DIRIGENTE: PROF. P. M. TARANTINI - Istituto Comprensivo Salice ...

 
DIRIGENTE: PROF. P. M. TARANTINI - Istituto Comprensivo Salice ...
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA
                   ISTITUTO COMPRENSIVO ad Indirizzo Musicale
         *Scuola dell’Infanzia – Scuola Primaria – Scuola Secondaria I grado*
                  Via Fontana, 17 - 73015 SALICE SALENTINO /LE
                  SCUOLA SECONDARIA 1^ GRADO - GUAGNANO

                           Anno scolastico 2017/2018

DOCENTE COORDINATORE:                                        DIRIGENTE:
PROF. Fernando Mazzeo                                        PROF. P. M. TARANTINI
DIRIGENTE: PROF. P. M. TARANTINI - Istituto Comprensivo Salice ...
Calendario Stampato su carta lavorata in italia
         e assemblato interamente
        a Guagnano nella tipografia
     ChezzaHouse in Via Provinciale, 255
              Tel. 0832 705517
           www.chezzahouse.com
DIRIGENTE: PROF. P. M. TARANTINI - Istituto Comprensivo Salice ...
CENNI BIOGRAFICI
Vincenzo Brunetti nasce a Guagnano di Lecce il 3 dicembre 1950 e
nella primavera del 1954, viene colpito dalla Poliomelite. Aiutato dal-
la fede affronta serenamente la malattia e si lascia vivere dolcemente
dalla vita. Con enormi sacrifici la famiglia riesce ad ottenere il ricove-
ro presso il centro ortopedico Rizzoli di Bologna. Prigioniero della ma-
lattia, inizia un periodo di dolore, sofferenza e sacrificio. All’età di ot-
to anni sente il primo richiamo artistico. Le forme e i colori della natura
iniziano ad esercitare su di lui un fascino particolare, ma ben presto
scopre di essere daltonico.
Si trasferisce con la famiglia in Francia, ma dopo un po’ deve fare ri-
torno a Guagnano e qui inizia, nuovamente, un periodo di profonda
solitudine alleviato dall’amorevole presenza della nonna paterna.
Le feste natalizie rappresentano, per Vincenzo, un periodo particolar-
mente felice perché può dare libero spazio alla sua sensibilità e
creatività di artista costruendo splendidi presepi con le caratteristiche
statuine di terracotta.
Dopo la scuola elementare, guidato dal parroco don Luigi Grassi, vi-
ve un’esperienza traumatizzante in un collegio a Roma per ragazzi
disabili. Tornato a Guagnano si sente smarrito e isolato e orienta tutte
le sue energie nella pittura. Nel 1969 si trasferisce a Torino, ma la
sente estranea. Deluso, trova lavoro presso un corniciaio, ma ben pre-
sto abbandona tutto e si trasferisce a Milano che la trova accogliente
e in grado di soddisfare i suoi sogni. Inizia a dipingere e frequenta l’
Accademia di Brera sotto la guida di Messina. Conosce il grande scul-
tore Manzù e dopo varie esperienze, alcune negative anche a causa
del suo carattere chiuso e dei vari problemi fisici, abbandona ogni
cosa e torna nella sua Guagnano, dove ha inizio un periodo di intensa
spiritualità. Su un terreno di sua proprietà, aiutato dalla gente, inizia
a costruire una cappellina alla Madonna dove andavano a pregare
anche le suore di Guagnano. Ostacolato anche in questo, ritorna a
Milano. Come ogni emigrante, durante il periodo estivo, ritorna nel
suo paese natale. Nella solitudine e nella tranquillità della campagna
dipinge e, nel giro di circa tre anni, sotto l’auspicio di una buona
stella, con l’ aiuto di tanti amici, come d’incanto, si materializza in un
valzer di forme e una sinfonia di colori, “L’ Eremo”.
Questa cattedrale nel bel mezzo della campagna salentina, illuminata
dal sole, e protetta dal cielo, diventa ben presto la casa di tutti, so-
prattutto, di tanti giovani che non lo lasciano mai solo e nutrono, nei
suoi confronti, sentimenti di fiducia, stima e sincero affetto.
DIRIGENTE: PROF. P. M. TARANTINI - Istituto Comprensivo Salice ...
VINCENT SI RACCONTA E GIOISCE

                                 L’ETERNO BAMBINO
Vincent ci accoglie a braccia aperte e con un sorriso, sembra uscire da un mondo
fantastico, dal mondo delle fiabe; è buono, dolce, gentile, fresco e spontaneo. Nono-
stante le numerose difficoltà della vita, le sofferenze fisiche, i dispiaceri e le tante
umiliazioni, non ha mai smesso di sognare, di avere fiducia nelle sue doti artistiche.
Ha lottato, non si è mai arreso, ha vinto e, tra conflitti, contrasti, sussulti ed emozio-
ni, sullo sfondo della bella campagna salentina e sotto l’azzurro di un cielo terso, il
suo animo inquieto ha trovato la pace nel suo eremo che ti abbaglia e ti stupisce come
un quadro di Van Ghog.
Il segreto della bellezza della sua arte sta nell’amore per la luce, per quel giallo vivo
che prevale su tutti gli altri colori, pieno di vitalità serpeggia sulla tela e penetra
nell’animo umano.
Come un bambino ama con infinita gratitudine, ama tutto ciò che lo circonda , dalle
stelle del cielo all’ ultimo filo d’erba. Ama, rispetta e protegge tutto ciò che è innocen-
za, bellezza, purezza. Detesta la cattiveria e la malvagità e tutto ciò che di putrido
pullula all’interno dell’ uomo.
DIRIGENTE: PROF. P. M. TARANTINI - Istituto Comprensivo Salice ...
VINCENT: IL SOGNO, LA FELICITA’, LA POESIA, L’ARTE, LA GIOIA DI
              VIVERE E L’AMORE PER IL SUO PAESE.

     A BRUNETTI                           AUTORITRATTO
 Tu sei un raggio di sole                 Hanno agghiacciato
       tra le nebbie,                    Ii mio cuore d’argilla,
un lampo nella tempesta.                  con parole di pietra;
 Nell’olimpo delle stelle,               nelle mie labbra mute
la tua stella è un capriccio             il mio silenzio eterno.
  degli dei, e la tua luce                  Ho fuso in cera
nell’arcobaleno dei colori,               il mio viso di carne,
  è la ruota del pavone.                  ho impastato di cera
   E il tuo regno senza                   le mie mani di terra,
  sudditi, è la solitudine                ho scolpito in carne
  del cigno e della luna.               le mie statue di bronzo,
         Valerio Messina                 per sempre vivranno
                                          le mie ceneri grigie.
DIRIGENTE: PROF. P. M. TARANTINI - Istituto Comprensivo Salice ...
1       Lunedì SS. Maria Madre di Dio
2       Martedì S. Basilio
3       Mercoledì Santa Genoveffa
4       Giovedì S. Ermete, S. Tito
5       Venerdì S. Amelia
6       Sabato Epifania del Signore
7       Domenica SS. Nome del Signore
8       Lunedì S. Massimo
9       Martedì S. Giuliano Martire
10      Mercoledì S. Aldo                               Il mio cuo-
11      Giovedì S. Igino Papa                           re fu rapito
                                                        dalla me-            Oltrepassando questo limite, un mondo
12      Venerdì S. Modesto
                                                        raviglia             fantastico si apre agli occhi del visitatore,
13      Sabato S. Ilario
                                                        della luce e         una tenerezza fantastica lo accoglie e ini-
14      Domenica S. Felice
                                                        dei colori.          zia il viaggio verso l’infinita gioia di esi-
15      Lunedì S. Mauro                                                      stere. I sogni prendono vita e diffondono
                                                                             una gioia immensa. Ogni angolo dell’ere-
                                                                             mo e� un’immagine incantevole, uno scri-
                                                                             gno pieno di tesori. Contemplazione ed
                                                                             estasi avvolgono interamente ogni am-
                                                                             biente. Qui si abbandona ogni pensiero
                                                                             del passato e del futuro. Qui c’e� l’eterno
                                                                             presente che trasmette il segreto della
                                                                             vita. che ti abbraccia e ti illumina.

                                                                                    16     Martedì S. Marcello Papa
                                                                                    17     Mercoledì Sant’Antonio Abate
                                                                                    18     Giovedì Santa Liberata
     Fratello Enzo sullo sfondo della campagna e l’ azzurro                         19     Venerdì S. Mario
     del cielo che si tinge di rosso, fa zampillare sogni, leggero                  20     Sabato S. Sebastiano
     come una farfalla si libra nell’aria e dona a tutti il calore                  21     Domenica Sant’Agnese
     dell’ospitalita� . La sua arte va al di la� delle parole e dei                 22     Lunedì S. Vincenzo
     concetti, il suo sguardo e la sua dolcezza sono gocce di                       23     Martedì Santa Emerenziana
     felicita� pura in un mondo senza amore.                                        24     Mercoledì S. Francesco di Sales
     Ogni suo quadro e� un miracolo. In ogni suo quadro c’e� un                     25     Giovedì Conversione di S. Paolo
     bambino che guarda una stella, un fiore, una foglia che                        26     Venerdì SS. Tito e Timoteo
     cade, un uccello, un sasso, c’e� tutto: c’e� il sole, c’e� la terra,           27     Sabato Sant’Angela Merici
     c’e� la gioia, c’e� il dolore, c’e� l’amore, perche� l’amore e� l’es-          28     Domenica S. Tommaso d’Aquino
     senza della vita. Ogni frammento di colore ti guarda, ti
                                                                                    29     Lunedì S. Costanzo
     ascolta, ti tocca, ti illumina e ti riempie il cuore.
                                                                                    30     Martedì Santa Martina
                                                                                    31     Mercoledì S. Giovanni Bosco
DIRIGENTE: PROF. P. M. TARANTINI - Istituto Comprensivo Salice ...
1     Giovedì Santa Verdiana
2     Venerdì Presentazione del Signore
3     Sabato San Biagio
4     Domenica San Gilberto
5     Lunedì Sant’Agata
6     Martedì San Paolo Miki
7     Mercoledì San Romualdo
8     Giovedì San Girolamo Emiliani
9     Venerdì Santa Apollonia
10    Sabato Santa Scolastica                     Una forza misteriosa muove la mente di Vincent. Nel
11    Domenica Nostra Signora di Lourdes          suo eremo c’è tutto: il sereno, la tempesta, la luce, la
12    Lunedì Santa Eulalia                        notte, la terra, le pietre, l’amore, ma soprattutto, ci
13    Martedì Santa Fosca                         sono i colori che saltellano ovunque, che interpreta-
14    Mercoledì Mercoledì delle Ceneri            no la nevrosi, lo stress e il ritmo incalzante e freneti-
15    Giovedì SS. Faustino e Giovita              co della gente. Distaccato da tutto, ma non dalla sua
                                                  arte, Vincent è il maestro che sa guardare il mondo
                                                  con gli occhi di un bambino.
     I misteri della sua arte nei miscugli cro-
     matici, nel movimento e nella contem-
     plazione. Quadri come tavolozze, colori
     squillanti come le corde di una chitarra.
     Quando soffia il vento e infuria la tempe-
     sta, le sue opere sono come una sinfonia
     che manda in estasi il cuore.

                                                                   16    Venerdì Santa Giuliana
                                                                   17    Sabato San Donato Martire
                                                                   18    Domenica I Domenica di Quaresima
                                                                   19    Lunedì Sant’ Alvaro
                                                                   20    Martedì Sant’ Euterio
                                                                   21    Mercoledì Santa Eleonora
                                                                   22    Giovedì Santa Margherita
                                                                   23    Venerdì S. Policarpo
                                                                   24    Sabato S. Sergio
          Tormentare il colore come lo scultore                    25    Domenica II Domenica di Quaresima
                                                                   26    Lunedì S. Nestore
          tormenta la creta quando la possiede
                                                                   27    Martedì S. Leandro
          tra le mani.
                                                                   28    Mercoledì S. Romano Abate
DIRIGENTE: PROF. P. M. TARANTINI - Istituto Comprensivo Salice ...
1    Giovedì S. Giusto
2    Venerdì S. Basilio Martire
3    Sabato S. Tiziano
4    Domenica III Domenica di Quaresima
5    Lunedì S. Adriano
6    Martedì S. Marciano
7    Mercoledì Santa Perpetua e Felicita
8    Giovedì S. Giovanni di Dio
9    Venerdì Santa Francesca Romano
10   Sabato S. Simplicio Papa
11   Domenica IV Domenica di Quaresima
12   Lunedì S. Massimiliano
13   Martedì Santa Eufrasia
14   Mercoledì Santa Matilde Regina
15   Giovedì Santa Luisa

                                                                   Vincent City e� una geniale opera d’arte, e�
                                                                   una segreta passione dalle infinite risorse,
                                                                   e� la luce e la pace degli spiriti inquieti. Le
                                                                   mille          variazioni   cromatiche,       le
                                                                   innumerevoli forme , rapiscono ,
                                                                   trasformano e invitano ad una profonda
                                                                   riflessione.

                                                                          16     Venerdì Sant’ Alberto
                                                                          17     Sabato San Patrizio
            Il bianco della calce mi affascinava. A volte
            restavo ore e ore ad ammirare la luce che si
                                                                          18     Domenica V Domenica di Quaresima
          infrangeva su quel bianco… la luce. Ho sempre                   19     Lunedì S. Giuseppe
           amato la luce, la luce dello spirito, la luce del              20     Martedì Santa Claudia
                       sole, la luce dei colori.                          21     Mercoledì S. Benedetto da Norcia
           Il bianco delle colombe in volo sono il simbolo
                                                                          22     Giovedì S. Benvenuto
             vivente della liberta� , trasmettono energia. Il             23     Venerdì S. Turibio di Mogrovejo
          battito delle loro ali e� il battito del cuore davanti          24     Sabato S. Caterina di Svezia
           al miracolo della vita, dei colori, della luce, del            25     Domenica Le Palme
                              movimento.                                  26     Lunedì S. Emanuele
          Quando spicco il volo e giro intorno a me stesso,               27     Martedì S. Augusto
          mi sembra di essere in sintonia con l’universo, e�              28     Mercoledì S. Sisto III Papa
           una sensazione unica, indescrivibile , e� come                 29     Giovedì S. Secondo Martire
                 sperimentare qualcosa di divino.                         30     Venerdì S. Amedeo
                                                                          31     Sabato S. Beniamino Martire
DIRIGENTE: PROF. P. M. TARANTINI - Istituto Comprensivo Salice ...
1    Domenica Pasqua
2    Lunedì Lunedì dell’Angelo
3    Martedì S. Riccardo Vescovo
4    Mercoledì Sant’ Isidoro
5    Giovedì S. Vincenzo Ferreri
6    Venerdì S. Celestino
7    Sabato S. Giovanni de La Sale
8    Domenica S. Alberto Dionigi
9    Lunedì Santa Maria Cleofe
10   Martedì S. Terenzio Martire
11   Mercoledì Santo Stanislao Vescovo      Guardavo con stupore
12   Giovedì S. Giulio I Papa               le piante, il sole, le   Il 12 aprile 1973, ero al limite della di-
13   Venerdì S. Ermenegilda                 stelle. Tutto era una    sperazione, stavo per farla finita. Ab-
14   Sabato S. Abbondio                     risposta alla mia esi-   bandonando casa e famiglia mi buttai
                                            genza di credere.
15   Domenica S. Annibale Martire                                    allo sbaraglio nel mondo dell’arte a Mi-
                                                                     lano. Tante promesse, tante belle paro-
                                                                     le, ma nessuno si interessò seriamente
                                                                     al mio lavoro, alla mia arte. All’improv-
                                                                     viso un soffio di calore mi invase e una
                                                                     nuova luce mi illuminò. Avevo capito
                                                                     che la mia libertà stava nel donarmi
                                                                     agli altri. Nell’accettare quella voce e
                                                                     quella luce, capii che solo Dio poteva
                                                                     salvarmi. Intanto la mia arte si perfezio-
                                                                     nava .

                                                                     16    Lunedì Santa Bernardetta
                                                                     17    Martedì Sant’ Aniceto Papa
                                                                     18    Mercoledì S. Galdino Vescovo
                                                                     19    Giovedì Santa Emma
                                                                     20    Venerdì Santa Adalgisa
                                                                     21    Sabato Sant’ Anselmo
Dio solo sa quanto ho sofferto in cuor mio quando,                   22    Domenica S. Soteroe Caio
consapevole delle mie potenzialità rimaste sepolte, vi-              23    Lunedì S. Giorgio Martire
vevo prigioniero, come in cattività. In passato me ne                24    Martedì S. Fedele
hanno combinate di tutti i colori. Come agnello mite e               25    Mercoledì S. Marco Evangelista
mansueto in mezzo ai lupi, ho imparato a mie spese.                  26    Giovedì S. Stefano di Perm
Tutto ciò che ho ottenuto nella vita, l’ho ottenuto                  27    Venerdì SS. Ida e Zita
lottando, stringendo i denti. Nel firmamento dei miei                28    Sabato Santa Valeria
colori interpreto uno spartito , seguo il movimento                  29    Domenica Santa Caterina da Siena
delle forme della velocità.                                          30    Lunedì S. Pio V Papa
DIRIGENTE: PROF. P. M. TARANTINI - Istituto Comprensivo Salice ...
Bellissimi fiori umidi
                                               di rugiada dalle fo-
1    Martedì S. Giuseppe artigiano             glie verdi e allunga-
2    Mercoledì Sant’ Atanasio                  te, colori che vibra-
3    Giovedì SS. Filippo e Giacomo Apostoli    no d’amore...il crea-
4    Venerdì S. Silvano                        to è già dentro di
5    Sabato S. Pio V                           me. Io parlo, comu-
6    Domenica Santa Giuditta                   nico con le piante,
7    Lunedì Santa Flavia                       vedo in esse l’ener-
8    Martedì S. Vittore                        gia dell’anima.
9    Mercoledì S. Gregorio
10   Giovedì Sant’ Antonino                   Solo con i miei pennelli, le mie tele e i miei colori volo., dipingo
11   Venerdì S. Fabio martire                 ciò che il mio cuore prova dinanzi all’ intenso e meraviglioso
12   Sabato SS. Nereo e Achilleo              spettacolo della natura. Gli alberi, i petali dei fiori, il cielo stella-
13   Domenica Ascensione del Signore          to, il battito d’ali di una rondine non possono lasciare indifferen-
14   Lunedì S. Mattia Apostolo                ti. Grazie a Dio il Signore mia ha dotato di una speciale sensibi-
15   Martedì S. Torquato                      lità e io godo di tanta bellezza.

                                                                     Ero diverso da tutti gli altri, guardavo il
                                                                     mondo con un altro spirito della gente
                                                                     comune. Avevo una sensibilità tutta
                                                                     mia ed è questo che mi ha portato a
                                                                     fare scelte diverse da quelle che solita-
                                                                     mente fanno le persone normali. Senti-
                                                                     vo il bisogno di appropriarmi della bel-
                                                                     lezza, di vivere la vita in profondità.

                                                                        16    Mercoledì Sant’ Ubaldo
                                                                        17    Giovedì S. Pasquale Baylon
                                                                        18    Venerdì S. Giovanni I Papa
                                                                        19    Sabato S. Celestino V Papa
                                                                        20    Domenica Pentecoste
                                                                        21    Lunedì S. Vittorio martire
                                                                        22    Martedì Santa Rita da Cascia
                                                                        23    Mercoledì S. Giorgio
                                                                        24    Giovedì B. V. Maria Ausiliatrice
                                                                        25    Venerdì S. Gregorio VI Papa
                                                                        26    Sabato S. Filippo Neri
                                                                        27    Domenica Sant’ Agostino
                                                                        28    Lunedì Sant’Emilio martire
                                                                        29    Martedì S. Massimino Vescovo
                                                                        30    Mercoledì Santa Giovanna d’Arco
                                                                        31    Giovedì Visitazione B. V. Maria
Seduto su una sedia,
                                                                                            sospeso dalle normali
1      Venerdì S. Giustino                                                                  abitudini di vita, vado
                                                                                            alla ricerca di immagi-
2      Sabato Festa della Repubblica
                                                                                            ni, entro in rapporto
3      Domenica Corpus Domini
                                                                                            con forze cariche di
4      Lunedì S. Quirino vescovo                                                            energia per raggiunge-
5      Martedì S. Bonifacio vescovo                                                         re uno stato di soddi-
6      Mercoledì S. Norberto                                                                sfazione totale. La
7      Giovedì S. Roberto vescovo                                                           pittura è la via miglio-
8      Venerdì Sacro Cuore di Gesù                                                          re per uscire dalle
9      Sabato Cuore Immacolato di Maria                                                     strettoie della quoti-
                                                                                            dianità.
10     Domenica S. Zaccaria
11     Lunedì S. Barnaba apostolo
12     Martedì S. Cirino
13     Mercoledì Sant’Antonio da Padova
14     Giovedì Sant’Eliseo
15     Venerdì S. Germano

     Eventi dolorosi, indifferenza, osti-
     lità, incontri sbagliati, possono
     imprimere alla vita una direzione       Anonimi       personaggi
     diversa. Solo il rifugio nella reli-   onirici, impietriti, ma
     gione mi dava sostegno e confor-       pieni di vita e di ener-
     to, mi teneva in piedi e mi solleva-   gia, mostrano tutto il
     va dal grande disagio.                 loro impegno per ri-
                                            comporre una umanità
                                            vigliacca e infelice, lace-
                                            rata e distrutta dall’o-
                                            dio. Ogni momento del-        16   Sabato Sant’Aureliano
                                            la vita umana va consi-
                                                                          17   Domenica S. Bessarione
                                            derato nella forma mi-
                                                                          18   Lunedì Santa Marina
                                            gliore, va temprato con
                                            la corazza dello spirito      19   Martedì S. Romualdo
                                            per affrontare e col-         20   Mercoledì Sant’Ettore
                                            mare il vuoto di certa        21   Giovedì S. Luigi Gonzaga
                                            gente dai bassi senti-        22   Venerdì S. Paolino da Nola
                                            menti. Se un periodo          23   Sabato S. Lanfranco vescovo
                                            della vita si chiude, se      24   Domenica Natività di S. Giovanni B.
                                            ne apre un altro più
                                                                          25   Lunedì S. Guglielmo
                                            ricco di risorse e fecon-
                                            do di risultati che dà
                                                                          26   Martedì SS. Giovanni e Paolo martiri
                                            all’esistenza una forma       27   Mercoledì S. Cirillo di Alessandria
                                            e un contenuto che ti fa      28   Giovedì S. Ireneo di Lione
                                            vivere in pace con te         29   Venerdì SS. Pietro e Paolo
                                            stesso.                       30   Sabato SS. Primi Martiri
1    Domenica S. Teobaldo
2    Lunedì S. Urbano
3    Martedì S. Tommaso apostolo
4    Mercoledì Santa Elisabetta regina
5    Giovedì Sant’Antonio Maria Zaccaria
6    Venerdì Santa Maria Goretti
7    Sabato S. Claudio
8    Domenica Sant’Adriano II
9    Lunedì Santa Veronica Giuliani
10   Martedì Santa Felicita                              Dentro di me, all’interno del flusso sanguigno, ho la
                                                         vita che scorre, sono il simbolo vivente di uno spiri-
11   Mercoledì S. Benedetto da Norcia
                                                         to libero, dolce, armonico e, all’occorrenza, forte,
12   Giovedì S. Felice martire
                                                         sempre pronto alla lotta per una vita sana, pulita,
13   Venerdì Sant’Enrico Imperatore
                                                         onesta. La pace e la serenità dello spirito sono il
14   Sabato S. Camillo De Lellis
                                                         segreto contro le malignità del mondo.
15   Domenica S. Bonaventura

                                                                       16     Lunedì Beata Vergine del Carmine
                                                                       17     Martedì S. Alessio confessore
                                                                       18     Mercoledì S. Federico
                                                                       19     Giovedì S. Giusta
                                                                       20     Venerdì S. Elia profeta
                                                                       21     Sabato S. Lorenzo da Brindisi
                                                                       22     Domenica Santa Maria Maddalena
                                                                       23     Lunedì S. Brigida
                                                                       24     Martedì Santa Cristina
       Danzare è come volare, è andare oltre limiti invali-            25     Mercoledì S. Giacomo apostolo
       cabili, è correre incontro alla felicità, verso nuovi           26     Giovedì SS. Anna e Gioacchino
       orizzonti, verso nuove speranze. È l’ immagine ro-              27     Venerdì Santa Liliana
       mantica del divino. Il bene e la bellezza che la                28     Sabato SS. Nazario e Coiso martiri
       danza possiede, supera ogni piacere, è serenità, è              29     Domenica Santa Marta
       gioia, è sogno per oscillare tra il tutto e il nulla            30     Lunedì S. Pietro Crisologo vescovo
       ed entrare in un mondo fantastico.                              31     Martedì S. Ignazio di Loyola
Il sogno è un aspetto fon-
                                                                                                  damentale nella vita
                                                                                                  dell’uomo. Gli antichi ve-
1     Mercoledì S. Alfonso Maria de’ Liguori                                                      devano nei sogni cenni
2     Giovedì Sant’Eusebio                                                                        della volontà divina. Io ho
3     Venerdì Santa Licia                                                                         sempre sognato ad occhi
4     Sabato S. Domenico di Guzman                                                                aperti , sono andato oltre
5     Domenica S. Giovanni Maria Vianney                                                          la vita quotidiana, la nor-
                                                                                                  malità ed ho realizzato
6     Lunedì Trasfigurazione del Signore
                                                                                                  una vita superiore e feli-
7     Martedì S. Gaetano da Thiene                                                                ce.
8     Mercoledì S. Domenico
9     Giovedì S. Romano
                                                                  Vagando per gallerie e musei, andavo in visibilio
10    Venerdì S. Lorenzo martire                                 davanti alle cere di Rosso e ai vibranti paesaggi di
11    Sabato Santa Chiara d’ Assisi                               Fontanesi e pensavo al giorno in cui anch’io sarei
12    Domenica Sant’Ercolano                                    diventato grande come loro. Sostenuto dalle parole
13    Lunedì SS. Ippolito e Cassiano martiri                      del grande Manzu� , “Le aspirazioni vanno sempre
                                                                confortate, mai abbandonate”, cominciarono i primi
14    Martedì S, Massimiliano Kolbe
                                                                 successi: mostre e riconoscimenti su vari giornali.
15    Mercoledì Assunzione di Maria

                                                                              16    Giovedì S. Stefano d’Ungheria
                                                                              17    Venerdì S. Giacinto
                                                                              18    Sabato Santa Elena imperatrice
                                                                              19    Domenica S. Giovanni Eudes
     Agosto e� per me il mese del dolore e della sofferenza.
     Dopo un intervento al piede sinistro, dove, in pratica, il               20    Lunedì S. Bernardo
     sangue non circolava piu� , ho rischiato di rimanere su una              21    Martedì S. Pio X Papa
     sedia a rotelle con un piede amputato. Fortunatamente,                   22    Mercoledì Maria Regina
     grazie a Dio, e ad una cura particolare ricevuta a Milano,               23    Giovedì S. Rosa da Lima
     la vita torno� a scorrere, non stavo piu� nella pelle, si stava
                                                                              24    Venerdì S. Bartolomeo apostolo
     sbloccando la poliomelite, mi dissero che avrei volato.
     Oggi non soltanto volo, ma i miei occhi vedono cose
                                                                              25    Sabato S. Ludovico re
     irreali, il cielo si tinge di colori incandescenti: vedo delle           26    Domenica Sant’Alessandro martire
     chiazze giallo-arancio-oro disseminate nell’azzurro… poi                 27    Lunedì Santa Monica
     vedo energia ovunque, sulle piante e sulla terra! Le mie                 28    Martedì Sant’Agostino
     membra si sono sciolte come la cera si scioglie al fuoco…                29    Mercoledì Martirio di S. Giovanni B.
     e io , come una libellula roteo , su me stesso.
                                                                              30    Giovedì Santa Faustina
                                                                              31    Venerdì Sant’Aristide
1    Sabato S. Egidio
2    Domenica S. Egidio Abate
3    Lunedì S. Gregorio martire
4    Martedì Santa Rosalia
5    Mercoledì S. Teresa di Calcutta
6    Giovedì Sant’Umberto
7    Venerdì Santa regina
                                                        I miei occhi sono dotati di un’apertura speciale che gli consen-
8    Sabato Natività della Beata V. Maria               tono di vedere effetti cromatici e ottici che sono nell’etere e di
9    Domenica S. Sergio Papa                            vedere il mutar delle tinte… adesso vedo anche di notte, nell’o-
10   Lunedì S. Nicola da Tolentino                      scurità… Lampi di luce che suscitano emozioni, timori, rimorsi,
11   Martedì SS. Proto e Giacinto Martiri               premonizioni e liberano dagli aspetti dolorosi della vita.
12   Mercoledì SS. Nome di Maria
13   Giovedì S. Giovanni Crisostomo                Mi sento un
14   Venerdì Esaltazione della S. Croce            tutt’uno con il
15   Sabato Beata V. Maria Addolorata              creato.

                                   Ogni uomo deve seguire la sua
                                   strada secondo i suggerimenti
                                   della propria coscienza. Io ho
                                   seguito gli antichi valori di un
                                   tempo, i valori supremi della
                                   vita, ho posto fiducia nelle mie
                                   sole forze , nella mia intelligenza
                                   che mi ha aperto all’incontro
                                   con gli altri e alle gioie migliori
                                   della vita . Ora sono un uomo
                                   rinato, quasi un mistico.
                                                                          16     Domenica SS. Cornelio e Cipriano
                                                                          17     Lunedì S. Roberto Bellarmino
                                                                          18     Martedì Santa Sofia martire
                                                                          19     Mercoledì S. Gennaro vescovo
                                                                          20     Giovedì Sant’Eustachio
                                                                          21     Venerdì S. Matteo Evangelista
                                                                          22     Sabato S. Maurizio martire
                                                                          23     Domenica S. Pio da Pitrelcina
                                                                          24     Lunedì S. Pacifico prete
                                                                          25     Martedì S. Sergio Abate
                                                                          26     Mercoledì SS. Cosma e Damiano
                                                                          27     Giovedì S. Vincenzo de’ Paoli
                                                                          28     Venerdì S. Venceslao martire
                                                                          29     Sabato SS. Michele Gabriele Raffaele
                                                                          30     Domenica S. Girolamo
1      Lunedì Santa Teresa di Gesù Bambino
2      Martedì SS. Angeli Custodi
3      Mercoledì S. Gerardo abate
4      Giovedì S. Francesco d’Assisi
5      Venerdì S. Placido martire
6      Sabato S. Bruno di Calabria abate
7      Domenica Beta V. Maria del Rosario               A volte mi sento una stella, a volte un pianeta, a volte una farfal-
8      Lunedì Santa Pelagia                             la, a volte addirittura un serpente, un’aquila, una colomba, una
9      Martedì S. Dionigi                               rondine, un insetto… I fenomeni che avvengono sono i più di-
10     Mercoledì S. Daniele vescovo                     sparati. Guardando il sole di buon mattino ed agitando le brac-
11     Giovedì Maternità di Maria                       cia di fronte ad esso, vedo i raggi allargarsi e allungarsi, quasi da
                                                        raggiungermi
12     Venerdì S. Serafino
13     Sabato Sant’Edoardo
14     Domenica S. Callisto I Papa
15     Lunedì Santa Teresa d’Avila

     Nell’aria danzano a mo di cerchi i colori .
     Poi ancora gli alberi, le piante l’erba si co-
     lorano d’arancio, a volte di turchese e dai
     rami e sui rami si infrange la luce a cerchi,
     ora piccoli, ora grandi che vanno dal grigio
     all’arancio.
     Ogni giorno ne vedo delle nuove, è difficile
     comunque descrivere le cose che vedo e,
     come artista, devo dire che è difficile an-      La vita autentica
                                                                            16      Martedì Santa Edwige
     che dipingere i colori che si celano nell’a-     è quella che cia-
     ria… Il Signore mi ha buttato in ginocchio,         scuno crea,        17      Mercoledì Sant’Ignazio d’ Antiochia
     ma mi ha teso la mano per rimettermi in          sfruttando i pro-     18      Giovedì S. Luca evangelista
     piedi. Ed io gli sono infinitamente grato.          pri talenti.       19      Venerdì S. Isacco martire
                                                                            20      Sabato Sant’ Irene
                                                                            21      Domenica Sant’Orsola e compagne
                                                                            22      Lunedì Santa Maria Salomè S. Donato
                                                                            23      Martedì S. Giovanni da Capestrano
                                                                            24      Mercoledì S. Antonio Maria Claret
                                                                            25      Giovedì S. Crispino
                                                                            26      Venerdì Sant’Evaristo Papa
                                                                            27      Sabato S. Fiorenzo
                                                                            28      Domenica N.S. Gesù Re dell’Universo
                                                                            29      Lunedì S. Evaristo
                                                                            30      Martedì S. Germano vescovo
                                                                            31      Mercoledì S. Lucilla
1    Giovedì Tutti i Santi
2    Venerdì Commemorazione dei defunti
3    Sabato Santa Silvia
4    Domenica S. Carlo Borromeo
5    Lunedì S. Zaccaria profeta
6    Martedì S. Leonardo
7    Mercoledì Sant’Ernesto
8    Giovedì S. Goffredo vescovo
9    Venerdì Sant’Oreste
10   Sabato S. Leone Magno                Contro la tri-
11   Domenica S. Martino                  stezza della
12   Lunedì S. Renato                     solitudine e      Ognuno di noi ha un destino nel
                                          del     dolore,   grande mosaico dell’esistenza, il
13   Martedì S. Diego confessore
                                          non c’è cosa      segreto per viver e nella felicità, nella
14   Mercoledì S. Giocondo vescovo
                                          migliore della
15   Giovedì S. Alberto Magno                               pace e nell’amore, è seguire questo
                                          fede in Dio
                                                            destino senza il timore di nulla, la-
                                          vissuta     con
                                                            sciandosi dolcemente vivere dalla
                                          semplicità.
                                                            vita, senza condizionamenti, senza
                                                            paure o resistenze. Una mano mi-
                                                            steriosa mi ha guidato, mi ha illumi-
                                                            nato, mi ha predestinato a creare
                                                            sculture, quadri, a dare vita ad una
                                                            casa-museo che è l’espressione au-
                                                            tentica del mio genio artistico.

                                                            16    Venerdì S. Margherita di Scozia
                                                            17    Sabato S. Elisabetta d’ Ungheria
                                                            18    Domenica Sant’Oddone
                                                            19    Lunedì S. Fausto
                                                            20    Martedì S. Felice di Valois
                                                            21    Mercoledì Presentazione di Maria V.
                                                            22    Giovedì Santa Cecilia
                                                            23    Venerdì S. Clemente I Papa
                                                            24    Sabato S. Giovanni della Croce
                                                            25    Domenica S. Caterina di Alessandria
                                                            26    Lunedì S. Corrado vescovo
                                                            27    Martedì S. Virgilio
                                                            28    Mercoledì Santa Livia
                                                            29    Giovedì S. Giacomo
                                                            30    Venerdì Sant’Andrea apostolo
1      Sabato S. Eligio
2      Domenica I Domenica di Avvento
3      Lunedì S. Francesco Saverio
4      Martedì Santa Barbara
5      Mercoledì S. Dalmazio
6      Giovedì S. Nicola di Bari vescovo
7      Venerdì Sant’Ambrogio vescovo
8      Sabato Immacolata Concezione
9      Domenica II Domenica di Avvento
10     Lunedì Nostra Signora di Lourdes
11     Martedì S. Damaso I Papa
12     Mercoledì Santa Giovanna
13     Giovedì Santa Lucia
14     Venerdì S. Giovanni della Croce
15     Sabato S. Valeriano

                                                                                           Q uando arrivavano le fe-
Durante il soggiorno francese Babbo natale                                                 ste natalizie, io andavo
mi portò in dono un cavalluccio rivestito di                                               fuori nelle campagne a
carta scamosciata dal colore terra di Siena,                                               raccogliere il muschio e le
con una coda bianca, molto folta e lucida. Era                                             fronde di pino che veniva-
stupendo quel cavalluccio e ci ho giocato per                                              no adagiate sul presepio.
molto tempo. Il cavallo è da sempre stato la                                               Le statuine di terracotta
mi grande passione ed in pittura è il soggetto                                             erano la mia passione. Le
che più mi ha affascinato. L’ho scolpito, e l’ho                                           guardavo per ore.
dipinto in mille maniere e in modo sempre
nuovo. Ogni tanto quando batto per terra i
                                                   Il mio messaggio è:   16   Domenica III Domenica di Avvento
piedi ho l’impressione proprio di avere delle
                                                   Amare immensamen-     17   Lunedì S. Lazzaro
staffe e sento il tipico rumore del cavallo in     te senza conoscere
corsa.                                                                   18   Martedì S. Graziano vescovo
                                                   limiti.
                                                                         19   Mercoledì S. Dario Santa Fausta
                                                                         20   Giovedì S. Liberato martire
                                                                         21   Venerdì S. Pietro Canisio
                                                                         22   Sabato S. Francesca Saverio Cabrini
                                                                         23   Domenica IV Domenica di Avvento
                                                                         24   Lunedì S. Irmina
                                                                         25   Martedì Natale del Signore
                                                                         26   Mercoledì S. Stefano Sacra Famiglia
                                                                         27   Giovedì S. Giovanni Evangelista
                                                                         28   Venerdì SS. Innocenti martire
                                                                         29   Sabato S. Tommaso Becket
                                                                         30   Domenica Sant’Eugenio vescovo
                                                                         31   Lunedì S. Silvestro Papa
Nell’ Astronave di Vincent:

  E’ questo il tempio dell’arte, della spiritualità, della bel-            Sogno, spiritualità e bellezza.
lezza e della fantasia. In questa cattedrale, in questo ca-
stello, abbiamo sognato, siamo rimasti inchiodati davan-
ti all immagine di Vincent: un bambino che ama raccon-
tarsi e che infonde pace, gioia e serenità a quanti lo
ascoltano. Questo castello è un miracolo, piace e risveglia
il bambino che c’è in ognuno di noi e che gioca felice sulla
sabbia. E’ una cosa bella, un incanto visitare l’astronave
di Vincent e ritrovare l’ amore per la bellezza e l’entusia-
smo per gli ideali di un uomo che nella vita ha vissuto
esperienze lunghe, difficili e dolorose. Tuttavia, ha sem-
pre amato e promette, con questa sua opera, un riciclag-
gio dell’anima.
 Qui c’è veramente la possibilità di rilassarsi un attimo, di
non pensare a tutte le cose che ci affliggono e a tutte le
cose che ci turbano. Qui c’è la possibilità di diventare
                                                                                 SALUTI E AUGURI
bambini di vivere come in una fiaba e ammirare l’impossi-
bile. Questo luogo è un miracolo è un’oasi di bellezza, di        La classe terza B augura a tutti una buona
pace, di ordine e di armonia interiore. Questo luogo è            lettura di questo almanacco dedicato all’estro
come un’educazione dello spirito per scoprire il senso del        creativo di un nostro concittadino. Per i testi
lavoro e delle capacità creative dell’uomo: migliaia di de-       ci siamo avvalsi di una intervista a Vincent, di
cori, di piastrelle e di colori. Qui ogni fiore sboccia perché    parti del testo di G. Laghezza “La fiaba dell’e-
sente il profumo della primavera.                                 terno bambino” , opportunamente integrate
                                                                  dalle nostre riflessioni. Auguriamo a tutti
                                                                  Buon Natale e felice Anno Nuovo.
Puoi anche leggere
Prossima slide ... Annulla