LA SICILIA BAROCCA, LE ISOLE EGADI E LA NOBILE MALTA - viaggi

 
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE
LA SICILIA BAROCCA, LE ISOLE EGADI E LA NOBILE MALTA - viaggi
LA SICILIA BAROCCA,
               LE ISOLE EGADI E
               LA NOBILE MALTA
… l’arte e l’archeologia, l’oro dei mosaici, gli splendidi colori,
           gli intensi sapori e il profumo di mare…

 Palermo, Monreale, Isole di Favignana e di Levanzo,
       Piazza Armerina, Caltagirone, Ragusa,
                  isola di Malta,
   Modica, Marzamemi, Noto, Siracusa e Catania
             DAL 22 AL 29 LUGLIO 2019
                        Info line: tel. 0803514077
LA SICILIA BAROCCA, LE ISOLE EGADI E LA NOBILE MALTA - viaggi
PRIMO GIORNO: LUNEDI 22 LUGLIO 2019
Ritrovo dei Sigg. Partecipanti alle ore 15:00 nei luoghi convenuti e partenza in autopullman G.T. verso Napoli. Arrivo alla
stazione marittima di Napoli verso le ore 18:00, disbrigo delle formalità d’imbarco e sistemazione nelle cabine riservate sulla
motonave per Palermo. Partenza alle ore 20:15 circa. Cena libera a cura dei partecipanti. Notte in navigazione.

SECONDO GIORNO: MARTEDI 23 LUGLIO 2019
Nella prima mattinata arrivo a Palermo. Prima colazione libera a cura dei partecipanti in un bar della città. Nella mattinata
visita guidata della città: la Cappella Palatina, la Cattedrale, il Teatro Massimo, San Giovanni degli Eremiti, i Quattro Canti (o
piazza Vigliena) e infine Piazza Pretoria, dove si erge la fontana detta della Vergogna. Successivo tempo libero sul lungomare
di Mondello, celebre frazione di Palermo e tra le più rinomate località marinare dell’intera Sicilia. Pranzo libero a cura dei
partecipanti. Nel primo pomeriggio partenza verso Monreale, cittadina posta su un’altura panoramica a dominio della Conca
d’Oro e della vallata. Visita guidata del Duomo, esempio dell’architettura normanna in Sicilia. All’interno, la parte superiore è
ornata da un ciclo musivo su fondo oro di spettacolare bellezza, considerato il più vasto in Italia e risalente quasi per intero al
1180-90. Successiva visita del Chiostro del XII sec., cinto da un quadriportico ad archetti sorretti da colonnine binate. Nella
serata trasferimento in hotel a Palermo, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

TERZO GIORNO: MERCOLEDI 24 LUGLIO 2019
Prima colazione a buffet in hotel. Escursione di un’intera giornata alle isole Egadi. Nella mattinata partenza verso la stazione
marittima di Trapani. Imbarco sulla motonave e partenza verso Favignana. Dopo circa 40 m si arriva a Favignana. Tempo
libero di circa due ore da trascorrere sull’isola. Facoltà di effettuare un giro panoramico dell’isola in trenino (in base alla
disponibilità di posti) oppure di visitare lo stabilimento Florio, la vecchia tonnara di Favignana, proprietà della famosa famiglia
Florio. Alle ore 12:15 si rientra a bordo. Procedendo dal porto verso nord-est si costeggia la parte orientale dell’isola,
raggiungendo così le famose Cala Rossa, Bue Marino e Cala Azzurra. E’ prevista una sosta per la balneazione nelle
sopracitate cale. Pranzo a bordo (il menu prevede: antipastino rustico, primo di pasta, frutta fresca di stagione, vino e acqua).A
bordo della motonave è disponibile il servizio bar a pagamento. Ci si rilassa e si gode lo splendido panorama mentre ci si
allontana da Favignana in rotta verso Levanzo. L’arrivo è previsto dopo circa 20 minuti di navigazione. Già dall’arrivo al porto
di Levanzo è possibile godere dell’incantevole vista di questo paesino mediterraneo, unica parte abitata dell’isola. Più piccolo
ma non meno notevole di quello di Favignana, la sosta prevista è di un’ora circa. La particolarità di Levanzo risiede nelle
semplici casette a schiera di colore bianco e turchese, visibili passeggiando lungo le poche e tranquille stradine che conducono
all’interno del centro abitato. Partendo dal porticciolo di Levanzo la navigazione procede in direzione del famoso Faraglione,
uno degli scorci più spettacolari dell’Isola. In condizioni meteo favorevoli, è qui prevista la sosta per la balneazione. In caso
contrario, la visita – che proseguirebbe verso il lato sud-est dell’Isola – prevederà una sosta alternativa in una delle Cale a
ridosso dei venti predominanti. Successiva partenza verso Trapani, con arrivo previsto verso le ore 17:45. Partenza in
autopullman per il rientro in hotel a Palermo, cena e pernottamento.

QUARTO GIORNO: GIOVEDI 25 LUGLIO 2019
Prima colazione a buffet in hotel e partenza. Nella mattinata si giunge a Piazza Armerina. Visita guidata della splendida Villa
del Casale. Lussuosa dimora probabilmente appartenuta a un ricco e forse nobile romano, alcuni hanno suggerito tra le ipotesi
l'imperatore Massimiano Erculeio, altri un ricco proprietario dell'azienda agricola nel latifondo che aveva come piccolo centro
abitato un villaggio di nome Filosofiana. L'epoca di costruzione non trova d'accordo storici e archeologi, ma si presume sia
risalente al III-IV sec. d.C. L'estensione dei resti monumentali, lo splendore e l'originalità dei mosaici e delle pitture,
l'organizzazione delle strutture edilizie adibite all'attività quotidiana della comunità feudale romanica fanno degli scavi di
Piazza Armerina l'eccezionale testimonianza di un'epoca che proprio in Sicilia ha lasciato consistenti tracce di raffinata
evoluzione non soltanto artistica. I mosaici pavimentali tra i più vasti e belli della romanità, la cui tecnica, lo stile e le
figurazioni richiamano i pavimenti dell'Africa settentrionale, furono certamente opere di maestranze africane. Essi infatti
risultano simili a quelli rinvenuti a Tunisi e in altre aree di influsso romano nel nord Africa. Successiva partenza verso
Caltagirone, dove si erge l’imponente Chiesa di Santa Maria del Monte, caratterizzata dalla scenografica scalinata costituita
da 142 gradini decorati con maioliche in un tripudio di colori. Pranzo libero a cura dei partecipanti. Nel pomeriggio partenza
verso Ragusa, città costituita da Ragusa Ibla e Ragusa Alta. Arrivo e visita guidata di Ragusa Ibla, il cuore antico di
Ragusa, il suo quartiere più affascinante grazie ai numerosi palazzi e alle chiese che vi si trovano; gioiello tardo barocco fatto
di suggestivi scorci e incantevoli viuzze. Ibla è la location dell’immaginaria “Vigata” dello scrittore Camilleri e dello
sceneggiato televisivo “Il commissario Montalbano”. Visita guidata: la Chiesa di San Giorgio, la Chiesa di San Giuseppe e i
palazzi barocchi. Successiva visita guidata di Ragusa Alta, la città moderna, dove gli edifici settecenteschi si affacciano su
ampie strade. Da vedere: il Duomo e il Palazzo Vescovile. Nella serata trasferimento in hotel in zona Ragusa o Modica o
dintorni, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

                                                   Info line: tel. 0803514077
LA SICILIA BAROCCA, LE ISOLE EGADI E LA NOBILE MALTA - viaggi
QUINTO GIORNO: VENERDI 26 LUGLIO 2019
Prima colazione a buffet in hotel. Intera giornata dedicata all’escursione all’isola di Malta. Trasferimento al porto di Pozzallo e
alle ore 9:15 imbarco sul catamarano in partenza per l’isola di Malta. Alle ore 11:15 arrivo a La Valletta. La visita guidata
inizia con la capitale, La Valletta, la “città costruita da gentiluomini per gentiluomini”, il cuore della storia di Malta. Città
patrimonio dell’UNESCO ed eletta capitale europea della cultura per il 2018. Situata strategicamente nel cuore del
Mediterraneo, La Valletta è la testimonianza tangibile della grandezza e della storia ultracentenaria dei cavalieri di San
Giovanni, poi di Malta, i quali la fondarono e la abbellirono. Appena entrati in città, si è subito catturati dalla maestosità del
Parlamento, un gioiello architettonico che reca la firma di Renzo Piano. Successiva visita della Concattedrale barocca di San
Giovanni. Nell’Oratorio della chiesa sono custoditi i due famosi dipinti del Caravaggio, “la Decollazione di San Giovanni
Battista” e il “San Gerolamo”. Pranzo libero a cura dei partecipanti. La Valletta offre una vasta gamma di ristoranti tra cui
scegliere. Nel pomeriggio ci si dirige verso i giardini dell’Upper Barracca, da cui si può ammirare una vista mozzafiato del
Porto Grande e delle sue maestose fortificazioni. Successiva visita della medioevale Mdina, vecchia capitale di Malta.
Passeggiando attraverso le strade medievali della città si possono ammirare gli edifici imponenti dei Cavalieri e della nobiltà
maltese. I bastioni di Mdina offrono una magnifica veduta dell’isola, con il blu del Mediterraneo sullo sfondo. Alle ore 18:30
partenza da La Valletta per la Sicilia. Arrivo al porto di Pozzallo alle ore 20:15. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

SESTO GIORNO: SABATO 27 LUGLIO 2019
Prima colazione a buffet in hotel. Nella mattinata visita guidata di Modica. All’arrivo, visita dell’Antica Dolceria Bonajuto,
la più antica fabbrica di cioccolato in Sicilia dove ancora oggi il seducente Cioccolato di Modica, denominato il “cibo degli
dei”, viene preparato seguendo l’antichissima tradizione azteca, importata dagli Spagnoli nel 1500. La pasta di cioccolato,
ottenuta dalla macinazione dei semi di cacao su un particolare strumento, viene poi mescolata a varie spezie. Successiva visita
guidata di Modica, una delle più belle città della Sicilia, il cui centro storico è uno scrigno dell’arte barocca siciliana, ricco di
chiese e di palazzi settecenteschi. Da vedere: il Duomo di San Giorgio, il Duomo di San Pietro e la Chiesa del Carmine. Nella
tarda mattinata partenza verso Marzamemi, borgo marinaro e frazione del comune di Pachino in provincia di Siracusa.
Geograficamente è a pochi chilometri da Capo Passero l'estremità più a sud della Sicilia. Marzamemi è sorta e si è sviluppata
come borgo di pescatori, era la tonnara più importante della Sicilia dopo quella di Favignana. Il centro del borgo è costituito
dalla piazza Regina Elena delimitata dalle case dei pescatori, dalla chiesa della Tonnara, e dal palazzo del principe di
Villadorata (il proprietario della Tonnara di Marzamemi). Nel 1993 il borgo storico è stato utilizzato come location dal regista
Gabriele Salvatores per il film Sud, con protagonisti gli attori Silvio Orlando, Claudio Bisio e Francesca Neri. Pranzo libero a
cura dei partecipanti. Nel pomeriggio proseguimento verso Noto, splendida cittadina arroccata su un altopiano che domina la
valle dell’Asinaro. Qui si incontra un fiorire di chiese, palazzi e cancellate sontuose. Un trionfo di decorazioni e merlettature
che rappresenta il carattere distintivo di questa terra, fiore inatteso di una grave tragedia: il terremoto del 1693. Sconvolgendo
tutto l'angolo sud-orientale dell'isola, il sisma distrusse Catania, Noto, Modica, Ragusa e molti altri centri. Per la maggior parte
formati a Roma, gli architetti della ricostruzione si ispirano ai capolavori del barocco romano, superandolo per l'esuberanza di
forme, volumi e temi scelti per la decorazione scolpita. Si tratta di un barocco originale, chiamato 'Barocco della Val di Noto',
che si distingue da una città all'altra soprattutto per l'utilizzo dei materiali da costruzione. Basterà uno sguardo per cogliere
come il barocco grigio-scuro di Catania, dovuto all'uso della pietra lavica, sia ben diverso da quello luminoso, color miele di
Noto. Un viaggio in Val di Noto permette di scoprire quello stile che rende questa terra un' unica, grande scenografia
architettonica e artistica. Visita guidata: il Duomo, Piazza dell’Immacolata, la Chiesa di San Francesco e il Palazzo Villadorata.
Nella serata trasferimento in hotel in zona Siracusa o Catania o dintorni, sistemazione nelle camere riservate, cena e
pernottamento.

SETTIMO GIORNO: DOMENICA 28 LUGLIO 2019
Prima colazione a buffet in hotel e partenza. Intera giornata dedicata alla visita guidata di Siracusa, la più bella e grande
colonia greca in Sicilia. Nella mattinata visita guidata del Parco Archeologico della Neapolis con il Teatro Greco, l’Anfiteatro
Romano, l'Orecchio di Dionisio e le Latomie del Paradiso. Pranzo libero a cura dei partecipanti. Nel pomeriggio si
proseguirà con la visita di Ortigia, il Tempio di Apollo, la famosa Fontana di Aretusa e la Cattedrale. Successivo tempo libero a
cura dei partecipanti. Nella serata rientro in hotel in zona Siracusa o Catania o dintorni, cena e pernottamento.

OTTAVO GIORNO: LUNEDI 29 LUGLIO 2019
Prima colazione a buffet in hotel. Nella mattinata è prevista l’escursione a Catania, per una piacevole promenade guidata
lungo la sontuosa Via Etnea fino a giungere in Piazza dell’Elefante dove sorge il Duomo di Sant’Agata (sosta in città di circa
un’ora e trenta minuti). Successiva partenza verso Messina. Pranzo libero a cura dei partecipanti. Degustazione di due
arancine e di un cannolo per persona. Nel pomeriggio inizio del viaggio di rientro, intervallato dal traghettamento dello
Stretto di Messina. L'arrivo a casa è previsto nella tarda serata.

                                                   Info line: tel. 0803514077
LA SICILIA BAROCCA, LE ISOLE EGADI E LA NOBILE MALTA - viaggi
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE               EURO 1.100,00
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA                        EURO 250,00
ACCONTO DA VERSARE ALLA PRENOTAZIONE              EURO 300,00 per persona
SALDO DA VERSARE ENTRO 20 GG PRIMA DELLA PARTENZA

LA QUOTA COMPRENDE:
 il viaggio in autopullman gran turismo dotato di tutti i comfort;
 il viaggio in motonave da Napoli a Palermo - sistemazione in cabine con servizi privati;
 il traghettamento da Messina a Villa San Giovanni;
 il soggiorno in hotel selezionati in camere con servizi privati;
 i pasti indicati nel programma, bevande incluse (½ acqua minerale e ¼ vino);
 l’escursione in motonave alle isole Egadi (Favignana e Levanzo), incluso il pranzo a bordo(il menu prevede: antipastino
   rustico, primo di pasta, frutta fresca di stagione, vino e acqua);
 l’escursione di intera giornata a Malta che include il passaggio marittimo in catamarano, l’assistenza di guida parlante
   italiano e il bus locale;
 la visita dell’Antica Dolceria Bonajuto in Modica e la degustazione del cioccolato;
 le guide per la visita di: Palermo, Villa del Casale in Piazza Armerina, Ragusa, Malta, Modica, Marzamemi, Noto, Siracusa
   e Catania;
 la degustazione di due arancine e un cannolo per persona il 29.07.19;
 le tasse di soggiorno.

LA QUOTA NON COMPRENDE: la cena a bordo della motonave durante il tragitto Napoli – Palermo, i pasti non indicati
nel programma, gli ingressi a musei e siti artistici (anche quando la visita si svolge, da programma, all'interno di edifici che
prevedono l'ingresso a pagamento), le mance, gli extra e tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.

DOCUMENTI DA PORTARE NECESSARIAMENTE IN VIAGGIO:
CARTA D’IDENTITA’ VALIDA PER L’ESPATRIO IN CORSO DI VALIDITA’ E
TESSERA SANITARIA.
L’agenzia Fiore non è responsabile per il mancato imbarco a causa di disguidi
dovuti al documento d’identità. Nessun rimborso è dovuto.

Modica                                    Ragusa Ibla                                isola di Malta

                         Noto                                              Catania
                                                 Info line: tel. 0803514077
LA SICILIA BAROCCA, LE ISOLE EGADI E LA NOBILE MALTA - viaggi LA SICILIA BAROCCA, LE ISOLE EGADI E LA NOBILE MALTA - viaggi LA SICILIA BAROCCA, LE ISOLE EGADI E LA NOBILE MALTA - viaggi LA SICILIA BAROCCA, LE ISOLE EGADI E LA NOBILE MALTA - viaggi
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla