LA PROTEZIONE DALLE ESPLOSIONI SECONDO REMBE - Made in Germany - REMBE Srl

 
LA PROTEZIONE DALLE ESPLOSIONI SECONDO REMBE - Made in Germany - REMBE Srl
LA PROTEZIONE
DALLE ESPLOSIONI
    SECONDO
     REMBE®

                                                Made
                                                in
                                                Germany

  Consulting. Engineering. Products. Service.
LA PROTEZIONE DALLE ESPLOSIONI SECONDO REMBE - Made in Germany - REMBE Srl
CON REMBE® LA SICUREZZA CONTRO
LE ESPLOSIONI È ANCHE CONVENIENTE

                                    A partire dal 1970, in Europa       REMBE® non solo fornisce prodotti adatti, ma soprattutto
                                    si sono registrate più di 600       garantisce la realizzazione di soluzioni complete per la
                                    esplosioni di polveri. Negli        protezione dalle esplosioni, mirate all'efficienza operativa ed
                                    Stati Uniti, dal 1980, si sono      al rispetto delle disposizioni di legge in materia di sicurezza.
                                    verificati oltre 900 eventi.        Soluzioni economiche ed affidabili, pensate su misura per le
                                                                        vostre esigenze operative.
                                     Questi casi rappresentano solo
                                     la punta di un iceberg: molte      La realizzazione "Made in Germany" contribuisce a collocare le
                                     esplosioni, di minore portata      nostre soluzioni tra le top del settore. Inoltre il nostro servizio di
                                     ma con conseguenze altrettanto     ordini espresso "REMBE® Rush Order Service" permette di sosti-
                                     devastanti, non compaiono in       tuire in tempi rapidissimi il prodotto danneggiato in seguito ad
                                     nessuna statistica.                un'eventuale di esplosione. In questo modo, la produzione può
Come dimostrato dall'IFA (Istituto Tedesco per la Salute e la           riprendere velocemente, con riduzione dei costi e senza la
Sicurezza sul Lavoro), il pericolo di esplosione ed i danni da ciò      necessità di lunghi fermi impianto.
risultanti sono una minaccia per tutte le industrie e causano
regolarmente perdite economiche elevate.                                Resterete sorpresi di quanto sia semplice ed economico garan-
                                                                        tire la sicurezza del vostro processo produttivo con le soluzioni
Il sistema di protezione primario dalle esplosioni consiste nella       REMBE® per la protezione dalle esplosioni.
prevenzione delle atmosfere esplosive, ma spesso è limitato per
ragioni legate alla particolarità del processo produttivo, o il peri-   Siamo a completa disposizione per ogni necessità!
colo di esplosione non può essere eliminato completamente.

Ecco perché sono importantissime le misure di protezione di
tipo costruttivo, volte a ridurre ad un livello accettabile gli         Stefan Penno
effetti pericolosi di un'eventuale esplosione.                          Amministratore Delegato

 2
LA PROTEZIONE DALLE ESPLOSIONI SECONDO REMBE - Made in Germany - REMBE Srl
Indice

                                                                                                                   SFOGO DELLE
                             INTRODUZIONE
                                                                                                                    ESPLOSIONI

                                                                        4                                                                              12
I principi della sicurezza contro le esplosioni                             4     EGV Per pressione o vuoto da bassi a nulli                                     14
Safety is for life. La vostra sicurezza è la nostra missione                6      EDP Per condizioni di basso/medio vuoto e variazioni cicliche di pressione  15
Guida alla scelta dei prodotti                                              8     MDX Per pressioni di rottura minime e condizioni di alto vuoto                 16
Applicazioni tipiche                                                       10     ODV Per condizioni di alto/massimo vuoto e variazioni cicliche di pressione  17
                                                                                   EGV HYP Per applicazioni con condizioni di asetticità                          18
                                                                                    ERO Per pressioni da basse a medie e pressioni alternate                      19
                                                                                   Superfici di sfogo e dimensioni standard – Tabella riassuntiva  20
                                                                                   TARGO-VENT                                                                     22
                                                                                   Modulo aggiuntivo per pannelli di rottura, per ridurre l'estensione delle
                                                                                   zone pericolose
                                                                                   Accessori                                                                      23

                              SFOGO DI
                                                                                                                   ISOLAMENTO
                          ESPLOSIONI SENZA
                                                                                                                      DELLE
                           PROPAGAZIONE
                                                                                                                    ESPLOSIONI
                             DI FIAMMA

                                                                 24                                                                                    30
Q-Rohr®                                                                    26     EXKOP® System                                                                  32
Sistema di sfogo senza propagazione di fiamma per esplosioni di gas e polveri      Isolamento compatto bidirezionale
Q-Box                                                                      28     Q-Flap RX™                                                                     34
Sistema efficiente ed economico per lo sfogo di esplosioni di polveri              Isolamento economico ed efficace di tubazioni di aspirazione su filtri e separatori
in ambienti chiusi
                                                                                   VENTEX®                                                                        35
Q-Ball®                                                                    29     Isolamento con valvole antiesplosione
Massima efficacia di sfogo con il minimo peso

                                 SISTEMI                                                                            REFERENZE
                                DI MESSA A                                                                            E SEDI
                                  TERRA

                                                                 36                                                                                    38
FARADO® I                                                                  36     REMBE® – ecco cosa dicono clienti ed esperti                                   38
Per utilizzo su camion ed autocisterne
                                                                                   Le sedi REMBE®: una presenza capillare a livello globale                       40
Pinze di messa a terra, cavi ed avvolgicavo                                37

                                                                                                                                                                   3
LA PROTEZIONE DALLE ESPLOSIONI SECONDO REMBE - Made in Germany - REMBE Srl
Introduzione

                                 I PRINCIPI DELLA
                                SICUREZZA CONTRO
                                   LE ESPLOSIONI

Perché accadono le esplosioni?
Un'esplosione è il risultato dell'azione di una fonte di innesco in                  "Pentagono
un ambiente confinato nel quale siano presenti anche materiale                  dell'esplosione":
                                                                             le 5 condizioni che
combustibile ed ossigeno atmosferico.
                                                                                  portano ad un
Le misure di prevenzione delle esplosioni mirano ad evitare la                 evento esplosivo.
formazione di questo mix potenzialmente letale. Tuttavia,
considerando anche solo la quantità delle potenziali fonti di
innesco, si capisce come ciò sia quasi sempre impossibile.
Di conseguenza, l'adozione di provvedimenti volti a minimizzare
i danni causati da un'eventuale esplosione è il passo più importante
che le aziende possano compiere in materia di sicurezza.
Gli impianti industriali devono essere sempre adeguatamente
protetti contro le conseguenze delle esplosioni, così da
garantire non solo la sicurezza degli operatori, ma anche la
possibilità di ripristinare velocemente l'attività produttiva: non
si deve dimenticare che ogni ora di produzione persa implica
costi non indifferenti. Nella maggior parte dei casi, i sistemi di
sfogo e di soppressione delle esplosioni permettono di ottenere
condizioni di sicurezza con un ottimo rapporto costi-benefici.

     Soluzioni su misura per i diversi procedimenti di
     lavorazione:
     • drastica riduzione dei danni causati dall'esplosione.
     • v eloce ripristino dell'attività produttiva dopo l'esplosione.

 4
LA PROTEZIONE DALLE ESPLOSIONI SECONDO REMBE - Made in Germany - REMBE Srl
I tre aspetti chiave del moderno                                          Perché la sicurezza contro le
concetto di protezione                                                    esplosioni è così importante?
1.     ffidabilità e produttività: i sistemi di protezione devono
      A                                                                   Allo stato attuale della tecnica i macchinari industriali operano
      essere sempre disponibili ed operativi. Si deve escludere la        con potenzialità elevatissime: tuttavia, questo sfruttamento
      possibilità di falsi interventi che ridurrebbero la produttività    estremo degli impianti porta anche ad un incremento del
      dell'impianto.                                                      rischio di esplosione. La maggior quantità di particelle fini
                                                                          generate da macchine funzionanti ad alte velocità è una delle
2.    Conformità: i moderni sistemi di protezione devono soddisfare      ragioni principali dell'aumento delle probabilità di esplosione.
      tutti i requisiti delle normative vigenti, così da garantire ai     Questi eventi spesso comportano la perdita di vite umane;
      gestori degli impianti il totale rispetto delle prescrizioni di     ma quand'anche non si registrassero danni alle persone,
      legge.                                                              un'esplosione in un impianto industriale non adeguatamente
                                                                          protetto spesso può tradursi in danni finanziari e strutturali
3.     apporto costi-benefici: i sistemi di protezione devono
      R                                                                   di enorme portata: esplosioni in impianti non protetti hanno
      essere quanto più possibile semplici da installare e devono         più volte portato al fallimento le aziende coinvolte. Non è
      richiedere un investimento minimo in termini di tempo e             esagerato dire che ogni giorno di mancata produzione mette a
      risorse finanziarie.                                                rischio l'esistenza stessa dell'azienda. Nella maggior parte dei
                                                                          casi, l'applicazione di concetti di sicurezza contro le esplosioni
                                                                          consente alle aziende di eliminare, o almeno di ridurre
     Tutte le soluzioni REMBE® soddisfano questi requisiti.               drasticamente, i tempi di fermo impianto – e con i prodotti
     Ecco la nostra garanzia!                                             REMBE® è sempre più conveniente di quanto non si pensi.

                                                                                                                                         Valutazione,
                                                                                                                                        prevenzione e
3 passi per rendere più sicuro un processo produttivo                                                                               protezione: REMBE®
                                                                                                                                     è il Vostro partner
1.    Valutazione del rischio                                           3.   Misure di protezione                                     esperto.
      La valutazione del rischio serve a verificare la probabilità con         • Serbatoi ed apparecchiature antiesplosione
      cui una miscela esplosiva di polvere e aria (secondo la                      (resistenti alla massima pressione di esplosione):
      classificazione delle zone) può entrare in contatto con una                  corpi macchina sufficientemente robusti da sopportare
      fonte di innesco. Quando si riscontra un pericolo di esplosione,             la pressione massima di esplosione.
      è necessario adottare misure atte a prevenirla, o almeno a               • Sistemi convenzionali per lo sfogo di esplosioni: squesta
      ridurre la probabilità che un tale evento si verifichi (vedi                 tecnica, sviluppata per serbatoi ed apparecchiature chiuse,
      punto 2). In alternativa, si devono attuare sistemi di protezione            impedisce alla pressione sviluppatasi all'interno del
      che limitino i danni provocati da un'eventuale esplosione (vedi              contenitore di superare una determinata soglia. Le pareti
      punto 3).                                                                    del sistema sono munite di punti di sfogo (es. dischi o
                                                                                   pannelli di rottura), che cedono al raggiungimento di un
2. Provvedimenti organizzativi e misure di prevenzione                           livello di pressione preimpostato. La pressione all'interno
	• P  rovvedimenti tecnici: impiegare efficaci sistemi di                        del contenitore scende così al di sotto della capacità di
      aspirazione polveri riduce la formazione di atmosfere                        resistenza dello stesso.
      esplosive. Si raccomanda anche l'immissione di gas inerte                • Sfogo di esplosioni senza propagazione di fiamma:
      per ridurre i livelli di ossigeno.                                           questa tecnica permette lo sfogo anche in ambienti
   • Eliminazione delle fonti di innesco efficaci: usare                          chiusi grazie al contenimento della fiamma generata
      sempre solo apparecchiature idonee (es. categoria 1D) ed                     dall'esplosione. Si elimina così il rischio di lesioni
      evitare l'ingresso di corpi estranei all'interno del flusso del              per gli eventuali operatori presenti in prossimità
      prodotto. Accertarsi che le apparecchiature possiedano                       dell'apparecchiatura.
      un corretto sistema di messa a terra per evitare scariche                • Sistemi di soppressione delle esplosioni: l'eventuale
      elettrostatiche.                                                             esplosione viene rilevata nelle sue primissime fasi da
   • Misure di tipo organizzativo: provvedere ad una formazione                   sensori di pressione e/o ad infrarossi. Nel giro di pochi
      adeguata del personale. Procedure di pulizia documentate ed                  millisecondi, un sistema di controllo libera nell'impianto
      un sistema di autorizzazioni per l'esecuzione di lavori a caldo              una polvere estinguente, soffocando la fiamma
      assicurano un ulteriore livello di sicurezza.                                dell'esplosione nel momento stesso in cui essa ha origine.

     Le misure di protezione dalle esplosioni comprendono anche sistemi di isolamento atti a prevenire i devastanti effetti causati
     dalla propagazione dell'esplosione, o dal verificarsi di esplosioni secondarie in apparecchiature o serbatoi collegati tra loro.

                                                                                                                                           5
LA PROTEZIONE DALLE ESPLOSIONI SECONDO REMBE - Made in Germany - REMBE Srl
Introduzione

SAFETY IS FOR
La vostra sicurezza è la nostra missione
La sicurezza operativa è una responsabilità importante: per               La nostra lunghissima esperienza è al vostro servizio. Con noi
noi rappresenta una vera e propria missione, cui ci dedichiamo            avrete la sicurezza di un'analisi obiettiva e di ricevere prodotti
anima e corpo da oltre 45 anni.                                           con il più elevato livello di qualità. Operiamo con attenzione e
In tutto il mondo, i nostri esperti hanno un unico obiettivo: fornire     senso di responsabilità, puntando sempre ad ottimizzare
la migliore protezione possibile per i sistemi ed i processi produttivi   prodotti, processi di fabbricazione e routines di lavoro nel
dei nostri clienti.                                                       rispetto delle peculiarità di ogni singolo cliente.

Consulting                                                                Engineering
Non lavoriamo solo dietro una scrivania:                                  Non ci limitiamo a dare consigli:
siamo professionisti abituati ad operare sul campo.                       forniamo la soluzione migliore.

Ogni stabilimento produttivo è diverso da tutti gli altri ed ha           Dal progetto alla realtà: avrete un sistema di sicurezza proget-
esigenze specifiche proprie: i nostri specialisti effettueranno           tato per adattarsi perfettamente ai vostri procedimenti ed alle
un check-up dell'intero impianto insieme a voi per capire quali           vostre esigenze operative.
misure possano essere realisticamente attuate e quale sia la
soluzione più adatta alle vostre esigenze. È il modo migliore per         Sia che si tratti di protezione dalle esplosioni oppure
investire in sicurezza.                                                   sicurezza dei processi produttivi, i nostri servizi di engineering
                                                                          garantiscono che vi verrà sempre proposta la soluzione migliore
Soluzioni preconfezionate? Non con REMBE®                                 – Made in Germany.
Dopo aver esaminato tutte le informazioni a disposizione,
identificheremo le possibili migliorie ed elaboreremo un'efficace
strategia di sicurezza, creata su misura per la vostra azienda.

Qualità: la chiave per la vostra
sicurezza
I nostri prodotti soddisfano i requisiti posti dalle più recenti nor-
mative internazionali in materia di sistemi di gestione, attrezza-
ture a pressione e dispositivi di sicurezza contro le esplosioni.
Oltre a privilegiare qualità ed affidabilità, attribuiamo grande
importanza ai processi produttivi, al rispetto delle normative
e all'impiego di tecnologie che rispettino l'ambiente. L'utilizzo
di materiali di elevata qualità provenienti da fonti controllate
assicura ai nostri prodotti un ciclo di vita eccezionalmente
prolungato.

  6
LA PROTEZIONE DALLE ESPLOSIONI SECONDO REMBE - Made in Germany - REMBE Srl
LIFE.
 Scegliere REMBE® significa scegliere il massimo grado di sicurezza.
 Siamo un'azienda tedesca indipendente di medie dimensioni e
 forniamo prodotti "Made in Germany": un ulteriore vantaggio
 per la vostra sicurezza. Inoltre, avrete sempre l'assistenza dei
 nostri esperti: 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana, per tutto
 l'anno. Ecco la nostra garanzia!

 Products                                                                Service
 Prodotti eccellenti, omologati e certificati.                           Un fermo impianto costa.
                                                                         Il nostro servizio è sempre attivo in tutto il mondo.
 "Buono" non è mai abbastanza per noi. Ecco perché amiamo
 metterci continuamente alla prova. Il risultato? Prodotti per la        Dalla messa in funzione alle regolari attività di manutenzione:
 sicurezza omologati a livello globale e conformi alle norme ed ai       garantiamo che la vostra produzione prosegua senza problemi
 regolamenti specifici dei vari settori industriali.                     e senza interruzioni. Tutti i nostri prodotti sono completamente
                                                                         tracciabili grazie al numero di serie ed al numero di lotto, e
 Inoltre, siamo la prima azienda a livello mondiale ad offrire           possono essere riprodotti fedelmente per decenni.
 parametri equivalenti ai livelli SIL riferiti a dispositivi meccanici
 di sfogo delle esplosioni ed alle unità di segnalazione.                Se vi trovate in una situazione di particolare urgenza, potete
                                                                         ricorrere al "Rush Order Service", il nostro sistema espresso che
 Uno standard qualitativo elevato che si rivela anche estrema-           assegnerà una priorità elevata al vostro ordine, mettendo subito
 mente vantaggioso anche dal punto di vista economico. Nella             in lavorazione il prodotto richiesto. A seconda del luogo di
 nostra ampia gamma di prodotti troverete sempre la soluzione            destinazione, siamo in grado di consegnare anche in meno di 24
 più adatta alle vostre esigenze e con il miglior rapporto               ore. Il sistema copre anche i pezzi di ricambio e le realizzazioni
 costi-benefici.                                                         speciali.

 La nostra responsabilità è "a tutto tondo". Tutti i componenti          "REMBE® parla la vostra lingua."
 e servizi necessari provengono da un unico fornitore: una ga-           Grazie ad una rete internazionale di uffici e specialisti, siamo
 ranzia di redditività economica e sicurezza dal punto di vista del      sempre in grado di comprendere pienamente le vostre esigenze:
 rispetto delle normative vigenti.                                       basta una telefonata.

 Le nostre certificazioni                                                Prove
                                                                         AD 2000-Merkblatt A1, EN ISO 4126-2, EN 1127-1 /-13463/
 Sistemi di gestione                                                     -14373/-14491/-14797/-14994/-15233/-16009/ -16447,
 EN ISO 9001:2015, ISO/TS 29001:2010, KTA 1401                           VDI 3673, NFPA 68, NFPA 69, IEC 61508
 Prodotti                                                                Approvazione da parte dell'autorità tedesca dell'aviazione
 Direttiva ATEX 2014/34/EU, TR CU 012 / 2011, TR CU 010 / 2011,          accreditamento in qualità di "Known Consignor" (KC/00912/01)
 TR CU 032 / 2013, FM Global, GL, EHEDG, Direttiva PED 2014/68/          Approvazione da parte dell'autorità doganale tedesca
 UE, ASME Sec. VIII, Div. 1, China Manufacture License, KOSHA            AEOF - Customs Simplifications/Security and Safety
 (Corea del Sud)                                                         (DE AEOF 126130)

                                                                                                                                        7
LA PROTEZIONE DALLE ESPLOSIONI SECONDO REMBE - Made in Germany - REMBE Srl
Introduzione

Guida alla scelta dei prodotti

QUAL È IL PRODOTTO
REMBE® PIÙ ADATTO
ALLE MIE ESIGENZE?
REMBE® è specializzata nella protezione di ogni parte del vostro impianto.
La miglior strategia per proteggere un impianto dalle esplosioni dipende
dalla posizione dei diversi componenti dell'impianto. Partite dal centro del
diagramma per trovare il sistema di protezione più adatto alle vostre esigenze.                                      Passaggio di persone
                                                                                                                        nelle vicinanze

         TARGO-VENT + pannello di rottura
          Modulo aggiuntivo per pannelli di                             In prossimità di
                                                                                                                    Installazione all'esterno
          rottura, atto a ridurre l'estensione                        percorsi di passaggio
             delle zone di pericolo (p. 22)

                                                                                                               Nessun passaggio di persone nelle
                                                                                                           vicinanze (distanza di sicurezza min. 20 m)

                                                           Sistemi di isolamento delle esplosioni

             Sistema EXKOP®                            Q-Flap RX™                              VENTEX®                             Q-Bic™
         Isolamento con sistema                   Valvola di non-ritorno                  Valvola di sicurezza             Isolamento mediante
          di controllo e valvole a                antiesplosione (p. 34)                 antiesplosione (p. 35)             barriera estinguente
             manicotto (p. 32)

      *Il presente schema è da intendersi come semplificativo e senza pretesa alcuna di completezza

 8
LA PROTEZIONE DALLE ESPLOSIONI SECONDO REMBE - Made in Germany - REMBE Srl
Q-Rohr®                                   Q-Box                                   Q-Bic™
 Sistema per lo sfogo di esplosioni         Sistema economico per lo sfogo            Soppressione delle esplosioni,
di polveri e gas senza propagazione           di esplosioni di polveri senza           anche per sostanze tossiche
          di fiamma (p. 26)                 propagazione di fiamma (p. 28)                  o farmaceutiche

           Sistemi di sfogo senza propagazione di fiamma/soppressione esplosioni

                            *

                                            Lontano da una parete esterna              Passaggio di persone nelle vicinanze

          Esplosione

                                               Installazione all'interno                       Vicino ad una parete
                                                                                                  esterna (1-6 m)

                                                                                  Nessun passaggio di persone nelle vicinanze
                                                                                       (distanza di sicurezza min. 20 m)

      START
   Trovate il sistema di
 protezione ottimale per
    impianti o singole
  apparecchiature qua-
   li silos, filtri, cicloni,
 separatori, miscelatori,
       essiccatoi ecc.

                                 Sistemi di sfogo convenzionali con dischi di rottura

                        Dischi e pannelli di rottura                  Pannelli di rottura + canale di sfogo
                  REMBE® offre il disco di rottura più adatto     Pannelli di rottura + canale di sfogo e relativa
                  ad ogni tipo di applicazione e condizione     protezione atmosferica Lo sfogo del pannello di
                            di esercizio (da p. 12)           rottura è canalizzato verso una zona sicura (da p. 12)

                                                                                                                                9
LA PROTEZIONE DALLE ESPLOSIONI SECONDO REMBE - Made in Germany - REMBE Srl
Applicazioni tipiche

Esempi applicativi dei prodotti REMBE®
I prodotti sviluppati da REMBE® per la sicurezza contro le esplo-          La realizzazione di un corretto sistema di protezione dalle esplo-
sioni vengono installati in diversi settori industriali e in diverse       sioni non segue una ricetta standard, ma richiede una verifica
parti degli impianti. In queste pagine presentiamo alcune delle            approfondita dell'impianto. Anche in questo siamo a vostra
applicazioni più tipiche.                                                  completa disposizione!

Chiamateci al nr. +39 02 62.03.30.57 o inviate una mail a: info@rembe.it

Filtri
I sistemi filtranti vengono utilizzati per catturare le polveri
generate nel corso del processo produttivo. All'interno dei filtri
il rischio di esplosioni è alto, specialmente durante la pulizia ad
impulsi degli elementi filtranti. Per questo motivo, i filtri vengono
generalmente protetti con pannelli di rottura. Nelle installazioni
all'interno di fabbricati vengono solitamente usati i dispositivi
Q-Box oppure Q-Rohr®. Questi sistemi, sviluppati da REMBE®
negli anni '80, provvedono a sfogare l'esplosione all'esterno del
corpo macchina, proteggendo nel contempo l'ambiente.
Troverete maggiori informazioni sul principio di funzionamento
di questa tecnologia a partire da p. 26.

Se lo sfogo dell'esplosione non può avvenire in una zona sicura,
si raccomanda di valutare l'utilizzo del modulo aggiuntivo
TARGO-VENT (p. 22) in combinazione con il disco di rottura, così
da deviare l’onda di pressione ed il fronte di fiamma verso zone
sicure.

Per evitare la propagazione dell'esplosione ad aree di impianto
adiacenti vengono utilizzati sistemi protettivi di isolamento. In
questo esempio vediamo una valvola di non-ritorno antiesplo-
sione Q-Flap RX™ (p. 34) ed una valvola di disaccoppiamento
VENTEX® (p. 35).

Silos
Durante il riempimento dei silos è presente una miscela
aria-polvere che rappresenta un rischio molto elevato, poiché la
probabilità che in questo momento si verifichi un'esplosione è
maggiore.

Sui silos all'esterno di fabbricati vengono montati dischi di rottura
(p. 12 e succ.), disponibili in tipi diversi per adattarsi alla specifi-
cità del processo di riempimento. Per lo sfogo di esplosioni senza
propagazione di fiamma in impianti situati all'interno di fabbricati
si possono installare Q-Box (p. 28) oppure Q-Rohr® (p. 26).

L'isolamento dell'esplosione è affidato a valvole a manicotto (p. 32).
Esse chiudono completamente la tubazione nel giro di pochi
millisecondi per impedire l'ulteriore propagazione dell'esplosione.

 10
Il rompifiamma in acciaio
                                                                      inox dei sistemi di sfogo
                                                                      senza propagazione di
                                                                      fiamma Q-Rohr® e Q-Box
                                                                      protegge gli impianti e gli
                                                                      spazi adiacenti dall'impatto
                                                                      di un'esplosione.

Elevatori
Gli elevatori trasportano materiali sfusi, potenzialmente esplosivi
e presentano quindi un elevato pericolo. La quantità e la
posizione di installazione dei sistemi di protezione variano a
seconda delle dimensioni e della resistenza, nonché del tipo di
materiale movimentato.

La zona del piede dell'elevatore viene protetta con dischi di
rottura (da p. 12), se vi è sfogo in area sicura, oppure con Q-Box
(p. 28). In funzione del luogo di installazione, si può anche
usare una combinazione di sistemi di sfogo tradizionali e senza
propagazione di fiamma. L'isolamento dei trasporti a monte e
a valle viene ottenuto tramite valvole stellari oppure barriere
estinguenti Q-Bic™ (p. 36). Si possono inoltre impiegare valvole
a manicotto per impedire che l'esplosione si propaghi attraverso
le linee di aspirazione eventualmente asservite all'impianto. Per
le grandi altezze, REMBE® ha sviluppato "ElevatorEX", primo tra
tutti i sistemi di questo tipo a ricevere un'omologazione. Esso
riunisce i vantaggi dei sistemi di sfogo tradizionali, delle
tecnologie di sfogo senza propagazione di fiamma e di
soppressione delle esplosioni.

Essiccatori (spray dryer)
La protezione degli "spray dryers" solitamente comprende sistemi
di isolamento e dischi di rottura. Ove non fosse presente una
via di sfogo sicura, i dischi di rottura vengono sostituiti da un
dispositivo di sfogo senza propagazione di fiamma. Per impedire
la propagazione dell'esplosione, le tubazioni di raccordo vengono
di norma isolate con barriere estinguenti Q-Bic™ (p. 36).

Nei processi con requisiti igienici severi trovano impiego i dischi
di rottura speciali EGV HYP (p. 18) ed ERO (p. 19). In questo modo
viene eliminata anche la più piccola possibilità di formazione
di batteri, depositi e contaminazione. Per proteggere il sistema
contro gli agenti atmosferici, migliorare le condizioni di igiene
e ridurre anche le emissioni sonore, i canali di sfiato vengono
dotati di coperture KAD (p. 23). L'impiego combinato di ERO (p. 19)
e Q-Rohr® (p. 26) permette di ottenere sistemi di sfogo senza
propagazione di fiamma anche per questa tipologia di applicazioni.

                                                                                                     11
Sfogo delle esplosioni

                           SISTEMI DI SFOGO
                              ESPLOSIONI
                          MEDIANTE PANNELLI
                              E DISCHI DI
                               ROTTURA
                             TRADIZIONALI

Pannelli e dischi di rottura
In caso di esplosione, i dischi (o pannelli) di rottura si aprono    I processi industriali variano molto in funzione dei settori e dei
e sfogano l'esplosione nell'ambiente circostante in maniera          prodotti trattati.
controllata, riducendo così la pressione all'interno del serbatoio   Non c'è un processo uguale ad un altro. Per questo motivo,
o dell'apparecchiatura su cui sono installati.                       i dischi e pannelli di rottura REMBE® sono disponibili in varie
                                                                     tipologie, che si differenziano per forme, materiali, resistenza al
                                                                     vuoto e temperatura, nonché altri parametri.

 12
Impieghi dei dischi di rottura
I dischi di rottura sono pensati per la protezione dalle esplosioni
                                                                                  Vantaggi dell'uso di dischi di
di parti di impianto situate all'esterno di fabbricati. In questo                 rottura di alta qualità
modo è possibile salvaguardare apparecchiature installate
all'aperto quali silos, filtri, elevatori, bunker, cicloni ed altri               • Semplicità di installazione.
sistemi di movimentazione polveri.                                                • Nessuna manutenzione richiesta.
                                                                                  • Lunga durata.
                                                                                  • Rapida sostituzione in caso di evento esplosivo,
                                                                                     specialmente con il servizio ordini REMBE®
                                                                                     "Rush Order Service" (p. 7).

                                                                                  Dischi di rottura REMBE®: la soluzione affidabile ed
                                                                                  economica per la sicurezza contro le esplosioni.

Dischi di rottura REMBE®:
Garanzia della massima qualità –
dalle versioni standard alle soluzioni personalizzate
REMBE® offre il disco di rottura ottimale per ogni tipo di appli-              Vi verrà proposta una soluzione per una protezione "a 360 gradi",
cazione e condizione di esercizio.                                             pensata specificatamente per il Vostro processo produttivo.

Sia che si tratti di impianti in ambito sanitario, oppure di applicazioni
con condizioni di servizio estreme, ad es. in presenza di rapide                  Tutti i dischi di rottura REMBE® sono "Made in Germany"
fluttuazioni o variazioni cicliche di pressione, condizioni di basso              e sono certificati in conformità alla Direttiva     Made
vuoto o pressione, oppure temperature elevate, possiamo sempre                    ATEX 2014/34/UE, nonché alla norma EN 14797         in
fornire il disco di rottura più adatto alle vostre esigenze.                                                                            Germany

 Dischi di rottura REMBE®- Guida alla selezione dei prodotti
 Applicazione                               Condizioni di esercizio                                                            Prodotto

                                            Riempimento meccanico                                                              EGV (p. 14)
 Silos/serbatoi
                                            Riempimento pneumatico                                                             EDP (p. 15)
                                            Pressione oppure basso vuoto                                                       EGV (p. 14)
                                            Basso/medio vuoto o variazioni cicliche di pressione                               EDP (p. 15)
 Filtri/Cicloni                             Alto vuoto o variazioni cicliche di pressione                                      ODV (p. 17)
                                            Requisiti igienici ed alto vuoto                                                   ERO (p. 19)
                                            Vaste aree di sfiato con pressione di intervento minima, ma vuoto da medio ad alto MDX (p. 16)
 Elevatori/trasporti a catena               Tutte                                                                              EGV (p. 14)
                                            Requisiti igienici per evitare contaminazione                                      EGV HYP (p. 18)
 Essiccatori (spray dryer)
                                            Assenza di requisiti igienici                                                      EGV (p. 14)
                                            Leggera vibrazione                                                                 EGV (p. 14)
 Vagli/setacci
                                            Forte vibrazione                                                                   EDP (p. 15)
 Motori a gas                               Tutte                                                                              EDP * (p. 15)

* Scelta del tipo in base alla temperatura di processo.

                                                                                                                                               13
Sfogo delle esplosioni

                                                                                                                     Protezione ottimale per cicloni,
                                                                                                                          silos ed elevatori: dischi di
                                                                                                                                 rottura REMBE® EGV

EGV                                                                     Vantaggi
                                                                        • Elevata capacità di sfogo e rilascio ad apertura completa
Per pressione o vuoto da bassi a nulli                                     grazie al basso peso per unità di superficie.
                                                                        • Elevata stabilità e velocità di apertura grazie alla struttura
Applicazioni                                                               nervata.
                                                                        • L'installazione diretta del disco di rottura anche su serbatoi o
Dagli essiccatori (spray dryer) agli elevatori, trasporti a catena,
                                                                           apparecchiature di forma circolare previene la formazione di
vagli con grado di vibrazione leggero, silos con riempimento
                                                                           batteri. Non sono necessari ulteriori controtelai.
meccanico e cicloni: i pannelli e i dischi di rottura REMBE® EGV
offrono molteplici possibilità di utilizzo in tutti i settori, sia in   • Perfetto adattamento ad ogni tipo di processo grazie all'am-
processi non pressurizzati che in processi a basso vuoto o a bassa         pia gamma di geometrie disponibili.
pressione (sino al 50% della pressione minima di intervento).           • Installazione semplice e veloce: montaggio indipendente dalla
La pressione di rottura standard è di 0,1 bar a 22°C.                     coppia di serraggio senza necessità di controtelai supplementari.
                                                                        • Notevole risparmio di spazio grazie alla tenuta ed al telaio di
Principio di funzionamento                                                 tensionamento integrati nel disco di rottura.
                                                                        • Integrità e tenuta garantite. Verificate da organismi notificati.
Quando la pressione aumenta, il disco di rottura EGV cede nei
punti predefiniti e si apre, sfogando nell'area circostante la
pressione sviluppatasi all'interno del contenitore.

                                           ATEX

Certificazioni                             Attestato di
                                           certificazione CE n.
                                           FSA 04 ATEX 1538 X

Equivalente SIL 4

   Tutte le versioni dei dischi di rottura EGV possono
   essere fornite complete di isolamento termico, per
                                                                        Rettangolari, rotondi, semicircolari o trapezoidali:          Made
                                                                        i dischi di rottura EGV sono disponibili in diverse
   evitare la formazione di condensa.                                   geometrie e, se necessario, possono essere adattati           in
                                                                        anche a serbatoi o apparecchiature di forma circolare.        Germany

   La tabella riassuntiva con le dimensioni standard dei dischi di rottura EGV è riportata a pag. 20; gli accessori sono descritti
   a partire dalla pag. 23. Per informazioni più dettagliate, visitate il sito www.rembe.it, chiamateci al n. +39 02 62.03.30.57 o
   contattateci per E-Mail all'indirizzo info@rembe.it

 14
Protezione efficace ed economica:
silos di stoccaggio con dischi di rottura EDP.

EDP
Per condizioni di basso/medio vuoto e
variazioni cicliche di pressione

Applicazioni
I pannelli di rottura bombati monocomponente REMBE® EDP
sono adatti per processi con vuoto o pressione medi (sino al
70% della pressione minima di rottura), nonché in presenza
di leggere variazioni cicliche di pressione. Sono particolarmente
idonei per serbatoi muniti di sistemi pneumatici di riempimen-
to, filtri, nonché per vagli soggetti a forti vibrazioni. La pressione
di intervento standard è di 0.1 bar a 22 °C.

Principio di funzionamento
Quando la pressione aumenta, il pannello EDP cede nei punti
di rottura predefiniti e si apre, sfogando nell'area circostante la                                                          Made
pressione sviluppatasi all'interno del contenitore.                      EDP con sistema di segnalazione:
                                                                                                                             in
                                                                         installazione semplice e veloce                     Germany
Vantaggi
• La forma bombata offre elevata stabilità e resistenza alle                                                    ATEX
   variazioni cicliche di pressione.                                                                             Attestato di
                                                                         Certificazioni                          certificazione CE n.
• Installazione semplice e veloce: montaggio indipendente dalla                                                 FSA 04 ATEX 1538 X
   coppia di serraggio senza necessità di controtelai supplementari.
                                                                         Equivalente SIL 4
• Notevole risparmio di spazio grazie alla tenuta ed al telaio di
   tensionamento integrati nel pannello di rottura.

   La tabella riassuntiva con le dimensioni standard dei dischi di rottura EDP è riportata a pag. 20; gli accessori sono descritti
   a partire dalla pag. 23. Per informazioni più dettagliate, visitate il sito www.rembe.it, chiamateci al n. +39 02 62.03.30.57 o
   contattateci per E-Mail all'indirizzo info@rembe.it

                                                                                                                                        15
Sfogo delle esplosioni

MDX
Per pressioni di rottura minime e
condizioni di alto vuoto

Applicazioni
I pannelli di rottura MDX sono particolarmente adatti per la
protezione di filtri con requisiti elevati in materia di vuoto
e grandi superfici di sfiato. Con una pressione di rottura
standard pari a 0.05 bar a 22°C, i pannelli MDX possono essere
utilizzati anche in altri componenti dell'impianto con pressioni
da medie ad alte, nonché per vuoto e pressioni pulsanti.

La particolare esecuzione monocomponente combina preci-
sione del comportamento in apertura, elevata resistenza al
vuoto e peso per unità di superficie estremamente contenuto.

Principio di funzionamento
In caso di un repentino aumento di pressione, il pannello di rot-
tura MDX si apre, sfogando la pressione sviluppatasi all'interno
del contenitore.

Vantaggi
• Riduzione degli accumuli di prodotto: lo speciale design
   assicura la resistenza alle alte pressioni senza la necessità di
   un supporto vuoto supplementare.                                                                                           Made
                                                                      La particolare esecuzione del pannello MDX ne fa il
• Minor peso grazie alle nervature tridimensionali di rinforzo.      pannello di rottura ideale in presenza di alto vuoto,   in
• Pannelli monocomponente, quindi costi di acquisto iniziali         pressioni di rottura minime e pressioni alternate.      Germany
   più contenuti.

   Per informazioni più dettagliate in merito ai pannelli di rottura MDX, visitate il sito www.rembe.it, chiamateci al
   n. +39 02 62.03.30.57 o contattateci per E-Mail all'indirizzo info@rembe.it.
   I sistemi di segnalazione ed altri accessori sono descritti a partire dalla pag. 23.

 16
ODV: protezione di un bunker di
                                                                                                                stoccaggio per cippato di legno.

                                                                        ODV
                                                                        Per condizioni di alto/massimo vuoto
                                                                        e variazioni cicliche di pressione

                                                                        Applicazioni
                                                                        I dischi e pannelli di rottura REMBE® della serie ODV vengono
                                                                        impiegati in condizioni di esercizio impegnative, con frequenti
                                                                        variazioni da vuoto a pressione. Sono progettati per pressioni di
                                                                        esercizio sino all' 80% della pressione minima di intervento.

                                                                        I dischi di rottura ODV sono ideali per applicazioni quali filtri
                                                                        con frequenti cicli di pulizia ad impulsi, trasporti in aspirazione
                                                                        oppure operanti in condizioni di alto vuoto. Sono resistenti al
                                                                        vuoto e la pressione di rottura standard è pari a 0.1 bar a 22 °C.
                                                            Made
ODV con sistema di segnalazione: installazione              in          Principio di funzionamento
facile e veloce.                                            Germany
                                                                        Quando la pressione aumenta, il disco di rottura ODV si apre,
                                                                        sfogando nell'area circostante la pressione sviluppatasi all'interno
                                                 ATEX
                                                 Attestato di           del contenitore.
Certificazioni                                   certificazione CE n.
                                                 FSA 04 ATEX 1538 X
                                                                        Vantaggi
Equivalente SIL 4
                                                                        • Possibilità di avere bassa pressione di intervento con piena
                                                                           resistenza al vuoto.
ODU                                                                     • L'elevata resistenza alla pressione di esercizio garantisce la
Per pressioni soggette a fluttuazioni                                      massima produttività dei vostri processi.

I dischi di rottura REMBE® della serie ODU sono ideali per quelle       • L'esecuzione bombata a tre componenti assicura elevata
applicazioni che presentano variazioni cicliche di pressione, ma           resistenza alle variazioni cicliche di pressione e durata
non vuoto.                                                                 eccezionale.

In questa versione, il supporto vuoto utilizzato nella serie ODV        • Sono disponibili anche versioni rotonde e soluzioni speciali
viene sostituito da una parte inferiore di supporto.                       personalizzate.

   La tabella riassuntiva con le dimensioni standard dei dischi di rottura della serie ODV è riportata a pag. 20; gli accessori
   sono descritti a partire dalla pag. 23. Per informazioni più dettagliate, visitate il sito www.rembe.it, chiamateci al n. +39
   02 62.03.30.57 o contattateci per E-Mail all'indirizzo info@rembe.it.

                                                                                                                                            17
Applicazioni
                                                               igieniche

Dischi di rottura per processi con
elevati standard di asetticità
Con i dischi di rottura delle serie EGV HYP ed ERO, sviluppati
con speciale attenzione agli impianti produttivi caratterizzati
da severi requisiti igienici, REMBE® offre sicurezza e pulizia
"Made in Germany".

EGV HYP                                             Certificati in
Per applicazioni con                              conformità con la
                                                  normativa EHEDG
condizioni di depressione
da nulla a leggera

Applicazioni
I pannelli di rottura delle della serie EGV HYP sono stati proget-
tati appositamente per i sistemi che devono rispettare i severi           Principio di funzionamento
standard igienici delle industrie alimentari e farmaceutiche. Essi        In caso di un repentino aumento di pressione, il pannello di rottura
vengono spesso utilizzati in impianti critici, quali spray dryers o       EGV HYP si apre, sfogando la pressione sviluppatasi all'interno
essiccatori a letto fluido.                                               del contenitore.
La particolarità: il sistema di tenuta brevettato, smussato ed a
superficie piena, presenta una superficie interna di tenuta a filo
con il pannello di rottura e aiuta ad evitare la contaminazione.          Vantaggi
Grazie al particolare design, il pannello di rottura può essere           • L'esecuzione "Hygienic Design" preserva l'elevata qualità del
montato direttamente anche su serbatoi o apparecchiature di                  prodotto.
forma circolare.                                                          • Protezione dall'eventualità di una contaminazione in occasione
                                                                             dei cambi prodotto.
                                                                          • Permette l'utilizzo di sistemi di pulizia CIP.
                                                                          • Maggior durata del pannello di rottura in presenza di solle-
                                                                             citazioni dovute a temperature e pressioni alternate, grazie alla
                                                                             struttura nervata.
                                                                          • Riduzione delle emissioni sonore (ad es. dovute all'azione di
                                                                             scuotitori) nei canali di sfiato.

                                                                                                                        ATEX
                                                                                                                        Attestato di
                                                                          Certificazioni                                certificazione CE n.
   Made                                                                                                                 FSA 04 ATEX 1538 X
                     L'innovativo sistema di tenuta della serie EGV HYP
   in                evita l'insorgenza di depositi e la formazione di    Equivalente SIL 4
   Germany           batteri in modo permanente.

   Per informazioni più dettagliate per i pannelli di rottura della serie EGV HYP visitate il sito www.rembe.it,
   chiamateci al n. +39 02 62.03.30.57 o contattateci per E-Mail all'indirizzo info@rembe.it. I sistemi di segnalazione
   ed altri accessori sono descritti a partire dalla pag. 23.

 18
ERO                                                   L'unico pannello
                                                                                                                                    di rottura con
                                                                            Per pressioni basse/medie e                            omologazione
                                                                            pressioni alternate                                          USDA

                                                                            Applicazioni
                                                                            I pannelli e dischi di rottura per uso sanitario della serie ERO
                                                                            trovano impiego per tutta una serie di applicazioni nell'industria
                                                                            chimica, farmaceutica ed alimentare. La membrana in acciaio
                                                                            inox, liscia ed ermetica sul lato processo, assicura una tenuta
                                                                            ottimale del corpo macchina e permette la sterilizzazione del
                                                                            pannello di rottura già montato. L'esecuzione robusta ed igienica
                                                                            permette un intervento affidabile anche con le pressioni di
                                                                            rottura più basse.

                                                                            La pressione di esercizio è pari al 75% della pressione minima di
                                                                            rottura.

                                                                            Principio di funzionamento
                                                                            In caso di un repentino aumento di pressione, il pannello o
                                                                            disco di rottura ERO si apre, sfogando la pressione dal serbatoio.
Se utilizzati in unione con sistemi Q-Rohr®, i                   Made
pannelli di rottura della serie ERO permettono lo
                                                                 in
sfogo di esplosione senza propagazione di fiamma
anche in applicazioni con requisiti igienici impegnativi.        Germany    Vantaggi
                                                                            • L'unico pannello in possesso di omologazione USDA.
                                                     ATEX
                                                     Attestato di           • Il particolare design dei pannelli ERO permette di mantenerne
Certificazioni                                       certificazione CE n.      le condizioni di asetticità con facilità e sicurezza.
                                                     FSA 04 ATEX 1538 X
                                                                            • Semplicità di installazione e manutenzione ridotta.
Equivalente SIL 4

   La tabella riassuntiva con le dimensioni standard dei dischi di rottura ERO è riportata a pag. 20; gli accessori sono descritti
   a partire dalla pag. 23. Per informazioni più dettagliate, visitate il sito www.rembe.it, chiamateci al n. +39 02 62.03.30.57 o
   inviateci una mail all'indirizzo info@rembe.it.

                                                                                                                                          19
Superfici di sfogo e dimensioni standard – Tabella riassuntiva
 Pannelli di rottura rettangolari

                      Area di sfogo effettiva [cm2]

Dimensioni nominali   EGV (p. 14)              EDP (p. 15)                ODV (p. 17)                KAD (p. 23)              TARGO-VENT (p. 22)
di sfogo [mm]         Per pressione o vuoto da Per basso/medio vuoto      Per alto/massimo vuoto     Copertura protettiva per Limitatore dell'angolo
                      bassi a nulli            e variazioni cicliche di   e variazioni cicliche di   tubi/condotte di sfogo   di apertura
                                               pressione                  pressione

130 × 500             650                        650                      500                        650                      –
229 × 305             700                        700                      540                        700                      –
150 × 600             900                        900                      750                        900                      –
180 × 420             750                        750                      640                        750                      –
270 × 465             1250                       1250                     1.000                      1250                     –
200 × 460             920                        920                      790                        920                      –
247 × 465             1100                       1100                     970                        1100                     –
205 × 610             1250                       1250                     1000                       1250                     –
340 × 385             1300                       1300                     1100                       1300                     –
314 × 424             1330                       1330                     1150                       1330                     –
305 × 457             1350                       1350                     1200                       1350                     –
315 × 467             1470                       –                        –                          –                        –
247 × 610             1500                       1500                     1300                       1500                     –
340 × 440             1490                       1490                     1300                       1490                     –
400 × 400             1600                       1600                     1400                       1600                     –
410 × 410             1680                       1680                     1450                       1680                     –
404 × 420             –                          –                        1500                       –                        –
305 × 610             1860                       1860                     1600                       1860                     X
354 × 580             2050                       2050                     1800                       2050                     –
375 × 655             2450                       2450                     2200                       2450                     –
440 × 605             2660                       2660                     2400                       2660                     –
470 × 610             2850                       2850                     2600                       2850                     –
490 × 590             2890                       2890                     2600                       2890                     –
500 × 620             –                          –                        2800                       –                        –
300 × 1000            3000                       3000                     2750                       3000                     –
386 × 920             –                          –                        3200                       –                        –
454 × 760             3400                       –                        –                          –                        –
570 × 620             –                          –                        3200                       –                        –
450 × 800             3600                       3600                     3300                       3600                     –
600 × 600             3600                       3600                     3300                       3600                     –
590 × 620             –                          –                        3350                       –                        –
605 × 605             –                          –                        3350                       –                        –
575 × 645             3700                       3700                     3400                       3700                     –
610 × 610             3720                       3720                     3400                       3720                     –
457 × 890             4100                       4100                     3750                       4100                     –
650 × 650             4220                       –                        –                          –                        –
520 × 820             4260                       4260                     4000                       4260                     –
370 × 1220            4500                       –                        –                          –                        –
653 × 653             4260                       4260                     3900                       4260                     –
600 × 800             4800                       4800                     4400                       4800                     –
710 × 710             5000                       5000                     4700                       5000                     –
620 × 820             5100                       5100                     4750                       5100                     X
586 × 920             5400                       5400                     5000                       5400                     X
500 × 1100            5500                       5500                     5100                       5500                     –
750 × 840             6300                       6300                     5900                       6300                     –
620 × 1020            6320                       6320                     6000                       6320                     –
800 × 800             6400                       6400                     6000                       6400                     –
457 × 1500            6850                       6850                     6350                       6850                     –
610 × 1118            6810                       6810                     6400                       6810                     X
645 × 1130            -                          -                        6800                       -                        -

 20
Pannelli di rottura rettangolari

                            Area di sfogo effettiva [cm2]

Dimensioni nominali         EGV (p. 14)              EDP (p. 15)                ODV (p. 17)                 KAD (p. 23)              TARGO-VENT (p. 22)
di sfogo [mm]               Per pressione o vuoto da Per basso/medio vuoto      Per alto/massimo vuoto      Copertura protettiva per Limitatore dell'angolo
                            bassi a nulli            e variazioni cicliche di   e variazioni cicliche di    tubi/condotte di sfogo   di apertura
                                                     pressione                  pressione

720 × 1020                  7340                       7340                     6950                        7340                      –
760 × 1114                  8450                       –                        –                           –                         –
840 × 920                   7700                       7700                     7300                        7700                      –
920 × 920                   8500                       8500                     8000                        8500                      X
457 × 2000                  9140                       9140                     8500                        9140                      –
920 × 1020                  9350                       9350                     8800                        9350                      –
586 × 1630                  –                          –                        8900                        –                         –
1000 × 1000                 10000                      10000                    9500                        10000                     –
915 × 1118                  10200                      10200                    9700                        10200                     X
770 × 1340                  10300                      10300                    9800                        10300                     –
1020 × 1020                 10400                      10400                    9900                        10400                     –
790 × 1340                  10500                      –                        –                           –                         –
586 × 1893                  –                          –                        10400                       –                         –
920 × 1254                  11500                      11500                    11000                       11500                     –
740 × 1630                  –                          –                        11450                       –                         –
750 × 1900                  –                          –                        13500                       –                         –
1130 × 1130                 12750                      12750                    12200                       12750                     –
860 × 1520                  13000                      –                        –                           –                         –
940 × 1440                  13500                      13500                    13000                       13500                     –
940 × 1600                  15000                      –                        –                           –                         –
1110 × 1460                 16000                      16000                    15600                       16000                     –
920 × 1920                  17500                      17500                    17000                       17500                     –
1000 × 2000                 20000                      –                        –                           –                         –

 Pannelli di rottura rotondi

        Area di sfogo effettiva [cm2]

DN   ODV (p. 17)                      ERO (p. 19)                      EDP (p. 15)                    EGV (p. 14)           KAD (p. 23)
[mm] Per alto/massimo vuoto e         Per pressioni da basse a medie e Per basso/medio vuoto e varia- Per pressione o vuoto Copertura protettiva per tubi/
     variazioni cicliche di pressione pressioni pulsanti               zioni cicliche di pressione    da bassi a nulli      condotte di sfogo

                                        < 1.000 mmH2O > 1.000 mmH2O

200     245                             340             245            340                            340                     –
300     600                             750             600            750                            750                     –
400     1000                            1200            1000           1200                           1200                    1200
500     1660                            1900            1660           1900                           1900                    1900
600     2500                            2700            2500           2700                           2700                    2700
700     3500                            3800            3500           3800                           3800                    3800
800     4600                            5000            4600           5000                           5000                    5000

                                        < 500 mmH2O

900     5900                            6300                           6300                           6300                    6300
1000    7400                            7800                           7800                           7800                    7800
1100    8950                            9500                           9500                           9500                    9500
1200    10000                           11300                          11300                          11300                   11300

                                        < 200 mmH2O

1300    12500                           13200                          13200                          13200                   13200
1400    15000                           15400                          15400                          15400                   15400

I pannelli di rottura REMBE® sono disponibili in qualsiasi grandezza e con foratura personalizzata.
Di norma, anche i pannelli antiscoppio speciali delle serie EGV HYP, ERO e MDX sono disponibili                                                Altre
in qualsiasi dimensione. I maggiori vantaggi economici vengono offerti dalle grandezze standard                                            dimensioni
di 586 × 920, 920 × 920, 1000 × 1000, 610 × 1118 e 915 × 1118.                                                                            disponibili su
                                                                                                                                            richiesta.

                                                                                                                                                          21
Sfogo esplosioni

Senza TARGO-VENT, il fronte                                                                                    Con TARGO-VENT, il
di fiamma crea situazioni peri-                                                                                fronte di fiamma viene
colose nelle zone operative.                                                                                   deviato verso zone sicure

TARGO-VENT
Modulo aggiuntivo per ridurre
                                                                                                                       Immagine illustrativa
l'estensione delle zone pericolose
                                                                       Vantaggi
Quando si verifica un'esplosione all'esterno di un fabbricato, i
pannelli di rottura si aprono, sfogando nell'ambiente l'onda di        • Riduzione delle aree di rispetto necessarie davanti alle
pressione ed il fronte di fiamma. La presenza di adeguate aree            aperture di sfogo: miglior utilizzo delle aree operative.
di rispetto è di vitale importanza. Queste zone non possono            • Minor fabbisogno di spazio per lo sfogo dell'esplosione
contenere fabbricati e devono essere interdette al passaggio.             rispetto all'utilizzo di sistemi deflettori alternativi.
Sono aree che non possono essere sfruttate a fini operativi e
                                                                       • Protezione economica delle infrastrutture.
vanno così a gravare sui costi di esercizio. TARGO-VENT limita
l'angolo di apertura del pannello di rottura, proteggendo              • Sicurezza dei percorsi veicolari e pedonali.
persone, veicoli ed eventuali fabbricati eretti successivamente.       • TARGO-VENT può essere installato anche come misura di
Riducendo l'estensione delle aree pericolose, TARGO-VENT                  retrofitting: maggior sicurezza anche per impianti esistenti.
vi aiuta a ridurre al minimo le aree di rispetto necessarie,
                                                                       • Nessuna manutenzione, lunga durata grazie all'impiego di
aumentando gli spazi operativi utili ed assicurando allo stesso
                                                                          acciaio inox.
tempo una protezione ottimale contro le esplosioni.

Applicazioni
Ideale per pannelli di rottura rettangolari:
• con sfogo verso aree in cui sono presenti percorsi pedonali
   o veicolari;
• usati in applicazioni all'esterno di fabbricati;
• con sfogo verso aree precedentemente sgombre, ma in cui                                                                     Made
   sono stati successivamente costruiti fabbricati.                                                                            in
                                                                                                                               Germany
Principio di funzionamento
TARGO-VENT limita l'angolo di apertura del pannello di rottura e                                                   ATEX

devia l'onda di pressione, nonché il fronte di fiamma e di calore,     Certificazioni                              Attestato di
                                                                                                                   certificazione CE n.
verso aree definite. Questo riduce l'estensione delle aree di                                                      FSA 13 ATEX 1637
rispetto necessarie.

   La tabella riassuntiva con le dimensioni standard del sistema TARGO-VENT è riportata a pag. 20. Per informazioni più dettagliate,
   visitate il sito www.rembe.it, chiamateci al n. +39 02 62.03.30.57 oppure inviateci una mail all'indirizzo info@rembe.it.

 22
ACCESSORI
il perfetto completamento dei dischi di rottura per ogni singola esigenza
Segnalatori di rottura REMBE®
I segnalatori di rottura consentono di fermare subito l'impianto       le condizioni dell'impianto e raccogliere informazioni su ogni
in caso di esplosione e di attivare i sistemi di isolamento che        eventuale avaria. Questi sistemi, oltre ad essere di vitale
proteggono le parti connesse a quella esplodente. Anche i pro-         importanza se installati in canali di sfogo, svolgono un ruolo
cessi automatizzati usano segnalatori intelligenti per monitorare      significativo anche se lo sfogo stesso avviene all'aperto.

Segnalatori di rottura SK                                              Segnalatori di rottura BIRD
Questo segnalatore di rottura sfrutta il principio della corrente      Il segnalatore BIRD comprende una barra ceramica con elementi
di riposo. Un cavo di segnalazione viene integrato nel disco           conduttori integrati. Quando il disco di rottura si apre, il
di rottura in fase di fabbricazione: quando il disco di rottura si     circuito si interrompe. La versione standard dell'unità BIRD può
apre, il circuito di segnalazione viene interrotto.                    resistere a temperature sino a 150 °C. È disponibile anche una
                                                                       versione per alte temperature, in grado di resistere sino a 400 °C.
Segnalatori di                                                         Il montaggio avviene su staffa di fissaggio in acciaio inox.

rottura RSK
Il segnalatore di rottura RSK
può essere installato come
misura di retrofit su pannelli
di rottura sia di forma circolare
che rettangolare. Il cavo segnala-
tore viene fissato al di sopra del
punto di rottura del pannello.
All'apertura di quest'ultimo, il                      Made                                                                   Made
circuito viene interrotto.                            in                                                                     in
                                                      Germany                                                                Germany

   Altri accessori per sistemi di sfogo esplosioni
   mediante pannelli e dischi di rottura
   Telaio e flangia di montaggio:                                      Gamma di guarnizioni per tutte le condizioni di processo,
   in esecuzione zincata oppure acciaio inox.                          quali alte temperature o condizioni di asetticità.

   Sistemi di protezione dagli agenti atmosferici:                     KAD: copertura per tubi/condotte di sfogo.
   per evitare la formazione di condensa, migliorare l'isola-          Ottima protezione da neve, pioggia e polvere, con basse
   mento termico e ridurre le emissioni sonore sino al 50%.            pressioni di intervento. Meno emissioni sonore durante il
   L'isolamento termico riduce le costose perdite di energia e         funzionamento. Non essendo infiammabili, sono vantaggiose
   calore dai componenti protetti evitando anche la formazione         rispetto alle coperture in plastica/polistirene.
   di condensa.

   La tabella riassuntiva con le dimensioni standard delle coperture KAD è riportata a pag. 20. Per informazioni più dettagliate,
   visitate il sito www.rembe.it, chiamateci al n. +39 02 62.03.30.57 oppure inviateci una mail all'indirizzo info@rembe.it.

                                                                                                                                        23
Sfogo di esplosioni
                                                                  senza propagazione
                                                                      di fiamma

                                                                                                                     OPED IN 1
                                                                                                                   EL

                                                                                                               V

                                                                                                                               98
                                                                                                             DE

                                                                                                                                 8
                                                                                                                   BY          ®
                                                                                                                        R E M BE

                                             SFOGO DI
                                         ESPLOSIONI SENZA
                                          PROPAGAZIONE
                                            DI FIAMMA

                                                                                                                                     150 °C   500 °C   1000 °C   1380 °C

Rilevazione termografica di un'esplosione di polveri: sfogo esplosione di tipo tradizionale con pannello di rottura.

                                                                                                                                     150 °C   500 °C   1000 °C   1380 °C

Rilevazione della medesima esplosione con sistema Q-Rohr®: minimo sviluppo di calore all'esterno del corpo macchina,
aumento contenuto della pressione e minima emissione sonora.

        24
Protezione dalle esplosioni con
canali di sfogo: dispendiosa ed
improduttiva                                                                                                                        0 ms

Scenario: per i componenti situati all'interno di fabbricati, la
protezione offerta dai dischi o pannelli di rottura non è suffi-
                                                                                                                                    5 ms
ciente. La fuoriuscita di fiamme e polveri, in caso di esplosione,
costituisce una gravissima minaccia sia per il personale che per
l'impianto stesso. Le esplosioni secondarie causate dalle polveri
                                                                                                                                    15 ms
sollevate dall'esplosione primaria ne rappresentano solo un
esempio. Spesso vengono utilizzati canali di sfogo per convogliare
verso l'esterno l'onda di pressione ed il fronte di fiamma svilup-                                                                  20 ms
patisi a seguito di un evento esplosivo.

Il problema: questa soluzione non permette una realizzazione                                                                        25 ms
ottimale dell'impianto. Con l'aumentare
della lunghezza del canale di sfogo,
deve aumentare la resistenza struttu-                                                                                               40 ms
                                           REMBE® propone
rale dell'impianto stesso, canalizzazione
                                            una soluzione
compresa. Tutto questo porta ad un
                                          economica e molto
significativo aumento dei costi.             più efficace!
                                                                                                                                    55 ms

                                                                                                                                    75 ms

Sistemi di sfogo senza propagazione                                                                                                 90 ms

di fiamma: la soluzione efficiente ed
economica                                                                                                                          125 ms

In questi sistemi, le fiamme vengono raffreddate in modo
estremamente rapido ed efficace dalle griglie metalliche rompi-
                                                                                                                                   150 ms
fiamma, sino alla totale estinzione delle stesse. Dall'apparec-
chiatura non fuoriescono fiamme e l'onda di pressione viene
mitigata. È quindi possibile ottimizzare l'impianto per il processo                                                                175 ms
produttivo. Inoltre, l'aumento di pressione ed il rumore tipici di
un'esplosione vengono ridotti ad un livello minimo. Il design del
rompifiamma riduce drasticamente la fuoriuscita di materiali                                                                       200 ms
combusti o incombusti. In questo modo, non solo vengono
minimizzati gli effetti dell'esplosione, ma viene assicurata anche
la massima protezione per il personale.                                                                                            275 ms

   I vantaggi dei sistemi di sfogo                                                                                                 350 ms

   senza propagazione di fiamma
                                                                                                                                   425 ms
   L'utilizzo dei sistemi senza propagazione di fiamma
   rende superati i costosi sistemi di protezione con
   complicati canali di sfogo. L'azienda può così concentrarsi              Il fronte di                                           500 ms
   sull'ottimizzazione dell'impianto rispetto al processo in            fiamma viene raf-
   questione.                                                           freddato comple-
   Questi sistemi di sfogo di pressione senza propagazione                tamente in soli
   di fiamma rappresentano la soluzione più sicura e con                      500 ms.
   il miglior rapporto costi-benefici per le applicazioni
   all'interno di fabbricati.                                         Il rompifiamma in acciaio inox del Q-Rohr® soffoca le esplosioni nel
                                                                      giro di pochi millisecondi.

                                                                                                                                             25
Sfogo di esplosioni
                                                     senza propagazione
                                                         di fiamma

Q-ROHR                        ®                                OPED IN 1
                                                             EL

                                                         V

                                                                         98
                                                       DE

                                                                           8
Sistema di sfogo senza                                       BY          ®
                                                                  R E M BE

propagazione di fiamma per
esplosioni di gas e polveri
Come mettere d'accordo sicurezza ed efficienza operativa:
Q-Rohr® permette lo sfogo dell'esplosione senza fuoriuscita di
fiamme. Non sono necessarie complicate canalizzazioni per lo
sfogo all'esterno, né modifiche alle apparecchiature produttive.
Q-Rohr® permette di realizzare il layout più indicato per la
tipologia di impianto, garantendo nel contempo una prote-                                                                           Adatto anche
zione ottimale dalle esplosioni. Inoltre, Q-Rohr® non ha rivali
                                                                                                                                     per polveri
anche sotto il profilo dei costi di gestione: eliminare le canaliz-
zazioni di sfogo permette infatti di risparmiare sui costi sia di                                                                  metalliche, gas
installazione che di manutenzione.                                                                                                 ed applicazioni
                                                                                                                                      igieniche
Applicazioni
Q-Rohr® è la soluzione ideale per impianti all'interno di fabbri-
cati, soggetti al rischio di esplosioni di polveri e di gas. Grazie
alla flessibilità di installazione ed alle molte opzioni disponibili,
Q-Rohr® viene scelto da molti impianti nuovi, ma anche un
eventuale retrofit non comporta problemi. Q-­Rohr® protegge
filtri, essiccatoi e cicloni, e può essere utilizzato per gas,
miscele ibride, polveri metalliche, fibre o polveri con tenden-
za a fondere in caso di esplosione.

Opzione: "Sanitary Cover" per la protezione
                                                                                                                                               Made
                                                                               Il Q-Rohr® è disponibile nelle grandezze da
da depositi/contaminazioni in ambienti                                         DN 200 a DN 800. Sono possibili esecuzioni
                                                                                                                                               in
polverosi.                                                                     speciali sino a DN1400.                                         Germany

Principio di funzionamento
Il sistema di griglie in acciaio inox sviluppato da REMBE® raffredda           Disco di rottura REMBE® integrato,                 Morsettiera precablata con
                                                                               compreso segnalatore di rottura e                  amplificatore di isolamento
efficacemente i gas caldi della fiamma (temperature sino a                     guarnizione premontata.                            (a sicurezza intrinseca)
1500 °C, o persino fino a 3000 °C per le polveri metalliche).
                                                                               Struttura del corpo in esecu-
                                                                               zione resistente alle esplosioni,
                                                                               con profili di contenimento

  Importante!                                                                  rivettati: mantiene stabilità
                                                                               anche in occasione di
                                                                               dinamiche esplosive estreme.
  La combinazione del dispositivo Q-Rohr® con sistemi di
  isolamento esplosioni impedisce la propagazione dell'onda di
                                                                               Rompifiamma riutilizzabile in
  pressione e del fronte di fiamma ad altre parti dell'impianto.               acciaio inox, con assorbitore
                                                                               onda di pressione incorporato.                I componenti del sistema Q-Rohr®

 26
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla