Varie Provincia - La Stampa

Varie Provincia
Mercoledì 24 Aprile 2019

FINO AL 25 APRILE CI SI CANDIDA PER LEGGERE "LE MILLE E UNA NOTTE"
Nei giorni di sabato e domenica (4 e 5 maggio), prende il via la sesta edizione dell'iniziativa
"Ad alta voce". Come di consueto, nel cortile Alce Nero e nel Salone Gibran dell'Associazione
di promozione sociale Cascina Macondo (centro nazionale per la promozione della lettura
creativa ad alta voce e poetica haiku), in Borgata Madonna della Rovere 4, a Riva Presso
Chieri, decine di voci si alterneranno per leggere LE MILLE E UNA NOTTE. Due giornate
intensive con i Narratori di Macondo, il gruppo di lettori Volcaedi, il gruppo Verbavox, altri
gruppi e associazioni e altri lettori appassionati, per ascoltare e condividere le fantastiche
storie che la bella Sherazad raccontò a sua maestà il sultano della Persia Shahriyar. Un
benvenuto alle scolaresche, agli insegnanti, alle famiglie. L'ingresso è gratuito con
prenotazione obbligatoria sia per i lettori volontari, sia per il pubblico ascoltatore
(info@cascinamacondo.com). Comodo parcheggio intorno alla chiesetta Madonna della
Rovere. I lettori che a titolo gratuito intendono prenotarsi a leggere dovranno inviare la loro
adesione inderogabilmente entro il 25 aprile. Si leggerà "a prima vista". I nomi dei lettori
saranno scritti su un tabellone man mano che essi arrivano in cascina, e a turno ciascuno si
recherà al leggio. Si alterneranno quindi seguendo l'ordine di arrivo. Il testo è fornito da
Cascina Macondo stampato con un carattere abbastanza grande adatto a qualsiasi tipo di
vista. I lettori, se lo desiderano, potranno farsi accompagnare da amici musicisti (qualsiasi
strumento) e provvederanno autonomamente a "coreografare" il loro personale intervento.
Negli anni precedenti i libri protagonisti a Cascina Macondo della manifestazione "AD ALTA
VOCE" sono stati: "Un giorno e una notte - 157 favole di comunità" di Pietro Tartamella
(edizione 2018), "Zanna Bianca" di Jack London (2017), "Decameron" di Giovanni Boccaccio
(2016), "Cent'anni di solitudine" di Gabriel Garcia Marques (replica-edizione 2014), "Cent'anni
di solitudine" (prima edizione 2012). Si possono trovare tutti i dettagli della manifestazione sul
sito: www.cascinamacondo.com
                                                                                   fino al 25/04/2019
                                                                             Riva Presso Chieri (TO)

IN MOSTRA LE PORCELLANE DI VINOVO
"Oro Bianco: la ricerca della bellezza". Le porcellane di Vinovo in mostra al Castello Della
Rovere dal 17 febbraio al 28 aprile. Saranno esposte per la prima volta, nel luogo in cui sono
state create, oltre 200 opere di porcellana provenienti dalle raccolte di Palazzo Madama-
Museo Civico d'Arte Antica, dal Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, dall'Archivio di
Stato di Torino, dall'Archivio Storico Città di Torino e dalla Curia Vescovile di Torino -
Parrocchia di Vinovo, tra queste molti indediti provenienti di collezioni private. La manifattura di
Vinovo fu l'unica in Piemonte a essere fondata sotto l'egida della monarchia sabauda tanto da
potersi fregiare del titolo di "Regia Fabbrica di Porcellane". Fu aperta nel 1776 nel Castello di
Vinovo, affidato dal Re all'Ordine Mauriziano, grazie all'intraprendenza di un torinese, Giovanni
Vittorio Brodel e di un ceramista di Strasburgo, il geniale Pierre-Antoine Hannong.
                                                                                  fino al 28/04/2019
                                                                                         Vinovo (TO)
                                                                                             Castello

ISCRIZIONI FINO AL 30 APRILE PER IL CORSO DI CASACOMUNE
Terzo corso di Casacomune, la Scuola di formazione scientifica, di dialogo culturale e incontro
sociale per promuovere i valori e le azioni dell'ecologia integrale e della giustizia, che si terrà
ad Avigliana, alla Certosa1515, dall'8 al 10 maggio. Contenuti. Accanto all'approfondimento
con specialisti di diverse tematiche (biodiversità, cambiamento climatico, fenomeni migratori,
filiera del cibo) verrà dato spazio al racconto di esperienze significative in atto e alla
dimensione spirituale sottesa alle tematiche trattate. Destinatari. Persone di tutte le




                                                              TORINOSETTE     1/37
provenienze interessate ad approfondire le tematiche relative agli squilibri sociali e ambientali,
a partire dall'analisi di quanto proposto dall'enciclica "Laudato si'" di Papa Francesco. Le
iscrizioni al corso termineranno sabato 30 aprile 2019.
                                                                                  fino al 30/04/2019
                                                                                      Avigliana (TO)

ESPOSIZIONE "CHATEAU. UN PRETE E UN FOTOGRAFO"
L'Associazione Chateau presenta l'esposizione fotografica "Chateau. Un prete e un fotografo-
Don Riccardo Perron Cabus e Chateau nelle foto di Paolo Bressano 1948-1956" al Museo
Montano, Via Chateau 14 a Chateau Beaulard. L'esposizione sarà visibile fino a mercoledì 1
maggio 2019 ogni sabato, domenica e festivi dalle ore 10 alle ore 18.
                                                                           fino al 01/05/2019
                                                                                    Oulx (TO)

ABITIAMO LA TERRA. E' LA NOSTRA CASA COMUNE. ISCRIZIONI APERTE
Casacomune, la Scuola di formazione scientifica, di dialogo culturale e incontro sociale,
organizza l'8, 9 e 10 maggio alla Certosa 1515 di Avigliana il corso "Abitiamo la Terra. È la
nostra casa comune". Un seminario di ri?essione, informazione e formazione su alcuni degli
aspetti che stanno determinando cambiamenti drammatici per l'intera umanità e la natura. Il
corso è destinato a persone di tutte le provenienze interessate ad approfondire le tematiche
relative agli squilibri sociali e ambientali, a partire dall'analisi di quanto proposto dall'enciclica
Laudato si' di Papa Francesco. Per info: 011-3841049.
                                                                                    fino al 01/05/2019
                                                                                        Avigliana (TO)
                                                                                         Certosa 1515

ESPOSIZIONE "VIETATO NON SFOGLIARE" ALL' I.I.S.S.DES AMBROIS DI OULX
"Vietato non sfogliare" è una mostra di libri per l'infanzia accessibili o dedicati al tema della
disabilità, che comprende: libri tattili, libri in LIS, libri con i marcatori visivi, libri in simboli, libri
ad alta leggibilità, libri con registrazione audio, libri senza parole e albi illustrati, romanzi e
racconti sulla disabilità. L'esposizione è costruita come un piccolo villaggio di casette, una per
ciascuna tipologia di libri, particolarmente adatti a lettori fra i 5 e i 12 anni e la si potrà visitare
presso l'I.I.S.S. "Des Ambrois", Via Martin Luther King 10 a Oulx dal 9 aprile al 2 maggio. Le
scuole interessate possono prenotare una visita guidata inviando un'email all'indirizzo
biblioteca@desambrois.it o telefonando al numero 0122 831151.
                                                                                          fino al 02/05/2019
                                                                                                   Oulx (TO)

MOSTRA "NEL NOSTRO PIATTO"
Sabato 16 febbraio alle 15 si inaugura la nuova mostra interattiva di Experimenta "Nel nostro
piatto", organizzata nell'ambito del progetto "Pianeta cibo: esperienze di consumo
consapevole", frutto della collaborazione tra la Regione Piemonte, il Comune di Pinerolo e il
Comune di Cavour. L'esposizione, ospitata negli spazi del Civico Museo Didattico di Scienze
Naturali "Mario Strani" di Pinerolo, offre a tutto il pubblico la possibilità di immergersi in una
realtà dove la cultura scientifica viene divulgata attraverso installazioni interattive, in un viaggio
che percorre tutti gli aspetti dell'alimentazione. Visite per il pubblico generico: sabato e
domenica dalle 15 alle 18. Visite per le scuole e gruppi organizzati: lunedì e martedì - solo su
prenotazione. Ingresso libero Info: 334 2516039 / e-mail: fungifungi@gmail.com.
                                                                                    fino al 05/05/2019
                                                                                         Pinerolo (TO)
                                                                         Viale della Rimembranza 61

PROROGA DELLA MOSTRA SUL MITO DELLA MOTOCICLETTA
La mostra "Easy Rider. Il mito della motocicletta come arte", allestita nella Citroniera delle
Scuderie Juvarriane della Reggia, è stata prorogata fino a domenica 5 maggio 2019. Non




                                                                   TORINOSETTE      2/37
chiuderà, dunque, il 24 febbraio, come previsto.
                                                                                 fino al 05/05/2019
                                                                                       Venaria (TO)
                                                                            Piazza della Repubblica

ALLA BIBLIOTECA ARCHIMEDE "CHI LEGGE"
S'inaugura martedì 9 alle 16 alla Biblioteca Centrale di Torino, via della Cittadella 5, e alle 18
alla Biblioteca Archimede, in piazza Campidoglio a Settimo Torinese, "Chi legge". In entrambe
le sedi resta allestita fino al 13 maggio. Curata da Tiziana Bonomo di ArtPhotò, raccoglie le
foto in bianco e nero di Claudio Montecucco: istantanee, momenti, luoghi, posture diverse, tutti
accomunati dall'uguale gesto della lettura. Leggere è, al tempo stesso, un modo per isolarsi,
ma anche per stare dentro alle situazioni in modo armonico e sereno. La lettura è nutrimento e
veicolo per il cambiamento, questo il messaggio dell'esposizione. Info:
www.artphotobonomo.it.
                                                                                 fino al 13/05/2019
                                                                            Settimo Torinese (TO)
                                                                           Piazza Campidoglio 50

PREMIO RUBIANA - DINO CAMPANA
Alla sua scadenza biennale, torna il Premio Rubiana - Dino Campana dedicato alla poesia
edita. La manifestazione è alla sua seconda edizione dopo aver ottenuto un successo davvero
oltre ogni aspettativa nel 2017. Il concorso bandito dal Comune di Rubiana in collaborazione
con Neos edizioni, è nato per ricordare il grande poeta che in un periodo della sua vita
soggiornò nella valle e si ispirò anche ai suoi paesaggi e alla sua natura. La premiazione
avverrà il 7 di settembre a Rubiana; a completarla, un ventaglio di momenti artistici e musicali
che vogliono ricreare l'atmosfera di fervore delle arti del periodo fra fine Ottocento e Prima
Guerra mondiale, quando visse e lavorò Dino Campana. L'evento sarà inoltre l'occasione per i
bambini della scuola di Rubiana di dar voce al lavoro svolto nell'anno durante il Laboratorio di
Poesia. Il programma completo della premiazione sarà reso noto insieme alla proclamazione
dei vincitori. Le opere partecipanti devono essere state pubblicate in data posteriore al
01/01/2015. I volumi devono essere spediti in quattro copie al seguente indirizzo: Neos
edizioni srl, via Beaulard 31, 10139 Torino TO, entro il 15/05/19 (farà fede il timbro postale).
Potete scaricare il bando dal sito www.neosedizioni.it.
                                                                                  fino al 15/05/2019
                                                                                       Rubiana (TO)

1969. OLIVETTI FORMES ET RECHERCHE
Dopo l'esposizione negli spazi torinesi di Camera-Centro italiano per la fotografia, la mostra
"1969. Olivetti formes et recherche, una mostra internazionale" approda al Museo civico "Pier
Alessandro Garda" di piazza Ottinetti, per iniziativa dall'associazione Archivio Storico Olivetti e
di Camera. L'inaugurazione si terrà sabato 23 marzo alle 17, e nella circostanza è prevista la
possibilità di una visita guidata. Apertura al pubblico fino al 24 maggio, dal lunedì al venerdì
dalle 9 alle 13, il giovedì anche dalle 14,30 alle 18,30, il sabato dalle 15 alle 18 e la prima
domenica di ogni mese dalle 15 alle 19. Biglietti 5 euro, ridotti 4 euro. È valido l'abbonamento
Torino Musei con Musei Torino Piemonte e Torino Piemonte Card. Per altre informazioni:
0125/63.41.55, musei@comune.ivrea.to.it.
                                                                                   fino al 24/05/2019
                                                                                            Ivrea (TO)
                                                                                        Museo Garda

INDOVINA CHI VIENE A CENA IN VALLE SUSA IL 27 APRILE E 25 MAGGIO
L'idea è semplice: fare incontrare le persone e le loro culture nella maniera più antica: a tavola.
Prende il via nei comuni della Valle il progetto "Indovina chi viene a cena?" promosso dal MAD
- Micro Accoglienza Diffusa - Alta e Bassa Val di Susa e il Centro Culturale Diocesano di
Susa. Famiglie dal Marocco, Armenia, Pakistan, Romania, Albania e più aree africane, che




                                                              TORINOSETTE      3/37
oggi abitano e vivono in Valle Susa, aprono le porte delle loro case e offrono una cena
speciale, familiare. Non si tratta di un progetto gastronomico, ma di relazione, in cui il cibo è il
mezzo che permette di abbattere barriere culturali e creare convivialità. A tavola accade
qualcosa di magicamente normale: si parla di figli, di scuola, lavoro, di cinema e musica,
scoprendosi talmente simili che, alla fine, si diventa amici e si continua a frequentarsi anche
dopo. Da Nord a Sud "Indovina chi viene a cena?" è attivo già in oltre 100 comuni italiani, con
200 famiglie ospitanti e 4000 persone che partecipano ad ogni cena. L'idea venne lanciata nel
2011 al Festival dell'Oralità Popolare di Torino, in collaborazione con la Fondazione CRT, con
una cena condivisa che portò in Piazza Carlo Alberto più di cento persone proveniente dal
resto del mondo, riunite intorno a un unico tavolo per i piatti preparati dalle famiglie
appartenenti alle comunità straniere residenti sul territorio e aderenti al progetto. Come
funziona Indovina chi viene a cena? L'ultimo sabato del mese in contemporanea in tutte le città
italiane aderenti, le famiglie di origine straniera aprono le loro porte per una cena. Per
partecipare in Valle Susa occorre inviare una mail a
indovinachivieneacena.valsusa@gmail.com a cui sarà data conferma di adesione, qualche
giorno prima dell'evento i partecipanti sapranno da quale famiglia saranno ospitati. Le
prossime cene in programma sono: sabato 27 aprile 2019, sabato 25 maggio. Le adesioni
devono pervenire entro 3 giorni prima della data della cena. Come in una cena tra amici, è
previsto un libero e volontario contributo da parte dei partecipanti alla spesa sostenuta dalla
famiglia ospitante.
                                                                                  fino al 25/05/2019
                                                                                      Avigliana (TO)

L'ITINERARIO CICLOPEDONALE DELLA CORONA IN FOTO
Mostra fotografica "Corona di Delizie in Bicicletta", che racconta l'itinerario ciclopedonale della
Corona di Delizie, verrà esposta nel Comune di San Maurizio Canavese, Frazione Ceretta, dal
13 aprile al 26 maggio. L'esposizione è composta da 40 scatti realizzati dai fotografi torinesi
Fabio Dipinto e Roberto Vietti che raccontano l'itinerario ciclabile Corona di Delizie. La mostra,
promossa dalla Regione Piemonte, sarà esposta all'agrigelateria La Porporata (via Canonico
Maffei 57) a Ceretta. Orari: dal martedì alla domenica 11-19,30. Iniziativa patrocinata dal
Comune di San Maurizio Canavese.
                                                                                   fino al 26/05/2019
                                                                                  San Maurizio (TO)
                                                                                        Via Maffei 27

IL FASCINO DEL BIANCO E NERO
Fino al 31 maggio la Biblioteca civica Carlo Levi di piazza IV Novembre, tutti i giorni dalle
16,30 alle 18,30, si può ammirare la mostra "Il fascino della fotografia in bianco e nero di Pino
La Monica". Ingresso libero.
                                                                                fino al 31/05/2019
                                                                               Montalto Dora (TO)

MUOVERSI CON LEGGEREZZA. L?AUTO E LA MOBILITÁ, MOSTRA A ORBASSANO
La Città di Orbassano ospita da sabato 30 marzo a domenica 30 giugno la mostra di
Experimenta "Muoversi con leggerezza. L'auto e la mobilità: ieri, oggi e domani", un percorso
di divulgazione scientifica e tecnologica interattiva. Obiettivo della mostra è quello di
trasmettere le conoscenze scientifiche e tecnologiche utili ad immaginare il futuro delle
innovazioni dell'automobile e delle trasformazioni culturali della mobilità sostenibile.
L'esposizione, allestita nella Nuova Area Espositiva della Città di Orbassano, è costituita da
sette exhibit, ciascuno dei quali, con un approccio interattivo e didattico, illustra le tematiche
fondamentali da affrontare nella progettazione di un'automobile: la sicurezza, l'affidabilità, i
motori, i materiali, i consumi, le emissioni, le tecnologie elettroniche e informatiche, il comfort,
il riciclo. Inaugurazione: 28 marzo, ore 18. Orari: venerdì, sabato e domenica, dalle 14,30 alle
18,30.
                                                                                   fino al 30/06/2019




                                                              TORINOSETTE     4/37
Orbassano (TO)
                                                                                      Via dei Mulini 1

PREMIO GIORNALISTICO CITTA' DI CARMAGNOLA
Prima edizione del Premio giornalistico Città di Carmagnola dedicato al territorio, la storia e la
cultura della città alle porte di Torino con un particolare focus sul peperone e sulla storica
Fiera che celebra quest'anno i 70 anni. Bando sul sito comunale. Informazioni scrivendo a
premiocarmagnola@gmail.com.
                                                                                 fino al 31/07/2019
                                                                                  Carmagnola (TO)

DAL 1 MARZO RIAPRONO GLI APPARTAMENTI DE LA MANDRIA
Il Castello della Mandria, recentemente passato in gestione al Consorzio delle Residenze
Reali Sabaude, riapre al pubblico da venerdì 1° marzo, dopa la pausa per il periodo invernale.
Immerso nell'oasi naturale del Parco della Mandria, il Castello, con i suoi Appartamenti Reali,
affascina per il suo rapporto con l'ambiente circostante e con la Reggia. Le sale sono
pervenute ad oggi ricche delle preziose collezioni commissionate da Vittorio Emanuele II di
Savoia e sono state riallestite secondo le documentazioni archivistiche. Il Castello è aperto da
martedì a venerdì (dalle 10 alle 16) e sabato, domenica e festivi (dalle 10 alle 16.30). Gli
Appartamenti Reali del Castello sono visitabile da soli, al prezzo intero di 8 euro (6 euro il
ridotto), oppure in accoppiata con la Reggia al costo di 20 euro (ridotto 16 euro).
                                                                                fino al 31/08/2019
                                                                                      Venaria (TO)

LE PROPOSTE PER GRUPPI DELL'ECOMUSEO SCOPRIMINIERE
Per il 2019 l'Ecomuseo ha predisposto proposte specifiche per gruppi organizzati di adulti, che
prevedono abbinamenti con visite a prezzo agevolato in altri luoghi di interesse culturale della
Val Germanasca e convenzioni con alcuni agriturismi per menù all'insegna della cucina e dei
prodotti della tradizione locale. Sul sito www.ecomuseominiere.it sono pubblicate queste ed
altre novità, tra cui le proposte per le scuole per l'anno scolastico 2018-2019. Saranno di volta
in volta segnalati anche gli appuntamenti "speciali" che animeranno l'annata. La visita a
"ScopriMiniera" e "ScopriAlpi" si può effettuare solo su prenotazione dal sito o telefonando al
numero 0121-806987.
                                                                                fino al 31/08/2019
                                                                                         Prali (TO)

ARCHITETTURE ALPINE
Da sabato 20 aprile al Museo del Costume in Frazione Rivets, è possibile ammirare la mostra
di pittura "Architetture Alpine" di Alfredo Negro. La mostra sarà visitabile sabato 20, mercoledì
24 e sabato 27 aprile dalle ore 16 alle ore 18, ed a seguire ogni sabato, da giugno fino al 31
agosto, con medesimo orario.
                                                                                 fino al 31/08/2019
                                                                                     Pragelato (TO)

PROROGA ALLA VENARIA LA MOSTRA SUL MITO DI ERCOLE
La mostra "Ercole e il suo mito", allestita alle Sale delle Arti della Reggia, è stata prorogata fino
a domenica 29 settembre 2019. La chiusura, inizialmente, era prevista per il 10 marzo. Intero
12 euro. Martedì-venerdì 9-17, sabato e domenica 9-18,30.
                                                                                   fino al 29/09/2019
                                                                                         Venaria (TO)
                                                                                               Reggia

UN TUFFO NELLA PREISTORIA. DUE VOLTE AL MESE AL PARCO ARCHEOLOGICO
"Un tuffo nella preistoria. Il Parco archeologico del Lago Pistono": è la proposto per grandi e
piccini del Comune di Montalto Dora, che consente di scoprire come si viveva nella Preistoria




                                                              TORINOSETTE     5/37
grazie a un archeologo che guiderà all'interno dello Spazio Espositivo, allestito nei locali del
Municipio in piazza IV Novembre, che raccoglie i reperti rinvenuti durante gli scavi in riva al
lago Pistono, per poi condurre i partecipanti, con una piacevole e facile passeggiata
naturalistica (25 minuti circa) lungo la strada delle vigne, alla ricostruzione open air a scala
reale di una parte del villaggio palafitticolo in riva allo specchio d'acqua, per rivivere la realtà
ambientale e culturale di quasi 7 mila anni fa. Aperture ordinarie la seconda e la quarta
domenica del mese da marzo a ottobre, con l'eccezione di agosto, dalle 15 alle 17.
                                                                                   fino al 31/10/2019
                                                                                 Montalto Dora (TO)

ABBONAMENTO ANNUALE AL PARCO DEL CASTELLO DI MIRADOLO
Per la prima volta al Castello di Miradolo è possibile acquistare l'abbonamento annuale al
Parco per il 2019. L'abbonamento dà diritto a ingressi illimitati al Parco storico del Castello, dal
1 gennaio al 31 dicembre 2019. Il costo è di 50 euro. È prevista una riduzione a 25 euro per i
giovani dai 6 ai 25 anni. Per i possessori dell'abbonamento la Fondazione Cosso ha previsto
alcuni vantaggi, come 1 ingresso omaggio ad una mostra, e sconti sull'acquisto dei prodotti in
vendita presso il bookshop del Castello.
                                                                                 fino al 31/12/2019
                                                                     San Secondo di Pinerolo (TO)
                                                                                            Castello

SUL TRENINO RIVOLZONZO OGNI WEEKEND A RIVOLI
Parte dal Punto Info di piazza Martiri della Libertà il trenino Rivolzonzo, particolarmente ideale
per le famiglie. Compie un giro nel centro storico della città. Ogni sabato e domenica e il 24 e
26 dicembre orario: 15-19. Biglietto 3 euro a persona, gratuito per i bambini fino a 5 anni
compiuti. Il trenino può essere inoltre noleggiato per itinerari personalizzati a Rivoli ma anche
al di fuori del comune di Rivoli e con possibilità di musica o visita guidata a bordo (per: feste di
compleanno, matrimoni, anniversari, gite, centri estivi, scuole, comuni, associazioni). Info:
www.turismovest.it - contact@turismovest.it - tel. 011.9561043.
                                                                                  fino al 31/12/2019
                                                                                          Rivoli (TO)
                                                                                       Piazza Martiri

Giovedì 25 Aprile 2019

FINO AL 25 APRILE CI SI CANDIDA PER LEGGERE "LE MILLE E UNA NOTTE"
Nei giorni di sabato e domenica (4 e 5 maggio), prende il via la sesta edizione dell'iniziativa
"Ad alta voce". Come di consueto, nel cortile Alce Nero e nel Salone Gibran dell'Associazione
di promozione sociale Cascina Macondo (centro nazionale per la promozione della lettura
creativa ad alta voce e poetica haiku), in Borgata Madonna della Rovere 4, a Riva Presso
Chieri, decine di voci si alterneranno per leggere LE MILLE E UNA NOTTE. Due giornate
intensive con i Narratori di Macondo, il gruppo di lettori Volcaedi, il gruppo Verbavox, altri
gruppi e associazioni e altri lettori appassionati, per ascoltare e condividere le fantastiche
storie che la bella Sherazad raccontò a sua maestà il sultano della Persia Shahriyar. Un
benvenuto alle scolaresche, agli insegnanti, alle famiglie. L'ingresso è gratuito con
prenotazione obbligatoria sia per i lettori volontari, sia per il pubblico ascoltatore
(info@cascinamacondo.com). Comodo parcheggio intorno alla chiesetta Madonna della
Rovere. I lettori che a titolo gratuito intendono prenotarsi a leggere dovranno inviare la loro
adesione inderogabilmente entro il 25 aprile. Si leggerà "a prima vista". I nomi dei lettori
saranno scritti su un tabellone man mano che essi arrivano in cascina, e a turno ciascuno si
recherà al leggio. Si alterneranno quindi seguendo l'ordine di arrivo. Il testo è fornito da
Cascina Macondo stampato con un carattere abbastanza grande adatto a qualsiasi tipo di
vista. I lettori, se lo desiderano, potranno farsi accompagnare da amici musicisti (qualsiasi
strumento) e provvederanno autonomamente a "coreografare" il loro personale intervento.
Negli anni precedenti i libri protagonisti a Cascina Macondo della manifestazione "AD ALTA




                                                              TORINOSETTE     6/37
VOCE" sono stati: "Un giorno e una notte - 157 favole di comunità" di Pietro Tartamella
(edizione 2018), "Zanna Bianca" di Jack London (2017), "Decameron" di Giovanni Boccaccio
(2016), "Cent'anni di solitudine" di Gabriel Garcia Marques (replica-edizione 2014), "Cent'anni
di solitudine" (prima edizione 2012). Si possono trovare tutti i dettagli della manifestazione sul
sito: www.cascinamacondo.com
                                                                           Riva Presso Chieri (TO)

IN MOSTRA LE PORCELLANE DI VINOVO
"Oro Bianco: la ricerca della bellezza". Le porcellane di Vinovo in mostra al Castello Della
Rovere dal 17 febbraio al 28 aprile. Saranno esposte per la prima volta, nel luogo in cui sono
state create, oltre 200 opere di porcellana provenienti dalle raccolte di Palazzo Madama-
Museo Civico d'Arte Antica, dal Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, dall'Archivio di
Stato di Torino, dall'Archivio Storico Città di Torino e dalla Curia Vescovile di Torino -
Parrocchia di Vinovo, tra queste molti indediti provenienti di collezioni private. La manifattura di
Vinovo fu l'unica in Piemonte a essere fondata sotto l'egida della monarchia sabauda tanto da
potersi fregiare del titolo di "Regia Fabbrica di Porcellane". Fu aperta nel 1776 nel Castello di
Vinovo, affidato dal Re all'Ordine Mauriziano, grazie all'intraprendenza di un torinese, Giovanni
Vittorio Brodel e di un ceramista di Strasburgo, il geniale Pierre-Antoine Hannong.
                                                                                  fino al 28/04/2019
                                                                                         Vinovo (TO)
                                                                                             Castello

FIONDA UMANA
Dal 25 al 28 aprile, pre-apertura stagionale della Fionda Umana. Info e prenotazione lanci a
questo link: www.fiondaumana.it
                                                                             fino al 28/04/2019
                                                                                 Pragelato (TO)

ISCRIZIONI FINO AL 30 APRILE PER IL CORSO DI CASACOMUNE
Terzo corso di Casacomune, la Scuola di formazione scientifica, di dialogo culturale e incontro
sociale per promuovere i valori e le azioni dell'ecologia integrale e della giustizia, che si terrà
ad Avigliana, alla Certosa1515, dall'8 al 10 maggio. Contenuti. Accanto all'approfondimento
con specialisti di diverse tematiche (biodiversità, cambiamento climatico, fenomeni migratori,
filiera del cibo) verrà dato spazio al racconto di esperienze significative in atto e alla
dimensione spirituale sottesa alle tematiche trattate. Destinatari. Persone di tutte le
provenienze interessate ad approfondire le tematiche relative agli squilibri sociali e ambientali,
a partire dall'analisi di quanto proposto dall'enciclica "Laudato si'" di Papa Francesco. Le
iscrizioni al corso termineranno sabato 30 aprile 2019.
                                                                                   fino al 30/04/2019
                                                                                       Avigliana (TO)

ESPOSIZIONE "CHATEAU. UN PRETE E UN FOTOGRAFO"
L'Associazione Chateau presenta l'esposizione fotografica "Chateau. Un prete e un fotografo-
Don Riccardo Perron Cabus e Chateau nelle foto di Paolo Bressano 1948-1956" al Museo
Montano, Via Chateau 14 a Chateau Beaulard. L'esposizione sarà visibile fino a mercoledì 1
maggio 2019 ogni sabato, domenica e festivi dalle ore 10 alle ore 18.
                                                                           fino al 01/05/2019
                                                                                    Oulx (TO)

ABITIAMO LA TERRA. E' LA NOSTRA CASA COMUNE. ISCRIZIONI APERTE
Casacomune, la Scuola di formazione scientifica, di dialogo culturale e incontro sociale,
organizza l'8, 9 e 10 maggio alla Certosa 1515 di Avigliana il corso "Abitiamo la Terra. È la
nostra casa comune". Un seminario di ri?essione, informazione e formazione su alcuni degli
aspetti che stanno determinando cambiamenti drammatici per l'intera umanità e la natura. Il
corso è destinato a persone di tutte le provenienze interessate ad approfondire le tematiche




                                                              TORINOSETTE     7/37
relative agli squilibri sociali e ambientali, a partire dall'analisi di quanto proposto dall'enciclica
Laudato si' di Papa Francesco. Per info: 011-3841049.
                                                                                    fino al 01/05/2019
                                                                                        Avigliana (TO)
                                                                                         Certosa 1515

ESPOSIZIONE "VIETATO NON SFOGLIARE" ALL' I.I.S.S.DES AMBROIS DI OULX
"Vietato non sfogliare" è una mostra di libri per l'infanzia accessibili o dedicati al tema della
disabilità, che comprende: libri tattili, libri in LIS, libri con i marcatori visivi, libri in simboli, libri
ad alta leggibilità, libri con registrazione audio, libri senza parole e albi illustrati, romanzi e
racconti sulla disabilità. L'esposizione è costruita come un piccolo villaggio di casette, una per
ciascuna tipologia di libri, particolarmente adatti a lettori fra i 5 e i 12 anni e la si potrà visitare
presso l'I.I.S.S. "Des Ambrois", Via Martin Luther King 10 a Oulx dal 9 aprile al 2 maggio. Le
scuole interessate possono prenotare una visita guidata inviando un'email all'indirizzo
biblioteca@desambrois.it o telefonando al numero 0122 831151.
                                                                                          fino al 02/05/2019
                                                                                                   Oulx (TO)

MOSTRA "NEL NOSTRO PIATTO"
Sabato 16 febbraio alle 15 si inaugura la nuova mostra interattiva di Experimenta "Nel nostro
piatto", organizzata nell'ambito del progetto "Pianeta cibo: esperienze di consumo
consapevole", frutto della collaborazione tra la Regione Piemonte, il Comune di Pinerolo e il
Comune di Cavour. L'esposizione, ospitata negli spazi del Civico Museo Didattico di Scienze
Naturali "Mario Strani" di Pinerolo, offre a tutto il pubblico la possibilità di immergersi in una
realtà dove la cultura scientifica viene divulgata attraverso installazioni interattive, in un viaggio
che percorre tutti gli aspetti dell'alimentazione. Visite per il pubblico generico: sabato e
domenica dalle 15 alle 18. Visite per le scuole e gruppi organizzati: lunedì e martedì - solo su
prenotazione. Ingresso libero Info: 334 2516039 / e-mail: fungifungi@gmail.com.
                                                                                    fino al 05/05/2019
                                                                                         Pinerolo (TO)
                                                                         Viale della Rimembranza 61

PROROGA DELLA MOSTRA SUL MITO DELLA MOTOCICLETTA
La mostra "Easy Rider. Il mito della motocicletta come arte", allestita nella Citroniera delle
Scuderie Juvarriane della Reggia, è stata prorogata fino a domenica 5 maggio 2019. Non
chiuderà, dunque, il 24 febbraio, come previsto.
                                                                                 fino al 05/05/2019
                                                                                       Venaria (TO)
                                                                         Piazza della Repubblica

ALLA BIBLIOTECA ARCHIMEDE "CHI LEGGE"
S'inaugura martedì 9 alle 16 alla Biblioteca Centrale di Torino, via della Cittadella 5, e alle 18
alla Biblioteca Archimede, in piazza Campidoglio a Settimo Torinese, "Chi legge". In entrambe
le sedi resta allestita fino al 13 maggio. Curata da Tiziana Bonomo di ArtPhotò, raccoglie le
foto in bianco e nero di Claudio Montecucco: istantanee, momenti, luoghi, posture diverse, tutti
accomunati dall'uguale gesto della lettura. Leggere è, al tempo stesso, un modo per isolarsi,
ma anche per stare dentro alle situazioni in modo armonico e sereno. La lettura è nutrimento e
veicolo per il cambiamento, questo il messaggio dell'esposizione. Info:
www.artphotobonomo.it.
                                                                                 fino al 13/05/2019
                                                                            Settimo Torinese (TO)
                                                                           Piazza Campidoglio 50

PREMIO RUBIANA - DINO CAMPANA
Alla sua scadenza biennale, torna il Premio Rubiana - Dino Campana dedicato alla poesia




                                                                   TORINOSETTE      8/37
edita. La manifestazione è alla sua seconda edizione dopo aver ottenuto un successo davvero
oltre ogni aspettativa nel 2017. Il concorso bandito dal Comune di Rubiana in collaborazione
con Neos edizioni, è nato per ricordare il grande poeta che in un periodo della sua vita
soggiornò nella valle e si ispirò anche ai suoi paesaggi e alla sua natura. La premiazione
avverrà il 7 di settembre a Rubiana; a completarla, un ventaglio di momenti artistici e musicali
che vogliono ricreare l'atmosfera di fervore delle arti del periodo fra fine Ottocento e Prima
Guerra mondiale, quando visse e lavorò Dino Campana. L'evento sarà inoltre l'occasione per i
bambini della scuola di Rubiana di dar voce al lavoro svolto nell'anno durante il Laboratorio di
Poesia. Il programma completo della premiazione sarà reso noto insieme alla proclamazione
dei vincitori. Le opere partecipanti devono essere state pubblicate in data posteriore al
01/01/2015. I volumi devono essere spediti in quattro copie al seguente indirizzo: Neos
edizioni srl, via Beaulard 31, 10139 Torino TO, entro il 15/05/19 (farà fede il timbro postale).
Potete scaricare il bando dal sito www.neosedizioni.it.
                                                                                  fino al 15/05/2019
                                                                                       Rubiana (TO)

1969. OLIVETTI FORMES ET RECHERCHE
Dopo l'esposizione negli spazi torinesi di Camera-Centro italiano per la fotografia, la mostra
"1969. Olivetti formes et recherche, una mostra internazionale" approda al Museo civico "Pier
Alessandro Garda" di piazza Ottinetti, per iniziativa dall'associazione Archivio Storico Olivetti e
di Camera. L'inaugurazione si terrà sabato 23 marzo alle 17, e nella circostanza è prevista la
possibilità di una visita guidata. Apertura al pubblico fino al 24 maggio, dal lunedì al venerdì
dalle 9 alle 13, il giovedì anche dalle 14,30 alle 18,30, il sabato dalle 15 alle 18 e la prima
domenica di ogni mese dalle 15 alle 19. Biglietti 5 euro, ridotti 4 euro. È valido l'abbonamento
Torino Musei con Musei Torino Piemonte e Torino Piemonte Card. Per altre informazioni:
0125/63.41.55, musei@comune.ivrea.to.it.
                                                                                   fino al 24/05/2019
                                                                                            Ivrea (TO)
                                                                                        Museo Garda

INDOVINA CHI VIENE A CENA IN VALLE SUSA IL 27 APRILE E 25 MAGGIO
L'idea è semplice: fare incontrare le persone e le loro culture nella maniera più antica: a tavola.
Prende il via nei comuni della Valle il progetto "Indovina chi viene a cena?" promosso dal MAD
- Micro Accoglienza Diffusa - Alta e Bassa Val di Susa e il Centro Culturale Diocesano di
Susa. Famiglie dal Marocco, Armenia, Pakistan, Romania, Albania e più aree africane, che
oggi abitano e vivono in Valle Susa, aprono le porte delle loro case e offrono una cena
speciale, familiare. Non si tratta di un progetto gastronomico, ma di relazione, in cui il cibo è il
mezzo che permette di abbattere barriere culturali e creare convivialità. A tavola accade
qualcosa di magicamente normale: si parla di figli, di scuola, lavoro, di cinema e musica,
scoprendosi talmente simili che, alla fine, si diventa amici e si continua a frequentarsi anche
dopo. Da Nord a Sud "Indovina chi viene a cena?" è attivo già in oltre 100 comuni italiani, con
200 famiglie ospitanti e 4000 persone che partecipano ad ogni cena. L'idea venne lanciata nel
2011 al Festival dell'Oralità Popolare di Torino, in collaborazione con la Fondazione CRT, con
una cena condivisa che portò in Piazza Carlo Alberto più di cento persone proveniente dal
resto del mondo, riunite intorno a un unico tavolo per i piatti preparati dalle famiglie
appartenenti alle comunità straniere residenti sul territorio e aderenti al progetto. Come
funziona Indovina chi viene a cena? L'ultimo sabato del mese in contemporanea in tutte le città
italiane aderenti, le famiglie di origine straniera aprono le loro porte per una cena. Per
partecipare in Valle Susa occorre inviare una mail a
indovinachivieneacena.valsusa@gmail.com a cui sarà data conferma di adesione, qualche
giorno prima dell'evento i partecipanti sapranno da quale famiglia saranno ospitati. Le
prossime cene in programma sono: sabato 27 aprile 2019, sabato 25 maggio. Le adesioni
devono pervenire entro 3 giorni prima della data della cena. Come in una cena tra amici, è
previsto un libero e volontario contributo da parte dei partecipanti alla spesa sostenuta dalla
famiglia ospitante.




                                                              TORINOSETTE      9/37
fino al 25/05/2019
                                                                                      Avigliana (TO)

L'ITINERARIO CICLOPEDONALE DELLA CORONA IN FOTO
Mostra fotografica "Corona di Delizie in Bicicletta", che racconta l'itinerario ciclopedonale della
Corona di Delizie, verrà esposta nel Comune di San Maurizio Canavese, Frazione Ceretta, dal
13 aprile al 26 maggio. L'esposizione è composta da 40 scatti realizzati dai fotografi torinesi
Fabio Dipinto e Roberto Vietti che raccontano l'itinerario ciclabile Corona di Delizie. La mostra,
promossa dalla Regione Piemonte, sarà esposta all'agrigelateria La Porporata (via Canonico
Maffei 57) a Ceretta. Orari: dal martedì alla domenica 11-19,30. Iniziativa patrocinata dal
Comune di San Maurizio Canavese.
                                                                                   fino al 26/05/2019
                                                                                  San Maurizio (TO)
                                                                                        Via Maffei 27

IL FASCINO DEL BIANCO E NERO
Fino al 31 maggio la Biblioteca civica Carlo Levi di piazza IV Novembre, tutti i giorni dalle
16,30 alle 18,30, si può ammirare la mostra "Il fascino della fotografia in bianco e nero di Pino
La Monica". Ingresso libero.
                                                                                fino al 31/05/2019
                                                                               Montalto Dora (TO)

MUOVERSI CON LEGGEREZZA. L?AUTO E LA MOBILITÁ, MOSTRA A ORBASSANO
La Città di Orbassano ospita da sabato 30 marzo a domenica 30 giugno la mostra di
Experimenta "Muoversi con leggerezza. L'auto e la mobilità: ieri, oggi e domani", un percorso
di divulgazione scientifica e tecnologica interattiva. Obiettivo della mostra è quello di
trasmettere le conoscenze scientifiche e tecnologiche utili ad immaginare il futuro delle
innovazioni dell'automobile e delle trasformazioni culturali della mobilità sostenibile.
L'esposizione, allestita nella Nuova Area Espositiva della Città di Orbassano, è costituita da
sette exhibit, ciascuno dei quali, con un approccio interattivo e didattico, illustra le tematiche
fondamentali da affrontare nella progettazione di un'automobile: la sicurezza, l'affidabilità, i
motori, i materiali, i consumi, le emissioni, le tecnologie elettroniche e informatiche, il comfort,
il riciclo. Inaugurazione: 28 marzo, ore 18. Orari: venerdì, sabato e domenica, dalle 14,30 alle
18,30.
                                                                                   fino al 30/06/2019
                                                                                     Orbassano (TO)
                                                                                      Via dei Mulini 1

PREMIO GIORNALISTICO CITTA' DI CARMAGNOLA
Prima edizione del Premio giornalistico Città di Carmagnola dedicato al territorio, la storia e la
cultura della città alle porte di Torino con un particolare focus sul peperone e sulla storica
Fiera che celebra quest'anno i 70 anni. Bando sul sito comunale. Informazioni scrivendo a
premiocarmagnola@gmail.com.
                                                                                 fino al 31/07/2019
                                                                                  Carmagnola (TO)

DAL 1 MARZO RIAPRONO GLI APPARTAMENTI DE LA MANDRIA
Il Castello della Mandria, recentemente passato in gestione al Consorzio delle Residenze
Reali Sabaude, riapre al pubblico da venerdì 1° marzo, dopa la pausa per il periodo invernale.
Immerso nell'oasi naturale del Parco della Mandria, il Castello, con i suoi Appartamenti Reali,
affascina per il suo rapporto con l'ambiente circostante e con la Reggia. Le sale sono
pervenute ad oggi ricche delle preziose collezioni commissionate da Vittorio Emanuele II di
Savoia e sono state riallestite secondo le documentazioni archivistiche. Il Castello è aperto da
martedì a venerdì (dalle 10 alle 16) e sabato, domenica e festivi (dalle 10 alle 16.30). Gli
Appartamenti Reali del Castello sono visitabile da soli, al prezzo intero di 8 euro (6 euro il




                                                              TORINOSETTE      10/37
ridotto), oppure in accoppiata con la Reggia al costo di 20 euro (ridotto 16 euro).
                                                                               fino al 31/08/2019
                                                                                     Venaria (TO)

LE PROPOSTE PER GRUPPI DELL'ECOMUSEO SCOPRIMINIERE
Per il 2019 l'Ecomuseo ha predisposto proposte specifiche per gruppi organizzati di adulti, che
prevedono abbinamenti con visite a prezzo agevolato in altri luoghi di interesse culturale della
Val Germanasca e convenzioni con alcuni agriturismi per menù all'insegna della cucina e dei
prodotti della tradizione locale. Sul sito www.ecomuseominiere.it sono pubblicate queste ed
altre novità, tra cui le proposte per le scuole per l'anno scolastico 2018-2019. Saranno di volta
in volta segnalati anche gli appuntamenti "speciali" che animeranno l'annata. La visita a
"ScopriMiniera" e "ScopriAlpi" si può effettuare solo su prenotazione dal sito o telefonando al
numero 0121-806987.
                                                                                fino al 31/08/2019
                                                                                         Prali (TO)

ARCHITETTURE ALPINE
Da sabato 20 aprile al Museo del Costume in Frazione Rivets, è possibile ammirare la mostra
di pittura "Architetture Alpine" di Alfredo Negro. La mostra sarà visitabile sabato 20, mercoledì
24 e sabato 27 aprile dalle ore 16 alle ore 18, ed a seguire ogni sabato, da giugno fino al 31
agosto, con medesimo orario.
                                                                                 fino al 31/08/2019
                                                                                     Pragelato (TO)

PROROGA ALLA VENARIA LA MOSTRA SUL MITO DI ERCOLE
La mostra "Ercole e il suo mito", allestita alle Sale delle Arti della Reggia, è stata prorogata fino
a domenica 29 settembre 2019. La chiusura, inizialmente, era prevista per il 10 marzo. Intero
12 euro. Martedì-venerdì 9-17, sabato e domenica 9-18,30.
                                                                                   fino al 29/09/2019
                                                                                         Venaria (TO)
                                                                                               Reggia

UN TUFFO NELLA PREISTORIA. DUE VOLTE AL MESE AL PARCO ARCHEOLOGICO
"Un tuffo nella preistoria. Il Parco archeologico del Lago Pistono": è la proposto per grandi e
piccini del Comune di Montalto Dora, che consente di scoprire come si viveva nella Preistoria
grazie a un archeologo che guiderà all'interno dello Spazio Espositivo, allestito nei locali del
Municipio in piazza IV Novembre, che raccoglie i reperti rinvenuti durante gli scavi in riva al
lago Pistono, per poi condurre i partecipanti, con una piacevole e facile passeggiata
naturalistica (25 minuti circa) lungo la strada delle vigne, alla ricostruzione open air a scala
reale di una parte del villaggio palafitticolo in riva allo specchio d'acqua, per rivivere la realtà
ambientale e culturale di quasi 7 mila anni fa. Aperture ordinarie la seconda e la quarta
domenica del mese da marzo a ottobre, con l'eccezione di agosto, dalle 15 alle 17.
                                                                                   fino al 31/10/2019
                                                                                 Montalto Dora (TO)

ABBONAMENTO ANNUALE AL PARCO DEL CASTELLO DI MIRADOLO
Per la prima volta al Castello di Miradolo è possibile acquistare l'abbonamento annuale al
Parco per il 2019. L'abbonamento dà diritto a ingressi illimitati al Parco storico del Castello, dal
1 gennaio al 31 dicembre 2019. Il costo è di 50 euro. È prevista una riduzione a 25 euro per i
giovani dai 6 ai 25 anni. Per i possessori dell'abbonamento la Fondazione Cosso ha previsto
alcuni vantaggi, come 1 ingresso omaggio ad una mostra, e sconti sull'acquisto dei prodotti in
vendita presso il bookshop del Castello.
                                                                                 fino al 31/12/2019
                                                                     San Secondo di Pinerolo (TO)
                                                                                            Castello




                                                              TORINOSETTE     11/37
SUL TRENINO RIVOLZONZO OGNI WEEKEND A RIVOLI
Parte dal Punto Info di piazza Martiri della Libertà il trenino Rivolzonzo, particolarmente ideale
per le famiglie. Compie un giro nel centro storico della città. Ogni sabato e domenica e il 24 e
26 dicembre orario: 15-19. Biglietto 3 euro a persona, gratuito per i bambini fino a 5 anni
compiuti. Il trenino può essere inoltre noleggiato per itinerari personalizzati a Rivoli ma anche
al di fuori del comune di Rivoli e con possibilità di musica o visita guidata a bordo (per: feste di
compleanno, matrimoni, anniversari, gite, centri estivi, scuole, comuni, associazioni). Info:
www.turismovest.it - contact@turismovest.it - tel. 011.9561043.
                                                                                  fino al 31/12/2019
                                                                                          Rivoli (TO)
                                                                                       Piazza Martiri

Venerdì 26 Aprile 2019

IN MOSTRA LE PORCELLANE DI VINOVO
"Oro Bianco: la ricerca della bellezza". Le porcellane di Vinovo in mostra al Castello Della
Rovere dal 17 febbraio al 28 aprile. Saranno esposte per la prima volta, nel luogo in cui sono
state create, oltre 200 opere di porcellana provenienti dalle raccolte di Palazzo Madama-
Museo Civico d'Arte Antica, dal Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, dall'Archivio di
Stato di Torino, dall'Archivio Storico Città di Torino e dalla Curia Vescovile di Torino -
Parrocchia di Vinovo, tra queste molti indediti provenienti di collezioni private. La manifattura di
Vinovo fu l'unica in Piemonte a essere fondata sotto l'egida della monarchia sabauda tanto da
potersi fregiare del titolo di "Regia Fabbrica di Porcellane". Fu aperta nel 1776 nel Castello di
Vinovo, affidato dal Re all'Ordine Mauriziano, grazie all'intraprendenza di un torinese, Giovanni
Vittorio Brodel e di un ceramista di Strasburgo, il geniale Pierre-Antoine Hannong.
                                                                                  fino al 28/04/2019
                                                                                         Vinovo (TO)
                                                                                             Castello

FIONDA UMANA
Dal 25 al 28 aprile, pre-apertura stagionale della Fionda Umana. Info e prenotazione lanci a
questo link: www.fiondaumana.it
                                                                             fino al 28/04/2019
                                                                                 Pragelato (TO)

ISCRIZIONI FINO AL 30 APRILE PER IL CORSO DI CASACOMUNE
Terzo corso di Casacomune, la Scuola di formazione scientifica, di dialogo culturale e incontro
sociale per promuovere i valori e le azioni dell'ecologia integrale e della giustizia, che si terrà
ad Avigliana, alla Certosa1515, dall'8 al 10 maggio. Contenuti. Accanto all'approfondimento
con specialisti di diverse tematiche (biodiversità, cambiamento climatico, fenomeni migratori,
filiera del cibo) verrà dato spazio al racconto di esperienze significative in atto e alla
dimensione spirituale sottesa alle tematiche trattate. Destinatari. Persone di tutte le
provenienze interessate ad approfondire le tematiche relative agli squilibri sociali e ambientali,
a partire dall'analisi di quanto proposto dall'enciclica "Laudato si'" di Papa Francesco. Le
iscrizioni al corso termineranno sabato 30 aprile 2019.
                                                                                   fino al 30/04/2019
                                                                                       Avigliana (TO)

ESPOSIZIONE "CHATEAU. UN PRETE E UN FOTOGRAFO"
L'Associazione Chateau presenta l'esposizione fotografica "Chateau. Un prete e un fotografo-
Don Riccardo Perron Cabus e Chateau nelle foto di Paolo Bressano 1948-1956" al Museo
Montano, Via Chateau 14 a Chateau Beaulard. L'esposizione sarà visibile fino a mercoledì 1
maggio 2019 ogni sabato, domenica e festivi dalle ore 10 alle ore 18.
                                                                           fino al 01/05/2019
                                                                                    Oulx (TO)




                                                              TORINOSETTE     12/37
ABITIAMO LA TERRA. E' LA NOSTRA CASA COMUNE. ISCRIZIONI APERTE
Casacomune, la Scuola di formazione scientifica, di dialogo culturale e incontro sociale,
organizza l'8, 9 e 10 maggio alla Certosa 1515 di Avigliana il corso "Abitiamo la Terra. È la
nostra casa comune". Un seminario di ri?essione, informazione e formazione su alcuni degli
aspetti che stanno determinando cambiamenti drammatici per l'intera umanità e la natura. Il
corso è destinato a persone di tutte le provenienze interessate ad approfondire le tematiche
relative agli squilibri sociali e ambientali, a partire dall'analisi di quanto proposto dall'enciclica
Laudato si' di Papa Francesco. Per info: 011-3841049.
                                                                                    fino al 01/05/2019
                                                                                        Avigliana (TO)
                                                                                         Certosa 1515

ESPOSIZIONE "VIETATO NON SFOGLIARE" ALL' I.I.S.S.DES AMBROIS DI OULX
"Vietato non sfogliare" è una mostra di libri per l'infanzia accessibili o dedicati al tema della
disabilità, che comprende: libri tattili, libri in LIS, libri con i marcatori visivi, libri in simboli, libri
ad alta leggibilità, libri con registrazione audio, libri senza parole e albi illustrati, romanzi e
racconti sulla disabilità. L'esposizione è costruita come un piccolo villaggio di casette, una per
ciascuna tipologia di libri, particolarmente adatti a lettori fra i 5 e i 12 anni e la si potrà visitare
presso l'I.I.S.S. "Des Ambrois", Via Martin Luther King 10 a Oulx dal 9 aprile al 2 maggio. Le
scuole interessate possono prenotare una visita guidata inviando un'email all'indirizzo
biblioteca@desambrois.it o telefonando al numero 0122 831151.
                                                                                          fino al 02/05/2019
                                                                                                   Oulx (TO)

MOSTRA "NEL NOSTRO PIATTO"
Sabato 16 febbraio alle 15 si inaugura la nuova mostra interattiva di Experimenta "Nel nostro
piatto", organizzata nell'ambito del progetto "Pianeta cibo: esperienze di consumo
consapevole", frutto della collaborazione tra la Regione Piemonte, il Comune di Pinerolo e il
Comune di Cavour. L'esposizione, ospitata negli spazi del Civico Museo Didattico di Scienze
Naturali "Mario Strani" di Pinerolo, offre a tutto il pubblico la possibilità di immergersi in una
realtà dove la cultura scientifica viene divulgata attraverso installazioni interattive, in un viaggio
che percorre tutti gli aspetti dell'alimentazione. Visite per il pubblico generico: sabato e
domenica dalle 15 alle 18. Visite per le scuole e gruppi organizzati: lunedì e martedì - solo su
prenotazione. Ingresso libero Info: 334 2516039 / e-mail: fungifungi@gmail.com.
                                                                                    fino al 05/05/2019
                                                                                         Pinerolo (TO)
                                                                         Viale della Rimembranza 61

PROROGA DELLA MOSTRA SUL MITO DELLA MOTOCICLETTA
La mostra "Easy Rider. Il mito della motocicletta come arte", allestita nella Citroniera delle
Scuderie Juvarriane della Reggia, è stata prorogata fino a domenica 5 maggio 2019. Non
chiuderà, dunque, il 24 febbraio, come previsto.
                                                                                 fino al 05/05/2019
                                                                                       Venaria (TO)
                                                                         Piazza della Repubblica

ALLA BIBLIOTECA ARCHIMEDE "CHI LEGGE"
S'inaugura martedì 9 alle 16 alla Biblioteca Centrale di Torino, via della Cittadella 5, e alle 18
alla Biblioteca Archimede, in piazza Campidoglio a Settimo Torinese, "Chi legge". In entrambe
le sedi resta allestita fino al 13 maggio. Curata da Tiziana Bonomo di ArtPhotò, raccoglie le
foto in bianco e nero di Claudio Montecucco: istantanee, momenti, luoghi, posture diverse, tutti
accomunati dall'uguale gesto della lettura. Leggere è, al tempo stesso, un modo per isolarsi,
ma anche per stare dentro alle situazioni in modo armonico e sereno. La lettura è nutrimento e
veicolo per il cambiamento, questo il messaggio dell'esposizione. Info:
www.artphotobonomo.it.




                                                                   TORINOSETTE      13/37
fino al 13/05/2019
                                                                              Settimo Torinese (TO)
                                                                             Piazza Campidoglio 50

PREMIO RUBIANA - DINO CAMPANA
Alla sua scadenza biennale, torna il Premio Rubiana - Dino Campana dedicato alla poesia
edita. La manifestazione è alla sua seconda edizione dopo aver ottenuto un successo davvero
oltre ogni aspettativa nel 2017. Il concorso bandito dal Comune di Rubiana in collaborazione
con Neos edizioni, è nato per ricordare il grande poeta che in un periodo della sua vita
soggiornò nella valle e si ispirò anche ai suoi paesaggi e alla sua natura. La premiazione
avverrà il 7 di settembre a Rubiana; a completarla, un ventaglio di momenti artistici e musicali
che vogliono ricreare l'atmosfera di fervore delle arti del periodo fra fine Ottocento e Prima
Guerra mondiale, quando visse e lavorò Dino Campana. L'evento sarà inoltre l'occasione per i
bambini della scuola di Rubiana di dar voce al lavoro svolto nell'anno durante il Laboratorio di
Poesia. Il programma completo della premiazione sarà reso noto insieme alla proclamazione
dei vincitori. Le opere partecipanti devono essere state pubblicate in data posteriore al
01/01/2015. I volumi devono essere spediti in quattro copie al seguente indirizzo: Neos
edizioni srl, via Beaulard 31, 10139 Torino TO, entro il 15/05/19 (farà fede il timbro postale).
Potete scaricare il bando dal sito www.neosedizioni.it.
                                                                                  fino al 15/05/2019
                                                                                       Rubiana (TO)

1969. OLIVETTI FORMES ET RECHERCHE
Dopo l'esposizione negli spazi torinesi di Camera-Centro italiano per la fotografia, la mostra
"1969. Olivetti formes et recherche, una mostra internazionale" approda al Museo civico "Pier
Alessandro Garda" di piazza Ottinetti, per iniziativa dall'associazione Archivio Storico Olivetti e
di Camera. L'inaugurazione si terrà sabato 23 marzo alle 17, e nella circostanza è prevista la
possibilità di una visita guidata. Apertura al pubblico fino al 24 maggio, dal lunedì al venerdì
dalle 9 alle 13, il giovedì anche dalle 14,30 alle 18,30, il sabato dalle 15 alle 18 e la prima
domenica di ogni mese dalle 15 alle 19. Biglietti 5 euro, ridotti 4 euro. È valido l'abbonamento
Torino Musei con Musei Torino Piemonte e Torino Piemonte Card. Per altre informazioni:
0125/63.41.55, musei@comune.ivrea.to.it.
                                                                                   fino al 24/05/2019
                                                                                            Ivrea (TO)
                                                                                        Museo Garda

INDOVINA CHI VIENE A CENA IN VALLE SUSA IL 27 APRILE E 25 MAGGIO
L'idea è semplice: fare incontrare le persone e le loro culture nella maniera più antica: a tavola.
Prende il via nei comuni della Valle il progetto "Indovina chi viene a cena?" promosso dal MAD
- Micro Accoglienza Diffusa - Alta e Bassa Val di Susa e il Centro Culturale Diocesano di
Susa. Famiglie dal Marocco, Armenia, Pakistan, Romania, Albania e più aree africane, che
oggi abitano e vivono in Valle Susa, aprono le porte delle loro case e offrono una cena
speciale, familiare. Non si tratta di un progetto gastronomico, ma di relazione, in cui il cibo è il
mezzo che permette di abbattere barriere culturali e creare convivialità. A tavola accade
qualcosa di magicamente normale: si parla di figli, di scuola, lavoro, di cinema e musica,
scoprendosi talmente simili che, alla fine, si diventa amici e si continua a frequentarsi anche
dopo. Da Nord a Sud "Indovina chi viene a cena?" è attivo già in oltre 100 comuni italiani, con
200 famiglie ospitanti e 4000 persone che partecipano ad ogni cena. L'idea venne lanciata nel
2011 al Festival dell'Oralità Popolare di Torino, in collaborazione con la Fondazione CRT, con
una cena condivisa che portò in Piazza Carlo Alberto più di cento persone proveniente dal
resto del mondo, riunite intorno a un unico tavolo per i piatti preparati dalle famiglie
appartenenti alle comunità straniere residenti sul territorio e aderenti al progetto. Come
funziona Indovina chi viene a cena? L'ultimo sabato del mese in contemporanea in tutte le città
italiane aderenti, le famiglie di origine straniera aprono le loro porte per una cena. Per
partecipare in Valle Susa occorre inviare una mail a




                                                              TORINOSETTE      14/37
indovinachivieneacena.valsusa@gmail.com a cui sarà data conferma di adesione, qualche
giorno prima dell'evento i partecipanti sapranno da quale famiglia saranno ospitati. Le
prossime cene in programma sono: sabato 27 aprile 2019, sabato 25 maggio. Le adesioni
devono pervenire entro 3 giorni prima della data della cena. Come in una cena tra amici, è
previsto un libero e volontario contributo da parte dei partecipanti alla spesa sostenuta dalla
famiglia ospitante.
                                                                                fino al 25/05/2019
                                                                                    Avigliana (TO)

L'ITINERARIO CICLOPEDONALE DELLA CORONA IN FOTO
Mostra fotografica "Corona di Delizie in Bicicletta", che racconta l'itinerario ciclopedonale della
Corona di Delizie, verrà esposta nel Comune di San Maurizio Canavese, Frazione Ceretta, dal
13 aprile al 26 maggio. L'esposizione è composta da 40 scatti realizzati dai fotografi torinesi
Fabio Dipinto e Roberto Vietti che raccontano l'itinerario ciclabile Corona di Delizie. La mostra,
promossa dalla Regione Piemonte, sarà esposta all'agrigelateria La Porporata (via Canonico
Maffei 57) a Ceretta. Orari: dal martedì alla domenica 11-19,30. Iniziativa patrocinata dal
Comune di San Maurizio Canavese.
                                                                                   fino al 26/05/2019
                                                                                  San Maurizio (TO)
                                                                                        Via Maffei 27

IL FASCINO DEL BIANCO E NERO
Fino al 31 maggio la Biblioteca civica Carlo Levi di piazza IV Novembre, tutti i giorni dalle
16,30 alle 18,30, si può ammirare la mostra "Il fascino della fotografia in bianco e nero di Pino
La Monica". Ingresso libero.
                                                                                fino al 31/05/2019
                                                                               Montalto Dora (TO)

MUOVERSI CON LEGGEREZZA. L?AUTO E LA MOBILITÁ, MOSTRA A ORBASSANO
La Città di Orbassano ospita da sabato 30 marzo a domenica 30 giugno la mostra di
Experimenta "Muoversi con leggerezza. L'auto e la mobilità: ieri, oggi e domani", un percorso
di divulgazione scientifica e tecnologica interattiva. Obiettivo della mostra è quello di
trasmettere le conoscenze scientifiche e tecnologiche utili ad immaginare il futuro delle
innovazioni dell'automobile e delle trasformazioni culturali della mobilità sostenibile.
L'esposizione, allestita nella Nuova Area Espositiva della Città di Orbassano, è costituita da
sette exhibit, ciascuno dei quali, con un approccio interattivo e didattico, illustra le tematiche
fondamentali da affrontare nella progettazione di un'automobile: la sicurezza, l'affidabilità, i
motori, i materiali, i consumi, le emissioni, le tecnologie elettroniche e informatiche, il comfort,
il riciclo. Inaugurazione: 28 marzo, ore 18. Orari: venerdì, sabato e domenica, dalle 14,30 alle
18,30.
                                                                                   fino al 30/06/2019
                                                                                     Orbassano (TO)
                                                                                      Via dei Mulini 1

PREMIO GIORNALISTICO CITTA' DI CARMAGNOLA
Prima edizione del Premio giornalistico Città di Carmagnola dedicato al territorio, la storia e la
cultura della città alle porte di Torino con un particolare focus sul peperone e sulla storica
Fiera che celebra quest'anno i 70 anni. Bando sul sito comunale. Informazioni scrivendo a
premiocarmagnola@gmail.com.
                                                                                 fino al 31/07/2019
                                                                                  Carmagnola (TO)

DAL 1 MARZO RIAPRONO GLI APPARTAMENTI DE LA MANDRIA
Il Castello della Mandria, recentemente passato in gestione al Consorzio delle Residenze
Reali Sabaude, riapre al pubblico da venerdì 1° marzo, dopa la pausa per il periodo invernale.




                                                              TORINOSETTE      15/37
Parte successiva ... Annulla