PROGRAMMA DIPARTIMENTO - FISE 2020 SALTO OSTACOLI SETTORE GIOVANILE E PONY

 
PROGRAMMA DIPARTIMENTO - FISE 2020 SALTO OSTACOLI SETTORE GIOVANILE E PONY
PROGRAMMA
            DIPARTIMENTO
                2020
         SALTO OSTACOLI
       SETTORE GIOVANILE E
              PONY

                                      FISE
(approvato con delibera C.F del 16/12/2019)
Nota: Programma in fase di completamento, soggetto a modifiche o aggiornamenti.

                                                                                  1
PROGRAMMA DIPARTIMENTO - FISE 2020 SALTO OSTACOLI SETTORE GIOVANILE E PONY
Sommario
LIBRO I ................................................................................................................... 4
SETTORE GIOVANILE – “PROGRAMMA ATTIVITA’ DI VERTICE” ............................... 4
  STRUTTURA TECNICA .............................................................................................................. 4
     Ruoli e Mansioni ................................................................................................................................................ 4
  TALENT EQUESTRIAN PROJECT ................................................................................................ 5
     TEAM ITALIA GIOVANI ........................................................................................................................................ 6
  COMPUTER LIST BINOMI DI INTERESSE FEDERALE .................................................................... 7
     Next Generation Team (Regionale) .................................................................................................................... 9
  PROGRAMMA TEAM ITALIA .................................................................................................. 10
     OBBIETTIVI STAGIONALI ....................................................................................................................................10
     CONVOCAZIONI AI CAMPIONATI EUROPEI YOUNG RIDER, JUNIORES E CHILDREN ............................................11
     PROGRAMMA TECNICO............................................................................................................................................14
  PARTECIPAZIONE A CSI IN ITALIA E ALL’ESTERO ...................................................................... 16
LIBRO 2 ................................................................................................................ 17
SETTORE PONY – PROGRAMMA “ATTIVITA’ DI VERTICE” ..................................... 17
  STRUTTURA TECNICA ............................................................................................................ 17
  PONY TALENT EQUESTRIAN PROJECT ..................................................................................... 18
     TEAM ITALIA PONY............................................................................................................................................18
  COMPUTER LIST BINOMI DI INTERESSE FEDERALE .................................................................. 19
     Next Generation Team (Regionale) ...................................................................................................................21
  PROGRAMMA TEAM ITALIA .................................................................................................. 22
     OBBIETTIVI STAGIONALI ....................................................................................................................................22
     CONVOCAZIONI AI CAMPIONATI EUROPEI PONY ..............................................................................................23
     PROGRAMMA TECNICO............................................................................................................................................26
  MISURAZIONI PONY .............................................................................................................. 27
  CSI IN ITALIA E ALL’ESTRO ...................................................................................................... 27
ATTIVITA’ AGONISTICA NAZIONALE ..................................................................... 28
LIBRO 3 ................................................................................................................ 28
CAMPIONATI - CRITERIUM -TROFEI GIOVANILI                                            CAMPIONATO ASSOLUTO
PONY ................................................................................................................... 28
NORME COMUNI ................................................................................................. 28
     Validità dei Campionati/Criterium/Trofei .........................................................................................................28
     Prescrizioni tecniche per la partecipazione ........................................................................................................28
     Prescrizioni di carattere organizzativo ...............................................................................................................31
     NOTE GENERALI ................................................................................................................................................33
                                                                                                                                                                    2
REGOLAMENTO CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI GIOVANILI................................................. 34
     Campionato Italiano Young Riders Assoluto ......................................................................................................36
     Campionato Italiano Juniores Assoluto .............................................................................................................37
     Campionato Italiano Children Assoluto .............................................................................................................38
     CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO PONY ........................................................................................................39
  REGOLAMENTO CRITERIUM YOUNG RIDER, CHILDREN E JUNIOR TROFEI YOUNG RIDER, JUNIOR,
  CHILDREN ............................................................................................................................. 40
     Criterium Young Riders .....................................................................................................................................42
     Trofeo Young Riders ..........................................................................................................................................43
     Trofeo Brevetti Young Riders ............................................................................................................................44
     Criterium Juniores .............................................................................................................................................45
     Trofeo Juniores .................................................................................................................................................46
     Trofeo Brevetti Juniores ....................................................................................................................................47
     Trofeo Children .................................................................................................................................................49
     Criterium Brevetti Children ...............................................................................................................................50
     Trofeo Brevetti Children ....................................................................................................................................51
  TABELLA RIEPILOGATIVA ....................................................................................................... 53
TROFEO UNDER 18 ESORDIENTI BEVETTI – EMERGENTI BREVETTI – ESORDIENTI 1°
GRADO - ESPERTI 1° GRADO ................................................................................. 54
RIMBORSI SPESE E CONTRIBUTI DI PARTECIPAZIONE ........................................... 58

                                                                                                                                                                      3
LIBRO I
SETTORE GIOVANILE – “PROGRAMMA ATTIVITA’ DI VERTICE”
                                        STRUTTURA TECNICA

                                              RUOLI E MANSIONI
Il Settore Giovanile sarà gestito dal punto di vista tecnico-sportivo attraverso le seguenti figure:

Direttore Sportivo Discipline Olimpiche;
Mansioni:
- condivide con i selezionatori i programmi sportivi annuali;
- sovrintende all’attività agonistica del settore e all’attuazione del programma sportivo approvato;
- effettua le convocazioni alle rappresentative nazionali su indicazioni dei Selezionatori, verificato il rispetto
dei programmi.

Capo Missione (solo in occasione dei Campionati Europei)
Mansioni:
- organizzazione della trasferta;
- funzionario delegato amministrativo;
- organizza la gestione della logistica in loco;
- rapporti con i familiari presenti;

Selezionatore del Team Italia Giovani YR e Capo Equipe della rappresentativa giovanile nelle trasferte
internazionali:

Mansioni:
- Selezionatore dei binomi del Team Italia Giovani YR;
- Selezionatore per convocazioni YR in CSIO, Campionati Europei, ritiri e stage collegiali di accrescimento
tecnico;
- rapporto con gli istruttori dei binomi dei Team YR;
- eventuale supporto tecnico -su richiesta- per i binomi dei Team YR;
- eventuale presenza –su indicazione della Federazione- in manifestazioni sportive di interesse federale per
monitoraggio dei binomi di interesse federale;
- Programmazione attività internazionale e Campionati Europei settore YR.

                                                                                                                4
- Capo Equipe delle Squadre per CSIO Giovanili con le seguenti mansioni:
- rapporti con il Comitato Organizzatore;
- rapporti con Ufficiali di gara;
- rapporti con le rappresentative straniere;
- organizzazione della trasferta (in assenza del Capo missione);
- funzionario amministrativo delegato (in assenza del Capo missione);
- organizza la gestione della logistica in loco (in assenza del Capo missione).

Selezionatore e Tecnico dei Team Italia Giovani Junior e Children
Mansioni:
- Selezionatore dei binomi dei Team Jun e Ch;
- Selezionatore per convocazioni Ch e Junior in CSIO, Campionati Europei, ritiri e stage collegiali di
accrescimento tecnico;
- rapporto con gli istruttori dei binomi dei Team Ch e Junior ;
- eventuale supporto tecnico -su richiesta degli istruttori- per i binomi dei Team Ch e Junior;
- eventuale presenza –su indicazione della Federazione- in manifestazioni sportive di interesse federale per
monitoraggio dei binomi di interesse federale;
- Programmazione attività internazionale e Campionati Europei settore Ch e Junior.

Veterinario di Squadra:
Mansioni:
- gestione dei rapporti con i veterinari dei binomi selezionati;
- assistenza veterinaria su richiesta della Federazione per eventuali verifiche;
- Controlli veterinari in occasione dei Test Event, dei ritiri e degli Stage;
- Assistenza veterinaria in occasione degli CSIO;
- Assistenza veterinaria in fase di preparazione e partecipazione ai Campionati Europei;

                                    TALENT EQUESTRIAN PROJECT
Il Progetto prevede di identificare i binomi di interesse federale nei tre livelli di seguito riportati, e per tal via
creare movimento virtuoso che spinge dal basso verso l’alto le eccellenze.
Team Italia
Circuito Talent Rider 2020
Next Generation Team - Regionale

                                                                                                                    5
TEAM ITALIA GIOVANI
Il Team Italia coinvolge cavalieri Young Riders, Juniores e Children ed è composto, per ciascuna fascia di
età, dai binomi selezionati dopo il test event di inizio stagione con i criteri che seguono:
- n. 4 binomi individuati attraverso un criterio oggettivo basato sulla classifica complessiva delle tre giornate
del Test Event.
- n. 3 binomi individuati in base alla posizione nella COMPUTER LIST PER BINOMI DI INTERESSE
FEDERALE (di seguito descritta) elaborata in base ai risultati conseguiti nel periodo tra il 1° gennaio 2020 e
l’inizio del test event.
- 3 binomi scelti a insindacabile giudizio dal Selezionatore (il numero dei binomi scelti dal Selezionatore
potrà variare in funzione della valutazione del livello tecnico dei binomi stessi e/o di eventuali ulteriori
binomi).

Nel caso coincidano i binomi qualificati attraverso il Test Event e/o la Computer List, non verranno presi in
considerazione i successivi in classifica.

Norme Comuni:
Il selezionatore può selezionare uno stesso cavaliere anche con più cavalli e introdurre un nuovo cavallo per
un cavaliere già appartenente al Team Italia anche nel corso dell’anno a selezioni avvenute.
Iniziata la stagione internazionale il Selezionatore ha diritto di sostituire a suo insindacabile giudizio i 3
binomi da lui scelti o di implementarne il numero.
In caso di infortunio durante la stagione sportiva di un binomio selezionato, il selezionatore può sostituirlo
con uno a sua discrezione.
In caso di un evidente calo di prestazioni comprovato dai risultati durante la stagione sportiva di un binomio
selezionato, il selezionatore può sostituirlo con uno a sua discrezione.
I binomi dei Team Italia Giovanili avranno i seguenti Benefit:
    •    Diritto di fregiarsi dello stemma del Team e riceveranno l’abbigliamento federale da utilizzare durante
           le gare di interesse federale e gli stage;
    •    Avranno la prelazione nelle iscrizioni richieste per lo stesso concorso internazionale esclusi quelli
           della programmazione sportiva federale;
    •    Avranno il supporto di un dipendente federale per la richiesta di inviti in gare internazionali;
    •    Potranno usufruire su richiesta, del supporto di tecnici federali o di borse di studio o di supporto per
           partecipare a CSI all’estero –nei limiti di disponibilità del bilancio federale- per supportare
           l’accrescimento tecnico e professionale personale. In tali ipotesi dovranno essere preventivamente
           presentati appositi progetti che saranno valutati dal Selezionatore e proposti al C.F.;

                                                                                                               6
•   i cavalieri Young Riders selezionati per un biennio consecutivo per il Team Italia e/o che abbiano
        ottenuto una medaglia individuale o a squadre ai campionati europei saranno ammessi a titolo
        gratuito a sostenere gli esami come privatisti per il conseguimento del titolo di Istruttore Federale di
        secondo livello;
    •   godranno di campagne di comunicazione mirate da parte degli organi di comunicazione federali;
    •   verranno coinvolti in meeting formativi per apprendere e/o migliorare le tecniche di comunicazione.

               COMPUTER LIST BINOMI DI INTERESSE FEDERALE
Per monitorare l’attività dei cavalieri di interesse federale durante l’attività nazionale ed internazionale verrà
elaborata un’apposita Computer List applicando le norme contenute nel “Regolamento Computer List
Seniores – Giovanili e Pony” pubblicato sul sito Federale con le seguenti specifiche:
Periodo massimo di riferimento: risultati degli ultimi 6 mesi.
•   Computer List Binomi CHILDREN di interesse Federale: saranno prese in considerazione le categorie
    da cm. 125 e superiori a partire dal 1° gennaio 2020.

•   Computer List Binomi JUNIORES di interesse Federale: saranno prese in considerazione, per i concorsi
    internazionali, le categorie da cm. 135 e superiori, per i concorsi nazionali, le categorie da cm. 140 e
    superiori a partire dal primo gennaio 2020.

•   Computer List Binomi YOUNG RIDERS di interesse Federale: saranno prese in considerazione le
    categorie Gran Premio dei Concorsi nazionali e le categorie dei Concorsi Internazionali che assegnano i
    punti per il Longines Ranking FEI, di altezza cm. 145 e superiori, a partire dal 1° gennaio 2020.

Saranno presi in considerazioni solo piazzamenti con un massimo di 8 penalità nel percorso base

                                REGOLE DI PARTECIPAZIONE AI TEAM
    •   L’unico referente della Federazione per le convocazioni e le scelte tecniche è il Selezionatore;
    •   i componenti del Team devono condividere mensilmente la programmazione sportiva con il
        selezionatore di riferimento e comunicargli tempestivamente eventuali variazioni;
    •   per il Settore Children e Junior, i rapporti sono intrattenuti dal Selezionatore esclusivamente con gli
        istruttori indicati dal Presidente dell’Ente di tesseramento; per il settore Young Rider i rapporti sono
        diretti con il cavaliere ed eventualmente anche con l’istruttore, se indicato espressamente dal
        cavaliere stesso;
    •   qualsiasi comunicazione ufficiale e risposta deve avvenire via e-mail;
    •   durante le trasferte internazionali e i ritiri i cavalieri children e junior devono essere accompagnati da
        un genitore o essere affidati, da chi esercita la patria potestà, a una persona di loro fiducia;
    •   ogni binomio deve indicare via mail il proprio veterinario di fiducia e autorizzarlo a dialogare con il
        veterinario federale;
                                                                                                                7
•   il Veterinario Federale può effettuare visite a domicilio su semplice richiesta della Federazione;
   •   il Medico Federale può effettuare visite a domicilio su semplice richiesta della Federazione;
   •   è preferibile che gli Istruttori partecipino a eventuali ritiri o stage federali dei propri binomi;
   •   la partecipazione ai Team prevede la disponibilità dei binomi alle convocazioni e/o ai ritiri richiesti
       dalla Federazione, l’eventuale indisponibilità senza adeguate giustificazioni comporta l’esclusione
       dal Team.

Inoltre, i componenti dei Team sono tenuti pena l’immediata esclusione dal Team a:
   •   tenere un comportamento corretto e conforme ai principi di lealtà, probità e rettitudine sportiva;
   •   astenersi da qualsivoglia indebita esternazione lesiva della dignità e del prestigio della Federazione,
       del suo staff, dei suoi ufficiali di gara, dei suoi organi e dei tesserati in particolar modo colleghi di
       squadra;
   •   astenersi da qualsiasi commento sui social media denigratorio di prestazioni di altri componenti del
       Team o scelte operate dello staff federale;
   •   durante la partecipazione a CSIO, a seguire le indicazioni ricevute dallo staff federale anche con
       riferimento alle gare e categorie da effettuare;
   •   a non lasciare la sede dello CSIO o far allontanare i cavalli fino al termine dello stesso, senza
       l’autorizzazione del Selezionatore;
   •   rispettare il “Regolamento delle rappresentative nazionali” e il “Regolamento veterinario” in
       occasione delle convocazioni ufficiali.

       Infine
   •   lo staff federale non gestisce gli atleti minorenni al di fuori delle sedi di gara;
   •   ogni variazione rispetto alla convocazione ricevuta così come ogni problema medico e/o veterinario
       ed eventuali farmaci assunti o da assumere e soprattutto se assunti in prossimità di una gara,
       devono essere comunicati tempestivamente, e possibilmente in via preventiva, alla Federazione;
   •   negli eventi federali e nelle rappresentative nazionali i binomi devono indossare e utilizzare il
       materiale federale, promuovere gli sponsor federali ed essere disponibili a eventuali servizi
       fotografici, video o simili. L’adesione al team comporta implicita accettazione e autorizzazione alla
       divulgazione delle immagini.

                                                                                                              8
CIRCUITO TALENT RIDER 2020
I binomi che non hanno avuto accesso al Team Italia verranno monitorati in un circuito federale composto da
diverse tappe, di cui 3 eventi nazionali (11-14 giugno Etrea, 23-26 luglio Cervia, 28-30 agosto Arezzo), i cui
risultati saranno monitorati dallo staff federale, e ulteriori manifestazioni federali (campionati Assoluti, Centro
settentrionali/meridionali, campionati regionali ecc.) dove ogni fascia di interesse acquisisce punti che
consentiranno ai migliori di accedere a una finale prevista a Fiera Cavalli Verona (Arena FISE).
Al termine del Circuito, in occasione della Finale di Verona Fieracavalli (Arena FISE), sarà assegnato al
miglior cavaliere di ciascuna fascia il titolo di Talent Rider 2020.
Il regolamento specifico del Circuito Talent Show Jumping 2020 sarà pubblicato nel sito federale.

                               NEXT GENERATION TEAM (REGIONALE)

Ogni Comitato Regionale compone un proprio Team regionale che rappresenta la nuova generazione di
futuro interesse federale.
I referenti regionali possono segnalare ai Selezionatori eventuali binomi emergenti da valutare in occasione
di stage sul territorio.
Saranno previste nei 3 Talent Show Jumping gare a squadre per i rappresentanti Children e Junior delle
regioni.

                                                                                                                 9
PROGRAMMA TEAM ITALIA

                                            OBBIETTIVI STAGIONALI
       •    Acquisire punti utili negli CSIO per accedere alla finale del Circuito FEI NATIONS CUP YOUTH
       •    CAMPIONATI EUROPEI GIOVANILI – 21-26 luglio 2020 VILAMOURA (POR)
       •    FINALE CIRCUITO FEI NATIONS CUP YOUTH 23-27 settembre 2020 OPGLABBEEK (BEL)

   Manifestazioni di riferimento per Team Italia:

                                                                                  SAN GIOVANNI IN MARIGNANO
   10/12 aprile                                  Test Event
                                                                                            (ITA)
30 aprile/03 maggio                           CSIO Ch-Jun-YR                              DEAUVILLE (FRA)
   13-17 maggio                             CSIO Ch-Jun-YR – P                      LAMPRECHTSHAUSEN (AUT)
   27-31 maggio                             CSIO Ch-Jun-YR – P                             WIERDEN (NED)
                                           CSIO Ch-Jun-YR – P
   24-28 giugno                                                                         GORLA MINORE (ITA)
                             (Trials di selezione per Campionati Europei)
   21-26 luglio                      Campionati Europei Ch-Jun-YR                       VILLAMOURA (POR)
28 luglio/2 agosto                          CSIO Ch-Jun-YR – P                             SAMORIN (SVK)
  2-6 settembre                  Campionati Italiani Assoluti Giovanili                        AREZZO
  23-27 settembre                                 Finale NC                              OPGLABBEEK (BEL)

   Si specifica che le convocazioni dei binomi - scelti tra gli appartenenti al Team Italia- componenti la Squadra
   e dei partecipanti a titolo individuale, saranno effettuate a giudizio insindacabile del Selezionatore,
   conseguente a valutazioni contingenti relative a:
   - la condizione tecnico/atletica generale dei cavalli e dei cavalieri;
   - lo stato di salute dei cavalieri e dei cavalli;
   - la migliore competitività delle rappresentative;
   - il rispetto delle norme previste dal “Regolamento rappresentative nazionali CSIO giovanili”.

   Si precisa altresì che per gli CSIO della programmazione federale non saranno presi in
   considerazioni e/o accettati eventuali inviti personali da parte dei Comitati Organizzatori.
   Per gli altri CSIO non inseriti nella programmazione federale eventuali richieste di partecipazione a
   titolo individuale verranno vagliate dal Selezionatore di riferimento.

                                                                                                               10
CONVOCAZIONI AI CAMPIONATI EUROPEI YOUNG RIDER, JUNIORES E
                                                 CHILDREN

Allo CSIO di Italia saranno effettuati dei “Trials” per la selezione dei partecipanti ai Campionati Europei di
categoria. Alle selezioni saranno ammessi i binomi convocati allo CSIO d’Italia che prima dell’inizio dello
stesso abbiano preso parte, a partire dal 1 gennaio 2020, a una Coppa delle Nazioni (o categoria
individuale sul percorso della Coppa) o GP di CSIO giovanili o seniores con un massimo di 8 penalità nel
percorso base, oppure abbiano portato a termine con un massimo di 4 penalità due categorie tra quelle
valide per acquisire la qualifica per i Campionati Europei Juniores e Young Riders.
Non saranno ammessi a partecipare ai Trials i cavalieri che non avranno rispettato il programma federale
rinunciando senza giustificato motivo ad eventuali convocazioni a CSIO e/o eventuali stage collegiali.

La selezione sarà effettuata su tre categorie dello CSIO d’Italia, indicate come prove di qualifica dei “Trials”,
stilando una classifica con criterio analogo a quello utilizzato per la classifica individuale dei Campionati
Europei.
Le tre prove di selezione saranno, preferibilmente, una gara a tempo Tab.C (Tab.A per i Children), la Coppa
delle Nazioni (per cui la Federazione ha chiesto alla FEI di autorizzare la partecipazione alla seconda
manche dei binomi italiani partecipanti a titolo individuale qualora la squadra avesse accesso alla seconda
manche) e il Gran Premio (prima manche). La classifica finale dei Trials verrà stilata sommando le penalità
conseguite nella prima prova (i tempi della tabella C saranno convertiti in penalità), nei due percorsi della
seconda prova e nella prima manche della terza prova (GP). In caso parità di penalità dopo le prime due
prove e la prima manche della terza prova, classificherà il miglior risultato ottenuto nel GP (classifica finale
delle due manches).
    -   I migliori 3 binomi della classifica dei “Trials” faranno parte di diritto dei 5 componenti della squadra
        che verrà convocata per i Campionati Europei;
    -      gli altri 2 componenti della squadra verranno scelti dal rispettivo Selezionatore in completa
        autonomia e discrezionalità anche tra binomi che non abbiano partecipato, per giustificati motivi, ai
        Trials;
    -   le 3 riserve saranno i 3 successivi migliori binomi in classifica a condizione che abbiano terminato le
        tre prove con non più di 4 penalità di differenza dal terzo classificato, in caso contrario la scelta
        tornerà al selezionatore.
    -   Completeranno la long list dei 10 binomi da fornire alla FEI per le iscrizioni nominative ai Campionati
        Europei, i successivi migliori due binomi nella classifica dei “Trials” a condizione che abbiano
        terminato le tre prove con non più di 8 penalità di differenza dal terzo classificato, in caso contrario la
        scelta tornerà al selezionatore.
                                                                                                                11
Qualora il Selezionatore lo ritenga necessario, lo stesso cavaliere potrà essere presente nella long list delle
iscrizioni nominative anche con più cavalli, sempre nel rispetto dei 10 binomi totali.
I posti di diritto sono subordinati alle visite veterinarie che verranno effettuate in occasione dei Trials
da parte del Veterinario Federale.
Tali binomi per essere inseriti nelle iscrizioni nominative dei Campionati Europei dovranno aver conseguito le
necessarie qualifiche previste dal Regolamento FEI.
Il regolamento integrale per le qualifiche ai Campionati Europei è reperibile sul sito FEI.

Per tutto il periodo che precede l’appuntamento europeo, i binomi presenti nelle “long list” sono tenuti a
concordare la programmazione sportiva del cavallo di interesse con il Selezionatore; quest’ultimo dovrà
inoltre venire costantemente aggiornato circa lo stato di forma e di salute del cavaliere e del cavallo
(eventuali terapie/trattamenti medici o veterinari dovranno essere concordati con il medico o il veterinario di
squadra tramite il medico o il veterinario curante).
I binomi indicati nella long list dei Campionati Europei potranno essere convocati per un eventuale ritiro con
data, luogo e modalità di svolgimento da definirsi.
In occasione del ritiro sarà presente il veterinario di squadra per monitorare le condizioni dei cavalli
convocati.
Le riserve rimarranno a disposizione, fino al giorno della partenza della squadra, e sono tenute a concordare
la programmazione sportiva del cavallo di interesse con il Selezionatore.

                                    Convocazioni CSIO di Samorin
Al termine della fase finale di preparazione ai Campionati Europei, i 5 binomi presenti nella long list non
convocati per gli Europei acquisiranno il diritto ad essere convocati allo CSIO di Samorin (previa verifica
dello stato di salute dei cavalli da parte del Veterinario Federale).
Nelle rappresentative italiane che prenderanno parte allo CSIO di Samorin (YR-Jun-Ch) saranno convocati
di diritto anche i vincitori dei GP (YR-Jun-Ch) del CSI YR-Jun-Ch che si svolgerà a Gorla in concomitanza
con lo CSIO seniores Semifinale della EEF Nations Cup Series del 15-19 luglio 2020.
Eventuali ulteriori posti disponibili in base al programma dello CSIO di Samorin verranno assegnati a
discrezione del Selezionatore di riferimento tra coloro che avranno preso parte ai GP del CSI YR-Jun-Ch di
Gorla.

                                                                                                            12
STAGE
Durante la stagione potranno essere programmati degli stage per binomi di interesse federale individuati dal
Selezionatore. Tali stage potranno essere di due tipologie come di seguito illustrato:

Stage/ritiro collegiale (programmazione indicativa: Gennaio/Febbraio 2020 e Luglio 2020).
Si tratta di un’importante occasione di team building e crescita, con l’intento di fornire una formazione più
ampia ai binomi di interesse federale, con elementi di cultura equestre e personale.
I costi di partecipazione per i binomi convocati saranno a carico della Federazione (spese di viaggio
escluse).

In assenza della definizione dei Team e quindi per eventuali collegiali prima del test event, saranno
convocati “di diritto” i cavalieri che hanno partecipato ai Campionati Europei 2019, qualora rimangano nella
stessa fascia di età; ulteriori convocazioni verranno effettuate su indicazione dei Selezionatori che
inviteranno binomi di interesse che rimangono nella loro fascia di età rispetto alla stagione precedente e/o
nuovi binomi di interesse per la stagione entrante.

Stage sul terrritorio
La Federazione per offrire un supporto al territorio e consentire una progressione tecnica uniforme metterà a
disposizione di alcuni Comitati Regionali, con priorità in base alla data di arrivo delle richieste, un ciclo di
almeno tre stage con tecnici individuati e a carico della Federazione, che hanno come scopo quello di
monitorare e contribuire alla crescita tecnica dei binomi, preferibilmente raggruppati in macro-aree.
La Federazione per tal via intende supportare le Regioni che hanno interesse nella preparazione tecnica dei
propri binomi che, in prospettiva, potranno diventare di interesse federale.
I partecipanti saranno indicati su base regionale o macro-regionale, preferibilmente tra i binomi non utilizzati
nella stagione internazionale o binomi di nuova costituzione o binomi in prospettiva segnalati dai Comitati
Regionali e approvati dal Selezionatore.

                                                                                                             13
TEST EVENT
Al fine di visionare i cavalieri del settore giovanile, prima dell’inizio dell’attività internazionale, sarà
programmato un solo Test Event della durata di 3 giornate, in occasione del quale sarà presente lo staff
tecnico federale di riferimento per l’attività giovanile.
La partecipazione al Test Event è un’importante occasione per sottoporre i binomi alla valutazione dello Staff
federale in prospettiva della partecipazione all’attività internazionale ufficiale della stagione 2020 e riserva,
attraverso una scelta oggettiva, quattro posti per l’accesso al Team Italia:

                       Test Event       10-12 aprile 2020         San Giovanni in Marignano

                                              PROGRAMMA TECNICO
    Categorie         1° giorno          2° giorno                    MP           3° giorno                    MP

                                                     130
                             125                                                       GP 130 a 2 Manche *
    Children ALTA                                un percorso
                       a Tempo Tab.A                                                   (tutti in 2° manche)
                                                di precisione

                                                     140
                             135                                                       GP 140 a 2 Manche *
    Junior ALTA                                  un percorso           € 3.500                                      € 5.500
                       a Tempo Tab.C                                                   (tutti in 2° manche)
                                                di precisione
                                                     150
                             145                                                       GP 150 a 2 Manche *
    Y.R. ALTA                                    un percorso          € 5.000                                       € 10.000
                       a Tempo Tab.C                                                   (tutti in 2° manche)
                                                di precisione
         * GP con accesso alla seconda manche per tutti i partenti in prima manche (esclusi eliminati e ritirati)
        Ordine di partenza dei GP inverso alla classifica complessiva delle prime due prove

    Children Media           120                     120                         125

    Junior Media             130                     130                         135

    Y.R. Media               135                     135                         140

    Children Bassa           110                     110                         115

    Junior Bassa             120                     120                         125

    Y.R. Bassa               125                     125                         130

Le formule di gara delle categorie Medie e Basse saranno definite all’atto della predisposizione del
programma specifico della manifestazione.

                                                                                                                               14
La classifica complessiva delle gare Alte del Test Event (valida per l’accesso al Team Italia) verrà
stilata con criterio analogo a quello utilizzato per le classifiche individuali dei Campionati Europei di
categoria (a parità di penalità dopo la terza prova classificherà il miglior risultato nella classifica
finale delle due manches del GP)

                                                 Quote di Iscrizione
                             Categorie             Monte Premi         Quota di Iscrizione
                                                                            EXTRA
                             CHILDREN BASSA                                  € 150
                             CHILDREN MEDIA                                  € 150
                             CHILDREN ALTA                                   € 150
                             JUNIOR BASSA                                    € 150
                             JUNIOR MEDIA                                    € 150
                             JUNIOR ALTA               € 9.000         € 170+ 1% su MP
                             YR BASSA                                        € 150
                             YR MEDIA                                        € 150
                             YR ALTA                   €15.000         € 170+ 1% su MP

PRESCRIZIONI PER I CAVALIERI:
   -   Partecipazione obbligatoria alle tre giornate di gara;
   -   Per tutta la durata del concorso i cavalli possono essere montati solo dai cavalieri con cui sono
       iscritti;
   -   Scuderizzazione obbligatoria (i cavalli partecipanti alle gare ALTE non possono lasciare il luogo del
       concorso senza espressa autorizzazione del Presidente di Giuria).
   -   Per i cavalli che partecipano alle categorie Alte è prevista una visita veterinaria; tale visita è
       obbligatoria per la partecipazione alle stesse.
   -   Possibili controlli antidoping per cavalli e cavalieri.
       Per la partecipazione al Test Event, i cavalieri devono attenersi a quanto disposto dalla FEI in
       materia di limitazione sull’utilizzo delle stinchiere (FEI Jumping Rules Art. 257. 2.5.).

                                                                                                         15
PARTECIPAZIONE A CSI IN ITALIA E ALL’ESTERO
Le richieste di autorizzazione alla partecipazione ai CSI, compresi i CSI 1* e CSI 2*, dei cavalieri Young
Riders, Juniores e Children dovranno essere inviate alla Federazione, per l’autorizzazione, anche nel caso di
wild card e nel caso in cui il cavaliere abbia ricevuto un invito da parte del Comitato Organizzatore.

Le richieste, per essere prese in considerazione, dovranno obbligatoriamente essere complete dei seguenti
dati: nome del cavaliere, numero di patente, numero di telefono, indirizzo e-mail, nome del cavallo, numero
di passaporto/ numero certificato Fise, ID Fei, Associazione di appartenenza, nome e numero di telefono
dell’istruttore (obbligatorio per i cavalieri minorenni).
Si ricorda che le richieste di partecipazione dei cavalieri minorenni devono essere effettuate attraverso la
propria Associazione Sportiva con il formale consenso dell’Istruttore.

Per esigenze tecniche del Settore, sarà riservata una “quota giovani” nei concorsi internazionali a 3* e
superiori in Italia ed all’estero, in base alle specifiche dell’apposita delibera del Consiglio Federale, di seguito
riportate:

    ✓ CSI 3* all’estero:
       (di eventuali posti disponibili per i cavalieri italiani)
      50% in base al ranking FEI
         30% a scelta del Selezionatore Seniores
         10% riservato a cavalieri U25 a scelta del Selezionatore Under 25
         10% riservato a cavalieri Junior e Young Rider del Team Italia a scelta dei Selezionatori
         Giovanili
    ✓ CSI 3* in Italia:
      (dei posti disponibili per i cavalieri italiani)
      50% in base alla Computer List Ufficiale FISE
         30% a scelta del Selezionatore Seniores
         10% riservato a cavalieri U25 a scelta del Selezionatore Under 25
         10% riservato a cavalieri Junior e Young Rider del Team Italia a scelta dei Selezionatori
         Giovanili.
Resta inteso che qualora non ci fossero Junior e Young Rider disponibili nel Team Italia di livello
ritenuto adeguato all'evento, i selezionatori saranno liberi di effettuare le proprie scelte.

                                                                                                                 16
LIBRO 2
     SETTORE PONY – PROGRAMMA “ATTIVITA’ DI VERTICE”

                                        STRUTTURA TECNICA
L’attività “di vertice” del Settore Pony sarà gestita dal punto di vista tecnico-sportivo attraverso le seguenti
figure:
Direttore Sportivo Discipline Olimpiche;
Mansioni:
- condivide con i selezionatori i programmi sportivi annuali;
- sovrintende all’attività agonistica del settore e all’attuazione del programma sportivo approvato;
- effettua le convocazioni alle rappresentative nazionali su indicazioni dei Selezionatori, verificato il rispetto
dei programmi.

Capo Missione (solo in occasione dei Campionati Europei)
Mansioni:
- organizzazione della trasferta;
- funzionario delegato amministrativo;
- organizza la gestione della logistica in loco;
- rapporti con i familiari presenti;

Capo Equipe delle Squadre per CSIO Giovanili:
Mansioni:
- organizzazione della trasferta (in assenza del Capo missione);
- funzionario amministrativo delegato (in assenza del Capo missione);
- organizza la gestione della logistica in loco (in assenza del Capo missione);
Supporto al Selezionatore per:
- rapporti con il Comitato Organizzatore;
- rapporti con Ufficiali di gara;
- rapporti con le rappresentative straniere;
- rapporti con i familiari presenti.

Selezionatore del Team Italia PONY
                                                                                                               17
Mansioni:
- Selezionatore dei binomi del Team Italia;
- Selezionatore per convocazioni CSIO, Campionati Europei, ritiri e stage collegiali di accrescimento tecnico;
- rapporto con gli istruttori dei binomi del Team Italia;
- eventuale supporto tecnico -su richiesta degli istruttori- per i binomi del Team Italia;
- eventuale presenza –su indicazione della Federazione- in manifestazioni sportive di interesse federale per
monitoraggio dei binomi di interesse federale;
- Programmazione attività internazionale

Veterinario di Squadra:
Mansioni:
- gestione dei rapporti con i veterinari dei binomi selezionati;
- assistenza veterinaria su richiesta della Federazione per eventuali verifiche;
- Controlli veterinari in occasione dei Test Event, dei ritiri e degli Stage;
- Assistenza veterinaria in occasione degli CSIO;
- Assistenza veterinaria in fase di preparazione e partecipazione ai Campionati Europei;

                           PONY TALENT EQUESTRIAN PROJECT
Il Progetto prevede di identificare i binomi di interesse federale nei livelli di seguito riportati, e per tal via
creare movimento virtuoso che spinge dal basso verso l’alto le eccellenze.
Team Italia Pony
Circuito Talent Show Pony
Next Generation Team - Regionale

                                            TEAM ITALIA PONY
Il Team Italia Pony è composto dai binomi selezionati dopo il test event di inizio stagione con i criteri che
seguono:
- n. 4 binomi individuati attraverso un criterio oggettivo basato sulla classifica complessiva delle tre giornate
del Test Event.
- n. 3 binomi individuati in base alla posizione nella COMPUTER LIST PER BINOMI DI INTERESSE
FEDERALE (di seguito descritta) elaborata in base ai risultati conseguiti nel periodo tra il 1° gennaio 2020 e
l’inizio del test event.
- 3 binomi scelti a insindacabile giudizio dal Selezionatore (il numero dei binomi scelti dal Selezionatore
potrà variare in funzione della valutazione del livello tecnico dei binomi stessi e/o di eventuali ulteriori
binomi).
                                                                                                               18
Nel caso coincidano i binomi qualificati attraverso il Test Event e/o la Computer List, non verranno presi in
considerazione i successivi in classifica.
Norme Comuni:
Il numero dei componenti del Team Italia può variare in funzione del numero di binomi competitivi durante la
stagione.
Il selezionatore può selezionare uno stesso cavaliere anche con più Pony e introdurre un nuovo Pony per un
cavaliere già appartenente al Team Italia, anche nel corso dell’anno a selezioni avvenute.
Iniziata la stagione internazionale il Selezionatore ha diritto di sostituire a suo insindacabile giudizio i 3
binomi da lui scelti o di implementarne il numero.
In caso di infortunio durante la stagione sportiva di un binomio selezionato, il selezionatore può sostituirlo
con uno a sua discrezione.
In caso di un evidente calo di prestazioni comprovato dai risultati durante la stagione sportiva di un binomio
selezionato, il selezionatore può sostituirlo con uno a sua discrezione.
I binomi del Team Italia avranno i seguenti Benefit:
    •   Diritto di fregiarsi dello stemma del Team e riceveranno l’abbigliamento federale da utilizzare durante
        le gare di interesse federale e gli stage;
    •   Avranno la prelazione nelle iscrizioni richieste per lo stesso concorso internazionale esclusi quelli
        della programmazione sportiva federale;
    •   Avranno il supporto di un dipendente federale per la richiesta di inviti in gare internazionali;
    •   Potranno usufruire su richiesta, del supporto di tecnici federali o di borse di studio o di supporto per
        partecipare a CSI all’estero –nei limiti di disponibilità del bilancio federale- per supportare
        l’accrescimento tecnico e professionale personale. In tali ipotesi dovranno essere preventivamente
        presentati appositi progetti che saranno valutati dal Selezionatore e proposti al C.F.;
    •   godranno di campagne di comunicazione mirate da parte degli organi di comunicazione federali;
    •   verranno coinvolti in meeting formativi per apprendere e/o migliorare le tecniche di comunicazione.

               COMPUTER LIST BINOMI DI INTERESSE FEDERALE
Per monitorare l’attività dei cavalieri di interesse federale durante l’attività nazionale ed internazionale verrà
elaborata un’apposita Computer List applicando le norme contenute nel “Regolamento Computer List
Seniores – Giovanili e Pony” pubblicato sul sito Federale con le seguenti specifiche:
Periodo massimo di riferimento: risultati degli ultimi 6 mesi.
•   Computer List Binomi Pony di interesse Federale: saranno prese in considerazione le categorie da cm.
    130 e superiori a partire dal 1° gennaio 2020.

                                                                                                               19
REGOLE DI PARTECIPAZIONE AL TEAM
   •   L’unico referente della Federazione per le convocazioni e le scelte tecniche è il Selezionatore;
   •   i componenti del Team devono condividere mensilmente la programmazione sportiva con il
       Selezionatore e comunicargli tempestivamente eventuali variazioni;
   •   i rapporti sono intrattenuti dal Selezionatore esclusivamente con gli istruttori indicati dal Presidente
       dell’Ente di tesseramento;
   •   qualsiasi comunicazione ufficiale e risposta deve avvenire via e-mail;
   •   durante le trasferte internazionali e i ritiri i cavalieri devono essere accompagnati da un genitore o
       essere affidati, da chi esercita la patria potestà, a una persona di loro fiducia;
   •   ogni binomio deve indicare via mail il proprio veterinario di fiducia e autorizzarlo a dialogare con il
       veterinario federale;
   •   il Veterinario Federale può effettuare visite a domicilio su semplice richiesta della Federazione;
   •   il Medico Federale può effettuare visite a domicilio su semplice richiesta della Federazione;
   •   è preferibile che gli Istruttori partecipino a eventuali ritiri o stage federali dei propri binomi;
   •   la partecipazione al Team prevede la disponibilità dei binomi alle convocazioni e/o ai ritiri richiesti
       dalla Federazione; l’eventuale indisponibilità senza adeguate giustificazioni comporta l’esclusione
       dal Team.

Inoltre, i componenti dei Team sono tenuti pena l’immediata esclusione dal Team a:
   •   tenere un comportamento corretto e conforme ai principi di lealtà, probità e rettitudine sportiva;
   •   astenersi da qualsivoglia indebita esternazione lesiva della dignità e del prestigio della Federazione,
       del suo staff, dei suoi ufficiali di gara, dei suoi organi e dei tesserati in particola modo colleghi di
       squadra;
   •   astenersi da qualsiasi commento sui social media denigratorio di prestazioni di altri componenti del
       Team o scelte operate dello staff federale;
   •   durante la partecipazione a CSIO, a seguire le indicazioni ricevute dallo staff federale anche con
       riferimento delle gare e categorie da effettuare;
   •   a non lasciare la sede dello CSIO o far allontanare i Pony fino al termine dello stesso, senza
       l’autorizzazione del Selezionatore;
   •   rispettare il “Regolamento delle rappresentative nazionali” e il “Regolamento veterinario” in
       occasione delle convocazioni ufficiali.
       Infine
   •   lo staff federale non gestisce gli atleti minorenni al di fuori delle sedi di gara;

                                                                                                             20
•    ogni variazione rispetto alla convocazione ricevuta così come ogni problema medico e/o veterinario
         ed eventuali farmaci assunti o da assumere e soprattutto se assunti in prossimità di una gara
         devono essere comunicati tempestivamente, e possibilmente in via preventiva, alla Federazione;
    •    negli eventi federali e nelle rappresentative nazionali i binomi devono indossare e utilizzare il
         materiale federale, promuovere gli sponsor federali ed essere disponibili a eventuali servizi
         fotografici, video o simili. L’adesione al team comporta implicita accettazione e autorizzazione alla
         divulgazione delle immagini.

                                   CIRCUITO TALENT SHOW PONY

I binomi che non hanno avuto accesso al Team Italia verranno monitorati in un circuito federale composto da
diverse tappe di eventi nazionali (per l’indicazione delle quali si rimanda al Programma del Dip Pony ), nelle
quali è anche prevista la presenza dello staff federale, e ulteriori manifestazioni (campionati regionali,
assoluti, centro settentrionali/meridionali, ecc.) dove ogni fascia di interesse acquisisce punti che
consentiranno ai migliori di accedere a una finale prevista a Fiera Cavalli Verona (Arena FISE).
Al termine del Circuito, in occasione della Finale di Verona Fieracavalli (Arena FISE), sarà assegnato al
miglior cavaliere di ciascuna fascia il titolo di Talent PONY Rider 2020.
Per il regolamento specifico del Circuito Talent Show PONY Jumping si rimanda al Programma del Dip Pony

                                  NEXT GENERATION TEAM (REGIONALE)

Ogni Comitato Regionale compone in ogni disciplina e fascia d’età un proprio Team regionale che
rappresenta la nuova generazione di futuro interesse federale.
I referenti regionali possono segnalare al Selezionatore eventuali binomi emergenti da valutare in occasione
di stage sul territorio o inserire in occasione di ritiri collegiali.

                                                                                                           21
PROGRAMMA TEAM ITALIA

                                           OBBIETTIVI STAGIONALI
       •   Acquisire punti utili negli CSIO per accedere alla finale del Circuito FEI NATIONS CUP YOUTH
       •   CAMPIONATI EUROPEI PONY 14-19 luglio 2020 STRZEGOM (POL)
       •   FINALE CIRCUITO FEI NATIONS CUP YOUTH 23-27 settembre 2020 OPGLABBEEK (BEL)

   Manifestazioni di riferimento per Team Italia:

                                                                                  SAN GIOVANNI IN MARIGNANO
   10/12 aprile                                 Test Event
                                                                                            (ITA)
30 aprile/03 maggio                        Pony Master Show                                    AREZZO
   13-17 maggio                            CSIO Ch-Jun-YR – P                       LAMPRECHTSHAUSEN (AUT)
   27-31 maggio                            CSIO Ch-Jun-YR – P                              WIERDEN (NED)
                                          CSIO Ch-Jun-YR – P
   24-28 giugno                                                                         GORLA MINORE (ITA)
                            (Trials di selezione per Campionati Europei)

   14-19 luglio                        Campionati Europei Pony                            STRZEGOM (POL)

28 luglio/2 agosto                         CSIO Ch-Jun-YR – P                              SAMORIN (SVK)
  2-6 settembre                   Campionati Italiani Assoluti Pony                            AREZZO
  23-27 settembre                               Finale NC                                OPGLABBEEK (BEL)

   Si specifica che le convocazioni dei binomi - scelti tra gli appartenenti al Team Italia- componenti la Squadra
   e dei partecipanti a titolo individuale, saranno effettuate a giudizio insindacabile del Selezionatore,
   conseguente a valutazioni contingenti relative a:
   - la condizione tecnico/atletica generale dei Pony e dei cavalieri;
   - lo stato di salute dei cavalieri e dei Pony;
   - la migliore competitività delle rappresentative;
   - il rispetto delle norme previste dal “Regolamento rappresentative nazionali CSIO giovanili”.
   Si precisa altresì che per gli CSIO della programmazione federale non saranno presi in
   considerazioni e/o accettati eventuali inviti personali da parte dei Comitati Organizzatori.
   Per gli altri CSIO non inseriti nella programmazione federale eventuali richieste di partecipazione a
   titolo individuale verranno vagliate dal Selezionatore di riferimento.

                                                                                                               22
CONVOCAZIONI AI CAMPIONATI EUROPEI PONY

Allo CSIO di Italia saranno effettuati i “Trials” per la selezione dei partecipanti ai Campionati Europei di
categoria.
Alle selezioni saranno ammessi i binomi che, a partire dal 1° gennaio 2020 sino all’inizio dello CSIO di Gorla,
abbiano:
a) preso parte a una Coppa delle Nazioni o abbiano portato a termine con un massimo di 8 penalità il
percorso base di una delle seguenti categorie:
    -      GP di uno CSIO Pony;
    -   categoria individuale sul percorso della Coppa delle Nazioni in uno CSIO Pony;
b) oppure portato a termine con un massimo di 4 penalità il percorso base di una delle seguenti categorie:
    -   GP del Test Event Pony
    -   GP 130 del Pony Master Show

Non saranno ammessi a partecipare ai Trials i cavalieri che non avranno rispettato il programma federale
rinunciando senza giustificato motivo ad eventuali convocazioni a CSIO e/o eventuali stage collegiali.

La selezione sarà effettuata su tre categorie dello CSIO d’Italia, indicate come prove di qualifica dei “Trials”,
stilando una classifica con criterio analogo a quello utilizzato per la classifica individuale dei Campionati
Europei.
Le tre prove di selezione saranno preferibilmente una gara a tempo, la Coppa delle Nazioni (per cui la
Federazione ha chiesto alla FEI di autorizzare la partecipazione alla seconda manche dei binomi italiani
partecipanti alla gara a titolo individuale qualora la squadra avesse accesso alla seconda manche) e il Gran
Premio (prima manche). La classifica finale dei Trials verrà stilata sommando le penalità conseguite nella
prima prova, nei due percorsi della seconda prova e nella prima manche della terza prova (GP). In caso di
parità di penalità dopo le prime due prove e la prima manche della terza prova, classificherà il miglior
risultato ottenuto nel GP (classifica finale delle due manches).
    -   I migliori 3 binomi della classifica dei “Trials” faranno parte di diritto della squadra che verrà
        convocata per i Campionati Europei;
    -      gli altri 2 componenti della squadra verranno scelti dal Selezionatore in completa autonomia e
        discrezionalità anche tra binomi che, per giustificati motivi, non abbiano partecipato al Trials;
    -   le 3 riserve saranno i 3 successivi migliori binomi in classifica, a condizione che abbiano terminato le
        tre prove con non più di 4 penalità di differenza dal terzo classificato, in caso contrario la scelta
        tornerà al selezionatore.

                                                                                                              23
-    A completare la long list di 10 binomi da fornire alla FEI per le iscrizioni nominative ai Campionati
         Europei saranno i successivi migliori due binomi nella classifica dei “Trials” a condizione che
         abbiano terminato le tre prove con non più di 8 penalità di differenza dal terzo classificato, in caso
         contrario la scelta tornerà al selezionatore.
Qualora il Selezionatore lo ritenga necessario, lo stesso cavaliere può essere presente nella long list delle
iscrizioni nominative anche con più pony, sempre nel rispetto dei 10 binomi totali.

I posti di diritto sono subordinati alle visite veterinarie che verranno effettuate in occasione dei Trials
da parte del Veterinario Federale.

Per tutto il periodo che precede l’appuntamento europeo, i binomi presenti nelle “long list” sono tenuti a
concordare la programmazione sportiva del cavallo di interesse con il Selezionatore; quest’ultimo dovrà
inoltre venire costantemente aggiornato circa lo stato di forma e di salute del cavaliere e del Pony (eventuali
terapie/trattamenti medici o veterinari dovranno essere concordati con il medico o il veterinario di squadra
tramite il medico o il veterinario curante).

I binomi indicati nella long list dei Campionati Europei potranno essere convocati per un eventuale ritiro con
data, luogo e modalità da definirsi.
In occasione del ritiro sarà presente il veterinario di squadra per monitorare le condizioni dei Pony convocati.

Le riserve rimarranno a disposizione, fino al giorno della partenza della squadra, e sono tenute a concordare
la programmazione sportiva del cavallo di interesse con il Selezionatore.

                                       Convocazioni CSIO di Samorin
Al termine della fase finale di preparazione ai Campionati Europei, i 5 binomi presenti nella long list non
convocati per gli Europei acquisiranno il diritto ad essere convocati allo CSIO di Samorin (previa verifica
dello stato di salute dei cavalli da parte del Veterinario Federale).
Nelle rappresentative italiane che prenderanno parte allo CSIO di Samorin (YR-Jun-Ch) saranno convocati
di diritto anche i vincitori dei GP (YR-Jun-Ch) del CSI YR-Jun-Ch che si svolgerà a Gorla in concomitanza
con lo CSIO seniores Semifinale della EEF Nations Cup Series del 15-19 luglio 2020.
Eventuali ulteriori posti disponibili in base al programma dello CSIO di Samorin verranno assegnati a
discrezione del Selezionatore di riferimento tra coloro che avranno preso parte ai GP del CSI YR-Jun-Ch di
Gorla.

                                                                                                             24
STAGE
Durante la stagione potranno essere programmati degli stage per binomi di interesse federale individuati dal
Selezionatore. Tali stage potranno essere di due tipologie come di seguito illustrato:

Stage/ritiro collegiale (programmazione indicativa: Gennaio/Febbraio 2020 e Luglio 2020)
Si tratta di un’importante occasione di team building e crescita, con l’intento è di fornire una formazione più
ampia ai binomi di interesse federale, con elementi di cultura equestre e personale
I costi di partecipazione per i binomi convocati saranno carico della Federazione (spese di viaggio escluse)
In assenza della definizione dei Team e quindi per eventuali collegiali prima del test event, saranno
convocati “di diritto” i cavalieri che hanno partecipato ai Campionati Europei 2019, qualora rimangano nella
loro fascia di età; ulteriori convocazioni verranno effettuate su indicazione dei Selezionatori che inviteranno
binomi di interesse che rimangono nella loro fascia di età rispetto alla stagione precedente e/o nuovi binomi
di interesse per la stagione entrante.

Stage sul terrritorio
La Federazione per offrire un supporto al territorio e consentire una progressione tecnica uniforme metterà a
disposizione di alcuni Comitati Regionali, con priorità in base alla data di arrivo delle richieste, un ciclo di
almeno tre stage con tecnici individuati e a carico della Federazione, che hanno come scopo quello di
monitorare e contribuire alla crescita tecnica dei binomi raggruppati preferibilmente in macro-aree. e La
Federazione per tal via intende supportare le Regioni che hanno interesse nella preparazione tecnica dei
propri binomi che, in prospettiva, potranno diventare di interesse federale.
I partecipanti saranno indicati su base regionale o macro-regionale, preferibilmente tra i binomi non utilizzati
nella stagione internazionale o binomi di nuova costituzione o binomi in prospettiva segnalati dai Comitati
Regionali e approvati dal Selezionatore.

                                                                                                             25
TEST EVENT
Al fine di visionare i cavalieri del settore giovanile, prima dell’inizio dell’attività internazionale, sarà
programmato un solo Test Event della durata di 3 giornate, in occasione del quale sarà presente lo staff
tecnico federale di riferimento per l’attività Pony.
La partecipazione al Test Event è un’importante occasione per sottoporre i binomi alla valutazione dello Staff
Federale in prospettiva della partecipazione all’attività internazionale ufficiale della stagione 2020 e riserva,
attraverso una scelta oggettiva, quattro posti per l’accesso al Team Italia:

                       Test Event       10-12 aprile 2020            San Giovanni in Marignano

                                                PROGRAMMA TECNICO
              Categorie           1° giorno            2° giorno                       3° giorno

                                                                   130
                                         125                                                 GP 130 2 Manche *
              Pony ALTA                                        un percorso
                                   a Tempo Tab.A                                           (tutti in seconda manche)
                                                              di precisione

              * GP con accesso alla seconda manche per tutti i partenti in prima manche (esclusi elim e rit)
              Ordine di partenza dei GP inverso alla classifica complessiva delle prime due prove

              Pony Media

              Pony Bassa

              Per le altezze, le formule di gara e le modalità di svolgimento delle categorie Medie e Basse si
              rimanda al Programma del Dip. Pony

La classifica complessiva delle gare Alte del Test Event (valida per l’accesso al Team Italia) verrà
stilata con criterio analogo a quello utilizzato per le classifiche individuali dei Campionati Europei di
categoria (a parità di penalità dopo la terza prova classificherà il miglior risultato nel Gran Premio
(classifica delle due manches).

                                                        Quote di Iscrizione
                                          Categorie                  Quota di Iscrizione
                                                                          EXTRA
                                          PONY BASSA                          € 150
                                          PONY MEDIA                          € 150
                                          PONY ALTA                           € 150

                                                                                                                       26
PRESCRIZIONI PER I CAVALIERI:
    -    Partecipazione obbligatoria alle tre giornate di gara;
    -    dall’inizio della manifestazione I pony che prendono parte alle gare ALTE possono essere montati
         solo dai cavalieri con cui sono iscritti
    -    Scuderizzazione obbligatoria (i Pony partecipanti alle gare ALTE non possono lasciare il luogo del
         concorso senza espressa autorizzazione del Presidente di Giuria);
    -    per i Pony che partecipano alle categorie ALTE è prevista una visita veterinaria; tale visita è
         obbligatoria per la partecipazione alle stesse;
    -    Potranno essere disposte misurazioni dei pony partecipanti alle gare ALTE e MEDIE, in funzione
         della normativa FEI
    -    possibili controlli antidoping per cavalli e cavalieri;
    -    Per la partecipazione alle gare ALTE del Test Event, i cavalieri devono attenersi a quanto
         disposto dalla FEI in materia di limitazione sull’utilizzo delle stinchiere (FEI Jumping Rules
         Art. 257. 2.5.).

                                           MISURAZIONI PONY
Potranno essere disposte dal Selezionatore delle misurazioni dei pony di interesse federale, soprattutto in
occasione del Test Event e del Campionato Italiano Assoluto e, qualora ritenuto opportuno, anche in sedi
diverse, in fase di selezione dei componenti delle Squadre Ufficiali.

                                     CSI IN ITALIA E ALL’ESTRO
Le richieste di partecipazione ai CSI, compresi i CSI 1* e CSI 2*, dei binomi Pony dovranno essere inviate
alla Federazione, per l’autorizzazione, anche nel caso in cui il cavaliere abbia ricevuto un invito da parte del
Comitato Organizzatore.
Le richieste, per essere prese in considerazione, dovranno essere obbligatoriamente presentate
dall’Associazione di appartenenza, con il consenso dell’Istruttore e dovranno essere complete dei seguenti
dati: nome del cavaliere, numero di patente, numero di telefono, indirizzo e-mail, nome del pony, numero di
passaporto/ numero certificato Fise, ID FEI, Associazione di appartenenza, nome e numero di telefono
dell’istruttore.

                                                                                                             27
Puoi anche leggere
Prossima slide ... Annulla