CONCORSO PER STUDENTI "L'OSPEDALE CRESCE CON NOI" - Per un Ospedale a misura di bambini, mamme e ragazzi

 
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE
Promotori

Con il contributo

Con il patrocinio

                             CONCORSO PER STUDENTI
                          “L’OSPEDALE CRESCE CON NOI”

    Per un Ospedale a misura di bambini, mamme e ragazzi

                                                                        1
www.ilpellicanopiacenza.it www.lospedalecresceconnoi.it www.polimi.it
1. L’Associazione Il Pellicano Piacenza ONLUS con il patrocinio del Politecnico di Milano promuove il
Concorso per studenti “L’Ospedale Cresce con Noi”, con l’obiettivo di stimolare idee progettuali volte alla
progettazione delle stanze del reparto di pediatria dell’Ospedale G. da Saliceto di Piacenza.

Il concorso nasce nell’ambito del progetto “L’Ospedale Cresce con Noi” ideato dall’ Associazione Il
Pellicano Piacenza ONLUS, in collaborazione con l’Azienda USL di Piacenza, finalizzato al miglioramento
degli spazi che in ospedale sono dedicati alla cura dei bambini, ragazzi e mamme, al fine di rendere gli spazi
più accoglienti e consoni ad una degenza di maggiore qualità per i bambini.

Il progetto “L’Ospedale Cresce con Noi” si sviluppa in tre fasi:

IMMAGINARE: in una prima fase i bambini e i ragazzi delle scuole di Piacenza e provincia attraverso il
concorso “L’Ospedale Cresce con Noi” hanno raccontato attraverso immagini, idee, parole come dovrebbe
essere l’ospedale dei loro “sogni”.

PROGETTARE: la progettazione degli spazi è affidata agli studenti del Politecnico con il fine di adottare nella
progettazione delle stanze e delle sale d’attesa le idee dei vincitori del concorso.

REALIZZARE: l’Associazione Il Pellicano Piacenza ONLUS grazie alla generosità dei suoi donatori si è
impegnata a dare concretezza al progetto attraverso iniziative di raccolta fondi.

Per informazioni in merito al progetto è possibile visitare il sito:
www.ilpellicanopiacenza.it
www.lospedalecresceconnoi.it
www.polimi.it

2. I PROMOTORI E SPONSOR
2.1 L’Associazione Il Pellicano Piacenza ONLUS è un’associazione senza scopo di lucro nata nel 2013 grazie
all’iniziativa dell’Azienda USL di Piacenza e di un gruppo di ex dipendenti e personalità di grande
professionalità e autorevolezza con l’obiettivo di migliorare l’accoglienza, il benessere e la qualità della cura
delle persone che accedono ai nostri ospedali.

2.2 Il Concorso è realizzato grazie al contributo di Cariparma Crédit Agricole.
Cariparma fa parte del gruppo francese Crédit Agricole, leader europeo nel settore bancario e assicurativo,
presente con 11.000 filiali in oltre 70 Paesi nel mondo. Dal 2011 il Gruppo italiano è presente sul territorio
nazionale con circa 900 punti vendita in 10 regioni (Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Veneto,
Lombardia, Piemonte, Liguria, Toscana, Lazio, Campania, Umbria), tra i primi otto player nel panorama
bancario per presenza territoriale, con circa 9.000 dipendenti e 1.700.000 clienti.

                                                                                                               2
www.ilpellicanopiacenza.it www.lospedalecresceconnoi.it www.polimi.it
3. DESTINATARI
Il concorso è rivolto agli studenti del Politecnico di Milano: della Scuola di Architettura e Società e della
Scuola di Architettura Civile.
E’ prevista la partecipazione sia in forma individuale che in gruppo.

4. OGGETTO DELLA PROGETTAZIONE
Il concorso intende promuovere e sostenere la progettazione di una stanza ‘tipo’ della degenza, del reparto
di pediatria all’interno dell’Ospedale G. da Saliceto di Piacenza, in grado non solo di rispondere, da un
punto di vista spaziale, tipologico e sociale, alle esigenze ospedaliere dei piccoli pazienti, ma soprattutto di
innalzare la qualità degli ambienti, anche in funzione dell’assistenza psicologica del bambino da parte della
famiglia e degli amici. A partire da queste esigenze, si richiede un’attenzione particolare alla disposizione
degli elementi di arredo, alla distribuzione degli spazi interni e alla scelta dei dettagli costruttivi, con
speciale riguardo ai materiali, alle luci e ai colori. L’obiettivo principale consiste nel migliorare l’assistenza e
la cura attraverso la realizzazione di uno spazio “a misura di bambino”, consono alla ricostruzione di un
ambiente familiare, in grado non solo di rendere il più confortevole possibile il periodo di cure e di ricovero,
ma anche di aiutare i bambini a superare la difficile esperienza che stanno vivendo e a vivere positivamente
la dimensione ospedaliera. A questo scopo la stanza dovrà offrire spazi adeguati sia all’accoglienza di
familiari e amici, sia alla presenza di attrezzature per ospitare giochi, libri o altro tipo di affetti derivanti dal
proprio ambiente di provenienza. Si tratterà di uno spazio appositamente pensato a favore di bambini che
devono trascorrere in ospedale non solo poche ore (per un esame o una visita) ma anche periodi prolungati
di permanenza.
Nel file dwg allegato sono presenti le piante complete dell’ospedale (primo, secondo e terzo piano). La
‘stanza tipo’ da progettare, dotata di bagno, è collocata al terzo piano nel reparto di Pediatria ed è
evidenziata in rosso.

La stanza, che in fase di realizzazione potrebbe essere adottata a ‘modello’ per l’intero reparto, avrà le
seguenti dimensioni:
larghezza: 3,85 mt
lunghezza: 7,85 mt
altezza: 3,15 mt

e dovrà rispondere a:

‐ qualità spaziale e dispositiva dell’ambiente (misure e rapporti tra le parti fisse e le parti mobili);
‐ flessibilità d’uso e funzionalità delle componenti d’arredo;
‐ adeguatezza tecnica nella scelta dei materiali e delle modalità di costruzione;

5. TEMI DEL PROGETTO
In continuità con le idee emerse dal precedente concorso rivolto alle scuole (vedi punto 1 – Prima fase:
IMMAGINARE, rivolto alle Scuole d’Infanzia, Scuole Primarie e Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado
di Piacenza e provincia) i temi del progetto dovranno tenere conto di alcuni obiettivi emersi dall’analisi
degli elaborati realizzati dai bambini in occasione del concorso tra i quali:

                                                                                                                   3
www.ilpellicanopiacenza.it www.lospedalecresceconnoi.it www.polimi.it
a. La natura e gli animali
b. L’assenza di confini
c. La propria “Casa” in ospedale
d. “La narrazione”
e. “La sostenibilità”
f. “La flessibilità”

a. La natura e gli animali
Attenzione al tema della natura nelle sue diverse espressioni e al rapporto con gli animali (veri o giocattoli)
b. L’assenza di confini
Necessità di relazione tra interno (ospedale) ed esterno attraverso non solo la natura, ma anche la
tecnologia (importanza della presenza in ospedale del sistema Wifi, di IPad, lettori mp3 e audio libri)
c. La propria “Casa” in ospedale
Attenzione al desiderio, da parte di numerosi bambini, di ricostruire virtualmente parte dello spazio
domestico in cui vivono normalmente, all’interno dell’ospedale, anche attraverso l’uso di simbologie,
oggetti e materiali in grado di evocarne gli ambienti.
d. “La narrazione”
Possibilità di accompagnare la degenza dei bambini o dei ragazzi con elementi in grado di raccontare brani
della vita famigliare (foto, immagini, libri, favole e racconti).
e. La sostenibilità
Speciale riguardo alla sostenibilità dei materiali (legni, materie plastiche, etc.) e dei componenti d’arredo
(sedie, tavolini, giochi, etc.), onde garantire l’assenza di sostanze tossiche.
f. La flessibilità
Possibile uso diversificato degli spazi in funzione delle esigenze e delle diverse fasce d’età (es: stanze per
bambini da 0 a 10 anni e stanze per adolescenti da 11 a 17 anni).

Le immagini di tutti gli elaborati prodotti dagli studenti che hanno partecipato alla prima fase del concorso
sono disponibili su www.lospedalecresceconnoi.it ‐ www.ilpellicanopiacenza.it – www.polimi.it

6. MODALITA’ DI PRESENTAZIONE. ELABORATI RICHIESTI PER L’AMMISSIONE AL CONCORSO

6.1 Una Tavola unica, formato A1 orizzontale, su supporto rigido leggero (es. poliplat), comprendente
piante, prospetti e sezioni della stanza ‘tipo’ (nella scala ritenuta adeguata), schizzi, fotomontaggi e render
esplicativi con rappresentazione accurata dei materiali e dei colori previsti nella progettazione. E’ richiesto
inoltre l’inserimento di tale stanza nel reparto pediatria dell’ospedale (segnato sul dwg allegato) e una
ipotesi progettuale di modulazione di tale stanza in tutto il reparto in scala adeguata. La tavola dovrà un
codice alfanumerico con successione di tre lettere e due cifre (Esempio. ABC12).

6.2 Un Modello in scala 1:10. Il modello potrà essere realizzato in cartoncino o in altro materiale
ecosostenibile, sul quale dovrà essere riportato lo stesso codice alfanumerico.

6.3 Una relazione descrittiva del progetto che illustri l’organizzazione complessiva dello spazio, le fasi di
realizzazione e i costi indicativi dell’intervento (max 3 cartelle A4). La relazione, che potrà contenere anche

                                                                                                             4
www.ilpellicanopiacenza.it www.lospedalecresceconnoi.it www.polimi.it
diagrammi, schemi o altre immagini esplicative e dovrà essere corredata del codice alfanumerico di
riconoscimento.

6.4 Un CD/DVD contenente le tavole di progetto formato pdf, tre foto del modello a 300 dpi in formato jpg
(base minima 20 cm) e la relazione formato pdf, anch’esso contraddistinto da codice alfanumerico.

6.5 Una busta chiusa contenente la scheda anagrafica di partecipazione singola o di gruppo (vedi punto 7),
sulla quale verrà riportato sull’esterno il codice alfanumerico.

N.B. Il layout della tavola in formato PSD, DWG e il modulo in formato (Word) oltre alle modalità di
partecipazione al Concorso, saranno scaricabili dai seguenti siti:
www.lospedalecresceconnoi.it; www.ilpellicanopiacenza.it;

7. SCHEDA ANAGRAFICA DI PARTECIPAZIONE (OBBLIGATORIA)
Come precisato al punto precedente, il plico contenente i documenti di cui ai punti: 6.1, 6.2, 6.3, 6.4 dovrà
contenere una busta chiusa con all’interno la scheda anagrafica di partecipazione debitamente compilata
dove sono riportati:
       ‐ la dicitura “Premio L’ Ospedale Cresce con Noi”
       ‐ il titolo attribuito alla propria proposta progettuale
       ‐ il codice alfanumerico
       ‐ i dati anagrafici del/dei partecipante/i

Nota bene: questo documento sarà consultato a conclusione della valutazione dei progetti.

8. VALUTAZIONE
I progetti pervenuti potranno ottenere un punteggio massimo di 30 punti e saranno valutati secondo la
seguente tabella:

Coerenza con le idee indicate nel primo concorso     8
Creatività, innovazione ed originalità dell’idea     7
Distribuzione degli spazi, Funzionalità degli arredi 5
Utilizzo di materiali adeguati, sostenibili e 5
funzionali
Economicità del progetto                             5

9. CHIARIMENTI E SOPRALLUOGO
Entro il 15 Dicembre sarà possibile inviare domande di chiarimenti di natura tecnica all’Arch. Pasquale
Mei, al seguente indirizzo di posta elettronica: pasquale.mei@polimi.it, ed entro il 20 dicembre 2014
verranno pubblicate le risposte sui rispettivi siti. Contestualmente sarà comunicato sul sito
www.lospedalecresceconnoi.it ‐ www.ilpellicanopiacenza.it la data del sopralluogo la cui partecipazione
non è requisito necessario per la partecipazione al Concorso.

                                                                                                                5
www.ilpellicanopiacenza.it www.lospedalecresceconnoi.it www.polimi.it
10. MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
I partecipanti al premio dovranno far pervenire gli elaborati richiesti come meglio descritto nel punto 6,
entro e non oltre le ore 12.00 del 31 gennaio 2015.
Gli elaborati potranno essere consegnati attraverso due modalità:
       Invio in un unico plico chiuso (contenente tutti i materiali richiesti, vedi punto 6), anonimo,
          riportante esternamente il codice la dicitura “Premio L’ Ospedale Cresce con Noi” e indirizzati a:
          Associazione Il Pellicano Piacenza Onlus, Via Taverna, 49 – 29121 Piacenza, tramite lettera
          raccomandata con avviso di ricevimento. In questo caso farà fede la data di invio riportata sul
          timbro postale.
       Consegna a mano, in un unico plico chiuso, anonimo, riportante esternamente la dicitura “Premio
          L’ Ospedale Cresce con Noi” presso Azienda USL di Piacenza ‐ Comunicazione e Marketing ‐ Palazzo
          6 – Via Taverna, 49 ‐ 29121 Piacenza. Per concordare la consegna degli elaborati è possibile
          contattare il seguente numero 0523/ 30.20.16 (Elisabetta Gazzola – Martina Croci).
All’interno del plico si dovrà includere la busta chiusa anonima contenente le schede anagrafiche di
partecipazione.

11. EVENTO FINALE E PREMI
Il risultato e l’elenco dei vincitori saraano pubblicati sui siti www.lospedalecresceconnoi.it ‐
www.ilpellicanopiacenza.it nella pagina dedicata al concorso.

La cerimonia finale di premiazione si svolgerà entro il mese di marzo 2015, in località che verrà comunicata
tramite avviso pubblico sui siti www.lospedalecresceconnoi.it ‐ www.ilpellicanopiacenza.it ‐ www.polimi.it
nella pagina dedicata al concorso e via e‐mail ai vincitori. Eventuali cambi di programma saranno
comunicati sui siti www.lospedalecresceconnoi.it ‐ www.ilpellicanopiacenza.it ‐ www.polimi.it nella pagina
dedicata al concorso.
In questa occasione verranno premiate le tre (3) migliori idee con la conseguente proclamazione ufficiale
dei tre vincitori del concorso.

Ai primi classificati verranno attribuiti i seguenti premi:
1° classificato: premio pari a 3.000 euro
2° classificato: premio pari a 2.000 euro
3° classificato: premio pari a 1.000 euro

I premi in denaro verranno assegnati attraverso l’accredito su conto corrente o CartaConto, aperti presso
una filiale Cariparma SpA, intestati al vincitore del concorso.

Gli aventi titolo si riservano di apportare al progetto vincitore del Concorso di idee per la realizzazione della
stanza, le modifiche che si riterranno opportune per il raggiungimento del miglior risultato possibile.

La giuria potrà, ove ne ravvisi l’opportunità, attribuire menzioni d’onore ai progetti particolarmente
meritevoli in relazione ad alcune tematiche inerenti al progetto “L’Ospedale Cresce con Noi”.
Tutte le informazioni, le immagini e i filmati riguardanti i progetti presentati e la premiazione verranno
successivamente pubblicati sulla pagina web dedicata al concorso sui siti www.lospedalecresceconnoi.it e
www.ilpellicanopiacenza.it

                                                                                                               6
www.ilpellicanopiacenza.it www.lospedalecresceconnoi.it www.polimi.it
12. COMMISSIONE DI VALUTAZIONE
La commissione giudicatrice sarà composta da docenti del POLIMI, da referenti dell’Azienda USL di
Piacenza, dell’Associazione Il Pellicano Piacenza ONLUS e Cariparma.

13. PROPRIETA’ E DIRITTI
L’autore del progetto vincitore, partecipando al Concorso, rinuncia ad ogni diritto di utilizzazione sul
proprio elaborato.
L’Associazione Il Pellicano Piacenza Onlus si riserva la facoltà di chiedere al vincitore di apportare le
modifiche che riterrà necessarie per favorire la più corretta presentazione del materiale da esporre.

14. INFORMAZIONI
Eventuali altre richieste potranno essere inoltrate alla:
Associazione Il Pellicano Piacenza Onlus email: info@ilpellicanopiacenza.it
Elisabetta Gazzola 338/10.50.309
Martina Croci 0523/30.20.16

15. DOCUMENTAZIONE FORNITA
Al presente bando sono allegati i seguenti materiali:
‐ Layout Tavola A1 (formato PSD e DWG)
‐ Scheda di partecipazione singola (formato Word A4)

Sul sito www.ilpellicanopiacenza.it sarà possibile prendere visione degli elaborati dei vincitori del Concorso
rivolto alle scuole.

                                                                                                            7
www.ilpellicanopiacenza.it www.lospedalecresceconnoi.it www.polimi.it
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla