Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

 
Facoltà di Scienze MM.FF.NN.                                             Master in Technologies for E-Government

                       Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Decreto

Numero:         __
Data:           ____________
Oggetto: Bando per l’ammissione al Master di primo livello in Technologies for E-
Government Edizione II (2009/2010)

IL Preside

Visto il Decreto 3 novembre 1999 n. 509 e successive modifiche e integrazioni, e in particolare l’
art. 8 che demanda alle Università il compito di disciplinare con proprio regolamento corsi di
perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente e ricorrente, successivi al
conseguimento della laurea o della laurea specialistica o magistrale, alla conclusione dei quali
sono rilasciati i master universitari di I e II livello;
Visto lo Statuto dell’Università degli Studi di Trento emanato con DR. n. 316 di data 30 aprile 2004;
Visto il Regolamento didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 852 del 16.10.2001. Integrato con
D.R. n. 290 del 15.06.2006.
Visto il Regolamento per l’attivazione di Master di I e II Livello emanato con D.R. n.800 di data
8.11.2004
Vista la proposta della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali del 27 marzo 2006 per
l’istituzione di un corso di Master di II livello in Technologies for E-Government;
Vista la delibera del Senato Accademico del 12 dicembre 2006 con la quale è approvata
l’istituzione del corso di Master di II livello in Technologies for E-Government;
Viste le delibere del Consiglio di Area Informatica del 16 novembre 2007 e del Consiglio della
Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali del 21 novembre 2007 con le quali è approvata
la proposta di trasformazione del Master in Technologies for E-Government da Master di II livello a
Master di I livello;
Vista la delibera del Senato Accademico del 11 dicembre 2007 con la quale è approvata la
trasformazione del Master di II livello in Technologies for E-Government a Master di I livello in
Technologies for E- Government.
Vista la delibera del Senato Accademico del 22 giugno 2010 con la quale è approvata la Modifica
del nome del Master in “Technologies for System Integration and E-Government”

                                                       1/12
Facoltà di Scienze MM.FF.NN.                                             Master in Technologies for E-Government

Vista la attivazione del Master per l’a.a. 2010-2011 approvata dalla Facoltà di Scienze
Matematiche, Fisiche e Naturali del 17 febbraio 2010 e del 26 maggio 2010

Tutto ciò premesso;
                                               DECRETA

Art. 1 – Attivazione
E’ disposta l’emanazione del presente bando di selezione per la formazione di una graduatoria
utile per l’ammissione al Master Universitario di I livello in Technologies for E-Government attivato
dalla facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali nell’anno accademico 2007 / 2008.
Il Master è gestito in collaborazione con:
    •   ITC-IRST, Divisione Sistemi di Ragionamento Automatico (dal 1 marzo 2007 – Fondazione
        Bruno Kessler);
    •   Informatica Trentina S.p.A.
    •   Consiglio Nazionale delle Ricerche
Gli enti che collaborano al Master mettono a disposizione dei partecipanti alcune borse di studio.
Per le modalità di assegnazione delle borse di studio si rinvia al punto “Borse di Studio” del
presente bando.
Al fine di garantire il più adeguato ed efficace svolgimento delle attività, il numero dei partecipanti è
limitato ad un massimo di 20 studenti. Qualora non fosse raggiunto il numero minimo di 10
preiscritti, il corso non verrà attivato.

Principali date e scadenze:
Scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione:
30 Aprile 2010 (studenti non UE)
31 Maggio 2010 (studenti UE)
Termine per la pubblicazione della graduatoria e per la notifica agli idonei: 15 Luglio 2010
Termine per l’iscrizione: 30 Novembre 2010
Inizio della didattica del Master: 13 Settembre 2010

Art. 2 – Obiettivi formativi e destinatari
Obiettivo del master è la preparazione di figure professionali in grado di progettare, implementare
e gestire soluzioni informatiche per system integration e per        l’e-government. Questo richiede

                                                  2/12
Facoltà di Scienze MM.FF.NN.                                              Master in Technologies for E-Government

competenze specifiche sulle problematiche della pubblica amministrazione e sui sistemi informativi
attualmente utilizzati per fornire servizi a cittadini e imprese. Richiede inoltre conoscenze su
tecnologie informatiche innovative, in particolare nell’ambito della gestione di informativi e
processi; queste tecnologie sono infatti necessarie per fornire servizi avanzati nell’ambito della
pubblica amministrazione.

Il corso è finalizzato a fornire competenze sia sull’e-government che sulle tecniche informatiche e
di mostrare sul campo come queste ultime possono essere utilizzate per creare soluzioni
innovative di e-government.

Il Master vuole formare figure professionali che siano competenti sulle problematiche specifiche
dei sistemi informativi attualmente utilizzati dalle agenzie governative per fornire servizi a cittadini e
imprese, e che sappiano applicare le tecnologie informatiche innovative necessarie alla soluzione
di queste problematiche, in particolare nell’ambito della gestione di informativi e processi.

Tale profilo professionale potrà essere utile per gestire progetti e gruppi di lavoro, sia nella
pubblica amministrazione per sviluppare nuove soluzioni di e-government o per re-ingegnerizzare
soluzioni esistenti, sia nelle compagnie di sviluppo software e di integrazione di sistemi attive
nell’ambito della pubblica amministrazione per progettare e realizzare nuove applicazioni e
tecnologie per l’e-government.

Il corso prevede la presenza di uditori. La percentuale massima è il 20% del numero degli iscritti. A
loro può essere rilasciato esclusivamente un attestato di frequenza.

Art. 3 – Calendario dei corsi e programmi di insegnamento
Le attività didattiche si svolgeranno nel periodo 9 Novembre 2009 - 10 Settembre 2010, presso la
Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Via Sommarive, n. 14 a Povo (Trento),
secondo il calendario didattico disponibile sul sito del master.

La lingua di studio e di insegnamento è l’inglese.

Il Master in Technologies for System Integration and E-Government ha una durata di 1500 ore,
comprensive delle ore di studio individuale. Inizierà nel mese di Settembre 2009 (in data 15
Settembre 2009) e prevede lavoro in aula comprensivo di lezioni frontali, esercitazioni, laboratori,
studio di casi, testimonianze, seminari di approfondimento, simulazioni, lavori di gruppo. È inoltre

                                                   3/12
Facoltà di Scienze MM.FF.NN.                                               Master in Technologies for E-Government

incluso uno stage di 450 ore in aziende pubbliche o private o in istituti di ricerca. È prevista anche
una tesi finale. L’attività didattica si basa su un approccio interdisciplinare.

Il Master in Technologies for System Integration and E-Government sarà strutturato per aree
tematiche, ovvero saranno proposti argomenti, la cui conoscenza è ritenuta fondamentale per
acquisire competenze sia sull’e-government che sulle tecniche informatiche da utilizzare per
creare soluzioni innovative di e-government.

Si prevede l’articolazione del corso in 4 periodi.

Primo periodo. saranno affrontati temi relativi a tecnologie informatiche e metodologie per la
progettazione e la realizzazione di sistemi informativi

Secondo periodo saranno affrontati temi relativi a servizi e sistemi di e-government.

Laboratory consistera' in un progetto mirante alla progettazione e realizzazione di una soluzione
informatica ad uno specifico problema di e-government e prevederà l’applicazione pratica, in uno
scenario reale, delle tecniche e degli strumenti acquisiti nei corsi.

Stage in company         Questa fase comprende analisi e/o progettazione e/o realizzazione di
soluzioni di E-government nel mondo reale. Lo stage potrà prevedere il lavoro autonomo dello
studente, il lavoro in gruppo con altri studenti, oppure l’inserimento in un team più largo esistente
nell’ente presso cui lo studente svolgerà lo stage. L’esperienza di stage sarà oggetto della stesura
della tesi finale.

Le attività di didattica frontale previste sono riconducibili ai seguenti insegnamenti:

    1. Conceptual Modeling, Ontology Design, and Semantic Interoperability

    2. Information Management and Integration

    3. Application integration and Business Process Management

    4. Security and privacy

    5. Principles of Public Management

    6. Laboratory on e-Government

    7. Case studies

                                                     4/12
Facoltà di Scienze MM.FF.NN.                                                                    Master in Technologies for E-Government

Ad ogni studente sarà affiancato un tutor, scelto fra i membri del collegio dei docenti, con il compito
di aiutare lo studente a seguire con efficacia il corso di Master, a progettare il suo percorso di studi
e a risolvere eventuali carenze curriculari.

Per motivi indipendenti dalla volontà della Direzione del Master, l’offerta didattica potrà subire dei
cambiamenti, pur non scostandosi dall’impianto generale qui presentato.

Per l’attività di stage (450 ore), ogni corsista sarà accompagnata/o nella scelta dell’organizzazione
di stage, affinché il periodo di tirocinio risulti dall’incontro tra le ambizioni/inclinazioni professionali
del/la corsista e le esigenze di organico delle organizzazioni ospitanti.

L’esperienza di stage mira a verificare la capacità dei partecipanti a mettere in atto quanto appreso
in aula ed a rilevare i bisogni e/o le criticità della struttura ospitante affinché siano tradotti in una
proposta concreta di progetto operativo (project work) finale.

Gli stage sono presidiati da: un/a tutor aziendale e un/a referente accademico, scelto tra il corpo
docenti dal consiglio docenti.

Art.4 – Crediti
Il Master dà diritto ad un totale di 60 crediti formativi universitari (CFU), così attribuiti:
Corsi teorico-pratici                                                 37 CFU
Stage                                                                 18 CFU
Project work                                                          5 CFU
Totale                                                                60 CFU

Art. 5 – Requisiti di partecipazione
Per essere ammessi al Master in Technologies for System Integration and E-Government, Master
di primo Livello, occorre essere in possesso del seguente titolo di studio: diploma universitario
(triennale) o un diploma di laurea triennale o specialistica o magistrale post riforma o quadriennale
ante riforma o di un titolo di studio conseguito all’estero 1 equiparabile per durata e contenuto al

1

I titoli di studio necessari per iscriversi ad un Master sono:
- per un master universitario di I livello, titolo di laurea triennale o equivalente di un Bachelor di 3 o 4 anni, o comunque di un titolo
anche di livello superiore che permetta di accedere al II ciclo di istruzione nel Paese dove si è conseguito il titolo;
Per maggiori informazioni riguardo alle procedure è possibile consultare la pagina web del Portale d’Ateneo nella sezione dedicata
all’iscrizione        degli        studenti       stranieri      http://portale.unitn.it/ateneo/portalpage.do?channelId=-17357&channel2Id=-
17391&content_OID=37041&page=/jsp/editorial/editorial.jsp&programId=37042

                                                                  5/12
Facoltà di Scienze MM.FF.NN.                                               Master in Technologies for E-Government

titolo accademico italiano richiesto per l’accesso al corso prescelto e che sia riconosciuto idoneo,
ai soli fini della partecipazione alla selezione, dal Collegio dei Docenti.

Ai fini della partecipazione alla selezione, il titolo di studio straniero sarà valutato sulla base della
copia del diploma e di una dichiarazione fatta dallo studente, sotto la propria responsabilità,
riguardo al livello di istruzione a cui il suo titolo da accesso nel Paese in cui è stato conseguito,
pena la non ammissione alla selezione.

Altri requisiti richiesti:
    •    conoscenza della lingua inglese;
    •    ottima conoscenza dell’informatica di base con particolare riguardo a:

        •    Object Oriented Programming;

        •    DataBases;

        •    Tecnologie web.;

        •    Tecniche di modellazione di base (Entity relationship o UML)

Potranno essere prese in considerazione Domande di candidati laureandi a condizione che il
candidato ottenga il titolo entro il 31 Luglio 2010 (studenti non UE), 31Ottobre 2010 (Studenti UE).

Art. 6 – Termini e modalità per la presentazione della domanda di partecipazione al Master

La domanda per partecipare alla selezione, deve essere compilata e confermata on line entro il
30 aprile 2010 (studenti non UE) o 31 maggio (studenti UE) collegandosi al sito:
http://disi.unitn.it/edu/appform/login.xml. Contestualmente alla presentazione della domanda on
line, devono essere caricati gli allegati di seguito elencati:
    •    fotocopia documento di identità o del passaporto
    •    copia del diploma ed il Transcript Accademico. I cittadini comunitari possono presentare
        un’autocertificazione relativa al possesso del titolo accademico e degli esami sostenuti
        come previsto dal D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000.
    •    se posseduti, i titoli atti a certificare la conoscenza della lingua inglese
    •    curriculum vitae del richiedente
    •    la scheda di adesione (scaricabile dal sito stesso al termine del processo di inserimento
         dati) che dovrà essere stampata, firmata e allegata tramite il sito stesso.

                                                    6/12
Facoltà di Scienze MM.FF.NN.                                              Master in Technologies for E-Government

L’Università degli Studi di Trento non assume alcuna responsabilità per la perdita di comunicazioni
dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del candidato, né per eventuali disguidi
postali non imputabili a colpa dell’amministrazione stessa.

Le domande presentate con documentazione carente o irregolare saranno respinte.
Eventuali domande presentate fuori termine potranno essere prese in considerazione solo qualora
sia esaurita la graduatoria dei richiedenti in termine.

L’Università degli Studi di Trento si riserva di effettuare verifiche riguardo alla veridicità delle
dichiarazioni rese ai sensi della normativa vigente.
Nel caso in cui, dalla documentazione presentata dal concorrente, risultino dichiarazioni false o
mendaci, rilevanti ai fini dell’immatricolazione, ferme restando le sanzioni penali di cui all’art. 76 del
DPR 445/00, lo stesso candidato, decadrà automaticamente d’ufficio dal diritto all’immatricolazione

Tutti i candidati sono ammessi al Master con riserva: la Direzione del Master provvederà
successivamente ad escludere i candidati che non siano risultati in possesso dei titoli di
ammissione previsti dal presente bando.

I candidati diversamente abili ai sensi della Legge 5 febbraio 1992 n. 104, dovranno fare
esplicita richiesta in relazione al proprio handicap, riguardo all’ausilio necessario, nonché
l’eventuale necessità di tempi, mezzi e gli strumenti atti a garantire una regolare frequenza dei
corsi e delle attività di laboratorio.

Art. 7 – Commissione, selezione e graduatoria
La commissione esaminatrice è nominata dal direttore ed è formata da tre membri.

La graduatoria sarà stilata in base al curriculum dei candidati.

Sono ammessi al Master coloro i quali, in relazione al numero di posti disponibili, si siano collocati
in posizione utile nella graduatoria compilata sulla base del punteggio complessivo riportato.

In caso di ex equo precede chi ha ottenuto il punteggio più alto nel titolo di Laurea; in caso di
ulteriore parità precede il candidato anagraficamente più giovane di età.

                                                   7/12
Facoltà di Scienze MM.FF.NN.                                                               Master in Technologies for E-Government

La graduatoria finale degli ammessi sarà pubblicata sulla pagina web del master all’indirizzo:
http://disi.unitn.eu/disi/edu/egov entro il 15 Luglio 2010.

I candidati ammessi riceveranno comunicazione via e-mail dell’ammissione al Master in
Technologies for System Integration and E-Government subito dopo la pubblicazione della
graduatoria. Contestualmente la segreteria del Master comunicherà allo studente se è
aggiudicatario di una borsa di studio e se è tenuto in tutto o in parte al pagamento della tassa di
iscrizione.

In caso di rinuncia di uno o più candidati/e in graduatoria, subentrerà il/la primo/a degli esclusi e
così di seguito. Anche in questo caso gli ammessi riceveranno comunicazione via e-mail.

Gli ammessi che non intendano confermare l’iscrizione al Master devono darne comunicazione via
e-mail entro 10 giorni dalla comunicazione di ammissione alla Segreteria del Master all’indirizzo e-
mail: masteregov@disi.unitn.it.

La graduatoria aggiornata sarà pubblicata entro il 31 Luglio 2010 sulla pagina web del master
all’indirizzo: http://disi.unitn.eu/disi/edu/egov

Art. 8 - Incompatibilità
Al momento dell’iscrizione al Master lo studente non deve essere iscritto ad altro corso di studio
presso questa o altre Università o Istituti di Istruzione superiore italiane/i e straniere/i. Qualora sia
iscritto ad altro corso deve avere presentato presso tale Università o Istituto istanza di sospensione
e deve avere ottenuto l’interruzione temporanea dell’iscrizione (sospensione) con decorrenza in
data anteriore rispetto all’iscrizione al Master.

Art. 9 – Termini e modalità di Iscrizione
La domanda di iscrizione, redatta mediante la compilazione in tutte le sue parti e la sottoscrizione
del modulo Domanda di Iscrizione, su cui va apposta la marca da bollo dell’importo previsto dalla
normativa vigente (euro 14,62), deve essere corredata dai seguenti allegati:
     •   ricevuta dell’avvenuto pagamento della tassa di iscrizione2, se dovuta (per l’importo e le
         modalità di pagamento si rinvia al punto Tasse del presente bando);
     •   fotocopia di un documento valido di identificazione

2
 Il pagamento della rata non costituisce immatricolazione: questa dovrà essere perfezionata con la presentazione alla segreteria del
Master dell’apposita domanda e dei documenti necessari entro il termine perentorio previsto.

                                                               8/12
Facoltà di Scienze MM.FF.NN.                                            Master in Technologies for E-Government

   •    per gli studenti in possesso di titolo di studio straniero, l’originale del titolo di studio
        conseguito all’estero, tradotto e legalizzato dalle Rappresentanze diplomatiche o consolari
        italiane nel Paese al cui ordinamento appartiene l'Istituzione che l’ha rilasciato e
        accompagnato dalla dichiarazione di valore in loco.
   •    per i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea, permesso di soggiorno o
        ricevuta postale attestante la richiesta dello stesso (gli uffici dell’Università ne
        conserveranno una fotocopia);
Il modulo Domanda di Iscrizione è disponibile presso la segreteria del Master.

Il Modulo Domanda di Iscrizione corredato dagli allegati dovrà pervenire entro il temine del 20
Dicembre 2010 e deve essere consegnata a mano presso la segreteria del Master in Technologies
for E-Government, Via Sommarive n.14, cap 38123 - Povo (Trento), nei seguenti giorni e nei
seguenti orari di ricevimento: da lunedi a venerdi dalle 10 alle12.

Art. 10 – Borse di Studio
Sono previste Borse di studio per i partecipanti al Master.
E’ previsto un numero minimo di 2 e un numero massimo di 20 borse di studio a copertura delle
tasse di iscrizione, e/o di altre spese di partecipazione al Master.
Le borse di studio verranno assegnate ai partecipanti al Master in base alla graduatoria generale di
ammissione redatta dalla competente Commissione giudicatrice.

La Direzione del Master si riserva, con motivazione scritta, la facoltà di sospendere in tutto o in
parte l’erogazione della borsa per il venire meno dei requisiti che ne determinano il diritto (per
esempio interruzione dello stage o altro) e il mancato conseguimento del titolo con la restituzione
degli importi eventualmente già percepiti.

Art. 11 –Tasse
Per gli studenti tenuti al pagamento della quota di iscrizione al Master, la quota è fissata in 4000,00
euro.

Il versamento dovrà essere effettuato come segue:
   •    la prima rata (rata di pre-iscrizione) di 250, 00 euro, entro e non oltre 10 giorni dalla
        comunicazione da parte della Segreteria del Master del superamento della selezione e del
        collocamento utile in graduatoria,

                                                  9/12
Facoltà di Scienze MM.FF.NN.                                               Master in Technologies for E-Government

    •   La seconda rata di 2000,00 euro al momento dell’iscrizione entro e comunque non oltre il
        20 Dicembre 2010,
    •   Il saldo di 1750,00 euro entro il 31 Marzo 2011.

Il versamento dovrà avvenire con la seguente modalità:
Con BONIFICO BANCARIO dall'Italia:
Beneficiario: UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TRENTO
BTB - Banca di Trento e Bolzano – via Mantova, 19 – 38100 Trento (Italia)
Codice IBAN: IT28 A032 4001 8010 0001 0000 077

Con BONIFICO BANCARIO dall'Estero:
Beneficiario UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TRENTO
BTB - Banca di Trento e Bolzano – via Mantova, 19 – 38100 Trento (Italy)
Codice IBAN: IT28 A032 4001 8010 0001 0000 077
Codice BIC: BATBIT2TB01
Causale: Cognome, nome e data di nascita

Indicando nella causale: nome e cognome e data di nascita, “Master in Technologies for E-
Government” edizione II -2010/2011.
Per studenti che abbiano frequentato il Master negli a.a. precedenti ma non abbiano conseguito il
titolo entro il 31 Marzo 2010 è prevista la possibilità di iscrizione per completare il cammino
formativo pagando una quota di iscrizione di Euro 1000, che dovrà avvenire prima della
discussione della prova finale.

Le tasse non saranno rimborsate in caso di rinuncia o interruzione della frequenza al Master.

Art. 12 – Esami di profitto e prova finale
Tutti i moduli previsti prevedono forme di verifica scritta o orale degli apprendimenti e di
valutazione. Le valutazioni sono espresse in trentesimi.
La prova finale consisterà nella discussione di una tesi
Una commissione composta da 3 docenti valuterà la prova finale.
La frequenza al Master è obbligatoria, con una partecipazione minima pari al 75 % di tutte le
attività svolte. Per i corsi per i quali verranno registrati i video, può essere riconosciuta, su esplicita
autorizzazione del Direttore, la frequenza tramite l’accesso ai video stessi.
Agli studenti che abbiano partecipato con regolarità alle attività del Master e che abbiano superato
con voto positivo le prove di valutazione della didattica e del periodo di approfondimento, sarà
rilasciato, nell’apposita sessione di conferimento del titolo, un Diploma di Master Universitario di

                                                   10/12
Facoltà di Scienze MM.FF.NN.                                                Master in Technologies for E-Government

primo livello in Technologies for System Integration and E-Government e riconosciuti i 60 crediti
formativi universitari previsti dal piano didattico.
Il conferimento del titolo avrà luogo entro il mese di Settembre 2011 e come da calendario
accademico. Potrà essere posticipato fino a Marzo 2012 qualora non tutti gli esami siano stati
sostenuti in tempo utile, o il lavoro relativo alla prova finale non sia stato approvato dal relatore.
Agli studenti che non abbiano raggiunto la frequenza minima richiesta e/o che non abbiano
superato le prove di verifica previste per l’acquisizione del numero di crediti necessari per il
conseguimento del titolo verrà rilasciato un attestato dal quale risulti la frequenza effettivamente
acquisita, l’elenco delle attività didattiche a cui ha eventualmente partecipato lo studente e le
eventuali prove sostenute e dal quale risulti che il titolo non è stato conseguito.

Art. 13 – Trattamento dei dati personali
L'Università degli Studi di Trento, in attuazione del Decreto Legislativo 196/03 “Codice in materia di
protezione dei dati personali”, si impegna a utilizzare i dati personali forniti dal candidato per
l'espletamento delle procedure di ammissione al master e per fini istituzionali.
La partecipazione alle procedure di selezione comporta, nel rispetto dei principi di cui alla succitata
legge, espressione di tacito consenso a che i dati personali dei candidati e quelli relativi alle prove
vengano pubblicati sul sito Internet dell’Università degli Studi di Trento.

Art. 14 – Altre informazioni sulla struttura organizzativa e sugli organi del Master
Il Direttore del Master in Technologies for E-Government è il prof. Marco Ronchetti.

Fanno parte del Collegio docenti:
       Prof. Andrea Francesconi,
       Prof. Fabio Massacci,
       Prof. Marco Ronchetti,
       Prof. Yannis Velegrakis,
       Dr. Isabella Bressan
       Dr. Nicola Guarino
       Dr. Adolfo Villafiorita

Le attività amministrative e di segreteria si svolgeranno presso la sede della Facoltà di Scienze
Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi di Trento in Via Sommarive n. 14,
38123, Povo (Trento).

                                                   11/12
Facoltà di Scienze MM.FF.NN.                                                Master in Technologies for E-Government

L’Università degli Studi di Trento consentirà agli iscritti al Master l’uso delle proprie biblioteche e
laboratori ed in generale l’accesso alle strutture destinate agli studenti.

Per ulteriori informazioni relative al Bando ed al Master rivolgersi a:

Segreteria Master in Technologies for E-Government
Via Sommarive n. 14, cap 38123, Povo (Trento)
Tel. 0461 28 15 66; Fax 0461 28 20 93
e-mail: masteregov@disi.unitn.it

Trento, data

Il preside

                                                  12/12
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla