REGOLAMENTO DIDATTICO DELLA FACOLTA' DI FARMACIA E DEI CORSI DI STUDIO AFFERENTI

 
Università degli studi di Ferrara

       REGOLAMENTO DIDATTICO
      DELLA FACOLTA' DI FARMACIA
   E DEI CORSI DI STUDIO AFFERENTI
(In base al D.M. 270/04 – Corsi di studio attivi dal 2010/2011)

    CONSIGLIO AMMINISTRAZIONE               13 luglio 2010
    SENATO ACCADEMICO                       20 luglio 2010
                                   Rep. 1044/2010 – Prot. n. 17238
    DECRETO RETTORALE
                                           del 1°/09/2010
                                    Segreteria Studenti - Facoltà di
    UFFICIO COMPETENTE               Scienze Matematiche, Fisiche
                                          Naturali e Farmacia
              Data ultimo aggiornamento: 20 luglio 2010
REGOLAMENTO DIDATTICO
                                    DELLA FACOLTA’ DI FARMACIA
                                   E DEI CORSI DI STUDIO AFFERENTI

Il seguente documento specifica gli aspetti formativi e organizzativi del corso di studio; è deliberato dalla
competente struttura didattica in conformità con l’ordinamento didattico (rad) nel rispetto della libertà
d’insegnamento, nonché dei diritti e doveri dei docenti e degli studenti.[art. 12 d.m. 270/04 – art. 25
regolamento didattico di ateneo]

                                              DISPOSIZIONI COMUNI
                  Art. 1.                     La Facoltà fornisce e organizza la struttura didattica dei corsi di studio
 Offerta didattica e attivazione dei corsi.   ad essa afferenti come di seguito indicato:
                                              Corsi di studio attivati secondo il DM 270/04
                                              (prima le lauree poi le lauree magistrali)
                                                  Denominazione dei        Classe di corso     a.a. attivati
                                                  corsi di studio          di studio
                                                  Laurea magistrale        13M – Delle         2010-2011
                                                  in Farmacia              lauree              (I e II
                                                                           magistrali in       anno)
                                                                           Farmacia e
                                                                           farmacia
                                                                           industriale
                                                  Laurea magistrale        13M – Delle         2010-2011
                                                  in Chimica e             lauree              (I e II
                                                  Tecnologia               magistrali in       anno)
                                                  Farmaceutiche            Farmacia e
                                                                           farmacia
                                                                           industriale
                                              Corsi di studio attivati secondo il DM 509/09
                                                  Denominazione dei Classe di corso            a.a. attivati
                                                  corsi di studio          di studio
                                                  Laurea                   14S – Delle         2010-2011
                                                  Specialistica in         lauree              (III, IV, V
                                                  Farmacia                 specialistiche in   anno)
                                                                           Farmacia e
                                                                           farmacia
                                                                           industriale
                                                  Laurea                   14S – Delle         2010-2011
                                                  Specialistica in         lauree              (III, IV, V
                                                  Chimica e                specialistiche in   anno)
                                                  Tecnologia               Farmacia e
                                                  Farmaceutiche            farmacia
                                                                           industriale
                                                  Laurea in Scienze        24 – Delle          2010-2011
                                                  e tecnologie dei         lauree in scienze   (III anno)
                                                  prodotti                 e tecnologie
                                                  erboristici,             farmaceutiche
                                                  dietetici e
                                                  cosmetici
                                                  Laurea in                1 – Delle leuree    2010-2011
                                                  Biotecnologie            in biotecnologie    (II e III
                                                                                               anno)
                                                  Laurea                 9S – Delle            2010-2011
                                                  specialistica in       lauree                (II anno)
                                                  Biotecnologie          specialistiche in
                                                  medico-                biotecnologie
                                                  famaceutiche           mediche,
                                                                         veterinarie e
                                                                         farmaceutiche
Consiglio di Facoltà
                Art. 2                      Ai sensi dell’art.28 dello Statuto di Ateneo vigente, il Consiglio della
Consiglio di Facoltà e di corso di studio   Facoltà di Farmacia è l'organo collegiale che programma e coordina
                                            l'attività didattica della Facoltà. E’ composto da :
                                                  - professori di ruolo e fuori ruolo di prima e di seconda fascia,
                                                       afferenti ai CdS della Facoltà;
                                                  - ricercatori universitari di ruolo, afferenti ai CdS della
                                                       Facoltà;
                                                  - rappresentanti degli studenti, che hanno voto consultivo e
                                                       sono eletti ogni due anni.
                                            Il Consiglio di Facoltà si avvale di Commissioni per specifici
                                            argomenti.
                                            La convocazione ordinaria del Consiglio di Facoltà avviene almeno
                                            ogni tre mesi, o su richiesta di almeno un quinto dei suoi componenti.

                                               Consigli di corsi di studio
                                            Preso atto che i corsi di studio all’interno di una stessa Classe
                                            appartengono ad una comune area scientifico-culturale, si istituiscono
                                            consigli di studio unici per Classe, denominati Consiglio di Corso di
                                            Laurea. Pertanto, vengono istituiti:
                                            - Consiglio di corso di Laurea in Biotecnologie (interfacoltà);
                                            - Consiglio di corso di Laurea in Scienze e tecnologie dei Prodotti
                                            erboristici, dietetici e cosmetici;
                                            - Consiglio di corso di Laurea Specialistica in Biotecnologie Medico-
                                            Farmaceutiche (interfacoltà)
                                            - Consiglio di corso di Laurea Specialistica e Magistrale in Farmacia e
                                            Chimica e tecnologia farmaceutiche (unificato)

                                            I Consigli di Corso di Laurea sono costituti
                                            ai sensi dell’art.29 dello Statuto di Ateneo.

              Art. 3                        Presso la Facoltà è istituita una Commissione Didattica presieduta dal
        Commissione didattica               Preside o da un suo delegato e composta per metà da professori e
                                            ricercatori e per metà da rappresentanti degli studenti nel Consiglio di
                                            Facoltà, con il compito di valutare l'efficacia dell'organizzazione
                                            didattica anche con riguardo ai problemi di coordinamento tra i diversi
                                            corsi di studio, tra professori e studenti, tra professori, tra Facoltà e
                                            servizi di segreteria, nonché mento dei servizi di tutorato.
                                            La Commissione è composta da almeno un docente (di I, II o III
                                            fascia) per ogni corso di studi, e da almeno un rappresentante degli
                                            studenti per ogni corso di studio (nel caso in cui siano stati eletti). La
                                            componente docente della Commissione è nominata in Consiglio di
                                            Facoltà.
                                            La commissione redige annualmente una relazione sullo stato
                                            dell'attività didattica formulando proposte idonee a superare eventuali
                                            inconvenienti.
                                            La suddetta relazione viene discussa dal Consiglio di Facoltà e
                                            trasmessa agli organi accademici ai sensi dell’art.30 dello Statuto di
                                            Ateneo.

                                            Il Consiglio di Corso di Studi nomina una Commissione (detta
              Art. 4                        “Commissione crediti”) con potere deliberante, che collabori con la
         Commissione crediti                Commissione Didattica di Facoltà sulle seguenti materie:
                                                1) riconoscimento crediti in merito a tutti i casi di passaggi di
                                                    ordinamento o di corso di studi, oppure in merito ai casi di
                                                    trasferimenti da altro ateneo;
                                                2) richieste di riconoscimento crediti per eventuali attività
                                                    formative certificate svolte al di fuori del piano di studi
                                                    stabilito;
3) riconoscimento di titoli universitari conseguiti all’estero;
                                           4) richieste di anticipo di sessione di laurea.

              Art. 5                    Distribuzione delle 25 ore in base al tipo di attività svolta, sulla base
         Crediti formativi                                     della seguente tabella:
                                          Tipo di attività    Ore di        Ore di studio     Ore complessive di
                                             didattica        attività       individuali          lavoro di
                                                             didattica   corrispondenti per   apprendimento per
                                                             assistita         credito             credito
                                                                per
                                                              credito
                                             teorica            8               17                    25
                                            Pratica:            12              13                    25
                                         Esercitazioni
                                            Pratica:            18               7                    25
                                          laboratorio
                                            assistito
                                           Tirocinio            25               0                    25
                                         Prova finale           25               0                    25

               Art. 6                  Il relatore è individuato nelle seguenti figure
       Relatore tesi di laurea               - Professore di ruolo dell’Università;
                                             - Ricercatore dell’Università;
                                             - Professore in anno sabbatico;
                                             - Professore fuori ruolo;
                                             - Professore supplente o contrattista o titolare di corso
                                                 dichiarato comune;
                                             - Professore della Facoltà che si è trasferito ad altra sede;
                                             - Cultore della materia;
                                             - Altre figure esterne all’ateneo, di comprovata competenza, al
                                                 di fuori dei casi sopraelencati, nominati dal Preside di
                                                 Facoltà; queste figure verranno considerate alla stregua di
                                                 una nomina a cultore della materia, ai fini dello svolgimento
                                                 del ruolo di relatore di tesi e della partecipazione alla seduta
                                                 di prova finale.
                                       Il Relatore che in un determinato anno accademico cessa dal proprio
                                       ruolo di docente (dimissioni, pensionamento., trasferimento ecc), potrà
                                       seguire il laureando e mantenere la nomina di Relatore, fino alla
                                       sessione straordinaria dell’anno accademico di cessazione dal servizio
                                       (Marzo).
                                       Può essere indicato un secondo relatore, che assume gli stessi diritti e
                                       doveri del primo relatore. Non è possibile indicare più di due relatori.
                                       Per la definizione delle figure di CORRELATORE e
                                       CONTRORELATORE (nei corsi di studi dove sono previsti) la
                                       Facoltà si rifà alle disposizioni contenute nel Regolamento degli
                                       Studenti.

              Art. 7                   Lo studente che non supera esami di profitto per otto anni consecutivi
Decadenza e obsolescenza dei crediti   è dichiarato decaduto, con conseguente perdita della qualità di
                                       studente in quanto i crediti acquisiti diventano obsoleti.
                                       La decadenza non si applica nei confronti dello studente in debito del
                                       solo tirocinio o del solo esame finale di Laurea Magistrale.
                                       E' data la possibilità allo studente decaduto di far rivivere la propria
                                       carriera universitaria presentando domanda alla struttura didattica
                                       competente che valuterà la possibilità della prosecuzione degli studi
                                       fissandone le modalità.

             Art. 8                    Gli studenti di ordinamenti precedenti potranno iscriversi ai Corsi di
     Norme transitorie e finali        Studio riformati. Il passaggio avverrà su richiesta dello studente e
comporterà il riassetto della carriera scolastica con la conversione
degli esami svolti in corrispettivi crediti nel nuovo ordinamento.
Questa norma si applicherà agli studenti iscritti all'Università di
Ferrara.
Nel passaggio verranno convalidati tutti gli esami sostenuti con
conversione diretta degli esami di eguale dizione o contenuto e con
l'accreditamento sino al massimo dei crediti liberi tra gli esami che
non sono a manifesto nel nuovo ordinamento. Arbitro in tutte le
decisioni di accreditamento nei passaggi sia di sede sia di trasferiti è il
Consiglio di Corso di studio competente per il ricevimento, o
l’apposita Commissione da esso nominata (Commissione crediti).
La riformulazione in crediti degli ordinamenti didattici precedenti sarà
stabilita dal Consiglio della struttura didattica ricevente.
Laurea Magistrale Ciclo Unico 5 anni in FARMACIA
                           attivato ai sensi del D.M. 22/10/2004, n. 270
                         valido a partire dall’anno accademico 2010/2011

ART.        1   Premessa

Denominazione del corso        FARMACIA
Denominazione del corso in Pharmacy
inglese
Classe                         LM-13 Classe delle lauree magistrali in Farmacia e farmacia industriale

Facoltà di riferimento         Facolta' di Farmacia
Altre Facoltà
Durata normale                 5
Crediti                        300
Titolo rilasciato              Laurea Magistrale in FARMACIA
Titolo congiunto                No
Atenei convenzionati
Doppio titolo                  Non previsto
Modalità didattica             Convenzionale
Sede amministrativa            FERRARA (FE)
Sedi didattiche                FERRARA (FE)
Indirizzo internet             http://www.unife.it/farmacia/ls.farmacia
Ulteriori informazioni         --

ART.        2   Parere parti sociali
Le parti sociali e i rappresentanti delle organizzazioni rappresentative del mondo del lavoro sono stati
convocati per discutere con i docenti della Facoltà di Farmacia sui corsi di studio che si prevede di
istituire secondo la legge 270 nell’anno accademico 2009-2010. Le rappresentanze interpellate sono
state le seguenti: Dr. A.Campi (Direttore dell’Unità Operativa Assistenza Farmaceutica dell’Az. Usl di
ferrara). Dr. P.Eleopra (Farmacista). Dr. L. Luciani (Presidente dell’Ordine dei Farmacisti della provincia
di Ferrara); Dr. L. Scalambra (Informatore farmaceutico). Dr. P.Scanavacca (Direttrice della Framacia
Ospedaliera). Dr. G. Pozzati (Informatore farmaceutico). Dr. R. Zavatti (Direttore dell’Azienda
Farmaceutica Municipalizzata di Ferrara). Prof. M. Marastoni (Presidente del GAV). Dopo una
approfondita discussione, si rileva un generale consenso espresso dalle rappresentanze del mondo del
lavoro alle proposte presentate dalla facoltà, e si impegna a mantenere un costante confronto nella fase
di predisposizione degli specifici manifesti degli studi. Il Comitato di Indirizzo ha espresso parere
favorevole in merito all’articolazione dei corsi della classe LM-13 (Farmacia e CTF), evidenziando come i
corsi di studi risultino essere perfettamente in linea con le esigenze del
mondo del lavoro. Più nello specifico, i Corsi di Studi permettono di formare profili professionali dotati
delle necessarie competenze ad operare nel contesto di riferimento, e di conoscenze interdisciplinari e
innovative particolarmente efficaci nel sempre più complesso e competitivo mondo del lavoro. Di
particolare rilievo la possibilità di svolgere il tirocinio presso strutture pubbliche come le farmacie, ospedali
e farmacie comunali.

Data del parere:     30/04/2008

ART.       3   Obiettivi formativi specifici del corso e descrizione del percorso formativo

Il corso di laurea quinquennale a ciclo unico in Farmacia ha come obiettivo principale il conseguimento
della laurea Magistrale in Farmacia che permette di accedere all’abilitazione professionale che autorizza
lo svolgimento della professione di Farmacista, ai sensi della direttiva CEE 85/432, e all'esercizio di altre
attività professionali volte a controllare l'iter che i medicinali compiono dalla loro produzione fino all’ uso
da parte del paziente. Il corso di laurea in Farmacia si propone di conferire un insieme di conoscenze
teoriche e pratiche in campo chimico, biologico, farmaceutico, tecnologico, farmacologico e tossicologico
che permettano ai laureati di comprendere l'intera sequenza del complesso processo multidisciplinare
che dalla progettazione strutturale, porta alla produzione ed al controllo del farmaco, secondo le norme
codificate nelle farmacopee, fornendo così la preparazione adeguata per operare nei diversi ambiti in cui
è prevista l'opera del Farmacista come ad esempio le strutture ospedaliere e le farmacie pubbliche e
private. Tra gli obiettivi formativi specifici inseriti nel presente ordinamento didattico assume particolare
risalto il potenziamento del settore biologico "di base" riguardante conoscenze di Microbiologia e
l’inserimento dell’Economia sanitaria. La figura professionale formata ha anche peculiari conoscenze nel
settore della distribuzione del farmaco e della corretta informazione al pubblico delle caratteristiche
terapeutico-tossicologiche dei principi attivi contenuti nelle forme farmaceutiche. Il laureato in Farmacia
sarà in possesso di conoscenze nel settore della farmacoepidemiologia e della farmacovigilanza, aspetti
che sono sempre più richiesti per un corretto uso dei farmaci nella popolazione. Altri settori approfonditi
nel corso in Farmacia riguardano la stabilità, tossicità, formulazione, ricerca e sviluppo, informazione sul
farmaco. Descrizione del percorso formativo. Il corso di studi è suddiviso in attività formative di base,
caratterizzanti e affini, e integrative che vengono organizzate nei primi 4 anni (totale CFU 236). Le attività
formative di base intendono fornire conoscenze di matematica, fisica e informatica; buone conoscenze di
base di chimica (chimica generale e inorganica, chimica organica, chimica analitica), nonché una
formazione di base in campo biologico, medico e morfologico. Le attività formative caratterizzanti danno
nozioni approfondite di chimica farmaceutica e di tecnologia farmaceutica, nonché buone conoscenze nel
settore biochimico, farmacologico e tossicologico. Il quinto anno del corso prevede il tirocinio
professionale (30 CFU), corsi a scelta libera (10 CFU) e la tesi di laurea (19 CFU) in cui è previsto lo
svolgimento di un lavoro sperimentale o professionalizzante in conformità con il regolamento didattico di
facoltà. Il corso di laurea magistrale segue lo studente attraverso attività di tutorato e analizza le carriere
degli studenti verificando e correggendo eventuali criticità al fine di favorire il conseguimento della laurea
nei tempi previsti evitando gli abbandoni.

ART.       4   Risultati di apprendimento attesi
ART.    4    Risultati di apprendimento attesi
       4.1   Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding)
             Il laureato magistrale in Farmacia avrà: a) conoscenze e capacità di comprensione degli
             aspetti scientifici di base (fisica, chimica, matematica/informatica) utili ad acquisire
             familiarità con l'approccio scientifico alla soluzione dei problemi, b) conoscenze delle
             discipline biologiche (biologia, biochimica, anatomia, fisiologia) quale prerequisito
             indispensabile per la corretta comprensione dell'interazione dei farmaci con gli organismi
             viventi, c) comprensione dei meccanismi di fisio/patologia e conoscenze delle discipline
             farmacologiche/farmaceutiche/ e di tecnologia farmaceutica che descrivono le
             caratteristiche dei farmaci, le loro interazioni con l'ambiente biologico, e le forme
             farmaceutiche di somministrazione utili per lo svolgimento della professione, d)
             conoscenza e capacità di comprensione dei prodotti dietetici, cosmetici e dei presidi
             medico-chirurgici; Tali conoscenze sono conseguite mediante lezioni frontali ed
             esercitazioni. Le modalità di verifica comprendono le forme classiche del colloquio orale/o
             dell’elaborato scritto.

       4.2   Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and
             understanding)
             I laureati magistrali in Farmacia acquisiscono competenze per: a) eseguire e redigere le
             analisi quantitative (dosaggio dei farmaci) e qualitative dei farmaci (riconoscimento dei
             farmaci e i relativi saggi di purezza), b) le preparazioni galeniche dei medicamenti e
             dimostrare abilità pratiche nei controlli tecnologici delle forme farmaceutiche secondo
             Farmacopea Ufficiale Italiana e Farmacopea Europea, c) interpretare le nozioni di
             legislazione farmaceutica per lo svolgimento della professione. La verifica del
             conseguimento dei risultati sarà fatta in base al comportamento nei laboratori e alle
             verifiche di esame di profitto scritto e orale. Di particolare rilievo sarà la dimostrazione del
             laureando di saper elaborare una tesi, anche di tipo sperimentale, che contenga elementi
             di originalità.
       4.3   Autonomia di giudizio (making judgements)
             I laureati magistrali in Farmacia sono in grado di: a) dispensare/consigliare correttamente i
             medicinali e i prodotti della salute. L’autonomia di giudizio viene espletata ogni qual volta il
             farmacista si venga a trovare di fronte al pubblico nella necessità di dover assumere scelte
             decisionali che richiedano le conoscenze di cui ai punti precedenti. L’autonomia di giudizio
             potrà anche essere applicata all’espletamento di quei servizi aggiuntivi, tipo controlli e
             analisi, che al farmacista oggi sono sempre più richiesti. E’ dunque importante verificare
             attraverso opportuni test l’acquisizione di una buona padronanza del metodo scientifico di
             indagine. La modalità di verifica contempla colloqui orali e/o elaborati scritti. L'attività svolta
             in farmacia è riportata dal farmacista (tutore aziendale) su un apposito libretto-diario e
             successivamente valutata da una commissione designata dal Consiglio di Facoltà.

       4.4   Abilità comunicative (communication skills)
             I laureati in Farmacia conseguono la capacità di fornire consulenza in campo sanitario
             esercitando un ruolo di connessione tra cittadino, medico e strutture sanitarie. Sviluppano
             inoltre la capacità di relazionarsi e di comunicare in forma semplice, chiara e corretta ad
             interlocutori specialisti. Sono inoltre ricercati nella consulenza al medico per i nuovi farmaci
             con proprietà di linguaggio e conoscenze di tipo chimico e farmacologico/terapeutico. Tali
             obiettivi sono raggiunti attraverso seminari professionalizzanti, il tirocinio pratico-
             professionale, attività di tutorato linguistico specificamente orientate verso argomenti di
             interesse professionale. Inoltre i laureati magistrali devono essere capaci di comunicare in
             forma scritta e orale in lingua inglese oltre che in italiano. Si ritiene che, sotto questo
             aspetto, il periodo semestrale di tirocinio professionale in farmacia a tempo pieno
             rappresenti uno strumento insostituibile per cui la verifica dell’attività
ART.       4   Risultati di apprendimento attesi
               svolta sarà curata da una commissione mista formata sia da docenti della Facoltà che da
               professionisti indicati dagli Ordini Professionali.
         4.5   Capacità di apprendimento (learning skills)
               I laureati conseguono la capacità di studiare in modo completamente autogestito e
               autonomo. Le nozioni apprese permettono al laureato un aggiornamento continuo delle
               conoscenze, l’approfondimento di specifiche tematiche legate al farmaco, l’utilizzo dei
               sistemi informaci e delle banche dati, la capacità di affrontare le Scuole di specializzazione
               della classe dell’area farmaceutica. Acquisiscono capacità di fare ricerca e di utilizzare la
               letteratura specializzata di settore chimico/biologico. In campo sanitario è di importanza
               fondamentale l’aggiornamento professionale in considerazione della continua immissione
               sul mercato di farmaci e prodotti della salute nuovi o rivisitati sulla base delle nuove
               acquisizioni scientifiche internazionali. Tale aggiornamento in parte potrà esser acquisito
               attraverso iniziative pubbliche (universitarie e non, formazione post lauream ECM secondo
               un modello organizzativo concordato tra Stato e Regioni) ma in parte necessariamente
               attraverso iniziative individuali anche grazie alle possibilità di informazione che oggi i media
               e la rete, offrono. Al raggiungimento di tali obiettivi concorrono le attività autonome previste
               nel percorso formativo (quali, ad esempio, lo svolgimento della tesi di laurea).

ART.       5   Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati
Il conseguimento della laurea specialistica in Farmacia e della relativa abilitazione professionale autorizza
allo svolgimento della professione di farmacista, ai sensi della direttiva CEE 85/432, tra l'altro, all'esercizio
delle seguenti attività professionali: preparazione della forma farmaceutica dei medicinali nell'industria;
controllo dei medicinali in un laboratorio pubblico o privato di controllo dei medicinali; immagazzinamento,
conservazione e distribuzione dei medicinali nella fase di commercio all'ingrosso; preparazione, controllo,
immagazzinamento e distribuzione dei medicinali nelle farmacie aperte al pubblico; preparazione,
controllo, immagazzinamento e distribuzione dei medicinali negli ospedali (farmacie ospedaliere
pubbliche e private); diffusione di informazioni e consigli nel settore dei medicinali, dei prodotti cosmetici,
dietetici e nutrizionali, nonché erboristici per il mantenimento e la tutela dello stato di salute; formulazione,
produzione, confezionamento, controllo di qualità e stabilità e valutazione tossicologica dei prodotti
cosmetici; produzione di fitofarmaci, antiparassitari e presidi sanitari; analisi e controllo delle
caratteristiche fisico-chimiche e igieniche di acque minerali; analisi e controllo di qualità di prodotti
destinati all'alimentazione, ivi compresi i prodotti destinati ad un'alimentazione particolare ed i dietetici;
produzione e controllo di dispositivi medici e presidi medico-chirurgici; trasformazione, miscelazione,
concentrazione, farmacovigilanza e controllo degli effetti avversi dei farmaci in uso nella popolazione.
Professioni
2.3.1.5: Farmacisti e professioni assimilate (Informazione medico-scientifica; marketing dei farmaci e dei
prodotti della salute; ricercatori e tecnici nelle scienze chimiche, farmaceutiche e biologiche)
Il corso prepara alle professioni di

                 Classe                               Categoria                 Unità Professionale
                     Specialisti nelle                     Farmacisti e
        2.3.1        scienze della vita     2.3.1.5        professioni
                                                           assimilate

ART.       6    Professional and employment opportunities for graduates
         6.1    Professional and employment opportunities for graduates
                1 - Professional and employment opportunities for graduates The degree in Pharmacy and
                the professional qualification authorize
                the exercise of the profession of Pharmacist under the EEC Directive 85/432, and allow the
                exercise of the following business activities:
                preparation of the pharmaceutical form of medicinal products in the industry; medicinal
                control in a public or private laboratory;
                storage and distribution of medicinal products in pharmacies open to the public and in the
                wholesale stage; preparation, testing, storage
                and dispensing of medicinals in hospital pharmacies; dissemination of informations and
                advice on medicinals, cosmetics, dietary and
                nutritional and herbal products; production, packaging, quality control stability assessment
                and toxicity evaluation of cosmetic,
                dietetic and nutritional products, pesticides and medical devices; pharmacovigilance and
                control the adverse effects of the medicinals in
                use in the population.

         6.2    Professions
                The degree may allow the professions of:
                2.3.1.5: Pharmacists and associate professions (medical and scientific
                information; marketing of pharmaceuticals and health products,
                researchers and technicians in chemical, pharmaceutical and biological
                sciences)

ART.       7    Accesso a studi ulteriori
I laureati in Farmacia possono accedere a master di I e II livello e ai dottorati di ricerca.
I laureati in Farmacia dell’Università degli studi di Ferrara possono accedere al master di II livello in
“Scienza e tecnologia cosmetiche” COSMAST, attivato dalla Facoltà di Farmacia e che ha sede presso il
Dipartimento di Scienze Farmaceutiche.

ART.       8    Access to further studies
Pharmacy graduates have the requisites necessary for enrolment on first- and second-level post-graduate
courses and doctorate
programmes.
Pharmacy students graduating from the University of Ferrara have the requisites necessary for enrolment
on the second-level post-graduate course in Cosmetic Science and Technology (COSMAST) offered by
the Faculty of Pharmacy and based in the Department of Pharmaceutical Sciences.
ART.       9   Esame di stato
Il conseguimento del titolo di studio in Farmacia consente l’accesso all’Esame di Stato per conseguire
l’abilitazione all’esercizio della professione di Farmacista.

ART.      10   Titolo di studio richiesto per l'accesso
Al corso di laurea possono essere ammessi:
 - i diplomati degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado;
- coloro che siano in possesso di un diploma quadriennale, in tal caso la struttura didattica competente
provvederà a stabilire e quantificare l’eventuale debito formativo (circolare Miur del 30 settembre 2004, n,
3120), da assolvere entro il primo anno di iscrizione anche tramite eventuali riconoscimenti di esperienze
in ambito lavorativo;
- i possessori di titoli considerati equipollenti;
- coloro che siano in possesso di titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto idoneo dalla struttura
didattica competente (Consiglio di facoltà, consiglio di corso di studio, Commissione crediti, etc);

ART.      11   Conoscenze richieste per l'accesso
Anche con riferimento alla normativa vigente è prevista l'ammissione al Corso di Laurea Magistrale in
Farmacia a tutti gli studenti con il possesso del diploma di scuola secondaria superiore. La preparazione
di base delle matricole verrà verificata all'inizio delle attività didattiche del primo anno prima dell’inizio
delle lezioni. Se la verifica non è positiva, sono indicati specifici obblighi formativi aggiuntivi. I docenti dei
corsi di base del primo anno relativi alle discipline di tipo matematico, informatico, fisico, chimico e
biologico, avranno cura di colmare ed accrescere le conoscenze di base di ogni studente al fine di
soddisfare il debito formativo entro il primo anno di corso. Se necessario, e in concerto con l’Ateneo, le
conoscenze di base degli studenti potranno essere incrementate mediante la frequenza a corsi di
recupero appositamente istituiti, organizzati come pre-corsi da tenersi prima dell’inizio ufficiale dei corsi, o
come corsi di sostegno da tenersi durante lo svolgimento delle lezioni previste al primo anno.

ART.      12   Modalità di verifica delle conoscenze d'accesso
L’accesso al corso per l’anno a.a. 2010/11 è a numero programmato. L'ammissione avviene previo
superamento di un test selettivo le cui modalità sono stabilite nel Bando di Ammissione pubblicato sul
sito internet del corso di studi. Il test selettivo avrà anche valore di prova di valutazione delle conoscenze
minime richieste per l’accesso, prevista per le immatricolazione ai corsi attivati secondo il DM 270/04 e
successive integrazioni.

ART.      13   Criteri per la determinazione degli obblighi formativi aggiuntivi e modalità per il
               recupero
Criteri per la determinazione degli eventuali obblighi formativi.
Il test si articola in tre sezioni, una per ciascun ambito disciplinare ritenuto requisito formativo minimo per
l’accesso al corso.
Lo studente deve rispondere esattamente ad almeno il 50% delle domande previste in ciascun ambito
disciplinare; negli ambiti disciplinari in cui si calcolerà un numero di risposte esatte inferiore al 50%, allo
studente verrà attribuito debito formativo da colmare obbligatoriamente entro il primo anno.
Modalità per il recupero.
In base agli esiti del test di verifica delle conoscenze in entrata, il Corso di Studi attiverà corsi di recupero
– aggiuntivi rispetto alle lezioni dei corsi ufficiali – in ciascuno degli ambiti disciplinari in cui gli studenti
hanno acquisito debito formativo.
Per ogni ambito disciplinare, la durata del corso di recupero verrà stabilità annualmente e definita nel
Manifesto degli Studi.
La frequenza al corso di recupero non è obbligatoria. Gli studenti che decidono di frequentare i corsi di
recupero non sono comunque esonerati dall’obbligo di frequenza ai corsi ufficiali.

ART.      14   Periodo di lezioni
La didattica è organizzata per ciascun anno accademico in due cicli di lezioni di durata inferiore all’anno,
e indicati convenzionalmente come semestri. Di norma, il primo semestre ha inizio nel mese di settembre,
ed il secondo semestre ha inizio nel mese di febbraio. Ciascun semestre ha una durata di almeno 12
settimane. I giorni di inizio e di fine di ciascun semestre vengono pubblicati nel Manifesto degli Studi ogni
anno.

ART.      15   Sito WEB dell'orario delle lezioni
L’orario delle lezioni è pubblicato nel sito web del corso di studi all’indirizzo:
http://www.unife.it/farmacia/lm.farmacia.

ART.      16   Modalità di erogazione della didattica e Rilevamento della frequenza
Il corso di studi prevede diverse forme di erogazione della didattica: lezione frontale, esercitazione,
laboratorio assistito, laboratorio guidato, stage, tirocinio e per la preparazione della prova finale
Per lezione frontale si intende una attività teorica di apprendimento unidirezionale docente-studente nella
quale è prevalente il ruolo attivo svolto dal docente. Per le materie dei SSD caratterizzanti, in questa
tipologia sono comprese le attività di apprendimento passivo degli studenti (visita a laboratori o industrie e
comunque attività di laboratorio passive di osservazione).
Per esercitazione si intende una attività pratica di apprendimento con forte interazione nella quale
contestualmente docente e studente svolgono una attività bilanciata non necessariamente in laboratorio
biologico-chimico.
Per laboratorio assistito si intende una attività pratica di apprendimento attuata con prevalente ruolo attivo
dello studente sulla base di un assunto teorico svolto dal docente. Per le materie dei SSD caratterizzanti
questa tipologia è da intendersi svolta in laboratorio tecnologico-chimico-biologico attrezzato a posto
singolo.
Per laboratorio guidato, stage, tirocinio e per la preparazione della prova finale, si intende una attività di
apprendimento svolta dallo studente sotto la guida-consulenza del docente, dove è assolutamente
prevalente il ruolo attivo dello studente.
La frequenza ai corsi di Laurea della Facoltà di Farmacia è obbligatoria. La verifica della frequenza, sulla
base dell'elenco degli iscritti fornito dalle segreterie, è lasciata ai singoli docenti che valuteranno il
margine di tolleranza in relazione alle tipologie didattiche svolte (lezioni frontali, laboratori, corsi di
sostegno, ecc.) ed alle competenze da acquisire da parte degli studenti. Lo studente in deficit di
frequenza sarà invitato dal docente a darne giustificazione. Nelle situazioni di contenzioso, i casi saranno
valutati dalla Commissione didattica paritetica che svolgerà funzione di arbitrato.
ART.         17    Periodo esami
Ciascun semestre di lezioni è seguito da un periodo in cui possono essere sostenuti gli esami (sessioni
d’esame). Ogni anno accademico prevede tre sessioni d’esame: una sessione estiva (che termina entro il
30 luglio), una sessione autunnale (che termina entro il 22 dicembre); e una sessione straordinaria (che
termina il giorno precedente all’inizio del secondo semestre di lezioni).
I periodi di svolgimento delle lezioni e le sessioni d’esame non possono sovrapporsi. Non possono quindi
essere sostenuti esami in date che non ricadano nei periodi delle sessioni d’esame ufficiali, ad eccezione
degli studenti iscritti con la qualifica di fuori corso, per i quali è possibile attivare appelli d’esame anche al
di fuori delle sessioni ufficiali.

ART.         18    Sito WEB del calendario esami
Il calendario esami è consultabile dal sito web di Ateneo, all’indirizzo:
http://www.unife.it/areainformatica/studenti/esami.

ART.         19    Struttura del corso
--

                                 PERCORSO PDS0-2009 - Percorso PERCORSO COMUNE

     Tipo Attività Formativa:   CFU Gruppo SSD               Attività Formativa                                   CFU
     Base
     Discipline Biologiche       30       BIO/05 5 CFU       BIOLOGIA ANIMALE (Modulo Generico                     5
                                                             dell'Attività formativa integrata BIOLOGIA
                                                             VEGETALE+BIOLOGIA ANIMALE) (Anno
                                                             Corso:1)
                                          BIO/09 10 CFU      FISIOLOGIA GENERALE (Anno Corso:2)                   10
                                          BIO/15 5 CFU       BIOLOGIA VEGETALE (Modulo Generico                    5
                                                             dell'Attività formativa integrata BIOLOGIA
                                                             VEGETALE+BIOLOGIA ANIMALE) (Anno
                                                             Corso:1)
                                          BIO/16 10 CFU      ANATOMIA UMANA (Anno Corso:1)                        10
     Discipline Chimiche         32       CHIM/01 4 CFU      CHIMICA ANALITICA (Modulo Generico                    4
                                                             dell'Attività formativa integrata ANALISI
                                                             QUANTITATIVA DEL FARMACO E CHIMICA
                                                             ANALITICA) (Anno Corso:3)
                                          CHIM/03 10 CFU     CHIMICA GENERALE E INORGANICA (Anno                  10
                                                             Corso:1)
                                          CHIM/06 18 CFU     CHIMICA ORGANICA (Anno Corso:1)                      10
                                                             CHIMICA DELLE SOSTANZE NATURALI                       8
                                                             (Modulo Generico dell'Attività formativa integrata
                                                             CHIMICA DELLE SOSTANZE NATURALI E
                                                             LABORATORIO CHIMICO-FARMACEUTICO)
                                                             (Anno Corso:2)
     Discipline Matematiche,     12       FIS/07 6 CFU       FISICA (Modulo Generico dell'Attività formativa       6
     Fisiche, Informatiche e                                 integrata MATEMATICA ED
     Statistiche                                             INFORMATICA+FISICA) (Anno Corso:1)
MAT/06 6 CFU      MATEMATICA ED INFORMATICA (Modulo                     6
                                                          Generico dell'Attività formativa integrata
                                                          MATEMATICA ED INFORMATICA+FISICA)
                                                          (Anno Corso:1)
Discipline Mediche             18       MED/04 8 CFU      PATOLOGIA GENERALE (Anno Corso:2)                     8
                                        MED/07 10 CFU     MICROBIOLOGIA (Anno Corso:2)                         10
Totale Base                    92

Tipo Attività Formativa:      CFU Gruppo SSD              Attività Formativa                                   CFU
Caratterizzante
Discipline Biologiche e        57       BIO/10 12 CFU     BIOCHIMICA (Anno Corso:2)                             9
Farmacologiche
                                                          ANALISI BIOCHIMICHE (Modulo Generico                  3
                                                          dell'Attività formativa integrata BIOLOGIA
                                                          MOLECOLARE E ANALISI BIOCHIMICHE)
                                                          (Anno Corso:2)
                                        BIO/11 4 CFU      BIOLOGIA MOLECOLARE (Modulo Generico                  4
                                                          dell'Attività formativa integrata BIOLOGIA
                                                          MOLECOLARE E ANALISI BIOCHIMICHE)
                                                          (Anno Corso:2)
                                        BIO/14 31 CFU     TOSSICOLOGIA (Anno Corso:4)                           9
                                                          FARMACOLOGIA E FARMACOTERAPIA (Anno                  10
                                                          Corso:3)
                                                          FARMACOVIGILANZA E MEDICINALI                        12
                                                          OSPEDALIERI (Anno Corso:4)
                                        BIO/15 10 CFU     FARMACOGNOSIA E PRODOTTI ERBORISTICI                 10
                                                          (Anno Corso:3)
Discipline Chimiche,           72       CHIM/08 42 CFU    CHIMICA FARMACEUTICA E TOSSICOLOGICA                 12
Farmaceutiche e                                           I (Anno Corso:3)
Tecnologiche
                                                          CHIMICA FARMACEUTICA E TOSSICOLOGICA                 10
                                                          II (Anno Corso:4)
                                                          ANALISI QUALITATIVA DEI MEDICINALI (Anno              8
                                                          Corso:4)
                                                          LABORATORIO CHIMICO-FARMACEUTICO                      4
                                                          (Modulo Generico dell'Attività formativa integrata
                                                          CHIMICA DELLE SOSTANZE NATURALI E
                                                          LABORATORIO CHIMICO-FARMACEUTICO)
                                                          (Anno Corso:2)
                                                          ANALISI QUANTITATIVA DEL FARMACO                      8
                                                          (Modulo Generico dell'Attività formativa integrata
                                                          ANALISI QUANTITATIVA DEL FARMACO E
                                                          CHIMICA ANALITICA) (Anno Corso:3)

                                        CHIM/09 30 CFU    TECNOLOGIE FARMACEUTICHE I (Anno                     10
                                                          Corso:3)
                                                          TECNOLOGIE FARMACEUTICHE II (Anno                    10
                                                          Corso:4)
                                                          LABORATORIO GALENICA E LEGISLAZIONE                  10
                                                          (Anno Corso:4)
Totale Caratterizzante        129

Tipo Attività Formativa:      CFU Gruppo SSD              Attività Formativa                                   CFU
Affine/Integrativa
Attività formative affini o    18       CHIM/08 6 CFU     CHIMICA COSMETICA E COSMECEUTICA                      6
integrative                                               (Anno Corso:3)
                                        CHIM/10 6 CFU     PRODOTTI DIETETICI E NUTRICEUTICA (Anno               6
                                                          Corso:5)
                                        SECS-P/07 6 CFU   ECONOMIA SANITARIA (Anno Corso:5)                     6
Totale Affine/Integrativa      18

Tipo Attività Formativa: A    CFU Gruppo SSD              Attività Formativa                                   CFU
scelta dello studente
A scelta dello studente        10                         LINGUA INGLESE (Anno Corso:, SSD: L-LIN/12)           4
GENETICA MOLECOLARE (Anno Corso:, SSD:           1
                                                   BIO/18)
                                                   INFORMAZIONE SCIENTIFICA DEL FARMACO             2
                                                   (Anno Corso:, SSD: CHIM/08)
                                                   CHIMICA ORGANICA AVANZATA (Anno Corso:,          7
                                                   SSD: CHIM/06)
                                                   CHIMICA FISICA (Anno Corso:, SSD: CHIM/02)       6
                                                   PROPEDEUTICA AL TIROCINIO (Anno Corso:,          2
                                                   SSD: CHIM/09)
                                                   PRATICA PROFESSIONALE E DEONTOLOGIA              2
                                                   (Anno Corso:, SSD: CHIM/09)
                                                   IMMUNOTERAPIA (Anno Corso:, SSD: MED/04)         2

                                                   FARMACI ESSENZIALI E MALATTIE                    2
                                                   TRASCURATE (Anno Corso:, SSD: NN)
                                                   PROTEINE RICOMBINANTI (Anno Corso:, SSD:         4
                                                   BIO/11)
                                                   I crediti vanno conseguiti scegliendo tra gli
                                                   insegnamenti sopra indicati
     Totale A scelta dello         10
     studente
     Tipo Attività Formativa:     CFU Gruppo SSD   Attività Formativa                              CFU
     Lingua/Prova Finale
     Per la conoscenza di           3              (Segmento dell'Attività formativa                3
     almeno una lingua                             monodisciplinare LINGUA INGLESE) (Anno
     straniera                                     Corso:1, SSD: L-LIN/12)
     Per la prova finale           15              PROVA FINALE (Anno Corso:5, SSD:                15
                                                   PROFIN_S)
     Totale Lingua/Prova Finale    18

     Tipo Attività Formativa:     CFU Gruppo SSD   Attività Formativa                              CFU
     Altro
     Ulteriori conoscenze           3              (Segmento dell'Attività formativa                3
     linguistiche                                  monodisciplinare LINGUA INGLESE) (Anno
                                                   Corso:1, SSD: L-LIN/12)
     Totale Altro                   3

     Tipo Attività Formativa:     CFU Gruppo SSD   Attività Formativa                              CFU
     Per stages e tirocini
     Per stages e tirocini          30             TIROCINIO IN FARMACIA (Anno Corso:5, SSD:       30
     presso imprese, enti                          NN)
     pubblici o privati, ordini
     professionali
     Totale Per stages e tirocini   30

     Totale Percorso              300

ART.         20     Piano di studi
--
PERCORSO PDS0-2009 - PERCORSO COMUNE

1° Anno (58 CFU)

                                                                                      TAF/Ambito
               Attività Formativa            CFU   Settore        TAF/Ambito                         Ciclo         Tipo
                                                                                      Interclasse
                                                               Base / Discipline
000035 - ANATOMIA UMANA                       10   BIO/16                                                       Obbligatorio
                                                                 Biologiche
44935 - BIOLOGIA VEGETALE+BIOLOGIA ANIMALE    10                                                                Obbligatorio

      Unità Didattiche
                                                                Base / Discipline
      27146 - BIOLOGIA VEGETALE                5   BIO/15                                                       Obbligatorio
                                                                  Biologiche
                                                                Base / Discipline
      27147 - BIOLOGIA ANIMALE                 5   BIO/05                                                       Obbligatorio
                                                                  Biologiche
44936 - MATEMATICA ED INFORMATICA+FISICA      12                                                                Obbligatorio

      Unità Didattiche
                                                                Base / Discipline
                                                                  Matematiche,
      27148 - MATEMATICA ED INFORMATICA        6   MAT/06     Fisiche, Informatiche                             Obbligatorio
                                                                   e Statistiche

                                                                Base / Discipline
                                                                  Matematiche,
      27149 - FISICA                           6   FIS/07     Fisiche, Informatiche                             Obbligatorio
                                                                   e Statistiche

                                                                                                     Primo
                                                               Base / Discipline
001998 - CHIMICA GENERALE E INORGANICA        10   CHIM/03                                          periodo     Obbligatorio
                                                                  Chimiche
                                                                                                    didattico
                                                                                                    Secondo
                                                               Base / Discipline
000148 - CHIMICA ORGANICA                     10   CHIM/06                                          perdiodo    Obbligatorio
                                                                  Chimiche
                                                                                                    didattico
                                                                                                     Primo
008276 - LINGUA INGLESE                        6                                                    periodo     Obbligatorio
                                                                                                    didattico
      Unità Didattiche
                                                              Lingua/Prova Finale
                                                              / Per la conoscenza
      008276 - LINGUA INGLESE                  3   L-LIN/12   di almeno una lingua                              Obbligatorio
                                                                    straniera

                                                                 Altro / Ulteriori
      008276 - LINGUA INGLESE                  3   L-LIN/12       conoscenze                                    Obbligatorio
                                                                  linguistiche

2° Anno (56 CFU)

                                                                                      TAF/Ambito
               Attività Formativa            CFU   Settore        TAF/Ambito                         Ciclo         Tipo
                                                                                      Interclasse
                                                                                                     Primo
45686 - CHIMICA DELLE SOSTANZE NATURALI E
                                              12                                                    periodo     Obbligatorio
LABORATORIO CHIMICO-FARMACEUTICO
                                                                                                    didattico
      Unità Didattiche
      016884/1 - CHIMICA DELLE SOSTANZE                        Base / Discipline
                                               8   CHIM/06                                                      Obbligatorio
      NATURALI                                                     Chimiche
                                                               Caratterizzante /
                                                              Discipline Chimiche,
      45706 - LABORATORIO CHIMICO-
                                               4   CHIM/08     Farmaceutiche e                                  Obbligatorio
      FARMACEUTICO
                                                                 Tecnologiche

                                                                                                    Secondo
                                                               Base / Discipline
005413 - FISIOLOGIA GENERALE                  10   BIO/09                                           perdiodo    Obbligatorio
                                                                 Biologiche
                                                                                                    didattico
TAF/Ambito
               Attività Formativa             CFU   Settore         TAF/Ambito                             Ciclo         Tipo
                                                                                            Interclasse
                                                                                                          Secondo
                                                                  Base / Discipline
000714 - MICROBIOLOGIA                         10   MED/07                                                perdiodo    Obbligatorio
                                                                     Mediche
                                                                                                          didattico
                                                                                                          Secondo
                                                                  Base / Discipline
45826 - PATOLOGIA GENERALE                      8   MED/04                                                perdiodo    Obbligatorio
                                                                     Mediche
                                                                                                          didattico
                                                                 Caratterizzante /                         Primo
006237 - BIOCHIMICA                             9   BIO/10    Discipline Biologiche e                     periodo     Obbligatorio
                                                                 Farmacologiche                           didattico
                                                                                                           Primo
45726 - BIOLOGIA MOLECOLARE E ANALISI
                                                7                                                         periodo     Obbligatorio
BIOCHIMICHE
                                                                                                          didattico
      Unità Didattiche
                                                                 Caratterizzante /
                                                               Discipline Biologiche
       26839 - BIOLOGIA MOLECOLARE              4   BIO/11                                                            Obbligatorio
                                                                e Farmacologiche

                                                                 Caratterizzante /
                                                               Discipline Biologiche
       45746 - ANALISI BIOCHIMICHE              3   BIO/10                                                            Obbligatorio
                                                                e Farmacologiche

3° Anno (60 CFU)

                                                                                            TAF/Ambito
               Attività Formativa             CFU   Settore         TAF/Ambito                             Ciclo         Tipo
                                                                                            Interclasse
45827 - ANALISI QUANTITATIVA DEL FARMACO E
                                               12                                                                     Obbligatorio
CHIMICA ANALITICA
      Unità Didattiche
                                                                 Base / Discipline
       23151 - CHIMICA ANALITICA                4   CHIM/01                                                           Obbligatorio
                                                                     Chimiche
                                                                 Caratterizzante /
                                                                Discipline Chimiche,
       45828 - ANALISI QUANTITATIVA DEL
                                                8   CHIM/08      Farmaceutiche e                                      Obbligatorio
       FARMACO
                                                                   Tecnologiche

                                                                  Caratterizzante /
000126 - CHIMICA FARMACEUTICA E                                 Discipline Chimiche,
                                               12   CHIM/08                                                           Obbligatorio
TOSSICOLOGICA I                                                   Farmaceutiche e
                                                                     Tecnologiche
                                                                  Caratterizzante /
45829 - FARMACOGNOSIA E PRODOTTI
                                               10   BIO/15    Discipline Biologiche e                                 Obbligatorio
ERBORISTICI
                                                                   Farmacologiche
                                                                  Caratterizzante /
011144 - FARMACOLOGIA E FARMACOTERAPIA         10   BIO/14    Discipline Biologiche e                                 Obbligatorio
                                                                   Farmacologiche
                                                                  Caratterizzante /
                                                                Discipline Chimiche,
016619 - TECNOLOGIE FARMACEUTICHE I            10   CHIM/09                                                           Obbligatorio
                                                                  Farmaceutiche e
                                                                     Tecnologiche
                                                                 Affine/Integrativa /
45830 - CHIMICA COSMETICA E COSMECEUTICA        6   CHIM/08   Attività formative affini o                             Obbligatorio
                                                                      integrative

4° Anno (59 CFU)

                                                                                            TAF/Ambito
               Attività Formativa             CFU   Settore         TAF/Ambito                             Ciclo         Tipo
                                                                                            Interclasse
                                                                 Caratterizzante /
                                                               Discipline Chimiche,
017149 - ANALISI QUALITATIVA DEI MEDICINALI     8   CHIM/08                                                           Obbligatorio
                                                                 Farmaceutiche e
                                                                  Tecnologiche
                                                                 Caratterizzante /
000133 - CHIMICA FARMACEUTICA E                                Discipline Chimiche,
                                               10   CHIM/08                                                           Obbligatorio
TOSSICOLOGICA II                                                 Farmaceutiche e
                                                                  Tecnologiche
                                                                 Caratterizzante /
45831 - FARMACOVIGILANZA E MEDICINALI
                                               12   BIO/14    Discipline Biologiche e                                 Obbligatorio
OSPEDALIERI
                                                                 Farmacologiche
TAF/Ambito
               Attività Formativa           CFU    Settore           TAF/Ambito                          Ciclo      Tipo
                                                                                           Interclasse
                                                                  Caratterizzante /
                                                                Discipline Chimiche,
45832 - LABORATORIO GALENICA E               10    CHIM/09                                                       Obbligatorio
                                                                  Farmaceutiche e
LEGISLAZIONE
                                                                   Tecnologiche
                                                                  Caratterizzante /
                                                                Discipline Chimiche,
017152 - TECNOLOGIE FARMACEUTICHE II         10    CHIM/09                                                       Obbligatorio
                                                                  Farmaceutiche e
                                                                   Tecnologiche
                                                                  Caratterizzante /
003033 - TOSSICOLOGIA                         9     BIO/14     Discipline Biologiche e                           Obbligatorio
                                                                  Farmacologiche

5° Anno (57 CFU)

                                                                                           TAF/Ambito
               Attività Formativa           CFU    Settore           TAF/Ambito                          Ciclo      Tipo
                                                                                           Interclasse
                                                               Affine/Integrativa /
009068 - ECONOMIA SANITARIA                   6   SECS-P/07 Attività formative affini o                          Obbligatorio
                                                                    integrative
                                                               Affine/Integrativa /
45833 - PRODOTTI DIETETICI E NUTRICEUTICA     6    CHIM/10 Attività formative affini o                           Obbligatorio
                                                                    integrative
                                                             Lingua/Prova Finale /
36438 - PROVA FINALE                         15   PROFIN_S                                                       Obbligatorio
                                                               Per la prova finale
                                                             Per stages e tirocini /
                                                              Per stages e tirocini
020123 - TIROCINIO IN FARMACIA               30      NN       presso imprese, enti                               Obbligatorio
                                                            pubblici o privati, ordini
                                                                   professionali

Attività formative non assegnate ad uno specifico anno di corso (32 CFU)

                                                                                           TAF/Ambito
               Attività Formativa           CFU    Settore           TAF/Ambito                          Ciclo      Tipo
                                                                                           Interclasse
                                                               A scelta dello studente /
23152 - CHIMICA FISICA                        6    CHIM/02     A scelta dello studente                           Opzionale

                                                               A scelta dello studente /
019297 - CHIMICA ORGANICA AVANZATA            7    CHIM/06     A scelta dello studente                           Opzionale

                                                               A scelta dello studente /
44742 - FARMACI ESSENZIALI E MALATTIE
                                              2       NN       A scelta dello studente                           Opzionale
TRASCURATE
                                                               A scelta dello studente /
005784 - GENETICA MOLECOLARE                  1     BIO/18     A scelta dello studente                           Opzionale

                                                               A scelta dello studente /
44312 - IMMUNOTERAPIA                         2    MED/04      A scelta dello studente                           Opzionale

                                                               A scelta dello studente /
017085 - INFORMAZIONE SCIENTIFICA DEL
                                              2    CHIM/08     A scelta dello studente                           Opzionale
FARMACO
                                                               A scelta dello studente /
005506 - LINGUA INGLESE                       4    L-LIN/12    A scelta dello studente                           Opzionale

                                                               A scelta dello studente /
44292 - PRATICA PROFESSIONALE E
                                              2    CHIM/09     A scelta dello studente                           Opzionale
DEONTOLOGIA
                                                               A scelta dello studente /
40860 - PROPEDEUTICA AL TIROCINIO             2    CHIM/09     A scelta dello studente                           Opzionale

                                                               A scelta dello studente /
50230 - PROTEINE RICOMBINANTI                 4     BIO/11     A scelta dello studente                           Opzionale
ART.      21   Attività a scelta dello studente
Lo studente deve acquisire 10 crediti liberi sostenendo esami che non siano già previsti nel piano degli
studi obbligatorio. Al fine del conseguimento di questa tipologia di crediti formativi, lo studente può
attingere da tutta l'offerta formativa dell'Ateneo di Ferrara. I crediti a scelta libera dello studente possono
quindi essere acquisiti con il superamento di esami che corrispondono a:
corsi a scelta libera specificamente attivati dalla Facoltà di Farmacia;
corsi obbligatori attivati presso altre facoltà dell’Ateneo;
corsi opzionali attivati presso altre facoltà dell’Ateneo.
Agli studenti provenienti da altri percorsi universitari, o dallo stesso corso di studi ma di diverso ateneo,
potranno essere riconosciuti (in tutto o in parte) come attività a scelta libera, esami non previsti dal piano
degli studi di Farmacia di Ferrara, ma presenti nella carriera pregressa dello studente. Tale valutazione
spetta al Consiglio di Corso di Laurea – o ad apposita Commissione da esso nominata – che valuterà
caso per caso.

ART.      22   Ulteriori attività formative
Le ulteriori attività formative consistono nell’acquisizione di abilità informatiche e telematiche e di altre
conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro, nonché nello svolgimento di stages e tirocini
presso imprese, enti, studi professionali, società e uffici tecnici pubblici e privati. Il Consiglio di Facoltà o
un docente responsabile da quest’ultimo nominato, determina le modalità di svolgimento delle attività di
tirocinio o stages ritenute funzionali al perseguimento degli obiettivi fissati per il corso di laurea, indicando
le modalità di rilevamento della frequenza e il responsabile di tale rilevamento.

ART.      23   INTERATENEO informazioni utili
Il corso di studi in Farmacia non è attivato secondo modalità interateneo.

ART.      24   Propedeuticità
Il Consiglio di Corso di Laurea ha determinato alcune propedeuticità obbligatorie.
E' obbligatorio aver superato l'esame di Chimica generale ed inorganica, per poter accedere ai seguenti
esami:
- Chimica organica,
- Biochimica,
- Analisi quantitativa del farmaco.

E' obbligatorio aver superato l'esame di Chimica organica, per poter accedere ai seguenti esami:
- Chimica farmaceutica e tossicologica I
- Chimica farmaceutica e tossicologica II
- Analisi qualitativa dei medicinali

Per quanto attiene tutti gli altri insegnamenti , si consiglia agli studenti iscritti di rispettare il percorso
formativo previsto da Piano degli Studi.
Lo svolgimento degli esami nel rispetto delle annualità organizzate nel Piano degli Studi costituisce una
progressione sufficiente nella costruzione delle conoscenze. Gli insegnamenti del primo anno sono di per
sé propedeutici agli insegnamenti del secondo, quelli del secondo anno lo sono rispetto a quelli del terzo,
etc. Tuttavia, alla propedeuticità temporale scandita dalle annualità si suggerisce di far conseguire anche
una propedeuticità di logica e qualità nella
costruzione del sapere. Pertanto,
1.gli esami relativi ad insegnamenti di ambito A (attività di base) dovrebbero essere sostenuti per primi;
2.gli esami relativi ad insegnamenti di ambito B (attività caratterizzanti) dovrebbero essere sostenuti
successivamente agli esami di ambito A;
3.gli esami relativi ad insegnamenti nel cui titolo è compresa la consequenzialità numerica I e II,
dovrebbero essere sostenuti nella sequenza espressa;
4. gli insegnamenti che prevedono attività di laboratorio possono essere frequentati solo dopo aver
acquisito le necessarie conoscenza propedeutiche di tipo teorico.
Ogni docente titolare di insegnamenti nel Corso di Studi deve indicare, per il proprio insegnamento, i
contenuti che costituiscono pre-requisito formativo essenziale al fine di accedere al proprio corso senza il
rischio di incontrare difficoltà di apprendimento. L’indicazione di tali pre-requisiti formativi orienta lo
studente sulla consequenzialità con cui sostenere gli esami.

ART.     25    Sbarramenti
A partire dall’a.a. 2010/2011, e per tutti gli anni di corso indipendentemente dall'anno di immatricolazione,
l’avanzamento di carriera non prevede il rispetto di sbarramenti determinati da soglie di crediti

ART.     26    Caratteristiche della prova finale e criteri di valutazione
La prova finale consiste nella redazione e discussione di un elaborato scritto, in lingua italiana, frutto di un
lavoro sperimentale o professionalizzante (19 CFU), svolto presso un laboratorio di ricerca, una farmacia
privata, pubblica o ospedaliera, un magazzino farmaceutico o altra struttura sanitaria secondo le regole
del regolamento didattico di facoltà. Il laureando dovrà sostenere una discussione davanti ad una
commissione , prevista dal regolamento di CS, con esperti delle materie inerenti la prova finale del
candidato. I criteri di valutazione della prova finale sono stabiliti dal regolamento didattico di CdS. La
commissione dovrà accertare la capacità che il candidato ha acquisito a lavorare in autonomia a esporre
gli argomenti in modo proprio e di discutere con chiarezza e padronanza gli argomenti trattati. Il risultato,
se giudicato positivamente farà conseguire al laureando 19 crediti formativi. Il punteggio finale viene
espresso in centodecimi con eventuale lode.

ART.     27    Conoscenze linguistiche: riconoscimento
Per lo studente di madre lingua inglese, in sostituzione della lingua inglese, verrà richiesto il superamento
della lingua italiana a livello avanzato superiore, che sarà equiparato a quello di inglese.
La Facoltà riconosce le seguenti certificazioni comprovanti la conoscenza della lingua inglese (e
certificazioni vanno consegnate, dallo studente, in segreteria studenti):

CAMBRIDGE UNIVERSITY (UCLES)                   TRINITY COLLEGE (ESOL)                 TRINITY (ISE)
VOTI

KET                                            Grades 3-4                                         24/30
PET                                            Grades 5-6                    ISE I               27/30
FCE                                            Grades 7-8                    ISE II              28/30
CAE                                           Grades 9-10                  ISE III            30/30 e lode
CPE                                           Grades 11-12                                    30/30 e lode

        TOEFL (punteggio da 300 a 667)
Punteggi                 Voto corrispondente
Da 300 a 330                   18/30
Da 331 a 360                   20/30
Da 361 a 390                   22/30
Da 391 a 420                   24/30
Da 421 a 450                   26/30
Da 451 a 480                   27/30
Da 481 a 510                   28/30
Da 511 a 540                  29/30
Da 541 a 600                  30/30
Da 601 in poi                30/30 e lode

ART.     28    Conoscenze informatiche: riconoscimento
Agli studenti in possesso della Patente Europea del Computer (ECDL) dell’Associazione italiana per
l’informatica e il Calcolo automatico (AICA) è riconosciuta e convalidata l’attestazione di frequenza e il
superamento dei relativi esami per 3 crediti liberi, con votazione 27/30, e con la denominazione ECDL.

ART.     29    Riconoscimenti per conoscenze e abilità professionali
Il n° di CFU riconoscibili per abilità professionale pregresse è come massimo 40.

Premesso che l’accesso al corso di studio prevede la verifica del possesso dei requisiti curriculari e della
preparazione iniziale, si prevede di riconoscere abilità professionali in ambito
chimico/biologico/tecnologico per la fattiva partecipazione a progetti di sviluppo che contemplino queste
conoscenze.

Numero massimo di CFU riconoscibili:              40

ART.     30    Progetto PIL
Il Corso di Studi in Farmacia non riconosce crediti formativi in caso di svolgimento di Progetti di
Inserimento Lavorativo. Tuttavia, a discrezione della Commissione di Laurea, gli eventuali progetti PIL
attivati da studenti del Corso di Laurea in Farmacia potranno essere tenuti in considerazione in sede di
attribuzione del punteggio di laurea.
ART.     31    Passaggi
Agli studenti provenienti da altri corsi di studio si applicherà un accredito sulla base del curriculum svolto,
secondo una valutazione caso per caso operata dal Consiglio di corso di Laurea, o da un’apposita
Commissione da esso nominata (Commissione crediti).
Verranno riconosciuti i crediti conseguiti nel precedente curriculum per gli insegnamenti similari per
dizione e per contenuto. I crediti che non hanno corrispettivo nel piano di studi del Corso ricevente,
saranno computati tra i crediti a scelta libera sino al massimo previsto del piano di studi.
Qualora il numero di crediti di un esame già sostenuto sia inferiore a quello dell’esame nel corso di studi
ricevente, saranno necessari un’integrazione di studio ed una verifica su tutti gli argomenti che non
abbiano avuto il medesimo grado di approfondimento.
Per stabilire l’anno di iscrizione di uno studente che richiede il passaggio al corso di studi in Farmacia si
terrà conto dei crediti già maturati presso l’Università o la Facoltà di provenienza, indipendentemente
dall’anno di acquisizione, e degli insegnamenti già sostenuti presso la sede di provenienza. Inoltre
verranno convalidati anche i crediti, purchè regolarmente registrati, che nel piano degli studi del Corso di
Laurea dell'Università di Ferrara sono relativi a moduli di corsi integrati.

ART.     32    Trasferimenti
Agli studenti provenienti da altro ateneo, si applicherà un accredito sulla base del curriculum svolto,
secondo una valutazione caso per caso operata dal Consiglio di corso di Laurea, o da un’apposita
Commissione da esso nominata (Commissione crediti).
Verranno riconosciuti i crediti conseguiti nel precedente curriculum per gli insegnamenti similari per
dizione e per contenuto. I crediti che non hanno corrispettivo nel piano di studi del Corso ricevente,
saranno computati tra i crediti a scelta libera sino al massimo previsto del piano di studi.
Qualora il numero di crediti di un esame già sostenuto sia inferiore a quello dell’esame nel corso di studi
ricevente, saranno necessari un’integrazione di studio ed una verifica su tutti gli argomenti che non
abbiano avuto il medesimo grado di approfondimento.
Per stabilire l’anno di iscrizione di uno studente trasferito si terrà conto dei crediti già maturati presso
l’Università di provenienza, indipendentemente dall’anno di acquisizione, e degli insegnamenti già
sostenuti presso la sede di provenienza. Inoltre verranno convalidati anche i crediti, purchè regolarmente
registrati, che nel piano degli studi del Corso di Laurea dell'Università di Ferrara sono relativi a moduli di
corsi integrati. Non saranno di norma accettati trasferimenti di studenti provenienti da altri Atenei con la
qualifica di fuori corso, salvo deroghe su istanze personali motivate approvate dal consiglio di corso di
Laurea.

ART.     33    Percorsi formativi individuali
Lo studente, sulla base di motivate esigenze, può seguire un piano di studi individuale approvato dal
Consiglio di corso di studio. In ogni caso non potranno essere derogati i crediti obbligatoriamente previsti
dal proprio piano degli studi.
Il termine per la presentazione dei piani individuali è fissato al 30 Novembre.
Qualora il piano individuale proposto non sia ritenuto approvabile, il consiglio della struttura didattica è
tenuto a sentire lo studente.

ART.     34    Durata diversa dal normale
La laurea magistrale in Farmacia viene normalmente conseguita al termine di un corso della durata di
cinque anni equivalenti all’acquisizione di 300 crediti.
Lo studente, rispettando i vincoli per le attività formative previsti dal presente regolamento, potrà
conseguire il titolo concordando un curriculum di durata diversa.
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla