Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria a.a. 2017/2018 - Coordinatore del Corso Prof. Lucio Montebugnoli - Unibo

 
2017

                                       Scuola di Medicina e Chirurgia
           Laurea Magistrale a ciclo unico
                 in Odontoiatria e protesi
                     dentaria a.a. 2017/2018
               Coordinatore del Corso Prof. Lucio Montebugnoli
Rapporto
Rapporto del Corso di Studio
Odontoiatria e protesi dentaria
Corso ex D.M. 270/04 – Codice 8204 – Classe LM-46
Scuola di Medicina e Chirurgia
Coordinatore del Corso Prof. Lucio Montebugnoli

Creato in collaborazione con AFORM – Settore progettazione didattica e quality assurance, Ufficio quality assurance

Realizzazione: AAGG – Settore Portale di Ateneo e CeSia – Settore Tecnologie Web, con tecnologia multipublishing

Data di pubblicazione: agosto 2017

Anno Accademico di riferimento: 2017/2018

www.unibo.it/QualityAssurance
Indice                                                                                                                                                                         Rapporto del Corso di Studio 2017

  Cos’è il Rapporto del Corso di Studio? . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1
  A. Presentazione e prospettive . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 2
    A.1.     Presentazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 2
    A.2.     Risultati attesi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .2
    A.3.     Sbocchi occupazionali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .5
    A.4.     Parere delle parti sociali e dei potenziali datori di lavoro . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5
    A.5.     Proseguimento degli studi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .6

  B. Insegnamento e apprendimento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .7
    B.1. Piano Didattico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7
    B.2. Calendario e orario delle lezioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7

  C. Risorse e servizi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8
    C.1. Docenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8
    C.2. Servizi agli studenti: uffici . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
      C.2.1.      Futuri studenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
      C.2.2.      Studenti iscritti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8
      C.2.3.      Studenti internazionali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8
      C.2.4.      Laureati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8

  D. Il Corso di Studio in cifre . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .9
    D.1. Ingresso nel mondo universitario . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9
      D.1.1. Iscritti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9
      D.1.2. Dati di approfondimento sull’ingresso nel mondo universitario . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 10
         D.1.2.1. Iscritti alle selezioni dei Corsi di Studio a numero programmato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .10
         D.1.2.2. Caratteristiche degli studenti in ingresso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .11
         D.1.2.3. Obblighi Formativi Aggiuntivi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .12
    D.2. Regolarità negli studi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .13
      D.2.1. Studenti che lasciano il corso tra 1° e 2° anno . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .13
      D.2.2. Laureati in corso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .14
      D.2.3. Dati di approfondimento sulla regolarità negli studi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15
       D.2.3.1. Crediti degli studenti conseguiti al primo anno . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15
       D.2.3.2. Esami superati e voto medio conseguito per ciascun insegnamento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 16
      D.2.4. Dati di approfondimento sull’internazionalizzazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .18
       D.2.4.1. Esami superati dagli studenti in mobilità in entrata . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .18
       D.2.4.2. Partecipanti a programmi di mobilità internazionale in uscita . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19
       D.2.4.3. Laureati che hanno acquisito crediti all’estero . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19
    D.3. Opinione dei laureati e degli studenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 20
      D.3.1. Opinione laureati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 20
      D.3.2. Dati di approfondimento sull’opinione degli studenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 22
         D.3.2.1. Opinione studenti frequentanti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 22
    D.4. Inserimento nel mondo del lavoro . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 25
      D.4.1. Condizione occupazionale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 25
      D.4.2. Laureati che hanno acquisito crediti mediante l’attività di tirocinio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27

  E. Per saperne di più: la Qualità del corso di studio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .28
  F. Glossario . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 31

                                                                                                                           I
Indice        Rapporto del Corso di Studio 2017

         II
Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

COS’È IL RAPPORTO DEL CORSO DI STUDIO?
 Che cos’è il Rapporto del Corso di Studio?
 Il Rapporto del Corso di Studio contiene informazioni aggiornate ed importanti per l’Assicurazione di Qualità ed è pubblicato
 annualmente dall’Università di Bologna.
 Gli aspetti salienti della didattica sono documentati in modo dettagliato, mettendo in pratica il principio della trasparenza e favorendo
 l’autovalutazione ed il miglioramento continuo.
 E’ un documento per chi desideri farsi un’idea concreta delle caratteristiche e dei risultati di un Corso di Studio, utile a studenti,
 famiglie, datori di lavoro.
 Ad esempio, sul tema dell’occupazione, si trovano descritti obiettivi formativi e sbocchi occupazionali e sono poi disponibili le
 percentuali di laureati occupati (D 4. Ingresso nel mondo del lavoro).
 Il documento è organizzato in cinque sezioni ed un glossario:

 A. Presentazione e prospettive
 Le principali informazioni sul progetto di Corso di Studio, inclusi risultati di apprendimento attesi, sbocchi occupazionali e
 proseguimento degli studi.

 B. Insegnamento e apprendimento
 Il piano didattico aggiornato, con i titoli ed i programmi completi degli insegnamenti, il calendario e l’ultimo orario delle lezioni
 pubblicato.

 C. Risorse e servizi
 I nomi dei docenti con link ai loro curricula e i servizi a disposizione degli studenti.

 D. Il Corso di Studio in cifre
 I dati più importanti mostrano: quanti sono gli iscritti, a quanti sono stati assegnati obblighi formativi aggiuntivi, quanti studenti
 rinunciano dopo il primo anno, quanti si laureano in corso, le opinioni sulla didattica di laureandi e studenti, la condizione
 occupazionale dei laureati.

 E. Per saperne di più: la qualità del corso di studio
 Come è fatto il sistema di qualità del Corso di Studio. Il sistema di qualità del Corso di Studio è l'insieme di processi e
 responsabilità adottati per garantire la qualità dei Corsi di Studio dell'Università di Bologna.

 NOTE:
     • Sono disponibili i Rapporti di tutti i Corsi di Studio al cui primo anno ci si può iscrivere per l’anno accademico 2017/18:
       informazioni e dati sono i più aggiornati disponibili.
     • Le sezioni A, B e C riportano dati relativi all’anno accademico 2017/18.
     • La sezione D presenta i dati del Corso di Studio dell’ultimo triennio. I Corsi di Studio dell’Università di Bologna sono stati
       riformati secondo la riorganizzazione degli ordinamenti didattici universitari prevista dal DM 270/04; la maggior parte di essi
       a partire dall’anno accademico 2008/2009. Nel caso non siano ancora disponibili per un triennio completo i dati del Corso di
       Studio riformato ex DM 270/04, per alcune informazioni come ad esempio l’opinione e la condizione occupazionale dei laureati,
       vengono mostrati anche i dati del Corso di Studio così come si presentava prima della riforma. Nelle tabelle e nei grafici relativi
       alle opinioni degli studenti frequentanti e alla mobilità internazionale, si è preferito mostrare i dati senza distinguerli tra il corso
       attuale e l'eventuale Corso di Studio precedente la riforma (corso ex D.M. 509).
     • Informazioni e dati sono recuperati automaticamente dai database di Ateneo e di AlmaLaurea e sono aggiornati al 3
       maggio 2017.

                                                                      1
Rapporto del Corso di Studio 2017

   A. PRESENTAZIONE E PROSPETTIVE
      Principali informazioni sul progetto di Corso di Studio, inclusi risultati di apprendimento attesi, sbocchi occupazionali e proseguimento degli studi, aggiornati
      all’anno accademico 2017/18.

   A.1. PRESENTAZIONE
      Obiettivi formativi specifici del Corso di Studio e percorso formativo.

      L'obiettivo del Corso di Laurea magistrale in odontoiatria e protesi dentaria è formare una figura professionale in grado di svolgere
      la professione odontoiatrica. Gli obiettivi generali e la struttura del piano degli studi di seguito descritto si rifanno ai contenuti
      delnuovo schema di Decreto Ministeriale Nuove Classi di Laurea Disciplina corsi di Laurea magistrali, che definisce i Corsi di laurea
      magistrali nell'osservanza delle direttive dell'Unione Europea e al Regolamento Didattico di Ateneo dell'Università di Bologna. Il piano
      didattico, prevede 360 Crediti Formativi Universitari (CFU) nei 6 anni e 60 CFU per anno. La distribuzione dei 360 crediti formativi,
      è determinata nel rispetto delle condizioni riportate negli allegati del decreto, che stabilisce i crediti da attribuire agli ambiti disciplinari
      includenti attività formative "indispensabili" alla formazione dell'odontoiatra.
      Al credito formativo universitario (CFU), che corrisponde a 25 ore di impegno medio per studente, si propone l'attribuzione di un
      valore medio di 8 ore ogni CFU per lezione frontale mentre 12 ore per CFU di esercitazione/tirocinio, in armonia con le Linee guida
      dell'Ateneo di Bologna. La restante quota del credito formativo è a disposizione dello studente per lo studio personale. I titolari
      degli insegnamenti professionalizzanti sono responsabili del tirocinio relativo all'insegnamento nell'a mbito dei 90 CFU di legge. Per
      ogni singolo tirocinio dovrà essere effettuata una valutazione in itinere di cui il docente terrà conto ai fini del voto finale d'esame. Le
      conoscenze fisiopatologiche e cliniche di medicina generale ed odontostomatologiche acquisite con le attività formative comprese nel
      piano didattico e le attività pratiche di tipo clinico, determinano e definiscono il profilo professionale dell'odontoiatra che opera nei
      Paesi dell'Unione Europea.
      A conclusione dei sei anni il laureato magistrale in odontoiatria e protesi dentaria ha acquisito le conoscenze e le abilità tecniche
      pe r inserirsi professionalmente nell'ambito odontoiatrico sia privato che pubblico. Il laureato ha inoltre sviluppato le capacità di
      apprendimento necessarie per intraprendere studi specialistici. Svolge attività inerenti la prevenzione, la diagnosi e la terapia delle
      malattie ed anomalie congenite ed acquisite dei denti, della bocca, delle ossa mascellari, delle articolazioni temporo-mandibolari e
      dei relativi tessuti, nonché la riabilitazione odontoiatrica, prescrivendo tutti i medicamenti ed i presìdi necessari all'esercizio della
      professione. Possiede un livello di autonomia professionale, culturale, decisionale e operativa tale da consentire loro un costante
      aggiornamento, avendo seguito un percorso formativo caratterizzato da un approccio olistico ai problemi di salute orale della persona
      sana o malata, anche in relazione all'ambiente fisico e sociale che lo circonda.
      Negli aspetti generali, il primo biennio è indirizzato allo studio di attività formative di base mirate a fare conoscere allo studente i
      fondamenti dell'organizzazione strutturale e delle funzioni vitali del corpo umano e comprende corsi che affrontano problematiche
      legate al rapporto medico-paziente e alla comprensione dei principi che sono alla base della metodologia scientifica. Lo studente
      apprende il metodo per affrontare il paziente con problematica oro-dentale.
      Il successivo triennio prevede lo studio di discipline di interesse medico, chirurgico e specialistico con particolare riferi mento alle
      problematiche cliniche correlate alle patologie odontostomatologiche. Queste attività formative si svolgono contestualmente allo studio
      delle discipline odontoiatriche ed al tirocinio clinico professionalizzante. Acquisite durante il primo biennio le conoscenze sui grandi
      sistemi e compresi i principi eziopatogenetici alla base delle alterazioni organiche, funzionali ed omeostatiche, si valutano i quadri
      anatomopatologici delle affezioni più comuni e si introducono i principi generali delle scienze farmacologiche ed anestesiologiche.
      Il sesto anno comprende corsi clinici integrati finalizzati alla cura del paziente con problematiche di salute generale ed
      odontostomatologiche complesse. Viene introdotto un corso di patologia e terapia maxillo-facciale al quale, come ai precedenti, viene
      data un'impostazione globale del trattamento del paziente. Al sesto anno le sessioni cliniche in odontoiatria conservativa ed endodonzia,
      chirurgia orale, parodontologia, ortodonzia, gnatologia, clinica odontostomatologica, odontoiatria pediatrica e protesi proseguono ed
      integrano le competenze maturate nelle diverse aree cliniche nei precedenti anni, enfatizzando le relazioni fra patologia sistemica e cavo
      orale. La didattica frontale-seminariale prevista, è finalizzata prevalentemente alla discussione interdisciplinare dei casi clinici assegnati.
      Si affrontano le tematiche relative all'organizzazione generale della professione.

   A.2. RISULTATI ATTESI
      Conoscenze e capacità acquisite dallo studente al termine del Corso di Studio.

      CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
      AREA DI APPRENDIMENTO: SCIENZE BIOMEDICHE E BIOLOGICHE DI BASE
      Il laureato magistrale:
      - Conosce ed è in grado di comprendere i principi fondamentali dell'anatomia umana, della struttura e della funzione delle principali
      molecole biologiche e delle trasformazioni a cui vanno incontro, con particolare riferimento alle principali vie metaboliche.

                                                                                     2
Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

- Conosce ed è in grado di comprendere la struttura macroscopica e microscopica dell'organismo umano, con particolare riferimento
all'apparato stomatognatico, inclusi gli aspetti dell'embriogenesi.
AREA DI APPRENDIMENTO: SCIENZE GENERALI PER LA FORMAZIONE DELL'ODONTOIATRA
Il laureato magistrale:
- possiede una preparazione che gli consenta di conoscere i principi generali della fisica, della statistica medica, dell'informatica e della
psicologia con riferimento alle principali implicazioni in campo biomedico.
- è in grado di: applicare le leggi della statica alle articolazioni del corpo umano, inclusa la mandibola; applicare le leggi generali della
meccanica e quelle dei fluidi al circuito idrodinamico del sangue; conoscere e applicare ai principali fenomeni biologici i concetti base
di elettricità' e magnetismo; conoscere i principi di funzionamento e i limiti delle principali strumentazioni impiegate in campo
biomedico; conoscere le differenti architetture funzionali di un elaboratore elettronico; conoscere i criteri attraverso i quali si valutano
le prestazioni di calcolo dei sistemi informatici; riconoscere e regolare i processi cognitivi ed emozionali associati alle reazioni allo stress
e al dolore nei pazienti odontoiatrici; riconoscere l'organizzazione e le caratteristiche dei diversi tipi di studio epidemiologico
sia osservazionale che sperimentale; conoscere i criteri attraverso i quali si valuta laffidabilità di una tecnica diagnostica; conoscere la
metodologia di base per impostare una ricerca in Odontoiatria e Protesi Dentaria.
Il laureato magistrale al termine dell'attività conosce una gamma estesa di strutture morfologiche e un ampio repertorio lessicale
relativo ad argomenti vari per completare testi autentici; è in grado di comprendere ed analizzare criticamente articoli, relazioni e testi
scientifici su problematiche attuali; è in grado di comprendere discorsi e dialoghi di una certa lunghezza o estratti di conferenze, nonchè
di seguire argomentazioni anche complesse su tematiche di interesse applicativo; conosce i meccanismi alla base della funzione nervosa,
cardiovascolare, renale, respiratoria e digestiva; conosce i meccanismi e le interrelazioni delle funzioni vegetative e i fondamenti generali
dell'endocrinologia; conosce i meccanismi alla base delle funzioni sensitive e motorie dellapparato stomatognatico; conosce e sa
utilizzare strumenti per prevenire le malattie da infezione; conosce il ruolo della risposta immune nelle infezioni e come poter ricercare
ed identificare gli anticorpi mediante reazioni sierologiche e di biologia molecolare; conosce l'importanza e l'uso di sieri e
vaccini in campo odontoiatrico.
AREA DI APPRENDIMENTO: SCIENZE MEDICHE E LABORATORISTICHE DI RILEVANZA ODONTOIATRICA
Il laureato magistrale:
- conosce l'eziologia, la patogenesi e la clinica delle principali patologie dermatologiche di interesse stomatologico
- dispone delle conoscenze essenziali per identificare l'eziologia, l'epidemiologia, la clinica, i principi diagnostici, e le linee-guida
terapeutiche e di profilassi delle principali Malattie Infettive, con specifico riferimento al campo dell'Odontostomatologia
- possiede una conoscenza delle basi fondamentali dell'Anatomia Patologica con particolare riguardo al distretto testa-collo e
conoscenza di come utilizzare l'Anatomia patologica a scopo diagnostico
- possiede le conoscenze relative all'assorbimento, metabolismo ed escrezione dei farmaci, compresi gli anestetici locali
- è in grado di riconoscere le situazioni d'emergenza
- conosce le procedure basilari della rianimazione cardio-respiratoria
- conosce la legislazione italiana in materia sanitaria, in particolare il codice penale, civile e deontologico; comprende i collegamenti
eziologici tra il suo operato e le norme giuridiche.
AREA DI APPRENDIMENTO: SCIENZE ODONTOIATRICHE E RADIOLOGICHE
Il laureato magistrale:
- conosce le basi teoriche e le tecniche dell'ortodonzia, gnatologia, conservativa, endodonzia, parodontologia, protesi, chirurgia orale e
maxillofacciale, implantologia nell'adulto e nel bambino
- conosce le tecniche diagnostiche cliniche e radiografiche per la diagnosi delle patologie orali, maxillofacciali e dell'articolazione
temporomandibolare
- conosce le principali patologie otorino in relazione al distretto orofaciale conosce le principali problematiche di chirurgia plastica ed
estetica del distretto orofacciale.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
AREA DI APPRENDIMENTO: SCIENZE BIOMEDICHE E BIOLOGICHE DI BASE
Il laureato magistrale:
- E' in grado di riconoscere le parti del corpo e l'anatomia dell'apparato stomatognatico
- E' in grado di riconoscere i tessuti ed i preparati istologici relativi al cavo orale
- E' in grado di riconoscere l'organizzazione e le caratteristiche funzionali delle mucose del cavo orale e delle ghiandole salivari;
conoscere lo sviluppo e l'evoluzione fisiologica dei tessuti dentari; possedere le basi per l'interpretazione dei processi fisio-
patologici che riguardano l'apparato stomatognatico;
- E' in grado di comprendere: conoscere i meccanismi fondamentali della regolazione delle attività delle cellule eucariotiche e gli
elementi essenziali relativi alla modulazione di segnali molecolari coinvolti nella crescita e nel differenziamento cellulare, le dinamiche
molecolari di regolazione dellespressione genica da parte di fattori di trascrizione e meccanismi di trasduzione nucleare del segnale.
AREA DI APPRENDIMENTO: SCIENZE GENERALI PER LA FORMAZIONE DELL'ODONTOIATRA
Il laureato magistrale è in grado di:

                                                                     3
Rapporto del Corso di Studio 2017

      - applicare le leggi della statica alle articolazioni del corpo umano, inclusa la mandibola;
      - applicare le leggi generali della meccanica e quelle dei fluidi al circuito idrodinamico del sangue;
      - conoscere e applicare ai principali fenomeni biologici i concetti base di elettricità' e magnetismo;
      - descrivere i protocolli e la modalità di trasmissione dati e i principali servizi software disponibili in rete;
      - configurare un elaboratore per il suo collegamento in rete locale ed essere in grado di utilizzare i principali software di office
      automation e di internet working;
      - utilizzare le metodologie di base per la messa in sicurezza dei sistemi informatici;
      - è in grado di saper comunicare con efficacia e chiarezza con i pazienti ed i loro familiari (per i pazienti in età evolutiva);
      - saper valutare il grado di compliance dei pazienti e saper orientare i loro atteggiamenti e motivazioni verso le diverse forme di
      trattamento e l'adozione di tecniche di prevenzione orale;
      - saper organizzare il lavoro di una équipe multiprofessionale, valorizzando le motivazioni e le
      competenze dei collaboratori
      - è in grado di riconoscere la qualità di un articolo scientifico, potendo leggere e comprendere la letteratura scientifica in lingua inglese,
      - coordinare le conoscenze specifiche con quelle delle discipline di base per riconoscere lacapacità di un risultato scientifico di
      rispondere ai criteri della Evidence Based Dentistry
      - possiede le basi per l'interpretazione dei processi fisio-patologici che riguardano l'apparato stomatognatico, anche in
      relazione al resto del corpo
      - diagnosticare le principali patologie del cavo orale che necessitano un trattamento antimicrobico;
      - eseguire prelievi in modo corretto di materiale patologico da inviare al laboratorio per indagini microbiologiche; possiede le basi per
      leggere correttamente i referti microbiologici ed intraprendere la terapia del caso.
      Le seguenti capacità di applicare conoscenza e comprensione vengono raggiungete e verificate anche attraverso la frequentazione di
      tirocini pratici.
      AREA DI APPRENDIMENTO: SCIENZE MEDICHE E LABORATORISTICHE DI RILEVANZA ODONTOIATRICA
      il laureato magistrale:
      - è in grado di fare la valutazione del rischio biologico all'interno dello studio odontoiatrico, scegliere i dispositivi di protezione
      individuale più appropriati, predisporre le procedure corrette per lo smaltimento dei rifiuti speciali a rischio infettivo, scegliere i mezzi
      chimici e fisici più adatti per decontaminare lo strumentario e le attrezzature,
      - riconoscere le procedure più idonee di sanificazione ambientale dello studio odontoiatrico, adottare le procedure più efficaci per
      il controllo del biofilm microbico nel riunito dentale, scegliere le medodiche più idonee per la rilevazione ed il controllo della carica
      microbica aerodispersa, coordinare l'equipe dello studio odondotiatrico nell'applicazione degli adempimenti stabiliti dalle delibere
      nazionali e regionali
      - conosce il significato diagnostico degli esami che valutano l'emostasi primaria, l'emostasi secondaria e lo stato
      trombofilico, dell'assetto lipoproteico plasmatico, per la valutazione della funzionalità epatica e la funzionalità renale
      - è in grado di svolgere correttamente alcuni impegni di carattere giuridico (referto, rapporto, certificati medici)
      sa effettuare la rianimazione cardio-polmonare di base (BLS)
      - è in grado di applicare le tecniche anestesiologiche locali relative al trattamento delle malattie odontostomatologiche
      - è capace di affrontare qualunque intervento odontoiatrico in relazione alle patologie dermatologiche, cardiovascolari, neurologiche in
      piena autonomia e sicurezza
      - conosce le modalità di esecuzione di un esame istologico;
      - comprende un referto istopatologico, con particolare riguardo alle patologie del cavo orale e delle ghiandole salivari;
      - conosce l'evoluzione biologica delle malattie del cavo orale per poter organizzare follow-up adeguati nel paziente.
      Le seguenti capacità di applicare conoscenza e comprensione vengono raggiungete e verificate anche attraverso la frequentazione di
      tirocini pratici.
      AREA DI APPRENDIMENTO: SCIENZE ODONTOIATRICHE E RADIOLOGICHE
      Il laureato magistrale:
      - è in grado di diagnosticare, prevenire, curare le patologie odontostomatologiche nell'adulto e nel bambino, in particolare coll'aiuto dei
      tirocini che lo aiutano a mettere in pratica quanto appreso.
      Le seguenti capacità di applicare conoscenza e comprensione vengono raggiungete e verificate anche attraverso la frequentazione di
      tirocini pratici .
      AUTONOMIA DI GIUDIZIO (MAKING JUDGEMENTS)
      Il laureato:
      -Possiede la capacità di impostare e realizzare in autonomia programmi terapeutici volti alla riabilitazione del sistema stomatognatico
      -E' in grado di riconoscere i propri limiti nell'assistere il paziente e riconoscere l'esigenza di indirizzare il paziente ad
      altre competenze per terapie mediche
      -E' in grado di gestire autonomamente il trattamento odontoiatrico del paziente
      -E' in grado di valutare l'efficacia del piano di trattamento, degli interventi compiuti e dei risultati conseguiti

                                                                           4
Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

 L'autonomia di giudizio viene coltivata nello studente mediante letture di articoli scientifici, o letture dedicate a uno specifico
 tema). Specificamente dedicata all'acquisizione dell'autonomia di giudizio l'elaborazione di un Progetto, che può
 essere il progetto di tesi o un progetto scientifico, cui è stato dedicato un congruo numero di CFU il quale culminerà in un elaborato
 autonomo provvisto di bibliografia.
 ABILITÀ COMUNICATIVE (COMMUNICATION SKILLS)
 Il laureato:
 -Possiede una conoscenza della lingua inglese di livello intermedio anche utile per la consultazione di testi e riviste scientifiche
 -E' in grado di comunicare efficacemente col paziente ed educare il paziente a tecniche di igiene orale appropriate ed efficaci e
 fornendolo di adeguate informazioni, basate su conoscenze accettate dalla comunità scientifica, per ottenere il consenso informato alla
 terapia.
 -Sa sviluppare un approccio al caso clinico di tipo interdisciplinare, anche e soprattutto in collaborazione con altre figure
 dell'équipe sanitaria, approfondendo la conoscenza delle regole e delle dinamiche che caratterizzano il lavoro del gruppo degli
 operatori sanitari.
 Le abilità comunicative vengono particolarmente sviluppate in occasione del lavoro di tesi che prevede relazioni mensili scritte o
 attraverso l'ausilio di strumenti multimediali, da presentare al Relatore e ad una specifica commissione del corso di studi. Critica a
 questo riguardo è la presentazione dell'elaborato di tesi, che avverrà attraverso strumenti multimediali davanti all'apposita
 commissione di laurea.
 CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO (LEARNING SKILLS)
 Il laureato:
 -Possiede la capacità di consultare banche dati ai fini di acquisire documentazione scientifica ed analizzare la letteratura scientifica
 applicando i risultati della ricerca alla terapia in modo affidabile
 -E' in grado di interpretare correttamente la legislazione concernente l'esercizio dell'odontoiatria del paese
 dell'Unione Europea in cui l'odontoiatra esercita e prestare assistenza nel rispetto delle norme medico-legali ed etiche
 vigenti nel paese in cui esercita.
 La capacità di apprendimento viene valutata attraverso forme di verifica continua durante le attività formative, compenetrando le
 conoscenze acquisite nel corso di attività specifiche a quelle conseguite mediante lo studio personale, valutando il contributo critico
 dimostrato nel corso di attività esercitazionali, seminariali e di tirocinio clinico, nonché mediante la verifica della capacità di auto-
 apprendimento maturata durante lo svolgimento dell'attività relativa alla prova finale.

A.3. SBOCCHI OCCUPAZIONALI
 Profilo professionale, funzioni, competenze associate alle funzioni e ambiti occupazionali previsti per i laureati del Corso di Studio.

 PROFILO PROFESSIONALE:
 Odontoiatra (é necessario il superamento dell’esame di stato e l’iscrizione all’albo)
 FUNZIONE IN UN CONTESTO DI LAVORO:
 Gli Odontoiatri svolgono attività inerenti la prevenzione, la diagnosi e la terapia delle malattie ed anomalie congenite ed acquisite
 dei denti, della bocca, delle ossa mascellari, delle articolazioni temporo-mandibolari e dei relativi tessuti, nonché la riabilitazione
 odontoiatrica, prescrivendo tutti i medicamenti ed i presìdi necessari all'esercizio della professione.
 COMPETENZE ASSOCIATE ALLA FUNZIONE:
 Per lo svolgimento delle funzioni sopra descritte sono richieste specifiche conoscenze, capacità e abilità di tipo odontoiatrico. E’
 necessaria una specializzazione e una capacità di approfondimento in particolare nei settori specifici anatomico, fisiologico, patologico,
 odontoiatrico e radiologico. Oltre a capacità di auto-apprendimento e di aggiornamento continuo, sono richieste adeguate competenze
 trasversali di tipo comunicativo-relazionale, organizzativo-gestionale e di programmazione, in accordo con il livello di autonomia e
 responsabilità assegnato, con le modalità organizzative e di lavoro adottate e con i principali interlocutori (colleghi, altri professionisti,
 utenti e pazienti).
 SBOCCHI OCCUPAZIONALI:
 L’odontoiatra ha sbocchi occupazionali nell'ambito della libera professione di Odontoiatria in studi professionali ed in ambulatori.
 Può altresì svolgere attività dirigenziale di I e II livello presso le strutture del Servizio Sanitario Nazionale, come previsto dalla vigente
 legislazione.

A.4. PARERE DELLE PARTI SOCIALI E DEI POTENZIALI DATORI DI LAVORO
 Esito della consultazione con organizzazioni rappresentative del mondo del lavoro.

 Per visionare le consultazioni con le parti sociali che il Corso di Studio ha effettuato dall' a.a. di prima istituzione sino ad oggi, si
 rimanda alla lettura dei rispettivi quadri nelle schede complete SUA-CdS, pubblicate sul sito Universitaly ( http://www.universitaly.it/)

                                                                                5
Rapporto del Corso di Studio 2017

   A.5. PROSEGUIMENTO DEGLI STUDI

      Dà accesso agli studi di terzo ciclo (Dottorato di ricerca e scuola di specializzazione) e master universitario di II livello.

                                                                           6
Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

B. INSEGNAMENTO E APPRENDIMENTO
 Piano didattico aggiornato (anno accademico 2017/18), con titoli e programmi completi degli insegnamenti e l’ultimo orario delle lezioni pubblicato.

B.1. PIANO DIDATTICO
 Il link rimanda ai piani didattici del Corso di Studio. Dalla pagina web è possibile accedere alle schede informative di ciascun insegnamento.

 •     Piano didattico del Corso di Studio

B.2. CALENDARIO E ORARIO DELLE LEZIONI
 I link rimandano alle informazioni sull'organizzazione del calendario didattico (sessioni di esame e sessioni della prova finale) e l'orario delle lezioni.

      • Orario delle lezioni
      • Calendario delle sessioni di esame
      • Calendario delle prove finali

                                                                                 7
Rapporto del Corso di Studio 2017

   C. RISORSE E SERVIZI
      Elenco dei docenti con i relativi curricula e descrizione dei servizi a disposizione degli studenti per l’anno accademico 2017/18.

   C.1. DOCENTI
      Docenti che insegnano nel Corso di Studio: è possibile accedere da ciascun nome alle rispettive pagine web.

      •      Elenco dei docenti del Corso di Studio

   C.2. SERVIZI AGLI STUDENTI: UFFICI

   C.2.1. FUTURI STUDENTI
      Il link rimanda alla pagina web in cui sono riportate le informazioni sugli uffici e sui servizi per i futuri studenti.

           • Futuri studenti

   C.2.2. STUDENTI ISCRITTI
      Il link rimanda alla pagina web in cui sono riportate le informazioni sugli uffici e sui servizi per gli studenti iscritti.

           • Studenti iscritti

   C.2.3. STUDENTI INTERNAZIONALI
      Il link rimanda alla pagina web in cui sono riportate le informazioni sugli uffici e sui servizi per gli studenti internazionali.

           • Studenti internazionali

   C.2.4. LAUREATI
      Il link rimanda alla pagina web in cui sono riportate le informazioni sugli uffici e sui servizi per i laureati.

           • Laureati

                                                                                       8
Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

D. IL CORSO DI STUDIO IN CIFRE
    La sezione presenta i risultati del Corso di Studio nell’ultimo triennio.
    I dati più importanti mostrano: quanti sono gli iscritti, a quanti sono stati assegnati obblighi formativi aggiuntivi, quanti studenti rinunciano dopo il primo
    anno, quanti si laureano in corso, le opinioni sulla didattica di laureandi e studenti frequentanti, la condizione occupazionale dei laureati.
    Informazioni e dati di questa sezione, aggiornati al 3 maggio 2017, sono acquisiti dai database di Ateneo e AlmaLaurea.
    I Corsi di Studio possono aver subìto modifiche di ordinamento nel passaggio da un anno accademico all’altro e i dati presentati in questa sezione possono fare
    riferimento ad un Corso con un ordinamento leggermente differente rispetto a quello attuale (per esempio nella denominazione del Corso, nel piano didattico o
    nell’elenco dei docenti).
    I Corsi di Studio dell’Università di Bologna sono stati riformati secondo il DM 270/04; la maggior parte di essi a partire dall’anno accademico 2008/2009.
    Nel caso non siano ancora disponibili per un triennio completo i dati del Corso di Studio riformato ex DM 270/04, per alcune informazioni come ad esempio
    l’opinione dei laureati e la condizione occupazionale, vengono mostrati anche i dati del Corso di Studio così come si presentava prima della riforma. Nelle
    tabelle e nei grafici relativi alle opinioni degli studenti frequentanti e alla mobilità internazionale, si è preferito mostrare i dati senza distiguerli tra il corso
    attuale e l'eventuale Corso di Studio precedente la riforma (corso ex D.M. 509).
    Lo studente appartiene alla coorte del corso di studio al quale risulta iscritto al 31 dicembre dell’anno di inizio carriera.

D.1. INGRESSO NEL MONDO UNIVERSITARIO
    Caratteristiche degli studenti del Corso al loro ingresso nel mondo universitario. Le tabelle e i grafici forniscono informazioni sulle caratteristiche degli studenti,
    sugli esiti di un eventuale test di accesso e sugli studenti ai quali viene assegnato un obbligo formativo aggiuntivo (OFA).

D.1.1. ISCRITTI
    Il grafico mostra il numero degli studenti iscritti al 1° anno.
    In aggiunta, la tabella mostra, per ciascun anno accademico, il numero degli studenti appartenenti alla coorte e gli iscritti a ciascun
    anno di corso.

Iscritti al 1° anno
I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204)

                                                                                     9
Rapporto del Corso di Studio 2017

   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204)
                                                                                                                                                                                                   Studenti iscritti

                                                                                                                             Studenti iscritti al secondo anno

                                                                                                                                                                                                                Studenti iscritti al quarto anno

                                                                                                                                                                                                                                                   Studenti iscritti al quinto anno
                                                                     Studenti iscritti al primo anno

                                                                                                                                                                 Studenti iscritti al terzo anno

                                                                                                                                                                                                                                                                                      Studenti iscritti al sesto anno

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        Studenti iscritti fuori corso
                              Studenti della coorte

       a.a. 2014/2015             26                                        40                                                      33                                  27                                             30                                 28                                 25                                     0
       a.a. 2015/2016             21                                        28                                                      35                                  33                                             30                                 29                                 28                                     2
       a.a. 2016/2017             23                                        31                                                      22                                  36                                             34                                 29                                 28                                     2

   D.1.2. DATI DI APPROFONDIMENTO SULL’INGRESSO NEL MONDO UNIVERSITARIO

   D.1.2.1. ISCRITTI ALLE SELEZIONI DEI CORSI DI STUDIO A NUMERO PROGRAMMATO
       Per tutti i corsi a numero programmato, è previsto un numero massimo di posti disponibili e una modalità di selezione che serve
       a formulare la graduatoria sulla base della quale gli studenti potranno iscriversi al corso. Le modalità di gestione del bando e della
       graduatoria, compresi i recuperi, possono essere diverse di anno in anno. La selezione può essere specifica per un singolo Corso di
       Studio oppure può svolgersi in un’unica prova comune a più corsi dello stesso Ateneo o di altri Atenei.
       Si intende per:
            • Posti disponibili = i posti previsti dal bando per il Corso di Studio o determinati da successive previsioni di legge; sono esclusi
              ulteriori posti riservati in relazione a caratteristiche peculiari del Corso (es: per alcuni Corsi di studio internazionali, non sono
              compresi i posti per studenti stranieri selezionati presso altro Ateneo).
            • Numero di partecipanti alla selezione = numero di partecipazioni effettive (nel caso siano previste più tornate di selezioni, il
              dato corrisponde alla somma di tutte le partecipazioni alle varie selezioni).
       Nel caso di prove comuni per più Corsi di Studio, la tabella riporta il numero di partecipanti al test con il Corso di studio indicato come
       prima scelta.
       Per le lauree delle professioni sanitarie sono mostrati gli iscritti al test specificando se abbiano indicato il corso come prima, seconda
       e terza scelta. Per le lauree magistrali a ciclo unico della Scuola di Medicina e Chirurgia viene presentato il numero complessivo di
       iscritti alla selezione unica.
   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204)
                                                                                                       Medicina e Chirurgia + Odontoiatria

                                                                                                                                                                          Medicina e Chirurgia + Odontoiatria
                                                                                                                                                                          N. partecipazioni ai test
                                              N. posti disponibili

                                                                                                       N. iscrizioni ai test

       a.a. 2014/2015                             33                                                        2906                                                                   2835
       a.a. 2015/2016                             31                                                        2917                                                                   2792
       a.a. 2016/2017                             33                                                        3021                                                                   2901

                                                                                                                                                                                                                                                                  10
Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

D.1.2.2. CARATTERISTICHE DEGLI STUDENTI IN INGRESSO
    I dati rappresentano un gruppo di studenti (ovvero una “coorte”) che iniziano nello stesso anno accademico la propria carriera
    universitaria. Non vengono considerati quindi, ad esempio, gli studenti trasferiti o che abbiano richiesto un passaggio di Corso, né gli
    iscritti ad una seconda laurea.
    Lo studente appartiene alla coorte del corso di studio al quale risulta iscritto al 31 dicembre dell’anno di inizio carriera.
    Le tabelle mostrano numero, provenienza geografica, cittadinanza, genere, età, tipo di diploma e voto di diploma degli studenti della
    coorte.
I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204)
                                                                                                                                 Provenienza                                                                                                                                                                                   Sesso                                                          Età immatricolazione

                                                                                                                                   Residenti in altre province dell'Emilia
                                                    Residenti nella provincia della sede

                                                                                                                                                                                        Residenti in altre regioni italiane

                                                                                                                                                                                                                                                     Studenti con cittadinanza estera
                                                                                           Residenti in altre province sedi
                                                                                           didattiche dell'ateneo
                           Studenti della coorte

                                                                                                                                                                                                                              Residenti all'estero
                                                    didattica del CdS

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              19 o meno
                                                                                                                                   Romagna

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         25 o più
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             20 - 24
                                                                                                                                                                                                                                                                                                  M                                                 F

    Coorte 2014/2015            26                   38,5%                                  15,4%                                                                                       42,3%                                 3,8%                   7,7%                               69,2%                                      30,8%                                      61,5%                                   26,9%                              11,5%
    Coorte 2015/2016            21                   19,0%                                  14,3%                                       9,5%                                            52,4%                                 4,8%                   4,8%                               61,9%                                      38,1%                                      71,4%                                   23,8%                              4,8%
    Coorte 2016/2017            23                   47,8%                                  13,0%                                                                                       39,1%                                                        4,3%                               60,9%                                      39,1%                                      69,6%                                   26,1%                              4,3%

                                                                                                                                  Diploma                                                                                                                                                                                          Voto di maturità
                                                                                                                                                                                                                                                                                        Voto di diploma compreso tra 60 e 69

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       Voto di diploma compreso tra 70 e 79

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              Voto di diploma compreso tra 80 e 89
                                                                                                                                            Licei Scientifici, Classici e Linguistici

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     Voto di diploma compreso tra 90 e
                                                                                           Istituti Magistrali e Licei Psico -

                                                                                                                                                                                                                                                     Titolo non disponibile
                           Istituti Professionali

                                                                                                                                                                                        Altri istituti italiani

                                                                                                                                                                                                                              Diploma estero
                                                            Istituti Tecnici

                                                                                           Pedagogici

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     100

    Coorte 2014/2015      3,8%                          3,8%                                   7,7%                                 69,2%                                               3,8%                                  7,7%                   3,8%                               19,2%                                      19,2%                                      26,9%                                   34,6%
    Coorte 2015/2016      4,8%                                                                                                      90,5%                                                                                     4,8%                                                      4,8%                                       23,8%                                      33,3%                                   38,1%
    Coorte 2016/2017                                    4,3%                                                                        91,3%                                                                                     4,3%                                                      8,7%                                       26,1%                                      26,1%                                   39,1%

                                                                                                                                                                                                                                       11
Rapporto del Corso di Studio 2017

   D.1.2.3. OBBLIGHI FORMATIVI AGGIUNTIVI
       Studenti del Corso che hanno ricevuto un obbligo formativo aggiuntivo (OFA).
       L’OFA è un obbligo formativo assegnato agli studenti immatricolati che non sono in possesso di un'adeguata preparazione iniziale. Le
       modalità di verifica della preparazione iniziale degli studenti e di superamento dell’OFA sono descritte all’interno del Regolamento del
       Corso di Studio e possono cambiare di anno in anno. Se uno studente non supera l’OFA deve iscriversi al primo anno come ripetente.
       I dati rappresentano un gruppo di studenti (ovvero una “coorte”) che iniziano nello stesso anno accademico la propria carriera
       universitaria. Non vengono considerati quindi, ad esempio, gli studenti trasferiti o che abbiano richiesto un passaggio di Corso, né gli
       iscritti ad una seconda laurea. Lo studente appartiene alla coorte del corso di studio al quale risulta iscritto al 31 dicembre dell’anno di
       inizio carriera.
       La tabella mostra gli studenti della coorte, il numero di studenti ai quali è stato assegnato l’OFA, quanti lo hanno superato, la
       percentuale di studenti che hanno avuto l’OFA assegnato rispetto agli studenti della coorte e la percentuale di quanti hanno superato
       l’OFA rispetto a quanti lo hanno ricevuto.
       Le ultime due colonne della tabella mostrano il numero di studenti, tra quelli ai quali è stato assegnato l'OFA, che hanno lasciato
       il Corso di Studio tra il primo e il secondo anno per abbandono degli studi o che si sono iscritti nuovamente al primo anno come
       ripetenti.
   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204)
                                                                                                                                                                                            Studenti con OFA
                                                                                                                                                                                           iniziali che lasciano
                                                                                                                                                                                              la coorte tra il
                                                                                                                                                                                              1° e il 2° anno
                                                                                                                                                    % studenti con OFA superato rispetto

                                                                                                                                                                                                                     N. studenti con OFA che si iscrivono
                                                                                                                                                                                                                     all’anno successivo come ripetenti
                                                                                                                                                    al numero iniziale di studenti con
                                                                                                                 % studenti con OFA rispetto agli
                                                                                 Studenti con OFA superato (c)

                                                                                                                 studenti della coorte (b/a)

                                                                                                                                                                                           N. studenti con OFA che
                              Studenti della coorte (a)

                                                                                                                                                                                           abbandonano gli studi
                                                          Studenti con OFA (b)

                                                                                                                                                    OFA (c/b)

       Coorte 2013/2014            15                             0                          0                                                                                                       0                               0
       Coorte 2014/2015            26                             1                          1                       3,8%                              100,0%                                        0                               0
       Coorte 2015/2016            21                             0                          0                                                                                                       0                               0
       Coorte 2016/2017            23                             0                          0                                                                                                       0                               0
       *Nota: Alla data di pubblicazione di questo rapporto il numero di studenti con OFA superato, così come il numero di studenti con
       OFA iniziale e che lasciano il corso tra il primo e il secondo anno, è rilevabile solo per gli a.a. 2013/14, 2014/15 e 2015/16.

                                                                                                                                                                                                      12
Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

D.2. REGOLARITÀ NEGLI STUDI
    Le tabelle e i grafici forniscono informazioni sul numero degli studenti che lasciano il Corso tra 1° e 2° anno e sul numero dei laureati in corso, con
    approfondimenti sui crediti conseguiti dagli studenti al termine del primo anno di Corso, sugli esami superati e voto medio conseguito per ciascun insegnamento e
    dati sulla mobilità internazionale.

D.2.1. STUDENTI CHE LASCIANO IL CORSO TRA 1° E 2° ANNO
    I dati rappresentano un gruppo di studenti (ovvero una “coorte”) che iniziano nello stesso anno accademico la propria carriera
    universitaria. Non vengono considerati quindi, ad esempio, gli studenti trasferiti o che abbiano richiesto un passaggio di Corso, né gli
    iscritti ad una seconda laurea.
    Lo studente appartiene alla coorte del corso di studio al quale risulta iscritto al 31 dicembre dell’anno di inizio carriera.
    Il grafico mostra la percentuale di studenti che abbandonano gli studi dopo il primo anno.
    La tabella mostra la numerosità della coorte, la percentuale degli studenti che hanno lasciato il Corso per abbandono degli studi,
    passaggio ad altro Corso di Studio dell’Ateneo o trasferimento ad altro Ateneo, la percentuale degli studenti iscritti ripetenti e gli iscritti
    al secondo anno.

Percentuale di abbandoni degli studi tra 1° e 2° anno
I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204)

I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204)
                                                                                                                                         Studenti della coorte al 2° anno
                                                                                % passaggi e trasferimenti
                                                      % abbandoni degli studi
                              Studenti della coorte

                                                                                                             % studenti ripetenti

    Coorte 2013/2014              15                  6,7%                      0,0%                         0,0%                               14
    Coorte 2014/2015              26                  11,5%                     0,0%                         0,0%                               23
    Coorte 2015/2016              21                  4,8%                      9,5%                         0,0%                               18

                                                                                                                                    13
Rapporto del Corso di Studio 2017

   D.2.2. LAUREATI IN CORSO
       I dati rappresentano un gruppo di studenti (ovvero una “coorte”) che iniziano nello stesso anno accademico la propria carriera
       universitaria. Non vengono considerati quindi, ad esempio, gli studenti trasferiti o che abbiano richiesto un passaggio di Corso, né gli
       iscritti ad una seconda laurea.
       Lo studente appartiene alla coorte del corso di studio al quale risulta iscritto al 31 dicembre dell’anno di inizio carriera.
       Il grafico e la tabella mostrano la situazione delle coorti indicate, al termine della durata normale del Corso di Studio, evidenziando la
       percentuale dei laureati in corso, degli studenti che risultano ancora iscritti (fuori corso e ripetenti), degli studenti che hanno lasciato il
       Corso (che includono passaggi, trasferimenti e abbandono degli studi).

   Situazione degli studenti della coorte 2010/2011 al termine della durata normale del percorso di studi
   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204)

   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204)
                            Studenti   Laureati in corso        Passaggi       Ancora iscritti al
                              della                          trasferimenti    corso (iscritti fuori
                             coorte                          e abbandoni       corso e ripetenti)
                                                               degli studi

                                         N.        %         N.        %         N.          %

       Coorte 2009/2010       12         06      50,0%       4       33,3%        2       16,7%
       Coorte 2010/2011       19         14      73,7%       3       15,8%        2       10,5%

                                                                                  14
Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

D.2.3. DATI DI APPROFONDIMENTO SULLA REGOLARITÀ NEGLI STUDI

D.2.3.1. CREDITI DEGLI STUDENTI CONSEGUITI AL PRIMO ANNO
    Regolarità degli studenti nel superare gli esami.
    Il grafico mostra la distribuzione degli studenti della coorte che proseguono al secondo anno, nello stesso corso di studio, in base ai
    crediti acquisiti entro il 31 ottobre dell'anno solare successivo all'immatricolazione.
    In aggiunta, la tabella mostra il numero di studenti della coorte iscritti al secondo anno nello stesso Corso di Studio e la media dei
    crediti acquisiti dagli studenti durante il primo anno.

Distribuzione degli studenti della coorte 2015/2016 (al 2° anno) in base al numero di crediti acquisiti durante il 1° anno *
I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204)

I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204)
                                                                                  % studenti con *
                            Studenti della coorte iscritti al 2° anno

                                                                                                                                    Media crediti per studente
                                                                        da 21 a 40 crediti acquisiti

                                                                                                       41 o più crediti acquisiti
                            nello stesso CdS

    Coorte 2013/2014                      14                            35,7%                          64,3%                        48,1
    Coorte 2014/2015                      23                            4,3%                           95,7%                        53,4
    Coorte 2015/2016                      18                            22,2%                          77,8%                        51,9
    * Nota: per convenzione si considerano i crediti acquisiti dagli studenti entro il 31 ottobre dell'anno solare successivo a quello di
    immatricolazione.

                                                                                                                                                                 15
Rapporto del Corso di Studio 2017

   D.2.3.2. ESAMI SUPERATI E VOTO MEDIO CONSEGUITO PER CIASCUN INSEGNAMENTO
       La tabella presenta, in ordine alfabetico delle materie, i dati relativi al numero di esami superati e al voto medio conseguito per ciascun
       insegnamento nell’anno solare 2016. Il dato è riferito all’esame complessivo ed è quindi comprensivo delle varie articolazioni del corso
       in canali, esami integrati, moduli o sottogruppi divisi per lettera.
       Le materie che prevedono il conseguimento di una idoneità sono escluse.
   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204)

                                                                                             N. esami con voto

                                                                                                                 Voto medio *
       34331 ANATOMIA ED ISTOLOGIA (C.I.)                                                       26               26,6
       14786 ANATOMIA PATOLOGICA (C.I.)                                                         29               28,9
       27836 BIOLOGIA (C.I.)                                                                    24               29,3
       18300 CHIMICA E BIOCHIMICA (C.I.)                                                        22               25,7
       34363 CHIRURGIA ORALE (C.I.)                                                             42               25,9
       34374 CONSERVATIVA ED ENDODONZIA (C.I.)                                                  37               29,0
       14787 DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (C.I.)                                     33               30,0
       34370 DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE I (C.I.)                                           30               29,1
       34426 DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE II (C.I.)                                          26               25,8
       34446 DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE III (C.I.)                                         29               29,6
       79606 ENDODONZIA SPECIALISTICA (C.I.)-                                                   20               29,8
       00351 FARMACOLOGIA                                                                       27               29,3
       05181 FISIOLOGIA                                                                         32               27,8
       34339 IGIENE MALATTIE INFETTIVE CUTANEE E VENEREE (C.I.)                                 33               28,7
       34409 IMPLANTOLOGIA (C.I.)                                                               29               25,0
       34350 MATERIALI DENTARI E TECNOLOGIE PROTESICHE E DI
                                                                                                33               28,8
       LABORATORIO (C.I.)
       39993 MEDICINA DI LABORATORIO - (C.I.)                                                   34               27,8
       39988 METODOLOGIA SCIENTIFICA - (C.I.)                                                   19               28,4
       00278 MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICA                                              33               27,8
       39998 NEUROLOGIA, PSICHIATRIA E MEDICINA LEGALE (C.I.)                                   28               29,5
       34423 ODONTOIATRIA PEDIATRICA (C.I.)                                                     29               28,4
       34398 ODONTOIATRIA RESTAURATIVA (C.I.)                                                   19               29,4
       34416 ORTODONZIA (C.I.)                                                                  26               26,5
       34365 ORTODONZIA E GNATOLOGIA (C.I.)                                                     31               27,6
       34396 PARODONTOLOGIA (C.I.)                                                              32               25,5
       34402 PATOLOGIA E TERAPIA MAXILLO FACCIALE (C.I.)                                        29               29,6
       14778 PATOLOGIA GENERALE (C.I.)                                                          33               27,7
       34354 PATOLOGIA SPECIALE ODONTOSTOMATOLOGICA (C.I.)                                      34               26,8
       34332 PRINCIPI DI ODONTOIATRIA (C.I.)                                                    31               28,3
       34406 PROTESI DENTARIA (C.I.)                                                            25               27,8
       39997 PSICOLOGIA E STATISTICA MEDICA (C.I.)                                              24               27,8
       34356 SCIENZE MEDICHE (C.I.)                                                             29               29,7
       34457 TERAPIA ODONTOSTOMATOLOGICA INTEGRATA                                              26               29,6

                                                                                 16
Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

I dati sono relativi al Corso D.M. 509/99 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 0079)

                                                                                          N. esami con voto

                                                                                                              Voto medio *
    00031 ANATOMIA PATOLOGICA                                                                    1
    42648 CHIRURGIA SPECIALE ODONTOSTOMATOLOGICA 1                                               1
    47145 CHIRURGIA SPECIALE ODONTOSTOMATOLOGICA 2                                               1
    21952 CHIRURGIA SPECIALE ODONTOSTOMATOLOGICA-1                                               1
    10665 CORSO INTEGRATO DI BIOLOGIA                                                            1
    15761 CORSO INTEGRATO DI FISIOLOGIA E DI FISICA APPLICATA                                    1
    00358 ISTOLOGIA                                                                              1
    42642 MICROBIOLOGIA E MEDICINA DI LABORATORIO (C.I.)                                         1
    00278 MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICA                                                  1
    42654 PARODONTOLOGIA 1                                                                       1
    47143 PARODONTOLOGIA 2                                                                       1
    00768 PATOLOGIA GENERALE                                                                     1
    54812 PROTESI 3                                                                              1
    * Nota: non si riporta il voto medio se il numero di esami superati è inferiore o pari a 5.

                                                                              17
Rapporto del Corso di Studio 2017

   D.2.4. DATI DI APPROFONDIMENTO SULL’INTERNAZIONALIZZAZIONE
       Le tabelle riportano dati relativi alla mobilità internazionale in entrata e in uscita.
       I dati si riferiscono al Corso di Studio indipendentemente dal fatto che gli studenti abbiano frequentato il corso attuale o il corso di Studio precedente alla
       riforma (corso ex D.M. 509).

   D.2.4.1. ESAMI SUPERATI DAGLI STUDENTI IN MOBILITÀ IN ENTRATA
       La tabella mostra il numero di studenti in mobilità in entrata (studenti incoming) che hanno superato esami di insegnamenti offerti
       dal Corso di Studio. È indicato il numero complessivo di esami superati da questi studenti durante l'anno accademico trascorso presso
       l'Università di Bologna.
       I dati provengono dall'applicativo AlmaRM: sistema realizzato dall'Università di Bologna per gestire online i programmi di mobilità
       studentesca.
       Si precisa che per studenti incoming si intendono gli studenti di scambio provenienti da università con le quali sono stati stipulati degli
       accordi di mobilità.
       I dati si riferiscono al Corso di Studio indipendentemente dal fatto che gli studenti abbiano frequentato insegnamenti erogati dal corso
       attuale o dal Corso di Studio precedente la riforma (corso ex D.M. 509).
       ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
            • La tabella non riporta la riga relativa a un anno accademico nel caso in cui il numero degli studenti incoming sia pari a zero.
            • La tabella non è presente se la precedente condizione si verifica per tutti e tre gli anni accademici 2013/14, 2014/15 e 2015/16.
       ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
       *Nota: nel caso il piano di studi dello studente di scambio preveda insegnamenti erogati da corsi di studio diversi, lo studente è
       compreso nel totale di tutti i corsi di studio coinvolti.
   I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204) e al Corso D.M. 509/99 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 0079)
                                                        Totale attività formative del CdS
                                                        superate dagli studenti incoming
                                  Studenti incoming *

       a.a. 2013/2014                    1                             1

                                                                                            18
Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

D.2.4.2. PARTECIPANTI A PROGRAMMI DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE IN USCITA
    La tabella illustra il numero di studenti che hanno partecipato in un determinato anno accademico ai seguenti programmi di mobilità
    internazionale: Eplus-Erasmus Studio, Eplus-Erasmus Placement, Action 2 (Partnership EMA2), Swiss-European Mobility Programme,
    progetto Semestri a Buenos Aires, Overseas. La colonna corrispondente a ciacun programma è pubblicata solo nel caso vi sia almeno
    un partecipante.
    Il dato non comprende gli eventuali studenti partecipanti ad altre forme di mobilità e attività di formazione nell’ambito delle ulteriori
    opportunità di studio all’estero messe a disposizione dal Corso di Studio, dalla Scuola e dall'Università di Bologna (ad esempio non
    sono comprese le borse di studio per lo svolgimento della tesi all'estero).
    I dati provengono dall'applicativo AlmaRM: sistema realizzato dall'Università di Bologna per gestire online i programmi di mobilità
    studentesca.
    I dati si riferiscono al Corso di Studio indipendentemente dal fatto che gli studenti siano iscritti al corso attuale o al Corso di Studio
    precedente la riforma (corso ex D.M. 509).
I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204) e al Corso D.M. 509/99 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 0079)
                                                                            Numero
                                                                            studenti
                                                                          partecipanti
                                                                         ai programmi
                                                                           di mobilità
                                                                         internazionale
                                                                               *
                           Studenti iscritti agli anni successivi al

                                                                                                                                                              iscritti agli anni successivi al primo
                                                                                                                                                              % Studenti partecipanti / Studenti
                                                                                                                             Totale studenti partecipanti
                                                                                    Overseas
                           primo

    a.a. 2013/2014                   125                                                    1                                           1                          0,8%
    a.a. 2014/2015                   155                                                    0                                           0                          0,0%
    a.a. 2015/2016                   165                                                    0                                           0                          0,0%
    (*) Nel 2013/14 Eplus-Erasmus Studio era: Erasmus Studio; Eplus-Erasmus Placement era: Erasmus Placement.

D.2.4.3. LAUREATI CHE HANNO ACQUISITO CREDITI ALL’ESTERO
    La tabella mostra la percentuale dei laureati in un dato anno solare con crediti acquisiti all'estero e tracciati nella propria carriera.
    Sono considerati sia i laureati che hanno frequentato il Corso di Studio attuale, sia eventuali laureati che hanno frequentato precedenti
    ordinamenti.
I dati sono relativi al Corso D.M. 270/04 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 8204) e al Corso D.M. 509/99 Odontoiatria e protesi dentaria (codice 0079)
                                                                                                                    % laureati con CFU acquisiti all’estero
                                                                            Laureati con CFU acquisiti all’estero
                                    Totale laureati * nell’anno solare

                                                                                                                    tracciati nella carriera sul totale
                                                                            tracciati nella carriera

    Anno solare 2014                       06                                               0                            0,0%
    Anno solare 2015                       27                                               2                            7,4%
    Anno solare 2016                       26                                               0                            0,0%
    *Nel "Totale laureati", per ciascun anno solare, sono considerati sia laureati che hanno frequentato il Corso di Studio attuale, sia
    eventuali laureati che hanno frequentato precedenti ordinamenti.

                                                                                                                                                                                               19
Puoi anche leggere
Prossima slide ... Annulla