RASSEGNA STAMPA "Nanchino - Firenze: Racconto di due città" - Dal 21 al 25 giugno 2017, Auditorium al Duomo di Firenze - Life Beyond Tourism

 
RASSEGNA STAMPA "Nanchino - Firenze: Racconto di due città" - Dal 21 al 25 giugno 2017, Auditorium al Duomo di Firenze - Life Beyond Tourism
RASSEGNA STAMPA

     “Nanchino – Firenze: Racconto di due città”
Dal 21 al 25 giugno 2017, Auditorium al Duomo di Firenze
RASSEGNA STAMPA "Nanchino - Firenze: Racconto di due città" - Dal 21 al 25 giugno 2017, Auditorium al Duomo di Firenze - Life Beyond Tourism
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle
    A giugno a Firenze mostra dell’affascinante arte a inchiostro cinese
           All’Auditorium al Duomo 40 opere di pittura, filmati, foto e musica

Firenze, 10 maggio 2017 - Dal 21 al 25 giugno sarà visitabile all’Auditorium al Duomo di Firenze
(via de’ Cerretani 54r) la mostra di pittura a inchiostro dal titolo “Nanchino – Firenze: Racconto di
due città”. L’evento, che ha il patrocinio del Comune di Firenze, è promosso dalla Fondazione
Romualdo Del Bianco che da oltre vent’anni contribuisce al dialogo tra culture tramite mostre,
workshop, convegni, concerti e rassegne culturali, collaborando con università, accademie,
amministrazioni comunali e istituzioni locali di oltre 80 paesi dei 5 continenti. Con questa mostra,
organizzata da Talents Communication in collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e con
l’Istituto Internazionale Life Beyond Tourism, la Fondazione intende far conoscere meglio nella
città di Firenze e a livello nazionale la pittura tradizionale a inchiostro, uno degli aspetti più
interessanti dell’arte di Nanchino (città gemellata con Firenze) e della cultura cinese in generale. A
tale scopo l’esposizione, che ha anche il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Firenze,
sarà accompagnata, oltre che dalla musica tradizionale, anche da fotografie e filmati che
documentano la storia e la provenienza di questa antica arte.
All’inaugurazione, che avrà luogo mercoledì 21 giugno alle ore 18.30, saranno presenti i
rappresentanti del Comune di Nanchino e dell’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino. Parte
dell’iniziativa sarà un incontro con artisti che spiegheranno le tecniche usate. Le 40 tele esposte
sono principalmente opere di pittura e calligrafia il cui tema cardine fa perno sulla
rappresentazione delle mura di Nanchino risalenti alla dinastia Ming e di scenari propri della città.
Le mura di Nanchino risalenti alla dinastia Ming insieme a quelle di Firenze diventano inoltre
elementi creativi. La combinazione del patrimonio storico delle due città e la realizzazione di opere
artistiche fanno emergere lo spirito della cultura orientale e occidentale che echeggiano tra le due
città. Gli autori delle opere esposte sono: Liu Hongpei, Liu Chunjie, Zhao Mingfu, Yao Yuan, Li
Dingcheng, Zhuang Daojing, Li Qiang, Zhang Jianhua, Shen Weifeng, Wu Tao, Sun Hong, Fu
Minghe, Luo Fan, Gan Yongchuan, Fang Yuan, Xu Jing, Xue Zhizhou, Zhan Yong, Yang Yungao,
Zhao Yiwen, Dan Dingkai, Lin Congwen, Fan Yang.
Il popolo cinese e quello italiano sono legati da una lunga tradizione di amicizia, da una storia fatta
di scambi culturali e artistici che affonda le radici in tempi. Nanchino ha alle spalle 2500 anni di
storia, è “la città eretta a capitale da dieci dinastie imperiali” e gode di un ricco patrimonio
culturale. Le due famose città sfoggiano in egual misura un’eredità storica e culturale abbondante
e variegata, con l’arte e l’artigianato raffinati. Nel 1980 le due città hanno firmato l’accordo di
gemellaggio.
RASSEGNA STAMPA "Nanchino - Firenze: Racconto di due città" - Dal 21 al 25 giugno 2017, Auditorium al Duomo di Firenze - Life Beyond Tourism
L’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino è stata fondata nel 1979; è un’istituzione
municipale specializzata nell’ambito delle belle arti con 38 anni di storia in cui si riunisce l’elite
artistica; attualmente vi collaborano 20 pittori professionisti. L’Accademia ingloba il laboratorio di
ricerca sulla pittura di fiori e uccelli, quello di pittura paesaggistica, di pittura di personaggi e di
xilografia. Il lavoro dei pittori dell’Accademia si focalizza sulla creazione artistica e sulla ricerca in
seno all’arte tradizionale cinese, essi si fanno personalmente carico della trasmissione e della
valorizzazione dell’arte pittorica tradizionale cinese. Nel 2013 l’Accademia di Calligrafia e Pittura di
Nanchino (Museo d’Arte di Jinling) si è trasferita nella nuova sede e il 29 settembre ne è stata
ufficializzata l’apertura. La superficie totale della struttura è di 15625 m²: di questi 6000 m² sono
coperti dal Museo d’Arte di Jinling, ripartiti in 5 sale espositive specializzate. In aggiunta ci sono
molti altri spazi dedicati a specifici usi come la sale delle cerimonie inaugurali, la sala delle
conferenze, quella delle riunioni, la libreria, il negozio d’arte, la galleria d’arte, la biblioteca, la
caffetteria e così via; il tutto per soddisfare esigenze inerenti ad attività artistiche. Questo spazio è
insieme sito di creazione artistica e fornitore di servizi pubblici: ricopre simultaneamente le due
funzioni.

“Nanchino – Firenze: Racconto di due città”
Mostra di pittura a inchiostro
Firenze, Auditorium al Duomo (Via de’ Cerretani 54r)
21-25 Giugno 2017
9.00 – 19.00
Ingresso libero
Inaugurazione della mostra: mercoledì 21 giugno 2017, ore 18.30
www.lifebeyondtourism.org/evento/1015
RASSEGNA STAMPA "Nanchino - Firenze: Racconto di due città" - Dal 21 al 25 giugno 2017, Auditorium al Duomo di Firenze - Life Beyond Tourism
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle - Etaoin - Media e comunicazione                                                         15/05/17, 20)03

                            Chi siamo       Comunicati        Pubblicazioni       Galleria foto      News          RICERCA:                        cerca

      MEDIA &                                          — DETTAGLIO COMUNICATI —                                                  —   GALLERIA FOTO     —
   COMUNICAZIONE
   FIRENZE - ROMA
                                                         NANCHINO – FIRENZE: RACCONTO DELLE DUE CITTÀ
                                                         GEMELLE
                                                         A giugno a Firenze una mostra sull’affascinante
                                                         arte a inchiostro cinese:

                                                          Firenze, 10 maggio 2017 ​- Dal 21 al 25 giugno sarà
                           visitabile all’Auditorium al Duomo di Firenze (via de’ Cerretani 54r) la mostra di
                           pittura a inchiostro dal titolo “Nanchino – Firenze: Racconto di due città”. L’evento,
 In linea il magazine      che ha il patrocinio del Comune di Firenze, è promosso dalla Fondazione Romualdo                   Terremoto in Abruzzo
          >>               Del Bianco che da oltre vent’anni contribuisce al dialogo tra culture tramite mostre,              vai alla galleria>>
                           workshop, convegni, concerti e rassegne culturali, collaborando con università,
                           accademie, amministrazioni comunali e istituzioni locali di oltre 80 paesi dei 5                      — PUBBLICAZIONI —
                           continenti. Con questa mostra, organizzata da Talents Communication in
                           collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e con l’Istituto Internazionale Life
                                                                                                                                         Inserto gratuito
                           Beyond Tourism, la Fondazione intende far conoscere meglio nella città di Firenze e a
                                                                                                                                         della Nazione di
                           livello nazionale la pittura tradizionale a inchiostro, uno degli aspetti più interessanti                    Arezzo, a cura della
                           dell’arte di Nanchino (città gemellata con Firenze) e della cultura cinese in generale.                       SpeeD: continua>>
                           A tale scopo l’esposizione, che ha anche il patrocinio della Regione Toscana e del
                           Comune di Firenze, sarà accompagnata, oltre che dalla musica tradizionale, anche da                          LIVE IN AREZZO
                           fotografie e filmati che documentano la storia e la provenienza di questa antica arte.                       MESE, SPECIALE
                                                                                                                              NATALE 2016
     home                  All’inaugurazione, che avrà luogo mercoledì 21 giugno alle ore 18.30, saranno
                           presenti i rappresentanti del Comune di Nanchino e dell’Accademia di Calligrafia e
     contatti
                           Pittura di Nanchino. Parte dell’iniziativa sarà un incontro con artisti che spiegheranno                   — NEWS —
     portfolio             le tecniche usate. Le 40 tele esposte sono principalmente opere di pittura e calligrafia
                           il cui tema cardine fa perno sulla rappresentazione delle mura di Nanchino risalenti               Case della Memoria: si
     brochure              alla dinastia Ming e di scenari propri della città. Le mura di Nanchino risalenti alla
                           dinastia Ming insieme a quelle di Firenze diventano inoltre elementi creativi. La
                                                                                                                              presenta il bilancio del
                           combinazione del patrimonio storico delle due città e la realizzazione di opere                    2016
                           artistiche fanno emergere lo spirito della cultura orientale e occidentale che                     Conferenza stampa a Pistoia
     Lisa Ciardi           echeggiano tra le due città. Gli autori delle opere esposte sono: Liu Hongpei,                     con l’Associazione Nazionale :
                           Liu Chunjie, Zhao Mingfu, Yao Yuan, Li Dingcheng, Zhuang Daojing, Li Qiang,                        continua>>
     Fabrizio              Zhang Jianhua, Shen Weifeng, Wu Tao, Sun Hong, Fu Minghe, Luo Fan, Gan
     Morviducci            Yongchuan, Fang Yuan, Xu Jing, Xue Zhizhou, Zhan Yong, Yang Yungao,
                           Zhao Yiwen, Dan Dingkai, Lin Congwen, Fan Yang.

                           Il popolo cinese e quello italiano sono legati da una lunga tradizione di amicizia, da
                           una storia fatta di scambi culturali e artistici che affonda le radici in tempi. Nanchino
                           ha alle spalle 2500 anni di storia, è “la città eretta a capitale da dieci dinastie
                           imperiali” e gode di un ricco patrimonio culturale. Le due famose città sfoggiano in
                           egual misura un’eredità storica e culturale abbondante e variegata, con l’arte e
                           l’artigianato raffinati. Nel 1980 le due città hanno firmato l’accordo di gemellaggio.

                           L’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino è stata fondata nel 1979; è
                           un’istituzione municipale specializzata nell’ambito delle belle arti con 38 anni di storia
                           in cui si riunisce l’elite artistica; attualmente vi collaborano 20 pittori professionisti.
                           L’Accademia ingloba il laboratorio di ricerca sulla pittura di fiori e uccelli, quello di
                           pittura paesaggistica, di pittura di personaggi e di xilografia. Il lavoro dei pittori
                           dell’Accademia si focalizza sulla creazione artistica e sulla ricerca in seno all’arte
                           tradizionale cinese, essi si fanno personalmente carico della trasmissione e della
                           valorizzazione dell’arte pittorica tradizionale cinese. Nel 2013 l’Accademia di
                           Calligrafia e Pittura di Nanchino (Museo d’Arte di Jinling) si è trasferita nella nuova
                           sede e il 29 settembre ne è stata ufficializzata l’apertura. La superficie totale della
                           struttura è di 15625 m²: di questi 6000 m² sono coperti dal Museo d’Arte di Jinling,
                           ripartiti in 5 sale espositive specializzate. In aggiunta ci sono molti altri spazi dedicati
                           a specifici usi come la sale delle cerimonie inaugurali, la sala delle conferenze, quella
                           delle riunioni, la libreria, il negozio d’arte, la galleria d’arte, la biblioteca, la
                           caffetteria e così via; il tutto per soddisfare esigenze inerenti ad attività artistiche.
                           Questo spazio è insieme sito di creazione artistica e fornitore di servizi pubblici:
                           ricopre simultaneamente le due funzioni.

                           “Nanchino – Firenze: Racconto di due città”

                           Mostra di pittura a inchiostro

http://www.etaoin.it/comdetails.asp?t=1&id=2252                                                                                                  Pagina 1 di 2
RASSEGNA STAMPA "Nanchino - Firenze: Racconto di due città" - Dal 21 al 25 giugno 2017, Auditorium al Duomo di Firenze - Life Beyond Tourism
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle - Etaoin - Media e comunicazione                        15/05/17, 20)03

                           Firenze, Auditorium al Duomo (Via de’ Cerretani 54r)

                           21-25 Giugno 2017

                           9.00 – 19.00

                           Ingresso libero

                           Inaugurazione della mostra: mercoledì 21 giugno 2017, ore 18.30

                           www.lifebeyondtourism.org/evento/1015

                                  Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle

                                     etaoin media e comunicazione - e-mail info@etaoin.it - PI 05246000482

http://www.etaoin.it/comdetails.asp?t=1&id=2252                                                                Pagina 2 di 2
RASSEGNA STAMPA "Nanchino - Firenze: Racconto di due città" - Dal 21 al 25 giugno 2017, Auditorium al Duomo di Firenze - Life Beyond Tourism
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle | gazzettadifirenze.it                                                                                              15/05/17, 20)03

                                                                                 ! (https://www.facebook.com/gazzettadi7renze)   " (https://twitter.com/gazzetta7)   # (http://www.gazze

 (http://www.gazzettadifirenze.it/)
    VETRINA (HTTP://WWW.GAZZETTADIFIRENZE.IT/CATEGORY/VETRINA/)                                    MAGAZINE (HTTP://WWW.GAZZETTADIFIRENZE.IT/CATEGORY/AVVENIMENTI/)

    CITTA’ METROPOLITANA (HTTP://WWW.GAZZETTADIFIRENZE.IT/CATEGORY/METROPOLI/)

    STARBENE / GUSTO (HTTP://WWW.GAZZETTADIFIRENZE.IT/CATEGORY/ENOGASTRONOMIA/)                                       SPORT (HTTP://WWW.GAZZETTADIFIRENZE.IT/CATEGORY/SPORT/)

    FIORENTINA (HTTP://WWW.GAZZETTADIFIRENZE.IT/CATEGORY/FIORENTINA/)                                    MUSICA & SPETTACOLI (HTTP://WWW.GAZZETTADIFIRENZE.IT/CATEGORY/MUSICA

    LIFESTYLE (HTTP://WWW.GAZZETTADIFIRENZE.IT/CATEGORY/FASHIONSTYLE/)

                                                                                                                                                                 (http://www.ristorante

                                                                                                                                                           STABILIMENTO GRAFICO R

http://www.gazzettadifirenze.it/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle/                                                                                         Pagina 1 di 9
RASSEGNA STAMPA "Nanchino - Firenze: Racconto di due città" - Dal 21 al 25 giugno 2017, Auditorium al Duomo di Firenze - Life Beyond Tourism
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle | gazzettadifirenze.it                                                                              15/05/17, 20)03

                                                                                                                                                 Spot Stabilimento Gr

     Home (http://www.gazzettadifirenze.it/) / Focus (http://www.gazzettadifirenze.it/category/editoriale/)                                        (https://www.facebook.c
                                                                                                                                                           128541430500

     Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle
      %    MAGGIO 12TH, 2017             &    FOCUS (HTTP://WWW.GAZZETTADIFIRENZE.IT/CATEGORY/EDITORIALE/)

                                  $    0 COMMENTS (HTTP://WWW.GAZZETTADIFIRENZE.IT/NANCHINO-FIRENZE-RACCONTO-DELLE-DUE-CITTA-GEMELLE/#RESPOND)

http://www.gazzettadifirenze.it/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle/                                                                         Pagina 2 di 9
RASSEGNA STAMPA "Nanchino - Firenze: Racconto di due città" - Dal 21 al 25 giugno 2017, Auditorium al Duomo di Firenze - Life Beyond Tourism
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle | gazzettadifirenze.it                                                                              15/05/17, 20)03

     Dal 21 al 25 giugno sarà visitabile all’Auditorium al Duomo di Firenze (via de’ Cerretani 54r) la mostra di pittura a
     inchiostro dal titolo “Nanchino – Firenze: Racconto di due città”. L’evento, che ha il patrocinio del Comune di Firenze, è
     promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco che da oltre vent’anni contribuisce al dialogo tra culture tramite
     mostre, workshop, convegni, concerti e rassegne culturali, collaborando con università, accademie, amministrazioni
     comunali e istituzioni locali di oltre 80 paesi dei 5 continenti. Con questa mostra, organizzata da Talents Communication
                                                                                                                                                     (http://www.pcm
     in collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e con l’Istituto Internazionale Life Beyond Tourism, la Fondazione
     intende far conoscere meglio nella città di Firenze e a livello nazionale la pittura tradizionale a inchiostro, uno degli aspetti
     più interessanti dell’arte di Nanchino (città gemellata con Firenze) e della cultura cinese in generale. A tale scopo
     l’esposizione, che ha anche il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Firenze, sarà accompagnata, oltre che
     dalla musica tradizionale, anche da fotografie e filmati che documentano la storia e la provenienza di questa antica arte.            (http://www.gazzettadifirenz
                                                                                                                                         conferma-regina-dellagritur
     All’inaugurazione, che avrà luogo mercoledì 21 giugno alle ore 18.30, saranno presenti i rappresentanti del Comune di               domanda-cresciuta-del-31/)
     Nanchino e dell’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino. Parte dell’iniziativa sarà un incontro con artisti che               FEB 2ND, 2017

     spiegheranno le tecniche usate. Le 40 tele esposte sono principalmente opere di pittura e calligrafia il cui tema cardine fa
                                                                                                                                         La Toscana si conferma regina
                                                                                                                                         una domanda cresciuta del 31
     perno sulla rappresentazione delle mura di Nanchino risalenti alla dinastia Ming e di scenari propri della città. Le mura di        (http://www.gazzettadi?renze.
     Nanchino risalenti alla dinastia Ming insieme a quelle di Firenze diventano inoltre elementi creativi. La combinazione del          conferma-regina-dellagrituris
     patrimonio storico delle due città e la realizzazione di opere artistiche fanno emergere lo spirito della cultura orientale e
                                                                                                                                         domanda-cresciuta-del-31/)

     occidentale che echeggiano tra le due città. Gli autori delle opere esposte sono: Liu Hongpei, Liu Chunjie, Zhao Mingfu,
     Yao Yuan, Li Dingcheng, Zhuang Daojing, Li Qiang, Zhang Jianhua, Shen Weifeng, Wu Tao, Sun Hong, Fu Minghe, Luo
     Fan, Gan Yongchuan, Fang Yuan, Xu Jing, Xue Zhizhou, Zhan Yong, Yang Yungao, Zhao Yiwen, Dan Dingkai, Lin
                                                                                                                                         (http://www.gazzettadifirenz
     Congwen, Fan Yang.
                                                                                                                                         camper-valley-italiano-si-tra

http://www.gazzettadifirenze.it/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle/                                                                         Pagina 3 di 9
RASSEGNA STAMPA "Nanchino - Firenze: Racconto di due città" - Dal 21 al 25 giugno 2017, Auditorium al Duomo di Firenze - Life Beyond Tourism
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle | gazzettadifirenze.it                                                                                     15/05/17, 20)03

     Il popolo cinese e quello italiano sono legati da una lunga tradizione di amicizia, da una storia fatta di scambi culturali e             carrarefiere-per-il-tour-it/)
                                                                                                                                               GEN 31ST, 2017
     artistici che affonda le radici in tempi. Nanchino ha alle spalle 2500 anni di storia, è “la città eretta a capitale da dieci
                                                                                                                                               Valdelsa, camper valley italian
     dinastie imperiali” e gode di un ricco patrimonio culturale. Le due famose città sfoggiano in egual misura un’eredità                     CarrareFiere per il Tour.it
     storica e culturale abbondante e variegata, con l’arte e l’artigianato raffinati. Nel 1980 le due città hanno firmato l’accordo              (http://www.gazzettadi?renze.
     di gemellaggio.                                                                                                                           valley-italiano-si-trasferisce-a
                                                                                                                                               tour-it/)
     L’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino è stata fondata nel 1979; è un’istituzione municipale specializzata
     nell’ambito delle belle arti con 38 anni di storia in cui si riunisce l’elite artistica; attualmente vi collaborano 20 pittori
     professionisti. L’Accademia ingloba il laboratorio di ricerca sulla pittura di fiori e uccelli, quello di pittura paesaggistica, di
     pittura di personaggi e di xilografia. Il lavoro dei pittori dell’Accademia si focalizza sulla creazione artistica e sulla ricerca in      (http://www.gazzettadifirenz
                                                                                                                                               capitale-della-cultura-2017/
     seno all’arte tradizionale cinese, essi si fanno personalmente carico della trasmissione e della valorizzazione dell’arte                 GEN 13TH, 2017
     pittorica tradizionale cinese. Nel 2013 l’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino (Museo d’Arte di Jinling) si è                    CIPRO / Pafos, capitale della c
     trasferita nella nuova sede e il 29 settembre ne è stata ufficializzata l’apertura. La superficie totale della struttura è di                (http://www.gazzettadi?renze.
                                                                                                                                               capitale-della-cultura-2017/)
     15625 m²: di questi 6000 m² sono coperti dal Museo d’Arte di Jinling, ripartiti in 5 sale espositive specializzate. In aggiunta
     ci sono molti altri spazi dedicati a specifici usi come la sale delle cerimonie inaugurali, la sala delle conferenze, quella delle
     riunioni, la libreria, il negozio d’arte, la galleria d’arte, la biblioteca, la caffetteria e così via; il tutto per soddisfare esigenze
     inerenti ad attività artistiche. Questo spazio è insieme sito di creazione artistica e fornitore di servizi pubblici: ricopre
     simultaneamente le due funzioni.
                                                                                                                                               (http://www.gazzettadifirenz
                                                                                                                                               gusto-un-viaggio-gastronom
                                                                                                                                               innevati/)
     “Nanchino – Firenze: Racconto di due città”                                                                                               GEN 6TH, 2017
                                                                                                                                               Il Treno del Gusto: un viaggio
     Mostra di pittura a inchiostro                                                                                                            paesaggi innevati
                                                                                                                                               (http://www.gazzettadi?renze.
     Firenze, Auditorium al Duomo (Via de’ Cerretani 54r)                                                                                      un-viaggio-gastronomico-tra-

http://www.gazzettadifirenze.it/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle/                                                                                Pagina 4 di 9
RASSEGNA STAMPA "Nanchino - Firenze: Racconto di due città" - Dal 21 al 25 giugno 2017, Auditorium al Duomo di Firenze - Life Beyond Tourism
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle | gazzettadifirenze.it                                                                    15/05/17, 20)03

     21-25 Giugno 2017

     9.00 – 19.00

     Ingresso libero                                                                                                          (http://www.gazzettadifirenz
                                                                                                                              anno-del-canada-8-motivi-p
     Inaugurazione della mostra: mercoledì 21 giugno 2017, ore 18.30                                                          secondo-cartorange/)
                                                                                                                              NOV 30TH, 2016

     www.lifebeyondtourism.org/evento/1015 (http://www.lifebeyondtourism.org/evento/1015)                                     Viaggi, il 2017 anno del Canad
                                                                                                                              visitarlo secondo CartOrange
                                                                                                                              (http://www.gazzettadi?renze.
                                                                                                                              anno-del-canada-8-motivi-per
                                                                                                                              cartorange/)

     Condividi su

        Facebook (http://www.gazzettadifirenze.it/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle/?share=facebook&nb=1)
                                                                                                                              PUBBLICA ASSISTENZA L’A
        Twitter (http://www.gazzettadifirenze.it/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle/?share=twitter&nb=1)
        Google (http://www.gazzettadifirenze.it/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle/?share=google-plus-1&nb=1)     Spot Pubblica Assist
        LinkedIn (http://www.gazzettadifirenze.it/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle/?share=linkedin&nb=1)
        E-mail (http://www.gazzettadifirenze.it/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle/?share=email&nb=1)
        Stampa (http://www.gazzettadifirenze.it/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle/#print)

     Correlati

http://www.gazzettadifirenze.it/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle/                                                               Pagina 5 di 9
Nanchino – Firenze: racconto delle due città gemelle. Una mostra sul…inese presso Auditorium al Duomo - Via deʼ Cerretani, 54/r, Firenze   16/05/17, 18*24

                 uffici stampa
                 tutti gli iscritti
                 newsletter
          opere arte
                 quadri pittura dipinti
          get inspired

 Nanchino – Firenze: racconto delle due città gemelle. Una mostra
 sull’affascinante arte a inchiostro cinese
 Nanchino – Firenze: racconto delle due città gemelle. Una mostra sull’affascinante arte a inchiostro cinese

 Titolo                                                                         Servizi aggiuntivi
 Nanchino – Firenze: racconto delle due città gemelle.                                    Promuovi questo post in homepage
 Una mostra sull’affascinante arte a inchiostro cinese

 Inaugura
 Mercoledì, 21 Giugno, 2017 - 18:30

 Presso
 Auditorium al Duomo
 Via de’ Cerretani, 54/r, Firenze

 Comunicato Stampa
  Dal 21 al 25 giugno sarà visitabile all’Auditorium al
 Duomo di Firenze (via de’ Cerretani 54r) la mostra di
 pittura a inchiostro dal titolo “Nanchino – Firenze:
 Racconto di due città”. L’evento, che ha il patrocinio
 del Comune di Firenze, è promosso dalla Fondazione
 Romualdo Del Bianco che da oltre vent’anni
 contribuisce al dialogo tra culture tramite mostre,
 workshop, convegni, concerti e rassegne culturali,
 collaborando con università, accademie,
 amministrazioni comunali e istituzioni locali di oltre
 80 paesi dei 5 continenti. Con questa mostra,
 organizzata da Talents Communication in
 collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e con
 l’Istituto Internazionale Life Beyond Tourism, la                              Come Arrivare?
 Fondazione intende far conoscere meglio nella città di
 Firenze e a livello nazionale la pittura tradizionale a
 inchiostro, uno degli aspetti più interessanti dell’arte di
 Nanchino (città gemellata con Firenze) e della cultura
 cinese in generale. A tale scopo l’esposizione, che ha
 anche il patrocinio della Regione Toscana e del

https://www.lobodilattice.com/mostre-arte/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citt-gemelle                                                   Pagina 2 di 6
Nanchino – Firenze: racconto delle due città gemelle. Una mostra sul…inese presso Auditorium al Duomo - Via deʼ Cerretani, 54/r, Firenze     16/05/17, 18*24

 Comune di Firenze, sarà accompagnata, oltre che dalla
 musica tradizionale, anche da fotografie e filmati che
 documentano la storia e la provenienza di questa antica
 arte.

 All’inaugurazione, che avrà luogo mercoledì 21 giugno
 alle ore 18.30, saranno presenti i rappresentanti del
 Comune di Nanchino e dell’Accademia di Calligrafia e
 Pittura di Nanchino. Parte dell’iniziativa sarà un
 incontro con artisti che spiegheranno le tecniche usate.
 Le 40 tele esposte sono principalmente opere di pittura
 e calligrafia il cui tema cardine fa perno sulla
 rappresentazione delle mura di Nanchino risalenti alla
 dinastia Ming e di scenari propri della città. Le mura di
 Nanchino risalenti alla dinastia Ming insieme a quelle
 di Firenze diventano inoltre elementi creativi. La
 combinazione del patrimonio storico delle due città e la
 realizzazione di opere artistiche fanno emergere lo
 spirito della cultura orientale e occidentale che
 echeggiano tra le due città. Gli autori delle opere
 esposte sono: Liu Hongpei, Liu Chunjie, Zhao
 Mingfu, Yao Yuan, Li Dingcheng, Zhuang Daojing,                                Show large map
 Li Qiang, Zhang Jianhua, Shen Weifeng, Wu Tao,
                                                                                  Login o registrati per inviare commenti                  23 letture
 Sun Hong, Fu Minghe, Luo Fan, Gan Yongchuan,
 Fang Yuan, Xu Jing, Xue Zhizhou, Zhan Yong,
 Yang Yungao, Zhao Yiwen, Dan Dingkai, Lin
 Congwen, Fan Yang.

 Il popolo cinese e quello italiano sono legati da una
 lunga tradizione di amicizia, da una storia fatta di
 scambi culturali e artistici che affonda le radici in
 tempi. Nanchino ha alle spalle 2500 anni di storia, è “la
 città eretta a capitale da dieci dinastie imperiali” e gode
 di un ricco patrimonio culturale. Le due famose città
 sfoggiano in egual misura un’eredità storica e culturale
 abbondante e variegata, con l’arte e l’artigianato
 raffinati. Nel 1980 le due città hanno firmato l’accordo
 di gemellaggio.

 L’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino è
 stata fondata nel 1979; è un’istituzione municipale
 specializzata nell’ambito delle belle arti con 38 anni di
 storia in cui si riunisce l’elite artistica; attualmente vi
 collaborano 20 pittori professionisti. L’Accademia
 ingloba il laboratorio di ricerca sulla pittura di fiori e
 uccelli, quello di pittura paesaggistica, di pittura di
 personaggi e di xilografia. Il lavoro dei pittori
 dell’Accademia si focalizza sulla creazione artistica e
 sulla ricerca in seno all’arte tradizionale cinese, essi si
 fanno personalmente carico della trasmissione e della
 valorizzazione dell’arte pittorica tradizionale cinese.
 Nel 2013 l’Accademia di Calligrafia e Pittura di
 Nanchino (Museo d’Arte di Jinling) si è trasferita nella
 nuova sede e il 29 settembre ne è stata ufficializzata

https://www.lobodilattice.com/mostre-arte/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citt-gemelle                                                     Pagina 3 di 6
Nanchino – Firenze: racconto delle due città gemelle. Una mostra sul…inese presso Auditorium al Duomo - Via deʼ Cerretani, 54/r, Firenze   16/05/17, 18*24

 l’apertura. La superficie totale della struttura è di
 15625 m²: di questi 6000 m² sono coperti dal Museo
 d’Arte di Jinling, ripartiti in 5 sale espositive
 specializzate. In aggiunta ci sono molti altri spazi
 dedicati a specifici usi come la sale delle cerimonie
 inaugurali, la sala delle conferenze, quella delle
 riunioni, la libreria, il negozio d’arte, la galleria d’arte,
 la biblioteca, la caffetteria e così via; il tutto per
 soddisfare esigenze inerenti ad attività artistiche.
 Questo spazio è insieme sito di creazione artistica e
 fornitore di servizi pubblici: ricopre simultaneamente
 le due funzioni.

 Chi c'è on line?

 Ci sono attualmente 2 utenti e 939 visitatori collegati.

 Inaugurano Oggi

 Costellazioni familiari e altre fioriture - Laura Di Fazio

             A cura di: Susanna Vallebona
 Con: Laura di Fazio (1957) vive e lavora a Milano. Laureata in Lingue e Letterature...
 Presso: SBLU_spazioalbello

 Ivano Tomat, Tracce e Sedimenti

https://www.lobodilattice.com/mostre-arte/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citt-gemelle                                                   Pagina 4 di 6
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle - CinaOggi, Magazine sulla Cina                                           14/06/17, 00)55

         C
    16       Beijing      martedì, giugno 13, 2017             China Underground       Chinese Movie Database   Italy News   Chi siamo     Keats b

Home         Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle

Nanchino – Firenze: Racconto delle due
By CinaOggi - giugno 21, 2017

         Share on Facebook                      Tweet on Twitter

                                      STORIA               CHINA TRENDS                  VIAGGI          SEZIONI             IMMAGINI

Data / Ora
Date(s) - 21/06/2017 - 25/06/2017
9:00 am - 7:00 pm

Luogo
Auditorium al Duomo di Firenze

https://cinaoggi.it/events/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle/                                                    Pagina 1 di 8
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle - CinaOggi, Magazine sulla Cina     14/06/17, 00)55

Categorie

    Eventi Culturali

Firenze, 10 maggio 2017 ​- Dal 21 al 25 giugno sarà
al Duomo di Firenze (via de’ Cerretani 54r) la mostra
dal titolo “Nanchino – Firenze: Racconto di due città
L’evento, che ha il patrocinio del Comune di Firenze, è promosso dalla Fondazione Romualdo De
dialogo tra culture tramite mostre, workshop, convegni, concerti e rassegne culturali, collaboran
amministrazioni comunali e istituzioni locali di oltre 80 paesi dei 5 continenti. Con questa mostra
collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e con l’Istituto Internazionale Life Beyond Tour
meglio nella città di Firenze e a livello nazionale la pittura tradizionale a inchiostro, uno degli asp
(città gemellata con Firenze) e della cultura cinese in generale. A tale scopo l’esposizione, che h
del Comune di Firenze, sarà accompagnata, oltre che dalla musica tradizionale, anche da fotogr
provenienza di questa antica arte.

All’inaugurazione, che avrà luogo mercoledì 21 giugno alle ore 18.30, saranno presenti i rappres
dell’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino. Parte dell’iniziativa sarà un incontro con artis
tele esposte sono principalmente opere di pittura e calligrafia il cui tema cardine fa perno sulla r
risalenti alla dinastia Ming e di scenari propri della città. Le mura di Nanchino risalenti alla dinas
diventano inoltre elementi creativi. La combinazione del patrimonio storico delle due città e la re
emergere lo spirito della cultura orientale e occidentale che echeggiano tra le due città. Gli auto
Liu Chunjie, Zhao Mingfu, Yao Yuan, Li Dingcheng, Zhuang Daojing, Li Qiang, Zhang Ji
Hong, Fu Minghe, Luo Fan, Gan Yongchuan, Fang Yuan, Xu Jing, Xue Zhizhou, Zhan Yo
Dingkai, Lin Congwen, Fan Yang.

Il popolo cinese e quello italiano sono legati da una lunga tradizione di amicizia, da una storia fa
le radici in tempi. Nanchino ha alle spalle 2500 anni di storia, è “la città eretta a capitale da diec
patrimonio culturale. Le due famose città sfoggiano in egual misura un’eredità storica e culturale
l’artigianato raffinati. Nel 1980 le due città hanno firmato l’accordo di gemellaggio.

https://cinaoggi.it/events/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle/              Pagina 2 di 8
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle - CinaOggi, Magazine sulla Cina                              14/06/17, 00)55

L’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino è stata fondata nel 1979; è un’istituzione munici
con 38 anni di storia in cui si riunisce l’elite artistica; attualmente vi collaborano 20 pittori profe
ricerca sulla pittura di fiori e uccelli, quello di pittura paesaggistica, di pittura di personaggi e di
si focalizza sulla creazione artistica e sulla ricerca in seno all’arte tradizionale cinese, essi si fann
della valorizzazione dell’arte pittorica tradizionale cinese. Nel 2013 l’Accademia di Calligrafia e P
è trasferita nella nuova sede e il 29 settembre ne è stata ufficializzata l’apertura. La superficie t
6000 m² sono coperti dal Museo d’Arte di Jinling, ripartiti in 5 sale espositive specializzate. In ag
specifici usi come la sale delle cerimonie inaugurali, la sala delle conferenze, quella delle riunion
d’arte, la biblioteca, la caffetteria e così via; il tutto per soddisfare esigenze inerenti ad attività a
creazione artistica e fornitore di servizi pubblici: ricopre simultaneamente le due funzioni.

Condividi:

  Condivisione

Mi piace:

  Mi piace
Di' per primo che ti piace.

     SHARE                    Facebook                Twitter                          Mi piace 3   Tweet

Previous article

Doris & Hong all'Istituto Italiano di Cultura a Beijing                                                     Studiare in Cina 2017

                               CinaOggi
                               http://t.co/r17L3mvq1a

                               CinaOggi.it and http://t.co/iARzcqNONu are two websites focused on China.

https://cinaoggi.it/events/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle/                                       Pagina 3 di 8
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle
    A giugno a Firenze mostra dell’affascinante arte a inchiostro cinese
             All’Auditorium al Duomo opere di pittura, filmati, foto e musica

Firenze, 9 giugno 2017 - Dal 21 al 25 giugno sarà visitabile all’Auditorium al Duomo di Firenze (via
de’ Cerretani 54r) la mostra di pittura a inchiostro dal titolo “Nanchino – Firenze: Racconto di due
città”. L’evento, che ha il patrocinio del Comune di Firenze, è promosso dalla Fondazione
Romualdo Del Bianco che da oltre vent’anni contribuisce al dialogo tra culture tramite mostre,
workshop, convegni, concerti e rassegne culturali, collaborando con università, accademie,
amministrazioni comunali e istituzioni locali di oltre 80 paesi dei 5 continenti. Con questa mostra,
organizzata da Talents Communication in collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e con
l’Istituto Internazionale Life Beyond Tourism, la Fondazione intende far conoscere meglio nella
città di Firenze e a livello nazionale la pittura tradizionale a inchiostro, uno degli aspetti più
interessanti dell’arte di Nanchino (città gemellata con Firenze) e della cultura cinese in generale. A
tale scopo l’esposizione sarà accompagnata, oltre che dalla musica tradizionale, anche da
fotografie e filmati che documentano la storia e la provenienza di questa antica arte.
All’inaugurazione, che avrà luogo mercoledì 21 giugno alle ore 18.30, saranno presenti i
rappresentanti del Comune di Nanchino e dell’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino,
dell’Ambasciata cinese a Roma e del Consolato Generale cinese a Firenze, insieme ai
rappresentanti delle istituzioni che hanno concesso il patrocinio all’evento: la Regione Toscana, il
Comune di Firenze, l’Accademia di Belle Arti di Firenze, l’Accademia delle Arti del Disegno, gli
Esercizi Storici Tradizionali e Tipici Fiorentini, l’Osservatorio dei Mestieri d’Arte e l’Industria
Alberghiera della Confindustria Firenze.
Parte dell’iniziativa sarà un incontro con artisti che spiegheranno le tecniche usate. Le opere
esposte sono principalmente di pittura e calligrafia il cui tema cardine fa perno sulla
rappresentazione delle mura di Nanchino risalenti alla dinastia Ming e di scenari propri della città.
Le mura di Nanchino risalenti alla dinastia Ming insieme a quelle di Firenze diventano inoltre
elementi creativi. La combinazione del patrimonio storico delle due città e la realizzazione di opere
artistiche fanno emergere lo spirito della cultura orientale e occidentale che echeggiano tra le due
città. Gli autori delle opere esposte sono: Liu Hongpei, Liu Chunjie, Zhao Mingfu, Yao Yuan, Li
Dingcheng, Zhuang Daojing, Li Qiang, Zhang Jianhua, Shen Weifeng, Wu Tao, Sun Hong, Fu
Minghe, Luo Fan, Gan Yongchuan, Fang Yuan, Xu Jing, Xue Zhizhou, Zhan Yong, Yang Yungao,
Zhao Yiwen, Dan Dingkai, Lin Congwen, Fan Yang.
Il popolo cinese e quello italiano sono legati da una lunga tradizione di amicizia, da una storia fatta
di scambi culturali e artistici che affonda le radici in tempi. Nanchino ha alle spalle 2500 anni di
storia, è “la città eretta a capitale da dieci dinastie imperiali” e gode di un ricco patrimonio
culturale. Le due famose città sfoggiano in egual misura un’eredità storica e culturale abbondante
e variegata, con l’arte e l’artigianato raffinati. Nel 1980 le due città hanno firmato l’accordo di
gemellaggio.
L’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino è stata fondata nel 1979; è un’istituzione
municipale specializzata nell’ambito delle belle arti con 38 anni di storia in cui si riunisce l’elite
artistica; attualmente vi collaborano 20 pittori professionisti. L’Accademia ingloba il laboratorio di
ricerca sulla pittura di fiori e uccelli, quello di pittura paesaggistica, di pittura di personaggi e di
xilografia. Il lavoro dei pittori dell’Accademia si focalizza sulla creazione artistica e sulla ricerca in
seno all’arte tradizionale cinese, essi si fanno personalmente carico della trasmissione e della
valorizzazione dell’arte pittorica tradizionale cinese. Nel 2013 l’Accademia di Calligrafia e Pittura di
Nanchino (Museo d’Arte di Jinling) si è trasferita nella nuova sede e il 29 settembre ne è stata
ufficializzata l’apertura. La superficie totale della struttura è di 15625 m²: di questi 6000 m² sono
coperti dal Museo d’Arte di Jinling, ripartiti in 5 sale espositive specializzate. In aggiunta ci sono
molti altri spazi dedicati a specifici usi come la sale delle cerimonie inaugurali, la sala delle
conferenze, quella delle riunioni, la libreria, il negozio d’arte, la galleria d’arte, la biblioteca, la
caffetteria e così via; il tutto per soddisfare esigenze inerenti ad attività artistiche. Questo spazio è
insieme sito di creazione artistica e fornitore di servizi pubblici: ricopre simultaneamente le due
funzioni.

“Nanchino – Firenze: Racconto di due città”
Mostra di pittura a inchiostro
Firenze, Auditorium al Duomo (Via de’ Cerretani 54r)
21-25 Giugno 2017
9.00 – 19.00
Ingresso libero
Inaugurazione della mostra: mercoledì 21 giugno 2017, ore 18.30
www.lifebeyondtourism.org/evento/1015
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle - Etaoin - Media e comunicazione                                                       14/06/17, 01)02

                            Chi siamo       Comunicati       Pubblicazioni        Galleria foto      News         RICERCA:                       cerca

      MEDIA &                                          — DETTAGLIO COMUNICATI —                                                 —   GALLERIA FOTO    —
   COMUNICAZIONE
   FIRENZE - ROMA
                                                         NANCHINO – FIRENZE: RACCONTO DELLE DUE CITTÀ
                                                         GEMELLE
                                                         A giugno a Firenze mostra dell’affascinante arte a
                                                         inchiostro cinese:

                                                          Firenze, 9 giugno 2017 ​- Dal 21 al 25 giugno sarà
                                                          visitabile all’Auditorium al Duomo di Firenze (via de’
                                                          Cerretani 54r) la mostra di pittura a inchiostro dal titolo        Con Toscana tv a Maestri del
 In linea il magazine                                     “Nanchino – Firenze: Racconto di due città”. L’evento,             Gusto, Maestri dell'Arte
          >>               che ha il patrocinio del Comune di Firenze, è promosso dalla Fondazione Romualdo                  vai alla galleria>>
                           Del Bianco che da oltre vent’anni contribuisce al dialogo tra culture tramite mostre,
                           workshop, convegni, concerti e rassegne culturali, collaborando con università,                      — PUBBLICAZIONI —
                           accademie, amministrazioni comunali e istituzioni locali di oltre 80 paesi dei 5
                           continenti. Con questa mostra, organizzata da Talents Communication in
                           collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e con l’Istituto Internazionale Life                        Inserto gratuito
                                                                                                                                       della Nazione di
                           Beyond Tourism, la Fondazione intende far conoscere meglio nella città di Firenze e a
                                                                                                                                       Arezzo, a cura della
                           livello nazionale la pittura tradizionale a inchiostro, uno degli aspetti più interessanti                  SpeeD: continua>>
                           dell’arte di Nanchino (città gemellata con Firenze) e della cultura cinese in generale.
                           A tale scopo l’esposizione sarà accompagnata, oltre che dalla musica tradizionale,                          LIVE IN AREZZO
                           anche da fotografie e filmati che documentano la storia e la provenienza di questa                          MESE, SPECIALE
                           antica arte.                                                                                      NATALE 2016
     home
                           All’inaugurazione, che avrà luogo mercoledì 21 giugno alle ore 18.30, saranno
     contatti
                           presenti i rappresentanti del Comune di Nanchino e dell’Accademia di Calligrafia e                        — NEWS —
     portfolio             Pittura di Nanchino, dell’Ambasciata cinese a Roma e del Consolato Generale cinese a
                           Firenze, insieme ai rappresentanti delle istituzioni che hanno concesso il patrocinio
     brochure                                                                                                                ATIM's Top 60 Masters
                           all’evento: la Regione Toscana, il Comune di Firenze, l’Accademia di Belle Arti di
                           Firenze, l’Accademia delle Arti del Disegno, gli Esercizi Storici Tradizionali e Tipici           Of Contemporary Art:
                           Fiorentini, l’Osservatorio dei Mestieri d’Arte e l’Industria Alberghiera della                    edizione al femminile
                           Confindustria Firenze.
                                                                                                                             ATIM's Top 60 Masters Of
     Lisa Ciardi                                                                                                             Contemporary Art: edizione al
                           Parte dell’iniziativa sarà un incontro con artisti che spiegheranno le tecniche usate.
     Fabrizio              Le opere esposte sono principalmente di pittura e calligrafia il cui tema cardine fa              femminile: continua>>
                           perno sulla rappresentazione delle mura di Nanchino risalenti alla dinastia Ming e di
     Morviducci
                           scenari propri della città. Le mura di Nanchino risalenti alla dinastia Ming insieme a
                           quelle di Firenze diventano inoltre elementi creativi. La combinazione del patrimonio
                           storico delle due città e la realizzazione di opere artistiche fanno emergere lo spirito
                           della cultura orientale e occidentale che echeggiano tra le due città. Gli autori delle
                           opere esposte sono: Liu Hongpei, Liu Chunjie, Zhao Mingfu, Yao Yuan, Li
                           Dingcheng, Zhuang Daojing, Li Qiang, Zhang Jianhua, Shen Weifeng, Wu
                           Tao, Sun Hong, Fu Minghe, Luo Fan, Gan Yongchuan, Fang Yuan, Xu Jing,
                           Xue Zhizhou, Zhan Yong, Yang Yungao, Zhao Yiwen, Dan Dingkai, Lin
                           Congwen, Fan Yang.

                           Il popolo cinese e quello italiano sono legati da una lunga tradizione di amicizia, da
                           una storia fatta di scambi culturali e artistici che affonda le radici in tempi. Nanchino
                           ha alle spalle 2500 anni di storia, è “la città eretta a capitale da dieci dinastie
                           imperiali” e gode di un ricco patrimonio culturale. Le due famose città sfoggiano in
                           egual misura un’eredità storica e culturale abbondante e variegata, con l’arte e
                           l’artigianato raffinati. Nel 1980 le due città hanno firmato l’accordo di gemellaggio.

                           L’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino è stata fondata nel 1979; è
                           un’istituzione municipale specializzata nell’ambito delle belle arti con 38 anni di storia
                           in cui si riunisce l’elite artistica; attualmente vi collaborano 20 pittori professionisti.
                           L’Accademia ingloba il laboratorio di ricerca sulla pittura di fiori e uccelli, quello di
                           pittura paesaggistica, di pittura di personaggi e di xilografia. Il lavoro dei pittori
                           dell’Accademia si focalizza sulla creazione artistica e sulla ricerca in seno all’arte
                           tradizionale cinese, essi si fanno personalmente carico della trasmissione e della
                           valorizzazione dell’arte pittorica tradizionale cinese. Nel 2013 l’Accademia di
                           Calligrafia e Pittura di Nanchino (Museo d’Arte di Jinling) si è trasferita nella nuova
                           sede e il 29 settembre ne è stata ufficializzata l’apertura. La superficie totale della
                           struttura è di 15625 m²: di questi 6000 m² sono coperti dal Museo d’Arte di Jinling,
                           ripartiti in 5 sale espositive specializzate. In aggiunta ci sono molti altri spazi dedicati
                           a specifici usi come la sale delle cerimonie inaugurali, la sala delle conferenze, quella
                           delle riunioni, la libreria, il negozio d’arte, la galleria d’arte, la biblioteca, la
                           caffetteria e così via; il tutto per soddisfare esigenze inerenti ad attività artistiche.

http://www.etaoin.it/comdetails.asp?t=1&id=2266                                                                                                Pagina 1 di 2
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle - Etaoin - Media e comunicazione                             14/06/17, 01)02

                           Questo spazio è insieme sito di creazione artistica e fornitore di servizi pubblici:
                           ricopre simultaneamente le due funzioni.

                           “Nanchino – Firenze: Racconto di due città”

                           Mostra di pittura a inchiostro

                           Firenze, Auditorium al Duomo (Via de’ Cerretani 54r)

                           21-25 Giugno 2017

                           9.00 – 19.00

                           Ingresso libero

                           Inaugurazione della mostra: mercoledì 21 giugno 2017, ore 18.30

                           www.lifebeyondtourism.org/evento/1015

                                  Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle

                                     etaoin media e comunicazione - e-mail info@etaoin.it - PI 05246000482

http://www.etaoin.it/comdetails.asp?t=1&id=2266                                                                     Pagina 2 di 2
Nanchino - Firenze, il 'racconto delle due città gemelle' all'Auditorium al Duomo - gonews.it                                           14/06/17, 00)53

                                                                 mercoledì 14 giugno 2017 - 00:53

        HOME   FIRENZE E PROVINCIA
Nanchino - Firenze, il 'racconto delle due città gemelle' all'Auditorium al Duomo - gonews.it                                           14/06/17, 00)53

        (città gemellata con Firenze) e della cultura cinese in generale. A tale scopo l’esposizione sarà accompagnata, oltre che
        dalla musica tradizionale, anche da fotografie e filmati che documentano la storia e la provenienza di questa antica arte.

        All’inaugurazione, che avrà luogo mercoledì 21 giugno alle ore 18.30, saranno presenti i rappresentanti del Comune di
        Nanchino e dell’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino, dell’Ambasciata cinese a Roma e del Consolato Generale
        cinese a Firenze, insieme ai rappresentanti delle istituzioni che hanno concesso il patrocinio all’evento: la Regione Toscana, il
        Comune di Firenze, l’Accademia di Belle Arti di Firenze, l’Accademia delle Arti del Disegno, gli Esercizi Storici Tradizionali e
        Tipici Fiorentini, l’Osservatorio dei Mestieri d’Arte e l’Industria Alberghiera della Confindustria Firenze.
        Parte dell’iniziativa sarà un incontro con artisti che spiegheranno le tecniche usate. Le opere esposte sono principalmente di
        pittura e calligrafia il cui tema cardine fa perno sulla rappresentazione delle mura di Nanchino risalenti alla dinastia Ming e di
        scenari propri della città. Le mura di Nanchino risalenti alla dinastia Ming insieme a quelle di Firenze diventano inoltre
        elementi creativi. La combinazione del patrimonio storico delle due città e la realizzazione di opere artistiche fanno emergere
        lo spirito della cultura orientale e occidentale che echeggiano tra le due città. Gli autori delle opere esposte sono: Liu
        Hongpei, Liu Chunjie, Zhao Mingfu, Yao Yuan, Li Dingcheng, Zhuang Daojing, Li Qiang, Zhang Jianhua, Shen Weifeng, Wu
        Tao, Sun Hong, Fu Minghe, Luo Fan, Gan Yongchuan, Fang Yuan, Xu Jing, Xue Zhizhou, Zhan Yong, Yang Yungao, Zhao
        Yiwen, Dan Dingkai, Lin Congwen, Fan Yang.

        Il popolo cinese e quello italiano sono legati da una lunga tradizione di amicizia, da una storia fatta di scambi culturali e
        artistici che affonda le radici in tempi. Nanchino ha alle spalle 2500 anni di storia, è “la città eretta a capitale da dieci dinastie
        imperiali” e gode di un ricco patrimonio culturale. Le due famose città sfoggiano in egual misura un’eredità storica e culturale
        abbondante e variegata, con l’arte e l’artigianato raffinati. Nel 1980 le due città hanno firmato l’accordo di gemellaggio.

        L’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino è stata fondata nel 1979; è un’istituzione municipale specializzata nell’ambito
        delle belle arti con 38 anni di storia in cui si riunisce l’elite artistica; attualmente vi collaborano 20 pittori professionisti.
        L’Accademia ingloba il laboratorio di ricerca sulla pittura di fiori e uccelli, quello di pittura paesaggistica, di pittura di
        personaggi e di xilografia. Il lavoro dei pittori dell’Accademia si focalizza sulla creazione artistica e sulla ricerca in seno all’arte
        tradizionale cinese, essi si fanno personalmente carico della trasmissione e della valorizzazione dell’arte pittorica tradizionale
        cinese. Nel 2013 l’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino (Museo d’Arte di Jinling) si è trasferita nella nuova sede e il
        29 settembre ne è stata ufficializzata l’apertura. La superficie totale della struttura è di 15625 m²: di questi 6000 m² sono
        coperti dal Museo d’Arte di Jinling, ripartiti in 5 sale espositive specializzate. In aggiunta ci sono molti altri spazi dedicati a
        specifici usi come la sale delle cerimonie inaugurali, la sala delle conferenze, quella delle riunioni, la libreria, il negozio d’arte,
        la galleria d’arte, la biblioteca, la caffetteria e così via; il tutto per soddisfare esigenze inerenti ad attività artistiche. Questo
        spazio è insieme sito di creazione artistica e fornitore di servizi pubblici: ricopre simultaneamente le due funzioni.

        “Nanchino – Firenze: Racconto di due città”
        Mostra di pittura a inchiostro
        Firenze, Auditorium al Duomo (Via de’ Cerretani 54r)
        21-25 Giugno 2017
        9.00 – 19.00
        Ingresso libero
        Inaugurazione della mostra: mercoledì 21 giugno 2017, ore 18.30
        www.lifebeyondtourism.org/evento/1015

http://www.gonews.it/2017/06/09/nanchino-firenze-racconto-delle-due-citta-gemelle-allauditorium-al-duomo/                                  Pagina 2 di 6
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle
    A giugno a Firenze mostra dell’affascinante arte a inchiostro cinese
             All’Auditorium al Duomo opere di pittura, filmati, foto e musica

Firenze, 19 giugno 2017 - Dal 21 al 25 giugno sarà visitabile all’Auditorium al Duomo di Firenze (via
de’ Cerretani 54r) la mostra di pittura a inchiostro dal titolo “Nanchino – Firenze: Racconto di due
città”. L’evento, che ha il patrocinio del Comune di Firenze, è promosso dalla Fondazione
Romualdo Del Bianco che da oltre vent’anni contribuisce al dialogo tra culture tramite mostre,
workshop, convegni, concerti e rassegne culturali, collaborando con università, accademie,
amministrazioni comunali e istituzioni locali di oltre 80 paesi dei 5 continenti. Con questa mostra,
organizzata da Talents Communication in collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e con
l’Istituto Internazionale Life Beyond Tourism, la Fondazione intende far conoscere meglio nella
città di Firenze e a livello nazionale la pittura tradizionale a inchiostro, uno degli aspetti più
interessanti dell’arte di Nanchino (città gemellata con Firenze) e della cultura cinese in generale. A
tale scopo l’esposizione sarà accompagnata, oltre che dalla musica tradizionale, anche da
fotografie e filmati che documentano la storia e la provenienza di questa antica arte.
All’inaugurazione, che avrà luogo mercoledì 21 giugno alle ore 18.30, saranno presenti i
rappresentanti del Comune di Nanchino e dell’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino,
dell’Ambasciata cinese a Roma e del Consolato Generale cinese a Firenze, insieme ai
rappresentanti delle istituzioni che hanno concesso il patrocinio all’evento: la Regione Toscana, il
Comune di Firenze, l’Accademia di Belle Arti di Firenze, l’Accademia delle Arti del Disegno, gli
Esercizi Storici Tradizionali e Tipici Fiorentini, l’Osservatorio dei Mestieri d’Arte e l’Industria
Alberghiera della Confindustria Firenze.
Parte dell’iniziativa sarà un incontro con artisti che spiegheranno le tecniche usate. Le opere
esposte sono principalmente di pittura e calligrafia il cui tema cardine fa perno sulla
rappresentazione delle mura di Nanchino risalenti alla dinastia Ming e di scenari propri della città.
Proprio le mura di Nanchino insieme a quelle di Firenze diventano inoltre elementi creativi. La
combinazione del patrimonio storico delle due città e la realizzazione di opere artistiche fanno
emergere lo spirito della cultura orientale e occidentale che echeggiano tra le due città. Gli autori
delle opere esposte sono: Liu Hongpei, Liu Chunjie, Zhao Mingfu, Yao Yuan, Li Dingcheng,
Zhuang Daojing, Li Qiang, Zhang Jianhua, Shen Weifeng, Wu Tao, Sun Hong, Fu Minghe, Luo Fan,
Gan Yongchuan, Fang Yuan, Xu Jing, Xue Zhizhou, Zhan Yong, Yang Yungao, Zhao Yiwen, Dan
Dingkai, Lin Congwen, Fan Yang.
Il popolo cinese e quello italiano sono legati da una lunga tradizione di amicizia, da una storia fatta
di scambi culturali e artistici che affonda le radici in tempi. Nanchino ha alle spalle 2500 anni di
storia, è “la città eretta a capitale da dieci dinastie imperiali” e gode di un ricco patrimonio
culturale. Le due famose città sfoggiano in egual misura un’eredità storica e culturale abbondante
e variegata, con l’arte e l’artigianato raffinati. Nel 1980 le due città hanno firmato l’accordo di
gemellaggio.
L’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino è stata fondata nel 1979; è un’istituzione
municipale specializzata nell’ambito delle belle arti con 38 anni di storia in cui si riunisce l’elite
artistica; attualmente vi collaborano 20 pittori professionisti. L’Accademia ingloba il laboratorio di
ricerca sulla pittura di fiori e uccelli, quello di pittura paesaggistica, di pittura di personaggi e di
xilografia. Il lavoro dei pittori dell’Accademia si focalizza sulla creazione artistica e sulla ricerca in
seno all’arte tradizionale cinese, essi si fanno personalmente carico della trasmissione e della
valorizzazione dell’arte pittorica tradizionale cinese. Nel 2013 l’Accademia di Calligrafia e Pittura di
Nanchino (Museo d’Arte di Jinling) si è trasferita nella nuova sede e il 29 settembre ne è stata
ufficializzata l’apertura. La superficie totale della struttura è di 15625 m²: di questi 6000 m² sono
coperti dal Museo d’Arte di Jinling, ripartiti in 5 sale espositive specializzate. In aggiunta ci sono
molti altri spazi dedicati a specifici usi come la sale delle cerimonie inaugurali, la sala delle
conferenze, quella delle riunioni, la libreria, il negozio d’arte, la galleria d’arte, la biblioteca, la
caffetteria e così via; il tutto per soddisfare esigenze inerenti ad attività artistiche. Questo spazio è
insieme sito di creazione artistica e fornitore di servizi pubblici: ricopre simultaneamente le due
funzioni.

“Nanchino – Firenze: Racconto di due città”
Mostra di pittura a inchiostro
Firenze, Auditorium al Duomo (Via de’ Cerretani 54r)
21-25 Giugno 2017
9.00 – 19.00
Ingresso libero
Inaugurazione della mostra: mercoledì 21 giugno 2017, ore 18.30
www.lifebeyondtourism.org/evento/1015
Nanchino – Firenze: Racconto delle due città gemelle - Etaoin - Media e comunicazione                                                        20/06/17, 16)29

                            Chi siamo       Comunicati       Pubblicazioni       Galleria foto      News          RICERCA:                        cerca

      MEDIA &                                          — DETTAGLIO COMUNICATI —                                                 —   GALLERIA FOTO     —
   COMUNICAZIONE
   FIRENZE - ROMA
                                                        NANCHINO – FIRENZE: RACCONTO DELLE DUE CITTÀ
                                                        GEMELLE
                                                        A giugno a Firenze mostra dell’affascinante arte a
                                                        inchiostro cinese:

                                                         Firenze, 20 giugno 2017 ​- Dal 21 al 25 giugno sarà
                                                         visitabile all’Auditorium al Duomo di Firenze (via de’
                                                         Cerretani 54r) la mostra di pittura a inchiostro dal titolo
 In linea il magazine      “Nanchino – Firenze: Racconto di due città”. L’evento, che ha il patrocinio del                   Intervista doppia a Flavio
          >>               Comune di Firenze, è promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco che da oltre                   Oreglio
                           vent’anni contribuisce al dialogo tra culture tramite mostre, workshop, convegni,                 vai alla galleria>>
                           concerti e rassegne culturali, collaborando con università, accademie,
                           amministrazioni comunali e istituzioni locali di oltre 80 paesi dei 5 continenti. Con                — PUBBLICAZIONI —
                           questa mostra, organizzata da Talents Communication in collaborazione con il Centro
                           Congressi al Duomo e con l’Istituto Internazionale Life Beyond Tourism, la
                                                                                                                                        Inserto gratuito
                           Fondazione intende far conoscere meglio nella città di Firenze e a livello nazionale la
                                                                                                                                        della Nazione di
                           pittura tradizionale a inchiostro, uno degli aspetti più interessanti dell’arte di                           Arezzo, a cura della
                           Nanchino (città gemellata con Firenze) e della cultura cinese in generale. A tale                            SpeeD: continua>>
                           scopo l’esposizione sarà accompagnata, oltre che dalla musica tradizionale, anche da
                           fotografie e filmati che documentano la storia e la provenienza di questa antica arte.                      LIVE IN AREZZO
                                                                                                                                       MESE, SPECIALE
     home                  All’inaugurazione, che avrà luogo mercoledì 21 giugno alle ore 18.30, saranno                     NATALE 2016
                           presenti i rappresentanti del Comune di Nanchino e dell’Accademia di Calligrafia e
     contatti
                           Pittura di Nanchino, dell’Ambasciata cinese a Roma e del Consolato Generale cinese a
     portfolio             Firenze, insieme ai rappresentanti delle istituzioni che hanno concesso il patrocinio                     — NEWS —
                           all’evento: la Regione Toscana, il Comune di Firenze, l’Accademia di Belle Arti di
     brochure              Firenze, l’Accademia delle Arti del Disegno, gli Esercizi Storici Tradizionali e Tipici           ATIM's Top 60 Masters
                           Fiorentini, l’Osservatorio dei Mestieri d’Arte e l’Industria Alberghiera della
                           Confindustria Firenze.
                                                                                                                             Of Contemporary Art:
                                                                                                                             edizione al femminile
     Lisa Ciardi           In particolare interverranno, interverranno Paolo Del Bianco presidente della
                                                                                                                             ATIM's Top 60 Masters Of
                           Fondazione Romualdo Del Bianco, Eugenio Giani presidente del Consiglio Regionale
                                                                                                                             Contemporary Art: edizione al
     Fabrizio              della Toscana, Maria Federica Giuliani presidente Commissione Cultura del
                                                                                                                             femminile: continua>>
                           Comune di Firenze, Wang Fuguo console Generale della Repubblica Popolare Cinese
     Morviducci
                           a Firenze, Xu Rong addetta dell'Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese, Gu
                           Xiaorong vicedirettore dell'Ufficio Cultura, Radio, TV e Stampa del Comune di
                           Nanchino, Yao Yuan assistente del Direttore dell'Accademia di Pittura e Calligrafia di
                           Nanchino, Eugenio Cecioni direttore dell'Accademia di Belle Arti di Firenze, Cristina
                           Acidini presidente dell'Accademia delle Arti del Disegno di Firenze, Sarah Wang
                           Talents Communication.

                           Parte dell’iniziativa sarà un incontro con artisti che spiegheranno le tecniche usate.
                           Le opere esposte sono principalmente di pittura e calligrafia il cui tema cardine fa
                           perno sulla rappresentazione delle mura di Nanchino risalenti alla dinastia Ming e di
                           scenari propri della città. Proprio le mura di Nanchino insieme a quelle di Firenze
                           diventano inoltre elementi creativi. La combinazione del patrimonio storico delle due
                           città e la realizzazione di opere artistiche fanno emergere lo spirito della cultura
                           orientale e occidentale che echeggiano tra le due città. Gli autori delle opere
                           esposte sono: Liu Hongpei, Liu Chunjie, Zhao Mingfu, Yao Yuan, Li
                           Dingcheng, Zhuang Daojing, Li Qiang, Zhang Jianhua, Shen Weifeng, Wu
                           Tao, Sun Hong, Fu Minghe, Luo Fan, Gan Yongchuan, Fang Yuan, Xu Jing,
                           Xue Zhizhou, Zhan Yong, Yang Yungao, Zhao Yiwen, Dan Dingkai, Lin
                           Congwen, Fan Yang.

                           Il popolo cinese e quello italiano sono legati da una lunga tradizione di amicizia, da
                           una storia fatta di scambi culturali e artistici che affonda le radici in tempi. Nanchino
                           ha alle spalle 2500 anni di storia, è “la città eretta a capitale da dieci dinastie
                           imperiali” e gode di un ricco patrimonio culturale. Le due famose città sfoggiano in
                           egual misura un’eredità storica e culturale abbondante e variegata, con l’arte e
                           l’artigianato raffinati. Nel 1980 le due città hanno firmato l’accordo di gemellaggio.

                           L’Accademia di Calligrafia e Pittura di Nanchino è stata fondata nel 1979; è
                           un’istituzione municipale specializzata nell’ambito delle belle arti con 38 anni di storia
                           in cui si riunisce l’elite artistica; attualmente vi collaborano 20 pittori professionisti.
                           L’Accademia ingloba il laboratorio di ricerca sulla pittura di fiori e uccelli, quello di
                           pittura paesaggistica, di pittura di personaggi e di xilografia. Il lavoro dei pittori

http://www.etaoin.it/comdetails.asp?t=1&id=2271                                                                                                 Pagina 1 di 2
Puoi anche leggere
Prossima slide ... Annulla