ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SALERNO ASSEMBLEA GENERALE - OrdineIngSa

 
ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SALERNO ASSEMBLEA GENERALE - OrdineIngSa
ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI
                SALERNO
          ASSEMBLEA GENERALE
                                           20 novembre 2017

                            RELAZIONE DEL PRESIDENTE

Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
   Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SALERNO ASSEMBLEA GENERALE - OrdineIngSa
2

[Premessa e metodo]
Gentili Colleghe e Colleghi,

ringrazio a nome del Consiglio del nostro Ordine per la
partecipazione a questa prima Assemblea degli Iscritti
del quadriennio 2017 - 2021.

Dal 21 giugno (data insediamento) si sono tenuti 12
Consigli, oltre a numerose riunioni operative.

La priorità del lavoro del Consiglio è stata metodo e
coerenza con il Programma adottato.

In questa direzione sono state programmate ed
affrontate numerose ed importanti tematiche, di
seguito brevemente esposte.
  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SALERNO ASSEMBLEA GENERALE - OrdineIngSa
3

METODO

                                                                                              EFFICIENZA

                                                                           TRASPARENZA

                                                        COERENZA

                                     RINNOVAMENTO

                  OBIETTIVI

METODO

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SALERNO ASSEMBLEA GENERALE - OrdineIngSa
4
TEMI                                               ENTI
                                              ISTITUZIONALI
                                                                 CARTA DEI
                            PROFESSIONE
                                                                  SERVIZI

               TRASPARENZA                                                       ICT

                                              IL PROGETTO
                                                                                RAPPORTI
             FONDAZIONE                                                        TERRITORIO

                                                                         RAPPORTI
                  FORMAZIONE                                              ISCRITTI

                                                          NETWORK
                                         GIOVANI

 Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
    Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                 RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
5

NUOVI NREGOLAMENTI
¡ Sono stati approvati e pubblicati il 31 luglio i nuovi
  Regolamenti relativi a

¡ Regolamento di Funzionamento del Consiglio

¡ Regolamento per Esecuzione di Lavori e Servizi

¡ Regolamento per le Commissioni

¡ Regolamento per i Tutor.

¡ Il 23 ottobre è stato approvato il

¡ Regolamento per l’Amministrazione e la Contabilità

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
6

REGOLAMENTI - CRITERI

¡ I Regolamenti sono stati impostati e redatti secondo
  i principi prima enunciati: semplificazioni, con criteri
  di trasparenza ed efficienza.

¡ Sono pubblicati da tempo sul sito e sicuramente
  noti. A braccio riporto alcuni punti particolarmente
  significativi,per non appesantire: #Sussidiarietà;
  #Funzione Terza Organi di Controllo; #Commissioni
  Istituzionali ,Tematiche di supporto; #Trasparenza;
  #Comunicazione; #Condivisione; #Partecipazione.
¡ Un aspetto importante è stato quello della verifica
  della situazione generale economico gestionale,
  della quale in seguito meglio si dirà.

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
7

CARTA DEI SERVIZI

¡ Un punto sul quale il Consiglio è molto impegnato è la
  CARTA DEI SERVIZI.

¡ Su questo argomento, insieme agli altri Ordini Italiani, è
  in corso un intenso lavoro di scambio di idee e
  proposte che, a breve, saranno concretizzate.

¡ Da un lato                   esse        dipendono              dalle         capacità
  economiche

¡ Da un altro lato dipendono dalla capacità/possibilità
  di organizzazione.

¡ Su questo argomento è interessante una visione del
  quadro generale anche degli altri Ordini.

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
8

PRIMI APPROFONDIMENTI

¡ Su entrambi i punti il Consiglio ha condotto
  approfondimenti     e      le prospettive sono
  sufficientemente positive.

¡ Infatti, come in seguito mostrato, il quadro
  finanziario dell’Ordine degli Ingegneri di Salerno è
  positivo. Tuttavia sono necessari alcuni correttivi,
  che vengono illustrati a questa Assemblea per le
  scelte strategiche e le decisioni.

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
9

FORMAZIONE INTERNA

¡ Il Consiglio ha deliberato per l’avvio di una fase di
  formazione del Personale strutturato.
¡ Il lavoro della Segreteria è molto impegnativo ed in
  continua evoluzione, per le esigenze di adeguamento
  agli indirizzi prima enunciati.
¡ Alcune procedure possono e debbono essere
  semplificate: ne risulterà certamente una maggiore
  gratificazione per il nostro personale, con vantaggi per
  i servizi ai Colleghi.
¡ I flussi di lavoro possono essere ottimizzati, anche con
  un’analisi di qualità del servizio.
¡ Su questo tema il lavoro è già in corso e sta dando i
  primi risultati.
  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
10

SICUREZZA INFORMATICA

¡ E’ stata avviata la fase di aggiornamento ed
  adeguamento alle norme che riguardano la
  sicurezza informatica.

¡ Anche in ambito CNI, in sinergia con tutti gli Ordini
  d’Italia, il tema è in fase di organizzazione.

¡ Il gruppo di lavoro del consiglio partecipa alle
  riunioni nazionali e nei prossimi due mesi procederà
  ad individuare le attività da svolgere.

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
11

NEO ISCRITTI 1

¡ Per i neo iscritti: la consegna del timbro e tesserino
  nella Sala del Consiglio per un saluto di benvenuto
  ed uno scambio di prime idee durante le sedute
  ufficiali.

¡ Questa esperienza si è dimostrata molto positiva.

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
nell’esercizio del proprio mandato e dei compiti attribuiti. Eventuali copie dei verbali vanno richieste alla
               Segreteria con richiesta formale secondo le procedure di accesso ed autorizzate dal Segretario.

            Art. 18. Pubblicità degli atti del Consiglio
            1. I verbali vengono pubblicati, con le restrizioni dovute al rispetto della normativa sulla privacy, sul sito dell’Ordine                         12
COMMISSIONI (VED. REG)
               dopo l’approvazione. Gli ordini del giorno verranno pubblicati in apposita sezione del sito web istituzionale.

                                                           TITOLO III
                 FUNZIONI ISTRUTTORIE – ORGANIZZAZIONE DI COMMISSIONI E GRUPPI DI LAVORO – COMITATI SCIENTIFICI

            Le attività istituzionali del Consiglio, anche alla luce delle più recenti modifiche e degli indirizzi nazionali, comprendono
            e richiedono fasi istruttorie e di approfondimento per le quali possono essere necessari studi e/o o consultazioni di
            esperti; in ogni caso queste attività suggeriscono una organizzazione finalizzata alla ottimizzazione delle risposte agli
            iscritti, nell’interesse dell’economia generale e di gestione.

            Art. 19. Funzioni istruttorie
            1. Per il lavoro istruttorio e di approfondimento, il Consiglio può articolarsi in Commissioni Consiliari/Istituzionali.
            2. Inoltre, il Consiglio – con specifica delibera – può istituire Commissioni Permanenti e Commissioni Tematiche, ed
               anche Gruppi temporanei di Lavoro su specifiche questioni.
            3. Il Consiglio può nominare anche un Comitato Tecnico Scientifico, sia per la redazione del Piano Formativo Annuale,
               sia per il Coordinamento di una o più Commissioni Tematiche o Permanenti, compreso i Gruppi di Lavoro.
            4. Le Commissioni Permanenti e le Commissioni Tematiche sono regolamentate per il loro funzionamento da un
               apposito “Regolamento delle Commissioni dell’Ordine” che, in ogni caso, recepisce le indicazioni di questo
               Regolamento. Il Consiglio nomina, per ciascuna di esse, un Consigliere Referente ed un Coordinatore, quest’ultimo
               individuato tra gli iscritti all’Albo, particolarmente competente ed esperto.
            5. Le Commissioni Permanenti, Tematiche ed i Gruppi di Lavoro sono a libera partecipazione degli iscritti.
            6. Le Commissioni ed i componenti decadono dalla nomina con la fine del mandato del Consiglio che li ha nominati.
            7. Il Consiglio, per fini istruttori, di approfondimento e per argomenti di particolare specificità e/o complessità
               tecnico/giuridica, può nominare Gruppi di Lavoro a tema, anche interdisciplinari, per la stesura di documenti e
               pareri di supporto alle decisioni del Consiglio. Il gruppo sarà formato da un massimo di nove componenti,
               compreso un Consigliere Referente ed un Coordinatore (che può essere anche il Consigliere Referente). I lavori, nei
               casi in cui fosse previsto il voto, sono assimilati a quelli del Consiglio, anche con riferimento al comma 2 del “382”
               di cui all’art. 2.07, e ne seguono per quanto possibile la disciplina.

            Art. 20. Ricorso al principio di sussidiarietà
             1. Considerata la complessità e la molteplicità delle attività istituzionali, per la funzionalità, l’efficienza e l’efficacia
                  dell’attività del Consiglio, laddove vi siano impedimenti per la preliminare istruttoria e/o emissione di pareri su
                  argomenti posti all’Ordine del Giorno del Consiglio, in applicazione del principio di sussidiarietà, il Presidente -
                  seduta stante - può chiedere al Consigliere Referente o al Coordinatore della Commissione di relazionare
                  sull’argomento e, conseguentemente, il Consiglio può procedere nei lavori assumendo le decisioni del caso.

 Michele Art.
         BRIGANTE,        Virgilio
              21. Composizione       DE FRANCESCO,
                                e funzioni                    Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
                                           delle Commissioni Consiliari/Istituzionali
    Ivana1.MARINO,
            Il Consiglio dell’Ordine con Delibera di Consiglio, per Antonio
                         Michele       MILO,     Renato    NAPPI,                   PICARDI,
                                                                      quanto riportato nell’art. Alessandro
                                                                                                 19, può istituire PONE,    Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                                                                                                    una o più
            Commissioni Consiliari/Istituzionali. Rientrano tra le Commissioni Istituzionali, a titolo esemplificativo e non B).
                                             RUOCCO,         Aniello     SANTOL,O,      Antonio       ARDOLINO,        (sez.
               esaustivo:
RICHIESTA ISCRIZIONE COMMISSIONI
                                                                                                                                                             13
COMMISSIONI FASE 1                                                                                              Al Presidente dell’Ordine degli
                                                                                                            Ingegneri della Provincia di Salerno
                                                                                                              commissioni2017@ordineingsa.it

                                OGGETTO: ISTANZA PARTECIPAZIONE ALLE ATTIVITA’ DELLE COMMISSIONI ATTIVATE DAL
                                CONSIGLIO – ANNO 2017
                                Il/la sottoscritto/a
                                Cognome ……………………………                                           Nome ……………………………..
                                N. iscr. Albo ………                cell. ……………                 e-mail /PEC…………………………………….
                                DICHIARA di aver preso visione dei Regolamenti di Funzionamento dell’Ordine e delle
                                Commissioni del 31 luglio 2017 e manifesta la propria disponibilità a partecipare alle attività delle
                                Commissioni di seguito evidenziate:
                                      □   AMBIENTE                                             □   LAVORI PUBBLICI
                                      □   COORDINAMENTO TERRITORIALE                           □   LIBERI PROFESSIONISTI,            DIPENDENTI,
                                      □   DIFESA DEL TERRITORIO
                                                                                                   DOCENTI

                                      □   DI GENERE
                                                                                               □   MONITORAGGIO BANDI

                                      □   ENERGIA SOSTENIBILE
                                                                                               □   PREVENZIONE INCENDI

                                      □   GIOVANI E NETWORK
                                                                                               □   PREVIDENZA E ASSISTENZA

                                      □   ICT    (INFORMATIONS       AND    COMUNICATIONS
                                                                                               □   PROJECT MANAGMENT
                                          TECNOLOGY)                                           □   PROTEZIONE CIVILE
                                      □   IMPIANTI                                             □   SICUREZZA (81/08)
                                      □   INGEGNERI SEZIONE B                                  □   SICUREZZA      COSTRUITO                        E
                                      □   INGEGNERIA       DEI      MATERIALI                      INFRASTRUTTURE
                                          TRADIZIONALE E INNOVATIVI                            □   SISTEMA GESTIONE QUALITA’
                                      □   INGEGNERIA FORENSE                                   □   START UP INNOVATIVE E BIM
                                      □   INGEGNERIA MARITTIMA                                 □   STRUTTURE E GEOTECNICA
                                      □   INTERNAZIONALIZZAZIONE               E    FONDI      □   URBANISTICA E PROCEDURE EDILIZIE
                                          EUROPEI
                                                                                               □   INGEGNERI PER EMERGENZE

                                NOTE ED EVENTUALI SUGGERIMENTI:
                                …………………………………………………………………………………………………………
                                ………………………………………………………………………………………………………...

                                Consenso al trattamento dei dati personali
                                Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs 196/03 acconsento al trattamento dei dati personali; i dati forniti all'atto dell'adesione
                                saranno oggetto di trattamento e comunicazione esclusivamente per finalità connesse alla presente iniziativa.
                                         □ ACCONSENTO

                                                                                                                         Firma

Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
   Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
14

COMMISSIONI FASE 2

¡ Le domande pervenute sono numerosissime.

¡ E’ stato predisposto un possibile calendario per le
  riunioni, ipotizzando una cadenza mensile.

¡ Da gennaio saranno tutte operative.

¡ Il Consiglio individuerà in questi giorni i Coordinatori
  delle Commissioni, tenendo conto delle adesioni e
  del numero di partecipanti.

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
15

CONSIGLIO DISCIPLINA

¡ Il Consiglio di Disciplina si è insediato il 25 ottobre. L’iter è
  stato aderente alla Circolare del CNI ed al Regolamento.

¡ Anche per questa Consiliatura si è scelto di avere un
  Consiglio con Professionisti esterni

¡ Al termine del periodo fissato dalla Legge (21 luglio) per le
  Candidature le istanze erano 21 rispetto alle 24 necessarie
  (SEZ. A).

¡ Il Consiglio, piuttosto che individuare d’ufficio i Componenti,
  ha replicato l’avviso dando termine al 31 luglio. Le istanze
  pervenute (ad integrazione) hanno permesso di individuare i
  Componenti mancanti da proporre.

¡ L’indirizzo è stato anche quello di far in maniera che i
  Componenti del Consiglio fossero distribuiti abbastanza
  uniformemente per fasce di età.

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
16

CONSIGLIO DISCIPLINA

¡ Il giorno dell’insediamento del nuovo Consiglio di
  Disciplina si è anche ringraziato il Consiglio
  uscente..

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
degli Ingegneri della provincia di Salerno, al Presidente e al Consiglio l’andamento di gestione
dell’anno corrente, riferita al Bilancio Preventivo 2017 approvato nell’Assemblea del 24 novembre
2016; in particolare la relazione è resa per verificare se ricorrono i presupposti per apportare

UNO SGUARDO AL BILANCIO
eventuali modifiche in assestamento alle voci di entrata e/o uscita stanziate nel Bilancio Preventivo
dell’anno 2017.
                                                                                                                       17
Si evidenziano nella seguente tabella i dati dei Conti di Bilancio - Rendiconto finanziario gestionale

PREVENTIVO 2017 IN CORSO
relativi al Bilancio Preventivo 2017 comparati con i dati della gestione dell’anno in corso aggiornati a
tutto il 30.09.2017.

Principali dati economici

Descrizione                                                          Bilancio              Bilancio
                                                                    Preventivo          Consuntivo
                                                                    anno 2017          al 30.09.2017
ENTRATE
Contributi Carico Iscritti                                                677.750              562.570
Iniziative Culturali/Corsi Aggiornamento/Formazione                       132.000                1.355
Servizi agli Iscritti/Contributi                                           25.000               10.533
Proventi Patrimoniali                                                       4.000                    0
TOTALE ENTRATE                                                           838.750              574.458
USCITE
Attività Istituzionali                                                     52.000               22.286
Oneri personale in servizio                                               170.000               94.096
Acquisto di beni e servizi                                                194.000               92.075
Funzionamento sede                                                         83.300               49.834
Oneri Ente                                                                158.750               92.826
Organizzazione corsi aggiornamento                                         80.500               26.713
Oneri Finanziari                                                            2.200                3.393
Oneri Tributari                                                            15.850               12.375
Gestione Commissariale                                                          0               56.282
Manutenzioni straordinarie/forniture beni per sedi                         80.000                    0
TOTALE USCITE                                                            836.600              449.880

AVANZO DI GESTIONE                                                          2.150             124.578

Ordine Ingegneri Provincia Salerno                                                             Pagina 1

Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
   Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
18

UNO SGUARDO AL BILANCIO
PREVENTIVO 2017 IN CORSO
¡ Lo studio della situazione di spesa 2017 in corso
  rispetto al Bilancio Preventivo 2017, approvato
  nell’Assemblea del 24.11.2016, è sintetizzato nella
  relazione del Consulente dell’Ordine e del Tesoriere
  (ved. Allegati e documenti del Consiglio del
  6.11.2017).

¡ In particolare, la gestione economico-finanziaria
  corrente risulta bilanciata poiché le entrate coprono le
  spese senza ricorso all’utilizzo dell’avanzo di
  amministrazione; altresì risultano rispettati gli equilibri di
  bilancio.

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
19

PER IL BILANCIO PREVENTIVO
2018
¡ Questa Assemblea non esaminerà il Bilancio
  Preventivo 2018 che sarà, conformemente al Nuovo
  Regolamento, esaminato dalla prossima Assemblea
  entro i termini fissati. Argomento sviluppato e motivato
  nella Relazione del Tesoriere al Consiglio del 6.11.2017.
¡ E’ stata valutata con attenzione questa scelta per l’anno
  in corso, legata essenzialmente alla circostanza che il
  Consiglio in carica da fine giugno ha ritenuto,
  opportunamente, di formulare una proposta di Bilancio
  Preventivo per l’anno a venire il più possibile aderente
  con le reali situazioni economiche e di cassa.

¡ Per questa ragione è stata considerata l’opportunità di
  “spingere” la proiezione economica fino a fine anno.

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
20

REGOLAMENTO CONTABILE E
REVISORI
¡ Il Consiglio, il 23.10.2017 ha approvato il Nuovo
  Regolamento per la gestione e la Contabilità.

¡ E’ stato aggiornato alle più recenti disposizioni
  normative, anche alla luce delle esigenze ANAC e
  quelle di trasparenza e verifica tecnica..

¡ Un punto centrale è la scelta dell’Organo di Revisione
  terzo, esterno all’Ordine.

¡ Questo è in sintonia con i principi più generali che
  vedono più opportuno che gli organi di controllo siano
  esterni ed indipendenti (ved. Anche Consiglio di
  Disciplina)
  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
21

REGOLAMENTO CONTABILE E
REVISORI
¡ Il Consiglio, sempre con grande attenzione alla spesa, nel Nuovo
  regolamento ha individuato i criteri per la proposta del Revisore
  da sottoporre all’Assemblea per la nomina.

¡ Professionista esperto del funzionamento e gestione degli Ordini, con
  polizza professionale. Lo schema di convenzione/contratto da
  sottoscrivere è stato approvato dal consiglio ed è tra gli allegati.

¡ Il Professionista nominato avrà il compito della revisione contabile,
  indipendente, della quale relazionerà a norma di regolamento sia per
  i Bilanci Preventivi, sia per i Bilanci Consuntivi.

¡ La nomina sarà immediatamente efficace ed il contratto riguarderà
  un triennio, fino all’Assemblea del Bilancio Consuntivo 2020 (ovvero
  fino a maggio 2021)

¡ Il Revisore, professionista esperto, fornirà – nell’ambito del suo
  incarico – assistenza ai professionisti per l’indirizzo di temi che
  riguardano gli aspetti contributivi, sia fiscali, sia assistenziali.

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
22

REVISORI – PROPOSTA

¡ Il Consiglio ed il Comitato di Presidenza hanno
  condotto una ricerca e consultazione di Professionisti
  al fine di acquisirne la disponibilità. A valle delle
  consultazioni e le disponibilità ricevute il Presidente, a
  nome del Consiglio, propone all’Assemblea la nomina
  del Revisore Unico nella persona del dr……………

¡ Il compenso annuo è deliberato dall’Assemblea nella
  misura di € ………………., al netto di IVA e contributi,
  comprensivo di spese. L’Assemblea delega il Presidente
  alla sottoscrizione del contratto/convenzione per tre anni
  e fino alla data di approvazione del Bilancio Consuntivo
  2020.

¡ La proposta è sottoposta al voto dell’Assemblea ed il
  risultato riportato nel relativo verbale.
  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
23

SU VARI TEMI

¡ E’ in corso la sottoscrizione dello statuto per la
  costituzione della Rete delle Professioni Tecniche
  Provinciali (RPT_SA). Sarà utile per avviare azioni di
  comunicazione e decisioni sinergiche, necessarie per
  l’attuale situazione di crisi del mercato del lavoro.
¡ Non vi è stata ad oggi riunione della Federazione degli
  Ordini della Campania (FOIRC).

¡ Si sono riavviati alcuni tavoli tecnici con la Regione
  Campania, uno riguarda la LR 9/83.

¡ Si informano i Colleghi della manifestazione del 30
  novembre per l’Equo Compenso. L’auspicio è che vi sia
  ampia partecipazione ed adesione.

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
24

DISCUSSIONE IN ASSEMBLEA

¡ Alla luce delle sintetiche informazioni fornite
  l’Assemblea può valutare e decidere per l’anno
  2018 la quota di iscrizione che – ad oggi – è di
  100+25€ (iscrizione Ordine + Quota CNI). Questa
  valutazione influirà sul Bilancio Preventivo 2018.
¡ I dati della contabilità consentono di riproporre anche
  per il 2018 la medesima quota di iscrizione.

¡ Un aspetto da esaminare e discutere riguarda la
  esenzione della quota Ordine per i Senatori ed i neo
  iscritti. Probabilmente questa scelta non è più attuale
  e merita una analisi, con proposte di modifiche.

¡ Giova a tal fine un esame del quadro nazionale.

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
25

DISCUSSIONE IN ASSEMBLEA

¡ UN tema molto attuale ed importante riguarda la
  costituzione del Gruppo Provinciale IPE, INGEGNERI
  PER L’EMERGENZA.

¡ Le recenti emergenze sismiche del centro Italia e
  Ischia hanno mostrato l’importanza di una simile
  organizzazione. Il gruppo di volontari del nostro Ordine
  è stato straordinario, con una partecipazione di oltre
  150 Colleghi sia Agibilitatoti che Fast e New Entry.

¡ Purtroppo l’aspetto finanziario ed il meccanismo di
  anticipazione/rimborso è risultato non efficiente ed è
  stato necessario per ciascun Collega volontario
  sostenere rilevanti spese in anticipazione.
  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
26

DISCUSSIONE IN ASSEMBLEA

¡ In considerazione che questa organizzazione,
  come i tristi eventi hanno dimostrato, è necessaria
  si pone all’attenzione dell’Assemblea che l’Ordine
  costituisca un fondo ad hoc per poter anticipare –
  anche parzialmente – le spese vive.

¡ La costituzione del fondo dipende dalle disponibilità
  di cassa. Le modalità d’uso potranno essere stabilite
  con un apposito regolamento, concordato e
  mutuato con le esperienze del CNI e di altri Ordini
  provinciali .

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
27

RACCOLTA PROPOSTE E
CONCLUSIONI
¡ Un ringraziamento all’Assemblea per gli importanti
  suggerimenti che vorrà fornire nel corso della
  discussione.

¡ Essi saranno oggetto approfondimento e verranno
  portati alla prossima Assemblea con le proposte
  operative che risulteranno più adatte.

  Michele BRIGANTE, Virgilio DE FRANCESCO, Rossella DEL REGNO, Enrico ERRA, Massimiliano ESPOSITO, Nicoletta FASANINO,
     Ivana MARINO, Michele MILO, Renato NAPPI, Antonio PICARDI, Alessandro PONE, Mario RICCIARDI, Gerardo Aniello
                                  RUOCCO, Aniello SANTOL,O, Antonio ARDOLINO, (sez. B).
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla