I SEMINARIO ITALO-RUSSO: "L'ARTE DELL'INNOVAZIONE"

I SEMINARIO ITALO-RUSSO: "L'ARTE DELL'INNOVAZIONE"
RASSEGNA STAMPA

 I SEMINARIO ITALO-RUSSO:
«L’ARTE DELL’INNOVAZIONE»

  Genova, 16 febbraio 2018




   Sede legale e operativa: vicolo Calcirelli 21, 37122 Verona - Roma: via della Vite 58, 00187 Roma
   C.F. - P.IVA: 04447320237 – tel. 045.2213790 – direzione@ispropress.it – www.ispropress.it
I SEMINARIO ITALO-RUSSO: "L'ARTE DELL'INNOVAZIONE"
COMUNICATO STAMPA

            ITALIA-RUSSIA: DOMANI A GENOVA IL II SEMINARIO ITALO RUSSO.
              FOCUS SULLE RELAZIONI ECONOMICHE TRA LIGURIA E MOSCA.


(Genova, 15 febbraio 2018). Industria, innovazione e tecnologia ma anche infrastrutture e turismo.
Sono i temi al centro del II seminario italo russo in programma domani, 16 febbraio a Genova (Palazzo
San Giorgio, via della Mercanzia 2 – dalle 9.00 alle 13.45).
All’evento organizzato da Regione Liguria, Consolato Generale della Federazione Russa a Genova,
Associazione Conoscere Eurasia, Roscongress, Forum Economico internazionale di San Pietroburgo, in
collaborazione con Intesa Sanpaolo, Banca Intesa Russia e Pavia e Ansaldo Studio legale intervengono:
Paolo Emilio Signorini, Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale; Marco
Bucci, Sindaco di Genova; Marat Pavlov, Console generale della Federazione Russa a Genova; Antonio
Fallico, Presidente Banca Intesa Russia e Presidente Associazione Conoscere Eurasia; Giovanni Toti,
Presidente Regione Liguria; Igor Karavaev, Presidente Rappresentanza commerciale della Federazione
Russa in Italia; Giuseppe Zampini, Presidente Ansaldo Energia S.p.A; Sergei Komlev, Capo Direzione
per la strutturazione dei contratti e della formazione dei prezzi Gazprom export; Andrea Clavarino,
Chairman e Ceo di Coeclerici Logistics S.p.A.; Sergey Zemlyanskiy, Direttore per le tecnologie digitali
JSFC Sistema; Cristina Balbo, Responsabile della Direzione Regionale Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria
Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo; Konstantin Simonov, General Director National Energy Security
Fund; Enrico Giunchiglia, Prorettore Vicario Università di Genova; Roberto Cingolani, Direttore
scientifico Istituto Italiano di Tecnologia; Sergio Frattini, AD ASG Superconductors S.p.A.; Paolo Piccini,
Amministratore unico Liguria Digitale; Paolo Odone, Presidente Camera di Commercio di Genova e
Presidente Aeroporto di Genova; Anatoly Khodorovskiy, Consigliere del Presidente della Società per
gli investimenti Region Group; Beppe Costa, Presidente esecutivo di Costa Edutainment; Elena
Grimaylo, Direttore finanziamenti e crediti Banca Intesa Russia; Aldo Werdin, Presidente Unione dei
Gruppi Albergatori del Levante U.G.A.L.; Beata Pluciennik, Vicedirettore generale VHS Italy, Direttore
regionale VHS (Visa Handling Services); Emil Agakishi, Direttore dipartimento outgoing Inalex Travel
Company; Vadim Naumenko, Direttore generale Federal State Enterprise National marketing center
for tourism “Visit Russia”; Sergio Forelli, Partner Studio Legale Pavia e Ansaldo Mosca.

In allegato: programma completo.

Ufficio stampa Associazione Conoscere Eurasia: Ispropress
Benny Lonardi (393.4555590; direzione@ispropress.it)
Marina Catenacci (327.9131675; stampa@ispropress.it)
I SEMINARIO ITALO-RUSSO: "L'ARTE DELL'INNOVAZIONE"
COMUNICATO STAMPA

            LIGURIA-RUSSIA: VOLA EXPORT +51,4% NEI PRIMI 9 MESI DEL 2017

   FALLICO (PRES. BANCA INTESA RUSSIA E CONOSCERE EURASIA): DIPLOMAZIA DEL
           BUSINESS E DELLE REGIONI ANTIDOTO A CRISI INTERNAZIONALE

  TOTI (PRES. LIGURIA): RUSSIA STRATEGICA, CONFIDIAMO IN POSSIBILI INVESTITORI


(Genova, 16 febbraio 2018). Si intensifica l’asse commerciale Liguria-Russia e le esportazioni regionali
spingono nuovamente sull’acceleratore. Infatti, nei primi nove mesi del 2017 l’export ligure verso
Mosca guadagna un + 51,4% sullo stesso periodo dell’anno precedente, a quota 96 milioni di euro
(elaborazione Conoscere Eurasia su ultimi dati Istat). Il dato è emerso oggi in apertura del II seminario
italo russo in corso a Genova organizzato da Regione Liguria, Consolato Generale della Federazione
Russa a Genova, Associazione Conoscere Eurasia, Roscongress, Forum Economico internazionale di
San Pietroburgo, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, Banca Intesa Russia e Pavia e Ansaldo Studio
legale.

Per Antonio Fallico, presidente di Banca Intesa Russia e di Conoscere Eurasia, che ha aperto i lavori:
“L’impennata dell’export ligure verso la Russia conferma l’inversione di tendenza in atto in tutto il
Paese. Gli imprenditori hanno avuto il coraggio di andare oltre la politica, affermando la strategicità di
un mercato e di un Paese come la Russia, seppure in un contesto ancora di crisi e di sanzioni. La
diplomazia del business e delle Regioni è la vera protagonista della ripresa del dialogo e delle relazioni
economiche tra i due Paesi”.
Sul fronte dei dati elaborati da Conoscere Eurasia per il seminario italo russo di Genova, la volata
dell’export ligure verso la Russia è trainata dal manifatturiero e in particolare dall’incremento
registrato nel settore dei macchinari, che da solo pesa per quasi 61 milioni di euro sul complessivo
registrato nei primi 3 trimestri del 2017 (+81%). “Ma il brand Liguria può esprimere di più – ha
proseguito il presidente di Banca Intesa Russia e di Conoscere Eurasia. Tecnologia avanzata, meccanica
di precisione, cantieristica e anche turismo sono i settori ad altissimo tasso di crescita potenziale in
grado di rispondere ad una domanda russa sempre più specializzata”.

Per il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti: “La Russia è un partner fondamentale per
l'Europa e per la Liguria. Le sanzioni che hanno colpito il Paese eurasiatico si sono rivelate del tutto
controproducenti, non solo dal punto di vista economico ma anche sul fronte diplomatico. Come
Liguria abbiamo organizzato già una missione due anni fa, e ora siamo alla seconda edizione del
Forum: questo per ribadire che i rapporti Italia-Russia sono strategici. Siamo convinti che gli investitori
russi possano essere interessati alla nostra regione, in particolare ai settori dell’industria, di ricerca e
sviluppo, senza dimenticare il turismo".



                                                                                                    [Segue]
I SEMINARIO ITALO-RUSSO: "L'ARTE DELL'INNOVAZIONE"
COMUNICATO STAMPA

[Segue]

Ai lavori del II seminario italo russo in corso a Genova partecipano: Paolo Emilio Signorini, Presidente
Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale; Marco Bucci, Sindaco di Genova; Marat
Pavlov, Console generale della Federazione Russa a Genova; Antonio Fallico, Presidente Banca Intesa
Russia e Presidente Associazione Conoscere Eurasia; Giovanni Toti, Presidente Regione Liguria; Igor
Karavaev, Presidente Rappresentanza commerciale della Federazione Russa in Italia; Giuseppe
Zampini, Presidente Ansaldo Energia S.p.A; Sergei Komlev, Capo Direzione per la strutturazione dei
contratti e della formazione dei prezzi Gazprom export; Andrea Clavarino, Chairman e Ceo di
Coeclerici Logistics S.p.A.; Sergey Zemlyanskiy, Direttore per le tecnologie digitali JSFC Sistema;
Cristina Balbo, Responsabile della Direzione Regionale Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria Banca dei
Territori di Intesa Sanpaolo; Konstantin Simonov, General Director National Energy Security Fund;
Enrico Giunchiglia, Prorettore Vicario Università di Genova; Roberto Cingolani, Direttore scientifico
Istituto Italiano di Tecnologia; Sergio Frattini, AD ASG Superconductors S.p.A.; Paolo Piccini,
Amministratore unico Liguria Digitale; Paolo Odone, Presidente Camera di Commercio di Genova e
Presidente Aeroporto di Genova; Anatoly Khodorovskiy, Consigliere del Presidente della Società per
gli investimenti Region Group; Beppe Costa, Presidente esecutivo di Costa Edutainment; Elena
Grimaylo, Direttore finanziamenti e crediti Banca Intesa Russia; Aldo Werdin, Presidente Unione dei
Gruppi Albergatori del Levante U.G.A.L.; Beata Pluciennik, Vicedirettore generale VHS Italy, Direttore
regionale VHS (Visa Handling Services); Emil Agakishi, Direttore dipartimento outgoing Inalex Travel
Company; Vadim Naumenko, Direttore generale Federal State Enterprise National marketing center
for tourism “Visit Russia”; Sergio Forelli, Partner Studio Legale Pavia e Ansaldo Mosca.


LIGURIA- RUSSIA
    EXPORT              2016               2017           VARIAZIONE
         Liguria        63.454.014         96.062.472            51,4%
        Genova          18.947.330         39.630.255           109,2%
       La Spezia        26.459.092         36.850.363            39,3%
         Savona         16.840.988         18.199.295             8,1%
        Imperia          1.206.604          1.382.559            14,6%
Dati Istat, 3° trimestre 2017. Elaborazione Conoscere Eurasia


Ufficio stampa Associazione Conoscere Eurasia: Ispropress
Benny Lonardi (393.4555590; direzione@ispropress.it)
Marina Catenacci (327.9131675; stampa@ispropress.it)
I SEMINARIO ITALO-RUSSO: "L'ARTE DELL'INNOVAZIONE"
COMUNICATO STAMPA

       TOTI (PRES. REGIONE LIGURIA): RAPPORTO CON RUSSIA PRIORITÀ
                         PROSSIMO PARLAMENTO


(Genova, 16 febbraio 2018). “Il prossimo parlamento dovrà lavorare sulle riforme istituzionali e
contemporaneamente aprire il dibattito sul ruolo dell’Europa e dei suoi grandi partner, come la Russia.
Più che discutere sull’ingresso della Turchia, la priorità dev’essere riprendere il rapporto con la Russia”.
Lo ha detto il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, intervenuto oggi al II seminario italo
russo in corso a Genova. “I rapporti internazionali tra Italia e Unione Europea e tra Unione Europea e
Federazione Russa hanno bisogno di un ‘tagliando’. La Russia – ha concluso il Governatore – è anche
un player importante nei rapporti con la Cina e con l’Asia in generale, e la Liguria guarda a est con
grande attenzione anche nella realizzazione del progetto One Belt One Road”.
E sul fronte di progetti comuni tra Roma e Mosca, al seminario organizzato dall’Associazione Conoscere
Eurasia è intervenuto anche il presidente di Ansaldo Energia Spa, Giuseppe Zampini: “Stiamo pronti a
chiudere – ha annunciato – una joint venture in Russia sulla produzione di turbine a gas con un grande
gruppo che prevede un percorso tecnologico di lunga durata, una partnership strategica anche per gli
sbocchi su altri Paesi”.

Il II seminario italo russo a Genova è organizzato da Regione Liguria, Consolato Generale della
Federazione Russa a Genova, Associazione Conoscere Eurasia, Roscongress, Forum Economico
internazionale di San Pietroburgo, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, Banca Intesa Russia e Pavia e
Ansaldo Studio legale.




Ufficio stampa Associazione Conoscere Eurasia: Ispropress
Benny Lonardi (393.4555590; direzione@ispropress.it)
Marina Catenacci (327.9131675; stampa@ispropress.it)
I SEMINARIO ITALO-RUSSO: "L'ARTE DELL'INNOVAZIONE"
COMUNICATO STAMPA

BALBO (INTESA SANPAOLO): MERCATO RUSSO OPPORTUNITÀ PER LIGURIA

(Genova, 16 febbraio 2018). «L'Italia torna a puntare sulla Russia e chiude il 2017 con un export
prossimo agli 8 miliardi di euro, in aumento del 19,3% sull'anno precedente. Il mercato russo continua
a rappresentare un’ottima opportunità anche per la Liguria, al nono posto nella classifica delle regioni
italiane per valori esportati verso la Russia, con un peso dell’1,6% sul totale regione”. Lo ha detto
Cristina Balbo, direttore regionale Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria di Intesa Sanpaolo, intervenuta
oggi al II seminario italo russo in corso a Genova organizzato da Regione Liguria, Consolato Generale
della Federazione Russa a Genova, Associazione Conoscere Eurasia, Roscongress, Forum Economico
internazionale di San Pietroburgo, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, Banca Intesa Russia e Pavia e
Ansaldo Studio legale. «L'Italia – ha proseguito – torna a puntare sulla Russia e chiude il 2017 con un
export prossimo agli 8 miliardi di euro, in aumento del 19,3% sull'anno precedente. Il mercato russo
continua a rappresentare un’ottima opportunità anche per la Liguria, al nono posto nella classifica
delle regioni italiane per valori esportati verso la Russia, con un peso dell’1,6% sul totale regione. Dopo
il record storico del 2010 e il calo significativo del 2015, nel 2016 e nei primi nove mesi del 2017 le
esportazioni delle aziende liguri verso la Russia hanno ripreso a correre: il saldo commerciale del
manifatturiero è positivo e in aumento, soprattutto grazie alla meccanica. Anche le presenze dei turisti
russi in Liguria – oltre 200.000 nel 2017 - sono in forte crescita. La ripresa dell’economia russa fa ben
sperare in margini di sviluppo importanti, con buone opportunità in molti settori in cui è specializzata
la nostra regione, che potranno fare da volano anche allo sviluppo dell’incoming turistico e alla ripresa
del mercato immobiliare. Il potenziale inespresso è ancora molto alto: si stima che, se il mercato russo
arrivasse a rappresentare il 2,8% di quanto viene esportato a livello mondiale dalla Liguria, il totale
delle esportazioni Liguria-Russia passerebbe da 120,8 a 205,3 milioni di euro”.
Per Balbo: “Intesa Sanpaolo può agevolare e accompagnare la crescita dell’export, sia attraverso la
capillare presenza in Liguria di filiali imprese e presidi specializzati in tutte le tematiche legate
all’internazionalizzazione e agli scambi con l’estero; sia grazie alla presenza diretta nella Federazione
Russa attraverso Banca Intesa Russia, controllata al 100%, con una rete di 37 filiali e 250.000 clienti. Da
50 anni, la Banca è protagonista del dialogo economico italo-russo, con attività che spaziano dal
sostegno ai progetti commerciali e d’investimento promossi da aziende italiane in Russia e da aziende
russe operanti in Italia, allo sviluppo di programmi di scambio culturali e scientifici. Le agenzie di Banca
Intesa Russia – ha concluso – operano in tutte le più grandi città russe sul territorio dei Distretti
Federali del Centro, del Nord Ovest, degli Urali, della Siberia, del Sud e dell’Estremo Oriente».


Ufficio stampa Associazione Conoscere Eurasia: Ispropress
Benny Lonardi (393.4555590; direzione@ispropress.it)
Marina Catenacci (327.9131675; stampa@ispropress.it)
I SEMINARIO ITALO-RUSSO: "L'ARTE DELL'INNOVAZIONE"
AGENZIE
I SEMINARIO ITALO-RUSSO: "L'ARTE DELL'INNOVAZIONE"
ANSA

 ZCZC1808/SXR OGE58436_SXR_QBXW R ECO S56 QBXW

 Liguria, +51,4% export ligure in Russia primi 9 mesi 2017
 Dati Istat. Fallico, inversione di tendenza in tutto Paese
 (ANSA) - GENOVA, 16 FEB - Nei primi nove mesi del 2017 l'export ligure verso la Federazione
 Russa è aumentato del 51,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, attestandosi
 a quota 96 milioni di euro. Sono i dati Istat elaborati dall'associazione Conoscere Eurasia
 presentati stamani a Genova al secondo seminario italo-russo organizzato da Regione Liguria,
 Consolato russo a Genova, Roscongress e Forum economico internazionale di San
 Pietroburgo. "L'impennata dell'export ligure verso la Russia conferma l'inversione di
 tendenza in atto in tutto il Paese. - commenta il presidente di Banca Intesa Russia e di
 Conoscere Eurasia Antonio Fallico - Gli imprenditori hanno avuto il coraggio di andare oltre la
 politica, affermando la strategicità di un mercato e di un Paese come la Russia, seppure in un
 contesto ancora di crisi e di sanzioni. La diplomazia del business e delle Regioni è la vera
 protagonista della ripresa del dialogo e delle relazioni economiche tra i due Paesi". La volata
 è trainata dal manifatturiero e in particolare dall'incremento registrato nel settore dei
 macchinari, che da solo pesa per quasi 61 milioni di euro sul complessivo registrato nei primi
 3 trimestri del 2017 (+81%). "Ma il brand Liguria può esprimere di più - ha proseguito il
 presidente di Banca Intesa Russia e di Conoscere Eurasia. Tecnologia avanzata, meccanica di
 precisione, cantieristica e anche turismo sono i settori ad altissimo tasso di crescita
 potenziale in grado di rispondere ad una domanda russa sempre più specializzata".(ANSA).

 YTM-CH 16-FEB-18 11:08 NNN
I SEMINARIO ITALO-RUSSO: "L'ARTE DELL'INNOVAZIONE"
ANSA


 Ue: Toti, Europa più vicina a Russia che a TurchiaGovernatore
 Liguria, mi auguro che cessi follia sanzioni
 (ANSA) - GENOVA, 16 FEB - "Le affinità dell'Europa sono moltomaggiori con la Russia che non
 con la Turchia di questo momentostorico. L'Italia è un partner importante della
 Federazionerussa, con le sanzioni abbiamo perso molti miliardi di euro delnostro export
 pregiato". Lo ha detto il presidente della RegioneLiguria Giovanni Toti stamani a Genova a
 Palazzo San Giorgioall'apertura del secondo seminario italo-russo organizzato daRegione
 Liguria, Consolato russo a Genova, AssociazioneConoscere Eurasia, Roscongress e Forum
 economico internazionaledi San Pietroburgo. "Mi auguro che presto la follia dellesanzioni
 verso la Russia cessi dal momento che non ha portatoalcun risultato politico né diplomatico
 e che si torni acommerciare e avere rapporti normali con un Paese che dobbiamoconsiderare
 un alleato geopolitico fondamentale - ha detto Toti-. La Russia è un mercato importante,
 politicamente vicinoall'Unione Europea, e sempre di più deve esserlo. E' un partnerper la
 nostra logistica, per il nostro turismo e per il nostroexport, verso cui dobbiamo guardare con
 grande attenzione".(ANSA).

 YTM-CH16-FEB-18 10:26 NNN
I SEMINARIO ITALO-RUSSO: "L'ARTE DELL'INNOVAZIONE"
ANSA

 R ECO S0A QBXB

 Italia-Russia: Karavaev,500 aziende italiane lavorano da noi
 (ANSA) - GENOVA, 16 FEB - "Sempre più aziende del vostro Paese stanno costruendo in
 Russia diversi stabilimenti produttivi, nel 2017 abbiamo contato almeno quattro novità: sono
 arrivate Palladio, Laminam, Tecnimont e Zoppas, significa che c'è fiducia nel nostro mercato".
 Lo ha detto il rappresentante commerciale della Federazione russa in Italia Parla Igor
 Karavaev al secondo seminario italo-russo organizzato a Genova. "Cerchiamo di creare le
 condizioni più favorevoli per il business straniero e offriamo agli investitori diversi
 provvedimenti del sostegno finanziario e non finanziario. - dichiara Karavaev - Inoltre c'è un
 nuovo e moderno campo in cui è possibile investire: si tratta del campo delle innovazioni e
 dell'alta tecnologia". Ad oggi sono più di 500 le aziende italiane che lavorano nel mercato
 russo in diversi campi. Il rappresentante ha indicato la navalmeccanica ligure come un
 settore in cui auspicherebbe "un'intesa più stretta tra l'Italia e la Russia".(ANSA).

 YTM-MOI 16-FEB-18 16:37 NNN
ANSA

 ZCZC2343/SXA OGE59076_SXA_QBXB U CRO S0A QBXB

 Ansaldo Energia: Zampini, produrrà turbine a gas in Russia
 Autonomi rispetto a politica
 (ANSA) - GENOVA, 16 FEB - Ansaldo Energia andrà a produrre turbine a gas in Russia
 attraverso una joint venture con un partner "molto forte". Lo ha annunciato il presidente di
 Ansaldo Energia Giuseppe Zampini stamani a Genova a Palazzo San Giorgio al secondo
 seminario italo-russo organizzato da Regione Liguria, Consolato russo a Genova, Associazione
 Conoscere Eurasia, Roscongress e Forum economico internazionale di San Pietroburgo.
 "Andremo in Russia autonomamente rispetto alla politica - ha detto Zampini -, ma se la
 politica ci aiuta ci andremo più velocemente. Ci sarà una catena di fornitura sviluppata
 localmente. I costi sono competitivi, c'è l'idea di sviluppare un interscambio. Avvieremo un
 percorso tecnologico con una visione non a breve termine. Dietro al progetto - ha detto
 ancora il presidente di Ansaldo Energia - c'è l'interesse di un partner molto importante e
 solido quindi potremo fare cose interessanti allargate a altri Paesi". La chiusura dell'intesa
 con il partner e i finanziatori "è questione di settimane". (ANSA).

 YTM-CH 16-FEB-18 11:41 NNN
ASKANEWS

 Toti (Liguria): rapporto con Mosca priorità prossimo Parlamento

 ZCZC PN_20180216_00777 4 cro gn00 rg09 XFLA

 Toti (Liguria): rapporto con Mosca priorità prossimo Parlamento Il
 governatore al II seminario italo-russo a Genova
 Roma, 16 feb. (askanews) - ""Il prossimo parlamento dovrà lavorare sulle riforme istituzionali
 e contemporaneamente aprire il dibattito sul ruolo dell'Europa e dei suoi grandi partner,
 come la Russia. Più che discutere sull'ingresso della Turchia, la priorità dev'essere riprendere
 il rapporto con la Russia"". Lo ha detto il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti,
 intervenuto oggi al II seminario italo-russo in corso a Genova. ""I rapporti internazionali tra
 Italia e Unione Europea e tra Unione Europea e Federazione Russa hanno bisogno di un
 'tagliando'. La Russia - ha concluso il Governatore - è anche un player importante nei rapporti
 con la Cina e con l'Asia in generale, e la Liguria guarda a est con grande attenzione anche
 nella realizzazione del progetto One Belt One Road"".E sul fronte di progetti comuni tra
 Roma e Mosca, al seminario organizzato dall'Associazione Conoscere Eurasia è intervenuto
 anche il presidente di Ansaldo Energia Spa, Giuseppe Zampini: ""Stiamo pronti a chiudere -
 ha annunciato - una joint venture in Russia sulla produzione di turbine a gas con un grande
 gruppo che prevede un percorso tecnologico di lunga durata, una partnership strategica
 anche per gli sbocchi su altri Paesi"".Il II seminario italo-russo a Genova è organizzato da
 Regione Liguria, Consolato Generale della Federazione Russa a Genova, Associazione
 Conoscere Eurasia, Roscongress, Forum Economico internazionale di San Pietroburgo, in
 collaborazione con Intesa Sanpaolo, Banca Intesa Russia e Pavia e Ansaldo Studio legale.

 Cro 16-feb
9COLONNE

 9CO840512 4 POL ITA R01

 LIGURIA, TOTI: RAPPORTO CON RUSSIA PRIORITÀ PROSSIMO
 PARLAMENTO
 (9Colonne) Roma, 16 feb - "Il prossimo parlamento dovrà lavorare sulle riforme istituzionali e
 contemporaneamente aprire il dibattito sul ruolo dell'Europa e dei suoi grandi partner, come
 la Russia. Più che discutere sull'ingresso della Turchia, la priorità dev'essere riprendere il
 rapporto con la Russia". Lo ha detto il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti,
 intervenuto oggi al II Seminario italo russo in corso a Genova. "I rapporti internazionali tra
 Italia e Unione Europea e tra Unione Europea e Federazione Russa hanno bisogno di un
 'tagliando'. La Russia - ha concluso il Governatore - è anche un player importante nei rapporti
 con la Cina e con l'Asia in generale, e la Liguria guarda a est con grande attenzione anche
 nella realizzazione del progetto One Belt One Road". E sul fronte di progetti comuni tra Roma
 e Mosca, al seminario organizzato dall'Associazione Conoscere Eurasia è intervenuto anche il
 presidente di Ansaldo Energia Spa, Giuseppe Zampini: "Stiamo pronti a chiudere - ha
 annunciato - una joint venture in Russia sulla produzione di turbine a gas con un grande
 gruppo che prevede un percorso tecnologico di lunga durata, una partnership strategica
 anche per gli sbocchi su altri Paesi".

 (Peg) 161341 FEB 18
9COLONNE

 9CO840424 4 ECO ITA R01

 LIGURIA-RUSSIA: VOLA EXPORT +51,4% NEI PRIMI 9 MESI DEL 2017
 (1)
 (9Colonne) Genova, 16 feb - Si intensifica l'asse commerciale Liguria-Russia e le esportazioni
 regionali spingono nuovamente sull'acceleratore. Infatti, nei primi nove mesi del 2017
 l'export ligure verso Mosca guadagna un + 51,4% sullo stesso periodo dell'anno precedente,
 a quota 96 milioni di euro (elaborazione Conoscere Eurasia su ultimi dati Istat). Il dato è
 emerso oggi in apertura del II seminario italo russo in corso a Genova organizzato da Regione
 Liguria, Consolato Generale della Federazione Russa a Genova, Associazione Conoscere
 Eurasia, Roscongress, Forum Economico internazionale di San Pietroburgo, in collaborazione
 con Intesa Sanpaolo, Banca Intesa Russia e Pavia e Ansaldo Studio legale. Per Antonio Fallico,
 presidente di Banca Intesa Russia e di Conoscere Eurasia, che ha aperto i lavori: "L'impennata
 dell'export ligure verso la Russia conferma l'inversione di tendenza in atto in tutto il Paese.
 Gli imprenditori hanno avuto il coraggio di andare oltre la politica, affermando la strategicità
 di un mercato e di un Paese come la Russia, seppure in un contesto ancora di crisi e di
 sanzioni. La diplomazia del business e delle Regioni è la vera protagonista della ripresa del
 dialogo e delle relazioni economiche tra i due Paesi". Sul fronte dei dati elaborati da
 Conoscere Eurasia per il seminario italo russo di Genova, la volata dell'export ligure verso la
 Russia è trainata dal manifatturiero e in particolare dall'incremento registrato nel settore dei
 macchinari, che da solo pesa per quasi 61 milioni di euro sul complessivo registrato nei primi
 3 trimestri del 2017 (+81%). "Ma il brand Liguria può esprimere di più - ha proseguito il
 presidente di Banca Intesa Russia e di Conoscere Eurasia. Tecnologia avanzata, meccanica di
 precisione, cantieristica e anche turismo sono i settori ad altissimo tasso di crescita
 potenziale in grado di rispondere ad una domanda russa sempre più specializzata". (SEGUE)

 161104 FEB 18 NNNN


                                                                                         [Segue]
9COLONNE

 [Segue]

 9CO840451 4 ECO ITA R01

 LIGURIA-RUSSIA: VOLA EXPORT +51,4% NEI PRIMI 9 MESI
 DEL 2017 (2)
 (9Colonne) Genova, 16 feb - Per il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti: "La Russia
 è un partner fondamentale per l'Europa e per la Liguria. Le sanzioni che hanno colpito il
 Paese eurasiatico si sono rivelate del tutto controproducenti, non solo dal punto di vista
 economico ma anche sul fronte diplomatico. Come Liguria abbiamo organizzato già una
 missione due anni fa, e ora siamo alla seconda edizione del Forum: questo per ribadire che i
 rapporti Italia-Russia sono strategici. Siamo convinti che gli investitori russi possano essere
 interessati alla nostra regione, in particolare ai settori dell'industria, di ricerca e sviluppo,
 senza dimenticare il turismo". Ai lavori del II seminario italo russo in corso a Genova
 partecipano: Paolo Emilio Signorini, Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure
 Occidentale; Marco Bucci, Sindaco di Genova; Marat Pavlov, Console generale della
 Federazione Russa a Genova; Antonio Fallico, Presidente Banca Intesa Russia e Presidente
 Associazione Fallico, Presidente Banca Intesa Russia e Presidente Associazione Conoscere
 Eurasia; Giovanni Toti, Presidente Regione Liguria; Igor Karavaev, Presidente Rappresentanza
 commerciale della Federazione Russa in Italia; Giuseppe Zampini, Presidente Ansaldo Energia
 S.p.A; Sergei Komlev, Capo Direzione per la strutturazione dei contratti e della formazione dei
 prezzi Gazprom export; Andrea Clavarino, Chairman e Ceo di Coeclerici Logistics S.p.A.;
 Sergey Zemlyanskiy, Direttore per le tecnologie digitali JSFC Sistema; Cristina Balbo,
 Responsabile della Direzione Regionale Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria Banca dei Territori
 di Intesa Sanpaolo; Konstantin Simonov, General Director National Energy Security Fund;
 Enrico Giunchiglia, Prorettore Vicario Università di Genova; Roberto Cingolani, Direttore
 scientifico Istituto Italiano di Tecnologia; Sergio Frattini, AD ASG Superconductors S.p.A.;
 Paolo Piccini, Amministratore unico Liguria Digitale; Paolo Odone, Presidente Camera di
 Commercio di Genova e Presidente Aeroporto di Genova; Anatoly Khodorovskiy, Consigliere
 del Presidente della Società per gli investimenti Region Group; Beppe Costa, Presidente
 esecutivo di Costa Edutainment; Elena Grimaylo, Direttore finanziamenti e crediti Banca
 Intesa Russia; Aldo Werdin, Presidente Unione dei Gruppi Albergatori del Levante U.G.A.L.;
 Beata Pluciennik, Vicedirettore generale VHS Italy, Direttore regionale VHS (Visa Handling
 Services); Emil Agakishi, Direttore dipartimento outgoing Inalex Travel Company; Vadim
 Naumenko, Direttore generale Federal State Enterprise National marketing center for
 tourism "Visit Russia"; Sergio Forelli, Partner Studio Legale Pavia e Ansaldo Mosca. (red)

 161208 FEB 18 NNNN
ITALPRESS

 UE: TOTI "RAPPORTO CON RUSSIA PRIORITÀ PROSSIMO PARLAMENTO"

 ZCZC IPN 184 POL --/T

 UE: TOTI "RAPPORTO                     CON       RUSSIA        PRIORITÀ         PROSSIMO
 PARLAMENTO" GENOVA
 (ITALPRESS) - "Il prossimo parlamento dovra' lavorare sulle riforme istituzionali e
 contemporaneamente aprire il dibattito sul ruolo dell'Europa e dei suoi grandi partner, come
 la Russia. Piu' che discutere sull'ingresso della Turchia, la priorita' dev'essere riprendere il
 rapporto con la Russia". Lo ha detto il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti,
 intervenuto oggi al II seminario italo russo in corso a Genova. "I rapporti internazionali tra
 Italia e Unione Europea e tra Unione Europea e Federazione Russa hanno bisogno di un
 'tagliando'. La Russia - ha concluso il Governatore - e' anche un player importante nei
 rapporti con la Cina e con l'Asia in generale, e la Liguria guarda a est con grande attenzione
 anche nella realizzazione del progetto One Belt One Road". E sul fronte di progetti comuni tra
 Roma e Mosca, al seminario organizzato dall'Associazione Conoscere Eurasia e' intervenuto
 anche il presidente di Ansaldo Energia Spa, Giuseppe Zampini: "Stiamo pronti a chiudere - ha
 annunciato - una joint venture in Russia sulla produzione di turbine a gas con un grande
 gruppo che prevede un percorso tecnologico di lunga durata, una partnership strategica
 anche per gli sbocchi su altri Paesi". (ITALPRESS) - (SEGUE).

 mgg/com 16-Feb-18 12:31 NNNN NNNN



 UE: TOTI "RAPPORTO CON RUSSIA PRIORITÀ PROSSIMO PARLAMENTO"-2-

 ZCZC IPN 185 POL --/T

 UE: TOTI "RAPPORTO                     CON       RUSSIA        PRIORITÀ         PROSSIMO
 PARLAMENTO"-2-
 Il II seminario italo russo a Genova e' organizzato da Regione Liguria, Consolato Generale
 della Federazione Russa a Genova, Associazione Conoscere Eurasia, Roscongress, Forum
 Economico internazionale di San Pietroburgo, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, Banca
 Intesa Russia e Pavia e Ansaldo Studio legale. (ITALPRESS).

 mgg/com 16-Feb-18 12:31
ITALPRESS

 LIGURIA: NEI PRIMI 9 MESI 2017 EXPORT VERSO RUSSIA +51,4%
 ZCZC IPN 095 REG --/T

 LIGURIA: NEI PRIMI 9 MESI 2017 EXPORT VERSO RUSSIA +51,4%
 GENOVA (ITALPRESS) - Si intensifica l'asse commerciale Liguria-Russia e le esportazioni
 regionali spingono nuovamente sull'acceleratore. Nei primi nove mesi del 2017 l'export
 ligure verso Mosca guadagna un +51,4% sullo stesso periodo dell'anno precedente, a quota
 96 milioni di euro (elaborazione Conoscere Eurasia su ultimi dati Istat). Il dato e' emerso oggi
 in apertura del II seminario italo russo in corso a Genova organizzato da Regione Liguria,
 Consolato Generale della Federazione Russa a Genova, Associazione Conoscere Eurasia,
 Roscongress, Forum Economico internazionale di San Pietroburgo, in collaborazione con
 Intesa Sanpaolo, Banca Intesa Russia e Pavia e Ansaldo Studio legale. Per Antonio Fallico,
 presidente di Banca Intesa Russia e di Conoscere Eurasia, che ha aperto i lavori, "l'impennata
 dell'export ligure verso la Russia conferma l'inversione di tendenza in atto in tutto il Paese.
 Gli imprenditori hanno avuto il coraggio di andare oltre la politica, affermando la strategicita'
 di un mercato e di un Paese come la Russia, seppure in un contesto ancora di crisi e di
 sanzioni. La diplomazia del business e delle Regioni e' la vera protagonista della ripresa del
 dialogo e delle relazioni economiche tra i due Paesi". Sul fronte dei dati elaborati da
 Conoscere Eurasia per il seminario italo russo di Genova, la volata dell'export ligure verso la
 Russia e' trainata dal manifatturiero e in particolare dall'incremento registrato nel settore dei
 macchinari, che da solo pesa per quasi 61 milioni di euro sul complessivo registrato nei primi
 3 trimestri del 2017 (+81%). (ITALPRESS) - (SEGUE).

 sat/com 16-Feb-18 10:55 NNNN NNNN
ITALPRESS

 LIGURIA: NEI PRIMI 9 MESI 2017 EXPORT VERSO RUSSIA +51,4%-2
 - ZCZC IPN 096 REG --/T

 LIGURIA: NEI PRIMI 9 MESI 2017 EXPORT VERSO RUSSIA +51,4%-2-
 "Ma il brand Liguria puo' esprimere di piu' - ha proseguito il presidente di Banca Intesa Russia
 e di Conoscere Eurasia. Tecnologia avanzata, meccanica di precisione, cantieristica e anche
 turismo sono i settori ad altissimo tasso di crescita potenziale in grado di rispondere ad una
 domanda russa sempre piu' specializzata". Per il presidente della Regione Liguria, Giovanni
 Toti, "la Russia e' un partner fondamentale per l'Europa e per la Liguria. Le sanzioni che
 hanno colpito il Paese eurasiatico si sono rivelate del tutto controproducenti, non solo dal
 punto di vista economico ma anche sul fronte diplomatico. Come Liguria abbiamo
 organizzato gia' una missione due anni fa, e ora siamo alla seconda edizione del Forum:
 questo per ribadire che i rapporti Italia-Russia sono strategici. Siamo convinti che gli
 investitori russi possano essere interessati alla nostra regione, in particolare ai settori
 dell'industria, di ricerca e sviluppo, senza dimenticare il turismo". (ITALPRESS).

 sat/com 16-Feb-18 10:56
ITALPRESS

 LIGURIA: COMMERCIO ESTERO, DOMANI SECONDO SEMINARIO ITALO-RUSSO
 ZCZC IPN 514 REG --/T

 LIGURIA: COMMERCIO ESTERO, DOMANI SECONDO SEMINARIO
 ITALO-RUSSO GENOVA
 (ITALPRESS) - Venerdi' 16 febbraio dalle 9 alle 13.45 a Palazzo San Giorgio (Via della
 Mercanzia 2) si svolgera' il secondo Seminario Italo-Russo organizzato da Regione Liguria,
 Consolato Generale della Federazione Russa a Genova, Associazione Conoscere Eurasia,
 Roscongress, Forum economico internazionale di San Pietroburgo. Interverranno tra gli altri il
 Presidente di Regione Liguria, il Presidente dell'Autorita' di Sistema Portuale del Mar Ligure
 Occidentale Paolo Emilio Signorini, il Sindaco di Genova, l'Ambasciatore della Federazione
 Russa a Genova Sergey Razov, il Presidente dell'Associazione Conoscere Eurasia Antonio
 Fallico, il Presidente della Camera di Commercio di Genova Paolo Odone. (ITALPRESS).

 mgg/com
 15-Feb-18 16:23
ANSA.IT




http://www.ansa.it/liguria/notizie/2018/02/16/ansaldo-energia-fara-turbine-in-russia_8bc00e3f-3c17-4618-
b2c7-28260f3e8646.html
ANSA.IT




http://www.ansa.it/liguria/notizie/2018/02/16/export-ligure-514-in-russia_6c523edc-00af-466e-b4cd-
5fa52dc9b06b.html
ASKANEWS.IT




http://www.askanews.it/cronaca/2018/02/16/toti-liguria-rapporto-con-mosca-priorit%C3%A0-prossimo-
parlamento-pn_20180216_00157/
AGENZIAVISTA.IT




http://www.agenziavista.it/tempo-reale/2018/202159_sanzioni-a-putin-toti-mi-auguro-che-cessi-questa-follia/
USCITE RADIO-TV
STAPRADIO – TUTTO IL MONDO E’ PAESE, 20 febbraio 2018



STAPRADIO – TUTTO IL MONDO E’ PAESE (puntata 7), 20 febbraio 2018
Conduce: Stefano Tini
Durata: 17’06’’

Intervista a: Alfonso Piscitelli, collaboratore del quotidiano La Verità e direttore del sito
Eurus.it.
Temi:: Piscitelli delinea le dinamiche dei rapporti Russia-USA con riferimento al Russia gate
e poi si sposta sull’importanza dei rapporti tra Russia e Italia. Sottolinea così il ruolo dei
Seminari italo-russi di Milano e Genova, organizzati da Associazione Conoscere Eurasia di
Antonio Fallico, nell’esprimere la volontà dell’imprenditoria italiana di ristabilire rapporti di
collaborazione e di scambio commerciale con la Russia. Il discorso prosegue sulla questione
dell’approvvigionamento energetico per Italia ed Europa e sulle imminenti elezioni in
Russia.


Link puntata (intervista a Piscitelli al min. 31’07’’, riferimento al Seminario italo-russo di
Genova al min. 40’39’’):
https://www.spreaker.com/user/stapradio/tutto-il-mondo-e-paese-puntata-7-20-02-1
IMPERIA TV, 19 febbraio 2018




   IMPERIA TV, Servizio del 19 febbraio
   Durata 2’58’’

   EXPORT, CULTURA E TURISMO UNISCONO SEMPRE PIÙ GENOVA E MOSCA
   Temi: Marco Bucci, sindaco di Genova, accenna gli eventi culturali che
   coinvolgeranno il capoluogo ligure e la città di Mosca durante l’anno e
   sottolinea l’importanza dello scambio tra le due culture, sostenuto dalle
   varie iniziative messe in campo dal comune, dallo scambio di know how in
   campo artistico alla collaborazione tra le università.

   Link edizione: https://www.imperiatv.it/?page=articolo&idarticolo=79054
TELENORD




           In attesa caricamento servizio
QUOTIDIANI, PERIODICI E NEWSLETTER SPECIALIZZATE
PRINCIPALI USCITE ONLINE
THEMEDITELEGRAPH.COM




http://www.themeditelegraph.com/it/markets/oil-and-energy/2018/02/17/ansaldo-energia-nuova-societa-
russia-wVfXXAYpcubs1cUKP9iimI/index.html
THEMEDITELEGRAPH.COM




http://www.themeditelegraph.com/it/markets/oil-and-energy/2018/02/17/ansaldo-energia-nuova-societa-
russia-wVfXXAYpcubs1cUKP9iimI/index.html
TELENORD.IT




https://telenord.it/italia-russia-aziende/
IMPERIATV.IT




https://www.imperiatv.it/?page=articolo&idarticolo=79054
YOUTUBE.COM - IMPERIATV




https://www.youtube.com/watch?time_continue=140&v=NZFYM4SrBdQ
GENOVAPOST.COM




http://www.genovapost.com/Genova/Economia/-Eurasia-cerniera-importante-per-128738.aspx
LADISCUSSIONE.COM




http://www.ladiscussione.com/economia/item/144257-liguria-nei-primi-9-mesi-2017-export-verso-russia-
51,4.html
GENOVA.VIRGILIO.IT




https://genova.virgilio.it/notizielocali/_eurasia_cerniera_importante_per_potenziare_traffici_tra_far_east_ed_e
uropa_-54512153.html
ILSECOLOXIX.IT Home page




http://www.ilsecoloxix.it
ILSECOLOXIX.IT




http://www.ilsecoloxix.it/p/economia/2018/02/16/AC690sKB-produrremo_energia_presidente.shtml
ILSECOLOXIX.IT




http://www.ilsecoloxix.it/p/economia/2018/02/16/ACuIqmKB-cantieri_karavaev_commercio.shtml
ILSECOLOXIX.IT




http://www.ilsecoloxix.it/p/economia/2018/02/16/ACuIqmKB-cantieri_karavaev_commercio.shtml
ILSECOLOXIX.IT




http://www.ilsecoloxix.it/p/economia/2018/02/16/ACuIqmKB-cantieri_karavaev_commercio.shtml
GENOVA.REPUBBLICA.IT




http://genova.repubblica.it/cronaca/2018/02/16/news/cresce_l_export_ligure_verso_la_russia_a_mosca_le_gi
ornate_di_genova_-188998722/
GENOVA.REPUBBLICA.IT




http://genova.repubblica.it/cronaca/2018/02/16/news/cresce_l_export_ligure_verso_la_russia_a_mosca_le_gi
ornate_di_genova_-188998722/
REGIONE.LIGURIA.IT




https://www.regione.liguria.it/presidente-giunta-2017/item/17972-ii-forum-italia-russia.html
YOUTUBE.COM – NICOLA CAVAGNARO




https://www.youtube.com/watch?v=00JuDsAPuLc
SCENARI-INTERNAZIONALI.COM Home page




https://www.scenari-internazionali.com/
SCENARI-INTERNAZIONALI.COM




https://www.scenari-internazionali.com/italia-russia-seminario-genova-toti-russia-partner-fondamentale-
europa-liguria-sanzioni-dannose/
SCENARI-INTERNAZIONALI.COM




https://www.scenari-internazionali.com/italia-russia-seminario-genova-toti-russia-partner-fondamentale-
europa-liguria-sanzioni-dannose/
IVG.IT




http://www.ivg.it/2018/02/cresce-lexport-verso-la-russia-nel-savonese-81/
IVG.IT




http://www.ivg.it/2018/02/cresce-lexport-verso-la-russia-nel-savonese-81/
LIGURIANOTIZIE.IT




https://www.ligurianotizie.it/palazzo-s-giorgio-domani-seminario-italo-russo-con-razov-toti-e-
rixi/2018/02/15/287189/
LEVANTENEWS.IT




http://www.levantenews.it/index.php/2018/02/16/regione-litalia-rapporto-la-russia/
COMUNE.GENOVA.IT Home page




http://www.comune.genova.it/
COMUNE.GENOVA.IT




http://www.comune.genova.it/content/export-cultura-e-turismo-uniscono-sempre-piugrave-genova-e-mosca
COMUNE.GENOVA.IT




http://www.comune.genova.it/content/export-cultura-e-turismo-uniscono-sempre-piugrave-genova-e-mosca
YOUTUBE.COM - GenoaMunicipality




https://www.youtube.com/watch?v=cjgeuyPF6r4
REGIONI.IT




http://www.regioni.it/news/2018/02/16/ue-toti-rapporto-con-russia-priorita-prossimo-parlamento-550828/
GENOVA24.IT




http://www.genova24.it/2018/02/bucci-mosca-le-giornate-genova-promuovere-la-citta-193777/
GENOVA24.IT




http://www.genova24.it/2018/02/liguria-boom-export-ligure-russia-514-nei-primi-9-mesi-2017-193779/
GENOVA24.IT




http://www.genova24.it/2018/02/ansaldo-energia-produrra-turbine-gas-russia-193780/
LASPEZIA.CRONACA4.IT




https://laspezia.cronaca4.it/2018/02/16/liguria-russia-vola-export-514-nei-primi-9-mesi-del-2017/62274/
LASPEZIA.CRONACA4.IT




https://laspezia.cronaca4.it/2018/02/16/liguria-russia-vola-export-514-nei-primi-9-mesi-del-2017/62274/
LASPEZIA.CRONACA4.IT




https://laspezia.cronaca4.it/2018/02/16/liguria-russia-vola-export-514-nei-primi-9-mesi-del-2017/62274/
RSVN.IT




http://www.rsvn.it/rsvn/2018/02/16/settori/economia/cresce-lexport-ligure-verso-la-russia/
OGGINOTIZIE.IT




https://www.ogginotizie.it/balbo-intesa-san-paolo-mercato-russo/
LE-ULTIME-NOTIZIE.EU




http://www.le-ultime-notizie.eu/articulo/ema-a-milano-appello-industriali-sede-dell-rsquo-agenzia-sara-priorita-
per-prossimo-governatore-lombardia/3750885
RSVN.IT




http://www.rsvn.it/rsvn/2018/02/15/settori/politica/rixi-domani-al-seminario-italo-russo-a-palazzo-san-giorgio-a-
genova/
247.LIBERO.IT




http://247.libero.it/lfocus/34373833/1/bucci-a-mosca-le-giornate-di-genova-per-promuovere-la-citt/
247.LIBERO.IT




http://247.libero.it/rfocus/34375102/1/ansaldo-energia-produrr-turbine-a-gas-in-russia/
247.LIBERO.IT




http://247.libero.it/rfocus/34376585/1/cresce-l-export-ligure-verso-la-russia/
247.LIBERO.IT




http://247.libero.it/rfocus/34375679/1/export-ligure-51-4-in-russia/
247.LIBERO.IT




http://247.libero.it/rfocus/34376162/1/liguria-russia-l-export-vale-96-milioni-di-euro/
MAKEMEFEED.COM




https://www.makemefeed.com/2018/02/16/cresce-l-export-ligure-verso-la-russia-a-mosca-le-giornate-di-
genova-5402653.html
GENOVA.VIRGILIO.IT




https://genova.virgilio.it/notizielocali/liguria_boom_export_in_russia_51_4_nei_primi_9_mesi_2017-
54503314.html
GENOVA.VIRGILIO.IT




https://genova.virgilio.it/notizielocali/cresce_l_export_ligure_verso_la_russia-54504857.html
GENOVA.VIRGILIO.IT




https://genova.virgilio.it/notizielocali/ansaldo_energia_produrr_turbine_a_gas_in_russia-54503315.html
GENOVA.VIRGILIO.IT




https://sant-olcese.virgilio.it/notizielocali/liguria_boom_export_in_russia_51_4_nei_primi_9_mesi_2017-
54503314.html
DAVAGNA.VIRGILIO.IT




https://davagna.virgilio.it/notizielocali/bucci_a_mosca_le_giornate_di_genova_per_promuovere_la_citt_-
54502020.html
CONSOLATORUSSOONORARIO-VR.IT




http://www.consolatorussoonorario-vr.it/content/ii-seminario-italo-russo-di-genova-16-febbraio-2018
CONSOLATORUSSOONORARIO-VR.IT




http://www.consolatorussoonorario-vr.it/files/notizie/2018_it/INVITO16_02_2018_Genova_ITA.pdf
CONSOLATORUSSOONORARIO-VR.IT




http://www.consolatorussoonorario-vr.it/files/notizie/2018_it/Programma_16_02_2018_Genova_ITA.pdf
TIGULLIONEWS.COM




http://www.tigullionews.com/incrementare-commercio-e-turismo-tra-liguria-e-russia-convegno-a-genova/
TIGULLIONEWS.COM




http://www.tigullionews.com/incrementare-commercio-e-turismo-tra-liguria-e-russia-convegno-a-genova/
TIGULLIONEWS.COM




http://www.tigullionews.com/incrementare-commercio-e-turismo-tra-liguria-e-russia-convegno-a-genova/
Puoi anche leggere
Parte successiva ... Annulla