CFRM CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI

 
CFRM CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI
CFRM 2010 - IT

  CFRM
  CORSI DI FORMAZIONE
  PER OPERATORI

                        La formazione vincente.
CFRM CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI
CFRM
CENTRO FORMAZIONE E RICERCA MACCHINE
Una formazione adeguata è fondamentale per realizzare una prevenzione efficace.
La cultura della sicurezza è un valore primario che deve essere diffuso tra gli operatori di macchine di ogni genere
e tipo perché superficialità e mancato rispetto delle più elementari regole di sicurezza sono tra le principali cause di
incidenti sul lavoro.
Per questo il Centro Formazione e Ricerca Macchine del Gruppo Merlo, prima struttura in Italia ed una delle
prime in Europa, ha fatto dell’addestramento all’uso di macchine ed attrezzature di ogni marca e modello la propria
missione. Istruttori professionisti con anni di esperienza nel training delle persone e nella conduzione ed assistenza
tecnica delle macchine, svolgono corsi di formazione con programmi e metodologie didattiche concordati ed attestati
da ISPESL (Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro).
CFRM è inoltre scuola di formazione ufficiale IPAF (International Powered Access Federation).
Da oggi qualità e professionalità del Centro Formazione e Ricerca Macchine sono disponibili anche presso i Centri
di Formazione CFRM affiliati. Essi offrono corsi integrati per operatori di macchine edili, industriali ed agricole
con rilascio di attestato di formazione nominativa alla conduzione sicura di piattaforme aeree (a forbice, articolate,
telescopiche, trainate ed autocarrate), sollevatori telescopici, carrelli elevatori, gru (a ponte, autocarrate, mobili ed a
torre), trattori agricoli a braccio telescopico e macchine movimento terra (escavatori, pale gommate e terne).
 PIATTAFORME AEREE
          A FORBICE

                      PIATTAFORME AEREE
                              ARTICOLATE

                                           PIATTAFORME AEREE
                                                TELESCOPICHE

                                                               PIATTAFORME AEREE
                                                                        TRAINATE

                                                                                   PIATTAFORME AEREE
                                                                                         AUTOCARRATA

                                                                                                       SOLLEVATORI
                                                                                                        TELESCOPICI

                                                                                                                      CARRELLI ELEVATORI

                                                                                                                                           GRU MOBILI

                                                                                                                                                        GRU A TORRE

                                                                                                                                                                       TRATTORI AGRICOLI
                                                                                                                                                                      A BRACCIO TELESCOPICO

                                                                                                                                                                                              GRU AUTOCARRATE

                                                                                                                                                                                                                ESCAVATORI

                                                                                                                                                                                                                             PALE CARICATRICI

                                                                                                                                                                                                                                                TERNE
CFRM CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI
CORSI DI FORMAZIONE
SU MACCHINE OPERATRICI MERLO

I CORSI
• Corso per operatori di macchine della serie Panoramic
• Corso per operatori di macchine della serie Roto
• Corso per operatori di macchine della serie Turbofarmer
• Corso per operatori di macchine della serie Multifarmer
• Corso per operatori di macchine della serie MPR

PREREQUISITI DEI PARTECIPANTI
I corsi sono indirizzati agli operatori di sollevatori telescopici Merlo - della serie Panoramic, Roto, Turbofarmer e Multifarmer - e di piattaforme
aeree MPR.
Possono partecipare ai corsi sia lavoratori inesperti, sia lavoratori che abbiano già utilizzato la macchina. I partecipanti ai corsi saranno suddivisi
in sezioni omogenee in funzione dell’esperienza precedentemente maturata.
É richiesta l’età minima di 18 anni, l’idoneità psico-fisica al lavoro specifico di operatore di apparecchi di sollevamento certificata da medico
competente (lavoratori senza occupazione) o la dichiarazione di idoneità da parte del datore di lavoro, la comprensione della lingua italiana
scritta e parlata.

OBIETTIVI DEL CORSO
• Conoscenza delle norme sull’Igiene e la Sicurezza pertinenti.
• Conoscenza delle prescrizioni in materia di protezione personale.
• Prevenzione e controllo degli incidenti (conoscenza dei rischi conseguenti ad un utilizzo non corretto della macchina).
• Conoscenza dei dispositivi di comando, di sicurezza e di emergenza della macchina.
• Capacità di manovrare la macchina con sicurezza ed in maniera tale da posizionarla correttamente e svolgere le operazioni necessarie
  all’interno ed all’esterno di edifici.

PROGRAMMA DEL CORSO
• Riferimenti legislativi, norme tecniche e di sicurezza riguardanti la macchina.
• Componenti principali della macchina (caratteristiche tecniche, dispositivi di sicurezza, dispositivi di comando ed emergenza).
• Modalità per l’utilizzo della macchina in sicurezza (utilizzi impropri e non consentiti).
• Controlli da effettuare prima dell’utilizzo.
• Rischi di rovesciamento causati da errata stabilizzazione o superamento della portata ammessa.
• Rischi derivanti dal vento.
• Rischi derivanti dalle linee elettriche.
• Utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (DPI).
• Predisposizione della macchina e dell’area di lavoro.
• Spostamento della macchina durante o dopo il lavoro.

SUPPORTI DIDATTICI
• Dispense sugli argomenti trattati.
• Proiezioni video.
• Sollevatori telescopici ed attrezzature per le prove pratiche.

DURATA
• Una giornata (utilizzo di attrezzature per il sollevamento di materiali oppure per il sollevamento di persone).
• Due giornate (utilizzo di attrezzature per il sollevamento di materiali e persone).
I corsi prevedono una prova teorica per la valutazione dell’apprendimento ed una prova pratica con valutazione finale complessiva.
A chi avrà superato entrambe le prove verrà rilasciato un attestato nominativo di frequenza (in formato A4 e in formato tessera), valido
esclusivamente per la macchina e le attrezzature oggetto del corso. La validità degli attestati nominativi è di cinque anni. Il rinnovo per altri
cinque anni avviene a seguito della frequenza ad un corso di aggiornamento.
CFRM CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI
CORSI DI FORMAZIONE
PROGRAMMATI CON ISPESL

I CORSI
• Corso di formazione per operatori di carrelli semoventi a braccio telescopico
• Corso di formazione per operatori di gru mobili
• Corso di formazione per operatori di piattaforme mobili di lavoro elevabili

PREREQUISITI DEI PARTECIPANTI
I corsi sono indirizzati agli operatori di carrelli semoventi a braccio telescopico, gru mobili e piattaforme mobili di lavoro elevabili che utilizzano
durante il lavoro macchine delle stesse tipologie senza distinzione di marche o modelli.
I corsi sono indirizzati sia a lavoratori inesperti sia a lavoratori che abbiano già utilizzato le macchine oggetto del corso. I partecipanti saranno
suddivisi in gruppi omogenei in funzione dell’esperienza precedentemente maturata.
É richiesta l’età minima di 18 anni, l’idoneità psico-fisica al lavoro specifico di operatore di apparecchi di sollevamento certificata da medico
competente (lavoratori senza occupazione) o la dichiarazione di idoneità da parte del datore di lavoro, la comprensione della lingua italiana scritta
e parlata.

OBIETTIVI DEL CORSO
• Conoscenza delle norme sull’Igiene e la Sicurezza pertinenti.
• Conoscenza della prevenzione e del controllo degli incidenti (conoscenza dei rischi derivanti da un utilizzo non corretto della macchina).
• Conoscenza delle prescrizioni in materia di protezione personale.
• Conoscenza dei dispositivi di comando, di sicurezza e di emergenza della macchina.
• Capacità di manovrare la macchina con sicurezza ed in maniera tale da posizionarla correttamente e svolgere le operazioni necessarie all’interno
  ed all’esterno di edifici.

PROGRAMMA DEL CORSO
• Doveri e responsabilità del datore di lavoro.
• Attitudini, doveri e responsabilità dell’operatore, conoscenza degli organismi di verifica e controllo, conoscenza dei principali ruoli sui cantieri.
• Terminologia e caratteristiche delle macchine, versioni differenti e loro messa in opera, motori, meccanismi, limitatori di spostamento e
  velocità, freni, radiocomandi, comandi idraulici e pneumatici, dispositivi di sicurezza, funi di acciaio (corso gru mobili).
• Messa in servizio e fuori servizio: controlli giornalieri prima dell’utilizzo, attrezzature ausiliarie e accessori, analisi dei rischi derivanti da energia
  elettrica, sistemi idraulici e pneumatici, agenti chimici, conoscenza dei rischi specifici connessi all’utilizzo delle macchine comandate mediante
  radiocomando, montaggio di attrezzature, messa in servizio, prove, smontaggio, operazioni di manutenzione, trasferimento delle macchine in
  cantiere e su strada, operazioni per il corretto parcheggio delle macchine a lavoro ultimato.
• Uso delle macchine e regole di sicurezza: diagrammi di carico, diagramma di lavoro (corso piattaforme mobili di lavoro elevabili), indicatori e
  limitatori di carico utile, indicatori e limitatori di livellamento del carico, avvolgimento delle funi e configurazione della macchina (gru mobili),
  stabilità delle macchine, influenza delle condizioni atmosferiche ed ambientali, luogo di lavoro e sue restrizioni, procedure di messa in funzione
  ed arresto, operazioni proibite o pericolose, segnaletica di sicurezza, equipaggiamento di protezione individuale (DPI).
• Posizione di guida, condizioni fisiche ottimali dell’operatore, codice della strada e segnaletica, circolazione su strada e sui luoghi di lavoro,
  apparecchi di comando ed equipaggiamenti di controllo, carico e scarico delle macchine sui veicoli adibiti al loro trasporto, uso appropriato dei
  movimenti e loro combinazioni.
• Segnali gestuali e comunicazioni via radio.
• Movimentazione materiali e persone: attrezzature per il sollevamento e l’imbracatura dei carichi, conoscenza della tipologia dei materiali da
  trasportare, segnaletica di sicurezza, manovre per il sollevamento ed il posizionamento dei carichi o delle persone, funzionamento da terra (via
  cavo o radiocomando), movimentazione contemporanea di un carico con più di una macchina (gru mobili).
• Ispezione e manutenzione: uso della documentazione, ispezioni regolari e periodiche, rapporti sul cattivo funzionamento, interventi di
  emergenza.
• Prove pratiche: esercizi operativi, esercizi di movimentazione, esercizi nell’uso, prove, manutenzione e situazioni di emergenza.

SUPPORTI DIDATTICI
• Dispense sugli argomenti trattati.
• Proiezioni video.
• Sollevatori telescopici ed attrezzature per le prove pratiche.

DURATA
La durata minima dei corsi è di due giornate nelle quali vengono trattati gli aspetti teorici e vengono eseguite le prove pratiche.
Per l’ottenimento degli attestati, i partecipanti dovranno superare positivamente sia la prova teorica di apprendimento che la prova pratica.
Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato nominativo di frequenza e superamento della verifica di apprendimento del corso (in formato
A4 e in formato tessera). Gli attestati nominativi saranno numerati e conterranno il logo ISPESL e CFRM. La validità degli attestati nominativi è
stabilita in cinque anni. Il rinnovo per altri cinque anni avviene a seguito della frequenza ad un corso di aggiornamento.
CFRM CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI
CORSI DI FORMAZIONE
PROGRAMMATI CON IPAF

I CORSI
Corsi di formazione a riconoscimento internazionale per operatori, dimostratori ed istruttori
di piattaforme mobili di lavoro elevabili (PLE):
• Montate su carro (autocarrate)
• Semoventi a braccio telescopico, articolato, misto
• Semoventi a sollevamento verticale (a forbice o scissor)
• A colonna verticale
• Montate su rimorchio (trainabili)

PREREQUISITI DEI PARTECIPANTI
I corsi sono indirizzati agli operatori di piattaforme mobili di lavoro elevabili che utilizzano durante il lavoro macchine delle stesse tipologie senza
distinzione di marche o modelli. I corsi sono indirizzati sia a lavoratori inesperti sia a lavoratori che abbiano già utilizzato le macchine oggetto del
corso. I partecipanti ai corsi saranno suddivisi in gruppi omogenei in funzione dell’esperienza precedentemente maturata.
É richiesta l’età minima di 18 anni, l’idoneità psico-fisica al lavoro specifico di operatore di apparecchi di sollevamento certificata da medico
competente (lavoratori senza occupazione) o la dichiarazione di idoneità del datore di lavoro, la comprensione della lingua italiana scritta e
parlata.

OBIETTIVI DEL CORSO
• Conoscenza delle norme sull’Igiene e la Sicurezza.
• Prevenzione e controllo degli incidenti (conoscenza dei rischi per un utilizzo non corretto della macchina).
• Conoscenza delle prescrizioni in materia di protezione personale.
• Conoscenza dei dispositivi di comando, di sicurezza e di emergenza della macchina.
• Capacità di manovrare la macchina con sicurezza e in maniera tale da posizionarla correttamente e svolgere le operazioni necessarie all’interno
  ed all’esterno di edifici.

PROGRAMMA DEL CORSO
• Spiegazione generale dei servizi, delle licenze PAL (Powered Access Licence) e compilazione pre-esame teorico.
• Categorie di PLE: I vari tipi di PLE, la loro descrizione ed altri corsi disponibili.
• Componenti strutturali: stabilizzazione, livellamento, opzioni di guida dello chassis, struttura elevabile, selezione di PLE.
• Regolamenti: ISO 18878, legislazione italiana ed europea pertinenente (D.Lgs 626, EN280, Circolari Ministeriali, Direttive CE).
• Ispezioni pre-utilizzo/consegna: verifiche periodiche, famigliarizzazione, ispezione prima dell’uso, identificazione componenti di sicurezza e
  comandi, difetti e discesa di emergenza.
• Metodi d’uso in sicurezza e rischi: spostamento verso il posto di lavoro, posizionamento sul terreno, portata, condizioni meteorologiche,
  ambiente, rischi di elettrocuzione, utilizzo corretto della PLE, parcheggio a fine lavoro.
• Prove pratiche: introduzione alla macchina, componenti principali, controlli pre-utilizzo ed ispezione, avviamento/arresto della macchina,
  controlli di funzionamento pre-utilizzo, controlli prima del trasferimento su strada, pianificazione del percorso, traslazione sul percorso e
  manovra della macchina (dove applicabile), posizionamento della macchina al lavoro, pratica di operatività basilare, applicazioni tipiche di
  lavoro pratico, parcheggio della macchina.

SUPPORTI DIDATTICI
• Manuale dell’operatore.
• Registro dell’operatore abilitato.
• Proiezioni video.
• PLE per prove pratiche.
• Attrezzature per prove pratiche.

DURATA
La durata dei corsi varia da un minimo di una giornata ad un massimo di tre giornate, secondo i tipi di PLE.
I corsi prevedono una fase teorica ed una pratica. Per l’ottenimento della licenza PAL (Powered Access Licence), i partecipanti dovranno
superare sia la prova teorica di apprendimento sia la prova pratica. La validità della licenza PAL è stabilita in cinque anni. Il rinnovo per altri
cinque anni avviene a seguito della frequenza ad un corso di aggiornamento.
CFRM CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI
CORSI DI FORMAZIONE
SULLA CONDUZIONE DI APPARECCHI
E MEZZI DI SOLLEVAMENTO
I CORSI
• Corso di formazione per operatori di carrelli elevatori
• Corso di formazione per operatori di gru su autocarro
• Corso di formazione per operatori di gru a ponte
• Corso di formazione per operatori di gru a torre

PREREQUISITI DEI PARTECIPANTI
I corsi sono indirizzati agli operatori di apparecchi e mezzi di sollevamento di tipologia, marche e modelli diversi. Possono partecipare ai corsi
sia lavoratori inesperti sia lavoratori che abbiano già utilizzato gli apparecchi ed i mezzi di sollevamento oggetto del corso. I partecipanti ai corsi
saranno suddivisi in gruppi omogenei in funzione dell’esperienza precedentemente maturata.
É richiesta l’età minima di 18 anni, l’idoneità psico-fisica al lavoro specifico di operatore di apparecchi di sollevamento certificata da medico
competente (lavoratori senza occupazione) o la dichiarazione di idoneità del datore di lavoro, la comprensione della lingua italiana scritta e
parlata.

OBIETTIVI DEL CORSO
• Conoscenza delle norme sull’Igiene e la Sicurezza.
• Prevenzione e controllo degli incidenti (conoscenza dei rischi derivanti da un utilizzo non corretto dei mezzi di sollevamento).
• Conoscenza delle prescrizioni in materia di protezione personale.
• Conoscenza dei dispositivi di comando, di sicurezza e di emergenza dei mezzi di sollevamento.
• Capacità di manovrare con sicurezza gli apparecchi ed i mezzi di sollevamento.

PROGRAMMA DEL CORSO
• Doveri e responsabilità del datore di lavoro.
• Doveri e responsabilità dell’operatore.
• Conoscenza degli organismi di verifica e controllo.
• Tecnologia degli apparecchi e mezzi di sollevamento.
• Messa in servizio e fuori servizio.
• Uso degli apparecchi e mezzi di sollevamento e regole di sicurezza.
• Apparecchi di comando ed equipaggiamenti di controllo.
• Uso appropriato dei movimenti e loro combinazioni, segnali gestuali, comunicazioni via radio.
• Conoscenza delle attrezzature per il sollevamento e l’imbracatura dei carichi.
• Conoscenza della tipologia dei materiali da trasportare.
• Segnaletica di sicurezza.
• Manovre per il sollevamento ed il posizionamento dei carichi o delle persone.
• Funzionamento da terra (via cavo o radiocomando).
• Ispezione e manutenzione.
• Uso della documentazione.
• Ispezioni regolari e periodiche.
• Rapporti sul cattivo funzionamento.
• Interventi di emergenza.
• Prove pratiche: esercizi operativi, esercizi di movimentazione, esercizi nell’uso, prove, manutenzione e situazioni di emergenza.

SUPPORTI DIDATTICI
• Dispense sugli argomenti trattati.
• Proiezioni video.
• Apparecchi, mezzi di sollevamento ed attrezzature per le prove pratiche.

DURATA
La durata dei corsi è di una giornata nella quale vengono trattati gli aspetti teorici e vengono eseguite le prove pratiche.
Per l’ottenimento degli attestati, i partecipanti dovranno superare sia la prova teorica di apprendimento sia la prova pratica. Al termine del corso
verrà rilasciato un attestato nominativo di frequenza (in formato A4 e in formato tessera), valido per la tipologia di apparecchio o mezzo di
sollevamento oggetto del corso. La validità degli attestati nominativi è stabilita in cinque anni. Il rinnovo per altri cinque anni avviene a seguito
della frequenza ad un corso di aggiornamento.
CFRM CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI
CORSI DI FORMAZIONE CFRM
SULLA CONDUZIONE
DI MACCHINE MOVIMENTO TERRA
I CORSI
• Corso di formazione teorico pratico per conduttori di escavatori
• Corso di formazione teorico pratico per operatori di pale caricatrici
• Corso di formazione teorico pratico per operatori di terne

PREREQUISITI DEI PARTECIPANTI
I corsi sono indirizzati agli operatori di macchine movimento terra di tipologia, marche e modelli diversi. Possono partecipare ai corsi sia
lavoratori inesperti sia lavoratori che abbiano già utilizzato le macchine oggetto del corso. I partecipanti ai corsi saranno suddivisi in sezioni
omogenee in funzione dell’esperienza precedentemente maturata.
È richiesta l’età minima di 18 anni, l’idoneità psico-fisica al lavoro specifico di macchine movimento terra e la comprensione della lingua italiana
scritta e parlata.

OBIETTIVI DEL CORSO
• Conoscenza delle norme sull’Igiene e la Sicurezza pertinenti.
• Conoscenza della prevenzione e del controllo degli incidenti (conoscenza dei rischi derivanti da un utilizzo non corretto delle macchine
  movimento terra).
• Conoscenza delle prescrizioni in materia di protezione personale.
• Conoscenza dei dispositivi di comando, di sicurezza e di emergenza delle macchine movimento terra.
• Capacità di manovrare le macchine movimento terra con sicurezza.

PROGRAMMA DEL CORSO
• Doveri e responsabilità del datore di lavoro.
• Doveri e responsabilità dell’operatore.
• Conoscenza degli organismi di verifica e controllo.
• Tecnologia, uso e messa in servizio e fuori servizio delle macchine movimento terra.
• Regole di sicurezza, apparecchi di comando ed equipaggiamenti di controllo, uso appropriato dei movimenti e loro combinazioni.
• Segnali gestuali, comunicazioni via radio.
• Attrezzature per il sollevamento e l’imbracatura dei carichi.
• Conoscenza della tipologia dei materiali da movimentare.
• Segnaletica di sicurezza.
• Manovre corrette durante gli scavi e l’accumulo degli inerti.
• Ispezione e manutenzione, uso della documentazione, ispezioni regolari e periodiche, rapporti sul cattivo funzionamento, interventi di emergenza.
• Le prove pratiche consistono in esercizi operativi di movimentazione e scavo ed in prove di manutenzione ed esercizio all’uso delle macchine,
  anche in situazioni di emergenza.

SUPPORTI DIDATTICI
• Dispense sugli argomenti trattati.
• Proiezioni video.
• Macchine movimento terra per prove pratiche.

DURATA
La durata dei corsi è di due giornate (minimo 16 ore) nelle quali vengono trattati gli aspetti teorici e vengono eseguite le prove pratiche.
Per l’ottenimento degli attestati, i partecipanti dovranno superare sia la prova teorica di apprendimento sia la prova pratica. Al termine del corso
verrà rilasciato un attestato nominativo di frequenza (in formato A4 e in formato tessera), valido per la tipologia di apparecchio o mezzo di
sollevamento oggetto del corso. La validità degli attestati nominativi è stabilita in cinque anni. Il rinnovo per altri cinque anni avviene a seguito
della frequenza ad un corso di aggiornamento.
CFRM CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI
CFRM
la forza delle idee.

                                                                                                                                      La società MERLO SpA persegue una politica di continua ricerca e sviluppo pertanto i nostri prodotti possono presentare caratteristiche diverse da quelle descritte senza preavviso da parte nostra. I prodotti illustrati possono includere equipaggiamenti opzionali.
Non passa giorno senza che le cronache riportino di incidenti più o meno gravi che coinvolgono lavoratori addetti all’utilizzo
di macchine ed attrezzature: superficialità, incuria e mancato rispetto delle più elementari regole di sicurezza ne sono le cause
principali.
Un esempio concreto della volontà di cambiamento è il CFRM, Centro di Formazione e Ricerca Macchine del Gruppo Merlo, uno dei
primi in Europa specializzato nella formazione ed addestramento degli operatori di macchine ed attrezzature per il sollevamento di
persone e di materiali, di macchine operatrici in genere e di macchine agricole.
Il CFRM nasce dalla convinzione che non possa esistere sicurezza senza una formazione adeguata ed un addestramento corretto, un
binomio inscindibile per ottenere la riduzione degli infortuni, una minore esposizione ai rischi e migliori prospettive di lavoro.
Da oggi qualità e professionalità del CFRM sono disponibili anche presso i numerosi Centri di Formazione affiliati.

                                                                                                                                     MARKETING MERLO T 407 IT 0909

                                                        La formazione vincente.

                              CFRM MERLO S.r.l. Via Nazionale, 9 - 12010 S. Defendente di Cervasca - Cuneo - Italia
                                  Tel. +39 0171 614111 - Fax +39 0171 684101 - www.cfrm.it - info@cfrm.it
CFRM CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI
Puoi anche leggere
Prossima slide ... Annulla