 966/2012 del
Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2012, che stabilisce le regole finanziarie applicabili al
bilancio generale dell’Unione e che abroga il regolamento (CE, Euratom) n. 1605/2002 del Consiglio (GU L
298 del 26.10.2012, pag. 1).

IT                                                                       10                                                                         IT
Amendments follow order of voting list
Motivazione:
La rapida diffusione dell'Internet delle cose, il numero crescente di dispositivi connessi e l'aumento delle
vendite online possono comportare una serie di sfide per la tutela e la sicurezza dei consumatori e, di
conseguenza, per le attività delle autorità di vigilanza del mercato. Le nuove tecnologie, come le blockchain,
potrebbero tuttavia essere utilizzate dalle autorità di vigilanza del mercato in relazione alla tracciabilità dei
prodotti. Inoltre, il regolamento sulla vigilanza del mercato, adottato di recente, individua tali ambiti comuni di
attività come settori particolarmente importanti tra le attività di vigilanza del mercato.
              =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6372                                                                                                      === IMCO/6372 ===

presentato da Jiří Pospíšil, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori, Tomasz
Frankowski, Sabine Verheyen, Michaela Šojdrová
                                                         -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Aggiungere: 09 05 77 11
                    Bilancio 2019        Progetto di bilancio 2020   Posizione del Consiglio 2020          Differenza                 Nuovo importo
                Impegni      Pagamenti   Impegni        Pagamenti      Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti       Impegni      Pagamenti
09 05 77 11                                                                                            1 000 000        800 000     1 000 000      800 000
Riserva
   Totale                                                                                              1 000 000        800 000     1 000 000      800 000

Denominazione:
Progetto pilota — Sostegno al potenziamento della cooperazione tra industria, ONG e autorità degli Stati
membri per la rapida rimozione di materiale pedopornografico online
Commento:
Aggiunta:
Con questo progetto pilota si propone che la Commissione europea sovvenzioni una o più organizzazioni non
governative al fine di sostenere iniziative volte alla rapida rimozione di materiale pedopornografico su
Internet. È importante aiutare quelle organizzazioni che già adottano misure proattive per la creazione di
piattaforme e di organismi di coordinamento, in modo da consentire la cooperazione tra tutti gli Stati
membri. Avendo a disposizione fondi più cospicui, le parti interessate potranno cooperare in modo più
efficace per evitare la diffusione di questo tipo di materiale. Il progetto pilota dovrebbe sostenere la
cooperazione tra i soggetti coinvolti attraverso la formazione del personale, lo sviluppo di strumenti digitali e
lo scambio di informazioni al fine di individuare e rimuovere il materiale potenzialmente dannoso. Poiché la
comunicazione in questo settore deve essere sicura e rapida, anche tali soluzioni dovrebbero ricevere
sostegni.
Basi giuridiche:
Aggiunta:
Progetto pilota ai sensi dell’articolo 54, paragrafo 2, del regolamento (UE, Euratom) n. 966/2012 del
Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2012, che stabilisce le regole finanziarie applicabili al
bilancio generale dell’Unione e che abroga il regolamento (CE, Euratom) n. 1605/2002 del Consiglio (GU L
298 del 26.10.2012, pag. 1).
Motivazione:
La diffusione di materiale pedopornografico è un fenomeno transfrontaliero sempre più frequente. Si tratta di
contenuti molto dannosi; gli abusi sessuali sui minori sono un reato grave con conseguenze a lungo termine per

IT                                                                       11                                                                           IT
Amendments follow order of voting list
lo sviluppo dei bambini. È importante agire immediatamente e interrompere la diffusione di materiale
pedopornografico. Ogni minuto di questo materiale online è un minuto di troppo. Le procedure di rimozione
richiedono tuttavia risorse umane e tecnologiche. Le autorità di contrasto non dispongono da sole di risorse
sufficienti e vi è una mancanza di cooperazione tra i soggetti coinvolti. L'obiettivo del progetto pilota è
facilitare tale cooperazione attraverso la formazione, lo sviluppo tecnologico e lo scambio di informazioni.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6361                                                                                                       === IMCO/6361 ===

presentato da John Howarth, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                         -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Articolo 14 02 01 — Sostegno al funzionamento e alla modernizzazione dell’unione doganale
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020    Posizione del Consiglio 2020        Differenza                   Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti       Impegni       Pagamenti      Impegni      Pagamenti         Impegni      Pagamenti
14 02 01      78 286 000    79 477 000   75 164 000      75 200 000     75 164 000      75 200 000    3 122 000        4 277 000    78 286 000    79 477 000
Riserva
   Totale     78 286 000    79 477 000   75 164 000      75 200 000     75 164 000      75 200 000    3 122 000        4 277 000    78 286 000    79 477 000

Motivazione:
Il programma "Dogane 2020" svolge un importante ruolo nell'agevolare l'attuazione e lo sviluppo della politica
doganale dell'Unione. È fondamentale aumentare gli stanziamenti di bilancio al fine di garantire la continuità
operativa del settore e quella dei sistemi informatici, una buona collaborazione tra funzionari doganali e, di
conseguenza, migliorare la comprensione e l'attuazione della normativa doganale.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6371                                                                                                       === IMCO/6371 ===

presentato da Svenja Hahn, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                         -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Articolo 14 02 01 — Sostegno al funzionamento e alla modernizzazione dell’unione doganale
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020    Posizione del Consiglio 2020        Differenza                   Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti       Impegni       Pagamenti      Impegni      Pagamenti         Impegni      Pagamenti
14 02 01      78 286 000    79 477 000   75 164 000      75 200 000     75 164 000      75 200 000    3 122 000        4 277 000    78 286 000    79 477 000
Riserva
   Totale     78 286 000    79 477 000   75 164 000      75 200 000     75 164 000      75 200 000    3 122 000        4 277 000    78 286 000    79 477 000

Motivazione:
Modifica volta a mantenere gli stanziamenti di questa linea di bilancio allo stesso livello del 2019.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6350                                                                                                       === IMCO/6350 ===

presentato da Dita Charanzová, Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                         -------------------------------

IT                                                                        12                                                                           IT
Amendments follow order of voting list
SECTION III — COMMISSION
Aggiungere: 33 04 77 07
                    Bilancio 2019        Progetto di bilancio 2020   Posizione del Consiglio 2020          Differenza                Nuovo importo
                Impegni      Pagamenti   Impegni        Pagamenti      Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti      Impegni      Pagamenti
33 04 77 07                                                                                              900 000        450 000      900 000      450 000
Riserva
   Totale                                                                                                900 000        450 000      900 000      450 000

Denominazione:
Progetto pilota — Accessibilità web inclusiva per le persone con disabilità cognitive (Inclusività web: accesso
per tutti)
Commento:
Aggiunta:
Il presente progetto pilota è volto a sostenere azioni nel settore dell'accesso indipendente e inclusivo ai
contenuti e ai servizi online per le persone con disabilità cognitive. Basandosi sul lavoro svolto dall'iniziativa
del W3C per l'accessibilità del web, il progetto dovrebbe prevedere due azioni concrete. Innanzitutto, esso
dovrebbe mirare a tracciare una panoramica della ricerca/degli studi esistenti e a individuare le carenze
relative ai requisiti di accessibilità del web per le persone con disabilità cognitive. Tale panoramica dovrebbe
successivamente fungere da base per orientare la definizione di misure pratiche volte a migliorare
l'accessibilità. In secondo luogo, il progetto dovrebbe essere inteso a proporre/promuovere strumenti basati
sull'intelligenza artificiale, sull'apprendimento automatico o su analoghe soluzioni al fine di automatizzare
la trasformazione e/o l'adattamento dei contenuti e dei servizi web in modo tale da consentire alle persone
con disabilità cognitive di comprendere e utilizzare siffatti contenuti e servizi (assorbimento dei contenuti).
Tra i suoi obiettivi potrebbero altresì figurare proposte intese a semplificare o adattare gli strumenti per la
creazione di contenuti web in modo che le persone con disabilità cognitive possano utilizzarli per creare
contenuti online (creazione di contenuti). Il presente progetto potrebbe essere attuato, per quanto riguarda la
prima azione, mediante gara d'appalto o, per quanto concerne la o le seconde azioni, mediante sovvenzione
pubblica. Il progetto potrebbe essere attuato a integrazione di progetti esistenti, evitando tuttavia che vi siano
sovrapposizioni.
Basi giuridiche:
Aggiunta:
Progetto pilota ai sensi dell’articolo 54, paragrafo 2, del regolamento (UE, Euratom) n. 966/2012 del
Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2012, che stabilisce le regole finanziarie applicabili al
bilancio generale dell’Unione e che abroga il regolamento (CE, Euratom) n. 1605/2002 del Consiglio (GU L
298 del 26.10.2012, pag. 1).
Motivazione:
Un numero significativo di cittadini europei presenta disabilità cognitive che spaziano dall'autismo, alla
dislessia, ad altri disturbi dell'apprendimento. In un contesto di progressiva digitalizzazione della società, è
essenziale che tali persone possano partecipare pienamente all'economia digitale. Attualmente si registra una
carenza di studi basati su elementi concreti volti ad approfondire la questione, come pure lacune in termini di
sviluppo di strumenti online destinati ad aiutare i cittadini. Tali studi e strumenti sarebbero complementari al
lavoro svolto in materia di accesso al web per quanti presentano disabilità fisiche. È necessario procedere in tal
senso per garantire gli impegni assunti nel quadro della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle
persone con disabilità, della direttiva sull'accesso al web e dell'atto sull'accessibilità.
              =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=

IT                                                                       13                                                                          IT
Amendments follow order of voting list
Progetto di emendamento 6353                                                                                                      === IMCO/6353 ===

presentato da Róża Thun und Hohenstein, Dita Charanzová, Leszek Miller, Ivan Štefanec, Commissione per il
mercato interno e la protezione dei consumatori
                                                         -------------------------------
SECTION III — COMMISSION
Aggiungere: 33 04 77 07
                    Bilancio 2019        Progetto di bilancio 2020   Posizione del Consiglio 2020          Differenza                 Nuovo importo
                Impegni      Pagamenti   Impegni        Pagamenti      Impegni       Pagamenti        Impegni      Pagamenti       Impegni      Pagamenti
33 04 77 07                                                                                              900 000        700 000       900 000      700 000
Riserva
   Totale                                                                                                900 000        700 000       900 000      700 000

Denominazione:
Azione preparatoria — Valutazione di presunte differenze di qualità tra prodotti venduti nel mercato unico
Commento:
Aggiunta:
La presente azione preparatoria dà seguito ai progetti pilota del 2017, 2018 e 2019. L'azione preparatoria
proposta dovrebbe essere attuata in piena coerenza con le azioni già intraprese dalla Commissione per
affrontare la questione delle differenze di qualità. È opportuno che la presente azione preparatoria tenga
pienamente conto dei risultati ottenuti durante i progetti pilota in corso al fine di garantire la continuità
dell'attuazione. L'azione preparatoria dovrebbe inoltre basarsi sulla metodologia comune nonché sui
risultati ottenuti e sugli insegnamenti tratti in fase di attuazione nel corso della campagna di
sperimentazione condotta su scala europea. Divenuta un'azione preparatoria, la presente azione porrà
l'accento sull'estensione dell'ambito di ricerca ai prodotti non alimentari (ad esempio detergenti, cosmetici,
prodotti per l'igiene personale, articoli per neonati, in linea con quanto previsto nel progetto pilota),
raccogliendo campioni in tutti gli Stati membri, e sulla fattibilità di istituire un osservatorio permanente
sulla qualità dei prodotti venduti nel mercato unico, con l'obiettivo di creare un'azione a lungo termine
finalizzata a eliminare il problema delle differenze di qualità all'interno del mercato unico.
Basi giuridiche:
Aggiunta:
Azione preparatoria ai sensi dell’articolo 54, paragrafo 2, del regolamento (UE, Euratom) n. 966/2012 del
Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2012, che stabilisce le regole finanziarie applicabili al
bilancio generale dell’Unione e che abroga il regolamento (CE, Euratom) n. 1605/2002 del Consiglio (GU L
298 del 26.10.2012, pag. 1).
Motivazione:
È necessario approfondire l'analisi sulle implicazioni che i risultati ottenuti dai test del JRC hanno per i
consumatori e i produttori nonché esaminare come le autorità competenti possano applicare la legislazione in
modo efficace e uniforme nel mercato unico. Al tempo stesso, occorre ampliare con urgenza la portata dello
studio ed esaminare anche i prodotti non alimentari, in quanto anche le loro caratteristiche qualitative possono
variare. È inoltre importante che il Parlamento europeo ricopra un ruolo di maggiore rilievo.
              =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6359                                                                                                      === IMCO/6359 ===

IT                                                                       14                                                                           IT
Amendments follow order of voting list
presentato da Róża Thun und Hohenstein, Dita Charanzová, Commissione per il mercato interno e la protezione
dei consumatori
                                                          -------------------------------
SEZIONE I — PARLAMENTO EUROPEO
Articolo 3 2 0 — Acquisizione di consulenze
Modificare dati in cifre e il commento nel modo seguente:
                   Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020     Posizione del Consiglio 2020        Differenza                Nuovo importo
               Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti        Impegni       Pagamenti      Impegni      Pagamenti      Impegni      Pagamenti
320             6 171 000     6 171 000    7 137 000        7 137 000      7 137 000       7 137 000      350 000        350 000    7 487 000     7 487 000
Riserva
    Totale      6 171 000     6 171 000    7 137 000        7 137 000      7 137 000       7 137 000      350 000        350 000    7 487 000     7 487 000

Commento:
Dopo il comma:
Stanziamento destinato a coprire :
Modifica:
–     i costi dei contratti con esperti qualificati ed istituti di ricerca, finalizzati agli studi e alle altre attività di
      ricerca (workshop, tavole rotonde, comitati o audizioni di esperti, conferenze), o di assistenza tecnica che
      richiede competenze specifiche, sostenuti per gli organi del Parlamento europeo, le commissioni
      parlamentari, le delegazioni parlamentari e l'amministrazione,
–     l’acquisizione o il noleggio di fonti d’informazione specializzate, quali banche dati specialistiche,
      documentazione attinente o assistenza tecnica, ove risultino necessarie per integrare i contratti con esperti di
      cui sopra,
–     le spese di viaggio, di soggiorno e le spese accessorie degli esperti e delle altre personalità, tra cui le
      persone che hanno inviato petizioni al Parlamento europeo, convocati per partecipare alle riunioni di
      commissione, delle delegazioni e dei gruppi di studio e di lavoro, come pure a workshop,
–     i costi di distribuzione interna ed esterna dei prodotti della ricerca parlamentare e di altri prodotti pertinenti,
      a beneficio dell’istituzione e del pubblico (in particolare tramite pubblicazione su Internet, basi di dati
      interne, opuscoli e altre pubblicazioni),
–     le spese sostenute per le persone esterne chiamate a partecipare ai lavori di organi quali il consiglio di
      disciplina o l'organo specializzato in materia di irregolarità finanziarie.
–     i costi del controllo della veridicità dei documenti forniti dai candidati all'assunzione effettuato da prestatori
      di servizi esterni specializzati.
–     le spese connesse all'Osservatorio europeo sull'intelligenza artificiale, che avrà sede presso il Parlamento
      europeo al fine di sostenere le commissioni parlamentari. L'Osservatorio coprirà in particolare le
      seguenti spese:
–     previsioni, analisi politiche e monitoraggio periodici nei diversi ambiti di competenza dell'Osservatorio;
–     contributi in termini di ricerca e competenze attraverso il sito web dell'Osservatorio sull'intelligenza
      artificiale;
–     organizzazione di conferenze con la partecipazione del gruppo di esperti sull'intelligenza artificiale.
Motivazione:
La velocità esponenziale con la quale si stanno sviluppando le tecnologie dell'intelligenza artificiale e l'impatto
diffusivo e spesso destabilizzante di queste ultime sulle strutture politiche, economiche e sociali fanno emergere

IT                                                                          15                                                                        IT
Amendments follow order of voting list
la necessità urgente di istituire una piattaforma permanente per le discussioni politiche tra il Parlamento
europeo e il mondo accademico, in modo da garantire che le politiche future siano elaborate con cognizione di
causa e sulla base di elementi concreti.
            =-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-==-=-=-=
Progetto di emendamento 6360                                                                                                       === IMCO/6360 ===

presentato da Róża Thun und Hohenstein, Dita Charanzová, Commissione per il mercato interno e la protezione
dei consumatori
                                                         -------------------------------
SEZIONE I — PARLAMENTO EUROPEO
Voce 3 2 1 1 — Spese per il Polo europeo dei media scientifici
Modificare gli importi nel modo seguente:
                  Bilancio 2019          Progetto di bilancio 2020     Posizione del Consiglio 2020        Differenza                  Nuovo importo
              Impegni      Pagamenti     Impegni        Pagamenti        Impegni       Pagamenti      Impegni      Pagamenti        Impegni      Pagamenti
3211           1 600 000     1 600 000    1 600 000        1 600 000      1 600 000       1 600 000     -350 000        -350 000     1 250 000     1 250 000
Riserva
   Totale      1 600 000     1 600 000    1 600 000        1 600 000      1 600 000       1 600 000     -350 000        -350 000     1 250 000     1 250 000

Motivazione:
In futuro le attività associate all'intelligenza artificiale dovranno essere svolte dall'Osservatorio europeo
sull'intelligenza artificiale; il risultato non incide sul bilancio.

IT                                                                         16                                                                          IT
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla