Catalogo delle pubblicazioni 2019 - Opuscoli, libretti tascabili e materiali informativi della Lega contro il cancro - Opuscoli, libretti ...

 
Catalogo delle pubblicazioni 2019 - Opuscoli, libretti tascabili e materiali informativi della Lega contro il cancro - Opuscoli, libretti ...
Catalogo delle
pubblicazioni 2019
Opuscoli, libretti tascabili e materiali
informativi della Lega contro il cancro
Catalogo delle pubblicazioni 2019 - Opuscoli, libretti tascabili e materiali informativi della Lega contro il cancro - Opuscoli, libretti ...
Le Leghe contro il cancro in Svizzera:
prossimità, confidenzialità, professionalità
Offriamo consulenza e sostegno di prossimità ai pazienti oncologici, ai
loro familiari e amici. Nelle 60 sedi delle Leghe contro il cancro operano
un centinaio di professionisti ai quali si può far capo gratuitamente
durante tutte le fasi della malattia.
Le Leghe cantonali organizzano campagne di sensibilizzazione e pre-
venzione delle malattie tumorali presso la popolazione, con l’obiettivo
di promuovere stili di vita salutari e quindi ridurre il rischio individuale
di ammalarsi di cancro.

Impressum

Editrice
Lega svizzera contro il cancro
Effingerstrasse 40, casella postale,
3001 Berna, tel. 031 389 91 00,
info@legacancro.ch, www.legacancro.ch

Fotografie
Pagina di copertina, p. 4 e p. 44:
Evelyne Guanter
p. 32: associazione ritec, Düdingen

Design
Wassmer Graphic Design, Zäziwil

Stampa
Albrecht Druck AG, Obergerlafingen

Questo opuscolo è disponibile anche in
lingua tedesca e francese.

© 2019, Lega svizzera contro il cancro, Berna

LSC | 3.2019 | 200 I | 031941015611
Catalogo delle pubblicazioni 2019 - Opuscoli, libretti tascabili e materiali informativi della Lega contro il cancro - Opuscoli, libretti ...
Indice

 5 Materiale informativo                        34 Assicurazioni e questioni
                                                		legali
 6 La Lega contro il cancro
                                                35 Controlli, riabilitazione,
 8 Prevenzione                                 		lavoro

15 Diagnosi precoce                            36 Cure palliative

18 Diagnosi di cancro                           37 Direttive anticipate, procura
                                                		 precauzionale e testamento
19 Prepararsi per il colloquio
		 con il medico                               38 Per i familiari, figli, amici e
                                               		conoscenti
20 Tipi di cancro
25   Linguaggio facile                          40 Per i datori di lavoro

26 Terapie                                     41 Per i professionisti

28   Disturbi concomitanti,                     45 Consulenza e informazione
		   conseguenze della malattia

30   Cambiamenti fisici

33   Movimento e sport in caso
		   di cancro

Stato: gennaio 2019
Visiti il nostro shop online. Qui trova
tutti i titoli attuali e le indicazioni sulle
novità editoriali e sugli aggiornamenti:
www.legacancro.ch/shop

                                                                     Contenuto       3
Catalogo delle pubblicazioni 2019 - Opuscoli, libretti tascabili e materiali informativi della Lega contro il cancro - Opuscoli, libretti ...
4
Materiale informativo

La Lega svizzera contro il cancro           Si possono ordinare:
si adopera affinché la popolazione
sia ampiamente informata sul                  • presso la Lega contro il
tema della prevenzione e della                  cancro del Suo cantone o
diagnosi precoce del cancro. L’ac-              della Sua regione (vedi
compagnamento, la consulenza e il               pp. 46 sg.)
sostegno delle persone ammalate               • al numero di telefono
di cancro e dei loro familiari sono             0844 85 00 00
una competenza centrale e ven-                • per e-mail:
gono promossi adeguatamente.                    shop@legacancro.ch
I numerosi opuscoli ed i materiali            • sul sito
informativi della Lega contro il                www.legacancro.ch/shop
cancro costituiscono un'ampia
fonte di sapere e di informazioni
sul tema cancro. Essi sono desti-           Gli opuscoli, i libretti tascabili, le
nati alle persone ammalate, ai loro         schede informative e le guide in-
familiari e a tutti gli interessati.        formative si possono anche scari-
                                            care online.
La maggior parte dei materiali in-
formativi della Lega contro il can-         Ulteriori offerte della Lega contro
cro sono gratuiti.                          il cancro sono disponibili a p. 47.

                                            Le auguriamo ogni bene.

                                                  La Sua Lega contro il cancro

PDF
Questi prodotti sono disponibili per
il download al sito
www.legacancro.ch/shop

Tutti i prodotti sono pubblicati anche
in francese e tedesco (vedi i relativi
programmi editoriali).
Alcuni materiali sono disponibili
anche in altre lingue (come indicato
direttamente nella relativa descrizione).

                                                        Materiale informativo    5
La Lega contro il cancro

                                                                                                   La missione della Lega                                                                                       Entri a far parte del Consiglio
                                                                                                   contro il cancro                                                                                             dei pazienti della Lega contro
                                                                                                                                                                                                                il cancro
contro il cancro                                                                                                                                La Lega contro il cancro
a regione                                                                                                                                       come centro di competenza

                                                                                                         La missione
        Ligue neuchâteloise       Ligue valaisanne                                                                                              Una persona su tre nel corso della vita si confronta con
        contre le cancer          contre le cancer (Sion)
        T 032 886 85 90           T 027 322 99 74                                                                                               una diagnosi di cancro. In questa situazione esisten-
        liguecancer-ne.ch         lvcc.ch                                                                                                       ziale difficile, la Lega contro il cancro è a disposizione di

                                                                                                         della Lega
el
        Krebsliga Ostschweiz      Krebsliga Wallis (Brig)                                                                                       tutte le persone ammalate e dei familiari. Quale centro
                                                                                                                                                di competenza per tutte le questioni inerenti il cancro, la

                                                                                                                                                                                                                 Entri a far parte
        SG, AR, AI, GL            T 027 604 35 41
        T 071 242 70 00           krebsliga-wallis.ch
        krebsliga-ostschweiz.ch                                                                                                                 Lega contro il cancro ricopre da oltre cent’anni un ruolo

                                                                                                         contro il cancro
                                  Krebsliga                                                                                                     di primaria importanza a livello nazionale in materia di
        Krebsliga                 Zentralschweiz
                                                                                                                                                consulenza e accompagnamento, di prevenzione e dia-

                                                                                                                                                                                                                 del Consiglio dei
        Schaffhausen              LU, OW, NW, SZ, UR
h       T 052 741 45 45           T 041 210 25 50                                                                                               gnosi precoce del cancro e di promozione della ricerca.
        krebsliga-sh.ch           krebsliga.info

                                                                                                                                                La Lega contro il cancro è un’organizzazione costituita da

                                                                                                                                                                                                                 pazienti della Lega
        Krebsliga Solothurn       Krebsliga Zug
        T 032 628 68 10           T 041 720 20 45                                                                                               19 Leghe cantonali e regionali contro il cancro e da un’or-
        krebsliga-so.ch           krebsliga-zug.ch
                                                                                                                                                ganizzazione dirigente, la Lega svizzera contro il cancro.
        Thurgauische              Krebsliga Zürich

                                                                                                                                                                                                                 contro il cancro
        Krebsliga                 T 044 388 55 00
        T 071 626 70 00           krebsligazuerich.ch                                                                                           La Lega contro il cancro s’impegna a livello politico affin-
        tgkl.ch                                                                                                                                 ché le esigenze delle persone ammalate e dei familiari
                                  Krebshilfe
        Lega ticinese             Liechtenstein                                                                                                 trovino ascolto.
en      contro il cancro          T 00423 233 18 45
        T 091 820 64 20           krebshilfe.li
        legacancro-ti.ch
                                                                                                                                                La visione
        Ligue vaudoise
        contre le cancer
                                                                                                                                                La Lega contro il cancro s’impegna affinché …
        T 021 623 11 11                                                                                                                         … meno persone si ammalino di cancro,
        lvc.ch
                                                                                                                                                … meno persone soffrano e muoiano di cancro,
                                                                                                                                                … più persone possano essere guarite dal cancro e
                                                                                                                                                … le persone malate ed i loro familiari vengano
                                                                                                                                                   ascoltati e aiutati in tutte le fasi della malattia
                                                                                                                                                   e nella morte.                                                 Ci aiuti a migliorare le offerte di prestazioni rivolte alle persone
                                                                                                                                                                                                                  colpite dal cancro e ai loro familiari.

ontro il cancro
40
                                                            LSC / 10.2018 / 350 I / 031040125121

0                                                                                                                                                 Linea cancro 0800 11 88 11
                                                                                                                                                  Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19
ro.ch
                                                                                                                                                  Le specialiste si possono raggiungere anche
                                                                                                                                                  via Skype, e-mail, chat o nel forum:
30-4843-9                                                                                                                                         legacancro.ch/lineacancro
 prezioso aiuto

                                                                                                   Codice articolo: 031040125121
                                                                                                   Prospetto informativo                                                                                        Codice articolo: 031360102121
                                                                                                                                                                                                                Pieghevole informativo

                                                                                                   Rapporto annuale 2018
                                                                                                   della Lega contro il cancro                                                                                  Corsi

                                                                                                                                                                                                                                                                              Wir sind für Sie da
                                                                                                                                                                                                                                                                              Nous sommes là pour vous
                                                                                                                                                                                                                                                                              Siamo qui per Lei

                                                                                                          Rapport annuel 2018                                                                                    Kurse                                                        Wir helfen Betroffenen, mit Krebs zu leben.
                                                                                                                                                                                                                                                                              Nach einer Krebserfahrung ist das Leben nicht mehr
                                                                                                                                                                                                                                                                              das gleiche wie zuvor, davon berichten Betroffene wie

                                                                                                                                                                                                                 Cours                                                        Nahestehende gleichermassen.

                                                                                                                                                                                                                                                                              In den Kursen können Sie durchschnaufen und sich

                                                                                                                                                                                                                 Corsi                                                        unterstützen und begleiten lassen. Sie können Selbst-
                                                                                                                                                                                                                                                                              vertrauen und Wohlbefinden zurückgewinnen, um ge-
                                                                                                                                                                                                                                                                              stärkt in den Alltag zurückzukehren.

                                                                                                                                                                                                                 2019                                                         Wir freuen uns auf Sie.

                                                                                                                                                                                                                                                                              Nous aidons les personnes touchées à vivre
                                                                                                                                                                                                                                                                              avec le cancer.
                                                                                                                                                                                                                                                                              Comme en témoignent aussi bien les patients que
                                                                                                                                                                                                                                                                              leurs proches, il y a une vie «avant» et une vie «après»
                                                                                                                                                                                                                                                                              le cancer.
                                                                                                                                                                                                                 Für Krebsbetroffene und Nahestehende.
                                                                                                                                                                                                                                                                              Ces cours sont l’occasion pour vous de reprendre
                                                                                                                                                                                                                 Pour personnes touchées par un cancer et leurs proches.
                                                                                                                                                                                                                                                                              haleine, mais aussi de profiter d’une aide et d’un
                                                                                                                                                                                                                 Per persone affette dal cancro e familiari.
                                                                                                                                                                                                                                                                              accompagnement. Reprenez confiance en vous et
                                                                                                                                                                                                                                                                              retrouvez le bien-être pour repartir du bon pied dans
                                                                                                                                                                                                                                                                              la vie quotidienne.

                                                                                                                                                                                                                                                                              Nous nous ferons un plaisir de vous accueillir!

                                                                                                                                                                                                                                                                              Aiutiamo le persone affette a convivere con il cancro.
                                                                                                                                                                                                                                                                              Dopo una malattia oncologica la vita non è più la
                                                                                                                                                                                                                                                                              stessa di prima, come affermano sia le persone am-
                                                                                                                                                                                                                                                                              malate che i loro familiari.

                                                                                                                                                                                                                                                                              Nei corsi può riprendere fiato e farsi sostenere e se-
                                                                                                                                                                                                                                                                              guire. Può riacquistare fiducia in sé stesso / a e benes-
                                                                                                                                                                                                                                                                              sere, per ritornare rinvigorito / a alla vita di tutti i giorni.

                                                                                                                                                                                                                                                                              La aspettiamo.

                                                                                                   KLS_JB_2018_Jahresbericht_fr.indd 1                  18.01.2019 14:10:36

                                                                                                   Pubblicazione annuale                                                                                        Edizione: 2019
                                                                                                   Codice articolo: 021900018021                                                                                Codice articolo: 221238123121
                                                                                                   Opuscolo disponibile in tedesco e                                                                            Prospetto informativo
                                                                                                   francese

                                                                                                   6                                     La Lega contro il cancro
Krebs. … und das Leben                   Zeitzeugen berichten
geht weiter.

Codice articolo: 010500304242
Libro CHF 15.00 disponibile in tedesco
                                         Codice articolo: 010502305121
                                         Libro disponibile in tedesco
Du tabou au débat?

Codice articolo: 022038304242
Libro CHF 20.00 disponibile in tedesco
e francese

                                                   La Lega contro il cancro   7
Prevenzione

                                                                                  In generale                                    Alcol e tabacco

                                                                              Prevenzione del cancro                            Alcol

 ili

 iori informazioni sul

                                                                                            Prevenzione
 revenzione del cancro al sito
 ncro.ch/prevenzione

so virtuale scoprirà come ridurre
 ancro:                                                                                       del cancro
                                                                                                                                  Alcol
ga.ch/parcours
ancer.ch/parcours

88 11
 venerdì ore 9–19, chiamata gratuita
wisscancer.ch

abacco
0 181
 l minuto (rete fissa)
                                                                                                                                  L’alcol, assieme al tabacco e al sovrappeso, è considerato uno dei maggiori fattori di rischio per quanto concerne
  venerdì, ore 11 – 19
                                                                                                                                  lo sviluppo del cancro. Si stima, infatti, che il 4-8% di tutte le malattie tumorali dipendano dal consumo di alcol:
                                                                                                                                  dei circa 40’000 casi di affezioni tumorali che si registrano ogni anno in Svizzera, tra i 1’600 e i 3’200 sono da
                                                                                                                                  ricondurre ad un consumo regolare di bevande alcoliche.

                                                                                                                                  Quando si usa il termine «alcol» si intendono bevan-          Le bevande alcoliche rappresentano, fra l’altro, una fon-
                                                                                  Un’informazione della Lega contro il cancro     de come il vino, la birra o i liquori. Infatti, queste be-    te di calorie da non sottovalutare e favoriscono l’insor-
                                                                                                                                  vande contengono etanolo, comunemente chiamato                gere del sovrappeso.
                                                                                                                                  alcol. Tale sostanza esercita un influsso sul sistema
                                                                                                                                  nervoso, sulla consapevolezza e sulla capacità di per-        L’alcol inibisce la combustione dei grassi corporei e, con
                                                                                                                                  cezione. Il consumo regolare di alcolici può provoca-         il suo effetto che stimola l’appetito può portare a un ap-
                                                                                                                                  re dipendenza, danneggiare gli organi e causare il can-       porto supplementare di calorie. Dato che il sovrappeso
                                                                                                                                  cro.                                                          è un importante fattore di rischio per vari tipi di cancro,
                                       LSC / 1.2016 / 8000 I / 031011121121

                                                                                                                                                                                                l’alcol è anche un fattore indiretto che aumenta il rischio
                                                                                                                                  L’alcol come fattore di rischio per determinati tipi di       di cancro.
                                                                                                                                  tumore
                                                                                                                                  Il consumo regolare di alcol aumenta il rischio di am-        Ecco come ridurre i propri rischi di ammalarsi di cancro
                                                                                                                                  malarsi di cancro della cavità orale, della faringe, del-     Il rischio di contrarre una malattia tumorale aumenta già
                                                                                                                                  la laringe, dell’esofago, dello stomaco, dell’intestino       con un consumo di alcol esiguo e aumenta in modo pro-
                                                                                                                                  crasso, del fegato e del seno.                                porzionale alla quantità consumata. Il tipo di bevanda
                                                                                                                                                                                                alcolica – ossia che si tratti di birra, vino o liquori – non
                                                                                                                                  Perché l’alcol aumenta il rischio di cancro                   ha alcuna importanza. Decisiva è la quantità di alcol pu-
                                                                                                                                  Dal punto di vista scientifico non è ancora del tutto chia-   ro (etanolo) contenuta nella bevanda.
                                                                                                                                  ro quali processi del corpo aumentino il rischio di can-
                                                                                                                                  cro. L’alcol danneggia per esempio le cellule delle mu-
                                                                                                                                                                                                 Raccomandazione della Lega contro il cancro

                                                                              Codice articolo: 031011121121
                                                                                                                                  cose, dell’esofago o dell’intestino. Inoltre, l’alcol
                                                                                                                                  influenza in modo negativo il metabolismo e incremen-
                                                                                                                                  ta la produzione di estrogeni o di altri ormoni che rive-      La Lega contro il cancro raccomanda un consumo
                                                                                                                                  stono un ruolo significativo nello sviluppo del cancro         moderato di alcol, nonché di osservare regolar-
                                                                                                                                  del seno. Un ruolo importante lo riveste pure l’acetal-        mente giorni di astinenza dall’alcol e di prediligere
                                                                                                                                  deide, una sostanza che si sviluppa nella produzione di        le bevande non alcoliche.

                                                                              Prospetto informativo disponibile
                                                                                                                                  bevande alcoliche e al momento della scomposizione             Chi si alimenta in modo equilibrato, chi fa molto
                                                                                                                                  dell’alcol nel corpo. L’acetaldeide può danneggiare il         moto, consuma poco alcol e non fuma, riduce il
                                                                                                                                  materiale ereditario (DNA), un altro fattore che incre-        rischio di ammalarsi di cancro e fa molto per la pro-
                                                                                                                                  menta il rischio di cancro.                                    pria salute.

                                                                              anche in inglese
                                                                                                                                Codice articolo: 034100901121
                                                                                                                                Guida informativa PDF

                                                                                                                                Linea stop tabacco

                                                                                                                                 0848 000 181
                                                                                                                                 Rauchstopplinie
                                                                                                                                 Ligne stop-tabac
                                                                                                                                 Linea stop tabacco

                                                                                                                                 www.rauchstopplinie.ch
                                                                                                                                 www.ligne-stop-tabac.ch
                                                                                                                                 www.linea-stop-tabacco.ch

                                                                                                                                Codice articolo: 225002212121
                                                                                                                                Fascicolo informativo

                                                                                                                                Ulteriore materiale informativo sul
                                                                                                                                fumo e su come smettere di fumare
                                                                                                                                è disponibile nello shop online della
                                                                                                                                Linea stop tabacco, al sito
                                                                                                                                www.rauchstopplinie.ch

                                                                              8                              Prevenzione
Movimento                                                   Vaccinazioni

                                                                                                               Vero o falso?                                               Vaccinazioni
                                                                                                               Testa le tue conoscenze su attività
                                                                                                               fisica e salute
                                                                                                                                                                            Vaccinazioni
 isultato:                                      I consigli principali:                                                                                                      Molte persone affette da tumore hanno un sistema immunitario indebolito. Pertanto sono maggiormente
                                                                                                                                                                            esposte al rischio di contrarre malattie infettive e di soffrire delle conseguenti complicazioni. La Lega contro
                                                                                                                                                                            il cancro indica quali vaccinazioni sono raccomandabili. E quando devono vaccinarsi anche le persone a
poste giuste:
 migliorare le tue conoscenze in materia
                                                     Muoviti il più possi-
                                                bile. Il movimento stimola
                                                                                   Agli adolescenti alla
                                                                               fine della scuola dell’ob-
                                                                                                                Testa le tue conoscenze                                     contatto con i pazienti.

 ica e salute. Troverai informazioni presso
 ro il cancro o altri specialisti.
                                                la circolazione sanguigna,
                                                brucia calorie, rafforza
                                                                               bligo si consiglia di pra-
                                                                               ticare un’attività sportiva
                                                                                                                         su attività fisica                                 A causa della loro malattia i pazienti oncologici hanno
                                                                                                                                                                            spesso un sistema immunitario indebolito. Spesso si
                                                                                                                                                                                                                                                     sone vicine sono vaccinate si riduce la frequenza con
                                                                                                                                                                                                                                                     cui possono trasmettere germi patogeni.

poste giuste:
                                                il sistema immunitario
                                                e consolida le ossa.
                                                                               da moderata a intensa per
                                                                               almeno un’ora al giorno.
                                                                                                                                  e salute                                  tratta di una conseguenza della malattia stessa o della
                                                                                                                                                                            terapia. Pertanto le persone affette dal cancro sono più
 à molto in tema di attività fisica e salute.                                                                                                                               esposte a malattie infettive, come ad esempio l’influenza.               Spiegazione delle raccomandazioni di vaccinazione
                                                    Un’attività fisica

                                                                                                               vERO
                                                                                   Per i bambini piccoli                                                                   Se sono contagiate dal virus influenzale, la malattia è
poste giuste:                                   regolare contribuisce al       e quelli in età prescolare                                                                   spesso più forte che in altre persone. Inoltre aumenta il                Vaccinazione contro l’influenza stagionale
 i! Padroneggi tutto ciò che bisogna cono-      benessere generale, mi-        sono raccomandate                                                                            rischio di complicazioni, come ad esempio la polmonite.
mini di attività fisica e salute. Condividi     gliora lo stato di salute e    almeno 3 ore al giorno                                                                       E ciò fa aumentare il rischio di morte.                                  L’influenza è detta anche «influenza virale» o «vera in-
  con gli altri!                                riduce il rischio di cancro    di attività fisica.                                                                                                                                                   fluenza». Viene provocata da virus. Si distingue dalle

                                                                                                               o faLSO?
                                                del seno e dell’intestino.                                                                                                  Le vaccinazioni sono importanti anche per                                forme da raffreddamento meno gravi che comunemente
                                                                                   Se sei già attivo puoi                                                                  le persone vicine                                                        la gente chiama «influenza».
                                                    Agli adulti sono racco-   allenare la resistenza, la                                                                   Pertanto alcune vaccinazioni sono assolutamente rac-
                                                mandate almeno due ore         forza muscolare, l’equili-                                                                   comandabili per i pazienti oncologici. Ma anche per le                   Pazienti oncologici
                                                e mezzo di attività fisica                                                                                                  persone che si trovano nella cerchia dei pazienti oncolo-                A tutte le persone ammalate di cancro si raccomanda di
                                                                               brio e la mobilità (agilità),
                                                di media intensità o alme-                                                                                                  gici: per esempio familiari, colleghi di lavoro, infermieri              farsi vaccinare contro l’influenza tutti gli anni in au-
                                                                               aggiungendo altre attività.
                                                no un’ora e un quarto di                                                                                                    e medici. Per i pazienti oncologici vaccinati si riduce il               tunno. Queste persone sono esposte ad un rischio supe-
                                                attività fisica di intensità                                                                                                rischio di contrarre malattie infettive. E se anche le per-              riore e spesso sviluppano gravi complicazioni.
                                                                                   Praticare un’attività
                                                elevata alla settimana.        fisica in due o in gruppo
acancro.ch trovi tutte le informazioni
                                                                               aumenta la motivazione e                                                                      Quadro delle raccomandazioni di vaccinazione
sica e salute.
                                                                               favorisce i contatti sociali.                                                                 L’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e la Lega contro il cancro raccomandano le seguenti vaccinazioni.
zioni, consigli o un accompagnamento
                                                                                                                                                                             Ripetere quando necessario tutte le vaccinazioni di base.
rti anche alla Lega contro il cancro della
 www.legacancro.ch
                                                                                                                                                                             Malattia                     Pazienti oncologici cui è raccomandata                  Persone a contatto dei pazienti cui è
                                                                                                                                                                                                          la vaccinazione                                         raccomandata la vaccinazione

                                                                                                                                                                             Influenza                    Tutti i pazienti oncologici                             Tutte le persone a stretto contatto e i

                                                                                                               Codice articolo: 031333131121
                                                                                                                                                                                                                                                                  team medici curanti

                                                                                                                                                                             Pneumococchi                 Pazienti con linfomi, leucemia e mielomi
                                                                                                                                                                             Varicella                    nonché con disturbi del sistema immunitario
                                                                                                                                                                             Epatite B*                   a seguito di terapia (compreso il trattamento
                                                                                                                                                                                                          a lunga scadenza con preparati a base di

                                                                                                               Leporello
                                                                                                                                                                                                          cortisone o la radioterapia)

                                                                                                                                                                                                          Pazienti che non hanno ancora avuto la                  Persone a contatto che non hanno
                                                                                                                                                                                                          malattia. La vaccinazione non dovrebbe                  ancora avuto la malattia.
                                                                                                                                                                                                          essere effettuata durante il trattamento
                                                                                                                                                                                                          oncologico.

                                                                                                                                                                                                          Tutti i pazienti oncologici che non sono
                                                                                                                                                                                                          ancora stati vaccinati contro l’epatite B.

                                                                                                                                                                            * Eventualmente in combinazione con la vaccinazione contro l’epatite A

                                                                                                                Alimentazione                                              Codice articolo: 034460904221
                                                                                                                                                                           Guida informativa PDF
                                                                                                               Alimentazione
                                                                                                               Come ridurre il rischio di cancro

                                                                                                                               Alimentazione
                                                                                                                                    equilibrata
                                                                                                                                   Come ridurre
                                                                                                                            il rischio di cancro

                                                                                                                             Un’informazione della Lega contro il cancro

                                                                                                               Edizione: 2015
                                                                                                               Codice articolo: 033621011111
                                                                                                               L’opuscolo è disponibile anche in
                                                                                                               albanese, portoghese, serbo/croato/
                                                                                                               bosniaco

                                                                                                               Ricette per un'alimentazione sana ed
                                                                                                               ottimi smoothie sono disponibili al
                                                                                                               sito www.legacancro.ch/shop

                                                                                                                                                                                                                                                                                               Prevenzione      9
Protezione solare

Protezione solare                                                                                                                                                                                                                                                                   Protezione solare per mio figlio
                                                                                          Consigli per me                                             La Lega contro il cancro
                                                                                                                                                      del suo cantone
                                                                                                                                                      Krebsliga Aargau              Krebsliga Schaffhausen     Krebshilfe Liechtenstein

                                                                                                                                                                                                                                                                                                 Protezione solare
                                                                                                                                                      Tel. 062 834 75 75            Tel. 052 741 45 45         Tel. 00423 233 18 45
                                                                                                                                                      www.krebsliga-aargau.ch       www.krebsliga-sh.ch        www.krebshilfe.li

                              Protezione solare
                                                                                                                                                      Krebsliga beider Basel        Krebsliga Solothurn

                                                                                                                                                                                                                                                                                                     per mio figlio
                                                                                                                              • Io fungo da esempio   Tel. 061 319 99 88            Tel. 032 628 68 10         Impressum
                                                                                                                                                      www.klbb.ch                   www.krebsliga-so.ch
                                                                                                                              • Mi proteggo anch’io                                                            Editore
                                                                                                                                dal sole              Bernische Krebsliga           Thurgauische Krebsliga     Lega svizzera
                                                                                                                                                      Ligue bernoise                Tel. 071 626 70 00         contro il cancro
                                                                                                                                                      contre le cancer              www.tgkl.ch                Effingerstrasse 40
                                                                                                                                                      Tel. 031 313 24 24                                       Casella postale, 3001 Berna
                                                                                                                                                      www.bernischekrebsliga.ch     Lega ticinese              Tel. 031 389 91 00
                                                                                                                                                                                    contro il cancro           Fax 031 389 91 60
                                                                                                                                                      Ligue fribourgeoise           Tel. 091 820 64 20         info@legacancro.ch
                                                                                                                                                      contre le cancer              www.legacancro-ti.ch       www.legacancro.ch
                                                                                                                                                      Krebsliga Freiburg
                                                                                                                                                      tél. 026 426 02 90            Ligue vaudoise             Illustrazioni
                                                                                                                                                      www.liguecancer-fr.ch         contre le cancer           www.trinco.ch
                                                                                                                                                                                    tél. 021 623 11 11
                                                                                                                                                      Ligue genevoise               www.lvc.ch                 Idea
                                                                                                                                                      contre le cancer                                         Ligue vaudoise
                                                                                                                                                      tél. 022 322 13 33            Ligue valaisanne           contre le cancer                                                                       Un’informazione della Lega contro il cancro
                                                                                                                                                      www.lgc.ch                    contre le cancer (Sion)
                                                                                                                                                                                    tél. 027 322 99 74         Opuscoli
                                                                                          • Controllo la pelle alla ricerca                           Krebsliga Graubünden          www.lvcc.ch                Tel. 0844 85 00 00
                                                                                                                                                      Tel. 081 252 50 90                                       shop@legacancro.ch
                                                                                            di alterazioni e nel caso                                 www.krebsliga-gr.ch           Krebsliga Wallis (Brig)    www.legacancro.ch/
                                                                                            le mostro a un medico                                                                   Tel. 027 604 35 41         opuscoli
                                                                                                                                                      Ligue jurassienne             www.krebsliga-wallis.ch
                                                                                                                                                      contre le cancer                                         © 2016 Lega svizzera
                                                                                                                                                                                                                                             LSC / 4.2016 / 1000 I / 033331131121

                                                                                                                                                      tél. 032 422 20 30            Krebsliga Zentralschweiz   contro il cancro, Berna
                                                                                                                                                      www.liguecancer-ju.ch         LU, OW, NW, SZ, UR         3a edizione invariata
                                                                                                                                                                                    Tel. 041 210 25 50
                                                                                                                                                      Ligue neuchâteloise           www.krebsliga.info
                                                                                                                                                      contre le cancer
                                                                                                                                                      tél. 032 721 23 25            Krebsliga Zug               Linea cancro
                                                                                                                                                      www.liguecancer-ne.ch         Tel. 041 720 20 45
                                                                                                                                                                                    www.krebsliga-zug.ch
                                                                                                                                                                                                                0800 11 88 11
                                                                                                                                                      Krebsliga Ostschweiz                                      lunedi–venerdi
                                                                                                                                                      SG, AR, AI, GL                Krebsliga Zürich            ore 9.00 –19.00
                                                                                                                                                      Tel. 071 242 70 00            Tel. 044 388 55 00          chiamata gratuita
                                          Un’informazione della Lega contro il cancro                                                                 www.krebsliga-ostschweiz.ch   www.krebsligazuerich.ch     helpline@legacancro.ch

                                                                                                                                                                                                                                                                                    Codice articolo: 033331131121
                                                                                                                                                                                                                                                                                    Libretto tascabile
                                                                  Protezione solare   1

Edizione: 2017
Codice articolo: 033320011111                                                                                                                                                                                                                                                       Protezione solare dei bambini
Opuscolo                                                                                                                                                                                                                                                                            da 0 a 6 anni

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            Scheda informativa
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              per professionisti

Protezione solare                                                                                                                                                                                                                                                                    Protezione solare dei bambini da 0 a 6 anni

L’essenziale in breve
                                                                                                                                                                                                                                                                                     I bambini si muovono molto e volentieri. Per assicurare loro un sano sviluppo è importante che trascorrano
                                                                                                                                                                                                                                                                                     regolarmente del tempo all’aperto. La pelle dei bambini è tuttavia sensibile agli influssi esterni, come ad
                                                                                                                                                                                                                                                                                     esempio ai raggi UV. Divisi pertanto tra l’esigenza di raccomandare di evitare l’esposizione al sole per ridur-
                                                                                                                                                                                                                                                                                     re il rischio di cancro della pelle e l’importanza del fare esperienze all’aperto, in questa scheda informativa
                                                                                                                                                                                                                                                                                     tentiamo di fare concreta luce sulle principali problematiche connesse con questo tema, fornendo consigli
                                                                                                                                                                                                                                                                                     utili per proteggersi dal sole.

                                                                                                                                                                                                                                                                                     Cancro della pelle – Informazioni generali                                     bambini e negli adolescenti e ogni anno si registrano circa 10 casi
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    tra persone di età inferiore ai 20 anni [2].
  Protezione solare                                                                                                                                                                                                                                                                  Esistono diverse forme di cancro della pelle, la più pericolosa delle          Più frequenti ma meno pericolose sono le forme di tumore chiaro del-
                                                                                                                                                                                                                                                                                     quali è rappresentata dal melanoma - detto anche tumore nero della             la pelle, come il basalioma o lo spinalioma. Il numero esatto di nuovi
                      L’essenziale in breve
                                                                                                                                                                                                                                                                                     pelle - perché può formare metastasi. Ogni anno in Svizzera circa              casi in Svizzera non è noto perché la maggior parte dei registri tumori
                                                                                                                                                                                                                                                                                     2400 persone si ammalano di melanoma [1] e circa 300 muoiono per               non riporta i tumori non melanocitici. Ogni anno in Svizzera vengono
                                                                                                                                                                                                                                                                                     le conseguenze di questa malattia.                                             diagnosticati circa 20 000–25 000 nuovi casi di basalioma o spinalioma.
                                                                                                                                                                                                                                                                                     I melanomi colpiscono anche i giovani: al momento della diagnosi               Questi tumori sono per lo più asportati chirurgicamente e di norma
                                                                                                                                                                                                                                                                                     il 26 per cento delle persone ammalate di melanoma ha meno di 50               non richiedono ulteriori terapie. Solo molto raramente i tumori cutanei
                                                                                                                                                                                                                                                                                     anni. Considerando le forme tumorali nel loro complesso, il melano-            di colore chiaro formano metastasi o causano la morte. Dato che i
                                                                                                                                                                                                                                                                                     ma ha un’incidenza del 13 per cento. I melanomi sono molto rari nei            tumori cutanei di colore chiaro compaiono in seguito a un’esposizione
 Un’informazione della Lega contro il cancro                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        prolungata negli anni ai raggi UV, non si riscontrano nei bambini, es-
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    si, però possono originarsi per un’eccessiva esposizione ai raggi UV
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    durante l’infanzia.
                                                                                                                                                                                                                                                                                       Raccomandazioni stagionali
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    Cause del cancro della pelle
                                                                                                                                                                                                                                                                                       Da novembre a febbraio                                                       Una delle principali cause del cancro della pelle è l’esposizione ai
                                                                                                                                                                                                                                                                                       Nell’altopiano i raggi UV sono deboli e normalmente non c’è bi-              raggi UV [3, 4]. Poiché la pelle dei bambini è particolarmente sensi-
                                                                                                                                                                                                                                                                                       sogno di una protezione solare. Invece chi sta in montagna, per              bile, è indispensabile quindi proteggerla dai raggi solari già in età
                                                                                                                                                                                                                                                                                       esempio per sciare, deve proteggersi dai raggi del sole. La neve ri-         infantile.
                                                                                                                                                                                                                                                                                       flette fino al 90 per cento dei raggi, raddoppiandone quasi l’effetto.       La protezione solare adatta dipende dall’intensità dei raggi UV, dal
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    tipo di attività svolta, dalla durata di permanenza al sole e dalla foto-
                                                                                                                                                                                                                                                                                       Marzo e aprile                                                               sensibilità della pelle. L’intensità della radiazione ultravioletta varia
                                                                                                                                                                                                                                                                                       Dopo le giornate invernali, corte e fredde, in primavera non ve-             a secondo della stagione e dell’ora del giorno, dei fattori geografici

Edizione: 2017
                                                                                                                                                                                                                                                                                       diamo l’ora di goderci un po’ di sole ma le temperature moderate             come la latitudine e l’altezza sul livello del mare, dello spessore della
                                                                                                                                                                                                                                                                                       ci fanno sottovalutare l’intensità dei raggi solari. In primavera            coltre nuvolosa e della radiazione riflessa dalla superficie terrestre.
                                                                                                                                                                                                                                                                                       infatti è assolutamente necessario proteggere la pelle, anche
                                                                                                                                                                                                                                                                                       se le temperature sono ancora basse.                                         La pelle
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    La pelle dei bambini è più sensibile di quella degli adulti e ciò dipen-
                                                                                                                                                                                                                                                                                       Da maggio ad agosto                                                          de dal fatto che è più sottile e chiara.

Codice articolo: 033322041111
                                                                                                                                                                                                                                                                                       In questi mesi i raggi UV sono particolarmente intensi e la pelle
                                                                                                                                                                                                                                                                                       ha bisogno di una buona protezione con l’abbigliamento e stan-               Gli occhi
                                                                                                                                                                                                                                                                                       do all’ombra. Specialmente nelle ore intorno al mezzogiorno                  Gli occhi dei bambini e degli adolescenti sono più sensibili e rispetto
                                                                                                                                                                                                                                                                                       (11–15) si deve ridurre la permanenza al sole.                               agli adulti lasciano penetrare una maggiore quantità di luce solare
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    fino alla retina. Di conseguenza anche gli occhi dei bambini dovreb-
                                                                                                                                                                                                                                                                                       Settembre e ottobre                                                          bero essere protetti con occhiali da sole facendo attenzione all’ac-

Libretto tascabile disponibile anche
                                                                                                                                                                                                                                                                                       Anche in autunno, come in primavera, le temperature mode-                    quisto, che gli occhiali siano contrassegnati dal marchio CE e dal
                                                                                                                                                                                                                                                                                       rate ci fanno sottovalutare l’intensità dei raggi UV. Durante le             simbolo della protezione UV 100%. Se il bambino non vuole portare
                                                                                                                                                                                                                                                                                       ore intorno al mezzogiorno dei giorni soleggiati conviene stare              gli occhiali, anche un cappello con falda può offrire una certa pro-
                                                                                                                                                                                                                                                                                       all’ombra.                                                                   tezione.

in inglese                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      1

                                                                                                                                                                                                                                                                                    Codice articolo: 031330951141
                                                                                                                                                                                                                                                                                    Guida informativa PDF

10                                             Prevenzione
Vero o falso?                            Consigli per la protezione solare
Verifica le tue conoscenze sull’essere
umano e sui raggi del sole

Verifica le tue conoscenze
                                           Al cancro della pelle
       sull’essere umano e
          sui raggi del sole               non interessa chi sei.
                                           Proteggiti.
                                           Ogni anno in Svizzera 2700 persone si ammalano

 vERO
                                           di melanoma. Riduci i rischi, fa’ attenzione:

 o faLSO?
                                           • Resta all’ombra tra le 11 e le 15
                                           • Indossa un cappello, occhiali da sole e dei vestiti
                                           • Utilizza la crema solare
                                           • Evita il solarium

Codice articolo: 031332131121
Leporello

Finalmente vacanze!
                                           Informiamo, sosteniamo ed accompagnamo.
                                           Maggiori informazioni su legacancro.ch/protezionesolare

                                         Codice articolo: 033316241121
                                         Manifesto formato A3 PDF

Codice articolo: 033091301132
Libro per bambini

                                                                                                   Prevenzione   11
Protezione solare

I pericoli del sole                                     Protezione solare, l’essenziale
Informazioni per chi lavora all’aria                    in breve
aperta

 I pericoli del sole
 Informazioni per chi lavora all’aria aperta

Edizione: 2015
Codice articolo: 033323061141
Opuscolo PDF                                            Edizione: 2010
                                                        Codice articolo: 037002201141
                                                        Guida informativa PDF      disponibile
                                                        anche in albanese, inglese, portoghese,
                                                        serbo/croato/bosniaco, spagnolo e
                                                        turco

12                                        Prevenzione
Ambiente

Amianto                                                                                                                      Diossine

 Amianto                                                                                                                      Diossine

 Nel mondo dell’industria e della tecnologia l‘amianto era considerato una «fibra miracolosa», finché non furono              Le diossine sono sostanze tossiche che si degradano molto lentamente nell’ambiente. Prodotti indesiderati di
 scoperti i suoi pericoli per la salute. Questo materiale favorisce, infatti, l‘insorgenza di malattie polmonari come         vari processi di combustione, esse vengono assunte nel corpo tramite le derrate alimentari e possono mettere
 l’asbestosi e il cancro del polmone e, di conseguenza, oggi il suo utilizzo è vietato. Le scorie di amianto devono           in pericolo la salute. Alcune diossine sono classificate come cancerogene.
 essere rimosse ed eliminate con procedure complesse ed estrema cautela.

 L’amianto è un materiale naturale che può essere pre-          sorgenza. Patologie polmonari notoriamente causate            Le diossine sono sostanze chimiche altamente tossiche            con il consumo di carne e latticini, seguito dal pesce.
 sente sulla superficie terrestre, ma nella maggior parte       dall’amianto sono per esempio l‘asbestosi (pneumo-            che comprendono due classi di composti clorati. Si for-          Per contro, gli alimenti d’origine vegetale contengono
 di casi è inglobato nella roccia. Con il nome di amianto       coniosi) e il cancro polmonare. Il tempo di latenza di        mano in piccolissime quantità soprattutto nei processi           solo concentrazioni minime di diossina.
 si definisce un gruppo di fibre minerali, appartenenti al      queste malattie è solitamente molto lungo, tra i 15 e i       di combustione, per esempio nella produzione dell’ac-
 gruppo chimico dei silicati. La sua struttura fibrosa re-      45 anni dall‘esposizione al materiale . Le persone a ri-      ciaio e altri metalli e negli impianti industriali di ince-      Pericoli per la salute derivanti dalle diossine
 sistente conferisce a questo materiale proprietà uniche.       schio sono soprattutto quelle esposte per lunghi perio-       nerimento dei rifiuti; si diffondono nell‘ambiente trami-        La tossicità delle diossine varia a seconda della sostan-
 In particolare è molto resistente al calore e all’azione di    di a prodotti contenenti amianto sul posto di lavoro,         te l‘aria e si accumulano nel suolo. Anche determinati           za. Un avvelenamento acuto si manifesta soltanto in ca-
 numerosi agenti chimici, ha un elevato potere isolante         perciò alcuni quadri clinici sono riconosciuti come ma-       processi naturali nella storia della Terra hanno dato ori-       so di assunzione di dosi molto elevate, ben superiori al-
 dal calore e dall’elettricità e può essere lavorato in mol-    lattie professionali dalla Suva. Nella popolazione in ge-     gine a diossine, come gli incendi di boschi o le eruzioni        la contaminazione di fondo. Tuttavia, il loro pericolo è
 ti modi.                                                       nerale la probabilità di ammalarsi è di norma molto           vulcaniche. Queste sostanze si degradano molto lenta-            costituito dall’accumulo nel grasso corporeo, dove si
 Grazie alle sue caratteristiche particolari l’amianto è sta-   bassa; il rischio a lungo termine può aumentare in pre-       mente e, essendo solubili nel grasso, si accumulano              degradano molto lentamente. Di conseguenza, a lungo
 to ampiamente usato nei settori industriali e tecnologi-       senza di materiali edili che rilasciano amianto nell’aria.    nella catena alimentare. Grazie a efficaci interventi sui        termine possono avere effetti dannosi sulla salute o pro-
 ci, per esempio nella costruzione di facciate, isolamen-                                                                     processi di combustione, le emissioni di diossine                vocare malattie croniche. Alcune diossine sono classifi-
 ti, guarnizioni di freni, tessili e materiali isolanti e di                                                                  nell’ambiente si sono ridotte notevolmente. Tuttavia si          cate come cancerogene; altre sono sospettate di esser-
 riempimento. Fino al 1990 era presente in vari materia-                                                                      tratta di sostanze persistenti, per cui tutt’oggi occorro-
 li edili, il più noto dei quali era l’«Eternit», un fibroce-                                                                 no ingenti sforzi per ridurre la concentrazione di diossi-
 mento amiantoso. Nella lavorazione di tali materiali, per       Si fermi al sospetto di amianto!                             ne nelle derrate alimentari.
 esempio durante una ristrutturazione edile, possono es-                                                                                                                                        Che cosa sono le diossine?
 sere rilasciate fibre di amianto cancerogeno. A causa           Protegga se stesso e gli altri dalle fibre d’amianto         Le diossine nelle derrate alimentari
 della sua pericolosità per la salute, l’utilizzo dell’amian-    nocive. La legge prescrive l’obbligo di determinare          Le diossine presenti nel suolo possono entrare nella              Il termine «diossine» designa due classi di sostanze
 to è vietato dal 1989.                                          un possibile pericolo prima di iniziare lavori edili,        catena alimentare attraverso le particelle di terra che           affini, le policloro-dibenzo-p-diossine (PCDD) e i
                                                                 quindi lo faccia sempre. Pianifichi le misure di pro-        si depositano sulla superficie degli ortaggi o dell’erba.         dibenzofurani policlorati (PCDF). A queste si aggiun-
 Rischi dell’amianto per la salute                               tezione se si concretizza il sospetto della presenza         Nelle verdure, tuttavia, sono praticamente assenti. Il            gono, a causa dell’analogo meccanismo d›azione
 L’amianto è pericoloso quando le sue fibre vengono              di amianto. Si protegga dalla polvere d’amianto, e           problema è lo sfruttamento di terreni contaminati co-             tossicologico, anche alcuni esponenti della classe dei
 inalate, poiché possono penetrare fino ai polmoni, do-          nei lavori di rinnovo, ripristino o manutenzione             me pascoli o zone di uscita del pollame. La diossina as-          policlorobifenili (PCB). Tutte queste sostanze sono
 ve tendono a sfaldarsi in senso longitudinale in fibre          applichi le regole vitali per la manipolazione di            sunta dagli animali si deposita per lungo tempo nel               accomunate dal fatto che sono tossiche, difficilmente
 ancora più sottili. Queste fibre vengono difficilmente          questo materiale. Come datore di lavoro e superi-            grasso e può accumularsi nella catena alimentare. L’e-            degradabili, si accumulano nell’ambiente e nella
 scomposte o eliminate dall’organismo. Durante la lo-            ore gerarchico è obbligato per legge a farle rispet-         sposizione per gli esseri umani deriva quindi dal con-            catena alimentare a causa della loro elevata liposolu-
 ro lunga permanenza nei tessuti polmonari possono               tare. Trova ulteriori informazioni sull’utilizzo cor-        sumo di derrate alimentari contaminate d’origine ani-             bilità e possono dunque danneggiare la salute degli
 causare varie malattie polmonari: già basse concentra-          retto dell’amianto nel sito web della Suva.                  male: assumiamo dal 90 al 95 per cento della quantità             esseri umani e l’ambiente.
 zioni di polveri di amianto nell’aria ne favoriscono l’in-                                                                   di diossine attraverso l’alimentazione, in gran parte

Codice articolo 034104901121                                                                                                 Codice articolo 034106901121
Guida informativa PDF                                                                                                        Guida informativa PDF

Benzene                                                                                                                      Elettrosmog

 Benzene                                                                                                                      Elettrosmog

 Il benzene è un inquinante atmosferico cancerogeno contenuto nella benzina. Data la sua tossicità ad alte                    L’elettrosmog si genera dove viene prodotta, trasportata e utilizzata elettricità o dove sono in uso tecnologie
 concentrazioni per gli occhi, le vie respiratorie e il sistema nervoso centrale, l’uso di questa sostanza in Svizzera        come le antenne di telefonia mobile. Riguardo alle sue conseguenze sulla salute e all’ipotesi di un possibile
 è vietato per scopi industriali. Tuttavia, il benzene continua a essere immesso nell’aria in seguito a processi di           effetto cancerogeno, finora non sono emersi dati certi. La Lega contro il cancro consiglia comunque di ridurre al
 combustione e nei vapori di combustibili e carburanti.                                                                       minimo l’esposizione a questo tipo di radiazioni.

 Il benzene (chiamato anche benzolo) è una sostanza             Rischi del benzene per la salute                              Il termine «elettrosmog» si è imposto come concetto d’u-         momento non è dato sapere se questi effetti siano rile-
 volatile classificata come inquinante atmosferico can-         L’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC)     so comune per indicare tutti i campi elettrici e magnetici       vanti per la salute. Secondo le conoscenze attuali, l’espo-
 cerogeno. Questo idrocarburo organico è un liquido             classifica il benzene tra le sostanze cancerogene per         prodotti dalla tecnologia. L’elettrosmog si genera ovun-         sizione a deboli radiazioni non ionizzanti non causereb-
 dal caratteristico odore aromatico, associato spesso a         l‘essere umano, poiché favorisce lo sviluppo della leu-       que si produca, trasporti e utilizzi elettricità (campi elet-    be danni alla salute a breve e a medio termine. Tuttavia
 quello di solventi o detergenti, poiché un tempo veni-         cemia. Inoltre, vi sono indizi che possa provocare altre      trici e magnetici a bassa frequenza), oppure a seguito           non disponiamo ancora di dati certi sulle possibili riper-
 va impiegato in tali prodotti, anche se oggi questo uti-       malattie tumorali. Elevate concentrazioni di benzene          delle emissioni delle antenne di telefonia mobile e radio-       cussioni di un’esposizione a lungo termine. L’Agenzia in-
 lizzo è vietato. In natura il benzene è presente in quan-      nell’aria possono danneggiare gli occhi, le vie respira-      foniche (campi elettrici e magnetici ad alta frequenza). In      ternazionale per la ricerca sul cancro (IARC) ha pertanto
 tità esigua nel petrolio greggio. Si sprigiona nella           torie e il sistema nervoso centrale. Per questa sostanza      entrambi i casi si tratta di cosiddette radiazioni non ioniz-    classificato i campi elettromagnetici come potenzial-
 produzione di benzina, ma anche durante la combu-              non è stato fissato alcun limite sotto il quale non sussi-    zanti, poiché sono troppo deboli per separare gli elettro-       mente cancerogeni per l’uomo. Alcune persone sono,
 stione di olio da riscaldamento, carbone o legna. Il           ste pericolo per la salute; pertanto la presenza di benze-    ni dagli atomi e danneggiare direttamente il DNA. Tutta-         inoltre, convinte di soffrire di disturbi o di danni alla sa-
 benzene presente nell’aria proviene principalmente                                                                           via, l’aumento del consumo di elettricità e lo sviluppo
 dai prodotti petroliferi e dai gas di scarico dei veicoli.                                                                   esplosivo della telefonia mobile ha determinato un forte
 Oggi la fonte prevalente delle emissioni è il traffico                                                                       aumento delle radiazioni non ionizzanti nell’ambiente,
 motorizzato (60 % circa). Viene liberato nell’aria anche        Che cos’è la benzina?                                        con conseguente incremento della quantità di elettro-             Che cosa sono i campi elettrici e magnetici?
 dalle stazioni di rifornimento, da fuochi e riscaldamen-                                                                     smog.
 ti e dal fumo di tabacco. A livello mondiale, soltanto          La benzina convenzionale è una miscela complessa                                                                               Un campo descrive la distribuzione nello spazio di
 dal tre al cinque per cento delle emissioni di benzene          di oltre 100 sostanze diverse, quasi tutte formate           Rischi dell’elettrosmog per la salute                             una forza che può agire su cariche e correnti elettri-
 è d’origine naturale.                                           dagli elementi carbonio (C), idrogeno (H) e ossigeno         L’impatto delle radiazioni non ionizzanti sull’uomo di-           che. Un campo variabile nel tempo si può diffondere
                                                                 (O): le molecole si distinguono tra loro per forma e         pende dall’intensità e dalla frequenza delle radiazioni           nello spazio sotto forma di onda, trasportando ener-
 Assunzione del benzene nel corpo                                dimensioni. Per esempio, la molecola di benzene è            emesse. Per esempio, una radiazione intensa a bassa               gia. A quest›energia diamo il nome di radiazione. In
 Il benzene entra nel corpo principalmente attraverso le         un anello composto da sei atomi di carbonio e sei di         frequenza può provocare contrazioni muscolari improv-             presenza di una corrente elettrica, insieme a quello
 vie respiratorie, soprattutto con l’inalazione di vapori        idrogeno (formula chimica C6H6). La benzina è un             vise, mentre quella intensa ad alta frequenza può causa-          elettrico si genera anche un campo magnetico. Nei
 di benzina per motori. Una manipolazione scorretta              derivato del petrolio greggio prodotto tramite raffi-        re un surriscaldamento dei tessuti. A livello internazio-         campi a bassa frequenza, la componente elettrica
 della benzina per motori può inoltre causare un’inge-           nazione. Quest’ultima è un processo di purificazione         nale vigono valori limite che proteggono dalle                    viene considerata separatamente da quella magne-
 stione della sostanza per via orale (per. es. aspirando         del petrolio per ottenere caratteristiche migliori. La       esposizioni in grado di indurre tali effetti. Tuttavia sono       tica. Nei campi ad alta frequenza le due componenti
 la benzina dal serbatoio con la bocca) o l’assorbimen-          benzina alchilata è sottoposta a raffinazione supple-        emersi indizi della comparsa di effetti biologici anche           sono strettamente associate, per cui in questi casi di
 to nel corpo tramite contatto con la pelle (per es. pu-         mentare rispetto alla benzina convenzionale, per cui         sotto l’influsso di radiazioni inferiori ai valori limite.        parla di campo elettromagnetico. Diverse regioni
 lendosi le mani con la benzina). Di conseguenza biso-           ha un contenuto molto minore di sostanze pericolose                                                                            dello spettro elettromagnetico possiedono diverse
 gna essere estremamente prudenti ogni volta che si              per la salute. Per esempio, contiene un decimo del           Per esempio, deboli radiazioni ad alta frequenza posso-           proprietà fisiche e di conseguenza anche diversi
 maneggia benzina per motori.                                    benzene rispetto alla benzina per motori.                    no modificare i flussi elettrici cerebrali e influenzare l’ir-    effetti sugli organismi biologici.
                                                                                                                              rorazione sanguigna e il metabolismo del cervello. Per il

Codice articolo 034105901121                                                                                                 Codice articolo 034107901121
Guida informativa PDF                                                                                                        Guida informativa PDF

                                                                                                                                                                                                                                            Prevenzione        13
Ambiente

Nanotecnologia                                                                                                                      Radon

 Nanotecnologia                                                                                                                      Radon

 La nanotecnologia è considerata una tecnologia chiave del 21° secolo e in medicina si auspica che con essa si                       Dopo il fumo, il radon è la seconda causa più frequente di cancro del polmone in Europa. Questo gas nobile
 potrà migliorare la diagnosi e la terapia del cancro e di altre malattie. Allo stesso tempo sussiste, però, il rischio              causa, infatti, quasi il 10% dei casi di tumore polmonare in Europa. Fuoriuscendo dal suolo attraverso rivesti-
 che alcuni nanomateriali possano essere cancerogeni. Costantemente si acquisiscono nuove conoscenze sulle                           menti di edifici permeabili, il radon può infiltrarsi negli spazi interni e attraverso le vie respiratorie arrivare ai
 proprietà e sugli effetti delle nanoparticelle. Per questo motivo la Lega contro il cancro segue con attenzione i                   polmoni. Qui, i prodotti di decadimento radioattivo del radon causano un’esposizione locale dei tessuti alle
 rapidi sviluppi della nanotecnologia.                                                                                               radiazioni, esposizione che può provocare il cancro del polmone.

 Le nanoparticelle e i nanomateriali si trovano in molti            particelle. Tuttavia, se la pelle è danneggiata o ferita,        Il radon è un gas nobile radioattivo presente in natura         mento della concentrazione del radon. La combinazio-
 prodotti d’uso quotidiano, per esempio nelle creme so-             possono penetrarla in quanto componenti di cosmetici.            che viene generato nel terreno come conseguenza del-            ne di un’elevata esposizione al radon e il fumo di
 lari, nei dentifrici, negli alimenti, nei tessili e nei colori.    Se le nanoparticelle vengono impiegate nei prodotti ali-         la disintegrazione dell’uranio. Dato che gli atomi del ra-      tabacco è particolarmente dannosa. In Svizzera il radon
 Le minuscole particelle (dal greco nãnos = nano) hanno             mentari, invece, esse raggiungono il tratto gastrointe-          don non si legano fra loro, possono muoversi libera-            causa da 200 a 300 decessi l’anno. Dopo il fumo, il ra-
 una dimensione che varia da 1 a 100 nanometri. Come                stinale. Tuttavia, secondo le attuali conoscenze, l‘espul-       mente come gas radon nel terreno. Se il sottosuolo è            don è la seconda causa più frequente di cancro del pol-
 termine di paragone, una nanoparticella è 70’000 volte             sione di nanoparticelle attraverso l‘intestino sembra            permeabile, il radon può risalire in superficie ed essere       mone in Europa, causando, a livello europeo, quasi il
 più piccola di un capello umano. A confronto con le par-           essere piuttosto efficace. Infatti, a differenza delle nano-     rilasciato nell’aria per finire, infine, nelle vie respirato-   10 % dei tumori polmonari.
 ticelle di dimensioni maggiori dello stesso materiale, le          particelle libere, le nanoparticelle legate non entrano nel      rie. Il gas radon è invisibile, inodore e insapore.
 nanoparticelle hanno delle caratteristiche chimiche e fisi-        corpo.                                                                                                                           Misure per proteggersi dal radon
 che del tutto diverse. In rapporto al volume, la loro super-                                                                        Da dove fuoriesce                                               Concentrazioni eccessive di radon possono verificarsi in
 ficie è maggiore, cosicché interagiscono anche in modo                                                                              Il radon si trova dappertutto, a livello locale, ma in con-     tutta la Svizzera. Pertanto, in ogni casa, la salute dei resi-
 maggiore e diverso con l’ambiente. Ciò offre opportuni-                                                                             centrazioni diverse. Nell’aria circostante è del tutto in-      denti può essere potenzialmente minacciata da un’ecces-
 tà per nuove applicazioni, per esempio in medicina e nel-                                                                           nocuo a causa della sua bassa concentrazione. Tuttavia,         siva concentrazione di radon. La questione relativa al ra-
 la tecnologia. La nanotecnologia, che si occupa del desi-                                                                           se il radon fuoriesce dal terreno attraverso punti perme-       don dovrebbe pertanto essere discussa di principio con
 gn, della caratterizzazione, produzione e applicazione di                                                                           abili del rivestimento dell’edificio (p. es. attraverso le      l’architetto o l’architetta, il responsabile cantonale o uno
 nanostrutture, è quindi considerata un‘importante tecno-                                                                            piastrelle dei pavimenti o le pareti delle cantine) negli       specialista in materia di radon nella fase preliminare di
 logia del futuro. Tuttavia, la nanotecnologia, oltre a rap-                                                                         spazi interni di un immobile, esso può arricchirsi e di-        costruzione o ristrutturazione di nuovi edifici. La concen-
 presentare un’opportunità, rappresenta allo stesso un ri-                                                                           ventare un rischio per la salute. La concentrazione di ra-      trazione di radon negli spazi interni può essere misurata,
 schio potenziale per la salute. Infatti, le nanoparticelle                                                                          don diminuisce risalendo dai piani inferiori ai piani su-       tra l’altro, in modo economico e relativamente semplice
 possono essere assorbite dal corpo.                                                                                                 periori di un edificio.                                         con un dosimetro. La misurazione viene effettuata da un
                                                                                                                                                                                                     servizio di misurazione del radon riconosciuto. Se viene
 Assorbimento di nanoparticelle nel corpo umano                                                                                      Il radon e la salute                                            rilevata una concentrazione di radon eccessiva, essa può
 Le nanoparticelle libere possono penetrare nel corpo                                                                                La decomposizione del radon genera prodotti di deca-            essere ridotta ristrutturando l’edificio. Inoltre, i nuovi edi-
 umano attraverso i polmoni, la pelle oppure attraverso                                                                              dimento, anch’essi radioattivi. Questi rimangono sospe-         fici possono essere protetti direttamente dal radon me-
 il tratto gastrointestinale. In questo senso, i polmoni                                                                             si nell’aria respirabile e si depositano gradualmente ne-       diante misure edili.
 rappresentano la via d’accesso più importante. Una vol-                                                                             gli spazi interni sugli oggetti, sulle particelle di polvere
 ta entrate nei polmoni attraverso la respirazione, le na-                                                                           e sulle particelle sospese più fini, i cosiddetti aerosol. Se   Risanamento energetico e radon
 noparticelle possono penetrare nella circolazione san-                                                         Pelle                inalati, questi aerosol possono entrare nei polmoni, de-        Se in occasione di lavori di ristrutturazione l’isolamento
                                                                                                                Polmone
 guigna e raggiungere in questo modo persino i nostri                                                                                positarsi sul tessuto polmonare e irradiarlo. Questo può        viene migliorato oppure se nella costruzione di un nuovo
                                                                                                                Stomaco/intestino
 organi. In base a quanto si è appreso finora, la pelle rap-                                                                         provocare il cancro del polmone. Il rischio di ammalar-         edificio viene applicato un isolamento molto buono, spes-
 presenta per contro una buona barriera contro le nano-             Punti di accesso al corpo per le nanoparticelle.                 si di cancro del polmone aumenta in rapporto all’au-            so il radon può fuoriuscire dal rivestimento dell’edificio

Codice articolo 034101901121                                                                                                        Codice articolo 034102901121
Guida informativa PDF                                                                                                               Guida informativa PDF

Pesticidi                                                                                                                           L’accensione corretta del fuoco

                                                                                                                                     L’accensione corretta
 Pesticidi                                                                                                                           del fuoco
                                                                                                                                     Gli impianti di combustione a legna sono molto popolari. Tuttavia, i fuochi accesi in modo errato rilasciano
                                                                                                                                     assieme al fumo polveri sottili e altri inquinanti, che possono provocare malattie respiratorie e il cancro del
                                                                                                                                     polmone. Per questo motivo la Lega contro il cancro raccomanda di accendere un fuoco dall’alto verso il basso,
 I pesticidi sono impiegati in agricoltura per combattere gli organismi nocivi e ottenere un raccolto di alta quali-                 come una candela. In questo modo, infatti, i gas nocivi per la salute passano attraverso le fiamme e bruciano
 tà. Il loro uso si estende anche al giardinaggio e ai giardini e agli orti privati. Il principio attivo più noto e vendu-           quasi completamente.
 to è il glifosato. Le sostanze contenute nei pesticidi possono avere conseguenze nocive per gli esseri umani, gli
 animali e l’ambiente. Alcuni sono sospettati di essere cancerogeni. Pertanto la Lega contro il cancro consiglia
 nel limite del possibile di rinunciare ai pesticidi e di consumare alimenti privi di queste sostanze.
                                                                                                                                     Riscaldare con la legna è un’ottima soluzione dal punto         gravi, sulla salute: tosse e difficoltà respiratoria, bronchi-
                                                                                                                                     di vista ecologico: l’energia da legno è rinnovabile, eco-      ti e attacchi d‘asma, malattie respiratorie e cardiovasco-
                                                                                                                                     nomicamente conveniente grazie alla produzione locale           lari, cancro del polmone e aumento dei decessi prema-
                                                                                                                                     e riduce le emissioni di CO2. Le stufe in cui vengono bru-      turi.
                                                                                                                                     ciati ceppi interi (impianti di combustione a legna) sono
 Sono definiti pesticidi tutti i rimedi chimici che proteggo-       cole quantità di pesticidi (esposizione cronica). Nella          generatori di calore molto popolari. Essi comprendono           Fumo significa polveri sottili. Con una corretta accensio-
 no le piante e combattono gli organismi nocivi (prodotti           vita di tutti i giorni di solito si finisce per assumere con-    caminetti aperti e chiusi, stufe svedesi e stufe a legna per    ne del fuoco si ottiene una migliore combustione con
 fitosanitari), utilizzati nell’agricoltura, negli spazi pubbli-    temporaneamente diverse sostanze attive, che possono             cucinare.                                                       meno fumo. Inoltre, accendendo correttamente il fuoco,
 ci, nel giardinaggio e nei giardini e orti privati per tenere      influenzarsi a vicenda. In questi casi si parla di effetto                                                                       è possibile ridurre in modo massiccio l‘emissione degli
 lontane piante indesiderate, animali o funghi. Attualmen-          cocktail. Alcuni studi suggeriscono che un’esposizione           Gli impianti di combustione a legna provocano emis-             inquinanti atmosferici nocivi per la salute rilasciati dagli
 te i pesticidi contribuiscono in misura importante a ga-           cronica possa indebolire il sistema immunitario e dan-           sioni di polveri sottili                                        impianti di combustione a legna.
 rantire i raccolti e la qualità dei prodotti agricoli. Tuttavia,   neggiare il sistema nervoso. Inoltre, alcuni pesticidi po-       Per quanto romantico possa essere, un fuoco acceso in
 le sostanze biologicamente attive contenute nei prodotti           trebbero interagire con il sistema ormonale. Altri sono          modo errato libera sostanze nocive per la salute, come          Accendere un fuoco: ecco come procedere
 fitosanitari possono avere conseguenze negative sugli              sospettati di essere cancerogeni; tuttavia ad oggi non è         le polveri sottili (dette anche «polveri fini»). A causa del-   • Il fuoco deve bruciare dall’alto verso il basso come
 esseri umani e gli animali.                                        chiaro quali componenti dei pesticidi possano causare            le condizioni meteorologiche, in inverno l‘inquinamen-            una candela. In questo modo, infatti, i gas nocivi per
                                                                    tumori.                                                          to locale da polveri fini raggiunge spesso livelli critici.       la salute passano attraverso le fiamme ardenti e bru-
 Vie d’entrata dei pesticidi nel corpo                                                                                               Soprattutto nei mesi freddi, gli impianti di combustione          ciano quasi completamente. Di conseguenza, le emis-
 Oltre al contatto diretto con i pesticidi, come ad esem-                                                                            a legna liberano, a causa del loro uso intenso, molto             sioni di gas nocivi e di fumo vengono ridotte.
 pio durante il mescolamento della poltiglia o lo spargi-                                                                            particolato, contribuendo in tal modo notevolmente              • Utilizzare solo accendifuoco innocui come la lana di
 mento del prodotto nell‘orto domestico, una persona                                                                                 all‘inquinamento locale. Tale inquinamento può essere             legno impregnata di cera, ma non carta o cartone.
 può assumere queste sostanze anche attraverso le der-                                                                               ridotto utilizzando impianti di combustione a legna mo-         • Utilizzare solo legna di conifera o latifoglia allo stato
 rate alimentari e l’acqua potabile. Gli alimenti possono            Pericolo e rischio                                              derni e gestiti in modo corretto.                                 naturale, che è stata essiccata per almeno due anni
 contenere residui di pesticidi trasportati con i prodotti                                                                                                                                             in un luogo protetto. Oppure utilizzare bricchette pri-
 del raccolto. L’acqua potabile può essere contaminata               Riguardo ai pesticidi si parla molto di rischio e peri-         Accendere un fuoco in modo errato danneggia                       ve di leganti prodotte con legna allo stato naturale.
 da prodotti di degrado dei pesticidi tramite il lavaggio e          colo. Il pericolo (o potenziale di pericolo) descrive la        la salute                                                       • Non bruciare negli impianti di combustione a legna
 il dilavamento. In entrambi i casi vi è un rischio poten-           nocività della sostanza in sé. In pratica, indica se una        Le polveri fini, come pure la fuliggine derivante da un           i rifiuti casalinghi o gli scarti del giardino. Inoltre, non
 ziale per gli esseri umani. Tuttavia, l’entità effettiva            sostanza è per esempio tossica, irritante o corrosiva.          fuoco accesso in modo errato, sono dannosi per la salu-           introdurre nel forno nemmeno: bancali di legno, sca-
 dell’esposizione della popolazione ai pesticidi dipende             Da questo pericolo può derivare un determinato                  te e possono provocare il cancro. Le polveri sottili sono         tole, casse, legno di mobili e proveniente da ristrut-
 dalla quantità irrorata, dal momento dello spargimen-               effetto, come «cancerogeno» o «mutagenico». Tutta-              costituite da piccolissime particelle che spesso hanno un         turazioni edili, demolizioni o cantieri. Tutti questi ma-
 to, dalla coltura vegetale, dalle proprietà del suolo e da          via, la sostanza stessa comporta un rischio effettivo           diametro inferiore a dieci millesimi di millimetro. Più pic-      teriali devono essere inceneriti in appositi impianti.
 quelle fisico-chimiche delle sostanze impiegate.                    per le persone solo se si verifica un contatto. In que-         cole sono queste particelle di polvere e più possono pe-        • Quando si vedono solamente fiamme corte, le prese
                                                                     sto caso è decisivo soprattutto il tipo di contatto (tipo       netrare in profondità nei polmoni. Le particelle ultrasot-        d’aria della stufa possono essere chiuse.
 Effetti dei pesticidi sulla salute                                  di esposizione) e la quantità di sostanza. Il rischio           tili che vengono rilasciate durante il processo di              • Per aggiungere altra legna, utilizzare solamente sin-
 Gli avvelenamenti acuti di esseri umani con pesticidi so-           quindi è il prodotto del potenziale di pericolo per l’e-        combustione negli impianti a legna possono entrare per-           goli ceppi o bricchette di legno. Collocare queste ul-
 no ben documentati. Si sa poco, invece, sulle ripercus-             sposizione.                                                     sino nel flusso sanguigno. Alti livelli di particolato au-        time sulla brace, ma non nel fuoco.
 sioni a lungo termine di un’assunzione quotidiana di pic-                                                                           mentano il rischio di vari danni acuti o cronici, talvolta

Codice articolo 034108901121                                                                                                        Codice articolo 034103901120
Guida informativa PDF                                                                                                               Guida informativa PDF

14                                     Prevenzione
Diagnosi precoce

                                                                                                                                                                In generale

                                                                                                                                                               Diagnosi precoce del cancro                                          Diagnosi precoce del cancro del
                                                                                                                                                               Breve panoramica                                                     seno tramite mammografia

e di vita sano riduce il rischio                                  Indirizzi utili
alarsi di cancro.
a si può fare?                                                    Linea cancro

                                                                                                                                                                Diagnosi precoce                                                                Diagnosi precoce
una protezione sicura dal cancro. Fattori                         Tel. 0800 11 88 11
 quali l’età, il sesso o una predisposizione                      dal lunedì al venerdì ore 9 – 19, chiamata gratuita
non si possono influenzare.                                       helpline@swisscancer.ch

un terzo dei casi di cancro si potrebbe
ambiando abitudini e evitando determinati
                                                                  Forum cancro
                                                                  www.forumcancro.ch
                                                                                                                                                                      del cancro                                                              del cancro del seno
rischio. Uno stile di vita sano consiste
umare, seguire un’alimentazione equilibrata,
larmente moto e proteggersi sempre dai
                                                                  piattaforma virtuale della Lega contro il cancro

                                                                  Linea stop tabacco
                                                                                                                                                                                                                                           tramite mammografia
 sole.                                                            Tel. 0848 000 181
                                                                  max. 8 cts. al minuto (rete fissa)
                                                                  Dal lunedì al venerdì, ore 11–19
  contro il cancro del suo cantone
                                                                  swiss cancer screening
 au           Ligue jurassienne        Ligue vaudoise             Federazione svizzera dei programmi
  75          contre le cancer         contre le cancer
a-aargau.ch   tél. 032 422 20 30       tél. 021 623 11 11         di screening del cancro
              www.liguecancer-ju.ch    www.lvc.ch                 www.swisscancerscreening.ch
er Basel
 88           Ligue neuchâteloise      Ligue valaisanne
              contre le cancer         contre le cancer (Sion)
              tél. 032 721 23 25       tél. 027 322 99 74                                                                                                                                                                                                                                        Un opuscolo informativo
bsliga        www.liguecancer-ne.ch    www.lvcc.ch
                                                                                                                                                                                                                                                                                               della Lega contro il cancro
er            Krebsliga Ostschweiz     Krebsliga Wallis (Brig)
 24           SG, AR, AI, GL           Tel. 027 604 35 41                                                                                                                                                                                                                    in collaborazione con i programmi cantonali
e-            Tel. 071 242 70 00
              www.krebsliga-
                                       www.krebsliga-wallis.ch
                                                                                                                                                                                                                                                                                  di diagnosi precoce del cancro del seno
              ostschweiz.ch            Krebsliga Zentralschweiz
eoise                                  LU, OW, NW, SZ, UR
er            Krebsliga Schaffhausen   Tel. 041 210 25 50
burg          Tel. 052 741 45 45       www.krebsliga.info
 90           www.krebsliga-sh.ch
 cer-fr.ch
              Krebsliga Solothurn
                                       Krebsliga Zug
                                       Tel. 041 720 20 45
                                                                                                                                                                Un’informazione della Lega contro il cancro
se            Tel. 032 628 68 10       www.krebsliga-zug.ch
er            www.krebsliga-so.ch
 33                                    Krebsliga Zürich
              Thurgauische Krebsliga   Tel. 044 388 55 00
              Tel. 071 626 70 00       www.krebsligazuerich.ch
 bünden       www.tgkl.ch
 90                                    Krebshilfe Liechtenstein
a-gr.ch       Lega ticinese            Tel. 00423 233 18 45
                                                                                                                        LSC / 1.2016 / 1000 I / 031012121121

              contro il cancro         www.krebshilfe.li
              Tel. 091 820 64 20
              www.legacancro-ti.ch

contro il cancro
e 40, casella postale, 3001 Berna
  00, info@legacancro.ch, www.legacancro.ch
 30-4843-9, CHE-107.818.640 IVA

                                                                                                                                                               Codice articolo: 031012121121                                        Edizione: 2017
                                                                                                                                                               Prospetto informativo disponibile                                    Codice articolo: 031490014241
                                                                                                                                                               anche in inglese                                                     Opuscolo PDF

                                                                                                                                                                Cancro del seno                                                     Uniti contro il cancro del seno
                                                                                                                                                                                                                                    Principali domande e risposte
                                                                                                                                                               Uniti contro il cancro del seno
                                                                                                                                                               Fattori di rischio e diagnosi precoce                                 Uniti contro il cancro
                                                                                                                                                                                                                                                  del seno
                                                                                                                                                                                                                                                    Principali domande e risposte

                                                                                                                                                                                                                                       Un’informazione della Lega contro il cancro

                                                                                                                                                                                     Uniti contro
                                                                                                                                                                              il cancro del seno
                                                                                                                                                                                  Fattori di rischio                                Edizione: 2017
                                                                                                                                                                              e diagnosi precoce
                                                                                                                                                                                                                                    Codice articolo: 031408041111
                                                                                                                                                                                                                                    Libretto tascabile disponibile anche
                                                                                                                                                                                      Un’informazione della Lega contro il cancro

                                                                                                                                                                                                                                    in albanese, inglese e serbo/croato/
                                                                                                                                                                                                                                    bosniaco

                                                                                                                                                               Edizione: 2017
                                                                                                                                                               Codice articolo: 031414011111
                                                                                                                                                               Opuscolo

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    Diagnosi precoce   15
Puoi anche leggere
Prossima slide ... Annulla