CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO - con riferimento alle Competenze chiave europee e alle Indicazioni Nazionali 2012 - I.C ...

 
ISTITUTO COMPRENSIVO FINALE LIGURE

 CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA E
   SECONDARIA DI PRIMO GRADO

con riferimento alle Competenze chiave europee
       e alle Indicazioni Nazionali 2012
COMPETENZA EUROPEA
           COMPETENZE DI BASE IN SCIENZA E TECNOLOGIA

DISCIPLINE DI RIFERIMENTO: SCIENZE, GEOGRAFIA, TECNOLOGIA
DISCIPLINE CONCORRENTI: tutte

          TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE FISSATI DALLE INDICAZIONI NAZIONALI
                                        PER IL CURRICOLO 2012

SCIENZE
    TRAGUARDI ALLA FINE DELLA SCUOLA PRIMARIA                            TRAGUARDI ALLA FINE DEL PRIMO CICLO
 L’alunno sviluppa atteggiamenti di curiosità e modi di guardare il     L’alunno esplora e sperimenta, in laboratorio e
  mondo che lo stimolano a cercare spiegazioni di quello che vede          all’aperto, lo svolgersi dei più comuni fenomeni,
  succedere.                                                               ne immagina e ne verifica le cause; ricerca
 Esplora i fenomeni con un approccio scientifico: con l’aiuto             soluzioni ai problemi, utilizzando le conoscenze
  dell’insegnante, dei compagni, in modo autonomo, osserva e               acquisite.
  descrive lo svolgersi dei fatti, formula domande, anche sulla          Sviluppa       semplici     schematizzazioni    e
  base di ipotesi personali, propone e realizza semplici                   modellizzazioni di fatti e fenomeni ricorrendo,
  esperimenti.                                                             quando è il caso, a misure appropriate e a
 Individua nei fenomeni somiglianze e differenze, fa misurazioni,         semplici formalizzazioni.
  registra dati significativi, identifica relazioni spazio/temporali.    Riconosce nel proprio organismo strutture e
 Individua aspetti quantitativi e qualitativi nei fenomeni, produce         funzionamenti       a   livelli  macroscopici     e
  rappresentazioni grafiche e schemi di livello adeguato, elabora            microscopici,      è   consapevole     delle    sue
  semplici modelli.                                                          potenzialità e dei suoi limiti.
 Riconosce le principali caratteristiche e i modi di vivere di             Ha una visione della complessità del sistema dei
  organismi animali e vegetali.                                              viventi e della sua evoluzione nel tempo;
 Ha consapevolezza della struttura e dello sviluppo del proprio             riconosce nella loro diversità i bisogni
  corpo, nei suoi diversi organi e apparati, ne riconosce e descrive         fondamentali di animali e piante, e i modi di
  il funzionamento, utilizzando modelli intuitivi ed ha cura della           soddisfarli negli specifici contesti ambientali.
  sua salute.                                                               È consapevole del ruolo della comunità umana
 Ha atteggiamenti di cura verso l’ambiente scolastico che                   sulla Terra, del carattere finito delle risorse,
  condivide con gli altri; rispetta e apprezza il valore                     nonché dell’ineguaglianza dell’accesso a esse, e
  dell’ambiente sociale e naturale.                                          adotta modi di vita ecologicamente responsabili.
 Espone in forma chiara ciò che ha sperimentato, utilizzando un            Collega lo sviluppo delle scienze allo sviluppo
  linguaggio appropriato,.                                                   della storia dell’uomo.
 Trova da varie fonti (libri, internet, discorsi degli adulti, ecc.)       Ha curiosità e interesse verso i principali
  informazioni e spiegazioni sui problemi che lo interessano                 problemi legati all’uso della scienza nel campo
                                                                             dello sviluppo scientifico e tecnologico.

GEOGRAFIA
    TRAGUARDI ALLA FINE DELLA SCUOLA PRIMARIA                             TRAGUARDI ALLA FINE DEL PRIMO CICLO
 L'alunno si orienta nello spazio circostante e sulle carte             Lo studente si orienta nello spazio e sulle carte di
  geografiche, utilizzando riferimenti topologici e punti cardinali.      diversa scala in base ai punti cardinali e alle
 Utilizza il linguaggio della geo-graficità per interpretare carte       coordinate geografiche; sa orientare una carta
  geografiche e globo terrestre, realizzare semplici schizzi              geografica a grande scala facendo ricorso a punti
  cartografici e carte tematiche, progettare percorsi e itinerari         di riferimento fissi.
di viaggio.                                                            Utilizza opportunamente carte geografiche,
    Ricava informazioni geografiche da una pluralità di fonti               fotografie attuali e d’epoca, immagini da
     (cartografiche e satellitari, tecnologie digitali, fotografiche,        telerilevamento, elaborazioni digitali, grafici, dati
     artistico-letterarie).                                                  statistici, sistemi informativi geografici per
    Riconosce e denomina i principali “oggetti” geografici fisici           comunicare efficacemente informazioni spaziali.
     (fiumi, monti, pianure, coste, colline, laghi, mari, oceani, ecc.)     Riconosce nei paesaggi europei e mondiali,
    Individua i caratteri che connotano i paesaggi (di montagna,            raffrontandoli in particolare a quelli italiani, gli
     collina, pianura, vulcanici, ecc.) con particolare attenzione a         elementi fisici significativi e le emergenze
     quelli italiani, e individua analogie e differenze con i principali     storiche, artistiche e architettoniche, come
     paesaggi europei e di altri continenti.                                 patrimonio naturale e culturale da tutelare e
    Coglie nei paesaggi mondiali della storia le progressive                valorizzare.
     trasformazioni operate dall’uomo sul paesaggio naturale.
    Si rende conto che lo spazio geografico è un sistema                   Osserva, legge e analizza sistemi territoriali vicini
     territoriale, costituito da elementi fisici e antropici legati da       e lontani, nello spazio e nel tempo e valuta gli
     rapporti di connessione e/o di interdipendenza.                         effetti di azioni dell'uomo sui sistemi territoriali
                                                                             alle diverse scale geografiche.

TECNOLOGIA

      TRAGUARDI ALLA FINE DELLA SCUOLA PRIMARIA                              TRAGUARDI ALLA FINE DEL PRIMO CICLO
     L’alunno riconosce e identifica nell’ambiente che lo circonda          L’alunno riconosce nell’ambiente che lo circonda i
      elementi e fenomeni di tipo artificiale.                                 principali sistemi tecnologici e le molteplici
     E' a conoscenza di alcuni processi di trasformazione di                  relazioni che essi stabiliscono con gli esseri
      risorse e di consumo di energia, e del relativo impatto                  viventi e gli altri elementi naturali.
      ambientale.                                                            Conosce i principali processi di trasformazione
     Conosce e utilizza semplici oggetti e strumenti di uso                   di risorse o di produzione di beni e riconosce le
      quotidiano ed è in grado di descriverne la funzione principale           diverse forme di energia coinvolte.
e la struttura e di spiegarne il funzionamento.                     È in grado di ipotizzare le possibili conseguenze
   Sa ricavare informazioni utili su proprietà e caratteristiche di     di una decisione o di una scelta di tipo
    beni o servizi leggendo etichette, volantini o altra                 tecnologico, riconoscendo in ogni innovazione
    documentazione tecnica e commerciale.                                opportunità e rischi.
   Si orienta tra i diversi mezzi di comunicazione ed è in grado di    Conosce e utilizza oggetti, strumenti e macchine
    farne un uso adeguato a seconda delle diverse situazioni.            di uso comune ed è in grado di classificarli e di
   Produce semplici modelli o rappresentazioni grafiche del             descriverne la funzione in relazione alla forma,
    proprio operato utilizzando elementi del disegno tecnico o           alla struttura e ai materiali.
    strumenti multimediali.                                             Utilizza adeguate risorse materiali, informative
   Inizia a riconoscere in modo critico le caratteristiche, le          e organizzative per la progettazione e la
    funzioni e i limiti della tecnologia attuale.                        realizzazione di semplici prodotti, anche di tipo
                                                                         digitale.
                                                                        Ricava dalla lettura e dall’analisi di testi o
                                                                         tabelle informazioni sui beni o sui servizi
                                                                         disponibili sul mercato, in modo da esprimere
                                                                         valutazioni rispetto a criteri di tipo diverso.
                                                                        Conosce le proprietà e le caratteristiche dei
                                                                         diversi mezzi di comunicazione ed è in grado di
                                                                         farne un uso efficace e responsabile rispetto
                                                                         alle    proprie     necessità     di    studio  e
                                                                         socializzazione.
                                                                        Sa utilizzare comunicazioni procedurali e
                                                                         istruzioni tecniche per eseguire, in maniera
                                                                         metodica e razionale, compiti operativi
                                                                         complessi, anche collaborando e cooperando con
                                                                         i compagni.
                                                                        Progetta e realizza rappresentazioni grafiche o
infografiche,  relative alla struttura e al
funzionamento      di   sistemi  materiali  o
immateriali, utilizzando elementi del disegno
tecnico o altri linguaggi multimediali e di
programmazione.
 Osservare, analizzare e descrivere fenomeni appartenenti alla realtà naturale e agli aspetti della
                            vita quotidiana, formulare ipotesi e verificarle, utilizzando semplici schematizzazioni e
                            modellizzazioni
   COMPETENZE
SPECIFICHE/DI BASE        Riconoscere le principali interazioni tra mondo naturale e comunità umana, individuando alcune
     SCIENZE                problematicità dell'intervento antropico negli ecosistemi;

                          Utilizzare il proprio patrimonio di conoscenze per comprendere le problematiche scientifiche di
                            attualità e per assumere comportamenti responsabili in relazione al proprio stile di vita, alla
                            promozione della salute e all’uso delle risorse.

                          Conoscere e collocare nello spazio e nel tempo fatti ed elementi relativi all’ambiente di vita, al
   COMPETENZE              paesaggio naturale
SPECIFICHE/DI BASE        Rappresentare il paesaggio e ricostruirne le caratteristiche anche in base alle rappresentazioni
    GEOGRAFIA
                          Orientarsi nello spazio fisico e nello spazio

                        Progettare e realizzare semplici manufatti e strumenti spiegando le fasi del processo
   COMPETENZE           Utilizzare con dimestichezza le più comuni tecnologie, individuando le soluzioni potenzialmente utili ad
SPECIFICHE/DI BASE       un dato contesto applicativo, a partire dall’attività di studio
   TECNOLOGIA
                        Individuare le potenzialità, i limiti e i rischi nell’uso delle tecnologie, con particolare riferimento al
                         contesto produttivo, culturale e sociale in cui vengono applicate.
FINE CLASSE               FINE CLASSE TERZA                FINE CLASSE                    FINE SCUOLA
FINE CLASSE PRIMA
                             SECONDA SCUOLA               SCUOLA PRIMARIA               QUARTA SCUOLA                      PRIMARIA
 SCUOLA PRIMARIA
                                PRIMARIA                                                    PRIMARIA
                                                          ABILITA’ SCIENZE              ABILITA’ SCIENZE              ABILITA’ SCIENZE
 ABILITA’ SCIENZE            ABILITA’ SCIENZE
Esplorare e descrivere     Esplorare e descrivere       Esplorare e descrivere          Oggetti, materiali e          Oggetti, materiali e
  oggetti e materiali        oggetti e materiali          oggetti e materiali              trasformazioni                trasformazioni
– Individuare          la – Individuare            la   – Individuare            la   - Individuare        alcuni   - Individuare      alcuni
  struttura di oggetti      struttura di oggetti          struttura di oggetti          concetti      scientifici     concetti     scientifici
  semplici     di    uso    semplici     di     uso       semplici,    analizzarne      quali:             forza,     quali:           forza,
  quotidiano,               quotidiano, analizzarne       qualità e proprietà,          temperatura,      calore,     temperatura,    calore,
  analizzarne         le    qualità e proprietà,          descriverli nella loro        ecc.                          ecc.
  caratteristiche      in   riconoscerne funzioni e       unitarietà e nelle loro     - Cominciare              a   - Cominciare             a
  base ai dati sensoriali   modi d’uso.                   parti,     riconoscerne       riconoscere regolarità        riconoscere regolarità
  (duro/morbido;          – Seriare e classificare        funzioni e modi d’uso.        nei fenomeni e a              nei fenomeni e a
  caldo/freddo              oggetti in base alle        – Seriare e classificare        costruire    in     modo      costruire   in    modo
  liscio/ruvido,   ecc.);   loro proprietà.               oggetti in base alle          elementare il concetto        elementare il concetto
  riconoscerne        le – Descrivere a parole,           loro proprietà.               di energia.                   di energia.
  funzioni d’uso.           con disegni e brevi         – Individuare strumenti       - Individuare            le   - Individuare           le
– Seriare e classificare    testi,          semplici      e unità di misura             proprietà   di     alcuni     proprietà   di alcuni
  oggetti in base ad        fenomeni della vita           convenzionali e non,          materiali.                    materiali.
  alcune                    quotidiana attraverso         fare misure e usare la      - Osservare               e   - Osservare              e
  caratteristiche       e   osservazioni          ed      matematica conosciuta         schematizzare alcuni          schematizzare alcuni
  attributi (dimensioni,    esperienze in classe.         per trattare i dati.          passaggi di stato della       passaggi di stato ed
  funzioni…).                                           – Descrivere      semplici      materia.                      esprimerli in forma
                                                          fenomeni della vita                                         grafica.
                                                          quotidiana legati ai
liquidi, al cibo, alle
                                                        forze e al movimento,
                                                        al calore, ecc.

     Osservare e                 Osservare e                 Osservare e                 Osservare e                Osservare e
    sperimentare sul            sperimentare sul            sperimentare sul            sperimentare sul           sperimentare sul
         campo                       campo                       campo                       campo                      campo
– Osservare i momenti – Osservare i momenti – Osservare                          e - Osservare               e - Conoscere il sistema
  significativi nella vita    significativi nella vita  interpretare            le   individuare gli elementi    solare; conoscere la
  di piante e animali.        di piante e animali.      trasformazioni               che caratterizzano gli      terra, i suoi moti di
– Individuare                 Individuare               ambientali naturali (ad      ambienti e i loro           rotazione, rivoluzione e
  somiglianze             e   somiglianze            e  opera del sole, di           cambiamenti nel tempo.      traslazione.
  differenze          nelle   differenze           nei  agenti       atmosferici, - Conoscere la struttura
  caratteristiche             percorsi di sviluppo di   dell’acqua,     ecc.)    e   del                 suolo
  principali             di   organismi animali e       quelle      ad      opera    sperimentando         con
  differenti organismi        vegetali.                 dell’uomo                    rocce, sassi e terricci;
  animali e vegetali.       – Osservare              e  (urbanizzazione,             scoprire               le
– Individuare            le   descrivere con semplici   coltivazione,                caratteristiche
  caratteristiche       dei   commenti              le  industrializzazione,         dell’acqua e il suo ruolo
  viventi e dei non           trasformazioni            ecc.).                       nell’ambiente.
  viventi.                    ambientali naturali (ad – Avere familiarità con - Ricostruire                  e
– Osservare         alcune    opera del sole, di        la     variabilità     dei   interpretare            il
  caratteristiche       dei   agenti      atmosferici,  fenomeni atmosferici         movimento dei diversi
  terreni e delle acque,      dell’acqua, ecc.).        (venti, nuvole, pioggia,     oggetti           celesti,
  utilizzando    i     dati – Osservare, registrare     ecc.)     e     con     la   rielaborandoli     anche
  sensoriali        (terra    e     descrivere    con   periodicità            dei   attraverso giochi col
  dura/friabile/secca/u       semplici       commenti   fenomeni           celesti   corpo.
mida;              acqua    orali,     scritti    e/o    (dì/notte, percorsi del
  fredda/tiepida/ghiac        grafici la variabilità       sole, stagioni).
  ciata/ferma/corrente        dei             fenomeni
  …).                         atmosferici        (venti,
– Osservare              e    nuvole, pioggia, ecc.) e
  interpretare          le    la     periodicità     dei
  trasformazioni              fenomeni           celesti
  ambientali      naturali    (dì/notte, percorsi del
  (ad opera del sole, di      sole, stagioni).
  agenti     atmosferici,
  dell’acqua, dei cicli
  stagionali, ecc.).
– Osservare              e
  registrare in semplici
  tabelle la variabilità
  dei           fenomeni
  atmosferici       (venti,
  nuvole, pioggia, ecc.) e
  la    periodicità    dei
  fenomeni         celesti
  (dì/notte,     percorsi
  del sole, stagioni).

   L’uomo i viventi e           L’uomo i viventi e          L’uomo i viventi e         L’uomo i viventi e          L’uomo i viventi e
        l’ambiente                  l’ambiente                  l’ambiente                 l’ambiente                  l’ambiente
- Osservare              e - Riconoscere              e - Riconoscere             e - Avere      cura     della - Descrivere            e
  individuare,         con   descrivere          alcune   descrivere             le   propria   salute   anche    interpretare          il
l’ausilio di domande       caratteristiche      del   caratteristiche       di   dal punto di vista        funzionamento       del
  stimolo                    proprio ambiente.          ambienti diversi.          alimentare e motorio.     corpo umano.
  dell’insegnante,         - Riconoscere in altri - Riconoscere in altri - Riconoscere che la vita - Avere             cura    della
  alcune                     organismi viventi, in      organismi viventi, in      di ogni organismo è in    propria salute anche
  caratteristiche      del   relazione con i loro       relazione con i loro       relazione con altre e     dal punto di vista
  proprio ambiente.          ambienti,        bisogni   ambienti,        bisogni   differenti forme di       alimentare e motorio.
- Individuare su di sé e     analoghi ai propri.        analoghi ai propri.        vita.
  sugli altri le parti del - Osservare             le - Riconoscere     semplici - Elaborare     i    primi                            O
  proprio          corpo;    caratteristiche      dei   ecosistemi nei vari        elementi              di                            s
  utilizzare attraverso      viventi per classificare   ambienti.                  classificazione animale                             s
  il gioco i cinque sensi    piante     e     animali;                             e vegetale sulla base di                            e
  per      conoscere     e   definire il ciclo vitale                              osservazioni personali.
  rappresentare         lo   di piante e animali.                                - Individuare           le
  schema corporeo.                                                                 trasformazioni
- Conoscere una prima                                                              ambientali
  classificazione delle                                                            riconoscendo          gli
  piante.                                                                          effetti        provocati
                                                                                   dall’azione
                                                                                   modificatrice
                                                                                   dell’uomo.
Metodo scientifico e sperimentale
                  - Conoscere a grandi linee il metodo scientifico e sperimentale.
                  - Progettare semplici attività sperimentali per verificare semplici ipotesi.
                  - Leggere e individuare le fasi di un esperimento, magari anche famoso.

RACCORDO SCUOLA   Misure di grandezze e strumenti di misura
PRIMARIA/SCUOLA   - Osservare e saper descrivere semplici strumenti di misura (righelli, metri a nastro, cilindri graduati,
 SECONDARIA DI    bilance), conoscere unità di misura fondamentali.
  PRIMO GRADO     - Avviare all’utilizzo del piano cartesiano per riportare misure relative a semplici fenomeni indagati
                  (andamento delle temperature nel tempo…).
                  - Riflettere su semplici attività che consentano di stimare la misura di un oggetto (spessore della pagina
                  di un libro, peso di un chicco di riso, volume di una goccia d’acqua…)

                  Generalità sui viventi
                  - Riconoscere le principali caratteristiche dei viventi e quindi della vita.

                      Viventi e non viventi
                      Il corpo umano; i sensi
CONOSCENZE FINE
                      Proprietà degli oggetti e dei materiali
  CLASSE TERZA
                      Semplici fenomeni fisici e chimici (miscugli, soluzioni, composti); passaggi di stato della materia
SCUOLA PRIMARIA
                      Classificazioni dei viventi
                      Organi dei viventi e loro funzioni
                      Relazioni tra organi, funzioni e adattamento all’ambiente
                      Ecosistemi e catene alimentari
 Classificazioni, seriazioni
                               Materiali e loro caratteristiche: trasformazioni
                               Fenomeni fisici e chimici
                               Energia: concetto, fonti, trasformazione
 CONOSCENZE FINE               Ecosistemi e loro organizzazione
 SCUOLA PRIMARIA               Viventi e non viventi e loro caratteristiche: classificazioni
                               Relazioni organismi/ambiente; organi/funzioni
                               Relazioni uomo/ambiente/ecosistemi
                               Corpo umano, stili di vita, salute e sicurezza
                               Fenomeni atmosferici

L’approccio alle scienze si concretizza nell’applicazione del metodo scientifico (osservare fenomeni, rilevare problemi, fare ipotesi,
verificarle attraverso la rilevazione di dati e la sperimentazione, rivedere le ipotesi) a tutte le situazioni prese in considerazione e
che nelle Indicazioni vengono raggruppati nelle tre grandi categorie. Nel corso del quinquennio, gli stessi ambiti possono riguardare
i medesimi fenomeni, aumentando però la complessità dell’analisi. Ciò spiega la sostanziale identità degli obiettivi in classi diverse.
Oltre a sviluppare negli alunni la padronanza del metodo scientifico d’indagine, si presta particolare attenzione ai concetti di
struttura, sistema, energia che ritroviamo in tutti gli ambiti di indagine. Particolarmente fruttuoso è l’approccio a tali concetti
attraverso l’ottica della salute e dell’igiene personale (il corpo e il suo corretto funzionamento;); della sicurezza (prevenzione dei
rischi) e della salvaguardia dell’ambiente (ambienti salubri; utilizzo equilibrato delle risorse idriche ed energetiche; tutela del
patrimonio ambientale; rispetto della biodiversità e degli animali come esseri senzienti). Questo approccio sistemico consente di
acquisire conoscenze vaste e complesse e nel contempo di sviluppare competenze scientifiche, sociali e civiche, metacognitive e
metodologiche, che è poi la finalità dell’apprendimento/insegnamento
ABILITA’ GEOGRAFIA         ABILITA’ GEOGRAFIA         ABILITA’ GEOGRAFIA
ABILITA’ GEOGRAFIA ABILITA’GEOGRAFIA
     Orientamento             Orientamento              Orientamento              Orientamento               Orientamento
– Muoversi nello spazio – Muoversi               – Muoversi                 – Orientarsi utilizzando – Orientarsi utilizzando
  circostante,            consapevolmente          consapevolmente nello      la bussola, i punti       la bussola e i punti
  orientandosi            nello          spazio    spazio     circostante,    cardinali     anche    in cardinali    anche      in
  attraverso punti di     circostante,             orientandosi               relazione al Sole.        relazione al Sole.
  riferimento,            orientandosi             attraverso punti di – Iniziare a estendere – Estendere le proprie
  utilizzando         gli attraverso punti di      riferimento,               le     proprie     carte  carte      mentali      al
  indicatori topologici   riferimento,             utilizzando          gli   mentali al territorio     territorio       italiano,
  (avanti,        dietro, utilizzando        gli   indicatori    topologici   italiano, all’Europa e ai all’Europa e ai diversi
  sinistra, destra, ecc.) indicatori topologici    (avanti,         dietro,   diversi       continenti, continenti, attraverso
  e le mappe di spazi     (avanti,      dietro,    sinistra, destra, ecc.)    attraverso            gli gli           strumenti
  noti che si formano     sinistra,     destra,    e le mappe di spazi        strumenti                 dell'osservazione
  nella mente (carte      ecc.) e le mappe di      noti che si formano        dell'osservazione         indiretta.
  mentali).               spazi noti che si        nella mente (carte         indiretta.
                          formano nella mente      mentali).
                          (carte mentali).
 Linguaggio della geo-    Linguaggio della geo-     Linguaggio della geo-      Linguaggio della geo-      Linguaggio della geo-
       graficità                graficità                 graficità                  graficità                  graficità
– Rappresentare        – Rappresentare        in – Rappresentare        in –    Analizzare i principali – Analizzare i principali
  graficamente oggetti   prospettiva verticale     prospettiva verticale        caratteri fisici del      caratteri   fisici  del
  e ambienti noti.       oggetti e ambienti        oggetti e ambienti           territorio.               territorio,   fatti   e
                         noti (pianta dell'aula,   noti (pianta dell'aula, –    Localizzare sulla carta   fenomeni     locali  e
                         ecc.) e tracciare         ecc.)    e   tracciare       geografica dell'Italia    globali, interpretando
                         percorsi effettuati       percorsi    effettuati       le regioni fisiche.       carte geografiche di
                         nello           spazio    nello           spazio –     Localizzare         sul   diversa scala, carte
circostante.            circostante.               planisfero e sul globo       tematiche,       grafici,
                          – Leggere             e – Leggere              e     la posizione dell’Italia     elaborazioni     digitali,
                            interpretare       la   interpretare la pianta     in Europa e nel mondo.       repertori      statistici
                            pianta dello   spazio   dello spazio vicino.   –   Localizzare le aree          relativi a indicatori
                            vicino.                                            climatiche           del     socio-demografici     ed
                                                                               territorio italiano.         economici.
                                                                                                          – Localizzare sulla carta
                                                                                                            geografica dell'Italia le
                                                                                                            regioni          fisiche,
                                                                                                            storiche                e
                                                                                                            amministrative.
                                                                                                          – Localizzare           sul
                                                                                                            planisfero e sul globo la
                                                                                                            posizione dell’Italia in
                                                                                                            Europa e nel mondo.
                                                                                                          – Localizzare le regioni
                                                                                                            fisiche principali e i
                                                                                                            grandi caratteri dei
                                                                                                            diversi continenti e
                                                                                                            degli oceani.
    Paesaggio                  Paesaggio                Paesaggio                  Paesaggio                      Paesaggio
– Conoscere             il – Conoscere         il – Conoscere il territorio – Conoscere gli elementi – Conoscere gli elementi
  territorio circostante     territorio             circostante               che caratterizzano i     che caratterizzano i
  attraverso                 circostante            attraverso l'approccio    principali      paesaggi principali      paesaggi
  l'approccio percettivo     attraverso             percettivo            e   italiani, iniziando a    italiani,   europei    e
  e        l'osservazione    l'approccio            l'osservazione diretta.   porre       l’attenzione mondiali, individuando
  diretta.                   percettivo        e – Individuare            e   sugli    elementi     di le    analogie    e   le
l'osservazione             descrivere          gli   particolare      valore   differenze (anche in
                           diretta.                   elementi    fisici   e    ambientale e culturale    relazione     ai  quadri
                         – Individuare          e     antropici          che    da      tutelare      e   socio-storici        del
                           descrivere          gli    caratterizzano        i   valorizzare.              passato) e gli elementi
                           elementi    fisici   e     paesaggi dell’ambiente                              di particolare valore
                           antropici          che     di vita, della propria                              ambientale e culturale
                           caratterizzano         i   regione.                                            da       tutelare     e
                           paesaggi                                                                       valorizzare.
                           dell’ambiente di vita.

  Regione e sistema        Regione e sistema          Regione e sistema         Regione e sistema          Regione e sistema
     territoriale             territoriale               territoriale              territoriale               territoriale
- Riconoscere,      nel - Comprendere che il - Comprendere che il – Acquisire il concetto – Acquisire il concetto di
  proprio ambiente di     territorio   è    uno    territorio è uno spazio    di regione geografica.  regione       geografica
  vita, le funzioni dei   spazio organizzato e     organizzato            e – Iniziare a individuare  (fisica,       climatica,
  vari spazi.             modificato       dalle   modificato        dalle    problemi relativi alla  storico-culturale,
                          attività umane.          attività umane.            tutela               e  amministrativa)         e
                        - Riconoscere,       nel - Riconoscere,         nel   valorizzazione     del  utilizzarlo a partire dal
                          proprio ambiente di      proprio ambiente di        patrimonio naturale e   contesto italiano.
                          vita, le funzioni dei    vita, le funzioni dei      culturale, proponendo – Individuare     problemi
                          vari spazi e le loro     vari spazi e le loro       soluzioni idonee nel    relativi alla tutela e
                          connessioni.             connessioni,         gli   proprio contesto di     valorizzazione        del
                                                   interventi positivi e      vita.                   patrimonio naturale e
                                                   negativi dell’uomo e                               culturale, proponendo
                                                   progettare soluzioni,                              soluzioni idonee nel
                                                    esercitando          la                           proprio contesto di
                                                   cittadinanza attiva.                               vita.
Orientamento
                - Orientarsi nello spazio reale e sulle carte geografiche.
                - Avere una visione globale dell’Europa e del mondo accanto ad una visione più precisa dell’Italia.
RACCORDO SCUOLA - Orientarsi sulle carte mute dell’Italia.
PRIMARIA/SCUOLA Linguaggio della geo-graficità
 SECONDARIA DI  - Definire i principali elementi del paesaggio con un lessico appropriato
  PRIMO GRADO   - Utilizzare un lessico il più possibile preciso e adeguato al contesto.
                Paesaggio, regione, sistema territoriale
                - Conoscere le regioni italiane.
                - Individuare gli elementi che caratterizzano i diversi paesaggi.
                - Individuare le connessioni tra elementi fisici e antropici.

                          Elementi essenziali di cartografia: simbologia, coordinate cartesiane, rappresentazione dall’alto,
                           riduzione e ingrandimento;
CONOSCENZE FINE           Piante, mappe, carte
  CLASSE TERZA            Elementi di orientamento
SCUOLA PRIMARIA           Paesaggi naturali e antropici (uso umano del territorio)
   GEOGRAFIA              Elementi essenziali di geografia utili a comprendere fenomeni noti all’esperienza: luoghi della
                           regione e del Paese e loro usi; cenni sul clima, territorio e influssi umani …
                          Elementi di cartografia: tipi di carte, riduzione in scala, simbologia, coordinate geografiche
CONOSCENZE FINE           Paesaggi fisici, fasce climatiche, suddivisioni politico-amministrative
SCUOLA PRIMARIA           Elementi di orientamento
   GEOGRAFIA              Paesaggi naturali e antropici (uso umano del territorio)
                          Elementi essenziali di geografia utili a comprendere fenomeni noti all’esperienza: migrazioni,
                           popolazioni del mondo e loro usi; clima, territorio e influssi umani …
ABILITA’                       ABILITA’                       ABILITA’              ABILITA’ TECNOLOGIA
       ABILITA’
     TECNOLOGIA                      TECNOLOGIA                    TECNOLOGIA                     TECNOLOGIA

Vedere e osservare              Vedere e osservare            Vedere e osservare             Vedere e osservare            Vedere e osservare
- Eseguire         semplici     - Eseguire        semplici    - Eseguire         semplici    -Eseguire         semplici    - Eseguire           semplici
  disegni, schizzi, mappe         rilievi            anche      misurazioni                  misurazione                     misurazioni     e    rilievi
  rudimentali                     fotografici                   sull’ambiente scolastico     nell’ambiente scolastico.       fotografici sull’ambiente
  sull’ambiente                   sull’ambiente (disegni,       o       sulla     propria    _ Impiegare regole del          scolastico.
  scolastico.                     piante, semplicissime         abitazione.                  disegno     tecnico    per    - Impiegare alcune regole
- Effettuare prove ed             mappe).                     - Impiegare          alcune    rappresentare semplici          del disegno tecnico per
  esperienze            sulle   - Utilizzare      righello,     regole      del  disegno     oggetti ( utilizzo di riga,     rappresentare semplici
  proprietà dei materiali         carta      quadrettata,       tecnico               per    squadra, compasso……             oggetti.
  più comuni.                     semplici       riduzioni      rappresentare semplici       Effettuare      prove    di   - Riconoscere               e
- Utilizzare il computer          scalari              per      oggetti (utilizzo di riga    esperienze            sulle     documentare le funzioni
  e la LIM        nelle sue       rappresentare oggetti         e      squadra;     carta    proprietà dei materiali         principali di una nuova
  funzioni principali e           di uso comune.                quadrettata; riduzioni e     più comuni.                     applicazione informatica.
  con        la        guida    - Effettuare prove ed           ingrandimenti                -Descrivere le funzioni       - Rappresentare i dati
  dell’insegnante                 esperienze          sulle     impiegando       semplici    principali            delle     dell’osservazione
  (accensione,                    proprietà            dei      grandezze scalari).          applicazioni informatiche       attraverso         tabelle,
  spegnimento, uso del            materiali più comuni.       - Effettuare prove ed          utilizzate solitamente.         mappe,          diagrammi,
  mouse         e      della    - Utilizzare il computer        esperienze           sulle   -Rappresentare i dati           disegni, testi.
  tastiera).                      e la LIM per scrivere         proprietà dei materiali      dell’osservazione
                                  e disegnare; aprire un        più comuni.                  attraverso         tabelle,
                                  file,       modificarlo,    - Utilizzare il computer e     mappe, diagrammi….
                                  salvarlo.                     la LIM per scrivere,
                                - Rappresentare i dati          disegnare,       giocare;
                                  dell’osservazione             effettuare       semplici
attraverso      semplici     ricerche in Internet
                               tabelle,         mappe,      con       la      diretta
                               proposte                     supervisione     e     le
                               dall’insegnante,             istruzioni
                               disegni, testi.              dell’insegnante.
                                                          - Rappresentare i dati
                                                            dell’osservazione
                                                            attraverso       tabelle,
                                                            mappe,        diagrammi,
                                                            disegni, testi.

                                   Prevedere e                  Prevedere e               Prevedere e                 Prevedere e
      Prevedere e                  immaginare                   immaginare                immaginare                  immaginare
      immaginare              - Effettuare       stime - Effettuare         stime - Effettuare         stime - Effettuare            stime
- Effettuare                    approssimative     con approssimative su pesi approssimative su pesi approssimative su pesi o
  osservazioni su peso e        misure             non o misure di oggetti o misure di oggetti.                 misure      di     oggetti
  dimensioni di oggetti         convenzionali su pesi o utilizzando misure e - Prevedere                   le dell’ambiente scolastico
  dell’ambiente                 misure.                  unità convenzionali.       conseguenze            di (disegni, piante, semplici
  scolastico, utilizzando     - Riconoscere i danni - Prevedere                 le decisioni                o mappe; rilevazione di
  dati sensoriali.              riportati    da      un conseguenze             di comportamenti                potenziali pericoli…)..
- Pianificare            la     oggetto e ipotizzare decisioni                   o personali o relative alla - personali o relative alla
  fabbricazione di un           qualche rimedio.         comportamenti              propria     classe      e Prevedere                  le
  semplice oggetto (con       - Costruire un semplice personali o relative alla realizzare                      conseguenze di decisioni
  il das, il cartoncino, la     oggetto individuando propria              classe, collettivamente               o comportamenti propria
  pasta di sale, ecc.),         gli strumenti e i partendo da situazioni regolamenti, istruzioni.               classe.
  individuando          gli     materiali necessari.     concrete; ricavare dalla - Pianificare            la - Pianificare              la
  strumenti e i materiali                                discussione   collettiva fabbricazione di un costruzione                di     un
essenziali.                                       istruzioni correttive e semplice          oggetto semplice            oggetto
                                                   preventive.               elencando gli strumenti elencando gli strumenti e
                                                 - Riconoscere i danni e i materiali necessari.       i materiali necessari.
                                                   riportati da un oggetto - Pianificare una gita o - Organizzare una gita o
                                                   e immaginarne possibili una visita didattica una visita ad un museo
                                                   accorgimenti con l’aiuto usando internet per usando           internet    per
                                                   dell’insegnante       per reperire    notizie   e reperire       notizie    e
                                                   ottimizzare comunque il informazioni, con la informazioni.
                                                   suo utilizzo.             supervisione
                                                 - Costruire un semplice dell’insegnante.
                                                   oggetto elencando gli
                                                   strumenti e i materiali
                                                   necessari.
                                                 - Creare un possibile
                                                   programma di una gita
                                                   o una visita didattica a
                                                   partire da dati forniti
                                                   dall’insegnante;
                                                   utilizzare piante, carte
                                                   geografiche e semplici
                                                   carte     stradali    per
                                                   individuare i luoghi.

     Intervenire e           Intervenire e            Intervenire e             Intervenire e              Intervenire e
     trasformare.             trasformare             trasformare.               trasformare                trasformare
- Eseguire interventi di - Eseguire interventi di - Eseguire interventi di - Eseguire interventi di - Eseguire interventi di
  decorazione,             decorazione,             decorazione,             decorazione,             decorazione, riparazione
riparazione            e riparazione            e riparazione               e riparazione               e e       manutenzione      sul
  manutenzione          sul manutenzione        sul manutenzione             sul manutenzione           sul proprio             corredo
  proprio          corredo proprio         corredo proprio              corredo proprio           corredo scolastico.
  scolastico.                scolastico.              scolastico.                scolastico.                 - Realizzare un oggetto in
- Realizzare un oggetto - Realizzare un oggetto - Realizzare un oggetto - Realizzare un oggetto cartoncino descrivendo e
  in cartoncino o con in cartoncino o con in cartoncino o con altri in cartoncino o altri documentando                                 la
  altri materiali (das, altri             materiali, materiali, descrivendo a materiali descrivendo sequenza                        delle
  pasta di sale).            descrivendo          a parole e documentando preventivamente                le operazioni.
- Utilizzare con la guida posteriori la sequenza a           posteriori     con operazioni principali e - Cercare,          selezionare,
  dell’insegnante            delle       operazioni semplici disegni e brevi documentando                      scaricare e installare sul
  programmi informatici effettuate.                   didascalie la sequenza successivamente           per computer un comune
  di utilità (programmi di - Utilizzare programmi delle              operazioni iscritto e con disegni la programma di utilità.
  scrittura, di disegno, informatici di utilità effettuate.                      sequenza             delle
  di gioco)                  (programmi          di - Utilizzare il computer e operazioni.
                             scrittura, di disegno, la LIM        per giocare, - Cercare,     selezionare,
                             di gioco)                scrivere, fare calcoli, scaricare e installare
                                                      disegnare; effettuare sul computer un comune
                                                      semplici ricerche in programma di utilità
                                                      Internet con la stretta con          la      diretta
                                                      supervisione               supervisione      e      il
                                                      dell’insegnante.           controllo
                                                                                 dell’insegnante.
-   Conoscere le principali proprietà dei materiali più comuni
RACCORDO SCUOLA   -   Riconoscere i possibili impatti sull’ambiente e sulla salute delle attività dell’uomo
PRIMARIA/SCUOLA   -   Affinare gli strumenti del disegno tecnico (compasso, righello, squadre, goniometro…)
 SECONDARIA DI
                  -   Utilizzare in autonomia le più comuni tecnologie digitali
  PRIMO GRADO
                  -   Creare e utilizzare materiale digitale tramite programmi applicativi

                   Proprietà e caratteristiche dei materiali più comuni
                   Modalità di manipolazione dei materiali più comuni
                   Oggetti e utensili di uso comune, loro funzioni e trasformazione nel tempo
  CONOSCENZE
                   Risparmio energetico, riutilizzo e riciclaggio dei materiali
TECNOLOGIA FINE
SCUOLA PRIMARIA    Procedure di utilizzo sicuro di utensili e i più comuni segnali di sicurezza
                   Terminologia specifica
                   Caratteristiche e potenzialità tecnologiche degli strumenti d’uso più comuni
                   Modalità d’uso in sicurezza degli strumenti più comuni
FINE CLASSE PRIMA SCUOLA                    FINE CLASSE SECONDA SCUOLA                      FINE SCUOLA SECONDARIA DI
SECONDARIA DI PRIMO GRADO                     SECONDARIA DI PRIMO GRADO                             PRIMO GRADO
                                                                                                  ABILITA’ SCIENZE
        ABILITA’ SCIENZE                              ABILITA’ SCIENZE
          Fisica e chimica                              Fisica e chimica                                Fisica e chimica
-   Utilizzare    i    concetti     fisici   -   Utilizzare     i    concetti       fisici   -   Utilizzare     i     concetti      fisici
    fondamentali quali: volume, velocità,        fondamentali      quali:     pressione,         fondamentali      quali:    pressione,
    peso, , temperatura, calore, ecc., in        volume,     velocità,     peso,     peso        volume,     velocità,    peso,      peso
    varie situazioni di esperienza; in           specifico,    forza,      temperatura,          specifico,    forza,     temperatura,
    alcuni casi raccogliere dati su              calore, ecc., in varie situazioni di            calore, carica elettrica ecc., in varie
    variabili rilevanti di differenti            esperienza;      in      alcuni      casi       situazioni di esperienza; in alcuni
    fenomeni,      trovarne     relazioni        raccogliere dati su variabili rilevanti         casi raccogliere dati su variabili
    quantitative ed esprimerle con               di differenti fenomeni, trovarne                rilevanti di differenti fenomeni,
    rappresentazioni formali di tipo             relazioni quantitative ed esprimerle            trovarne relazioni quantitative ed
    diverso. Realizzare esperienze quali         con rappresentazioni formali di tipo            esprimerle con rappresentazioni
    ad      esempio:     galleggiamento,         diverso. Realizzare esperienze.                 formali di tipo diverso. Realizzare
    riscaldamento dell’acqua, fusione        -   Padroneggiare         concetti         di       esperienze.
    del ghiaccio, varie forme di                 trasformazione                  chimica;    -   Costruire          e         utilizzare
    propagazione del calore                      sperimentare        reazioni        (non        correttamente il concetto di
-   Padroneggiare       concetti        di       pericolose) anche con prodotti                  energia come quantità che si
    trasformazione               chimica;        chimici    di uso      domestico e              conserva;     individuare     la     sua
    sperimentare       reazioni      (non        interpretarle sulla base di modelli             dipendenza da altre variabili;
    pericolose) anche con prodotti               semplici di struttura della materia;            riconoscere l’inevitabile produzione
    chimici di uso domestico e                   osservare e descrivere lo svolgersi             di calore nelle catene energetiche
    interpretarle sulla base di modelli          delle reazioni e i prodotti ottenuti.           reali. Realizzare esperienze.
    semplici di struttura della materia;         Realizzare esperienze.                      -   Padroneggiare         concetti         di
    osservare e descrivere lo svolgersi                                                          trasformazione                 chimica;
delle reazioni e i prodotti ottenuti.                                                      sperimentare       reazioni     (non
                                                                                               pericolose) anche con prodotti
                                                                                               chimici di uso domestico e
                                                                                               interpretarle sulla base di modelli
                                                                                               semplici di struttura della materia;
                                                                                               osservare e descrivere lo svolgersi
                                                                                               delle reazioni e i prodotti ottenuti.
                                                                                               Realizzare esperienze.
Astronomia e Scienze della Terra            Astronomia e Scienze della Terra               Astronomia e Scienze della Terra
-   Osservare e analizzare il suolo e le      -   Riconoscere, con ricerche sul campo      -   Osservare,        modellizzare       e
    acque e la loro interazione con ì             ed esperienze concrete, i principali         interpretare i più evidenti fenomeni
    fenomeni fisici e chimici: pressione          tipi di rocce ed i processi geologici        celesti attraverso l’osservazione
    atmosferica, ciclo dell’acqua e               da cui hanno avuto origine.                  del cielo notturno e diurno,
    dell’azoto, gas nell’atmosfera e          -   Conoscere la struttura della Terra e         utilizzando anche planetari o
    inquinamento.                                 i suoi movimenti interni (tettonica a        simulazioni al computer. Ricostruire
                                                  placche); realizzare esperienze              i movimenti della Terra da cui
                                                  quali ad esempio la raccolta e i saggi       dipendono il dì e la notte e
                                                  di rocce diverse.                            l’alternarsi delle stagioni. Costruire
                                                                                               modelli tridimensionali anche in
                                                                                               connessione con l’evoluzione storica
                                                                                               dell’astronomia.
                                                                                           -   Spiegare, anche per mezzo di
                                                                                               simulazioni, i meccanismi delle
                                                                                               eclissi di sole e di luna. Realizzare
                                                                                               esperienze     quali   ad     esempio:
                                                                                               costruzione di una meridiana,
                                                                                               registrazione della traiettoria del
sole e della sua altezza a
                                                                                              mezzogiorno        durante      l’arco
                                                                                              dell’anno.
                                                                                          -   Riconoscere, con ricerche sul campo
                                                                                              ed esperienze concrete, i principali
                                                                                              tipi di rocce ed i processi geologici
                                                                                              da cui hanno avuto origine.
                                                                                          -   Conoscere la struttura della Terra
                                                                                              e i suoi movimenti interni (tettonica
                                                                                              a placche); individuare i rischi
                                                                                              sismici, vulcanici e idrogeologici
                                                                                              della propria regione per pianificare
                                                                                              eventuali attività di prevenzione.

              Biologia                                     Biologia                                      Biologia
-   Riconoscere le somiglianze e le        -   Sviluppare     progressivamente     la     -   Sviluppare progressivamente la
    differenze del funzionamento delle         capacità       di      spiegare       il       capacità di spiegare. Realizzare
    diverse specie di viventi.                 funzionamento macroscopico dei                 esperienze.
-   Comprendere il senso delle grandi          viventi con un modello cellulare           -   Conoscere le basi biologiche della
    classificazioni.                           (Collegando     per     esempio:     la        trasmissione dei caratteri ereditari
-   Sviluppare progressivamente la             respirazione con la respirazione               acquisendo le prime elementari
    capacità      di      spiegare    il       cellulare, l’alimentazione con il              nozioni di genetica.
    funzionamento macroscopico dei             metabolismo cellulare, la crescita e       -   Acquisire corrette informazioni
    viventi con un modello cellulare.          lo sviluppo con la duplicazione delle          sullo sviluppo puberale e la
    Effettuare osservazioni di cellule,        cellule, la crescita delle piante con          sessualità; sviluppare la cura e il
    piante e animali anche con l’uso di        la       fotosintesi).      Realizzare         controllo della propria salute
strumenti (microscopio, lenti…).           esperienze.                                  attraverso         una        corretta
-   Assumere comportamenti e scelte         - Acquisire corrette informazioni               alimentazione;                 evitare
    personali             ecologicamente       sullo sviluppo puberale e la                 consapevolmente i danni prodotti
    sostenibili. Rispettare e preservare       sessualità; sviluppare la cura e il          dal fumo e dalle droghe.
    la   biodiversità      nei    sistemi      controllo della propria salute            - Assumere comportamenti e scelte
    ambientali.                                attraverso        una        corretta        personali              ecologicamente
                                               alimentazione e il movimento;                sostenibili. Rispettare e preservare
                                               evitare consapevolmente i danni              la    biodiversità      nei    sistemi
                                               prodotti dal fumo e dalle droghe.            ambientali. Realizzare.
                                             - Assumere comportamenti e scelte
                                                 personali           ecologicamente
                                                 sostenibili.     Rispettare       e
                                                 preservare la biodiversità nei
                                                 sistemi ambientali.
                                             Elementi di fisica: velocità, densità, concentrazione, forza ed energia,
                                               temperatura e calore.
                                             Elementi di chimica: reazioni chimiche, sostanze e loro caratteristiche;
                                              trasformazioni chimiche
                                             Elementi di astronomia: sistema solare; universo; cicli dì-notte;
                                              stagioni;fenomeni astronomici: eclissi, moti degli astri e dei pianeti, fasi lunari
                                             Coordinate geografiche

 CONOSCENZE FINE SCUOLA                      Elementi di geologia: fenomeni tellurici; struttura della terra e sua morfologia;
SECONDARIA DI PRIMO GRADO                     rischi sismici, idrogeologici, atmosferici
         SCIENZE                             Relazioni uomo/ambiente nei mutamenti climatici, morfologici, idrogeologici e
                                              loro effetti
                                             Struttura dei viventi
 Classificazioni di viventi e non viventi
                                                 Cicli vitali, catene alimentari, ecosistemi; relazioni organismi-ambiente;
                                                  evoluzione e adattamento
                                                 Igiene e comportamenti di cura della salute
                                                 Biodiversità
                                                 Impatto ambientale dell’organizzazione umana

L’approccio alle scienze si concretizza nell’applicazione del metodo scientifico       (osservare fenomeni, rilevare problemi, fare
ipotesi, verificarle attraverso la rilevazione di dati e la sperimentazione, rivedere le ipotesi) a tutte le situazioni prese in
considerazione e che nelle Indicazioni vengono raggruppati nelle tre grandi categorie. Nel corso del quinquennio, gli stessi ambiti
possono riguardare i medesimi fenomeni, aumentando però la complessità dell’analisi. Ciò spiega la sostanziale identità degli
obiettivi in classi diverse. Oltre a sviluppare negli alunni la padronanza del metodo scientifico d’indagine, si presta particolare
attenzione ai concetti di struttura, sistema, energia che ritroviamo in tutti gli ambiti di indagine. Particolarmente fruttuoso è
l’approccio a tali concetti attraverso l’ottica della salute e dell’igiene personale (il corpo e il suo corretto funzionamento;); della
sicurezza (prevenzione dei rischi) e della salvaguardia dell’ambiente (ambienti salubri; utilizzo equilibrato delle risorse idriche ed
energetiche; tutela del patrimonio ambientale; rispetto della biodiversità e degli animali come esseri senzienti). Questo approccio
sistemico consente di acquisire conoscenze vaste e complesse e nel contempo di sviluppare competenze scientifiche, sociali e
civiche, metacognitive e metodologiche, che è poi la finalità dell’apprendimento/insegnamento
ABILITA’ GEOGRAFIA                            ABILITA’ GEOGRAFIA                             ABILITA’ GEOGRAFIA
           Orientamento                                   Orientamento                                  Orientamento
-   Orientarsi sulle carte e orientare le     -   Orientarsi sulle carte e orientare le      -   Orientarsi sulle carte e orientare le
    carte a grande scala in base ai punti         carte a grande scala in base ai punti          carte a grande scala in base ai punti
    cardinali (anche con l’utilizzo della         cardinali (anche con l’utilizzo della          cardinali (anche con l’utilizzo della
    bussola) e a punti di riferimento             bussola) e a punti di riferimento              bussola) e a punti di riferimento
    fissi.                                        fissi.                                         fissi.
-   Orientarsi nelle realtà territoriali      -   Orientarsi nelle realtà territoriali       -   Orientarsi nelle realtà territoriali
    lontane, anche attraverso l’utilizzo          lontane, anche attraverso l’utilizzo           lontane, anche attraverso l’utilizzo
    dei programmi multimediali di                 dei programmi multimediali di                  dei programmi multimediali di
    visualizzazione dall’alto.                    visualizzazione dall’alto.                     visualizzazione dall’alto.

    Linguaggio della geo-graficità                Linguaggio della geo-graficità                 Linguaggio della geo-graficità
-   Leggere e interpretare vari tipi di       -   Leggere e interpretare vari tipi di        -   Leggere e interpretare vari tipi di
    carte     geografiche     (da    quella       carte     geografiche      (da    quella       carte     geografiche      (da    quella
    topografica       al       planisfero),       topografica        al       planisfero),       topografica        al       planisfero),
    utilizzando scale di riduzione,               utilizzando scale di riduzione,                utilizzando scale di riduzione,
    coordinate        geografiche         e       coordinate        geografiche          e       coordinate        geografiche          e
    simbologia.                                   simbologia.                                    simbologia.
-   Utilizzare strumenti tradizionali         -   Utilizzare strumenti tradizionali          -   Utilizzare strumenti tradizionali
    (carte, grafici, dati statistici,             (carte, grafici, dati statistici,              (carte, grafici, dati statistici,
    immagini,     ecc.)    e     innovativi       immagini,     ecc.)     e     innovativi       immagini,     ecc.)     e     innovativi
    (telerilevamento     e     cartografia        (telerilevamento      e     cartografia        (telerilevamento      e     cartografia
    computerizzata) per comprendere e             computerizzata) per comprendere e              computerizzata) per comprendere e
    comunicare     fatti    e     fenomeni        comunicare     fatti     e     fenomeni        comunicare     fatti     e     fenomeni
    territoriali.                                 territoriali.                                  territoriali.
Paesaggio                                         Paesaggio                                  Paesaggio
-   Interpretare e confrontare alcuni        -   Interpretare e confrontare alcuni        -   Interpretare e confrontare alcuni
    caratteri dei paesaggi italiani ed           caratteri dei paesaggi europei,              caratteri dei paesaggi italiani,
    europei anche in relazione alla loro         anche in relazione alla loro                 europei e mondiali, anche in
    evoluzione nel tempo.                        evoluzione nel tempo.                        relazione alla loro evoluzione nel
-   Conoscere temi e problemi di tutela      -   Conoscere temi e problemi di tutela          tempo.
    del paesaggio come patrimonio                del paesaggio come patrimonio            -   Conoscere temi e problemi di tutela
    naturale e culturale e progettare            naturale e culturale e progettare            del paesaggio come patrimonio
    azioni di valorizzazione.                    azioni di valorizzazione.                    naturale e culturale e progettare
                                                                                              azioni di valorizzazione.

Regione e sistema territoriale               Regione e sistema territoriale                   Regione e sistema territoriale
-   Consolidare il concetto di regione       -   Consolidare il concetto di regione       -   Consolidare il concetto di regione
    geografica       (fisica,   climatica,       geografica      (fisica,    climatica,       geografica (fisica, climatica, ,
    storica, economica) applicandolo al          storica, economica) applicandolo             storica economica) applicandolo
    territorio italiano ed europeo               all’Europa.                                  all’Italia, all’Europa e agli altri
-   Analizzare in termini di spazio le       -   Analizzare in termini di spazio le           continenti.
    interrelazioni tra fatti e fenomeni          interrelazioni tra fatti e fenomeni      -   Analizzare in termini di spazio le
    demografici, sociali ed economici di         demografici, sociali ed economici di         interrelazioni tra fatti e fenomeni
    portata nazionale ed europea                 portata europea.                             demografici, sociali ed economici di
-   Utilizzare modelli interpretativi di     -   Utilizzare modelli interpretativi di         portata     nazionale,  europea    e
    assetti territoriali di diverse zone         assetti territoriali dei principali          mondiale.
    d’Europa, anche in relazione alla            Paesi europei, anche in relazione alla   -   Utilizzare modelli interpretativi di
    loro differente evoluzione storico-          loro evoluzione storico-politico-            assetti territoriali dei principali
    sociale ed economica ed in relazione         economica.                                   Paesi     europei    e  degli   altri
    alla situazione italiana.                                                                 continenti, anche in relazione alla
loro evoluzione      storico-politico-
                                                                             economica.

                             Carte fisiche, politiche, tematiche, cartogrammi, immagini satellitari
                             Funzione delle carte di diverso tipo e di vari grafici
                             Elementi di base del linguaggio specifico delle rappresentazioni cartografiche:
                              scale, curve di livello, paralleli, meridiani
                             Nuovi strumenti e metodi di rappresentazione dello spazio geografico
                             Concetti: ubicazione, localizzazione, regione, paesaggio, ambiente, territorio,
                              sistema antropofisico …
                             Rapporto tra ambiente, sue risorse e condizioni di vita dell’uomo
                             Organizzazione della vita e del lavoro in base alle risorse che offre l’ambiente
                             Influenza e condizionamenti del territorio sulle attività umane: settore
 CONOSCENZE FINE SCUOLA
                              primario, secondario, terziario, terziario avanzato
SECONDARIA DI PRIMO GRADO
       GEOGRAFIA             Modelli relativi all’organizzazione del territorio
                             Elementi e fattori che caratterizzano i paesaggi di ambienti naturali europei ed
                              extraeuropei e descrivono il clima dei diversi continenti
                             Le principali aree economiche del pianeta
                             La distribuzione della popolazione, flussi migratori, l’emergere di alcune aree
                              rispetto ad altre
                             Assetti politico-amministrativi delle macro-regioni e degli Stati studiati
                             La diversa distribuzione del reddito nel mondo: situazione economico-sociale,
                              indicatori di povertà e ricchezza, di sviluppo e di benessere
 I principali problemi ecologici (sviluppo sostenibile, buco ozono ecc.)
 Concetti: sviluppo umano, sviluppo sostenibile, processi di globalizzazione
ABILITA’ TECNOLOGIA                          ABILITA’ TECNOLOGIA                           ABILITA’ TECNOLOGIA
Vedere, osservare e sperimentare             Vedere, osservare e sperimentare              Vedere, osservare e sperimentare
-   Eseguire misurazioni sull’ambiente       -   Eseguire misurazioni e rilievi grafici    -   Leggere e interpretare disegni
    scolastico.                                  di semplici oggetti di uso comune.            tecnici di oggetti rappresentati in
-   Leggere e interpretare semplici          -   Saper classificare gli impianti               P.O., assonometria e prospettiva
    disegni      tecnici      ricavandone        tecnici degli edifici, valutandone i          ricavandone informazioni qualitative
    informazioni       qualitative       e       materiali ed il loro impatto                  e quantitative.
    quantitative.                                ambientale.                               -   Impiegare gli strumenti e le regole
-   Possedere una buona manualità            -   Saper distinguere i diversi tipi di           del     disegno     tecnico     nella
    nell’utilizzo degli strumenti da             rifiuti per un corretto smaltimento,          rappresentazione di oggetti in
    disegno.                                     riciclaggio o riutilizzo.                     proiezioni ortogonali, assonometria
-   Applicare le regole tecniche per         -   Saper classificare le varie tipologie         o prospettiva.
    l’esecuzione      di       costruzioni       di alimenti, le loro proprietà            -   Impiegare gli strumenti e le regole
    geometriche                                  nutrizionali e il loro impatto sulla          del     disegno     tecnico     nella
-   Utilizzare il disegno di figure              salute                                        rappresentazione schematica di un
    geometriche come introduzione alle       -   Leggere e interpretare semplici               impianto/sistema produttivo.
    proiezioni ortogonali.                       disegni tecnici in scala ridotta,         -   Effettuare prove e semplici indagini
-   Effettuare prove e semplici indagini         ricavandone informazioni qualitative          sulle proprietà fisiche di alcuni
    sulle proprietà fisiche, chimiche,           e quantitative.                               materiali (conduttività e resistenza
    meccaniche e tecnologiche di vari        -   Impiegare gli strumenti e le regole           elettrica).
    materiali.                                   del      disegno      tecnico     nella
-   Accostarsi a nuove applicazioni              rappresentazione di oggetti in
    informatiche      esplorandone      le       proiezioni ortogonali o processi.
    funzioni e le potenzialità.              -   Accostarsi a nuove applicazioni
-   Rappresentare           i         dati       informatiche             per         la
dell’osservazione      attraverso              rappresentazione      di    semplici
      tabelle, mappe, diagrammi, disegni,            oggetti in proiezioni ortogonali e
      testi.                                         per la presentazione multimediale

 Prevedere, immaginare e progettare            Prevedere, immaginare e progettare             Prevedere, immaginare e progettare
  -   Riconoscere le proprietà fisiche,          -   Immaginare modifiche di oggetti e          -   Prevedere        le       conseguenze
      meccaniche e tecnologiche dei                  prodotti di uso quotidiano in                  ambientali legate alla produzione di
      materiali.                                     relazione    a    nuovi    bisogni   o         energia in relazione alle diverse
  -   Riconoscere i possibili impatti                necessità.                                     fonti e forme (rinnovabili o
      sull’ambiente naturale, sulla salute e     -   Pianificare le diverse fasi per la             esauribili)
      sull’economia mediante il riciclaggio          realizzazione     di    un     oggetto     -   Valutare i rischi ambientali e i
      e riutilizzo dei materiali.                    impiegando     materiali      di   uso         possibili effetti sugli ecosistemi
  -   Effettuare stime di grandezze                  quotidiano.                                    delle attività umane
      fisiche riferite a materiali e             -   Progettare una gita d’istruzione o la      -   Valutare i rischi di un uso scorretto
      oggetti dell’ambiente scolastico.              visita a una mostra usando internet            delle tecnologie della comunicazione
  -   Pianificare le diverse fasi per la             per reperire e selezionare le                  (internet, social, chat…)
      realizzazione     di   un     oggetto          informazioni utili                         -   Progettare una gita d’istruzione o la
      impiegando      materiali    di    uso     -   Progettare e schematizzare una                 visita a una mostra usando internet
      quotidiano.                                    semplice abitazione con i relativi             per reperire e selezionare le
  -   Progettare una gita d’istruzione o la          impianti      tecnici utilizzando la           informazioni utili
      visita a una mostra usando internet            simbologia adeguata                        -   Pianificare le diverse fasi per la
      per reperire e selezionare le                                                                 realizzazione      di   un    oggetto
      informazioni utili                                                                            impiegando      materiali    di   uso
                                                                                                    quotidiano.

Intervenire, trasformare e produrre             Intervenire, trasformare e produrre           Intervenire, trasformare e produrre
  - Produrre elaborati grafici mediante           - Utilizzare semplici procedure per           - Smontare      e   rimontare   semplici
l’utilizzo degli strumenti e delle      eseguire prove sperimentali nei vari        oggetti, eseguire interventi di
  procedure del disegno tecnico,          settori    della   tecnologia    (ad        riparazione e manutenzione di
  eventualmente con l’ausilio di          esempio: preparazione e cottura             apparecchiature elettroniche o
  strumenti informatici                   degli alimenti)                             altri dispositivi comuni.
- Eseguire semplici interventi di      - Rilevare e disegnare la propria            - Utilizzare semplici procedure per
  riparazione e manutenzione sugli        abitazione o altri luoghi seguendo          eseguire prove sperimentali nei
  oggetti dell’arredo scolastico o        le regole del disegno tecnico,              vari settori della tecnologia (ad
  casalingo                               ipotizzando eventuali modifiche e           esempio:     realizzazione   di    un
- Costruire oggetti con materiali         miglioramenti                               semplice circuito elettrico)
  facilmente reperibili a partire da   - Costruire oggetti o modelli in scala       - Costruire oggetti con materiali
  esigenze e bisogni concreti.            con materiali facilmente reperibili         facilmente reperibili a partire da
                                          a partire da esigenze e bisogni             esigenze e bisogni concreti.
                                          concreti.                                 - Utilizzare applicazioni informatiche
                                                                                      per la produzione di elaborati
                                                                                      grafici,    scritti,    presentazioni
                                                                                      multimediali,     e   per    cercare
                                                                                      informazioni in rete.

                                        Proprietà e caratteristiche dei materiali più comuni
                                        Modalità di manipolazione dei diversi materiali
                                        Costruzioni grafiche di figure geometriche

 CONOSCENZE FINE SCUOLA                 Costruzioni edili, struttura di un edificio e tipologia di un appartamento
SECONDARIA DI PRIMO GRADO               Impianti tecnici degli edifici
       TECNOLOGIA                       Ecotecnologie orientate alla sostenibilità (depurazione, differenziazione,
                                         smaltimento, trattamenti speciali, riciclaggio…)
 Alimenti ed educazione alimentare
 Elaborati grafici di figure geometriche rappresentati in proiezioni ortogonali
 Strumenti e tecniche di rappresentazione (anche informatici)
 Applicazioni informatiche per la rappresentazione di semplici oggetti in
  proiezioni ortogonali
 Sicurezza e salute sui luoghi di lavoro
 Forme e fonti di energia (rinnovabili ed esauribili)
 Rischi ambientali e possibili effetti sugli ecosistemi delle attività umane
 Principi di funzionamento di macchine e apparecchi di uso comune
 Principi di funzionamento di semplici circuiti elettrici
 Disegni tecnici di oggetti rappresentati in assonometria e prospettiva
 Applicazioni informatiche per la produzione di elaborati grafici, scritti,
  presentazioni multimediali e per la ricerca di informazioni in rete
 Rischi di un uso scorretto delle tecnologie della comunicazione
 Terminologia specifica
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla