Programma Dipartimento Pony Salto Ostacoli 2018

Programma Dipartimento
         Pony
   Salto Ostacoli 2018




                         1
CAP                                                                                                     PAGINA
1      CALENDARIO PONY 2018                                                                             3
2      MANIFESTAZIONI ISTITUZIONALI                                                                     4
2.1    PROGETTO SPORT                                                                                   4
2.2    PONYLANDIA                                                                                       4
2.3    COPPA ITALIA PONY – SALTO OSTACOLI regolamento                                                   5
2.4    FINALE COPPA ITALIA INDIVIDUALE                                                                  7
2.5    COPPA DEL PRESIDENTE + COPPA ITALIA A SQUADRE                                                    8
2.6    MASTER PONY SHOW JUMPING                                                                         8
2.7    COPPA DELLE REGIONI PONY - FIERACAVALLI – VERONA 2018                                            9
2.8    TROFEO E COPPA CAMPIONI PONY – FIERACAVALLI – VERONA 2018                                        9
2.9    PONYADI                                                                                          10
2.10   CAMPIONATO ITALIANO DI SALTO OSTACOLI                                                            11




Tutta la programmazione e regolamentazione potrà essere variata per motivi tecnici dalla Fise in qualsiasi momento.




                                                                                                                      2
CALENDARIO PONY 2018
                                                                                                              1


  DATA                           LOCALITA’                MANIFESTAZIONE



  28 APRILE       30 APRILE      AREZZO                   PONY MASTER SHOW
                                                          LUDICO E SALTO OSTACOLI PONY
                                                          1° TAPPA DI QUALIFICA PER CAMPIONATO DEL MONDO
                                                          CLUB S.O. TAPPA DI COPPA ITALIA, SELEZIONE PER
                                                          GARE PONY PIAZZA DI SIENA, TAPPA DI QUALIFICA PER
                                                          VERONA (6 BINOMI TROFEO PONY + 6 BINOMI COPPA
                                                          CAMPIONI PONY)


  5 LUGLIO        8 LUGLIO       CERVIA                   CAMPIONATI ITALIANI PONY DI SALTO OSTACOLI

  25 LUGLIO       27 LUGLIO      LAMOTTE BEUVRON(FRA)     CAMPIONATO DEL MONDO CLUB DI SALTO OSTACOLI

  29 AGOSTO       1 SETTEMBRE    DA DEFINIRE              PONYADI



  25 OTTOBRE      28 OTTOBRE     VERONA                   COPPA DELLE REGIONI PONY SALTO OSTACOLI



  7 DICEMBRE      9 DICEMBRE     MANERBIO                 PONYLANDIA
                                                          FINALE COPPA ITALIA INDIVIDUALE E A SQUADRE
                                                          COPPA DEL PRESIDENTE




N.B. Si ricorda che non è possibile organizzare gare pony, sia da parte dei Comitati Organizzatori che dei
Comitati Regionali, in concomitanza delle manifestazioni federali pony sia Ludiche che di Salto Ostacoli.

Tale Limitazione è estesa anche alla settimana precedente e successive all’evento per le
seguenti manifestazioni:

Pony Master Show, Campionati Italiani Club, Campionati Italiani Salto Ostacoli, Ponyadi, gare Nazionali
Pony Verona, Mondopony, Ponylandia e Semifinale Progetto Sport.




Per quanto concerne I Comitati Regionali in caso di particolari esigenze contattare il Dipartimento Pony
all’indirizzo mail: pony@fise.it




                                                                                                              3
MANIFESTAZIONI DI INTERESSE FEDERALE                                                                                                   2

                                                PROGETTO SPORT                                                                       2.1


 Il Programma tecnico verrà diramato con documento a parte
                                                 PONYLANDIA                                                                     2.2

  PONYLANDIA
  FINALE COPPA ITALIA INDIVIDUALE
  COPPA DEL PRESIDENTE – COPPA ITALIA A SQUADRE


  Località                                                                        Manerbio
  Date                                                                            8-10 Dicembre
  Direttore di Campo                                                              Designato dalla Federazione a carico del
                                                                                  Comitato Organizzatore
  Speaker                                                                         Designato dalla Federazione a carico del
                                                                                  Comitato Organizzatore
  Giuria/Steward                                                                  Designata dalla Federazione a carico del
                                                                                  Comitato Organizzatore
  Segreteria                                                                      Concordata tra FISE e Comitato Organizzatore a
                                                                                  carico del CO
  Cerimoniale                                                                     Designata dalla Federazione a carico del
                                                                                  Comitato Organizzatore
  Premi a carico del C.O.                                                         Da definire

 La manifestazione oltre a prevedere la Finale della Coppa Italia Individuale, la Coppa Del Presidente avrà in programma le seguenti
 categorie: LP40, LP50, LBP60, LBP70, LBP80, BP90, BP100, BP110, CP115, CP120 E GP CP125.

 1° giorno                                    2° giorno                                     3° giorno

 LP 40       Precisione                       LP 40       Precisione                        LP 40       Precisione

 LP 50       Precisione                       LP 50       Precisione                        LP 50       Precisione

 LBP 60      Precisione                       LBP 60      Precisione                        LBP 60      Precisione

 LBP 70      A tempo tab. A (PF 3)            LBP 70      Fasi consecutive (PF 19.2)        LBP 70      A tempo tab. A (PF 3)

 LBP 80      A tempo tab. A (PF 3)            LBP 80      Fasi consecutive (PF 19.2)        LBP 80      A tempo tab. A (PF 3)

 BP 90       Fasi consecutive (PF 19.2)       BP 90       A tempo tab. A (PF 3)             BP 90       Mista (PF7)

 BP 100      Fasi consecutive (PF 19.2)       BP 100      A tempo tab. A (PF 3)             BP 100      Mista (PF7)

 BP 110      A tempo tab. A (PF 3)            BP 110      Mista (PF7)                       BP 110      Fasi consecutive (PF 20.1)

 CP 115      A tempo tab. A (PF 3)            CP 115      Mista (PF7)                       CP 115      Fasi consecutive (PF 20.1)

 CP 120      A tempo tab. A (PF 3)            CP 120      Mista (PF7)                       CP 125      Gp – 2 Manche (PF 8)




                                                                                                                                           4
COPPA ITALIA PONY SALTO OSTACOLI
                                                                                                                                        2.3
                                                     REGOLAMENTO COMPUTER LIST

Verrà disputata su 4 livelli: Coppa Italia Pony: Livello Base – Livello 1 – Livello 2 – Livello 3 - Livello 4

 Coppa Italia Pony – Livello Base Riservata ad allievi Under 16 con Brevetto
 I punteggi per la Computer List di Coppa Italia Pony – Livello Base potranno essere presi in categorie di altezza 90 cm. programmate
 nelle manifestazioni sotto elencate, restano esclusi dalla Computer List eventuali gare di Precisione, a Punti a Staffetta e Tab. C
 I punteggi assegnati in base alla tabella di seguito riportata daranno l’accesso alla Finale ai primi 30 binomi* classificati del circuito.
 Nella Computer List i punteggi delle tappe verranno riportati per giornata.

 Coppa Italia Pony – Livello 1 Riservata ad allievi Under 16 con Brevetto
 I punteggi per la Computer List di Coppa Italia Pony – Livello 1 potranno essere presi in categorie di altezza 100 cm. programmate nelle
 manifestazioni sotto elencate, restano esclusi dalla Computer List eventuali gare di Precisione, a Punti a Staffetta e Tab. C
 I punteggi assegnati in base alla tabella di seguito riportata daranno l’accesso alla Finale ai primi 30 binomi* classificati del
 circuito. Nella Computer List i punteggi delle tappe verranno riportati per giornata

 Coppa Italia Pony – Livello 2 Riservata ad allievi Under 16 con Brevetto
 I punteggi per la Computer List di Coppa Italia Pony – Livello 2 potranno essere presi in categorie di altezza 110 cm. programmate nelle
 manifestazioni sotto elencate, restano esclusi dalla Computer List eventuali gare di Precisione, a Punti a Staffetta e Tab. C
 I punteggi assegnati in base alla tabella di seguito riportata daranno l’accesso alla Finale ai primi 30 binomi* classificati del
 circuito. Nella Computer List i punteggi delle tappe verranno riportati per giornata

 Coppa Italia Pony – Livello 3 Riservata ad allievi Under 16 con Brevetto e 1° grado
 I punteggi per la Computer List di Coppa Italia Pony – Livello 3 potranno essere presi in categorie di altezza 115 cm. programmate nelle
 manifestazioni sotto elencate, restano esclusi dalla Computer List eventuali gare di Precisione, a Punti a Staffetta e Tab. C
 I punteggi assegnati in base alla tabella di seguito riportata daranno l’accesso alla Finale ai primi 30 binomi* classificati del
 circuito. Nella Computer List i punteggi delle tappe verranno riportati per giornata

 Coppa Italia Pony – Livello 4 Riservata ad allievi Under 16 con 1° Grado
  I punteggi per la Computer List di Coppa Italia Pony – Livello 4 potranno essere presi in categorie di altezza 120/125 cm.
  programmate nelle manifestazioni sotto elencate, restano esclusi dalla Computer List eventuali gare di Precisione, a Punti a
  Staffetta e Tab. C
  I punteggi assegnati in base alla tabella di seguito riportata daranno l’accesso alla Finale ai primi 20 binomi* classificati del
  circuito. Nella Computer List i punteggi delle tappe verranno riportati per giornata
*Il Dipartimento si riserva di apportare modifiche al numero indicato, aumentandolo o diminuendolo a discrezione

Manifestazioni valide per il punteggio relativo alla Computer List di Coppa Italia:
Campionati Italiani Pony, Tappe Regionali Progetto Sport, Master Pony Show, Campionati Regionali Pony, Concorsi
Nazionali Pony (autorizzati dal dipartimento) e 1° Pony Jumping Show (Fiera di Roma).

Le Classifiche per la Coppa Italia Pony dei vari livelli verranno redatte dal Dipartimento non tenendo conto della divisione
delle altezze per i pony.




                                                                                                                                               5
Punteggi:

    Nelle tappe del Progetto Sport, Campionati Italiani Pony, Campionati Regionali Pony, Concorsi Nazionali Pony (autorizzati dal
    dipartimento), 1° Pony Jumping Show (Fiera di Roma), e nel Master Pony Show i punteggi verranno considerati sempre per giornata
    secondo la tabella sottostante:

               COLONNA A                             COLONNA B                           COLONNA C                            COLONNA D
      PUNTI DA ATTRIBUIRSI IN BASE        PUNTI DA ATTRIBUIRSI IN BASE         COEFFICIENTE DA ATTRIBUIRSI IN       COEFFICIENTE DA ATTRIBUIRSI IN
      ALLE PENALITA’ CONSEGUITE NEL       ALLE PENALITA’ CONSEGUITE NEL        BASE ALLA CLASSIFICA                 BASE AL NUMERO DI PARTENTI
      PERCORSO BASE O 1^ FASE             BARRAGE O SECONDA FASE
      Penalità          Punti             Penalità            Punti            Classifica         Coefficiente      Partenti           Coefficiente
            0                 10                 0                    4                1                1,20            Fino a 10            1,00
        Da 1 a 3              9               Da 1 a 4                2                2                1,18           Da 11 a 20            1,20
            4                 8               Da 5 a 8                1                3                1,16           Da 21 a 30            1,40
        Da 5 a 7              7               Oltre 8                 0                4                1,14            Oltre 30             1,60
            8                 6                                                        5                1,12
        Da 9 a 11             5                                                        6                1,10
           12                 4                                                        7                1,08
        Oltre 12              0                                                        8                1,06
                                                                                       9                1,04
                                                                                      10                1,02
                                                                                   Oltre 10             1,00


    Esempio 1: un concorrente quarto classificato nella prova mista in cui partivano 12 binomi, con 0/8 penalità
    riceverà 10+1 punti moltiplicati per il coefficiente 1,14 per il coefficiente 1,2 per un totale di 15,048 punti

    Regolamento Generale Coppa Italia Pony
•   Nella Computer List i punteggi delle Tappe Regionali Progetto Sport (sono escluse le gare della semifinale e finale), Master Pony Show,
    Campionati Italiani Pony, Campionati Regionali Pony, Concorsi Nazionali Pony (autorizzati dal dipartimento) e 1° Pony Jumping Show (Fiera
    di Roma) verranno riportati per giornata
•   Al termine del circuito, verrà programmata una Finale.
•   Sono esclusi dalla Finale di Coppa Italia Pony Individuale, i binomi che abbiano preso parte ai Campionati Europei Pony di Salto Ostacoli e
    che abbiano conseguito nell’anno in corso medaglia ai Campionati Assoluti Pony.
•   Nella finale un allievo potrà montare un pony diverso rispetto a quello con il quale si è qualificato.
•   Un allievo potrà partecipare e qualificarsi in più livelli.
•   Qualora un allievo risulti qualificato con lo stesso pony in due differenti livelli, dovrà scegliere a quale livello partecipare per la Finale,
    mentre se si qualifica con pony diversi potrà partecipare a più livelli.
•   In caso un allievo si classifichi per la Finale nel medesimo livello con più pony, dovrà scegliere con quale partecipare.
•   Lo stesso pony può prendere parte alle tappe di qualifica, acquisendo i relativi punteggi, e all’eventuale finale di Coppa Italia con due
    bambini diversi purchè partecipi al livello base, al livello 1 o al livello 2.
•   Lo stesso pony nelle tappe di qualifica può partecipare due volte allo stesso livello anche con bambini diversi.
•   Lo stesso pony nella finale di Coppa Italia può partecipare con due bambini purchè iscritti a due livelli differenti e comunque fino al livello 2.
•   Se nel corso dell’anno un allievo effettua il passaggio ad un’autorizzazione a montare superiore, il suo punteggio verrà annullato e potrà
    accumulare punti per la Ranking della Coppa Italia con la nuova patente, nel livello previsto per la nuova autorizzazione a montare (questa
    limitazione non vale per il livello 3).
•   L’allievo che effettui un cambio di patente da Brevetto a I° Grado dopo aver inviato l’iscrizione alla finale di Coppa Italia non potrà
    partecipare alla finale e l’istruttore, che è tenuto a comunicarlo, è ritenuto responsabile qualora ciò non avvenisse (questa limitazione
    non vale per il livello 3).
•   Gli istruttori degli allievi qualificati per la Finale dovranno confermare la loro partecipazione nei termini previsti attraverso il sistema online.
    In caso di mancata conferma entro i termini, verranno riaperte le iscrizioni fissando un nuovo termine e dando la possibilità ai successivi
    classificati di subentrare nei posti rimasti vacanti, non si ammettono errori e/o dimenticanze.
•   Per l’accesso alla Finale, verranno presi in considerazione i 4 migliori risultati, ma comunque non c’è un minimo di tappe.
•   Nel livello 3 ai fini della Computer List di Coppa Italia, non ci sarà una differenziazione tra la patente Brevetto e Primo Grado, la classifica
    sarà unificata.
•   Gli allievi ammessi alla Finale ripartiranno da zero punti.
•   Bardature, Imboccature, Protezioni e Speroni: come da regolamento in vigore (vedi note alla fine).
•   Nel caso in cui nell’iscrizione alla finale vi siano delle rinunce verranno considerate le 15 posizioni successive rispetto al numero
    dei binomi qualificati
                                                                                                                                                         6
COPPA ITALIA PONY
                                                                                                                               2.4
                                                    REGOLAMENTO FINALE INDIVIDUALE



    Località                                                                                                                   Manerbio

    Date                                                                                                                  7/9 Dicembre

    Iscrizione e scuderizzazione forfettaria                                                       STANDARD                 EXTRA
    LIVELLO BASE
                                                  Altezza cm. 90                                    € 155,00               € 165,00

    LIVELLO 1
                                                  Altezza cm.100                                    € 155,00               € 165,00

    LIVELLO 2
                                                  Altezza cm.110                                    € 155,00               € 165,00

    LIVELLO 3
                                                  Altezza cm.115                                    € 155,00               € 165,00

    LIVELLO 4
                                                  Altezza cm.120/125                                € 155,00               € 165,00




REGOLAMENTO FINALE Individuale
La Coppa Italia individuale si disputerà il primo ed il secondo giorno

La classifica finale sarà determinata dalla somma dei punti d’onore conseguiti da ciascun cavaliere nelle classifiche delle singole prove; in
ciascuna prova saranno attribuiti tanti punti quanti sono i partenti della 1^ Prova +1 a scalare (il primo classificato riceverà tanti punti
quanti saranno i partenti della 1^ Prova +1; il secondo tanti punti quanti saranno i partenti della 1^ Prova –1 e così a seguire), nella 2^
prova il punteggio verrà aumentato moltiplicato in numero dei partecipanti della 1^ prova + 1 a scalare per un coefficiente di 1,2. I
concorrenti eliminati e/o ritirati nella prima prova potranno proseguire la gara, ma riceveranno –10 punti per quella prova. A parità di
punteggio, per la definizione delle prime tre posizioni sarà determinante la posizione in classifica della 2^ Prova, in caso di ulteriore
parità sarà considerata la posizione in classifica della 1^ Prova.



Nel caso in cui nella finale le gare di Coppa Italia saranno insieme alle categorie Open l’attribuzione dei punti verrà fatta in
base ad una classifica estrapolata solo per i partecipanti alla Coppa Italia.

Avvertenze:
-Il pony che prenderà parte alla Coppa Italia Individuale potrà il terzo giorno (se non in squadra) partecipare alle
cat. Open;
- Lo stesso pony nelle prime due giornate di gara potrà partecipare ad una sola categoria nel livello per il quale è
iscritto, se montato da due bambini dovrà prendere parte a due livelli differenti e non superiori al livello 2.




                                                                                                                                       7
COPPA DEL PRESIDENTE
                                                                   FINALE COPPA ITALIA A SQUADRE                                         2.5


Gara a squadre “COPPA DEL PRESIDENTE” e “FINALE COPPA ITALIA SQUADRE”

Categoria a squadre a due manches a tempo– Tab A PF 36.3
E’ ammessa una Squadra per Regione Coppa del presidente e una Coppa Italia a Squadre
La gara avrà svolgimento su percorsi predisposti secondo le seguenti altezze:

                                                       1° Percorso – H 90 cm.
                                                       2° Percorso – H 100 cm.
                                                       3° Percorso – H 110 cm.
                                                       4° Percorso – H 115 cm


 Le Squadre saranno designate dai Comitati Regionali, per quanto riguarda la Coppa del Presidente, e potranno scegliere i binomi
da utilizzare tra i tesserati della propria regione e invece per quanto riguarda la finale di Coppa Italia a Squadre saranno
automaticamente inseriti i primi della ranking list, per regione, delle prove di coppa Italia: Base, Livello 1, Livello 2 Livello 3.
Qualora il binomio Primo nella ranking non sia disponibile (per non disponibile si intente “binomio non presente all’evento”
oppure qualificato e partente in altro livello ), si passa al secondo e così via, resta inteso che chi non avrà partecipato ad almeno
una tappa con un punteggio valido non potrà partecipare alla Coppa Italia a squadre. Uno stesso binomio qualificato per due
livelli, in finale dovrà scegliere a quale livello partecipare, di conseguenza nella gara a squadre potrà partecipare solamente nel
livello corrispondente alla partecipazione della gara individuale.

Per le squadre della Coppa del Presidente:
La residenza sportiva dei componenti di ciascuna squadra dovrà far riferimento al primo tesseramento per l’anno 2018.
Un allievo non potrà in ogni caso partecipare in rappresentanza di una Regione per la quale non è tesserato.

Classifica
La classifica a squadre verrà redatta, tra le squadre che si sono qualificate per la seconda manche, in base alla somma delle
penalità dei tre migliori concorrenti di ciascuna squadra nei due percorsi (a tal fine i tre migliori risultati del primo percorso
possono non essere gli stessi del secondo percorso), e somma dei tempi dei tre binomi risultati migliori nella seconda manche.
Accederanno alla 2°manche il 25% delle squadre partite, ex aequo compresi, ma comunque con un numero minimo di 6 squadre.
Le squadre che non accederanno alla seconda manche saranno classificate in base alla somma delle penalità dei tre migliori
concorrenti nella prima manche.
Le squadre con tre binomi non potranno effettuare scarti. In caso di eventuale parità di penalità e tempo, per i soli primi tre posti,
barrage a tempo di un solo componente della squadra su un percorso ridotto di altezza 115, l’ordine di partenza sarà lo stesso del
secondo percorso. Il cavaliere eliminato o ritirato riceverà venti punti di penalità in aggiunta a quelle riportate dal cavaliere più
penalizzato nello stesso percorso, sempre che, al momento del ritiro o della eliminazione non abbia totalizzato un numero di
penalità superiore a quelle riportate dal Regolamento Nazionale Salto Ostacoli –Prontuario Fise - concorrente più penalizzato, nel
qual caso mantiene le proprie penalità totalizzate sino al momento del ritiro o della eliminazione, comunque maggiorate di venti
punti. Se due o più concorrenti di una squadra, composta da quattro componenti, vengono eliminati nel primo o secondo
percorso, la squadra viene eliminata. Se un concorrente di una squadra, composta da tre componenti, viene eliminato nel primo o
secondo percorso, la squadra viene eliminata. Se una squadra si qualifica per il secondo percorso, il componente eliminato nel
primo percorso può prendere parte al secondo percorso.


                                        PONY MASTER SHOW JUMPING                                                               2.6

Il Programma tecnico verrà diramato con documento a parte

                                       COPPA DELLE REGIONI PONY FIERACAVALLI VERONA                                            2.7

Il Programma tecnico verrà diramato con documento a parte


                                    TROFEO E COPPA CAMPIONI PONY FIERACAVALLI VERONA                                          2.8
                                                                                                                                     9
Il Programma tecnico verrà diramato con documento a parte
PONYADI                                                              2.9




Località                                             Da definire

Date                                                 29 Agosto - 1 Settembre

Direttore di Campo                                   Designato dalla Federazione a carico del Comitato
                                                     Organizzatore

Speaker                                              Designato dalla Federazione a carico del Comitato
                                                     Organizzatore

Giuria/Steward                                       Designata dalla Federazione a carico del Comitato
                                                     Organizzatore


Segreteria                                           Concordata tra FISE e Comitato Organizzatore
                                                     a carico del CO

Delegato Tecnico                                     Designato dalla Federazione a carico del Comitato
                                                     Organizzatore

Cerimoniale                                          Designata dalla Federazione a carico del
                                                     Comitato Organizzatore

Premi a carico del C.O.                               Da definire




Il Programma tecnico verrà diramato con documento a parte




                                                                                                         10
CAMPIONATO ITALIANO SALTO OSTACOLI PONY                                2.10



Località                                   CERVIA


Date                                       5 luglio/8 luglio


Direttore di Campo                         Designato dalla Federazione a carico del Comitato
                                           Organizzatore


Speaker                                    Designato dalla Federazione a carico del Comitato
                                           Organizzatore


Giuria/Steward                             Designata dalla Federazione a carico del Comitato
                                           Organizzatore


Segreteria                                 Concordata tra FISE e Comitato Organizzatore a
                                           carico del CO

Delegato Tecnico                           Designato dalla Federazione a carico del Comitato
                                           Organizzatore

Cerimoniale                                Designata dalla Federazione a carico del Comitato
                                           Organizzatore


Premi a carico della F.I.S.E.              Finale: Medaglie: oro – argento e bronzo + Targa +
                                           Coccarde ai primi 10 di ogni categoria




Premi a carico del Comitato Organizzatore Premiazioni di giornata: Coccarde ai primi 10 di categoria


                                           Premiazioni Finali: Coperta al Primo Classificato + Premi in
                                           Oggetto da concordare con il Dipartimento Pony




                                                                                                             11
Campionato Pulcini
                                       (Classifiche per ogni Classe di Pony A-B-C)

Iscrizione e scuderizzazione forfettaria € 130,00

QUALIFICHE PER LA PARTECIPAZIONE
Aperto a ragazzi di minimo 6 anni in possesso di patente A da almeno 6 mesi o Brevetto di età massima come da regolamento Salto
Ostacoli Pony in vigore
Non saranno ammessi al Campionato Pulcini i binomi che, a partire dal 1 febbraio 2018 abbiano partecipato a categorie pari o
superiori a 90 cm.



FORMULA DI GARA


                   PRIMA PROVA            SECONDA PROVA               Percentuale ammessa alla terza            FINALE
                                                                      prova


                  h.60 cm.                h.60 cm.                    30%                                       h.60 cm.


                  Precisione N.1 PF       A fasi consecutive          Classifiche separate per ogni Classe di   Tempo N. 3 PF Vel. 300
                  Vel 300 m/m             20.1PF Vel. 300 m/m         pony A-B-C                                m/m




CARATTERISTICHE TECNICHE
Tutte le prove si svolgeranno su un percorso di 9/10 ostacoli di altezza 60 cm. e larghezza max. 70 cm.. Non sono ammesse
combinazioni.

CLASSIFICA
Verranno stilate classifiche per ogni Classe di Pony A-B-C
I pony dovranno essere accompagnati dal Certificato di Misurazione Ufficiale allegato al Passaporto, potranno comunque essere
fatte misurazione a discrezione del Presidente di Giuria

Il primo classificato della prima prova riceverà tanti punti quanti sono i partenti della stessa +1, il secondo classificato tanti punti
quanti sono i partenti della stessa -1, il terzo tanti punti quanti sono i partenti della stessa -2 e così via.
Il primo classificato della seconda prova riceverà tanti punti quanti sono i partenti della prima prova +1, il secondo classi ficato tanti
punti quanti sono i partenti della prima prova -1, il terzo tanti punti quanti sono i partenti della prima prova -2 e così via.
La somma dei suddetti punti darà la Classifica dopo 2 prove il cui 30 % parteciperà alla finale riportandosi i punti acquisiti nelle
prime 2 prove, con lo stesso criterio si farà la Classifica della terza Giornata che sommata al punteggio dei primi 2 giorni darà la
Classifica Finale, in caso di parità Barrage a tempo su percorso ridotto solo per le medaglie.

I concorrenti eliminati o ritirati nella prima prova riceveranno 0 punti e potranno comunque partecipare alla seconda prova, i
concorrenti eliminati o ritirati nella seconda prova riceveranno 0 punti e non potranno partecipare alla terza prova ma comunque
potranno partecipare alla categoria di consolazione che non prevederà distinzione di altezza pony

L’ordine di partenza per le tre prove dovrà essere separato per ogni classe di pony

L’ordine di partenza della prima giornata sarà a sorteggio per ogni classe di pony. L’ordine di partenza della seconda giornata sarà
inverso rispetto alla classifica della prima prova, nel caso di classifica ex aequo si seguirà l’ordine della prima giornata.

L’ordine di partenza per la finale è inverso alla classifica dopo le prime due prove.

CATEGORIA DI CONSOLAZIONE Cat. di precisione PF 1 di altezza 60 cm.. senza distinzione di altezza Pony.



                                                                                                                                      12
Campionato Debuttanti
                                      (Classifiche per ogni Classe di Pony A-B-C)



Iscrizione e scuderizzazione forfettaria € 130,00

QUALIFICHE PER LA PARTECIPAZIONE
Aperto a ragazzi di minimo 8 anni che montano pony in possesso di Pat. A da almeno 6 mesi o Brevetto di età massima come da
regolamento Salto Ostacoli Pony in vigore
Non saranno ammessi al Campionato Debuttanti i binomi che a partire dal 1 febbraio 2018 a categorie pari o superiori a 110 cm.


FORMULA DI GARA


                   PRIMA PROVA            SECONDA PROVA                      Percentuale ammessa         TERZA PROVA
                                                                             alla terza prova*


                  h.80 cm.                h.80 cm.                           35%                         h.80 cm.


                  Precisione N.1 PF       A fasi consecutive 20.1PF Vel.     Classifiche separate per    2 manche 8 PF Vel. 325
                  Vel 325 m/m             325 m/m                            ogni Classe di pony A-B-    m/m
                                                                             C
* la percentuale ammessa alla FINALE sarà del 35%.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Potrà essere inserita una combinazione di facile esecuzione, esclusa la doppia gabbia.
Tutte le prove si svolgeranno su un percorso di 10/12 ostacoli di altezza 80 cm. e larghezza max. 90cm.
CLASSIFICA
Verranno stilate classifiche per ogni Classe di Pony A-B-C
I pony dovranno essere accompagnati dal Certificato di Misurazione Ufficiale allegato al Passaporto, potranno comunque essere
fatte misurazione a discrezione del Presidente di Giuria



Il primo classificato della prima prova riceverà tanti punti quanti sono i partenti della stessa +1, il secondo classificato tanti punti
quanti sono i partenti della stessa -1, il terzo tanti punti quanti sono i partenti della stessa -2 e così via.
Il primo classificato della seconda prova riceverà tanti punti quanti sono i partenti della prima prova +1, il secondo classi ficato tanti
punti quanti sono i partenti della prima prova -1, il terzo tanti punti quanti sono i partenti della prima prova -2 e così via.
La somma dei suddetti punti darà la Classifica dopo 2 prove il cui 35 % parteciperà alla finale riportandosi i punti acquisiti nelle
prime 2 prove, con lo stesso criterio si farà la Classifica della terza Giornata che sommata al punteggio dei primi 2 giorni darà la
Classifica Finale, in caso di parità Barrage a tempo su percorso ridotto solo per le medaglie.

I concorrenti eliminati o ritirati nella prima prova riceveranno 0 punti e potranno comunque partecipare alla seconda prova, i
concorrenti eliminati o ritirati nella seconda prova riceveranno 0 punti e non potranno partecipare alla terza prova ma comunque
potranno partecipare alla categoria di consolazione che non prevederà distinzione di altezza pony

L’ordine di partenza per le tre prove dovrà essere separato per ogni classe di pony

L’ordine di partenza della prima giornata sarà a sorteggio per ogni classe di pony. L’ordine di partenza della seconda giornata sarà
inverso rispetto alla classifica della prima prova, nel caso di classifica ex aequo si seguirà l’ordine della prima giornata.

L’ordine di partenza per la finale è inverso alla classifica dopo le prime due prove.

CATEGORIA DI CONSOLAZIONE Cat. di precisione PF 1 di altezza 70 cm. senza distinzione di altezza Pony.
Campionato Promesse
                                         (Classifiche per ogni Classe di Pony B-C)



  Iscrizione e scuderizzazione forfettaria € 130,00

  QUALIFICHE PER LA PARTECIPAZIONE
  Aperto a ragazzi che montano pony in possesso di Brevetto di età massima come da regolamento Salto Ostacoli Pony in vigore
  Non saranno ammessi al Campionato Promesse i binomi che a partire dal 1 febbraio 2018 abbiano partecipato a categorie pari o
  superiori a 110 cm..



  FORMULA DI GARA


                                                                              Percentuale ammessa
                    PRIMA PROVA             SECONDA PROVA                                                  TERZA PROVA
                                                                              alla terza prova*


                    h.90 cm.                h.90 cm.                          40%                          h.90 cm.

                    Precisione N.1 PF       A fasi consecutive 20.1PF Vel. Classifiche separate per        2 manche 8 PF Vel. 325
                                                                           ogni Classe di pony B-C-
                    Vel 325 m/m             325 m/m                                                        m/m

  * la percentuale ammessa alla FINALE sarà del 40%.

CARATTERISTICHE TECNICHE
  Potrà essere inserita una combinazione di facile esecuzione, esclusa la doppia gabbia.
  Tutte le prove si svolgeranno su un percorso di 10/12 ostacoli di altezza 90 cm. e larghezza max. 100cm..

  CLASSIFICA
  Verranno stilate classifiche per ogni Classe di Pony B-C
  I pony dovranno essere accompagnati dal Certificato di Misurazione Ufficiale allegato al Passaporto, potranno comunque essere
  fatte misurazione a discrezione del Presidente di Giuria



  Il primo classificato della prima prova riceverà tanti punti quanti sono i partenti della stessa +1, il secondo classificato tanti punti
  quanti sono i partenti della stessa -1, il terzo tanti punti quanti sono i partenti della stessa -2 e così via.
  Il primo classificato della seconda prova riceverà tanti punti quanti sono i partenti della prima prova +1, il secondo classi ficato tanti
  punti quanti sono i partenti della prima prova -1, il terzo tanti punti quanti sono i partenti della prima prova -2 e così via.
  La somma dei suddetti punti darà la Classifica dopo 2 prove il cui 40 % parteciperà alla finale riportandosi i punti acquisiti nelle
  prime 2 prove, con lo stesso criterio si farà la Classifica della terza Giornata che sommata al punteggio dei primi 2 giorni darà la
  Classifica Finale, in caso di parità Barrage su percorso ridotto solo per le medaglie.

  I concorrenti eliminati o ritirati nella prima prova riceveranno 0 punti e potranno comunque partecipare alla seconda prova, i
  concorrenti eliminati o ritirati nella seconda prova riceveranno 0 punti e non potranno partecipare alla terza prova ma comunque
  potranno partecipare alla categoria di consolazione.

  L’ordine di partenza per le tre prove dovrà essere separato per ogni classe di pony

  L’ordine di partenza della prima giornata sarà a sorteggio per ogni classe di pony. L’ordine di partenza della seconda giornata sarà
  inverso rispetto alla classifica della prima prova, nel caso di classifica ex aequo si seguirà l’ordine della prima giornata

  L’ordine di partenza per la finale è inverso alla classifica dopo le prime due prove.

  CATEGORIA DI CONSOLAZIONE Cat. Fasi consecutive PF 19.2 di altezza 80 cm..
Campionato Speranze
                                         (Classifiche per ogni Classe di Pony B-C)



Iscrizione e Scuderizzazione forfettaria € 150,00

QUALIFICHE PER LA PARTECIPAZIONE
Aperto a Ragazzi che montano pony in possesso di Brevetto di età massima come da regolamento Salto Ostacoli Pony in vigore
Non saranno ammessi al Campionato Speranze i binomi che a partire dal 1 febbraio 2018 abbiano partecipato a categorie pari o
superiori a 115 cm..


FORMULA DI GARA


                                                                             Percentuale ammessa
                   PRIMA PROVA            SECONDA PROVA                                                 FINALE
                                                                             alla terza prova*


                  h.100 cm.               h.100 cm.                          50%                        h.100 cm.

                  Precisione N.1 PF       A fasi consecutive 20.1PF Vel. Classifiche separate per       2 manche 8 PF Vel. 350
                                                                         ogni Classe di pony B-C-
                  Vel 350 m/m             350 m/m                                                       m/m

* la percentuale ammessa alla FINALE sarà del 50%.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Possono essere inserite un massimo di 2 combinazioni, esclusa la doppia gabbia, fosso 2° e 3° giorno.
Tutte le prove si svolgeranno su un percorso di 10/12 ostacoli di altezza 100 cm. e larghezza max. 110cm.

CLASSIFICA
Verranno stilate classifiche per ogni Classe di Pony B-C
I pony dovranno essere accompagnati dal Certificato di Misurazione Ufficiale allegato al Passaporto, potranno comunque essere
fatte misurazione a discrezione del Presidente di Giuria

Il primo classificato della prima prova riceverà tanti punti quanti sono i partenti della stessa +1, il secondo classificato tanti punti
quanti sono i partenti della stessa -1, il terzo tanti punti quanti sono i partenti della stessa -2 e così via.
Il primo classificato della seconda prova riceverà tanti punti quanti sono i partenti della prima prova +1, il secondo classificato tanti
punti quanti sono i partenti della prima prova -1, il terzo tanti punti quanti sono i partenti della prima prova -2 e così via.
La somma dei suddetti punti darà la Classifica dopo 2 prove il cui 50 % parteciperà alla finale riportandosi i punti acquisiti nelle
prime 2 prove, con lo stesso criterio si farà la Classifica della terza Giornata che sommata al punteggio dei primi 2 giorni darà la
Classifica Finale, in caso di parità Barrage su percorso ridotto solo per le medaglie.

I concorrenti eliminati o ritirati nella prima prova riceveranno 0 punti e potranno comunque partecipare alla seconda prova, i
concorrenti eliminati o ritirati nella seconda prova riceveranno 0 punti e potranno comunque partecipare alla categoria di
consolazione, insieme ai non qualificati alla 3° prova.

L’ordine di partenza per le tre prove dovrà essere separato per ogni classe di pony

L’ordine di partenza della prima giornata sarà a sorteggio per ogni classe di pony. L’ordine di partenza della seconda giornata sarà
inverso rispetto alla classifica della prima prova, nel caso di classifica ex.aequo si seguirà l’ordine della prima giornata

L’ordine di partenza per la finale è inverso alla classifica dopo le prime due prove.

CATEGORIA DI CONSOLAZIONE Cat. Fasi consecutive PF 19.2 di altezza 95 cm..
Campionato Esordienti
                                   (Classifiche per ogni Classe di Pony B-C)



Iscrizione e scuderizzazione forfettaria € 150,00

QUALIFICHE PER LA PARTECIPAZIONE
Aperto a Ragazzi che montano pony con Brevetto B di età massima come da regolamento Salto Ostacoli Pony in vigore

FORMULA DI GARA


                PRIMA PROVA             SECONDA PROVA               Percentuale ammessa          TERZA PROVA
                                                                    alla terza prova*

               h.110 cm.                h.110 cm.                   Tutti tranne gli eliminati   h.110 cm.
                                                                    sia alla prima che alla
                                                                    seconda prova

               Tempo N.3 PF TAB.        A fasi consecutive 20.1    Classifiche separate per      2 Manche N.8 PF TAB. A
                                                                   ogni Classe di pony B-C-
               A Vel 350 m/m            PF TAB. A Vel. 350 m/m                                   Vel. 350 m/m




CARATTERISTICHE TECNICHE
Possono essere inserite un massimo di due combinazioni oppure una doppia gabbia, obbligatorio il fosso tutte e 3 le prove.
Tutte le prove si svolgeranno su un percorso di 10/12 ostacoli di altezza 110 cm. e larghezza max. 120cm.
Al termine della seconda prova tutti i binomi prenderanno parte alla terza prova.

CLASSIFICA
Verranno stilate classifiche per ogni Classe di Pony B-C
I pony dovranno essere accompagnati dal Certificato di Misurazione Ufficiale allegato al Passaporto, potranno comunque essere
fatte misurazione a discrezione del Presidente di Giuria

Il primo classificato della prima prova riceverà tanti punti quanti sono i partenti della stessa +1, il secondo classificato tanti punti
quanti sono i partenti della stessa -1, il terzo tanti punti quanti sono i partenti della stessa -2 e così via.
Il primo classificato della seconda prova riceverà tanti punti quanti sono i partenti della prima prova +1, il secondo classificato tanti
punti quanti sono i partenti della prima prova -1, il terzo tanti punti quanti sono i partenti della prima prova -2 e così via.
Il primo classificato della terza prova riceverà tanti punti quanti sono i partenti della prima prova +1, il secondo classificato tanti
punti quanti sono i partenti della prima prova -1, il terzo tanti punti quanti sono i partenti della prima prova -2 e così via
La somma dei punti delle 3 giornate darà la Classifica Finale in caso di parità Barrage su percorso ridotto solo per le medaglie.

I concorrenti eliminati o ritirati nella prima prova riceveranno 0 punti e potranno comunque partecipare alla seconda prova, i
concorrenti eliminati o ritirati nella seconda prova riceveranno 0 punti e potranno partecipare alla Terza prova, i concorrenti
eliminati sia nella prima che nella seconda prova non potranno partecipare alla terza prova.

L’ordine di partenza per le tre prove dovrà essere separato per ogni classe di pony

L’ordine di partenza della prima giornata sarà a sorteggio per ogni classe di pony. L’ordine di partenza della seconda giornata sarà
inverso rispetto alla classifica della prima prova, nel caso di classifica ex aequo si seguirà l’ordine della prima giornata

L’ordine di partenza per la finale è inverso alla classifica dopo le prime due prove.

CATEGORIA DI CONSOLAZIONE: NON PREVISTA
Campionato Trofeo Emergenti
                              (Classifiche per ogni Classe di Pony B-C-Pony Children)


Iscrizione e scuderizzazione forfettaria € 150,00

QUALIFICAZIONI PER LA PARTECIPAZIONE
Aperto a Ragazzi in possesso di Autorizzazione a montare di Brevetto o 1° grado di età massima come da regolamento Salto
Ostacoli Pony in vigore
Non saranno ammessi al Trofeo Emergenti i binomi che a partire dal 1 febbraio 2018 abbiano partecipato a categorie pari o
superiori ad 125 cm..

FORMULA DI GARA


                   PRIMA PROVA            SECONDA PROVA                      Percentuale ammessa          TERZA PROVA
                                                                             alla terza prova*

                  h.115 cm.               h. 115 cm.                         Tutti tranne gli eliminati   h.115 cm.
                                                                             sia alla prima che alla
                  Tempo N.3 PF TAB.        A fasi consecutive 20.1      PF Classifiche separate per       2 Manche N.8 PF TAB. A
                                                                           ogni Classe di pony B-C-
                  A Vel 350 m/m           TAB. A Vel. 350 m/m                                             Vel. 350 m/m
                                                                           Pony Children




CARATTERISTICHE TECNICHE
Possono essere inserite un massimo di 2 combinazioni oppure una doppia gabbia, obbligatorio il fosso in tutte 3 le prove.
Tutte le prove si svolgeranno su un percorso di 10/12 ostacoli di altezza 115 cm. e larghezza max. 125cm.
Sarà previsto un giorno di riposo per tutti i partecipanti prima dello svolgimento della terza prova.
Al termine della seconda prova tutti i binomi prenderanno parte alla terza prova.

CLASSIFICA
Verranno stilate classifiche per ogni Classe di Pony B-C-Pony Children
I pony dovranno essere accompagnati dal Certificato di Misurazione Ufficiale allegato al Passaporto, potranno comunque essere
fatte misurazione a discrezione del Presidente di Giuria

Il primo classificato della prima prova riceverà tanti punti quanti sono i partenti della stessa +1, il secondo classificato tanti punti
quanti sono i partenti della stessa -1, il terzo tanti punti quanti sono i partenti della stessa -2 e così via.
Il primo classificato della seconda prova riceverà tanti punti quanti sono i partenti della prima prova +1, il secondo classi ficato tanti
punti quanti sono i partenti della prima prova -1, il terzo tanti punti quanti sono i partenti della prima prova -2 e così via.
Il primo classificato della terza prova riceverà tanti punti quanti sono i partenti della prima prova +1, il secondo classificato tanti
punti quanti sono i partenti della prima prova -1, il terzo tanti punti quanti sono i partenti della prima prova -2 e così via
La somma dei punti delle 3 giornate darà la Classifica Finale in caso di parità Barrage su percorso ridotto solo per le medaglie.

I concorrenti eliminati o ritirati nella prima prova riceveranno 0 punti e potranno comunque partecipare alla seconda prova, i
concorrenti eliminati o ritirati nella seconda prova riceveranno 0 punti e potranno partecipare alla Terza prova, i concorrenti
eliminati sia nella prima che nella seconda prova non potranno partecipare alla terza prova.

L’ordine di partenza per le tre prove dovrà essere separato per ogni classe di pony

L’ordine di partenza della prima giornata sarà a sorteggio per ogni classe di pony. L’ordine di partenza della seconda giornata sarà
inverso rispetto alla classifica della prima prova, nel caso di classifica ex aequo si seguirà l’ordine della prima giornata

L’ordine di partenza per la finale è inverso alla classifica dopo le prime due prove.

CATEGORIA DI CONSOLAZIONE: NON PREVISTA
Campionato Criterium Emergenti
                              (Classifiche per ogni Classe di Pony C-Pony Children)


Iscrizione e scuderizzazione forfettaria € 150,00

QUALIFICAZIONI PER LA PARTECIPAZIONE
Aperto a Ragazzi in possesso di Autorizzazione a montare di Brevetto o I grado di età massima come da regolamento Salto Ostacoli
Pony in vigore
FORMULA DI GARA


                  PRIMA PROVA             SECONDA PROVA                     TERZA PROVA


                  h.120 cm.               h. 120 cm.                        h. 125 cm.


                  Precisione N. 1 PF      2 percorsi N. 11 PF Tab. A Vel.   2 manches N. 8 PF
                  Tab. A Vel. 350 m/m     350 m/m                           Tab. A Vel. 350 m/m




CARATTERISTICHE TECNICHE
Possono essere inserite un massimo di tre combinazioni (con massimo una doppia ga bbia). In presenza di una doppia o tripla
gabbia, al massimo un’altra gabbia, obbligatorio il fosso tutte e 3 le giornate.
Le prime 2 prove si svolgeranno su un percorso di 12 ostacoli di altezza 120 cm. e larghezza max. 130 cm la terza prova su un
percorso di altezza 125 cm. e larghezza max 135 cm..
Sarà previsto un giorno di riposo per tutti i partecipanti prima dello svolgimento della terza prova.
Al termine della seconda prova tutti i binomi, ad esclusione degli eliminati della seconda prova, prenderanno parte alla terza prova.

CLASSIFICA
Verranno stilate classifiche per ogni Classe di Pony C-Pony Children
I pony dovranno essere accompagnati dal Certificato di Misurazione Ufficiale allegato al Passaporto, potranno comunque essere
fatte misurazione a discrezione del Presidente di Giuria


La classifica sarà determinata dalla somma delle penalità delle tre prove. A parità di penalità dopo la terza prova, per
l’assegnazione delle medaglie, barrage a tempo su percorso ridotto.

L’eliminazione e/o il ritiro avvenuto nella prima e/o seconda prova esclude il concorrente dalla classifica finale del
Criterium/Trofeo.; in caso di eliminazione nella prima prova il concorrente potrà partecipare alla seconda prova FC, in caso di
eliminazione dalla seconda prova non potrà partecipare alla terza prova neanche fuori classifica.

L’ordine di partenza della prima giornata sarà a sorteggio per ogni classe di pony. L’ordine di partenza della seconda giornata sarà
inverso rispetto alla classifica della prima prova, nel caso di classifica ex aequo si seguirà l’ordine della prima giornata

L’ordine di partenza per le tre prove dovrà essere separato per ogni classe di pony

L’ordine di partenza per la 1^ manche della terza prova è inverso alla classifica dopo le prime due prove. Nella seconda manches
della terza prova rientreranno tutti I partecipanti della prima manches tranne eliminati e ritirati in ordine di classifica inverso dopo
le tre prove (1^ prova + 2^ prova + 1^manche della 3^ prova)


CATEGORIA DI CONSOLAZIONE: NON PREVISTA
Trofeo Combinata Promesse
                                                Classe di Pony Open D


QUALIFICHE PER LA PARTECIPAZIONE
Aperto a Ragazzi in possesso del Brevetto di età massima come da regolamento Salto Ostacoli Pony in vigore
Non saranno ammessi al Trofeo Combinata Promesse i binomi che a partire dal 1 febbraio 2018 abbiano partecipato a categorie
di salto pari o superiori a 110cm. e che non abbiano fatto categorie di Dressage pari o superiori alla E300

CARATTERISTICHE TECNICHE

1a prova
Ripresa di Dressage E110     Rettangolo 20 x 40
Ordine di partenza: a sorteggio.
Classifica dopo la prima prova redatta in base alla media delle percentuali dei tre giudici.

2a prova Categoria di Stile – altezza 90cm
(2 giudici)
Ordine di partenza: inverso alla classifica provvisoria dopo la prima prova.
Tutti i binomi prenderanno parte alla 3a prova.

3a prova Categoria a Fasi consecutive (P.F. 20.1 – Tab. A) – Altezza 90cm – Larghezza max. 100cm
Ordine di partenza: inverso alla classifica provvisoria dopo la seconda prova.

I concorrenti eliminati o ritirati in qualsiasi prova del Trofeo potranno partecipare alle prove successive senza però rientrare in
alcuna classifica. Negli ordini di partenza questi seguiranno i binomi partecipanti al Trofeo.

CLASSIFICA
Al primo classificato della prima prova verranno assegnati tanti punti quanti sono i partenti della prova + 1, al secondo tanti punti
quanti sono i partenti della prova – 1, al terzo tanti punti quanti sono i partenti della prova – 2 e così via. Nella seconda e nella terza
prova saranno assegnati al primo classificato tanti punti quanti sono i partenti della prima prova + 1, al secondo classifica to tanti
punti quanti sono i partenti della prima prova – 1, al terzo tanti punti quanti sono i partenti della prima prova – 2 e così via.
La classifica verrà stilata in base alla somma dei punti assegnati nelle tre prove. In caso di parità sarà determinante il punteggio più
alto ottenuto nella terza prova, in caso di ulteriore parità quello della seconda prova ed eventualmente quello della prima prova.


L’ordine di partenza della prima giornata sarà a sorteggio per ogni classe di pony. L’ordine di partenza della seconda giornata sarà
inverso rispetto alla classifica della prima prova, nel caso di classifica ex aequo si seguirà l’ordine della prima giornata

L’ordine di partenza per la finale è inverso alla classifica dopo le prime due prove.
Trofeo Combinata Speranze
                                                Classe di Pony Open D


QUALIFICHE PER LA PARTECIPAZIONE
Aperto a Ragazzi in possesso del Brevetto di età massima come da regolamento Salto Ostacoli Pony in vigore
Non saranno ammessi al Trofeo Combinata Speranze i binomi che a partire dal 1 febbraio 2018
abbiano partecipato a categorie di salto pari a 115 cm. e che non abbiano fatto categorie di
Dressage di categoria F

CARATTERISTICHE TECNICHE

1a prova
Ripresa di Dressage E210 Rettangolo 20 x 60
Ordine di partenza: a sorteggio.
Classifica dopo la prima prova redatta in base alla media delle percentuali dei tre giudici.

2a prova Categoria di Stile – altezza 100cm
(2 giudici)
Ordine di partenza: inverso alla classifica provvisoria dopo la prima prova.
Tutti i binomi prenderanno parte alla 3a prova.

3a prova Categoria a Fasi consecutive (P.F. 20.1 – Tab. A) – Altezza 100cm – Larghezza max.
110cm Ordine di partenza: inverso alla classifica provvisoria dopo la seconda prova.

I concorrenti eliminati o ritirati in qualsiasi prova del Trofeo potranno partecipare alle prove successive senza però rientrare in
alcuna classifica. Negli ordini di partenza questi seguiranno i binomi partecipanti al Trofeo.

CLASSIFICA
Al primo classificato della prima prova verranno assegnati tanti punti quanti sono i partenti della prova + 1, al secondo tanti punti
quanti sono i partenti della prova – 1, al terzo tanti punti quanti sono i partenti della prova – 2 e così via. Nella seconda e nella terza
prova saranno assegnati al primo classificato tanti punti quanti sono i partenti della prima prova + 1, al secondo classifica to tanti
punti quanti sono i partenti della prima prova – 1, al terzo tanti punti quanti sono i partenti della prima prova – 2 e così via.
La classifica verrà stilata in base alla somma dei punti assegnati nelle tre prove. In caso di parità sarà determinante il punteggio più
alto ottenuto nella terza prova, in caso di ulteriore parità quello della seconda prova ed eventualmente quello della prima prova.


L’ordine di partenza della prima giornata sarà a sorteggio per ogni classe di pony. L’ordine di partenza della seconda giornata sarà
inverso rispetto alla classifica della prima prova, nel caso di classifica ex aequo si seguirà l’ordine della prima giornata

L’ordine di partenza per la finale è inverso alla classifica dopo le prime due prove.
Trofeo Combinata Esordienti
                                                Classe di Pony Open D


QUALIFICHE PER LA PARTECIPAZIONE
Aperto a Ragazzi in possesso del Brevetto di età come da regolamento Salto Ostacoli Pony in vigore

CARATTERISTICHE TECNICHE

1a prova
Ripresa di Dressage E400     Rettangolo 20 x 60
Ordine di partenza: a sorteggio.
Classifica dopo la prima prova redatta in base alla media delle percentuali dei tre giudici.

2a prova Categoria di Stile – altezza 110cm
(2 giudici)
Ordine di partenza: inverso alla classifica provvisoria dopo la prima prova.
Tutti i binomi prenderanno parte alla 3a prova.

3a prova Categoria a Fasi consecutive (P.F. 20.1 – Tab. A) – Altezza 105cm – Larghezza max.
115cm Ordine di partenza: inverso alla classifica provvisoria dopo la seconda prova.

I concorrenti eliminati o ritirati in qualsiasi prova del Trofeo potranno partecipare alle prove successive senza però rientrare in
alcuna classifica. Negli ordini di partenza questi seguiranno i binomi partecipanti al Trofeo.

CLASSIFICA
Al primo classificato della prima prova verranno assegnati tanti punti quanti sono i partenti della prova + 1, al secondo tanti punti
quanti sono i partenti della prova – 1, al terzo tanti punti quanti sono i partenti della prova – 2 e così via. Nella seconda e nella terza
prova saranno assegnati al primo classificato tanti punti quanti sono i partenti della prima prova + 1, al secondo classifica to tanti
punti quanti sono i partenti della prima prova – 1, al terzo tanti punti quanti sono i partenti della prima prova – 2 e così via.
La classifica verrà stilata in base alla somma dei punti assegnati nelle tre prove. In caso di parità sarà determinante il punteggio più
alto ottenuto nella terza prova, in caso di ulteriore parità quello della seconda prova ed eventualmente quello della prima prova.


L’ordine di partenza della prima giornata sarà a sorteggio per ogni classe di pony. L’ordine di partenza della seconda giornata sarà
inverso rispetto alla classifica della prima prova, nel caso di classifica ex aequo si seguirà l’ordine della prima giornata

L’ordine di partenza per la finale è inverso alla classifica dopo le prime due prove.
Ad integrazione di quanto previsto dalle norme generali, si specifica quanto segue:

x     Le categorie e le regole menzionate in questo programma potranno essere variate per ragioni tecniche
x     IMPORTANTE: Per partecipare a tutti i Campionati i cavalieri dovranno essere tesserati con la FISE ed i pony devo essere dichiarati
      NON DPA
x     E' prevista l’Ispezione per tutti i pony partecipanti al Campionato Criterium Emergenti (Salto Ostacoli), che si svolgerà in
      ottemperanza alla vigente regolamentazione federale in merito, e che verrà effettuata il giorno precedente l'inizio della
      manifestazione. ͒
x     Verrà effettuata la misurazione a campione per i pony partecipanti al Campionato, inoltre, La Federazione metterà a disposizione,
      gratuitamente un Veterinario Fise per la misurazione Ufficiale e l’applicazione della misura reale del pony sul libretto
x       Non è prevista alcuna categoria warm up. Il Comitato Organizzatore dovrà, se richiesto dal Tecnico Federale, mettere a
       disposizione i campi di gara per permettere agli iscritti di effettuare un lavoro in piano di preparazione.
x     Le qualifiche, ove richieste, dovranno essere attestate, all'atto dell'iscrizione, da un'autocertificazione dell'Istruttore, il quale
      sarà responsabile di quanto dichiarato. ͒
x     Per tutta la durata del Campionato il pony potrà essere montato solo dal cavaliere che lo monterà in gara anche in passeggiata. ͒
x      I pony devono essere accompagnati dal passaporto validamente rinnovato per l'anno in corso e devono essere accompagnati
       dai vigenti certificati sanitari e Coggin’s Test relativi alla regione di appartenenza. ͒
x     I pony dovranno obbligatoriamente alloggiare nelle scuderie predisposte dal Comitato Organizzatore per tutta la durata della
      manifestazione. ͒
x     Sono previsti controlli anti-doping. ͒
x     Ogni cavaliere potrà prendere parte ad un solo campionato per ciascuna specialità durante l’anno. ͒
x     La combinata è considerata un campionato di Salto Ostacoli. ͒
X     Nello stesso Campionato è consentito iscrivere un solo pony. ͒
x     Lo stesso binomio potrà prendere parte al Campionato di Dressage e ad uno di Salto Ostacoli. ͒
 x    Lo stesso binomio nel Salto Ostacoli potrà prendere parte ad un solo Campionato. ͒
x     Le partenze dovranno essere dichiarate entro le ore 18.00 del giorno precedente la prima prova.
X     Tutte le prove aperte ai cavalieri in possesso di Brevetto e I grado sono valide come prove qualificanti al fine dei passaggio
       di patente, purché la difficoltà tecnica del percorso sia conforme a quanto prescritto dalla vigente disciplina delle autorizzazioni
       a montare. ͒
x      Eventuali spostamenti nell'ordine di partenza, autorizzati dal Presidente di Giuria della manifestazione, potranno essere
       concessi per cause di forza maggiore. ͒
x      Dovranno essere programmate delle categorie di consolazione per i binomi non ammessi a partecipare alla terza prova
       ad esclusione delle categorie dove tutti vanno in 3° giornata (vedi regolamento di categoria).
x      Bardature ed imboccature: Come da Regolamento pony in vigore.
x      Protezioni: Come da regolamento pony in vigore.
x      Speroni: Come da Regolamento pony in vigore
x     Ogni classe di pony dovrà avere un numero minimo di partenti pari a 5, nel caso in cui il numero di partecipanti in una
     classe fosse inferiore a 5, la stessa, verrà inserita nella classe subito dopo, nel caso in cui il numero dei partecipanti inferiore
     sia nella classe “open D” i binomi iscritti verranno inseriti nella classe di pony “C”
X    Criteri di Qualificazione per il Concorso Pony a Verona:
     Durante i concorsi Pony Master Show ed i Campionati Italiani Pony, nelle categorie di seguito elencate, verranno assegnati dei
     punti d’onore “valore + 1 a scalare” partendo da valore 20 (il primo classificato riceverà 21 punti il secondo 19 a così via).
     La classifica finale sarà data dalla somma dei punti ottenuti in ogni singola giornata di gara.
     I binomi che si qualificheranno al concorso Pony di Verona saranno:
                 • i primi 6 classificati sommando i punteggi delle classifiche finali della categoria Bp105 e Bp110 del Pony Master Show
          e della categoria Bp110 del “Campionato Esordienti” (Camp. Italiani Pony)
                 • i primi 3 classificati Brevetto sommando i punteggi delle classifiche finali della categoria Cp115 del Pony Master
          Show e della categoria Cp115 “Campionato Trofeo Emergenti” (Camp. Ita. Pony)
                 • i primi 3 classificati 1° Grado sommando i punteggi delle classifiche finali della categoria Cp115 del Pony Master
          Show e della categoria Cp115“Campionato Trofeo Emergenti” (Camp. Ita. Pony)
     Nel caso in cui un cavaliere/amazzone partecipi con più pony alla stessa o ad altra categoria, gli verranno assegnati i punti per ogni
     pony iscritto, pur considerando che nel caso in cui il cavaliere/amazzone si qualifichi con più pony, al concorso Pony Verona dovrà
     scegliere 1 solo pony con il quale partecipare, in questo caso al suo posto verrà inserito il binomio successivo in classifica.

      CERIMONIA DI PREMIAZIONE

      I primi tre allievi classificati di ciascun Criterium/Trofeo saranno accompagnati in premiazione dai propri Istruttori in tenuta
      adeguata alla cerimonia (pantaloni lunghi, polo o giubbino).
                                                                                                                                          22
Puoi anche leggere
Parte successiva ... Annulla