Rassegna di teatro di strada e di figura - 25a edizione Lignano Sabbiadoro - Il Friuli

 
Rassegna di teatro di strada e di figura - 25a edizione Lignano Sabbiadoro - Il Friuli
Città di
Lignano Sabbiadoro

con il contributo di

                  Rassegna di teatro di strada e di figura

                                                  25 a ed
                                                         izione
                                                    Lignan
                                                 Sabbi     o
                                                        adoro
                                                 Estate
                 • Parco Hemingway                      2019
                 • Piazza del Sole
                 • Parco Unicef
                 • Vie del Centro Sabbiadoro
                 • Biblioteca Comunale
Rassegna di teatro di strada e di figura - 25a edizione Lignano Sabbiadoro - Il Friuli
Rassegna
                                                                            di teatro di strada
                                                                            e di figura
                                                                   Estate
                                                                   2019

                                                 Buon Compleanno
                                                    Pupi & Pini!
                                                                           Nel 2019 la rassegna di teatro di strada e di figura compie 25 anni.
                                                                           Un traguardo significativo a cui siamo arrivati in un baleno, trasportati
                                            dall’incanto del teatro, rinnovato anno dopo anno, dalla varietà di spettacoli,
                                            di burattini, di pupazzi, di marionette, di attori, di parate di strada festose e coinvolgenti.
                                            La scenografia naturale del Parco Hemingway ha ispirato, con i suoi frondosi pini, il nome della
a cura di
Assessorato alla Cultura                    rassegna, incorniciando lo spazio dove tante fra le migliori compagnie d’Italia e d’oltreconfine hanno
Biblioteca Comunale di Lignano Sabbiadoro   allietato estati indimenticabili per grandi e piccoli spettatori, via via sempre più numerosi e affezionati.
                                            Dai prodromi di Lignano Puppets (1984-85) era nata l’idea di consolidare, con una rassegna dedicata,
con la direzione artistica del              l’attenzione al teatro di figura manifestata con le esperienze degli anni precedenti: nel 1995 cominciava
Teatro del Drago di Ravenna
                                            l’avventura di Pupi & Pini, con una veste internazionale e la partecipazione di compagnie europee e
                                            d’oltreoceano. Del resto, il Friuli vanta una peculiarità legata al teatro: la figura di Vittorio Podrecca
                                            (Cividale del Friuli 1883 − Ginevra 1959), che con la Compagnia dei Piccoli ha realizzato una nuova idea
                                            di teatro delle marionette, diventando punto di riferimento del teatro di figura italiano del Novecento
                                            e portando la sua straordinaria avventura nei teatri più prestigiosi del mondo.
                                            Edizione dopo edizione, nella rassegna Pupi & Pini si sono avvicendati spettacoli di leggero
                                            divertimento e spettacoli di riflessione che hanno toccato temi e messaggi di valore universale.
                                            Una ricchezza e una varietà di trame, di contenuti, di modalità espressive, di tecniche di messa in scena,
                                            di immagini, di colori, di ombre e proiezioni, di musiche, di canzoni, di danze, di costumi, di scenografie.
                                            Un mondo fatto di gesti e di parole, di testi sussurrati, di declamazioni potenti, di rime che si
                                            rincorrono, di giochi sonori, di risate e di commozione.
Rassegna di teatro di strada e di figura - 25a edizione Lignano Sabbiadoro - Il Friuli
Un lavoro di equipe, una collaborazione storica con la compagnia Teatro del Drago della Famiglia                In Biblioteca trovano spazio scenico due formazioni, molto diverse tra loro, ma straordinarie nella loro
d’Arte Monticelli, attiva nel settore dei burattini e delle marionette dalla prima metà dell’Ottocento,         unicità: il Teatro delle Marionette degli Accettella di Roma, storica formazione e famiglia d’arte, che
che ha curato negli anni la direzione artistica di Pupi & Pini.                                                 gestisce da oltre cinquant’anni all’Eur il “Mongiovino”, Teatro stabile delle marionette, e Coppelia Theatre
Una rete di buoni rapporti che sono cresciuti nel tempo: molte delle compagnie teatrali che Lignano ha          con le marionette da polso di Jlenia Biffi, che fonde scienza e tradizione, cinema e teatro di figura.
accolto (e sono oltre duecento!) sono oramai dei veri e propri amici della Città, in cui amano ritornare.
E con un lieto ritorno di alcune di queste siamo pronti a festeggiare questo 25° compleanno!                    Il viale pedonale di Sabbiadoro ospita le parate di strada con tre delle migliori formazioni italiane:
                                                                                                                Italento, Piccolo Nuovo Teatro, Terzo Studio.
Il Programma si apre con lo spettacolo “Nessun dorma!”, vero e proprio invito a seguire ad occhi aperti
ed animo curioso questa edizione di Pupi & Pini.                                                                Come evento speciale conclusivo dell’edizione, il teatro dei Pupi di Mimmo Cuticchio, il puparo più
Liberamente tratta da Turandot, il dramma lirico in tre atti musicato da Giacomo Puccini e ispirato             famoso di Sicilia, che porta in tutto il mondo il prestigio de L’Opera dei Pupi, riconosciuta dall’Unesco
all’omonima fiaba teatrale di Carlo Gozzi, la rappresentazione di Teatrolinguaggi prende spunto da              come “capolavoro del patrimonio orale e immateriale dell’Umanità”.
due forme teatrali orientali tra le più conosciute al mondo: il teatro delle ombre cinesi e l’Opera di
Pechino; unendo il teatro d’attore al teatro di figura e all’uso di immagini video, trasmette il fascino di     Ad arricchire il programma, un percorso espositivo in due sezioni, dedicato ai venticinque anni
storie, melodie e personaggi del grande teatro d’opera.                                                         di Pupi & Pini:
                                                                                                                • al Parco Hemingway: una carrellata festosa e colorata delle immagini dei luoghi, dei protagonisti,
Il mondo dei burattini rivive con lo spettacolo di Ivano Rota, che li scolpisce lui stesso a mano e di grandi   degli spettacoli che sono stati il cuore di questa manifestazione;
dimensioni in linea con la tradizione bergamasca; di Moreno Pigoni e la sua compagnia di Modena                 • in Biblioteca: un piccolo omaggio alla compagnia “I Piccoli” di Podrecca, con le fotografie d’epoca
dedita alla Commedia dell’Arte; di Gaspare Nasuto, il più famoso “guaratellaro” del Pulcinella partenopeo       della collezione della Famiglia d’Arte Monticelli (Otello e Nella, Vasco, Mirka e William Monticelli nella
nel mondo; di Tonino Murru, creatore burattinaio che arriva dalla Sardegna con il suo “Areste Paganos           prima metà del ‘900, pur avendo una loro compagnia marionettistica autonoma − nucleo di quella che
e la farina del diavolo” ed infine di Paolo Saldari della compagnia L’Aprisogni, di Treviso.                    nel 1979 diventerà Teatro del Drago −, strinsero una lunga collaborazione proprio con Vittorio
                                                                                                                Podrecca e furono presenti per alcuni decenni nei tour internazionali della Compagnia “I Piccoli”) e
Riaccogliamo con entusiasmo artisti come Gek Tessaro, l’apprezzatissimo illustratore e scrittore per            l’esposizione delle locandine e degli opuscoli di tutte le edizioni della rassegna Pupi & Pini, che negli
l’infanzia, qui nelle veste di ideatore di uno spettacolo di grande suggestione e poesia come “Il circo         ultimi anni portano la firma di illustratori prestigiosi: Altan, Gek Tessaro, Alessandra Cimatoribus e,
delle Nuvole”; Andrea Lugli, del Baule Volante, uno tra i più apprezzati ed interessanti attori del Teatro      quest’anno, Nicoletta Costa, che con la loro cifra stilistica hanno impreziosito l’opuscolo-programma,
per Ragazzi, protagonista de “La bella e la bestia”; la compagnia Dottor Bostik, fondata da Dino Arru,          che diventa un simpatico souvenir di Lignano.
una delle poche formazioni che percorrono con coraggio e successo un cammino d’avanguardia nel
“teatro degli oggetti”; il Teatro del Buratto, di Milano, uno dei centri di produzione teatrale per
l’infanzia più importanti d’Italia.

Toccano il cuore i pupazzi creati e animati dalla compagnia Abruzzo Tu.Cu.R, protagonisti dello                                                                                         Buona Festa
spettacolo “Il vecchio, il mare”, ispirato al romanzo di Ernest Hemingway, e quelli della compagnia                                                                                             e lunga vita
                                                                                                                                                                                         Pupi & Pini!
Habanera, di Marina di Pisa, dello spettacolo “Don Chisciotte e la luna”, scolpiti in gommapiuma da
Patrizia Ascione, che condurrà anche un laboratorio di creazione pupazzi in Biblioteca.

4                                                                                                                                                                                                                           5
Rassegna di teatro di strada e di figura - 25a edizione Lignano Sabbiadoro - Il Friuli
luglio                         Lunedì 15                       Lunedì 29                    Mercoledì 7                   Lunedì 19

           calendario
                                                         ore 21.30                       ore 21.30                    ore 18.30 / 20.30 / 21.00 /   ore 21.00
                                                         • Parco Hemingway               • Parco Hemingway            21.30 / 22.00                 • Piazzetta del Sole
                          Lunedì 1                       Il Dottor Bostik – Torino       Abruzzo Tu.Cu.R              • Biblioteca                  L’Aprisogni – Treviso
                          ore 21.30                      Voglio andare                   Guardiagrele (CH)            Coppelia Theatre              Lo strano
                          • Parco Hemingway              sui pianeti                     Il vecchio, il mare          San Casciano dei Bagni (SI)
                                                                                                                                                    esperimento
                          Teatro Linguaggi - Fano (PU)                                                                La cacciatrice d’astri
                          Nessun dorma                                                                                                              del Dottor Pinkerton
                                                                                         Mercoledì 31
                                                         Mercoledì 17                                                 Lunedì 12
                                                                                         ore 21.30                                                  Mercoledì 21
                                                         ore 21.30                                                    ore 21.00 • Parco Unicef
                          Mercoledì 3                                                    • Piazzetta del Sole                                       ore 21.00
                                                         • Parco Hemingway                                            I Burattini della Commedia
                          ore 21.30 • Vie del Centro                                     Gaspare Nasuto - Napoli      Modena
                                                         Teatro del Buratto - Milano                                                                • Parco Hemingway
                          Sabbiadoro
                                                         Pescatori di stelle             Pulcinella,                  L’acqua miracolosa            Habanera – Marina di Pisa (PI)
                          Italento - Ravenna
                                                                                         le guarattelle                                             Don Chisciotte
                          Velokitsch                                                                                  Martedì 13
                                                         Lunedì 22                       napoletane                                                 e la luna
                                                                                                                      ore 21.00
                                                         ore 21.30 • Vie del Centro
                          Lunedì 8                                                                                    • Parco Hemingway
                                                         Sabbiadoro

                                                                                         agosto
                          ore 21.30 • Parco Unicef       Terzostudio/Alchimie musicali                                Il Baule Volante – Ferrara     EVENTO SPECIALE
                          Teatro dei Burattini           Ponte a Egola (PI)                                           La Bella e la Bestia
                          di Ivano Rota – Cantù                                                                                                     Lunedì 26
                                                         La Banda
                          Truciolo e la strega                                           Lunedì 5                     Mercoledì 14
                                                                                                                                                    ore 21.00
                                                         molleggiata                                                                                • Parco Hemingway
                                                                                         ore 21.00                    ore 21.00
                                                                                                                                                    Figli d’arte Cuticchio
                          Mercoledì 10                                                   • Parco Hemingway            • Parco Hemingway
                                                         Mercoledì 24                                                                               Palermo
                          ore 18.00 e ore 21.00                                          Gek Tessaro - Verona         Teatro del Drago – Ravenna
   Gli spe                                               ore 21.30                                                                                  La pazzia di Orlando
 Biblio    ttaco
        teca v li in
                          • Biblioteca                                                   Il circo delle nuvole        Fagiolino asino d’oro
svolti         engon      Teatro delle Marionette        • Piazzetta del Sole
       in più        o                                   Is Mascareddas
  ad ora      replich     degli Accettella – Roma
                      e                                                                  Martedì 6
con pr ri diversi         Pesciolino                     Monserrato (CA)
        enota
              zione.
                          arcobaleno
                                                         Areste Paganos                  ore 21.00 • Vie del Centro
                                                                                         Sabbiadoro
                                                                                                                             Pupi                     Mostra
                                                         e la farina
                                                         del diavolo
                                                                                         Piccolo Nuovo Teatro
                                                                                         Bastia Umbra (PG)
                                                                                                                             & 25anni                 • Parco Hemingway
                                                                                                                                                       open air

                                                                                         Il flauto magico                    Pini                     • Biblioteca Comunale
                                                                                                                                                       da lun. a ven. 14.30/22.30
                                                                                                                                                       sabato 9.30/19.00

 6                                                                                                                                                                                   7
Rassegna di teatro di strada e di figura - 25a edizione Lignano Sabbiadoro - Il Friuli
Lunedì 1 luglio                                                                                   Mercoledì 3 luglio
                             ore 21:30                                                                                         ore 21.30
                             • Parco Hemingway                                                                                 • Vie del Centro Sabbiadoro
       Spetta
               co
        di teat lo
                ro
        d’atto
               re,
      narraz
             io
     e imm ne
            agini

                             Nessun                                                                                            Velokitsch
        video

                             dorma
                                                                                                        Parata
                                                                                                               da
                                                                                                       di stra

        Teatro Linguaggi         Liberamente tratto da Turandot, il dramma lirico in tre atti                       Italento      Come sarebbe stato il passato se il futuro fosse arrivato prima?
               Fano (PU)     musicato da Giacomo Puccini e ispirato all’omonima fiaba teatrale                      Ravenna    Lo scopriremo con questa parata trionfale, che sfilerà in tutta la
                             di Carlo Gozzi, lo spettacolo rappresenta la favola della                                         sua fantasia per le strade di Lignano Sabbiadoro con la Luna
    di Fabrizio Bartolucci   principessa dal cuore di ghiaccio, in una Cina fantastica di mille e                              catturata nell’ultimo safari spaziale della Compagnia Italento.
         e Sandro Fabiani    mille anni fa; il tutto raccontato attraverso le parole di un singolare                           La parata sarà arricchita da: La Carrozza Volante, una carrozza
    con Sandro Fabiani e     personaggio, che si trova al centro dell’azione: Pu Tin Pao, il boia.                             originale del 1880 con i “cavalli vapore” di un motore ad elica;
        Massimo Pagnoni      Un boia che taglia teste, come tutti i boia, ma che segretamente                                  Piccola Ford, una Ford model T col motore di una Vespa 3 marce
                             sogna storie d’amore a lieto fine. Un boia che avrebbe voluto tanto                               del 1969 che trasporterà i “bagagli del Safari” ed una Luna
                             fare un altro mestiere e che soprattutto... vorrebbe poter dormire                                luminosa; il Biciplano Cinesidecar e ancora altre macchine come
                             una notte intera. Perché dove regna Turandot non si dorme mai.                                    SideBike, SteamBike, Carrozza Armata, VeloKitsch.
                             Ci sono sempre teste da tagliare e se non ce ne sono, c’è sempre
                             qualcuno che canta!

8                                                                                                                                                                                                9
Rassegna di teatro di strada e di figura - 25a edizione Lignano Sabbiadoro - Il Friuli
Lunedì 8 luglio                                                                                         Mercoledì 10 luglio                       L’orario si riferisce all’inizio
                                                                                                                                                                                             di ogni replica.
                                                                                                                                                                                 Lo spettacolo dura circa
                            ore 21.30                                                                                               ore 18.00 e ore 21.00                        40 minuti. Sono previste
                                                                                                                                                                               max 50 persone a replica,
                            • Parco Unicef                                                                                          • Biblioteca                                 previa iscrizione gratuita
                                                                                                                                                                              da effettuarsi in Biblioteca,
                                                                                                                                                                                         Tel. 0431 409160
                                                                                                                                                                                       biblio@lignano.org

                                                                          Spetta
                                                                                 c
                                                                          di bur olo

                            Truciolo                                                                                                Pesciolino
                                                                                attini
                                                                           di legn
                                                                                   o

                                                                                                                ione
                                                                                                      Narraz ttini

                            e la strega
                                                                                                               ra

                                                                                                                                    arcobaleno
                                                                                                     con bu nimati
                                                                                                          e t t ia
                                                                                                   e ogg onsigliato
                                                                                                          , c
                                                                                                   a vista bambini
                                                                                                      per i
                                                                                                                  5 anni
                                                                                                       da 2 a

     Teatro dei Burattini       In una vecchia bottega della Brianza il garzone Truciolo è alle          Teatro delle Marionette       Uno spettacolo sull’amicizia, la solidarietà e l’accettazione del
           di Ivano Rota    prese con porte ed armadi, ignaro che nelle terribili tenebre la                     degli Accettella   diverso basato sul libro “Arcobaleno. Il pesciolino più bello di tutti
                   Cantù    vecchia strega Angiò si creda l’essere che può decidere le vicende                             Roma     i mari” di Marcus Pfister, Ed. NordSud.
                            del Mondo.                                                                                              Arcobaleno è il pesce più bello di tutti i mari. Lo chiamano così
     di e con Ivano Rota    Truciolo porta ad Arlecchino, al castello dei Pietrasanta,                  di Alessandro Accettella    perché le sue squame colorate brillano di tutti i colori
                            un armadio che gli aveva commissionato ed è felice perché avrà            con Alessandro Accettella     dell’arcobaleno, ma, ahimè, è così fiero e vanitoso che tutti lo
                            la possibilità di conoscere finalmente personaggi famosi come                      e Stefania Umana     evitano e lui si sente molto solo. Un giorno però regala a un
                            Pantalone, Gioppino e Arlecchino.                                                                       pesciolino una delle sue belle squame. Poi ne regala un’altra
                            L’avventura è ricca di colpi di scena: da una parte Truciolo dovrà                                      ed un’altra e ancora… e così scopre che quando si divide quel
                            stare attento ai tranelli della strega Angiò che arriverà a                                             che si ha con gli altri si diventa felici.
                            trasformarlo anche in un rospo e in un asino, dall’altra dovrà
                            vincere la diffidenza e la superbia delle maschere già conosciute in
                            tutto il mondo che cercano di escluderlo dalla loro sfera sociale.
                            Ma la fortuna è dalla sua parte…

10                                                                                                                                                                                                               11
Rassegna di teatro di strada e di figura - 25a edizione Lignano Sabbiadoro - Il Friuli
Lunedì 15 luglio                                                                             Mercoledì 17 luglio
                          ore 21.30                                                                                    ore 21.30
                          • Parco Hemingway                                                                            • Parco Hemingway

        Spetta
      di mar colo
             ione
         anima tte
               te
         a vista

                          Voglio andare                                                                                Pescatori
                          sui pianeti                                                                                  di stelle
                                                                                                           colo
                                                                                                   Spetta o
                                                                                                            r
                                                                                                    di teat
                                                                                                        t to re
                                                                                                     d’a

       Il Dottor Bostik        La storia di “Voglio andare sui pianeti” si dipana di notte:      Teatro del Buratto         Questa è la storia di un tempo in cui nell’universo c’era una
                 Torino   il protagonista, Celestino, è un bimbo sognatore e attento.                        Milano    certa confusione. Un tempo in cui Giove era il dio del cielo e
                          Dalla finestra della sua cameretta immagina di rincorrere e di                               Nettuno il dio del mare. In quel tempo, a volte, il mare si rifletteva
          di Dino Arru    raggiungere i pianeti che vede in cielo o dei quali qualcuno gli ha   di Renata Coluccini    nel cielo e il cielo nel mare. I pesci saltavano per sbaglio nel cielo,
     con Raffaele Arru    parlato, accendendo la sua curiosità per gli altri mondi e per        con Dario De Falco,    diventando stelle. Le stelle cadevano nel mare, per trasformarsi in
        e Marco Zicca     l’infinito nel quale essi si muovono.                                    Cristina Liparoto   stelle marine.
                                                                                                                       I marinai che provavano, nel loro navigare, ad orientarsi con le
                                                                                                                       stelle del cielo si perdevano.
                                                                                                                       Ma c’erano la Signora Pescatrice e il Signor Pescatore di Stelle:
                                                                                                                       il loro compito era quello di ripescare le stelle che si tuffavano in
                                                                                                                       mare e rimetterle al loro posto nel cielo…

12                                                                                                                                                                                           13
Rassegna di teatro di strada e di figura - 25a edizione Lignano Sabbiadoro - Il Friuli
Lunedì 22 luglio
                                   ore 21.30
                                   • Vie del Centro Sabbiadoro

                                   La Banda
                                   molleggiata
                    Parata
                   di stra
                           da

                  Terzostudio/         Uno show in cui la qualità musicale dei brani si sposa con il
              Alchimie musicali    teatro, con le coreografie corali ed eccezionalmente con la danza.
              Ponte a Egola (PI)   “Molleggiata” sta infatti a sottolineare l’aspetto scenico della band
                                   in cui i musicisti dondolano, volteggiano, ballano mentre suonano;
               con Sandro Tani,    e vuol riferirsi, al tempo stesso, al genere musicale che parte da
            Duccio Castellacci,    “Celentano”, il molleggiato per eccellenza, per spaziare in sonorità
                Eraldo Taverni,    e brani più moderni, per dar vita ad una miscela musicale esplosiva
     Susanne Boger, Marco Seri,    e danzante.
               Alessio Crocetti,
           Pierpaolo Coccolini,
           Omar Andrea Daini,
            Gabriele Mugnaini,
             Jacopo Salvadori,
              Massimo Giannini

14                                                                                                   15
Rassegna di teatro di strada e di figura - 25a edizione Lignano Sabbiadoro - Il Friuli
Mercoledì 24 luglio                                                                               Lunedì 29 luglio
                           ore 21.30                                                                                         ore 21.30
                           • Piazzetta del Sole                                                                              • Parco Hemingway

                colo
         Spetta o                                                                                     Spetta
                                                                                                              co
                  r
           di teat ni                                                                                  di teat lo
                a ti
                  t                                                                                            ro

                           Areste Paganos                                                                                    Il vecchio,
          di bur                                                                                      di figu
                                                                                                              ra,
                                                                                                      d’atto
                                                                                                             re
                                                                                                     e pup
                                                                                                           azzi

                           e la farina                                                                                       il mare
                           del diavolo
        Is Mascareddas         Una storia d’amore, con tutti i meccanismi classici della               Abruzzo Tu.Cu.R          Tutto era vecchio in lui, tranne gli occhi, che avevano lo stesso
       Monserrato (CA)     love-story. E insieme un’avventura piena di gag, invenzioni                Guardiagrele (CH)      colore del mare. Santiago pescava da solo su di una piccola barca
                           sceniche e trovate comiche, nella quale Areste dovrà superare                                     con vela. Dall’ultima volta che aveva preso un pesce, erano
     di Walter Broggini,   mille difficoltà che si oppongono all’unione tra due innamorati…            con Tiziano Feola     trascorsi più di due mesi. Tutti gli abitanti del paese cominciavano
          Donatella Pau    Il nostro eroe avrà solo tre giorni di tempo per portare la pace e       e Zenone Benedetto       a pensare che non era più capace d’attrarre a sé i grandi pesci, e
        e Antonio Murru    condurre a buon fine l’amore tra i due giovani. Tre giorni molto     regia Zenone Benedetto       che quindi fosse ormai in preda alla peggiore forma di sfortuna.
     con Antonio Murru     movimentati!                                                                                      Solo grazie alla solidarietà del giovane Manolo, il vecchio Santiago
        e Donatella Pau                                                                                liberamente tratto    troverà la forza di riprendere il mare e continuare la sua sfida.
                                                                                                             dal romanzo
                                                                                                    “Il vecchio e il mare”
                                                                                                   di Ernest Hemingway

16                                                                                                                                                                                             17
Rassegna di teatro di strada e di figura - 25a edizione Lignano Sabbiadoro - Il Friuli
Mercoledì 31 luglio                                                                           Lunedì 5 agosto
                                 ore 21.30                                                                                     ore 21.00
                                 • Piazzetta del Sole                                                                          • Parco Hemingway
       colo
 Spetta telle
      rat
di gua tane
  napole
                                                                                                             Teatr
                                                                                                         “diseg o
                                                                                                                na
                                                                                                          narraz to”,

                                 Pulcinella,                                                                                   Il circo
                                                                                                                ione
                                                                                                         con la
                                                                                                               vagna
                                                                                                          lumino
                                                                                                                 sa

                                 le guarattelle                                                                                delle nuvole
                                 napoletane
                Gaspare Nasuto      Le Guarattelle napoletane sono un antico tipo di burattini a                Gek Tessaro       Si spegne la luce, la notte è arrivata
                        Napoli   guanto nate a Napoli nel Cinquecento. La particolarità dello                        Verona       si può dare inizio alla matta sfilata.
                                 spettacolo è la voce di Pulcinella che si ottiene grazie alla                                    E come immaginerete già,
      di e con Gaspare Nasuto    “pivetta”, uno strumento che il burattinaio tiene in fondo al palato   di e con Gek Tessaro      il circo delle nuvole eccolo qua.
                                 durante le rappresentazioni. A ciò si unisce un’esclusiva e
                                 sorprendente tecnica di movimento dei burattini e una potenza                                     In cielo, sopra le nuvole, c’è un circo molto speciale, fatto di
                                 recitativa che rendono gli spettacoli performance teatrali                                    personaggi bizzarri e poetici, scherzi della natura e creature
                                 incredibilmente moderne.                                                                      improbabili.
                                                                                                                               Giuliano, che ne è diventato il padrone, è anche l’unico ad assistere
                                                                                                                               allo spettacolo che sta per cominciare sulla pista. Ma governa
                                                                                                                               qualcosa che è fatto di nuvole, di niente, della materia dei sogni…

 18                                                                                                                                                                                               19
Martedì 6 agosto
                               ore 21.00
                               • Vie del Centro Sabbiadoro

                                                                        Parata
                                                                               da
                                                                       di stra

                               Il flauto
                               magico

     Piccolo Nuovo Teatro         Uno spettacolo itinerante su trampoli che, ispirandosi alla
        Bastia Umbra (PG)      famosa opera di Mozart, evoca magiche atmosfere legate al tema
                               del volo.
   con Roberto Capocchia,      Papageno, un bizzarro uccello colorato, insieme alla bella
            Jessica Bruni,     Papagena attrae il pubblico muovendosi sulle note del flauto
         Tommaso Buschi,       magico. A fare da contorno bellissimi uccelli dalle piume bianche
 Ingrid Monacelli, Federico    che volteggiano con le loro magnifiche ali.
                  Pettirossi

20                                                                                                 21
Mercoledì 7 agosto                             L’orario si riferisce all’inizio
                                                                                                di ogni replica.
                                                                                                                                                  Lunedì 12 agosto
                                                                                    Lo spettacolo dura circa
                                  ore 18.30, 20.30, 21.00, 21.30, 22.00             mezz’ora. Sono previste                                       ore 21.00
                                                                                  max 20 persone a replica,
                                  • Biblioteca                                  previa iscrizione gratuita da                                     • Parco Unicef
                                                                                    effettuarsi in Biblioteca,
                                                                                            Tel. 0431 409160
                                                                                          biblio@lignano.org

                                                                                                                                  colo

                                  La cacciatrice                                                                                                  L’acqua
                                                                                                                         Spetta tini
                                                                                                                                 at
                                                                                                                         di bur della
                                                                                                                              n t o
                                                                                                                        a gua ione
                                                                                                                           trad i z

    Dramm
   surrea a
per m     lista
                                  d’astri                                                                                                         miracolosa
      arione
  roboti      tte
         che,
 consig
        lia
 dai 6 a to
         nni

          Coppelia Theatre            Uno spettacolo di marionette da polso liberamente ispirato ai                           I Burattini della       Sandrone e Fagiolino vengono scambiati per eminenti guaritori
 San Casciano dei Bagni (SI)      quadri di Remedios Varo, nello specifico al capolavoro Pappa                                     Commedia       dal capitano Cuerno de Cornazzon, inviato da Zulim, re di Persia,
                                  stellare del 1958. Una storia senza parole in cui una donna,                                        Modena      a cercare chi possa guarire il principe Zemiro vittima di un
          di e con Jlenia Biffi   rinchiusa in una torre lontana dal resto del mondo, nutre con della                                             incantesimo della strega Morgana.
                                  pappa stellare la luna rinchiusa in una gabbia.                                   Burattini di Gigio Brunello   Due finti medici nella corte di Persia!
                                  Una metafora poetica che affronta lo scottante tema                                          e Natale Panaro    I nostri eroi ne combinano ovviamente di tutti i colori e la
                                  dell’autoprigionia e della libertà.                                                 di e con Moreno Pigoni      guarigione può avvenire solo attraverso un’acqua miracolosa
                                  Una favola notturna, delicata e commovente in cui l’ingegneria                                                  contenuta in un misterioso pentolino appartenuto a Morgana.
                                  meccanica è figlia della poesia e al servizio del sogno.                                                        C’è anche lo zampino del diavolo e… il mistero si infittisce.

22                                                                                                                                                                                                              23
Martedì 13 agosto                                                                                    Mercoledì 14 agosto
                             ore 21.00                                                                                            ore 21.00
                             • Parco Hemingway                                                                                    • Parco Hemingway

                             La Bella                                                                               magic
                                                                                                          Evento o di una
                                                                                                                         o        Fagiolino
                             e la Bestia                                                                                          asino d’oro
                                                                                                                fisic
                                                                                                         e pata mazione
                                                                                                                  r
                                                                                                           tras o nesca
                                                                                                               f
                                                                                                                     i
                                                                                                             bu tt
                                                                                                                ra

          Il Baule Volante       Un mercante, padre di tre figlie, si smarrisce nel bosco di                 Teatro del Drago         Lo spettacolo, ispirato all’opera L’Asino d’Oro di Lucio Apuleio,
                   Ferrara   ritorno da uno sfortunato viaggio d’affari. Trova rifugio nel palazzo                   Ravenna      è uno show d’arte varia, che lega tre differenti generi: il Teatro dei
                             della Bestia, un essere orribile, metà uomo e metà belva.                                            Burattini, l’arte antica del Cantastorie, la Giocoleria degli artisti
     di Roberto Anglisani    Qui cerca di rubare una rosa e per questo la Bestia lo minaccia               di Mauro Monticelli    di strada.
       e Liliana Letterese   di morte. L’unica sua possibilità di salvezza è che sia una                e Francesco Niccolini     Il protagonista della storia è Fagiolino, l’eroe dei burattini
     con Liliana Letterese   delle sue figlie a morire al posto suo. La più bella delle tre figlie        con Mauro e Andrea      tradizionali dell’Emilia Romagna, che viene trasformato dalla Maga
           e Andrea Lugli    accetta il sacrificio e si reca al palazzo. Ma andrà incontro           Monticelli, Fabio Pignatta   Saturnina da burattino in Asino.
                             ad un altro destino.                                                                                 Fagiolino chiede aiuto al Mago Ermete Trismegisto, che senza
                                                                                                                                  pietà lo manda all’inferno! L’Asino-Fagiolino va all’inferno a
                                                                                                                                  “rubare” un miracoloso antidoto ai Diavoli!
                   Spetta                                                                                                         Affronta Caronte e Cerbero, “il Cagnolone a tre teste”, e li bastona
                           co
                    di teat lo                                                                                                    a dovere. Poi finalmente interviene la dea Venere.
                            ro
                    d’atto
                           re

24                                                                                                                                                                                                   25
Lunedì 19 agosto                                                         In Biblioteca                         Mercoledì 21 agosto
                                                                                                                                                                                              colo
                                                                                                      • martedì 20 agosto                                                             Spetta ette
                             ore 21.00                                                                                                      ore 21.00                                      arion
                             • Piazzetta del Sole
                                                                                                      ore 17:00
                                                                                                                                            • Parco Hemingway                        per m hetta,
                                                                                                      (prima parte)                                                                   a bacc ini
                                                                                                      • mercoledì 21 agosto                                                              buratt i
                                                                                                                                                                                               azz
                                                                                                      ore 10:00                                                                          e pup
                                                                                                      (seconda parte)

                                                                                                      LABORATORIO

                             Lo strano                                                                                                      Don Chisciotte
                                                                                                      DI COSTRUZIONE
                                                                                                      PUPAZZI
          Spetta                                                                                      a cura di Patrizia Ascione
                  c
          di bur olo

                             esperimento del                                                                                                e la luna
                attini                                                                                per bambini dai 6 anni in su
           a gu                                                                                       (max 15 bambini)
     in legn anto
             o sco
         e dipin lpito                                                                                iscrizione gratuita da
                 to                                                                                   effettuarsi in Biblioteca

                             Dottor Pinkerton
                                                                                                      Tel. 0431 409160
                                                                                                      biblio@lignano.org

               L’Aprisogni       Il dottor Erasmo Pinkerton sta sperimentando preparati dalle                                 Habanera          Lo spettacolo racconta di un don Chisciotte che non ha più
                   Treviso   ricette complesse e dagli effetti prodigiosi.                                            Marina di Pisa (PI)   niente da fare. Sulla Terra tutti i torti sono stati riparati, le offese
                             Ma, essendo terribilmente smemorato, dimentica la visita                                                       lavate e tutte le donzelle sono state salvate. Insieme al suo
         di Cristina Cason   imminente della splendida Penelope, suo travolgente amore dai                    regia di Stefano Cavallini    sfaccendato scudiero e amico Sancio Panza vaga senza mèta
        con Paolo Saldari    capelli rossi che sta per arrivare accompagnata dalla terribile                                                finché non incontra un oste che lo mette sulla giusta strada per
                             futura suocera Sidonia.                                                             liberamente tratto da      raggiungere la Luna. Per arrivare sulla Luna Don Chisciotte e
                             Come potrà il nostro Pinkerton convincere la vecchia arpia di                  Don Quijote de la Mancha -      Sancio Panza avranno bisogno di una cavalcatura magica:
                             essere lo sposo ideale per la formosa Penelope?                                           La capella Reial     Clavilegno, che si materializza con una filastrocca e che i due
                             Urge una medicina che lo renda affascinante, disinibito, sicuro di sé.                      de Catalunya       devono ricostruire da chi incontrano strada facendo, di bocca in
                             Ne succederanno di tutti i colori!                                                di Miguel de Cervantes       bocca, di conoscenza in conoscenza, per far apparire dal nulla il
                                                                                                                                            mitico cavallo, con il quale intraprenderanno il fantastico viaggio...
                                                                                                                 con Patrizia Ascione
                                                                                                                   e Stefano Cavallini
                                                                                                                musiche di Jordi Savall

26                                                                                                                                                                                                                27
EVENTO SPECIALE
                              Lunedì 26 agosto
                              ore 21.00
           Spetta             • Parco Hemingway
                   colo
             di pup
                     i
            sicilian
                     i

                              La pazzia
                              di Orlando

     Figli d’arte Cuticchio   Lo spettacolo dell’Opera dei Pupi siciliani, riconosciuta
                   Palermo    dall’Unesco come “capolavoro del patrimonio orale e immateriale
                              dell’Umanità”.
           con il maestro
        Mimmo Cuticchio          Quando Orlando scopre che Angelica ama un altro, uno che
                              non è un eroe ma è semplicemente bello, impazzisce e la sua
                              pazzia è una furia violenta, dietro la quale non si intravede alcuno
                              spiraglio. Soltanto il volere del sovrannaturale cristiano può
                              guarirlo e la guarigione improvvisa non gli lascia alcun ricordo
                              dell’amata. Ora egli è pronto a riprendere i suoi compiti militari dai
                              quali l’amore lo allontanava.

28                                                                                                     29
1  Parco Hemingway
                                                                    2  Piazza del Sole
                                                                    3  Parco Unicef
                  Lignano Pineta                                    4  Vie del Centro Sabbiadoro
                                                                    5  Biblioteca Comunale
Lignano Riviera                    1

                          2
             3                                              5
                                                                4
                                                                      Lignano Sabbiadoro

                                       info

                                       Biblioteca Comunale          Illustrazione: © 2019 Nicoletta Costa
                                                                    Progetto grafico DSF design
                                       di Lignano Sabbiadoro        Stampa Poligrafiche San Marco
                                       via Treviso, 2
                                       T. +39 0431 409160
                                       biblio@lignano.org
                                       www.lignano.org
Estate
2019
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla