TAVOLO TECNICO ZONALE 17 SETTEMBRE 2018 MISURE DI RISANAMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÁ DELL'ARIA OTTOBRE 2018 - MARZO 2019 - Provincia ...

 
TAVOLO TECNICO ZONALE 17 SETTEMBRE 2018 MISURE DI RISANAMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÁ DELL'ARIA OTTOBRE 2018 - MARZO 2019 - Provincia ...
TAVOLO TECNICO ZONALE
         17 SETTEMBRE 2018

      MISURE DI RISANAMENTO PER IL
MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÁ DELL’ARIA
       OTTOBRE 2018 – MARZO 2019

              Provincia di Treviso
TAVOLO TECNICO ZONALE 17 SETTEMBRE 2018 MISURE DI RISANAMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÁ DELL'ARIA OTTOBRE 2018 - MARZO 2019 - Provincia ...
ACCORDO DI PROGRAMMA PER L’ADOZIONE COORDINATA E CONGIUNTA DI
    MISURE DI RISANAMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÁ
                   DELL’ARIA NEL BACINO PADANO

Le Regioni del Bacino Padano (Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto) e il
Ministero dell’Ambiente hanno sottoscritto un Accordo di Programma, siglato il
9/6/2017.
Sono stati individuati degli interventi comuni, ulteriormente a quelli già previsti dai
singoli piani della qualità dell’aria vigenti, per un’azione coordinata e congiunta, da
porre in essere nei seguenti ambiti:
- trasporti
- combustione di biomassa per il riscaldamento civile
- agricoltura.
L’accordo prevede, inoltre, l’applicazione di misure omogenee temporanee nel caso di
situazioni di accumulo di PM10 con un “sistema a semaforo”, gestito telematicamente
dalla Regione Lombardia.
Tralasciando quanto previsto in materia di combustione di biomassa, gli interventi sono
da attuare dal 1° ottobre 2018.
L’accordo è stato recepito dalla Regione Veneto con la DGRV n. 836 del 6/6/2017.
                                                                       6/6/2017

                                 Provincia di Treviso
TAVOLO TECNICO ZONALE 17 SETTEMBRE 2018 MISURE DI RISANAMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÁ DELL'ARIA OTTOBRE 2018 - MARZO 2019 - Provincia ...
ACCORDO DI PROGRAMMA PER L’ADOZIONE COORDINATA E CONGIUNTA DI
   MISURE DI RISANAMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÁ
                  DELL’ARIA NEL BACINO PADANO

AGGIORNAMENTO PROCEDURA DI INFRAZIONE

Il 17/5/2018 la Commissione Europea, nell’ambito della procedura di
infrazione 2014/2147, ha deferito l’Italia alla Corte di Giustizia Europea per
la non corretta applicazione della direttiva 2008/CE.

                             Provincia di Treviso
TAVOLO TECNICO ZONALE 17 SETTEMBRE 2018 MISURE DI RISANAMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÁ DELL'ARIA OTTOBRE 2018 - MARZO 2019 - Provincia ...
COMITATO INDIRIZZO E SORVEGLIANZA DEL 6/9/2018

Per la stagione termica 2018-2019, nella seduta del CIS del 6 settembre 2018,
la Regione Veneto ha presentato gli “Adempimenti derivanti dall’Accordo di
Bacino 2017 da attuare dall’1/10/2018 al 31/3/2019”.

MISURE: QUELLE DELL’ACCORDO DI BACINO PADANO
PERIODO DI APPLICAZIONE MISURE: DAL 1° OTTOBRE AL 31 MARZO
ATTUAZIONE DELLE MISURE: IN FUNZIONE DEL LIVELLO DI ALLERTA

                              Provincia di Treviso
TAVOLO TECNICO ZONALE 17 SETTEMBRE 2018 MISURE DI RISANAMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÁ DELL'ARIA OTTOBRE 2018 - MARZO 2019 - Provincia ...
ACCORDO DI BACINO PADANO – SISTEMA LIVELLI DI ALLERTA

NESSUNA ALLERTA - verde
nessun superamento misurato, nella stazione di riferimento, dei valori limite di 50
microgrammi al metro cubo della concentrazione di PM10
PRIMO LIVELLO DI ALLERTA - arancio
attivato dopo 4 giorni consecutivi di superamento, nella stazione di riferimento, del
valore limite di 50 microgrammi al metro cubo della concentrazione di PM10 sulla base
della verifica effettuata lunedì e giovedì (giorni di controllo) sui quattro giorni
antecedenti

SECONDO LIVELLO DI ALLERTA - rosso
attivato dopo 10 giorni consecutivi di superamento, nella stazione di riferimento, del
valore limite di 50 microgrammi al metro cubo della concentrazione di PM10 sulla base
della verifica effettuata lunedì e giovedì (giorni di controllo) sui dieci giorni
antecedenti

Se nelle giornate di controllo di lunedì e giovedì l’analisi dei dati della stazione di riferimento
porterebbe a una variazione in aumento del livello esistente (ovvero da verde ad arancio e da
arancio a rosso), ma le previsioni meteorologiche e di qualità dell’aria prevedono per il giorno in
corso e quello successivo condizioni favorevoli alla dispersione degli inquinanti, il nuovo livello non
si attiva e rimane valido il livello in vigore fino alla successiva giornata di controllo.

                                        Provincia di Treviso
TAVOLO TECNICO ZONALE 17 SETTEMBRE 2018 MISURE DI RISANAMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÁ DELL'ARIA OTTOBRE 2018 - MARZO 2019 - Provincia ...
SISTEMA DI INFORMAZIONE LIVELLI PM10
Per ogni area di applicazione del sistema (singolo comune o Agglomerato) è individuata
una stazione di riferimento per la misura del PM10 (con strumentazione automatica e
appartenente alla rete regionale):
                     Zona o Comune                   Stazione di Riferimento PM10
                     Agglomerato Venezia             VE-Bissuola, VE-Sacca Fisola
                     Agglomerato Treviso             TV- Via Lancieri di Novara
                     Agglomerato Padova              PD-Mandria
                     Agglomerato Vicenza             VI- Quartiere Italia
                     Agglomerato Verona              VR-Giarol Grande
                     Comune di Belluno               BL- Parco Città Bologna
                     Comune di Rovigo                RO- Largo Martiri
                     Comune di Chioggia              Adria
                     Comune di S.Donà di Piave       VE-Parco Bissuola
                     Comune di Montebelluna          Conegliano
                     Comune di Castelfranco Veneto   Conegliano
                     Comune di Conegliano            Conegliano
                     Comune di Bassano del Grappa    Schio
                     Comune di Schio                 Schio

Per maggiori informazioni sui livelli di PM10 si segnalano gli indirizzi internet
www.arpa.veneto.it/arpavinforma/bollettini/aria/rete_pm10.php
www.arpa.veneto.it/inquinanti/mappa_PM10_statica.php
www.l15.regione.lombardia.it/#/accordo-aria/map/list
                                      Provincia di Treviso
TAVOLO TECNICO ZONALE 17 SETTEMBRE 2018 MISURE DI RISANAMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÁ DELL'ARIA OTTOBRE 2018 - MARZO 2019 - Provincia ...
SISTEMA DI INFORMAZIONE LIVELLI PM10

In caso di assenza di una centralina in un dato Comune, si cercherà la
centralina più rappresentativa e spazialmente più vicina. In caso di presenza
di una sola centralina in un dato comune o agglomerato, la centralina sarà il
riferimento per quella zona.
In caso di presenza di più di una centralina in un dato comune o agglomerato
si sceglierà la stazione (o le stazioni) di fondo, rappresentativa di aree vaste
e delle zone residenziali dei centri abitati.
Nel caso di più stazioni di fondo contemporaneamente attive (caso di Venezia)
si sceglierà ogni giorno la peggiore in termini di concentrazione di PM10.

Al raggiungimento del 1° livello (o del 2° livello) ARPAV invia (nelle giornate
di lunedì e giovedì) una mail per informare i Comuni interessati dal
superamento (aderenti all’Accordo).

                               Provincia di Treviso
ACCORDO DI BACINO PADANO: MISURE GENERALI INDIPENDETEMENTE DAL
                        LIVELLO DI ALLERTA

Limitazione della circolazione, salvo eccezioni indispensabili, per le
autovetture private e i veicoli commerciali di categoria N1, N2 e N3 a diesel,
di categoria inferiore o uguale a Euro 3 (art. 2, lett. a, all. A della DGR
836/2017)
dal 1° ottobre 2018 al 31 marzo 2019
da lunedì a venerdì
dalle ore 8:30 alle 18:30
soggetti attuatori: Comuni con più di 30000 abitanti; Comuni dell’Agglomerato e
comuni volontariamente aderenti all’Accordo

La limitazione è estesa alla categoria Euro 4 entro il 1° ottobre 2020 e alla
categoria Euro 5 entro il 1° ottobre 2025

                               Provincia di Treviso
ACCORDO DI BACINO PADANO: MISURE GENERALI INDIPENDETEMENTE DA
                            LIVELLO DI ALLERTA
Limitazione della circolazione, salvo eccezioni indispensabili, per le
autovetture private e i veicoli commerciali di categoria N1, N2 e N3 a diesel, di
categoria inferiore o uguale a Euro 3 (art. 2, lett. a, all. A della DGR 836/2017)

Il fermo della circolazione dei veicoli Euro 3 diesel si applica all’intera rete stradale
ricadente nelle aree urbane dei Comuni interessati, con esclusione di autostrade, strade di
interesse regionale e tratti di collegamento tra le due tipologie , di svincoli autostradali e di
parcheggi posti in corrispondenza delle stazioni periferiche dei mezzi pubblici ricadenti
all’interno della zona in oggetto della limitazione.
L’individuazione delle tratte di collegamento di cui sopra sarà effettuata dai Comuni
interessati, pubblicata sul proprio sito istituzionale e trasmessa alla Regione Veneto –
Direzione Ambiente.
Le limitazioni dovranno essere segnalate con idonea cartellonistica in conformità al Codice
della Strada.
In assenza della perimetrazione del centro abitato e della apposizione della prevista
segnaletica da parte del Comune le limitazioni si applicano all’intero territorio comunale.
I controlli sul rispetto delle limitazioni alla circolazione e l’irrogazione delle relative
sanzioni amministrative pecuniarie, in caso di accertamento delle violazioni, sono effettuati
dai soggetti che svolgono servizi di polizia stradale
                                        Provincia di Treviso
ACCORDO DI BACINO PADANO: MISURE GENERALI INDIPENDETEMENTE DA
                            LIVELLO DI ALLERTA
Limitazione della circolazione - ECCEZIONI
Sono esclusi dal fermo della circolazione, ai sensi dell’art. 13, comma4, della L.R. 24/06, i seguenti
veicoli:
- veicoli elettrici leggeri da città, veicoli ibridi e multimodali, microveicoli elettrici ed elettroveicoli
ultraleggeri;
- veicoli a doppia alimentazione benzina-gas (naturale o gpl), per dotazione di fabbrica o successiva
installazione;
- veicoli alimentati a gasolio, omologati almeno Euro 5 diesel;
- veicoli di interesse storico o collezionistico ai sensi dell’art. 60, comma 4, del D.Lgs. 285/1992 e i
veicoli con più di vent’anni e dotati dei requisiti tecnici previsti dall’art. 215 del DPR 495/1992, in
possesso di un documento di riconoscimento redatto secondo le norme del Codice tecnico internazionale
della Federation Internationale del Vehicules Anciens (FIVA);
- veicoli classificati come macchine agricole di cui all’art. 57 del D.Lgs. 285/1992;
- motoveicoli e ciclomotori dotati di motore a quattro tempi anche se omologati precedentemente alla
direttiva 97/24/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17/6/1997, relativa a taluni elementi o
caratteristiche dei veicoli a motore a 2 o 3 ruote, cosiddetti Euro 0 e pre Euro 1;
- veicoli con particolari caratteristiche costruttive o di utilizzo a servizio di finalità di tipo pubblico o
sociale come veicoli, motoveicoli e ciclomotori della Polizia di Stato, della Polizia Penitenziaria, della
Guardia di Finanza, dei VV.FF., della CRI, dei corpi e servizi della Polizia Municipale e Provinciale, della
Protezione Civile, dei Carabinieri e del Corpo Forestale; veicoli di pronto soccorso sanitario; scuola bus e
mezzi di trasporto pubblico locale (TPL); veicoli muniti del contrassegno per il trasporto di portatori di
handicap e esclusivamente utilizzati negli spostamenti del portatore stesso; autovetture a targa speciale
CD e CC; carri funebri.
                                              Provincia di Treviso
Limitazione della circolazione - DEROGHE
Sono altresì esclusi dal fermo della circolazione i seguenti veicoli:
- veicoli appartenenti a soggetti pubblici e privati che svolgono funzioni di pubblico servizio o di pubblica
utilità, individuabili o con adeguato contrassegno o con certificazione del datore di lavoro, che svolgono
servizi manutentivi di emergenza;
- veicoli dei commercianti ambulanti dei mercati settimanali scoperti, limitatamente al percorso
strettamente necessario per raggiungere il luogo di lavoro dal proprio domicilio e viceversa;
- veicoli degli operatori dei mercati all’ingrosso (ortofrutticoli, ittici, floricoli e delle carni), limitatamente
al percorso strettamente necessario per raggiungere il proprio domicilio al termine dell’attività lavorativa;
- veicoli adibiti al servizio postale universale o in possesso di licenza/autorizzazione ministeriale di cui alla
direttiva 97/67/CE come modifica dalla direttiva 2002/39/CE;
- veicoli blindati destinati al trasporto valori, disciplinati dal decreto del Min. dei Trasp. 332/1998;
- veicoli di medici e veterinari in visita urgente, muniti del contrassegno dei propri ordini, di operatori
sanitari e assistenziali in servizio con certificazione del datore di lavoro;
- veicoli utilizzati per il trasporto di persone sottoposte a terapie indispensabili ed indifferibili per la cura
di gravi malattie in grado di esibire relativa certificazione medica;
- veicoli utilizzati da lavoratori con turni lavorativi tali da impedire la fruizione di mezzi di trasporto
pubblici, certificati dal datore di lavoro;
- veicoli dei sacerdoti e dei ministri del culto di qualsiasi confessione per le funzioni del proprio ministero;
- veicoli con a bordo almeno 3 persone;
- veicoli delle autoscuole o di soggetti in possesso della relativa autorizzazione ministeriale utilizzati per le
esercitazioni di guida e per lo svolgimento degli esami per il conseguimento delle patenti C, CE, D, DE ai
sensi dell’art. 116 del D.Lgs. 285/1992;
- veicoli dei donatori di sangue muniti di appuntamento certificato per la donazione.

                                               Provincia di Treviso
ACCORDO DI BACINO PADANO: MISURE GENERALI INDIPENDETEMENTE DAL
                      LIVELLO DI ALLERTA

Divieto utilizzo generatori di calore alimentati a biomassa, in funzione
della certificazione prevista dal decreto ministeriale n. 186/2017
 - divieto di installare generatori con una classe di prestazione emissiva
inferiore alla classe “3 stelle” e di continuare a utilizzare generatori con
una classe di prestazione emissiva inferiore a “2 stelle”
dal 9 dicembre 2017
soggetti attuatori: tutti i Comuni del Veneto
- divieto di installare generatori con una classe di prestazione emissiva
inferiore alla classe “4 stelle” e di continuare a utilizzare generatori con
una classe di prestazione emissiva inferiore a “3 stelle”
dal 31 dicembre 2019
soggetti attuatori: tutti i Comuni del Veneto

N.B. Dal 1° gennaio 2020 non sarà più possibile installare generatori di
classe inferiore alle 4 stelle

                             Provincia di Treviso
ACCORDO DI BACINO PADANO: MISURE GENERALI INDIPENDETEMENTE DAL
                        LIVELLO DI ALLERTA

Obbligo di utilizzare, nei generatori di calore a pellet di potenza termica
inferiore a 35 kW, pellet che, oltre a rispettare le condizioni previste
dell’all. X , parte II. sez. 4, par. 1, lett. d) alla parte V del D.Lgs. 152/06, sia
certificato conforme alla classe A1 della norma UNI EN ISO 17225-2 da parte
di un Organismo di certificazione accreditato
dal 1° ottobre 2018
soggetti attuatori: tutti i Comuni del Veneto
provvedimento: ordinanza sindacale

Sospendere, differire o vietare la combustione all’aperto di materiali
vegetali di cui all’art. 182, comma 6 bis. del D.Lgs. 152/06
dal 1° ottobre 2018 al 31 marzo 2019
soggetti attuatori: tutti i Comuni del Veneto
provvedimento: ordinanza sindacale

                                 Provincia di Treviso
ACCORDO DI BACINO PADANO: MISURE GENERALI INDIPENDETEMENTE DA
                        LIVELLO DI ALLERTA

Prevedere il ricorso a impieghi delle fonti rinnovabili diversi dalla
combustione delle biomasse, per assicurare il raggiungimento dei valori di
cui all’allegato 3 del D.Lgs. 28/2011, nelle zone presso le quali risulta
superato uno o più dei valori limite di PM10 e/o il valore obiettivo del
benzo(a)pirene
che si coniuga con
Prevedere, nei provvedimenti relativi all’utilizzo dei fondi strutturali
finalizzati all’efficientamento energetico, il divieto di incentivazione di
interventi di installazione di impianti a biomassa legnosa nelle zone presso
le quali risulta superato il valore limitedi PM10 e/o il valore obiettivo del
benzo(a)pirene
dal 1° ottobre 2018
soggetti attuatori: tutti i Comuni del Veneto
provvedimento: ordinanza sindacale

                              Provincia di Treviso
ACCORDO DI BACINO PADANO: MISURE GENERALI INDIPENDETEMENTE DA
                        LIVELLO DI ALLERTA

Divieto di spargimento liquami (non letami) nei periodi di adozione delle
misure emergenziali, nel caso la limitazione non sia già prevista dal Terzo
Programma d’Azione e disciplina in materia, di cui all’allegato A alla DGR
1835/2016
dal 1° ottobre 2018
soggetti attuatori: Comuni con più di 30000 abitanti; Comuni dell’Agglomerato
e comuni volontariamente aderenti all’Accordo
provvedimento: ordinanza sindacale

Fatte salve le disposizioni di cui all’Accordo di Bacino, i Sindaci a tutela
della salute dei propri cittadini, possono applicare ulteriori misure più
restrittive rispetto a quelle previste

                              Provincia di Treviso
ACCORDO DI BACINO:
         MISURE TEMPORANEE OMOGENEE DI PRIMO LIVELLO

- limitazione all’utilizzo delle autovetture di classe emissiva almeno Euro 4
diesel in ambito urbano dalle 8.30 alle 18.30 e dei veicoli commerciali di
classe emissiva almeno Euro 3 diesel dalle 8.30 alle 12.30

- divieto di utilizzo di generatori di calore domestici a biomassa legnosa (in
presenza di impianto di riscaldamento alternativo) aventi prestazioni
energetiche e emissive che non sono in grado di rispettare i valori previsti
almeno per la classe 3 stelle

- divieto assoluto, per qualsiasi tipologia di combustioni all’aperto (falò
rituali, barbecue e fuochi di artificio, scopo intrattenimento, ecc.), anche
relativamente alle deroghe consentite dall’art. 182, comma 6 bis del D.Lgs.
152/06 rappresentate da piccoli cumuli di residui vegetali bruciati in loco

                               Provincia di Treviso
ACCORDO DI BACINO:
         MISURE TEMPORANEE OMOGENEE DI PRIMO LIVELLO

- introduzione del limite a 19°C (con tolleranza di 2°C) per le temperature
medie delle abitazioni e spazi e esercizi commerciali

-divieto per tutti i veicoli di sostare con il motore acceso

- divieto di spandimento dei liquami zootecnici e, in presenza di divieto
regionale, divieto di rilasciare le relative deroghe

- invito ai soggetti preposti a introdurre agevolazioni tariffarie sui servizi
locali di TPL

- potenziamento dei controlli con particolare riguardo a rispetto divieti di
limitazione della circolazione veicolare, di utilizzo degli impianti termici a
biomassa legnosa, di combustione all’aperto e di divieto di spandimento dei
liquami

                                Provincia di Treviso
ACCORDO DI BACINO:
         MISURE TEMPORANEE OMOGENEE DI SECONDO LIVELLO
                           AGGIUNTIVE RISPETTO A QUELLE DI PRIMO LIVELLO
- estensione delle limitazioni per le autovetture private di classe emissiva almeno Euro 4
diesel nella fascia oraria ore 8.30-18.30 e per i veicoli commerciali almeno Euro 3 diesel
nella fascia oraria 8.30-18.30 e Euro 4 diesel nella fascia oraria 8.30-12.30

- divieto di utilizzo di generatori di calore domestici a biomassa legnosa (in presenza di
impianto di riscaldamento alternativo) aventi prestazioni energetiche e emissive che non
sono in grado di rispettare i valori previsti almeno per la classe 4 stelle

DEROGHE ALLE LIMITAZIONI DI TRAFFICO AL PRIMO E SECONDO LIVELLO
Le deroghe sono relative ai veicoli utilizzati per finalità di tipo pubblico o sociale (forze
dell’ordine, soccorso sanitario, pronto intervento), per il trasporto di portatori di
handicap o di persone sottoposte a terapie indispensabili ed indifferibili, i veicoli
speciali definiti dall’art. 54, lett. f), g) e n) del Codice della Strada e sono fatte salve le
disposizioni comunali vigenti relative alle Zone a Traffico Limitato (ZTL) e alle modalità
di carico-scarico delle merci.

                                      Provincia di Treviso
La qualità dell’aria nel Veneto
              e nella Provincia di Treviso
                                  Aspetti salienti

                         Servizio Osservatorio Regionale Aria di ARPAV
                          e Dipartimento ARPAV Provinciale di Treviso

Tavolo Tecnico Zonale della Qualità dell’Aria della Provincia di Treviso - 17 settembre 2018
Biossido di azoto

                               Andamento medie annuali di NO2 - Periodo 2005-2017
                                     Stazioni di traffico/industriali e fondo

            60

            50

            40
    µg/m3

            30

            20

            10

             0
                 2005   2006    2007     2008       2009       2010   2011    2012     2013   2014    2015     2016   2017

                                Stazioni di traffico/industriali       Stazioni di fondo       Valore limite

 Il biossido di azoto presenta ancora qualche sporadica criticità con il superamento
 occasionale del valore limite annuale nelle centraline di traffico dei capoluoghi di Provincia
 (soprattutto Venezia-Mestre e Padova).
µg/m3

                                                0
                                                    10
                                                         20
                                                               30
                                                                      40
                                                                           50
                                                                                60
                               PD-Mandria

                           Parco Colli Eug.

                PD
                             Alta Padovana
                                                                                                                                          Biossido di azoto

2013
                         VR-Giarol Grande*

                                   Legnago

                VR

2014
                         Boscochiesanuova

                                RO-Borsea

2015
                                       Adria

                RO
                            Badia Polesine

                             Pieve d'Alpago

2016
                     BL-Parco Città Bologna

                BL
                               Area feltrina

2017
                            TV-Via Lancieri

                                Conegliano
                TV
                                                                                                    Stazioni di fondo

                                    Mansuè

Valore limite             VI-Quartiere Italia

                                   Bassano
                VI

                                      Schio
SVI

                          Asiago-Cima Ekar
                                                                                     Andamento medie annuali di NO2 - Periodo 2013-2017

                            VE-P. Bissuola
SVS

                           VE-Sacca Fisola
                VE

                         San Donà di Piave
PM10
Valore limite annuale

                              Andamento medie annuali di PM10 - Periodo 2005-2017
                                     Stazioni di traffico/industriali e fondo

           70

           60

           50

           40
   µg/m3

           30

           20

           10

            0
                2005   2006    2007       2008        2009         2010   2011     2012       2013    2014       2015   2016   2017

                                Stazioni di traffico/industriali          Stazioni di fondo          Valore limite

 Il valore limite annuale è rispettato oramai sistematicamente in tutte le centraline.
 Permangono occasionali sforamenti nei capoluoghi di provincia.
PM10
Valore limite giornaliero nel 2017
       160
       140

       120

       100

        80

        60

        40

        20

         0

                                                                                                             RO-Borsea
                                                                 VR-Giarol*

                                                                                                                                                                                                                               Conegliano
                                                                                Legnago

                                                                                                                                                                                                                                                                                        VE-Parco Bissuola
                                                                                                                         Adria

                                                                                                                                                                                                             TV-Via Lancieri

                                                                                                                                                                                                                                            Mansuè
                                                                                          Boscochiesanuova

                                                                                                                                 Badia Polesine

                                                                                                                                                                                            Pieve d'Alpago

                                                                                                                                                                                                                                                                                Schio

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 VE-Sacca Fisola
                                                 Alta Padovana

                                                                                                                                                                  BL-Parco Città Bologna

                                                                                                                                                                                                                                                     VI-Quartiere Italia
                                                                                                                                                  Area feltrina
                          Parco Colli Euganei
             PD-Mandria

                          PD                                                   VR                                        RO                                       BL                                                           TV                                          VI                               VE

                                                2013                          2014                   2015                 2016                    2017                                     N. 35 superamenti annui consentiti

 Il valore limite giornaliero è l’indicatore più critico da rispettare, e viene superato nelle
 centraline di tutte le zone del Veneto, tranne quella Alpina. Il 2017 è stato un anno
 piuttosto difficile, peggiore del 2016.
0
                                                                                                                                10
                                                                                                                                                       20
                                                                                                                                                                   40
                                                                                                                                                                        50
                                                                                                                                                                             60

                                                                                                                                                              30
                                                                                                          Area Feltrina

                                                                                             BL
                                                                                                  Belluno Parco Bologna
                                                                                                         Pieve d'Alpago
                                                                                                                   APS 1
                                                                                                                   APS 2
                                                                                                                 Arcella

                                                                                             PD
                                                                                                                 Granze
                                                                                                                Mandria
                                                                                                                                                                                                                                                                PM10: come va il 2018

                                                                                                             Monselice
                                                                                                     Parco Colli Euganei
                                                                                                                   Adria

                                                                                             RO
                                                                                                       RO-Largo Martiri
                                                                                                            Conegliano
                                                                                                                Mansuè

                                                                                             TV
                                                                                                         TV-San Agnese
                                                                                                         TV-Via Lancieri
                                                                                                         Parco Bissuola

                                                                                             VE
                                                                                                       VE- Tagliamento
                                                                                                                                                                                                        Valore limite giornaliero – situazione al 6 settembre

                                                                                                        VE-Sacca Fisola

i superamenti del VL giornaliero rispetto all’anno prima.
                                                                                                                  Schio
                                                                                             VI
                                                                                                                                                                                  Confronto 2017-2018

                                                                                                      VI-Quartiere Italia
                                                                                                     Boscochiesanuova
                                                                                                                Legnago
                                                                                             VR

                                                                                                          San Bonifacio
                                                                                                          Verona Giarol
                                                                                                  Verona-Borgo Milano
                                                                                                                                                2018
                                                                                                                                                       2017

                                                                                                                                Valore Limite

Le differenze sono dovute principalmente alle piogge frequenti nel 2018, che hanno ridotto
PM2.5
Valore limite annuale
                                                                                     Andamento medie annuali di PM2.5
                                                                                           Periodo 2013-2017
         40
         35
         30
         25
         20
 µg/m3

         15
         10
          5
          0

                                                                                                                                            Mansuè

                                                                                                                                                                                                         Bassano
                                                                                                                               Conegliano

                                                                                                                                                                                                                                         VE-Via Malcontenta
                                                                                                          TV-Via Lancieri
                                                                              Este
              BL-Parco Città Bologna

                                            Area Feltrina

                                                                                                                                                                              VI-Quartiere Italia

                                                                                                                                                                                                                                                              San Donà di Piave
                                                                                       RO-Largo Martiri

                                                                                                                                                     VR-Giarol Grande
                                                            PD-Mandria

                                                                                                                                                                                                                     VE-Parco Bissuola
                                       BL                                PD            RO                                      TV                    VR                                             VI                                   VE

                                                 2013                    2014          2015                                 2016            2017                        Valore limite                              SVS                    SVI

  Il valore limite annuale è superato in maniera abbastanza diffusa, specialmente negli
  agglomerati urbani
Benzene
Trend

                         Andamento medie annuali di benzene (C6H6) - Periodo 2002-2017
                              Stazioni di traffico/industriali e background (fondo)
          6,0

          5,0

          4,0
  µg/m3

          3,0

          2,0

          1,0

          0,0
                2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017

                            Stazioni di background   Stazioni di traffico/industriali   Valore limite

 Il benzene non è più un inquinante critico dalla fine degli anni 90, e si attesta oggi
 stabilmente a valori molto bassi in tutto il Veneto
Benzo(a)pirene
Valore obiettivo
        3,0

        2,5

        2,0

        1,5

        1,0
ng/m3

        0,5

        0,0

                                                                                                                 BL- Parco Città Bologna
                                                                             VR-Giarol

                                                                                                                                                                   RO-Borsea
                                                                                                                                                Area feltrina
                                                         Este

                                                                                                                                                                                                                                                              Schio
                                                                                              Boscochiesanuova
              PD-Arcella

                                                                                                                                                                                                                                                                                               VE-Malcontenta
                                                                                                                                                                                                                 TV-Via Lancieri

                                                                                                                                                                                                                                   VI-Quartiere Italia
                                                                                                                                                                                    Badia Polesine - Villafora
                                        Alta Padovana

                                                                PD-Granze

                                                                                                                                                                                                                                                                      VE-Parco Bissuola
                           PD-Mandria

                                        PD                                               VR                                                BL                                  RO                                TV                                      VI                               VE

                                                        2013          2014               2015                        2016                                       2017                Valore obiettivo

Il Benzo(a)Pirene è il secondo inquinante più critico dopo il PM10, legato alla combustione
di biomasse legnose, i cui livelli superano il limite di legge non solo nelle aree rurali e
montane, ma negli ultimi anni anche in città.
Ozono
                                                         N. episodi di superamento della soglia di informazione per l'ozono registrati in Veneto
                                                                                 Confronto semestri estivi 2016-2018

                                                    90
                                                                                                                                      2016
                                                    80
                                                                                                                                      2017
  N.episodi di superamento soglia di informazione

                                                    70                                                                                2018 (fino al 31
                                                                                                                                      agosto)
                                                    60

                                                    50

                                                    40

                                                    30

                                                    20

                                                    10

                                                     0
                                                         Aprile          Maggio            Giugno           Luglio           Agosto          Settembre
                                                                                                    Mese

 Il 2018, grazie a frequenti perturbazioni a carattere temporalesco nel pomeriggio e nelle
 serate che hanno abbattuto l’ozono, non ha fatto registrare, soprattutto in giugno e agosto,
 frequenti superamenti della soglia di informazione, come invece accaduto nel 2017.
µg/m3

                                                  0,000
                                                          0,100
                                                                  0,200
                                                                          0,300
                                                                                  0,400
                                                                                          0,500
                                                                                                  0,600
                                   PD-Arcella
                                                                                                                                                           Piombo
                                                                                                                                           Valore limite

2013
                                  PD-Granze

                PD
                                          Este

2014
                               Alta Padovana

2015
                                    VR-Giarol

                VR
                     Badia Polesine - Villafora

2016
                RO
                                   RO-Borsea

2017
                                 Area Feltrina

                BL
                                                                                                                 Periodo 2013-2017

                               TV-Via Lancieri

                TV
                                                                                                          Confronto medie annuali Piombo

                            VI-Quartiere Italia
Valore Limite
                VI

                                         Schio
SVI

                          VE-Parco Bissuola
SVS

                              VE-Malcontenta
                VE

                             VE-Sacca Fisola
ng/m3

                                                 0
                                                     2
                                                             4
                                                                     8

                                                                 6
                                      PD-Arcella

2013
                                                                                                                               Arsenico

                                     PD-Granze
                                                                                                            Valore obiettivo

                   PD
                                             Este

2014
                                  Alta Padovana

2015
                                       VR-Giarol

                   VR
                        Badia Polesine - Villafora

                   RO

2016
                                      RO-Borsea

                                    Area Feltrina

                   BL

2017
                                                                                Periodo 2013-2017

                                  TV-Via Lancieri

                   TV
                               VI-Quartiere Italia
                                                                         Confronto medie annuali Arsenico

                   VI

Valore obiettivo

                                            Schio

                             VE-Parco Bissuola
SVI
                                                                                                                 Murano

                                 VE-Malcontenta
                   VE
                                                                                                            Vetrerie artistiche

                                VE-Sacca Fisola
SVS
ng/m3

                                                     0
                                                         1
                                                             2
                                                                 3
                                                                     4
                                                                         5
                                                                             6
                                      PD-Arcella
                                                                                                                                 Cadmio

                                     PD-Granze
                                                                                                              Valore obiettivo

2013
                   PD
                                             Este

2014
                                  Alta Padovana

                                       VR-Giarol

                   VR

2015
                        Badia Polesine - Villafora

2016
                   RO
                                      RO-Borsea

2017
                                    Area Feltrina

                   BL
                                                                                   Periodo 2013-2017

                                  TV-Via Lancieri
                   TV
                                                                             Confronto medie annuali Cadmio

                               VI-Quartiere Italia
Valore obiettivo
                   VI

                                            Schio
SVI

                             VE-Parco Bissuola
                                                                                                                   Murano

SVS

                                 VE-Malcontenta
                   VE
                                                                                                              Vetrerie artistiche

                                VE-Sacca Fisola
ng/m3

                                                                           15,0
                                                                                         25,0

                                                     0,0
                                                           5,0
                                                                    10,0
                                                                                  20,0
                                                                                                                                               Nichel

                                      PD-Arcella
                                                                                                                            Valore obiettivo

                                     PD-Granze

2013
                   PD
                                             Este

2014
                                  Alta Padovana

                                       VR-Giarol

                   VR

2015
                        Badia Polesine - Villafora

                   RO

2016
                                      RO-Borsea

                                    Area Feltrina

                   BL

2017
                                                                                                 Periodo 2013-2017

                                  TV-Via Lancieri
                   TV
                                                                                           Confronto medie annuali Nichel

                               VI-Quartiere Italia
                   VI

                                            Schio
Valore obiettivo

                             VE-Parco Bissuola
SVI

                                 VE-Malcontenta
                   VE

SVS

                                VE-Sacca Fisola
INFORMAZIONE SUL PM10/PM2.5 IN TUTTI I COMUNI CON CENTRALINA DOTATA DI
ANALIZZATORE AUTOMATICO PER IL PM10 E PM2.5
  I dati in diretta di PM10 e PM2.5:
Sul sito internet di ARPAV per tutti i Comuni dotati di analizzatore automatico di PM10:
concentrazione media giornaliera e numero di superamenti dal 1° gennaio
Sul sito intenet di ARPAV MAPPE DI PREVISIONE PM10 in tutti i Comuni del territorio
regionale elaborate dall’Osservatorio Regionale Aria di ARPAV

                                                            Mappe di previsione della
                                                            concentrazione       media
                                                            giornaliera di PM10 (griglia
                                                            4x4km) per il giorno
                                                            corrente e fino a due giorni
                                                            successivi.

                                                             Consente di prevedere
                                                             gli episodi acuti da PM10
http://www.arpa.veneto.it/temi-ambientali/aria/informazione-al-pubblico-sui-livelli-di-pm10
Per ogni area di applicazione del sistema (singolo comune > 30000 ab. e Agglomerato) è
individuata una stazione di riferimento per la misura del PM10 (con strumentazione
automatica e appartenente alla rete regionale):
                                                                           Comuni appartenenti all’Agglomerato
            Zona o Comune                   Stazione di Riferimento PM10
                                                                           oltre a Treviso:
            Agglomerato Venezia             VE-Bissuola, VE-Sacca Fisola   Villorba, Carbonera, Silea, Roncade,
            Agglomerato Treviso             TV- Via Lancieri di Novara     Casale s. Sile, Casier, Preganziol,
            Agglomerato Padova              PD-Mandria                     Mogliano Veneto, Zero Branco,
            Agglomerato Vicenza             VI- Quartiere Italia           Quinto di Treviso, Paese, Ponzano Veneto
            Agglomerato Verona              VR-Giarol Grande
            Comune di Belluno               BL- Parco Città Bologna
            Comune di Rovigo                RO- Largo Martiri
            Comune di Chioggia              Adria
            Comune di S.Donà di Piave       VE-Parco Bissuola
            Comune di Montebelluna          Conegliano
            Comune di Castelfranco Veneto   Conegliano                       dall’ottobre 2018
            Comune di Conegliano            Conegliano                     previsione del modello
            Comune di Bassano del Grappa    Schio
            Comune di Schio                 Schio
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla