GUIDA DOCENTI - Edizione 2019-2020 - Corriere

 
GUIDA DOCENTI - Edizione 2019-2020 - Corriere
- GUIDA DOCENTI -

Progetto di educazione
alla cittadinanza ambientale     Edizione 2019-2020
GUIDA DOCENTI - Edizione 2019-2020 - Corriere
In Italia, mediamente, ogni anno, si producono
13 milioni di tonnellate di rifiuti di imballaggio.
Di questi ne recuperiamo l’80%,
vale a dire che 4 imballaggi su 5 sono recuperati.
Un impegno destinato a portare sempre nuovi
e migliori risultati, soprattutto grazie ai Cittadini
che ogni giorno, con un gesto semplice
ma fondamentale, differenziano in casa
gli imballaggi o i contenitori usati dando vita
a un circuito virtuoso che li trasforma da rifiuto a risorsa.                        Gentili Insegnanti, benvenuti!

                                                                                     Siamo felici di presentarvi l’edizione 2019-2020 di Riciclo di classe, l’iniziativa che promuove
CONAI, il Consorzio Nazionale Imballaggi,                                            l’educazione ambientale presso la Scuola Primaria, con particolare riferimento alla raccolta
è nato per promuovere e garantire a livello nazionale                                differenziata e al riciclo dei materiali di imballaggio – acciaio, alluminio, carta, legno,
                                                                                     plastica e vetro – per accompagnare i bambini, gli insegnanti e le famiglie nella maturazione
l’avvio a riciclo e recupero dei rifiuti di imballaggio.                             di comportamenti responsabili e consapevoli, partendo dal vissuto quotidiano.
CONAI promuove e sostiene campagne e progetti                                        Il progetto propone attività ed esperienze collegate al mondo degli imballaggi, aiutandoli
per informare e sensibilizzare le comunità sulla raccolta                            a pensare in termini di sostenibilità.
                                                                                     Dopo il coinvolgente racconto Gita a Riciclonia, proposto nelle due precedenti edizioni
differenziata di qualità e il riciclo dei materiali,                                 e scaricabile dal portale www.riciclodiclasse.it, quest’anno il progetto propone una inedita
in una prospettiva di economia circolare                                             lettura sul tema del rispetto dell’ambiente e del riciclo degli imballaggi con lo spettacolo teatrale
e di tutela delle risorse del Pianeta.                                               intitolato Dipende da noi, in cui acciaio, alluminio, carta, legno, plastica e vetro diventano
                                                                                     altrettanti personaggi che danno voce ai sei materiali.
CONAI collabora con il sistema scolastico
per preparare le giovani generazioni a essere protagoniste                           I bambini potranno comprendere il concetto della trasformazione degli imballaggi in materie
di un futuro sempre più sostenibile.                                                 prime-seconde e, quindi, in nuovi prodotti; potranno mettere in atto comportamenti
                                                                                     ecosostenibili; saranno ancora più sensibili al rispetto e alla cura dell’ambiente.
Allo scopo, CONAI ha ideato e avviato dal 2017,                                      Una tematica che dal prossimo anno sarà ufficialmente parte del percorso di Educazione civica
insieme al Corriere della Sera, il progetto                                          nei programmi scolastici, oggetto di valutazione didattica finale.
Riciclo di classe dedicato alle scuole primarie
                                                                                     Per approfondire i temi, le classi avranno a disposizione questa guida, il copione dello spettacolo,
di tutta Italia con l’obiettivo di coinvolgere i bambini                             il poster con le regole per la raccolta differenziata di qualità, il sito www.riciclodiclasse.it
e le loro famiglie sul tema della corretta gestione                                  e il concorso educativo di merito che conclude in modo premiante il percorso didattico.
dei rifiuti e della valorizzazione delle risorse.

                                                                                                                                                            CONAI e Corriere della Sera

               CONAI indirizza l’attività e garantisce i risultati di recupero
               dei sei Consorzi dei materiali: acciaio (Ricrea), alluminio (Cial),
               carta/cartone (Comieco), legno (Rilegno), plastica (Corepla),
               vetro (Coreve). Sei Consorzi, tutti senza fine di lucro,
               che organizzano e che garantiscono l'avvio a riciclo e recupero
               dei rifiuti di imballaggio a livello nazionale.
GUIDA DOCENTI - Edizione 2019-2020 - Corriere
A TEATRO CON I MATERIALI DA IMBALLAGGIO:

            da stoRie di                                 riciclo…                                                 Dipende da noi
Un ambiente sano e pulito è bello e ci fa stare bene. Ognuno di noi può fare molto per ridurre            Nel testo teatrale Dipende da noi,           Dipende da noi trae ispirazione
il consumo di risorse, la produzione di emissioni e agenti inquinanti, nonché per preservare              le avventure e le relazioni                  da Anche le caffettiere vanno
e mantenere puliti i luoghi dove viviamo.                                                                 tra i personaggi, la narrazione lieve        in paradiso? un testo pensato
Partiamo dagli imballaggi. Sono una risorsa indispensabile grazie alle loro molteplici funzioni:          e coinvolgente, raccontano di oggetti        per introdurre in modo divertente
contengono materie prime o prodotti finiti, facilitano la manipolazione, la conservazione                 di uso quotidiano – gli imballaggi –         i bambini al tema della raccolta
e il trasporto di merci, proteggono il contenuto da contaminazioni esterne rallentandone                  da nuovi punti di vista: quelli              differenziata e del riciclo, scritto
il degrado, evitano lo spreco e la dispersione nell’ambiente dei cibi che consumiamo ogni giorno.         della materia prima di cui sono fatti        nel 1992 da Ezio Alberione, giornalista,
E quando hanno terminato la loro funzione vengono poi riciclati come materie prime-seconde,               e del loro riciclo. Tutto ciò per imparare   critico cinematografico e autore teatrale.
utili a nuove produzioni.                                                                                 a trattare in modo consapevole               Un nuovo titolo per una storia
Ma per compiere il loro ciclo vitale vanno correttamente differenziati!                                   i materiali e accompagnare gli stessi        che custodisce lo stesso cuore
Nel mondo degli imballaggi la trasformazione è alla base delle attività di riciclo: un concetto           verso la trasformazione in nuovi oggetti.    e lo porta fino a noi oggi.
molto dinamico e attivo che, in una logica di educazione ambientale, deve accompagnare
la crescita delle nuove generazioni e imporre una riflessione sulle risorse che non devono
andare perdute.

      …a Storie
       da RapPreSentAre                                                                                                                                 La stoRia
                                                                                                                                                        In una vecchia casa di campagna
                                                                                                                                                        vivono le anime di 6 materiali: Acciaio,
Il mezzo teatrale permette di comunicare contenuti a scuola attraverso un’attività ludica
                                                                                                                                                        Alluminio, Carta, Legno, Plastica e Vetro.
e didattica che insegna, diverte, favorisce la creatività, il pensiero divergente, il lavoro di gruppo.
                                                                                                                                                        Un bel giorno si svegliano e si ritrovano
Per questo la narrazione in forma teatrale di come i rifiuti da imballaggio si trasformano
                                                                                                                                                        tutti insieme nel giardino della casa,
in materie prime-seconde diventa una modalità originale ed efficace per accompagnare
                                                                                                                                                        sparsi come in una discarica abusiva.
i bambini alla scoperta del ciclo di vita dei materiali.
                                                                                                                                                        La situazione si complica quando
                                                                                                                                                        arrivano Renzo e Gina, nipoti dei vecchi
Il teatro, grazie alle affinità con il gioco infantile, diventa per i bambini un utile strumento
                                                                                                                                                        proprietari, che decidono di mettere
per riscoprire il piacere di agire e di provare forme diverse di comunicazione, favorendo
                                                                                                                                                        in vendita la casa – e tutto quello
la crescita di tutti i livelli della personalità.
                                                                                                                                                        che c’è dentro – a due compratori
In querto caso, è anche un luogo di sperimentazione, dove l’atto del creare aiuta
                                                                                                                                                        senza scrupoli, Empio e Poldina.
a comprendere il ciclo di vita e di trasformazione degli imballaggi.
                                                                                                                                                        La storia racconta di come i 6 materiali
                                                                                                                                                        riusciranno a salvarsi, convincendo
                                          Nel 2016/2017 il MIUR ha emanato                                                                              i ragazzi a prendersi cura di loro,
                                          le Indicazioni strategiche per l’utilizzo didattico                                                           della casa e, in senso più ampio,
                                          delle attività teatrali come strumento per arricchire                                                         dell’ambiente in cui viviamo.
                                          il bagaglio formativo degli studenti.

                                                                                                                                                                                                     5
GUIDA DOCENTI - Edizione 2019-2020 - Corriere
I MATERIALI-PERSONAGGIO                                                                                 lE   RisoRsE di ProGetTo
    I materiali-personaggio rappresentano
    “l’anima” degli imballaggi di Acciaio,                                                                  Questa guida approfondisce il tema del riciclo
    Alluminio, Carta, Legno, Plastica e Vetro.                                                              degli imballaggi, propone attività didattiche e offre
    Invisibili agli occhi degli umani, sono una                                                             le informazioni utili per partecipare al concorso.
    grande famiglia in cui ognuno ha un ruolo                                                               > Prende spunto dalle 6 materie protagoniste
    essenziale.                                                                                             del testo teatrale per raccontare i materiali
    Rappresentano la connessione                                                                            da imballaggio, il loro riciclo e i Consorzi
    fra il passato della materia prima,                                                                     che se ne occupano.
    il presente degli imballaggi, (che rischiano
    di non riuscire a essere trasformati
    in materia prima-seconda perché
    non differenziati correttamente)
    e il futuro dei nuovi oggetti riprodotti.                                                                                             Il poster presenta il decalogo CONAI, spiegato dalle 6 materie-
    Attraverso di loro, il tema del riciclo si                                                                                            personaggio, per porre l’attenzione dei bambini sulle regole
    sviluppa nello sfondo più ampio della                                                                                                 della raccolta differenziata di qualità.
    responsabilità e della cura di ciò che la                                                                                             > Per promuovere comportamenti di cittadinanza attiva a tutela
    natura ci ha affidato e dell’immaginazione                                                                                            dell’ambiente e del benessere comune è importante far comprendere
    di un futuro sostenibile e ricco di novità.                                                                                           ai bambini le "ragioni" che sono alla base della regole e sensibilizzarli
                                                                                                                                          sulla necessità di accoglierle: per imparare il rispetto di se stessi,
                                                                                                                                          degli altri e dell’ambiente, come obiettivi di cittadinanza responsabile.

    I TeMi
    La cura dell’ambiente in cui viviamo è raccontata dal punto di vista dell’economia circolare:
                                                                                                        Il copione dello spettacolo                                                     Sul retro della lettera
    non c’è un “fuori” da cui trarre inesauribili risorse e dove poi buttarle con indifferenza quando
                                                                                                        teatrale è il testo da cui                                                      di presentazione si trova
    non servono più.
                                                                                                        partire per proporre la propria                                                 il modulo di partecipazione
    Economia circolare vuol dire considerare il mondo intero come la nostra casa, come il nostro
                                                                                                        personale messa in scena                                                        alla prova educativa.
    giardino o la nostra scuola, un mondo interconnesso che non è fatto solo di oggetti da cui trarre
                                                                                                        e partecipare al concorso.
    guadagno, ma di esperienze e responsabilità più ampie, personali, culturali, sociali, ambientali.
    Qui gli imballaggi sono risorse da non disperdere, indispensabili per contenere, conservare,
    trasportare merci, che, una volta raccolti e riciclati, si trasformano, rinascono a nuova vita
    e hanno una storia da raccontare il cui finale… DIPENDE DA NOI.
                                                                                                                                                                                     www.riciclodiclasse.it

                                                                                                        Nello spazio online del progetto
                 POSSEDERE                         USARE                  CONSUMARE                     www.riciclodiclasse.it l’insegnante e i bambini trovano
                                                                                                        informazioni, video e altre proposte ludico-operative
                                                                                                        per continuare l’attività in classe e per partecipare
             CusToDirE                    pRenDerSi                     riCicLare                       alla prova educativa finale del concorso.

                                            cuRa

6                                                                                                                                                                                                                     7
GUIDA DOCENTI - Edizione 2019-2020 - Corriere
LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ
                                                                                                             PREPARA LA TRASFORMAZIONE

                                                                                                                                                                          Carta e cartone vengono compressi in balle
                                                                                                                                                                          che poi vengono trasportate alla cartiera
                                                                                                                                                                          per il macero, disciolte in acqua e trasformate
                                                                                                                                                                          in rotoli di “nuova carta” con cui le aziende
                                                                                                                                                                          trasformatrici producono quaderni, giornali,
                                                                                                                                                                          vari manufatti e soprattutto nuovi imballaggi.
                                                                                                                                                                          I rottami di acciaio, di alluminio e di vetro
                                                                                                                                                                          vengono fusi ad altissime temperature e
                                                                                                                                                                          trasferiti in stampi per prendere nuove forme.

                                                                                                                                                                          Il legno, ricavato principalmente dalle
                                                                                                                                                                          cassette o dai pallet, viene ridotto in scaglie,

    lA         PaRola                                                                                                                                                     quindi pressato insieme a colle a bassissimo
                                                                                                                                                                          contenuto di formaldeide per realizzare
                                                                                                                                                                          prevalentemente pannelli truciolari impiegati

                 Al RiciClo
                                                                                                                                                                          nella produzione di mobili.

                                                                                                             I processi di trasformazione degli imballaggi                Le diverse tipologie di imballaggi di plastica
                                                                                                             provenienti dalla raccolta differenziata porta               sono compresse in balle omogenee
    Scopriamo insieme il vocabolario della sostenibilità.                                                    a porta, o con campane o cassonetti per strada,              e trasferite al vero e proprio impianto
                                                                                                             o presso l’isola ecologica, seguono tutti                    di riciclo: qui vengono ridotte in scaglie
       IMBALLAGGIO: ciò che permette lo spostamento nel tempo e nello spazio di un bene di consumo.          un percorso che ha dei punti in comune.                      o in granuli e poi rilavorate a temperature
       MATERIALI: acciaio, alluminio, carta/cartone, legno, plastica e vetro, sono i materiali di cui sono   Gli imballaggi, una volta raccolti, vengono inviati          adeguate per consentirne la trasformazione
       fatti gli imballaggi e i personaggi che animano lo spettacololo teatrale.                             a impianti specializzati che si occupano di ripulirli        in nuovi oggetti e imballaggi.
                                                                                                             da materiali estranei e ridurli di volume, in modo
       RACCOLTA DIFFERENZIATA: è il servizio comunale che preleva i rifiuti opportunamente separati          da facilitarne il trasporto alle aziende specializzate:
       dai cittadini.                                                                                        cartiere, acciaierie e fonderie per acciaio e alluminio,
                                                                                                             vetrerie e impianti di riciclo per il legno e la plastica.
       RECUPERO ENERGETICO: è l’insieme dei processi che consentono di ricavare energia dai rifiuti
       per combustione, sotto forma di calore o elettricità.

       RICICLO: comprende qualsiasi operazione di recupero che trasforma i rifiuti in materia
       prima-seconda per produrre nuovi beni fatti dello stesso materiale.

       RIFIUTO: indica i nostri “scarti”. Qualsiasi sostanza od oggetto di cui ci disfiamo                                                                                     L’UNIONE FA LA FORZA!
       o abbiamo l’intenzione o l’obbligo di disfarci.
                                                                                                                                                                                    Conosciamo meglio
       RIPRODOTTI: sono gli oggetti prodotti usando i materiali di imballaggio correttamente                                                                                     i personaggi della storia,
       differenziati e trasformati in materia prima-seconda.
                                                                                                                                                                                i materiali da imballaggio
       RIUSO: revisione delle funzioni di un oggetto alla luce di un suo nuovo e originale utilizzo,                                                                          e i Consorzi che si occupano
       per esempio creativo.                                                                                                                                                          del loro riciclo.
       RIUTILIZZO: quando un bene viene riusato con la stessa funzione originaria.

8                                                                                                                                                                                                                            9
GUIDA DOCENTI - Edizione 2019-2020 - Corriere
Sono forte                                                                                              Sono malleabile,
                                         e proteggo                                                                                              mi riciclo in tutte
                                        chi mi sceglie                                                                                             le situazioni

                                     ACCIAIO                                                                                     aLlUmiNio
     CARATTERISTICHE DEL MATERIALE                                                                          CARATTERISTICHE DEL MATERIALE
     L’acciaio, uno dei materiali più diffusi al           utilizzato nelle più svariate lavorazioni.       Gli oggetti in alluminio si producono                      Per esempio, in Italia tutto l’alluminio
     mondo, secondo solo al cemento, è una lega            Si devono però attendere tempi molto             a partire dall'allumina - a sua volta ricavata             prodotto proviene dal riciclo e il nostro
     composta principalmente da ferro, mescolato           più recenti (1830) per veder comparire           dalla bauxite, minerale molto comune                       Paese è ai primi posti nel mondo per quantità
     con carbonio e altri elementi, metallici e            i primi imballaggi in acciaio: le cosiddette     sulla Terra - secondo un procedimento                      prodotte di alluminio riciclato.
     non. La sua nascita è preceduta da due                “scatolette”, fogli di acciaio ricoperti         industriale che risale alla fine del 1800.                 L’alluminio riciclato è dunque identico
     scoperte: intorno al 5.000 a.C, la malleabilità       su entrambi i lati da un sottile strato          Agli inizi della sua produzione, l’alluminio               all’alluminio primario che si ricava
     dei metalli una volta riscaldati; nel 2.500           di stagno che evita l’ossidazione e la           era usato solo per manifatture prestigiose,                dalla bauxite, ma ha un vantaggio in più:
     a.C circa, la possibilità di ottenere nuovi           corrosione. I contenitori d’acciaio sono         come la corona del Re di Danimarca                         riciclandolo si risparmia un’enorme quantità
     metalli come “leghe” di altri. Da qui parte la        robusti e resistenti, capaci di proteggere       Cristiano X o le posate di rappresentanza                  di materia ed energia: fino al 95%.
     storia dell’acciaio, materiale molto versatile        dagli agenti esterni e totalmente riciclabili.   di Napoleone III. L’alluminio, infatti, è leggero,
                                                                                                            resistente agli urti, durevole, atossico,                  Oggi, l’alluminio riciclato si impiega
                                                                                                            a-magnetico, resistente alla corrosione.                   in tantissimi settori: dall’edilizia all’ingegneria
                                                                                                            Essendo anche un materiale permanente,                     aeronautica, dal microchip al veicolo spaziale.
                                                                                                            cioè riciclabile all’infinito (senza perdere               Negli imballaggi garantisce lunghi periodi
                                                                                                            alcuna delle sue caratteristiche), ad oggi                 di conservazione, con effetto barriera da luce,
                                                                                                            gran parte dei manufatti sono realizzati                   aria, umidità, aggiungendo un peso minimo
                                                                                                            in alluminio riciclato.                                    a quello del prodotto imballato e garantendo
                                                                                                                                                                       sempre il 100% di riciclabilità.

                                                            Attività
                                                            L’imballaggio in acciaio non solo

     >>> MI TRASFORMO!
                                                            è ecosostenibile e particolarmente
                                                            robusto, è anche… comunicativo!
                                                            Infatti è facilmente decorabile.
                                                                                                            Attività
                                                                                                            Lattine per bevande, tappi e chiusure
     DENG! DENG! DENG!                                      Valorizziamo questa caratteristica
                                                                                                            a vite, fogli sottili, vaschette per alimenti…
     Si riciclano 1.500 barattoli di pomodoro               riutilizzando in modo creativo scatole,
                                                                                                            sono tanti gli imballaggi in alluminio,                     >>> MI TRASFORMO!
     in acciaio… et voilà! Sono un tombino.                 barattoli (es. quelli dei pelati) e tappi
                                                                                                            flessibili e di un bel color argento
     Io, chiave inglese, arrivo da 200 tappi                corona. Possiamo trasformarli in oggetti,                                                                   Che emozione! Dal riciclo di 220 lattine
                                                                                                            luccicante che possiamo utilizzare per
     corona. Ricicliamo 200 fusti?                          contenitori e gadget per promuovere                                                                         di alluminio per bevande mi trasformo
                                                                                                            creare il costume di questo personaggio.
     Ecco una comoda e indistruttibile                      il nostro spettacolo teatrale e invitare                                                                    in un monopattino nuovo fiammante.
                                                                                                            Immaginiamo e disegniamo tante
     panchina!                                              il pubblico al debutto.                                                                                     Con 200 scatolette divento
                                                                                                            proposte diverse e magari realizziamo
                                                                                                            quella che ci piace di più.                                 una lampada e bastano 95 vaschette
                                                                                                                                                                        per avere in cucina un’altra padella.

                                             Ricrea è il Consorzio nazionale che dal 1997                                      Cial è il Consorzio nazionale per il riciclo e il recupero
                           si preoccupa di assicurare il riciclo degli imballaggi in acciaio.                                  degli imballaggi in alluminio.
10                                                               www.consorzioricrea.org                                       www.cial.it                                                                                   11
GUIDA DOCENTI - Edizione 2019-2020 - Corriere
Sono naturale                                                                                                  Sono il figlio
                                        e creativa, adatta                                                                                             di madre natura
                                         a mille soluzioni                                                                                          e la natura conservo

                                      Carta       e   CartOne
                                                                                                                                                LeGno
     CARATTERISTICHE DEL MATERIALE                                                                               CARATTERISTICHE DEL MATERIALE
     La carta è stata per secoli un segreto                  per questo qualche decina di anni fa il             Tutti conoscono il legno, ma forse non tutti
     custodito dai cinesi. Veniva prodotta                   problema della gestione dei rifiuti ha indotto      sanno che in natura esistono 44.000 specie
     a partire da vecchi stracci. La “ricetta”               le industrie a produrre la carta riciclando         di legni diversi. Il legno è stato fin dalla
     fu carpita dai babilonesi e arrivò in Europa.           quella già esistente, organizzando una              preistoria - ed è ancora oggi - una materia
     In seguito, l’Italia si specializzò nella               raccolta efficiente e costante: oggi                prima che ha aiutato l'uomo per
     produzione di carta di alta qualità nelle
     antiche cartiere di Fabriano, Amalfi, Prato,
     Cividale del Friuli. Il salto vero e proprio
                                                             la maggior parte degli scatoloni in cartone
                                                             è fatto in materiale riciclato, così come
                                                             i giornali e molti prodotti. E la cellulosa usata
                                                                                                                 la costruzione di ripari, edifici, arredi, mezzi
                                                                                                                 di trasporto, per la preparazione della carta,
                                                                                                                                                                           Attività
                                                                                                                 per scaldarsi, ecc. Il legno è ideale come                Alla fine del copione teatrale Renzo
     avvenne con l’invenzione della stampa,                  per la produzione di carta vergine? Proviene        imballaggio per trasportare e proteggere                  e Gina pensano di organizzare una
     a metà del XV secolo, mentre dobbiamo                   da foreste sostenibili dove per ogni albero         tutti i materiali e gli oggetti che utilizziamo           grande festa con amici, parenti e vicini
     a un tedesco l’invenzione della macchina                tagliato ne vengono ripiantati tre.                 ogni giorno (pallet). Se ne accorsero per                 per farsi aiutare a sistemare la casa
     che spappola le fibre di legno per estrarre             Ma attenzione, perchè non tutta la carta            primi i Fenici che trasportavano per mare                 e il giardino. Immaginiamo questa nuova
     la cellulosa (1844).                                    e il cartone possono essere riciclati:              merci preziose in cassette di legno.                      scena: cosa si dicono i 6 imballaggi-
     Passano gli anni e con l’evolvere della società         impariamo a riconoscerli e differenziarli           Oggi, le cassette per la frutta e la verdura,             personaggio? Cosa accade?
     cresce l’attenzione alla sostenibilità:                 al meglio!                                          così come tutto il legno, vanno portati                   E come è fatta la scenografia?
                                                                                                                 alle isole ecologiche comunali per essere                 Di certo ci vorranno delle sedute
                                                                                                                 avviati a riciclo.                                        per tutti questi ospiti! I pallet di legno
                                                                                                                                                                           e le cassette per la frutta e la verdura
                                                                                                                                                                           sarebbero perfetti. Aggiungiamo
                                                                                                                                                                           decorazioni per rendere tutto
                                                                                                                                                                           ancora più vivace.
                                                             >>> MI TRASFORMO!

     Attività                                                Per me è facile e veloce!
                                                             Mi riciclo e divento altra carta, a scuola
     La simpatica Carta ha anche un fratello                 e a casa sono utilissima.
     più grande che è spesso in giro a                       Una scatola avviata a riciclo torna
     lavorare perché deve portare un sacco                   in vita in meno di 2 settimane.                                                                               >>> MI TRASFORMO!
     di cose: è Cartone! Come si potrebbe                    Un foglio di giornale dopo una sola
     utilizzare per creare le scenografie                    settimana. Con la carta e il cartone                                                                          Grandioso! Con tutto il legno raccolto
     dello spettacolo teatrale? Utilizziamo                  provenienti dalla raccolta differenziata                                                                      in Italia in un anno si potrebbe riempire
     gli scatoloni per creare allestimenti e                 di un intero anno in Italia sarebbe                                                                           30 volte tutto il Colosseo! Serve
     caratterizzare spazi: costruzioni, quinte,              possibile produrre quaderni                                                                                   un armadio? Basta riciclare 6 pallet
     pannelli per fondi colorati...                          per tutti gli studenti del mondo!                                                                             di legno, mentre con 30 cassette
                                                                                                                                                                           per la frutta divento una scrivania.

                                   Comieco è il Consorzio nazionale che garantisce                                                 Rilegno è il Consorzio nazionale per la raccolta,
               il recupero e riciclo degli imballaggi in carta, cartone e cartoncino.                                              il recupero e il riciclo degli imballaggi di legno.
12                                                                www.comieco.org                                                  www.rilegno.it                                                                       13
GUIDA DOCENTI - Edizione 2019-2020 - Corriere
Sono versatile
                                             e leggera, assumo                                                                                               Con la mia trasparenza,
                                           forme sempre diverse                                                                                             da sempre, porto alla luce
                                                 e variopinte                                                                                                   le migliori qualità

                                    PlaStica                                                                                                           VeTro
     CARATTERISTICHE DEL MATERIALE                                                                               CARATTERISTICHE DEL MATERIALE
     La scoperta delle plastiche è avvenuta                   nei musei di Arte Moderna. La plastica             Secondo Plinio il Vecchio, storico                             Si erano accorti che il vetro mantiene
     intorno alla metà dell’800. Il termine plastica          è usata in particolare per produrre                e naturalista romano del I sec. d.C.,                          intatte le sue qualità anche dopo numerosi
     deriva dalla proprietà dei nuovi materiali               imballaggi: conserva e protegge le nostre          a “inventare” per caso il vetro furono                         trattamenti di riciclo, e che è un materiale
     semisintetici di ammorbidirsi con il calore              merci e, grazie alla raccolta differenziata        dei mercanti fenici che, più di 3500 anni fa,                  da imballaggio resistente, isolante,
     in modo da potersi adattare a uno stampo                 e al riciclo, può trasformarsi in tanti nuovi      utilizzarono dei blocchi di soda naturale                      trasparente. Inoltre, se usato per alimenti,
     nel quale, indurendosi, assumono la forma                e utili manufatti! Quando diciamo imballaggi       per accendere un fuoco sulla sabbia.                           permette di conservare gusto e aromi,
     definitiva degli oggetti. Oggi esistono tanti            parliamo di bottiglie, flaconi, vaschette, ecc.,   Soda e sabbia, fondendosi, produssero                          di sterilizzare e pastorizzare.
     tipi di plastica diversi tra loro per aspetto,           alimentari e non, che arrivano nelle nostre        il nuovo materiale, che è appunto una miscela                  Attenzione però a non confondere il vetro
     caratteristiche e destinazione d’uso, ma tutti           case e che ogni famiglia deve correttamente        di silice, carbonato di sodio e di calcio.                     con altri materiali come la vetroceramica,
     utilizzati perché resistenti, leggeri, lavabili,         differenziare perché tornino a nuova vita          I romani conoscevano bene il vetro, che già                    il cristallo, gli specchi e i vari tipi
     economici e facilmente riproducibili in                  grazie al riciclo.                                 all’epoca usavano per contenitori (bottiglie,                  di lampadine: mescolarli al vetro
     serie per i più diversi usi, dall’arredamento,           La regola è semplice: solo gli imballaggi          ampolle, fiale per unguenti), e riciclavano.                   comprometterebbe il processo di riciclo!
     all’elettronica, al design, con oggetti esposti          vanno nella raccolta differenziata.

                                                              Attività
                                                              Aiutiamo Renzo e Gina a fare ordine:
                                                              disegniamo originali contenitori per la raccolta
                                                                                                                 Attività
                                                                                                                 DING! DING! DING! Con questo suono
                                                              differenziata con l’immagine degli involucri       fa la sua apparizione Signor Vetro,
      >>> MI TRASFORMO!                                       che si possono riciclare e i riprodotti in cui     battendo la bacchetta su una bottiglia.                        >>> MI TRASFORMO!
                                                              si trasformano. Per esempio possiamo realizzare    Perché non trasformiamo questa
      Che meraviglia! Da 13 bottiglie                         il disegno di un bidone per la plastica            caratteristica in un elemento musicale                         Splendido! Sto sulle vostre tavole
      di plastica mi trasformo                                con bottiglie e, accanto, la felpa di pile,        con cui definire il personaggio? Con                           in forma di vasetto o bottiglia e,
      in una sgargiante maglia da calcio.                     oppure mettere vicini una piramide di flaconi      bottiglie, vasetti e fiaschi riempiti in                       correttamente riciclato, divento…
      E bastano 2 flaconi per diventare                       e il bellissmo parco giochi che se ne può          diversa misura di acqua creiamo una                            un’altra perfetta bottiglia o un nuovo
      un bel frisbee con cui giocare.                         ricavare...                                        sinfonia e integriamo nello spettacolo                         vasetto di vetro!
      Serve un cestino porta mollette?                        Un’idea utile anche per la scenografia             una piccola scena in cui Vetro può                             Grazie al riciclo di una bottiglia
      Sono io che mi trasformo:                               della festa che Renzo e Gina intendono             mostrare questo suo talento.                                   di vetro si risparmia energia utile
      basta 1 sola vaschetta del gelato!                      organizzare.                                                                                                      a tenere accese 3 lampadine
                                                                                                                                                                                da 30 WATT per 4 ore.

                             Corepla è il Consorzio nazionale senza scopo di lucro                                                          Coreve è il Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero
                  per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica.                                                   dei rifiuti di imballaggio in vetro prodotti sul territorio nazionale.
14                                                                     www.corepla.it                            CONSORZIO RECUPERO VETRO   www.coreve.it                                                                      15
GUIDA DOCENTI - Edizione 2019-2020 - Corriere
si                                        Quali imballaggi si differenziano
     La RaCcolTa difFerEnZiata                                                                        e quali invece non vanno conferiti?
                                                                                                      Ecco un utile elenco da fotocopiare

          dEGli iMbaLlaGgi
                                                                                                    e appendere in classe o portare a casa.

                                                                       NO

                                         CARTA, CARTONE
     ACCIAIO                             E CARTONCINO                              LEGNO                                     PLASTICA
       Latte per olio                     Sacchetti, buste                          Cassette per frutta                         Bottiglie di acqua minerale,
                                                                                    e verdura                                   latte, bibite, olio
       Fusti e secchielli                 Scatole, scatoloni e cartoni
                                          per alimenti e bevande                    Casse di vino                               Vaschette per alimenti
       Bombolette spray
                                          (latte e succhi di frutta)
                                                                                    Piccoli contenitori                         Blister e involucri sagomati
       Scatolette per carne,
                                          Cartoni della pizza puliti                di legno
       pesce e cibo per animali                                                                                                 Contenitori per salse,
                                          Confezioni per riso, pasta,               Pallet e altri imballaggi                   creme, yogurt
       Tappi, capsule, chiusure
                                          uova sale e altri alimenti                in legno
                                                                                                                                Materiali per la protezione e trasporto
       Scatole regalo
                                          Confezioni per giocattoli e colori        Tappi in sughero                            delle merci (pellicole, pluriball,
       per liquori e dolci
                                                                                                                                “chips” in polistirolo)
                                          Confezioni per dentifricio                Mobili in legno rotti
       Barattoli per conserve
                                          e altri prodotti per l’igiene                                                         Buste e sacchetti per pasta, patatine,
       vegetali
                                          personale e della casa                                                                caramelle, verdure, surgelati
                                          Giornali, riviste, opuscoli, volantini   VETRO                                        Flaconi e dispenser
      ALLUMINIO                           Biglietti, libri, quaderni
                                                                                                                                Per detersivi, saponi, cosmetici
                                                                                    Bottiglie
                                                                                                                                Piatti e bicchieri monouso
       Lattine per bevande                Carta da disegno o per fotocopie,
                                                                                    Vasetti
                                          fogli in genere                                                                       Giocattoli
       Bottiglie in alluminio                                                       Bicchieri e oggetti di cristallo
                                          Carta oleata usata per formaggi,                                                      Piccoli elettrodomestici
       Scatolette per carne,              affettati, etc.                           come lampadari, posacenere,
       pesce, legumi                                                                centrotavola                                Occhiali
                                          Carta termica (scontrini)
       Tappi, capsule, chiusure                                                     Specchi                                     Penne
                                          Tovaglioli e fazzoletti usati
       Tubetti per creme, conserve                                                  Ceramiche e porcellane                      Catini e bacinelle
                                          Carta sporca di cibo
       o prodotti sanitari e cosmetici                                              come piatti e tazzine                       Tutto ciò che non è
                                          o sostanze chimiche
       Vaschette per conservare                                                     Contenitori in vetroceramica                un imballaggio in plastica
                                          Cartoni per la pizza sporchi
       e cuocere i cibi                                                             resistenti al fuoco tipo Pyrex
                                          Tutto ciò che non è carta
       Vaschette e scatolette                                                       Lampade e lampadine
                                          e cartone
       per cibo per animali                                                         Tubi e schermi tv,
       Foglio sottile per alimenti                                                  monitor dei computer

       Bombolette spray

16                                                                                                                                                                        17
GUIDA DOCENTI - Edizione 2019-2020 - Corriere
la    ProVa EducAtiVa
               Dipende da noi
     La prova educativa chiede alle classi di dimostrare di aver ben compreso il valore della raccolta
     differenziata e del riciclo, cimentandosi nella loro personale messa in scena del testo teatrale
     Dipende da noi.
     Potranno usare il copione in maniera integrale o solo in parte, ma anche riadattarlo
     o reinventarlo.

                                                                                                                lA         GiuRia
                   Gli elaborati di classe devono essere inviati dall'insegnante all'indirizzo email
                 del Centro Coordinamento Riciclo di Classe - Concorso educativo Dipende da noi

                                                                                                                                                   PreMio
                                   riciclodiclasse@scuola.bandusia.it
                                          entro il 5 giugno 2020
                                                                                                                                    e il
          PERSONAGGI. Leggiamo insieme le battute             SCENOGRAFIE. Le materie escono
                                                                                                                Le scuole dovranno dimostrare di aver interpretato al meglio il messaggio del riciclo, nella modalità
          del copione, riflettiamo sulle motivazioni          dalle loro “casette” fatte di imballaggi,
                                                                                                                espressiva “teatro”, progettando la messa in scena in modo creativo, originale e adatto
          che portano i personaggi a comportarsi              poi ci sono una casa vera e un giardino
                                                                                                                a spiegare al pubblico che differenziare e riciclare correttamente gli imballaggi è un’azione a favore
          in un modo o in un altro, immaginiamo               con molti oggetti diversi, utili a dare l’idea
                                                                                                                del nostro Pianeta. Potranno inviare il video delle riprese dello spettacolo e della sua preparazione
          che tipi sono: la voce, l’accento, la postura.      dell’ambiente in cui si muovono i personaggi.
                                                                                                                e foto dei lavori preparatori, accompagnati dalla relazione didattica sulle attività svolte in classe.
          Come potremmo interpretare le loro parti?           E noi come vogliamo rappresentare questo
          Chi si sente più affine all’uno o all’altro?        spazio? Prepariamo i bozzetti, colorati
                                                                                                                La Giuria valuterà i materiali inviati secondo i criteri di:
                                                              e ricchi di dettagli, avendo cura di rispettare
          COSTUMI. Il costume di un personaggio               le caratteristiche dei diversi imballaggi                  PERTINENZA al contenuto “raccolta differenziata e riciclo
          non serve solo a vestirlo: sottolinea               e dei loro riprodotti, e naturalmente                      degli imballaggi” e al messaggio di sostenibilità per il Pianeta
          il suo carattere, influenza i movimenti,            considerando quello che possiamo
                                                                                                                         CREATIVITÀ e ORIGINALITÀ nella trasposizione del copione teatrale
          ne enfatizza la storia. Ispiriamoci                 reperire se dobbiamo realizzare le scene
          agli abiti dei 6 materiali di imballaggio,          del nostro spettacolo.
                                                                                                                         EFFICACIA DELL’INTERPRETAZIONE dello spettacolo
          dei nipotini e dei compratori. Immaginiamo          A scuola c'è qualcosa che può tornare utile?
          e disegniamo proposte diverse o
                                                                                                                A proprio insindacabile giudizio sceglierà:
          realizziamole per la messa in scena.                FINALE. Alla fine della storia Renzo e Gina
                                                                                                                • un primo, secondo e terzo classificato per le classi I e II
                                                              capiscono che prendersi cura della casa
                                                                                                                • un primo, secondo e terzo classificato per le classi III, IV e V
          LUCI E MUSICHE. La storia si svolge prima           dei nonni e di ciò che contiene è importante
          di giorno e poi di notte, con Renzo e Gina          per se stessi e per il Pianeta: ci sono oggetti
          che, mentre dormono, fanno un sogno
          speciale. La scelta delle luci giuste, magari
                                                              che evocano ricordi di momenti passati
                                                              insieme alle persone a cui li lega un vincolo
                                                                                                                I PREMI
          utilizzando torce e filtri colorati, ci aiuta       affettivo. Ci sono materiali che non vanno        PRIMI CLASSIFICATI
          a raccontare quello che accade. E poi a             dispersi perché, differenziati e riciclati,       Materiali didattici per il valore di 1.000 Euro e lo speciale premio-teatro:
          ogni materiale possiamo associare il suono          possono trasformarsi in qualcosa di nuovo         una troupe e un giornalista raggiungeranno la scuola. I piccoli interpreti potranno mettere
          di uno strumento musicale e con gli                 risparmiando così risorse che la natura           a punto e ripetere la loro performance e la troupe provvederà a fare le riprese dello spettacolo.
          imballaggi possiamo riprodurre tanti rumori         ci ha affidato.                                   Il video sarà pubblicato sul sito dedicato al progetto www.riciclodiclasse.it
          suggestivi. Immaginiamo le luci, scegliamo          Così i ragazzi pensano di organizzare
          la musica, registriamo suoni originali              una grande festa per… Un finale aperto            SECONDI E TERZI CLASSIFICATI
          composti da noi.                                    e tutto da inventare! Ora tocca a voi!            Materiali didattici per il valore di 500 Euro.

18
www.riciclodiclasse.it
Centro Coordinamento Riciclo di classe
     Numero Verde 800.33.32.89
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla