Concorsi artistici e intellettuali - InformaGiovani Forlì

 
Concorsi artistici e intellettuali - InformaGiovani Forlì
Concorsi artistici e intellettuali
                         Ultimo aggiornamento 05/10/2018

         NB: La scelta dei concorsi pubblicati è a cura di Informagiovani di Forlì.
Tutte le informazioni riguardanti i concorsi pubblicati qui riportate non hanno alcuna natura
      ufficiale e possono contenere errori e/o semplici refusi, pertanto devono essere
            verificate e controllate consultando di volta in volta i singoli bandi.

                                                                      Designed by Freepik.com
Concorsi artistici e intellettuali - InformaGiovani Forlì
Letteratura

                                              Premio
     Impavidarte – la biennale della cultura 2018-2019
                                    Scadenza: 31 dicembre 2018

La famiglia Calò, l’associazione culturale TeleNicosia, l’Istituto di Ricerche Sociologiche e di Studi

per l’Alta Formazione (I.R.S.S.A.F) e il Rotaract club di Nicosia bandiscono nel corrente anno il

Concorso Artistico Letterario “Impavidarte – la biennale della cultura 2018-2019”. Il bando

prevede diverse sezioni letterarie tra cui:

Sezione 1 – Premio “Rotaract club di Nicosia”– Racconto breve inedito in lingua italiana (max 10

cartelle – 1 cartella = 30 righe di 60 battute su fogli A4), riservato ai ragazzi dai 16 ai 30 anni;

Sezione 2 – Poesia inedita in lingua italiana (max 50 versi contando anche righe vuote);

Sezione 3 – Poesia inedita in dialetto gallo – italico (max 50 versi contando anche righe vuote);

Sezione 4 – Racconto breve inedito in lingua italiana, riservato a coloro che non rientrano nella

sezione 1 (max 10 cartelle – 1 cartella = 30 righe di 60 battute su fogli A4);

Sezione 5 – Romanzo breve inedito in lingua italiana (max 150 cartelle – 1 cartella = 30 righe di 60

battute su fogli A4);

Sezione 9 – Prosa edita in lingua italiana (di qualsiasi genere e lunghezza);

Sezione 10 – Poesia edita (sia in italiano che in vernacolo purchè i vari componimenti abbiano

all’interno dello stesso testo una traduzione in lingua italiana);

La partecipazione al concorso è aperta a tutti i residenti in Italia.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Si può partecipare al concorso artistico letterario in più sezioni, presentando al massimo 5 opere

per sezione.

La partecipazione può essere sia per singolo autore sia per gruppi ed è completamente GRATUITA.
Gli elaborati dovranno pervenire in numero di 1 copia in formato digitale (word o pdf), inserita

all’interno di un CD-R correttamente finalizzato. Il CD-R (o DVD-R) deve essere inserito all’interno

di una busta anonima.

In una busta separata dovrà essere inserito il modulo di partecipazione.

Le due buste, una volta chiuse, dovranno essere riunite in un unico plico e dovranno pervenire o

brevi manu o per posta all’indirizzo “Segreteria Concorso letterario “Impavidarte – la biennale

della cultura” c/o Alain Calò, C/da Albereto SNC, 94014 – Nicosia (Enna)” .

Per le sezioni 9 e 10 l’opera dovrà pervenire in numero 5 copie cartacee (5 libri) che si intendono

donate agli organizzatori del Concorso. Nel plico, quindi, per le sezioni 9 e 10, saranno inserite le 5

copie del testo partecipante e una busta contenente il modulo di partecipazione.

Chi lo vorrà, potrà consegnare, sempre entro e non oltre la data del 31/12/2018, gli elaborati via

e-mail all’indirizzo impavidarte.premio@gmail.com. Raccomandiamo di indicare in oggetto

“Elaborato premio artistico letterario “Impavidarte – la biennale della cultura ‟ ” (altre formule

saranno cestinate). In tal caso basterà semplicemente allegare il file dell’elaborato e il file della

domanda di iscrizione.

Per informazioni e scaricare il modulo di iscrizione:

https://www.concorsiletterari.net/bandi/impavidarte-la-biennale-della-cultura-2018-2019/

                         2a edizione concorso artistico
“La voce della Natura:Armonia, Benessere, Spiritualità”
                                    Scadenza: 31 marzo 2019

L’Associazione culturale e teatrale “Luce dell’Arte” di Roma bandisce la 2^ Edizione del Concorso

letterario e fotografico “La voce della Natura: Armonia, Benessere e Spiritualità” dedicato ad opere

che abbiano come protagonista la bellezza straordinaria della Natura e le forti sensazioni.

La tematica è vasta, e può comprendere la relazione speciale che si instaura spesso tra gli uomini e

posti alquanto suggestivi, il rapporto di grande complicità che può crearsi con gli animali, Natura,

in definitiva, intesa sia come “motore di una storia, poesia, fotografia con pensiero poetico” che

come cammino verso l’armonia con il proprio io.
Il concorso, aperto a scrittori, sceneggiatori professionisti o amatoriali italiani e stranieri, senza

limite di età, è suddiviso in diverse sezioni artistiche:

A) Sezione Poesia e Filastrocche a tema “La voce della Natura: Armonia, Benessere e

Spiritualità”: è possibile partecipare alla sezione inviando singole poesie, filastrocche o raccolte

poetiche o di filastrocche inedite o edite in italiano, vernacolo o lingua straniera (in questi ultimi

due casi con traduzione allegata).

B) Sezione Narrativa, Saggistica e Teatro o Sceneggiatura a tema “La voce della Natura:

Armonia, Benessere e Spiritualità”: è possibile partecipare alla sezione inviando racconti, favole,

romanzi, saggi, opere teatrali o sceneggiature che siano inediti o editi in lingua italiana o straniera

(in quest’ultimo caso, allegare traduzione in italiano). N.B. Per quanto riguarda la Saggistica, si

precisa che sono da intendersi ai fini del concorso libri sulla Natura e sull’Ambiente, sulla

Paesaggistica, sulla Filosofia quantistica, sull’Archittetura Feng Shui, e sulla Medicina Alternativa in

generale.

C) Sezione Narrativa, Saggistica, Teatro o Sceneggiatura a tema libero: è possibile partecipare

alla sezione inviando racconti, favole, romanzi, saggi, opere teatrali o sceneggiature su qualsiasi

tema che siano inediti o editi in lingua italiana o straniera (in quest’ultimo caso, allegare traduzione

in italiano).

MODALITA' PARTECIPAZIONE

Si può partecipare ad una o a tutte le sezioni. Non c’è alcun limite di lunghezza per gli elaborati

letterari. La quota di partecipazione a copertura di spese di segreteria è di:

- 10 euro per UNA sezione (massimo 3 opere);

- 15 euro per DUE e TRE sezioni (rispettivamente massimo 6 e 9 opere);

- 20 euro per QUATTRO sezioni (massimo 12 opere)

La quota di partecipazione può essere versata nelle seguenti modalità:

- in contanti all’interno della busta chiusa contenente tutta la documentazione anagrafica per il

concorso;

- tramite versamento su carta Postepay indicando le seguenti coordinate:

numero      carta:   5333   1710   4875    7252    beneficiario:   Carmela   Gabriele   codice   fiscale

GBRCML77E71H926K
Per tutte le sezioni i lavori devono essere spediti OBBLIGATORIAMENTE pure per e- mail senza

nome    e   cognome      nel   file   (escluso   opere   edite)   in   formato      doc,   rtf   o   pdf   a:

associazionelucedellarte@live.it per il vaglio della Giuria esterna.

Per aderire al Concorso vanno inviate per le sezioni A, B e C in un plico 2 copie dell'opera o delle

opere, delle quali una in anonimo e l'altra completa di tutti i dati personali dell’autore (nome,

cognome, sezione a cui si aderisce, data e luogo di nascita, professione, indirizzo e residenza,

numero di telefono e cellulare, e- mail, eventuale sito internet, firma in calce e dichiarazione

dell’autore sull’utilizzo dei dati personali al fine della premiazione) inserita in una busta chiusa più

piccola contenente: curriculum vitae dettagliato o breve biografia e quota di partecipazione in

contanti o fotocopia del versamento poste pay effettuato. In caso di autori minorenni, serve anche

la firma di uno dei due genitori sull’autorizzazione all’utilizzo dati personali.

Le opere devono essere spedite a mezzo raccomandata entro e non oltre la data di scadenza 31

Marzo 2019 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo: Dr.ssa Carmela Gabriele,

Presidente Ass. Luce dell’Arte, via dei gelsi, n. 5 – 00171, Roma, (Rm) .

                 3a Edizione Premio Wilde Letteratura
                               Scadenza: 9 dicembre 2018 ore 24:00

La Dreams Entertainment Associazione Culturale Ricreativa Italiana, confacente al progetto Cultura
Europa, in collaborazione con l'OPE, Osservatorio Parlamentare Europeo, e del Consiglio d'Europa
bandisce la 3° Edizione del Premio Wilde Letteratura con scadenza alle ore 24:00 del 09
dicembre 2018.

Al Premio possono partecipare autori e case editrici italiane e straniere ovunque domiciliate sul
territorio Europeo.
Al concorso sono ammessi: romanzi di ogni categoria, saggi di ogni categoria, libri per l'infanzia,
libri di avventura e fantasy. Non sono ammessi: manuali tecnici, autobiografie, biografie, libri e
antologie di poesie, libri didattici.
Il concorso si snoda in due categorie: inediti ed editi.
- Inediti, riservato ai privati, i quali possono presentare un manoscritto;
- Editi, riservato alle Case Editrici, che possono iscrivere fino a un massimo di cinque autori con un
titolo cadauno.
Per partecipare è necessario pagare la quota di iscrizione come contributo di segreteria di € 35,00
ad opera presentata.
La quota di iscrizione può essere versata in contanti, in busta con gli elaborati e la scheda di
iscrizione, o con carta di credito/debito utilizzando il bottone Paypal in fondo alla pagine del
bando.

I privati possono inoltrare il manoscritto con la modulistica in segreteria tramite:
- Posta elettronica all'indirizzo: info@premiowilde.org indicando nell'oggetto: PREMIO WILDE
LETTERATURA 2018/9.
- Posta prioritaria, includendo nella busta stampa cartacea dell'opera e CD con file in word
all'indirizzo: PREMIO WILDE LETTERATURA 2018/9 c/o DREAMS ENTERTAINMENT ACRI
LARGO CHATILLON, 1 13100 VERCELLI (VC).

Mentre, le case editrici devono inviare 2 copie del volume stampato ad iscrizione (ad autore),
scheda di iscrizione, sìnossi, ricevuta di versamento e scheda dell'autore completa tramite Posta
prioritaria all'indirizzo: PREMIO WILDE CONC. LETTERATURA 2018/9 c/o DREAMS
ENTERTAINMENT LARGO CHATILLON, 1 13100 VERCELLI (VC).

Per scaricare il modulo di iscrizione e prendere visione del bando consultare la pagina del concorso
http://www.premiowilde.org/Bando%20Saggi%20Romanzi%20Narrativa.html

                       Premio Indro Montanelli 2019
                                    Scadenza: 31 gennaio 2019

La Fondazione Montanelli Bassi ha istituito nel 2001 un premio di scrittura in lingua italiana per
ricordare Indro Montanelli, giornalista, storico e narratore. Il premio ha cadenza biennale ed è
dedicato al giornalismo, alla divulgazione storica e alla memorialistica. Di volta in volta la giuria
indica il genere prescelto o il tema di riferimento.

Saranno assegnati due ordini di premi:

a) Premio alla carriera per chi, avendo oltre 35 anni, abbia già acquisito larga notorietà
nell’ambito del giornalismo.

b) Premio “Giovani” per chi, avviato alla professione giornalistica, abbia un’età inferiore a 35 anni.

Per la nona edizione del premio la giuria propone il seguente tema:

"Nell’era della comunicazione digitale, velocità estrema nel ricevere e fornire informazione,
brevità, incisività e perfino smodatezza di linguaggio sembrano caratteri dominanti e
inevitabili anche nel mondo del giornalismo. Ai concorrenti al Premio “Montanelli” 2019 si
chiede di illustrare, con articoli a stampa o produzioni di altro genere, le proprie esperienze e
le proprie posizioni riguardo a tali fenomeni."

I testi, in lingua italiana e scritti da autori che alla data 31 dicembre 2018 non abbiano superato i 35
anni, dovranno essere stati pubblicati tra il 1 gennaio 2017 e il 31 dicembre 2018 e pervenire in sei
copie entro il 30 gennaio 2019 alla segreteria della Fondazione Montanelli Bassi (Via G. di San
Giorgio n. 2, C.P. 190, 50054 Fucecchio). Ciascun candidato dovrà inviare non meno di 3 e non più
di 10 articoli, mentre non è stabilito alcun limite per i libri.

Per ulteriori informazioni e consultare il bando: https://goo.gl/qBemJm;
e-mail:info@fondazionemontanelli.it
Arti visive e plastiche

                                        We Are PeopleS
                                       Scadenza: Autunno 2018

We Are PeopleS nasce per contrastare la dilagante atmosfera di paura e odio nei confronti dello

‘straniero’, del ‘diverso’. Un’ opera di sensibilizzazione per coinvolgere chiunque, in e da ogni parte

del mondo. Un’ occasione per ‘avvicinarsi’ a chi ci è sconosciuto; uno spunto per meditare su ciò

che ci rende diversi e molto spesso, uguali. Lontano da ignoranza e luoghi comuni attraverso

testimonianze e storie di vita. Per questo nasce la collaborazione con ScambiaMenti, al fine di

creare una mostra fotografica con le migliori risposte raccolte da tutto il mondo. I questionari

selezionati dal nostro team, dovranno ispirare al fotografo la foto che vorrà sottoporre alla nostra

attenzione. La mostra sarà poi esposta sia a ScambiaMenti-Spazio Culturale di Cervia (RA) che in

Finlandia, nella città di Jyväskylä!

Ulteriori dettagli e bando: https://contestwearepeoples.wordpress.com/bando/

           Farben2018 – Concorso di illustrazione e fumetto
                                       “Confinimmaginari”
                                       Scadenza: 21 ottobre 2018

Arci Bologna indice il Premio nazionale Farben 2018 “Confinimmaginari”, dedicato alla
promozione e alla valorizzazione dei linguaggi dell’illustrazione e del fumetto.
Il Premio FARBEN si suddivide in due categorie: fumetto e illustrazione

CATEGORIA FUMETTO
Premessa narrativa:
Siamo nel 2018, nel presente, ma su un pianeta Terra in cui la deriva dei continenti non è mai
avvenuta. C’è tuttora la Pangea, un unico grande continente circondato dalla Panthalassa, il
gigantesco oceano.

Domande che sorgono spontanee: Come si è evoluta l’umanità? C’è un’unica grande popolazione o
i terrestri si sono comunque suddivisi in nazioni? Ci sono confini interni? C’è un’unica etnia? Date
queste premesse, vi chiediamo di realizzare una storia breve, massimo 4 tavole, in cui esplorare
questa terra alternativa .

CATEGORIA ILLUSTRAZIONE
Interpreta, attraverso un racconto visivo che si può svolgere in un massimo di 3 tavole, una
delle seguenti citazioni:

"Confine è, letteralmente, cum-finis, ciò che mi separa e nel contempo ciò che mi unisce,
che ho in comune con l’altro."
(Stefano Allievi)

"Confine. In geografia politica, linea immaginaria tra due nazioni, che separa i diritti
immaginari dell'una dai diritti immaginari dell'altra.”
(Ambrose Bierce)

"La carta geografica, insomma, anche se statica, presuppone un’idea narrativa, è concepita
in funzione d’un itinerario, è un’Odissea."
(Italo Calvino)

MODALITA' PARTECIPAZIONE
Il premio è aperto a disegnatori emergenti o professionisti italiani o residenti in Italia, dai 14 ai 35
anni. Sono ammessi anche soggetti collettivi. I partecipanti alla categoria Fumetto possono inviare
un racconto visivo composto da un minimo di 2 a un massimo di 4 tavole. I partecipanti alla
categoria Illustrazione possono inviare un racconto visivo di minimo 2 e massimo 3 tavole. Le
tavole presentate al momento dell’iscrizione non devono essere già state premiate in altri concorsi.

Il progetto dovrà avere le seguenti caratteristiche: dimenisioni A4 (21X29,7) o dimensioni A3
(29,7X42); formato digitale (.jpg .bmp .pdf .png .tif) di buona qualità (300 dpi). In caso di tavola
realizzata con tecnica tradizionale, andrà spedita via e-mail una scansione di alta qualità.

Le tavole dovranno essere spedite su wetransfer (www.wetransfer.com) o via mail all’indirizzo:
farben@arcibologna.it. Il file dovrà essere rinominato recando indicazione del cognome e del nome
del partecipante.

Gli artisti interessati possono iscriversi entro e non oltre il 21 ottobre :
- on line, all’indirizzo: goo.gl/MkKzdw
- via mail, allegando la scheda di partecipazione
(http://www.arcibologna.it/images/file/AllegatoA_Farben2018.pdf) all’indirizzo:
farben@arcibologna.it

La partecipazione è gratuita.

Per ulteriori informazioni e bando: www.arcibologna.it
Concorso fotografico Nazionale Civitella
                                   Scadenza: 21 ottobre 2018

Il Concorso Fotografico Nazionale “Civitella" è organizzato dal Comune ed è articolato in tre
sezioni:

A) Tema libero, si può partecipare con un max di 4 immagini a colori e bianconero di qualunque
soggetto siano;

B) Acqua, si può partecipare con max di 4 immagini a colori e bianconero che riescano a
rappresentare l’affascinante e complessa realtà dell’acqua in tutte le sue forme;

C) Portfolio, si può partecipare al RRSP (Racconto/Reportage/Sequenza/Portaolio) con immagini a
colori o in B/N con un minimo di 4 opre ad un max di 8 opere.

La partecipazione al concorso è aperta a tutti i fotografi residente in Italia, a San Marino e Città del
Vaticano, iscritti a FIAF oppure no, senza distinzione fra dilettanti e professionisti.

La quota di partecipazione a titolo di rimborso spese, indipendentemente dal numero delle sezioni
cui l’autore vuole partecipare è di 12,00 €.
Il pagamento della quota di partecipazione a titolo di rimborso parziale, deve avvenire tramite
bonifico bancario intestato a: Cine Foto Club Parco d’Abruzzo -
IBAN IT14 V 08327 40670 000000006436 con causale Concorso fotografico.

Le immagini dovranno avere una risoluzione di 2500 pixel per il lato maggiore e non superare i
2Mb; i file dovranno pervenire esclusivamente in formato JPG senza compressione e con il profilo
colore sRGB e recapitate all’indirizzo di posta elettronica del C. F. C. Parco d’Abruzzo:
conc_foto.civitella@libero.it (anche tramite Wetranfer).

Ogni immagine inviata deve essere rinominata inserendo il tema, il numero progressivo ed il titolo
dell’opera, ad esempio “A_01 (titolo foto)”, “B_01 (titolo foto”, “PORT_01_ (titolo portaolio).

Termine presentazione opere: 20 ottobre 2018.
Per il bando completo consultare il sito:
http://www.comune.civitellaalfedena.aq.it/eventi/PDF/2018/Regolamento2018.pdf
IV° Esposizione Arti Visive 2018
                                   Scadenza: 31 ottobre 2018

L'Associazione Culturale Giarte indice la IV edizione dell’Esposizione Arti Visive 2018 Pittura e

Scultura.

Le opere di pittura dovranno essere contenute nelle seguenti misure : 120×120 cm.

Le opere di scultura 100x100x100 cm e non superare i 20 Kg di peso.

Per la selezione devono essere inviate un massimo di 3 opere.

È prevista una quota a parziale contributo delle spese di partecipazione per gli artisti selezionati.

L’Esposizione si svolgerà dal 17 al 25 Novembre 2018 nelle sale del Castello Ducale Orsini di Fiano

Romano.

Le iscrizioni sono aperte sino al 31 Ottobre 2018.

Modulo di iscrizione e Regolamento su richiesta alla mail: giarte-ass.culturale@libero.it
Immagini in movimento

                                  The Next Generation

                              Short Film Festival 2018

                                      Scadenza: 15 ottobre 2018

The Next Generation Short Film Festival è un concorso per cortometraggi che vuole offrire ai

videomaker emergenti e indipendenti pugliesi un’occasione per sviluppare con piena libertà

narrativa una riflessione. Per questa terza edizione vi invitiamo a generare futuri, possibili e

impossibili.

The Next Generation Short Film Festival 2018 si articola in due sezioni di concorso, differenziate in

base all’età dei partecipanti e ai criteri di selezione e premiazione dei vincitori.

-Sezione 1 / è la sezione storica, rivolta a videomaker over 18

-Sezione 2 / è la sezione sperimentale, rivolta a videomakers under 18

La riflessione, da incentrare sul tema indicato dal bando (generare ‘futuri’, possibili e impossibili),

potrà essere condotta nelle più libere forme di narrazione attraverso il mezzo video. Il
cortometraggio dovrà avere una durata minima di 5’ e massima di 15’.

PER PARTECIPARE
L’iscrizione prevede:

– il versamento di una quota (euro 20, sul c/c n. IT36E0558401730000000045240);

-la presentazione della Scheda di Partecipazione – allegata al Bando,da stampare, compilare in

ogni sua parte, firmare e inviare all’indirizzo mail aliceincamminoelearti3@gmail.com;

-inviare, pena esclusione, una copia dell’opera in concorso in formato mp4 con WeTransfer,

all’indirizzo aliceincamminoelearti3@gmail.com.

I candidati possono partecipare in forma di un singolo autore, coautori o collettivo. In questi ultimi

due casi, ai fini della validità dell’iscrizione, è necessario che:

– almeno uno dei componenti risponda al requisito di pertinenza regionale previsto dal bando,
art.1;

– tutti i componenti rispondano al requisito anagrafico previsto dal bando, art.1, in relazione alla

sezione under 18

Ogni autore non potrà presentare più di un’opera, non necessariamente inedita.

Il termine ultimo per le iscrizioni è fissato al 15 ottobre 2018.

Bando, scheda di iscrizione e ulteriori informazioni:

https://www.thenextgenerationfilmfestival.it/edizione-2018/

                             Premio “BiBart” Video Art

                                       Scadenza: 31 ottobre 2018

BIBART, prima Biennale Internazionale d’Arte di Bari e Area Metropolitana sarà aperta al pubblico

dal 15 dicembre 2018 al 31 gennaio 2019. Il tema dell’edizione 2018 è «Visione e intuizione, la

ragione dell’Arte». Le opere candidate saranno selezionate dal Comitato scientifico, che avrà facoltà

di invitare direttamente alcuni artisti. Le candidature dovranno arrivare entro il 31 ottobre 2018.

Non è necessario che l'opera candidata sia inedita.

Per candidarsi è necessario inviare a direzione@bibartbiennale.com la domanda di partecipazione

completa di:

• dati personali: Nome e Cognome – Indirizzo - Città – Stato – Telefono – Email

• sito internet, se esistente, o profili social

• per i video art devono essere inviati n°5 video per ogni artista della durata massima di 15 minuti

La quota di adesione alla Biennale, a parziale copertura delle spese organizzative, per i video artisti

è di €50,00. I pagamenti dovranno pervenire all’A.P.S. FEDERICO II EVENTI tramite bonifico

intestato

a: FEDERICO II EVENTI Banca di Credito Cooperativo di Bari IT63A0701204001000000013519
con causale “Iscrizione Bibart” 2018/19.

Per maggiori informazioni su regolamento, bando, premi e scaricare la scheda di iscrizione,

consultare il seguente link: http://www.bibartbiennale.com/documents/BANDOBIBART2018.pdf
Concorso Corto Corto Mon Amour

                                    Scadenza: 21 dicembre 2018

L’Associazione Culturale Beleda organizza dal 2006 Corto Corto Mon Amour, il cui obiettivo è

offrire occasione di scambio di idee su temi insoliti ed originali. Sono ammessi al concorso filmati

o video editi ed inediti, tutti i generi cinematografici e Il tema del concorso è libero.

Le opere devono avere una durata massima di 15 minuti (titoli compresi). Ogni autore può

partecipare al massimo con una sola opera e le opere devono essere spedite entro il 28 Dicembre

2018.

Il materiale da inviare è il seguente:
- Il filmato;

- Una foto digitale del filmato (Formato .JPG risoluzione 200dpi) della quale si

intende autorizzata e gratuita la pubblicazione a scopi promozionali;

- Una sinossi del filmato, in lingua italiana, di non più di 50 parole;

- La scheda di iscrizione e la liberatoria, allegate al bando, debitamente compilate;

- Eventuali materiali opzionali.

Ulteriori informazioni e bando: https://www.cortocortomonamour.com/
Teatro e danza

                 Radar – sulle Rotte della Via Emilia
                              Scadenza: 15 ottobre 2018 ore 24,00

Emilia Romagna Teatro Fondazione intende promuovere un percorso di mappatura, affiancamento

e sostegno per giovani artisti e compagnie del territorio emiliano-romagnolo.

RADAR è destinato a compagnie e singoli artisti emergenti che operano con finalità

professionali nel teatro, nella danza e nella performing art. ll bando si rivolge a tutti i tipi di

formazioni: compagnie (associazioni, cooperative… ), gruppi informali, singoli artisti o altro.
L’ensemble o singolo artista proponenti dovranno essere under 28 (al momento
dell’iscrizione) e tutti domiciliati in Emilia-Romagna.

PRESENTAZIONE PROGRETTI
Per partecipare alla prima fase di selezione, i proponenti dovranno presentare un progetto di

creazione a vario titolo rientrante nell’ampio spettro dello spettacolo dal vivo (teatro di

rappresentazione, danza, performance, teatro di figura, ...), individuale o collettivo, che non abbia

mai debuttato, né sia mai stato presentato in forma di studio, che preveda un numero massimo di

cinque performer.

I progetti devono nascere da indagini sviluppate in margine alla Via Emilia: esplorazione e

descrizione di luoghi, indagini su dinamiche sociali, ricostruzione di memoria storica, fatti di

cronaca, …

ERT si impegna a produrre nell’autunno 2020 uno spettacolo dell’artista e/o ensemble scelto dai

“giovani sguardi” che avranno accompagnato il percorso.

PER PARTECIPARE
1. curriculum dell’artista o dell’ensemble proponente, con l’indicazione chiara delle date di

nascita e dei domicili in Emilia-Romagna di ogni componente;

2. progetto di spettacolo/regia (che deve contemplare la scheda artistica, i nominativi dei

performer e degli eventuali collaboratori, l’eventuale titolo e autore della partitura drammaturgica);
3. video di presentazione del progetto di 10 minuti. La presentazione può avvenire in qualsiasi

forma a discrezione del/dei proponente/i (a titolo esemplificativo: videoracconto semplice,

interviste, montaggio di immagini, abbozzi di performance, …). Si richiede di inserire nella mail il

link per visualizzare e/o scaricare il video (la scelta del supporto web è a cura del/i proponente/i);

4. Scheda informativa Regolamento europeo per il trattamento dei dati personali compilata e

firmata (in caso di ensemble una per ciascun proponente), allegata in calce al bando.

Bando completo e contatti:
https://www.artapartofculture.net/new/wpcontent/uploads/2018/07/BANDO-RADAR-

28.06.2018.pdf

email: laboratori@arenadelsole.it, sito: www.emiliaromagnateatro.com

                            Premio “Mario Rostagno”
                               scadenza: 14 ottobre 2018 ore 23,00

L'Accademia Popolare dell’Antimafia e dei Diritti organizza la Prima Edizione del Premio ÀP /

Mauro Rostagno, rassegna teatrale per i diritti umani, che si svolgerà nel mese di aprile 2019 a

Roma.

È un concorso teatrale per spettacoli che trattano temi di interesse generale inerenti la qualità e la

dignità della vita umana, l’impegno per la giustizia sociale e la lotta nei confronti tutte le forme di

discriminazione.

Il concorso si rivolge a Compagnie di artisti professionisti, che abbiano compiuto i 18 anni di età.

Il concorso è riservato alla messa in scena di un monologo o di uno spettacolo con più interpreti

che rispondano ai seguenti requisiti:

-gli spettacoli devono avere una durata massima di 50 minuti;

-possono essere testi originali o riadattamenti;

-non devono avere scenografie ingombranti (tempo massimo di smontaggio e montaggio: 15

minuti).
Il termine per presentare la richiesta di ammissione al Premio ÀP / Mauro Rostagno con i relativi

allegati è il 14 OTTOBRE 2018 ore 23,00.

Per partecipare al concorso è necessario inviare la domanda e i relativi allegati al seguente

indirizzo: casting.ragli@gmail.com

La documentazione necessaria è la seguente:
- richiesta di partecipazione (allegata al presente bando)

- breve curriculum

- copia del testo

- progetto o sinossi

- un estratto video del monologo o dello spettacolo (link, no allegati!)

- copia del documento d’identità dell’artista o del rappresentante della compagnia

- autorizzazione al trattamento dei dati personali

- copia del versamento di € 10.00 (spese amministrative del concorso) da far pervenire con

bonifico bancario a Associazione da Sud – Iban: IT78 Z033 5901 6001 0000 0142 182 – causale:

iscrizione Premio ÀP / Mauro Rostagno.

Ulteriori   informazioni:   https://www.cercabando.it/cinema-e-teatro/premio-mauro-rostagno-
prima-edizione/
Musica

                            Concorso MArteLive2018

                                    Scadenza: 30 ottobre 2019

Il concorso nazionale MArteLive è un festival-concorso le cui selezioni si tengono su tutto il

territorio nazionale.   L’obiettivo è quello di scoprire e favorire giovani artisti emergenti e

promuoverne il lavoro sulla scena artistica contemporanea nazionale.

Per partecipare al concorso ogni artista deve:
- Compilare il form di iscrizione on line corrispondente alla sezione artistica desiderata;

- Pagare la quota di iscrizione (in omaggio verrà in inviata la MarteCard).

-Alla manifestazione possono partecipare artisti di qualsiasi nazionalità e di età compresa tra i 18 e

39 anni. In caso di gruppi, compagnie o collettivi artistici verrà presa in considerazione la media

aritmetica.

-Tutte le opere e le performances ammesse al concorso devono essere rigorosamente originali,

pena l’esclusione.

Le iscrizioni sono aperte fino al 30 ottobre 2019, mentre le finali regionali sono previste tra

dicembre 2018 e novembre 2019.

Informazioni su bando e iscrizioni: www.concorso.martelive.it
Musicultura 2019 -Festival della Canzone Popolare e

                             d’Autore, XXX edizione“

                                    Scadenza: 6 novembre 2018
Il Concorso ha come fine la presentazione e relativa promozione al pubblico ed agli addetti ai lavori

delle tendenze in atto nell’ambito della canzone popolare e d’autore.

Sono ammessi a partecipare tutti gli artisti singoli o costituiti in gruppo, i quali inviino due canzoni

interpretate da loro stessi, purché siano autori o coautori delle canzoni.

– Al momento dell’iscrizione, le due canzoni potranno essere:

• Già pubblicate, purché in un numero di copie inferiore a millecinquecento ciascuna in caso di

pubblicazioni fisiche

• Mai pubblicate prima

Le due canzoni dovranno altresì avere, a pena di inammissibilità o di esclusione, le seguenti

caratteristiche:

• Essere redatte in lingua italiana e/o in dialetto (nel caso di concorrenti con cittadinanza diversa

da quella italiana, Musicultura si riserva la facoltà di accettare brani redatti nella lingua della

nazione di appartenenza).

• Avere una durata di esecuzione non superiore a quattro minuti e trenta secondi.

• Non contenere elementi che violino la legge e/o i diritti di terzi.

• Non contenere messaggi pubblicitari a favore di persone, marchi, prodotti o servizi.

– Le domande di iscrizione dovranno essere spedite, a pena di esclusione, all’ASSOCIAZIONE

MUSICULTURA, Corso Persiani n.°36 – 62019 Recanati (Mc) – tel. 071/7574320 entro e non

oltre il giorno 06/11/2018. L’invio delle domande potrà avvenire alternativamente in una delle

seguenti tre modalità:

1. per via telematica, a partire dal giorno 14/08/2018, con accesso dal sito musicultura.it

all’apposito sistema on line di iscrizione al concorso;

2. a mezzo raccomandata A.R. o tramite corriere; farà fede dell’avvenuta spedizione in tempo utile

il timbro postale della data di spedizione;
3. a mezzo consegna a mano entro le ore 18:00 del 06/11/2018 presso la sede di Musicultura qui

sopra riportata; Musicultura rilascerà conferma scritta dell’avvenuto ricevimento.

Nei casi 2 e 3, ad ogni domanda dovranno essere allegati,a pena di esclusione, tutti i seguenti

documenti:

• N. 3 (tre) copie leggibili del testo letterario di ognuna delle due canzoni, sottoscritte dall’autore

e/o dagli autori, nonché dal compositore e/o dai compositori della parte musicale (non è

necessario l’invio della partitura musicale).

• N. 3 (tre) CD contenenti i provini delle due canzoni eseguite dall’interprete (con

l’accompagnamento minimo di uno strumento musicale).

• N. 3 (tre) copie del “curriculum vitae” del partecipante (singolo o gruppo).

• La fotocopia del bollettino di c/c postale o del bonifico bancario che attestino l’avvenuto

versamento di € 80,00 (ottanta/00) per gli artisti solisti e di € 120,00 (centoventi/00) per i gruppi

musicali, quale quota associativa come socio sostenitore per l’anno 2019.

I versamenti, intestati ad Associazione MUSICULTURA, dovranno essere effettuati sul c/c postale

n. 85016004 o, in alternativa, sul c/c bancario presso Ubi Banca con IBAN IT 51 B 03111 03250
000000020339 (agenzia di Roma in Via Nazionale n° 256).

Ulteriori     informazioni,       bando,        iscrizione   online     e        scheda   d'iscrizione:

https://www.musicultura.it/bandi/musicultura-xxix-edizione/
Arti varie

                            Montelupo Ceramic Award

                                     Scadenza: 10 ottobre 2018

La Fondazione Museo Montelupo Onlus con sede in Montelupo Fiorentino, indice ufficialmente la

prima edizione del concorso internazionale Montelupo Ceramic Award. Il concorso, con iscrizione

gratuita, si rivolge a giovani creativi – designer, artisti, architetti, studenti – under 35 invitandoli a

elaborare un progetto che preveda la realizzazione di un oggetto quotidiano interamente da

realizzare in ceramica.

Fino al 10 Ottobre 2018, resterà aperta la call che prevede un concorso con 3 premi (4.000€

complessivo) e molte attività correlate.

Il premio è aperto alla partecipazione di persone fisiche (singole o in gruppo), senza limite di sede

e origine geografica, come: professionisti, studenti di design e di arti applicate. È da ritenersi

dirimente ai termini della partecipazione il limite di 35 anni d’età.

ll Montelupo Ceramic Award si prefigge appunto di dare risalto alla ceramica come materia che

non sia soltanto deputata alla produzione di pezzi preziosi in quanto esclusivi e dall’uso

prettamente contemplativo, ma si focalizzerà sulla progettazione del manufatto in ceramica in

quanto oggetto quotidiano, riproducibile e protagonista nella vita di tutti giorni.

Per l’iscrizione è necessario allegare gli elaborati progettuali e compilare per intero il form

on-line al sito: www.montelupoceramicaward.com

Per contatti scrivere a: info@montelupoceramicaward.com
Premio E-commerce di Trendhim

                                   Scadenza: 1 novembre 2018

Dovrai creare un prodotto, un software, una campagna di marketing, una strategia aziendale,

un’analisi di mercato o qualcosa di veramente unico che sia in grado di aiutare a migliorare un

negozio e-commerce. Non deve per forza riguardare Trendhim. Se hai esperienza con un altro

particolare sito o settore, può comunque andar bene. La cosa più importante è concentrarsi su

come rendere migliore uno store online. Il tuo approccio può essere basato su qualcosa di già

esistente e funzionante, oppure su un concetto totalmente nuovo.

Ulteriori dettagli e bando: https://www.trendhim.it/csr/premio-e-commerce-di-trendhim

                               Bandi Europa Creativa

                                   Scadenza: 31 dicembre 2020

Nell’ambito del nuovo programma Europa Creativa 2014-2020, promosso dall’UE, sono stati

pubblicati i bandi dei settori Cultura e Media. Le scadenze sono diverse, in base ai bandi.

Ulteriori dettagli e bando: https://ec.europa.eu/programmes/creative-europe/

        Bandi GAI (Giovani Artisti Italiani)
                         www.giovaniartisti.it
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla