SPORT GOVERNO - Struttura di missione per gli ...

 
CONTINUA A LEGGERE
SPORT GOVERNO - Struttura di missione per gli ...
Conferenza stampa                                                                    15 maggio 2019

   SPORT GOVERNO
                            Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio
                            dei Ministri con delega allo sport
                            On. Giancarlo Giorgetti

                            www.sport.governo.it - facebook.com/sportgoverno

     Conferenza stampa di presentazione dei risultati, delle iniziative e dei
 provvedimenti di Governo per lo sviluppo e la crescita del movimento sportivo.

                                                             FINANZIAMENTI E MISURE DI
    RIFORME E MISURE DI POLICY                                      SOSTEGNO

Riforma del Sistema sportivo italiano                  Sport e Periferie
Obiettivo della riforma è quello di                    Sport e Periferie è il fondo istituito dal
aumentare l’attenzione verso la pratica                Governo per la realizzazione e
sportiva di base, valorizzando gli stili di            rigenerazione di impianti sportivi
vita sani; assicurare risorse certe e                  localizzati nelle aree svantaggiate del
maggiori allo sport italiano, introducendo             Paese e nelle periferie urbane, nonché
un meccanismo automatico di                            per la diffusione di attrezzature sportive. Il
finanziamento e distribuendo più risorse               fondo individua come finalità il
agli organismi sportivi; semplificare il               potenziamento della pratica sportiva, lo
funzionamento del sistema sportivo,                    sviluppo della relativa cultura, la
riducendo la burocrazia e aumentando la                rimozione di squilibri economico-sociali e
trasparenza; eliminare possibili conflitti di          l’incremento della sicurezza urbana.
interesse.                                             A ottobre 2018 è stato approvato il
La riforma trasforma CONI Servizi spa in               secondo Piano Pluriennale degli interventi
Sport e Salute spa, salvaguardando tutte               per un valore complessivo di 88 milioni di
le competenze proprie del Comitato                     euro. A fine 2018 l’Ufficio Sport di Palazzo
Olimpico Nazionale Italiano (CONI);                    Chigi ha inoltre pubblicato il Bando per la
conferisce alla società il compito di                  selezione di interventi da finanziare
incrementare la pratica sportiva in Italia e           nell’ambito di Sport e Periferie per il
di finanziare gli organismi sportivi.                  valore complessivo di oltre 60 milioni di
Oltre a garantire al sistema sportivo un               euro, grazie al reperimento di maggiori
tetto minimo annuo di 408 milioni di euro,             risorse rispetto a quelle originariamente

 Sottosegretario di Stato
 On. Giancarlo Giorgetti                                                                            1
Conferenza stampa                                                            15 maggio 2019

                                                   FINANZIAMENTI E MISURE DI
     RIFORME E MISURE DI POLICY
                                                          SOSTEGNO

la riforma prevede la possibilità di un       previste.
incremento delle risorse in relazione         Il Fondo Sport e Periferie potrà quindi
all’andamento delle entrate fiscali           contare su maggiori risorse già nel 2019:
provenienti dal settore, in percentuale       il Comitato Interministeriale per la
pari al 32%, e di rilanciare i concorsi       Programmazione Economica (CIPE), con
pronostici che non comportano rischi          sua delibera, ha infatti anticipato le risorse
connessi al gioco d’azzardo (es.              previste dal piano originario assicurando
Totocalcio) modificando la percentuale        una distribuzione più equa nel tempo,
destinata al montepremi e prevedendo          rimodulando così l’articolazione delle
che una parte dei proventi sia assegnata      risorse:
alla società Sport e Salute spa.              • 2019: 45 milioni di euro (in luogo di 10);
Il Consiglio di Amministrazione di Sport e    • 2020: 25 milioni di euro (in luogo di 10);
Salute spa è stato nominato il 9 maggio       • 2021: 25 milioni di euro (in luogo di 10);
scorso, dopo aver ricevuto parere             • 2022: 25 milioni di euro (in luogo di 10);
favorevole dalle Commissioni                  • 2023: 25 milioni di euro (in luogo di 10);
parlamentari. I nuovi Amministratori, che     • 2024: 20 milioni di euro (in luogo di 10);
resteranno in carica per il triennio          • 2025: 85 milioni di euro (in luogo di
2019-2021, sono l’ing. Rocco Sabelli,            190).
designato Presidente con funzioni di          Il 10 aprile 2019 è stato pubblicato - e
Amministratore delegato (individuato          successivamente integrato - l’elenco delle
dall’Autorità di Governo responsabile per     richieste di contributo pervenute e
lo sport), la dott.ssa Simona Cassarà         trasmesse con regolarità. La valutazione
(individuata dal Ministero dell’Istruzione)   delle richieste pervenute spetta ora alla
e il prof. Francesco Landi (individuato dal   Commissione incaricata, istituita con
Ministero della Salute).                      decreto del Capo dell'Ufficio per lo Sport.
Legge di Bilancio 2019 (comma 629 e ss)       Per i piani di Sport e Periferie sarà
                                              fondamentale il ruolo della società Sport
Disegno di legge collegato alla Legge di      e Salute spa che, a seguito della riforma
Bilancio in materia di riforme sportive       dell’ordinamento sportivo, afferisce
Il Consiglio dei Ministri ha approvato un     all’Autorità di governo competente in
disegno di legge, collegato alla legge di     materia di sport.
bilancio 2019, che introduce disposizioni     DPCM del 22 ottobre 2018, Legge di Bilancio 2019
in materia di ordinamento sportivo, di        comma 640, Delibere CIPE 16/2018, 26/2018,
professioni sportive nonché di                4/2019, 10/2019
semplificazione.
                                              Sport Bonus
Il provvedimento si inserisce in una
                                              Sport Bonus prevede che per le
riforma strutturale di ampio respiro per il
                                              erogazioni liberali in denaro effettuate da
rilancio del sistema sportivo e a vantaggio
                                              privati nel corso dell’anno solare 2019 per
degli operatori e volontari del settore che
                                              interventi di:
quotidianamente muovono lo sport.

Sottosegretario di Stato
On. Giancarlo Giorgetti                                                                     2
Conferenza stampa                                                               15 maggio 2019

                                                     FINANZIAMENTI E MISURE DI
     RIFORME E MISURE DI POLICY                             SOSTEGNO

Gli obiettivi che si propone di                 • manutenzione e restauro di impianti
raggiungere, anche attraverso la                   sportivi pubblici;
previsione di specifiche deleghe al             • realizzazione di nuove strutture sportive
Governo, sono:                                     pubbliche;
• identificare il perimetro di attività         sia accordato un credito d’imposta pari al
  istituzionale del Comitato Olimpico           65% delle erogazioni effettuate nel corso
  Nazionale Italiano (CONI) e della sua         del 2019, anche nel caso in cui le stesse
  funzione di governo e controllo               siano destinate a soggetti concessionari o
  dell’attività sportiva nazionale,             affidatari degli impianti medesimi.
  limitatamente a quella olimpica;              Il credito è riconosciuto:
• adottare misure di riduzione e                • alle persone fisiche e agli enti non
  semplificazione degli adempimenti di             commerciali nei limiti del 20% del
  natura contabile, amministrativa e               reddito imponibile;
  burocratica degli organismi sportivi;         • ai soggetti titolari di reddito d’impresa
• rendere effettiva la piena autonomia             nei limiti del 10 per mille dei ricavi
  gestionale e contabile degli organismi           annui ed è ripartito in 3 quote annuali di
  sportivi rispetto al CONI;                       pari importo.
• riformare e riordinare le disposizioni in     Il decreto di attuazione - che prevede
  materia di enti sportivi professionistici e   l’apertura di una prima finestra di accesso
  dilettantistici, nonché del rapporto di       il 30 maggio 2019 - è in corso di
  lavoro sportivo;                              registrazione presso la Corte dei Conti.
• riordinare le disposizioni in materia di      Legge di Bilancio 2019 (commi 621-627), DPCM in
  rapporti di rappresentanza di atleti e di     corso di registrazione presso la Corte dei Conti

  società sportive e di accesso ed
                                                Misure di sostegno alle atlete mamme
  esercizio della professione di agente
                                                Per il sostegno alla maternità delle atlete
  sportivo;
                                                non professioniste, è stato stanziato 1
• riordinare la disciplina in materia di
                                                milione di euro per il 2019, 1 milione di
  limiti al rinnovo dei mandati di vertice
                                                euro per il 2020 e 1 milione di euro a
  degli organismi sportivi;
                                                decorrere dal 2021.
• disciplinare la cessione, il trasferimento
                                                Alle atlete in possesso dei requisiti potrà
  o l’attribuzione del titolo sportivo;
                                                essere erogato un contributo di maternità
• prevedere la possibilità per le scuole di
                                                fino a un massimo di dieci mensilità
  ogni ordine e grado di costituire un
                                                d’importo pari a 1.000 euro ciascuna a far
  Centro sportivo scolastico, secondo le
                                                data dall’ultimo giorno del mese
  modalità previste dal Codice del terzo
                                                successivo a quello in cui è effettuata la
  settore;
                                                richiesta.
• adottare misure in materia di discipline
                                                DPCM del 26 febbraio 2019
  sportive invernali, al fine di garantire
  standard di sicurezza più elevati.
Disegno di Legge AC1603-bis

Sottosegretario di Stato
On. Giancarlo Giorgetti                                                                       3
Conferenza stampa                                                               15 maggio 2019

                                                       FINANZIAMENTI E MISURE DI
     RIFORME E MISURE DI POLICY                               SOSTEGNO

Disegno di legge collegato alla Legge di         Incremento del Fondo istituito presso
Bilancio in materia di contrasto alla            l’Istituto per il Credito Sportivo
violenza nelle manifestazioni sportive           Le risorse del Fondo speciale per la
Con specifico riferimento ai fenomeni di         concessione di contributi in conto
violenza connessi alle manifestazioni            interessi sui finanziamenti per finalità
sportive, il disegno di legge prevede, in        sportive sono state incrementate nella
particolare, l’inasprimento della                misura di euro 12.829.176,71 nell’anno
normativa in materia di contrasto alla           2019. Il Fondo è gestito dall’Istituto per il
violenza in occasione delle manifestazioni       Credito Sportivo (ICS), la banca pubblica
sportive, con puntuali modifiche e               specializzata nel finanziamento degli
integrazioni in materia di fermo di              impianti sportivi.
indiziato di delitto e di arresto in flagranza   La riduzione del costo dei mutui per
differita.                                       finalità sportive favorisce gli investimenti
Prevede, inoltre, l’emanazione di un testo       in impianti sportivi dei comuni, delle ASD/
unico delle disposizioni in materia di           SSD e di tutti i soggetti impegnati a vario
contrasto dei fenomeni di violenza               titolo nello sport, contribuendo in maniera
connessi alle manifestazioni sportive e          significativa alla crescita di infrastrutture
delle norme di sicurezza per la                  importanti per l’integrazione e la coesione
costruzione e l’esercizio degli impianti         sociale ed il benessere psico-fisico dei
sportivi, semplificando e accelerando le         cittadini.
procedure amministrative.                        Legge di Bilancio 2019 (comma 653)
Disegno di Legge AC1603-ter
                                                 Incremento dei fondi per il Comitato
Sport a scuola                                   Italiano Paralimpico (CIP)
Un disegno di legge di iniziativa                Le risorse stanziate per il Comitato Italiano
parlamentare delega il Governo ad                Paralimpico per la promozione delle
adottare un decreto legislativo in materia       attività sportive per atleti con disabilità
di insegnamento dell'educazione motoria          sono state incrementate del 12,3%
nella scuola primaria, allo scopo di             dall’anno 2019.
riservare lo stesso a insegnanti con titolo      Legge di Bilancio

specifico e di definire un minimo di 2 ore
                                                 Incremento dei fondi per l’assegno
settimanali di insegnamento per ogni
                                                 “Giulio Onesti”
classe.
                                                 Sono state incrementate di 450.000 euro
Un’iniziativa storica, che permetterà di
                                                 annui a decorrere dal 2019 le risorse
diffondere l’educazione motoria, la
                                                 disponibili (pari, dal 2005, a 822.700
cultura sportiva e corretti stili di vita a
                                                 euro) per l’assegno «Giulio Onesti» in
partire dai bambini più piccoli, grazie alla
                                                 favore degli sportivi italiani che versino in
selezione di circa 12.000 mila docenti
                                                 condizione di grave disagio economico.
specializzati, e che offrirà la possibilità,
                                                 Legge di Bilancio 2019 (comma 645)

Sottosegretario di Stato
On. Giancarlo Giorgetti                                                                      4
Conferenza stampa                                                              15 maggio 2019

                                                     FINANZIAMENTI E MISURE DI
     RIFORME E MISURE DI POLICY                             SOSTEGNO

per le scuole di ogni ordine e grado, di        Integrazione della dotazione del Fondo
costituire Centri sportivi scolastici.          per Special Olympic Games
Disegno di legge AS992 già approvato in prima   Sono state stanziate maggiori risorse
lettura alla Camera                             rispetto a quelle originariamente previste
                                                per l’attuazione del programma
Ripartizione dei diritti audiovisivi del        internazionale di allenamento sportivo
campionato italiano di calcio di Serie A        “Special Olympics Italia” diretto
La ripartizione delle risorse derivanti dalla   all’integrazione delle persone con
commercializzazione dei diritti audiovisivi     disabilità mentale e intellettiva.
relativi al campionato di calcio di Serie A     Legge di Bilancio 2019 (comma 652)
è stata innovata prevedendo in
particolare - a partire dalla stagione
sportiva 2021-2022:                                MISURE PER LA SEMPLIFICAZIONE
• un aumento dal 20% al 22% della quota
  relativa al radicamento sociale
  (calcolato sulla base del numero di           Pace Fiscale per ASD/SSD
  spettatori paganti e dell’audience            Il Decreto Fiscale ha previsto misure
  televisiva certificata), al fine di           accessibili anche agli organismi sportivi,
  introdurre il criterio dei minuti giocati     tra cui: la definizione agevolata dei carichi
  nel campionato di Serie A come                pendenti, lo stralcio dei debiti per cartelle
  elemento innovativo e ulteriore. In           fino a 1.000 euro, la definizione agevolata
  particolare i giocatori devono avere fra i    delle controversie tributarie, la definizione
  15 e i 23 anni ed essersi formati nei         agevolata degli atti del procedimento di
  settori giovanili italiani, nonché essere     accertamento, la definizione agevolata dei
  tesserati da almeno 36 mesi per la            processi verbali di constatazione.
  società presso cui prestano attività          In particolare, la definizione agevolata
  sportiva;                                     delle controversie tributarie prevede la
• una riduzione dal 30% al 28% della            possibilità di chiudere le vertenze fiscali
  quota relativa ai risultati sportivi          attraverso il pagamento di una somma
  conseguiti.                                   correlata al valore della controversia e di
Legge di Bilancio 2019 (commi 641-644)          ammontare diverso a seconda dello stato
                                                e del grado di giudizio in cui si trova la
Riforma dei concorsi a pronostici sportivi      stessa.
Al fine di incentivare forme di gioco che       Le liti interessate sono quelle in cui è
non comportano rischi connessi al               parte l’Agenzia delle Entrate e nelle quali
disturbo da gioco di azzardo                    il ricorso in primo grado è stato notificato
incrementando al contempo le risorse da         alla controparte entro il 24 ottobre 2018.
destinarsi al sistema sportivo, è stato         Per le società e le associazioni sportive
disposto che l’Agenzia delle Dogane e           dilettantistiche che al 31 dicembre 2017
dei Monopoli procede alla riforma dei           risultavano iscritte nel Registro del CONI
concorsi a pronostici sportivi (es.
Sottosegretario di Stato
On. Giancarlo Giorgetti                                                                    5
Conferenza stampa                                                                    15 maggio 2019

     RIFORME E MISURE DI POLICY                      MISURE PER LA SEMPLIFICAZIONE

Totocalcio) destinando una percentuale            la riforma ha individuato una specifica
dei proventi generati dai concorsi - nella        modulazione delle somme dovute
misura tra l’11% e il 13% - a Sport e Salute      rispetto a quella prevista dall’articolo 6 del
spa per la promozione sportiva.                   decreto, che tiene conto delle esigenze
Legge di Bilancio 2019 (commi 634-639)            del settore.
                                                  Per avvalersi delle agevolazioni sulle liti
Convenzione di Magglingen                         fiscali è necessario che le SSD e le ASD
L’11 aprile 2019 è stata ratificata la            risultino iscritte al Registro CONI alla data
Convenzione di Magglingen: il voto                del 31 dicembre 2017, che la controversia
dell’Italia è stato decisivo per l’entrata in     sia ancora pendente e che il ricorso in
vigore in Europa delle misure di contrasto        primo grado sia stato notificato
alle scommesse e al gioco illegali, in tutte      all'Agenzia delle Entrate alla data del 24
le loro forme.                                    ottobre 2018.
“L’introduzione della confisca di tutti i beni    La definizione si perfeziona con il
che costituiscono il prodotto, il profitto o il   pagamento, entro il 31.5.2019, della
prezzo del reato è una misura                     soluzione per intero o della prima rata.
fondamentale per dare finalmente un               Decreto Fiscale (D.L. n. 119/2018, art.7)
segnale concreto per sconfiggere le frodi
e le scommesse sportive illecite” - così il       Esenzione imposta di bollo per ASD/SSD
Sottosegretario alla presidenza Giancarlo         L’esenzione dall'imposta di bollo è stata
Giorgetti sulla Convenzione di                    estesa anche agli atti posti in essere o
Magglingen.                                       richiesti dalle associazioni e società
                                                  sportive dilettantistiche senza fine di lucro
Lotta alla pirateria connessa alle                riconosciute dal CONI. Tra gli atti esenti
competizioni sportive                             dall’imposta di bollo rientrano quindi atti,
La Legge di Bilancio ha previsto una              documenti, istanze, contratti nonché
specifica tutela per i diritti audiovisivi        copie anche se dichiarate conformi,
degli eventi sportivi. In particolare, anche      estratti, certificazioni, dichiarazioni e
il licenziatario - oltre all’organizzatore        attestazioni poste in essere o richiesti da
della competizione - diventa legittimato          federazioni sportive, enti di promozione
ad agire in giudizio in caso di violazione        sportiva e da associazioni e società
dei diritti audiovisivi, potendo ottenere         sportive dilettantistiche.
dal giudice il divieto del proseguimento          Legge di Bilancio (comma 646)
della violazione, nonché l’adozione di
misure idonee a impedire la reiterazione          Eliminazione distinzione tra società
della stessa.                                     sportive con e senza scopo di lucro
Legge di Bilancio 2019 (comma 651)                Il Decreto Dignità ha soppresso l’istituto
                                                  della società sportiva dilettantistica
                                                  lucrativa (SSDL), abrogando tutta la
                                                  disciplina fiscale e l‘inquadramento

Sottosegretario di Stato
On. Giancarlo Giorgetti                                                                          6
Conferenza stampa                                                                15 maggio 2019

     RIFORME E MISURE DI POLICY                   MISURE PER LA SEMPLIFICAZIONE

Riforma della Giustizia Sportiva               giuslavoristico applicato alle prestazioni
Le norme introdotte intendono fare             sportive dilettantistiche.
chiarezza sulla distinzione delle              Le risorse derivanti da tale modifiche
competenze tra giustizia sportiva e            sono state iscritte in uno specifico Fondo
giustizia ordinaria. Nello specifico, si       da destinare ai interventi a favore delle
prevede che siano riservate alla               medesime organizzazioni sportive
giurisdizione esclusiva del giudice            dilettantistiche.
amministrativo e alla competenza               Decreto Dignità (D.L. 87/2018, art. 13)
funzionale inderogabile del tribunale
amministrativo regionale del Lazio, con        Esonero obbligo fatturazione elettronica
sede in Roma, le controversie                  A partire dal 1° gennaio 2019, il Decreto
aventi ad oggetto i provvedimenti di           Fiscale ha previsto l’esclusione
ammissione ed esclusione dalle                 dall’obbligo di fatturazione elettronica
competizioni professionistiche delle           anche per le associazioni e società
società o associazioni sportive                sportive dilettantistiche in regime
professionistiche, o comunque incidenti        forfettario (di cui alla L. 398/91) che
sulla partecipazione a competizioni            nell’esercizio 2018 non abbiano superato
professionistiche.                             il tetto imponibile di € 65.000 annui.
                                               Decreto Fiscale (D.L. n. 119/2018, art. 10)
Per le stesse controversie si prevede che
resti esclusa ogni competenza degli
                                               Dichiarazione unica
organi di giustizia sportiva, fatta salva la
                                               La norma consente alle associazioni
possibilità che lo statuto e i regolamenti
                                               sportive dilettantistiche di autocertificare
del CONI - e conseguentemente delle
                                               il non superamento della franchigia per i
federazioni sportive - prevedano organi di
                                               compensi ricevuti. In particolare, per le
giustizia dell’ordinamento sportivo che
                                               indennità, i rimborsi forfettari, i premi e i
decidono tali questioni anche nel merito
                                               compensi, il percipiente può presentare
ed in unico grado e le cui statuizioni - che
                                               all’associazione sportiva dilettantistica
restano impugnabili - siano rese in via
                                               erogante, al momento del primo
definitiva entro il termine perentorio di
                                               pagamento, un’unica dichiarazione, con
trenta giorni dalla pubblicazione dell’atto
                                               validità per l’intero anno d’imposta
impugnato.
                                               attestante un importo complessivamente
Con lo spirare di tale termine il ricorso
                                               non superiore a 10.000 euro.
all’organo di giustizia sportiva si ha per
                                               Semplificazione Fiscale (A.C. 1074-A, art. 13)
respinto, l’eventuale decisione
sopravvenuta di detto organo è priva di
effetto e i soggetti interessati possono
comunque proporre, nei successivi trenta
giorni, ricorso dinanzi al tribunale
amministrativo regionale del Lazio.
Legge di Bilancio 2019 (commi 647-650)

Sottosegretario di Stato
On. Giancarlo Giorgetti                                                                         7
Conferenza stampa                                                           15 maggio 2019

                                    EVENTI SPORTIVI

 ATP Finals di tennis a Torino
 Con il supporto del Governo, che ha sottoscritto il documento di garanzie per la
 copertura di 78 milioni di euro, la città di Torino accoglierà le ATP Finals di tennis, un
 torneo da 250mila spettatori e conseguenti ricadute economiche per chi lo ospita, dal
 2021 al 2025.

 Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026
 Il Sottosegretario Giorgetti ha consegnato al Comitato Olimpico Internazionale le
 lettere di garanzie del Governo italiano per la candidatura di Milano Cortina ad
 ospitare i Giochi Olimpici Invernali 2026.

 UEFA Euro 2020 di calcio
 Con DPCM del 26 febbraio 2019, sono stati stanziati 10 milioni di euro per il biennio
 2019-2020 in favore di Roma Capitale per le attività connesse all’organizzazione del
 Campionato Europeo di calcio UEFA - Euro 2020.
 Con l’obiettivo, inoltre, di consentire l’ammodernamento dello Stadio Olimpico di
 Roma, sono in corso di definizione - tra il Governo e Sport e Salute spa - le modalità di
 contribuzione ai lavori.

                           Sport Governo è anche su Facebook:
                               facebook.com/sportgoverno

Sottosegretario di Stato
On. Giancarlo Giorgetti                                                                   8
Puoi anche leggere